Anno Scolastico 2017/2018

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Anno Scolastico 2017/2018"

Transcript

1

2 Alla C. A. di tutti gli Istituti comprensivi e scuole. Anno Scolastico 2017/2018 come ogni anno i laboratori didattici proposti dalla Biblioteca Civica di Rivoli sono molto richiesti e le prenotazioni degli insegnanti eccedono le date effettivamente disponibili. Per ovviare e semplificare le operazioni di adesioni da parte delle scuole della città di Rivoli la biblioteca, tenendo conto del numero di classi per ogni Istituto e del calendario scolastico 2017/2018, ha deciso di elencare qui di seguito il numero delle disponibilità per ogni Istituto comprensivo. Precisiamo che il numero di classi che potranno aderire al progetto è stato ricavato con criterio proporzionale ed imparziale. Qui di seguito troverete il numero di posti disponibili divisi per Istituto comprensivo. IC GOZZANO 6 IC LEVI 12 IC GOBETTI 12 IC MATTEOTTI 8 SAN GIUSEPPE 4 Istituti Riuniti SALOTTO e FIORITO 3 ASILO CENTRO 1 Ricordiamo inoltre che: è possibile aderire ad UNA SOLA proposta per classe; per non più di 25 bambini / ragazzi (per motivi di sicurezza); il termine ultimo di adesione è venerdì 6 ottobre 2017 le richieste dovranno essere inviate esclusivamente via alla Biblioteca Civica: Qualora ad inizio anno scolastico il numero di classi dovesse variare rispetto ai dati fino ad oggi posseduti dalla biblioteca, questa provvederà tempestivamente a comunicare ai rispettivi Istituti comprensivi le eventuali variazioni. Per ulteriori chiarimenti il personale è a vostra disposizione negli orari di apertura della Biblioteca: Lunedì Venerdì: 14,00/19,00 Martedì- Mercoledì - Giovedì: 10,00/19,00 Sabato: 10,00/13,00 (I e III del mese) Tel: 011/ / Vi auguriamo un buon anno scolastico, Staff Biblioteca Civica di Rivoli A. Merini VEDERE SCHEDA DI PRENOTAZIONE ALLA PAGINA SEGUENTE

3 Anno Scolastico 2017/2018 SCHEDA DI PRENOTAZIONE I.C. Scuola Classe Sezione (per le Materne suddividere per fasce d età) N. bambini * *(non più di 25 per ragioni di sicurezza) Insegnante referente Telefono Fax Per conoscere il contenuto dei singoli laboratori consultare il materiale fornito da Città Educativa. Sarà possibile effettuare 1 SOLA scelta per scheda e per classe, pena l'esclusione SACCO DELLE MERAVIGLIE Si prega di compilare in stampatello SCUOLE MATERNE: NARRARE PER IMMAGINI SCUOLE ELEMENTARI: FILASTROCCANDO UN MONDO DI...LIBRI E COLORI SCUOLE MEDIE: SLOGAN POETICI SOGNANDO IL FUTURO Tutte le prenotazioni devono avvenire utilizzando questa scheda che deve essere inviata alla Biblioteca Civica all'indirizzo: ENTRO E NON OLTRE VENERDI' 6 OTTOBRE 2017 Le date saranno assegnate tenendo conto dell ordine di arrivo delle schede, ogni rinuncia deve essere comunicata almeno due giorni prima della data fissata

4 PIANO ATTIVITA DIDATTICHE A.S. 2017/2018 DENOMINAZIONE ASSOCIAZIONE DESCRIZIONE BIBLIOTECA CIVICA ALDA MERINI - RIVOLI 1. TITOLO DEL PROGETTO DIDATTICO NARRARE PER IMMAGINI 2. INFORMAZIONI GENERALI ORDINE DI SCUOLA DESTINATARIA DELL INIZIATIVA: INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA DI 1 GRADO SECONDARIA DI 2 GRADO MODALITA DI PARTECIPAZIONE: LABORATORIO IN CLASSE NUMERO COMPLESSIVO CLASSI CHE SI VOGLIONO COINVOLEGERE: 1 ALTRI ELEMENTI RILEVANTI:

5 3. CONTENUTI DEL PROGETTO BREVE DESCRIZIONE DEL PROGETTO Partendo dai libri di sole immagini, per leggere forme e colori, illustrazioni ed emozioni, stimoleremo la fantasia e la creatività per raccontare insieme infinite storie e realizzare un Silent book con tante tecniche artistiche! Dalla tempera al frottage, dai timbrini al collage, dai tamponi ai pastelli non c'è limite all'espressione! FINALITA' E OBIETTIVI La finalità del laboratorio è quello di potenziare l'ascolto condiviso, lo sviluppo del pensiero narrativo, le capacità immaginative, la fantasia, la manualità e la creatività. ATTIVITA' PROPOSTE I libri daranno lo spunto per il laboratorio sensoriale, basato sulla Didattica operativa stimolando fantasia, manualità e capacità cognitive. 4. PRINCIPALI METODOLOGIE CHE SARANNO UTILIZZATE RICERCA - AZIONE LEZIONE FRONTALE LINGUAGGI NON VERBALI LAVORI DI GRUPPO UTILIZZO STRUMENTAZIONE MULTIMEDIALE ALTRO 5. TEMPI del progetto DATA PRESUMIBILE DI AVVIO Dicembre 2017 DATA PRESUMIBILE DI FINE Giugno 2018 CADENZA INDICATIVA DEGLI INCONTRI 1 incontro per classe N DI ORE COMPLESSIVE PREVISTE 1,5 ore per classe 6.PERSONALE DELL'ASSOCIAZIONE CHE GESTIRA' L'ATTIVITA' VOLONTARI BIBLIOTECARI EDUCATORI FORMATORI

6 RIFERIMENTI DELLA PERSONA RESPONSABILE DEL PROGETTO NOME E COGNOME Laura Prunello TELEFONO NOMI DELLE PERSONE CHE SEGUIRANNO LE ATTIVITA' EDUCATIVE DELLE SCUOLE: NOME E COGNOME Barbara Stabielli TELEFONO EVENTUALI CHIARIMENTI RICHIESTI AL SERVIZIO ISTRUZIONE DEL COMUNE di Rivoli Data Firma del Presidente/Legale Rappresentante dell'associazione

7 PIANO ATTIVITA DIDATTICHE A.S. 2017/2018 DENOMINAZIONE ASSOCIAZIONE DESCRIZIONE BIBLIOTECA CIVICA ALDA MERINI - RIVOLI 1. TITOLO DEL PROGETTO DIDATTICO IL SACCO DELLE MERAVIGLIE 2. INFORMAZIONI GENERALI ORDINE DI SCUOLA DESTINATARIA DELL INIZIATIVA: INFANZIA PRIMARIA: CLASSI SECONDARIA DI 1 GRADO SECONDARIA DI 2 GRADO MODALITA DI PARTECIPAZIONE: LABORATORIO IN CLASSE NUMERO COMPLESSIVO CLASSI CHE SI VOGLIONO COINVOLEGERE: 1 ALTRI ELEMENTI RILEVANTI:

8 3. CONTENUTI DEL PROGETTO BREVE DESCRIZIONE DEL PROGETTO Lettura animata e laboratorio creativo. A partire da un sacco verranno catturati alcuni indizi della storia che la renderanno ancora più magica e unica. FINALITA' E OBIETTIVI La finalità del laboratorio è quello di sviluppare le emozioni e la curiosità dei bambini partecipanti. Attraverso la lettura teatralizzata il bambino sarà coinvolto ad esprimere la propria personalità, creatività e immaginazione. ATTIVITA' PROPOSTE Il laboratorio sarà diviso in due momenti: lettura animata e semplice laboratorio creativo con le immagini della storia proposta. 4. PRINCIPALI METODOLOGIE CHE SARANNO UTILIZZATE RICERCA - AZIONE LEZIONE FRONTALE LINGUAGGI NON VERBALI LAVORI DI GRUPPO UTILIZZO STRUMENTAZIONE MULTIMEDIALE ALTRO 5. TEMPI del progetto DATA PRESUMIBILE DI AVVIO Dicembre 2017 DATA PRESUMIBILE DI FINE Giugno 2018 CADENZA INDICATIVA DEGLI INCONTRI 1 incontro per classe N DI ORE COMPLESSIVE PREVISTE 1,5 h 6.PERSONALE DELL'ASSOCIAZIONE CHE GESTIRA' L'ATTIVITA' VOLONTARI BIBLIOTECARI EDUCATORI FORMATORI

9 7. ALTRE EVENTUALI ANNOTAZIONI Le attività didattiche della la Biblioteca Civica sono organizzate dalla Città di Rivoli in collaborazione con la Cooperativa Co.Pa.T. RIFERIMENTI DELLA PERSONA RESPONSABILE DEL PROGETTO NOME E COGNOME Laura Prunello TELEFONO NOMI DELLE PERSONE CHE SEGUIRANNO LE ATTIVITA' EDUCATIVE DELLE SCUOLE: NOME E COGNOME Lucia di Stefano TELEFONO EVENTUALI CHIARIMENTI RICHIESTI AL SERVIZIO ISTRUZIONE DEL COMUNE di Rivoli Data Firma del Presidente/Legale Rappresentante dell'associazione

10 PIANO ATTIVITA DIDATTICHE A.S. 2017/2018 DENOMINAZIONE ASSOCIAZIONE DESCRIZIONE BIBLIOTECA CIVICA ALDA MERINI - RIVOLI 1. TITOLO DEL PROGETTO DIDATTICO UN MONDO DI LIBRI E COLORI! 2. INFORMAZIONI GENERALI ORDINE DI SCUOLA DESTINATARIA DELL INIZIATIVA: INFANZIA PRIMARIA: CLASSI_ DALLA I ALLA V ELEMENTARE SECONDARIA DI 1 GRADO SECONDARIA DI 2 GRADO MODALITA DI PARTECIPAZIONE: LABORATORIO IN CLASSE NUMERO COMPLESSIVO CLASSI CHE SI VOGLIONO COINVOLEGERE: 1 ALTRI ELEMENTI RILEVANTI:

11 3. CONTENUTI DEL PROGETTO BREVE DESCRIZIONE DEL PROGETTO Il magico mondo dei libri, tra lettura animata, laboratorio creativo, e colorate illustrazioni, accoglierà i bambini ed i ragazzi che varcheranno la soglia della Biblioteca Civica di Rivoli. Le attività proposte tendono a coinvolgere gli alunni, trasmettendo l'amore per i libri, la lettura e l'artisticità, attraverso percorsi sensoriali e multidisciplinari. FINALITA' E OBIETTIVI La finalità del laboratorio è quello di sviluppare la capacità d ascolto e lo sviluppo della fantasia. Verranno utilizzate tecniche artistiche nuove per stimolare la manualità divertendosi con i colori. ATTIVITA' PROPOSTE L'attività punta all'unione tra lettura animata e approccio artistico-creativo.. Per le classi di IV e V elementare è previsto l'utilizzo di strumentazione multimediale per coinvolgere i ragazzi in un viaggio sensoriale tra lettura ad alta voce, musica, immagini e artisticità. 4. PRINCIPALI METODOLOGIE CHE SARANNO UTILIZZATE RICERCA - AZIONE LEZIONE FRONTALE LINGUAGGI NON VERBALI LAVORI DI GRUPPO UTILIZZO STRUMENTAZIONE MULTIMEDIALE ALTRO 5. TEMPI del progetto DATA PRESUMIBILE DI AVVIO Dicembre 2017 DATA PRESUMIBILE DI FINE Giugno 2018 CADENZA INDICATIVA DEGLI INCONTRI 1 incontro per classe N DI ORE COMPLESSIVE PREVISTE 1,5 ore per classe

12 6.PERSONALE DELL'ASSOCIAZIONE CHE GESTIRA' L'ATTIVITA' VOLONTARI BIBLIOTECARI EDUCATORI FORMATORI 7. ALTRE EVENTUALI ANNOTAZIONI Le attività didattiche della la Biblioteca Civica sono organizzate dalla Città di Rivoli in collaborazione con la Cooperativa Co.Pa.T. RIFERIMENTI DELLA PERSONA RESPONSABILE DEL PROGETTO NOME E COGNOME Laura Prunello TELEFONO NOMI DELLE PERSONE CHE SEGUIRANNO LE ATTIVITA' EDUCATIVE DELLE SCUOLE: NOME E COGNOME Barbara Stabielli TELEFONO EVENTUALI CHIARIMENTI RICHIESTI AL SERVIZIO ISTRUZIONE DEL COMUNE di Rivoli Data Firma del Presidente/Legale Rappresentante dell'associazione

13 PIANO ATTIVITA DIDATTICHE A.S. 2017/2018 DENOMINAZIONE ASSOCIAZIONE DESCRIZIONE BIBLIOTECA CIVICA ALDA MERINI - RIVOLI 1. TITOLO DEL PROGETTO DIDATTICO FILASTROCCANDO 2. INFORMAZIONI GENERALI ORDINE DI SCUOLA DESTINATARIA DELL INIZIATIVA: INFANZIA PRIMARIA: CLASSI_ DALLA I ALLA V ELEMENTARE SECONDARIA DI 1 GRADO SECONDARIA DI 2 GRADO MODALITA DI PARTECIPAZIONE: LABORATORIO IN CLASSE NUMERO COMPLESSIVO CLASSI CHE SI VOGLIONO COINVOLEGERE: 1 ALTRI ELEMENTI RILEVANTI:

14 3. CONTENUTI DEL PROGETTO BREVE DESCRIZIONE DEL PROGETTO. I partecipanti al laboratorio percorreranno un viaggio che li porterà a comporre dei versi giocando con le rime, il ritmo e le immagini, affrontando temi a loro vicini. FINALITA' E OBIETTIVI. Finalità del laboratorio è fare in modo che i ragazzi si avvicinino in maniera creativa al mondo delle filastrocche e sviluppino la capacità di esprimersi liberamente attraverso la fantasia. ATTIVITA' PROPOSTE. Il laboratorio si dividerà in due parti: nella prima parte verrà fatta una panoramica dei vari tipi di filastrocca, proponendo letture dai testi presenti in biblioteca, seguirà un breve momento in cui verranno analizzati gli elementi di base per la composizione di un testo. Nella seconda parte saranno i ragazzi stessi a produrre degli elaborati poetici in modo divertente e creativo. 4. PRINCIPALI METODOLOGIE CHE SARANNO UTILIZZATE RICERCA - AZIONE LEZIONE FRONTALE LINGUAGGI NON VERBALI LAVORI DI GRUPPO UTILIZZO STRUMENTAZIONE MULTIMEDIALE ALTRO 5. TEMPI del progetto DATA PRESUMIBILE DI AVVIO Dicembre 2017 DATA PRESUMIBILE DI FINE Giugno 2018 CADENZA INDICATIVA DEGLI INCONTRI 1 incontro per classe N DI ORE COMPLESSIVE PREVISTE 1,5 h

15 6.PERSONALE DELL'ASSOCIAZIONE CHE GESTIRA' L'ATTIVITA' VOLONTARI BIBLIOTECARI EDUCATORI FORMATORI 7. ALTRE EVENTUALI ANNOTAZIONI Le attività didattiche della la Biblioteca Civica sono organizzate dalla Città di Rivoli in collaborazione con la Cooperativa Co.Pa.T. RIFERIMENTI DELLA PERSONA RESPONSABILE DEL PROGETTO NOME E COGNOME Laura Prunello TELEFONO NOMI DELLE PERSONE CHE SEGUIRANNO LE ATTIVITA' EDUCATIVE DELLE SCUOLE: NOME E COGNOME Samantha Lombardo TELEFONO EVENTUALI CHIARIMENTI RICHIESTI AL SERVIZIO ISTRUZIONE DEL COMUNE di Rivoli Data Firma del Presidente/Legale Rappresentante dell'associazione

16 PIANO ATTIVITA DIDATTICHE A.S. 2017/2018 DENOMINAZIONE ASSOCIAZIONE DESCRIZIONE BIBLIOTECA CIVICA ALDA MERINI - RIVOLI 1. TITOLO DEL PROGETTO DIDATTICO SLOGAN POETICI 2. INFORMAZIONI GENERALI ORDINE DI SCUOLA DESTINATARIA DELL INIZIATIVA: INFANZIA PRIMARIA: CLASSI SECONDARIA DI 1 GRADO SECONDARIA DI 2 GRADO MODALITA DI PARTECIPAZIONE: LABORATORIO IN CLASSE NUMERO COMPLESSIVO CLASSI CHE SI VOGLIONO COINVOLGERE: 1 ALTRI ELEMENTI RILEVANTI:

17 3. CONTENUTI DEL PROGETTO BREVE DESCRIZIONE DEL PROGETTO Slogan poetici è un laboratorio che vuole avvicinare i ragazzi delle classi medie al mondo della pubblicità e della poesia attraverso l'uso comune delle parole che questi due mezzi di comunicazione utilizzano. In primis ci sarà una spiegazione delle figure retoriche che accomunano sia la poesia sia la pubblicità, successivamente si giocherà con le stesse per creare brevi slogan poetici FINALITA' E OBIETTIVI La finalità è quella di permettere ai ragazzi di avvicinarsi al mondo poetico e pubblicitario in modo coinvolgente e creativo. ATTIVITA' PROPOSTE: La parte di laboratorio prevede la realizzazione sia singolarmente sia in gruppo di poesie che abbiano attinenza con la pubblicità, sfruttando sia quella cartacea sia quella televisiva o dei social. 4. PRINCIPALI METODOLOGIE CHE SARANNO UTILIZZATE RICERCA - AZIONE LEZIONE FRONTALE LINGUAGGI NON VERBALI LAVORI DI GRUPPO UTILIZZO STRUMENTAZIONE MULTIMEDIALE ALTRO 5. TEMPI del progetto DATA PRESUMIBILE DI AVVIO Dicembre 2017 DATA PRESUMIBILE DI FINE Giugno 2018 CADENZA INDICATIVA DEGLI INCONTRI 1 incontro per classe N DI ORE COMPLESSIVE PREVISTE 1,5 h

18 6.PERSONALE DELL'ASSOCIAZIONE CHE GESTIRA' L'ATTIVITA' VOLONTARI BIBLIOTECARI EDUCATORI FORMATORI 7. ALTRE EVENTUALI ANNOTAZIONI Le attività didattiche della la Biblioteca Civica sono organizzate dalla Città di Rivoli in collaborazione con la Cooperativa Co.Pa.T. RIFERIMENTI DELLA PERSONA RESPONSABILE DEL PROGETTO NOME E COGNOME Laura Prunello TELEFONO NOMI DELLE PERSONE CHE SEGUIRANNO LE ATTIVITA' EDUCATIVE DELLE SCUOLE: NOME E COGNOME Claudia Murabito TELEFONO EVENTUALI CHIARIMENTI RICHIESTI AL SERVIZIO ISTRUZIONE DEL COMUNE di Rivoli Data Firma del Presidente/Legale Rappresentante dell'associazione

19 PIANO ATTIVITA DIDATTICHE A.S. 2017/2018 DENOMINAZIONE ASSOCIAZIONE DESCRIZIONE BIBLIOTECA CIVICA ALDA MERINI - RIVOLI 1. TITOLO DEL PROGETTO DIDATTICO SOGNANDO IL FUTURO 2. INFORMAZIONI GENERALI ORDINE DI SCUOLA DESTINATARIA DELL INIZIATIVA: INFANZIA PRIMARIA: CLASSI SECONDARIA DI 1 GRADO SECONDARIA DI 2 GRADO MODALITA DI PARTECIPAZIONE: LABORATORIO IN CLASSE NUMERO COMPLESSIVO CLASSI CHE SI VOGLIONO COINVOLEGERE: 1 ALTRI ELEMENTI RILEVANTI:

20 3. CONTENUTI DEL PROGETTO BREVE DESCRIZIONE DEL PROGETTO Laboratorio sulla fantascienza nella letteratura americana. Tramite letture e contributi multimediali, gli studenti avranno l opportunità di compiere un viaggio alle radici della fantascienza, nei romanzi soprattutto di lingua anglosassone. FINALITA' E OBIETTIVI Un opportunità per scoprire un arte che parla direttamente alla nostra immaginazione, che scava nell idea sempre in movimento del futuro possibile. ATTIVITA' PROPOSTE Un excursus su alcuni dei capisaldi del genere letterario fantascientifico Un analisi degli elementi che strutturano il genere. Alla classe verranno proposte alcune schede quiz, attraverso le quali i ragazzi avranno l opportunità di creare un racconto di fantascienza. 4. PRINCIPALI METODOLOGIE CHE SARANNO UTILIZZATE RICERCA - AZIONE LEZIONE FRONTALE LINGUAGGI NON VERBALI LAVORI DI GRUPPO UTILIZZO STRUMENTAZIONE MULTIMEDIALE ALTRO 5. TEMPI del progetto DATA PRESUMIBILE DI AVVIO Dicembre 2017 DATA PRESUMIBILE DI FINE Giugno 2018 CADENZA INDICATIVA DEGLI INCONTRI 1 incontro per classe N DI ORE COMPLESSIVE PREVISTE 1,5 h

21 6.PERSONALE DELL'ASSOCIAZIONE CHE GESTIRA' L'ATTIVITA' VOLONTARI BIBLIOTECARI EDUCATORI FORMATORI 7. ALTRE EVENTUALI ANNOTAZIONI Le attività didattiche della la Biblioteca Civica sono organizzate dalla Città di Rivoli in collaborazione con la Cooperativa Co.Pa.T RIFERIMENTI DELLA PERSONA RESPONSABILE DEL PROGETTO NOME E COGNOME Laura Prunello TELEFONO NOMI DELLE PERSONE CHE SEGUIRANNO LE ATTIVITA' EDUCATIVE DELLE SCUOLE: NOME E COGNOME Fabio Magaldi TELEFONO EVENTUALI CHIARIMENTI RICHIESTI AL SERVIZIO ISTRUZIONE DEL COMUNE di Rivoli Data Firma del Presidente/Legale Rappresentante dell'associazione

22 PROGETTO DIDATTICO A. S.2017/2018 Il Comitato Pari Opportunità del Comune di Rivoli ha istituito un proprio fondo librario dedicato alle scritture femminili e alla saggistica prodotta dalle donne. Il Fondo è presso la Casa delle Associazioni- Via Allende, 5 AMBITO : EDUCAZIONE ALLA LEGALITA' EDUCAZIONE AL CONSUMO EDUCAZIONE AI DIRITTI EDUCAZIONE AI SENTIMENTI EDUCAZIONE ALL'AMBIENTE EDUCAZIONE ALLA LETTURA EDUCAZIONE ALLA CULTURA _x _x_ SECONDARIA 1 GRADO - _x_ SECONDARIA 2 GRADO Modalità di partecipazione LABORATORIO IN CLASSE PRESSO LA SEDE DEL COMUNE _x_ RIFERIMENTI

RIFERIMENTI DELLA PERSONA RESPONSABILE DEL PROGETTO. INDIRIZZO

RIFERIMENTI DELLA PERSONA RESPONSABILE DEL PROGETTO. INDIRIZZO RIFERIMENTI DELLA PERSONA RESPONSABILE DEL PROGETTO NOME E COGNOME_Mossio Angelo TELEFONO_3471432062 INDIRIZZO MAILangelo.mossio@gmail.com NOMI DELLE PERSONE CHE SEGUIRANNO LE ATTIVITA' EDUCATIVE DELLE

Dettagli

BOZZA DEL CURRICULO VERTICALE DI EDUCAZIONE DELLA LETTURA: SCUOLA DELL INFANZIA

BOZZA DEL CURRICULO VERTICALE DI EDUCAZIONE DELLA LETTURA: SCUOLA DELL INFANZIA BOZZA DEL CURRICULO VERTICALE DI EDUCAZIONE DELLA LETTURA: SCUOLA DELL INFANZIA 1 COMPETENZE Il piacere e la scelta di leggere - All'interno di un ambiente motivante e stimolante, sviluppare la consapevolezza

Dettagli

PROGRAMMA DELLE ATTIVITA DELLA BIBLIOTECA DI PIANIGA RIVOLTE ALLE SCUOLE PUBBLICHE E PRIVATE ANNO SCOLASTICO 2011/2012 VISITE GUIDATE

PROGRAMMA DELLE ATTIVITA DELLA BIBLIOTECA DI PIANIGA RIVOLTE ALLE SCUOLE PUBBLICHE E PRIVATE ANNO SCOLASTICO 2011/2012 VISITE GUIDATE Biblioteca Comunale di Pianiga PROGRAMMA DELLE ATTIVITA DELLA BIBLIOTECA DI PIANIGA RIVOLTE ALLE SCUOLE PUBBLICHE E PRIVATE ANNO SCOLASTICO 2011/2012 VISITE GUIDATE La visita guidata consente agli alunni

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MATTEO RIPA - EBOLI

ISTITUTO COMPRENSIVO MATTEO RIPA - EBOLI ISTITUTO COMPRENSIVO MATTEO RIPA - EBOLI PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LETTURA Anno scolastico 2014 / 2015 TITOLO: Il verbo leggere non sopporta l imperativo PREMESSA Il Progetto di Educazione alla lettura

Dettagli

ALLA CORTESE ATTENZIONE DEGLI INSEGNANTI REFERENTI PER I PROGETTI DI SCUOLA PRIMARIA

ALLA CORTESE ATTENZIONE DEGLI INSEGNANTI REFERENTI PER I PROGETTI DI SCUOLA PRIMARIA Istituto Comprensivo Tortoreto Da: acquamicarena [acquamicarena@arenaitalia.it] Inviato: venerdì 6 novembre 2015 17:26 A: acquamicarena Oggetto: Ancora aperte le iscrizioni ad arena acquamica - c.a. referenti

Dettagli

Istituto Comprensivo Tortoreto

Istituto Comprensivo Tortoreto Istituto Comprensivo Tortoreto Da: Segreteria Acquamica Arena [acquamicarena@arenaitalia.it] Inviato: mercoledì 23 settembre 2015 17:35 A: Segreteria Acquamica Arena Oggetto: Progetto didattico arena acquamica

Dettagli

Set Spazio lettura Biblioteca dei Bambini Via S. Isaia, 20/b -Tel

Set Spazio lettura Biblioteca dei Bambini Via S. Isaia, 20/b -Tel Set Spazio lettura Biblioteca dei Bambini Via S. Isaia, 20/b -Tel. 051 580447 Percorsi di lettura per la scuola primaria ottobre 2016 - maggio 2017 Settembre 2016 Gentili insegnanti, la Biblioteca dei

Dettagli

AIDA di Giuseppe Verdi

AIDA di Giuseppe Verdi AIDA di Giuseppe Verdi MODULO DI ISCRIZIONE EDIZIONE 2017/2018 Il costo del progetto SCUOLA INCANTO è di 18,00 ad alunno e comprende gli incontri preparatori per i docenti, 2 incontri di canto per gli

Dettagli

Viaggio alla scoperta di «Matisse e il suo tempo»

Viaggio alla scoperta di «Matisse e il suo tempo» Viaggio alla scoperta di «Matisse e il suo tempo» Disciplina Arte e Immagine Collegamenti Interdisciplinari Storia, Geografia Premessa L amore per l arte non è una cosa che si può trasmettere, tuttavia

Dettagli

LA BANCA DELLE PAROLE ILLUSTRATE IL NOSTRO PRIMO VOCABOLARIO

LA BANCA DELLE PAROLE ILLUSTRATE IL NOSTRO PRIMO VOCABOLARIO ISTITUTO COMPRENSIVO T.L. CARO C.D. 85 BERLINGIERI SCUOLA DELL INFANZIA Progetto curriculare LA BANCA DELLE PAROLE ILLUSTRATE IL NOSTRO PRIMO VOCABOLARIO A. S. 2015/2016 2016/2017 2017/2018 Premessa L'esperienza

Dettagli

IC BALOTTA BARCELLONA POZZO DI GOTTO UNITÀ DI APPRENDIMENTO. a.s. 2017/ 2018

IC BALOTTA BARCELLONA POZZO DI GOTTO UNITÀ DI APPRENDIMENTO. a.s. 2017/ 2018 IC BALOTTA BARCELLONA POZZO DI GOTTO UNITÀ DI APPRENDIMENTO LA RICERCA DELLA FELICITA IN UN CLIC Un sorriso arricchisce chi lo riceve e non impoverisce chi lo dà. a.s. 2017/ 2018 UDA UNITA DI APPRENDIMENTO

Dettagli

ISTITUTO SAN GIORGIO Via Bernardino da Feltre 9, Pavia (PV) Tel Fax

ISTITUTO SAN GIORGIO Via Bernardino da Feltre 9, Pavia (PV) Tel Fax Pavia, 22 settembre 2015 ATTIVITA FACOLTATIVE 2015-16 Carissimi genitori, anche quest anno desideriamo proporvi alcune Attività Facoltative che si svolgeranno a scuola, nel pomeriggio. Queste attività

Dettagli

Le iniziative alla Biblioteca De Amicis

Le iniziative alla Biblioteca De Amicis Le iniziative alla Biblioteca De Amicis Le Biblioteche genovesi propongono un iniziativa dedicata al lettore e alla lettura, con l obiettivo di offrire strumenti per apprezzare i testi con rinnovato interesse

Dettagli

CONCORSO Io, bambino con gli occhiali

CONCORSO Io, bambino con gli occhiali con il patrocinio CONCORSO Io, bambino con gli occhiali Sezione Scuole Primarie CONCORSO Io, bambino con gli occhiali Sezione Scuole Primarie Il Gruppo Giovani Imprenditori e la Sezione Industrie Produttrici

Dettagli

LeggiAmo. Progetto curricolare I.C. 3 Gadda - Scuola Primaria San Gaetano. Classe IV Sezione B Insegnante Chiara Arditi

LeggiAmo. Progetto curricolare I.C. 3 Gadda - Scuola Primaria San Gaetano. Classe IV Sezione B Insegnante Chiara Arditi LeggiAmo Progetto curricolare I.C. 3 Gadda - Scuola Primaria San Gaetano Classe IV Sezione B Insegnante Chiara Arditi Progetto curricolare I.C. 3 Gadda - Scuola Primaria San Gaetano Classe IV Sezione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GROSSETO 2 PERCORSO DI RICERCA-AZIONE PER LA PROGETTAZIONE DI CURRICOLI VERTICALI

ISTITUTO COMPRENSIVO GROSSETO 2 PERCORSO DI RICERCA-AZIONE PER LA PROGETTAZIONE DI CURRICOLI VERTICALI ISTITUTO COMPRENSIVO GROSSETO 2 PERCORSO DI RICERCA-AZIONE PER LA PROGETTAZIONE DI CURRICOLI VERTICALI GRUPPO 4 : AREA ARTISTICA-ESPRESSIVA-ARTE E COORDINATORE Leda Ciacci Docenti SCUOLA INFANZIA: Rosi

Dettagli

PARTE PRIMA: PROGETTAZIONE ANNUALE

PARTE PRIMA: PROGETTAZIONE ANNUALE INSEGNANTE: Anna Maria Croce ANNO SCOLASTICO: 2015/2016 CLASSE: unica infanzia MATERIA: I discorsi e le parole PARTE PRIMA: PROGETTAZIONE ANNUALE UDA 1 - Settembre: Accoglienza Conoscersi per diventare

Dettagli

PROGETTI EDUCATIVI A.S / 2018 SCHEDA PROGETTO SINTETICA

PROGETTI EDUCATIVI A.S / 2018 SCHEDA PROGETTO SINTETICA PROGETTI EDUCATIVI A.S. 2017 / 2018 SCHEDA PROGETTO SINTETICA Area di interesse (barrare una sola casella) ambiente e sviluppo sostenibile promozione della salute intercultura legalità e cittadinanza X

Dettagli

1) Presentare, in lingua italiana, una composizione poetica (in tre copie dattiloscritte);

1) Presentare, in lingua italiana, una composizione poetica (in tre copie dattiloscritte); N. U0044497 P.G. I.14/F0001-08 CONCORSO In lode a una donna Produzioni creative che parlino dell'amicizia e della gratitudine nei confronti di una donna ancora Oggetto e finalità del bando di concorso

Dettagli

PROGETTO: I COLORI DELLE EMOZIONI

PROGETTO: I COLORI DELLE EMOZIONI PROGETTO: I COLORI DELLE EMOZIONI L apprendimento nella scuola dell infanzia deve essere attivo, costruttivo e cooperativo e deve stimolare nei bambini la voglia di conoscere. Dai tre ai sei anni, infatti,

Dettagli

DIPARTIMENTO DI STAFF. Bando e regolamento

DIPARTIMENTO DI STAFF. Bando e regolamento II Edizione del concorso scolastico Bando e regolamento L ASL 1 Imperiese, attraverso il Settore Educazione e Promozione della Salute del Dipartimento di Staff organizza la seconda edizione del concorso

Dettagli

AIDA di Giuseppe Verdi

AIDA di Giuseppe Verdi MODULO DI ISCRIZIONE EDIZIONE 2017/2018 AIDA di Giuseppe Verdi Il costo del progetto SCUOLA INCANTO è di 18,00 ad alunno e comprende gli incontri preparatori per i docenti, 2 incontri di canto per gli

Dettagli

PROGETTI EDUCATIVI A.S / 2018 SCHEDA PROGETTO SINTETICA

PROGETTI EDUCATIVI A.S / 2018 SCHEDA PROGETTO SINTETICA PROGETTI EDUCATIVI A.S. 2017 / 2018 SCHEDA PROGETTO SINTETICA Area di interesse (barrare una sola casella) ambiente e sviluppo sostenibile promozione della salute intercultura legalità e cittadinanza X

Dettagli

Istituto Comprensivo Coldigioco PROGETTO BIBLIOTECA VIAGGIO NEL MONDO DELLE STORIE. z a.s.2012/2013

Istituto Comprensivo Coldigioco PROGETTO BIBLIOTECA VIAGGIO NEL MONDO DELLE STORIE. z a.s.2012/2013 Istituto Comprensivo Coldigioco PROGETTO BIBLIOTECA VIAGGIO NEL MONDO DELLE STORIE z a.s.2012/2013 Insegnante referente del progetto: CHIARIOTTI DISIANA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE PER BIBLIOTECARI

Dettagli

BANDO Campioni d impresa:come cogliere le migliori opportunità

BANDO Campioni d impresa:come cogliere le migliori opportunità BANDO Campioni d impresa:come cogliere le migliori SCADENZA 31 GENNAIO 2011 La divulgazione della gestione d impresa negli Istituti di istruzione secondaria di secondo grado del Piemonte e della Valle

Dettagli

REGOLAMENTO. Concorso letterario 8a edizione 2016

REGOLAMENTO. Concorso letterario 8a edizione 2016 Concorso letterario 8a edizione 2016 REGOLAMENTO La Biblioteca Civica e l Archivio Storico di Monza bandiscono l 8 concorso letterario I Documenti raccontano per promuovere la documentazione archivistica

Dettagli

LEGGERE AIUTA A IMPARARE, A CRESCERE E A FANTASTICARE

LEGGERE AIUTA A IMPARARE, A CRESCERE E A FANTASTICARE I.C.S. A.DIAZ LATERZA SCUOLA DELL INFANZIA A.DIAZ A.S. 2015-1016 PROGETTO LETTURA LEGGERE AIUTA A IMPARARE, A CRESCERE E A FANTASTICARE INSEGNANTE REFERENTE ANTONIA SURICO PREMESSA La lettura aiuta a crescere,

Dettagli

PROPOSTE DIDATTICHE DELLA BIBLIOTECA A.S. 2016\2017

PROPOSTE DIDATTICHE DELLA BIBLIOTECA A.S. 2016\2017 PROPOSTE DIDATTICHE DELLA BIBLIOTECA A.S. 2016\2017 Note generali: gli incontri hanno una durata di 1h e 30 min. Ai fini dell iscrizione in biblioteca è necessario che l insegnante ritiri preventivamente

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO

REGOLAMENTO CONCORSO REGOLAMENTO CONCORSO I colori dell amicizia i colori di YO REGOLAMENTO CONCORSO A.S. 2016/2017 Denominazione I colori dell amicizia, i colori di Yo Soggetto promotore DEDEM Automatica Srl Durata Dal 1

Dettagli

I DISCORSI E LE PAROLE 3 ANNI. I diversi linguaggi verbali e non. I diversi codici di comunicazione

I DISCORSI E LE PAROLE 3 ANNI. I diversi linguaggi verbali e non. I diversi codici di comunicazione I DISCORSI E LE PAROLE 3 ANNI TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLA COMPETENZA OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI ATTIVITÀ COMPETENZE CHIAVE DI CITTADINANZA Il bambino usa la lingua italiana, arricchisce

Dettagli

Bando di concorso. L adozione fra i banchi di scuola. IIªedizione

Bando di concorso. L adozione fra i banchi di scuola. IIªedizione Bando di concorso L adozione fra i banchi di scuola IIªedizione L associazione Italiaadozioni nasce con l obiettivo di diffondere una corretta cultura dell adozione nella società e si propone come punto

Dettagli

Concorso per gli studenti delle scuole di Monza 5a edizione 2012 REGOLAMENTO

Concorso per gli studenti delle scuole di Monza 5a edizione 2012 REGOLAMENTO Concorso per gli studenti delle scuole di Monza 5a edizione 2012 REGOLAMENTO La Biblioteca Civica di Monza bandisce il 5 concorso I Documenti raccontano per promuovere l Archivio storico della città e

Dettagli

Gioca in difesa fin da piccolo per vincere in attacco da grande.

Gioca in difesa fin da piccolo per vincere in attacco da grande. !!!!! Progetto dal gioco al gioco sport per arrivare al mini handball e al mini hockey Per la Scuola Primaria e Secondaria Anno scolastico 2013-2014 Gioca in difesa fin da piccolo per vincere in attacco

Dettagli

Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Scuole Medie Giorni: giovedì e venerdì Durata dell incontro: inizio ore 9.30 fine ore 12.30. Temi affrontati: viaggio attraverso il pianeta Terra alla scoperta

Dettagli

Ai Dirigenti Scolastici delle scuole secondarie di secondo grado della regione Veneto. Venezia/Firenze, 29 settembre 2016

Ai Dirigenti Scolastici delle scuole secondarie di secondo grado della regione Veneto. Venezia/Firenze, 29 settembre 2016 Ai Dirigenti Scolastici delle scuole secondarie di secondo grado della regione Veneto Venezia/Firenze, 29 settembre 2016 Oggetto: Partecipazione a percorso formativo propedeutico alla celebrazione della

Dettagli

Gentili insegnanti e dirigenti scolastici,

Gentili insegnanti e dirigenti scolastici, Torino, 2 settembre 2013 Gentili insegnanti e dirigenti scolastici, è con grande piacere che vi inviamo le informazioni relative alla nuova edizione del bando Arte in Classe, promosso dalla Fondazione

Dettagli

Declinazione del Progetto Mondiali di Scherma Verona 2018: parte didattica e parte sportiva.

Declinazione del Progetto Mondiali di Scherma Verona 2018: parte didattica e parte sportiva. Egregio Dirigente Scolastico, Il Comitato Organizzatore dei Campionati del mondo di Scherma - Verona 2018 desidera sottoporre alla Sua attenzione il Progetto Mondiali di scherma Verona 2018 Tutti in Pedana.

Dettagli

IL LABORATORIO DEL CORPO

IL LABORATORIO DEL CORPO IL LABORATORIO DEL CORPO la danza nella pratica educativa un ciclo di seminari di formazione sulla danza educativa rivolti a insegnanti, educatori, animatori, attori, ballerini, persone che lavorano in

Dettagli

RACCONTI E PAROLE PROGRAMMAZIONE DEL LABORATORIO LINGUISTICO. bambini di 4 e 5 anni A.S PREMESSA:

RACCONTI E PAROLE PROGRAMMAZIONE DEL LABORATORIO LINGUISTICO. bambini di 4 e 5 anni A.S PREMESSA: Scuola dell Infanzia ASILO INFANTILE DI CARITA MILENA E DONATO GREPPI Ente morale costituito nel 1895 20010 ARLUNO (Mi) - Via Marconi, 36 Telef. 02-9017091 02-42107488 Codice Fiscale 86504420158 - Partita

Dettagli

Direzione Regionale Emilia-Romagna SOSTIENI LA LEGALITÀ BANDO DI CONCORSO PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DELL EMILIA-ROMAGNA

Direzione Regionale Emilia-Romagna SOSTIENI LA LEGALITÀ BANDO DI CONCORSO PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DELL EMILIA-ROMAGNA Direzione Regionale Emilia-Romagna SOSTIENI LA LEGALITÀ BANDO DI CONCORSO PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DELL EMILIA-ROMAGNA BANDO DI CONCORSO REGOLAMENTO L Ufficio Scolastico Regionale per l'emilia-romagna

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VILLAGRANDE STRISAILI PROGETTO DI LINGUA INGLESE REFERENTE : INS. STAFFA MONICA

ISTITUTO COMPRENSIVO VILLAGRANDE STRISAILI PROGETTO DI LINGUA INGLESE REFERENTE : INS. STAFFA MONICA ISTITUTO COMPRENSIVO VILLAGRANDE STRISAILI PROGETTO DI LINGUA INGLESE REFERENTE : INS. STAFFA MONICA PREMESSA Il Progetto HAPPY ENGLISH nasce dal desiderio di avvicinare i bambini della Scuola dell Infanzia

Dettagli

Gentili insegnanti e dirigenti scolastici,

Gentili insegnanti e dirigenti scolastici, Torino, 17 ottobre 2016 Gentili insegnanti e dirigenti scolastici, è con grande piacere che vi inviamo le informazioni relative alla nuova edizione del bando Arte in Classe, promosso dalla, per l anno

Dettagli

INCONTRO CON LA SCRITTRICE Il piacere di Leggere Leggere con piacere

INCONTRO CON LA SCRITTRICE Il piacere di Leggere Leggere con piacere INCONTRO CON LA SCRITTRICE Il piacere di Leggere Leggere con piacere PROGETTO LETTURA Non esiste un vascello veloce come un libro per portarci in terre lontane né corsieri come una pagina di poesia che

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GARIBALDI-BUCCARELLI VIBO VALENTIA

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GARIBALDI-BUCCARELLI VIBO VALENTIA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GARIBALDI-BUCCARELLI VIBO VALENTIA DAL 26 AL 31 OTTOBRE 2015 Manifestazione promossa dal Centro per il libro e la Lettura (MiBACT) e dalla Direzione generale per lo studente

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO S. FRANCESCO Via Concordato, PALMI (RC) Scuola sec. I grado Minniti REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA SCOLASTICA

ISTITUTO COMPRENSIVO S. FRANCESCO Via Concordato, PALMI (RC) Scuola sec. I grado Minniti REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA SCOLASTICA ISTITUTO COMPRENSIVO S. FRANCESCO Via Concordato, 62 89015 PALMI (RC) Scuola sec. I grado Minniti REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA SCOLASTICA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Sommario Art. 1 Natura e fini Art. 2

Dettagli

LIBRI PARLANTI un progetto per le scuole

LIBRI PARLANTI un progetto per le scuole LIBRI PARLANTI un progetto per le scuole IL PROGETTO IN BREVE Un gruppo di lettori volontari costituito da insegnanti e studenti, segue un ciclo gratuito di lezioni dedicate alla recitazione e alla lettura

Dettagli

REGIONE CAMPANIA ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE

REGIONE CAMPANIA ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE REGIONE CAMPANIA ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE DIREZIONE SCOLASTICA REGIONALE PER LA CAMPANIA FONDAZIONE PREMIO CIMITILE BORSA DI STUDIO LETTURA E SCRITTURA CREATIVA LA FIABA PIU BELLA IL RACCONTO PIU BELLO

Dettagli

I GIORNI DELLA LETTURA 20, 21, 22 APRILE 2009

I GIORNI DELLA LETTURA 20, 21, 22 APRILE 2009 CIRCOLO DIDATTICO ALDA COSTA Via Previati, 31-44100 Ferrara tel. 0532\205756 fax 0532\241229 Email: feee017001@istruzione.it PROGETTO LETTURA I GIORNI DELLA LETTURA 20, 21, 22 APRILE 2009 CIRCOLO DIDATTICO

Dettagli

L apprendimento è per definizione un atto creativo Jean Piaget. Arte in gioco

L apprendimento è per definizione un atto creativo Jean Piaget. Arte in gioco L apprendimento è per definizione un atto creativo Jean Piaget Arte in gioco 1 Circolo Didattico Umbertide Scuole dell infanzia Garibaldi e Pierantonio Anno scolastico 2014 2015 Introduzione Il progetto

Dettagli

CALENDARIO DEGLI IMPEGNI E DELLE ATTIVITÀ DI CARATTERE COLLEGIALE FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO O.

CALENDARIO DEGLI IMPEGNI E DELLE ATTIVITÀ DI CARATTERE COLLEGIALE FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO O. SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO STATALE OTTONE ROSAI 50127 FIRENZE VIA DELL'ARCOVATA, 4 / 6 - DISTRETTO N 13 TEL 055 368903-055 3249957 FAX 055 362415 CALENDARIO DEGLI IMPEGNI E DELLE ATTIVITÀ DI CARATTERE

Dettagli

CONCORSO: STOP AL BULLISMO

CONCORSO: STOP AL BULLISMO CONCORSO: STOP AL BULLISMO Art. 1 - Finalità L Assessorato all Istruzione e alla Cultura del Comune di Saronno (Assessorato da qui in avanti) e la Commissione Pari Opportunità (Commissione da qui in avanti)

Dettagli

Set Spazio lettura Via S. Isaia, 20/b Tel Biblioteca dei Bambini

Set Spazio lettura Via S. Isaia, 20/b Tel Biblioteca dei Bambini Set Spazio lettura Via S. Isaia, 20/b Tel051 580447 Biblioteca dei Bambini Proposte per il nido Anno educativo 2017-2018 Set Spazio lettura Via S.Isaia, 20/b Tel 051 580447 Gentili educatrici, le operatrici

Dettagli

LA FIABA PIU BELLA IL RACCONTO PIU BELLO

LA FIABA PIU BELLA IL RACCONTO PIU BELLO REGIONE CAMPANIA ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE DIREZIONE SCOLASTICA REGIONALE PER LA CAMPANIA ENTE PREMIO CIMITILE PREMIO CIMITILE - RASSEGNA LETTERARIA NAZIONALE 2005 BORSA DI STUDIO LETTURA E SCRITTURA

Dettagli

BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO

BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO ISTITUTO COMPRENSIVO LUIGI CAPUANA MINEO A. S. 2016-2017 PROGETTO BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO 1 1. Titolo del progetto Belli Dentro e Belli Fuori Mangiando Sano e Corretto L uomo

Dettagli

PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO PROGRAMMAZIONE INIZIALE. Anno Scolastico

PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO PROGRAMMAZIONE INIZIALE. Anno Scolastico BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI - ALLEGATO N. 7 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO PAOLO VI CAMPANELLA Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria Piazza Duomo,

Dettagli

Asilo nido Filangieri

Asilo nido Filangieri Asilo nido Filangieri Anno scolastico 2010/2011 LA RESPONSABILE EDUCATRICI DE ROSA Carmela BARBATO Zerina CONTE Alessandra DE STEFANO Immacolata FAZIO Matilde GIULIANI Ornella IMBRIANI Concetta LIVIGNI

Dettagli

COMUNICATO STAMPA AL VIA IL 4 CONCORSO NAZIONALE DI POESIA ALDA MERINI Ci si abbraccia per ritrovarsi interi

COMUNICATO STAMPA AL VIA IL 4 CONCORSO NAZIONALE DI POESIA ALDA MERINI Ci si abbraccia per ritrovarsi interi COMUNICATO STAMPA AL VIA IL 4 CONCORSO NAZIONALE DI POESIA ALDA MERINI Ci si abbraccia per ritrovarsi interi CONCORSO GRATUITO Il Concorso Nazionale di poesia dedicato alla poetessa milanese Alda Merini

Dettagli

Servizio Servizi all Infanzia

Servizio Servizi all Infanzia Servizio Servizi all Infanzia Scuola dell Infanzia (NOME DELLA SCUOLA) PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA a.s. P.O.F. Indirizzo Cap FIRENZE Telefono Email.. FINALITA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA La scuola dell

Dettagli

LIBRI A SPASSO TANTI MODI PER CONOSCERE IL LIBRO

LIBRI A SPASSO TANTI MODI PER CONOSCERE IL LIBRO LIBRI A SPASSO TANTI MODI PER CONOSCERE IL LIBRO PREMESSA Il progetto lettura nasce dalla convinzione che il libro e con esso il racconto ha un ruolo decisivo nella formazione culturale di ogni individuo.

Dettagli

Aula Verde Insegnante: Jessica Cicciarello IL GIROTONDO DEI MESTIERI

Aula Verde Insegnante: Jessica Cicciarello IL GIROTONDO DEI MESTIERI Aula Verde Insegnante: Jessica Cicciarello IL GIROTONDO DEI MESTIERI PROGRAMMAZIONE ANNUALE SCUOLA DELL INFANZIA A.S. 2017-2018 Indice 1. Premessa 2. Descrizione dell intervento 3. Finalità 4. Obiettivi

Dettagli

La carta dei servizi educativi e di assistenza scolastica. educativi e di assistenza scolastica. Cooperativa ALEMAR ONLUS

La carta dei servizi educativi e di assistenza scolastica. educativi e di assistenza scolastica. Cooperativa ALEMAR ONLUS La carta dei servizi educativi e di assistenza scolastica 1 educativi e di assistenza scolastica Cooperativa ALEMAR ONLUS 2 La gestisce un gran numero di servizi rivolti al mondo della scuola: assistenza

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO Macerata Racconta Giovani Sezione Lettura e scrittura cre-attiva

CONCORSO LETTERARIO Macerata Racconta Giovani Sezione Lettura e scrittura cre-attiva CONCORSO LETTERARIO Macerata Racconta Giovani Sezione Lettura e scrittura cre-attiva Sede Legale: Via Garibaldi, 87 62100 Macerata BANDO DI PARTECIPAZIONE L Istituto Comprensivo E. Fermi di Macerata e

Dettagli

Ultima chiamata! Iscriviti entro il 14 novembre

Ultima chiamata! Iscriviti entro il 14 novembre Ultima chiamata! Iscriviti entro il 14 novembre Venezia, novembre 2014 Al Dirigente Scolastico Oggetto: terza edizione progetto Kids Creative Lab Il Kit Arte Coltura Il premio Come aderire Gentile Dirigente

Dettagli

Oggetto: IMPEGNI/ADEMPIMENTI INIZIO ANNO SCOLASTICO 2016/2017

Oggetto: IMPEGNI/ADEMPIMENTI INIZIO ANNO SCOLASTICO 2016/2017 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DON MILANI Via Solferino, 45 25038 Rovato (BS) C.F. 80051780171 Tel: 030 7721457 E mail: bsic843007@istruzione.it bsic843007@pec.istruzione.it

Dettagli

INSEGNARE NELLE CLASSI PLURILINGUE

INSEGNARE NELLE CLASSI PLURILINGUE Storia e Società Intercultura Italiano L2 INSEGNARE NELLE CLASSI PLURILINGUE Sportello Intercultura Mirca Aldini Insegnanti curricolari e di sostegno di ogni ordine e grado Educatori, consulenti Genitori

Dettagli

IL PROGRAMMA EDUCARE SCUOLA BNL 18 GENNAIO 2017 BANCA D ITALIA

IL PROGRAMMA EDUCARE SCUOLA BNL 18 GENNAIO 2017 BANCA D ITALIA IL PROGRAMMA EDUCARE SCUOLA BNL 18 GENNAIO 2017 BANCA D ITALIA BNL vicina ai clienti dal 2008, realizza seminari di educazione finanziaria gratuiti e aperti a tutti, finalizzati ad aumentare la consapevolezza

Dettagli

RISORSE e CARATTERISTICHE. di ogni plesso SCUOLA DELL INFANZIA. SCUOLE PRIMARIE Rovato cap. Alghisi Duomo Lodetto SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

RISORSE e CARATTERISTICHE. di ogni plesso SCUOLA DELL INFANZIA. SCUOLE PRIMARIE Rovato cap. Alghisi Duomo Lodetto SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO RISORSE e CARATTERISTICHE di ogni plesso SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLE PRIMARIE Rovato cap. Alghisi Duomo Lodetto SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO 1 Scuola dell infanzia Viale Europa, 1 030 723209 PERSONE 179

Dettagli

VIAGGIO IN UN MONDO DI LIBRI

VIAGGIO IN UN MONDO DI LIBRI VIAGGIO IN UN MONDO DI LIBRI Nel corso dell intero anno scolastico è stato intrapreso un Progetto Lettura, inserito nel Progetto di Istituto Scuolissima, dal titolo: Viaggio in un mondo di libri. È risultato

Dettagli

DESTINATARI TEMA CATEGORIE E SEZIONI DEL CONCORSO

DESTINATARI TEMA CATEGORIE E SEZIONI DEL CONCORSO La Sezione Italiana di Amnesty International, in collaborazione con EGA Editore in occasione del 60 anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani bandisce il DESTINATARI Il Concorso è riservato

Dettagli

Prot. n.4175/b17a Faenza, 21 settembre 2015 CALENDARIO IMPEGNI A.S. 2015/2016. Commissione POF e commissione RAV

Prot. n.4175/b17a Faenza, 21 settembre 2015 CALENDARIO IMPEGNI A.S. 2015/2016. Commissione POF e commissione RAV ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO CARCHIDIO-STROCCHI Via Carchidio, 5 48018 Faenza (RA) Tel. 0546/634239-Fax 0546/634347 E mail: segreteria@carchidio-strocchi.it C.F. 90019150391 Prot. n.4175/b17a Faenza, 21

Dettagli

LABORATORIO TEATRALE LA STORIA DI TUTTE LE STORIE - TEATRO CON GIANNI RODARI

LABORATORIO TEATRALE LA STORIA DI TUTTE LE STORIE - TEATRO CON GIANNI RODARI LABORATORIO TEATRALE LA STORIA DI TUTTE LE STORIE - TEATRO CON GIANNI RODARI Il progetto di laboratorio teatrale La storia di tutte le storie - Teatro con Gianni Rodari nasce dall assunto che l animazione

Dettagli

Inchiostro e memoria

Inchiostro e memoria 3 CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE DI NARRATIVA E POESIA Inchiostro e memoria promosso dall ANPI di RESCALDINA con il patrocinio del Comune di Rescaldina - Assessorato alla Cultura 72 ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

Dettagli

Roma, 20 dicembre 2010 Prot. num. AOODGSC/

Roma, 20 dicembre 2010 Prot. num. AOODGSC/ Roma, 20 dicembre 2010 Prot. num. AOODGSC/0008118 Ai Direttori Generali Regionali U.S.R. Loro Sedi Ai Dirigenti degli Ambiti Territoriali Loro Sedi Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di Bolzano

Dettagli

Circ. n. 8 Roncade, 17/09/2015. p.c. Ai Docenti Al Dsga Al personale ATA SITO

Circ. n. 8 Roncade, 17/09/2015. p.c. Ai Docenti Al Dsga Al personale ATA SITO ISTITUTO COMPRENSIVO DI RONCADE Scuole Infanzia, Primaria, Secondaria di primo grado Comuni di Roncade e Monastier Via Vivaldi, 24-31056 RONCADE tel 0422/707046 fax 0422/841563 C.M. TVIC875005 - Distretto

Dettagli

LA CITTÀ IDEALE. Polizia di Stato. Vivere in sicurezza e liberi dalle paure BANDO DI CONCORSO

LA CITTÀ IDEALE. Polizia di Stato. Vivere in sicurezza e liberi dalle paure BANDO DI CONCORSO Polizia di Stato QUESTURA DI CAGLIARI QUESTURA DI SASSARI QUESTURA DI NUORO QUESTURA DI ORISTANO BANDO DI CONCORSO LA CITTÀ IDEALE Vivere in sicurezza e liberi dalle paure Nell ambito delle iniziative

Dettagli

PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO

PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO LOGO D'ISTITUTO Plesso: a.s. 20 /20.. Alunno/a: Classe: Sezione: PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO (art.12 legge 104/92) Approvato dai Docenti in data:. Disciplina Firma dei Docenti Disciplina Firma dei

Dettagli

ISCRIZIONI a.s. 2017/18 I.C. di RUBANO SCUOLE PRIMARIE

ISCRIZIONI a.s. 2017/18 I.C. di RUBANO SCUOLE PRIMARIE ISCRIZIONI a.s. 2017/18 I.C. di RUBANO SCUOLE PRIMARIE FINALITA FORMATIVE Lo studente al termine del primo ciclo, attraverso gli apprendimenti sviluppati a scuola, lo studio personale, le esperienze educative

Dettagli

Il Museo nella Scuola

Il Museo nella Scuola Il Museo nella Scuola Itinerari didattici per la Scuola dell Infanzia a.s. 2017-2018 A cura di: Centro Didattico Culturale Museo Archeologico di Bergamo Presentazione Il Civico Museo Archeologico da anni

Dettagli

Laboratorio RICI-CREA

Laboratorio RICI-CREA Laboratorio RICI-CREA Il laboratorio si propone di sensibilizzare i bambini sul tema della riduzione, del riuso e del riciclo dei rifiuti. L attività manuale avrà un ruolo centrale: grazie ad una proposta

Dettagli

PREMIO LETTERARIO di POESIA "NUTRIMENTI POETICI"

PREMIO LETTERARIO di POESIA NUTRIMENTI POETICI PREMIO LETTERARIO di POESIA "NUTRIMENTI POETICI" Nell ambito della I edizione della FIERA - FESTIVAL NUTRIMENTI POETICI, che si terrà a Novi Ligure (AL) dal 17 al 19 giugno 2011 presso la Biblioteca Civica,

Dettagli

avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani percorso di preparazione delle pagine di un quotidiano

avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani percorso di preparazione delle pagine di un quotidiano Il Campionato di giornalismo promosso da Il Giorno si prefigge l obiettivo di avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidianiattraverso una competizione stimolante e coinvolgente. La nostra

Dettagli

Progetti extracurriculari Presso il nostro Istituto sono attivati percorsi per l ampliamento dell offerta formativa. Progetto-Laboratorio Teatrale

Progetti extracurriculari Presso il nostro Istituto sono attivati percorsi per l ampliamento dell offerta formativa. Progetto-Laboratorio Teatrale Progetti extracurriculari Presso il nostro Istituto sono attivati percorsi per l ampliamento dell offerta formativa. Per gli alunni della Scuola Primaria Pestalozzi di Brezza Progetto-Laboratorio Teatrale

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO AZZANO SAN PAOLO A.S. 2008/ Utilizzare tecniche e materiali diversi a fini espressivi. Obiettivi

ISTITUTO COMPRENSIVO AZZANO SAN PAOLO A.S. 2008/ Utilizzare tecniche e materiali diversi a fini espressivi. Obiettivi CLASSI QUINTE PITTORICO - MANIPOLATIVO ISTITUTO COMPRENSIVO AZZANO SAN PAOLO - Utilizzare tecniche e diversi a fini espressivi - Attività grafiche, pittoriche, manipolative strumenti Materiali di facile

Dettagli

LA BIBLIOTECA RAGAZZI ROSY PATERNICÒ e SILVANA PRINI del Comune di Pavia

LA BIBLIOTECA RAGAZZI ROSY PATERNICÒ e SILVANA PRINI del Comune di Pavia LA BIBLIOTECA RAGAZZI ROSY PATERNICÒ e SILVANA PRINI del Comune di Pavia CHE COS È, CHE COSA FA, PERCHÉ e DOVE SI TROVA: La Biblioteca Ragazzi del Comune di Pavia è uno spazio pubblico aperto a tutti.

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA OPERA PIA G. CAVALLINI PROGETTO LETTURA UN MARE DI STORIE

SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA OPERA PIA G. CAVALLINI PROGETTO LETTURA UN MARE DI STORIE SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA OPERA PIA G. CAVALLINI PROGETTO LETTURA UN MARE DI STORIE L utilizzo della fiaba consente al bambino di vivere esperienze emotivamente forti che correlano mente e cuore e

Dettagli

TUTTI I GUSTI SONO GIUSTI

TUTTI I GUSTI SONO GIUSTI TUTTI I GUSTI SONO GIUSTI Categoria: Cibo e cultura, salute e benessere Parole chiave: Educazione al gusto, cibo e culture Obiettivi - Conoscere meglio se stessi, le proprie radici e la propria storia

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO BASSA ANAUNIA - DENNO PIANO DI STUDIO DI ITALIANO CLASSE SECONDA

ISTITUTO COMPRENSIVO BASSA ANAUNIA - DENNO PIANO DI STUDIO DI ITALIANO CLASSE SECONDA ISTITUTO COMPRENSIVO BASSA ANAUNIA - DENNO PIANO DI STUDIO DI ITALIANO CLASSE SECONDA Competenza 1: Interagire e comunicare verbalmente in contesti di diversa natura. Interagire e comunicare verbalmente

Dettagli

CONCORSO MATTEOTTI PER LE SCUOLE Ricordare Giacomo Matteotti e la sua testimonianza di libertà e di democrazia Anno scolastico 2017/2018

CONCORSO MATTEOTTI PER LE SCUOLE Ricordare Giacomo Matteotti e la sua testimonianza di libertà e di democrazia Anno scolastico 2017/2018 CONCORSO MATTEOTTI PER LE SCUOLE Ricordare Matteotti e la sua testimonianza di libertà e di democrazia Anno scolastico 2017/2018 Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca - Direzione

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale M. Amiata

Istituto Comprensivo Statale M. Amiata Piano dell Offerta Formativa A. S. 2012-2013 Istituto Comprensivo Statale M. Amiata Scuola secondaria di Primo Grado E. Curiel Ufficio di Segreteria: via Pace/Lambro, 92 Tel. 02-8257921 Fax. 02-8241526

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO DIREZIONE DIDATTICA 5 CIRCOLO+ "E. DE AMICIS" Via C. Ferrigni,1-57125 Livorno Tel. 0586/862094 - FAX 0586/852616 C.F. 80004260495 C.M. LIEE00700P e- mail: liee00700p@istruzione.it PEC: liee00700p@pec.istruzione.it

Dettagli

l anno scolastico 2015/2016

l anno scolastico 2015/2016 PREMESSA La Cooperativa A Piccoli Passi porta avanti da alcuni un progetto di educazione ambientale, Ali mentiamoci, volto a sensibilizzare i bambini dell infanzia e della scuola primaria all uso e consumo

Dettagli

Bando di concorso. L adozione fra i banchi di scuola

Bando di concorso. L adozione fra i banchi di scuola Bando di concorso L adozione fra i banchi di scuola L associazione Italiaadozioni nasce con l obiettivo di diffondere una corretta cultura dell adozione nella società e si propone come punto di riferimento

Dettagli

LABORATORI DI LETTURA PER BAMBINI

LABORATORI DI LETTURA PER BAMBINI DESCRIZIONE LABORATORI DI LETTURA PER BAMBINI PERIODO Soggetto titolare Tipologia Descrizione Target Obiettivi Modalità di realizzazione PRIMAVERA Biblioteca Comunale Marcello Braccagni, via di Spugna,

Dettagli

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 3 Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto - Concorso Vorrei una legge che... Anno scolastico 2017-2018 1. Oggetto e finalità 1.1. Il Senato

Dettagli

FOGLIO DI CONDIZIONI ESECUTIVE RELATIVO AL PROGETTO DI PROMOZIONE ALLA LETTURA IN BIBLIOTECA ANNO 2013

FOGLIO DI CONDIZIONI ESECUTIVE RELATIVO AL PROGETTO DI PROMOZIONE ALLA LETTURA IN BIBLIOTECA ANNO 2013 FOGLIO DI CONDIZIONI ESECUTIVE RELATIVO AL PROGETTO DI PROMOZIONE ALLA LETTURA IN BIBLIOTECA ANNO 2013 L Istituzione per la gestione dei servizi sociali del Comune di Albignasego intende organizzare per

Dettagli

MUSEO IRPINO PROVINCIA DI AVELLINO MEDIATEUR

MUSEO IRPINO PROVINCIA DI AVELLINO MEDIATEUR MUSEO IRPINO MUSEO IRPINO PROVINCIA DI AVELLINO MEDIATEUR Museo Archeologico Museo del Risorgimento Pinacoteca Provinciale Carcere Borbonico Complesso Monumentale ex Carcere Borboico Borbonico Piazza De

Dettagli

CONCORSO Io, bambino con gli occhiali

CONCORSO Io, bambino con gli occhiali con il patrocinio CONCORSO Studenti Istituti Secondari di Secondo Grado indirizzo Artistico o Grafico CONCORSO Studenti Istituti Secondari di Secondo Grado indirizzo Artistico o Grafico Il Gruppo Giovani

Dettagli

UNITA DIDATTICA Il dado, ovvero il CUBO. I.C. Don Milani Dorso di San Giorgio a Cremano (Na)

UNITA DIDATTICA Il dado, ovvero il CUBO. I.C. Don Milani Dorso di San Giorgio a Cremano (Na) Istituto Comprensivo Don Milani Dorso di San Giorgio a Cremano (Na) UNITA DIDATTICA Il dado, ovvero il CUBO UNITA DIDATTICA DENOMINAZIONE Il dado, ovvero il CUBO PRODOTTI CUBI Competenze chiave/competenze

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA U.I. PARI OPPORTUNITÀ E TUTELA DELLE DIFFERENZE LABORATORIO DIDATTICO Donne e uomini in pubblicità: modelli o stereotipi? Il laboratorio didattico Donne e uomini in pubblicità: modelli

Dettagli

REGOLAMENTO OMNIA VISUAL CONTEST - 4 edizione

REGOLAMENTO OMNIA VISUAL CONTEST - 4 edizione REGOLAMENTO OMNIA VISUAL CONTEST - 4 edizione 1. DENOMINAZIONE DEL CONCORSO Omnia Visual Contest - Il grande concorso creativo per tutte le scuole di Prato 2. PROMOTORI I promotori del concorso sono: -

Dettagli