Redazione e Presentazione di Progetti Informatici

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Redazione e Presentazione di Progetti Informatici"

Transcript

1 Redazione e Presentazione di Progetti Informatici Corso di Laurea in Informatica Massimo Ruffolo Web: Istituto di CAlcolo e Reti ad alte prestazioni del Consiglio Nazionale delle Ricerche (ICAR-CNR) Exeura s.r.l. Spin-off dell Università della Calabria Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 1 La stima dei costi dei sistemi La classificazione dei costi dei sistemi può essere fatta in base a diversi criteri: Per tipo di risorsa Per missione Per provenienza (interni ed esterni) Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 2

2 La stima dei costi dei sistemi I costi per tipo di risorsa riguardano: costi delle tecnologie hardware: stazioni di lavoro, elaboratori periferici, elaboratori centrali, periferiche, apparati di telecomunicazione costi delle tecnologie software: software di base, middleware, pacchetti applicativi costi del personale informatico dedicato ad attività di gestione operativa, di sviluppo e manutenzione delle applicazioni, di assistenza utenti, di pianificazione, amministrazione e di supporto Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 3 La stima dei costi dei sistemi costi dei servizi esterni: manutenzione hardware, software e delle reti; sviluppo e manutenzione software applicativo; consulenze applicative e sistemistiche; servizi di elaborazione dati; data entry; help desk e assistenza utenti; outsourcing totale o selettivo, ecc. altri costi per immobili, materiali di consumo, telefoni e altre strumentazioni Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 4

3 La stima dei costi dei sistemi I costi per missione possono essere suddivisi in: Costi di sviluppo: costruzione del sistema ed avviamento all esercizio Costi di esercizio: costi per il mantenimento dell operatività del sistema Costi interni ed esterni riguardano: il costo del personale interno dedicato allo sviluppo e all esercizio del sistema, i costi per l acquisto dell hardware e del software, per le consulenze, per l outsourcing, ecc. Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 5 La stima dei costi dei sistemi Le voci di costo previste dalla Ex Autorità per l Informatica nella Pubblica Amministrazione (AIPA) per lo sviluppo e l esercizio di un sistema informativo sono: prestazioni professionali studio fattibilità prestazioni professionali analisi e Progettazione hardware mainframe dipartimentali, pc/ws, altre apparecchiature, altro hardware software di base e d ambiente, pacchetti applicativi, prestazioni professionali realizzazione software, altro software Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 6

4 La stima dei costi dei sistemi rete apparecchiature rete e cablaggio, software rete, prestazioni professionali per rete, altro rete formazione utenti prestazioni collaudo messa in produzione acquisto locali, acquisto impianti tecnologici, prestazioni messa in produzione, altro per messa in produzione prestazioni monitoraggio altri costi Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 7 La stima dei costi dei sistemi Il processo di stima dei costi di un sistema informativo richiede: la quantificazione delle risorse necessarie la valorizzazione delle risorse individuate la stima varia a seconda del tipo di costo considerato Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 8

5 La stima dei costi dei sistemi Costi hardware: Quantificazione: Costi hardware Dimensionamento degli impianti richiesti (elaboratori, linee di trasmissione, posti di lavoro, periferiche) a partire dalle caratteristiche funzionali, dai volumi elaborativi e dalle prestazioni richieste dal sistema (capacity planning) Valorizzazione: Valore di listino per fascia o per specifica configurazione + sconti. Volume Prezzo di mercato per unità prestazionale (ad es. MIPS, GB) Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 9 La stima dei costi dei sistemi Costi sviluppo software: Quantificazione: Dimensionamento dell impegno in tempo persona a partire dalle caratteristiche qualiquantitative del sistema da realizzare (dimensione applicazione in FP/ produttività) Valorizzazione del tempo uomo impegnato a costi standard o a tariffe di mercato Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 10

6 La stima dei costi dei sistemi Costi di avviamento: Quantificazione: Dimensionamento dell impegno in tempo persona a partire dalla analisi delle singole attività pianificate Valorizzazione del tempo uomo impegnato a costi standard o a tariffe di mercato Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 11 La stima dei costi dei sistemi Costi gestione sistemi: Quantificazione: dimensionamento dell impegno in tempo persona a partire dalle attività pianificate sulla base delle caratteristiche quali-quantitative dei sistemi da gestire e dei livelli di servizio richiesti + altre risorse usate nell erogazione del servizio (tecnologie, locali, materiali di consumo, ecc.) Valorizzazione del tempo uomo impegnato a costi standard o a tariffe di mercato + valorizzazione altre risorse utilizzate Costi manutenzione: hardware e software % del prezzo dell hardware e del software in manutenzione Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 12

7 La stima dei costi di progetto Le voci di costo per la realizzazione di un progetto sono diverse da quelle da considerare in caso di possesso e gestione di un sistema informativo Nel caso della realizzazione di un progetto bisogna individuare il corretto mix di risorse necessarie per la costruzione del sistema e la gestione del progetto stimandone i relativi costi Nello stimare i costi bisogna definire ed esplicitare le metriche di valutazione usate Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 13 Pianificazione dei Costi di progetto Nella caso di un progetto per lo sviluppo di un sistema informativo le voci di costo riguardano: Studi di fattibilità (di solito non più del 10% del budget complessivo). Costo riconosciuto fatture o ore di lavoro del personale dipendete impiegato Personale dipendente Personale non dipendente Costi indiretti (Spese generali) Strumenti e attrezzature Servizi di consulenza Materiali Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 14

8 Pianificazione dei costi di progetto Costo per il personale dipendente Impegnato in attività di sviluppo, di ricerca, di gestione tecnico-scientifica. Il costo è determinato in base alle ore lavorate: retribuzione effettiva annua lorda, con esclusione dei compensi per lavoro straordinario e diarie, maggiorata degli oneri di legge o contrattuali, anche differiti Il costo orario è computato per ogni persona dividendo il tale costo annuo lordo per il numero di ore lavorative contenute nell'anno per la categoria di appartenenza, secondo i contratti di lavoro e gli usi vigenti per l impresa, dedotto dal numero delle ore il 5% per assenze dovute a cause varie (per esempio, per il personale universitario convenzionalmente le ore lavorative annue si assumono pari a 1560) Si deve tenere conto dei meccanismi contrattuali legati allo straordinario Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 15 Pianificazione dei costi di progetto L unità di misura del costo del personale è il Tempo/Persona (Ora/Persona) il cui calcolo parte dalla determinazione del costo aziendale per anno delle diverse figure professionali Il costo aziendale è data da: lordo versato al lavoratore 69,7% gli oneri sociali/previdenziali 23,8% TFR 6,5% Fonte federmeccanica 2002 Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 16

