SITEMA INFORMATICO/PROCEDURA SOFTWARE GESTIONE ARCHIVI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SITEMA INFORMATICO/PROCEDURA SOFTWARE GESTIONE ARCHIVI"

Transcript

1 1

2 2 CED DEMA S.r.L. PROFILO GESTIONE IN OUTSOURCING DEGLI ARCHIVI o Perché orientarsi verso una soluzione in Outsourcing? o Quali sono i vantaggi nel gestire un Archivio in Outsourcing? SERVIZI OFFERTI o Archiviazione Fisica dei Documenti (Cartaceo) Archivio Storico Archivio di Deposito Archivio Corrente o Servizio di Acquisizione Ottica della Documentazione (Digitale) o Acquisizione di Immagini in Microfilm (Analogico) STORAGE o Accesso Remoto via web o CD/DVD o HD (Hard Disck) o Micro Server o Microfilm SOFTWARE DI CONSULTAZIONE o Ricerca delle immagini attraverso Chiavi di Ricerca Personalizzate o Completa Gestione dell Immagine PROCEDURA ARCHIVIAZIONE UNITÀ DI ARCHIVIO (UdA) o Figure Professionali o Stampa Etichette o Struttura Scheda Rilevazione Dati o Schedatura o Posizionamento a Scaffale dei Contenitori o Inserimento Dati nel Sistema Informatico SITEMA INFORMATICO/PROCEDURA SOFTWARE GESTIONE ARCHIVI o Servizio di Consultazione della Documentazione o Sistemi di Conservazione e Sicurezza PROCEDURA ELIMINAZIONE ATTI PUBBLICI SOTTO SEQUESTRO PRIVACY POLICY o La protezione di un patrimonio: i dati sensibili

3 3 PROFILO CED DEMA S.r.L., nasce nel 2004, offre Servizi e Sistemi di Archiviazione Documentale. Le caratteristiche che contraddistinguono la nostra azienda sono la forte specializzazione, il perseguimento della qualità e dell eccellenza nel servizio proposto, l approfondita conoscenza del settore professionale in cui è chiamata ad operare. Siamo specializzati nella progettazione, organizzazione e sviluppo di sistemi di archiviazione e di gestione documentale in regime di qualità e sicurezza. L'archiviazione cartacea e ottica (digitale e microfilmatura) sono il nostro pane quotidiano. Attraverso i più innovativi strumenti informatici e personale altamente qualificato, offriamo soluzioni personalizzate, garantendo la possibilità di realizzare notevoli risparmi e valorizzare il patrimonio documentale dei nostri clienti. L'esperienza maturata, infine, ci permette di soddisfare le richieste di ogni singolo cliente per l esecuzione del servizio e di ogni fase del contratto stipulato.

4 4 GESTIONE IN OUTSOURCING DEGLI ARCHIVI Effettuare un riordino degli archivi delle Pubbliche Amministrazioni è il punto di partenza per risolverne le problematiche e introdurre efficienza e ottimizzazione nella gestione dei documenti. Perché orientarsi verso una soluzione in Outsourcing? 1. L'incremento continuo ed incontrollato della massa cartacea aziendale; 2. la difficoltà a gestire i volumi cartacei prodotti; 3. i diversi e soggettivi criteri di classificazione ed archiviazione utilizzati all'interno della stessa azienda, che rendono, quindi, gli archivi disomogenei; 4. il rallentamento e la perdita di efficienza dei processi aziendali correlati ai documenti (legali, amministrativi, tecnici, produttivi, ecc.); 5. l'aumento incontrollato e non valutabile dei costi di ricerca e reperimento delle informazioni; 6. gli alti costi logistici, spazi sempre maggiori da dedicare all'archivio, elevati costi per la messa a norma degli stessi; 7. i costi del personale per la gestione dell'archivio; 8. l'impatto negativo sull'introduzione delle normative sulla sicurezza degli ambienti di lavoro, sulla protezione dei dati personali e sui sistemi di qualità. Quali sono i vantaggi nel gestire un archivio in outsourcing? 1. Introduzione di un unico sistema di classificazione dei documenti; 2. gestione degli archivi flessibile e modulare, basata sulle reali esigenze quotidiane del cliente; 3. conversione dei costi fissi ed occulti in costi variabili, controllabili e definiti; 4. riconversione degli spazi adibiti ad archivio, in aree fruibili legate al core business dell azienda; 5. conversione del personale che potrà dedicarsi ad attività più remunerative; 6. riduzione dei costi interni legati alla gestione manuale delle pratiche; 7. archiviazione ordinata e sicura della documentazione in caso di richiesta o necessità; 8. consultazione rapida e sicura delle informazioni; 9. eliminazione dei costi di conservazione in caso di archiviazione sostitutiva; 10. monitoraggio dei processi operativi tramite procedure di qualità; 11. sicurezza degli impianti (D. Lgs. 626/1994); 12. sicurezza e riservatezza delle informazioni;

