CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE"

Transcript

1 CATTLOGOJ.jpg CATTLOGO75J.jpg CPIEDINOJ.jpg 100 ESOCAUTOJ.jpg Cattolica CattolicaAssicurazioniSoc. Coop. Lungadige Cangrande, n Verona a norma dell'art. 65 R.D.L. 29 aprile1923 n 966 n Registro delle Imprese di Verona n E' iscrittaall'albo Imprese IVASSn CAT_AUTOJ.jpg Telefono: 045/ Fax: 045/ Lungadige Cangrande, n Verona (Italia) CATTOLICA ASSICURAZIONI SOC. COOP CattolicaAssicurazioniSoc. Coop. F90C0008J.bmp 100 C:\plain Dott. Mazzucchelli Giovan Battista Dott. Milani Stefano Fax: 045/ CATTLOGO50J.jpg Cattolica&SalutePiùSalute CATTLOGOBIGJ.jpg CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Le presenti Condizioni di Assicurazione MOD. CPIUS 2 - ED. 25/02/2014 sono parte integrante della Nota Informativa MOD. CPIUS 5

2

3 INDICE DEFINIZIONI... 3 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE... 6 RICOVERI E INTERVENTI CHIRURGICI Garanzia base GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI Garanzia base VISITE SPECIALISTICHE, ESAMI DI ALTA DIAGNOSTICA E TRATTAMENTI TERAPEUTICI AMBULATORIALI Garanzie aggiuntive DIARIA DA RICOVERO Garanzia base ESCLUSIONI DENUNCIA E GESTIONE DEL SINISTRO PROTEZIONE LEGALE DEL PAZIENTE Garanzia base DENUNCIA E GESTIONE DEL SINISTRO GARANZIA PROTEZIONE LEGALE DEL PAZIENTE ASSISTENZA BASE, SECONDO PARERE MEDICO E TELEMEDICINA / 39

4 ASSISTENZA BASE Cura Convalescenza e riabilitazione In viaggio Single Famiglia SECONDO PARERE MEDICO SERVIZI DI TELEMEDICINA ELENCO GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI / 39

5 Nel testo che segue si intendono per: DEFINIZIONI Definizioni valide per l'assicurazione in generale Assicurato Il soggetto il cui interesse è protetto dall'assicurazione. Assicurazione Il contratto di assicurazione. Cartella clinica Documento ufficiale, atto pubblico o altra documentazione medica equivalente, redatta durante il ricovero, diurno o con pernottamento, contenente le generalità dell'assicurato per esteso, diagnosi, anamnesi patologica prossima e remota, terapie effettuate, interventi chirurgici eseguiti, esami e diario clinico. Centrale operativa La struttura di Mapfre Warranty SpA costituita da medici, tecnici, operatori, che in virtù di specifica convenzione sottoscritta con la Società provvede, per incarico di quest'ultima: al contatto telefonico con l'assicurato; ad organizzare ed erogare le prestazioni di assistenza previste nel contratto; ad organizzare i ricoveri presso gli istituti di cura convenzionati. Centrale di telemedicina La struttura di Medic4All costituita da medici tecnici e operatori specializzati nell'erogazione delle prestazioni di telemedicina. Contraente Il soggetto che stipula il contratto di assicurazione e paga il premio. Contributo unificato Il contributo unificato per le spese degli atti giudiziari (art. 9 Legge n. 488 del 23 dicembre 1999 Decreto Legge n. 28 dell'11 marzo 2002). Day hospital La permanenza diurna in un istituto di cura (senza pernottamento) con finalità terapeutiche o chirurgiche. Non è considerato day hospital la permanenza in istituto presso il Pronto Soccorso. È escluso il day hospital diagnostico, anche se praticato chirurgicamente, salvo non sia direttamente connesso con un ricovero o un intervento chirurgico, anche ambulatoriale, e sia effettuato entro i 60 giorni precedenti e i 180 giorni successivi. Inoltre è compreso il day hospital diagnostico, qualora sia stata scelta la garanzia aggiuntiva visite specialistiche, esami di alta diagnostica e trattamenti terapeutici ambulatoriali, entro i termini previsti da tale garanzia. Durata Periodo di validità della polizza, determinato concordemente tra le parti al momento della stipula del contratto stesso ed indicato sulla scheda di polizza. Emergenza sanitaria all'estero Situazione improvvisa conseguente a infortunio o malattia, non prevedibile prima del viaggio all'estero che richieda, nella località straniera dove si manifesta, un intervento di Pronto Soccorso ospedaliero urgente e non differibile. 3 / 39

6 Franchigia La parte di danno espressa in misura fissa che per ogni sinistro rimane a carico dell'assicurato. Per la garanzia aggiuntiva visite specialistiche, esami di alta diagnostica e trattamenti terapeutici ambulatoriali, la franchigia è relativa all'insieme di tutte le visite specialistiche, gli esami di alta diagnostica e i trattamenti terapeutici sostenuti dall'assicurato nell'arco dell'annualità assicurativa. Indennità/Indennizzo La somma che la Società è tenuta a corrispondere all'assicurato in caso di sinistro. Infortunio Ogni evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna, che produce lesioni fisiche obiettivamente constatabili. Istituto di cura Gli ospedali pubblici, le cliniche e le case di cura convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale e/o private, regolarmente autorizzati all'assistenza ospedaliera e al ricovero dei malati. Sono esclusi: gli stabilimenti termali, le cliniche e le case di cura per la convalescenza, per la lunga degenza, per la cura di malati cronici e le strutture che prestano prevalentemente cure con finalità dietologiche ed estetiche. Istituti di cura convenzionati Gli ospedali, le cliniche e le case di cura convenzionate con la centrale operativa, presso i quali l'assicurato può usufruire del servizio di pagamento diretto. La verifica delle cliniche convenzionate deve essere effettuata dall'assicurato, contattando telefonicamente e preventivamente la centrale operativa. Malattia Ogni alterazione dello stato di salute non dipendente da infortunio. Massimale / Sottomassimale La somma massima, stabilita nel contratto, che la Società è tenuta a corrispondere all'assicurato in caso di uno o più sinistri avvenuti nello stesso anno assicurativo. Medic4All La società di servizi che tramite la propria centrale di telemedicina eroga servizi di supporto medico a distanza utilizzando tecnologie biomedicali e di telecomunicazioni. Commercializza diversi sistemi di monitoraggio audio video e biodati archiviando i diversi parametri in cartelle mediche e in particolare nella cartella medica personale multilingue. Parti Il contraente e la Società. Polizza Il documento che prova l'esistenza del contratto di assicurazione. Premio La prestazione in denaro dovuta dal contraente alla Società. Prestazioni Per la garanzia assistenza: i servizi prestati dalla centrale operativa all'assicurato. Protezione legale del paziente La garanzia di tutela legale ai sensi del D. Lgs.n 209 del 2005, articoli 163, 164, 173, 174 e correlati. 4 / 39

7 Questionario anamnestico Il documento che descrive lo stato di salute dell'assicurato secondo le dichiarazioni da lui rilasciate e che forma parte integrante della polizza. Ricovero La permanenza in un istituto di cura (quest'ultima deve prevedere almeno un pernottamento) o il day hospital. Rischio La possibilità che si verifichi il sinistro. Scoperto La percentuale del danno che per ogni sinistro rimane a carico dell'assicurato. In caso di sinistro la cui liquidazione preveda lo scoperto e la franchigia, sarà applicato prima lo scoperto e poi la franchigia nelle modalità contrattuali previste. Sinistro Il verificarsi dell'evento per cui è prestata la garanzia. Nelle garanzie ricoveri e interventi chirurgici, grandi interventi chirurgici e visite specialistiche, esami di alta diagnostica e trattamenti terapeutici ambulatoriali, il termine sinistro indica il sorgere di un debito in capo all'assicurato per spese sanitarie relative a prestazioni resesi necessarie successivamente alla conclusione del contratto e conseguenti a malattia, infortunio o parto. Nella garanzia diaria da ricovero il termine sinistro indica il ricovero dell'assicurato in un istituto di cura resosi necessario successivamente alla conclusione del contratto e conseguente a malattia, infortunio o parto. Nella garanzia protezione legale del paziente, per sinistro si intende il caso assicurativo, ovvero il verificarsi del fatto dannoso, cioè la controversia, per cui è prestata la garanzia. Nella garanzia assistenza, il termine sinistro indica l'evento che determina la richiesta di assistenza dell'assicurato. Società L'impresa assicuratrice. Ubriachezza Si considera in stato di ubriachezza l'assicurato al quale venga riscontrato un tasso alcoolemico superiore alla limitazione della Legge vigente. Unico caso assicurativo Il fatto dannoso e/o la controversia che coinvolge più assicurati. 5 / 39