9 Pianificazione dei costi di progetto Ai fini della pianificazione dei costi del progetto deve essere definito il costo delle diverse figure coinvolte che dipende dal tipo di contratto e da altri fattori che possono variare da azienda ad azienda, quali: Fringe benefit Disponibilità di sgravi fiscali Ecc. Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 17 Pianificazione dei costi di progetto Tipiche tariffe per consulenza da diverse figure professionali a fine fonte AIPA Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 18

10 Pianificazione dei costi di progetto Costo per il personale non dipendente: Riguarda il costo di personale non dipendente dell azienda ma che svolge compiti assimilabili a quelli del personale dipendente all interno del progetto (collaborazione coordinata e continuativa, altre forme contrattuali) comprende il personale con contratti CO.CO.CO. Ora CO.CO.PRO. I titolari di assegni di ricerca. Il costo è deterinato inbase alle fatture sulle ore lavorate per il progetto Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 19 Pianificazione dei costi di progetto Costi indiretti (spese generali: 60% dell ammontare dei costi del personale): personale indiretto (fattorini, magazzinieri, segretarie, ecc.) funzionalità ambientale (vigilanza, pulizia, riscaldamento, energia, illuminazione, acqua, lubrificanti, gas vari, ecc.) funzionalità operativa (posta, telefono, telex, telegrafo, cancelleria, fotoriproduzioni, abbonamenti, materiali minuti, biblioteca, assicurazioni dei cespiti di ricerca, ecc.) assistenza al personale (infermeria, mensa, trasporti, previdenze interne, antinfortunistica, copertura assicurativa, ecc.) funzionalità organizzativa (attività di presidenza, direzione generale e consiglio di amministrazione; contabilità generale e industriale; acquisti; ecc.) Ecc. Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 20

11 Pianificazione dei costi di progetto Costo per le attrezzature: Riguarda la quota di ammortamento relativa al periodo di utilizzo nel progetto delle attrezzature di nuovo acquisto I beni materiali sono le materie prime, i componenti, i semilavorati ecc. I beni immateriali sono il software, diritti di licenza, brevetti, ecc. Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 21 Pianificazione dei costi di progetto Costi per la consulenze: Costi per prestazioni di terzi, per l acquisizione di risultati di ricerca, brevetti, know-how, licenze le consulenze riguardano i contributi tecnico scientifici provenienti da personone esterne all organizzazione (Professori universitari, esperti di diverse discipline scientifico-manageriali, Esperti di mercato, ecc.) Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 22

12 Pianificazione dei costi di progetto Investimenti: Riguardano l eventuale necessità di dotarsi ai fini del progetto, di aree e fabbricati, opere edili e infrastrutture Corso di RPPI - Massimo Ruffolo La Stima dei Costi 23

CRITERI PER LA DETERMINAZIONE, IMPUTAZIONE E DOCUMENTAZIONE DEI COSTI

CRITERI PER LA DETERMINAZIONE, IMPUTAZIONE E DOCUMENTAZIONE DEI COSTI CRITERI PER LA DETERMINAZIONE, IMPUTAZIONE E DOCUMENTAZIONE DEI COSTI I. CRITERI PER LA DETERMINAZIONE DEI COSTI I costi per attività di ricerca industriale (RI) e quelli per attività di sviluppo precompetitivo

Dettagli

CRITERI PER LA DETERMINAZIONE DEI COSTI

CRITERI PER LA DETERMINAZIONE DEI COSTI ALLEGATO 2 CRITERI PER LA DETERMINAZIONE DEI COSTI Termini e modalità di presentazione della documentazione conclusiva scientificocontabile Ciascun soggetto beneficiario, per il tramite e a cura del Soggetto

Dettagli

PO FESR Campania 2007/2013 Avviso sviluppo Reti Lunghe della Ricerca Misura A. Progetto.. SOGGETTO PROPONENTE..

PO FESR Campania 2007/2013 Avviso sviluppo Reti Lunghe della Ricerca Misura A. Progetto.. SOGGETTO PROPONENTE.. PO FESR Campania 2007/2013 Avviso sviluppo Reti Lunghe della Ricerca Misura A Progetto.. SOGGETTO PROPONENTE.. COSTI COMPLESSIVI SOSTENUTI PER IL PROGETTO NEL PERIODO DAL AL. A.1 Foresight tecnologico

Dettagli

, , , ,84

, , , ,84 Ente Codice 000700178000000 Ente Descrizione UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SIENA (ATENEO) Categoria Universita' Sotto Categoria UNIVERSITA Periodo ANNUALE 2012 Prospetto PAGAMENTI PER CODICI GESTIONALI Tipo

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI

UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA Allegato al bilancio ai sensi del D.L. n. 201 del 6/12/2011 art. 22 Prospetti dati SIOPE Anno 2012 INCASSI PER CODICI SIOPE Pagina 1 Criteri di aggregazione

Dettagli

fonte:

fonte: PO FESR Campania 2007/2013 Avviso sviluppo Reti Lunghe della Ricerca Misura B Progetto.. SOGGETTO PROPONENTE..; SOGGETTO PARTNER BENEFICIARIO 1..; SOGGETTO PARTNER BENEFICIARIO 2..; SOGGETTO PARTNER BENEFICIARIO

Dettagli

Note per la compilazione del rendiconto contabile Prin

Note per la compilazione del rendiconto contabile Prin Note per la compilazione del rendiconto contabile Prin 2010-2011 Il responsabile scientifico del progetto (RS) è tenuto a compilare il rendiconto contabile entro 60 giorni dalla scadenza amministrativa

Dettagli

Area Contabilità, Finanza e Controllo di gestione PROSPETTO SIOPE PAGAMENTI

Area Contabilità, Finanza e Controllo di gestione PROSPETTO SIOPE PAGAMENTI Area Contabilità, Finanza e Controllo di gestione PROSPETTO SIOPE PAGAMENTI PAGAMENTI SIOPE Pagina 1 Ente Codice 000715784000000 Ente Descrizione UNIVERSITA' DEGLI STUDI LA SAPIENZA (ATENEO) Categoria

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 2 CRITERI PER LA DETERMINAZIONE DEI COSTI E PER LA RENDICONTAZIONE DELLE SPESE CRITERI GENERALI Al fine di consentire la corretta predisposizione del quadro economico del progetto e la corretta

Dettagli

Il Costo attribuito al progetto è calcolato dal sistema moltiplicando il Costo mensile lordo per i Mesi/persona

Il Costo attribuito al progetto è calcolato dal sistema moltiplicando il Costo mensile lordo per i Mesi/persona Note per la compilazione del rendiconto contabile Prin 2012 Il responsabile scientifico del progetto (RS) è tenuto a compilare il rendiconto contabile entro 60 giorni dalla scadenza amministrativa del

Dettagli

COSTI SOSTENUTI COMPLESSIVAMENTE DALL'ATI/ATS NEL PERIODO DAL AL.

