18/05/2017. Proposta di efficientamento energetico e riqualificazione illuminotecnica della scuola Giovanni Mameli Marina di Ravenna

Save this PDF as:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "18/05/2017. Proposta di efficientamento energetico e riqualificazione illuminotecnica della scuola Giovanni Mameli Marina di Ravenna"

Transcript

1 18/05/2017 Proposta di efficientamento energetico e riqualificazione illuminotecnica della scuola Giovanni Mameli Marina di Ravenna

2 Obbiettivi intervento I principali obbiettivi dell intervento che sarà eseguito da Enel presso la scuola primaria «Mameli» di Marina di Ravenna sono: Efficientamento energetico dell impianto di illuminazione della scuola grazie alla sostituzione degli apparecchi illuminanti con l utilizzo di sorgente LED Riduzione dei costi manutentivi Adeguamento normativo dei livelli di illuminamento nei vari ambiti oggetto di intervento 2

3 Aree di intervento A AULA B CORRIDOIO C AULA MAGNA D PALESTRA 3

4 Aree di intervento Riferimenti normativi UNI EN Luce e illuminazione - Illuminazione dei posti di lavoro Parte 1: Posti di lavoro in esterni A AULA Em 300 lux; illuminazione regolabile B CORRIDOIO Em 100 lux C AULA MAGNA Em 200 lux D PALESTRA Em 300 lux 4

5 A AULA SCOLASTICA Sostituzione apparecchi Sostituzione apparecchi Sostituzione di n.4 plafoniere a plafone cablate a LED regolabili DALI Installazione di sensore presenza / luminosità e collegamento agli apparecchi esistenti unitaria [W] totale [W] Ambiente Descrizione Quantità Ante Post Ante Post Aule Variazione potenza [%] Ore annue funzionamento Energia risparmiata [kwh/anno] Sostituzione di plafoniera TF 2x36W con apparecchio a led dimmerabile DALI ,3% ,6 5

6 A AULA SCOLASTICA Sistema regolazione Contributo luce naturale Ulteriore risparmio del 25% 6

7 B - CORRIDOIO Sostituzione apparecchi Apparecchio corridoio Apparecchio ingresso Sostituzione di n.4 plafoniere cablate LED ad incasso per zona ingresso Sostituzione di n.23 plafoniere cablate LED a plafone per corridoio Ambiente Corridoio Descrizione Sostituzione di plafoniera TF 4x18W con apparecchio a led Sostituzione di plafoniera FC 1x23W apparecchio con apparecchio a led Quantit à unitaria [W] Potenza assorbita totale [W] Ante Post Ante Post Variazione potenza [%] Ore annue funzionament o Energia risparmiata [kwh/anno] ,8% ,1%

8 C AULA MAGNA Sostituzione apparecchi Sostituzione di n.2 plafoniere con sorgente fluorescente a plafone con altre cablate a LED Sostituzione di n.4 proiettori con lampada alogena con altre cablate a LED Sostituzione di n.6 sospensioni con lampada miscelata con altre cablate a LED Ambiente Aula Magna Descrizione Sostituzione di proiettore cablato con sorgente alogena con proiettore a LED Sostituzione di plafoniera TF 2x36W con apparecchio a led Sostituzione di apparecchio a sospensione cablato con sorgente miscelata, con apparecchio a led Quanti tà unitaria [W] Potenza assorbita totale [W] Ante Post Ante Post Variazion e potenza [%] Ore annue funzionament o Energia risparmiata [kwh/anno] ,3% , ,3% ,1%

9 C AULA MAGNA Sostituzione apparecchi Proiettori Sospensioni 9

10 D - PALESTRA Sostituzione apparecchi Sostituzione apparecchi Sostituzione di n.2 plafoniere a plafone cablate a LED Sostituzione di n.6 proiettori su staffa cablate a LED Ambiente Palestra Descrizione Sostituzione di proiettore cablato con sorgente alogena con proiettore a led Sostituzione di plafoniera TF 2x36W con apparecchio a led Quantit à unitaria [W] totale [W] Ante Post Ante Post Variazione potenza [%] Ore annue Energia risparmiata funzionamento [kwh/anno] ,4% ,3% ,5 10

11 Sintesi risparmio energetico unitaria [W] totale [W] Variazione potenza [%] Ore annue funzionamento Fattore regolazione Energia risparmiata [kwh/anno] Variazione energia [%] Ambiente Descrizione Quantità Ante Post Ante Post Aule Corridoio Palestra Aula Magna Sostituzione di plafoniera TF 2x36W con apparecchio a led Sostituzione di plafoniera TF 4x18W con apparecchio a led Sostituzione di plafoniera FC 1x23W apparecchio con apparecchio a led Sostituzione di proiettore cablato con sorgente alogena con proiettore led Sostituzione di plafoniera TF 2x36W con apparecchio a led Sostituzione di proiettore cablato con sorgente alogena con proiettore led Sostituzione di plafoniera TF 2x36W con apparecchio a led Sostituzione di apparecchio a sospensione cablato con sorgente miscelata, con apparecchio a led ,3% , ,9% ,8% ,8% ,1% ,1% ,4% ,4% ,3% ,3% ,3% ,3% ,3% ,3% ,1% ,1% Totale ,35% ,27% 11

12 Grazie per l attenzione

Industrial. Proiettore Highbay LED IP65 ARAL 100W/150W/200W. Brochure Catalogo 2016 Rev. 01 1

Industrial. Proiettore Highbay LED IP65 ARAL 100W/150W/200W. Brochure Catalogo 2016 Rev. 01 1 Industrial Proiettore Highbay LED IP65 ARAL Brochure 2017 1 Catalogo 2016 Rev. 01 1 Industrial 2 2 WIVA - LIGHTING UTILITIES WIVA LIGHTING UTILITIES Proiettore Highbay LED IP65 ARAL Proiettore/Highbay

Dettagli

Città di Fossano. Studio di fattibilità per la riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica comunale

Città di Fossano. Studio di fattibilità per la riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica comunale Città di Fossano Studio di fattibilità per la riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica comunale CATEGORIE ILLUMINOTECNICHE DI INGRESSO CATEGORIE ILLUMINOTECNICHE DI INGRESSO CATEGORIE