8 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Art. 1 Persone assicurate Gli assicurati possono avere fino a 70 anni di età. Qualora l'assicurato si avvalga della facoltà di sottoscrivere un nuovo contratto, senza possibilità di disdetta da parte della Società, prevista dall'art. 8 Rinnovo per gli assicurati in copertura da almeno 10 anni, il limite di età è elevato a 75 anni. Nel caso in cui l'assicurato compia nel corso dell'annualità assicurativa 70 anni, o 75 se previsto, il contratto conserverà efficacia fino alla scadenza annuale successiva. Nel caso in cui il contratto preveda la copertura di più assicurati, poiché il superamento del limite d'età anche di un solo assicurato comporta l'annullamento dell'intero contratto, la Società si impegna, per gli assicurati che non hanno superato il limite di età, a contrarre una nuova polizza, alle medesime condizioni della polizza annullata. Resta ferma la possibilità di contrarre la nuova polizza secondo quanto previsto dall'art. 8 Rinnovo per gli assicurati in copertura da almeno 10 anni, qualora gli assicurati abbiamo maturato i requisiti indicati nell'articolo. Non sono assicurabili i soggetti affetti da: dipendenza da sostanze psicoattive (alcool, stupefacenti, allucinogeni, farmaci non conseguenti a terapie mediche); infezioni da HIV; sindromi organiche cerebrali, schizofrenia, forme maniaco-depressive o stati paranoidi. L'assicurato è obbligato a comunicare tale sopravvenienza alla Società ai sensi dell'art del codice civile. La sopravvenienza di tali dipendenze e/o affezioni nel corso della copertura assicurativa è causa di risoluzione dell'intero contratto, che cesserà dalla prima scadenza annuale successiva. L'eventuale ed erroneo incasso dei premi successivi, non costituisce manifestazione di volontà della Società di continuare il contratto e i relativi premi verranno rimborsati. La Società comunque riconoscerà all'assicurato un importo una tantum di euro 5.000,00 per consentire all'assicurato di poter effettuare le cure richieste dalla patologia. Art. 2 Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Le dichiarazioni inesatte o le reticenze del contraente o dell'assicurato relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio, possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all'indennizzo nonché la stessa cessazione dell'assicurazione ai sensi degli artt. 1892, 1893 e 1894 del codice civile. Art. 3 Estensione territoriale L'assicurazione ha efficacia: a) in Italia; b) all'estero, come di seguito indicato. A. Ricorso alle cliniche estere per interventi programmati Per gli interventi programmati, intendendosi per tali i viaggi all'estero allo scopo di effettuare delle cure presso le strutture estere, la Società offre la copertura purché gli istituti di cura siano convenzionati con la Società e previo accordo con la centrale operativa. La copertura non è quindi operante se la clinica non è convenzionata o, seppur convenzionata, se l'assicurato non ha preventivamente contattato la centrale operativa. Se la clinica è convenzionata, ma non l'equipe medica, i costi relativi all'equipe medica non verranno rimborsati. Nel caso in cui l'assicurato abbia richiesto l'autorizzazione ad essere ricoverato all'estero all'usl di appartenenza, ottenendo il parere positivo e la partecipazione al costo da parte del Servizio Sanitario 6 / 39

9 Nazionale, la Società provvederà a rimborsare le spese rimaste a carico dell'assicurato anche se la clinica non dovesse essere con essa convenzionata. B. Necessità di cure se l'assicurato si trova all'estero per lavoro, studio, vacanza Se l'assicurato si trova all'estero per motivi di lavoro, studio o vacanza, e avesse bisogno per motivi non programmati di una delle prestazioni di polizza, la Società offrirà la copertura presso le cliniche convenzionate con la Società e previo accordo con la centrale operativa. Se non viene preventivamente attivata la centrale operativa e/o si utilizza una clinica non convenzionata con la Società verrà applicato uno scoperto del 15% sui costi sostenuti. Se la clinica è convenzionata, ma non l'equipe medica, verrà applicato tale scoperto sul solo costo dell'equipe medica. Tuttavia, se il contatto con la centrale operativa per ricorrere alla clinica convenzionata non è possibile per motivi di emergenza medica, non verrà applicato tale scoperto. La copertura è operativa fino a 180 giorni di permanenza continuativa all'estero. Oltre tale termine, la copertura non è in ogni caso operante all'estero. Se il viaggio all'estero è dovuto a motivi di lavoro o studio che richiedono una lunga permanenza, non deve intendersi interruzione della durata ai fini del conteggio dell'operatività della copertura, il rientro temporaneo in Italia durante la momentanea sospensione dell'attività di lavoro o studio. Art. 4 Decorrenza del contratto L'assicurazione ha effetto dalle ore 24 del giorno indicato sul contratto se il premio è stato pagato, altrimenti ha effetto dalle ore 24 del giorno del pagamento effettivo. Art. 5 Pagamento del premio Il contraente è tenuto a versare il premio o le rate di premio alle scadenze pattuite. Il premio deve essere pagato all'agenzia cui è assegnata la polizza oppure direttamente alla Società in conformità alle disposizioni di legge in vigore al momento del pagamento. Se il contraente non paga il premio o la prima rata stabilita dal contratto, l'assicurazione resta sospesa fino alle ore 24 del giorno in cui il contraente paga quanto è da lui dovuto. Se il contraente non paga i premi successivi, l'assicurazione resta sospesa dalle ore 24 del 15 giorno dopo quello della scadenza e riprende vigore dalle ore 24 del giorno del pagamento, ferme le successive scadenze e il diritto della Società al pagamento dei premi scaduti ai sensi dell'art del codice civile. Art. 6 Durata del contratto Il contratto ha la durata indicata nella scheda di polizza. Art. 7 Proroga del contratto Se il contraente lo richiede e viene pertanto indicato "SI" alla voce tacito rinnovo nella scheda di polizza, in mancanza di disdetta esercitata dalle parti mediante raccomandata A.R. inviata almeno 60 giorni prima della scadenza contrattuale, il contratto si intende tacitamente prorogato per un anno. Se il contratto è stato emesso come previsto all'art. 8 Rinnovo per gli assicurati in copertura da almeno 10 anni, la Società rinuncia a tale facoltà di disdetta. Se il contratto è stato stipulato per una durata poliennale ed è stato pertanto applicato lo sconto come previsto dall'art del codice civile, il contraente ha la facoltà di recedere dal contratto mediante lettera raccomandata A.R. inviata almeno 60 giorni prima della: scadenza naturale del contratto, se di durata inferiore o uguale a cinque anni (più eventuale rateo); scadenza annuale, se di durata superiore a cinque anni (più eventuale rateo), e purché siano state pagate almeno cinque annualità di premio, con effetto dalla fine dell'annualità nel corso della quale il recesso è stato esercitato. 7 / 39

