PAVIA SS 35 SP 1. MOTODROMO Castelletto di Branduzzo P.S. 1. Trasferimento RIVANAZZANO ORAMALA P.S SP 7 SP 7 SS 461 SP 18 CASTELLARO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PAVIA SS 35 SP 1. MOTODROMO Castelletto di Branduzzo P.S. 1. Trasferimento RIVANAZZANO ORAMALA P.S. 2-5 - 8 SP 7 SP 7 SS 461 SP 18 CASTELLARO"

Transcript

1 SP 186 SS 35 PAVIA SP 1 REGIONI 5-6 giugno 2015 MOTODROMO Castelletto di Branduzzo P.S. 1 SP 1 N SP 1 Trasferimento RIVANAZZANO CT R Prova Speciale Riordino Salice Terme R1 R2 SS 461 CT Controllo Timbro ORAMALA Partenza Arrivo P.S giugno 2015 SS 461 SP 7 SP 7 CECIMA SP 135 SP 155 CIRCUITO di CECIMA SP 62 P.S SS 461 VARZI SP 18 CASTELLARO P.S SP 91 CASTELLARO SP 48

2 P.S. 1 Motodromo Castelletto di Branduzzo - Km 5,90 Prova d apertura del Rally 4 Regioni, si percorre in senso antiorario con fondo interamente su asfalto e buona aderenza, la caratteristica di questa prova è basata fondamentalmente sullo spettacolo che, per la sua conformazione, richiede comunque attenzione in quanto comporta una guida diversa da quella usata nella P.S. classiche del Rally, i tratti risultano medio lenti con tratti medio veloci dove si devono tirare buone staccate. Prova Speciale già usata per altre manifestazioni rallistiche. Questa prova si predispone bene per la visibilità e le foto in quanto dispone di tribuna, è facilmente raggiungibile in auto con annessi parcheggi. data venerdì 5 giugno orari del 1 concorrente 1 passaggio ore

3 P.S Oramala - Km 10,13 Seconda prova del Rally 4 Regioni, con fondo interamente su asfalto con buona aderenza, partenza in salita fino al km 4,00 con guida tipicamente rallistica e passaggi mozzafiato su un fondo medio stretto, bello ed impegnativo per tipologia di asfalto, segue poi un tratto quasi piano fino al km 5,00, sempre con carreggiata medio stretto ed asfalto buono dove bisogna, come si dice in gergo, pennellare con qualche staccata secca per produrre una guida redditizia ai fini dei tempi, dal km 5,00 al km 10,13, tutta in discesa, con carreggiata medio stretta che impone un ritmo di guida abbastanza fluido ma impegnativo prestando attenzione in alcune staccate, per il fondo sconnesso. La caratteristica di questa prova, data la conformazione della carreggiata non da molta possibilità di tagliare, richiede invece una guida molta precisa, accorta e senza errori. Prova Speciale classica del Rally 4 Regioni percorsa diverse volte tra gli anni 70 e 80 anche quando il fondo era ancora misto terra/asfalto, partenza 300 mt circa dopo il caseggiato della frazione di Casa Ponte (dopo Municipio) direzione Poggio Ferrato. In questa prova è possibile accedere dallo start a piedi e posizionarsi nelle aree autorizzate previste per il pubblico, oppure in auto salendo dal bivio tra Ponte Nizza e Molino del Conte su SP 137 direzione Pizzocorno che porta a Poggio Ferrato, oppure prima tra le frazioni di Nizza Superiore e Casa Ponte bivio per Monticelli dove si arriva a Poggio Ferrato, oppure da SP 7 Molino Cassano Inferiore bivio per Poggio Ferrato posizionandosi sempre nelle aree in sicurezza, è possibile, salendo a piedi, vedere il fine prova da Varzi su SP 155 direzione Albareto posizionandosi nelle aree autorizzate previste per il pubblico, mentre nella prova risulta difficile entrare in auto e trovare parcheggi per le vetture che rischiano di intralciare il regolare svolgimento della gara, inoltre si rimane bloccati all interno per tutti e tre i passaggi. data sabato 6 giugno orari del 1 concorrente 1 passaggio ore passaggio ore passaggio ore chiusure richieste: dalle ore 10,00 alle ore 23,00. Altimetrie: start a 410 mt con punte di 770 mt e arrivo a 430 mt

4 P.S Castellaro - Km 7,40 Terza prova del Rally 4 Regioni, con fondo interamente su asfalto e con buona aderenza, partenza in salita fino al km 5,00 con guida abbastanza impegnativa su un fondo medio stretto molto guidato e fondo leggermente sconnesso, il tratto fino alla fine della prova, al km 7,40, è in leggera discesa sempre con carreggiata medio stretta ed asfalto buono dove bisogna, come si dice in gergo, pennellare per produrre una guida redditizia ai fini dei tempi. La caratteristica di questa prova per la conformazione della carreggiata nel tratto iniziale abbastanza stretta con poche possibilità di tagliare, richiede una guida impegnativa, molta precisa, accorta e senza errori. Prova Speciale storica del Rally 4 Regioni percorsa diverse volte tra gli anni 70 e 80, partenza 200 mt circa dopo il caseggiato di Varzi su SP 166 bivio per Castellaro su SP 91. In questa prova è possibile accedere dallo start a piedi e posizionarsi nelle aree autorizzate previste per il pubblico, oppure è possibile, salendo a piedi, vedere il fine prova da Castellaro posizionandosi nelle aree autorizzate previste per il pubblico, è sconsigliato mentre nella prova in quanto ci sono pochissimi parcheggi per le vetture che rischiano di intralciare il regolare svolgimento della gara, inoltre si rimane bloccati all interno per tutti e tre i passaggi. data sabato 6 giugno orari del 1 concorrente 1 passaggio ore passaggio ore passaggio ore chiusure richieste: dalle ore alle ore Altimetrie: start a 414 mt con punte di 767 mt e arrivo a 763 mt

