REGISTRO GENERALE N.16 DEL

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGISTRO GENERALE N.16 DEL"

Transcript

1 1 SETTORE TECNICO COPIA DETERMINAZIONE REGISTRO GENERALE N.16 DEL Oggetto: RETTIFICA DETERMINA N. 97 DEL 17/10/2013 (REG. GEN. N. 411). PREMESSO CHE: IL RESPONSABILE DEL IV SERVIZIO - II SETTORE la Società ALTE MADONIE AMBIENTE S.p.A. in liquidazione istante e creditore della Società ECOLOGIA E AMBIENTE S.p.A. in liquidazione, in forza ed esecuzione del Decreto ingiuntivo 236/2009, dichiarato provvisoriamente esecutivo con provvedimento emesso dal Giudice del Tribunale di Termini Imerese in data 10/07/13 e munito di formula esecutiva, ad opera del Cancelliere addetto in data 19/07/13; con atto di precetto notificato in data 01/08/13 veniva intimato alla Società Ecologia e Ambiente S.p.A. in liquidazione il pagamento di quanto dovuto oltre interessi e spese; la società ha infruttuosamente lasciato decorrere il termine indicato nell atto di precetto non ottemperandovi; la Società Ecologia e Ambiente S.p.A. in liquidazione risulta creditrice di diverse somme di denaro in virtù di prestazioni dalla stessa effettuate per i vari Comuni dell ATO PA5 tra cui il Comune di Caccamo; per quanto sopra la Società Alte Madonie Ambiente S.p.A. in liquidazione ha pignorato, con atto di pignoramento presso terzi notificato al Comune di Caccamo in data 03/10/2013, tutte le somme dovute e debende a qualunque titolo, alla Società Ecologia e Ambiente S.p.A. in liquidazione fino alla concorrenza dei propri crediti e come per Legge citando i Sindaci dei vari Comuni tra cui Caccamo a comparire all udienza del 16/10/13 davanti al tribunale di Termini Imerese e nella qualità di terzi pignorati a comunicare le dichiarazioni di cui all art. 547 C.P.C. al creditore istante; l azione esecutiva ha determinato la indisponibilità delle somme depositate sui conti correnti della Società debitrice destinate all espletamento dei servizi con conseguente blocco degli stessi; in data 13/12/2013, la Società Ecologia e Ambiente S.p.A. in liquidazione ha sottoscritto una transazione tra la medesima Società e la Società Alte Madonie Ambiente S.p.A. in liquidazione con la quale si obbliga a corrispondere alla Società Alte Madonie Ambiente la complessiva somma di ,00 oltre spese relative al pignoramento presso terzi in n 15 rate bimestrali di ,58 con decorrenza dal 1 Gennaio 2014 e sino al Giugno 2016; il pagamento delle somme oggetto della transazione è garantito mediante la cessione proporzionale, pro solvendo, in favore della Società Alte Madonie e Ambiente S.p.A. in liquidazione dei crediti vantati dalla Società Ecologia e Ambiente S.p.A. in liquidazione nei 1/4

2 2 confronti dei Comuni di Caccamo, Campofelice di Roccella, Isnello e Termini Imerese portati dalle fatture già emesse a carico dei comuni in data 30/09/13 a fronte della terza trimestralità dovuta per l espletamento del servizio e precisamente per quanto attiene il Comune di Caccamo dalla fattura n. 97/2013 per un importo pari ad ,83; con la transazione di cui sopra la Società Ecologia e Ambiente S.p.A. in liquidazione si obbliga a formalizzare la cessione del credito vantato nei confronti dei Comuni a mezzo di atto pubblico che sarà stipulato innanzi al notaio Livia Coco in Termini Imerese con la partecipazione dei Sindaci dei Comuni interessati (debitori ceduti) entro il termine del 31/12/13; la Società Alte Madonie Ambiente S.p.A. in liquidazione si impegna, avvenuto il puntuale pagamento di quanto dovuto, a nulla pretendere dalla Società Ecologia e Ambiente S.p.A. in liquidazione, fermo restando che il mancato puntuale pagamento anche di una sola delle rate indicate nell art. 2 della transazione determinerà la decadenza della transazione medesima, con facoltà della Società Alte Madonie Ambiente S.p.A. in liquidazione di agire giudizialmente nei confronti della Società Ecologia Ambiente S.p.A. in liquidazione ed eventualmente anche nei confronti dei Comuni nei limiti del credito ceduto. TUTTO CIÒ PREMESSO VISTA la delibera di Giunta Comunale n. 11 del 28/01/2014 nella quale si è autorizzato il sindaco a partecipare alla stipula dell atto pubblico di cessione, da parte della Società Ecologia e Ambiente S.p.A. in liquidazione in favore della Società Alte Madonie Ambiente S.p.A. in liquidazione, del credito di ,83, da portare in detrazione dalla fattura n 97 del 30/09/2013, dell importo totale di ,08, relativa alla terza trimestralità L importo rimanente di ,25 sarà liquidato alla Società Ecologia e Ambiente S.p.A.. VISTA la determina di liquidazione n. 97 (R.G. n. 411) del 17/10/2013 con oggetto Liquidazione fatture n. 61/13 e n. 97/13, relativa alla gestione del servizio d igiene urbana saldo II e III trimestre 2013 salvo conguaglio, in favore della società Ecologia e Ambiente S.p.A. - A.T.O. PA 5 in liquidazione. PRESO ATTO CHE: con atto di cessione di crediti stipulato in data 19 febbraio 2014 a firma Notaio Livia Coco Rep. N e registrato a Termini Imerese il 26/2/2014 al n. 411, allegato al presente provvedimento, la Società Ecologia e Ambiente S.p.A. in liquidazione con sede in Termini Imerese, via Falcone e Borsellino n. 100/D, (cedente). ha dichiarato di cedere parte di crediti soggetti ad IVA vantati nei confronti del Comune di Caccamo (debitore ceduto), derivanti dai contratti di servizio in essere, alla Società Alte Madonie Ambiente S.p.A. in liquidazione con sede in Castellana Sicula Via Leone XII n. 32 (cessionario); il Sindaco intervenuto alla stipula dell atto ha dichiarato di accettare la cessione ed attestato che i crediti ceduti sono veri e reali ed incontestati; il predetto atto comporta la cessione dei crediti vantati dalla cedente Società Ecologia e Ambiente S.p.A. in liquidazione nei confronti del Comune di Caccamo per un totale di ,83 a favore della Società Alte Madonie Ambiente S.p.A. in liquidazione (cessionario); per effetto della predetta cessione il Comune di Caccamo (debitore ceduto) sarà tenuto a pagare, nei limiti sopra indicati, direttamente il cessionario mediante accredito sul conto corrente IBAN IT12J presso la Banca di Credito Cooperativo San Giuseppe di Petralia Sottana, ag. di Castellana Sicula; ATTESTO CHE: la fattura n 97 del 30/09/2013, oggetto del credito, è stata liquidata con determina di liquidazione n. 97 (R.G. n. 411) del 17/10/2013; 2/4

