AVVISO PUBBLICO SI RENDE NOTO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO PUBBLICO SI RENDE NOTO"

Transcript

1 AVVISO PUBBLICO per la manifestazione di disponibilità a svolgere lavoro occasionale di tipo accessorio (L.O.A.) da retribuirsi mediante buoni lavoro (voucher) Con deliberazione di G.C. n. 196 del 29/12/2016, questo Ente ha aderito all avviso della Regione Campania, approvato con decreto dirigenziale n. 439 del 04 novembre 2016 pubblicato sul BURC n. 73 del 07/11/2016, finalizzato a raccogliere manifestazioni di interesse da parte degli enti pubblici disponibili allo svolgimento di prestazioni occasionali di tipo accessorio da parte di lavoratori in possesso dei requisiti ivi previsti; Vista la propria determinazione N. 7 del ; SI RENDE NOTO CHE il Comune di CASALNUOVO DI NAPOLI intende selezionare i lavoratori in possesso dei requisiti di seguito specificati, disponibili a svolgere presso i vari settori e servizi dell'ente, a titolo esemplificativo, le seguenti attività: Servizi di monitoraggio sulle strade demaniali, comunali e provinciali finalizzato alla prevenzione del fenomeno del randagismo e sull esistenza di situazioni di dissesti stradali o in ogni caso di situazioni di insidie e trabocchetti, Servizio di apertura biblioteche pubbliche, Lavori di giardinaggio, Lavori in occasione di manifestazioni, sportive, culturali, caritatevoli, Lavori di emergenza, Attività lavorative aventi scopi di solidarietà sociale, Lavori e servizi legati ad esigenze del territorio e dei cittadini nel settore della blue economy o dell ICT. REQUISITI per partecipare alla selezione: Essere stato percettore di ammortizzatori sociali; Non essere beneficiario di alcuna indennità di disoccupazione e/o di altro sostegno al reddito; Assenza

2 Di carichi penali pendenti o condanne passate in giudicato, CRITERI di Selezione: I lavoratori che faranno domanda saranno scelti secondo i seguenti criteri di priorità: 1) Residenza nel Comune di Casalnuovo di Napoli o nei Comuni limitrofi distanti non oltre 30 Km; 2) Avere un ISEE più basso quale elemento di priorità; 3) Numerosità del nucleo familiare in carico A parità di requisiti verranno applicati i seguenti criteri di precedenza: 1) Richiedente nel cui nucleo familiare è presente il maggior numero di familiari a carico; In caso di ulteriore parità verrà data priorità a quelle presentate precedentemente secondo l ordine di presentazione al protocollo. La graduatoria verrà stilata sulla base dei criteri innanzi specificati. Si precisa che le prestazioni di lavoro occasionale accessorio in argomento saranno attivate unicamente in esito all accertata approvazione della candidatura del Comune e della conseguente graduatoria e del relativo finanziamento da parte della Regione Campania. COMPENSO: Le prestazioni saranno compensate con buoni lavori il cui valore lordo è di 10,00 comprensivo di contribuzione Gestione separata INPS e Assicurazione INAIL. Al netto il voucher ha un valore di 7,50 all ora; Si precisa, altresì: CHE lo svolgimento di lavoro accessorio non dà diritto alle prestazioni a sostegno del reddito INPS disoccupazione, maternità, malattia, assegni familiari o altra prestazione similare, ma è riconosciuto ai fini contributivi; CHE i beneficiari non acquisiscono alcun diritto a essere assunti in rapporto di lavoro subordinato. CHE la retribuzione, se unico reddito, è esente da ogni imposizione fiscale e non incide sullo stato di disoccupato o inoccupato. DOMANDA: La domanda, da compilare esclusivamente sul modello allegato, scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Casalnuovo di Napoli, o ritirabile

3 presso l'ufficio assistenza del Comune, dovrà pervenire al Comune di Casalnuovo di Napoli tassativamente entro le ore 12,00 del giorno , con le seguenti modalità: consegnata a mano direttamente presso l'ufficio protocollo generale del Comune ubicato in Casalnuovo di Napoli alla Piazza Municipio, ovvero per posta precisando che non farà fede il timbro di partenza dall'ufficio postale, ma unicamente la data di arrivo al Comune. Così come stabilito dalla Regione Campania, si intendono esclusi da tale avviso i disoccupati che hanno percepito ammortizzatori per le annualità 2012 a tutto il 2014 ovvero, la platea destinataria del finanziamento di cui al decreto 85/2015. Per tutto quanto non previsto nel presente avviso, si rimanda all avviso regionale approvato con il citato decreto n. 439/2016. TRATTAMENTO dei dati: Ai fini del D.lgs 196/2003 si informa che Il Comune di Casalnuovo di Napoli si impegna a rispettare il carattere riservato delle informazioni fornite dal lavoratore. Tutti i dati forniti saranno trattati solo per le finalità connesse e strumentali alla selezione ed alla eventuale instaurazione e gestione del rapporto oggetto del presente avviso nel rispetto delle disposizioni vigenti. RESPONSABILE del procedimento è la Sig.ra Giuseppina Mattiello - Servizi Sociali.

4 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PUBBLICA PER LO SVOLGIMENTO DI LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PRESSO IL COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI (NA) All'Ufficio Protocollo del Comune di Casalnuovo di Napoli (NA) II/La sottoscritto/a nato/a a Prov. il Codice Fiscale residente a Prov. Via Tel. Fisso Cell. Recapito per eventuali comunicazioni (indicare l indirizzo completo al quale si vogliono ricevere tutte le comunicazioni relative alla presente selezione SOLO SE DIVERSO DALLA RESIDENZA) DICHIARA ai sensi degli artt. 46 e 47 del T.U. n. 445 del , consapevole delle sanzioni penali previste dall art. 76 del citato T.U. per le ipotesi di falsità in atti ed in caso di dichiarazioni mendaci: A. la propria disponibilità a svolgere lavoro occasionale di tipo accessorio di cui alla determinazione n. 7 del da remunerare con buoni lavoro (voucher) per lo svolgimento presso i vari settori e servizi di codesto Ente secondo le esigenze, le modalità e gli orari stabiliti dall ente medesimo, le seguenti attività legate, a titolo esemplificativo, a: 1. servizi di monitoraggio sulle strade demaniali, comunali e provinciali finalizzato alla prevenzione del fenomeno del randagismo e sull esistenza di situazioni di dissesti stradali o in ogni caso di situazioni di insidie e trabocchetti, 2. servizio di apertura biblioteche pubbliche, 3. lavori di giardinaggio, 4. lavori in occasione di manifestazioni, sportive, culturali, caritatevoli, 5. lavori di emergenza, 6. attività lavorative aventi scopi di solidarietà sociale, 7. lavori e servizi legati ad esigenze del territorio e dei cittadini nel settore della blue economy o dell ICT