5 5 SERVIZI OFFERTI Servizi e Sistemi di Archiviazione (Cartaceo, Digitale e Analogico) CED DEMA S.r.L. è in grado di offrire servizi di archiviazione sicura, operando secondo standard qualitativi e metodologie di estrema affidabilità. Archiviazione Fisica dei Documenti (Cartaceo) La CED DEMA S.r.L. svolge tutte le attività per una corretta conservazione del patrimonio documentale delle Amministrazioni Pubbliche (Regioni, Provincie, Comuni, Comunità Montane ecc.) e per la relativa consultazione. L azienda offre servizi di ritiro, sanificazione, indicizzazione, catalogazione informatica e conservazione della documentazione presso il nostro Deposito di Archiviazione in San Giovanni in Fiore (Cs), seguendo l Ente in tutte le fasi di questo processo ed assistendolo, anche successivamente, qualora ce ne fosse bisogno, per la consultazione dei documenti. Per le Amministrazioni Pubbliche, CED DEMA S.r.L. gestisce ogni tipo di documento e archivio, da quello Storico a quello Corrente: Archivio Storico (documenti > 40 anni): è costituito dalla documentazione storica che non ha più rilevanza giuridica o amministrativa e viene conservata per mantenere traccia della memoria storica del documento. La CED DEMA S.r.L. interviene nella predisposizione degli strumenti archivistici diretti alla gestione e alla valorizzazione della documentazione storica, secondo quanto prescritto dalle disposizioni in materia e dagli orientamenti della disciplina archivista. La gestione dei documenti, è integrata con i servizi di messaggistica per mezzo posta cartacea, fax, , P.E.C. (Posta Elettronica Certificata) e web garantendo, così, una facile rintracciabilità di tutto l archivio, offrendo la possibilità di ottenere, se richiesto, il documento originale in tempo reale.

6 6 Archivio di Deposito (documenti compresi tra 40 e 10 anni): contiene il materiale documentario che non è più necessario per le esigenze correnti degli Enti Pubblici, ma che rimane comunque rilevante ai fini giuridici ed operativi. Per questa tipologia si interviene fornendo un servizio che garantisca: La corretta conservazione fisica dei supporti cartacei e la razionale gestione degli interventi che caratterizzano l archivio in questa fase del ciclo di vita; 1. Il reperimento delle unità documentali in caso di necessità di consultazione; 2. La produzione di report statistici; 3. Lo smaltimento del materiale cartaceo (macero e/o incenerimento) al compiersi del periodo obbligatorio di conservazione. Archivio Corrente (documenti < 10 anni): è costituito da tutta la documentazione di supporto allo svolgimento delle attività in essere dell Ente.

7 7 Servizio di Acquisizione Ottica della Documentazione (Digitale) I documenti trasferiti alla CED DEMA S.r.L. sono predisposti per l acquisizione ottica e scansionati per la produzione dell immagine elettronica da archiviare; vengono, quindi, indicizzati in modo da velocizzarne la successiva ricerca. La soluzione messa a punto dalla nostra azienda si articola in: 1. ricezione, sanificazione e preparazione dei documenti; 2. acquisizione ottica delle immagini e invio al cliente di un supporto contenente le immagini e i relativi indici; 3. archiviazione e gestione di tutta la materialità cartacea presso il deposito/archivio I documenti sono normalizzati prima della scansione, con l eliminazione delle graffette, dei punti metallici e di quant altro non faccia parte del documento cartaceo. Ogni documento viene acquisito dallo scanner in fronte retro e ciascuna immagine viene verificata via software. Per ogni documento viene generato un record di indice che assegna il numero di operazione riconosciuto in automatico dal sistema o inserito dagli operatori qualora le immagini non vengano indicizzate automaticamente. Il file creato può essere in ogni momento visualizzato, stampato, elaborato, inviato per posta elettronica certificata (PEC) o per fax. Può avere un formato immagine (TIFF compresso e non, TIFF multipagina, JPEG, BMP, PDF, PDF/A, PCX, RLE e altri) o quello di un file ricercabile ed elaborabile (WORD, TXT, PDF e altri). Al termine della lavorazione, immagini e indici vengono esportati secondo i tracciati richiesti dal cliente oppure pubblicate sul sito del service che, in questo caso, si occuperà del mantenimento e della storicizzazione dell archivio ottico. Terminato il processo, la documentazione viene archiviata in deposito.