10 La Società, peraltro, al momento del rinnovo potrà modificare le condizioni di assicurazione e/o il premio di polizza, ma in tal caso dovrà darne comunicazione al contraente almeno 30 giorni prima della scadenza annuale del contratto. Se il contraente non comunicherà alla Società di accettare espressamente le nuove condizioni di assicurazione e/o il nuovo premio entro la scadenza contrattuale, il contratto si intenderà risolto alla sua scadenza. Art. 8 Rinnovo per gli assicurati in copertura da almeno 10 anni Al termine della scadenza contrattuale se l'assicurato: - ha in corso da almeno 10 anni la copertura assicurativa con il prodotto Cattolica&Salute - PiùSalute, - oppure ha in corso la copertura da almeno 5 anni con Cattolica&Salute - PiùSalute, che sostituisce o un prodotto Cattolica denominato 'Salutepiù Card'' o 'Primaria''o un prodotto di Duomo Uni One S.p.A. (ora Società Cattolica di Assicurazione - Società Cooperativa), stipulato per il rimborso di spese sanitarie e/o per la corresponsione di una diaria di ricovero in istituto di cura, e la durata complessiva della copertura prestata dalla Società dalla data di stipulazione del primo contratto è di almeno 10 anni, la Società si obbliga, a richiesta del contraente, a contrarre una nuova polizza e a rinunciare alla facoltà di disdetta prevista dall'art. 7 Proroga del contratto, fino alla scadenza dell'annualità immediatamente successiva al compimento del 75 anno di età. Le condizioni di rinnovo sono le seguenti: non potrà essere prestata la garanzia di Ricoveri e Interventi Chirurgici. Se la copertura in corso prevede questa garanzia, sarà prestata in sostituzione la garanzia Grandi Interventi Chirurgici ; se la copertura è in corso con la sola garanzia di Diaria da Ricovero, con eventualmente in aggiunta le sole garanzie di Protezione Legale e Assistenza, la nuova polizza non potrà prevedere la garanzia Grandi Interventi Chirurgici ; se la nuova polizza prevede la garanzia Visite specialistiche, esami di alta diagnostica e trattamenti terapeutici ambulatoriali, questa opererà solo per l'alta diagnostica e i trattamenti terapeutici ambulatoriali ma con un massimale duplicato rispetto a quello della precedente polizza; le condizioni di premio e normative saranno quelle vigenti per il prodotto Cattolica&Salute - PiùSalute al momento della nuova sottoscrizione o dell'analogo prodotto commercializzato in sostituzione; verranno mantenute le eventuali limitazioni già in corso sul contratto precedente, ma non potranno essere fatte ulteriori esclusioni derivanti dalle modifiche delle condizioni sanitarie dell'assicurato. Il contraente dovrà sottoscrivere la nuova polizza o richiedere per iscritto di avvalersi di tale facoltà entro 30 giorni dalla scadenza della polizza. Nel caso il contraente non si avvalga di tale facoltà il contratto prosegue alle condizioni in corso, con facoltà della Società di disdire il contratto alle condizioni previste dall'art. 7 Proroga del contratto. Art. 9 Modifiche della centrale operativa e dei fornitori delle prestazioni di assistenza e protezione legale del paziente I cambiamenti delle società che forniscono i servizi di convenzionamento, assistenza e protezione legale non influiscono sulla validità ed efficacia della presente polizza. Art. 10 Recesso in caso di sinistro In caso di sinistro, il contraente ha la facoltà di recedere dal contratto entro 60 giorni dal pagamento o dal rifiuto di pagamento dell'indennizzo. Il recesso deve essere comunicato alla Società con lettera raccomandata a.r. e ha effetto dal 30 giorno successivo alla data di ricevimento della comunicazione. In caso di recesso la Società rimborsa al contraente, entro 15 giorni dalla data di annullazione del contratto, la parte di premio imponibile versata (esclusi i diritti) e non goduta. 8 / 39

11 Art. 11 Rinuncia all'azione di rivalsa Per le prestazioni conseguenti a malattia e/o infortunio, nel caso l'evento sia imputabile a responsabilità di terzi, la Società rinuncia ad avvalersi del diritto di surrogazione previsto dall'art del codice civile. Art. 12 Oneri fiscali Le imposte, le tasse e tutti gli altri oneri stabiliti per legge, relativi al premio, al contratto e agli atti da esso dipendenti, restano a carico del contraente. Art. 13 Foro competente Per ogni controversia derivante dall'applicazione del presente contratto è competente il foro ove il contraente e/o assicurato hanno la sede o la residenza o il domicilio elettivo. Art. 14 Rinvio alle norme di legge Per tutto quanto non è regolato nel contratto si applicano le vigenti disposizioni della Legge italiana. 9 / 39

12 RICOVERI E INTERVENTI CHIRURGICI Garanzia base Art. 15 Oggetto della garanzia La Società provvede: al rimborso delle spese sanitarie di seguito indicate, sostenute in istituti di cura non convenzionati, salvo i limiti previsti dall'art. 3 Estensione territoriale per quanto riguarda l'estero; al pagamento diretto in caso di ricorso alle cliniche convenzionate e previo accordo con la centrale operativa, salvo quanto previsto dall'art. 3 Estensione territoriale per quanto riguarda l'estero; in seguito a ricovero, con o senza intervento chirurgico, o intervento chirurgico anche ambulatoriale, per: malattia, infortunio, parto, fino alla concorrenza del massimale indicato nella scheda di polizza con i limiti di seguito indicati e con l'applicazione della franchigia indicata nella scheda di polizza. Le spese sanitarie in copertura sono: rette di degenza, escluse le spese non direttamente connesse alla cura o all'intervento (quali ad esempio spese per telefonate, televisione, bar, ristoranti e simili), onorari del chirurgo e di ogni altro componente dell'equipe operatoria, diritti di sala operatoria e materiale di intervento, apparecchi terapeutici, protesici e le endoprotesi applicate durante l'intervento, assistenza medica e infermieristica, cure, trattamenti fisioterapici rieducativi, medicinali ed esami, sostenute presso l'istituto di cura durante il ricovero. Si precisa che sono in copertura: fino a un massimo di euro 8.000,00 il parto cesareo; fino a un massimo di euro 6.000,00 i ricoveri, con o senza intervento chirurgico, e intervento chirurgico ambulatoriale, relativi a: parto naturale; interventi su tonsille e adenoidi; appendiciti; emorroidi; varici; ernie; cataratta. Art. 16 Estensioni di garanzia (automaticamente operanti) Diaria sostitutiva Se l'assicurato non sostiene alcuna spesa sanitaria a seguito di intervento chirurgico e/o ricovero, la Società provvede al pagamento di una diaria pari a euro 150,00 per ogni giorno di ricovero. Questa diaria viene corrisposta al massimo per 100 giorni per sinistro e per anno assicurativo. Nel conteggio dei giorni sono compresi eventuali permessi medici. Per tale estensione di garanzia non è operativo l'eventuale scoperto previsto per il ricovero all'estero di cui al punto B) dell'art. 3 Estensione territoriale'' e non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Spese precedenti al ricovero con o senza intervento chirurgico o intervento chirurgico ambulatoriale La Società offre la copertura delle spese sostenute per accertamenti diagnostici e onorari dei medici 10 / 39