5 B. Di trovarsi in situazione di disoccupazione e non essere beneficiario di alcuna indennità di disoccupazione e/o di altro sostegno al reddito; C. Di essere stato percettore di ammortizzatori sociali; D. Di non aver riportato condanne penali e di non aver procedimenti penali in corso; E. Che la situazione economica del proprio nucleo familiare è desumibile dal mod. ISEE allegato ai sensi di legge; F. Di autorizzare il trattamento dei dati personali ai sensi del D. L.gvo n. 196/03; G. Che il proprio nucleo familiare, come risultante dallo stato di famiglia, oltre ad esso dichiarante è così composto: N Cognome e Nome Luogo di nascita Data di nascita Grado di parentela Familiare fiscalmente a carico (indicare SI ovvero NO) DICHIARA INOLTRE Di non aver svolto, presso altri Enti pubblici, nel corso dell anno 2016, lavoro occasionale di tipo accessorio, remunerato con buoni lavoro (voucher); Di aver svolto, presso altri Enti pubblici, nel corso dell anno 2016, lavoro occasionale di tipo accessorio, remunerato con buoni lavoro (voucher) per un importo totale pari a.; Di essere consapevole che le prestazioni di lavoro occasionale accessorio di cui alla presente richiesta saranno attivate unicamente in esito all accertata approvazione della candidatura del Comune e relativo finanziamento da parte della Regione Campania. Il/La sottoscritto/a allega alla presente domanda, a pena di esclusione: 1. copia di un documento di identità in corso di validità; 2. modello ISEE/DSU prodotto ai sensi della normativa vigente; 3. Estratto contributivo dell INPS da cui si evince la fruizione dell Ammortizzatore sociale. Luogo e Data Firma per esteso

COMUNE DI CANDIDA (Provincia di Avellino)

COMUNE DI CANDIDA (Provincia di Avellino) COMUNE DI CANDIDA (Provincia di Avellino) ------ Prot N. 3466 /2017 AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI SOGGETTI ATTUALMENTE DISOCCUPATI, EX PERCETTORI DI INDENNITÀ DI SOSTEGNO AL REDDITO SCADUTA DAL 2014

Dettagli

COMUNE DI CANDIDA (Provincia di Avellino)

COMUNE DI CANDIDA (Provincia di Avellino) Prot. n. 4041 del 10/12/2016 COMUNE DI CANDIDA (Provincia di Avellino) AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI SOGGETTI ATTUALMENTE DISOCCUPATI, GIÀ FRUITORI DELL INDENNITÀ DI MOBILITÀ ORDINARIA TERMINATA

Dettagli

C O M U N E DI C R I S P A N O P r o v i n c i a d i N a p o l i

C O M U N E DI C R I S P A N O P r o v i n c i a d i N a p o l i C O M U N E DI C R I S P A N O P r o v i n c i a d i N a p o l i VII Settore Politiche Sociali Cultura Sport Tempo libero Piazza Trento e Trieste e-mail polsocial2007@libero.it Tel. 081 8341954 Fax 081

Dettagli

COMUNE DI CANDIDA (Provincia di Avellino)

COMUNE DI CANDIDA (Provincia di Avellino) COMUNE DI CANDIDA (Provincia di Avellino) AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N. 18 DEL 15/05/2015 OGGETTO: INDIZIONE SELEZIONE PUBBLICA DI LAVORATORI DISPOSTI AD EFFETTUARE PRESTAZIONE DI LAVORO OCCASIONALE

Dettagli

COMUNE DI ORTA DI ATELLA. Provincia di Caserta SETTORE - WELFARE - ATTIVITA PRODUTTIVE- UFFICIO WELFARE

COMUNE DI ORTA DI ATELLA. Provincia di Caserta SETTORE - WELFARE - ATTIVITA PRODUTTIVE- UFFICIO WELFARE COMUNE DI ORTA DI ATELLA Provincia di Caserta SETTORE - WELFARE - ATTIVITA PRODUTTIVE- UFFICIO WELFARE Rep. n. 496 del 21.09.2015 DETERMINA n 69 del21.9.2015 OGGETTO: Avvisi Regionali per assegnazione

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE II SETTORE RESPONSABILE DEL SETTORE : Istr. Dir.vo ANGELO BUONINCONTRI Registro Generale n. 876 del 19/08/2015 Registro Settore n. 169 del 19/08/2015

Dettagli

AREA ECONOMICO - FINANZIARIA E SEGRETERIA DETERMINAZIONE N 329 DEL

AREA ECONOMICO - FINANZIARIA E SEGRETERIA DETERMINAZIONE N 329 DEL N. settoriale 74 COMUNE DI CONZA DELLA CAMPANIA Provincia di Avellino MEDAGLIA D ORO AL MERITO CIVILE 83040 Piazza Municipio N 1 - Tel. 0827/39013 Fax. 0827/39380 www.comune.conzadellacampania.av.it -

Dettagli

Città di Marigliano Provincia di Napoli

Città di Marigliano Provincia di Napoli Città di Marigliano Provincia di Napoli AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI PERSONE CHE SI RENDANO DISPONIBILI A SVOLGERE LE ATTIVITÀ DI PUBBLICA UTILITÀ Premesso che 1. Con D.D. n. 557 del 02/12/2016

Dettagli

C I T T A D I A V E R S A (Provincia di Caserta) AREA AFFARI GENERALI

C I T T A D I A V E R S A (Provincia di Caserta) AREA AFFARI GENERALI C I T T A D I A V E R S A (Provincia di Caserta) AREA AFFARI GENERALI AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE A PROGETTI VOLTI ALLA REALIZZAZIONE DI SERVIZI DI PUBBLICA UTILITA, IN ATTUAZIONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI RENDE NOTO COMUNE DI CASAVATORE Provincia di Napoli AVVISO PUBBLICO Per la manifestazione di disponibilità a svolgere lavoro occasionale di tipo accessorio da retribuirsi mediante buoni lavoro (voucher). IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI ATENA LUCANA

COMUNE DI ATENA LUCANA COMUNE DI ATENA LUCANA (Provincia di Salerno) IL SINDACO AVVISA CHE : La Regione Campania, Dipartimento 54 - Direzione Generale Istruzione, Formazione, Lavoro e Politiche Giovanili, con decreto dirigenziale

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 95 del 13/06/2017

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 95 del 13/06/2017 COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 95 del 13/06/2017 OGGETTO: DECRETO DIRIGENZIALE REGIONE CAMPANIA N.6 DEL 29.05.2017 PUBBLICATO SUL BURC

Dettagli

Comune di Marigliano Città Metropolitana di Napoli. Determinazione Settore I: Servizi Sociali Responsabile del Settore: Dott.

Comune di Marigliano Città Metropolitana di Napoli. Determinazione Settore I: Servizi Sociali Responsabile del Settore: Dott. Comune di Marigliano Città Metropolitana di Napoli Determinazione Settore I: Servizi Sociali Responsabile del Settore: Dott.ssa Rita Lombardi Registro Generale n. _1514 del 22.12.2016 Registro Settore

Dettagli

COMUNE DI CAMERI Provincia di Novara

COMUNE DI CAMERI Provincia di Novara COMUNE DI CAMERI Provincia di Novara AVVISO PUBBLICO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO DI NATURA OCCASIONALE PRESSO IL COMUNE DI CAMERI CON PAGAMENTO MEDIANTE BUONO LAVORO (VOUCHER) Vista

Dettagli

COMUNE DI ACQUAVIVA D ISERNIA

COMUNE DI ACQUAVIVA D ISERNIA COMUNE DI ACQUAVIVA D ISERNIA Provincia di ISERNIA AVVISO PER IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER PER LAVORO OCCASIONALE SI RENDE NOTO che, in esecuzione della deliberazione della

Dettagli

COMUNE DI CASTEL CAMPAGNANO Provincia di Caserta

COMUNE DI CASTEL CAMPAGNANO Provincia di Caserta COMUNE DI CASTEL CAMPAGNANO Provincia di Caserta DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Protocollo n. 6187 del 22/10/2015 Registro Generale n. 217 del 22/10/2015 Registro

Dettagli

IL SEGRETARIO COMUNALE/RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE RENDE NOTO

IL SEGRETARIO COMUNALE/RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE RENDE NOTO COMUNE DI VILLETTA BARREA (AQ) Via B. Virgilio n.29 67030 Villetta Barrea (AQ) Tel. 0864/89134/89160 Fax 0864/89245 info comune.villettabarrea.aq.it comune.villettabarrea.aq pec.comnet-ra.it Prot. n. 1953

Dettagli

C I T T A D I M U G G I O

C I T T A D I M U G G I O C I T T A D I M U G G I O Provincia di Monza e della Brianza Piazza Matteotti n. 1 Cap 20835 Telefono 039 2709.1 Telefax 039 792985 E-mail servizisociali@comune.muggio.mb.it C.F. 02965420157 P.I. 00740570965

Dettagli

COMUNE DI CAMPO SAN MARTINO Provincia di Padova

COMUNE DI CAMPO SAN MARTINO Provincia di Padova COMUNE DI CAMPO SAN MARTINO Provincia di Padova BANDO PER L EROGAZIONE DI BUONI LAVORO VOUCHER Per lo svolgimento di lavoro occasionale di tipo accessorio TIPOLOGIA DI PRESTAZIONI Il Comune di Campo San

Dettagli

COMUNE DI SAN ANGELO A SCALA

COMUNE DI SAN ANGELO A SCALA COMUNE DI SAN ANGELO A SCALA Piazza San Giacomo 1 83010 (AV) Provincia di Avellino Sito web http://www.comune.santangeloascala.av.it E-mail: santangeloascala@asmepec.it AVVISO PUBBLICO PROT N. 3842 DEL

Dettagli

(da compilare in stampatello)

(da compilare in stampatello) (da compilare in stampatello) AL COMUNE DI CAMERATA PICENA UFFICIO PERSONALE Piazza V.VENETO N. 3 60020 CAMERATA PICENA (AN) OGGETTO: AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER

Dettagli

di Viterbo lavori di PRESSO pubblico; RENDE NOTO accessorioo solidarietà; in favore curo. volontari.

di Viterbo lavori di PRESSO pubblico; RENDE NOTO accessorioo solidarietà; in favore curo. volontari. Comune di Marta----Provincia di Viterbo Area Amministrativa, Servizi Istituzionali e Servizi alle Persone Tel. 0761873823 - Fax 0761873828 e-mail segreteria@comune.marta. vt.it sito internet www.comune.marta.vt.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO NESSUNO ESCLUSO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 23 BORSE LAVORO PER SOGGETTI IN STATO DI SVANTAGGIO SOCIALE

AVVISO PUBBLICO NESSUNO ESCLUSO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 23 BORSE LAVORO PER SOGGETTI IN STATO DI SVANTAGGIO SOCIALE AVVISO PUBBLICO NESSUNO ESCLUSO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 23 BORSE LAVORO PER SOGGETTI IN STATO DI SVANTAGGIO SOCIALE SI RENDE NOTO Il Comune di Viterbo Assessorato alle Politiche Sociali, in esecuzione

Dettagli

COMUNE DI BUONALBERGO Provincia di Benevento AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI BUONALBERGO Provincia di Benevento AVVISO PUBBLICO COMUNE DI BUONALBERGO Provincia di Benevento AVVISO PUBBLICO PROT N. 4749 DEL 25/11/2016 - Rep. 473 dal 25/11/2016 al 12/12/2016 Selezione con procedura ad evidenza pubblica dei lavoratori disponibili

Dettagli

ATTUAZIONE PROGRAMMA PROVINCIALE LAVORO ACCESSORIO 2015 ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000

ATTUAZIONE PROGRAMMA PROVINCIALE LAVORO ACCESSORIO 2015 ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 ATTUAZIONE PROGRAMMA PROVINCIALE LAVORO ACCESSORIO 2015 ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 Finalità del programma: Il presente programma intende raggiungere due obiettivi: un obiettivo