8 8 Acquisizioni di Immagini in Microfilm (Analogico) È una forma archivistica stabile, un supporto dalle potenzialità decisamente maggiori rispetto a qualsiasi altro strumento informatico attualmente a disposizione. Infatti. il poliestere e l'alogenuro di argento garantiscono alla pellicola, conservata in ambiente con particolari condizioni di temperatura ed umidità controllate, una durata valutata fino a 500 anni. Quali sono i vantaggi? 1. Il suo formato è ridotto da 15 a 48 volte rispetto alle dimensioni originali; 2. le bobine da 35 mm possono contenere sino a 600 immagini di grandi dimensioni (formato A0) oppure 800 immagini di pagine di quotidiani di grande formato; 3. le bobine da 16 mm possono trasportare 2400 immagini di formato letter o addirittura piccoli documenti.

9 9 STORAGE Lo Storage è l insieme dei dispositivi hardware per la memorizzazione dei dati, ovvero supporti ottici, digitali assieme al software dedicato alla memorizzazione non volatile di grandi quantità di informazioni in formato elettronico. La CED DEMA S.r.L. offre al Cliente differenti modalità di consegna e consultazione dell archivi digitalizzati: Accesso Remoto via web: E la modalità di accesso più semplice e pratica. Il Cliente, a lavoro ultimato, riceverà attraverso P.E.C. (Posta Elettronica Certificata) le credenziali, Id User e Password, per accedere, attraverso il sito internet al Software Gestionale G-Dem. CD/DVD: Il supporto Cd Rom-DVD Rom è il più utilizzato. Questa è una modalità di memorizzazione sicura che garantisce l inalterabilità dei dati. Esiste, inoltre, anche la possibilità di crittografare gli stessi supporti, aumentando, ulteriore, la protezione. Il lavoro finale, prevede N supporti, di cui il primo contenete il Client (Software) e l indice del archivio, mentre i restanti l archivio digitalizzato. Questi supporti digitali sono compatibili sia con sistemi PC che MAC. HD (Hard Disck): Un'altra modalità di consegna del lavoro finalizzato è quella su Hard Disk esterno USB, leggibile con sistemi PC e MAC. Due sono le possibilità di memorizzazione; 1. in chiaro, visibile a tutti; 2. crittografato, più sicuro, visibile solo attraverso i nostri applicativi. Micro Server: Soluzione ideale per aziende di media e grande dimensione. I dati, fruibili attraverso una rete INTRANET (rete locale LAN), sono visibili a tutti gli utenti, soltanto, previa identificazione attraverso apposite credenziali. Il Micro Server, poiché risiede in locale, garantisce, massima sicurezza e velocità di consultazione. Microfilm (bobine da 16 e 35 mm): È una forma archivistica stabile, un supporto dalle potenzialità decisamente maggiori rispetto a qualsiasi altro strumento informatico attualmente a disposizione. Infatti. il poliestere e l'alogenuro di argento garantiscono alla pellicola, conservata in

10 10 ambiente con particolari condizioni di temperatura ed umidità controllate, una durata valutata fino a 500 anni. Quali sono i vantaggi? 1. Il suo formato è ridotto da 15 a 48 volte rispetto alle dimensioni originali; 2. Le bobine da 35 mm possono contenere sino a 600 immagini (formato A0) oppure 800 immagini di pagine di quotidiani di grande formato; 3. Le bobine da 16 mm possono trasportare 2400 immagini di formato letter o addirittura piccoli documenti. La conservazione degli archivi cartacei viene effettuata in locali attrezzati con impianti a scaffalatura tradizionale e robotizzati nel pieno rispetto delle norme di sicurezza dei luoghi di lavoro e della tutela della riservatezza dei dati contenuti nei documenti (D.L. 626/1994 e D.L. 196/2003).

