Trofeo Scuole Calcio Memorial Luigi Pecoraro 5^ Edizione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Trofeo Scuole Calcio Memorial Luigi Pecoraro 5^ Edizione"

Transcript

1 In collaborazione con Stagione Sportiva 2016/2017 Trofeo Scuole Calcio Memorial Luigi Pecoraro 5^ Edizione Categoria Giovanissimi 2003/2004 Categoria Allievi 2002/ Aprile - 24 Giugno 2017 Lo sport e rispetto,rispetta lo sport Comunicato Ufficiale N 01 del 18/03/2017 PREMESSA Tutti i partecipanti al torneo devono mantenere condotta conforme ai principi sportivi della lealtà, della probità e della rettitudine nonché della correttezza morale e materiale in ogni rapporto di natura agonistica e sociale. Associazione Regionale Arbitri Sicilia REGOLAMENTO Il 24 Aprile p.v. avrà inizio la 5^ Edizione del Memorial Luigi Pecoraro riservato alle scuole calcio indetto, organizzato e gestito dalla Settore Calcio Giovanile US Acli Palermo con la collaborazione dell Associazione Regionale Arbitri Sicilia, grazie alla sensibilizzazione della famiglia Giovanni e Jano Pecoraro. Allo stesso saranno ammesse, le scuole calcio che rispondano ai requisiti previsti dall ordinamento della manifestazione fino al raggiungimento massimo complessivo di n 16 squadre (cfr art. 1). Le iscrizioni si chiuderanno giovedì 20/04/

2 ART. 1 - PARTECIPAZIONE DELLE SQUADRE - Alle manifestazione potranno partecipare da un minimo di 8 squadre ad un massimo di 16 divise in due gironi (A e B) e si affronteranno tra di loro con gare di andata e ritorno. ART. 2 - FORMULA A) 1^ Fase Le squadre iscritte si incontreranno fra loro col sistema cosiddetto all italiana, con gare di andata e ritorno, secondo il calendario che viene pubblicato dal Settore Calcio dell US Acli. Per la formazione della classifica per singola categoria vengono assegnati tre punti per ogni vittoria ed uno per il pareggio, zero punti per la sconfitta; Per la formazione della classifica generale per scuola calcio verranno settimanalmente sommati i punti acquisiti per le varie singole categorie ; le scuole calcio che avranno totalizzato piu punti nella classifica generale accederanno alla seconda fase. Le posizioni all interno, in caso di parità di punti in classifica al termine della prima fase, sono determinate tenendo conto, nell ordine: a) scontri diretti; b) miglior differenza reti scontri diretti c) differenza reti generale d) disciplina e) sorteggio. B) - 2^ FASE - Gli accoppiamenti della seconda fase sarà resa nota in base al numero delle squadre iscritte. Per le gare ad eliminazione diretta (escluse semifinali e finale ) in caso di parità di gol al termine della gara, si disputeranno due tempi supplementari della durata di 5 ciascuno. Qualora, al termine del secondo tempo supplementare, il punteggio dell incontro dovesse rimanere ancora in parità, accederà al turno successivo la società che nella prima fase ha ottenuto il miglior piazzamento. Per le gare di semifinale e finale in caso di parità di gol al termine della gara, si disputeranno due tempi supplementari della durata di 5 ciascuno. Qualora, al termine del secondo tempo supplementare, il punteggio dell incontro dovesse rimanere ancora in parità, si calceranno i tiri di rigore come da regolamento. ART. 3 PARTECIPAZIONE E NUMERO PRELIMINARI DEI CALCIATORI E ADEMPIMENTI L'eta' degli atleti, per la partecipazione al torneo, e relativa alla S.S. 2017/18. Il torneo è riservato ai calciatori appartenenti alla Categoria Giovanissimi 2003/2004. E' consentito potere inserire nell'elenco generale n. 3 2

3 calciatori nati dal 1.1 al , che potranno essere schierati in campo. Il torneo è riservato ai calciatori appartenenti alla Categoria Allievi 2002/2003. E' consentito potere inserire nell'elenco generale n. 3 calciatori nati dal 1.1 al , che potranno essere schierati in campo. Ogni società dovrà presentare un elenco generale dei calciatori e dirigenti da depositare presso la segreteria calcio entro giovedì 20 Aprile p.v. indicando nome cognome data e luogo di nascita e indicando altresì i calciatori fuori quota; si chiarisce che un calciatore tesserato per una società non potrà essere trasferito in altra squadra dopo l inizio della manifestazione. Sarà consentito tesserare ulteriori calciatori entro la seconda giornata di gare. ART. 4 - TUTELA SANITARIA La tessera U.s. Acli, che ha il costo di 5,00 ad iscritto, ha validità annuale (l anno sociale dell US Acli decorre dal 1 ottobre al 30 settembre) e cessa sia dal punto di vista associativo che assicurativo il 31 dicembre La copertura assicurativa decorre dalle ore 24 della data riportata sulla tessera. Prima di dare corso ad eventuali pratiche infortunistiche, gli interessati dovranno contattare, previo appuntamento, il Segretario del settore calcio di Palermo, sig.ra Albina Li Greci tel per la consulenza e gli adempimenti del caso. Le Società sono tenute a far sottoporre i propri tesserati a visita medica, al fine di accertare l idoneità all attività sportiva agonistica, così come previsto dal D.M. del 18/02/1982 e dalla Circolare del 31/01/1983. I predetti certificati, all atto della partecipazione, si intendono posseduti e custoditi a cura dei Responsabili delle Società nelle rispettive sedi sociali. I dirigenti responsabili, in tal modo, sollevano il settore Calcio dell US Acli da ogni qualsivoglia responsabilità derivante dall eventuale mancato possesso di detti certificati. ART. 5 - ELENCHI GARA Ogni Società dovrà indicare sull elenco (in duplice copia che verrà fornito su modulo apposito fornito da questa segreteria ) da consegnare all arbitro prima della gara un numero massimo di 20 calciatori, dei quali 11 inizieranno la gara ed i rimanenti saranno designati quali riserve, con evidenza dei giocatori fuori quota e n. 3 dirigenti accompagnatori. I numeri apposti sulle maglie dei calciatori dovranno corrispondere a quelli indicati sugli elenchi di gara consegnati all arbitro. a) Tutte le Società sono tenute a trascrivere nell elenco da presentare all arbitro i nominativi, i numeri di tessera e i dati completi di nascita di tutti i calciatori che potranno partecipare alla gara, ivi compresi quelli dei calciatori di riserva; nell elenco stesso dovranno essere indicati anche i nominativi e i numeri di tessera dei dirigenti e degli altri tesserati da ammettere sul terreno di giuoco. b) Per i calciatori sprovvisti di tessera dovranno essere trascritti gli estremi del relativo documento ufficiale di riconoscimento, con indicazione dell ente che lo ha emesso. 3

