Illuminazione in esterni

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Illuminazione in esterni"

Transcript

1 1 Illuminazione in esterni Illuminazione in esterni Appunti di Giuseppe Circhetta

2 2 Illuminazione in esterni Indice dei contenuti 0. Premessa 1. L attrezzatura 2. Fotografare di notte 3. Fotografare di giorno 4. Chi sono

3 3 Illuminazione in esterni 0. Premessa Queste pagine non hanno la presunzione di essere un tutorial onnicomprensivo delle tecniche di illuminazioni in luce mista ma vogliono solo dare degli spunti di riflessione per eventuali approfondimenti successivi. Alla fine solo l esperienza porta a buoni risultati. Memento audere semper. 1. L attrezzatura Cosa portarsi quando si esce di casa per una sessione di ritratto? In breve: Pannelli 5 in 1 Ombrelli bianchi con stativo e supporto per flash

4 4 Illuminazione in esterni Figura 1: stativo e ombrello bianco

5 5 Illuminazione in esterni Figura 2:supporto per flash SB800(x2) Figura 3: Nikon SB 800 Softbox Lastolite Micro Apollo 60(18x25 cm)

6 6 Illuminazione in esterni Figura 4: Softbox montato sul flash "on camera" 2. Fotografare di notte La modalità SU4 Prima di fare un paio di esempi pratici, voglio fare una piccola premessa su come utilizzo gli SB. La modalità che secondo me dà risultati più coerenti è la SU4, che equivale alla modalità manuale(ovvero le potenze rimangono fisse e vanno impostate su ogni singola unità a mano) in wireless.in questa modalità le unità SB non ricevono i dati di diaframma, ISO e tempi via wireless come avviene invece per il CLS, ma semplicemente rimangono in ascolto e si attivano tramite l apposita servo cellula integrata al primo lampo che vedono. Per attivarle basterà dunque il flash integrato della vostra macchina settato in manuale al minimo della potenza(1/128). Perché l SU4? Per i seguenti 3 motivi sostanzialmente: 1. I flash Nikon possono essere attivati(dal semplice lampo di un flash qualsiasi in manuale) anche da altre marche di fotocamere;

7 7 Illuminazione in esterni 2. Posso impostare un numero di potenze maggiore di 3 regolando direttamente sui singoli SB le potenze(col semplice flash integrato); 3. Quando ho impostato i rapporti tra i flash, difficilmente ho bisogno di aumentare/diminuire la potenza: al max apro/chiudo il diaframma. Cioè premesso, voglio precisare che non escludo di certo il sistema CLS di Nikon a priori, assolutamente utile in situazioni in cui non si ha sufficiente tempo per impostare manualmente le singole potenze: nella mia esperienza però ho avuto modo di provare che misurare puntualmente le luci restituisce risultati più coerenti rispetto alla propria vision. Esempio 1 Prendiamo adesso in considerazione questa foto scattata al quartiere de La Defense a Parigi. Figura 5: D200, 20 mm 2.8, ISO 400, 1/2 sec, f/3.5 su cavalletto con softbox a sx

8 8 Illuminazione in esterni La lettura esposimetrica dello sfondo misurata in matrix dava un valore di 2 secondi (ad ISO 100, f/3,5), valore non accettabile per mantenere la modella ferma. Ho dunque alzato gli ISO a 400, ottenendo un tempo di ½ secondo.ovviamente tale tempo non è comunque utilizzabile a mano libera ed ho piazzato la macchina su cavalletto. Una volta sistemato lo sfondo, ho dovuto compensare la mancanza di luce sul soggetto e per far ciò ho scelto un softbox 18x25 cm(ripiegabile e comodo da portare in giro). La lettura spot sulla guancia della ragazza dava uno stop sotto rispetto allo sfondo(1 sec. a parità di ISO e diaframma).ho dovuto impostare il flash in modo da compensare quello stop di differenza con lo sfondo. Ci sono due modi per far ciò: Con un esposimetro flash aumentando la potenza dell SB e/o regolando la distanza in modo che l esposimetro segni f/3.5 a 1/40 sec. e ISO 400; Per prove successive e interpretazione dell istogramma e dell immagine stessa su LCD della macchina; In questo caso ho usato il secondo metodo impostando l SB in SU4 ad 1/16 della potenza massima. La D200 era invece settata in manuale a ½, ISO 400 e f/3.5. Esempio 2 Quest altra immagine fa ancora parte della trasferta parigina ed è stata scattata sugli Champs Elysee a cavallo tra le due corsie e quindi con pochissimo tempo a disposizione.

9 9 Illuminazione in esterni Figura 6: D200, 50 mm 1.4, ISO 200, 1/40 sec, f/2.2 su cavalletto con softbox a dx Non avevo con me il cavalletto ma la poca luce ambiente proveniente dai lampioni mi ha permesso di avere un tempo di 1/40 (ad ISO 200 e f/2.2). Avendo poco tempo ho lasciato il flash impostato a 1/16 ed ho fatto spostare avanti e indietro il mio assistente fino ad ottenere la corretta esposizione. In fondo l intensità luminosa diminuisce con il quadrato della distanza e dunque a volte bastano pochi centimetri per sistemarla. Anche in questo caso dunque il flash è stato usato per compensare la mancanza di luce sul soggetto rispetto allo sfondo. Note conclusive Mischiando flash e luce ambiente si possono ottenere foto d effetto a patto di bilanciare bene soggetto e sfondo. Fate un esperimento per capire il significato di quanto appena affermato: mettete il vostro flash in manuale al massimo della potenza(1/1) con ombrellino, la vostra macchina in manuale al max tempo di syncro(1/250 su D200 ad esempio) ed il diaframma al massimo valore che vi permette di illuminare bene il vostro soggetto.fate tutto ciò in luce ambiente non trascurabile. Se la luce ambiente non è particolarmente forte, lo sfondo apparirà nero. Diminuite progressivamente il tempo di esposizione e verificate come pian piano lo sfondo da nero completo(solo soggetto illuminato) passa pian piano ad essere visibile. Questo esperimento dimostra il key shifting, ovvero come la luce ambiente si fonde con la luce flash fino a raggiungere il giusto equilibrio quando le due fonti sono ben bilanciate.

