Il notiziario della Pro Loco di Montecrestese N.1 giugno Editoriale IL LAVATOIO, UN PUNTO D'INCONTRO PER LA COMUNITÀ

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il notiziario della Pro Loco di Montecrestese N.1 giugno Editoriale IL LAVATOIO, UN PUNTO D'INCONTRO PER LA COMUNITÀ"

Transcript

1 Lavatoio di Altoggio - Archivio Pro loco Il notiziario della Pro Loco di Montecrestese N.1 giugno Editoriale IL LAVATOIO, UN PUNTO D'INCONTRO PER LA COMUNITÀ La prima riunione indetta per capire se c'era la possibilità di fondare una Pro Loco si tenne al centro culturale il 22 ottobre 1999; furono invitati gli enti, le associazioni e tutti i cittadini. Parteciparono una cinquantina di persone e da quella sera cominciò un nuovo percorso Socio - Culturale per Montecrestese. In 16 anni di Pro Loco abbiamo dedicato molto tempo, tanto lavoro e molte ore di riunioni e incontri ma sempre in armonia e in amicizia. Sono sicuro che tutto questo possa continuare ancora per molti anni ed è per questo motivo che ho accettato di lavorare ancora nella Pro Loco e di esserne Presidente. Un paese come il nostro, piccolo per numero di abitanti ma esteso territorialmente, ha una storia lunga ed interessante, infatti storici come don Bertamini hanno studiato per anni Montecrestese, raccontandola poi attraverso libri e illustrazioni. Noi della Pro Loco vogliamo provare a raccontare il nostro paese nel corso del tempo, con semplicità, cercando di dare il giusto spazio anche alle piccole cose: abbiamo così pensato ad un notiziario periodico, sicuri che possa diventare un organo d'informazione utile, semplice e simpatico. Abbiamo formato un gruppo di lavoro, la nostra redazione, e abbiamo deciso di ufficializzare il notiziario registrandolo presso il Tribunale di Verbania come organo d informazione ufficiale. "Il Lavatoio" era il punto di incontro di ogni frazione si chiacchierava, ci si scambiavano le notizie e si condividevano gli stessi problemi. Sicuramente è stato il primissimo "social media", il primo organo di informazione locale ma soprattutto un luogo, oltre che di lavoro, di aggregazione. Per questi motivi abbiamo voluto chiamare questo nostro piccolo giornale "Il Lavatoio", non per raccontarci storielle o pettegolezzi, ma perchè diventi un appuntamento fisso e un organo d'informazione utile a tutti. Distribuiremo "Il Lavatoio" gratis a tutte le famiglie, agli esercizi pubblici e agli uffici turistici della provincia. In ogni uscita riserveremo uno spazio per le varie associazioni di Montecrestese: per la prima uscita avremo ospite il Consorzio Valle Agarina. Vi terremo inoltre informati sulle attività della Pro Loco e vi racconteremo qualche curiosità. Attiveremo un indirizzo per chi vorrà scriverci. Ho voluto che ad aprire il primo numero fossero tre persone importanti per la nostra Pro Loco. Renato Punchia, Presidente Pro Loco per 12 anni consecutivi, un grande trascinatore, disponibile sempre in ogni momento, che ha saputo coinvolgerci e tenere unito il gruppo per tutti questi anni ed è ancora un punto di riferimento importante per noi; proprio per questo, accettando di presiedere la Pro Loco, l ho voluto come vice assieme a Flavio Ferraris che fu il primo presidente. Renato Gioffi, nel 2000 Sindaco di Montecrestese, ci diede fiducia e ci spinse a fondare la Pro Loco, ebbe l'idea di realizzare una cappelletta sul sentiero che dal lago di Matogno va all'alpe Fiesco (la Capela d Usanza), donò la Madonnina che durante una delle prime feste dell'alpe, il 10 Agosto 2003, venne posata all'interno della piccola cappella e il sindaco stesso la denominò "La Madonna dei laghi". Silvia Miguidi, la Sindaca con la quale collaboriamo da ormai due anni nelle varie iniziative congiunte tra Comune e Pro Loco. Mi auguro che questa nostra nuova avventura sia di stimolo per chiunque voglia dedicare del tempo per il nostro piccolo ma unico "Montecrestese". Il presidente della Pro Loco Guido Tomà Sommario pag. 1 Editoriale pag. 2 Saluti pag. 3 Progetti e idee: la Pro Loco pag. 5 Montestory pag. 6 C'era una volta pag. 7 Conosciamo le nostre associazioni pag. 8 Buone azioni e solidarietà pag. 9 Spazio dei lettori pag. 10 Appuntamenti pag. 11 Info Monte pag. 12 Amarcord

2 Il Lavatoio Il Notiziario della Pro Loco di Montecrestese Periodico informativo a cura della Pro Loco di Montecrestese Distribuzione gratuita Registrazione presso il Registro della Stampa del Tribunale di Verbania n 1/2016 Direttore Responsabile: Ivo Casorati Proprietà e direzione PRO LOCO DI Fraz. Chiesa Montecrestese (VB) Cel. (+39) Redazione Marco Daoro Cristina Dell Orto Massimo Giozza Daniela Migliarini Laura Punchia Valentina Punchia Mauro Senestraro Guido Tomà Stefano Zanetti Hanno collaborato a questo numero Renato Gioffi Lia Melchiori Silvia Miguidi Simona Prina Renato Punchia Giorgio Rossi Stampato presso Stampa Sud Via P. Borsellino Mottola (TA) Grafica Studio Mag I SALUTI Sono stato il presidente della Pro Loco di Montecrestese succedendo al triennio di Flavio Ferraris, rimanendo in carica per 12 anni consecutivi. In questi 15 anni abbiamo portato avanti tanti progetti, ma è soprattutto uno il progetto al quale tengo di più: la struttura adibita a cucine e la messa in sicurezza degli impianti elettrici e idraulici al campo sportivo comunale, impresa che inizialmente in pochi credevano fattibile ma che, grazie alla mia costanza e quella dei miei collaboratori, siamo riusciti a portare a termine. In questi anni di lavoro spesso mi sono sentito dire che ero il carro trainante è vero, ma solo perchè ho sempre avuto un valido ed affiatato gruppo. Auguro alla Pro Loco un buon lavoro e a Guido nuovo presidente un grande in bocca al lupo per i nuovi progetti in corso (insieme faremo grandi cose). Renato Punchia Qualche tempo fa Venne a trovarmi l amico Guido Tomà, attuale Presidente della Pro Loco di Montecrestese, informandomi che era sua intenzione produrre un giornale locale, per riportare la storia e attualità del nostro paese. Mi chiese se volessi contribuire ad alcuni dati storici, ora non ricordo precisamente a quale argomento specifico dovessi collaborare, dovendo fare un ricordo della mia vita sociale a Montecrestese. Potrei indicare: impiegato comunale dal maggio 1953 al febbraio 1971; ideatore con l amico Pinarel Edoardo, della nascita dell Unione Sportiva negli Anni 50; segretario della Cassa Mutua Coltivatori Diretti primi anni 60; primo segretario Moto Club fine anni 50; segretario Consorzio Strada Agarina, anni 70; segretario Associazione Cacciatori, anni 60/70; Sindaco, 1975, ultimo mandato terminato nel 2004; in qualità di Sindaco e Assessore della Comunità, fui membro fondatore nel 2000 dell Associazione Mondiale dei Paesi di Montagna, partecipando a numerose assemblee ed incontri, ricevendo vari riconoscimenti e vedendo la pubblicazione dei miei interventi su due libri internazionali e vari giornali. Mi risulta difficile scegliere un argomento e allora credo valga la pena iniziare dal primo, lo sport: mia passione da sempre, consapevole che, data la mia menomazione, tanti non potevo praticarli. Come detto nel 1954, con l amico Pinarel con cui si tirava calci al pallone sulla piazzetta della Chiesa, pensammo di organizzare una società sportiva e, non potendo, per mancanza di un campo, giocare a calcio, ci indirizzammo alla pratica di alcune discipline di atletica, partecipando a varie manifestazioni; punto di forza la corsa campestre, dove un superbo Adolfo Botta arrivò a sfiorare il campionato italiano se non fosse stato derubato: infatti quando, oltre metà percorso, era nettamente in testa, qualcuno per favorire il concorrente locale, pensò di spostare una freccia del percorso, facendo fare al Botta un km in più (giunse secondo). Arrivando i successi, qualcuno prese le redini, dicendo che noi eravamo troppo giovani (?!?!). C erano i finanziamenti dovuti alle feste da ballo e lotterie che organizzavamo ed i premi da risultato. Infatti, in Adolfo Botta Foto Famiglia Botta zona, solo la Sportiva Stella Azzurra di Gravellona riusciva a batterci (altri atleti, finanziamenti e organizzazione). Spento il valore Botta, poco a poco, si spense l organizzazione. Io ad esempio che da atleta praticavo salto in alto, lancio del peso e 100 mt, passai al calcio nella mitica Nino Polli di Domodossola (sempre riserva naturalmente); ma quella squadra, di cui faceva parte Geremia Mazzocco di Montecrestese, dopo aver vinto il Campionato Italiani Allievi, andò a giocare la finale Europea contro il Parigi, a Parigi. Organizzammo diverse gare di sci sempre in collaborazione con il fido Pinarel. Ne ricordo una fatta tra Coipo e Giovera, con l amico Giovanni Molini: sci e sacco in spalla (a piedi ovvio), partimmo il sabato sera, dopo abbondanti cena e libagione, accendemmo un falò per indicare sufficiente neve, sciammo sotto la luna fino circa le Il giorno dopo venni investito dall altro sciatore, nella caduta mi procurai una lesione al menisco, venni portato in spalla fino ad Altoggio. Con il Moto Club organizzammo diversi raduni. Subentrò a me come segretario Mario Molini; io aderii al Vespa Club Domodossola, con il quale girai l Europa nei vari raduni. Con gli sci, personalmente ho visitato tutte le piste alpine, italiane, francesi, svizzere e austriache. Diventato Sindaco, avevo due obiettivi primari: la scuola e lo sport! Feci acquistare subito l ex area polveriera ed alcuni terreni limitrofi necessari; progettammo il campo sportivo, unico in Ossola ad avere la pista per la corsa in terra rossa: peccato, non fu omologata per errore del progettista, essendo risultata inferiore di qualche metro rispetto alla normativa. Si potevano fare tutte le altre discipline atletiche in aree opportunamente attrezzate ma, soprattutto, il calcio vero! Devo ricordare anche la costruzione del tiro al piattello ma non fu opera mia. Ancora una volta con Presidente Edoardo Pinarel rinasceva la Sportiva Montecrestese; meglio dire nasceva, perché, a scanso di equivoci ed intromissioni, venne fatta assemblea in presenza del notaio Laurini e approvato lo Statuto con nomina del Consiglio di Amministrazione. Furono anni di successi e gloria. Arrivati in prima divisione, tutte le settimane avevamo titoli sulla allora Gazzetta del Popolo (pagina novarese) e talvolta sulla Gazzetta dello Sport. Io ero orgoglioso. Allora facevo parte del consiglio provinciale della Democrazia Cristiana. Mi interpellavano perplessi, dopo che avevamo battuto lo Sparta-Novara. Non ricordo altro per lo sport auguri a tutti e spero di esservi stato utile. Commendatore Renato Gioffi PS: anche l onorificenza da commendatore, unica a Montecrestese, da onore a me ma lustro al nostro paese Gentili lettrici e lettori, un saluto cordiale a Voi e alla Pro Loco di Montecrestese, che si lancia generosamente in questo nuovo progetto culturale, indubbiamente utile alla promozione del nostro territorio, tanto ricco di proposte quanto poco noto. Valorizzarne il patrimonio ambientale, architettonico, artistico ed enogastronomico è uno degli scopi principali che quest Amministrazione si è data. Per questo in numerose riviste, siti web, blog ed inserti, nazionali ed internazionali, dal 2014 stiamo pubblicando, anche in francese e tedesco, una breve descrizione del territorio, "Montecrestese una meta insolita", che vuole dare un idea dell offerta complessiva che Montecrestese è in grado di proporre ai turisti, sempre più numerosi sul territorio grazie sia alle campagne comunali sia alla politica di sviluppo turistico su cui l intero VCO sta puntando come settore economico ormai primario. "Montecrestese una meta insolita" è accompagnato da fotografie diverse, che adattiamo di volta in volta al gusto dei destinatari, in maniera da rendere più attrattivo il territorio a seconda che ci rivolgiamo ad appassionati di cultura, enogastronomia, montagna o sport e secondo i gusti culturali delle varie nazionalità (l anno scorso, solo per la Mostra "Giacomo da Cardone. Arte e Inquisizione nell Ossola del 500", sono giunti a Montecrestese visitatori di 11 Paesi diversi, tra Americani, Asiatici ed Europei!). Nell auspicio che vi riconosciate in questo ritratto della nostra terra, auguro a tutte e tutti Buona lettura. Silvia Miguidi Sindaca di Montecrestese il Tempietto di Roldo - Foto Danilo Leonardi PROGETTI E IDEE PRO LOCO, DAL 2000 AL SERVIZIO DELLA COMUNITÀ L 'Associazione Pro Loco di Montecrestese si è costituita il 5 aprile 2000, con atto notarile omaggiato dal Comune di Montecrestese, alla presenza dell allora sindaco Renato Gioffi. Primi firmatari dell atto i signori Paolo Bernardini, Renato Punchia, Mario Marian, Fausto Henzen e Flavio Ferraris, che hanno in seguito formato il primo Consiglio di Amministrazione della costituenda Pro Loco, di cui Flavio è stato il primo presidente. Fra le azioni concrete iniziali: un assemblea aperta indetta per il 18 maggio 2000 per spiegare le motivazioni e gli obbiettivi perseguiti dall inedito gruppo. La Pro Loco è un associazione senza scopo di lucro che si interessa del potenziamento e della tutela delle risorse turistiche locali, promuovendo lo sviluppo socio-culturale, valorizzando le bellezze naturali ed artistiche esistenti, organizzando escursioni, gite, feste, spettacoli. Non è solo "Sagra": certo, la Sagra della Patata assorbe buona parte del tempo e delle energie dei componenti, come pure delle altre associazioni che attivamente vi collaborano; ma negli anni ha saputo proporre e attuare svariati progetti ed iniziative, tra le quali l organizzazione di gite culturali - gastronomiche - sciistiche (la prima il 21/10/2001 a Moncalvo) per confrontarsi con realtà diverse e trarne esempio al fine di valorizzare il nostro territorio. Un impegno notevole è stato dedicato all allestimento del capannone - bar - ristorante "Ul Vascel" nell ambito del Maggio Culturale: si trattava di un "saloon rivisitato alla Montecrestese", ovvero un capannone rivestito interamente in legno, pensato per valorizzare, attraverso le degustazioni, i prodotti locali: salumi, formaggi, vini. Lavorando ci si diverte, con grande spirito di gruppo si fatica ma si scherza e si collabora in allegria alla realizzazione dei progetti. Insomma: un gruppo per lavorare ma anche 2 3

3 per socializzare e divertirsi. Per far parte della Pro Loco non serve necessariamente saper cantare, ballare, spegnere incendi o avere ulteriori requisiti particolari, ma all occorrenza il saper fare di ognuno viene sfruttato al meglio: chiunque voglia dedicare un po' del proprio tempo a Montecrestese è il benvenuto in associazione. Attraverso l organizzazione di feste e, in primis, la co-partecipazione all allestimento della Sagra, si sono ricavati fondi che hanno permesso di sistemare la mulattiera a fianco del campetto sportivo in frazione Chiesa e di acquistare le luminarie con le quali ogni anno si rallegrano le frazioni Chiesa e Pontetto; sarà possibile inoltre dare un bel contributo per l acquisto e la sistemazione del rifugio di Mattogno, sono state pagate alcune gite scolastiche, ed organizzata la serata sull igiene e manipolazione degli alimenti che ha interessato oltre cento persone. Tra gli eventi di maggior rilievo realizzati dalla Pro Loco vi è sicuramente la Festa dell Alpe, con la quale si vuole valorizzare le nostre splendide e spesso poco conosciute montagne; nel 2003, quale gesto commemorativo, è stata posata la madonnina alla Capela d Usanza; il 2005 ha richiesto un impegno extra per ripulire e sistemare con falciatrice e decespugliatori l Alpe Salè. La manifestazione si è poi arricchita con l abbinamento a Musica in Quota. Il secondo appuntamento molto sentito è il Giro delle Frazioni, piccolo fiore all occhiello pensato per far conoscere e rilanciare i nuclei antichi delle frazioni, far riscoprire le vecchie mulattiere che collegano i borghi per goderne gli scorci suggestivi che si aprono sulla vallata ossolana, poter ammirare le bellezze naturalistiche e - perché no - stuzzicare il palato degli avventori. Il Giro delle Frazioni è partito in sordina ma è esponenzialmente cresciuto e diventato, per alcuni partecipanti, un appuntamento fisso imperdibile. Per promuovere e far conoscere il nostro territorio sono state stampate molteplici edizioni di cartine, cartoline e brochure di diverso genere; nel 2007 è stato realizzato, amatorialmente, il sito della Pro Loco. Con il contributo delle varie amministrazioni comunali, con le quali si è collaborato attivamente, ogni anno viene realizzato e stampato il calendario, distribuito dalle sempre attive donne della corale femminile, a tutte le famiglie, apprezzatissimo per il memorandum degli appuntamenti festosi di Montecrestese anche fuori paese. La Pro Loco Giovani ci ha resi orgogliosi ed arricchiti con l'organizzazione del riuscitissimo concorso fotografico MonteaScatti; i nostri ragazzi hanno in cantiere un altro interessante progetto. Anche se nemmeno noi componenti quasi ce ne ricordiamo, sono state proposte serate danzanti, cabaret e concerti quali Grisi e il suo cristallarmonio presso il Centro Culturale. La Pro Loco ha inoltre collaborato con l Unione Sportiva di Montecrestese per la festa di Pastissima e ha aderito al Festival Chitarristico. Si sono sostenute associazioni benefiche, nonché supportato con convinzione la nascita del gruppo folk dei Takar. Che dire poi della collaborazione col Motoclub Domo '70 per il riuscitissimo trial mondiale del 2011? Al fine di ricordare l importanza di questa prestigiosa vetrina, il presidente del gruppo sportivo ci ha proposto un progetto di sistemazione e recupero di un area a Viganale: il progetto verrà sottoposto agli organi competenti per valutarne la fattibilità. Alcuni componenti si sono cimentati con i Giochi senza frontiere delle Pro Loco per divertirsi e far divertire. Si è proposto e si vuole riproporre la raccolta di materiale sanitario che, pur limitatamente alla esigua disponibilità, è già stato sfruttato da chi, purtroppo, ne ha avuto necessità. In conclusione: da qualche anno stiamo provando ad impegnarci per Montecrestese. Qualcuno può pensare che si possa fare di più: saremmo felici se costoro venissero a spronarci e ad aiutarci per fare sempre meglio! Grazie. Lavatoio di Altoggio fiorito - Archivio Pro Loco MONTESTORY OLTRE ANNI DI STORIA Mulattiera Campetto Archivio Pro Loco Capela d Usanza, Madonna dei Laghi Archivio Pro Loco Montecrestese: la sua etimologia rimanda alla sua conformazione e significa, infatti, montagna costituita da croppi emergenti come creste; è uno tra i paesi più estesi della Val d Ossola (86,49 Kmq) ed è essenzialmente montuoso, con cime progressivamente più alte man mano che ci si allontana dal pianale ossolano; conta 1258 abitanti (2015). Di questo paese troviamo tracce in alcune pergamene, la più antica delle quali è stata datata 13 Giugno 910, ventitreesimo regno di Berengario I; nella pergamena si accenna per la prima volta a una frazione di Montecrestese, Longomisio (Lomese). In un successivo diploma detto di Cona, del 25 Giugno 918, un testo reputato dagli storici non autentico ma probabilmente compilato su dati reali in seguito alla perdita dell originale, compare nella forma di Monte Cristeso. Una ulteriore traccia di Montecrestese compare ufficialmente in un documento datato 10 Maggio 1208 in cui veniva stipulato un accordo sull uso degli alpeggi, nella forma di Montecristixio. Su un articolo comparso su una rivista, Montecrestese è stato definito unicum geografico. Per uno che arriva da fuori, la struttura geografica della provincia italiana già colpisce per la presenza di borghi e case sparse che non sempre hanno corrispondenza amministrativa, dipendono da municipi sorti intorno ad un concentrico talvolta lontano. Eppure, visitare un Comune ripartito in numerose frazioni distinte, addirittura distribuito su 86 kmq, praticamente senza un centro (la frazione Chiesa è considerata tale per la presenza del palazzo civico e del maggiore edificio di culto, ma può senza dubbio dirsi equivalente alle altre) è un'autentica rarità. In Italia, ma forse nell intera Europa. Montecrestese è formato da 38 frazioni ricche di costruzioni in beola, affreschi e testimonianze storiche ormai spesso rinaturalizzate, la maggior parte ancora abitate e con la propria chiesa patronale, il proprio lavatoio, il proprio nucleo urbano e un completo circuito escursionistico pedonale, che le collega tutte attraverso boschi e scollinando versanti, con un panorama che cambia a ogni curva e a ogni passo. Il nostro paese è solcato da due profonde incisioni vallive percorse dal torrente Isorno e dal suo affluente Fenecchio. Come testimonia don Bertamini nel suo Storia di Montecrestese: «Queste incisioni determinano notevoli difficoltà di accesso dal basso ad alcune zone, superabili solo mediante opportuni manufatti, come il ponte così detto del Diavolo sull'isorno che permette di raggiungere da Altoggio gli alpeggi di Aulogna, Carvirone, Salè, Forgnone e Larecchio. È questa una zona altrimenti difficile da raggiungere e forse per questo la valle dell'isorno fu denominata Valle dell'impossibile.» Diversa invece la spiegazione leggendaria che ci fornisce Adolfo da Pontemaglio. Secondo lo studioso, attento raccoglitore di leggende ed usi e costumi ossolani, il nome deriva dalla presenza, in un tempo astorico, quando «Domo era piccina, molto piccina», di un vecchio burbero denominato Barba Stamegna. BIBLIOGRAFIA Storia di Montecrestese, Domodossola 1991, Tullio Bertamini EV istantanee di territorio, luglio 2009 n 7, Claudia Patrone Tradizioni popolari ossolane, 1936, Sebastiano Adolfo Ferraris 4 5

4 C'ERA UNA VOLTA ALBERGO BELVEDERE Aperto negli anni 60 il bar trattoria BELVEDERE di Angelo Cerutti ebbe il periodo di maggior notorietà negli anni 80, quando venne preso in gestione da Lia Melchiori e Giorgio Zeccarelli. Dopo un paio d anni Giorgio si ritirò e lei proseguì da sola, aiutata dai suoi due figli Patrizia e Maurizio. Lia lavorava molto durante la settimana, con gli operai convenzionati di diverse ditte come Enel Sbilte ecc., la cucina era tradizionale, il suo piatto forte era il BRASATO COI FUNGHI. Nei fine settimana invece la figlia Patrizia preparava delle ottime pizze che richiamavano clienti da tutta la valle. Al piano superiore del BELVEDERE c erano delle camere occupate soprattutto da operai che lavoravano in zona per poi tornare a casa durante i fine settimana. Durante la giornata il bar lavorava molto: si organizzavano anche tornei molto sentiti di Scala 40 e di scopa ; alla sera il bar era frequentato da molti giovani che si trovavano per fare quattro chiacchiere. Al Belvedere trovavi anche PIPPO, un merlo parlante indiano che fischiava e ripeteva le imprecazioni dei giocatori di carte quando perdevano. Nel 1990 il BELVEDERE chiuse; dopo qualche anno però lo storico esercizio tornò ad animarsi, riaprendo con il nome de IL GAL- LO NERO, che ancora oggi é un rinomato ristorante. Il Belvedere negli anni '60 Foto Fam. Cerutti e Bevilacqua BRASATO CON FUNGHI PORCINI INGREDIENTI PER 10 PERSONE 2 KG DI CARNE DI MANZO 1 KG DI FUNGHI PORCINI 1 LITRO DI VINO NOSTRANO 1 BOTTIGLIA DI BAROLO O DOLCETTO 2 CAROTE 1 CIPOLLA E 1 SPICCHIO D AGLIO 1 GAMBA DI SEDANO AROMI SALE E PEPE Q.B. OLIO D OLIVA E UNA NOCE DI BURRO 5/6 FETTE DI PANCETTA O LARDO Mettere la carne a macerare nel vino nostrano per una notte con le verdure tagliate a dadini, sale e pepe. L indomani togliere la carne dal vino, scolare le verdure e preparare un soffritto unendovi uno spicchio d aglio, olio e una noce di burro. Steccare la carne con pancetta o lardo per ammorbidirla, metterla in padella e aggiungere la bottiglia di Barolo o Dolcetto, cuocere a fuoco lento per almeno 3 ore, all occorrenza aggiungere sale, pepe ed un po' di brodo. Nel frattempo pulire e lavare i funghi, tagliarli a fettine e aggiungerli a metà cottura. Se si vuole un sugo cremoso aggiungere un cucchiaio di farina bianca frustato nel brodo. Servire con polenta oppure purè di patate. Il Belvedere negli anni '60 Foto Fam. Cerutti e Bevilacqua Un gesto antico eppure così moderno a Giosio - Archivio Pro Loco CONOSCIAMO LE NOSTRE ASSOCIAZIONI CONSORZIO INTERPODERALE STRADA DI AGARINA Il Consorzio si è costituito il 31 marzo Soci fondatori: Molini Umberto (1920) Trivelli Pietro (1923) Molini Giuseppe (1904) Molini Mario (1950) Papa Alfredo (1921) Papa Marco (1948) Molini Giovanni (1918) Migliarini Gino (1949) Gioffi Renato (1939) Il Consorzio ha come scopo la realizzazione della strada da Altoggio per la Valle Agarina e di promuovere tutte le iniziative per lo sviluppo agricolo-silvo-patronale della Valle. L adesione al Consorzio è libera a tutti i proprietari di terreni o stabili siti nella Valle attraverso una quota associativa. Nel 1984 vi erano già 66 soci, oggi nel 2016 sono oltre 100! Il Primo Consiglio Direttivo è stato eletto nel 1971, formato dai soci: Molini Umberto, Presidente Trivelli Pietro, Vice Presidente Papa Marco, Consigliere Molini Giovanni, Consigliere Papa Livio, Consigliere Gioffi Renato, Segretario A questo primo consiglio va il grande merito di essere riusciti ad iniziare il primo tratto Altoggio Morzone, verso Agarina. Il Segretario Renato Gioffi ha contribuito in modo determinante a questo primo inizio difficile dell opera, anche per quanto riguarda il finanziamento attraverso l Ispettorato Forestale Regionale. Nel 1975, la progettazione della strada a cura del Geom. Bruno Molini, arriva a Morzone; collaudata dalla Regione Piemonte come strada Comunale Agro Silvo Pastorale. Il Consorzio si impegna ad assumersi la manutenzione. La costruzione della strada è proseguita per lotti, con molte difficoltà sia per il finanziamento sia per le autorizzazioni, grazie anche ai vari sindaci che si sono succeduti. Nel 1984 vi sono state trattative tra Comune e Privati per il tratto di strada Piè di Piaggio-Agarina, affidamento del progetto all Ing. Francesco Brambati. Nel 1986 subentra al Presidente Molini Angelo Tanferani. Con un contributo della Comunità Montana di 5 milioni di lire, inizia la sistemazione degli acquedotti rurali. Nel 1988, Sindaco Valerio Finoli, il Comune accende un mutuo di 60 milioni di Lire per finanziare l'ultimo tratto della strada da Piè di Piaggio ad Agarina. Nel quadriennio 93/97 vengono eseguite alcune opere di asfaltatura, mentre nel 1999 grazie al finanziamento della Regione e del Comune viene ricostruito l'acquedotto rurale distrutto dall'alluvione. Nel 2003 vengono effettuati i lavori di asfaltatura della strada nel tratto Alpe Prato - Piè di Piaggio, mentre nel 2004 la Comunità Montana concede un contributo per alcune opere di sistemazione della strada. Nel 2007 viene affidata allo Studio Ingeoart la progettazione del proseguimento della strada da Agarina alla Merlata, in base all'accordo tra il Comune e la Società Sisma Elettrica. La strada di Agarina è una strada comunale classificata Agro-Silvo Pastorale che permette il transito, come da legge regionale 32/82 e 9/07, agli autoveicoli dei proprietari o affittuari di fabbricati o terreni siti nella valle. Nel 1994 viene istituito un bollino-contrassegno, da applicare sulle autovetture degli aventi diritto al transito, del costo di Lire annue; il ricavo viene utilizzato per la manutenzione della strada; nel 2008 il Comune delibera un regolamento per l'utilizzo delle strade Agro- Silvo Pastorali che istituisce un contrassegno da collocare sul veicolo autorizzato al transito, al fine di facilitare il controllo degli organi preposti; il contrassegno, rilasciato dal Comune, ha un costo di 20,00; il ricavato viene utilizzato anche dal Consorzio per la manutenzione della strada. Presidenti: Umberto Molini: Angelo Tanferani: Giorgio Rossi: Fedele Arami: 2015 Note storiche tratte dai verbali di riunione, ricerca a opera di Giorgio Rossi Festa 24 luglio 2016 in Agarina 6 7

5 BUONE AZIONI E SOLIDARIETÀ UN ATTREZZATURA SANITARIA PER TUTTI Continua la raccolta di materiale e dispositivi sanitari da parte della Pro Loco per concederli gratuitamente in uso a chi ne farà richiesta. 'opera umana più bella è quella di aiutare il prossimo". Sulla "L base di questa convinzione si basa la nostra iniziativa UN'ATTREZZATURA SANI- TARIA PER TUTTI. L idea è di riuscire a creare un vero e proprio magazzino di dispositivi sanitari (per esempio carrozzine, comode, stampelle, letti da degenza ecc.) che saranno schedati e concessi in uso "per tutto il tempo necessario", con il rilascio di una ricevuta, a chi ne farà richiesta. Già un anno e mezzo fa abbiamo iniziato la raccolta, inviando una lettera alle famiglie di Montecrestese, e siamo riusciti ad ottenere una carrozzina, una comoda e delle stampelle ma, ancora non basta, questo è stato un piccolo passo ma, abbiamo bisogno di tutti. Probabilmente, a qualcuno di voi, mentre sta leggendo queste righe, sarà venuto in mente di aver ritirato in solaio, in un armadio o da qualche altra parte un attrezzatura sanitaria, con l idea che non si sa mai, potrebbe venir utile in futuro. Se volete, potete mettervi in contatto e permetterci di accrescere il nostro "deposito" sanitario. Noi ci impegniamo a schedare e conservare tutto quello che vorrete donarci con la massima cura per concederlo in comodato a chi ne avrà bisogno. Potete prendere contatto con Valentina chiamando il numero oppure Lara al , per qualsiasi chiarimento o per le consegne e ritiri di dispositivi sanitari. Nel prossimo numero vi elencheremo tutto quello che siamo riusciti a radunare. SPAZIO DEI LETTORI PARLIAMOCI AL LAVATOIO! Questo spazio, dedicato a voi tutti cittadini, è stato pensato per permettere a questo giornale di continuare a crescere e a migliorarsi sempre di più. Ognuno è libero di esprimere la propria opinione su temi relativi a usi, costumi e argomenti della vita quotidiana del nostro territorio. Si accettano idee, consigli e anche critiche (sono sempre costruttive...). Potete inviarci una mail all indirizzo di posta elettronica: La Redazione de "Il Lavatoio" ringrazia per la vostra attenzione, aspettiamo le vostre mail! Mail di CRISTINA ROMBALDI Buon dì, tutto bene? Volevo porre l attenzione sulla mia amata frazione Oro... l altro giorno, passeggiando come di consueto, pensavo che a differenza di altre frazioni sembra un posto fantasma perché pare abbandonata... ci sono due belle vie principali, due lavatoi, un portico una volta illuminato ma ora nonostante ci sia chi fortunatamente ristruttura qualche abitazione, è tutto così triste! L anno scorso ho portato dei mestoli alle fontane per consentire ai passanti di assaporare l acqua fresca più comodamente mentre questa primavera porterò dei fiori al lavatoio giusto per ravvivare un po'. A Giosio poi, mi fanno notare che manca una panca magari vicino alla bacheca per una sosta di riposo... Chissà se la Pro Loco riesce a fare qualcosa? Grazie mille per l attenzione e buona giornata. Cristina ASSOCIAZIONE TERRA DONNA INSIEME PER UN AIUTO CONCRETO ALLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA associazioneterradonna.altervista.org Vi invitiamo a inviare idee, consigli, suggerimenti da inserire all interno del nostro notiziario Scrivi a 8 9

6 MANIFESTAZIONI A TUTTI GLI APPUNTAMENTI DA SEGNARSI 25 mag/4 giu PRIMO MEMORIAL ELENA FERRARIS 2 giugno GIRO DELLE FRAZIONI 4 giugno SAGGIO DELLA BANDA AL CCR - FR. CHIESA 5 giugno CONCERTO 120 BANDA DI - SAN SEBASTIANO 11 giugno TROFEO OSSOLA CYCLING TEAM 12 giugno ROLEDO IN BICI FRA I FIUMI 12 giugno FESTA DI SANT ANTONIO ROLEDO 18/19 giugno PULIZIA STRADA COIPO-GIOVERA 25/26 giugno OSSOLA SKI PARTY - ALTOGGIO (AREA ALPINI) 2/3 luglio SENTIERI DEGLI SPALLONI 3 luglio FESTA DI SAN LUCA 16 luglio FESTIVAL CHITARRISTICO - FR. CHIESA 24 luglio FESTA IN AGARINA 7 agosto FESTA DELL ALPE - MUSICA IN QUOTA 8/12 agosto TEATRO NEL BOSCO - GHESIO 8/21 agosto LABORATORIO TEATRO - ALTOGGIO 14/15 agosto FESTA DEGLI ALPINI - ALTOGGIO 26/29 agosto SAGRA DELLA PATATA 3 settembre FESTA CORO - VIGANALE 4 settembre FESTA LITURGICA - VIGANALE 8 settembre MADONNA DI VIGANALE 17/18 settembre TEATRI DI PIETRA 9 ottobre FESTA PATRONALE - FR. CHIESA 16 ottobre CASTAGNATA AL CENTRO DIURNO TERZA ETÀ - PONTETTO 22 ottobre CENA VOLONTARI SAGRA DELLA PATATA 23 ottobre CASTAGNATA AL VECCHIO FORNO PONTETTO 1 novembre CASTAGNATA AL CCR - FR. CHIESA 6 novembre FESTA DI SAN CARLO - BURELLA 3 dicembre CONCERTO DI NATALE - FR. CHIESA 4 dicembre PRANZO DI SANTA CECILIA AL CCR - FR. CHIESA 11 dicembre FANTASIE DI NATALE AL CCR - FR. CHIESA 18 dicembre FESTA DEL SOLSTIZIO D'INVERNO - ROLDO ESTATE/AUTUNNO 2016 INFO MONTE LE ASSOCIAZIONI DEL TERRITORIO In questa pagina potete trovare tutte le informazioni sulle Associazioni di Montecrestese, uno sguardo d'insieme sulle molte realtà associative presenti nel nostro territorio PRO LOCO Presidente: Guido Tomà Tel Mail Il Lavatoio: Web: Facebook: Pro Loco di Montecrestese ATTREZZATURE SANITARIE Responsabili: Valentina Punchia Tel Lara Pinarel Tel COMUNE DI Sindaca: Silvia Miguidi Tel Web: COMITATO SAGRA DELLA PATATA Presidente: Renato Punchia Tel BANDA MUSICALE Presidente: Mauro Valentina Tel Maestra: Antonella Lepiani Tel Web: CORO VALGARINA Maestro: Mauro Piola Tel Web: Mail: CORALE FEMMINILE Presidente: Marisa Gianni Tel GRUPPO FOLK I TAKAR Presidente: Massimo Giozza Tel Tel (Gruppo Folk) Mail: Facebook: Gruppo Folk Montecrestese Takar AIB DI Capogruppo: Gianni Gattone Tel Gruppo AIB Tel Facebook: Aib Montecrestese SEZIONE ALPINI Referente Alpini: Fabio Pinarel Tel Mail: CONSORZIO ALPE AGARINA Lucia Damiani Cel Presidente Fedele Arami Cel CONSORZIO ALPE COIPO-GIOVERA Presidente: Luigi Punchia Tel ANTICO FORNO PONTETTO Presidente: Francesco Miguidi Tel UNIONE SPORTIVA Presidente: Riccardo Miserocchi Tel CENTRO CULTURALE RICREATIVO Presidente: Don Luciano Mantovani Tel CENTRO DIURNO TERZA ETÀ Presidente: Luciano Ferraris Tel Vecchio torchio - Foto Marco Bertolacci 10 11

7 Organigramma Pro Loco Guido Tomà: Presidente, rapporti con la stampa - UNPLI - Enti Pubblici - Associazioni Flavio Ferraris, Renato Punchia: Vice Presidenti Responsabili festa dell'alpe - Giro delle frazioni Paolo Bernardini: Segretario Mario Marian, Valentina Punchia: Cassieri Valentina Emanuela, Marco Daoro: Revisori dei Conti Daniela Bendotti: Consigliere Rosapia Fioravante: Consigliere Fausto Henzen: Consigliere Alfio Santus: Consigliere Germano Tiboni: Consigliere Luciano Pinarel, Massimo Giozza, Mauro Senestraro: Magazzinieri Leonardo Nucera: Responsabile Sede Amarcord In questa rubrica vogliamo raccogliere le foto storiche di Montecrestese e dei suoi abitanti. Contattateci se avete altro materiale A UNIONE SPORTIVA 2 SQUADRA DI CALCIO ANNO 1981/82 foto di Renato Punchia Da sinistra a destra, in piedi: ROBERTO CARMINATI, PIO STORNI, BENIAMINO TOMOLA, FLAVIO FERRARIS, GIORGIO STORNI Da sinistra a destra, seduti: RENATO PUNCHIA, TIZIANO CAPITANI, GIANNI SAVOLDELLI, IVANO AMIGLIARINI, CLAUDIO CAPITANI, ROBERTO RIGHETTI A Luca Nicolini, Lara Pinarel, Laura Punchia, Valentina Punchia: Responsabili raccolta materiale medico sanitario Franco Ferraris: Responsabile impianto voce Daniela Migliarini: Responsabile sito internet Luca Nicolini, Edoardo Henzen: Responsabili calendario - concorsi fotografici e video Marco Daoro: Responsabile pentolame Cucina Marco Daoro, Cristina Dell'Orto, Massimo Giozza, Daniela Migliarini, Laura Punchia, Valentina Punchia, Mauro Senestraro, Guido Tomà, Stefano Zanetti: Redazione Notiziario B B UNIONE SPORTIVA ANNI 50 foto Famiglia Botta Da sinistra a destra, in piedi: PAOLO PEREGO, MARIO RICCADONNA Da sinistra a destra, seduti: FELICE CARBONARA, GUIDO PELLA, GIOVANNI MAZZOCCO, GIOVANNI STORNI ALCUNE FOTO UTILIZZATE SONO DEL CONCORSO MONTEASCATTI ed PRO LOCO DI REDAZIONE IL LAVATOIO Frazione Chiesa, Montecrestese (VB)

SABATO 4 LUGLIO. DOMENICA 5 LUGLIO Comune di Masera Sentiero Banda Libertà

SABATO 4 LUGLIO. DOMENICA 5 LUGLIO Comune di Masera Sentiero Banda Libertà I sentieri percorsi nei secoli dalle genti ossolane, dai contrabbandieri, dai partigiani, dagli alpigiani, diventano oggi testimonianza storica, sociale e di costume. Alpe Cravariola, famosa e contesa

Dettagli

MERCOLEDI 10 AGOSTO MONTEGROSSO PAESE

MERCOLEDI 10 AGOSTO MONTEGROSSO PAESE LUNEDI 8 AGOSTO MONTEGROSSO Ore 21,00 PAESAGGI E OLTRE Teatro e musica d estate nelle Terre Astesane OPERA BUFFA MERCOLEDI 10 AGOSTO MONTEGROSSO Ore 21,00 TEATRO COMICO CON IL DUO MARCO & MAURO SABATO

Dettagli

TREKKING SENTIERI DEGLI SPALLONI 2015 Sentiero Banda Libertà

TREKKING SENTIERI DEGLI SPALLONI 2015 Sentiero Banda Libertà TREKKING SENTIERI DEGLI SPALLONI 2015 Sentiero Banda Libertà PROGRAMMA Venerdì 12 giugno ore 18:30 Presentazione alla stampa dell'evento presso Museo degli Spalloni di Masera. Sabato 4 luglio ore 5:30

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di Finale Ligure RASSEGNA STAMPA 2011

CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di Finale Ligure RASSEGNA STAMPA 2011 CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di Finale Ligure RASSEGNA STAMPA 2011 2 aprile 2011 3 aprile 2011 6 aprile 2011 8aprile 2011 6 aprile 2011 1 IVG.it Le notizie dalla provincia di Savona Walter Nesti è il nuovo

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. a cura di. Ufficio Stampa Comune di Mentana

RASSEGNA STAMPA. a cura di. Ufficio Stampa Comune di Mentana RASSEGNA STAMPA a cura di Ufficio Stampa Comune di Mentana 5 ottobre 2016 Mentana. Una nuova era per la Sagra dell Uva Mentana. Una nuova era per la Sagra dell Uva E ufficialmente iniziata la nuova

Dettagli

FEBBRAIO DOM 16 - FESTA DELL AMMALATO Il Movimento Pensionati ed Anzianoi organizza una messa presso la chiesa di Moscheri e Grostolada in Auditorium.

FEBBRAIO DOM 16 - FESTA DELL AMMALATO Il Movimento Pensionati ed Anzianoi organizza una messa presso la chiesa di Moscheri e Grostolada in Auditorium. GENNAIO DOM 6 - BEFANA A VANZA L Associazione Alpini di Vanza organizza la tradizionale Festa della Befana con uno spettacolo d intrattenimento per bambini. SAB 11 - TOMBOLA GIGANTE Il Movimento Pensionati

Dettagli

PRO LOCO VIOZENE ORMEA (CN) ATTIVITA E MANIFESTAZIONI ESTATE 2012 ALTA VAL TANARO ALPI LIGURI

PRO LOCO VIOZENE ORMEA (CN) ATTIVITA E MANIFESTAZIONI ESTATE 2012 ALTA VAL TANARO ALPI LIGURI PRO LOCO VIOZENE ORMEA (CN) ATTIVITA E MANIFESTAZIONI ESTATE 2012 ALTA VAL TANARO ALPI LIGURI AGOSTO Sabato 4 In collaborazione con la Pro Loco Upega La filiera del latte visita all alpeggio per scoprire

Dettagli

festeggiamenti PROLOCO FREGONA

festeggiamenti PROLOCO FREGONA festeggiamenti PROLOCO FREGONA 13 14 15 16 Deri Sommavilla 349 4190320 Per la sagra: trippe Piazza Cipriani, 1 - FREGONA Cell. 327.0481121 snc di Azzalini Geom. Vincenzo & C. Via Rizzardo da Camino, n.

Dettagli

P E R I O D I C O A C U R A D E L C O N S I G L I O D I R E T T I V O 1. INCONTRI CON IL GRUPPO RIUNIONI 3 2. GIÀ FATTO!

P E R I O D I C O A C U R A D E L C O N S I G L I O D I R E T T I V O 1. INCONTRI CON IL GRUPPO RIUNIONI 3 2. GIÀ FATTO! Informa Numero 17 Maggio 2008 - Trimestrale P E R I O D I C O A C U R A D E L C O N S I G L I O D I R E T T I V O S o m m a r i o 1. INCONTRI CON IL GRUPPO RIUNIONI 3 2. GIÀ FATTO! 2008 3 2.1 COMPLETAMENTO

Dettagli

MINESTRE DI BROVADA. Esistono numerose varianti in cui però, oltre alla Brovada, tra gli ingredienti non mancano mai i fagioli.

MINESTRE DI BROVADA. Esistono numerose varianti in cui però, oltre alla Brovada, tra gli ingredienti non mancano mai i fagioli. MINESTRE DI BROVADA Esistono numerose varianti in cui però, oltre alla Brovada, tra gli ingredienti non mancano mai i fagioli. Minestra di fagioli e Brovada al ginepro Ingredienti per 4/6 persone: 200/300

Dettagli

RELAZIONE ANNULAE 2012

RELAZIONE ANNULAE 2012 RELAZIONE ANNULAE 2012 RELAZIONE ANNUALE DELLA CONSULTA GIOVANILE DI OSSI RIFLESSIONI È passato un anno dall ultimo incontro e la C.G.O. ha continuato a crescere. Anche se con un po di difficoltà siamo

Dettagli

Sviluppo Imprenditoriale e co-working in montagna, quali prospettive e quali potenzialità

Sviluppo Imprenditoriale e co-working in montagna, quali prospettive e quali potenzialità Domodossola, 30 maggio 2013 WORKSHOP PUBBLICO Un Agenda digitale per la qualità della vita nelle Alpi: possibili soluzioni alla luce dei cambiamenti demografici. Marco Pichetto Sindaco di Veglio (Biella)

Dettagli

TOMBOLONE DI FERRAGOSTO 2017 TENSOSTRUTTURA CINEMA ORE 21:00 TANTI RICCHI PREMI!! Cartelle in vendita presso la Proloco di Branzi

TOMBOLONE DI FERRAGOSTO 2017 TENSOSTRUTTURA CINEMA ORE 21:00 TANTI RICCHI PREMI!! Cartelle in vendita presso la Proloco di Branzi 3 35 TOMBOLONE 70 3 DI FERRAGOSTO 2017 20 3 44 17 TENSOSTRUTTURA CINEMA ORE 21:00 90 TANTI RICCHI PREMI!! Cartelle in vendita presso la Proloco di Branzi @@@ RRRR,15-24010 BBBBBB (BG) T. 3355226284

Dettagli

Abbracci di Natale IPRESSGASTONE. Scritto da Administrator Martedì 30 Novembre :53

Abbracci di Natale IPRESSGASTONE. Scritto da Administrator Martedì 30 Novembre :53 Nella Magia del chiostro del Comune di Montefalcione, oggi sede del Municipio, tra le vie del suo storico borgo, una luce di preghiera riscalderà il paese nei giorni 8-11-12-13-18-19-24-26-28 Dicembre

Dettagli

GRUPPO ALPINI PAVONE. Via Dietro Castello, PAVONE C.se (TO) PROGRAMMA

GRUPPO ALPINI PAVONE. Via Dietro Castello, PAVONE C.se (TO) PROGRAMMA Via Dietro Castello, 7-10018 PAVONE C.se (TO) PROGRAMMA 2011 Programma delle attività e manifestazioni per il 2011: VENERDI 14 GENNAIO 2011 ASSEMBLEA ANNUALE ORDINARIA DEL GRUPPO PRESSO LA NS SEDE. SABATO

Dettagli

Il mercatino di Natale a San Potito Sannitico: spettacoli di strada, artigianato e prodotti tipici

Il mercatino di Natale a San Potito Sannitico: spettacoli di strada, artigianato e prodotti tipici Il mercatino di Natale a San Potito Sannitico: spettacoli di strada, artigianato e prodotti tipici Il mercatino di Natale a San Potito Sannitico - foto Antonella D'Avanzo di Antonella D Avanzo Sabato 1

Dettagli

Il comitato direttivo

Il comitato direttivo Chi siamo Scuola Viva è l Associazione dei Genitori dei bambini e dei ragazzi frequentanti la Scuola Primaria e Secondaria di 1 grado Medolla, nata nel 1999 e formata da un gruppo di mamme e papà che desiderano

Dettagli

PRO LOCO VIOZENE ORMEA (CN) ATTIVITA E MANIFESTAZIONI ESTATE 2013 ALTA VAL TANARO ALPI LIGURI

PRO LOCO VIOZENE ORMEA (CN) ATTIVITA E MANIFESTAZIONI ESTATE 2013 ALTA VAL TANARO ALPI LIGURI PRO LOCO VIOZENE ORMEA (CN) ATTIVITA E MANIFESTAZIONI ESTATE 2013 ALTA VAL TANARO ALPI LIGURI LUGLIO Sabato 27 - Viozene - Rifugio Mongioie Ore 20 cena all aperto Ore 22 Concerto musica Rock-Blous Gruppo

Dettagli

IL MAMS A RICETTO 05/GIUGNO/2016

IL MAMS A RICETTO 05/GIUGNO/2016 Caro Socio Il Monza Auto Moto Storiche,questo anno, ti propone un mese di giugno ricco di appuntamenti. IL MAMS A RICETTO 05/GIUGNO/2016 Domenica 5 giugno il MAMS ti condurrà alla scoperta di uno tra i

Dettagli

E-STATE IN BICI!!! Luglio 2016 Anno 4 - N. 41. Sommario

E-STATE IN BICI!!! Luglio 2016 Anno 4 - N. 41. Sommario Luglio 2016 Anno 4 - N. 41 Ecomuseo su FB Inoltra ad un amico E-STATE IN BICI!!! Sommario E-state in bici Raccolta manuale dei fiori Lo sport come esperienza Notti di luna piena Cereali antichi Il Museo

Dettagli

Lo SPORT. a Pietrasanta. Comune di Pietrasanta - Città d Arte - Città Nobile dal 1841

Lo SPORT. a Pietrasanta. Comune di Pietrasanta - Città d Arte - Città Nobile dal 1841 Lo SPORT a Pietrasanta Comune di Pietrasanta - Città d Arte - Città Nobile dal 1841 A cura di Ufficio Sport Comune di Pietrasanta (Alessandro Marsili e Luciano Bacci) Testi di Giovanni Lorenzini, Roy Lepore,

Dettagli

ROTARY CLUB NOALE DEI TEMPESTA

ROTARY CLUB NOALE DEI TEMPESTA Bollettino n. 5 Novembre 2010 GIUSEPPE TREVISAN Presidente 2010/2011 SERATE E CONVIVIALI DEL MESE 07 ottobre 2010 Il Rotary Club di Noale ha ospitato Il Comandante Provinciale Ing. Loris Munaro e il Vice

Dettagli

Mi chiamo Vincenzo e frequento la Prima Ristorazione B all Enaip di Feltre.

Mi chiamo Vincenzo e frequento la Prima Ristorazione B all Enaip di Feltre. Mi chiamo Vincenzo e frequento la Prima Ristorazione B all Enaip di Feltre. La sera del 20 marzo 2010 insieme ad altri compagni del settore ristorazione siamo stati coinvolti in una serata benefica proposta

Dettagli

C.I.F Centro Italiano Femminile Opere assistenziali - Ente morale Scuola dell infanzia B. Capitanio

C.I.F Centro Italiano Femminile Opere assistenziali - Ente morale Scuola dell infanzia B. Capitanio C.I.F Centro Italiano Femminile Opere assistenziali - Ente morale Scuola dell infanzia B. Capitanio Service Learning Il perché di tutto questo Questo progetto viene proposto ai bambini di 5 anni con l

Dettagli

Vernasca 30 Aprile Cantamaggio, musica, gastronomia e folklore dalle ore in piazza Vittoria info:

Vernasca 30 Aprile Cantamaggio, musica, gastronomia e folklore dalle ore in piazza Vittoria info: CALENDARIO EVENTI Sabato 8 Aprile A SCENA APERTA. Incontri nei Teatri Storici dell'emilia- Romagna Giornata dedicata al teatrino del castello in collaborazione con IBC. Dalle 15.00 alle 18.30 Visite Guidate

Dettagli

Nibionno: 2 sportivi di "fama" alla festa in oratorio. Il bentornato a Christian Borellini

Nibionno: 2 sportivi di fama alla festa in oratorio. Il bentornato a Christian Borellini Il primo giornale online della provincia di Lecco Casateonline > Cronaca > Dal territorio Scritto Lunedì 27 settembre 2010 alle 17:58 Nibionno: 2 sportivi di "fama" alla festa in oratorio. Il bentornato

Dettagli

Il giornalino del Club 16:00

Il giornalino del Club 16:00 PUZZLE Il giornalino del Club 16:00 Luglio 2015 Sommario Raccolta ciliegie Pag. 2 Giornata in piscina in autonomia Pag. 2 Uscita di due giorni a Cavallino Pag. 3 Cercando il fresco a Lavarone Pag. 4 Inaugurazione

Dettagli

CIRCOLO SANTA MARIA ASSUNTA - Rubano, 14 febbraio 2016 Anno 3 n 07 - Pag. 1

CIRCOLO SANTA MARIA ASSUNTA - Rubano, 14 febbraio 2016 Anno 3 n 07 - Pag. 1 CIRCOLO SANTA MARIA ASSUNTA - Rubano, 14 febbraio 2016 Anno 3 n 07 - Pag. 1 Circolo SANTA MARIA ASSUNTA Rubano Via Brescia, 1 - Tel. 049 897 7236 Eventi, date, avvenimenti e notizie per le prossime settimane:

Dettagli

DOMENICA 16 DICEMBRE CONSEGNA DEI LIBRI ALLA SCUOLA MURATORI DI SAN FELICE SUL PANARO

DOMENICA 16 DICEMBRE CONSEGNA DEI LIBRI ALLA SCUOLA MURATORI DI SAN FELICE SUL PANARO DOMENICA 16 DICEMBRE CONSEGNA DEI LIBRI ALLA SCUOLA MURATORI DI SAN FELICE SUL PANARO Ci siamo trovati di buon mattino immersi nella nebbia. Eravamo 2 famiglie della scuola Massaua: Davide di 2C, con la

Dettagli

2007 un anno che A.Pi.C.E. Associazione Piemontese Contro l Epilessia

2007 un anno che A.Pi.C.E. Associazione Piemontese Contro l Epilessia 2007 un anno che A.Pi.C.E. Associazione Piemontese Contro l Epilessia e SESI Società epilettici della Svizzera italiana non dimenticheranno 8 MARZO TANTO PER COMINCIARE DANIELE E CESARE SI SONO INCONTRATI

Dettagli

Comunicato stampa. GUSTO di MELIGA a Chiusa di S. Michele, settembre 2015

Comunicato stampa. GUSTO di MELIGA a Chiusa di S. Michele, settembre 2015 Comune di CHIUSA DI SAN MICHELE Provincia di Torino 011-964.31.40 e:mail protocollo@comune.chiusadisanmichele.to.it www.comune.chiusadisanmichele.to.it Comunicato stampa GUSTO di MELIGA a Chiusa di S.

Dettagli

Polenta alla ciociara

Polenta alla ciociara Polenta alla ciociara Oggi vi presentiamo una super ospite d onore Nonna Adelina dalla Ciociaria che ci propone un piatto tipico della sua tradizione: la polenta. Nonna Adelina ci racconta che quando era

Dettagli

SOCIALE 1: La Banca Del Tempo

SOCIALE 1: La Banca Del Tempo SOCIALE 1: La Banca Del Tempo Un istituto di credito particolare: si deposita il tempo, le conoscenze, i saperi e le abilità. La regola base è lo scambio: si dà per ricevere, ogni socio offre ciò che sa

Dettagli

Lecconotizie: IL quotidiano on line della città di Lecco

Lecconotizie: IL quotidiano on line della città di Lecco Lecco Notizie Lecconotizie: IL quotidiano on line della città di Lecco lecconotizie.com/attualita/resinelli-inaugurata-la-casa-museo-di-villa-gerosa-318012/ La Casa-Museo di Villa Gerosa, nel Parco Valentino

Dettagli

Festa Patronale maggio 2013 PARROCCHIA DELLA VISITAZIONE DI MARIA SANTISSIMA

Festa Patronale maggio 2013 PARROCCHIA DELLA VISITAZIONE DI MARIA SANTISSIMA La Lanterna Anno XX n. 9 marzo 2013 PARROCCHIA DELLA VISITAZIONE DI MARIA SANTISSIMA Festa Patronale 24-25-26 maggio 2013 Poste Italiane s.p.a. - Spedizione in Abbonamento Postale - D.L. 353/2003. (conv.

Dettagli

La mia decisione di candidarmi a Sindaco di Petronà nasce dall esigenza. di apportare un contributo di cambiamento alla storia politica della nostra

La mia decisione di candidarmi a Sindaco di Petronà nasce dall esigenza. di apportare un contributo di cambiamento alla storia politica della nostra La mia decisione di candidarmi a Sindaco di Petronà nasce dall esigenza di apportare un contributo di cambiamento alla storia politica della nostra cittadina. La mia candidatura rappresenta un atto di

Dettagli

Questo fascicolo de L Appennino meridionale è interamente dedicato ai cinquanta anni del Gruppo Speleologico CAI Napoli. Hanno collaborato alla redazione: Luca Cozzolino, Norma Damiano, Umberto Del Vecchio,

Dettagli

Corale Ss. Pietro e Paolo Gessate. anniversario. un compleanno ricco di eventi musicali speciali

Corale Ss. Pietro e Paolo Gessate. anniversario. un compleanno ricco di eventi musicali speciali 1986-2011 Corale Ss. Pietro e Paolo Gessate 25 anniversario 2011 un compleanno ricco di eventi musicali speciali BUON COMPLEANNO L anno 2011 è veramente speciale per la nostra Corale: essa infatti compie

Dettagli

Il primo ingrediente per la nostra pasta è la terra toscana

Il primo ingrediente per la nostra pasta è la terra toscana Il primo ingrediente per la nostra pasta è la terra toscana Tutto il sapore di una scelta autentica La pasta dei Coltivatori Toscani è nuova e antica allo stesso tempo: possiede un anima genuina, legata

Dettagli

ANTEPRIMA de L'Oro di Spello L'ORO DI SPELLO 18 NOVEMBRE La Festa dell'olivo e Sagra della Bruschetta per la solidarietà

ANTEPRIMA de L'Oro di Spello L'ORO DI SPELLO 18 NOVEMBRE La Festa dell'olivo e Sagra della Bruschetta per la solidarietà ANTEPRIMA de L'Oro di Spello 18 NOVEMBRE 2016 La Festa dell'olivo e Sagra della Bruschetta per la solidarietà L'ORO DI SPELLO "55 Festa dell Olivo e della Bruschetta" 10-12 Febbraio 2017 [Brochure "L'Oro

Dettagli

Percorso enogastronomico

Percorso enogastronomico con il patrocinio del COMUNE DI MONCLASSICO en tei volti de Presson Percorso enogastronomico Presson, 12 luglio 2014 numerosi posti a sedere all interno dei volti Perso-Son en tei volti de Presson è per

Dettagli

La sfilata di moda chiude in bellezza il festival al Lavello

La sfilata di moda chiude in bellezza il festival al Lavello Lecco Notizie La sfilata di moda chiude in bellezza il festival al Lavello lecconotizie.com/attualita/la-sfilata-di-moda-chiude-in-bellezza-il-festival-al-lavello-332057/ CALOLZIO Aveva aperto col botto,

Dettagli

La pappa al pomodoro e l estate in un piatto

La pappa al pomodoro e l estate in un piatto Pubblicato su Territori.Coop (http://www.territori.coop.it) 04 Agosto 2015 La pappa al pomodoro e l estate in un piatto Questa zuppa estiva non manca mai sulle tavole toscane, ma conquista tutti. La ricetta

Dettagli

CARITAS CAVALCASELLE TOMBOLA DELLA CARITAS 10-gen CAVALCASELLE CENTRO PARROCCHIALE NO

CARITAS CAVALCASELLE TOMBOLA DELLA CARITAS 10-gen CAVALCASELLE CENTRO PARROCCHIALE NO CALENDARIO MANIFESTAZIONI 2016 ASSOCIAZIONE ORGANIZZATRICE NOME MANIFESTAZIONE DATA EVENTI LUOGO EVENTO PROT.CIV. GENNAIO COMITATO FESTEGG. CAMALAVICINA BEFANA 06-gen EX SCUOLE CAMALAVICINA SI CARITAS

Dettagli

Per raccogliere fondi e adesioni di volontari, le attività organizzate sono molte:

Per raccogliere fondi e adesioni di volontari, le attività organizzate sono molte: RELAZIONE DI MISSIONE 2013 Nell anno 2013, l Associazione Maria Madre della Provvidenza Giorgio Valsania ONLUS ha organizzato diversi eventi per contribuire alla realizzazione di progetti utili alla sempre

Dettagli

dicembree COPPA ITALIA GIOVANILE 29/30 DICEMBRE 2010 Scorzè, Piazza Donatori di Sangue SCORZÈ 37 Gran Premio 6 tappa Giro d'italia Ciclocross

dicembree COPPA ITALIA GIOVANILE 29/30 DICEMBRE 2010 Scorzè, Piazza Donatori di Sangue SCORZÈ 37 Gran Premio 6 tappa Giro d'italia Ciclocross PROVINCIA DI VENEZIA Comune di SCORZÈ 29-30 mbr dicembree 37 Gran Premio 6 tappa Giro d'italia Ciclocross COPPA ITALIA GIOVANILE 29/30 DICEMBRE 2010 Scorzè, Piazza Donatori di Sangue Saluti del Presidente

Dettagli

INTERNATIONAL RUGBY CONTEST

INTERNATIONAL RUGBY CONTEST INTERNATIONAL RUGBY CONTEST Spett.le Salvatore Lucia Siamo un gruppo di giovani unito dalla comune passione per la palla ovale. Un pallone dai rimbalzi irregolari, come la vita. Non permette il gioco d

Dettagli

Il Rifugio Alpe Bonze, nel vallone di Fer sopra Donnas (Ao) - Eos Foto di ML 016

Il Rifugio Alpe Bonze, nel vallone di Fer sopra Donnas (Ao) - Eos Foto di ML 016 Il Rifugio Alpe Bonze, nel vallone di Fer sopra Donnas (Ao) - Eos Foto di ML 016 NB: Si ignora il divieto posto in località Prapousaz, senza richiedere l'autorizzazione al transito (come confermato dal

Dettagli

LEGGO ANCH'IO! La zuppa di chiodo

LEGGO ANCH'IO! La zuppa di chiodo LEGGO ANCH'IO! La zuppa di chiodo fiaba popolare In una notte buia e tempestosa un mendicante bussò alla porta di una casa e chiese rifugio. Una vecchia rispose che se voleva poteva entrare, ma non doveva

Dettagli

[ANDE TRAIL] Un progetto di corsa e solidarietà.

[ANDE TRAIL] Un progetto di corsa e solidarietà. [ANDE TRAIL] Un progetto di corsa e solidarietà. Andetrail è il nome dato ad una gara di corsa sulle cime della Cordillera Blanca, in Perù, che si è svolta in due edizioni, la prima tra il 15 e il 29 agosto

Dettagli

Il vostro Comune al fianco della Komen Italia Insieme per Vincere.

Il vostro Comune al fianco della Komen Italia Insieme per Vincere. Il vostro Comune al fianco della Komen Italia Insieme per Vincere www.komen.it Come può aiutarci il vostro Comune Alcune idee per coinvolgere i vostri cittadini e renderli protagonisti attivi nella lotta

Dettagli

andro Z Comunale Gino Favaro Lendinara CENTRO UFFICIALE:

andro Z Comunale Gino Favaro Lendinara CENTRO UFFICIALE: andro Z ASSOCIAZIONE VOLONTARI ITALIANI SANGUE COMUNE LENNARA Comunale Gino Favaro Lendinara COMITATO PAESANO R A S A SCUOLA MATERNA PARROCCHIALE S.M. GORETTI PRO LOCO LENNARA CENTRO UFFICIALE: di Padovan

Dettagli

BERGAMO SKI TOUR 2017

BERGAMO SKI TOUR 2017 BERGAMO SKI TOUR 2017 SCI CLUB ORGANIZZATORI PARTNER TERRITORIALE BERGAMO SKI TOUR 2017 Spirito di squadra, tenacia, passione e voglia di fare sono le qualità che hanno permesso agli sci Club 13 Clusone,

Dettagli

AGOSTO. domenica 14 BORGO CORNOLA Apertura del Mulino dalle 10 alle a cura della Riserva di Sassoguidano

AGOSTO. domenica 14 BORGO CORNOLA Apertura del Mulino dalle 10 alle a cura della Riserva di Sassoguidano AGOSTO sabato 13 FINCHE C E MUSICA C E SPERANZA Concerto di Alessandro Fontana: serata con le più belle canzoni di tutti i tempi Caffè Speranza ore 21,30 a cura di Caffè Speranza sabato 13, domenica 14

Dettagli

LE ASSOCIAZIONI CULTURALI SPORTIVE-

LE ASSOCIAZIONI CULTURALI SPORTIVE- LE ASSOCIAZIONI CULTURALI SPORTIVE- L Associazione Culturale Dasaese nasce nel 1983 (ufficialmente costituita nel 1985) ad opera di un gruppo di cittadini uniti da valori profondi di amicizia, collaborazione

Dettagli

CIRCOLO SANTA MARIA ASSUNTA - Rubano, 05 giugno 2016 Anno 3 n 23 - Pag. 1

CIRCOLO SANTA MARIA ASSUNTA - Rubano, 05 giugno 2016 Anno 3 n 23 - Pag. 1 CIRCOLO SANTA MARIA ASSUNTA - Rubano, 05 giugno 2016 Anno 3 n 23 - Pag. 1 Circolo SANTA MARIA ASSUNTA Rubano Via Brescia, 1 - Tel. 049 897 7236 Eventi, date, avvenimenti e notizie per le prossime settimane:

Dettagli

San Giovanni in Marignano. Splendido e ospitale paesino

San Giovanni in Marignano. Splendido e ospitale paesino San Giovanni in Marignano Splendido e ospitale paesino Dov è S. Giovanni nella Regione!! Distanza da Rimini: 20 Km Superficie: 22 Kmq Altitudine: mt 30 slm C.A.P.: 47842 Popolazione: 8.441 abitanti Provincia:

Dettagli

SABAT A O 29 GIUGNO E DOMENICA A 30 GIUGNO

SABAT A O 29 GIUGNO E DOMENICA A 30 GIUGNO Giugno SABATO 29 GIUGNO E DOMENICA 30 GIUGNO Festa della Montagna -Sabato 29 Giugno ore 9.00 Escursione al Monte Tavianella ore 19.30 Cena ore 21.00 Incontro con il prof. Fabio Firenzuoli A seguire Musica

Dettagli

FORMAZIONE FRONT OFFICE

FORMAZIONE FRONT OFFICE FORMAZIONE FRONT OFFICE 2017 METODO e OBIETTIVO La Cassa Rurale di Fiemme, insieme a Hotel Klinik, promuove un corso di formazione dedicato al front office alberghiero, nel corso del quale andremo a sviluppare

Dettagli

Anno Rotariano

Anno Rotariano Anno Rotariano 2010-2011 Presidente MARIA ELISABETTA COSENTINO Bollettino n. 4 Conviviali 4 novembre e 20 novembre Caminetti 10 novembre e 24 novembre Segreteria del Club: e-mail segretario@rotaryaltoverbano.it;

Dettagli

Progetto ecovillaggio a scopo sociale no profit. Progetto ecovillaggio località Negrignana Tavernola Bergamasca

Progetto ecovillaggio a scopo sociale no profit. Progetto ecovillaggio località Negrignana Tavernola Bergamasca Tavernola 15/9/2016 Progetto ecovillaggio località Negrignana Tavernola Bergamasca Mappa locazione Patrocinio dei comuni di Tavernola Bergamasca e Predore Analisi fotografica: stabili e locazione, stanze

Dettagli

PRO LOCO VIOZENE ORMEA (CN) ATTIVITA E MANIFESTAZIONI ESTATE 2013 ALTA VAL TANARO ALPI LIGURI

PRO LOCO VIOZENE ORMEA (CN) ATTIVITA E MANIFESTAZIONI ESTATE 2013 ALTA VAL TANARO ALPI LIGURI PRO LOCO VIOZENE ORMEA (CN) ATTIVITA E MANIFESTAZIONI ESTATE 2013 ALTA VAL TANARO ALPI LIGURI LUGLIO Sabato 27 Rifugio Mongioie Ore 20 cena all aperto Ore 22 Concerto musica Rock-Blous Gruppo Hot revel

Dettagli

Scuola:Primaria Istituto Comprensivo di Serrone Gruppo di progetto: Classi IV e V Metodologi ins. Bernardini Maria Giulia e Corbi Fabiola

Scuola:Primaria Istituto Comprensivo di Serrone Gruppo di progetto: Classi IV e V Metodologi ins. Bernardini Maria Giulia e Corbi Fabiola Associazione Regione Lazio Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento Progetto Uno Scuola:Primaria Istituto Comprensivo di Serrone Gruppo di progetto: Classi IV e V Metodologi ins. Bernardini Maria

Dettagli

COMITATO ELETTORALE ANTONIO AGAZZI SINDACO DI CREMA

COMITATO ELETTORALE ANTONIO AGAZZI SINDACO DI CREMA COMITATO ELETTORALE ANTONIO AGAZZI SINDACO DI CREMA *** RENDICONTO DELLE ENTRATE E DELLE USCITE Il Comitato Elettorale Antonio Agazzi Sindaco di Crema, costitutito in data 22 marzo 2012 in Crema avanti

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 26 maggio 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 26 maggio 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 26 maggio 2014 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 12 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 16 Prime Pagine 21 Rassegna associativa

Dettagli

REGOLAMENTO DEL NOTIZIARIO COMUNALE (approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 21 del 24/5/2006)

REGOLAMENTO DEL NOTIZIARIO COMUNALE (approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 21 del 24/5/2006) COMUNE DI GALBIATE Provincia di Lecco REGOLAMENTO DEL NOTIZIARIO COMUNALE (approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 21 del 24/5/2006) Comune di Galbiate 1 CAPO 1 FINALITA E DENOMINAZIONE Art.

Dettagli

.. partecipate numerosi...

.. partecipate numerosi... 2 ccoci qui, il 2016 è arrivato, e come ormai è tradizione, oltre a farvi i nostri auguri per un buon anno vogliamo invitarvi alla cena sociale. Con la fine del 2015 è scadauto il mandato dell attuale

Dettagli

ASCOLTIAMO AL BUIO LA REGINA DELLA NOTTE da Il flauto magico di W. A. Mozart

ASCOLTIAMO AL BUIO LA REGINA DELLA NOTTE da Il flauto magico di W. A. Mozart ASCOLTIAMO AL BUIO LA REGINA DELLA NOTTE da Il flauto magico di W. A. Mozart Tutti Elena Tutti Fabio Tiziana Siamo venuti qua per ascoltare un brano davvero speciale. È tanto speciale che desidero farvelo

Dettagli

Scritto da Valsassina SKi Team Martedì 05 Marzo :10 - Ultimo aggiornamento Martedì 05 Marzo :10

Scritto da Valsassina SKi Team Martedì 05 Marzo :10 - Ultimo aggiornamento Martedì 05 Marzo :10 Campionati Italiani Assoluti di Sci Nordico Su espressa richiesta della Federazione Italiana Sport Invernali, l associazione sportiva dilettantistica Formazza Event, in stretta collaborazione con lo sci

Dettagli

Sezione sportivo monselicense. atleta normodotato. Sadocco Marco. punteggio 30 motivazione

Sezione sportivo monselicense. atleta normodotato. Sadocco Marco. punteggio 30 motivazione Sezione sportivo monselicense atleta normodotato Sadocco Marco ASD Nuovo Monselice Calcio Calcio In estate ha fatto una scelta controcorrente: lasciare il calcio di alto livello (la serie D con cui ha

Dettagli

Assessorato alla Comunicazione. Hai un cane? Ecco i servizi del Comune, un gadget e curiosità statistiche

Assessorato alla Comunicazione. Hai un cane? Ecco i servizi del Comune, un gadget e curiosità statistiche COMUNICATO STAMPA 9 luglio 2016 - Sona (Verona) In un Tweet #SonaInComune In arrivo duemila lettere ai proprietari del miglior amico dell uomo. Il Sindaco Gianluigi Mazzi: Vogliamo far conoscere i tanti

Dettagli

Venezia Mestre, 4-7 gennaio 2018

Venezia Mestre, 4-7 gennaio 2018 Venezia Mestre, 4-7 gennaio 2018 FOLLOW US Fenice Junior C 5 Cup TorneiGiovanili.com TorneiGiovanili.com Foto su www.torneigiovanili.com Il torneo Fenice Venezia Junior C5 Cup dopo il successo di partecipanti

Dettagli

Caramelle di fagiano al ragù di funghi

Caramelle di fagiano al ragù di funghi Caramelle di fagiano al ragù di funghi Chi lo dice che per la cena della vigilia di Natale si mangia pesce? Non fraintendetemi, non butto certo via un buon menù di pesce e certamente in vista dei numerosi

Dettagli

Scuola del Gusto: finalità

Scuola del Gusto: finalità Scuola del Gusto: finalità Proporre e organizzare presso il Circolo eventi e manifestazioni enogastronomiche a tema, degustazioni, dibattiti, incontri che favoriscano una migliore conoscenza dell'alimentazione