4 La dichiarazione di responsabilità per i calciatori sprovvisti di tessera valida per l anno 2012/ dichiarazione di cui al retro dell elenco di gara - deve essere redatta nominativamente per tutti i calciatori sprovvisti di detta tessera, siano essi calciatori che partecipano alla gara dall inizio o calciatori indicati nell elenco medesimo quali riserve; la dichiarazione deve essere firmata dal Capitano o dal Dirigente accompagnatore ufficiale. c) Detto elenco deve, altresì, contenere l indicazione del capitano e del vice-capitano della squadra, con le relative variazioni in caso di sostituzione dei medesimi, e deve essere firmata dal capitano o dal Dirigente accompagnatore ufficiale. In caso di sostituzione di calciatori, la relativa dichiarazione - sottostante quella di responsabilità per i calciatori sprovvisti di tessera - deve essere completata in ogni sua parte ed essere firmata dal Dirigente accompagnatore ufficiale. ART. 6 - CERIMONIALE DI GARA Al momento dell ingresso in campo le squadre seguiranno gli arbitri mantenendosi alla loro destra o sinistra a seconda del posizionamento delle rispettive panchine. Giunti al centro del campo, i calciatori delle squadre si posizioneranno a fianco degli ufficiali di gara, avendo cura che ciascuna squadra si allinei dal lato della propria panchina. Una volta completato l allineamento delle squadre, ad un cenno dell arbitro, i calciatori ospiti (la squadra seconda menzionata secondo calendario) si dirigeranno verso quelli di casa (la prima squadra menzionata secondo calendario) che rimarranno nella loro posizione, per stringere la mano prima agli arbitri e poi agli avversari, tornando successivamente nella posizione originaria passando alle spalle degli ufficiali di gara. Subito dopo che l ultimo calciatore della squadra ospite avrà stretto la mano al primo della squadra avversaria (il capitano), questi, seguito dai suoi compagni, si muoverà a sua volta verso gli arbitri, stringendo loro la mano e ritornerà nella sua posizione originaria passando alle spalle degli ufficiali di gara. Di seguito, i due capitani si fermeranno accanto agli ufficiali di gara per le abituali procedure di sorteggio. ART. 7 - DURATA DELLA GARA - SOSTITUZIONE DEI CALCIATORI - Le gare avranno la durata di 30 per tempo con un intervallo massimo di 10 per la categoria giovanissimi e 35 minuti per la categoria allievi ; nel corso delle gare, le sostituzioni saranno 7 indipendentemente dal ruolo occupato in campo ;si ricorda che i fuori quota ( 2003 e 2002 ) in panchina dovranno sostituire obbligatoriamente i pari data, tranne nel caso in cui in campo non sono presenti piu' di tre fuori quota. ART. 8 - CAMPI ED ORARI TEMPO DI ATTESA. L intera manifestazione avrà luogo presso gli impianti delle società partecipanti che metteranno a disposizione i palloni di gara e daranno comunicazione del giorno ed orario di gara per le gare casalinghe; solo per le fasi finali si richiederà l utilizzo di campi alternativi. Il tempo d attesa per l inizio di una gara è fissato in 30 minuti. 4

5 ART. 9 - ORGANIZZAZIONE E DISCIPLINA SPORTIVA La Disciplina Sportiva della competizione è demandata agli Organi Disciplinari del Comitato Regionale Us Acli; la parte organizzativa e demandata al settore calcio giovanile US Acli. ART ARBITRI Le gare verranno dirette per tutta la durata del campionato dal doppio arbitro a cura dell Associazione Regionale Arbitri dell U.S. ACLI Sicilia che designerà gli arbitri e in caso, gli assistenti degli arbitri. ART PALLONE UFFICIALE In tutte le gare per il solo torneo esordienti dovrà essere utilizzato esclusivamente il pallone ufficiale NIKE Ordem 2017 n 5 fornito dal settore calcio giovanile. ART PREMI Manifestazione per singola categoria vengono posti in palio i seguenti premi: a) alla Società vincitrice della propria categoria : - Trofeo. - - n. 20 medaglie in oro, da assegnare ai calciatori e ai tecnici della squadra. b) Alla Società finalista: - Coppa Torneo - n. 20 medaglie in argento, da assegnare ai calciatori e ai tecnici della squadra. alle Società semifinaliste Coppa 3^ classificata alla Società più corretta Coppa Disciplina al miglior portiere, al miglior giocatore, al capocannoniere Targa al miglior gesto tecnico Targa premio fair-play Targa a tutte le Società Targa di partecipazione ART. 13 PREMI BEST FAIR PLAY 2017 In ogni gara delle varie categorie verrà assegnato il premio speciale Fair Play che verrà consegnato al calciatore che si è distinto maggiormente per tecnica e disciplina. La scelta verrà effettuata dai delegati organizzativi presenti sul campo in collaborazione con il settore arbitri. 5

6 ART GIUSTIZIA SPORTIVA Le decisioni di carattere tecnico, adottate dal Giudice Sportivo inerenti al risultato, sono inappellabili. I soli provvedimenti disciplinari, quando consentito, sono appellabili in secondo ed ultimo grado dinanzi la Commissione Disciplinare competente. I calciatori, cui il Giudice Sportivo infligga più ammonizioni indipendentemente dalle motivazioni durante la prima fase della manifestazione, incorrono nella squalifica per una gara effettiva al raggiungimento della TERZA ammonizione e verranno squalificati automaticamente per la gara successiva alla pubblicazione del Comunicato Ufficiale, salvo più gravi sanzioni. In caso di recidiva, ulteriore squalifica per una gara al raggiungimento della SESTA ammonizione; Dopo la prima fase il conteggio delle ammonizioni verrà azzerato e durante la seconda fase i calciatori incorrono nella squalifica per una gara effettiva ogni due ammonizioni. Per i dirigenti si rimanda a quanto previsto dal C.G.S. della F.I.G.C. ART COMUNICATI UFFICIALI SITO INTERNET Il Comunicato Ufficiale sarà inviato via mail alle Società partecipanti e una copia verrà affissa direttamente nella sedi delle gare. Tutte le notizie. video, foto riguardanti la manifestazione saranno pubblicate sul sito ufficiale ART RECLAMI Non sono ammessi reclami di carattere tecnico. Per tutti gli altri reclami la squadra che intende perseguirlo dovrà rispettare il seguente iter: Il preavviso di reclamo andrà comunicato all arbitro al termine della gara, con riserva scritta; I reclami attinenti al regolare svolgimento della gara o l irregolare posizione di calciatori dovranno pervenire entro due giorni successivi il termine della gara stessa, presso la Segreteria del Giudice Sportivo Copia dei motivi del reclamo deve essere notificata contestualmente da parte della squadra reclamante, alla controparte. Quest ultima potrà far pervenire eventuali osservazioni entro due giorni dalla notifica del reclamo. Le società partecipanti all atto della loro partecipazione, autorizzano la Segreteria del Settore Calcio di Palermo Us Acli a divulgare i suddetti dati. Ad ogni buon conto, questo settore Calcio, anche in assenza di reclamo di parte, si riserva la facoltà di intervenire d ufficio, nei casi in cui dovessero riscontrarsi irregolarità in ordine alla posizione e/o al mancato tesseramento dei calciatori che hanno preso parte alle gare, trasmettendo, per competenza, gli atti ufficiali di Giudice Sportivo per l assunzione dei consequenziali provvedimenti disciplinari del caso. ART. 17 RINUNCIA A GARE - ESCLUSIONE DAL CAMPIONATO 1. Le società hanno l'obbligo di portare a termine le manifestazioni alle quali si iscrivono e di far concludere alle proprie squadre le gare iniziate. 6