COSTI SOSTENUTI COMPLESSIVAMENTE DALL'ATI/ATS NEL PERIODO DAL AL. MOD. R Regione Campania Bando per la concessione degli aiuti alle PMI per la realizzazione di progetti di Ricerca Industriale e di Sviluppo Precompetitivo in attuazione della Misura 3.17 del POR Campania

Dettagli

CONTO PREVENTIVO IN TERMINI DI CASSA - USCITE ANNO 2014

CONTO PREVENTIVO IN TERMINI DI CASSA - USCITE ANNO 2014 Pag. 1 / MISSIONE 011 PROGRAMMA 005 DIVISIONE GRUPPO 4 1 Competitività e sviluppo delle imprese Regolamentazione, incentivazione dei settori imprenditoriali, riassetti industriali, sperimentazione tecnologica,

Dettagli

ELENCO OPERAZIONI DI USCITA - Anno 2014

ELENCO OPERAZIONI DI USCITA - Anno 2014 Comune di DOMUSNOVAS Prov. (CI) ELENCO OPERAZIONI DI USCITA - Anno 2014 IN BASE AL CODICE Pagina 2 TITOLO 1 1101 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato 913.021,28 0,00 0,00 913.021,28

Dettagli

Schema Budget Economico Triennale

Schema Budget Economico Triennale Schema Budget Economico Triennale 16 dicembre 2015 Schema Budget Economico Triennale Codice Voce COAN Descrizione Voce COAN 2016 2017 2018 A.R.01 PROVENTI OPERATIVI 205.326.669 200.711.168 198.853.040

Dettagli

TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE PER LE AZIENDE

TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE PER LE AZIENDE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE PER LE AZIENDE Materiale di supporto alla didattica Tecnologie dell informazione e della comunicazione per le aziende CAPITOLO 5: La gestione delle informazioni

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara BANDO ANNO 2010 PER PROGETTI DI RICERCA FINANZIATI CON IL CONTRIBUTO DELLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO e AGRICOLTURA DI FERRARA Premesse e finalità Il raccordo tra il mondo accademico ed

Dettagli

Linee guida per la Gestione e Rendicontazione dei Progetti Bandiera e di Interesse

Linee guida per la Gestione e Rendicontazione dei Progetti Bandiera e di Interesse Linee guida per la Gestione e Rendicontazione dei Progetti Bandiera e di Interesse Ufficio Programmazione Operativa - CNR PREMESSA Le presenti Linee Guida intendono costituire uno strumento di indirizzo

Dettagli

Lettura ed Analisi del Bilancio. Analisi dei contenuti del conto economico

Lettura ed Analisi del Bilancio. Analisi dei contenuti del conto economico Analisi dei contenuti del conto economico Schema di conto economico A) VALORE DELLA PRODUZIONE B) COSTI DELLA PRODUZIONE Differenza fra valore e costi della produzione C) PROVENTI E ONERI FINANZIARI D)

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 2 CRITERI PER LA DETERMINAZIONE DEI COSTI E PER LA RENDICONTAZIONE DELLE SPESE CRITERI GENERALI Al fine di consentire la corretta predisposizione del quadro economico del progetto e la corretta

Dettagli

Progetto.. SOGGETTO PROPONENTE..; SOGGETTO CO-PROPONENTE..; COSTI COMPLESSIVI SOSTENUTI PER IL PROGETTO NEL PERIODO DAL AL.

Progetto.. SOGGETTO PROPONENTE..; SOGGETTO CO-PROPONENTE..; COSTI COMPLESSIVI SOSTENUTI PER IL PROGETTO NEL PERIODO DAL AL. Progetto.. SOGGETTO PROPONENTE..; SOGGETTO CO-PROPONENTE..; COSTI COMPLESSIVI SOSTENUTI PER IL PROGETTO NEL PERIODO DAL AL. ATTIVITA DI R&S A1) Personale dipendente Beneficiario 1* Beneficiario 2** Beneficiario

Dettagli

ALLEGATO 3. Regione Campania Area Generale di Coordinamento Ricerca Scientifica Statistica Sistemi informativi ed Informatica

ALLEGATO 3. Regione Campania Area Generale di Coordinamento Ricerca Scientifica Statistica Sistemi informativi ed Informatica BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 35 DEL 25 GIUGNO 2007 ALLEGATO 3 Regione Campania Area Generale di Coordinamento Ricerca Scientifica Statistica Sistemi informativi ed Informatica Settore

Dettagli

Conto Economico Variazione Componenti positivi della gestione , , ,50

Conto Economico Variazione Componenti positivi della gestione , , ,50 1. Componenti positivi della gestione 11.932.284,50 420.000,00 12.352.284,50 1.1 Proventi di natura tributaria, contributiva e perequativa 6.350.000,00 420.000,00 6.770.000,00 1.1.2.01.04.001 Quote di

Dettagli

Accordo di Programma ENEA - MiSE

Accordo di Programma ENEA - MiSE Servizio monitoraggio e misura dei risultati e dell'avanzamento delle attività tecnico-scientifiche Accordo di Programma ENEA - MiSE Allegato 2 al prot. ENEA/2016/21784/COM-ATS Oggetto: Dichiarazione di

Dettagli

Conto economico analitico per servizi ( Art C.C.)

Conto economico analitico per servizi ( Art C.C.) A. VALORE DELLA PRODUZIONE 1. Ricavi delle vendite e delle prestazioni 2.175.888 939.300 103.349 9.084 3.227.621 2.239.391 986.297 99.099 8.690 3.333.477 - sconti e abbuoni passivi -12-3 -1 0-16 -9-3 -1

Dettagli

ATTIVITA' Euro ,00 Canoni di locazione e adeguamento annuale dell'istat relativi alle sedi dell'ibacn per l'esercizio finanziario 2012

ATTIVITA' Euro ,00 Canoni di locazione e adeguamento annuale dell'istat relativi alle sedi dell'ibacn per l'esercizio finanziario 2012 SCHEDA 1 U.P.B. 1.2.1.1.150 Fitti passivi e spese condominiali CAP. 023 FITTI PASSIVI Locazione beni immobili ATTIVITA' Euro 25.000,00 Canoni di locazione e adeguamento annuale dell'istat relativi alle