11 11 SOFTWARE DI CONSULTAZIONE Il software di consultazione viene fornito dalla CED DEMA S.r.L. su CD-ROM: 1. Non richiede aggiornamenti; 2. È con licenza GNP (licenza d uso gratuita) ed è pertanto utilizzabile anche se la nostra collaborazione dovesse terminare. Le sue funzionalità sono molteplici: 1. Ricerca delle immagini tramite chiavi di ricerca personalizzate (esempio): a) Numero di Protocollo Documenti Pubblici; b) Oggetto del documento; c) Data.

12 12 Le ricerche si possono effettuare utilizzando una o più chiavi contemporaneamente; E possibile inoltre risalire all immagine utilizzando operatori logici che permettono la ricerca inserendo parte della chiave (ad esempio se si ricercano i documenti con numero di protocollo superiore a 50201, è sufficiente selezionare l operatore logico > e digitare il ; vengono a questo punto presentate tutte le immagini relative ai Documenti con numero di protocollo maggiore di ). 2. Completa gestione dell immagine a) Rotazione dell immagine fino a 360 gradi; b) Regolazione del contrasto (toni di grigio o toni di nero per permettere all utente di ricercare la qualità migliore dell immagine); c) Zoom diretto su una selezione dell immagine con il mouse; d) Stampa totale e/o parziale dell immagine (la stampante viene configurata automaticamente); e) Invio dell immagine mezzo fax o P.E.C. (Posta Elettronica Certificata); f) Possibilità di posizionare l immagine a tutto schermo e scorrerla mediante le barre di scorrimento. Gli Atti Pubblici, terminato il processo di archiviazione ottica, verranno riposti all interno di apposite scatole (UdA Unità di Archiviazione) sulle quali verrà riportato un codice a barre univoco. Attraverso un sistema informatico appositamente realizzato si assocerà il contenuto della scatola alla posizione esatta all interno dell archivio stesso.

13 13 Procedure per l archiviazione delle unità di Archivio Figure Professionali: L'esecuzione del progetto è affidata ad una squadra di specialisti coordinata da un capo progetto. Il lavoro è svolto da personale altamente specializzato, a tutti i livelli, dall archivista al responsabile della qualità del processo di archiviazione. Stampa Etichette: La CED DEMA S.r.L. procede alla stampa delle etichette da applicare sui contenitori destinati alla conservazione del materiale documentario prodotto dal Cliente. Le etichette, fornite con codici prestampati in chiaro o non, contengono codici univoci a lettura umana. Struttura della scheda di rilevazione dati: La scheda utilizzata per la redazione dell'elenco di consistenza del materiale documentario prodotto dal Cliente sarà strutturata secondo i seguenti livelli: 1. Etichetta identificativa del contenitore; 2. Ente produttore delle carte; 3. Descrizione materiale (UdA Unità di Archivio); 4. Range numerico, alfabetico; 5. Estremi cronologici. Schedatura: Se la serie è ordinata si procede alla redazione dell elenco di consistenza. Contestualmente alla schedatura si procederà al confezionamento della documentazione all'interno dei contenitori standard mod. Double (cm 60 x 40 x 33). Posizionamento a scaffale dei contenitori: I documenti pervenuti nel deposito sono sottoposti ad un controllo in area check-in durante il quale si verifica la congruenza tra i dati riportati sul documento di trasporto, l'ordine di lavoro e il

14 14 numero effettivo dei colli pervenuti. Durante la fase di posizionamento a scaffale l'operatore provvede alla scansione delle etichette barcode, creando l'associazione tra le locazioni degli scaffali e i documenti da posizionare. Il conseguente aggiornamento dello status del sistema informativo certifica I'avvenuta presa in carico dei documenti da parte della CED DEMA S.r.L.. In particolare ad ogni Unità di Archivio (UdA) vengono attribuite le seguenti coordinate geografiche univoche: 1. Piano corridoio; 2. Bay; 3. Ripiano; 4. Fascia; 5. Livello Inserimento dati nel sistema informatico: Al fine di agevolare la ricerca del documento, si provvede all'inserimento nella procedura informatica delle chiavi identificative riportate nell'elenco di consistenza. Ad ogni Unità di Archivio corrisponde una posizione geografica univoca all interno dell archivio.