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE POLITICHE SOCIALI - AMBITO 27

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE POLITICHE SOCIALI - AMBITO 27 CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE POLITICHE SOCIALI - AMBITO 27 A VV I S O P U B B L I CO Decreto Dirigenziale della Regione Campania n.6 del 29/05/2017 IL SINDACO La Regione

Dettagli

COMUNE DI MORSANO AL TAGLIAMENTO PROVINCIA DI PORDENONE P.zza D. Moro Morsano al Tagliamento tel fax:

COMUNE DI MORSANO AL TAGLIAMENTO PROVINCIA DI PORDENONE P.zza D. Moro Morsano al Tagliamento tel fax: COMUNE DI MORSANO AL TAGLIAMENTO PROVINCIA DI PORDENONE P.zza D. Moro 33 33075 Morsano al Tagliamento tel. 0434697117 fax:0434-696028 Allegato A3 determina del Responsabile del Servizio n. 149 del 05.08.2013

Dettagli

COMUNE DI TAURISANO (PROVINCIA DI LECCE)

COMUNE DI TAURISANO (PROVINCIA DI LECCE) COMUNE DI TAURISANO (PROVINCIA DI LECCE) SETTORE AFFARI GENERALI Tel. 0833/626411-fax:0833/622442 e-mail:ufficiosegreteria@comune.taurisano.le.it AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA

Dettagli

SERVIZIO AMMINISTRATIVO

SERVIZIO AMMINISTRATIVO Telefono 0832/801254 0832 821825 FAX 0832/801077 C.F. 80012330751 segreteria@comune.martignano.le.it segreteria.comune.martignano@pec.rupar.puglia.it SERVIZIO AMMINISTRATIVO ALLEGATO A AVVISO PER L ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI MORSANO AL TAGLIAMENTO PROVINCIA DI PORDENONE P.zza D. Moro Morsano al Tagliamento tel fax:

COMUNE DI MORSANO AL TAGLIAMENTO PROVINCIA DI PORDENONE P.zza D. Moro Morsano al Tagliamento tel fax: COMUNE DI MORSANO AL TAGLIAMENTO PROVINCIA DI PORDENONE P.zza D. Moro 33 33075 Morsano al Tagliamento tel. 0434697117 fax:0434-696028 Allegato A2 determina del Responsabile del Servizio n. 149 del 05.08.2013

Dettagli

COMUNE DI LODRINO. Provincia di Brescia CAP TEL FAX C.F P.I Prot.

COMUNE DI LODRINO. Provincia di Brescia CAP TEL FAX C.F P.I Prot. COMUNE DI LODRINO Provincia di Brescia CAP 25060 TEL. 030.8950160 FAX 030-850376 C.F. 00878650175 P.I. 00584760987 Prot. N Lodrino, lì AVVISO PER L ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO DI NATURA

Dettagli

CITTÀ DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTÀ DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola CITTÀ DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO DI NATURA OCCASIONALE PRESSO IL COMUNE DI VERBANIA CON PAGAMENTO MEDIANTE BUONO LAVORO (VOUCHER)

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO. Provincia di Benevento Piazza Antonio Fusco Telef.0824/ FAX 0824/

COMUNE DI TORRECUSO. Provincia di Benevento Piazza Antonio Fusco Telef.0824/ FAX 0824/ COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento Piazza Antonio Fusco Telef.0824/889711 FAX 0824/889732 www.comune.torrecuso.bn.it BANDO PUBBLICO PER L'EROGAZIONE DI VOUCHER INTERVENTO ASSISTENZIALE PER LE FAMIGLIE

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Settore Affari generali e Servizi demografici Ufficio Informagiovani Avviso pubblico per la ricerca di personale disponibile a svolgere,

Dettagli

Comune di Costa di Rovigo

Comune di Costa di Rovigo Comune di Costa di Rovigo Provincia di Rovigo Via Scardona, 2 c.f. 0 0 1 9 7 5 3 0 2 9 8 Tel. 0425 / 497272 - Fax 0425 / 497149 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER LO

Dettagli

Città di Bari Ripartizione Politiche Educative Giovanili e del Lavoro Via Venezia, B A R I Tel Fax

Città di Bari Ripartizione Politiche Educative Giovanili e del Lavoro Via Venezia, B A R I Tel Fax Città di Bari Ripartizione Politiche Educative Giovanili e del Lavoro Via Venezia, 41-70122 B A R I Tel. 080-5773801 Fax 080-5773808 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEL BUONO SCUOLA A COPERTURA PARZIALE DELLE

Dettagli

BANDO PER L EROGAZIONE DI BUONI LAVORO VOUCHER Per lo svolgimento di lavoro occasionale di tipo accessorio TIPOLOGIA DI PRESTAZIONI

BANDO PER L EROGAZIONE DI BUONI LAVORO VOUCHER Per lo svolgimento di lavoro occasionale di tipo accessorio TIPOLOGIA DI PRESTAZIONI BANDO PER L EROGAZIONE DI BUONI LAVORO VOUCHER Per lo svolgimento di lavoro occasionale di tipo accessorio TIPOLOGIA DI PRESTAZIONI Il Comune di Ausonia, in attuazione del disciplinare per prestazioni

Dettagli

Comune di Montenero di Bisaccia Provincia di Campobasso

Comune di Montenero di Bisaccia Provincia di Campobasso Comune di Montenero di Bisaccia Provincia di Campobasso UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo Prot. n. 6152 AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 BORSE LAVORO NEL SETTORE AFFARI GENERALI E FINANZIARIO

Dettagli

D I S P O S I Z I O N E. n. 1 del

D I S P O S I Z I O N E. n. 1 del Direzione Centrale Sviluppo Economico, Ricerca e Mercato del Lavoro Servizio Politiche Attive per il Lavoro D I S P O S I Z I O N E n. 1 del 20.01.2017 Oggetto: APPROVAZIONE DELL AVVISO PUBBLICO PER LA

Dettagli

PROVINCIA DI BRESCIA LAVORO ACCESSORIO 2014 IL SINDACO

PROVINCIA DI BRESCIA LAVORO ACCESSORIO 2014 IL SINDACO PROVINCIA DI BRESCIA LAVORO ACCESSORIO 2014 AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO DI NATURA OCCASIONALE ACCESSORIO PRESSO IL COMUNE DI LODRINO; IL SINDACO Rende noto che è indetto un

Dettagli

COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca

COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca PROT. N. Montecarlo 1 giugno 2015 BANDO ESPLORATIVO DI CANDIDATURA A FAVORE DI PERSONE DISABILI DISOCCUPATE, DI CUI ALLA L. N. 68/1999 PER L'ATTIVAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI IL TITOLARE DELL AREA AFFARI

Dettagli

ACQUISTO VOUCHER INPS PER PRESTAZIONI DI LAVORO ACCESSORIO DA PARTE DI STUDENTI, DISOCCUPATI, LAVORATORI IN MOBILITÁ SI RENDE NOTO

ACQUISTO VOUCHER INPS PER PRESTAZIONI DI LAVORO ACCESSORIO DA PARTE DI STUDENTI, DISOCCUPATI, LAVORATORI IN MOBILITÁ SI RENDE NOTO Comune di Chiaverano Unione della Serra Città Metropolitana di Torino Piazza Ombre, 1 10010 Chiaverano TO Tel. 0125 54805 Fax 0125 54144 E mail: info@comune.chiaverano.to.it PEC: chiaverano@cert.ruparpiemonte.it

Dettagli

Comune di Montenero di Bisaccia Provincia di Campobasso

Comune di Montenero di Bisaccia Provincia di Campobasso Comune di Montenero di Bisaccia Provincia di Campobasso UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo Prot. n. 6153 AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 4 BORSE LAVORO NEL SETTORE TECNICO SERVIZIO MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza SCADENZA: 05/04/2010 AVVISO PUBBLICO per la ricerca di personale per lo svolgimento di lavoro occasionale di tipo accessorio retribuito tramite Buoni lavoro a norma

Dettagli

Comune di Bonate Sotto Provincia di Bergamo

Comune di Bonate Sotto Provincia di Bergamo Comune di Bonate Sotto Provincia di Bergamo AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI GIOVANI STUDENTI PER LO SVOLGIMENTO DI LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO RETRIBUITO TRAMITE "BUONI LAVORO (VOUCHER)" PRESSO

Dettagli

COMUNE DI MILZANO Provincia di Brescia TEL FAX

COMUNE DI MILZANO Provincia di Brescia TEL FAX AVVISO DI SELEZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI LAVORO OCCASIONALE ACCESSORIO RETRIBUITO CON BUONI LAVORO-VOUCHER Si informa che il Comune di Milzano, ai sensi del D.Lgs. 10.09.2003 n.276 articolo 70 comma 3

Dettagli

COMUNE DI CAPOLONA Provincia di Arezzo AVVISO PER IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER PER LAVORO OCCASIONALE ANNO 2014

COMUNE DI CAPOLONA Provincia di Arezzo AVVISO PER IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER PER LAVORO OCCASIONALE ANNO 2014 COMUNE DI CAPOLONA Provincia di Arezzo AVVISO PER IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER PER LAVORO OCCASIONALE ANNO 2014 SI RENDE NOTO che, in esecuzione della deliberazione della

Dettagli

AVVISO PUBBLICO LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI DI AIUTO

AVVISO PUBBLICO LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI DI AIUTO COMUNE DI BAULADU PROVINCIA DI ORISTANO Via Arruga Antoni Gramsci, 7 - C.A.P. 09070 0783/51677/8 51592 UFFICIO SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI

Dettagli

COMUNE DI CAMPOBASSO SETTORE RISORSE UMANE

COMUNE DI CAMPOBASSO SETTORE RISORSE UMANE COMUNE DI CAMPOBASSO SETTORE RISORSE UMANE AVVISO PUBBLICO per la ricerca di personale per lo svolgimento di lavoro occasionale di tipo accessorio retribuito tramite Buoni lavoro a norma dell art.. 70

Dettagli

PROVINCIA DI VERCELLI SETTORE EDILIZIA, TRASPORTI, SICUREZZA LUOGHI DI LAVORO, VALORIZZAZIONE E PROTEZIONE DELLA FLORA E DELLA FAUNA.

PROVINCIA DI VERCELLI SETTORE EDILIZIA, TRASPORTI, SICUREZZA LUOGHI DI LAVORO, VALORIZZAZIONE E PROTEZIONE DELLA FLORA E DELLA FAUNA. PROVINCIA DI VERCELLI SETTORE EDILIZIA, TRASPORTI, SICUREZZA LUOGHI DI LAVORO, VALORIZZAZIONE E PROTEZIONE DELLA FLORA E DELLA FAUNA. SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA AVVISO AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PIANEZZA Provincia di Torino

COMUNE DI PIANEZZA Provincia di Torino COMUNE DI PIANEZZA Provincia di Torino BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER L'IMPIEGO DI DISOCCUPATI DA INSERIRE NELL'INTERVENTO MI PRENDO CURA DELLA MIA CITTA' NELL'AMBITO DEL PROGETTO RECIPROCA SOLIDARIETA'

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia Determina N. 80 DETERMINAZIONE N. 80 IN DATA 01/07/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE BANDO PER L EROGAZIONE DI VOUCHER PROVINCIALI 2013 IL RESPONSABILE DELL AREA

Dettagli

COMUNE DI FONTANETTO PO Piazza Garibaldi, 5 CAP Tel C.F

COMUNE DI FONTANETTO PO Piazza Garibaldi, 5 CAP Tel C.F REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI VERCELLI COMUNE DI FONTANETTO PO Piazza Garibaldi, 5 CAP. 13040 - Tel. 0161.840114 C.F. 00347340028 Bando di selezione per l impiego temporaneo e straordinario di disoccupati

Dettagli

Modulo assegnazione voucher da compilare a cura del soggetto richiedente

Modulo assegnazione voucher da compilare a cura del soggetto richiedente AVVISO PUBBLICO Procedura per il finanziamento di Voucher formativi a sostegno dei componenti di nuclei familiari poveri e quasi poveri Art. 8 Legge Regionale 12 giugno 2009, n. 19. ALLEGATO A Modulo assegnazione

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA ESTERNA PER LA N. 1 POSTO DI TECNICO SPECIALIZZATO CONDUTTORE MACCHINE COMPLESSE (autista scuolabus) - CAT. GIURIDICA B3, SETTORE LAVORI PUBBLICI TRASPORTO SCOLASTICO - LA

Dettagli

Regolamento per le prestazioni di lavoro occasionali di tipo accessorio

Regolamento per le prestazioni di lavoro occasionali di tipo accessorio COMUNE DI SASSINORO PROVINCIA DI BENEVENTO CAP 82026 CODICE FISCALE 80002310623 PARTITA IVA 00269760625 TEL 0824 958002 - FAX 0824 958191 E. MAIL info@comune.sassinoro.bn.it Regolamento per le prestazioni

Dettagli

COMUNE DI GUSSAGO - Provincia di Brescia

COMUNE DI GUSSAGO - Provincia di Brescia COMUNE DI GUSSAGO - Provincia di Brescia Allegato alla deliberazione G.C. n. 20 del 30/01/2017 BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI BUONI LAVORO (VOUCHER) PER PRESTAZIONI DI LAVORO OCCASIONALE DI TIPO

Dettagli

Servizi Rivolti alle Persone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Servizi Rivolti alle Persone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI MASSERANO REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI BIELLA Servizi Rivolti alle Persone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 65 in data 28/06/2011 Oggetto : 276/2003). Approvazione modello di

Dettagli

Comune di Torre di Mosto Città Metropolitana di Venezia

Comune di Torre di Mosto Città Metropolitana di Venezia Comune di Torre di Mosto Città Metropolitana di Venezia Piazza Indipendenza, 1 c.a.p. 30020 - Tel. 0421/324440 fax 0421/324397 P.I./C.F.: 00617460274 www. comune.torredimosto.ve.it *** Prot. N. Li, 1 giugno

Dettagli

DETERMINA Per le motivazioni di cui in premessa che qui si intendono integralmente riportate e trascritte

DETERMINA Per le motivazioni di cui in premessa che qui si intendono integralmente riportate e trascritte COMUNE DI ALBI Provincia di CATANZARO Area Amministrativa Determinazione n. 21 del 12 agosto 2015 Voucher INPS per prestazioni occasionali. Approvazione avviso pubblico, modello di domanda e criteri per

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LO SVOLGIMENTO DI PRESTAZIONI DI LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO CON PAGAMENTO MEDIANTE BUONI LAVORO (VOUCHER) - Anno

AVVISO PUBBLICO PER LO SVOLGIMENTO DI PRESTAZIONI DI LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO CON PAGAMENTO MEDIANTE BUONI LAVORO (VOUCHER) - Anno AVVISO PUBBLICO PER LO SVOLGIMENTO DI PRESTAZIONI DI LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO CON PAGAMENTO MEDIANTE BUONI LAVORO (VOUCHER) - Anno 2015 - IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO in esecuzione della deliberazione

Dettagli

U n i o n e T e r r e d e l T a r t u f o

U n i o n e T e r r e d e l T a r t u f o U n i o n e T e r r e d e l T a r t u f o Moncalvo Grazzano Badoglio Penango Castelletto Merli Odalengo Piccolo LAVORO ACCESSORIO DI TIPO OCCASIONALE (VOUCHER) ANNO 2015 AVVISO IL SEGRETARIO DELL UNIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLA CASTELLI PROV. DI BRINDISI

COMUNE DI VILLA CASTELLI PROV. DI BRINDISI COMUNE DI VILLA CASTELLI PROV. DI BRINDISI SELEZIONE PUBBLICA AI FINI DELLA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DA UTILIZZARE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE LAVORO VOLTE ALL INCLUSIONE SOCIALE E LAVORATIVA DI SOGGETTI

Dettagli

COMUNE DI SARZANA PROVINCIA DELLA SPEZIA

COMUNE DI SARZANA PROVINCIA DELLA SPEZIA COMUNE DI SARZANA PROVINCIA DELLA SPEZIA AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA UTILE ALL INSERIMENTO DI N. 4 SOGGETTI NEL CANTIERE SCUOLA E LAVORO VISTA la Legge Regionale n. 30/2008 Norme

Dettagli

Informativa n. 4 INDICE. del 17 gennaio DL n. 216 (c.d. milleproroghe ) - Principali novità in materia di lavoro

Informativa n. 4 INDICE. del 17 gennaio DL n. 216 (c.d. milleproroghe ) - Principali novità in materia di lavoro Informativa n. 4 del 17 gennaio 2012 DL 29.12.2011 n. 216 (c.d. milleproroghe ) - Principali novità in materia di lavoro INDICE 1 Premessa...2 2 Indennità una tantum per i lavoratori a progetto...2 2.1

Dettagli

IL DIRIGENTE 3^ DIREZIONE rende noto

IL DIRIGENTE 3^ DIREZIONE rende noto AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L AFFIDAMENTO DI N.1 INCARICO PER INDIVIDUAZIONE DI IMPIANTI DI GRANDE INQUINAMENTO LUMINOSO E PRIORITÀ DI BONIFICA DEGLI STESSI LR N. 15/2007, ART. 4, LETTERA

Dettagli

CITTA DI GIULIANOVA PROVINCIA DI TERAMO

CITTA DI GIULIANOVA PROVINCIA DI TERAMO CITTA DI GIULIANOVA PROVINCIA DI TERAMO III Area AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI PERSONALE PER LO SVOLGIMENTO DI LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO RETRIBUITO A MEZZO BUONI LAVORO (VOUCHER) NEL COMUNE

Dettagli

MUNICIPIO DELLA CITTA DEL VASTO Provincia di Chieti

MUNICIPIO DELLA CITTA DEL VASTO Provincia di Chieti MUNICIPIO DELLA CITTA DEL VASTO Provincia di Chieti SETTORE SERVIZI INTERNI - SERVIZIO PERSONALE - Piazza Barbacani, 1 66054 Vasto AVVISO PUBBLICO PER FORMULAZIONE GRADUATORIE PER LO SVOLGIMENTO DI LAVORO

Dettagli

D I S P O S I Z I O N E. n. 2 del

D I S P O S I Z I O N E. n. 2 del Direzione Centrale Sviluppo Economico, Ricerca e Mercato del Lavoro Servizio Politiche Attive per il Lavoro D I S P O S I Z I O N E n. 2 del 06.04.2016 Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI LAVORATORI