10 10 Illuminazione in esterni 3. Fotografare di giorno La luce flash Quando si usa un ombrellino di giorno ci si può affidare alla modalità SU4 per il flash(come spiegato nel paragrafo precedente) o a quella Wireless automatica senza problemi(sottoesponendo di 1 2 stop) in quanto la luce principale sul soggetto rimane sempre quella naturale. Ci sono vari modi per utilizzare l attrezzatura elencata nel paragrafo 1. Passiamo in rassegna i principali. Fill in per luce piatta o riempimento delle ombre Figura 7:fill in per luce piatta o riempimento delle ombre(ghetto ebraico a Venezia) Compensazione della luce solare sullo sfondo

11 11 Illuminazione in esterni Figura 8: compensazione della luce solare sullo sfondo(burano) Far risaltare il soggetto rispetto allo sfondo, dando importanza alla persona sottoesponendo leggermente lo sfondo

12 12 Illuminazione in esterni Figura 9:far risaltare il soggetto risp. allo sfondo(milano) Come luce principale e luce diurna in fill in: quando voglio profondità di campo regolo l'sb800 a piena potenza e chiudo il diaframma al massimo consentito da tale potenza(f/8 o f/11 a seconda della distanza e dell ISO):

13 13 Illuminazione in esterni Figura 10:in luce diurna, SB800 come illuminazione principale sopra al soggetto(location)

14 14 Illuminazione in esterni I pannelli I pannelli possono essere usati in maniera analoga all ombrellino e quindi eviterò di ripetere quanto appena elencato per gli ombrellini. I pannelli 5 in uno permettono di ammorbidire la luce ambiente dando più o meno calore all illuminazione, usando il lato dorato anziché quello argentato. A livello tecnico riflettono circa 1/3 della luce ambiente. Figura 11: Illuminazione con solo pannello Ed ecco l immagine eseguita in luce naturale con l utilizzo di un solo pannello.

15 15 Illuminazione in esterni Figura 12: Tram Girl Note conclusive Occhio al vento, mi son già giocato un ombrellino così! In giro uso mediamente un ombrellino solo ed un pannello, mentre in location fissa(ad esempio, fabbriche o cascina) mi capita di usarne due(uno per lo sfondo con SB coperto da gelatina colorata) ed uno per il soggetto.come nel seguente caso:

16 16 Illuminazione in esterni Figura 14: un flash sopra il soggetto con ombrellino e due per lo sfondo

17 17 Illuminazione in esterni 4. Chi sono Giuseppe.Classe Ingegnere e nikonista. Milano. Fanno parte del mio stesso team Andrea, Alberto, Ingrid, Elisa e Silvia. Per ulteriori info, suggerimenti o per scattare insieme: Cell.: Web: Backstage:

Con la Fotografia Panoramica digitale dalla F alla A

Con la Fotografia Panoramica digitale dalla F alla A 1 Dal portale: www.conlafotografia.com Con la Fotografia Panoramica digitale dalla F alla A Un fotografo ingegnere chi è? 1. Chi è Giuseppe Circhetta? Sono un ingegnere, classe 1979 ed abito a Milano da

Dettagli

CISCO. Workshop Closeup Studio 24-25 gennaio 2015

CISCO. Workshop Closeup Studio 24-25 gennaio 2015 CISCO Workshop Closeup Studio 24-25 gennaio 2015 SCHEMA LUCE BASIC 1 beauty dish posto lateralmente alla modella con altezza di circa 2m 1 pannello dal lato opposto rispetto al beauty dish faretto con

Dettagli

Corso pratico di post produzione e ripresa nel ritratto

Corso pratico di post produzione e ripresa nel ritratto 1 Corso pratico di post produzione e ripresa nel ritratto www.giuseppecirchetta.com Corso pratico di post produzione e ripresa nel ritratto di Giuseppe Circhetta 2 Corso pratico di post produzione e ripresa

Dettagli

Una raccolta di foto di esempio SB-900

Una raccolta di foto di esempio SB-900 Una raccolta di foto di esempio SB-900 Questo opuscolo presenta tecniche, foto di esempio e una panoramica delle funzioni di ripresa flash possibili quando si utilizza un SB-900. It Scelta dello schema

Dettagli

Tempi, diaframmi, sensibilità

Tempi, diaframmi, sensibilità Nicola Focci Settembre 2011 Questo articolo illustra i tre parametri fondamentali per utilizzare una macchina fotografica (tempi, diaframmi, sensibilità) e li «cala» nell operatività concreta (profondità

Dettagli

Raccolta di foto di esempio SB-700

Raccolta di foto di esempio SB-700 Raccolta di foto di esempio SB-700 Questo opuscolo presenta varie tecniche fl ash e foto di esempio per l'sb-700. It Divertirsi con la luce La luce è il segreto per migliorare la tua fotografia. L'illuminazione

Dettagli

Il Flash e dintorni G.F. LA MOLE - BFI

Il Flash e dintorni G.F. LA MOLE - BFI Il Flash e dintorni G.F. LA MOLE - BFI Fonti di Luce Oltre alla luce naturale il fotografo può utilizzare nella ripresa la luce artificiale. Può utilizzare quella disponibile nella scena da riprendere

Dettagli

Il ritratto, come fotografare un volto

Il ritratto, come fotografare un volto Il ritratto, come fotografare un volto Amo fotografare le persone, e sono convinto che dietro ogni fotografia di un volto si possa nascondere una storia un infinità di sfumature e di colori che si leggono