7 2. La società che rinuncia alla disputa di una gara di campionato o di altra manifestazione o fa rinunciare la propria squadra a proseguire nella disputa della stessa, laddove sia già in svolgimento, subisce la perdita della gara con il punteggio di 0-3, o con il punteggio al momento più favorevole alla squadra avversaria nonché la penalizzazione di un punto in classifica, fatta salva l applicazione di ulteriori e diverse sanzioni per la violazione dell art. 1 comma 1 del C.G.S. 3. Qualora una società si ritiri dal Campionato o ne venga esclusa per qualsiasi ragione durante il girone di andata, tutte le gare in precedenza disputate non hanno valore per la classifica, che viene formata senza tenere conto dei risultati delle gare della società rinunciataria od esclusa. 4. Qualora una società si ritiri dal Campionato o ne venga esclusa per qualsiasi ragione durante il girone di ritorno tutte le gare ancora da disputare saranno considerate perdute con il punteggio di 0-3 in favore dell altra società con la quale avrebbe dovuto disputare la gara fissata in calendario. ART NORME FINANZIARIE Il contributo di iscrizione unico a scuola calcio e fissato in 70,00 per tutte le categorie presentate ; sono esentate dal contributo le scuole calcio partecipanti in atto all'edizione esordienti e pulcini (se in regola con l'iscrizione) ; la tassa arbitrale è fissata in 15,00 a squadra per la categoria giovanissimi e 20 a squadra per la categoria allievi. ART TUTELA SANITARIA Le Società sono tenute a far sottoporre i propri tesserati a visita medica, al fine di accertare l idoneità all attività sportiva agonistica. L U.S. ACLI declina ogni responsabilità per il mancato rispetto di quanto indicato, in ordine a qualsiasi tipo di richiesta risarcitoria e a tesserare i calciatori per l assicurazione contro gli infortuni di gioco. ART CLASSIFICA COPPA DISCIPLINA La Società che avrà totalizzato, al termine del Torneo, il minor numero di punti di penalizzazione vincerà la cosiddetta Coppa Disciplina Fair-play. Per determinare la speciale classifica della Coppa Disciplina, saranno applicati i seguenti punteggi in relazione alle infrazioni per: CALCIATORI: Ammonizione = punti 0.15; DIRIGENTE: Ammonizione = punti 1.00 DIRIGENTE: Ammonizione con diffida = punti 2.00 TECNICO: Ammonizione = punti 0.15 TECNICO: Ammonizione con diffida = punti 0.45 SOCIETA : Ammonizione = punti 2.00 SOCIETA : Ammonizione con diffida = punti 4.00 Squalifica per una o piu gare al calciatore: bisogna moltiplicare il numero delle gare x 0,60. Squalifica a tempo al calciatore: bisogna moltiplicare il numero delle settimane di squalifica x 0,60. 7

8 ART IMPRATICABILITA DI CAMPO Il giudizio sulla impraticabilità del terreno di giuoco, per intemperie o per ogni altra causa, è di esclusiva competenza dell arbitro designato a dirigere la gara; l accertamento, alla presenza dei capitani, deve essere eseguito all ora fissata per l inizio della gara, dopo la verifica della presenza delle squadre e l identificazione dei calciatori in distinta. ART AFFILIAZIONE Le squadre partecipanti dovranno essere affiliate all Us Acli, Ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI, compilando il modulo allegato al presente C.U.; l affiliazione decorre dal 1 ottobre 2016 e termina il 31/12/2017, come previsto dalla delibera CONI n del 17/12/2010. ART APPLICAZIONE REGOLAMENTI FEDERALI Per quanto non previsto dal presente Regolamento si fà espresso richiamo agli articoli delle Norme Organizzative Interne della F.I.G.C., del Codice di Giustizia Sportiva e del Regolamento del Giuoco del Calcio e dello statuto nazionale Us Acli. RECAPITI SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Comitato Provinciale US ACLI - Sig. Armando TRIGONA - 333/ Segreteria Settore Calcio - Sig.ra Albina Li Greci 091/ / Associazione Regionale Arbitri Sicilia Palermo e mail SITO INTERNET : Pubblicato in Palermo ed affisso all albo del C.P. Palermo il_18/03/2017 IL SEGRETARIO Alba Li Greci Per la Famiglia Pecoraro Giovanni e Jano Pecoraro IL RESPONSABILE SETTORE CALCIO Armando Trigona sito ufficiale 8

9 . dove nascono i valori dello sport 9

Trofeo Scuole Calcio Memorial Luigi Pecoraro 5^ Edizione 8 Ottobre Aprile 2017

Trofeo Scuole Calcio Memorial Luigi Pecoraro 5^ Edizione 8 Ottobre Aprile 2017 In collaborazione con DOVE NASCONO I VALORI DELLO SPORT Stagione Sportiva 2016/2017 Trofeo Scuole Calcio Memorial Luigi Pecoraro 5^ Edizione 8 Ottobre 2016-29 Aprile 2017 Categoria Esordienti 2004-11 vs

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 - 1 - COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 TORNEO REGIONALE LAZIO CALCIO A 5 MASCHILE (stagione sportiva 2011/12) REGOLAMENTO 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE Il Fssi organizza

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO PRIMAVERA TIM 2011/2012 TROFEO GIACINTO FACCHETTI

REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO PRIMAVERA TIM 2011/2012 TROFEO GIACINTO FACCHETTI COMUNICATO UFFICIALE N. 12 DEL 29 LUGLIO 2011 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO PRIMAVERA TIM 2011/2012 TROFEO GIACINTO FACCHETTI 1) SOCIETA PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La Lega Nazionale Professionisti

Dettagli

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP Organizzato dalla Svolgimento 25 aprile 2016 presso lo Stadio Comunale Flavio Mariotti di Santa Sabina - Perugia Stagione Sportiva 2015/2016