5 P.S Circuito di Cecima - Km 7,40 Quarta prova del Rally 4 Regioni, con fondo interamente su asfalto con diversi tratti sconnessi che rendono abbastanza impegnativa la guida, partenza in salita fino al km 5,00 dove per il fondo sconnesso medio stretto darà poca tregua a piloti e navigatori, il tratto fino alla fine della prova, al km 7,40, è in leggera discesa con carreggiata medio stretta ed asfalto buono, darà un po di respiro all equipaggio senza però abbassare tanto l attenzione. La caratteristica di questa prova per la conformazione della carreggiata e per il fondo sconnesso senza la possibilità di tagliare, richiede attenzione alla guida impegnativa onde evitare che la vettura si scomponga sul fondo sconnesso. Prova Speciale classica e storica del Rally 4 Regioni percorsa diverse volte anche tra gli anni 70 e 80, utilizzata come prova conclusiva nella ultima edizione del Rally 4 Regioni 1986 con l organizzazione capitanata dal grande Siropietro Quaroni con un chilometraggio totale pari a km 33,00 di P.S., partenza 200 mt circa dopo il caseggiato di Cecima su SP 135 bivio per Busanca. In questa prova è possibile accedere dallo start solo a piedi e posizionarsi nelle aree autorizzate previste per il pubblico, si prega vivamente al pubblico di non avvicinarsi con le vetture in prossimità dello start P.S., in quanto coincide anche con il fine P.S. e incrocio Concorrenti, onde evitare ingorghi alla viabilità della gara, sempre dallo start è possibile, salendo a piedi, vedere il fine prova sulla SP 62 posizionandosi nelle aree autorizzate previste per il pubblico, è possibile raggiungere in auto percorrendo strade secondarie la frazione Busanca, oppure il bivio sulla SP 135 direzione Serra del Monte ricordando però che è una zona vietata al pubblico ed un punto di evacuazione Ambulanze in caso di incidente, oppure da Brignano Frascata su SP 109 direzione Serra del Monte, in prova ci sono pochissimi parcheggi per le vetture, inoltre si rimane bloccati all interno per tutti e tre i passaggi. data sabato 6 giugno orari del 1 concorrente 1 passaggio ore passaggio ore passaggio ore chiusure richieste: dalle ore alle ore Altimetrie: start a 320 mt con punte di 503 mt e arrivo a 379 mt

6 IMPORTANTE COLLABORARE CON I COMMISSARI DI PERCORSO - FORZE DELL ORDINE - ADDETTI DELLA PROTEZIONE CIVILE - E TUTTI GLI ADDETTI DELL ORGANIZZAZIONE LE DISOBBEDIENZE A QUESTE REGOLE PORTERANNO ALLA SOSPENSIONE DEL RALLY AREE SICURE Mantieniti informato Aspettati imprevisti SEMPRE Ascolta l avvicinarsi delle vetture Rispetta le aree delimitate dalle bandelle Cerca di rimanere protetto da qualcosa di solido Tieni sotto controllo i bambini Chiedi indicazioni ai Commissari di Percorso Aiuta e collabora con il Servizio d Ordine! ATTENZIONE LO SPORT AUTOMOBILISTICO PUO ESSERE PERICOLOSO AREE PERICOLOSE MAI Compromettere la tua sicurezza - non distrarti Evitare il parcheggio nelle strade che saranno utilizzate in caso di emergenza Fermarti e camminare in mezzo alla strada Fermarti sotto il livello della strada Fermarti in zone pericolose Fermarti o sederti con affollamento Sederti vicino al bordo strada Ostruire le uscite di emergenza Rischiare la tua sicurezza e quella dei concorrenti Rimuovere segnalazioni di sicurezza Causare interruzione della Prova Speciale Portare animali domestici Benchè gli organizzatori prendano tutti le precauzioni possibili, gli incidenti possono sempre accadere. Riguardo a questo ricordati che sei presente a tuo rischio e pericolo. SALICE TERME REGIONI 2015 RIVANAZZANO TERME AUTOMOBILE CLUB PAVIA

GUIDA PER IL PUBBLICO

GUIDA PER IL PUBBLICO 3 Ronde Città del Palladio Vicenza 28 OTTOBRE 2012 GUIDA PER IL PUBBLICO 1 INTERMEDIO Km 3,000 STRADE DI ACCESSO E POSTAZIONI PER IL PUBBLICO P3 2 INTERMEDIO Km 5,810 P2 P1 START P.S. P P4 P5 TRISSINO

Dettagli

LY N A A RALLY GUIDE PS 3/6 FUSEA/LAUCO

LY N A A RALLY GUIDE PS 3/6 FUSEA/LAUCO RAL LY N A A PPO GRU ZIONA LE - 2 TROFEO CLIO RALLY GUIDE PS 3/6 FUSEA/LAUCO RALLY NAZIONALE - 2 TROFEO CLIO GRUPPO A FUSEA/LAUCO KM 12.25 PS 3 / 6 TRASFERIMENTO PROVA SPECIALE / SS COLLEGAMENTO RADIO

Dettagli

GUIDA PER IL PUBBLICO

GUIDA PER IL PUBBLICO GUIDA PER IL PUBBLICO LessiniaSport 2012 INDICE: Chi ci ospita: Bosco Chiesanuova e Velo Veronese...pg. 2 PCT 1/3/5/7 Bosco Chiesanuova...pg. 3 PCT 2/4/6 Velo Veronese...pg. 9 Logistica 2 LessiniaSport...

Dettagli

Brooks Valsusa Trail 9 e 10 Novembre 2013 Prima Edizione 1. 9 e 10 Novembre 2013

Brooks Valsusa Trail 9 e 10 Novembre 2013 Prima Edizione 1. 9 e 10 Novembre 2013 9 e 10 Novembre 2013 Cari amici mancano pochissimi giorni alla prima edizione del Brooks Valsusa Trail, con questa guida vogliamo spiegarvi meglio come verrà organizzata la manifestazione per creare meno

Dettagli

www.italy-ontheroad.it

www.italy-ontheroad.it www.italy-ontheroad.it Rotonda, rotatoria: istruzioni per l uso. Negli ultimi anni la rotonda, o rotatoria stradale, si è molto diffusa sostituendo gran parte delle aree semaforizzate, ma l utente della

Dettagli

RALLY RACC CATALUNYA MUNDIAL 2015 CON SCUDERIA EASY-RACES RALLY TEAM IL RALLY

RALLY RACC CATALUNYA MUNDIAL 2015 CON SCUDERIA EASY-RACES RALLY TEAM IL RALLY RALLY RACC CATALUNYA MUNDIAL 2015 CON SCUDERIA EASY-RACES RALLY TEAM Quando: Dal 22 ottobre 2015 al 25 ottobre 2015 Dove: Barcellona e Salou Ulteriori informazioni: http://www.rallyracc.com/ La Costa Daurada,

Dettagli

2 RALLY delle BOCCHE DI BONIFACIO trofeo ITAMA

2 RALLY delle BOCCHE DI BONIFACIO trofeo ITAMA 2 RALLY delle BOCCHE DI BONIFACIO trofeo ITAMA P R O G R A M M A Organizzato da: - Associazione Sportiva Dilettantistica Bocche di Bonifacio Racing - Comitato Regionale dello Sport Automobilistico della

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFORMIDO DISTRETTO DEL CORMOR

COMUNE DI CAMPOFORMIDO DISTRETTO DEL CORMOR COMUNE DI CAMPOFORMIDO DISTRETTO DEL CORMOR 1 COSA FARE IN CASO DI: FRANA ALLUVIONE TROMBA D ARIA TEMPORALE CON FULMINI TERREMOTO 2 SE TI TROVI IN UN LUOGO CHIUSO: 1. mantieni la calma; COSA FARE IN CASO

Dettagli

COSA FARE IN CASO DI FRANA... - SE TI TROVI IN UN LUOGO CHIUSO - SE SEI ALL APERTO - SE NE AVVISTI UNA PER LA STRADA

COSA FARE IN CASO DI FRANA... - SE TI TROVI IN UN LUOGO CHIUSO - SE SEI ALL APERTO - SE NE AVVISTI UNA PER LA STRADA Frana COSA FARE IN CASO DI FRANA... - SE TI TROVI IN UN LUOGO CHIUSO - SE SEI ALL APERTO - SE NE AVVISTI UNA PER LA STRADA 30 frana SE TI TROVI AL CHIUSO DURANTE UNA FRANA mantieni e contribuisci a far

Dettagli

Km. 70,500 di cui Km. 69,600 di Prove Speciali

Km. 70,500 di cui Km. 69,600 di Prove Speciali Regolamento di Gara PROGRAMMA APERTURA ISCRIZIONI Martedì 01 Ottobre 2013 ore 08.00 CHIUSURA ISCRIZIONI Giovedì 31 Ottobre 2013 ore 24.00 APERTURA ISCRIZIONI SABATO 09 NOVEMBRE 2013 Verifiche Sportive

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015 REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015 1. PRINCIPI GENERALI Il presente regolamento si applica alle prove di Campionato Italiano Vintage Endurance 2015 (da qui in avanti definito

Dettagli

PROVA SPECIALE 1-2 denominata MONTOSO km 23.700 Comune di BAGNOLO-BIBIANA strade comunali e provinciali Chiusura della strada sopra citata dalle

PROVA SPECIALE 1-2 denominata MONTOSO km 23.700 Comune di BAGNOLO-BIBIANA strade comunali e provinciali Chiusura della strada sopra citata dalle PROVA SPECIALE 1-2 denominata MONTOSO km 23.700 Comune di BAGNOLO-BIBIANA strade comunali e provinciali Chiusura della strada sopra citata dalle 17.00 del 4/09 alle 02.00 del 5/09 - Dopo il 1 passaggio

Dettagli

! " # $ %&'%(')'*+&&,-.

!  # $ %&'%(')'*+&&,-. ! " # $ %&'%(')'*+&&,-. ! "#!$% SCHEDA DI ISCRIZIONE Il sottoscritto Socio dell'automobile Club di.... Città. Via.n... CAP Tel/ email @ fa domanda di iscrizione alla Manifestazione: 1 Trofeo Regolarità

Dettagli

NORME DI COMPORTAMENTO Da affiggere nelle aule e nei corridoi

NORME DI COMPORTAMENTO Da affiggere nelle aule e nei corridoi NORME DI COMPORTAMENTO Da affiggere nelle aule e nei corridoi NORME DI COMPORTAMENTO I - NORME DI COMPORTAMENTO Di Carattere Generale Al fine di tutelare la sicurezza e la salute di tutti; gli operatori

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB PARMA Ufficio Sportivo

AUTOMOBILE CLUB PARMA Ufficio Sportivo PRESENTAZIONE Fondato nel 1913, l Automobile Club Parma trae le proprie origini dal mondo pionieristico dello sport a quattro ruote, alimentato da quello spirito sportivo che caratterizzava arditamente

Dettagli

Studio della VIABILITÀ LENTA percorsi pedonali e ciclabili n. 38 VIA DEL TONALE E DELLA MENDOLA-VIA NAZIONALE (S.S. 42)

Studio della VIABILITÀ LENTA percorsi pedonali e ciclabili n. 38 VIA DEL TONALE E DELLA MENDOLA-VIA NAZIONALE (S.S. 42) n. 38 VIA DEL TONALE E DELLA MENDOLA-VIA NAZIONALE (S.S. 42) Località: Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano Comune di Endine Gaiano

Dettagli

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno

Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero in auto. Aggiungere 40 minuti se si usa il treno Il Cornizzolo da Civate Zona Prealpi Lombarde Triangolo Lariano Corni di Canzo Tipo itinerario Ad anello Difficoltà E (per Escursionisti) Tempi di percorrenza 5:00 ore se si va all attacco del sentiero

Dettagli

M LA LINEA 1 DI METROPOLITANA

M LA LINEA 1 DI METROPOLITANA M LA LINEA 1 DI METROPOLITANA Si tratta di metropolitana automatica che utilizza il Sistema VAL (Veicolo Automatico Leggero) per 29 treni che viaggiano sotto corso Francia, corso Vittorio Emanuele e via

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 30

Dettagli

EVENTO DI REGOLARITA PROMOZIONALE CON RILEVAMENTI DI PASSAGGIO

EVENTO DI REGOLARITA PROMOZIONALE CON RILEVAMENTI DI PASSAGGIO AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO 2013 COMMISSIONE MANIFESTAZIONI EVENTO DI REGOLARITA PROMOZIONALE CON RILEVAMENTI DI PASSAGGIO REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO ORGANIZZATORE: VETERAN CAR CLUB PANORMUS MANIFESTAZIONE:

Dettagli

18 RIEVOCAZIONE STORICA STALLAVENA- BOSCO

18 RIEVOCAZIONE STORICA STALLAVENA- BOSCO REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA MANIFESTAZIONE 18 RIEVOCAZIONE STORICA STALLAVENA- BOSCO L Ass. STALLAVENA BOSCO Club Veicoli d Epoca Organizza: la 18 Rievocazione Storica Stallavena Bosco il 15 Giugno 2014.

Dettagli

-il certificato medico qualora dalla procedura on line lo stesso risulti scaduto

-il certificato medico qualora dalla procedura on line lo stesso risulti scaduto AUTOSTORICHE NORME GENERALI VERIFICHE SPORTIVE Procedura per le verifiche ante- gara Le verifiche sportive saranno effettuate in base all elenco iscritti(trasmesso all ACI nei termini previsti dal RSN

Dettagli

INDIRIZZO: ASSOCIAZIONE CULTURALE FORZA VITALE - Regione Castignolio 6/A 13896 Netro (BI)

INDIRIZZO: ASSOCIAZIONE CULTURALE FORZA VITALE - Regione Castignolio 6/A 13896 Netro (BI) INDICAZIONI PER RAGGIUNGERCI INDIRIZZO: ASSOCIAZIONE CULTURALE FORZA VITALE - Regione Castignolio 6/A 13896 Netro (BI) ITINERARIO NR. 1: ARRIVANDO DA TORINO Prendere l autostrada TORINO AOSTA. Uscire al

Dettagli

QUESTIONARIO SULLA MOBILITÀ SCOLASTICA

QUESTIONARIO SULLA MOBILITÀ SCOLASTICA QUESTIONARIO SULLA MOBILITÀ SCOLASTICA Scuola Classe Età Sesso. 1. Dove abiti? 2. Come sei venuto oggi a scuola? A piedi In bicicletta In autobus (urbano) In automobile In autobus (extraurbano) Altro.

Dettagli

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30. Itinerari 1) GOUTA: boschi di conifere, prati, quota 1.100 m Anello nel bosco di conifere, attorno ai prati di Margherita dei Boschi (1.100 m.). Lunghezza itinerario 3,6 km; tempo di percorrenza 1h e 30.

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2012 REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 16 gennaio 2012 ) L Organizzatore

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2014 REGOLARITA CLASSICA AUTO MODERNE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2010 REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 2 gennaio 2010 L Organizzatore

Dettagli

XXIV Elba Graffiti TROFEO LOCMAN ITALY 22/24 SETTEMBRE 2011 REGOLARITA SPORT AUTOSTORICHE AUTOMOBILE CLUB LIVORNO. Comitato Organizzatore

XXIV Elba Graffiti TROFEO LOCMAN ITALY 22/24 SETTEMBRE 2011 REGOLARITA SPORT AUTOSTORICHE AUTOMOBILE CLUB LIVORNO. Comitato Organizzatore XXIV Elba Graffiti TROFEO LOCMAN ITALY 22/24 SETTEMBRE 2011 REGOLARITA SPORT AUTOSTORICHE AUTOMOBILE CLUB LIVORNO Comitato Organizzatore REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA Pag. 1 PROGRAMMA Iscrizioni: Apertura

Dettagli

29/30 MAGGIO 15 CHIERI PROGRAMMA. www.rallyteameventi.it EVENTI & TRASPORTI CON IL PATROCINIO DELLA: COMUNE DI MONTAFIA COMUNE DI CORTAZZONE

29/30 MAGGIO 15 CHIERI PROGRAMMA. www.rallyteameventi.it EVENTI & TRASPORTI CON IL PATROCINIO DELLA: COMUNE DI MONTAFIA COMUNE DI CORTAZZONE COMUNE DI MONTAFIA 29/30 MAGGIO 15 CHIERI CON IL PATROCINIO DELLA: COMUNE DI CORTAZZONE COMUNE DI MORANSENGO COMUNE DI CAVAGNOLO COMUNE DI TONENGO GRISSINIFICIO LINEA COMUNE DI ARAMENGO COMUNE DI CASALBORGONE

Dettagli

2 Raid del Belice Manifestazione Turistica con Prove di Abilità Gibellina 2 Giugno 2015

2 Raid del Belice Manifestazione Turistica con Prove di Abilità Gibellina 2 Giugno 2015 2 Raid del Belice Manifestazione Turistica con Prove di Abilità Gibellina 2 Giugno 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ART. 1 Il Club A S D S cud e r i a Cave di Cus a, con sede a Campobello di Mazara

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

15 RIEVOCAZIONE STORICA STALLAVENA- BOSCO

15 RIEVOCAZIONE STORICA STALLAVENA- BOSCO REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA MANIFESTAZIONE 15 RIEVOCAZIONE STORICA STALLAVENA- BOSCO EVENTO TURISTICO CULTURALE CON RILEVAMENTI DI PASSAGGIO A CALENDARIO ASI Il presente regolamento Particolare di Manifestazione

Dettagli

RALLY DAY AGGIORNAMENTO AL 14 APRILE 2015

RALLY DAY AGGIORNAMENTO AL 14 APRILE 2015 REGOLAMENTO RALLY DAY 2015 Regolamento di Settore RALLY DAY AGGIORNAMENTO AL 14 APRILE 2015 Art. 18) Art. 3.1) Art. 15 1) I Rally Day devono svolgersi con le seguenti modalità: - svolgimento della parte

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA : TREKKING, MOUNTAIN-BIKE E YOGA A POZZI MONACI

SCHEDA INFORMATIVA : TREKKING, MOUNTAIN-BIKE E YOGA A POZZI MONACI SCHEDA INFORMATIVA : TREKKING, MOUNTAIN-BIKE E YOGA A POZZI MONACI L attività che vi proponiamo prevede una giornata all insegna dello sport in montagna a 360. Escursionisti e bikers si incontreranno nella

Dettagli

CORRERE IN SICUREZZA

CORRERE IN SICUREZZA CORRERE IN SICUREZZA PROGETTO CORRERE IN SICUREZZA Codice della Strada Le figure in corsa Vetture in corsa Comportamento dei corridori La Federazione Ciclistica Italiana CODICE DELLA STRADA Il Codice della

Dettagli

Progetto formativo e di orientamento per attività di tirocinio relativo alla convenzione sottoscritta tra il Politecnico di Torino

Progetto formativo e di orientamento per attività di tirocinio relativo alla convenzione sottoscritta tra il Politecnico di Torino Progetto formativo e di orientamento per attività di tirocinio relativo alla convenzione sottoscritta tra il Politecnico di Torino e l'azienda PROVINCIA DI TORINO Monitoraggio degli spostamenti casa scuola

Dettagli

Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana

Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Pagina 1 di 5 Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Scheda informativa Punto di partenza: Pescasseroli Distanza da Roma: 164 km Lunghezza: 34 km Ascesa totale: 630 m Quota

Dettagli

ORARI DI CHIUSURA AL TRAFFICO VEICOLARE NORMALE DELLE STRADE INTERESSATE DALLE PROVE SPECIALI COME DA ORDINANZE

ORARI DI CHIUSURA AL TRAFFICO VEICOLARE NORMALE DELLE STRADE INTERESSATE DALLE PROVE SPECIALI COME DA ORDINANZE PROVESPECIALI PROVASPECIALE: N 1 DENOMINATA: CittàdiRoma LUNGHEZZA: Km.1,5 PROVESPECIALI ORARIO: StartPrimavetturaore19,3 DATA: Venerdì18Settembre215 PROVASPECIALE: N 1 COMUNEdiAPPARTENENZA: ComunediRoma

Dettagli

Arrivo alla stazione di Verona Porta Nuova, circa 1,5 km dalla zona partenza, direzione Stadio.

Arrivo alla stazione di Verona Porta Nuova, circa 1,5 km dalla zona partenza, direzione Stadio. GIULIETTA & ROMEO HALF MARATHON START 10.00 A.M. 16 FEBBRAIO 2014 Di seguito le istruzioni operative per rendere più agevole il tuo contatto con la manifestazione ed avere più tempo per concentrarti sulla

Dettagli

REGOLAMENTO GARA AMATORIALE MTB PER TESSERATI E NON IN STILE ENDURO ORGANIZZAZIONE ASD ENJOY THE TRAIL

REGOLAMENTO GARA AMATORIALE MTB PER TESSERATI E NON IN STILE ENDURO ORGANIZZAZIONE ASD ENJOY THE TRAIL REGOLAMENTO GARA AMATORIALE MTB PER TESSERATI E NON IN STILE ENDURO ORGANIZZAZIONE ASD ENJOY THE TRAIL DEFINIZIONE: Gara ciclistica per mountain bike in modalità enduro, ideata per dare la possibilità

Dettagli

Manuale Utente Diritti, Doveri, Prenotazione,Rifornimento. v1.0

Manuale Utente Diritti, Doveri, Prenotazione,Rifornimento. v1.0 Manuale Utente Diritti, Doveri, Prenotazione,Rifornimento v1.0 3 Come funziona? Il Car Sharing è molto semplice. Quando ti serve una macchina, visita il nostro sito www.playcar.net inserisci il tuo numero

Dettagli

SPECIFICHE dello SPORT di INTERESSE (Triathlon): N ALLENAMENTI SETTIMANALI: 5(Lunedì, martedì, mercoledì,giovedì,sabato)

SPECIFICHE dello SPORT di INTERESSE (Triathlon): N ALLENAMENTI SETTIMANALI: 5(Lunedì, martedì, mercoledì,giovedì,sabato) ATLETA: SPORT di INTERESSE: Paolo Rossi Triathlon Riccardo Monzoni Dottore in Scienze Motorie rm1989@hotmail.it 3406479850 DATI SOCIO richiedente: NOME: Paolo COGNOME: Rossi ETA : 34 PESO (Kg): 78 ALTEZZA

Dettagli

NORME DI COMPORTAMENTO PER I CITTADINI IN CASO DI EVENTO NEVOSO

NORME DI COMPORTAMENTO PER I CITTADINI IN CASO DI EVENTO NEVOSO NORME DI COMPORTAMENTO PER I CITTADINI IN CASO DI EVENTO NEVOSO Le precipitazioni nevose sono eventi atmosferici, non sempre prevedibili, che per le loro caratteristiche provocano disagi e difficoltà su

Dettagli

Club Autostoriche Avellino

Club Autostoriche Avellino COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2010 REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 2 gennaio 2010 ) ORGANIZZATORE

Dettagli

OPEN RALLY CAMPIONATO TOSCANO REGOLAMENTO

OPEN RALLY CAMPIONATO TOSCANO REGOLAMENTO REGOLAMENTO Art. 1 DENOMINAZIONE I Fiduciari e gli ACI della Toscana (indicati in seguito come ORGANIZZAZIONE) indicono ed organizzano, con il patrocinio del CONI Comitato Regionale Toscana e della Regione

Dettagli

REGOLAMENTO ENDURANCE CIRCUITO SAN MARTINO DEL LAGO

REGOLAMENTO ENDURANCE CIRCUITO SAN MARTINO DEL LAGO REGOLAMENTO ENDURANCE CIRCUITO SAN MARTINO DEL LAGO La mancata osservanza delle regole del presente regolamento e/o degli orari delle varie fasi dell'evento, (briefing, etc...) farà scattare la squalifica

Dettagli

MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE CATEGORIA ALL STARS AUTO STORICHE APPENDICE AL REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA GARA

MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE CATEGORIA ALL STARS AUTO STORICHE APPENDICE AL REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA GARA AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE CATEGORIA ALL STARS AUTO STORICHE APPENDICE AL REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA GARA ( il presente

Dettagli

SIT SPORTS SAFETY TRACKING SYSTEM FIA WRC 2013

SIT SPORTS SAFETY TRACKING SYSTEM FIA WRC 2013 DISTRIBUZIONE SIT SPORTS SAFETY TRACKING SYSTEM FIA WRC 2013 Il FIA Safety Traker Rally System sarà distribuito martedì 18 Giugno 2013 dalle ore 15h00 alle 20h00 presso lo Stand SIT Sport sito al parco

Dettagli

FORMULARIO RICHIESTA LICENZA DI CONCORRENTE

FORMULARIO RICHIESTA LICENZA DI CONCORRENTE FORMULARIO RICHIESTA LICENZA DI CONCORRENTE Adesione Ho l intenzione per l anno 2015, di partecipare ad eventi di sport motoristico e per questo motivo richiedo una licenza di condurre rilasciata da Auto

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di Borgomanero Corso Sempione, 1-28021 Borgomanero (NO) email:cai.borgomanero@virgilio.it

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di Borgomanero Corso Sempione, 1-28021 Borgomanero (NO) email:cai.borgomanero@virgilio.it CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di Borgomanero Corso Sempione, 1-28021 Borgomanero (NO) email:cai.borgomanero@virgilio.it COSTIERA AMALFITANA DA SABATO 23 APRILE A MERCOLEDI 27 APRILE 2016 Accompagnati dal

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta già Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 00115070856

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta già Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 00115070856 N. P. _245_del 13/11/2015_ Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta già Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita I.V.A.: 00115070856 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 959_ del _13/11/2015_

Dettagli

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo

TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo TI04 - L'Ipposidra, la ex-ferrovia a cavallo Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima

Dettagli

Settore Tecnico A.I.A.