Dettagli

piazza della Repubblica, Collesalvetti ************************************************ Servizio Organizzazione e Sviluppo Risorse umane

piazza della Repubblica, Collesalvetti ************************************************ Servizio Organizzazione e Sviluppo Risorse umane Progetto PULCR LAV col sostegno finanziario del Fondo Sociale Europeo, della Repubblica Italiana e della Regione Toscana. Allegato 1 piazza della Repubblica, 32-57014 Collesalvetti ************************************************

Dettagli

COMUNE DI BAGNOREGIO

COMUNE DI BAGNOREGIO COMUNE DI BAGNOREGIO PROVINCIA DI VITERBO REGOLAMENTO RELATIVO A PRESTAZIONI DI LAVORO ACCESSORIO DI NATURA MERAMENTE OCCASIONALE Approvato con delibera di Giunta Comunale n 71 DEL 06/05/2014 I N D I C

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. nato/a il. residente in Mesagne alla Via. domicilato/a presso Via nr. Tel. n. Cell.

Il/la sottoscritto/a. nato/a il. residente in Mesagne alla Via. domicilato/a presso Via nr. Tel. n. Cell. Al Responsabile del Servizio Politiche e Solidarietà Sociali Comune di Mesagne RICHIESTA DI INTERVENTO DI SOSTEGNO ECONOMICO (Ai sensi del Regolamento Unico per l Accesso alle prestazioni sociali, approvato

Dettagli

COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017

COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017 COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017 Si rende noto che in attesa della ripartizione della Giunta Regionale

Dettagli

COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino ------------------------------------------------------------------------------------------------------- AVVISO DI SELEZIONE PER LA COPERTURA MEDIANTE MOBILITA ESTERNA

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. n. 8/2014

PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. n. 8/2014 PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. n. 8/2014 Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PO FESR Sicilia 2007/2013 Regione Siciliana PO FESR

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE CARLO CATTANEO

ISTITUTO TECNICO STATALE CARLO CATTANEO Al CSA di Pisa Ai Dirigenti Scolastici della Provincia di Pisa Alla Redazione de IL TIRRENO Alla Redazione de LA NAZIONE Al Sito WEB All albo della scuola A.S. 2011/2012 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER

Dettagli

PROGETTI DI PUBBLICA UTILITA PROVINCIA DI VERCELLI CENTRO PER L IMPIEGO DI VERCELLI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI DISOCCUPATI E DISOCCUPATE

PROGETTI DI PUBBLICA UTILITA PROVINCIA DI VERCELLI CENTRO PER L IMPIEGO DI VERCELLI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI DISOCCUPATI E DISOCCUPATE PROGETTI DI PUBBLICA UTILITA PROVINCIA DI VERCELLI CENTRO PER L IMPIEGO DI VERCELLI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI DISOCCUPATI E DISOCCUPATE Inerente le attività riferite a Progetto PERCORSI DIDATTICO

Dettagli

Avviso pubblico per l assegnazione di VOUCHER per interventi lavorativi.

Avviso pubblico per l assegnazione di VOUCHER per interventi lavorativi. Avviso pubblico per l assegnazione di VOUCHER per interventi lavorativi. 1. Premesse L Amministrazione Comunale di Castelfranco di Sotto intende sperimentare l utilizzo dei buoni lavoro o voucher, quali

Dettagli

COMUNE DI MARCIGNAGO Prov. Pavia

COMUNE DI MARCIGNAGO Prov. Pavia COMUNE DI MARCIGNAGO Prov. Pavia REGOLAMENTO RELATIVO A PRESTAZIONI DI LAVORO ACCESSORIO DI NATURA MERAMENTE OCCASIONALE Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 35 del 26.07.2016 I N D I C E Art.

Dettagli

COMUNE DI TERRANOVA DA SIBARI (Provincia di Cosenza) - Servizio Amministrativo - (Pec:

COMUNE DI TERRANOVA DA SIBARI (Provincia di Cosenza) - Servizio Amministrativo - (Pec: Allegato alla Determinazione Settore Amministrativo n 105 del 05/10/2017 Reg. Gen. n 395 COMUNE DI TERRANOVA DA SIBARI (Provincia di Cosenza) - Servizio Amministrativo - (Pec: affgen.terranovadasibari@asmepec.it)

Dettagli

Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna

Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N 4 BUONI del valore di 5.198,12 cadauno rientranti nel Fondo Nazionale per le Politiche sociali A FAVORE DELLE FAMIGLIE

Dettagli

(Scadenza bando 30 ottobre 2014) Spett.le Comune di Villaricca DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO PER L'EROGAZIONE DEL

(Scadenza bando 30 ottobre 2014) Spett.le Comune di Villaricca DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO PER L'EROGAZIONE DEL Raccomandata A.R. Consegna a mano Ufficio Protocollo (Scadenza bando 30 ottobre 2014) Spett.le Comune di Villaricca c.so V. Emanuele, 60 80010 Villaricca (NA) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Comune di BRANDICO Provincia di Brescia Via IV Novembre 14 25030 BRANDICO Tel 030/975112 fax 030/9759088 E-Mail segreteria@comune.brandico.bs.it Web www.comune.brandico.bs.it Codice fiscale e P.IVA 00956690176

Dettagli

COMUNE DI FORTE DEI MARMI Provincia di Lucca

COMUNE DI FORTE DEI MARMI Provincia di Lucca Domanda n. COMUNE DI FORTE DEI MARMI Provincia di Lucca in data Domanda di partecipazione al bando di concorso per l erogazione dei contributi ad integrazione canoni di locazione, indetto ai sensi dell

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA ESTERNA PER LA N. 2 POSTI DI ESPERTO AMMINISTRATIVO CAT. GIURIDICA C1, RISERVA IN VIA ESCLUSIVA ALLE CATEGORIE PROTETTE AI SENSI DELL ART. 18, COMMA 1, L. 68/1999 LA RESPONSABILE

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il / / residente a Bonnanaro in via n. Codice fiscale tel In qualità di DESTINATARIO DEL BENEFICIO

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il / / residente a Bonnanaro in via n. Codice fiscale tel In qualità di DESTINATARIO DEL BENEFICIO Al Comune di Bonnanaro Servizi Sociali Via Garibaldi N 6 07043 Bonnanaro Oggetto: DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI INTERVENTI DI CONTRASTO DELLE POVERTA ESTREME LINEA 2) Contributi relativi all