13 sostenuti nei 60 giorni precedenti al ricovero o l'intervento chirurgico ambulatoriale purché direttamente connesse con la patologia o l'infortunio che ha determinato il ricovero o l'intervento chirurgico ambulatoriale. Per questa estensione di garanzia non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Spese successive al ricovero con o senza intervento chirurgico o intervento chirurgico ambulatoriale La Società offre la copertura delle spese per accertamenti diagnostici, onorari dei medici, esami, acquisto di medicinali, prestazioni mediche, chirurgiche ed infermieristiche, trattamenti fisioterapici o rieducativi, effettuati nei 180 giorni successivi al ricovero o l'intervento chirurgico ambulatoriale, purché direttamente connesse con la patologia o l'infortunio che ha determinato il ricovero o l'intervento chirurgico ambulatoriale. In caso di spese sostenute all'estero, fermo quanto previsto dall'art. 3 Estensione territoriale il totale delle spese sostenute per questa estensione di garanzia viene rimborsato per un massimo di euro 4.000,00 per anno assicurativo. Per questa estensione di garanzia non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Spese per apparecchi e ausilii La Società offre la copertura delle spese sostenute a seguito di un intervento chirurgico o un ricovero per: l'acquisto, la manutenzione e la riparazione di apparecchi protesici e ortopedici sostitutivi di parti anatomiche; l'acquisto, la manutenzione, la riparazione e il noleggio, di carrozzelle ortopediche, di apparecchi terapeutici e/o di mezzi ausiliari a sostegno di handicap. Sono comprese le spese sostenute fino a un massimo di euro 3.000,00 per anno assicurativo, sempreché risultino previste nella lettera o documentazione di dimissione. La garanzia non è operante per le spese sostenute successivamente alla cessazione della copertura assicurativa. Per questa estensione di garanzia non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Spese per il trapianto d'organi La Società offre la copertura delle spese sanitarie rese necessarie dal trapianto d'organi sull'assicurato. Sono comprese anche le spese per l'espianto degli organi dal donatore vivente. Per questa estensione di garanzia opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Spese per l'accompagnatore La Società offre una copertura per le spese di vitto e pernottamento per un accompagnatore dell'assicurato ricoverato presso un istituto di cura. L'istituto di cura deve essere situato ad oltre 50 km dalla residenza dell'accompagnatore. Tale limite di chilometraggio non sarà operativo se il ricovero riguarda uno dei grandi interventi chirurgici indicati nell'elenco di cui all'allegato. Sono comprese le spese sostenute per il massimo di 100 giorni per sinistro e per anno assicurativo, e con il limite di euro 100,00 giornaliere. Per tale estensione di garanzia non è operativo l'eventuale scoperto previsto per il ricovero all'estero di cui al punto B) dell'art. 3 Estensione territoriale'' e non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Spese per cure psicoterapiche La Società offre la copertura delle spese per le cure psicoterapiche rese necessarie a seguito di un grande intervento chirurgico (vedi elenco Grandi interventi chirurgici ). Sono comprese le spese sostenute presso uno psicologo o uno psichiatra effettuate 60 giorni prima e 300 giorni dopo il grande intervento chirurgico e fino a un massimo di euro 2.000,00 per patologia o infortunio che ha reso necessario l'intervento. Per questa estensione di garanzia non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. 11 / 39

14 Diaria per ricovero contemporaneo dei coniugi In caso di ricovero contemporaneo con almeno un pernottamento, anche per eventi diversi, dei coniugi o conviventi entrambi assicurati: con figli minori, o con figli portatori di handicap, o con familiari anziani che richiedono cure e assistenza giornaliera da parte di uno dei coniugi. La Società provvede al pagamento di una diaria pari a euro 100,00 a coppia per ogni giorno di ricovero al massimo per 100 giorni per sinistro e per anno assicurativo. Per tale estensione di garanzia non è operativo l'eventuale scoperto previsto per il ricovero all'estero di cui al punto B) dell'art. 3 Estensione territoriale'' e non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Bimbo in arrivo Per tutte le donne assicurate, in caso di gravidanze che hanno avuto inizio dopo la conclusione del contratto, la Società estende la garanzia anche agli interventi chirurgici sul figlio in arrivo. Per questa estensione di garanzia opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Neonato Per tutte le donne assicurate, in caso di gravidanze che hanno avuto inizio dopo la conclusione del contratto, la Società estende la garanzia anche al figlio neonato. Sono in copertura tutti gli interventi chirurgici e i ricoveri effettuati nei suoi primi due anni di vita e fino a un massimo di euro ,00 per anno. Per questa estensione di garanzia opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Sostegno alle vittime di violenze fisiche La Società offre la copertura delle spese per le cure psicoterapiche sostenute dall'assicurato che ha subito violenze da terzi. Tali violenze devono aver comportato: un ricovero con o senza intervento chirurgico, anche ambulatoriale. In caso di violenza sessuale è sufficiente il day hospital o il referto medico del pronto soccorso; la denuncia alle autorità competenti. Sono comprese le spese sostenute fino a un massimo di euro 3.500,00 per anno assicurativo ed entro 180 giorni dalla denuncia del sinistro. Per questa estensione di garanzia non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. 12 / 39

15 GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI Garanzia base Art. 17 Oggetto della garanzia La Società provvede: al rimborso delle spese sanitarie di seguito indicate, sostenute in istituti di cura non convenzionati, salvo i limiti previsti dall'art. 3 Estensione territoriale, per quanto riguarda l'estero; al pagamento diretto in caso di ricorso alle cliniche convenzionate e previo accordo con la centrale operativa, salvo quanto previsto dall'art. 3 Estensione territoriale per quanto riguarda l'estero, in seguito a grande intervento chirurgico, intendendosi come tali gli interventi di cui all'elenco allegato per: malattia, infortunio, fino alla concorrenza del massimale indicato nella scheda di polizza con i limiti di seguito indicati e con l'applicazione della franchigia indicata nella scheda di polizza. Le spese sanitarie in copertura sono: rette di degenza, escluse le spese non direttamente connesse alla cura o all'intervento (quali ad esempio spese per telefonate, televisione, bar, ristoranti e simili), onorari del chirurgo e di ogni altro componente dell'equipe operatoria, diritti di sala operatoria e materiale di intervento, apparecchi terapeutici, protesici e le endoprotesi applicate durante l'intervento, assistenza medica ed infermieristica, cure, trattamenti fisioterapici rieducativi, medicinali ed esami, sostenute presso l'istituto di cura durante il ricovero. Art. 18 Estensioni di garanzia (automaticamente operanti) Diaria sostitutiva Se l'assicurato non sostiene alcuna spesa sanitaria in seguito di grande intervento chirurgico, la Società provvede al pagamento di una diaria pari a euro 150,00 per ogni giorno di ricovero. Questa diaria viene corrisposta al massimo per 100 giorni per sinistro e per anno assicurativo. Nel conteggio dei giorni sono compresi eventuali permessi medici. Per tale estensione di garanzia non è operativo l'eventuale scoperto previsto per il ricovero all'estero di cui al punto B) dell'art. 3 Estensione territoriale'' e non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Spese precedenti al grande intervento chirurgico La Società offre la copertura delle spese sostenute per accertamenti diagnostici e onorari dei medici sostenuti nei 60 giorni precedenti al grande intervento chirurgico purché direttamente connesse con la patologia o l'infortunio che ha determinato il grande intervento chirurgico. Per questa estensione di garanzia non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Spese successive al grande intervento chirurgico La Società offre la copertura delle spese per accertamenti diagnostici, onorari dei medici, esami, acquisto di medicinali, prestazioni mediche, chirurgiche ed infermieristiche, trattamenti fisioterapici o rieducativi, effettuati nei 180 giorni successivi al grande intervento chirurgico, purché direttamente connesse con la patologia o l'infortunio che ha determinato il grande intervento chirurgico. In caso di spese sostenute all'estero, fermo quanto previsto dall'art. 3 Estensione territoriale il totale delle spese sostenute per questa estensione di garanzia viene rimborsato per un massimo di euro 4.000,00 per anno assicurativo. Per questa estensione di garanzia non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. 13 / 39

16 Spese per apparecchi e ausilii La Società offre la copertura delle spese sostenute a seguito di un grande intervento chirurgico per: l'acquisto, la manutenzione e la riparazione di apparecchi protesici e ortopedici sostitutivi di parti anatomiche; l'acquisto, la manutenzione, la riparazione e il noleggio di carrozzelle ortopediche e di mezzi ausiliari a sostegno di handicap; l'acquisto di apparecchi terapeutici. Sono comprese le spese sostenute fino a un massimo di euro 3.000,00 per anno assicurativo, semprechè risultino previste nella lettera o documentazione di dimissione. La garanzia non è operante per le spese sostenute successivamente alla cessazione della copertura assicurativa. Per questa estensione di garanzia non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Spese per il trapianto d'organi La Società offre la copertura delle spese sanitarie rese necessarie dal trapianto d'organi sull'assicurato. Sono comprese anche le spese per l'espianto degli organi dal donatore vivente. Per questa estensione di garanzia opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Spese per l'accompagnatore La Società offre la copertura delle spese per il vitto e il pernottamento di chi accompagna l'assicurato ricoverato presso un istituto di cura per un grande intervento chirurgico. L'istituto di cura deve essere situato ad oltre 50 km dalla residenza dell'accompagnatore. Tale limite di chilometraggio non sarà operativo se il ricovero riguarda uno dei grandi interventi chirurgici indicati nell'elenco di cui all'allegato. Sono comprese le spese sostenute per il massimo di 100 giorni per sinistro e per anno assicurativo, e con il limite di euro 100,00 giornaliere. Per tale estensione di garanzia non è operativo l'eventuale scoperto previsto per il ricovero all'estero di cui al punto B) dell'art. 3 Estensione territoriale'' e non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Spese per cure psicoterapiche La Società offre la copertura delle spese per le cure psicoterapiche rese necessarie a seguito di un grande intervento chirurgico (vedi elenco Grandi interventi chirurgici ). Sono comprese le spese sostenute presso uno psicologo o uno psichiatra effettuate 60 giorni prima e 300 giorni dopo il grande intervento chirurgico e fino a un massimo di euro 2.000,00 per patologia o infortunio che ha reso necessario l'intervento. Per questa estensione di garanzia non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. Diaria per ricovero contemporaneo dei due coniugi In caso di ricovero contemporaneo, anche per eventi diversi comunque in copertura, a seguito di un grande intervento chirurgico, dei coniugi o conviventi entrambi assicurati: con figli minori, o con figli portatori di handicap, o con familiari anziani che richiedono cure ed assistenza giornaliera da parte di uno dei due coniugi. La Società provvede al pagamento di una diaria pari a euro 100,00 a coppia per ogni giorno di ricovero al massimo per 100 giorni per sinistro e per anno assicurativo. Per tale estensione di garanzia non è operativo l'eventuale scoperto previsto per il ricovero all'estero di cui al punto B) dell'art. 3 Estensione territoriale'' e non opera la franchigia indicata nella scheda di polizza. 14 / 39

17 VISITE SPECIALISTICHE, ESAMI DI ALTA DIAGNOSTICA E TRATTAMENTI TERAPEUTICI AMBULATORIALI Garanzia aggiuntiva Art. 19 Oggetto della garanzia La Società provvede: al rimborso delle spese sanitarie sostenute in istituti di cura non convenzionati, salvo i limiti previsti dall'art. 3 Estensione territoriale per quanto riguarda l'estero; al pagamento diretto in caso di ricorso alle cliniche convenzionate e previo accordo con la centrale operativa, salvo quanto previsto dall'art. 3 Estensione territoriale per quanto riguarda l'estero; in caso di visite specialistiche, esami di alta diagnostica e trattamenti terapeutici eseguiti ambulatorialmente e indipendenti da ricovero o intervento chirurgico, per: malattia, infortunio, parto, fino alla concorrenza del massimale indicato nella scheda di polizza e con l'applicazione della franchigia di euro 500,00 per anno assicurativo. Per l'attivazione della garanzia è necessaria una prescrizione medica contenente il quesito diagnostico o la patologia che ha reso necessaria la prestazione stessa. Sono in copertura esclusivamente le visite specialistiche, esami di alta diagnostica e trattamenti terapeutici di seguito elencati: a) le seguenti visite specialistiche, anche se eseguite in regime di day hospital: analisi ed esami diagnostici; onorari medici per visite specialistiche o per consulti. b) i seguenti esami di alta diagnostica, anche se eseguiti in regime di day hospital: angiografia; arteriografia; artrografia; broncoscopia; cisternografia; cistografia; clisma opaco; colangiografia + colangiografia percutanea; colecistografia; coronarografia; dacriocistografia; densitometria ossea (MOC); ecocardiografia da sforzo; ecocontrastografia; elettromiografia (EMG); endoscopia apparato digerente ed urologico; fistolografia; fluorangiografia oculare; galattografia; isterosalpingografia; linfografia; mielografia; pneumoencefalografia; 15 / 39

18 R MN; scialografia con contrasto; scintigrafia; splenoportografia; tomografia assiale computerizzata (TAC ); tomografia a emissione di positroni (PET); urografia; vesciculodeferentografia. c) i seguenti trattamenti terapeutici, anche se eseguiti in regime di day hospital: terapia radiante a scopo antiblastico; polichemioterapia antiblastica; cobaltoterapia; dialisi. A deroga dell'art. 22 Rischi esclusi, è incluso nella presente garanzia l'esercizio di medicine e pratiche non convenzionali, limitatamente all'agopuntura, all'osteopatia ed alla chiropratica, purché prescritte e praticate da medico chirurgo abilitato all'esercizio della professione e riconosciuto dal SSN. Sono escluse le visite odontoiatriche e ortodontiche nonché le visite specialistiche dietologiche con finalità estetica. Nel caso la polizza sia stata emessa in base a quanto previsto dall'art. 8 Rinnovo per gli assicurati in copertura da almeno 10 anni, questa garanzia aggiuntiva opererà solo per gli esami di alta diagnostica e i trattamenti terapeutici con un massimale duplicato rispetto a quello della precedente polizza (in polizza apparirà a fianco della dicitura Convenzione il testo RINNO GARANT ). 16 / 39

19 DIARIA DA RICOVERO Garanzia base Art. 20 Oggetto della garanzia La Società corrisponde all'assicurato la diaria giornaliera indicata nella scheda di polizza, in caso di ricovero per: malattia; infortunio; parto. La diaria verrà corrisposta: per ciascun giorno di degenza (il giorno di ingresso e dimissione vengono conteggiati come un unico giorno); e per la durata massima di 90 giorni per sinistro e di 180 giorni per anno assicurativo. Nel conteggio dei giorni sono compresi eventuali permessi medici. La diaria viene raddoppiata in caso di ricovero a seguito di: uno dei grandi interventi chirurgici indicati nell'elenco grandi interventi chirurgici ; neoplasie maligne; infarto miocardico acuto. La diaria viene corrisposta per al massimo 5 giorni in caso di ricovero per: interventi su tonsille e adenoidi; parto naturale; aborto post traumatico. La diaria viene corrisposta al 50% in caso di day hospital. Per questa garanzia e per le estensioni di seguito riportate, non è operativo l'eventuale scoperto previsto per il ricovero all'estero di cui al punto B) dell'art. 3 Estensione territoriale. Art. 21 Estensioni di garanzia (automaticamente operanti) Diaria per ricovero contemporaneo dei coniugi In caso di ricovero contemporaneo con almeno un pernottamento, anche per eventi diversi, dei due coniugi o conviventi entrambi assicurati: con figli minori, o con figli portatori di handicap, o con familiari anziani che richiedono cure e assistenza giornaliera da parte di uno dei due coniugi. La Società provvede al pagamento di una diaria pari a euro 100,00 a coppia per ogni giorno di ricovero al massimo per: 30 giorni per sinistro; 90 giorni per anno assicurativo. 17 / 39

20 ESCLUSIONI Art. 22 Rischi esclusi L'assicurazione non comprende le spese sanitarie, gli interventi chirurgici e i ricoveri determinati da: infortuni, malattie, malformazioni, difetti fisici e stati patologici, che abbiano dato origine a cure, esami, diagnosi, anteriormente alla stipulazione del contratto. Tuttavia se tali circostanze sono state dichiarate nel questionario anamnestico, l'assicurazione sarà operante per le patologie per le quali la Società non emetta appendice di esclusione; intossicazione cronica alcolica, tossicodipendenza, sindromi psico-organiche, schizofrenia, forme maniaco depressive o stati paranoidi; parto o malattie da gravidanza o puerperio, se la gravidanza stessa ha avuto inizio prima della conclusione del contratto; interruzioni volontarie di gravidanza; diagnosi e cura della sterilità e dell'impotenza (salvo la cura dell'idrocele e del varicocele con un limite di euro 800,00 per sinistro e per anno assicurativo), fecondazione artificiale; malattie mentali, disturbi psichici in genere e comportamenti nevrotici; finalità dietologica a meno che non siano resi indispensabili in conseguenza di un intervento chirurgico per malattia o infortunio; finalità estetica, salvo i casi di interventi di chirurgia plastica o ricostruttiva resi necessari da malattia o infortunio, ferme le esclusioni di cui al primo punto; cure e terapie odontoiatriche di tipo conservativo, protesico, implantologico, estrattivo e ortodontico, nonchè quelle del paradonto, salvo quelle rese necessarie da malattie neoplastiche o da infortunio; day hospital a finalità diagnostiche anche se praticato chirurgicamente, salvo non sia direttamente connesso con un ricovero o un intervento chirurgico, anche ambulatoriale, e sia effettuato entro i 60 giorni precedenti e i 180 giorni successivi. Inoltre è compreso il day hospital diagnostico, qualora sia stata scelta la garanzia aggiuntiva visite specialistiche, esami di alta diagnostica e trattamenti terapeutici ambulatoriali, entro i termini previsti da tale garanzia; check-up di medicina preventiva. Sono inoltre esclusi gli interventi chirurgici e i ricoveri per gli infortuni: causati dalle azioni delittuose compiute o tentate dall'assicurato; causati da guida in stato di ubriachezza, abuso di psicofarmaci, uso non terapeutico di stupefacenti o di sostanze allucinogene; derivanti da sport aerei (deltaplani, ultraleggeri, parapendii e assimilabili) e dalla partecipazione a gare motoristiche, prove e allenamenti; derivanti da attività sportive professionali (comprese gare e allenamenti). Per sport professionali si intendono quelli che determinano una retribuzione, in premi o in denaro, che costituisce la fonte primaria di reddito dell'assicurato, o comunque non marginale ad altre forme di reddito derivanti dall'esercizio di altre attività; accaduti durante lo svolgimento del servizio militare volontario per mobilitazione. La garanzia non è operante per: l'esercizio di medicine e pratiche non convenzionali non riconosciute dalla medicina ufficiale italiana; le conseguenze di guerre, insurrezioni, tumulti popolari, se l'assicurato ne ha preso parte attiva, inondazioni, movimenti tellurici o eruzioni vulcaniche; le conseguenze derivanti da trasmutazione del nucleo dell'atomo provocata dall'accelerazione artificiale delle particelle atomiche; le conseguenze di contaminazioni nucleari, biologiche, chimiche prodotte da atti di terrorismo. 18 / 39

GENERALI SEI IN SALUTE

GENERALI SEI IN SALUTE Generali Italia S.p.A. GENERALI SEI IN SALUTE Contratto di Assicurazione per la copertura dei rischi Malattie ed Assistenza Il presente Fascicolo informativo, contenente - Nota informativa, comprensiva

Dettagli

TECNICA ASSICURATIVA LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE. Docente: Giovanni Canali

TECNICA ASSICURATIVA LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE. Docente: Giovanni Canali LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE Docente: Giovanni Canali IL CODICE CIVILE E LE POLIZZE CONTRO I DANNI ALLE PERSONE ART. 1882 cod.civ.: L assicurazione è il contratto con il quale l assicuratore

Dettagli

COMPASS S.p.A. Personal Protection

COMPASS S.p.A. Personal Protection COMPASS S.p.A. Personal Protection CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA Mod. 07143 Ed. 12/2013 INFORMATIVA PRIVACY Ai sensi dell articolo 13 - Decreto Legislativo 30 Giugno 2003 n 196 in materia di protezione

Dettagli

DOCTOR PIÙ EVOLUTION. Contratto di Assicurazione Malattia e Assistenza

DOCTOR PIÙ EVOLUTION. Contratto di Assicurazione Malattia e Assistenza DOCTOR PIÙ EVOLUTION Contratto di Assicurazione Malattia e Assistenza Il presente Fascicolo Informativo contenente: Nota Informativa e Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente

Dettagli

Piano Completo Redazione Dicembre 2013

Piano Completo Redazione Dicembre 2013 Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione sanitaria Redazione Dicembre 2013 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del Glossario; b) Condizioni di assicurazione;

Dettagli

GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE - REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE

GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE - REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE - REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE La presente guida descrive le procedure operative che gli Assistiti dovranno seguire per accedere alle prestazioni garantite

Dettagli

Come utilizzare le prestazioni della polizza UNISALUTE

Come utilizzare le prestazioni della polizza UNISALUTE Come utilizzare le prestazioni della polizza UNISALUTE 1 Richiesta informazioni Contattare la Centrale Operativa di Unisalute dalle ore 8,30 alle 19,30 dal lunedì al venerdì 800.822.472 051.63.89.046 dall

Dettagli

GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL

GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL 2012 Dipendenti appartenenti alle Aree Professionali e ai Quadri Direttivi BNL Cassa Sanitaria BNL per il personale appartenente alle Aree Professionali ed

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona.

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona. Tutela persona Per la famiglia Con te & per te Assicurazione Infortuni Il presente Fascicolo informativo contenente Nota Informativa e Glossario Condizioni Generali di Assicurazione Informativa resa all

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008)

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) N O T A I N F O R M A T I V A INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE Cardif Assurance Vie

Dettagli

Elenco provvidenze nuova mutualità

Elenco provvidenze nuova mutualità Elenco provvidenze nuova mutualità Tipologia sussidio Importo erogato Periodicità del sussidio Documentazione da allegare Ricovero 15,00 al giorno (per massimo 20 giorni all anno) Ogni anno Certificato

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS)

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS) CANTONE TICINO DIPARTIMENTO DELLA SANITÀ E DELLA SOCIALITÀ Istituto delle assicurazioni sociali TEL: 0041 / (0)91 821 92 92 FAX: 0041 / (0)91 821 93 99 DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Infortuni e Malattia Piani di Accumulo Eurizon Capital Fascicolo informativo Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, il Glossario e le Condizioni di Assicurazione. POLIZZA

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N.

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N. FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO F.I.N. RIEPILOGO CONDIZIONI PER L ASSICURAZIONE CONVENZIONE MULTIRISCHI PER L ASSICURAZIONE INFORTUNI, LESIONI MORTE, MALATTIA, RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI, VERSO PRESTATORI

Dettagli

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 MINIMI RETRIBUTIVI FISSATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE DECORRENZA 1 GENNAIO 2014 CONVIVENTI DI CUI ART. 15-2

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA COPERTURA DEGLI INFORTUNI OTTO AL VOLANTE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA COPERTURA DEGLI INFORTUNI OTTO AL VOLANTE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA COPERTURA DEGLI INFORTUNI Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Nota informativa, comprensiva del glossario; le ; il Modulo di proposta, deve essere consegnato

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INAIL, IL DATORE DI LAVORO, IL LAVORATORE, COSA DEVONO FARE COSA DEVE SAPERE IL LAVORATORE QUANDO SUBISCE UN INFORTUNIO O

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n.

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n. 5185 NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE - Cardif Assicurazioni

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE CARDIF ASSICURAZIONI S.p.A., con sede legale al n 1 di Largo

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI Il presente fascicolo informativo contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del glossario; b) Condizioni di assicurazione Deve essere consegnato al contraente

Dettagli

l inabilità temporanea, l invalidità permanente

l inabilità temporanea, l invalidità permanente Inabilità temporanea e invalidità permanente Quali sono le tutele che intervengono in questi casi? Ecco il primo articolo di approfondimento sul tema degli eventi da esorcizzare Con questo primo articolo

Dettagli

Norme che regolano il contratto

Norme che regolano il contratto Norme che regolano il contratto Mod. 250/B ed. 04/2007 (dati tipografia, n copie) L assicurazione in generale DEFINIZIONI Nel testo di polizza si intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 Bonus IRPEF 80 euro Nel nuovo modello 730/2015 trova spazio il bonus IRPEF 80 euro ricevuto nel 2014, essendo previsto l obbligo di

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

REGOLAMENTO SUGLI ACCERTAMENTI DELLA IDONEITÀ/INIDONEITÀ PSICO-FISICA DEL PERSONALE DELLA ASL CAGLIARI

REGOLAMENTO SUGLI ACCERTAMENTI DELLA IDONEITÀ/INIDONEITÀ PSICO-FISICA DEL PERSONALE DELLA ASL CAGLIARI Allegato alla Deliberazione n. 1576 del 19/11/2012 REGOLAMENTO SUGLI ACCERTAMENTI DELLA IDONEITÀ/INIDONEITÀ PSICO-FISICA DEL PERSONALE DELLA ASL CAGLIARI Art. 1 OGGETTO E DESTINATARI Il presente regolamento