3 3 con nota prot. n del 25/2/2014 il responsabile del servizio finanziario ci comunica che occorre rettificare la determina n. 97/2013 per procedere al pagamento con i nuovi creditori; l importo da versare in favore del cessionario risulta quindi di ,83 da portare in detrazione dalla fattura n 97 del 30/09/2013 e pagato in n 15 rate bimestrali di ,59 con decorrenza dal 1 Gennaio 2014 e sino al Giugno Ritenuto pertanto che occorre procedere alla rettifica della predetta determina di liquidazione n. 97 (R.G. n. 411) del 17/10/2013 al fine di garantire la continuità del servizio di smaltimento ed eventuali danni all erario dell Ente; Visto il D.Lgs. n. 267 del ; Visto il vigente regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi; Viste le leggi vigenti in materia; PROPONE 1) Di prendere atto di quanto illustrato nelle premesse e pertanto di accettare la cessione di credito. 2) Di rettificare la determina di liquidazione n. 97 (R.G. n. 411) del 17/10/2013, così come stabilito nell atto di cessione, nei seguenti termini: a) l importo totale di ,08 relativa alla fattura n 97 del 30/09/2013 deve essere liquidato per un importo di ,83 in favore della Società Alte Madonie Ambiente S.p.A. in liquidazione, e pagato in n 15 rate bimestrali di ,59 con decorrenza dal 1 Gennaio 2014 e sino al Giugno 2016, mediante accredito sul conto corrente IBAN IT12J presso la Banca di Credito Cooperativo San Giuseppe di Petralia Sottana, ag. di Castellana Sicula; b) la restante somma di ,25 sarà pagata alla Società Ecologia e Ambiente S.p.A. in liquidazione mediante accredito bancario presso Banca Nuova ag. di Termini Imerese, IBAN IT54H c) di imputare la relativa spesa sul capitolo denominato trasferimento ad imprese servizio smaltimento rifiuti, I.F. n. 52/2013 IL RESPONSABILE DEL IV SE Geom. Giuseppe D 3/4

4 4 Ai sensi e per gli effetti del dell'art. 147 bis. della legge n.267/2000, si esprime parere Favorevole in ordine alla regolarita' tecnica sulla determinazione sopra esposta. data IL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO F.to MAURIZIO SAVOJARDO Ai sensi e per gli effetti del dell'art. 49 della legge n.267/2000, si esprime parere Favorevole in ordine alla regolarita' Contabile sulla determinazione sopra esposta. data IL RESPONSABILE DEL SETTORE SEGRETERIA, ECONOMICO E TRIBUTI F.to ROSALIA ZITO Attestazione di copertura finanziaria ai sensi dell'art. 55 della Legge 142/90, cosi' come recepita con L.R. 48/91. NON DOVUTA IL RESPONSABILE DEL SETTORE SEGRETERIA, ECONOMICO E TRIBUTI F.to ROSALIA ZITO PA DIGITALE SICILIA S.R.L. 4/4