Dettagli

PRIN 2009 NOVITA GESTIONALI

PRIN 2009 NOVITA GESTIONALI PRIN 2009 NOVITA GESTIONALI TOTALE FLESSIBILITA NELLA FASE DI GESTIONE È possibile spostare liberamente fondi da una voce di spesa ad un altra senza alcun limite È possibile valorizzare voci di spesa non

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Via Cozzi 53, 20125 Milano Telefono(i) 02.6448.5503 Fax 02.6448.5503 E-mail luisella.sironi@unimib.it Cittadinanza Italiana

Dettagli

Parte Spese. Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Previsioni definitive dell'anno 2015

Parte Spese. Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Previsioni definitive dell'anno 2015 Nome di competenza per l'anno 2016 Ateneo Ateneo 1 USCITE CORRENTI 101 10101 Oneri per il personale Personale docente e ricercatore a tempo 101 0101 PO/PA Competenze fisse al personale docente a tempo

Dettagli

CALCOLO RISULTATO DI AMMINISTRAZIONE E.F. 2009

CALCOLO RISULTATO DI AMMINISTRAZIONE E.F. 2009 Data Stampa: 0/0/00.5.6 CALCOLO RISULTATO DI AMMINISTRAZIONE E.F. 009 A.85 - DIPARTIMENTO DI MATEMATICA I METODO TOTALI Economie in conto Economie in conto 8.7,5+.807,8= TOTALE ECONOMIE DI SPESA (comprensive

Dettagli

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2016

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2016 CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2016 CONTO ECONOMICO IMPORTO 2015 IMPORTO 2016 COD. CONTO CONTO IMPORTO 2015 IMPORTO 2016 GESTIONE CARATTERISTICA RICAVI E PROVENTI DELLA GESTIONE ORDINARIA CONTRIBUTI CONSORTILI

Dettagli

Schema di conto economico. Il conto economico. Conto economico. A) Valore della produzione. 1) Ricavi delle vendite e delle prestazioni

Schema di conto economico. Il conto economico. Conto economico. A) Valore della produzione. 1) Ricavi delle vendite e delle prestazioni Il conto economico Silvia Cantele analisi di bilancio Schema di conto economico A) Valore della produzione B) Costi della produzione Differenza tra valore e costi della produzione C) Proventi e oneri finanziari

Dettagli

COMPILARE ESCLUSIVAMENTE I CAMPI EVIDENZIATI IN GIALLO CREAZIONE BUDGET SIR 2014 SPESA PERSONALE Voce di Spesa Importo a Budget % Note

COMPILARE ESCLUSIVAMENTE I CAMPI EVIDENZIATI IN GIALLO CREAZIONE BUDGET SIR 2014 SPESA PERSONALE Voce di Spesa Importo a Budget % Note COMPILARE ESCLUSIVAMENTE I CAMPI EVIDENZIATI IN GIALLO CREAZIONE BUDGET SIR 2014 SPESA PERSONALE Voce di Spesa % Note Spesa A.1: Personale Dipendente a Tempo Indeterminato di UniTo 0,00 Vedi Nota n. 1)

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE ENRICO FERMI

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE ENRICO FERMI 1 Personale 479.395,49 1 Supplenze brevi e saltuarie 25.971,84 20.014,88 2.424,92 3.532,04 2 Indennità di funzione e amministrazione 31.229,86 20.198,55 2.857,53 8.173,78 3 Ore eccedenti 42.560,00 25.080,47

Dettagli

Garante per la Protezione dei Dati Personali Conto Economico 2016

Garante per la Protezione dei Dati Personali Conto Economico 2016 All.6 E1 Componenti positivi della gestione E1.2 Ricavi delle vendite e delle prestazioni e proventi da servizi pubblici 505.943,99 0,00 E1.2.2 Ricavi dalla vendita di servizi 505.943,99 0,00 E1.2.2.01

Dettagli

Consorzio di bonifica 3 medio valdarno bilancio di previsione 2017

Consorzio di bonifica 3 medio valdarno bilancio di previsione 2017 bilancio di CAP. OGGETTO DELLA PREVISIONE previsione TITOLO 01 Categoria 01 001 Avanzo d'amministrazione 6.811.124,78 totale 6.811.124,78 TITOLO 1 Entrate correnti Categoria 01 ENTRATE DA CONTRIBUTI CONSORZIATI

Dettagli

DETERMINAZIONE 4 MAGGIO 2016

DETERMINAZIONE 4 MAGGIO 2016 DMEG/MRT/8/2016 DETERMINAZIONE 4 MAGGIO 2016 MECCANISMO TRANSITORIO DI ADEGUAMENTO DEI COSTI OPERATIVI: MODALITÀ DI CALCOLO DEI COSTI OPERATIVI RILEVANTI DI CUI AL COMMA 34.2 DEL TIV IL DIRETTORE DELLA

Dettagli

Università degli Studi della TUSCIA USCITE (Bilancio Unico - Altri servizi di supporto)

Università degli Studi della TUSCIA USCITE (Bilancio Unico - Altri servizi di supporto) S100 RISORSE UMANE 12.464.570 12.171.204 12.189.576 11.954.214 S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 9.044.229 8.918.583 8.897.707 8.809.413 S111 Competenze fisse personale a tempo in 7.736.149 7.736.149

Dettagli

Intervento Regione Marche per lo sviluppo delle aree di crisi

Intervento Regione Marche per lo sviluppo delle aree di crisi Intervento Regione Marche per lo sviluppo delle aree di crisi FONTI NORMATIVE D.G.R. 1143 del 21/12/2015 SCHEDA M.A.P.O. 7.1 D.G.R. 1166 del 21/12/2015 AREE DI CRISI PESARO REG. UE 651/2014 DISCIPLINA

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2016

BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2016 ESERCIZIO FINANZIARIO Approvato dal Consiglio nella seduta del 30 dicembre 2015, ai sensi dell art. 13, comma 15, del D.L. 6 luglio 2012 n. 95 - convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135 - e dell art.

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2015 Uscite complessive per categoria di spesa

BILANCIO DI PREVISIONE 2015 Uscite complessive per categoria di spesa Uscite complessive per categoria di spesa 11 Spese per gli organi dell'istituto 2,%,17% 1,38% 1,75%,13%,35% 2,6% 14,92%,58% 15,7% 61,5% 12 Oneri per il personale in attività di servizio 13 Spese per l'acquisizione

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE DELL'ESERCIZIO 2016 PREDISPOSTO SULLA BASE DEL REGOLAMENTO DI AMMINISTRAZIONE E CONTABILITA'

BILANCIO DI PREVISIONE DELL'ESERCIZIO 2016 PREDISPOSTO SULLA BASE DEL REGOLAMENTO DI AMMINISTRAZIONE E CONTABILITA' BILANCIO DI PREVISIONE DELL'ESERCIZIO 26 PREDISPOSTO SULLA BASE DEL REGOLAMENTO DI AMMINISTRAZIONE E CONTABILITA' APPROVATO CON D.P.R. 17 AGOSTO 1999, N.440 PARTE I - ENTRATE ESERCIZIO 26 N capit. 26 1.