Dettagli

Francesco Zizola, Iraq

Francesco Zizola, Iraq LA LUCE SCRITTURA DI LUCE La luce è la base della fotografia. Il fotografo sa che senza luce non si fotografa, ma sa anche che la luce non è sempre uguale. Può essere poca o tanta, calda o fredda, dura

Dettagli

! ISO/ASA 25 50 100 200 400 800 1600 3200

! ISO/ASA 25 50 100 200 400 800 1600 3200 Rolleiflex T (Type 1)" Capire l esposizione Una breve guida di Massimiliano Marradi mmarradi.it Prima di tutto occorre scegliere il modo in cui valutare l esposizione. Se valutativa, quindi a vista, useremo

Dettagli

DI NOTTE. Appunti di fotografia notturna

DI NOTTE. Appunti di fotografia notturna Chi siamo Collabora DI NOTTE Appunti di fotografia notturna La sensibilità Prima di tutto, quale sensibilità impostare sul sensore? Risposta: dipende. Dipende, ovviamente, dal soggetto. Se fotografiamo

Dettagli

2011-2012 CORSO DI FOTOGRAFIA

2011-2012 CORSO DI FOTOGRAFIA 2011-2012 CORSO DI FOTOGRAFIA www.rifredimmagine.it ESPOSIZIONE : TEMPI E DIAFRAMMI Marco Fantechi Tempi e diaframmi L esposizione è la quantità di luce necessaria a registrare un immagine sulla pellicola

Dettagli

Applicare un Watermark con Photoshop

Applicare un Watermark con Photoshop Applicare un Watermark con Photoshop Testo e foto a cura di: Stefano Cerchiaro www.stefanocerchiaro.it Introduzione Con questa breve e semplicissima guida vi illustro un modo molto veloce per poter applicare

Dettagli

Il concetto di stop in fotografia

Il concetto di stop in fotografia Il concetto di stop in fotografia Stop. Non vi è conversazione tra fotografi in cui questa parola non sia pronunciata diverse volte. Coloro che non conoscono il gergo fotografico restano piuttosto perplessi

Dettagli

WORKSHOP INTENSIVO DI FOTOGRAFIA

WORKSHOP INTENSIVO DI FOTOGRAFIA WORKSHOP INTENSIVO DI FOTOGRAFIA LE BASI DELLA FOTOGRAFIA DIGITALE BOLOGNA 22-23 giugno dalle 9.00 alle 20.00 (Euro 120 per partecipante - richiesto un minimo 6 partecipanti) TEORIA: presso l aula conferenze

Dettagli

Usare il flash come un professionista Se odiate le vostre foto con il flash, non siete soli

Usare il flash come un professionista Se odiate le vostre foto con il flash, non siete soli Capitolo 1 1 Usare il flash come un professionista Se odiate le vostre foto con il flash, non siete soli 10 cose che avreste voluto sapere... 2... prima di leggere questo libro! 3 E infine le ultime tre

Dettagli

Esposizione Con Una Reflex Digitale In Situazioni Di Alto Contrasto

Esposizione Con Una Reflex Digitale In Situazioni Di Alto Contrasto Esposizione Con Una Reflex Digitale In Situazioni Di Alto Contrasto Autore: Vitali Shkaruba Traduzione in italiano: Enrico De Santis Nota: prima di affrontare questo articolo sarebbe opportuno conoscere

Dettagli

Fotografare il Natale

Fotografare il Natale Fotografare il Natale Utilizzate qualunque fotocamera avete a disposizione: reflex, compatta o il vostro cellulare, quello che è importante è immortalare i bellissimi momenti che creano l atmosfera natalizia.

Dettagli

Corso Fotografia digitale 2008 Seconda lezione: tecnica e caratteri della ripresa analogica e digitale

Corso Fotografia digitale 2008 Seconda lezione: tecnica e caratteri della ripresa analogica e digitale Seconda lezione: tecnica e caratteri della ripresa analogica e digitale Luigi Bernardi Pavia, 17 maggio 2008 1 Schema lezione 2 1. La luce e il soggetto 2. Automatico, scene, controllo manuale di diaframma

Dettagli

FOTOGRAFANDO. Corso di fotografia livello avanzato

FOTOGRAFANDO. Corso di fotografia livello avanzato FOTOGRAFANDO Corso di fotografia livello avanzato Fotografando di Levenfeld Alvaro Mauricio Info@fotografando-ivrea.it Tel +39 0125 62 70 42 Cell +39 349 460 7 460 Cell +39 348 009 15 15 www.fotografando-ivrea.it

Dettagli

Una immagine Vale più Di mille parole. Crowdknitting Store. Come ottenere foto di grande impatto E vendere di più

Una immagine Vale più Di mille parole. Crowdknitting Store. Come ottenere foto di grande impatto E vendere di più Una immagine Vale più Di mille parole Crowdknitting Store Come ottenere foto di grande impatto E vendere di più migliora le tue foto. Aumenta le vendite. Immagini chiare, nitide e fedeli al prodotto aiutano

Dettagli

Un Cellulare come webcam

Un Cellulare come webcam Un Cellulare come webcam Premetto che l idea non è mia. Personalmente mi sono limitato a mettere in pratica ciò che ho trovato in rete per realizzare la mia ANDROIDCAM. Questo sistema,in teoria si può

Dettagli

Agnos Scorpion: soluzioni per luce flash

Agnos Scorpion: soluzioni per luce flash Accessori Agnos Scorpion: soluzioni per luce flash Un dispositivo originale e pratico progettato per creare schemi di illuminazione molto particolari. La staffa Agnos Scorpion si presta alla fotografia