5 TRANSAZIONE ALTE MADONIE AMBIENTE Debito Spese pignoramento Totale Transazione N. Rate Rata Bimestrale , , , ,58 CESSIONE CREDITO COMUNE DI CACCAMO FATTURA III TRIMESTRE 2013 Fattura N. 97/2013 Cessione credito AMA Rimanenza da versare all'ato PA , , ,25 Totale Transazione N. Rate Rata Bimestrale , ,59 1 gennaio ,59 1 marzo ,59 1 maggio ,59 1 luglio ,59 1 settembre ,59 1 novembre ,59 1 gennaio ,59 1 marzo ,59 1 maggio ,59 1 luglio ,59 1 settembre ,59 1 novembre ,59 1 gennaio ,59 1 marzo ,59 1 maggio ,59 TOTALE ,85

Copia di Delibera della Giunta Municipale

Copia di Delibera della Giunta Municipale 1 Copia di Delibera della Giunta Municipale DELIBERA N. 27 del 18-03-2014 (Proposta n. 20 del 18-03-2014) OGGETTO : TRANSAZIONE ECOLOGIA E AMBIENTE S.P.A IN LIQUIDAZIONE / COMUNE DI CACCAMO, AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IL DIRIGENTE

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO SETTORE: 3 Servizi alla Città e alle Imprese SERVIZIO: Ecologia e Ambiente SERVIZIO: Igiene e Tutela Ambientale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 178 DEL 06/03/2015

Dettagli

Provincia di Latina. N. 1 del DETERMINAZIONE

Provincia di Latina. N. 1 del DETERMINAZIONE COMUNE FORMIA Provincia di Latina SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO SERVIZIO RISORSE UMANE N. 1 del 07.01.2016 DETERMINAZIONE OGGETTO:ATTO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI - TRATTENUTA MENSILE A CARICO DEL DIPENDENTE

Dettagli

DIPENDENTERepubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

DIPENDENTERepubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO DIPENDENTERepubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA ED ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE NOMINATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 140 DEL 28/07/2014 N.735 del

Dettagli

C O M U N E C A C C A M O

C O M U N E C A C C A M O C O M U N E C A C C A M O Provincia Regionale di Palermo Corso Umberto I, 78 90012 Prov. Pa Tel. 091-8103111 V Settore Servizi Tecnici RESPONSABILE P.O. : SAVOJARDO MAURIZIO Responsabile del procedimento:

Dettagli

TRIBUNALE DI PRATO Atto di pignoramento presso terzi XXX S.p.A. Premesso YYY S.r.l. YYY S.r.l. XXX S.p.A. YYY S.r.l., XXX S.p.A.

TRIBUNALE DI PRATO Atto di pignoramento presso terzi XXX S.p.A. Premesso YYY S.r.l. YYY S.r.l. XXX S.p.A. YYY S.r.l., XXX S.p.A. TRIBUNALE DI PRATO Atto di pignoramento presso terzi della XXX S.p.A., in persona del proprio Presidente del Consiglio d Amministrazione nonché Legale Rappresentante Sig.... (C.f.:...), con sede legale

Dettagli

1 SETTORE AFFARI GENERALI - RISORSE UMANE E FINANZIARIE - SERVIZI DEMOGRAFICI IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr.

1 SETTORE AFFARI GENERALI - RISORSE UMANE E FINANZIARIE - SERVIZI DEMOGRAFICI IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. COPIA CITTA' DI CALIMERA (Provincia di Lecce) Tel.: 0832/870111 Fax 0832/872266 1 SETTORE AFFARI GENERALI - RISORSE UMANE E FINANZIARIE - SERVIZI DEMOGRAFICI IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI FORIO. Provincia di Napoli. SETTORE RAGIONERIA, TRIBUTI E PERSONALE Piazza Municipio n Forio P.I.: C.F.

COMUNE DI FORIO. Provincia di Napoli. SETTORE RAGIONERIA, TRIBUTI E PERSONALE Piazza Municipio n Forio P.I.: C.F. COMUNE DI FORIO Provincia di Napoli SETTORE RAGIONERIA, TRIBUTI E PERSONALE Piazza Municipio n.9 80075 Forio P.I.: 01368590632 C.F.: 83000990636 e-mail: ragioneria@comune.forio.na.it tel.0813332914 fax.0813332942

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.649 del 27/05/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE UFFICIO TECNICO

Dettagli

REGISTRO GENERALE N.143 DEL

REGISTRO GENERALE N.143 DEL 1 SETTORE TECNICO COPIA DETERMINAZIONE REGISTRO GENERALE N.143 DEL 15-05-2014 Oggetto: LIQUIDAZIONE LAVORO STRAORDINARIO PER IL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO. SETTORE II.ANNO 2012. Oggetto: LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE Provincia di Palermo

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE Provincia di Palermo COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE Provincia di Palermo DETERMINAZIONE DEL CAPO DEL SETTORE 1 - SEGRETERIA E AFFARI GENERALI N. 59 DEL 26/03/2013 OGGETTO: Impegno di spesa e liquidazione per l onorario spettante

Dettagli

REGISTRO GENERALE N.135 DEL

REGISTRO GENERALE N.135 DEL 1 SETTORE SEGRETERIA, ECONOMICO E TRIBUTI COPIA DETERMINAZIONE REGISTRO GENERALE N.135 DEL 09-05-2014 Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE PER RIMBORSO ALL'ASL PROV. DI MONZA E BRIANZA DEGLI ONERI DERIVANTI DALLE