Dettagli

DOMANDA DI COORGANIZZAZIONE. Il/la sottoscritto/a nato/a a il in nome proprio o in qualità di legale rappresentante del seguente soggetto richiedente:

DOMANDA DI COORGANIZZAZIONE. Il/la sottoscritto/a nato/a a il in nome proprio o in qualità di legale rappresentante del seguente soggetto richiedente: Marca da bollo (salvi i casi di esenzione previsti dalla legge) DOMANDA DI COORGANIZZAZIONE DI COMPETENZA DELL'AREA SERVIZI E POLITICHE SOCIALI Al Comune di Trieste Protocollo Generale v. Punta del Forno,

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO. Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI TORRECUSO. Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 55 Adunanza del 21.05.2015 OGGETTO: DECRETO DIRIGENZIALE REGIONE CAMPANIA N. 85 DEL 16/04/2015

Dettagli

REGOLAMENTO PER INTERVENTI DI SOSTEGNO AL REDDITO DI LAVORATORI CHE PERDONO IL POSTO DI LAVORO

REGOLAMENTO PER INTERVENTI DI SOSTEGNO AL REDDITO DI LAVORATORI CHE PERDONO IL POSTO DI LAVORO Allegato b) alla deliberazione C.C. n. 23 del 30.03.2010 COMUNE DI BARZAGO Provincia di Lecco REGOLAMENTO PER INTERVENTI DI SOSTEGNO AL REDDITO DI LAVORATORI CHE PERDONO IL POSTO DI LAVORO Approvato con

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AL BENEFICIO DEL PROGRAMMA LOTTA ALLA POVERTA

AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AL BENEFICIO DEL PROGRAMMA LOTTA ALLA POVERTA AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AL BENEFICIO DEL PROGRAMMA LOTTA ALLA POVERTA Il Comune di Crucoli ha aderito, per l anno 2017, al programma lotta alla povertà che prevede la distribuzione mensile, in

Dettagli

DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA A.S. 2016/2017

DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA A.S. 2016/2017 DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA A.S. 2016/2017 Ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, consapevole delle sanzioni penali per le dichiarazioni mendaci, falsità in atto

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VINCENZO GALILEI PISA Via di Padule n Pisa - Tel Fax

ISTITUTO COMPRENSIVO VINCENZO GALILEI PISA Via di Padule n Pisa - Tel Fax ISTITUTO COMPRENSIVO VINCENZO GALILEI PISA Via di Padule n.35-56124 Pisa - Tel. 050-575533 Fax 050-3138132 Email: igalilei@tiscalinet.it - Codice Fiscale: 93047370502 Ai Dirigenti Scolastici della Provincia

Dettagli

Comune di Viareggio U.O. CASA

Comune di Viareggio U.O. CASA Comune di Viareggio U.O. CASA Modulo di domanda per Bando L. 431/98 anno 2014 Protocollo Pratica n spazio riservato all Ufficio (NON compilare) Componenti il nucleo familiare n Figli a carico n Canone

Dettagli

Data della scadenza del termine utile per la presentazione delle domande: ore del 10/05/2015

Data della scadenza del termine utile per la presentazione delle domande: ore del 10/05/2015 Via Monte Carparo n.2 02024 Pescorocchiano P.I. 00122710577 tel. 0746/338270 fax 0746/338047 e-mail c,mmunepescorocchiano@libero.it Data di pubblicazione all Albo Pretorio del Comune: - prot. n.2216 del

Dettagli

di conciliazione, regolamentazione dei tempi e delle modalità di erogazione degli stessi.

di conciliazione, regolamentazione dei tempi e delle modalità di erogazione degli stessi. Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 29 del 9-3-2017 ENTE BILATERALE DEL COMMERCIO, DELLA DISTRIBUZIONE E DEI SERVIZI BARI. - nanziamento; - - - - zi di conciliazione, regolamentazione dei tempi

Dettagli

SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE

SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE SERVIZIO GESTIONE RISORSE UMANE BANDO PUBBLICO PER LA RICERCA DI PERSONALE PER LO SVOLGIMENTO DI PRESTAZIONI OCCASIONALI DI TIPO ACCESSORIO Art.70 D.L.vo 276/2003. Il Responsabile del Servizio Gestione

Dettagli

AVVISO DI FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DEL PERSONALE DA ASSUMERE CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO

AVVISO DI FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DEL PERSONALE DA ASSUMERE CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO AVVISO DI FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DEL PERSONALE DA ASSUMERE CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO La SOACO S.p.A., al fine di selezionare il personale da assumere, avvisa chi ne abbia interesse

Dettagli

RICHIESTA di CONTRIBUTO per MANIFESTAZIONI SPORTIVE. OGGETTO: Richiesta di contributo per la manifestazione. Il/la sottoscritto/a

RICHIESTA di CONTRIBUTO per MANIFESTAZIONI SPORTIVE. OGGETTO: Richiesta di contributo per la manifestazione. Il/la sottoscritto/a Imposta di bollo ex DPR n. 642/1972 salvo i casi di esenzione prevista RICHIESTA di CONTRIBUTO per MANIFESTAZIONI SPORTIVE Al Comune di Trieste Protocollo Generale v. Punta del Forno, 2 Trieste OGGETTO:

Dettagli

AZIENDA SPECIALE FARMACIA MULTISERVIZI COMUNALE CORMANO

AZIENDA SPECIALE FARMACIA MULTISERVIZI COMUNALE CORMANO AZIENDA SPECIALE FARMACIA MULTISERVIZI COMUNALE CORMANO PROT. 2012/111/00 BANDO PUBBLICO PER LA RICERCA DI GIOVANI UNIVERSITARI PER LO SVOLGIMENTO DI PRESTAZIONI OCCASIONALI DI TIPO ACCESSORIO Art.70 D.L.vo

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI (Provincia di Napoli) ANNO 2014

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI (Provincia di Napoli) ANNO 2014 COMUNE DI MELITO DI NAPOLI (Provincia di Napoli) Spett.le Comune di MELITO DI NAPOLI UFFICIO PROTOCOLLO VIA SALVATORE DI GIACOMO 7 80017 MELITO DI NAPOLI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO

Dettagli