Dettagli

Ritratti: dalla Fototessera al Ritratto Artistico. Di Marco Donatiello

Ritratti: dalla Fototessera al Ritratto Artistico. Di Marco Donatiello Ritratti: dalla Fototessera al Ritratto Artistico Di Marco Donatiello Principi base dei ritratto Ritratto: Il termine si riferisce propriamente ad un'opera pittorica o ad un disegno, anche se per estensione

Dettagli

STILL LIFE LIGHT PAINTING DIPINGERE CON LA LUCE

STILL LIFE LIGHT PAINTING DIPINGERE CON LA LUCE STILL LIFE LIGHT PAINTING DIPINGERE CON LA LUCE 1 LIGHT PAINTING dipingere con la luce Il LIGHT PAINTING è una tecnica fotografica che permette di realizzare scatti ricercati e suggestivi attraverso l

Dettagli

LUNGHE ESPOSIZIONI CON VETRI DA SALDATORE

LUNGHE ESPOSIZIONI CON VETRI DA SALDATORE LUNGHE ESPOSIZIONI CON VETRI DA SALDATORE L esperimento compiuto nasce dal fascino che le lunghe esposizioni hanno sempre avuto su di me. Con una lunga esposizione, per esempio, l acqua di un ruscello

Dettagli

Come è fatta una reflex

Come è fatta una reflex Come è fatta una reflex Per essere un fotografo consapevole iniziamo a conoscere e a familiarizzare con la propria attrezzatura: per migliorare le proprie capacità fotografiche bisogna sapere perché e

Dettagli

Il Flash in Pratica. By sandra On 29 settembre 2009

Il Flash in Pratica. By sandra On 29 settembre 2009 Il Flash in Pratica By sandra On 29 settembre 2009 Ovvero come usare il flash elettronico portatile per ottenere foto piacevoli e risultati professionali: un tutorial in italiano su come gestire esposizione,

Dettagli

NOTE DI FOTOGRAFIA DIGITALE IN ODONTOIATRIA

NOTE DI FOTOGRAFIA DIGITALE IN ODONTOIATRIA NOTE DI FOTOGRAFIA DIGITALE IN ODONTOIATRIA A CURA DI MASSIMO NUVINA CESARE ROBELLO Revisione 11.2007 Tutte le regolazioni e le impostazioni che seguono sono da intendersi per una macchina fotografica

Dettagli

Molti di coloro che usano una fotocamera digitale pensano che non sia necessario un flash esterno: questo è sbagliato.

Molti di coloro che usano una fotocamera digitale pensano che non sia necessario un flash esterno: questo è sbagliato. Molti di coloro che usa una fotocamera digitale pensa che n sia necessario un flash ester: questo è sbagliato. Concediamoci alcuni minuti per confrontare queste due foto: so state entrambe scattate nelle

Dettagli

Dalla FM alla FM3A (1977-1999) Terza Parte FM caratteristiche (segue)

Dalla FM alla FM3A (1977-1999) Terza Parte FM caratteristiche (segue) Dalla FM alla FM3A (1977-1999) Terza Parte FM caratteristiche (segue) - Compatibilità con MD11/MD12 Per la FM la Nikon costruì un motore di trascinamento pellicola completamente nuovo, l'md-11, che si

Dettagli

raffaele de marinis FOTO PANORAMICHE PIANIFICAZIONE, PRODUZIONE, POSTPRODUZIONE E PRESENTAZIONE

raffaele de marinis FOTO PANORAMICHE PIANIFICAZIONE, PRODUZIONE, POSTPRODUZIONE E PRESENTAZIONE raffaele de marinis FOTO PANORAMICHE PIANIFICAZIONE, PRODUZIONE, POSTPRODUZIONE E PRESENTAZIONE Seconda parte la: PRODUZIONE Nel precedente articolo abbiamo pianificato la panoramica, scegliendo luogo

Dettagli

Traduzioni & Corsi di Lingue Udine. Via Cussignacco 27/4. P. IVA: 02159420302 tel/fax: 0432-229621 scuola@jmi.it

Traduzioni & Corsi di Lingue Udine. Via Cussignacco 27/4. P. IVA: 02159420302 tel/fax: 0432-229621 scuola@jmi.it APPUNTI PRIMO INCONTRO Sono passati quasi duecento anni dall invenzione dei primi strumenti in grado di registrare immagini ma si può dire che la fotocamera è costituita dagli stessi elementi basilari

Dettagli

CORSO BASE DI FOTOGRAFIA

CORSO BASE DI FOTOGRAFIA CORSO BASE DI FOTOGRAFIA Corso base di fotografia Programma: -1 lezione: macchina fotografica www.rifredimmagine.it La macchina fotografica REFLEX Perchè scegliere la Reflex Possibilità Possibilitàdidiaccedere

Dettagli

come fare photo Fotografare eventi sportivi

come fare photo Fotografare eventi sportivi come fare photo Fotografare 09 eventi sportivi Fotografare eventi sportivi FOTOGRAFARE LO SPORT NON È FACILE: OCCORRE AVERE UNA BUONA ATTREZZA- TURA, CONOSCERE LE REGOLE DELLA FOTOGRAFIA, E CONOSCERE LO

Dettagli

HonlPhoto, tanti accessori per i flash a slitta

HonlPhoto, tanti accessori per i flash a slitta Accessori HonlPhoto, tanti accessori per i flash a slitta Il sistema HonlPhoto comprende molti accessori per concentrare, diffondere e direzionare la luce dei flash a slitta. Molto pratico è il metodo

Dettagli

Benvenuti alla seconda serata del corso base di fotografia promosso dall Associazione L Istantanea Gruppo Fotografico di Massalengo.