Dettagli

REGISTRO GENERALE N.144 DEL

REGISTRO GENERALE N.144 DEL 1 SETTORE POLIZIA MUNICIPALE E SERVIZI AI CITTADINI COPIA DETERMINAZIONE REGISTRO GENERALE N.144 DEL 15-05-2014 Oggetto: LIQUIDAZIONE BORSA DI STUDIO ALLE FAMIGLIE. ANNO SCOLASTICO 2010/2011. OGGETTO:

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI ROMA ATTO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI

TRIBUNALE CIVILE DI ROMA ATTO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI TRIBUNALE CIVILE DI ROMA ATTO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI Per: il Sig.., rappresentato e difeso dall Avv..(C.F.: ) del foro di Roma, ed elettivamente domiciliato presso il suo studio in Roma, Via.., giusta

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE del CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE del CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Estratto CENTRO SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI E SANITARI VIGONE (TO) VERBALE DI DELIBERAZIONE del CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 2 OGGETTO: Appalti affidati alla Cooperativa sociale L'AGORA D'ITALIA - direttive

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA ATTO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI. Il Signore (Creditore) CF rappresentato e difeso. dall Avv. (Cf )fax, indirizzo

TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA ATTO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI. Il Signore (Creditore) CF rappresentato e difeso. dall Avv. (Cf )fax, indirizzo TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA ATTO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI Il Signore (Creditore) CF rappresentato e difeso dall Avv. (Cf )fax, indirizzo pec nel cui Studio, in Bologna,, ha eletto domicilio come da

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SETTORE RESTAURO, CULTURA, COMMERCIO E PROMOZIONE ECONOMICA E TURISTICA --- RESTAURO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 733 del 13/09/2017 Registro del Settore N. 268 del 13/09/2017

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 659 del 08/09/2015 Nr. 118 del 08/09/2015 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Tecnica Programmazione Gestione Territorio Area

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia Albo COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 360 DATA 29/09/2014 DETERMINAZIONE N 64 DEL 29/09/2014 IMPEGNO DI SPESA SI (x )

Dettagli

COMUNE DI UDINE SEGRETERIA GENERALE\SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI E TELEMATICI UNITÀ OPERATIVA GESTIONE AMMINISTRATIVA ICT

COMUNE DI UDINE SEGRETERIA GENERALE\SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI E TELEMATICI UNITÀ OPERATIVA GESTIONE AMMINISTRATIVA ICT COPIA COMUNE DI UDINE SEGRETERIA GENERALE\SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI E TELEMATICI UNITÀ OPERATIVA GESTIONE AMMINISTRATIVA ICT DETERMINAZIONE Oggetto: Fusione per incorporazione della Società Centro Factoring

Dettagli

REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016

REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 069 del 03.03.2016 Oggetto: REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016 Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 147 del Reg. DATA: 12.12.2012 OGGETTO: Riconoscimento ulteriore debito fuori bilancio derivante da atto di

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL:

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL: COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 244 ANNO 2013 Registro Generale Data : 13/12/2013 N 609

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO URBANISTICA

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO URBANISTICA COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO URBANISTICA ATTO N. 168 del 17/12/2015 Reg. Gen 523 Oggetto: OGGETTO: Impegno e liquidazione debito fuori bilancio

Dettagli

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE SECONDO SETTORE - ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA. Determinazione Originale del Responsabile

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE SECONDO SETTORE - ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA. Determinazione Originale del Responsabile Nr. Gen.: 482 Nr. Sett.: 79 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE SECONDO SETTORE - ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/09/2014 OGGETTO: Presa d atto

Dettagli

Comune di Cervignano del Friuli

Comune di Cervignano del Friuli Comune di Cervignano del Friuli Provincia di Udine Proposta nr. 2 del 12/02/2016 Atto di Liquidazione nr. 152 del 12/02/2016 Servizio Tributi ed Economato OGGETTO: LIQUIDAZIONE TRIBUTO PROVINCIALE PER

Dettagli

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 159

DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 159 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DEL COMITATO ESECUTIVO N. 159 OGGETTO : Atto di pignoramento presso terzi notificato in data 26.09.2016. Autorizzazione al Presidente pro tempore a rendere la dichiarazione

Dettagli

CITTA DI RACALE Provincia di Lecce

CITTA DI RACALE Provincia di Lecce CITTA DI RACALE Provincia di Lecce SETTORE 01 Organi Istituzionali e Organizzazione Amministrativa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE ORIGINALE N. 271 data 16/11/2016 del Registro di Settore N.

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA ATTO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI. e difeso dall Avv. (C.F.) fax., indirizzo PEC nel cui PREMESSO

TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA ATTO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI. e difeso dall Avv. (C.F.) fax., indirizzo PEC nel cui PREMESSO TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA ATTO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI Il Sig. (Creditore) (C.F.) rappresentato e difeso dall Avv. (C.F.) fax, indirizzo PEC nel cui Studio, in Bologna,, ha eletto domicilio come

Dettagli

COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ------------------------------------ COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO UFFICIO TECNICO ORIGINALE Copia Ufficio Segreteria Copia Ufficio Ragioneria Copia Ufficio Contratti Copia U.T.C.

Dettagli

OGGETTO PRESA D ATTO ORDINANZA ASSEGNAZIONE TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. PIGNORAMENTO CASSA EDILE DI CASERTA C/ 2MMSUD SRL PROCEDURA R.E. N.