Dettagli

Memorial "Luigi Pecoraro" 5^ Edizione

Memorial Luigi Pecoraro 5^ Edizione In collaborazione DOVE NASCONO I VALORI DELLO SPORT Sede: Via Trapani 3 Palermo tel./fax 091 7434702 Presidenza 333/7770609 Segreteria 331/7984421 indirizzo internet: www.arasicilia.org e-mail: legacalcioregionale@tiscali.it;

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 XXVII TROFEO TOSCANA III TORNEO REGIONALE MARCO ORLANDI RISERVATO ALLA CATEGORIA ALLIEVI E GIOVANISSIMI

STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 XXVII TROFEO TOSCANA III TORNEO REGIONALE MARCO ORLANDI RISERVATO ALLA CATEGORIA ALLIEVI E GIOVANISSIMI STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 XXVII TROFEO TOSCANA III TORNEO REGIONALE MARCO ORLANDI RISERVATO ALLA CATEGORIA ALLIEVI E GIOVANISSIMI B DELLE RAPPRESENTATIVE PROVINCIALI REGOLAMENTO Il Comitato Regionale

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017 62/177 C A M P I O N A T O N A Z I O N A L E " D. B E R R E T T I " FASE FINALE In riferimento al Regolamento di cui al Com. Uff. n. 109/L del 10.9.2016 si

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES

REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES 9^ EDIZIONE "TORNEO REGIONALE" riservato alle Società Juniores Regionali STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES Il Comitato Regionale della Toscana L.N.D. indice per la stagione sportiva

Dettagli

XXII EDIZIONE TORNEO INTERNAZIONALE di Calcio A5 VALPOLICELLA CUP

XXII EDIZIONE TORNEO INTERNAZIONALE di Calcio A5 VALPOLICELLA CUP ASSOCIAZIONE SPORTIVA ARBITRI VERONA E MOVIMENTO SPORTIVO POPOLARE ITALIA COMITATO PROVINCIALE DI VERONA IN COLLABORAZIONE CON CENTRO SPORTIVO SAN FLORIANO ORGANIZZANO XXII EDIZIONE TORNEO INTERNAZIONALE

Dettagli

39 TORNEO CITTA DI BASSANO 9 COPPA CITTA DI ROSA Torneo per Categoria Giovanissimi

39 TORNEO CITTA DI BASSANO 9 COPPA CITTA DI ROSA Torneo per Categoria Giovanissimi C.O.N.I. F.I.G.C. D E L E G AZ I O N E D I S T R E T T U AL E D I B AS S AN O D E L G R AP P A STADIO MERCANTE PORTA 63 36061 BASSANO DEL GRAPPA (VI) TEL.: 0424 34727 - FAX: 0424 30352 Indirizzo Internet:

Dettagli

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.FIORANO SRL INDICE ED ORGANIZZA UN TORNEO A CARATTERE INTERNAZIONALE DENOMINATO 26 MEMORIAL CLAUDIO SASSI IN COLLABORAZIONE CON: ASSOCIAZIONE

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 6 DEL 22 LUGLIO 2016

COMUNICATO UFFICIALE N. 6 DEL 22 LUGLIO 2016 COMUNICATO UFFICIALE N. 6 DEL 22 LUGLIO 2016 PRIMAVERA TIM CUP 2016/2017 REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE Organizzatrice esclusiva della Primavera TIM Cup 2016/2017 è la Lega Nazionale Professionisti Serie

Dettagli

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ART. 1 SVOLGIMENTO CAMPIONATI I Campionati del Settore Giovanile UISP si articoleranno in gironi con gare di Andata e Ritorno. NORME DÌ

Dettagli

Campionato Nazionale Juniores

Campionato Nazionale Juniores Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON Giugno 2016 revisione.1 1 PRESENTAZIONE: Il Torneo EUROPEI un torneo di calcio a cinque organizzato dall Associazione la Mela Verde in collaborazione con la

Dettagli

Regolamento Tornei Henderson 2017 del rev. o REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON. Giugno A.S.D.

Regolamento Tornei Henderson 2017 del rev. o REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON. Giugno A.S.D. REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON Giugno 2017 A.S.D. La Mela Verde 1 PRESENTAZIONE: Il torneo di calcio a cinque denominato TORNEO HENDERSON 2017 è organizzato dall Associazione la Mela Verde

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES

REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES 12^ EDIZIONE "TORNEO REGIONALE" riservato alle Società Juniores Regionali STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES Il Comitato Regionale della Toscana L.N.D. indice per la stagione sportiva

Dettagli

POST CAMPIONATO M. DANDELLI XV TROFEO MARCY. Torneo per Categoria Allievi

POST CAMPIONATO M. DANDELLI XV TROFEO MARCY. Torneo per Categoria Allievi C.O.N.I. F.I.G.C. DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VERONA Sede: 37138 Verona Stadio Bentegodi, Cancello 20 Corrispondenza: 37138 Verona Fermo Posta - Succursale 25 Tel. 045 565 244 Fax 045 565 316 E-mail : verona@figc.it

Dettagli

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO ART. 1 TITOLO REGOLAMENTO A chiusura dell attività della stagione sportiva 2008/2009, l U.S.D. PRADAMANO organizza il XV Torneo di Calcio Trofeo Città di Pradamano riservato alla categoria Pulcini. ART.

Dettagli

Winter Cup 2014/15 - Regolamento

Winter Cup 2014/15 - Regolamento Winter Cup 2014/15 - Regolamento G.S. Mercury e U.S. Audace Academy In collaborazione con A.I.C.S. Presentano il Torneo Giovanile di Calcio a 7 WINTER CUP S.S. 2014 2015 Parma (PR) Strada Cavagnari Campo

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

GRUPPO A raduno squadre ore 08.30

GRUPPO A raduno squadre ore 08.30 GRUPPO A raduno squadre ore 08.30 (gare da 40 ciascuna due tempi da 20 ) SCHIAVONEA (erba sint.) 11/06/2016 9.00 1-0 SCHIAVONEA (erba sint.) 11/06/2016 10.30 2-0 SCHIAVONEA (erba sint.) 11/06/2016 12.00

Dettagli

Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale.

Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale. Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale. Art. 1 DETTAGLI DELLA MANIFESTAZIONE 1.1 La Sezione AIA di Albano Laziale, organizza il torneo di calcio a 5 per il

Dettagli

A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI. Via Marmilla n ASSEMINI. Codice fiscale Partita Iva REGOLAMENTO.