Dettagli

Avviso per Manifestazione di Interesse -

Avviso per Manifestazione di Interesse - Avviso per Manifestazione di Interesse - OGGETTO: Fornitura apparecchi illuminanti e lampade a LED Il Politecnico di Torino - DIPARTIMENTO ENERGIA (DENERG) in collaborazione con il Green Team del Politecnico

Dettagli

Catalogo STELLA POLARE LED Illuminazione/Emergenza

Catalogo STELLA POLARE LED Illuminazione/Emergenza Catalogo STELLA POLARE LED Illuminazione/Emergenza ILLUMINAZIONE DI EMERGENZA ILLUMINAZIONE UNI EN 12464-1: 2011 Illuminazione dei posti di lavoro Parte 1: Posti di lavoro in interni UNI EN 12464-2: 2008

Dettagli

LE EMISSIONI DI CO2 DEL POLITECNICO DI MILANO PRESENTAZIONE DEI RISULTATI DEL PROGETTO PILOTA 2015 E PRIMI RISULTATI DEGLI STUDI DI APPROFONDIMENTO

LE EMISSIONI DI CO2 DEL POLITECNICO DI MILANO PRESENTAZIONE DEI RISULTATI DEL PROGETTO PILOTA 2015 E PRIMI RISULTATI DEGLI STUDI DI APPROFONDIMENTO 24 maggio 2016 Giornate della Sostenibilità LE EMISSIONI DI CO2 DEL POLITECNICO DI MILANO PRESENTAZIONE DEI RISULTATI DEL PROGETTO PILOTA 2015 E PRIMI RISULTATI DEGLI STUDI DI APPROFONDIMENTO Riduzione

Dettagli

Y Light terra iguzzini

Y Light terra iguzzini design Studio & Partners Y Light terra APPARECCHI DA TAVOLO/TERRA Apparecchio con diffusore microprismato con cablaggio elettronico a doppia accensione 50%/100% 4577 4x55 W TC-L Apparecchio con diffusore

Dettagli

M01 Illuminazione. Franco Bua

M01 Illuminazione. Franco Bua M01 Illuminazione LPQI is a member of Leonardo Energy LPQI has been co-financed by Franco Bua franco.bua@ecd.it Impianti di produzione e distribuzione dell'energia INGEGNERIA DEI SISTEMI E DEI SERVIZI

Dettagli

UNIONE TERRA DI MEZZO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

UNIONE TERRA DI MEZZO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA UNIONE TERRA DI MEZZO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA LAVORI DI ADEGUAMENTO ALLE NORME DI PREVENZIONE INCENDI, EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEL BOCCIODROMO IN VIA G. GALILEI A CADELBOSCO DI SOPRA PROGETTO ESECUTIVO

Dettagli

PowerBalance a plafone - Performance sostenibili

PowerBalance a plafone - Performance sostenibili Lighting PowerBalance a plafone - Performance sostenibili PowerBalance, surface mounted Quando si tratta di illuminare un ufficio con apparecchi a LED, le persone solitamente sono propense a investire

Dettagli

Uso razionale dell energia elettrica per l illuminazione di interni

Uso razionale dell energia elettrica per l illuminazione di interni Uso razionale dell energia elettrica per l illuminazione di interni 12 Novembre 2004 Ing. Fabio Pedrazzi Ing. Stefano Caselli Beghelli S.p.A. Incidenza percentuale dell'illuminazione sul totale dei consumi

Dettagli

Metodologia di calcolo della prestazione energetica dell illuminazione nel terziario

Metodologia di calcolo della prestazione energetica dell illuminazione nel terziario Metodologia di calcolo della prestazione energetica dell illuminazione nel terziario Ridurre emissioni di CO₂ Ridurre dipendenza energetica PROTOCOLLO DI KYOTO (1997) EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI

Dettagli

AUDIT ILLUMINOTECNICO

AUDIT ILLUMINOTECNICO AUDIT ILLUMINOTECNICO 19.11.2015 Data Sopralluogo ante installazione 18.04.2016 Data Sopralluogo post installazione Efficientamento energetico dell impianto di illuminazione per mezzo di lampade con tecnologia

Dettagli

Apparecchi LEDVANCE Downlight Abbiamo ridefinito gli standard dei downlight LED

Apparecchi LEDVANCE Downlight Abbiamo ridefinito gli standard dei downlight LED Apparecchi LEDVANCE Downlight Abbiamo ridefinito gli standard dei downlight LED La famiglia LEDVANCE Downlight è composta da sei apparecchi disponibili in due livelli di potenza (14/25 W) e in tre temperature

Dettagli

Soluzioni professionali d illuminazione con tecnologia a LED per centri sportivi indoor e outdoor. BBTel

Soluzioni professionali d illuminazione con tecnologia a LED per centri sportivi indoor e outdoor. BBTel Soluzioni professionali d illuminazione con tecnologia a LED per centri sportivi indoor e outdoor. i vantaggi La tecnologia a LED, la soluzione L avvento della tecnologia a LED ha notevolmente accentuato

Dettagli

Criteri generali per la progettazione illuminotecnica di impianti privati di illuminazione esterna. Ing. Luca Nanni UNAE Emilia Romagna

Criteri generali per la progettazione illuminotecnica di impianti privati di illuminazione esterna. Ing. Luca Nanni UNAE Emilia Romagna Criteri generali per la progettazione illuminotecnica di impianti privati di illuminazione esterna Ing. Luca Nanni UNAE Emilia Romagna 1. Decreto 22 gennaio 2008, n. 37 Regolamento concernente l'attuazione

Dettagli

CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE

CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE OFFERTE PER L ADEGUAMENTO DELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE Sara Forlani - Esperto in illuminotecnica e relative applicazioni alle smart city FABERtechnica - Coordinatore scientifico

Dettagli

- Ridurre la necessità di interventi manutentivi sui corpi illuminanti, adottando tecnologie con vita utile delle lampade elevata;

- Ridurre la necessità di interventi manutentivi sui corpi illuminanti, adottando tecnologie con vita utile delle lampade elevata; RELAZIONE GENERALE Fornitura e posa lampade LED ad elevata luminosità ed efficienza energetica per gli immobili afferenti il Patrimonio di Ferrovie Emilia Romagna (FER) 1 PREMESSE FER, al fine di ottenere