OGGETTO PRESA D ATTO ORDINANZA ASSEGNAZIONE TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. PIGNORAMENTO CASSA EDILE DI CASERTA C/ 2MMSUD SRL PROCEDURA R.E. N. CONSORZIO PER L'AREA DI SVILUPPO INDUSTRIALE PROVINCIA di CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO DIRETTIVO Numero 282 del 20/06/2017 OGGETTO PRESA D ATTO ORDINANZA ASSEGNAZIONE TRIBUNALE DI S.

Dettagli

CITTA' DI CANICATTT (PROVINCIA DI AGRIGENTO) UFFICIO TECNICO 3A DIREZIONE -AMBIENTE E GESTIONE DEL TERRITORIO

CITTA' DI CANICATTT (PROVINCIA DI AGRIGENTO) UFFICIO TECNICO 3A DIREZIONE -AMBIENTE E GESTIONE DEL TERRITORIO CITTA' DI CANICATTT (PROVINCIA DI AGRIGENTO) UFFICIO TECNICO 3A DIREZIONE -AMBIENTE E GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO AMBIENTE E CONTROLLO DEL TERRITORIO PROT. ) I k DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DEL 25

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 502 del 30/06/2014 del registro generale OGGETTO: INTERVENTI

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 129 DEL 07/09/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI VIGILANZA ALLA SEDE DELL'AUTORITA' DI

Dettagli

C O M U N E C A C C A M O

C O M U N E C A C C A M O C O M U N E C A C C A M O Provincia Regionale di Palermo Corso Umberto I, 78 90012 Prov. Pa Tel. 091-8103111 I SETTORE - ATTIVITA' ISTITUZIONALI RESPONSABILE P.O. : GERACI MARIA FRANCA Responsabile del

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G.Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G.Martino di Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G.Martino di Messina Deliberazione del Direttore Generale n 141 del 04/02/2016 A seguito di Proposta N 115 del 02.02.2016 U.O.C. SETTORE AFFARI GENERALI E

Dettagli

Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE

Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE SERVIZIO SETTORE 3 - Urbanistica - Edilizia Privata COPIA DELLA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N 488 Registro Generale DEL 14/11/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SESTU SETTORE : Personale, Sistemi Inform., Prot. e Notifiche, Cultura, Sport, Spett., Commercio Farris Filippo.

COMUNE DI SESTU SETTORE : Personale, Sistemi Inform., Prot. e Notifiche, Cultura, Sport, Spett., Commercio Farris Filippo. COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Personale, Sistemi Inform., Prot. e Notifiche, Cultura, Sport, Spett., Commercio Farris Filippo DETERMINAZIONE N. in data 1812 09/12/2016 OGGETTO: Presa d'atto pignoramento

Dettagli

Sett. Patrimonio ed Edilizia Scolastica

Sett. Patrimonio ed Edilizia Scolastica C.I.D. 39149 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Patrimonio ed Edilizia Scolastica Dir. Lizio ing. Angelo Michele OGGETTO: Consumi energia elettrica. SOCIETÀ ENEL ENERGIA S.p.A. 3.161,86. Liquidazione Cessionario

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 243/2013

DETERMINAZIONE N. 243/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 65 DEL 17 DICEMBRE 2007

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 65 DEL 17 DICEMBRE 2007 REGIONE CAMPANIA - Giunta Regionale - Seduta del 21 novembre 2007 - Deliberazione N. 2009 - Area Generale di Coordinamento N. 13 - Sviluppo Attività Settore Terziario N. 8 - Bilancio, Ragioneria e Tributi

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA

PROVINCIA DI VICENZA PROVINCIA DI VICENZA Contrà Gazzolle n. 1 36100 VICENZA C. Fisc. P. IVA 00496080243 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO nell'esercizio dei poteri della Giunta Provinciale N. 264 DEL 28/11/2013

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO. Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI TORRECUSO. Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 66 Adunanza del 26.08.2016 Oggetto: atto di pignoramento presso terzi - Tribunale di Benevento

Dettagli

PROPOSTA TRANSAZIONE BANCA SISTEMA ENEL ENERGIA.

PROPOSTA TRANSAZIONE BANCA SISTEMA ENEL ENERGIA. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia n 010 del 19.01.2016 OGGETTO : PROPOSTA TRANSAZIONE BANCA SISTEMA ENEL ENERGIA. L anno duemilasedici il giorno DICIANNOVE

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 905 del 10-11-2015 SERVIZIO: AMMINISTRAZIONE GENERALE UFFICIO: ORGANIZZAZIONE E GESTIONE PERSONALE - PRDAG - 137-2015 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ------------------------------------ COMUNE DI CATTOLICA ERACLEA PROVINCIA DI AGRIGENTO UFFICIO TECNICO ORIGINALE Copia Ufficio Segreteria Copia Ufficio Ragioneria Copia Ufficio Contratti Copia U.T.C.

Dettagli

STUDIO LEGALE Avv.Maria Bruschetti. Via G.Mazzini n.68 - PONTEDERA Tel e Fax 0587/55587

STUDIO LEGALE Avv.Maria Bruschetti. Via G.Mazzini n.68 - PONTEDERA Tel e Fax 0587/55587 STUDIO LEGALE Avv.Maria Bruschetti Via G.Mazzini n.68 - PONTEDERA Tel e Fax 0587/55587 TRIBUNALE DI PISA Sezione Distaccata di Pontedera ATTO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI La Ditta, con sede in n., in persona

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 848 DEL 10/11/2017 APPROVAZIONE SCHEMA DI ACCORDO TRANSATTIVO A TACITAZIONE E STRALCIO DEL CREDITO RELATIVO ALLE SENTENZE DEL TRIBUNALE

Dettagli

N.R.G. 90 DEL 23/02/2010 COMUNE DI FRANCOFONTE PROVINCIA DI SIRACUSA

N.R.G. 90 DEL 23/02/2010 COMUNE DI FRANCOFONTE PROVINCIA DI SIRACUSA N.R.G. 90 DEL 23/02/2010 COMUNE DI FRANCOFONTE 96015 PROVINCIA DI SIRACUSA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO IGIENE E SANITA' - ECOLOGIA N. 02 DEL 13 GENNAIO 2010 OGGETTO: Impegno di

Dettagli

ATTO DI PRECETTO. della XXX S.r.l., in persona del proprio legale rappresentante Sig...., con sede legale in..., Via..., n..., c.f...

ATTO DI PRECETTO. della XXX S.r.l., in persona del proprio legale rappresentante Sig...., con sede legale in..., Via..., n..., c.f... ATTO DI PRECETTO Nell interesse della XXX S.r.l., in persona del proprio legale rappresentante Sig...., con sede legale in..., Via..., n..., c.f...., p.iva:..., rappresentata e difesa, come da procura

Dettagli

COMUNE DI SANTA LUCIA DEL MELA. Provincia MESSINA. ECON. FINANZ. E TRIBUTI Ufficio Ragioneria. Atto n. Jo del &8[oì1 jfr

COMUNE DI SANTA LUCIA DEL MELA. Provincia MESSINA. ECON. FINANZ. E TRIBUTI Ufficio Ragioneria. Atto n. Jo del &8[oì1 jfr COMUNE DI SANTA LUCIA DEL MELA SERVIZIO Provincia MESSINA ECON. FINANZ. E TRIBUTI Ufficio Ragioneria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Atto n. Jo del &8[oì1 jfr Oggetto: Liquidazione fatture Edison Energia

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 625 DEL 07/12/2011

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 625 DEL 07/12/2011 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 625 DEL 07/12/2011 OGGETTO: Liquidazione somme in ottemperanza

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1255 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI N 202

Dettagli

COMUNE DI ROCCHETTA E CROCE Provincia di Caserta

COMUNE DI ROCCHETTA E CROCE Provincia di Caserta COMUNE DI ROCCHETTA E CROCE Provincia di Caserta C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 3 del 31-03-2015 Adunanza Straordinaria In Prima Convocazione Seduta Pubblica OGGETTO: Riconoscimento

Dettagli

PROVINCIA DI PALERMO TEL FAX AREA AMMINISTRATIVA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI N. 299 DEL

PROVINCIA DI PALERMO TEL FAX AREA AMMINISTRATIVA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI N. 299 DEL Comune di Scillato PROVINCIA DI PALERMO CAP.90020 TEL.0921.663025 FAX.0921.663196 AREA AMMINISTRATIVA ORIGINALE REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI N. 299 DEL 23.12.2015 OGGETTO: IMPEGNO SPESA PER ESECUZIONE

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 127 del Reg. OGGETTO: approvazione schema di accordo transattivo con la Mediterranea Turismo per recupero

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 596 Registro Generale N. 111 Registro del Settore Oggetto : PROGETTO DI TELEGESTIONE

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL SEGRETARIO SERVIZIO SEGRETARIO Numero 2 del 22/01/2014 Numero 18 Reg. Generale del 22/01/2014 OGGETTO: COMUNE C/CARICATO-SELLERI.

Dettagli

Direzione Patrimonio, Partecipate e Appalti /008 Area Facility Management Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori

Direzione Patrimonio, Partecipate e Appalti /008 Area Facility Management Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori Direzione Patrimonio, Partecipate e Appalti 2017 01931/008 Area Facility Management Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 248 approvata

Dettagli

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino AREA AMMINISTRATIVA

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino AREA AMMINISTRATIVA COPIA ALBO PRETORIO COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Provincia di Torino AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N 16/AMM DEL 18 FEBBRAIO 2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE SPESA SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA. MESI DI

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 250 del 09/04/2014 del registro generale OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. SETTORIALE N. 15 REG. GENERALE N.236 DEL 05/03/2014 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE URBANISTICA DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA ALLA DITTA ARTIGIANPOZZI DI

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 29 del 06.03.2013 OGGETTO : Presa d atto verbale di transazione e conciliazione in sede sindacale tra

Dettagli

Appalti ed Economato /005 Area Appalti Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Appalti ed Economato /005 Area Appalti Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Appalti ed Economato 2014 01122/005 Area Appalti Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 7 marzo 2014 DETERMINAZIONE: 005/301G - CAUSA N. R.G. 29037/2012