A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI. Via Marmilla n ASSEMINI. Codice fiscale Partita Iva REGOLAMENTO. A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI Via Marmilla n. 25 09032 ASSEMINI Codice fiscale 92232660925 - Partita Iva 03644740924 REGOLAMENTO Articolo 1 Organizzazione L Associazione

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1

COMUNICATO UFFICIALE N 1 COMUNICATO UFFICIALE N 1 CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO A 11 (Stagione Sportiva 2007/08) REGOLAMENTO 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La Federazione Sport Sordi Italia, in collaborazione

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE D. BERRETTI

CAMPIONATO NAZIONALE D. BERRETTI COMUNICATO UFFICIALE N. 65/TB DEL 21 DICEMBRE 2015 DEL 1 FEBBRAI LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 65/161 CAMPIONATO NAZIONALE D. BERRETTI FASE FINALE In riferimento al Regolamento di cui al Com. Uff.

Dettagli

Piazza Toscanini 13, Pozza di Maranello (MO) 0536/ CITTA DI POZZA 2017 SAMITALIA

Piazza Toscanini 13, Pozza di Maranello (MO) 0536/ CITTA DI POZZA 2017 SAMITALIA A.C. POZZA 1982 Piazza Toscanini 13, 41053 Pozza di Maranello (MO) 0536/948012 Web: www.acpozza.com e-mail: settoregiovanileacpozza@gmail.com L' A.C. POZZA 1982 organizza: CITTA DI POZZA 2017 SAMITALIA

Dettagli

Memorial "Luigi Pecoraro" 5^ Edizione

Memorial Luigi Pecoraro 5^ Edizione In collaborazione DOVE NASCONO I VALORI DELLO SPORT Sede: Via Trapani 3 Palermo tel./fax 091 7434702 Presidenza 333/7770609 Segreteria 331/7984421 indirizzo internet: www.arasicilia.org e-mail: legacalcioregionale@tiscali.it;

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2016/2017

STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 Allegato n. 1 al C.U. N. 687 del 01/03/2017 STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 SPAREGGI TRA LE PRIME E SECONDE CLASSIFICATE CAMPIONATO REGIONALE FEMMINILI PER LA PROMOZIONE AL CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE A

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale Stagione Sportiva 2016/2017 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 2 del 09/07/2003

Comunicato Ufficiale N 2 del 09/07/2003 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE EMILIA - ROMAGNA sito internet: http://www.figc-dilettanti-er.it e-mail: segreteria@figc-dilettanti-er.it VIA A. DE GASPERI,42

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1

COMUNICATO UFFICIALE N 1 COMUNICATO UFFICIALE N 1 REGOLAMENTO CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO A CINQUE FEMMINILE (Stagione Sportiva 2008/09) 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La Federazione Sport Sordi Italia,

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI

REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI 16/17 REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice ed organizza un torneo

Dettagli

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 1 REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 Al termine delle gare previste dal calendario per i tre gironi (A, B e C), prima fase del campionato, le squadre classificatesi al primo posto

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia COMUNICATO UFFICIALE n. 65 del 23 dicembre 2014 CAMPIONATO CALCIO A 5 Over 35 (Stagione Sportiva 2014/2015) FORMULA Il presente Comunicato Ufficiale modifica ed integra il C.U. n.53 dell 8/10/2014. 1.

Dettagli

TORNEO DI CALCIO GIOVANILE UISP JUNIOR LEAGUE

TORNEO DI CALCIO GIOVANILE UISP JUNIOR LEAGUE L UISP ALLO SCOPO DI FAVORIRE LA PROMOZIONE DI INIZIATIVE ATTE A FAVORIRE INCONTRI E SCAMBI DI ESPERIENZE SPORTIVE E CULTURALI CHE ABBIANO COME PROTAGONISTI I SODALIZI ED I LORO ASSOCIATI, INDICONO ED

Dettagli

Memorial VENTOTENE. Future Stelle

Memorial VENTOTENE. Future Stelle 1 Memorial VENTOTENE Future Stelle Regolamento Art. 1 Organizzazione La società Asd Polisportiva Tirreno indice e organizza un Torneo di Calcio a carattere Regionale denominato: Memorial VENTOTENE.Future

Dettagli

GIRONE A: A1 B1 C1 GIRONE B: D1 E1 MS. Si gioca : martedì 09/05 martedì 16/05 - martedì 23/05

GIRONE A: A1 B1 C1 GIRONE B: D1 E1 MS. Si gioca : martedì 09/05 martedì 16/05 - martedì 23/05 Giro A: Melegnano Calcio 1 - Medigliese SS Edelweiss Girone B: Pantigliate 1 GS Azzurra 2 Real Academy Girone C: GS Azzurra 1 - Pol. S. Biagio Pol. Juventina Girone D: Melegnano Calcio 2 GSO Laudense USD

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 31/L 28 LUGLIO 2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 31/L 28 LUGLIO 2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 31/L 28 LUGLIO 2017 31/95 C O P P A I T A L I A S E R I E C REGOLAMENTO COPPA ITALIA SERIE C 2017-2018 La Lega organizza per l'annata sportiva 2017-2018 la 46^ Edizione della "Coppa

Dettagli

Senago Cup 2016 PULCINI 2006 "GOLD EDITION"

Senago Cup 2016 PULCINI 2006 GOLD EDITION PULCINI 2006 "GOLD EDITION" CALENDARIO GRUPPO A GRUPPO B GRUPPO C GRUPPO D A1 SENAGO CALCIO BLU B1 SENAGO CALCIO GIALLO C1 FOLGORE CARATESE D1 ARDOR BOLLATE A2 ARDOR LAZZATE B2 A.S.C.O.B 91 C2 SERENISSIMA

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 42 del 28.04.2005 Comitato Provinciale di Roma - Settore Giovanile e Scolastico

Comunicato Ufficiale n. 42 del 28.04.2005 Comitato Provinciale di Roma - Settore Giovanile e Scolastico PRONTO A.I.A. Solo per i Campionati di Calcio a 5 333 68.85.416 Calcio a 5 Comunicato Ufficiale n. 42 del 28.04.2005 Comitato Provinciale di Roma - Settore Giovanile e Scolastico 27 00156 Roma Via Tiburtina

Dettagli

TORNEO DI CALCIO GIOVANILE UISP JUNIOR LEAGUE

TORNEO DI CALCIO GIOVANILE UISP JUNIOR LEAGUE L UISP, ALLO SCOPO DI FAVORIRE LA PROMOZIONE DI INIZIATIVE ATTE A FAVORIRE INCONTRI E SCAMBI DI ESPERIENZE SPORTIVE E CULTURALI CHE ABBIANO COME PROTAGONISTI I SODALIZI ED I LORO ASSOCIATI, INDICE ED ORGANIZZA

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 28

Comunicato Ufficiale N. 28 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 28 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA NAZIONALE MASCHILE Con riferimento