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Autorità Centrale per la Convenzione de L Aja del 29.5.

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Autorità Centrale per la Convenzione de L Aja del 29.5. TABELLA N. 3 Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Autorità Centrale per la Convenzione de L Aja del 29.5.1993 1. ASSISTENZA ALLE COPPIE TABELLA COSTI QUANTITA

Dettagli

FINANZIAMENTI E CONTRIBUTI - LE OPPORTUNITA PER LE IMPRESE AGGIORNAMENTO AL 07 GIUGNO 2017

FINANZIAMENTI E CONTRIBUTI - LE OPPORTUNITA PER LE IMPRESE AGGIORNAMENTO AL 07 GIUGNO 2017 FINANZIAMENTI E CONTRIBUTI - LE OPPORTUNITA PER LE IMPRESE AGGIORNAMENTO AL 07 GIUGNO 2017 ATTENZIONE! Le agevolazioni (tranne alcune eccezioni) sono da richiedere ad investimento ancora da iniziare INVESTIMENTI

Dettagli

MAPPA DEL PROCESSO BUDGET PIANIFICAZIONE FATTURE ACQUISTO E VENDITA DATI SUI PROCESSI PRODUTTIVI DATI DELLA COSTI STANDARD PROGRAMMAZIONE

MAPPA DEL PROCESSO BUDGET PIANIFICAZIONE FATTURE ACQUISTO E VENDITA DATI SUI PROCESSI PRODUTTIVI DATI DELLA COSTI STANDARD PROGRAMMAZIONE IL BUDGET MAPPA DEL PROCESSO FATTURE ACQUISTO E VENDITA SISTEMA DI CONTABILITÀ GENERALE DATI SUI PROCESSI PRODUTTIVI SISTEMA DI CONTABILITÀ ANALITICA DECISIONI COSTI STANDARD COSTI CONSUNTIVI DATI DELLA

Dettagli

Conto economico analitico per servizi

Conto economico analitico per servizi A. VALORE DELLA PRODUZIONE 1. Ricavi: 2.701.872 935.337 116.818 15.464 11.344 3.780.835 2.665.040 937.619 114.808 17.251 3.734.718 a) delle vendite e delle prestazioni 2.701.872 935.337 116.818 15.464

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "TADDEO COSSU"

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE TADDEO COSSU 01 PERSONALE 206,00 01 01 SUPPLENZE BREVI E SALTUARIE Docenti 01 01 001 Compensi netti 01 01 002 Ritenute previdenziali e assistenziali 01 01 003 Ritenute erariali 01 01 004 Altre ritenute 01 01 005 Fondo

Dettagli

Budget Economico di Ateneo

Budget Economico di Ateneo IL BILANCIO UNICO DI ATENEO DI PREVISIONE ANNUALE 2016 Budget economico Budget degli investimenti Budget finanziario Budget Economico di Ateneo Budget Economico 2016 1) Proventi per la didattica 36.862.050

Dettagli

VALORE DELLA PRODUZIONE

VALORE DELLA PRODUZIONE Conto Economico Consuntivo 2011 2010 2011 VALORE DELLA PRODUZIONE 330.679.740 318.406.595 Quote sociali 0 0 Proventi e corrispettivi per la produzione delle prestazioni e/o servizi 324.106.490 316.833.780

Dettagli

iscritte al costo di acquisto o di produzione, comprensivo degli oneri accessori di diretta imputazione, assoggettate ad ammortamento 33%

iscritte al costo di acquisto o di produzione, comprensivo degli oneri accessori di diretta imputazione, assoggettate ad ammortamento 33% Immobilizzazioni immateriali iscritte al costo storico di acquisizione o produzione, al netto degli ammortamenti Azienda Servizi Val iscritte al costo storico di Non sono presenti acquisizione ed esposte

Dettagli

Attività Immobilizzate affermazioni di bilancio

Attività Immobilizzate affermazioni di bilancio Attività Immobilizzate affermazioni di bilancio analisi fattori di rischio... criticità di bilancio Attività Immobilizzate procedure di revisione natura estensione tempistica criticità di bilancio... ATTIVITA

Dettagli

PAGAMENTI SIOPE Pagina 1

PAGAMENTI SIOPE Pagina 1 PAGAMENTI SIOPE Pagina 1 Ente Codice 800000718 Ente Descrizione CITTA' METROPOLITANA DI FIRENZE Categoria Province - Comuni - Citta' metropolitane - Unioni di Comuni Sotto Categoria CITTA' METROPOLITANE

Dettagli

PAGAMENTI SIOPE Pagina 1

PAGAMENTI SIOPE Pagina 1 PAGAMENTI SIOPE Pagina 1 Ente Codice 800000718 Ente Descrizione CITTA' METROPOLITANA DI FIRENZE Categoria Province - Comuni - Citta' metropolitane - Unioni di Comuni Sotto Categoria CITTA' METROPOLITANE

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI

UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA BILANCIO PREVENTIVO 2011 Piano dei Conti 2011 PARTE I ENTRATE Avanzo di Amministrazione Presunto 12.454.741,00 1.492.402,00 13.947.143,00 ENTRATE

Dettagli

Università degli Studi di UDINE USCITE (Consolidato d'ateneo)

Università degli Studi di UDINE USCITE (Consolidato d'ateneo) S100 RISORSE UMANE 80.133.468 81.655.678 S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 54.312.446 55.941.539 S111 Competenze fisse personale a tempo in 52.445.829 52.205.858 1111 Competenze fisse al personale docente

Dettagli

ELENCO DOCUMENTI DA TRASMETTERE PER AUDIT PROGETTI PRIN 2009

ELENCO DOCUMENTI DA TRASMETTERE PER AUDIT PROGETTI PRIN 2009 28 Aprile 2014 Servizio di Auditing interno ELENCO DOCUMENTI DA TRASMETTERE PER AUDIT PROGETTI PRIN 2009 I documenti devono essere in copia conforme all originale La Check list deve essere sottoscritta

Dettagli

ATTIVITA SVOLTE E DEI COSTI SOSTENUTI

ATTIVITA SVOLTE E DEI COSTI SOSTENUTI TFIRB TFONDO PER GLI INVESTIMENTI DELLA RICERCA DI BASE TCRITERI E MODALITA PER LA RENDICONTAZIONE DELLE ATTIVITA SVOLTE E DEI COSTI SOSTENUTI Documento redatto nel rispetto dei contenuti del Regolamento

Dettagli

MODELLO DI RELAZIONE/BUSINESS PLAN DI PROGETTO IN CASO DI DOMANDA IN FORMA AGGREGATA (ATI RETI DI IMPRESE CONTRATTO)

MODELLO DI RELAZIONE/BUSINESS PLAN DI PROGETTO IN CASO DI DOMANDA IN FORMA AGGREGATA (ATI RETI DI IMPRESE CONTRATTO) MODELLO DI RELAZIONE/BUSINESS PLAN DI PROGETTO IN CASO DI DOMANDA IN FORMA AGGREGATA (ATI RETI DI IMPRESE CONTRATTO) PARAGRAFO 1 DESCRIZIONE DELLE IMPRESE PROPONENTI, DELL ATTIVITA SVOLTA E DEI PRODOTTI/SERVIZI

Dettagli

V livello (attualmente non utilizzato) IV livello (attualmente non utilizzato) I livello II livello III livello

V livello (attualmente non utilizzato) IV livello (attualmente non utilizzato) I livello II livello III livello 1 REDDITI DA LAVORO DIPENDENTE REDDITI DA LAVORO DIPENDENTE I 1.1 Retribuzioni lorde in denaro 1.1.1 Stipendi 1.1.1.1 retribuzioni nette in denaro 1.1.1.1.1 Ministri e sottosegretari di Stato 1.1.1.1.2

Dettagli

Università degli Studi di TERAMO USCITE (Consolidato d'ateneo)

Università degli Studi di TERAMO USCITE (Consolidato d'ateneo) DAAP Disavanzo di amministrazione accertato nell'esercizio precedente S100 RISORSE UMANE 27.579.455 24.943.559 25.622.142 23.751.501 2.731.009 1.957.313 S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 18.408.568

Dettagli

Università degli Studi del SANNIO di BENEVENTO USCITE (Consolidato d'ateneo)

Università degli Studi del SANNIO di BENEVENTO USCITE (Consolidato d'ateneo) DAAP Disavanzo di amministrazione accertato nell'esercizio precedente S100 RISORSE UMANE 23.729.125 21.110.141 20.524.828 18.772.782 5.141.757 3.204.297 S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 12.897.419

Dettagli

Università degli Studi di Siena

Università degli Studi di Siena Nome di competenza per l'anno 2013 01 TRASFERIMENTI DI RISORSE AI CGA 0150 015001 015002 015003 015004 015005 015006 015007 0151 015101 015102 015103 015104 015105 015106 015107 015108 015109 015110 015111

Dettagli

Università IUAV di VENEZIA USCITE (Consolidato d'ateneo)

Università IUAV di VENEZIA USCITE (Consolidato d'ateneo) S100 RISORSE UMANE 30.650.199 30.692.412 S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 17.024.251 17.084.066 S111 Competenze fisse personale a tempo 15.643.796 15.643.796 1111 Competenze fisse al personale docente

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA RISORSE E BILANCIO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA RISORSE E BILANCIO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA RISORSE E BILANCIO RISULTATI GENERALI DELLA GESTIONE COMMERCIALE 2013 La presente nota concerne esclusivamente l attività commerciale dell Università e la sua redazione

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE L.NEGRELLI - E.FORCELLINI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE L.NEGRELLI - E.FORCELLINI Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 2.174,93 01 NON VINCOLATO 02 VINCOLATO 2.174,93 02 FINANZIAMENTI DELLO STATO 1.000,00 01 DOTAZIONE ORDINARIA 1.000,00 02 DOTAZIONE PEREQUATIVA

Dettagli

DATI SUI PAGAMENTI I TRIMESTRE 2017 TIPOLOGIA PAGAMENTI IMPORTO ,40

DATI SUI PAGAMENTI I TRIMESTRE 2017 TIPOLOGIA PAGAMENTI IMPORTO ,40 DATI SUI PAGAMENTI I TRIMESTRE 2017 SIOPE PERSONALE TIPOLOGIA PAGAMENTI IMPORTO 41.969.101,40 1103 Competenze a favore del personale a tempo indeterminato, al netto degli arretrati attribuiti 15.966.352,58

Dettagli

ELENCO OPERAZIONI DI USCITA - Anno 2015

ELENCO OPERAZIONI DI USCITA - Anno 2015 COMUNE DI PONTREMOLI Prov. (MS) ELENCO OPERAZIONI DI USCITA - Anno 2015 IN BASE AL CODICE Pagina 2 TITOLO 1 1101 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato 2.088.031,35 0,00 0,00 2.088.031,35

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO 2016 PIANO DELLE FONTI E DEGLI IMPIEGHI

PREVENTIVO FINANZIARIO 2016 PIANO DELLE FONTI E DEGLI IMPIEGHI PREVENTIVO FINANZIARIO 2016 PIANO DELLE FONTI E DEGLI IMPIEGHI 111 112 Preventivo finanziario 2016 Piano delle fonti e degli impieghi segno +/- Stanziamento per l'esercizio 2015 Preconsuntivo esercizio

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE "ANTONIO ORSINI"

LICEO SCIENTIFICO STATALE ANTONIO ORSINI 01 Personale 31.104,92 01 Supplenze brevi e saltuarie docenti 0,00 02 Supplenze brevi e saltuarie ATA 0,00 03 Compensi accessori a carico FIS docenti 0,00 04 Compensi accessori a carico FIS ATA 0,00 05

Dettagli

Liceo Classico Statale-annessa Sez.Scientifica VITTORIO EMANUELE III

Liceo Classico Statale-annessa Sez.Scientifica VITTORIO EMANUELE III Personale 40.89,3 Supplenze brevi e saltuarie docenti 0.30,57 0.30,57 Ritenute previdenziali e assistenziali Supplenze brevi e saltuarie ATA Ritenute previdenziali e assistenziali 3 Compensi accessori

Dettagli

Liceo Classico " DANTE ALIGHIERI "

Liceo Classico  DANTE ALIGHIERI 1 Personale 49.042,75 1 Supplenze brevi e saltuarie docenti 0,00 2 Supplenze brevi e saltuarie ATA 0,00 3 Compensi accessori a carico FIS docenti 0,00 4 Compensi accessori a carico FIS ATA 0,00 5 Compensi

Dettagli

Facoltà di Ingegneria. prof. Sergio Mascheretti

Facoltà di Ingegneria. prof. Sergio Mascheretti UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Sistemi i di controllo di gestione prof. Sergio Mascheretti COSTI I.T.: CASI ED ESERCIZI SCG-E03 Pagina 0 di 27 OBIETTIVI DELLA LEZIONE SPIEGARE LA SUDDIVISIONE DEI COSTI

Dettagli

4.2. Linea di intervento Linea d intervento II: Innovazione della Pubblica Amministrazione

4.2. Linea di intervento Linea d intervento II: Innovazione della Pubblica Amministrazione 4. Operazioni 4.1. Codice dell operazione Op 2.4 4.2. Linea di intervento Linea d intervento II: Innovazione della Pubblica Amministrazione 4.3. Titolo operazione 2.4 Progetto GIS-Catasto 4.4. dell operazione

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FERRARESE PIERGIORGIO Telefono 045 6132710 Fax 045 6132716 E-mail pferrarese@comune.sanbonifacio.vr.it Nazionalità italiana Data di

Dettagli

Bilancio Unico di Previsione - Sintesi. anno X di riferimento anno X +1 anno X +2. Sintesi Budget economico - funzionamento. A) = 1)-2) Differenza

Bilancio Unico di Previsione - Sintesi. anno X di riferimento anno X +1 anno X +2. Sintesi Budget economico - funzionamento. A) = 1)-2) Differenza Bilancio Unico di Previsione Sintesi Sintesi Budget economico funzionamento anno X di riferimento anno X +1 anno X +2 Proventi Proventi da utilizzo risorse ( fondi/riserve) patrimoniali vincolate 1) Totale

Dettagli

BILANCIO AL 31/12/2014

BILANCIO AL 31/12/2014 FONDAZIONE PER IL RECUPERO E LA VALORIZZAZIONE DELLA MEMORIA STORICA DEL CAMPO DI FOSSOLI Via G. Rovighi, 57 Carpi (MO) Fondo di dotazione Euro 206.582,76 Cod.Fisc. 90014220363 BILANCIO AL 31/12/2014 ATTIVO

Dettagli

SCHEDA TECNICA ALLEGATA ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE AL FINANZIAMENTO PREVISTO DAL DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE PER

SCHEDA TECNICA ALLEGATA ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE AL FINANZIAMENTO PREVISTO DAL DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE PER ALLEGATO N.2 ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE Scheda tecnica PROG. Canone TV in bolletta SCHEDA TECNICA ALLEGATA ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE AL FINANZIAMENTO PREVISTO DAL DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE PER IL

Dettagli

MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO INDICE DEI CAPITOLI DI SPESA ALLEGATO CONFORME - ATTO SENATO 3614 -

MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO INDICE DEI CAPITOLI DI SPESA ALLEGATO CONFORME - ATTO SENATO 3614 - MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO ALLEGATO CONFORME - ATTO SENATO 3614 - INDICE DEI CAPITOLI DI SPESA compresi nel bilancio di previsione dello Stato per l anno finanziario

Dettagli

COSTO DEL LAVORO NELL IMPRESA

COSTO DEL LAVORO NELL IMPRESA COSTO DEL LAVORO NELL IMPRESA SOMMARIO SCHEMA DI SINTESI CONFRONTO DEI COSTI AZIENDALI COLLABORATORE OCCASIONALE PROFESSIONISTA COLLABORATORE COORDINATO E CONTINUATIVO LAVORATORE DIPENDENTE Disposizioni

Dettagli

Introduzione alla programmazione dei costi e della contabilità dei lavori

Introduzione alla programmazione dei costi e della contabilità dei lavori Università degli Studi di Trento Programmazione Costi e Contabilità lavori a.a. 2003-4 Introduzione alla programmazione dei costi e della contabilità dei lavori Marco Masera, dott. arch., d.d.r. ing. marco.masera

Dettagli

ISTITUZIONE SCUOLA CIVICA DI MUSICA COMUNE DI SAN SPERATE. Bilancio di previsione pluriennale

ISTITUZIONE SCUOLA CIVICA DI MUSICA COMUNE DI SAN SPERATE. Bilancio di previsione pluriennale ISTITUZIONE SCUOLA CIVICA DI MUSICA COMUNE DI SAN SPERATE Sede in VIA SASSARI 6-09026 SAN SPERATE (CA) Bilancio di previsione pluriennale Stato patrimoniale attivo 2016 2017 2018 A) Crediti verso enti

Dettagli

Criteri di aggregazione

Criteri di aggregazione PAGAMENTI SIOPE Pagina 1 Criteri di aggregazione Categoria Strutture sanitarie Sotto Categoria ASL Circoscrizione ITALIA CENTRALE Regione MARCHE Provincia Ancona Fascia Popolazione Periodo TRIMESTRALE

Dettagli

DIPARTIMENTO FILOSOFIA, SCIENZE SOCIALI, UMANE E DELLA FORMAZIONE

DIPARTIMENTO FILOSOFIA, SCIENZE SOCIALI, UMANE E DELLA FORMAZIONE TABELLA DI RICLASSIFICAZIONE DELLE RETTIFICHE SU ANTICIPATE DI RIPORTO (VOCI COAN E ) AL 31/12/2016 CA.01.10.01.01.01 Costi di impianto, di ampliamento e di sviluppo CA.01.10.01.02.01 Diritti di brevetto

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2009 USCITA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2009 USCITA F.Q. F.R. Disavanzo di amministrazione Ripianamento disavanzo programmato F.S. USCITE F.S.1 I SPESE CORRENTI F.S.1.01 1 Spese per il funzionamento degli organi dell'ateneo F.S.1.01.01 1 Gettoni di presenza

Dettagli

2009 GUIDA PRATICA NOVITA PRINCIPALI

2009 GUIDA PRATICA NOVITA PRINCIPALI 2009 GUIDA PRATICA NOVITA PRINCIPALI Costo massimo di progetto richiesto di 500.000 Possibilità di presentare progetti anche da parte di ricercatori a tempo determinato (NON SONO I RICERCATORI IN FORMAZIONE):

Dettagli

INDICE 3. PROCEDURA DI FORMAZIONE, APPROVAZIONE E DEPOSITO... 49

INDICE 3. PROCEDURA DI FORMAZIONE, APPROVAZIONE E DEPOSITO... 49 INDICE PREMESSA... 15 1. IL BILANCIO D ESERCIZIO: FONTI NORMATIVE E PRINCIPI GENERALI... 17 1. Soggetti obbligati... 19 2. Documenti che compongono il bilancio... 19 3. Principi generali... 20 3.1 Finalità

Dettagli

La valutazione degli elementi del capitale

La valutazione degli elementi del capitale La valutazione degli elementi del capitale A.A. 2013-2014 Dott.ssa Alessandra Stefanoni Immobilizzazioni Si tratta di fattori produttivi acquisiti durevolmente all economia dell impresa medesima. L acquisizione

Dettagli

Misura 124 Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo e alimentare e in quello forestale.