Settore Tecnico A.I.A. Settore Tecnico A.I.A. Corso Arbitro di Calcio Stagione Sportiva 2008/09 Associazione Italiana Arbitri: Corso Arbitro di Calcio Lezione n. 5 5.1. Proposta Routine Riscaldamento Pre-Gara 5.2. Valutazione

Dettagli

Andiamo in bici. ...per migliorare l ambiente in città! Progetto cofinanziato dall Unione Europea

Andiamo in bici. ...per migliorare l ambiente in città! Progetto cofinanziato dall Unione Europea Progetto cofinanziato dall Unione Europea Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto Andiamo in bici...per migliorare l ambiente in città! ARPAV Agenzia Regionale per la Prevenzione

Dettagli

Programma la tua estate. dalla 10km, passando dalla Mezza Maratona, arrivando alla Maratona

Programma la tua estate. dalla 10km, passando dalla Mezza Maratona, arrivando alla Maratona Programma la tua estate dalla 10km, passando dalla Mezza Maratona, arrivando alla Maratona Molte volte si arriva nel periodo estivo e si sente la voglia di mollare un po con gli allenamenti, oppure di

Dettagli

Tratto da Edizioni Giunti Progetti Educativi

Tratto da Edizioni Giunti Progetti Educativi e se succede? Tratto da Edizioni Giunti Progetti Educativi Cos è la protezione civile???? Protezione civile = Protezione dei cittadini NOI!!!!! Il SISTEMA di protezione civile La Sala Operativa Regionale

Dettagli

Guardando alla data odierna, Milano, ha già superato il bonus di pm 10 dei 35 giorni.

Guardando alla data odierna, Milano, ha già superato il bonus di pm 10 dei 35 giorni. 1 Prima di qualsiasi altra valutazione, vorrei soffermarmi su tre considerazioni, per me fondamentali per meglio definire il contesto in cui si sviluppa la nostra azione o le nostre pratiche sindacali,

Dettagli

CAMPIONATO LOMBARDO REGOLARITA ANNO 2013 REGOLAMENTO Revisione 2 del 08 marzo 2013 Descrizione - I Vespa Club Mantova, Chiari, Brescia e Pavia

CAMPIONATO LOMBARDO REGOLARITA ANNO 2013 REGOLAMENTO Revisione 2 del 08 marzo 2013 Descrizione - I Vespa Club Mantova, Chiari, Brescia e Pavia CAMPIONATO LOMBARDO REGOLARITA ANNO 2013 REGOLAMENTO Revisione 2 del 08 marzo 2013 Descrizione - I Vespa Club Mantova, Chiari, Brescia e Pavia organizzano il "Campionato Lombardo di Regolarità 2013", una

Dettagli

PROGRAMMA. Pubblicazione regolamento (website)

PROGRAMMA. Pubblicazione regolamento (website) Premessa Sono di regolarità sport le gare riservate alle vetture storiche, ed in particolare a quelle in allestimento da corsa, i cui modelli hanno contribuito a creare la storia dei rally. Con la regolarità

Dettagli

Campo prova per la formazione e la sicurezza stradale centro didattico polivalente per il perfezionamento alla guida

Campo prova per la formazione e la sicurezza stradale centro didattico polivalente per il perfezionamento alla guida Con il patrocinio del Comune, della Provincia e dell Osservatorio Provinciale Sicurezza Stradale di Reggio Emilia 0522 33 16 80 Campo prova per la formazione e la sicurezza stradale centro didattico polivalente

Dettagli

Aero Club Parma gara ae.c.pr 2015 pag 1

Aero Club Parma gara ae.c.pr 2015 pag 1 Aero Club Parma gara ae.c.pr 2015 pag 1 GARA AEREA TERRE VERDIANE 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE b1 1. L'Aeroclub 'Gaspare Bolla' di PARMA con sede in Via Adriano Mantelli 19A, 43126 Parma organizza sull

Dettagli

The DINO files: preparazione Chaparral 2E

The DINO files: preparazione Chaparral 2E The DINO files: preparazione Chaparral 2E Mi sono inizialmente assicurato che sull'auto fosse montato l'alettone racing alleggerito. È riconoscibile dalla caratteristica di avere la parte inferiore cava.

Dettagli

N.S. 23 REGOLARITA SPORT AUTOSTORICHE CAP. 2

N.S. 23 REGOLARITA SPORT AUTOSTORICHE CAP. 2 N.S. 23 REGOLARITA SPORT AUTOSTORICHE CAP. 2 ART. 1 - DEFINIZIONI Sono di regolarità sport auto storiche le gara, riservate alle vetture storiche, ed in particolare a quelle in allestimento da corsa, i

Dettagli

A.S.D. SOLIGHETTO Via Papa Lucani, 10 31053 PIEVE DI SOLIGO TREVISO

A.S.D. SOLIGHETTO Via Papa Lucani, 10 31053 PIEVE DI SOLIGO TREVISO A.S.D. SOLIGHETTO Via Papa Lucani, 10 31053 PIEVE DI SOLIGO TREVISO Tel. 0438-840266 ore Ufficio Guido Bernardi Cell. 347-2228421 Guido Bernardi Fax 0438-840266 E-mail : agenziabalbi@libero.it E-mail :

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE 21 SAN MARINO REVIVAL 7-8-9 NOVEMBRE 2014 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA Il regolamento così stampato deve essere compilato a mano (stampatello) oppure con un programma

Dettagli

Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile

Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile >>> Come arrivare al FlightSimCenter di Milano in Automobile Innanzi tutto per chi intende utilizzare l automobile occorre avvisare da subito che il FlightSimCenter si trova molto vicino al centro di Milano,

Dettagli

La prima mezza maratona

La prima mezza maratona Allenamento/ passo successivo La prima mezza maratona A cura della redazione Foto: Michele Tusino Siete ormai in grado di correre per un ora. E adesso? Quanti chilometri riuscite a percorrere in questi

Dettagli

7 Raid Nisseno Auto Storiche

7 Raid Nisseno Auto Storiche 7 Raid Nisseno Auto Storiche Manifestazione turistica con prove di abilità S.Caterina Villarmosa (CL) 12 aprile 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ART. 1 - EVENTO Il Club organizzatore Scuderia Nissena

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA

REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE 22 SAN MARINO REVIVAL 2-3 MAGGIO 2015 IN ATTESA DI APPROVAZIONE REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ORGANIZZATORE: San Marino Racing Organization (SMRO) GARA : 22 San Marino

Dettagli

Alla PROVINCIA DI CUNEO Area Viabilità Ufficio Nulla Osta Gare Corso Nizza, 21 CUNEO. Alla PREFETTURA DI CUNEO UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO CUNEO

Alla PROVINCIA DI CUNEO Area Viabilità Ufficio Nulla Osta Gare Corso Nizza, 21 CUNEO. Alla PREFETTURA DI CUNEO UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO CUNEO Modulo valido solo per le manifestazioni sportive motoristiche (auto e moto) a carattere competitivo da presentare almeno 30 gg. prima della data prevista per la gara. GARE 03 V_1_2012 Marca da bollo 09.07/000002

Dettagli

Capitolo. Sosta, fermata, definizioni stradali. 6.1 Sosta

Capitolo. Sosta, fermata, definizioni stradali. 6.1 Sosta . S. p. A 6 Sosta, fermata, definizioni stradali Capitolo br i 6.1 Sosta La sosta è la sospensione della marcia del veicolo protratta nel tempo. La sosta non è consentita: Es se li in corrispondenza o

Dettagli

ORGANIZZAZIONE Il Club Auto Moto Storiche Varese organizza per il 22 23 maggio 2010 la XIX Coppa dei Tre Laghi e Varese Campo dei Fiori.