15 15 Sistema informatico e procedura software di Gestione Archivi Attraverso una procedura informatica di proprietà nominata G-Dem siamo in grado di gestire al meglio l intero archivio; sarà infatti possibile risalire alla posizione esatta della Unità di Archivio (UdA) inserendo nel sistema informatico gli indici di appartenenza della documentazione ricercata. Servizio di consultazione della documentazione: Consiste nella: 1. Richiesta della scatola da parte del Cliente; a) Via fax; b) Via ; 2. Verifica se il richiedente è tra gli autorizzati dal Cliente; 3. Individuazione della posizione del documento attraverso G-Dem; 4. Aggiornamento di un registro in cui sono annotate: la data del prelievo, l ufficio richiedente, la posizione della scatola e l operatore al prelievo; 5. Prelievo della UdA; 6. Invio della comunicazione (Originale mezzo Corriere, Fax e/o P.E.C.); 7. Trascrizione sul registro di operazione conclusa; 8. Monitoraggio del documento sino al suo rientro in archivio. Sistemi adottati per la conservazione e la sicurezza Lungo i perimetri sono dislocati dei manicotti antincendio a sono state costruite delle vasche di accumulo di acqua (per una capienza di 90m 3 ); sono inoltre previsti esternamente gli allacci alla rete comunale per le autopompe dei Vigili del Fuoco. Sono presenti sistemi di rilevazione fumi e di spegnimento automatico di incendi.il deposito è costantemente controllato da un guardiano che vive all interno del complesso e dalla vigilanza notturna: sono presenti sistemi di anti intrusione sia all interno che lungo tutto il perimetro del deposito collegati via ponte radio alla vigilanza. L impianto è dotato di gruppo elettrogeno di potenza pari ad 85 kw in grado di alimentare l intera palazzina compresi tutti gli impianti di sicurezza; le attività sono pertanto garantite anche in caso di assenza di energia elettrica.

16 16 L accesso ai locali di archiviazione è consentito solo al personale appositamente incaricato; tutte le fasi sopra descritte, dalla presa in carico sino all archiviazione fisica con relativo servizio di coping vengono effettuate da dipendenti CED DEMA S.r.L. ai quali vengono impartite istruzioni in merito alle operazioni di raccolta e trattamento delle informazioni. Possiamo pertanto garantire la massima sicurezza sulle informazioni raccolte e garantiamo inoltre la non divulgazione di dati sensibili. Inoltre, in Azienda CED DEMA S.r.L. esiste un Area Riservata Blindata con Cassaforte per la detenzione di cartelle cliniche e/o documenti particolari, di livello segreto, (tipo cartelle cliniche di personaggi pubblici, sportivi, dello spettacolo, etc. da custodire in ambienti particolarmente riservati e sicuri).

17 17 Processo di eliminazione Atti Pubblici Sotto Sequestro su richiesta della Autorità Giudiziaria 1. Individuazione degli Atti Pubblici sotto sequestro attraverso: 1.1. Oggetto del Documento; 1.2. Numero di Protocollo del Documento; 1.3. Data del Protocollo. 2. Individuazione del supporto ottico (CD-ROM) contenente le immagini degli Atti della Pubblica Amministrazione. 3. Richiesta di eliminazione delle copie ottiche degli Atti Pubblici attraverso apposito modulo (solo gli autorizzati in possesso di User Id e Password potranno effettuare tale richiesta); 4. Nuova creazione da parte della CED DEMA S.r.L. del supporto ottico (CD-ROM) distrutto dopo aver eliminato dalla banca dati gli Atti Pubblici sequestrati; 5. Cancellazione totale degli Atti Pubblici da ogni banca dati della CED DEMA S.r.L..

18 18 PRIVACY POLICY La Protezione di un patrimonio: i dati sensibili. L evoluzione della società dell informazione e della comunicazione, la spinta per un miglior livello di servizio e le ultime novità legislative del Governo in materia di digitalizzazione dei documenti richiedono, agli Enti Pubblici ed ai Privati, un profondo cambiamento nei processi di assistenza e nei modelli organizzativi, spingendoli, sempre più, verso l implementazione di nuove infrastrutture informatiche per ottenere la piena integrazione e condivisione delle informazioni amministrative. Per la particolare natura delle informazioni trattate, la corretta gestione del dato elettronico all interno delle strutture riveste dunque grande rilevanza. La delicatezza delle informazioni prevede l adozione di particolari e indispensabili regole e accorgimenti, sia sotto il profilo dell'autenticità e della loro immodificabilità nel tempo, sia sotto il profilo della riservatezza dei dati personali contenuti nei documenti. Infatti, nel quadro del processo di ammodernamento degli Enti Pubblici, il Garante della Privacy ha regolamentato le modalità di trattamento dei dati del Decreto Legislativo n 196 del 30 Giugno 2003.