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria ORIGINALE REG. SETTORIALE N. 9 REG. GENERALE N. 62 DEL 30/01/2015 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE OGGETTO: VERSAMENTO QUOTE ALL'AGENZIA DELLE ENTRATE - UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFELICE DI FITALIA Comune della città Metropolitana di Palermo $$$$$$$$$ SETTORE TECNICO

COMUNE DI CAMPOFELICE DI FITALIA Comune della città Metropolitana di Palermo $$$$$$$$$ SETTORE TECNICO COMUNE DI CAMPOFELICE DI FITALIA Comune della città Metropolitana di Palermo $$$$$$$$$ SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Dott. G. Bellone N.129 DEL 26.07.2016 N. Reg. Gen.le del

Dettagli

AREA ECONOMICO-FINANZIARIO - SERVIZIO GEST. AFFITTI ALLOGGI E LOCALI

AREA ECONOMICO-FINANZIARIO - SERVIZIO GEST. AFFITTI ALLOGGI E LOCALI AREA ECONOMICO-FINANZIARIO - SERVIZIO GEST. AFFITTI ALLOGGI E LOCALI DETERMINA N. 983 ANNO 2016 DEL 30-12-2016 NUMERO DETERMINA DI AREA: 169 OGGETTO: TRAPANI IACP LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO IN FAVORE DEL

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 435 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 435 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 435 DEL 21-10-2013 OGGETTO: CAUSA COOP.VA SOC. S. CARLO BORROMEO SRL /COMUNE DI SEREGNO LIQUIDAZIONE A SEGUITO DI ORDINANZA DI ESECUZIONE PROVVISORIA DI

Dettagli

III SETTORE SERVIZI ALLA CITTA ED ALLE IMPRESE ==== 0=0=0 ====

III SETTORE SERVIZI ALLA CITTA ED ALLE IMPRESE ==== 0=0=0 ==== Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III SETTORE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL III SETTORE N. 121 del 26/02/2016 OGGETTO: Presa d atto cessione di credito pro solvendo a garanzia di affidamento

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PREMESSO

AVVISO PUBBLICO PREMESSO AVVISO PUBBLICO OGGETTO : Piano pagamenti ai sensi dell art. 3 Decreto Legge 35/2013 convertito con la legge 64/2013 Pagamenti delle partite debitorie dell ASL Salerno al 31.12.2012. PREMESSO che l art.

Dettagli

Determina Lavori pubblici/ del 12/07/2016

Determina Lavori pubblici/ del 12/07/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000134 del 12/07/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Elisa Guglielmetti

Dettagli

Avv. Marco Verrini

Avv. Marco Verrini ATTO DI PRECETTO di XXX S.r.l., in persona del proprio Legale Rappresentante Sig.ra, con sede legale in. (PO), Via., n.., c.f. e p.i..., rappresentata e difesa, come da procura a margine del presente atto,

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. SETTORIALE N. 220 REG. GENERALE N.1315 DEL 04/12/2013 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE VIGILANZA DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE ALL'ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI ATTO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI PER. Istante _ ( n a t o / a, i l _ / _ / _, C. F. : ) r e s i d e n t e i n _ ( _ ),

TRIBUNALE CIVILE DI ATTO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI PER. Istante _ ( n a t o / a, i l _ / _ / _, C. F. : ) r e s i d e n t e i n _ ( _ ), TRIBUNALE CIVILE DI ATTO DI PIGNORAMENTO PRESSO TERZI PER Istante _ ( n a t o / a, i l _ / _ / _, C. F. : ) r e s i d e n t e i n _ ( _ ), Via (CAP: ), rappresentato/a e difeso/a nel presente giudizio,

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 812 del 01/07/2016 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 84 del 30/06/2016 11.2 SERVIZIO - SEGRETERIA TECNICO-AMMINISTRATIVA OGGETTO:

Dettagli

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA CITTA' DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO AREA: SERVIZIO:Servizio Vigilanza UFFICIO: Registro Interno Servizio: Num. 36 Int. del DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 423 R.G. DATA 16/06/2016 OGGETTO: Telefonia

Dettagli

Verbale di Deliberazione n. 11/2017

Verbale di Deliberazione n. 11/2017 AMMINISTRAZIONE SEPARATA USI CIVICI DI DERCOLO COMUNE DI CAMPODENNO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione n. 11/2017 OGGETTO: Liquidazione I.V.A. trimestrale. Primo trimestre anno 2017. L anno duemiladiciassette

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Dipartimento Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport COPIA

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Dipartimento Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport COPIA COMUNE DI GAETA Provincia di Latina V Dipartimento Servizi Sociali Cultura Pubblica Istruzione Turismo e Sport COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 78/V DEL 17/04/2013 OGGETTO: Decreto ingiuntivo n. 135/13

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 655 Registro Generale N. 144 Registro del Settore Oggetto : PROGETTO DI TELEGESTIONE

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA RISORSE DEL TERRITORIO INGEGNERIA - EDIFICI PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA RISORSE DEL TERRITORIO INGEGNERIA - EDIFICI PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Settore: RT Proponente: 42.A Proposta: 2017/508 del 21/03/2017 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.A.D. 451 del 29/03/2017 RISORSE DEL TERRITORIO INGEGNERIA - EDIFICI Dirigente: TORREGGIANI Ing. Ermes PROVVEDIMENTO

Dettagli

ATTO DI PIGNORAMENTO DI AUTOVEICOLO ex art 521 bis c.p.c.