Dettagli

Contratto di assicurazione Malattie per aziende rimborso spese mediche per dipendenti e apprendisti part time Aziende Farmaceutiche speciali

Contratto di assicurazione Malattie per aziende rimborso spese mediche per dipendenti e apprendisti part time Aziende Farmaceutiche speciali Contratto di assicurazione Malattie per aziende rimborso spese mediche per dipendenti e apprendisti part time Aziende Farmaceutiche speciali Fondo Est ed.01/01/2012 Il presente Fascicolo informativo, contenente

Dettagli

protezione su misura salute contratto di assicurazione infortuni e malattia IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE:

protezione su misura salute contratto di assicurazione infortuni e malattia IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: salute protezione su misura IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: Nota Informativa comprensiva del Glossario Condizioni Generali di Assicurazione comprensive dell Informativa sulla Privacy Deve

Dettagli

L Operatore Locale di Progetto OLP

L Operatore Locale di Progetto OLP L Operatore Locale di Progetto OLP L Operatore Locale di Progetto CHI E? Qualcuno piu esperto del volontario, con il quale stabilisce un rapporto da apprendista a maestro, dal quale imparera, sara seguito,

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

Bici 2 Go. Contratto di assicurazione multirischi per il ciclista. Fascicolo Informativo

Bici 2 Go. Contratto di assicurazione multirischi per il ciclista. Fascicolo Informativo sara assicurazioni Assicuratrice ufficiale dell'automobile Club d'italia Bici 2 Go Contratto di assicurazione multirischi per il ciclista Fascicolo Informativo Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO (ai sensi degli Artt.30 e segg. del Reg. IVASS n 35 del 26/05/2010) Contratto di assicurazione Infortuni per la copertura dei rischi Morte e Invalidità Permanente in seguito denominato

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni.

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni. AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ Le polizze più complete per i tuoi veicoli Condizioni di assicurazione www.toroassicurazioni.it Indice Pagina AUTOSYSTEM PIÙ - DRIVERSYSTEM PIÙ - MOTOSYSTEM

Dettagli

Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale

Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale Art. 1 Personale avente diritto I rapporti di lavoro a tempo parziale possono essere attivati nei confronti dei dipendenti comunali a tempo

Dettagli

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI SDM BROKER S.r.l. Via Arbia, 70 00199 ROMA Tel. 06.97270759 06.64521565 Fax 06.97270748 Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI Polizza infortuni IAH0006453: Garanzie prestate: Morte:

Dettagli

Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE.

Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. IL SEGRETARIO GENERALE con la capacità e con i poteri del privato

Dettagli

Regolamento sulle modalità di tenuta, conservazione e rilascio delle cartelle cliniche, referti clinici ed altra documentazione sanitaria -

Regolamento sulle modalità di tenuta, conservazione e rilascio delle cartelle cliniche, referti clinici ed altra documentazione sanitaria - Regolamento sulle modalità di tenuta, conservazione e rilascio delle cartelle cliniche, referti clinici ed altra documentazione sanitaria - ART. 1 - Oggetto: Il presente Regolamento disciplina i casi e

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5038/01 e 5343/02 Creditor Protection Insurance (data dell ultimo aggiornamento: 31.05.2012) IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

Risposte alle domande più frequenti concernenti la partecipazione ai costi «Frequently Asked Questions» (FAQ)

Risposte alle domande più frequenti concernenti la partecipazione ai costi «Frequently Asked Questions» (FAQ) Dipartimento federale dell interno DFI Ufficio federale della sanità pubblica UFSP Unità di direzione assicurazione malattia e infortunio Risposte alle domande più frequenti concernenti la partecipazione

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

Guida al Piano sanitario Guida al Piano Sanitario Fondo FASDA

Guida al Piano sanitario Guida al Piano Sanitario Fondo FASDA Guida al Piano sanitario Guida al Piano Sanitario Fondo FASDA Fondo FASDA Fondo integrativo di Assistenza Sanitaria per i Dipendenti dei servizi Ambientali 1 Per tutte le prestazioni previste dal Piano

Dettagli

assicurazioni Assicuratrice ufficiale dell Automobile Club d Italia sicuri in viaggio

assicurazioni Assicuratrice ufficiale dell Automobile Club d Italia sicuri in viaggio assicurazioni Assicuratrice ufficiale dell Automobile Club d Italia sicuri in viaggio Operiamo in tutti i rami e siamo presenti sull intero territorio nazionale con oltre 400 punti di vendita e di consulenza

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge disabile in situazione di gravità

Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge disabile in situazione di gravità Hand 6 - COD.SR64 coniuge disabile in situazione di gravità (art. 42 comma 5 T.U. sulla maternità e paternità - decreto legislativo n. 151/2001, come modificato dalla legge n. 350/2003) Per ottenere i

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30 TRATTAMENTI 1 Accesso e custodia C/C DH 2 Accesso e custodia dati pazienti informatizzati 3 Accesso e custodia faldoni cartacei referti 4 Agenda prenotazione esami interni 5 Agenda prenotazione visite

Dettagli

.. QUANDO?.. DOVE?... COME?

.. QUANDO?.. DOVE?... COME? S.S.V.D. ASSISTENZA INTEGRATIVA E PROTESCA CHI?.. QUANDO?.. DOVE?... COME? Rag. Coll. Amm. Rita Papagna Dott.ssa Laura Signorotti PRESIDI EROGABILI DAL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE D.M. n.332 del 27 agosto

Dettagli

D.P.R. 30 maggio 1955, n. 797. Testo unico delle norme concernenti gli assegni familiari (G.U. 7-9-1955, n. 206 - S.O.) STRALCIO

D.P.R. 30 maggio 1955, n. 797. Testo unico delle norme concernenti gli assegni familiari (G.U. 7-9-1955, n. 206 - S.O.) STRALCIO D.P.R. 30 maggio 1955, n. 797. Testo unico delle norme concernenti gli assegni familiari (G.U. 7-9-1955, n. 206 - S.O.) STRALCIO TITOLO I DISCIPLINA GENERALE DELLE PRESTAZIONI E DEI CONTRIBUTI CAPO I -

Dettagli

Contra non valentem agere non currit praescriptio

Contra non valentem agere non currit praescriptio PER GLI ENTI DI PATRONATO 1 TERMINI DI PRESCRIZIONE CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLE MALATTIE PROFESSIONALI E TERMINE DI REVISIONE DELLE RENDITE UNIFICATE DA EVENTI POLICRONI LIMITE INTERNO ED ESTERNO

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Comune di Castel San Pietro Terme Provincia di Bologna SERVIZIO RISORSE UMANE DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE APPROVATO CON DELIBERAZIONE GC. N. 159 IN DATA 4/11/2008 ART. 1 Oggetto Dipendenti

Dettagli

LA COMMISSIONE UNICA DEL FARMACO. Viste le proprie deliberazioni assunte nelle sedute del 25 gennaio 2000 e 7 giugno 2000; Dispone: Art. l.