19 19

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Manuale di Gestione del Protocollo, dei documenti e degli archivi

Manuale di Gestione del Protocollo, dei documenti e degli archivi Manuale di Gestione del Protocollo, dei documenti e degli archivi Il presente manuale è adottato ai sensi dell art. 3, primo comma, lettera c) del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 31 ottobre

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE SOMMARIO 1 POLITICHE DELLA SICUREZZA INFORMATICA...3 2 ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA...3 3 SICUREZZA DEL PERSONALE...3 4 SICUREZZA MATERIALE E AMBIENTALE...4 5 GESTIONE

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

La Pubblica Amministrazione Digitale in Sardegna

La Pubblica Amministrazione Digitale in Sardegna Direzione generale degli affari generali e riforma La Pubblica Amministrazione Digitale in Sardegna Dematerializzazione dei document i dell Amministrazione Regionale Conferenza stampa dell Assessore Massimo

Dettagli

Gestione Informatica dell archivio documenti. Computer software. Versione 7

Gestione Informatica dell archivio documenti. Computer software. Versione 7 Computer software Versione 7 Produttore MultiMedia it S.n.c. Distributore TeamSystem S.p.a. Caratteristiche Tecniche Linguaggio di Programmazione Sistema operativo client Sistema operativo server Occupazione

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione Scheda Software HP Digital Sending (DSS) 5.0 Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei Presentazione della soluzione Rendendo più fluida la gestione di documenti e dati,

Dettagli

Attività relative al primo anno

Attività relative al primo anno PIANO OPERATIVO L obiettivo delle attività oggetto di convenzione è il perfezionamento dei sistemi software, l allineamento dei dati pregressi e il costante aggiornamento dei report delle partecipazioni

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Applicazione gestionale progettata per gestire tutti gli aspetti di palestre, centri sportivi e centri benessere Sicuro Personalizzabile

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI dalla G.U. n. 59 del 12 marzo 2014 (s.o. n. 20) DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 3 dicembre 2013 Regole tecniche in materia di sistema di conservazione ai sensi degli articoli 20, commi

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità Zucchetti Software Giuridico srl - Viale della Scienza 9/11 36100 Vicenza tel 0444 346211 info@fallco.it

Dettagli

Sommersi dalle informazioni?

Sommersi dalle informazioni? Sommersi dalle informazioni? Centro Dir. Colleoni Viale Colleoni, 1 Pal. Taurus 1 20041 Agrate Brianza (MI) T: +39 039 5966 039 F: +39 039 5966 040 www.tecnosphera.it DOCUMENT MANAGEMENT GESTIONE DOCUMENTALE

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

AREA STRATEGICA 2 - ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITA' AMMINISTRATIVE E DI GESTIONE

AREA STRATEGICA 2 - ORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITA' AMMINISTRATIVE E DI GESTIONE OBIETTIVO OPERATIVO DESCRIZIONE ATTIVITA' SOGGETTI RESPONSABILI INDICATORI TARGET 2.1.1 2.1.2 Ottimizzazione della Struttura Organizzativa Adozione di un nuovo Organigramma e Funzionigramma della Direzione

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0. Sottotitolo

Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0. Sottotitolo Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0 Sottotitolo Pagina 2 di 14 Un doppio clic sull icona per avviare il programma. DiKe Pagina 3 di 14 Questa è la pagina principale del programma DiKe,

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA COMMUNE DE GRESSAN REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA Approvazione deliberazione del Consiglio comunale n. 10 del 13/01/2012 del Consiglio comunale n. del Art.