Benvenuti alla seconda serata del corso base di fotografia promosso dall Associazione L Istantanea Gruppo Fotografico di Massalengo. Benvenuti alla seconda serata del corso base di fotografia promosso dall Associazione L Istantanea Gruppo Fotografico di Massalengo. Fotografia dal greco fotos grafos (giusto per smentirmi sulle cose non

Dettagli

REFLEX IN MODALITA' MANUALE

REFLEX IN MODALITA' MANUALE REFLEX IN MODALITA' MANUALE Perchè una macchina fotografica si chiama Reflex? Una macchina fotografica reflex sfrutta un meccanismo a specchio riflettente che permette al fotografo di vedere direttamente

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

VOGLIO IMPARARE A FOTOGRAFARE!

VOGLIO IMPARARE A FOTOGRAFARE! Enrico Maddalena VOGLIO IMPARARE A FOTOGRAFARE! Testo semiserio di tecnica fotografica Capitolo 1: La ripresa. 2 Se volete ottenere buone foto, la prima cosa da fare è mettere bene a fuoco il soggetto.

Dettagli

Corso di fotografia digitale e cultura dell'immagine artistica

Corso di fotografia digitale e cultura dell'immagine artistica Corso di fotografia digitale e cultura dell'immagine artistica Un iniziativa: Fotosmart e Formazionefotografica Docenti: Angelo Moretti (prima parte e cultura dell'immagine artistica) Andrea Michelsanti

Dettagli

Corso di Fotografia terza lezione. Docente: Gianluca Bocci

Corso di Fotografia terza lezione. Docente: Gianluca Bocci Corso di Fotografia terza lezione Docente: Gianluca Bocci Elementi costitutivi di una fotografia: Soggetto Inquadratura Momento Esposizione Messa a fuoco 2 Soggetto: determina il genere ed in un certo

Dettagli

MODELLAZIONE NUMERICA E SPERIMENTAZIONI DELLE CORRENTI DI GRAVITA CHE INTERAGISCONO CON FORME DI FONDO

MODELLAZIONE NUMERICA E SPERIMENTAZIONI DELLE CORRENTI DI GRAVITA CHE INTERAGISCONO CON FORME DI FONDO MODELLAZIONE NUMERICA E SPERIMENTAZIONI DELLE CORRENTI DI GRAVITA CHE INTERAGISCONO CON FORME DI FONDO Relazione di tirocinio di Flavio Consolo matricola 281865 Corso ingegneria civile per la protezione

Dettagli

Come costruire un softbox

Come costruire un softbox Come costruire un softbox Questo progetto nasce dalla passione della fotografia e del bricolage, il tutto descritto in maniera, spero semplice,per poter essere condiviso insieme agli altri che hanno in

Dettagli

L esposizione di una foto dipende essenzialmente da tre fattori: tempo di esposizione apertura di diaframma sensibilita del sensore (ISO).

L esposizione di una foto dipende essenzialmente da tre fattori: tempo di esposizione apertura di diaframma sensibilita del sensore (ISO). L esposizione di una foto dipende essenzialmente da tre fattori: tempo di esposizione apertura di diaframma sensibilita del sensore (ISO). Quando premiamo il pulsante di scatto sulla nostra macchina fotografica,

Dettagli

Accessori Expodisc per il bilanciamento del bianco

Accessori Expodisc per il bilanciamento del bianco Accessori Expodisc per il bilanciamento del bianco Nikon D80 con 12-24mm e Expodisc montato. Un Gossen Profisx con testa Proficolor che ne permetteva l utilizzo anche come termocolorimetro. Expodisc non

Dettagli

COME FARE UNA CORDA PER ARCO

COME FARE UNA CORDA PER ARCO COME FARE UNA CORDA PER ARCO Dedicato a tutti gli arcieri che preferiscono costruirsi le proprie corde dell arco, anziché acquistarle pronte in fabbrica. Tenere presente che specie per la prima volta,

Dettagli

LA FOTOGRAFIA. Le nozioni fondamentali: Cenni storici, l esposizione, le macchine fotografiche, gli obiettivi. Guido Borghi

LA FOTOGRAFIA. Le nozioni fondamentali: Cenni storici, l esposizione, le macchine fotografiche, gli obiettivi. Guido Borghi LA FOTOGRAFIA 1 Le nozioni fondamentali: Cenni storici, l esposizione, le macchine fotografiche, gli obiettivi. UN PO DI STORIA... La camera oscura viene inventata nell antichità, viene anche utilizzata

Dettagli

ATTIVITA LABORATORIALI SVOLTE CON ROSANNA PETITI novembre 2011 / gennaio 2012

ATTIVITA LABORATORIALI SVOLTE CON ROSANNA PETITI novembre 2011 / gennaio 2012 ATTIVITA LABORATORIALI SVOLTE CON ROSANNA PETITI novembre 2011 / gennaio 2012 Scuola primaria «Calvino» - Moncalieri - Laboratorio "LUCE E VISIONE" con Rosanna Petiti 1 1^ incontro Scoprire quali sono

Dettagli

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone La guida è stata realizzata da persone non professioniste o esperte del settore, pertanto GsrItalia non è responsabile di eventuali danni derivanti dall'utilizzo

Dettagli

Dipinti di paesaggi: cosa serve e come fare, le regole del buon artista.

Dipinti di paesaggi: cosa serve e come fare, le regole del buon artista. Dipinti di paesaggi: cosa serve e come fare, le regole del buon artista Vi piacciono i dipinti su tela? Vorreste riuscire a realizzarne uno con le vostre mani? Ecco a voi come dar vita ai quadri di paesaggi

Dettagli

Tecnica fotografica: Il bilanciamento del bianco

Tecnica fotografica: Il bilanciamento del bianco Tecnica fotografica: Il bilanciamento del bianco Capita a tutti di ritrovarci con una foto dai colori irreali. Cosa è andato storto? Semplice, ci siamo dimenticati di impostare il corretto bilanciamento

Dettagli

Formazione base sul network marketing rivolta ai distributori Fm group.