ORGANIZZAZIONE Il Club Auto Moto Storiche Varese organizza per il 22 23 maggio 2010 la XIX Coppa dei Tre Laghi e Varese Campo dei Fiori. REGOLAMENTO MOTO ORGANIZZAZIONE Il Club Auto Moto Storiche Varese organizza per il 22 23 maggio 2010 la XIX Coppa dei Tre Laghi e Varese Campo dei Fiori. Art.1- CARATTERISTICHE DELLA MANIFESTAZIONE E DEL

Dettagli

INtroduzione. Misano World Circuit ospita la seconda edizione del Misano Rally Event nel week-end del 6-7 Dicembre 2014.

INtroduzione. Misano World Circuit ospita la seconda edizione del Misano Rally Event nel week-end del 6-7 Dicembre 2014. INtroduzione Misano World Circuit ospita la seconda edizione del Misano Rally Event nel week-end del 6-7 Dicembre 2014. La gara che lo scorso anno ha visto oltre 60 equipaggi al via, avrà tante novità

Dettagli

AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem.

AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem. A.S.D. CENTRO TOP SPEED VELOSYSTEM MAZZOTTA AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem.com PROVA VALIDA PER

Dettagli

Comune di San Lazzaro di Savena. Piano Neve. informazioni e suggerimenti. per affrontare insieme le nevicate in città

Comune di San Lazzaro di Savena. Piano Neve. informazioni e suggerimenti. per affrontare insieme le nevicate in città Comune di San Lazzaro di Savena Piano Neve informazioni e suggerimenti per affrontare insieme le nevicate in città Comune di San Lazzaro di Savena Piano Neve Il nuovo Piano Neve di San Lazzaro di Savena

Dettagli

Come vendere la tua auto su Annunci Subito.it

Come vendere la tua auto su Annunci Subito.it Come vendere la tua auto su Annunci Subito.it Annunci Subito.it e uno dei siti piu famosi in Italia che consente di vendere e acquistare oggetti e servizi. Gli annunci di Annunci Subito.it sono piu di

Dettagli

La Bicicletta un mezzo semplice in un sistema di trasporto complesso. Daniele Yari Stati Libero Ateneo del Ciclismo Urbano

La Bicicletta un mezzo semplice in un sistema di trasporto complesso. Daniele Yari Stati Libero Ateneo del Ciclismo Urbano La Bicicletta un mezzo semplice in un sistema di trasporto complesso Daniele Yari Stati Libero Ateneo del Ciclismo Urbano Il perché di un corso sull uso della bicicletta Il motore della bicicletta e la

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2011 REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il 2 gennaio 2011 ) L Organizzatore

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITÀ TURISTICA AUTO STORICHE. ( il presente regolamento è stato aggiornato al 18 marzo 2015)

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITÀ TURISTICA AUTO STORICHE. ( il presente regolamento è stato aggiornato al 18 marzo 2015) REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO 2015 REGOLARITÀ TURISTICA AUTO STORICHE ( il presente regolamento è stato aggiornato al 18 marzo 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet della ACI,

Dettagli

Comune di Savignano sul Panaro Consulta della frazione di Doccia. Verbale della seduta n. 03 del 19 aprile 2011

Comune di Savignano sul Panaro Consulta della frazione di Doccia. Verbale della seduta n. 03 del 19 aprile 2011 COPIA Verbale della seduta n. 03 del 19 aprile 2011 Il giorno martedì 19 aprile alle ore 20.30 presso la SALA DELLA BILIOTECA COMUNALE si è tenuta l Assemblea n.03 di Consulta della frazione DOCCIA. Fatto

Dettagli

REGOLAMENTO PER GARE DI REGOLARITA RALLY REVIVAL AUTO STORICHE E VETTURE DI INTERESSE STORICO

REGOLAMENTO PER GARE DI REGOLARITA RALLY REVIVAL AUTO STORICHE E VETTURE DI INTERESSE STORICO REGOLAMENTO PER GARE DI REGOLARITA RALLY REVIVAL AUTO STORICHE E VETTURE DI INTERESSE STORICO Art. 1 DEFINIZIONI E DISPOSIZIONI GENERALI Per "MANIFESTAZIONI SOCIALI DI RALLY REVIVAL" si intendono quelle

Dettagli

Come Raggiungerci. 1 In Aereo 2 In Treno 3 In Automobile 4 Info Utili

Come Raggiungerci. 1 In Aereo 2 In Treno 3 In Automobile 4 Info Utili Come Raggiungerci 1 In Aereo 2 In Treno 3 In Automobile 4 Info Utili Dove è situato l Happy Village? 1 In Aereo L aeroporto a noi più vicino è quello di Napoli-Capodichino. Possono usufruire del transfer

Dettagli

COME ACQUISTARE E SCARICARE I

COME ACQUISTARE E SCARICARE I COME ACQUISTARE E SCARICARE I PRODOTTI NISSAN Autovelox PRECAUZIONI DI SICUREZZA 3 AVVERTENZA!! Il presente sistema di navigazione non deve essere utilizzato come sostituto della propria capacità di giudizio.