LA COMMISSIONE UNICA DEL FARMACO. Viste le proprie deliberazioni assunte nelle sedute del 25 gennaio 2000 e 7 giugno 2000; Dispone: Art. l. PROVVEDIMENTO 20 luglio 2000. Istituzione dell'elenco delle specialità medicinali erogabili a totale carico del Servizio sanitario nazionale ai sensi della legge 648/96. LA COMMISSIONE UNICA DEL FARMACO

Dettagli

ESENZIONI PER CONDIZIONE ECONOMICA ED ETA

ESENZIONI PER CONDIZIONE ECONOMICA ED ETA Esenzione dalla spesa farmaceutica Tabella Riepilogativa - Modalità di compilazione della a partire dal 1 luglio 2011 ESENZIONI PER CONDIZIONE ECONOMICA ED ETA a carico Esenzione Totale e quota E03 E04

Dettagli

KEL 12 TOUR OPERATOR S.R.L.,

KEL 12 TOUR OPERATOR S.R.L., KEL 12 TOUR OPERATOR S.R.L., in collaborazione con Allianz Global Assistance, compagnia specializzata in coperture assicurative per il settore turistico, ha concordato per tutti i Partecipanti ai propri

Dettagli

Quando il tempo non è galantuomo. A cura di S. Martorelli & P. Zani Corso aggiornamento Agenti sociali FNP CISL Milano Aggiornato al giugno 2014

Quando il tempo non è galantuomo. A cura di S. Martorelli & P. Zani Corso aggiornamento Agenti sociali FNP CISL Milano Aggiornato al giugno 2014 Prescrizione e decadenza in materia di contributi e prestazioni INPS Quando il tempo non è galantuomo. A cura di S. Martorelli & P. Zani Corso aggiornamento Agenti sociali FNP CISL Milano Aggiornato al

Dettagli

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva Aviva S.p.A. Gruppo Aviva FIN+A Vita Creditor Protection a Premio Unico ed a Premio Annuo Limitato abbinata a Finanziamenti - Contratto di Assicurazione in forma Collettiva ad Adesione Facoltativa. Il

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

PROTOCOLLO SULLE MODALITÁ ATTUATIVE DELLA MESSA ALLA PROVA EX L. 67/14

PROTOCOLLO SULLE MODALITÁ ATTUATIVE DELLA MESSA ALLA PROVA EX L. 67/14 PROTOCOLLO SULLE MODALITÁ ATTUATIVE DELLA MESSA ALLA PROVA EX L. 67/14 Il Tribunale di Imperia, la Procura della Repubblica sede, l Ufficio Esecuzione Penale Esterna Sede di Imperia, l Ordine degli avvocati

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO

AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO 1 PUBBLICATO ALL ALBO DELL ASL 2 SAVONESE IL 08.01.2010 SCADE IL 28.01.2010 AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO In attuazione della deliberazione del Direttore Generale

Dettagli

HEALTH MANAGEMENT ISTITUTO DI MANAGEMENT SANITARIO FIRENZE www.health-management.it

HEALTH MANAGEMENT ISTITUTO DI MANAGEMENT SANITARIO FIRENZE www.health-management.it 1 OGGETTO PART TIME PER RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE QUESITO (posto in data 23 marzo 2014) Sono una dipendente a tempo indeterminato dal 2010, trasferita in mobilità nel luglio 2011 presso un Azienda Sanitaria

Dettagli

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. CARDIF ASSURANCE VIE S.A.

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. e CARDIF ASSURANCE VIE S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5018/01 e N. 5328/02 (data dell ultimo aggiornamento: 01.12.2010) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTIENE: -

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance BNP PARIBAS CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia Creditor Protection Insurance Polizze Collettive N. 5296

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI Lotto 2 - Assicurazione INFORTUNI Università degli Studi di Roma La Sapienza Piazzale Aldo Moro n 5 00185 Roma Codice Fiscale 80209930587 Partita Iva 02133771002 CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA

Dettagli

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda)

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) LE DOMANDE (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) 1. LA NUOVA MODALITÀ 1.1 Qual è in sintesi la nuova modalità per ottenere l esenzione ticket in base al reddito? 1.2 Da quando, per

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari Decreto Direttoriale n. 51 del 20.06.2011 SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTA DEL

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013 STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA Aggiornamento dicembre 2013 1 ASPETTI DI SISTEMA 2 PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE

Dettagli

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 ALTER EGO (data dell ultimo aggiornamento: 31.12.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTIENE: -

Dettagli

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani Comune di Ragusa Regolamento assistenza domiciliare agli anziani REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI approvato con delib. C.C. n.9 del del 24/02/84 modificato con delib. C.C.

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO AD INTEGRAZIONE DEL CCNL PER IL PERSONALE NON DIRIGENTE DEGLI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI STIPULATO IL

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO AD INTEGRAZIONE DEL CCNL PER IL PERSONALE NON DIRIGENTE DEGLI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI STIPULATO IL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO AD INTEGRAZIONE DEL CCNL PER IL PERSONALE NON DIRIGENTE DEGLI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI STIPULATO IL 16.2.1999 A seguito del parere favorevole espresso in data

Dettagli

REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale

REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale 1. I rapporti di lavoro a tempo parziale possono essere attivati, a richiesta, nei

Dettagli

MATERNITA E CONGEDI PARENTALI. Indice

MATERNITA E CONGEDI PARENTALI. Indice MATERNITA E CONGEDI PARENTALI Indice Interdizione.pag. 2 Interruzione della gravidanza.pag. 3 Astensione obbligatoria..pag. 4 Astensione obbligatoria della madre....pag. 4 Astensione obbligatoria del padre....pag.

Dettagli

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU)

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) REGIONE TOSCANA AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO LIBERO PROFESSIONALE A T. D. PER L'ACQUISIZIONE DI PRESTAZIONI

Dettagli

L'associarsi di due o più professionisti in un' "Associazione Professionale" è una facoltà espressamente consentita dalla legge 1815 del 1939.

L'associarsi di due o più professionisti in un' Associazione Professionale è una facoltà espressamente consentita dalla legge 1815 del 1939. ASSOCIAZIONE TRA PROFESSIONISTI L'associarsi di due o più professionisti in un' "Associazione Professionale" è una facoltà espressamente consentita dalla legge 1815 del 1939. Con tale associazione,non

Dettagli

GUIDA OPERATIVA. Comparto Sanità (aree dirigenziali e personale dei livelli) Permessi retribuiti e non retribuiti

GUIDA OPERATIVA. Comparto Sanità (aree dirigenziali e personale dei livelli) Permessi retribuiti e non retribuiti GUIDA OPERATIVA Comparto Sanità (aree dirigenziali e personale dei livelli) Permessi retribuiti e non retribuiti Dicembre 2014 INDICE INTRODUZIONE... 2 PERMESSI PER CONCORSI, ESAMI, AGGIORNAMENTO... 3

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

Guida alle prestazioni di Assistenza sanitaria integrativa

Guida alle prestazioni di Assistenza sanitaria integrativa Guida alle prestazioni di Assistenza sanitaria integrativa Part Time settore Terziario ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DELLE AZIENDE DEL COMMERCIO, DEL TURISMO E DEI SERVIZI Servizio

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI

GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI Come si detraggono le spese per l acquisto dei farmaci? Cosa deve contenere lo scontrino fiscale emesso dalla farmacia? A cosa serve la tessera sanitaria?

Dettagli

Capitolo 10. LE SOSPENSIONI DEI LAVORI

Capitolo 10. LE SOSPENSIONI DEI LAVORI LE SOSPENSIONI DEI LAVORI 10.1- Profili generali della sospensione dei lavori. 10.2- Le sospensioni legittime dipendenti da forza maggiore. Casi in cui si tramutano in illegittime. 10.3- Le sospensioni

Dettagli

INA ASSITALIA S.p.A. CRESCIAMO INSIEME. deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione.

INA ASSITALIA S.p.A. CRESCIAMO INSIEME. deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione. INA ASSITALIA S.p.A. Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

Legge 15 marzo 2010, n. 38. Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. (G.U. 19 marzo 2010, n.

Legge 15 marzo 2010, n. 38. Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. (G.U. 19 marzo 2010, n. Legge 15 marzo 2010, n. 38 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore (G.U. 19 marzo 2010, n. 65) Art. 1. (Finalità) 1. La presente legge tutela il diritto del

Dettagli

Guida alle prestazioni Polizza di gruppo

Guida alle prestazioni Polizza di gruppo Programmi sanitari internazionali Guida alle prestazioni Polizza di gruppo Valida dal 1º novembre 2014 La copertura sanitaria La presente guida spiega le prestazioni e i termini della copertura offerta

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI PREMESSO CHE Nel 2001 è stata adottata in Italia la prima Carta dei diritti dei bambini in ospedale. Tale Carta era già ispirata alle norme

Dettagli