Formazione base sul network marketing rivolta ai distributori Fm group. Formazione base sul network marketing rivolta ai distributori Fm group. A cura di Massimo Luisetti Sito Internet: http://www.1freecom.com email: m.luisetti@tiscali.it Tel. 339 2597666 id Skype: giomax50

Dettagli

TUTORIAL uso della camera INDIGO & 3D STUDIO MAX Realizzato da Filippo rotatori filipporotatori@hotmail.com ultimo aggiornamento gennaio 2007.

TUTORIAL uso della camera INDIGO & 3D STUDIO MAX Realizzato da Filippo rotatori filipporotatori@hotmail.com ultimo aggiornamento gennaio 2007. TUTORIAL uso della camera INDIGO & 3D STUDIO MAX Realizzato da Filippo rotatori filipporotatori@hotmail.com ultimo aggiornamento gennaio 2007 Parte 2 Render realizzaco con Indigo 0.6 da Filippo Rotatori

Dettagli

Il manuale ha sempre ragione? di Nicola Porchetta

Il manuale ha sempre ragione? di Nicola Porchetta Il manuale ha sempre ragione? di Nicola Porchetta Caratteristica prima della fotografia di qualità è la corretta esposizione. Purtroppo nessun sistema è infallibile per cui l importante è capire... Per

Dettagli

Ti presentiamo due testi che danno informazioni ai cittadini su come gestire i propri

Ti presentiamo due testi che danno informazioni ai cittadini su come gestire i propri Unità 11 Questione di soldi In questa unità imparerai: come spedire i soldi all estero come usare il bancomat gli aggettivi e i pronomi dimostrativi questo e quello a costruire frasi negative con mai e

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli

CNC a 3 assi La domanda che mi sono subito fatto era questa: In che modo fare un incisore spendendo veramente poco ma avendo una macchina con una buona precisione? La risposta mi è subito venuta in mente

Dettagli

Giorgio Maria Di Nunzio

Giorgio Maria Di Nunzio Università degli Studi di Padova Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell Antichità Fondamenti di Informatica A.A. 2012/2013 Giorgio Maria Di Nunzio Immagini Digitali Ä Dispense aggiuntive

Dettagli

Guida di SpyderLENSCAL

Guida di SpyderLENSCAL Guida di SpyderLENSCAL L effetto Spyder Complimenti! Lo strumento acquistato fornisce prestazioni superiori per la misurazione e la regolazione della messa a fuoco della macchina fotografica e delle varie

Dettagli

Università degli studi di Catania Corso di laurea in fisica

Università degli studi di Catania Corso di laurea in fisica Università degli studi di Catania Corso di laurea in fisica Esame di Laboratorio di Fisica II Tesina sulla prova pratica di laboratorio realizzata il 0/04/004 da Enrica Trovato matricola n. 665/000043

Dettagli

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 -

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 - 1-1 - Introduzione Microsoft Excel 2000 è una applicazione software che può essere usata come: Foglio elettronico. Database. Generatore di grafici. Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea Si può paragonare

Dettagli

Corso di Fotografia Programma 8 Lezioni Ultimo aggiornamento 24/05/2015 Pagina 1 di 11

Corso di Fotografia Programma 8 Lezioni Ultimo aggiornamento 24/05/2015 Pagina 1 di 11 Programma 2015 del Corso Pratico Intensivo di Fotografia in 8 lezioni, tenuto da Guido Padoa della Associazione Nazionale Fotografi Professionisti, per fotocamere Compatte, Mirrorless e Reflex di qualsiasi

Dettagli

BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA

BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA C A P I T O L O T R E BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA In questo capitolo, imparerete le basi della gestione energetica e sapere come prolungare la vita delle batterie. 3-1 In questo capitolo, imparerete

Dettagli

Orietta Bay - Sestri Levante 2011

Orietta Bay - Sestri Levante 2011 Per -corso Orietta Bay - Sestri Levante 2011 Per -corso Fotografare è saper cogliere l essenza delle cose e degli avvenimenti e Scriverli con la luce La macchina fotografica Il cuore originario della

Dettagli

Esiste una libreria di materiali standard come telecamere, cavi, condizionatori ecc..

Esiste una libreria di materiali standard come telecamere, cavi, condizionatori ecc.. Gestione Sopralluoghi - Mio Sopralluogo (My OnSite Inspection) v 1.0 1. Panoramica. Mio Sopralluogo (My OnSite Inspection) è un software rivolto ad Aziende e Liberi Professionisti per il supporto all acquisizione

Dettagli

Benvenuti al corso base di fotografia promosso dall Associazione L Istantanea Gruppo Fotografico di Massalengo.

Benvenuti al corso base di fotografia promosso dall Associazione L Istantanea Gruppo Fotografico di Massalengo. Benvenuti al corso base di fotografia promosso dall Associazione L Istantanea Gruppo Fotografico di Massalengo. Fotografia dal greco fotos grafos: disegnare con la luce, tutto ciò di cui ci occuperemo

Dettagli

Gli strumenti informatici per una comunicazione efficace con il team. Attrezzatura. Dott. Antonello Appiani

Gli strumenti informatici per una comunicazione efficace con il team. Attrezzatura. Dott. Antonello Appiani Gli strumenti informatici per una comunicazione efficace con il team Attrezzatura Dott. Antonello Appiani Corpo macchina Attrezzatura Obiettivi Flash Canon Nikon 60mm f2.8 Kit R1C1 o R1 Sb-R200 Diffusore

Dettagli

TEST COLTELLO LASER OMERSUB

TEST COLTELLO LASER OMERSUB TEST COLTELLO LASER OMERSUB Per collaudare/testare un coltello non servono pescate e prove particolari, ma serve un utilizzo costante e verificare l usura nel tempo. Il coltello da me provato è il Laser