Dettagli

O ratorio. di Don Bosco. L educazione è cosa di cuore. Don Bosco

O ratorio. di Don Bosco. L educazione è cosa di cuore. Don Bosco O ratorio di Don Bosco Primo CENTRO GIOVANILE VALDOCCO Via Salerno, 12-10152 Torino Tel. 011.52.24.279 e-mail: valdocco@libero.it www.oratoriovaldocco.it L educazione è cosa di cuore. Don Bosco Estate

Dettagli

Il signor Rigoni DAL MEDICO

Il signor Rigoni DAL MEDICO 5 DAL MEDICO Per i giornali, Aristide Rigoni è l uomo più strano degli ultimi cinquant anni, dal giorno della sua nascita. È un uomo alto, forte, con due gambe lunghe e con una grossa bocca. Un uomo strano,

Dettagli

Locarno, 7 gennaio 2009. Al Consiglio Comunale. Locarno. Signori Presidente e Consiglieri, Premesse

Locarno, 7 gennaio 2009. Al Consiglio Comunale. Locarno. Signori Presidente e Consiglieri, Premesse MM no. 14 riguardante la richiesta di un credito di fr. 107'000 per la realizzazione di una segnaletica informativa e culturale nel Centro storico e per l adeguamento e la completazione della segnaletica

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Gonnosfanadiga Provincia del Medio Campidano Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 32 OGGETTO: Linas da Vivere maggio giugno 2013 Del 03.04.2013 L anno Duemilatredici il giorno tre

Dettagli

IL COMITATO PERMANENTE PER IL CARNEVALE ATELLANO in collaborazione con SLOW FOOD AGRO AVERANO ATELLANO Presentano il I CONCORSO GASTRONOMICO DEI PIATTI TIPICI DEL CARNEVALE ATELLANO --------------------------

Dettagli

Il PSR sostiene all azienda

Il PSR sostiene all azienda Il PSR sostiene all azienda Nel parco dei Nebrodi un giovane imprenditore subentra al padre nella gestione aziendale e con i fondi per lo sviluppo rurale diversifica le attività in un connubio ideale tra

Dettagli

Lu Muzz c conferma e supera il successo delle passate edizioni

Lu Muzz c conferma e supera il successo delle passate edizioni Viale 1 Maggio, snc 85020 Filiano (PZ) C.F. 96009700764 Tel. 0971.1895337 Cell. 345.4697351 www.prolocofiliano.it info@prolocofiliano.it Prot. n 66/2014 Filiano, 21/08/2014 Agli Organi di Stampa e di Informazione

Dettagli

CIRCOLO NOI DI MARCHESINO CIRCOLO NOI BUTTAPIETRA

CIRCOLO NOI DI MARCHESINO CIRCOLO NOI BUTTAPIETRA CIRCOLO NOI DI MARCHESINO CIRCOLO NOI BUTTAPIETRA 15 febbraio festa delle maschere 6 aprile biciclettata di Pasquetta Marzo, aprile, maggio corso di ballo 19 aprile Festa dell Ambiente 17 maggio Festa

Dettagli

Programma della serata

Programma della serata Programma della serata Introduce la serata il Consigliere Comunale, Federico Costamagna Intervento del Candidato Sindaco per il M5S Mondovì, Giuliano Bessone Interventi dei Gruppi di Lavoro Partecipazione

Dettagli

è Natale, gioiamo insiemee

è Natale, gioiamo insiemee è Natale, gioiamo insiemee ANNO XII num. 2 - aut. tribunale di Trento n.1071 dd. 04/12/2000 - Periodico mensile ind. d informazione sportiva gratuito dell Associazione Sportiva Dilettantistica B.C. Gardolo

Dettagli

Ristoranti, B&B e una Spa: tante idee per rilanciare i Piani d Erna

Ristoranti, B&B e una Spa: tante idee per rilanciare i Piani d Erna Lecco Notizie Ristoranti, B&B e una Spa: tante idee per rilanciare i Piani d Erna lecconotizie.com /attualita/ristoranti-bb-e-una-spa-tante-idee-per-rilanciare-i-piani-derna-398401/ In aula del consiglio

Dettagli

Esempio : Esercizio 1

Esempio : Esercizio 1 Completare con il verbo essere o avere al presente. se la frase inizia con Sig. (Signor) un nome e una virgola, usare il "Lei" Giorgio, sei stanco? Sig. Rossi, ha il passaporto? Esercizio 1 Elena e Bruna

Dettagli

Ente morale Asilo di Turbigo

Ente morale Asilo di Turbigo Ente morale Asilo di Turbigo Turbigo 30/09/2011 Oggetto: organizzazione giornata di LUNEDI 3 OTTOBRE, grembiulino, orari segreteria e coordinatrice, invito riunione inizio anno scolastico, documenti relativi

Dettagli

corsa in montagna 24 Giugno EDOLO 08 Luglio MONNO 05 Agosto MALONNO 12 Agosto SONICO 08 Settembre VIONE

corsa in montagna 24 Giugno EDOLO 08 Luglio MONNO 05 Agosto MALONNO 12 Agosto SONICO 08 Settembre VIONE 5 prove di corsa in montagna 24 Giugno EDOLO 08 Luglio MONNO 05 Agosto MALONNO 12 Agosto SONICO 08 Settembre VIONE 2012 24 Giugno EDOLO Programma Trofeo 2 Colli Il percorso ha inizio presso l abitato di

Dettagli

Siamo Veronica, Federica, Maria Teresa e Jessica, quattro ragazze che svolgono il Servizio Civile Nazionale presso il Comune di Itala con il progetto

Siamo Veronica, Federica, Maria Teresa e Jessica, quattro ragazze che svolgono il Servizio Civile Nazionale presso il Comune di Itala con il progetto Comune di Itala Siamo Veronica, Federica, Maria Teresa e Jessica, quattro ragazze che svolgono il Servizio Civile Nazionale presso il Comune di Itala con il progetto Arcobaleno. Esso è rivolto ai minori

Dettagli

TOPPO 2010 RELAZIONE PREPARATORIA

TOPPO 2010 RELAZIONE PREPARATORIA Provincia di Pordenone 100 Paesi in festa TOPPO 2010 RELAZIONE PREPARATORIA Finalità Realizzata per la prima volta in forma sperimentale nel 2009, 100 PAESI non è una sagra, ma una fiera sul territorio,

Dettagli

PATATA. Novità 2008 SAGRA DELLA. Progetto sicurezza in festa. Il 2008 è l anno internazionale della patata

PATATA. Novità 2008 SAGRA DELLA. Progetto sicurezza in festa. Il 2008 è l anno internazionale della patata Novità 2008 Allestimento nuovo spazio MERENDE PIC NIC Dalle 18,00 alle 19,00 PERITIVO presso il bar balera Nell area palco venerdi, sabato e domenica vi aspetta un favoloso salsodromo salsa, merengue e

Dettagli

14/01/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico

14/01/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico 14/01/2015 Verbale di Assemblea del Comitato Genitori dell Istituto Comprensivo Copernico di Corsico In data 14/01/2015 alle ore 17.15 si è tenuta, presso la Scuola Primaria Copernico di Corsico, la riunione

Dettagli

Sentiero del Viandante (LC) 20 marzo 2014

Sentiero del Viandante (LC) 20 marzo 2014 Sentiero del Viandante (LC) 20 marzo 2014 Per questa gita erano disponibili 90 posti pullman sono stati tutti occupati, anzi qualcuno e rimasto in lista di attesa, numero da paura per chi è superstizioso

Dettagli

Caos in cucina. Scopo del gioco: fare un massimo di punti avendo suo cucchiaio in una buona" minestra

Caos in cucina. Scopo del gioco: fare un massimo di punti avendo suo cucchiaio in una buona minestra Caos in cucina Autori : Thomas Camenzind e Robert Stoop gioco di carte a ritmo rapido per 3 a 6 persone Storia del gioco - Caos in cucina : Tutti gli ospiti hanno ordinato una minestra, ma i cuochi sono

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO WINTER TRIATHLON ASSOLUTO A SQUADRE SCOPELLO (VC) 23 GENNAIO 2011

CAMPIONATO ITALIANO WINTER TRIATHLON ASSOLUTO A SQUADRE SCOPELLO (VC) 23 GENNAIO 2011 CAMPIONATO ITALIANO WINTER TRIATHLON ASSOLUTO A SQUADRE SCOPELLO (VC) 23 GENNAIO 2011 23/12/2010 1 INDICE Organizzazione Localita Come raggiungere Scopello Programma gara Modalità di iscrizione Termine

Dettagli

22/23/24 Luglio 2016 Camp Italiano CSI 2016 A FERMO

22/23/24 Luglio 2016 Camp Italiano CSI 2016 A FERMO 22/23/24 Luglio 2016 Camp Italiano CSI 2016 A FERMO Inviato da Administrator venerdì 13 novembre 2015 Ultimo aggiornamento mercoledì 24 agosto 2016 COMITATO PROVINCIALE CSI FERMO Pedale Fermano 22-23 -

Dettagli

LE PAROLE NASCOSTE. protestare, ma la mamma mi ha fermato. «Lascia stare, è una bambina un po speciale e devi avere pazienza.

LE PAROLE NASCOSTE. protestare, ma la mamma mi ha fermato. «Lascia stare, è una bambina un po speciale e devi avere pazienza. ENZA EMIRA FESTA 8 Francesca, si chiama così la buffa bambina. L ho sentita che cantava, fuori, sulla terrazza della casa accanto alla mia. Era stonatissima. E sbagliava tutte le parole. Allora sono uscito

Dettagli

ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO - PENTONE (CZ) - Programma Attività anno 2007

ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO - PENTONE (CZ) - Programma Attività anno 2007 Pro Loco Pentone 1981 ASSOCIAZIONE TURISTICA PRO LOCO - PENTONE (CZ) - ================================================================================ Programma Attività anno 2007 25 anni della Fondazione

Dettagli

NOTIZIE PER LA STAMPA

NOTIZIE PER LA STAMPA PROVINCIA DI UDINE NOTIZIE PER LA STAMPA -------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 26 febbraio 2016 40esimo terremoto, concorso fotografico

Dettagli

Nome: Forma delle frasi corrette collegando le parti a sinistra con quelle a destra.

Nome: Forma delle frasi corrette collegando le parti a sinistra con quelle a destra. Esercizi Inizia con l'esercizio 1 e continua a rispondere alle domande solo fino a quando ti senti sicuro della correttezza della risposta. Gli esercizi diventeranno progressivamente più difficili. Interrompi

Dettagli