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO INTERNAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI

REGOLAMENTO TORNEO INTERNAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI REGOLAMENTO TORNEO INTERNAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI 16/17 ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice ed organizza

Dettagli

ORATORIO DI CARATE BRIANZA

ORATORIO DI CARATE BRIANZA 1/5 ORATORIO DI CARATE BRIANZA TORNEO DI CALCIO A 7 PER RAGAZZI AMATORIALE NON AGONISTICO 1 2/5 R E G O L A M E N T O Il torneo di calcio serale si svolgerà sul campo dell Agorà, Oratorio di Carate Brianza

Dettagli

SENAGO CUP 2016 PULCINI 2007

SENAGO CUP 2016 PULCINI 2007 PULCINI 2007 CALENDARIO SENAGO CUP 2016 PULCINI 2007 GRUPPO A A1 SENAGO CALCIO A2 TACCONA A3 CABIATE A4 LOMBARDIA 1 A5 PRO LISSONE GRUPPO B B1 FCD ENOTRIA B2 FOLGORE CARATESE B3 CENTRO SCHUSTER B4 CIMIANO

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 20

Comunicato Ufficiale N. 20 Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N. 20 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA CAMPIONATI NAZIONALI MASCHILI

Dettagli

CAMPIONATO PRIMAVERA 2 TIM 2017/2018 REGOLAMENTO

CAMPIONATO PRIMAVERA 2 TIM 2017/2018 REGOLAMENTO COMUNICATO UFFICIALE N. 15 DEL 18 AGOSTO 2017 CAMPIONATO PRIMAVERA 2 TIM 2017/2018 REGOLAMENTO 1) SOCIETÀ PARTECIPANTI E ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La LNPB organizza il Campionato Primavera 2 TIM 2017/2018

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ATTIVITA DI SETTORE GIOVANILE CALCIO A 11 Comunicato Ufficiale N 26 SGS del 6/11/2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ATTIVITA DI SETTORE GIOVANILE CALCIO A 11 Comunicato Ufficiale N 26 SGS del 6/11/2014 ROMA CU 26/1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI ROMA VIA TIBURTINA, 1072 00156 ROMA CENTRALINO: 06-416031 FAX: 064112034-41603238 Indirizzo Internet:

Dettagli

Campionati Provinciali Promozionali & Coppa Campania di Calcio Giovanili 2017/18

Campionati Provinciali Promozionali & Coppa Campania di Calcio Giovanili 2017/18 COMITATO PROVINCIALE SALERNO SETTORE CALCIO GIOVANILE DELEGATO PROVINCIALE SETTORE CALCIO ERNESTO ARMINIO - 3282605878 REFERENTE SETTORE GIOVANILE & SCOLASTICO: ILARIO APICELLA - 3297519329 EMAIL : SALERNO@OPESSALERNO.IT

Dettagli

COMITATO REGIONALE LAZIO

COMITATO REGIONALE LAZIO - CRL 35/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 56/LND (36/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2016 di BEACH SOCCER. Girone A.

COMUNICATO UFFICIALE n. 56/LND (36/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2016 di BEACH SOCCER. Girone A. COMUNICATO UFFICIALE n. 56/LND (36/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2016 di BEACH SOCCER La Fase Finale del Campionato di Serie A 2016 di Beach Soccer, dai quarti di finale alla

Dettagli

TORNEO DI CALCIO GIOVANILE UISP JUNIOR LEAGUE

TORNEO DI CALCIO GIOVANILE UISP JUNIOR LEAGUE L UISP ALLO SCOPO DI FAVORIRE LA PROMOZIONE DI INIZIATIVE ATTE A FAVORIRE INCONTRI E SCAMBI DI ESPERIENZE SPORTIVE E CULTURALI CHE ABBIANO COME PROTAGONISTI I SODALIZI ED I LORO ASSOCIATI, INDICONO ED

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 1 del Catania

Comunicato Ufficiale n. 1 del Catania Catania Etneo Comunicato Ufficiale n 1 CALCIO A 5 OPEN MASCHILE 30 Settembre 2014 1 Regolamento Calcio a 5 Art. 1 Il Comitato Provinciale del Centro Sportivo Italiano di Catania indice ed organizza la

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 15 DELL 8 AGOSTO 2016

COMUNICATO UFFICIALE N. 15 DELL 8 AGOSTO 2016 COMUNICATO UFFICIALE N. 15 DELL 8 AGOSTO 2016 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO PRIMAVERA TIM 2016/2017 TROFEO GIACINTO FACCHETTI 1) SOCIETA PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La Lega Nazionale Professionisti

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO DI CALCIO A 5 PISCINE SANTINI 4 LUGLIO - 17 LUGLIO 2011

REGOLAMENTO TORNEO DI CALCIO A 5 PISCINE SANTINI 4 LUGLIO - 17 LUGLIO 2011 REGOLAMENTO TORNEO DI CALCIO A 5 PISCINE SANTINI 4 LUGLIO - 17 LUGLIO 2011 ART. 1 Il regolamento di giuoco del torneo Calcio a 5 è quello stilato dalla FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) in base

Dettagli

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti Regolamento generale della manifestazione La Società in collaborazione con l A.S.D. Memorial Caminiti indice ed organizza il torneo a carattere provinciale denominato: 9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile

Dettagli

L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016

L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016 L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016 Per non tesserati, Maggiorenni Link sito web http://stadiodellosportsmcv.jimdo.com/campionato-acsi/ Inizio

Dettagli

GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B

GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B GUIDA CAMPIONATI 2016 2017 A.S.D. CASSINA CALCIO, GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI E GIOVANISSIMI 2016/2017-1 Questa guida è stata preparata a solo scopo

Dettagli

MEMORIAL RENATO FAITELLA

MEMORIAL RENATO FAITELLA MEMORIAL RENATO FAITELLA ART. 1 ORGANIZZAZIONE L A.S.D S.G.S Spes Artiglio indice ed organizza un torneo a carattere regionale denominato MEMORIAL RENATO FAITELLA che si disputerà dal 28 dicembre 2015

Dettagli

REGOLAMENTO. Hanno facoltà di iscrizione 11 (undici) società partecipanti ai campionati organizzati dalle Delegazioni Provinciali e più precisamente:

REGOLAMENTO. Hanno facoltà di iscrizione 11 (undici) società partecipanti ai campionati organizzati dalle Delegazioni Provinciali e più precisamente: 14 TROFEO "F. CERBAI" CATEGORIA ALLIEVI 'B' E GIOVANISSIMI 'B' (riservato alle Società partecipanti ai Campionati Provinciali STAGIONE SPORTIVA 2010/2011) REGOLAMENTO. Il Comitato Regionale Toscana Lega

Dettagli

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore ETRA BARLETTA 2008/A BRUNO SOCCER USD MODUGNO