Dettagli

Tutorial: Come fotografare la via lattea

Tutorial: Come fotografare la via lattea Tutorial: Come fotografare la via lattea Chi mi segue da tempo saprà certamente che durante i miei viaggi e le mie escursioni ho dedicato molto tempo nella fotografia di paesaggio e sempre più spesso dedico

Dettagli

RADIOSITY TUTORIAL. versione originale su: http://www.mvpny.com/radtutmv/radiositytut1mv.html

RADIOSITY TUTORIAL. versione originale su: http://www.mvpny.com/radtutmv/radiositytut1mv.html RADIOSITY TUTORIAL La "Profondità Diffusione" che si imposta nella finesta Settaggi Radiosity (render- >parametri rendering->radiosity) stabilisce quante volte una fonte di illuminazione andrà a riflettersi

Dettagli

Antenne Speciali HF VHF UHF

Antenne Speciali HF VHF UHF Pagina 1 Antenne Speciali HF VHF UHF In questa sotto pagina verra' illustrato come costruire antenne VHF perportatilichenonseguonoidettamiteoricimasololapraticaesono basate sostanzialmente su tre principi

Dettagli

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 Indice Introduzione pag. 9 Ringraziamenti» 13 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 1. I contenuti curati, interessanti e utili aiutano il business» 15 2. Le aziende

Dettagli

Federico Zeni Photo www.federicozeniphoto.com

Federico Zeni Photo www.federicozeniphoto.com 1 SOMMARIO INTRODUZIONE 3 UN PO' DI STORIA... 5 LA DIFFICLTOA' DI UTILIZZO... 5 CONCLUSIONI.. 6 GALLERIA IMMAGINI 7 NOTE 9 2 INTRODUZIONE Ho scoperto il "Trioplan" (così viene chiamato nel mondo fotografico)

Dettagli

Photoshop Tutorial: Effetto Orton

Photoshop Tutorial: Effetto Orton Photoshop Tutorial: Effetto Orton Difficoltà tutorial: Durata tutorial: 10 minuti Strumenti necessari: Adobe Photoshop CS5 (per Windows) Indice del tutorial: Passo 0: Introduzione Passo 1: Scelta della

Dettagli

Installazione sensori di parcheggio elettromagnetici

Installazione sensori di parcheggio elettromagnetici Installazione sensori di parcheggio elettromagnetici Ecco una rapida guida per installare i sensori di parcheggio elettromagnetici di marca Proxel, che è possibile acquistare online al seguente indirizzo

Dettagli

CAL. V14J CARATTERISTICHE INDICE ITALIANO. Italiano

CAL. V14J CARATTERISTICHE INDICE ITALIANO. Italiano ITALIANO INDICE Pag. CARATTERISTICHE...47 CARICA ED AVVIO DELL OROLOGIO...48 PREDISPOSIZIONE DELL ORA/GIORNO/DATA...50 TEMPI DI RICARICA E PRECISIONE...54 FUNZIONE DI AVVERTIMENTO DI ENERGIA IN ESAURIMENTO...55

Dettagli

PHOTOSHOP ILLUSTRATOR

PHOTOSHOP ILLUSTRATOR Creare l effetto CHE GUEVARA (detto anche effetto STENCIL) in Photoshop e Illustrator -versione Adobe Suite CS5 - per utenti esperti - (realizzato da Rino Ruscio - art director) (effetto finale realizzato

Dettagli

www.problema-capelli.it e-mail: info@problema-capelli.it Ideato da Carmine Bruscella Progetto MINOXIBRUS Ricerca sulla ricrescita dei capelli

www.problema-capelli.it e-mail: info@problema-capelli.it Ideato da Carmine Bruscella Progetto MINOXIBRUS Ricerca sulla ricrescita dei capelli Progetto MINOXIBRUS Ricerca sulla ricrescita dei capelli Guida veloce ai contenuti del Sito: Notizie, cure e consigli sulla salute dei capelli. www.problema-capelli.it. di Carmine Bruscella 1 Pagina 1

Dettagli

IL FLASH QUESTO SCONOSCIUTO

IL FLASH QUESTO SCONOSCIUTO IL FLASH QUESTO SCONOSCIUTO IL FLASH QUESTO SCONOSCIUTO Come funziona (schema a blocchi, durata lampo, potenza NG) Caratteristiche (alimentazione, tipo batterie, tempi ricarica, sincronizzazione, tensione

Dettagli

Manuale d uso Canon 350D

Manuale d uso Canon 350D Manuale d uso Canon 350D Per gestire la Canon 350D in dotazione e installata sul telescopio da 80cm dell Osservatorio del Celado eseguire scrupolosamente queste brevi ma essenziali manovre. Primo passo:

Dettagli

LA MACCHINA FOTOGRAFICA

LA MACCHINA FOTOGRAFICA D LA MACCHINA FOTOGRAFICA Parti essenziali Per poter usare la macchina fotografica, è bene vedere quali sono le sue parti essenziali e capire le loro principali funzioni. a) OBIETTIVO: è quella lente,

Dettagli

Bookenberg non è un softwere ma una piattaforma online, quindi:

Bookenberg non è un softwere ma una piattaforma online, quindi: Tutorial le basi Bookenberg non è un softwere ma una piattaforma online, quindi: - non devi installare nulla sul tuo computer - vai sul sito, ti registri e sei operativo Nella sezione LIBRO usa l icona

Dettagli

INDICE PROGRAMMA CORSO

INDICE PROGRAMMA CORSO INDICE PROGRAMMA CORSO PRIMA LEZIONE: Componenti di un computer: Hardware, Software e caratteristiche delle periferiche. SECONDA LEZIONE: Elementi principali dello schermo di Windows: Desktop, Icone, Mouse,