Dettagli

IE Locali ad uso medico (Gruppo 0 e 1) - Novembre 2016

IE Locali ad uso medico (Gruppo 0 e 1) - Novembre 2016 IE 114 - Locali ad uso medico (Gruppo 0 e 1) - Novembre 2016 Riferimenti normativi: - CEI 64-8/7-710 - Ambienti ed applicazioni particolari" e nello specifico alla Sezione 710 "Locali ad uso medico". -

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica ed Energetica Sapienza Università di Roma

Dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica ed Energetica Sapienza Università di Roma Dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica ed Energetica Sapienza Università di Roma Sistema di controllo intelligente dell illuminazione delle aule 7 ed 8 site al piano terra della Facoltà di

Dettagli

ISOLE EGADI COMUNE di FAVIGNANA (Libero Consorzio Comunale di Trapani) IV SETTORE ASSETTO ED UTILIZZO DEL TERRITORIO PROGETTO ESECUTIVO

ISOLE EGADI COMUNE di FAVIGNANA (Libero Consorzio Comunale di Trapani) IV SETTORE ASSETTO ED UTILIZZO DEL TERRITORIO PROGETTO ESECUTIVO ISOLE EGADI COMUNE di FAVIGNANA (Libero Consorzio Comunale di Trapani) IV SETTORE ASSETTO ED UTILIZZO DEL TERRITORIO PROGETTO ESECUTIVO LAVORI DI AMMODERNAMENTO ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELL IMPIANTO

Dettagli

NUOVE TECNOLOGIE PER

NUOVE TECNOLOGIE PER NUOVE TECNOLOGIE PER L ILLUMINAZIONE DI AMBIENTI Lorenzo Fellin, Pietro Fiorentin, Elena Pedrotti Laboratorio di Fotometria ed Illuminotecnica Dipartimento di Ingegneria Elettrica Università degli Studi

Dettagli

Relazione generale - Inquadramento normativo Inquadramento territoriale

Relazione generale - Inquadramento normativo Inquadramento territoriale INDICE ALLEGATO A: Relazione generale - Inquadramento normativo Inquadramento territoriale A. - RELAZIONE GENERALE 2 A.1 - PREMESSA 2 A.2 - INTENTI DEL PICIL 3 A.3 CONTENUTI DEL PICIL 5 A.4 - INQUADRAMENTO

Dettagli

CoreLine Highbay G3 - Qualità superiore della luce con costi energetici e di manutenzione inferiori

CoreLine Highbay G3 - Qualità superiore della luce con costi energetici e di manutenzione inferiori Lighting CoreLine Highbay G3 - Qualità superiore della luce con costi energetici e di manutenzione inferiori CoreLine Highbay Dopo il successo dell'apparecchio CoreLine Highbay introdotto nel 2013, l'aggiornamento

Dettagli

INDICE 2. DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO E DESCRIZIONE DELL INTERVENTO

INDICE 2. DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO E DESCRIZIONE DELL INTERVENTO Primi interventi di sicurezza antincendio, di adeguamento a norma degli impianti tecnologici, alle norme igienico sanitarie ed in materia di abbattimento delle barriere architettoniche, ed interventi diretti

Dettagli

Smart [3] PLAFONIERA STAGNA PER L ILLUMINAZIONE A LED NOVITÀ

Smart [3] PLAFONIERA STAGNA PER L ILLUMINAZIONE A LED NOVITÀ Smart [3] PLAFONIERA STAGNA PER L ILLUMINAZIONE A LED NOVITÀ Prezzi, condizioni di vendita e disponibilità: gennaio 2016 1 2 Smart [3] è la nuova gamma di plafoniere stagne a LED che completa l offerta

Dettagli

CoreLine Downlight - La scelta ideale per passare ai LED

CoreLine Downlight - La scelta ideale per passare ai LED Lighting CoreLine Downlight - La scelta ideale per passare ai CoreLine Downlight La gamma di apparecchi per illuminazione a incasso CoreLine Downlight è stata progettata per sostituire gli apparecchi downlight

Dettagli

PROGETTO ILLUMINOTECNICO PT

PROGETTO ILLUMINOTECNICO PT Palazzo Comunale Viale dei Municipi, 2 VERDERIO - LC Responsabile: No. ordine: Ditta: No. cliente: Comune Verderio (LC) Data: Redattore: ing. G. Leone Indice PROGETTO ILLUMINOTECNICO PT Copertina progetto

Dettagli

SCHEDA IMPIANTO in accordo con le normative CEI EN e UNI

SCHEDA IMPIANTO in accordo con le normative CEI EN e UNI SCHEDA IMPIANTO in accordo con le normative CEI EN 50172 e UNI 1 1222 APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE, ILLUMINAZIONE D EMERGENZA E SEGNALAZIONE DI SICUREZZA APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE: -Autoalimentati N...

Dettagli

PANNELLI LED IP41. 100 lm/w. APPLICAZIONI: Uffici, Esercizi commerciali, Scuole, Uffici CRI 3 ANNI. Codice Prodotto: BL-PL-600-36W-(COLORAZIONE) WATT

PANNELLI LED IP41. 100 lm/w. APPLICAZIONI: Uffici, Esercizi commerciali, Scuole, Uffici CRI 3 ANNI. Codice Prodotto: BL-PL-600-36W-(COLORAZIONE) WATT Le lampade a Led della serie Pannelli Led, rappresentano la soluzione ottimale per la sostituzione delle ormai obsolete lampade a fluorescenza. Ideale per la sostituzione di lampade 4x18W sia ad incasso

Dettagli

new versions Nessuna manutenzione Assenza di abbagliamento Più luce e meno consumo Energy Saving High Performance in due nuove versioni: www.disano.

new versions Nessuna manutenzione Assenza di abbagliamento Più luce e meno consumo Energy Saving High Performance in due nuove versioni: www.disano. new versions Echo LED Nessuna manutenzione Assenza di abbagliamento Più luce e meno consumo in due nuove versioni: Energy Saving High Performance www.disano.it Le armature stagne in policarbonato della

Dettagli

«Illuminazione di capannoni industriali, centri logistici/magazzini, edifici commerciali»

«Illuminazione di capannoni industriali, centri logistici/magazzini, edifici commerciali» «Illuminazione di capannoni industriali, centri logistici/magazzini, edifici commerciali» Installazioni high bay «a sospensione» Capannoni industriali, centri logistici e magazzini ed edifici del terziario

Dettagli

ILLUMINAZIONE A LED FLESSIBILE E AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA, CON UN OTTIMO RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO

ILLUMINAZIONE A LED FLESSIBILE E AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA, CON UN OTTIMO RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO GEMINI ILLUMINAZIONE A LED FLESSIBILE E AD ALTA EFFICIENZA ENERGETICA, CON UN OTTIMO RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO 1 GEMINI LUCE BRILLANTE, EFFICIENTE E SOSTENIBILE Il prodotto GEMINI rappresenta un nuovo punto

Dettagli

Comune di Telgate PROVINCIA DI BERGAMO PIAZZA VITTORIO VENETO N TELGATE (BG)

Comune di Telgate PROVINCIA DI BERGAMO PIAZZA VITTORIO VENETO N TELGATE (BG) PROVINCIA DI BERGAMO PIAZZA VITTORIO VENETO N. 42 24060 TELGATE (BG) INTERVENTO: OGGETTO: ALLEGATO LG LEGENDA PER DISEGNI IL PROGETTISTA (ARDIZZONE PER. IND. DIEGO) FIORANO AL SERIO, SETTEMBRE 2012 ALLEGATO

Dettagli

EnergyMED 2015 WorkShop Efficienza energetica e qualità della luce

EnergyMED 2015 WorkShop Efficienza energetica e qualità della luce EnergyMED 2015 WorkShop Efficienza energetica e qualità della luce Maurizio De Nicola Responsabile Filiali Lazio e Campania Gewiss S.p.A. Gruppo Gewiss Dal 1970 Azienda leader del mercato elettrico in

Dettagli

Controllo dell'illuminazione wireless per un ambiente di lavoro ancora più piacevole

Controllo dell'illuminazione wireless per un ambiente di lavoro ancora più piacevole Lighting Controllo dell'illuminazione wireless per un ambiente di lavoro ancora più piacevole SmartBalance a sospensione, SpaceWise Con Philips SpaceWise, i clienti possono beneficiare dei reali vantaggi

Dettagli

LumiStone - Performance e ispirazione

LumiStone - Performance e ispirazione Lighting LumiStone - Performance e ispirazione LumiStone /// I clienti nei settori degli uffici e della vendita al dettaglio desiderano creare spazi caratterizzati da un'atmosfera piacevole e invitante.

Dettagli

V 240. Sirio. Sirio 12 Volt con lampada IRC - Professional Lampade (Ta=25 C) potenza/w colore peso codice prezzo Kelvin - h - lm

V 240. Sirio. Sirio 12 Volt con lampada IRC - Professional Lampade (Ta=25 C) potenza/w colore peso codice prezzo Kelvin - h - lm 58 Sirio 1 4 Ø 66 0 DICR-IRC 5 W 4 DICR IRC...HRGS GU 5, v.l. IP4IK04 1 4400 Ø 0.45 56 1100 Ø 0.85 m Ø 1.0 490 lux DICR IRC...HRGS GU 5, Con le lampade DICR-IRC si risparmia energia ottenendo un rendimento

Dettagli

METODOLOGIA OPERATIVA RACCOLTA INFORMAZIONI SOPRALLUOGO IPOTESI CONSUMI INDIVIDUAZIONE INTERVENTI. Analisi energetica della Calzoleria di Max e Gio

METODOLOGIA OPERATIVA RACCOLTA INFORMAZIONI SOPRALLUOGO IPOTESI CONSUMI INDIVIDUAZIONE INTERVENTI. Analisi energetica della Calzoleria di Max e Gio METODOLOGIA OPERATIVA RACCOLTA INFORMAZIONI LETTURA CONSUMI ENEL ALTRI DATI: ORARI ATTIVITA SOPRALLUOGO RACCOLTA DATI TECNICI ALTRI DATI. ED ABITUDINI! IPOTESI CONSUMI ANALITICA TEORICA INDIVIDUAZIONE

Dettagli

CoreLine SlimDownlight - la scelta ideale per passare ai LED

CoreLine SlimDownlight - la scelta ideale per passare ai LED Lighting CoreLine SlimDownlight - la scelta ideale per passare ai LED CoreLine SlimDownlight CoreLine SlimDownlight è una gamma di apparecchi a incasso ultra-sottili progettati per sostituire gli apparecchi

Dettagli

Riduci i costi, illumina con le lampade LED PLC Philips

Riduci i costi, illumina con le lampade LED PLC Philips CorePro LED PLC Riduci i costi, illumina con le lampade LED PLC Philips L innovativa PLC LED retrofit progettata per aumentare l efficienza e tagliare i costi. Il Retrofit giusto per il tuo downlight La

Dettagli

CoreLine Wall-mounted - La scelta ideale per passare ai LED

CoreLine Wall-mounted - La scelta ideale per passare ai LED Lighting CoreLine Wall-mounted - La scelta ideale per passare ai LED CoreLine Wall-mounted Che si tratti di un nuovo edificio o del rinnovo di uno spazio esistente, i clienti desiderano soluzioni di illuminazione

Dettagli

SMARTLIGHT LA LUCE DI DOMANI SISTEMI DI CONTROLLO PER IMPIANTI AVANZATI Impianti di regolazione di interni. Un esempio di progettazione

SMARTLIGHT LA LUCE DI DOMANI SISTEMI DI CONTROLLO PER IMPIANTI AVANZATI Impianti di regolazione di interni. Un esempio di progettazione 1 Qualche dato Tipo di intervento: recupero di una porzione di edificio di circa 950 m 2 in un unico piano Destinazione d uso: centro educativo occupazionale disabili Oggetto della progettazione: impianti

Dettagli

Riqualificazione illuminazione edifici pubblici e relative aree e pertinenze RELAMPING

Riqualificazione illuminazione edifici pubblici e relative aree e pertinenze RELAMPING Riqualificazione illuminazione edifici pubblici e relative aree e pertinenze RELAMPING 1 Riepilogo Intervento L amministrazione Comunale di Turbigo ha aderito ad una campagna promozionale per il progetto

Dettagli

SOMMARIO. 1.0 Oggetto dei lavori... pag Descrizione dei lavori... pag Normativa e legislazione a base di progetto... pag.

SOMMARIO. 1.0 Oggetto dei lavori... pag Descrizione dei lavori... pag Normativa e legislazione a base di progetto... pag. SOMMARIO 1.0 Oggetto dei lavori... pag. 2 2.0 Descrizione dei lavori... pag. 2 3.0 Normativa e legislazione a base di progetto... pag. 2 4.0 dati tecnici di riferimento... pag. 4 5.0 Parametri illuminotecnici

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI ILLUMINAZIONE DELLE AREE ESTERNE RELAZIONE TECNICA

IMPIANTI ELETTRICI ILLUMINAZIONE DELLE AREE ESTERNE RELAZIONE TECNICA Fabbricato adibito ad esposizione e vendita di prodotti fai da te e bricolage ubicato nel Comune di IMPIANTI ELETTRICI ILLUMINAZIONE DELLE AREE ESTERNE RELAZIONE TECNICA SOMMARIO 1. Oggetto dell intervento...

Dettagli

SlimBlend rettangolare: prestazioni elevate e controllo avanzato

SlimBlend rettangolare: prestazioni elevate e controllo avanzato Lighting SlimBlend rettangolare: prestazioni elevate e controllo avanzato SlimBlend rettangolare, a incasso Per i clienti che richiedono un sistema di illuminazione conforme alle normative per uffici con

Dettagli

1. ILLUMINAZIONE AULE CORRIDOI AREE ATTIVITÀ LIBERE

1. ILLUMINAZIONE AULE CORRIDOI AREE ATTIVITÀ LIBERE Comune di Castelleone (CR) - Costruzione nuova scuola dell infanzia PROGETTO DEFINITIVO Illuminazione aule e zona attività libere - Calcoli illuminotecnici 1. ILLUMINAZIONE AULE CORRIDOI AREE ATTIVITÀ

Dettagli

SlimBlend quadrata: prestazioni elevate e controllo avanzato

SlimBlend quadrata: prestazioni elevate e controllo avanzato Lighting SlimBlend quadrata: prestazioni elevate e controllo avanzato SlimBlend quadrata, a incasso Per i clienti che richiedono un sistema di illuminazione conforme alle normative per uffici con una buona

Dettagli

PREVISIONI DI SPESA RISPARMI ECONOMICI ED ENERGETICI -

PREVISIONI DI SPESA RISPARMI ECONOMICI ED ENERGETICI - PREVISIONI DI SPESA RISPARMI ECONOMICI ED ENERGETICI - H 00 A4 075ISI08Spe Pag. 1 di 17 INDICE STIMA ECONOMICA DEI COSTI DI ADEGUAMENTO... 2 1. PREMESSA... 2 2. COSTI ADEGUAMENTI CORPI ILLUMINANTI... 3

Dettagli

ARMATURA STRADALE A LED PER PUBBLICA ILLUMINAZIONE

ARMATURA STRADALE A LED PER PUBBLICA ILLUMINAZIONE ARMATURA STRADALE A LED PER PUBBLICA ILLUMINAZIONE STABILIMENTO ED UFFICI: VIA L. ROMANO, 10 - GALATONE (LE) ITALY Tel. [+39] 0833.867315-6 Fax [+39] 0833.880553 web: http:\\www.sudsegnal.it e-mail: info@sudsegnal.it

Dettagli

CoreLine spot a incasso - La scelta ideale per passare al LED

CoreLine spot a incasso - La scelta ideale per passare al LED Lighting CoreLine spot a incasso - La scelta ideale per passare al LED CoreLine Recessed Spot CoreLine spot a incasso è una gamma di spot a incasso progettata per sostituire gli apparecchi con lampade

Dettagli

Smart [3] PLAFONIERA STAGNA PER L ILLUMINAZIONE A LED NOVITÀ

Smart [3] PLAFONIERA STAGNA PER L ILLUMINAZIONE A LED NOVITÀ Smart [3] PLAFONIERA STAGNA PER L ILLUMINAZIONE A LED NOVITÀ 1 2 Smart [3] è la nuova gamma di plafoniere stagne a LED che completa l offerta Smart. Adatti per applicazioni in contesti installativi anche

Dettagli

PLAFONIERE. Tel

PLAFONIERE.  Tel PAGINA 28 di 78 OD 10W 10W 860LM 10W 900LM ADATTA PER: sostituire i classici faretti, basta allargare leggermente il foro dove c era la classica ghiera e inserire il faretto collegandolo direttamente a

Dettagli

Codice 30QP. Questa lampada assicura un flusso luminoso di 979 lumen con indice di resa cromatica superiore a 80 ed un consumo di 11,5 watt.

Codice 30QP. Questa lampada assicura un flusso luminoso di 979 lumen con indice di resa cromatica superiore a 80 ed un consumo di 11,5 watt. SUPERFICIE 30 QUADRO PLAFONE 30QP 9.1 28.4 5.6 3.5 28.4 Codice 30QP Finitura: Withe RAL9003 / Custom Tecnologia Samsung mix Flusso luminoso: 979 lumen Potenza assorbita: 24Vdc 11,5 watt 350mA < 500mA CRI:

Dettagli

PIANO DELLA LUCE. Pianificazione degli interventi e valutazioni economiche Tav. 03 COMUNE DI CASINA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROGETTO

PIANO DELLA LUCE. Pianificazione degli interventi e valutazioni economiche Tav. 03 COMUNE DI CASINA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROGETTO COMUNE DI CASINA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROGETTO PIANO DELLA LUCE Pianificazione degli interventi Tav. 03 A cura di: Iren Rinnovabili S.p.A. Studio ALFA S.r.l. REN Solution S.r.l. 0.0 EMISSIONE 28.04.2016

Dettagli

BANDO "100 Comuni Sostenibili "_Raggruppamento Viganò_Comune di Bulciago Scheda di aggiornamento degli audit energetici per edificio

BANDO 100 Comuni Sostenibili _Raggruppamento Viganò_Comune di Bulciago Scheda di aggiornamento degli audit energetici per edificio BANDO "100 Comuni Sostenibili "_Raggruppamento Viganò_Comune di Bulciago Scheda di aggiornamento degli audit energetici per edificio 0 - SOGGETTO RILEVATORE Società che effettua l'audit energetico Persona

Dettagli

INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO EFFICIENZA ENERGETICA IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE TECNICA GENERALE

INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO EFFICIENZA ENERGETICA IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE TECNICA GENERALE UFFICIO TECNICO COMUNALE U.O. PROGETTAZIONE Via C.Castracani nc. 7 51034 Serravalle Pistoiese (PT) INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO EFFICIENZA ENERGETICA IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE PROGETTO ESECUTIVO

Dettagli

INDIRIZZO ELETTRICO. Manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti dell Istituto

INDIRIZZO ELETTRICO. Manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti dell Istituto INDIRIZZO ELETTRICO Manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti dell Istituto OBIETTIVI Gli allievi applicano in ambiente di lavoro reale le competenze acquisite nei laboratori aumentando la

Dettagli

ILLUMINIAMO IL VOSTRO LAVORO. LA NUOVA LUCE DI MELCHIONI SPA DIVISIONE LIGHT Melchioni S.p.A. MILANO

ILLUMINIAMO IL VOSTRO LAVORO. LA NUOVA LUCE DI MELCHIONI SPA DIVISIONE LIGHT Melchioni S.p.A. MILANO ILLUMINIAMO IL VOSTRO LAVORO P R O G E T T O R E L A M P I N G - G E N N A I O 2 0 1 6 LA NUOVA LUCE DI MELCHIONI SPA DIVISIONE LIGHT Melchioni S.p.A. MILANO 02 5794256 lightdivision@melchioni.it ILLUMINIAMO

Dettagli

SEGNO DESIGN: LAPO GRASSELLINI

SEGNO DESIGN: LAPO GRASSELLINI SEGNO DESIGN: LAPO GRASSELLINI La definizione estetica e formale di uno spazio di vita è uno delle sfide piú difficili per il progettista di interni. Segno, nelle sue molteplici declinazioni funzionali,

Dettagli

Impianti di illuminazione

Impianti di illuminazione Impianti Meccanici 1 L di un locale industriale influenza la percentuale di infortuni e sulla qualità della produzione Illuminamento scarso significa : - Un progressivo senso di stanchezza degli operatori

Dettagli

GreenWarehouse - Sistema di illuminazione wireless che consente di controllare i risparmi energetici

GreenWarehouse - Sistema di illuminazione wireless che consente di controllare i risparmi energetici Lighting GreenWarehouse - Sistema di illuminazione wireless che consente di controllare i risparmi energetici Questo sistema dedicato fa sì che sia semplice per gli sviluppatori dei magazzini e i responsabili

Dettagli

DayZone: design e innovazione entrano in ufficio

DayZone: design e innovazione entrano in ufficio Lighting : design e innovazione entrano in ufficio Pensando all'illuminazione generale per gli uffici oggi è possibile affidarsi ai vantaggi offerti dalla tecnologia LED: sostenibilità unita a un design

Dettagli

Il LED. una soluzione concreta per il risparmio energetico

Il LED. una soluzione concreta per il risparmio energetico Il L evoluzione delle sorgenti : stato dell arte e trend di mercato L evoluzione del OGGI il ha un rapporto PREZZO/PRESTAZIONI conveniente Il si ripaga senza il bisogno di sovvenzioni statali 20 40 60

Dettagli

2 Profilo portante precablato. 3 Modulo illuminazione LED SD. (0,6m, 1,5m) 4 Binario elettrificato trifase (1,5m)

2 Profilo portante precablato. 3 Modulo illuminazione LED SD. (0,6m, 1,5m) 4 Binario elettrificato trifase (1,5m) Componenti di base LED è un sistema in fila continua evoluto, le varianti possibili lo rendono estremamente versatile, adatto a tutte le tipologie di utilizzo. 1 1 Binario elettrificato trifase si installa

Dettagli

SSensor da parete PIR IP42 solo trimmer SSensor da parete PIR IP55 solo trimmer

SSensor da parete PIR IP42 solo trimmer SSensor da parete PIR IP55 solo trimmer Pagina. Impiego... 2. Caratteristiche tecniche... 3. Ingombro....2 4. Collegamento......................2 5. Smontaggio...3 6. Installazione........................3 7. Impostazioni....4 8. Prestazioni.......................5

Dettagli

GreenWarehouse - Sistema di illuminazione wireless che consente di controllare i risparmi energetici

GreenWarehouse - Sistema di illuminazione wireless che consente di controllare i risparmi energetici Lighting GreenWarehouse - Sistema di illuminazione wireless che consente di controllare i risparmi energetici Questo sistema dedicato fa sì che sia semplice per gli sviluppatori dei magazzini e i responsabili

Dettagli

DIVISIONE TECNICA GALILEO 1 IN Rev. OTT-15

DIVISIONE TECNICA GALILEO 1 IN Rev. OTT-15 DIVISIONE TECNICA GALILEO IN Rev. OTT-5 Applicazioni Gruppo ottico Classe di isolamento Grado di protezione Moduli LED Inclinazione Dimensioni Peso Montaggio Cablaggio Norme di riferimento GALILEO IN CARATTERISTICHE

Dettagli

COMUNE DI PETRALIA SOPRANA. (Prov. di Palermo)

COMUNE DI PETRALIA SOPRANA. (Prov. di Palermo) COMUNE DI PETRALIA SOPRANA (Prov. di Palermo) LAVORI DI OTTIMIZZAZIONE, RIQUALIFICAZIONE E AMPLIAMENTO DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DI PROPRIETÀ COMUNALE DEL CENTRO E DELLE FRAZIONI PER L OTTENIMENTO

Dettagli

Illuminazione LED di alta potenza per ambienti di ampia superficie

Illuminazione LED di alta potenza per ambienti di ampia superficie LUCE BRILLANTE, CONVENIENTE E PULITA COMPLETAMENTE MADE IN ITALY Illuminazione LED di alta potenza per ambienti di ampia superficie Luce LED: una tecnologia ricca di vantaggi - Elevato risparmio energetico

Dettagli

ILLUMINAZIONE PER IL COMUNE DI GAGGIO MONTANO (BO)

ILLUMINAZIONE PER IL COMUNE DI GAGGIO MONTANO (BO) COMUNE DI GAGGIO MONTANO (BO) PROGETTO PRELIMINARE E ANALISI ECONOMICA PER RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE PER IL COMUNE DI GAGGIO MONTANO (BO) Luglio 2014 1 INTRODUZIONE

Dettagli

In ottemperanza alla norma UNI EN :201, i requisiti di illuminazione per le esigenze

In ottemperanza alla norma UNI EN :201, i requisiti di illuminazione per le esigenze RELAZIONE ILLUMINAZIONE In ottemperanza alla norma UNI EN 12464-1:201, i requisiti di illuminazione per le esigenze delle attività concorsuali nella sala concorsi devono soddisfare un livello di illuminamento

Dettagli

SmartBalance a incasso - Quando le performance incontrano il design elegante

SmartBalance a incasso - Quando le performance incontrano il design elegante Lighting SmartBalance a incasso - Quando le performance incontrano il design elegante SmartBalance, recessed Molte persone desiderano utilizzare apparecchi per illuminazione a incasso con una superficie

Dettagli

QUICKTRONIC INTELLIGENT DALI DIM T5 Alimentatore elettronico dimmerabile, versione DALI, per lampade fluorescenti T5 / ø 16 mm

QUICKTRONIC INTELLIGENT DALI DIM T5 Alimentatore elettronico dimmerabile, versione DALI, per lampade fluorescenti T5 / ø 16 mm QTi DALI 2X35/49 DIM QUICKTRONIC INTELLIGENT DALI DIM T5 Alimentatore elettronico dimmerabile, versione DALI, per lampade fluorescenti T5 / ø 16 mm Aree applicative _ Adatto per l'impiego in impianti di

Dettagli

QUICKTRONIC INTELLIGENT DALI DIM T8 Alimentatore elettronico dimmerabile, versione DALI, per lampade fluorescenti T5 / ø 26 mm

QUICKTRONIC INTELLIGENT DALI DIM T8 Alimentatore elettronico dimmerabile, versione DALI, per lampade fluorescenti T5 / ø 26 mm QTi DALI 1X58 DIM QUICKTRONIC INTELLIGENT DALI DIM T8 Alimentatore elettronico dimmerabile, versione DALI, per lampade fluorescenti T5 / ø 26 mm Aree applicative _ Adatto per l'impiego in impianti di illuminazione

Dettagli

T CONSORZIO STRADALE LIDO DEI PINI "LUPETTA"

T CONSORZIO STRADALE LIDO DEI PINI LUPETTA Progettista: Rup: Commessa: T12-155 Clieante: CONSORZIO STRADALE LIDO DEI PINI "LUPETTA" Oggetto: AREA INTERESSATA - ANTE OPERAM LUPO DEL FOSSO LUPO DEL FOSSO COMUNE DI ANZIO MARE TERRENO COMUNE DI ANZIO

Dettagli

Workshop edifici. Illuminazione efficiente nel terziario e nell industria - Case History sito industriale area magazzino. Fabio Pagano ANIE Assil

Workshop edifici. Illuminazione efficiente nel terziario e nell industria - Case History sito industriale area magazzino. Fabio Pagano ANIE Assil Workshop edifici Illuminazione efficiente nel terziario e nell industria - Case History sito industriale area magazzino Fabio Pagano ANIE Assil Introduzione L'illuminazione è stato il primo servizio offerto

Dettagli

QTi DALI 1X35/49/80 DIM

QTi DALI 1X35/49/80 DIM QTi DALI 1X35/49/80 DIM QUICKTRONIC INTELLIGENT DALI DIM T5 Alimentatore elettronico dimmerabile, versione DALI, per lampade fluorescenti T5 / ø 16 mm Aree applicative _ Adatto per l'impiego in impianti

Dettagli

REL E AZIONE T EC E N C ICA

REL E AZIONE T EC E N C ICA Nota. Le marche ed modelli di apparecchi illuminanti citati nella presente relazione sono da considerarsi come tipologici ai fini del calcolo. È quindi ammessa l'installazione di apparecchi di caratteristiche

Dettagli

INSTALLAZIONI SPORTIVE

INSTALLAZIONI SPORTIVE INSTALLAZIONI SPORTIVE Esempi di illuminazione di impianti sportivi. L illuminazione dei campi sportivi richiede il rispetto di precisi parametri dettati dalla norma UNI 12193 di riferimento. Esempio di

Dettagli

Progetto per la nuova sede dell' Istituto Tecnico Agrario "Brancoli-Busdraghi" - Mutigliano (LU)

Progetto per la nuova sede dell' Istituto Tecnico Agrario Brancoli-Busdraghi - Mutigliano (LU) I.T.A.S. Istituto Tecnico Agrario Nicolao Brancoli Busdraghi Progetto per la nuova sede dell' Istituto Tecnico Agrario "Brancoli-Busdraghi" - Mutigliano (LU) Lucca, 20 febbraio 2016 DECRETO LEGGE 12 settembre

Dettagli

QUANDO LE PERFORMANCE INCONTRANO STILE E MODERNITÀ

QUANDO LE PERFORMANCE INCONTRANO STILE E MODERNITÀ ipanel QUANDO LE PERFORMANCE INCONTRANO STILE E MODERNITÀ 1 ipanel LA SOLUZIONE PERFETTA PER ILLUMINARE GLI SPAZI CON UN TOCCO MODERNO ipanel rappresenta l'ultima generazione di apparecchi a LED per sostituire

Dettagli

IL SOFTWARE CITY PERFORMANCE PROFILER

IL SOFTWARE CITY PERFORMANCE PROFILER IL SOFTWARE CITY PERFORMANCE PROFILER Roberto Chierici CRIET e Università di Milano Bicocca Roma, 14 maggio 2013 LE FINALITÀ DEL SOFTWARE Il software City Performance Profiler è stato realizzato da CRIET

Dettagli

GreenWarehouse - Sistema di illuminazione wireless che consente di controllare i risparmi energetici

GreenWarehouse - Sistema di illuminazione wireless che consente di controllare i risparmi energetici Lighting GreenWarehouse - Sistema di illuminazione wireless che consente di controllare i risparmi energetici Questo sistema dedicato fa sì che sia semplice per gli sviluppatori dei magazzini e i responsabili

Dettagli

COMPARTO 1 OFFICINA E MAGAZZINO Sommario

COMPARTO 1 OFFICINA E MAGAZZINO Sommario COMPARTO 1 OFFICINA E MAGAZZINO Sommario 1. Oggetto... 2 2. Stato di Fatto... 2 2.1 Officina - Magazzino... 4 2.1 Consistenze... 6 3. Interventi in Progetto... 8 3.1 Premessa... 8 3.2 Input progetto...

Dettagli

2 PROGETTO LUCE architectural

2 PROGETTO LUCE architectural 2 PROGETTO LUCE architectural LUCE E FORME DAL 1952 CATALOGO LINEA ARCHITECTURAL 2017 SIMBOLOGIA: ES PRODOTTO PREDISPOSTO PER ALLOGGIARE LAMPADE A RISPARMIO ENERGETICO LED PRODOTTO CON SORGENTE LED INTEGRATA

Dettagli

cover_2012_tracc_cs3.pdf 1 30/04/12 17:37 C M Y CM MY CY CMY K INDICE INDICE

cover_2012_tracc_cs3.pdf 1 30/04/12 17:37 C M Y CM MY CY CMY K INDICE INDICE GRUPPO BEGHELLI w w w.b e g h e l l i.c o m BEGHELLI S.p.A. Via Mozzeghine, 13/15-40050 Monteveglio (BO) - Italy Tel. 051 9660411 - Fax 051 9660444 L applicazione Beghelli disponibile per il download gratuito

Dettagli

Incasso decorativo per dicroica in cristallo acidato. Codice Lampadina Elettrificazione Attacco Colore Cod. ordinazione Ced

Incasso decorativo per dicroica in cristallo acidato. Codice Lampadina Elettrificazione Attacco Colore Cod. ordinazione Ced Star Glass 1 Incasso decorativo per dicroica in cristallo acidato. Star Glass 1 QR-CB51 n.i. 1x50W G5,3 BI 10.20 22989 9-10-11 QR-CB51 n.i. 1x50W G5,3 AZ 10.22 22988 9-10-11 Vetro acidato Accessori Portalampada

Dettagli

SM500T - Creare l'atmosfera giusta in modo flessibile

SM500T - Creare l'atmosfera giusta in modo flessibile Lighting - Creare l'atmosfera giusta in modo flessibile Nell'attuale mercato della vendita al dettaglio, le vendite online sono in rapida crescita e la concorrenza agguerrita è all'ordine del giorno. I

Dettagli

ClearAccent - Conveniente spot LED a incasso

ClearAccent - Conveniente spot LED a incasso Lighting ClearAccent - Conveniente spot LED a incasso ClearAccent ClearAccent è una gamma base di spot a incasso progettata per sostituire gli apparecchi con lampade alogene. Il prezzo interessante e il

Dettagli

BMSA1203. SSensor da soffitto PIR IP20 solo trimmer

BMSA1203. SSensor da soffitto PIR IP20 solo trimmer SSensor da soffitto PIR IP0 solo trimmer MS0 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di sensore di luminosità e movimento per la gestione automatica dell illuminazione rea di rilevazione

Dettagli

TAGORA. design S. & R. CORNELISSEN

TAGORA. design S. & R. CORNELISSEN 110 TAGORA design S. & R. CORNELISSEN 111 TAGORA SOFFITTO SERIE DI APPARECCHI DA SOFFITTO IN 4 DIAMETRI (80 MM, 270 MM, 570 MM E 970 MM) A LED, PER LAMPADE ALOGENE 12V, IODURI METALLICI E FLUORESCENTI.

Dettagli

LOGIC SOSPENSIONE PLAFONE. PG/LED PG/HE PG versioni

LOGIC SOSPENSIONE PLAFONE. PG/LED PG/HE PG versioni SOSPENSIONE PLAFONE FLUO DL - DLHE LED 92 PG/LED PG/HE PG versioni L eleganza delle linee e la versatilità delle applicazioni in interni come in esterni, fanno di la soluzione d arredo ideale per chi conosce

Dettagli

Sede Legale Roma Piazza Annibbaliano Roma

Sede Legale Roma Piazza Annibbaliano Roma R.G.B. Distribuzione LED Impianti illuminazione Vendite B2B Ingrosso e Forniture. Consegne direttamente sui cantieri o presso i clienti. INFO 3913071668 rgbdistribuzione@gmail.com Sede Legale Roma Piazza

Dettagli

SERVIZIO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA

SERVIZIO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA COMUNE DI CERRO MAGGIORE (MI) SERVIZIO DI GESTIONE DEGLI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA CAPITOLATO SPECIALE DESCRITTIVO PRESTAZIONALE ALLEGATO D.01 RELAZIONE TECNICA GENERALE STUDIO DI FATTIBILITA

Dettagli

QUALITA CON SISTEMA. TerraLED. Informazione d assortimento

QUALITA CON SISTEMA. TerraLED. Informazione d assortimento QUALITA CON SISTEMA TerraLED Informazione d assortimento 09 18 TerraLED La plafoniera perfetta la nuova TerraLED: L azienda GIFAS è uno dei pionieri per quanto riguarda i prodotti di illuminazione per

Dettagli

Licht ist LS160 LED

Licht ist LS160 LED www.osram.com www.siteco.com Licht ist LS160 LED SSL Expert / LS160 LED/18.05.2015 Indice Pag. 1. 04 2. Esempio di applicazione 12 3. Dati tecnici e logistici 16 2 Indicato per una vasta gamma di applicazioni

Dettagli

Performance Risparmio Design

Performance Risparmio Design Performance Risparmio Design Vocazione alla Performance Poiettore con LED di potenza Efficace sistema di diffusione termica per garantire un elevata durata di vita. Resa cromatica >80 Distribuzione fotometrica

Dettagli

Illuminazione efficiente nell industria, nel terziario e nel pubblico. Workshop edifici ed illuminazione pubblica Assolombarda 19 febbraio 2008

Illuminazione efficiente nell industria, nel terziario e nel pubblico. Workshop edifici ed illuminazione pubblica Assolombarda 19 febbraio 2008 Illuminazione efficiente nell industria, nel terziario e nel pubblico Workshop edifici ed illuminazione pubblica Assolombarda 19 febbraio 2008 INTRODUZIONE L'illuminazione è stato il primo servizio offerto

Dettagli

TrueLine a sospensione - Una vera linea di luce - Elegante, efficiente e conforme alle norme di illuminazione per uffici

TrueLine a sospensione - Una vera linea di luce - Elegante, efficiente e conforme alle norme di illuminazione per uffici Lighting TrueLine a sospensione - Una vera linea di luce - Elegante, efficiente e conforme alle norme di illuminazione per uffici TrueLine, a sospensione Gli architetti hanno bisogno di una soluzione di

Dettagli