ATTO DI PIGNORAMENTO DI AUTOVEICOLO ex art 521 bis c.p.c. ATTO DI PIGNORAMENTO DI AUTOVEICOLO ex art 521 bis c.p.c. Il (creditore) nato a il e residente in via civ. C.F. rappresentato e difeso, giusta procura a margine dell'atto di precetto notificato, dall avvocato

Dettagli

REGISTRO GENERALE N.115 DEL

REGISTRO GENERALE N.115 DEL 1 SETTORE SEGRETERIA, ECONOMICO E TRIBUTI COPIA DETERMINAZIONE REGISTRO GENERALE N.115 DEL 06-05-2014 Oggetto: PRESA D'ATTO DELL'IMPORTO DELLE INDENNITÀ DI FUNZIONE SPETTANTI RISPETTIVAMENTE AL SINDACO,

Dettagli

Comune di Mortegliano Provincia di Udine

Comune di Mortegliano Provincia di Udine Comune di Mortegliano Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta COPIA N. 110 OGGETTO: INTERVENTI DI ADEGUAMENTO FUNZIONALE E AMPLIAMENTO SCUOLA MATERNA

Dettagli

Comune di Cervignano del Friuli

Comune di Cervignano del Friuli Comune di Cervignano del Friuli Provincia di Udine Proposta nr. 3 del 13/03/2015 Atto di Liquidazione nr. 248 del 13/03/2015 Servizio Tributi ed Economato OGGETTO: CONFERIMENTO DI INCARICO PER ASSISTENZA

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI CANOSSA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA DELIBERAZIONE N. 10 In data : 02.02.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: SENTENZA N. 490/2012 DEL TRIBUNALE DI REGGIO EMILIA, SEZIONE

Dettagli

Unione Europea Repubblica Italiana REGIONE SICILIANA

Unione Europea Repubblica Italiana REGIONE SICILIANA D.D.S. n. 930 Unione Europea Repubblica Italiana REGIONE SICILIANA Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità Dipartimento delle Infrastrutture della Mobilità e dei Trasporti Servizio 1 Autotrasporto

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Giunta Regionale della Campania Allegato alla proposta di delibera per il riconoscimento di debito fuori bilancio SCHEDA DI RILEVAZIONE DI PARTITA DEBITORIA n.1 del 20/10/2015 Direzione Generale per i

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 365 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 52 DEL 20/04/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 365 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 52 DEL 20/04/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 365 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 52 DEL 20/04/2016 OGGETTO: SERVIZIO AGGIUNTIVO DI TRASLOCO DELLA U.O. PROTEZIONE CIVILE

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 953 Registro Generale DEL 20/06/2017 N. 519 Registro del Settore DEL 15/06/2017 Oggetto

Dettagli

COMUNE DI ALTILIA PROV. DI COSENZA

COMUNE DI ALTILIA PROV. DI COSENZA COMUNE DI ALTILIA PROV. DI COSENZA AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA COPIA N. 89 A.T. reg. Gen. N. 177 del 17/07/2017 OGGETTO: Fornitura energia elettrica per la pubblica illuminazione.

Dettagli

Alla Ragioneria Territoriale dello Stato di Frosinone

Alla Ragioneria Territoriale dello Stato di Frosinone Ai E p.c. Dirigenti delle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado di Frosinone e provincia Alla Ragioneria Territoriale dello Stato di Frosinone rts-fr.rgs@pec.mef.gov.it Oggetto: Applicazione della

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 661 del 08/08/2017 OGGETTO: PAGAMENTO AGENZIA DELLE ENTRATE - RISCOSSIONI PER DITTA INADEMPIENTE L'anno

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE

COPIA WEB COPIA WEB VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CANOSSA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA DELIBERAZIONE N. 4 In data : 07.02.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA NEL PIANO PARTICOLAREGGIATO

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria ORIGINALE REG. SETTORIALE N. 254 REG. GENERALE N. 939 DEL 16/09/2013 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE SOCIO CULTURALE DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA DITTA AMICI IN TOUR

Dettagli

Controllo Strategico e Direzionale /008 Facility Management e Appalti Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori

Controllo Strategico e Direzionale /008 Facility Management e Appalti Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori Controllo Strategico e Direzionale 2016 02877/008 Facility Management e Appalti Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 372 approvata

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli COPIA COMUNE DI GRAGNANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA (nominata con DPR del 30-03-2012) n. 236 del 17-12-2012 OGGETTO: Riconoscimento debito fuori bilancio - Carte Contabili

Dettagli

COMUNE DI TERRANOVA DA SIBARI

COMUNE DI TERRANOVA DA SIBARI COMUNE DI TERRANOVA DA SIBARI PROVINCIA DI COSENZA SERVIZIO URBANISTICA E MANUTENZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Int. N. 36 Registro Gen. N. 91 del 25/02/2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE DI SPESA

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 4 - AREA LAVORI PUBBLICI - PATRIMONIO - AMBIENTE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 326 Registro Generale N. 115 Registro del Servizio

Dettagli

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 26

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 26 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 26

Dettagli