Dettagli

Prove d ingresso. Scuola primaria classi 1 a, 2 a e 3 a. Indicazioni per l insegnante. Ascoltare

Prove d ingresso. Scuola primaria classi 1 a, 2 a e 3 a. Indicazioni per l insegnante. Ascoltare 0 Giunti Scuola S.r.l., Firenze CLASSI A - A - A Prove d ingresso Scuola primaria classi a, a e a Ascoltare 6 Prova n. Consegne da dare Prova n. scheda p. 9 Frasi da leggere Indicazioni per l insegnante

Dettagli

Foto IR Descrizione di elaborazione file nef in post-produzione

Foto IR Descrizione di elaborazione file nef in post-produzione Foto IR Descrizione di elaborazione file nef in post-produzione Questo che vado a farvi vedere e un breve riassunto su come vado a realizzare le mie foto IR, chi si avvicina o pratica già da tempo questo

Dettagli

Come è l intensità della luce quando ti allontani dalla sorgente luminosa?

Come è l intensità della luce quando ti allontani dalla sorgente luminosa? Ciao! Ti ricordi quale era il problema allora? Riprendiamolo brevemente. La posizione reale di una stella può essere diversa da quello che ti sembra, ma quelle che vediamo più deboli sono veramente tali?

Dettagli

Procedura per creare un archivio storico remoto nelle 24 ore giornaliere

Procedura per creare un archivio storico remoto nelle 24 ore giornaliere Procedura per creare un archivio storico remoto nelle 24 ore giornaliere La seguente procedura ha lo scopo di illustrare il metodo di creazione di un archivio storico fotografico nell arco delle 24 ore

Dettagli

Iconografia dell Alto Adige Guida di stile per fotografie e immagini

Iconografia dell Alto Adige Guida di stile per fotografie e immagini Iconografia dell Alto Adige Guida di stile per fotografie e immagini Sommario Introduzione Fotografia immagine p. 2» Colore e tonalità p. 3» Luce p. 4» Prospettiva e taglio p. 5» Profondità di campo p.

Dettagli

SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI.

SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI. SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI. SITUAZIONE: L insegnante invita i bambini a rispondere ad alcune domande relative all ombra. Dopo aver raccolto le prime

Dettagli

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA IN MEDICINA ESTETICA

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA IN MEDICINA ESTETICA ALBERTO MASSIRONE ROBERTO FAVERO LA DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA IN MEDICINA ESTETICA Massi_00 Pagine iniziali.indd I 18/09/2014 15.59.38 Tutti i diritti sono riservati È VIETATA PER LEGGE LA RIPRODUZIONE

Dettagli

Lezione 2 Esposizione

Lezione 2 Esposizione Corso di fotografia di base 011 Lezione Esposizione Esposizione L esposizione, sia nei sistemi digitali che a pellicola, consiste nell eccitare i pixel del sensore o gli elementi fotosensibili di una pellicola

Dettagli

Come si fa: Fotografare le GOCCE d acqua. Guida pratica per tutti

Come si fa: Fotografare le GOCCE d acqua. Guida pratica per tutti Come si fa: Fotografare le GOCCE d acqua Guida pratica per tutti di Franco Fasciolo Dopo la prima Experience vi propongo un'altro tema, spesso affrontato dai fotografi, amatoriali e non, a volte con risultati

Dettagli

X-T1. Le nuove funzioni. Versione 4.00 DIGITAL CAMERA

X-T1. Le nuove funzioni. Versione 4.00 DIGITAL CAMERA BL00004720-A02 DIGITAL CAMERA X-T1 Le nuove funzioni Versione 4.00 Alcune funzioni del prodotto possono differire da quelle descritte nel manuale a causa dell aggiornamento del firmware. Per maggiori informazioni

Dettagli

Luce posteriore per bici

Luce posteriore per bici Questo articolo è stato pubblicato su... Ovvero fanalino minimo per non essere tritati durante le gite in bici Luce posteriore per bici 75 Il problema è meno banale di quel che sembra, le bici dovrebbero

Dettagli

IL MIO SISTEMA PER FOTOGRAFARE di Augusto Degiovanni

IL MIO SISTEMA PER FOTOGRAFARE di Augusto Degiovanni IL MIO SISTEMA PER FOTOGRAFARE di Augusto Degiovanni Iniziamo col dire: occorre un supporto per la Digitale, che sia REFLEX o COMPATTA perchè fotografare a mano libera sarebbe un'impresa...è ovvio!!. Allora,

Dettagli

Confronto lampadine: Ad incandescenza VS Risparmio energetico VS LED

Confronto lampadine: Ad incandescenza VS Risparmio energetico VS LED Report LED Confronto lampadine: Ad incandescenza VS Risparmio energetico VS LED (per facilitare la lettura utilizzerò i colori per identificare il tipo di lampadina come sopra riportato) Tipo lampadine

Dettagli

A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com. E vietata qualsiasi riproduzione o diffusione di questo documento.

A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com. E vietata qualsiasi riproduzione o diffusione di questo documento. Come realizzare uno scontorno di una modella con capelli svolazzanti su sfondo non omogeneo in 5 minuti (utilizzando CS4) ed in 1 minuto (utilizzando CS5). A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com

Dettagli

Corso Base di Fotografia

Corso Base di Fotografia 01 OBIETTIVO e LUCE L elemento più importante di una macchina fotografica è rappresentato dall OBIETTIVO definito l occhio di ogni macchina fotografica : - è l obiettivo a permettere di vedere il soggetto

Dettagli

Dieci zone per una foto

Dieci zone per una foto Page 1 of 7 Dieci zone per una foto [page 1 of 1] Il Sistema Zonale propagandato da Ansel Adams risale agli anni Quaranta, ma anche gli appassionati del tutto digitale dovrebbero sperimentarlo creativamente

Dettagli