Misura 124 Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo e alimentare e in quello forestale. ALLEGATO A I testi contenuti nel presente documento sostituiscono od integrano i corrispondenti contenuti nel testo degli indirizzi ai Gruppi di azione locale per la redazione dei bandi relativi alle misure/sottomisure/azioni

Dettagli

BILANCIO AL 31/12/2013

BILANCIO AL 31/12/2013 FONDAZIONE PER IL RECUPERO E LA VALORIZZAZIONE DELLA MEMORIA STORICA DEL CAMPO DI FOSSOLI Via G. Rovighi, 57 Carpi (MO) Fondo di dotazione Euro 206.582,76 Cod.Fisc. 90014220363 BILANCIO AL 31/12/2013 ATTIVO

Dettagli

titolo: 1 Spese Correnti

titolo: 1 Spese Correnti Stampato il 27/03/2015 Pag.1 di 10 Cod. Gestionale: 1101 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato Tot.p. Cod. Gestionale: 1101 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato 17.457.504,41

Dettagli

Criteri per la determinazione dei costi e disposizioni inerenti alle modalità di rendicontazione

Criteri per la determinazione dei costi e disposizioni inerenti alle modalità di rendicontazione ALLEGATO N. 11 Criteri per la determinazione dei costi e disposizioni inerenti alle modalità di rendicontazione 1. Costi ammissibili Le spese e i costi ammissibili sono determinati secondo i seguenti criteri:

Dettagli

ASSESTATO 2016 TOTALE CATEGORIA , , ,00 0, ,00 0,00 0,00 0,00 0,00

ASSESTATO 2016 TOTALE CATEGORIA , , ,00 0, ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 SCHEMA BILANCIO PREVISIONE 2017 - USCITE TIT CAT CAP ART DESCRIZIONE STANZIAMENT I CONSUNTIVO 2015 PREVISIONE 2016 ASSESTATO 2016 PREVENTIVO 2017 SPESE DI SPESE DI MAUTENZION FUNZIONAMEN E E GESTIONE -

Dettagli

Patrimoniale. Prospetto di Bilancio a sezioni contrapposte Periodo: 01/01/ /12/ /04/ :38 Pag. 1/6 Per: data competenza

Patrimoniale. Prospetto di Bilancio a sezioni contrapposte Periodo: 01/01/ /12/ /04/ :38 Pag. 1/6 Per: data competenza Patrimoniale 15/04/2014 08:38 Pag. 1/6 Attività Passività 3. 000. 000000 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 6.008,50 28. 000. 000000 PATRIMONIO NETTO 212.035,16 003. 000000 Diritti di brevetto industriale e

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 Servizi di informatica Processo Sviluppo e gestione di prodotti e servizi informatici Sequenza di

Dettagli

Università per Stranieri di PERUGIA USCITE (Consolidato d'ateneo)

Università per Stranieri di PERUGIA USCITE (Consolidato d'ateneo) S100 RISORSE UMANE 13.504.270 13.375.390 S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO 9.515.689 9.512.526 S111 Competenze fisse personale a tempo in 8.825.263 8.822.100 1111 Competenze fisse al personale docente

Dettagli

Agevolazioni per investimenti Industria 4.0. Agevolazioni nazionali

Agevolazioni per investimenti Industria 4.0. Agevolazioni nazionali Agevolazioni per investimenti Industria 4.0 Agevolazioni nazionali Incentivi per l acquisto/leasing di beni strumentali Nuova Legge Sabatini" (Art. 2 comma 2 D.L. n. 69/2013) Credito d imposta per spese

Dettagli

PAGAMENTI SIOPE Pagina 1

PAGAMENTI SIOPE Pagina 1 PAGAMENTI SIOPE Pagina 1 Ente Codice 000515336000000 Ente Descrizione AZIENDA ULSS N. 3 SERENISSIMA Categoria Strutture sanitarie Sotto Categoria ASL Periodo TRIMESTRALE 3 trimestre 2017 Prospetto PAGAMENTI

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA GARDA CHIESE - C.SO VITTORIO EMANUELE II N MANTOVA (MN) c.f TITOLO 1 ENTRATE CORRENTI

CONSORZIO DI BONIFICA GARDA CHIESE - C.SO VITTORIO EMANUELE II N MANTOVA (MN) c.f TITOLO 1 ENTRATE CORRENTI PARTE I - ENTRATA 1 0 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 0,00 1 - RENDITE PATRIMONIALI TITOLO 1 ENTRATE CORRENTI 1 1 110101 0 FITTI REALI DI IMMOBLI 48.450,70 1 1 110201 0 CANONI PER CONCESSIONI PRECARIE - RETICOLO

Dettagli

XVII LEGISLATURA - DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI - DOCUMENTI - DOC. XV, N. 181

XVII LEGISLATURA - DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI - DOCUMENTI - DOC. XV, N. 181 - 289-1.A 4 Personale 2.958.439 3.158.002 2.292.192 2.567.288 1. retribuzioni fisse 2.217.001 2.375.723 1.705.617 1.873.577 2. contributi previdenziali ed assicurativi 694.949 726.178 426.769 497.334 3.

Dettagli

TITOLO I - ENTRATE CORRENTI ENTRATE CONTRIBUTIVE ENTRATE DERIVANTI DALLA VENDITA DI BENI E DA PRESTAZIONI DI SERVIZI REDDITI E PROVENTI PATRIMONIALI

TITOLO I - ENTRATE CORRENTI ENTRATE CONTRIBUTIVE ENTRATE DERIVANTI DALLA VENDITA DI BENI E DA PRESTAZIONI DI SERVIZI REDDITI E PROVENTI PATRIMONIALI ANNO 2015 RENDICONTO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE DESCRIZIONE Iniziali Variazioni Definitive Accertato SOMME ACCERTATE Incassato Da Incassare TITOLO I - ENTRATE CORRENTI ENTRATE CONTRIBUTIVE Contributi

Dettagli

Categoria O5- Trasferimenti correnti da Province e Comuni

Categoria O5- Trasferimenti correnti da Province e Comuni ENTRATA- BILANCIO PREVISIONE 2014 E TRIENNALE 2014-2016 Titolo 1 - ENTRATE DERIVANTI DA CONTRIBUTI E TRASFERIMENTI CORRENTI Categoria O5- Trasferimenti correnti da Province e Comuni 105000003 1501 1 Provincia

Dettagli