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore ETRA BARLETTA 2008/A BRUNO SOCCER USD MODUGNO FASE PRELIMINARE GRUPPO A raduno squadre ore 11.00 1 26/11/2017 11.30 ETRA BARLETTA 2008/A BRUNO SOCCER 1 26/11/2017 11.55 BRUNO SOCCER USD MODUGNO 1 26/11/2017 12.20 USD MODUGNO ETRA BARLETTA 2008/A ETRA

Dettagli

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36 SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 Stagione Sportiva 2015 2016 COMUNICATO UFFICIALE N 21 S.G.S. del 13 aprile 2016 MANIFESTAZIONI A CARATTERE NAZIONALE Sentiti i componenti del Consiglio

Dettagli

Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Bologna maggio 2012

Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio a 7 Bologna maggio 2012 Roma, 29.03.2012 Prot.n. 439 Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS dei Comitati Provinciali AICS ------------------- Loro Sedi Oggetto: Richiesta squadre vincenti per Campionato Nazionale di Calcio

Dettagli

1 Torneo Ricreativo Over 35 Calcio a 8 FIGC

1 Torneo Ricreativo Over 35 Calcio a 8 FIGC 1 Torneo Ricreativo Over 35 Calcio a 8 FIGC REGOLAMENTO Art. 1 Iscrizione e tesseramento Potranno partecipare all'attività le squadre regolarmente iscritte per la stagione in corso, avendo versato la quota

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n (Beach Soccer n. 5/BS)

COMUNICATO UFFICIALE n (Beach Soccer n. 5/BS) COMUNICATO UFFICIALE n. 314 (Beach Soccer n. 5/BS) La Lega Nazionale Dilettanti, per il tramite del Dipartimento Beach Soccer, organizza la Coppa Italia 2017, che si svolgerà secondo la formula del concentramento

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 Articolo 01 FORMULA DEL CAMPIONATO

Dettagli

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore PALAZZETTO DELLO SPORT NOCI (BA) DOMENICA 01/10/2017

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore PALAZZETTO DELLO SPORT NOCI (BA) DOMENICA 01/10/2017 FASE PRELIMINARE GRUPPO A raduno squadre ore 8.30 A 01/10/2017 09.00 POLISPORT CISTERNINO MONOPOLI/BIANCA A 01/10/2017 09.25 MONOPOLI/BIANCA BS SOCCER TEAM FASANO A 01/10/2017 09.50 BS SOCCER TEAM FASANO

Dettagli

CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO

CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO 1 T0RNEO A COLORI DI CALCIO GIOVANILE CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO Categoria PICCOLI AMICI 2008/09 PICCOLI AMICI 2008/2009 ART. 1 ORGANIZZAZIONE La Società A.S.D. SPOLETO

Dettagli

A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016

A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016 A.I.A. Sezione di Brescia REGOLAMENTO DEL TORNEO DI CALCETTO SEZIONALE Anno: 2016 Importanti novità per quanto riguarda il regolamento organizzativo sono state introdotte agli articoli 14-15-16. REGOLAMENTO

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2017/2018

STAGIONE SPORTIVA 2017/2018 COMITATO PROVINCIALE REGGIO CALABRIA SETTORE CALCIO Ente di Promozione sportivo riconosciuto dal CONI * * * * * * STAGIONE SPORTIVA 2017/2018 Comunicato n. 1 dell 1 settembre 2017 La stagione sportiva,

Dettagli

C.U. 10. STAGIONE SPORTIVA COMUNICATO UFFICIALE N 10 del 16 settembre Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D.

C.U. 10. STAGIONE SPORTIVA COMUNICATO UFFICIALE N 10 del 16 settembre Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Comitato Regionale Sardegna Delegazione Regionale Calcio a Cinque Via Ottone Bacaredda 47-1 piano - 09127 CAGLIARI Tel. 070-2330804 - 070-2330805;

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i

CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 50/LND (33/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2017 di BEACH SOCCER

COMUNICATO UFFICIALE n. 50/LND (33/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2017 di BEACH SOCCER COMUNICATO UFFICIALE n. 50/LND (33/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2017 di BEACH SOCCER La Fase Finale del Campionato di Serie A 2017 di Beach Soccer, dai quarti di finale alla

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA

REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA 16/17 REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA (indicare la categoria delle squadre partecipanti) ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice

Dettagli

REGOLAMENTO Art. 1 COME ISCRIVERSI

REGOLAMENTO Art. 1 COME ISCRIVERSI REGOLAMENTO 2013 Art. 1 COME ISCRIVERSI somma di 200,00. Con il perfezionamento dell iscrizione, le squadre hanno diritto a ricevere 8 maglie in omaggio. Nella formula campioni non c è obbligo di indossare

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 8 DEL 25 LUGLIO 2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 8 DEL 25 LUGLIO 2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 8 DEL 25 LUGLIO 2017 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO PRIMAVERA 1 TIM 2017/2018 TROFEO GIACINTO FACCHETTI 1) SOCIETA PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La Lega Nazionale Professionisti

Dettagli

1 Torneo della Befana

1 Torneo della Befana 1 Torneo della Befana REGOLAMENTO Categoria: Piccoli amici REGOLAMENTO CAT. Piccoli amici ART.1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.S.D. INFERNOTTO CALCIO, INDICE ED ORGANIZZA UN TORNEO A CARATTERE REGIONALE,

Dettagli

U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/

U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/ U.I.S.P. COMITATO DI SENIGALLIA/Attività Calcio Via Tevere, 50/4 Tel 071/65621 65602 e-mail: sedesenigallia@comitatouisp.191.it www.uisp.it/senigallia Senigallia 29.09.2017 NORME DI PARTECIPAZIONE AL CAMPIONATO

Dettagli

Campionato & Coppa Italia Promozionale di Calcio a Cinque Femminile 2015/16

Campionato & Coppa Italia Promozionale di Calcio a Cinque Femminile 2015/16 COMITATO PROVINCIALE OPES CASERTA SETTORE CALCIO A 5 FEMMINILE COMUNICATO UFFICIALE N. 00 DEL 19 SETTEMBRE 2015 Campionato & Coppa Italia Promozionale di Calcio a Cinque Femminile 2015/16 - COMITATO PROVINCIALE

Dettagli

XXX Edizione dei Tornei di Calcio a 5 "PAESE DI CASTIGLIONCELLO" VIII MEMORIAL GUIDO MARTINELLI Categoria Open IV TROFEO MARIO BERTELLI REGOLAMENTO