Dettagli

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE

REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 REGOLARITA CLASSICA AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO GARE NON TITOLATE ( il presente regolamento è stato aggiornato il

Dettagli

Reggio Emilia PIANO NEVE 2012-2013 INFORMAZIONI E SUGGERIMENTI PER AFFRONTARE INSIEME LE NEVICATE IN CITTÁ

Reggio Emilia PIANO NEVE 2012-2013 INFORMAZIONI E SUGGERIMENTI PER AFFRONTARE INSIEME LE NEVICATE IN CITTÁ Reggio Emilia PIANO NEVE 2012-2013 INFORMAZIONI E SUGGERIMENTI PER AFFRONTARE INSIEME LE NEVICATE IN CITTÁ ANCHE TU PER ESEMPIO DIVENTA VOLONTARIO PER L EMERGENZA NEVE Anche quest anno il Comune, in collaborazione

Dettagli

15^ Ronde della luna 8 Mem. Michele Ginevra

15^ Ronde della luna 8 Mem. Michele Ginevra 15^ Ronde della luna 8 Mem. Michele Ginevra Manifestazione turistica in notturna con prove di abilità Caltanissetta 28 novembre 2015 REGOLAMENTO PARTICOLARE DI GARA ART. 1 - EVENTO I Clubs organizzatori

Dettagli

EVENTO DI REGOLARITÀ PROMOZIONALE CON PROVE

EVENTO DI REGOLARITÀ PROMOZIONALE CON PROVE AUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO 2012 COMMISSIONE NAZIONALE MANIFESTAZIONI AUTO EVENTO DI REGOLARITÀ PROMOZIONALE CON PROVE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO (il presente Regolamento è stato aggiornato il 1 gennaio

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA AUTO STORICHE SUPER CLASSICA

REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA AUTO STORICHE SUPER CLASSICA REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO REGOLARITA AUTO STORICHE SUPER CLASSICA 2015 ( il presente regolamento è stato aggiornato al 18 marzo 2015) L Organizzatore è autorizzato a stampare, dal sito Internet della

Dettagli

Organizzazione. Programma di gara. Il percorso di gara Distanze Descrizione percorso Chiusura al traffico. Premiazioni. Pacco Gara

Organizzazione. Programma di gara. Il percorso di gara Distanze Descrizione percorso Chiusura al traffico. Premiazioni. Pacco Gara Organizzazione Programma di gara Il percorso di gara Distanze Descrizione percorso Chiusura al traffico 21 Triathlon SPRINT di Torregrande Regolamento di gara Norme comportamentali per i concorrenti Iscrizioni

Dettagli

La preparazione per le gare di 10-12 Km

La preparazione per le gare di 10-12 Km I documenti di www.mistermanager.it La preparazione per le gare di 10-12 Km Introduzione: le gare di 10-12 Km, sono le più frequenti nei calendari provinciali; la loro distanza, non impegnativa, rende

Dettagli

Domenica 6 DICEMBRE 2015 SeiKilometri Non competitiva di Km. 6 circa Partenza ore 10:00

Domenica 6 DICEMBRE 2015 SeiKilometri Non competitiva di Km. 6 circa Partenza ore 10:00 L ASD Cagliari Marathon Club con il patrocinio dell Amministrazione Comunale, dell Assessorato allo Sport, alla Cultura e alla Pubblica Istruzione del Comune di Cagliari, l Azienda Ospedaliero Universitaria

Dettagli

Lombardia. Run The Top. Guida e GPS. www.regione.lombardia.it

Lombardia. Run The Top. Guida e GPS. www.regione.lombardia.it Lombardia Run The Top TRINCEE TRAIL Guida e GPS www.regione.lombardia.it Lunghezza: 21 km Dislivello: 1100 mt D+ Tecnicità: percorso che si sviluppa in gran parte lungo trincee di inizio secolo con diversi

Dettagli

MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO

MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO AUTOMOBILE CLUB ITALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA 2013 MANIFESTAZIONI NON AGONISTICHE RADUNI AUTO STORICHE REGOLAMENTO PARTICOLARE TIPO ( il presente regolamento è stato aggiornato il

Dettagli

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE - SLALOM NORME GENERALI

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE - SLALOM NORME GENERALI ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE - SLALOM NORME GENERALI CRONOLOGIA MODIFICHE: ARTICOLO MODIFICATO DATA DI APPLICAZIONE DATA DI PUBBLICAZIONE REGOLAMENTO DI SETTORE (RDS) SLALOM

Dettagli

42 - MONTI TAIGETO (M. PROFITIS ILIAS) (sosta isolata, tende o rifugio che apre di rado)

42 - MONTI TAIGETO (M. PROFITIS ILIAS) (sosta isolata, tende o rifugio che apre di rado) 42 - MONTI TAIGETO (M. PROFITIS ILIAS) (sosta isolata, tende o rifugio che apre di rado) La più classica delle gite in montagna della Grecia davvero imperdibile e non difficile, merita tutta la sua fama:

Dettagli

SO FAST MILE PROGRAMMA DI ALLENAMENTO DI 8 SETTIMANE

SO FAST MILE PROGRAMMA DI ALLENAMENTO DI 8 SETTIMANE SO FAST MILE PROGRAMMA DI ALLENAMENTO DI 8 SETTIMANE SINTONIZZIAMO LA TUA VELOCITÀ CORRERE IL MIGLIO PIÙ VELOCE PUÒ ESSERE UN BENEFICIO PER CHIUNQUE. INDIPENDENTEMENTE DA QUANTO TU SIA DIVERTENTE, RAPIDO,

Dettagli

NEWSLETTER N.31. I n q u e s t o n u m e r o : A CURA DELLA SEZIONE ATLETICA DELL US PRIMIERO. T r a s f e r t a

NEWSLETTER N.31. I n q u e s t o n u m e r o : A CURA DELLA SEZIONE ATLETICA DELL US PRIMIERO. T r a s f e r t a NEWSLETTER N.31 A CURA DELLA SEZIONE ATLETICA DELL US PRIMIERO I n q u e s t o n u m e r o : L e d i t o r i a l e d e l P r e s i d e n t e T r a s f e r t a L a n g o l o t e c n i c o 3 1 a g o s t

Dettagli

PROGETTO RALLY 4 REGIONI 2016 SALICE TERME 10-11 GIUGNO AUTOMOBILE CLUB PAVIA

PROGETTO RALLY 4 REGIONI 2016 SALICE TERME 10-11 GIUGNO AUTOMOBILE CLUB PAVIA PROGETTO RALLY 4 REGIONI 2016 SALICE TERME 10-11 GIUGNO RALLY 4 REGIONI 2016 SALICE TERME 10-11 GIUGNO La Storia La Storia Nato nel lontano 1971 da un gruppo di appassionati dell ACI Pavia, abilmente

Dettagli

Programma. GuidarePilotare si riserva di apportare modifiche al programma senza preavviso, garantendo parità di contenuto formativo.

Programma. GuidarePilotare si riserva di apportare modifiche al programma senza preavviso, garantendo parità di contenuto formativo. Guida Sicura Base Moto e MaxiScooter. La guida della moto non è così intuitiva come sembra: inoltre abbiamo a che fare con sole due ruote, problemi di equilibrio che si manifestano soprattutto da fermo

Dettagli