LA CONTRAFFAZIONE DEI FINE WINE: IMPATTI DI BUSINESS E SOLUZIONI PER CONTRASTARLA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA CONTRAFFAZIONE DEI FINE WINE: IMPATTI DI BUSINESS E SOLUZIONI PER CONTRASTARLA"

Transcript

1 LA CONTRAFFAZIONE DEI FINE WINE: IMPATTI DI BUSINESS E SOLUZIONI PER CONTRASTARLA ottobre 2014 Un white paper Vinifera sull efficacia della soluzione idoo per contrastare il fenomeno La contraffazione dei vini pregiati sta raggiungendo dimensioni sempre più allarmanti che creano ripercussioni significative sul mercato e sui prezzi dei prodotti. Le soluzioni presenti al momento per la protezione dei prodotti si sono rilevate inadeguate. Vinifera ha analizzato il fenomeno e individuato le caratteristiche che una soluzione anti contraffazione deve possedere per proteggere in modo efficiente i vini di qualità. Vinifera ha inoltre analizzato le tecnologie più innovative e illustra, nel presente documento, la piattaforma idoo ritenuta la soluzione più efficace per questo scopo. L obiettivo è quello di individuare uno standard de facto che combatta la contraffazione dei vini di pregio e protegga produttori, operatori, collezionisti e consumatori di fine wine

2 Sommario IL FENOMENO DELLA CONTRAFFAZIONE DEI FINE WINE... 2 PERCHE LE TECNICHE CLASSICHE DI PROTEZIONE FALLISCONO... 4 LE CARATTERISTICHE DI UNA EFFICACE SOLUZIONE ANTI CONTRAFFAZIONE PER IL SETTORE VINICOLO... 6 LE NUOVE TECNOLOGIE... 7 LA SOLUZIONE idoo... 8 ABOUT VINIFERA Pag. 1

3 IL FENOMENO DELLA CONTRAFFAZIONE DEI FINE WINE La contraffazione dei vini pregiati è un fenomeno preoccupante che sta raggiungendo dimensioni allarmanti. Per quanto possano essere personalizzati tappo, capsula ed etichetta, non è difficile per la criminalità replicare la gran parte delle bottiglie pregiate prodotte nel mondo. E sufficiente utilizzare le stesse bottiglie usate per il vino originale molto spesso bordolesi o borgognotte facilmente reperibili - e trovare delle aziende compiacenti in grado di produrre un identico abbigliamento per la bottiglia. E il gioco è fatto. Con un piccolo investimento, vengono trasformate bottiglie dal costo irrisorio in pezzi da collezione dal valore di mercato di centinaia se non migliaia di euro. Dei falsi pressoché perfetti. Questo problema concerne al momento principalmente i vini più ricercati al mondo, su tutti il mito borgognone Romanée-Conti e le principali etichette di Bordeaux, ma da alcuni anni il fenomeno ha iniziato a riguardare anche i più famosi vini italiani. I grandi vini hanno un importante mercato che coinvolge commercianti, ristoratori, case d asta, collezionisti e consumatori, in altre parole tutti coloro che alimentano il business e che sono disposti a sostenere significativi investimenti nella loro attività e nella loro passione, a tutto vantaggio dei produttori che con merito e sacrificio hanno creato e continuano a creare vini di elevata qualità. E un punto di orgoglio per ogni produttore far parte di questo mercato. Significa che la qualità e l immagine dei propri vini è ormai universalmente riconosciuta, con effetti positivi sui bilanci aziendali e sul valore del proprio marchio. Ma non si può più far finta di nulla. Il mercato inizia a chiedere (e lo farà con sempre maggiore insistenza in futuro) che le bottiglie siano corredate di un sistema anti-contraffazione. Chi non si adeguerà in tempo, non solo dimostrerà una scarsa lungimiranza imprenditoriale, ma rischierà in un prossimo futuro di essere tagliato fuori dal mercato dei vini che contano e forse non solo da quello. Non si tratta solo di difendere le proprie bottiglie dalla possibile falsificazione, ma di dimostrare rispetto per il mercato e i propri consumatori, verso coloro che ogni giorno investono ingenti risorse nel frutto del lavoro dei produttori. E necessario mettere in condizione chiunque di verificare in maniera inequivocabile l originalità di ogni bottiglia o cassa, da subito. In Cina, il fenomeno dei falsi è pratica assai comune: si stima che nel 2013 le bottiglie false potrebbero aver rappresentato una quota di mercato compresa tra il 50 e l 80% di tutti i vini venduti nel Paese. E a pagare, alla fine, è la società tutta, che vede andare in fumo un pezzo di economia, tanto che il Regno Unito, i cui whisky sono contraffatti da decenni in ogni parte del mondo, perde ogni anno 1,45 miliardi di euro, secondo il The Institute of Economic Affairs, e l Italia, secondo una ricerca del professor Marco Turchini dell Università di Firenze, lascia sul campo 2 miliardi di euro. La falsificazione ha certamente il suo epicentro in Cina, ma riguarda, ad ogni livello, tanto i Paesi produttori quanto i mercati. I produttori stanno tardando a reagire alla minaccia, trovandosi impreparati di fronte all ascesa Pag. 2

4 dei contraffattori. Anche se alcuni dei migliori produttori del mondo stanno adottando tecnologie all avanguardia per battere i truffatori, il vero problema è che ognuno affronta la situazione singolarmente, senza cooperazione e in molti casi senza avere le opportune conoscenze per identificare la soluzione più efficace alle peculiarità del fenomeno relativo ai vini di pregio. Del resto, è difficilissimo anche solo avere statistiche reali del fenomeno, e i dati che provengono da studi e stime di esperti del settore, rendono il quadro ancora più preoccupante. Per questi motivi, con l obiettivo di analizzare il fenomeno nelle sue varie sfaccettature, e attraverso la lente di chi giornalmente opera sul mercato internazionale dei vini, Vinifera ha analizzato le diverse soluzioni e riportato su un documento di sintesi i risultati di questo studio. Lo scopo è fornire ai produttori una guida che li aiuti a proteggersi efficacemente dal fenomeno della contraffazione e favorire così, difendendo operatori e consumatori, la penetrazione commerciale dei propri prodotti sui mercati emergenti e il rafforzamento su quelli maturi. Pag. 3

5 PERCHE LE TECNICHE CLASSICHE DI PROTEZIONE FALLISCONO Le tecniche sino ad ora adottate, analogamente a quello che succede in altri segmenti produttivi impattati dalla contraffazione, sono essenzialmente di due tipi: Protezioni di tipo visivo: in questa categoria rientrano tutti gli interventi che rendono difficile falsificare gli elementi visivi del prodotto, sono state quindi create etichette realizzate su carte pregiate, ologrammi, stampe a rilievo, inchiostri speciali e ogni altra tipologia di protezione grafica. Il vantaggio di queste soluzioni è che le contraffazioni grossolane possono essere individuate facilmente dagli operatori e dai consumatori più esperti. Molto più complesso invece identificare le contraffazioni sofisticate che sono, purtroppo, comunque facilmente realizzabili dai malfattori. Questi ultimi, infatti, a differenza dei produttori, non immobilizzano capitali e sostengono un costo molto basso per realizzare il prodotto contraffatto. Conseguentemente possono permettersi di spendere cifre superiori a quelle investite dai produttori, per contraffare gli elementi visivi che dovrebbero proteggere gli originali. Basti pensare che anche le banconote, nonostante la sofisticazione delle protezioni visive utilizzate, vengono costantemente contraffate con successo. Inoltre nel vino si sta diffondendo il fenomeno fraudolento del refill, che consiste nell acquistare i vuoti delle bottiglie di vini prestigiosi (per una bottiglia vuota di Romanée-Conti i contraffattori arrivano a pagare anche dollari) per riempirle con prodotti ordinari o chimicamente corretti, nuovamente tappate, incapsulate e rivendute a prezzi simili ai prodotti originali E evidente che in questo caso nulla possono le protezioni di tipo visivo. Vanno inoltre tenute presenti le peculiarità di invecchiamento del vino, che può essere conservato per periodi lunghi, normalmente in condizioni climatiche e ambientali che possono deteriorare i supporti di stampa, vanificando così l efficacia di alcuni accorgimenti protettivi. Protezione finalizzate a verifiche ispettive: in questa categoria rientrano tutte le tipologie di protezione che consentono di far verificare agli esperti l originalità del prodotto. Le soluzioni spaziano dai marcatori laser delle bottiglie alle modifiche molecolari delle etichette, ma comprendono anche etichette RFID (Radio Frequency Identification) o, più semplicemente, protezioni visive non pubblicizzate agli operatori e ai consumatori. Importante sottolineare che, indipendentemente dalla soluzione tecnica utilizzata, il principio fondamentale su cui si basa l efficacia di tali soluzioni è che si mantenga la massima riservatezza sul sistema protettivo utilizzato. Pertanto, tipicamente, solo il produttore è in grado di verificare se la bottiglia è originale. Di fatto quindi non si offre nessuna protezione al mercato, sul quale continuano a circolare prodotti contraffatti a danno immediato di operatori e consumatori. Questi ultimi però nel medio e lungo periodo si disaffezionano al prodotto, determinandone così una svalutazione dei prezzi e del valore di mercato che grava in primis sul produttore, così come dimostrato da vari studi. A onor del vero va comunque detto che questo tipo di soluzioni, in passato largamente diffuse in altri settori merceologici, sono attualmente poco utilizzate in quello vinicolo Le ragioni sopra esposte dimostrano chiaramente i motivi per cui le classiche tecniche di protezione per la contraffazione non forniscono una risposta adeguata alle specifiche esigenze del settore vinicolo. Pag. 4

6 La ricerca di soluzioni efficaci non può pertanto prescindere dalla selezione di metodi e tecnologie con caratteristiche specifiche e che siano soprattutto in grado di fornire una risposta a tutte le figure coinvolte nella catena del commercio dei vini pregiati. Pag. 5

7 LE CARATTERISTICHE DI UNA EFFICACE SOLUZIONE ANTI CONTRAFFAZIONE PER IL SETTORE VINICOLO Se, come dimostrato, le soluzioni classiche di protezione contro la contraffazione non rispondono in maniera adeguata alle esigenza del settore vinicolo, per identificare una soluzione che sia in grado di proteggere efficacemente i produttori, gli operatori ed i consumatori è di fondamentale importanza identificare le caratteristiche peculiari che la devono contraddistinguere. Il metodo impiegato da Vinifera per identificare tali caratteristiche si basa su una attenta analisi del fenomeno e delle tecniche utilizzate dai malfattori per contraffare i vini pregiati, cui hanno fatto seguito interviste condotte con figure chiave della catena, ovvero: produttori; operatori commerciali; collezionisti e consumatori. Nel seguito riportiamo le caratteristiche che, sulla base delle indagini condotte, sono state identificate essere fondamentali per rendere efficace una soluzione anti contraffazione: Sicurezza inviolabile: la soluzione deve essere sicura e non violabile, duplicabile, replicabile o simulabile da parte dei contraffattori. Oggettività e semplicità di verifica: la verifica deve poter essere effettuata in modo semplice e oggettivo. Non deve quindi basarsi su parametri sensoriali che possono essere influenzati dalla percezione individuale, o richiedere procedure complesse che ne limitino l utilizzo e la diffusione. Verificabile da chiunque: qualsiasi persona che, a vario titolo (produttori, operatori, collezionisti e consumatori) entra in contatto con il prodotto, deve poter verificare chiaramente e inconfutabilmente se si tratti di un originale o di un falso. Verificabile ovunque: la verifica deve poter essere effettuata in ogni luogo in cui il vino può essere conservato, commercializzato o consumato. In modo da garantire la massima sicurezza a chi, ad ogni titolo e per qualsiasi ragione, ha necessità di verificarne l originalità. Proteggere dal refill : una soluzione efficace di anticontraffazione deve proteggere il prodotto e garantire che dopo il consumo dell originale la bottiglia non possa essere riempita con un vino contraffatto e nuovamente commercializzata. Protezione di durata adeguata al ciclo di vita del vino: il sistema utilizzato deve poter essere attivo per il ciclo di vita del prodotto e non deteriorarsi con il tempo o a causa delle condizioni ambientali di conservazione e invecchiamento. Oltre a queste caratteristiche fondamentali, sulla base della tecnologia protettiva utilizzata, la soluzione può anche offrire altre funzionalità non direttamente connesse alla protezione dalla contraffazione che possono costituire dei plus per operatori e consumatori, aumentandone così Valore e il R.O.I. per il produttore. Pag. 6

8 LE NUOVE TECNOLOGIE Alla luce dei requisiti esposti sono state analizzate alcune delle nuove tecnologie e delle soluzioni presenti sul mercato per combattere la contraffazione dei vini di pregio, Le più interessanti sono quelle di uso quotidiano che intercettano trend tecnologici di alta diffusione, in quanto permettono una facile adozione da parte di tutte le figure interessate a verificare l originalità di un prodotto vinicolo di qualità. In particolare le soluzioni più efficaci sono quelle che sfruttano la grande diffusione dei dispositivi mobili, principalmente smartphone, che abbinati a tecniche di identificazione univoca dei prodotti, permettono di verificarne l autenticità. Non tutte le soluzioni basate su App rispondono però ai requisiti indicati nel precedente paragrafo. Ad esempio le soluzioni che usano unicamente il QR-code come tecnica di identificazione del prodotto non rispecchiano i requisiti di Sicurezza Inviolabile (essendo di facile contraffazione o duplicazione) e Verificabile ovunque (essendo necessario disporre di una connessione internet per poter effettuare la verifica). Le soluzioni più interessanti sono invece quelle che usano la tecnologia NFC per identificare univocamente i prodotti. La tecnologia NFC (Near Field Communication) è infatti presente sulla maggior parte degli smartphone e phablet e sarà sempre più diffusa in previsione del crescente fenomeno dei pagamenti elettronici : ovvero la possibilità di utilizzare dispositivi mobili per pagamenti veloci e sicuri in alternativa all utilizzo di carta di credito o denaro contante. Pag. 7

9 LA SOLUZIONE idoo Sulla base delle caratteristiche precedentemente indicate Vinifera ha analizzato le varie soluzioni presenti sul mercato e ha individuato nella piattaforma idoo (www.id-oo.com) quella ideale per proteggere i fine wine dal fenomeno della contraffazione. La piattaforma idoo risponde infatti a tutti i requisiti che Vinfiera ritiene essere fondamentali per proteggere efficacemente un vino di qualità e che vengono riepilogati di seguito: Requisito Vinifera Sicurezza inviolabile Oggettività e semplicità di verifica Verificabile da chiunque Verificabile ovunque Proteggere dal refill Protezione di durata adeguata al ciclo di vita del vino Caratteristiche idoo La soluzione di idoo aggiunge alla sicurezza propria dei dispositivi NFC utilizzati, un meccanismo di crittografia variabile con decodifica a doppia chiave che rende impossibile clonare o replicare l etichetta NFC posta sulla bottiglia. Questo conferisce al dispositivo un livello di sicurezza analogo a quello utilizzato per le transazioni finanziarie. La verifica viene effettuata semplicemente avvicinando lo Smartphone alla etichetta posta sul collo della bottiglia e contenente il Tag NFC di idoo. La App, utilizzando i meccanismi di crittografia proprietari, ne decodifica il contenuto e visualizza all utente i dati del prodotto oggetto di verifica. In questo modo è possibile certificarne immediatamente e senza margini di errore l autenticità. La verifica di originalità può essere effettuata da chiunque abbia uno smartphone dotato di lettore NFC su cui sia installata la App idoo. Nel caso in cui la app non sia installata, avvicinando lo smartphone alla etichetta con il Tag idoo, si verrà automaticamente guidati verso l App store ufficiale del dispositivo per poterla installare gratuitamente. Il sistema proprietario di crittografia e protezione utilizzato da idoo consente di effettuare la verifica di originalità dei prodotti anche in assenza di copertura di rete mobile o internet. Ciò rende possibile certificare i vini ovunque essi si trovino, compresi i locali preposti alla loro conservazione ottimale, quali cantine o locali climatizzati, che spesso non sono serviti dalle reti di comunicazione. L etichetta che contiene il Tag NFC è stata progettata da idoo in modo da impedire il refill della bottiglia. La label idoo infatti si distrugge se si tenta la rimozione e diventa illeggibile nel caso in cui le venga sovrapposta una nuova capsula, rendendo quindi possibile la lettura fino al momento del consumo ma impedendo che la bottiglia possa essere riempita con vino artefatto, richiusa e nuovamente commercializzata come prodotto originale. Gli accorgimenti tecnologici previsti da idoo per l etichetta NFC da utilizzare per i vini ne garantiscono la durata in un numero di anni adeguati ai periodi di invecchiamento e collezione dei migliori fine wine internazionali. Inoltre sono certificate per resistere a condizioni ambientali (temperature ed umidità) proprie della conservazione dei vini. Pag. 8

10 La piattaforma idoo oltre a fornire una soluzione per proteggere i fine wine dalla contraffazione offre anche ulteriori funzionalità che sono in grado di migliorare l esperienza di acquisto e consumo dei vini di pregio, quali: fornire a operatori e consumatori informazioni multimediali sulla azienda, sul prodotto, sulle tecniche di vinificazione e sulla modalità ottimale di conservazione e consumo dei propri vini di pregio. Offrire al produttore informazioni dettagliate sulle interazioni fra i propri prodotti e quanti usano i servizi della App idoo. In questo modo sarà possibile essere informati su chi viene in contatto con i propri prodotti, in quale luogo, ora e circostanza per poter conoscere intimamente le abitudini dei propri consumatori. Disporre di un canale di comunicazione diretto e riservato con i consumatori attraverso il quale informarli di novità, eventi, promozioni e ogni altra iniziativa che riguarda i propri prodotti. Attraverso lo stesso canale, consumatori e operatori potranno rivolgersi al produttore per ogni esigenza informativa o di assistenza che riguardi uno dei prodotti identificati attraverso la piattaforma idoo. Maggiori informazioni sulla piattaforma, sui moduli applicativi, sulle funzionalità offerte e sulle tecnologie utilizzate da idoo sono reperibili sul sito internet della società: Pag. 9

11 ABOUT VINIFERA Fondata nel 2005 ad Alba da Paolo Repetto, Vinifera (www.vinifera.it) è uno dei principali Fine Wine Merchants Italiani e vanta una presenza internazionale in costante crescita. Paolo Repetto ha avviato la sua attività come wholesale wine merchant e adesso annovera fra i suoi clienti i principali wine merchant ed importatori degli Stati Uniti, Inghilterra, Nord Europa, Russia, Brasile, Hong Kong, Singapore e Giappone. La crescente domanda di Fine Wine da parte di Collezionisti, Investitori Privati ed Appassionati, ha portato Vinifera, nel tempo, ad allargare la propria offerta anche ai clienti privati, rendendo disponibile la propria ampia selezioni di vini a condizioni competitive. La selezione Vinifera è focalizzata sui più ricercati vini italiani, principalmente Piemontesi e Toscani, oltre che sulle principali cru internazionali. Tutti i vini vengono acquistati direttamente dai produttori, da importanti collezionisti privati e commercianti qualificati, verificando la certificazione di provenienza e che le condizioni di conservazione delle bottiglie siano state quelle ottimali. Forte di questa reputazione, Vinifera ha potuto acquisire alcune delle più importanti collezioni di Vini disponibili sul mercato italiano e continua ad investire tempo e risorse per trovare e selezionare le migliori etichette da proporre al mercato. Vinifera è un operatore accreditato del Liv-Ex, la borsa dei Fine Wine di Londra. La fiducia dei nostri clienti ricopre per Vinifera la massima importanza, ed è per questo che ha aperto un attento osservatorio sul fenomeno della contraffazione e si fa parte diligente affinché i più blasonati produttori italiani si adoperino per proteggere le proprie eccellenze con soluzioni efficaci, che consentano di accrescerne il valore ed essere commercializzarli con confidenza sui principali mercati internazionali. Pag. 10

12 Ristampato da: Su autorizzazione di Vinifera per l evento: Vinifera di Paolo Repetto Corso Canale, Alba CN Italy Tel Vinifera di Paolo Repetto. Tutti i diritti di riproduzione sono riservati. Il logo Vinifera è un marchio registrato di Vinifera di Paolo Repetto. Il logo idoo, idoo m-id, idoo m-label, idoo m-sell e idoo m-care sono di proprietà di idoo Srl. Tutti le altre società, marchi e nomi di prodotti sono di proprietà dei rispettivi possessori.

INNOVAZIONE RFID. Soluzioni customizzate di tracciabilità per la filiera enologica. Produttori Distributori Rivenditori

INNOVAZIONE RFID. Soluzioni customizzate di tracciabilità per la filiera enologica. Produttori Distributori Rivenditori INNOVAZIONE RFID Soluzioni customizzate di tracciabilità per la filiera enologica Produttori Distributori Rivenditori Follow Me: perché? perché sappiamo che la capacità di distinguersi fa la differenza

Dettagli

Progetto Eccellenza Italia - Tommaso Sgobba (marketing), Massimo Boaron (tecnologie), Mimmo Castellano (grafica)

Progetto Eccellenza Italia - Tommaso Sgobba (marketing), Massimo Boaron (tecnologie), Mimmo Castellano (grafica) Premesse Attualmente la certificazione di qualità fatta con ISO 9000 certifica la qualità dell azienda non la qualità del prodotto, mentre le garanzie sulla qualità del prodotto sono limitate a settori

Dettagli

sommario l approccio nebri-tech l innovazione

sommario l approccio nebri-tech l innovazione RFID SYSTEMS sommario 4 OUR company 6 8 l approccio nebri-tech 10 12 14 RFID: cos è LA TRACCIABiLITà L ANTICONTRAFFAZIONE SETTORI DI APPLICAZIONE 16 PRODOTTI e servizi 18 l innovazione 4 5 OUR COMPANY

Dettagli

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Servizi di connessione Prodotti a supporto del business Per sfruttare al meglio una rete di ricarica per veicoli

Dettagli

"L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia"

L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia "L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia" Sintesi per la stampa Ricerca promossa da Microsoft e Confcommercio realizzata da NetConsulting Roma, 18 Marzo 2003 Aziende

Dettagli

Trade in Counterfeit and Pirated Goods MaPPinG The economic impact Contents Trade in Counterfeit Commercio di merci contraffatte

Trade in Counterfeit and Pirated Goods MaPPinG The economic impact Contents Trade in Counterfeit Commercio di merci contraffatte Trade Commercio in Counterfeit di merci contraffatte and e di merci Pirated usurpative: Goods MaPPinG UNA MAPPA The DELL IMPATTO economic ECONOMICO impact Aprile 2016 SINTESI Questo studio analizza l impatto

Dettagli

DOC. Il territorio, la cultura e la professionalità in tutto quello che fai. wine. Professione. Tracciabilità totale

DOC. Il territorio, la cultura e la professionalità in tutto quello che fai. wine. Professione. Tracciabilità totale Il territorio, la cultura e la professionalità in tutto quello che fai Analisi costi di produzione Quaderno di campagna Registri di cantina Tracciabilità e rintracciabilità Controllo autenticità del prodotto

Dettagli

Sistemi di Sicurezza IPZS nella filiera agroalimentare

Sistemi di Sicurezza IPZS nella filiera agroalimentare Sistemi di Sicurezza IPZS nella filiera agroalimentare Premessa L Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, per natura istituzionale e per ambiti operativi persegue strategicamente il continuo miglioramento

Dettagli

Modula. Perchè ogni impresa è diversa

Modula. Perchè ogni impresa è diversa Modula Perchè ogni impresa è diversa Troveremo la risposta giusta alle vostre esigenze Indipendentemente dalla natura e dalle dimensioni della vostra attività, sicuramente c è una cosa su cui sarete d

Dettagli

GRUPPO PRINT&MULTICHANNEL COMMUNICATION PSFWINE&SPIRITS

GRUPPO PRINT&MULTICHANNEL COMMUNICATION PSFWINE&SPIRITS GRUPPO PRINT&MULTICHANNEL COMMUNICATION PSFWINE&SPIRITS PSFWine&Spirits è la divisione del Gruppo Sanfaustino che da oltre trent anni si occupa di prodotti e soluzioni legati al mondo delle etichette enologiche:

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance CUSTOMER SUCCESS STORY Febbraio 2014 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Società: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

SmartPay. Making the complex simple

SmartPay. Making the complex simple SmartPay Making the complex simple 2 Le sfide sono all ordine del giorno per un impresa che vuole raggiungere il successo. Per ampliare i propri affari bisogna affrontare scelte impegnative, per questo

Dettagli

Corso di ARCHITETTURA DEI SISTEMI INFORMATIVI - Prof. Crescenzio Gallo. 114 Sistemi informativi in rete e sicurezza 4.6

Corso di ARCHITETTURA DEI SISTEMI INFORMATIVI - Prof. Crescenzio Gallo. 114 Sistemi informativi in rete e sicurezza 4.6 Approcci al problema della sicurezza 114 Sistemi informativi in rete e sicurezza 4.6 Accessi non autorizzati Hacker: coloro che si avvalgono delle proprie conoscenze informatiche e di tecnologia delle

Dettagli

La certificazione dell originalità e tracciabilità di ogni singola bottiglia di vino venduta in tutto il mondo!

La certificazione dell originalità e tracciabilità di ogni singola bottiglia di vino venduta in tutto il mondo! La certificazione dell originalità e tracciabilità di ogni singola bottiglia di vino venduta in tutto il mondo! www.vinoitalianocertificato.it www.winecert.net INDICE STUDIO TARANTELLI... pag. 3 IL VINO

Dettagli

GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity

GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity GEFRAN S.p.a. Utilizzata con concessione dell autore. GEFRAN: riduzione dei tempi di inattività con Business Continuity Partner Nome dell azienda GEFRAN S.p.a Settore Industria-Elettronica Servizi e/o

Dettagli

COGENIAapprofondimenti. Il progetto di quotazione in borsa. Pagina 1 di 7

COGENIAapprofondimenti. Il progetto di quotazione in borsa. Pagina 1 di 7 Il progetto di quotazione in borsa Pagina 1 di 7 PREMESSA Il documento che segue è stato realizzato avendo quali destinatari privilegiati la Direzione Generale o il responsabile Amministrazione e Finanza.

Dettagli

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT

AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT CUSTOMER SUCCESS STORY Ottobre 2013 AT&S Aumenta l Efficienza e l Agilità del Business Tramite il Miglioramento della Gestione IT PROFILO DEL CLIENTE Settore: Manifatturiero Azienda: AT&S Dipendenti: 7500

Dettagli

Applicazioni RFId nel SETTORE MODA TRAMA

Applicazioni RFId nel SETTORE MODA TRAMA Applicazioni RFId nel SETTORE MODA TRAMA (Tecnologia Rfid A supporto della Moda italiana e per l Anticontraffazione) Brand protection: gestione logistica ed applicazioni pratiche con tecnologia RFId nel

Dettagli

Direzione generale dei dispositivi medici, del servizio farmaceutico e della sicurezza delle cure. Cosmetici e contraffazione

Direzione generale dei dispositivi medici, del servizio farmaceutico e della sicurezza delle cure. Cosmetici e contraffazione Direzione generale dei dispositivi medici, del servizio farmaceutico e della sicurezza delle cure Cosmetici e contraffazione 20 dicembre 2013 Cosmetici e contraffazione Definizione Per cosmetico contraffatto

Dettagli

Le caratteristiche must have del software gestionale ideale

Le caratteristiche must have del software gestionale ideale Le caratteristiche must have del software gestionale ideale ww.microsa Quali sono i principali elementi da tenere in considerazione per la scelta del Quali software sono i ottimale? principali elementi

Dettagli

TradeLab per NON FOOD E GDO DESPECIALIZZATA: I PROCESSI DI INTERFACCIA TRA INDUSTRIA E DISTRIBUZIONE

TradeLab per NON FOOD E GDO DESPECIALIZZATA: I PROCESSI DI INTERFACCIA TRA INDUSTRIA E DISTRIBUZIONE NON FOOD E GDO DESPECIALIZZATA: I PROCESSI DI INTERFACCIA TRA INDUSTRIA E DISTRIBUZIONE Introduzione Il perché della ricerca La presenza di prodotti non alimentari nelle diverse formule della distribuzione

Dettagli

Protezione unificata e intelligence contro le minacce avanzate e il furto di dati

Protezione unificata e intelligence contro le minacce avanzate e il furto di dati TRITON APX Protezione unificata e intelligence contro le minacce avanzate e il furto di dati La tua organizzazione deve affrontare un numero sempre maggiore di minacce avanzate che possono condurre a furti

Dettagli

Il consulente aziendale di Richard Newton, FrancoAngeli 2012

Il consulente aziendale di Richard Newton, FrancoAngeli 2012 Introduzione Chiedete a qualunque professionista di darvi una definizione dell espressione consulente aziendale, e vedrete che otterrete molte risposte diverse, non tutte lusinghiere! Con tale espressione,

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

NUOVE MODALITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE il fattore strategico della conoscenza dei mercati

NUOVE MODALITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE il fattore strategico della conoscenza dei mercati NUOVE MODALITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE il fattore strategico della conoscenza dei mercati FABIO PICCOLI Esperto Internazionalizzazione Wine Monitor Bologna, 3 aprile 2013 L internazionalizzazione non

Dettagli

SISTEMI DI TRACCIABILITÀ

SISTEMI DI TRACCIABILITÀ LABEL ELETTRONICA S.r.l. Via della Repubblica, 18 35010 LIMENA (Padova) Tel: +39 049 8848130 Fax: +39 049 8848096 Per ulteriori informazioni: SISTEMI DI TRACCIABILITÀ www.labelelettronica.it ENRICO RAMI

Dettagli

Mobile Banking 1 Premessa MOBISCUBE ha progettato e sviluppato una soluzione completa e flessibile per il mobile banking. Le banche, più di altre aziende, devono oggi affrontano la sfida del mobile. E

Dettagli

Taminco: incremento della produttività della forza vendite grazie all app Sales Anywhere

Taminco: incremento della produttività della forza vendite grazie all app Sales Anywhere 2013 SAP AG o una sua affiliata. Tutti i diritti riservati.. Taminco: incremento della produttività della forza vendite grazie all app Sales Anywhere Partner Taminco Settore di mercato Industria chimica

Dettagli

CARTA PER LO SVILUPPO DI BEST PRACTICES PER CONTRASTARE LA CONTRAFFAZIONE ONLINE

CARTA PER LO SVILUPPO DI BEST PRACTICES PER CONTRASTARE LA CONTRAFFAZIONE ONLINE CARTA PER LO SVILUPPO DI BEST PRACTICES PER CONTRASTARE LA CONTRAFFAZIONE ONLINE Premessa A. Per contraffazione si intende, ai sensi della presente Carta, l offerta di prodotti coperti da un titolo di

Dettagli

V64 V65. Servoscale con pedana

V64 V65. Servoscale con pedana V64 V65 Servoscale con pedana V64 Servoscala con pedana a guida rettilinea I servoscala con piattaforma di Vimec rappresentano le soluzioni ideali per assicurare accessibilità a tutte le strutture abitative

Dettagli

LE OPPORTUNITÀ DI BUSINESS NEL SETTORE DELL ABBIGLIAMENTO INDIANO

LE OPPORTUNITÀ DI BUSINESS NEL SETTORE DELL ABBIGLIAMENTO INDIANO LE OPPORTUNITÀ DI BUSINESS NEL SETTORE DELL ABBIGLIAMENTO INDIANO 1 Introduzione La nuova legge sugli Investimenti Diretti Esteri nel multi-brand retail apre nuovi scenari e nuove opportunità all interno

Dettagli

Wise Secure Purchase Il metodo anticontraffazione brevettato

Wise Secure Purchase Il metodo anticontraffazione brevettato Piattaforma innovativa per la logistica e l anticontraffazione, ideale per produttori di vino Logistica e anticontraffazione: un connubio vincente La gestione della logistica in produzione è un vettore

Dettagli

Scopri un nuovo mondo di opportunità e vantaggi!

Scopri un nuovo mondo di opportunità e vantaggi! Scopri un nuovo mondo di opportunità e vantaggi! Un Partner Accreditato ha energia da vendere e tante altre opportunità Come già sai, Conergy ha pensato un nuovo modello di business per la vendita di impianti

Dettagli

Conoscere Dittaweb per:

Conoscere Dittaweb per: IL GESTIONALE DI OGGI E DEL FUTURO Conoscere Dittaweb per: migliorare la gestione della tua azienda ottimizzare le risorse risparmiare denaro vivere meglio il proprio tempo IL MERCATO TRA OGGI E DOMANI

Dettagli

RFID e sensori wireless

RFID e sensori wireless UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Tecnologie per la tracciabilità: RFID e sensori wireless Giuliano Benelli Tracciabilità e nuove tecnologie Identificazione e

Dettagli

Mobile Security: un approccio efficace per la sicurezza delle transazioni

Mobile Security: un approccio efficace per la sicurezza delle transazioni ry colors 0 39 118 146 212 0 0 161 222 60 138 46 114 199 231 201 221 3 Mobile Security: un approccio efficace per la sicurezza delle transazioni RSA Security Summit 2014 Paolo Guaschi Roma, 13 maggio 2014

Dettagli

UNITED COLORS OF BENETTON. DOTT. FRANCESCO BARBARO

UNITED COLORS OF BENETTON. DOTT. FRANCESCO BARBARO UNITED COLORS OF BENETTON. DOTT. FRANCESCO BARBARO 1 INDICE 1/2 1. IL GRUPPO BENETTON: COMPANY OVERVIEW 2. LA STRATEGIA D AREA 2.1 IL POSIZIONAMENTO COMPETITIVO 2.2 LA CONFIGURAZIONE DELLE ATTIVITA 3.

Dettagli

La nuova voce del verbo CRM. La soluzione ideale per il marketing e le vendite. A WoltersKluwer Company

La nuova voce del verbo CRM. La soluzione ideale per il marketing e le vendite. A WoltersKluwer Company La nuova voce del verbo CRM La soluzione ideale per il marketing e le vendite A WoltersKluwer Company Player il cliente al centro della nostra attenzione. Player: la Soluzione per il successo nelle vendite,

Dettagli

Luci e ombre della cooperazione vitivinicola in Abruzzo

Luci e ombre della cooperazione vitivinicola in Abruzzo CASE STUDY Luci e ombre della cooperazione vitivinicola in Abruzzo Emilio Chiodo Il settore vitivinicolo in Abruzzo Il settore vitivinicolo riveste un importanza rilevante nell economia Abruzzese, così

Dettagli

LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015

LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015 LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015 Fondata nel 1945, UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE è associazione costruttori italiani

Dettagli

Chi è CartaSi. I numeri chiave di CartaSi

Chi è CartaSi. I numeri chiave di CartaSi PROFILO CARTASI Chi è CartaSi CartaSi S.p.A. è dal 1985 la società leader in Italia nei pagamenti elettronici con oltre 2 miliardi di transazioni complessivamente gestite, 13,5 milioni di carte di credito

Dettagli

PORTFOGLIO PER PROCESSI OTTIMALI

PORTFOGLIO PER PROCESSI OTTIMALI Profilo aziendale PORTFOGLIO PER PROCESSI OTTIMALI Consulenza SAP Sviluppo SAP Soluzioni Add-On SAP add IL NOSTRO PORTFOGLIO Servizi di consulenza SAP La gamma di servizi di consulenza offerta da ParCon

Dettagli

Produrre in sicurezza e nel rispetto dell ambiente

Produrre in sicurezza e nel rispetto dell ambiente Produrre in sicurezza e nel rispetto dell ambiente ISO 14001 e OHSAS 18001 nuovi traguardi per una raffineria ogni giorno più compatibile, innovativa, responsabile api raffineria di ancona S.p.A. DUE TRAGUARDI

Dettagli

[moduli operativi di formazione] Strategia del prezzo. Il prezzo come leva di marketing: strategie e definizioni.

[moduli operativi di formazione] Strategia del prezzo. Il prezzo come leva di marketing: strategie e definizioni. [moduli operativi di formazione] Strategia del prezzo Il prezzo come leva di marketing: strategie e definizioni. LA STRATEGIA DEL PREZZO Stupisce il fatto che, molti manager ritengano che non si possa

Dettagli

BUSINESS PLAN 2010. NO Royalties, NO Fee D Ingresso

BUSINESS PLAN 2010. NO Royalties, NO Fee D Ingresso BUSINESS PLAN 2010 NO Royalties, NO Fee D Ingresso Negli ultimi due anni l offerta della distribuzione automatica ha fatto registrare una crescita a doppia cifra, anche nello scenario attuale che vede

Dettagli

L Italia è Mobile. Aumentano i pagamenti di beni e servizi effettuati attraverso i cellulari con tecnologia NFC

L Italia è Mobile. Aumentano i pagamenti di beni e servizi effettuati attraverso i cellulari con tecnologia NFC GABBIANO 149 XII OK_Layout 1 28/02/2013 16:53 Pagina 34 PARLIAMO DI L Italia è Mobile di LIVIA REY Aumentano i pagamenti di beni e servizi effettuati attraverso i cellulari con tecnologia NFC è pronta

Dettagli

Il Servizio su cui potete contare. Ovunque, comunque.

Il Servizio su cui potete contare. Ovunque, comunque. Il Servizio su cui potete contare. Ovunque, comunque. ThyssenKrupp Elevator Italia I Servizi di ThyssenKrupp Elevator Italia Assistenza globale e presenza locale Assistenza su tutti i prodotti 24ore/giorno,

Dettagli

EasyMACHINERY ERPGestionaleCRM. partner

EasyMACHINERY ERPGestionaleCRM. partner ERPGestionaleCRM partner La soluzione software per le aziende di produzione di macchine Abbiamo trovato un software e un partner che conoscono e integrano le particolarità del nostro settore. Questo ci

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

Fare business con la realtà aumentata mobile

Fare business con la realtà aumentata mobile GIANLUCA VAGLIO Fare business con la realtà aumentata mobile Come sfruttare un potente strumento marketing 2011 Gianluca Vaglio www.gianlucavaglio.net Avvertenze legali AVVERTENZE LEGALI Copyright 2011

Dettagli

Un Partner qualificato sempre al vostro fianco

Un Partner qualificato sempre al vostro fianco Un Partner qualificato sempre al vostro fianco Un Partner qualificato sempre al vostro fianco Uffix Srl è una realtà attiva nella vendita, assistenza e noleggio di sistemi per l ufficio, a cui si aggiungono

Dettagli

powered by artnetworth

powered by artnetworth powered by artnetworth Anticontraffazione e comunicazione al servizio delle aziende. FIGHTING FORGERY COMMUNICatION La Camera di Commercio di Monza e Brianza, in collaborazione con ArtNetWorth e Mercurio

Dettagli

ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE

ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE Allegato B alla delibera n. 380/06/CONS ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE L analisi dell impatto regolamentare richiede di valutare: a) l ambito dell intervento regolamentare proposto, con particolare

Dettagli

In caso di catastrofe AiTecc è con voi!

In caso di catastrofe AiTecc è con voi! In caso di catastrofe AiTecc è con voi! In questo documento teniamo a mettere in evidenza i fattori di maggior importanza per una prevenzione ottimale. 1. Prevenzione Prevenire una situazione catastrofica

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE Manifesto per l energia del futuro È in discussione in Parlamento il disegno di legge sulla concorrenza, che contiene misure che permetteranno il completamento del

Dettagli

Indagine sui fabbisogni formativi in materia di Internazionalizzazione

Indagine sui fabbisogni formativi in materia di Internazionalizzazione Indagine sui fabbisogni formativi in materia di Internazionalizzazione Roma, 13 ottobre 2015 Focus internazionalizzazione Nei primi mesi del 2015 si rafforzano i primi segnali positivi per l economia italiana,

Dettagli

Dott. Giorgia Rosso Casanova g.rossoc@ec.unipi.it. Il Business Plan

Dott. Giorgia Rosso Casanova g.rossoc@ec.unipi.it. Il Business Plan Dott. Giorgia Rosso Casanova g.rossoc@ec.unipi.it Il Business Plan Che cos è il business plan Documento di pianificazione e comunicazione che analizza e descrive l idea imprenditoriale e ne consente una

Dettagli

SMARTAIR AGGIORNAMENTO ON LINE

SMARTAIR AGGIORNAMENTO ON LINE SMARTAIR AGGIORNAMENTO ON LINE SMARTAIR entra in una nuova dimensione. Un nuovo livello di intelligenza. Ora non avete più andare da porta a porta per aggiornare il sistema di apertura. Oppure inserire

Dettagli

Il Business Plan nei rapporti con gli Investitori Istituzionali in Equity

Il Business Plan nei rapporti con gli Investitori Istituzionali in Equity S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Il Business Plan nei rapporti con gli Investitori Istituzionali in Equity Luciano Tarantino Commissione Finanza e Controllo di Gestione ODCEC Milano 26 maggio

Dettagli

La quotazione in borsa Una sfida che non spaventa

La quotazione in borsa Una sfida che non spaventa La quotazione in borsa Una sfida che non spaventa Intervista alla dottoressa Barbara Lunghi, responsabile Mercato Expandi di Borsa Italiana Il percorso di quotazione in borsa consente oggi, anche alle

Dettagli

Farchioni Olii e la sua storia:

Farchioni Olii e la sua storia: Farchioni Olii e la sua storia: "Dal 1780 la mia famiglia si è impegnata nella crescita di prodotti alimentari tipici umbri. Abbiamo iniziato il nostro lavoro nella città di Spoleto, e nel 1920 mio nonno

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations CUSTOMER SUCCESS STORY LUGLIO 2015 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Azienda: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

YouCard Business La carta aziendale come non l avete mai vista

YouCard Business La carta aziendale come non l avete mai vista YouCard Business La carta aziendale come non l avete mai vista YouCard Business è l innovativa carta aziendale emessa da Banco Popolare con e, ideale per rendere più efficiente la gestione delle spese

Dettagli

LA VOSTRA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO

LA VOSTRA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO LA VOSTRA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO Da quasi un ventennio ITAC-TRON svolge la propria attività su tutto il territorio nazionale ed europeo, proponendo ai retailer, soluzioni all avanguardia nella progettazione

Dettagli

la tracciabilità tulain on-line

la tracciabilità tulain on-line la tracciabilità tulain on-line tulain 2015 INDICE DOCUMENTO 1. Cos è tulain on-line 2. Com è composto tulain on-line 3. Come funziona tulain on-line 4. Vantaggi per il cliente finale 5. Offerta tulain

Dettagli

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Novembre 2012

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Novembre 2012 L Azienda Digitale Viaggio nell'italia che compete Executive Summary Novembre 2012 Realizzato da NetConsulting per Repubblica Affari&Finanza e Samsung Evento Territoriale di Verona NetConsulting 2012 1

Dettagli

Il processo di internazionalizzazione

Il processo di internazionalizzazione Il processo di internazionalizzazione Brescia, 16 aprile 2015 CONTENUTI Chi e Crossbridge Le fasi del processo di internazionalizzazione Le esperienze Le opportunità nel Far East I partner di Crossbridge

Dettagli

Le funzioni dei moduli

Le funzioni dei moduli SellShop applicativo modulare per catene di punti vendita SellShop nasce dalla più che decennale esperienza di SetUp nella realizzazione di programmi applicativi per la gestione della distribuzione, utilizzati

Dettagli

La Piattaforma la Piattaforma La Piattaforma

La Piattaforma la Piattaforma  La Piattaforma In un mercato globale è sempre più importante conoscere ciò che si sta per acquistare, la provenienza delle materie prime e la catena produttiva (o filiera di produzione) associata al prodotto che si intende

Dettagli

PROFILO D IMPRESA. Analisi, realizzazione ed assistenza di sistemi informativi

PROFILO D IMPRESA. Analisi, realizzazione ed assistenza di sistemi informativi PROFILO D IMPRESA BENVENUTI IN EBS INFORMATICA L AZIENDA 01 L AZIENDA IL FUTURO DIPENDE DAL NOSTRO PRESENTE Ebs Informatica è nata da una consolidata esperienza del suo fondatore nell ambito della consulenza

Dettagli

Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori DOCUMENTO DI LAVORO

Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori DOCUMENTO DI LAVORO PARLAMENTO EUROPEO 2009-2014 Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori 26.10.2009 DOCUMENTO DI LAVORO relativo alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali

Dettagli

NORMATIVA SULLA PRIVACY

NORMATIVA SULLA PRIVACY NORMATIVA SULLA PRIVACY Il presente codice si applica a tutti i siti internet della società YOUR SECRET GARDEN che abbiano un indirizzo URL. Il documento deve intendersi come espressione dei criteri e

Dettagli

POSITION PAPER. Carta CARTA VERGINE CARTA RICICLATA: CRITERI PER UN CONFRONTO AMBIENTALE. Position Paper 2010 www.studiolce.it

POSITION PAPER. Carta CARTA VERGINE CARTA RICICLATA: CRITERI PER UN CONFRONTO AMBIENTALE. Position Paper 2010 www.studiolce.it POSITION PAPER Carta CARTA VERGINE CARTA RICICLATA: CRITERI PER UN CONFRONTO AMBIENTALE 1 La sostenibilità ambientale della carta prodotta da fibre vergini o riciclate è oggi uno dei fattori in grado di

Dettagli

LE DETERMINANTI DELLA REDDITIVITÀ DELLE SOCIETA OPERANTI NEL COMPARTO TESSILE ABBIGLIAMENTO IN ITALIA

LE DETERMINANTI DELLA REDDITIVITÀ DELLE SOCIETA OPERANTI NEL COMPARTO TESSILE ABBIGLIAMENTO IN ITALIA LE DETERMINANTI DELLA REDDITIVITÀ DELLE SOCIETA OPERANTI NEL COMPARTO TESSILE ABBIGLIAMENTO IN ITALIA Il metodo CVRP per l analisi delle maggiori società tessili italiane Stefano Cordero di Montezemolo

Dettagli

Professional Services per contact center Mitel

Professional Services per contact center Mitel Professional Services per contact center Mitel Una struttura rigorosa per un offerta flessibile Rilevamento Controllo dello stato Requisiti della soluzione Architettura Roadmap strategica Ottimizzazione

Dettagli

CartaSi: un mondo virtuale di vantaggi reali

CartaSi: un mondo virtuale di vantaggi reali CartaSi: un mondo virtuale di vantaggi reali Enrico Albertelli, Responsabile Marketing E-commerce e Portali CartaSi Milano, 15 Maggio 2008 CartaSi nel mercato e-commerce La maggior parte degli acquisti

Dettagli

Investire in Cina, India, Brasile e Turchia Il costo e la normativa del lavoro

Investire in Cina, India, Brasile e Turchia Il costo e la normativa del lavoro Investire in Cina, India, Brasile e Turchia Il costo e la normativa del lavoro A cura di Centro Studi Assolombarda Ufficio Studi Unione Industriale di Torino Argomenti della Presentazione Condizioni alla

Dettagli

INFO FINAX S.p.A. Spunti di riflessione per il Convegno Banche e Sicurezza ABI

INFO FINAX S.p.A. Spunti di riflessione per il Convegno Banche e Sicurezza ABI INFO FINAX S.p.A. Spunti di riflessione per il Convegno Banche e Sicurezza ABI Giuseppe Ricciuti. Roma, 10 giugno 2010 Lo Scenario: La recente crisi economico finanziaria che ha colpito l Italia, ha prodotto

Dettagli

Introduzione. Si prevede che Internet of Everything generi almeno 613 miliardi di dollari di profitti aziendali globali nell'arco del 2013.

Introduzione. Si prevede che Internet of Everything generi almeno 613 miliardi di dollari di profitti aziendali globali nell'arco del 2013. Internet of Everything (IoE) I 10 risultati principali del sondaggio IoE Value Index di Cisco, condotto su un campione di 7.500 responsabili aziendali in 12 paesi Joseph Bradley Jeff Loucks Andy Noronha

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA N. 1990 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa dei senatori GRASSI, ALLOCCA e TECCE COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 30 GENNAIO 2008 Norme in materia di pluralismo informatico

Dettagli

FOCUS. www.wikabu.com

FOCUS. www.wikabu.com FOCUS WIKABU: l innovativa app mobile che consente agli utenti di scoprire dove acquistare i prodotti visti in pubblicità (cartacea, cartellonistica e digitale). Il servizio mira a soddisfare sia il bisogno

Dettagli

Agenda digitale europea

Agenda digitale europea Agenda digitale europea A cura di: Giancarlo Cervino Dottore Commercialista Politecnico di Torino - 25 novembre 2011 Comunicazione COM (2010) 245 definitivo/2 del 26 agosto 2010 Lo scopo generale dell

Dettagli

Sicurezza Informatica e Digital Forensics

Sicurezza Informatica e Digital Forensics Sicurezza Informatica e Digital Forensics ROSSANO ROGANI CTU del Tribunale di Macerata ICT Security e Digital Forensics Mobile + 39 333 1454144 E-Mail info@digital-evidence.it INTERNET E LA POSSIBILITÀ

Dettagli

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Introduzione Questa guida è stata realizzata per aiutare la vostra azienda a garantire l utilizzo legale del software di Siemens. Il documento tratta

Dettagli

1. Analisi dei concorrenti L ambiente economico di un impresa è una determinante relativamente poco importante della sua redditività.

1. Analisi dei concorrenti L ambiente economico di un impresa è una determinante relativamente poco importante della sua redditività. SEGMENTAZIONE MERCATO SEGMENTAZIONE DEL MERCATO 1. Analisi dei concorrenti L ambiente economico di un impresa è una determinante relativamente poco importante della sua redditività. Le determinanti delle

Dettagli

BUSINESS PLAN BUSINESS PLAN DI PER APERTURA PIZZERIA

BUSINESS PLAN BUSINESS PLAN DI PER APERTURA PIZZERIA BUSINESS PLAN DI PER APERTURA PIZZERIA 1 SINTESI DEL PROGETTO IMPRENDITORIALE: Tale sintesi dovrebbe dare al lettore una chiara idea del progetto imprenditoriale e dell opportunità di business che questo

Dettagli

Fiscal News N. 101. Start up: pubblicate le linee guida per l accesso al fondo PMI. La circolare di aggiornamento professionale 02.04.2014.

Fiscal News N. 101. Start up: pubblicate le linee guida per l accesso al fondo PMI. La circolare di aggiornamento professionale 02.04.2014. Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 101 02.04.2014 Start up: pubblicate le linee guida per l accesso al fondo PMI Categoria: Imprese Sottocategoria: Varie E stata pubblicata dal

Dettagli

La qualitàdel accoglienza turistica

La qualitàdel accoglienza turistica La qualitàdel accoglienza turistica Turismopertutti: l accoglienzadiqualitàel eccelenzadeiservizi Ciclodiseminariinfo-formativi Roma Febbraio-Luglio2014 Laqualitàpercepitadaicitadininelvivereilteritorio

Dettagli

you nivocal UNICO E INIMITABILE

you nivocal UNICO E INIMITABILE you nivocal UNICO E INIMITABILE IL SISTEMA DIGITALE PIÙ SICURO AL MONDO PER ANTICONTRAFFAZIONE, TRACCIABILITÀ, ENGAGEMENT DEI CONSUMATORI E MOLTO ALTRO ANCORA. IL PRODOTTO YOUNIVOCAL È UN ETICHETTA INTERATTIVA

Dettagli

Norme per l organizzazione - ISO serie 9000

Norme per l organizzazione - ISO serie 9000 Norme per l organizzazione - ISO serie 9000 Le norme cosiddette organizzative definiscono le caratteristiche ed i requisiti che sono stati definiti come necessari e qualificanti per le organizzazioni al

Dettagli

Nel seguito, viene presentato il punto di vista di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE sul tema new business model Articolazione dell intervento

Nel seguito, viene presentato il punto di vista di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE sul tema new business model Articolazione dell intervento MODELLI DI BUSINESS E MACCHINE UTENSILI UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE 1 Razionale Nel seguito, viene presentato il punto di vista di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE sul tema new business model Articolazione dell

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEL BUSINESS PLAN

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEL BUSINESS PLAN GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEL BUSINESS PLAN COS È IL BUSINESS PLAN E QUAL È LA SUA UTILITÀ? Il business plan è un documento scritto che descrive la vostra azienda, i suoi obiettivi e le sue strategie, i

Dettagli

Analisi dei Concorrenti

Analisi dei Concorrenti Analisi dei Concorrenti Prof. V.Maggioni Facoltà di Economia S.U.N. L analisi della concorrenza consiste nell'osservazione delle scelte e delle strategie delle imprese (competitor) in un determinato segmento

Dettagli

Innovazione tecnologica nel Settore Vitivinicolo

Innovazione tecnologica nel Settore Vitivinicolo Innovazione tecnologica nel Settore Vitivinicolo Gruppo di Lavoro Gruppo di lavoro per l innovazione tecnologica nel Settore Vitivinicolo Marzo 2012 1 Scopo Coinvolgere aziende del settore vitivinicolo

Dettagli

Qualità ambientale allo stato puro

Qualità ambientale allo stato puro Qualità ambientale allo stato puro Proteggere l ambiente è un impresa globale L ambiente è un patrimonio di tutti. Di fronte ai cambiamenti climatici, alla contaminazione dei terreni, al prosciugamento

Dettagli

Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita

Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita Economia > News > Italia - lunedì 13 gennaio 2014, 16:00 www.lindro.it Segnali positivi Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita Antonio Forte La

Dettagli

La valutazione dell idea di business: analisi del mercato e del contesto competitivo

La valutazione dell idea di business: analisi del mercato e del contesto competitivo CORSO ABC DEL BUSINESS PLAN - VENEZIA La valutazione dell idea di business: analisi del mercato e del contesto competitivo a cura di Stefano Micelli Aprile 2005 Business Plan Che cos è il BP? Il BP può

Dettagli

Innovazione di Prodotto e Processo. Progetto PROMETEO

Innovazione di Prodotto e Processo. Progetto PROMETEO Innovazione di Prodotto e Processo Contesto È sempre più condiviso il concetto che l innovazione è uno degli strumenti chiave per il mantenimento e la crescita della competitività delle imprese, ma poche

Dettagli