XXX Edizione dei Tornei di Calcio a 5 PAESE DI CASTIGLIONCELLO VIII MEMORIAL GUIDO MARTINELLI Categoria Open IV TROFEO MARIO BERTELLI REGOLAMENTO XXX Edizione dei Tornei di Calcio a 5 "PAESE DI CASTIGLIONCELLO" VIII MEMORIAL GUIDO MARTINELLI Categoria Open IV TROFEO MARIO BERTELLI REGOLAMENTO ART.1 ) Il Centro Ricreativo e Culturale della Parrocchia

Dettagli

Memorial "Luigi Pecoraro" 5^ Edizione

Memorial Luigi Pecoraro 5^ Edizione Sede: Via Trapani 3 Palermo tel./fax 091 7434702 Presidenza 333/7770609 Segreteria 331/7984421 indirizzo internet: www.arasicilia.org e-mail: legacalcioregionale@tiscali.it; usaclipa@gmail.com. STAGIONE

Dettagli

XXVIII Edizione dei Tornei di Calcio a 5 "PAESE DI CASTIGLIONCELLO" VI MEMORIAL GUIDO MARTINELLI Categoria Open II TROFEO MARIO BERTELLI REGOLAMENTO

XXVIII Edizione dei Tornei di Calcio a 5 PAESE DI CASTIGLIONCELLO VI MEMORIAL GUIDO MARTINELLI Categoria Open II TROFEO MARIO BERTELLI REGOLAMENTO XXVIII Edizione dei Tornei di Calcio a 5 "PAESE DI CASTIGLIONCELLO" VI MEMORIAL GUIDO MARTINELLI Categoria Open II TROFEO MARIO BERTELLI REGOLAMENTO ART.1 ) Il Centro Ricreativo e Culturale della Parrocchia

Dettagli

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore 09.45

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore 09.45 FASE PRELIMINARE GRUPPO A raduno squadre ore 8.30 B 15/10/2017 09.00 REAL VIRTUS GROTTAGLIE BS SOCCER TEAM FASANO B 15/10/2017 09.25 BS SOCCER TEAM FASANO ESPERIA MONOPOLI/BIANCA B 15/10/2017 09.50 ESPERIA

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES

REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES 9^ EDIZIONE "TORNEO REGIONALE" riservato alle Società Juniores Regionali STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES Il Comitato Regionale della Toscana L.N.D. indice per la stagione sportiva

Dettagli

Regolamento Ufficiale

Regolamento Ufficiale TORNEO DELLE PARROCCHIE SAN GIOVANNI PAOLO II CALCIO A 5 VIII^ EDIZIONE - 2017 Regolamento Ufficiale Il Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile del Vicariato di Roma, in collaborazione con l Unione

Dettagli

NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2016/2017

NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2016/2017 NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI DI CALCIO, CALCIO A 7/8 E CALCIO A 5 STAGIONE 2016/2017 Art. 1 Partecipazione degli atleti tesserati con la F.I.G.C. (Federazione Italiana Gioco Calcio)

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE C COMUNICATO UFFICIALE N 16 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE C COMUNICATO UFFICIALE N 16 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE C COMUNICATO UFFICIALE N 16 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2017-2018 Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE C STAGIONE SPORTIVA 2017 2018 Articolo 01

Dettagli

REGOLAMENTO COPPA DELLA DIVISIONE

REGOLAMENTO COPPA DELLA DIVISIONE REGOLAMENTO COPPA DELLA DIVISIONE 2017 2018 I Rappresentanza, Iscrizioni, Doveri e Obblighi. Articolo 1 Rappresentanza 1.01 La Divisione Calcio a cinque organizza la Coppa della Divisione Stagione Sportiva

Dettagli

IV TORNEO CITTA DI BOLOGNA II MEMORIAL GIANNI ALFREDO DEGLI ESPOSTI Categorie Esordienti Giovanissimi - Allievi

IV TORNEO CITTA DI BOLOGNA II MEMORIAL GIANNI ALFREDO DEGLI ESPOSTI Categorie Esordienti Giovanissimi - Allievi IV TORNEO CITTA DI BOLOGNA II MEMORIAL GIANNI ALFREDO DEGLI ESPOSTI Categorie Esordienti Giovanissimi - Allievi Modalità di svolgimento: Categoria ESORDIENTI LIMITI DI ETA : 01/01/2004 31/12/2005 ANNO

Dettagli

REGOLAMENTO COPPA ITALIA LEGA PRO 2012/2013

REGOLAMENTO COPPA ITALIA LEGA PRO 2012/2013 NOVEMBRE 2008 COMUNICATO UFFICIALE N. 28/L DEL 20 LUGLIO 2012 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 28/52 REGOLAMENTO COPPA ITALIA LEGA PRO 2012/2013 La Lega organizza per l'annata sportiva 2012-2013 la

Dettagli

Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione

Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione Iscrizione delle Squadre Ogni squadra dovrà compilare il modulo d iscrizione nel quale sarà riportato il nome della squadra, nome e riferimenti

Dettagli

CAMPIONATO A.N.S.P.I. CALCIO A 5

CAMPIONATO A.N.S.P.I. CALCIO A 5 PARTECIPANTI E ISCRIZIONI Al torneo potranno partecipare tutti i tesserati A.N.S.P.I., parrocchie o associazioni di volontariato appartenenti alla diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, presentando

Dettagli

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore CENTRO SPORTIVO ABATE MASSERIA NOCI (BA) DOMENICA 01/10/2017

FASE PRELIMINARE. GRUPPO A raduno squadre ore GRUPPO B raduno squadre ore CENTRO SPORTIVO ABATE MASSERIA NOCI (BA) DOMENICA 01/10/2017 FASE PRELIMINARE GRUPPO A raduno squadre ore 8.30 B 01/10/2017 09.00 POL. DIL MOTTOLA DIVE GROUP SANTERAMO B 01/10/2017 09.25 DIVE GROUP SANTERAMO BS SOCCER TEAM FASANO/A B 01/10/2017 09.50 BS SOCCER TEAM

Dettagli

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016

CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016 CALCIO - UMBRIA COMUNICATO UFFICIALE N. 26 DEL GIORN0 30/06/2016 *** SOMMARIO *** Attività Ufficiale Regionale 2016/2017 a) Articolazione Campionato Regionale b) Articolazione Coppa Umbria c) Iscrizioni

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 08 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 08 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 08 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2016-2017 Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A e B STAGIONE SPORTIVA 2016 2017 Articolo

Dettagli

STRUTTURAZIONE CAMPIONATO CALCIO A 5 BRESCIA - STAGIONE 2016/2017

STRUTTURAZIONE CAMPIONATO CALCIO A 5 BRESCIA - STAGIONE 2016/2017 STRUTTURAZIONE CAMPIONATO CALCIO A 5 BRESCIA - STAGIONE 2016/2017 Le squadre sono state inserite in due gironi contrassegnati in A composto da 12 squadre e B composto da 9 squadre. Il relativo calendario

Dettagli