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI Approvato con deliberazione G.C. n. 45 del 27/11/2008 esecutiva il 10/01/2009 Depositato in Segreteria Generale con avviso

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it izticket Il programma izticket permette la gestione delle chiamate di intervento tecnico. E un applicazione web, basata su un potente application server java, testata con i più diffusi browser (quali Firefox,

Dettagli

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 - 1 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 Manuale utente - 1 - Proteus PA - 2 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Indice 1

Dettagli

Manuale Operativo Pro-net

Manuale Operativo Pro-net Manuale Operativo Pro-net Protocollo Informatico a norme CNIPA Tutti i diritti riservati. Aggiornato alla rel. 9.11 A.P.Systems. S.r.l. Versione 1.3 Pagina n. 1 Introduzione alla Procedura La procedura

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM ECM Solution v.5.0 Il software per la gestione degli eventi ECM I provider accreditati ECM (sia Nazionali che Regionali) possono trovare in ECM Solution un valido strumento operativo per la gestione delle

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Regolamento sulle modalità di tenuta, conservazione e rilascio delle cartelle cliniche, referti clinici ed altra documentazione sanitaria -

Regolamento sulle modalità di tenuta, conservazione e rilascio delle cartelle cliniche, referti clinici ed altra documentazione sanitaria - Regolamento sulle modalità di tenuta, conservazione e rilascio delle cartelle cliniche, referti clinici ed altra documentazione sanitaria - ART. 1 - Oggetto: Il presente Regolamento disciplina i casi e

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade)

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade) AGENDA DIGITALE ITALIANA 1. Struttura dell Agenda Italia, confronto con quella Europea La cabina di regia parte con il piede sbagliato poiché ridisegna l Agenda Europea modificandone l organizzazione e

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI I NORME COMPORTAMENTALI PER GLI INCARICATI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI I NORME COMPORTAMENTALI PER GLI INCARICATI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI I DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Università - 2 - PREMESSA Scopo della presente procedura è illustrare le norme comportamentali/tecniche cui gli Incaricati devono

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

Next MMG Semplicità per il mondo della medicina

Next MMG Semplicità per il mondo della medicina 2014 Next MMG Semplicità per il mondo della medicina Documento che illustra le principali caratteristiche di Next MMG EvoluS Srl Corso Unione Sovietica 612/15B 10135 Torino tel: 011.1966 5793/4 info@evolu-s.it

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

C O M U N E D I S E L V I N O

C O M U N E D I S E L V I N O C O M U N E D I S E L V I N O (Provincia di Bergamo) Corso Milano, 19 REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI TUTELA DELLA PERSONA E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI CON PARTICOLARE

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

OsSC Corso Formazione Normativa e processo

OsSC Corso Formazione Normativa e processo OsSC Corso Formazione Normativa e processo Paola Aita, Antonio Galluccio, Raffaella Maione Febbraio Aprile 2014 Dichiarazione di trasparenza/interessi* Le opinioni espresse in questa presentazione sono

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 TABELLA B RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 1 B1) Disponibilità dei locali B1.1) Scansione del documento di disponibilità esclusiva dei locali della sede operativa per almeno tre

Dettagli

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PER LE AMMINISTRAZIONI E GLI ENTI PUBBLICI Versione 1.1 del 06/12/2013 Sommario Premessa... 3 Passo 1 - Registrazione dell Amministrazione/Ente...

Dettagli

Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione

Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione Abbiamo creato questo questionario per aiutarti a prepararti per il workshop e per farti pensare ai diversi aspetti delle collezioni digitali

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici ALLEGATO TECNICO ALLA CIRCOLARE N. 23/05 Ai sensi del presente allegato tecnico si intende: a) per "S.S.C.E. il sistema di sicurezza del circuito di emissione dei documenti di identità elettronica; b)

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo

Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo 1. Credenziali di accesso alla piattaforma Ai fini della trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati.

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. gestione documentale I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. In qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo accedendo al portale Arxidoc avete la possibilità di ricercare, condividere

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

dott.ssa C.ristina Mugnai Revisione: 1

dott.ssa C.ristina Mugnai Revisione: 1 Tipo di documento: Progetto - Commissione Didattica 27 giugno 2011 Pag. 1 di 9 Premessa Il progetto nasce con l obiettivo di: a) informatizzare il processo di presentazione della domanda di laurea in analogia

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014 Oggetto: Assegnazione all Azienda ASL n. 8 di Cagliari dell espletamento della procedura per l affidamento del servizio di realizzazione del sistema informatico per la gestione dell accreditamento dei

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli