Quadro statistico della popolazione straniera residente nel Comune di Lucca.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Quadro statistico della popolazione straniera residente nel Comune di Lucca."

Transcript

1 Quadro statistico della popolazione straniera residente nel Comune di Lucca. Focus sugli accessi ai bonus e ai servizi offerti dal Comune nel biennio 212/213 La presente ricerca di dati e numeri, di conteggi e statistiche, è atta a far conoscere l evoluzione ed i mutamenti demografici della popolazione di Lucca, per stimolare un momento di riflessione e di curiosità, senza dimenticare che dietro ogni cifra, all interno di ciascun dato, c è un cittadino della nostra comunità al quale il Comune quotidianamente eroga servizi. Lo scopo della ricerca è quello di fornire una panoramica degli accessi presso l Ufficio Relazioni con il Pubblico (nella fattispecie dell area prestazioni sociali ), con particolare attenzione all utenza straniera. I residenti Nell anno 212 la popolazione totale residente nel territorio del comune di Lucca risulta essere di abitanti. Tra questi il numero degli italiani ammonta a unità (pari al 9,52% del totale), mentre quello degli stranieri a (pari al 9,48% del totale). Nell anno 213 la popolazione totale residente nel territorio del comune di Lucca ammonta a abitanti. Tra questi il numero degli italiani è di unità (pari al 9,67% del totale), mentre quello degli stranieri è di 8.34 (pari al 9,32% del totale). Anno 212 Anno 213 Totale popolazione Anno 212 Anno 213 Totale popolazione italiana (%) Totale popolazione straniera (%) (9,52%) (9,48%) (9,67%) 8.34 (9,32%)

2 ANALISI DEL BONUS LUCE E GAS I Bonus hanno l'obiettivo di sostenere le famiglie garantendo loro un risparmio sulla spesa annua per energia elettrica e gas. Il conteggio e lo scrutinio delle pratiche cartacee relative ai Bonus luce e gas ha prodotto i seguenti risultati: per l anno 212 il totale degli italiani che hanno richiesto il Bonus luce e gas ammonta a 682 unità; il totale degli stranieri a 42 per l anno 213 il totale degli italiani che hanno richiesto il Bonus luce e gas ammonta a 691 unità; il totale degli stranieri a 431 Anno 212 Anno 213 Totale bonus richiesti da italiani Totale bonus richiesti da stranieri Se ne deduce che, di fronte ad una minima flessione della popolazione italiana e straniera nell arco del biennio , si è registrato un aumento delle richieste di Bonus: in particolare l utenza straniera ha visto una crescita del 7,2%; mentre quella italiana dell 1,3%. Per l anno 212 (e solo per questo anno) è stato possibile reperire il numero totale degli ISEE calcolati sul territorio del Comune di Lucca, grazie ad una ricerca effettuata dall IRPET Istituto Regionale Programmazione Economica della Toscana. Questo ha consentito di individuare tutti i potenziali destinatari dei Bonus luce e gas, e quindi di determinare il numero complessivo delle richieste effettuate rispetto al totale degli aventi diritto. Dunque, in termini numerico-quantitativi, il concreto profitto degli sportelli sociali dell URP. Con riferimento all anno 212, si è ricavata la percentuale di coloro che, in possesso dei requisiti necessari (ISEE inferiore a 7.5 euro), hanno fatto richiesta del Bonus sopraindicato. Il risultato di questa indagine è il seguente: solo il 16,58% degli italiani aventi diritto ha usufruito di tale prestazione sociale. Per quanto riguarda i residenti stranieri, invece, la percentuale aumenta, attestandosi al 22,71% degli aventi diritto, con uno scarto rispetto agli italiani dunque del 6,13%.

3 Anno 212 Totale italiani che hanno fatto l ISEE Totale stranieri che hanno fatto l ISEE 271 Percentuale italiani richiedenti i bonus (%) 16,58% Percentuale stranieri richiedenti i bonus (%) 22,71% Analizzando nello specifico le richieste di Bonus luce e gas è stato possibile ricavare una serie significativa di dati e grafici, legati perlopiù a 5 criteri guida: data di nascita del richiedente (per fascia di età) numero dei componenti del nucleo familiare ISEE del nucleo familiare occupazione del richiedente nazionalità (per gli stranieri) ANNO 212 Grafico 1 (Bonus luce e gas) Suddivisione dei richiedenti stranieri in base alla nazionalità Nazionalità Conteggio Nazionalità Conteggio Romania 9 Moldavia 2 Albania 84 Ucraina 2 Marocco 64 Venezuela 2 Filippine 3 Camerun 1 Sri Lanka 28 Cina 1 Algeria 9 Ecuador 1 Jugoslavia 9 Egitto 1 Polonia 9 Francia 1 Perù 7 Israele 1 Germania 5 Libano 1 Repubblica Dominicana 5 Pakistan 1 Tunisia 5 Repubblica Ceca 1 Senegal 4 Ruanda 1 Argentina 3 Russia 1 India 3 Serbia 1 Nigeria 3 Sudafrica 1 Somalia 3 Svizzera 1

4 Colombia 2 Ungheria 1 Cuba 2 Uruguay 1 Etiopia 2 Usa 1 Nazionalità stranieri - Bonus Romania Marocco Sri Lanka Jugoslavia Perù Repubblica Senegal India Somalia Cuba Moldavia Venezuela Cina Egitto Israele Pakistan Ruanda Serbia Svizzera Uruguay Nazionalità Grafico 2 (Bonus luce e gas) Suddivisione per data di nascita degli italiani Data di nascita Età italiani - Bonus '1 3 '2 67 '3 152 '4 95 '5 75 '6 132 '7 122 ' '1 '2 '3 '4 '5 Fasce e tà '6 '7 '8 '9

5 Grafico 3 (Bonus luce e gas) Suddivisione per data di nascita degli stranieri Data di nascita '3 2 '4 1 '5 32 '6 136 '7 152 '8 71 ' Età stranieri - Bonus '3 '4 '5 '6 '7 '8 '9 Fasce e tà Grafico 4 (Bonus luce e gas) Suddivisione delle famiglie degli italiani per numero dei componenti Numero componenti 1 componente componenti 18 3 componenti 12 4 componenti componenti 53 6 componenti 18 7 componenti 3 8 componenti 3 12 componenti 1 Numero famiglie Componenti famiglie italiani - Bonus componente 2 componenti 3 componenti 4 componenti 5 componenti 6 componenti 7 componenti Num ero com ponenti 8 componenti 12 componenti

6 Grafico 5 (Bonus luce e gas) Suddivisione delle famiglie degli stranieri per numero dei componenti Componenti famiglie straniere - Bonus Numero componenti 1 componente 22 2 componenti 53 3 componenti 94 4 componenti componenti 73 6 componenti 23 7 componenti 12 8 componenti '3 '4 '5 '6 '7 '8 '9 Num ero com ponenti Grafico 6 (Bonus luce e gas) Suddivisione delle famiglie degli italiani per fasce ISEE Fasce ISEE famiglie italiane - Bonus Fasce ISEE Fasce ISEE

7 Grafico 7 (Bonus luce e gas) Suddivisione delle famiglie degli stranieri per fasce ISEE Fasce ISEE famiglie straniere - Bonus Fasce ISEE Fascia Fascia -25 Fascia 25-5 Fascia 5-75 Fasce ISEE Grafico 8 (Bonus luce e gas) Suddivisione dei richiedenti italiani in base all occupazione lavorativa Occupazione Autonomo 22 Casalinga 5 Cassa integrato 1 Collaborazione 4 Dipendente 14 Disoccupato 116 Pensionato 344 Studente Occupazione lavorativa dei richiedenti italiani - Bonus Dipendente Disoccupati Casalinga Autonomo Pensionato Occupazione Cassa integrato Studente Collaborazione

8 Grafico 9 (Bonus luce e gas) Suddivisione dei richiedenti stranieri in base all occupazione lavorativa Occupazione Dipendente 247 Disoccupati 83 Casalinga 46 Autonomo 13 Pensionato 6 Cassa integrato 2 Studente 1 Occupazione lavorativa dei richiedenti stranieri - Bonus Dipendente Disoccupati Casalinga Autonomo Pensionato Occupazione Cassa integrato Studente ANNO 213 Grafico 1 (Bonus luce e gas) Suddivisione dei richiedenti stranieri in base alla nazionalità Nazionalità Conteggio Nazionalità Conteggio Albania 1 Bulgaria 2 Romania 81 Cile 2 Marocco 64 Cuba 2 Sri Lanka 36 Etiopia 2 Filippine 28 Inghilterra 2 Perù 11 Rep. Ceca 2 Tunisia 9 Russia 2 Jugoslavia 8 Cina 1 Algeria 6 Ecuador 1 Argentina 6 Egitto 1 Polonia 6 Francia 1 Rep. Dominicana 6 Iran 1 Germania 6 Israele 1 Brasile 5 Macedonia 1 Colombia 5 Mali 1 Libia 5 Panama 1 Senegal 5 Rwanda 1 India 3 Sadafrica 1 Moldavia 3 Svizzera 1 Nigeria 3 Ungheria 1 Somalia 3 Usa 1 Ucraina 3 Venezuela 1

9 Nazionalità stranieri - Bonus Albania Marocco Filippine Tunisia Algeria Polonia Germania Colombia Senegal Moldavia Somalia Bulgaria Nazionalità Cuba Inghilterra Russia Ecuador Francia Israele Mali Rwanda Svizzera Usa Grafico 11 (Bonus luce e gas) Suddivisione per data di nascita degli italiani Data di nascita '1 2 '2 56 '3 14 '4 11 '5 71 '6 14 '7 138 '8 38 ' '1 '2 Età italiani - Bonus '3 '4 '5 Fasce età '6 '7 '8 '9

10 Grafico 12 (Bonus luce e gas) Suddivisione per data di nascita degli stranieri Età stranieri - Bonus Data di nascita '3 8 2 ' '5 51 '6 134 '7 16 '8 7 ' '3 '4 '5 '6 '7 '8 '9 Fasce età Grafico 13 (Bonus luce e gas) Suddivisione delle famiglie degli italiani per numero dei componenti Numero componenti 1 componente componenti componenti componenti 75 5 componenti 5 6 componenti 21 7 componenti 3 8 componenti 3 13 componenti Componenti famiglie italiane - Bonus 1 componente 2 componenti 3 componenti 4 componenti 5 componenti 6 componenti 7 componenti Num ero com ponenti 8 componenti 13 componenti

11 Grafico 14 (Bonus luce e gas) Suddivisione delle famiglie degli stranieri per numero dei componenti Numero componenti 1 componente 3 2 componenti 53 3 componenti 12 4 componenti componenti 76 6 componenti 27 7 componenti 14 8 componenti 5 9 componenti 2 11 componenti componente Componenti famiglie straniere - Bonus 2 componenti 3 componenti 4 componenti 5 componenti 6 componenti 7 componenti 8 componenti Num ero com ponenti 9 componenti 11 componenti Grafico 15 (Bonus luce e gas) Suddivisione delle famiglie degli italiani per fasce ISEE Fasce ISEE famiglie italiane - Bonus Fasce ISEE Fascia 124 Fascia Fascia Fascia Fascia Fascia -25 Fascia 25-5 Fasce ISEE Fascia 5-75

12 Grafico 16 (Bonus luce e gas) Suddivisione delle famiglie degli stranieri per fasce ISEE Fasce ISEE fam iglie s traniere - Bonus Fasce ISEE Fascia 76 Fascia Fascia Fascia Fascia Fascia -25 Fascia 25-5 Fasce ISEE Fascia 5-75 Grafico 17 (Bonus luce e gas) Suddivisione dei richiedenti italiani in base all occupazione lavorativa Occupazione Dipendente 163 Disoccupati 131 Casalinga 4 Autonomo 14 Pensionato 329 Cassa integrato 2 Studente 2 Collaborazione 2 Libero prof Occupazione lavorativa dei richiedenti italiani - Bonus Dipendente Disoccupati Casalinga Autonomo Pensionato Cassa integrato Occupazione Studente Collaborazione Libero prof.

13 Grafico 18 (Bonus luce e gas) Suddivisione dei richiedenti stranieri in base all occupazione lavorativa Occupazione lavorativa dei richiedenti stranieri - Bonus Occupazione Dipendente 242 Disoccupati 122 Casalinga 43 Autonomo Pensionato Cassa integrato 1 Studente 3 Collaborazione 1 Dipendente Disoccupati Casalinga Autonomo Pensionato Occupazione Cassa integrato Studente Collaborazione ANALISI DELL ASSEGNO DI MATERNITÀ L'assegno di maternità è un contributo economico per la nascita del figlio a favore delle madri italiane comunitarie o non comunitarie che non ricevono alcun trattamento economico per la maternità, o che ricevono un trattamento economico di importo inferiore a quello dell assegno (in questo caso si ha il diritto di richiedere la quota differenziale). Il conteggio e lo scrutinio delle pratiche cartacee relative all assegno di maternità ha prodotto i seguenti risultati: per l anno 212 il totale degli italiani che hanno richiesto l assegno ammonta a 4 unità; il totale degli stranieri a 22 per l anno 213 il totale degli italiani che hanno richiesto l assegno ammonta a 56 unità; il totale degli stranieri a 47 Anno 212 Anno 213 Totale assegni richiesti da italiani 4 56 Totale assegni richiesti da stranieri 22 47

14 In questo caso i criteri presi in esame per l estrapolazione dei dati dalle richieste di assegno di maternità, sono stati: data di nascita del richiedente (per fascia di età) numero dei componenti del nucleo familiare ISEE del nucleo familiare nazionalità (per gli stranieri) ANNO 212 Grafico 19 (assegno di maternità) Suddivisione dei richiedenti stranieri in base alla nazionalità Nazionalità Conteggio Romania 8 Marocco 6 Sri Lanka 3 Albania 3 Algeria 1 Filippine 1 Nazionalità stranieri - Maternità Romania Marocco Sri Lanka Albania Algeria Filippine Nazionalità

15 Grafico 2 (assegno di maternità) Suddivisione per data di nascita degli italiani Età italiani - Maternità Data di nascita '6 '7 '8 '9 Fasce età Grafico 21 (assegno di maternità) Suddivisione per data di nascita degli stranieri Età stranieri - Maternità Data di nascita '7 9 '8 1 ' '7 '8 '9 Fasce età

16 Grafico 22 (assegno di maternità) Suddivisione delle famiglie degli italiani per numero dei componenti Componenti famiglie - Maternità Numero componenti 2 componenti 3 3 componenti 7 4 componenti 16 5 componenti 8 7 componenti 4 9 componenti 1 1 componenti componenti 3 componenti 4 componenti 5 componenti 7 componenti 9 componenti 1 componenti Num e ro com pone nti Grafico 23 (assegno di maternità) Suddivisione delle famiglie degli stranieri per numero dei componenti Componenti famiglie straniere - Maternità Numero componenti 2 componenti 2 3 componenti 4 4 componenti 2 5 componenti 6 6 componenti 6 7 componenti componenti 3 componenti 4 componenti 5 componenti 6 componenti 7 componenti Numero componenti

17 Grafico 24 (assegno di maternità) Suddivisione delle famiglie degli italiani per fasce ISEE Fasce ISEE famiglie italiane- Maternità Fasce ISEE oltre oltre 5 Fasce ISEE Grafico 25 (assegno di maternità) Suddivisione delle famiglie degli stranieri per fasce ISEE Fasce ISEE famiglie straniere - Maternità Fasce ISEE oltre oltre 5 Fasce ISEE

18 ANNO 213 Grafico 26 (assegno di maternità) Suddivisione dei richiedenti stranieri in base alla nazionalità Nazionalità Conteggio Romania 14 Albania 1 Marocco 9 Algeria 3 Brasile 3 Spagna 2 Sri Lanka 2 Ecuador 1 Filippine 1 Gabon 1 India 1 Polonia 1 Tunisia Romania Albania Nazionalità stranieri - Maternità Marocco Algeria Brasile Spagna Sri Lanka Nazionalità Ecuador Filippine Gabon India Polonia Tunisia Grafico 27 (assegno di maternità) Suddivisione per data di nascita degli italiani Età italiani - Maternità Data di nascita 25 '5 '6 1 '7 23 '8 22 ' '5 '6 '7 '8 '9 Fasce età

19 Grafico 28 (assegno di maternità) Suddivisione per data di nascita degli stranieri Età stranieri - Maternità Data di nascita '5 '6 1 '7 9 '8 29 ' '5 '6 '7 '8 '9 Fasce età Grafico 29 (assegno di maternità) Suddivisione delle famiglie degli italiani per numero dei componenti Componenti famiglie italiane - Maternità Numero componenti 2 componenti 4 3 componenti 18 4 componenti 17 5 componenti 9 6 componenti 6 7 componenti componenti 3 componenti 4 componenti 5 componenti 6 componenti 7 componenti Num ero com ponenti

20 Grafico 3 (assegno di maternità) Suddivisione delle famiglie degli stranieri per numero dei componenti Componenti famiglie straniere - Maternità Numero componenti 4 componenti 2 5 componenti 25 6 componenti 9 7 componenti com ponenti 5 com ponenti 6 com ponenti 7 com ponenti Num ero com ponenti Grafico 31 (assegno di maternità) Suddivisione delle famiglie degli italiani per fasce ISEE Fasce ISEE oltre Fasce ISEE famiglie italiane - Maternità oltre 5 Fasce ISEE

21 Grafico 32 (assegno di maternità) Suddivisione delle famiglie degli stranieri per fasce ISEE Fasce ISEE famiglie straniere Fasce ISEE oltre oltre 5 Fasce ISEE ANALISI DELL ASSEGNO PER NUCLEO NUMEROSO L'assegno per nucleo familiare numeroso è un contributo economico annuale previsto per le famiglie con almeno tre minori di 18 anni (ai figli minori sono equiparati eventuali figli del coniuge conviventi con il richiedente ed i minori ricevuti in affidamento preadottivo o in adozione). Il conteggio e lo scrutinio delle pratiche cartacee relative all assegno di maternità ha prodotto i seguenti risultati: per l anno 212 il totale degli italiani che hanno richiesto l assegno ammonta a 82 unità; il totale degli stranieri a 6 per l anno 213 il totale degli italiani che hanno richiesto l assegno ammonta a 16 unità; il totale degli stranieri a 38

22 Anno 212 Anno 213 Totale assegni richiesti da italiani Totale assegni richiesti da stranieri 6 38 In questo caso i criteri presi in esame per l estrapolazione dei dati dalle richieste di assegno di maternità, sono stati: data di nascita del richiedente (per fascia di età) numero dei componenti del nucleo familiare ISEE del nucleo familiare nazionalità (per gli stranieri) ANNO 212 Grafico 33 (assegno per nucleo numeroso) Suddivisione dei richiedenti stranieri in base alla nazionalità Nazionalità stranieri - Nucleo numeroso Nazionalità Conteggio Romania 4 Polonia 2 4,5 4 3,5 3 2,5 2 1,5 1,5 Rom ania Polonia Nazionalità

23 Grafico 34 (assegno per nucleo numeroso) Suddivisione per data di nascita degli italiani Data di nascita '5 5 '6 22 '7 46 ' Età italiani - Nucleo numeroso '5 '6 '7 '8 Fasce età Grafico 35 (assegno per nucleo numeroso) Suddivisione per data di nascita degli stranieri Data di nascita Età stranieri - Nucleo numeroso '7 Fasce età

24 Grafico 36 (assegno per nucleo numeroso) Suddivisione delle famiglie degli italiani per numero dei componenti Componenti famiglie italiane - Nucleo numeroso Numero componenti 4 componenti 15 5 componenti 43 6 componenti 12 7 componenti 6 8 componenti 4 9 componenti componenti 1 4 componenti 5 componenti 6 componenti 7 componenti 8 componenti 9 componenti 12 componenti Numero componenti Grafico 37 (assegno per nucleo numeroso) Suddivisione delle famiglie degli stranieri per numero dei componenti Numero componenti Componenti famiglie straniere - Nucleo numeroso 4 componenti 2 5 componenti com ponenti 5 com ponenti Numero componenti

25 Grafico 38 (assegno per nucleo numeroso) Suddivisione delle famiglie degli italiani per fasce ISEE Fasce ISEE famiglie italiane - Nucleo numeroso Fasce ISEE oltre oltre 5 Fasce ISEE Grafico 39 (assegno per nucleo numeroso) Suddivisione delle famiglie degli stranieri per fasce ISEE Fas ce ISEE fam iglie straniere - Nucleo num eros o Fasce ISEE oltre 5 1 3,5 3 2,5 2 1,5 1, oltre 5 Fasce ISEE

26 ANNO 213 Grafico 4 (assegno per nucleo numeroso) Suddivisione dei richiedenti stranieri in base alla nazionalità Nazionalità Conteggio Marocco 14 Romania 6 Albania 4 Algeria 2 Polonia 2 Argentina 1 Egitto 1 Jugoslavia 1 Pakistan 1 Senegal 1 Sri Lanka 1 Tunisia 1 Nazionalità stranieri - Nucleo numeroso Marocco Romania Albania Algeria Polonia Argentina Egitto Jugoslavia Pakistan Senegal Sri Lanka Tunisia Nazionalità

27 Grafico 41 (assegno per nucleo numeroso) Suddivisione per data di nascita degli italiani Età italiani - Nucleo numeroso Data di nascita '5 1 '6 21 '7 69 ' '5 '6 '7 '8 Fasce età Grafico 42 (assegno per nucleo numeroso) Suddivisione per data di nascita degli stranieri Età stranieri - Nucleo numeroso Data di nascita oltre oltre 5 Fasce età

28 Grafico 43 (assegno per nucleo numeroso) Suddivisione delle famiglie degli italiani per numero dei componenti Componenti famiglie italiane - Nucleo numeroso Numero componenti 3 componenti 1 4 componenti 23 5 componenti 52 6 componenti 19 7 componenti 5 8 componenti 3 12 componenti 1 13 componenti componenti 4 componenti 5 componenti 6 componenti 7 componenti 8 componenti 12 componenti 13 componenti Num ero com ponenti Grafico 44 (assegno per nucleo numeroso) Suddivisione delle famiglie degli stranieri per numero dei componenti Componenti famiglie straniere - Nucleo numeroso Numero componenti 4 componenti 2 5 componenti 25 6 componenti 9 7 componenti com ponenti 5 com ponenti 6 com ponenti 7 com ponenti Numero componenti

29 Grafico 45 (assegno per nucleo numeroso) Suddivisione delle famiglie degli italiani per fasce ISEE Fasce ISEE oltre Fasce ISEE famiglie italiane - Nucleo numeroso oltre 5 Fasce ISEE Grafico 46 (assegno per nucleo numeroso) Suddivisione delle famiglie degli stranieri per fasce ISEE Fasce ISEE oltre Fasce ISEE famiglie straniere - Nucleo numeroso oltre 5 Fase ISEE

30 Analisi dati Sportello Immigrati Parte fondamentale della ricerca è rappresentata dall analisi dei dati emersi dallo Sportello Immigrazione. In questo caso, non si è potuto fare un confronto basato sul biennio in quanto lo Sportello è attivo solo dal mese di ottobre 212. Inoltre per integrare i dati abbiamo ritenuto opportuno tenere in considerazione i primi quattro mesi dell anno in corso (gennaio-aprile 214), in modo da stabilire l andamento degli accessi allo Sportello. In questo caso i parametri di riferimento sono stati: nazionalità sesso data di nascita del richiedente tipo di richiesta: divise in informazioni - nel caso di domande conoscitive - e pratiche - nel caso di compilazione, formalizzazione e inoltro di specifiche prestazioni Per quanto riguarda quest ultimo criterio, le richieste sono state riportate a 9 tipologie: ospitalità; iscrizione al test di lingua italiana; rilascio, rinnovo e aggiornamento del Permesso di soggiorno e Carta di soggiorno; ricongiungimento familiare; cittadinanza; cambiamento di residenza; varie (in questa rientrano diverse richieste, tra le quali: informazioni relative al controllo dei documenti, asilo politico, questioni legate al mondo del lavoro, compilazione dei certificati, contributi economici, flussi migratori, sanatorie, nulla osta per il matrimonio, traduzione e legalizzazione atto di nascita ecc ).

31 213 Grafico 47 Suddivisione delle nazionalità Nazionalità Italia 63 Marocco 6 Senegal 24 Albania 21 Sri Lanka 12 Burkina Faso 11 Nigeria 11 Moldavia 9 Pakistan 8 Usa 6 Burundi 5 Egitto 5 Romania 5 Ucraina 5 Filippine 4 Cile 3 Cina 3 Algeria 2 Ghana 2 India 2 Liberia 2 Messico 2 Bangladesh 1 Brasile 1 Canada 1 Costa d'avorio 1 Croazia 1 Gabon 1 Guinea 1 Inghilterra 1 Mali 1 Perù 1 R. D. Congo 1 R. Ceca 1 Russia 1 Somalia 1 Tunisia 1

32 Suddivisione delle nazionalità Italia Senegal Sri Lanka Nigeria Pakistan Burundi Romania Filippine Cina Ghana Liberia Bangladesh Canada Croazia Guinea Mali R. D. Congo Russia Tunisia Nazionalità Grafico 47 Suddivisione in base al sesso Sesso M 184 F 97 Sesso degli stranieri % M F 65%

33 Grafico 48 Suddivisione in base all età Età stranieri 213 Età < 2 anni anni anni anni anni anni 14 > 7 anni 7 < 2 anni 2-3 anni 3-4 anni 4-5 anni Fasce di età 5-6 anni 6-7 anni > 7 anni Grafico 49 Suddivisione in base alle tipologie di richieste di informazioni e/o pratiche Informazioni Pratiche Ospitalità 2 9 Test lingua italiana 1 6 Rinnovo PS Aggiornamento PS 25 5 Rilascio PS 17 7 Ricongiungimento familiare 27 7 Cittadinanza 1 Residenza 4 3 Varie 67 7

34 Classificazione richieste Ospitalità Rinnovo PS Rilascio PS Cittadinanza Varie Informazioni Pratiche Tipologie di richieste 214 Grafico 5 Suddivisione delle nazionalità Nazionalità Marocco 38 Albania 17 Italia 16 Sri Lanka 11 Senegal 6 Nigeria 5 Pakistan 4 Tunisia 4 Burkina Faso 3 Guinea 3 Mali 3 Perù 3 Rep. Dominicana 3 Rwanda 3 Ucraina 3 Algeria 2 Cina 2 Ghana 2 India 2 Usa 2 Bangladesh 1 Brasile 1 Burundi 1 Jugoslavia 1 Romania 1

35 Marocco Albania Italia Sri Lanka Senegal Nigeria Pakistan Tunisia Burkina Faso Guinea Mali Distribuzione delle nazionalità 214 Rep. Dominicana Rwanda Nazionalità Ucraina Algeria Cina Ghana India Usa Bangladesh Brasile Burundi Jugoslavia Romania Grafico 51 Suddivisione in base al sesso Sesso M 72 F 65 Sesso degli stranieri % 47% M F

36 Grafico 52 Suddivisione in base all età Età stranieri anno 214 Età 6 < 2 anni anni anni anni anni anni 7 > 7 anni < 2 anni 2-3 anni 3-4 anni 4-5 anni 5-6 anni 6-7 anni > 7 anni Fasce di età Grafico 53 Suddivisione in base alle tipologie di richieste di informazioni e/o pratiche Informazioni Pratiche Ospitalità 1 2 Test lingua italiana 9 1 Rinnovo PS 9 14 Aggiornamento PS 6 11 Rilascio PS 12 8 Ricongiungimento familiare 19 3 Cittadinanza 9 1 Residenza 2 Varie 14

37 Classificazione richieste Informazioni Pratiche Ospitalità Rinnovo PS Rilascio PS Cittadinanza Varie Tipologie di richieste

Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino

Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino Questura di Torino Ufficio immigrazione Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino PRESENZE TOTALI AL 31/12/2003 UNIONE EUROPEA Nazionalità Motivo del soggiorno 0/14 15/17 18/30 31/50

Dettagli

1.Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere

1.Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere 1.Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere Unione Europea Altri Paesi Europei Ex U.R.S.S. Asia CITTADINANZA Maschi Femmine Austria 16 34 50 Belgio 41 67 108 Danimarca 11 12 23 Finlandia 2

Dettagli

Provincia di Belluno. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni

Provincia di Belluno. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni 2014-2015 PROVINCIA DI BELLUNO 2014 2015 Maschi Femmine Totale Maschi Femmine Totale Popolazione al 1 gennaio 101.055 108.375 209.430 100.307

Dettagli

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI RAPPORTO ANNO 2011 RESIDENTI STRANIERI EUROPEI E NON EUROPEI NEL COMUNE DI SCANDICCI DATI RELATIVI AL 31 DICEMBRE 2011 incremento residenti non comunitari e comunitari

Dettagli

I CITTADINI STRANIERI UE e ExtraUE & il Quesito Referendario di Domenica 4 Aprile 2004

I CITTADINI STRANIERI UE e ExtraUE & il Quesito Referendario di Domenica 4 Aprile 2004 Statistiche Flash Comune di Schio Servizi Abitativi e per la Statistica Ufficio Statistica I CITTADINI STRANIERI UE e ExtraUE & il Quesito Referendario di Domenica 4 Aprile 2004 elaborazione finale 02/04/2004

Dettagli

ROVIGO ED I SUOI NUMERI ANNO 2013

ROVIGO ED I SUOI NUMERI ANNO 2013 COMUNE DI ROVIGO Settore Ambiente ed Ecologia, Statistica, Servizi Informativi, SUAP, Commercio ed Attività Produttive, Servizi Pubblici Locali, Turismo, Eventi e Manifestazioni, Trasporti e Mobilità ROVIGO

Dettagli

DATI DEMOGRAFICI ANNUALI AGGIORNATI AL 31 DICEMBRE 2017

DATI DEMOGRAFICI ANNUALI AGGIORNATI AL 31 DICEMBRE 2017 Città di Fossano Provincia di Cuneo Dipartimento Servizi al Cittadino Servizi Demografici - Ufficio Statistica DATI DEMOGRAFICI ANNUALI AGGIORNATI AL 31 DICEMBRE 2017 Movimento naturale e migratorio della

Dettagli

4. LA POPOLAZIONE STRANIERA

4. LA POPOLAZIONE STRANIERA 4. LA POPOLAZIONE STRANIERA 4.1 La popolazione straniera iscritta in anagrafe Popolazione straniera residente per sesso Anni 1993-2012 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 Maschi 1.115 1.435

Dettagli

COMUNE DI SEGRATE UFFICIO STATISTICA

COMUNE DI SEGRATE UFFICIO STATISTICA Popolazione residente per sesso nel Comune di Segrate al 31 dicembre - Anni 1971-2012 - ANNI Sesso Totale Variazione percentuale sull'anno precedente 1971 8.988 8.986 17.974-1981 15.230 15.265 30.495 69,7

Dettagli

Luogo di residenza Maschi , , ,0 Femmine , , ,0 Residenti a Milano

Luogo di residenza Maschi , , ,0 Femmine , , ,0 Residenti a Milano SETTORE STATISTICA Tav.1-18enni residenti nel Comune di Milano 18 enni Residenti al 31.12.2007* 31.12.2002** 31.12.1999*** v.a % v.a % v.a % Luogo di residenza Maschi 4.915 48,6 4.469 51,4 4.806 51,0 Femmine

Dettagli

DATI SULL'AFFLUENZA ALLO SPORTELLO IMMIGRATI COMUNE DI CAPANNORI 2012

DATI SULL'AFFLUENZA ALLO SPORTELLO IMMIGRATI COMUNE DI CAPANNORI 2012 DATI SULL'AFFLUENZA ALLO SPORTELLO IMMIGRATI COMUNE DI CAPANNORI 2012 Nel 2012 il numero di utenti dello Sportello Immigrati è stato di 1036, di questi la maggior parte sono di sesso maschile: 717 uomini

Dettagli

MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA - Modello P2&P3

MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA - Modello P2&P3 1 di 6 20/02/2015 08:44 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA - Modello P2&P3 Anno di riferimento 2014 Cod. Provincia 042 Cod. Comune 021 Jesi SEZ.1 - BILANCIO POPOLAZIONE

Dettagli

1 di 10 11/12/2008 14.32 La presenza degli stranieri in provincia di Brindisi al 31 dicembre 2003 I dati, forniti dai Comuni all'istat e riferiti al 31 dicembre 2003, fotografano una presenza di stranieri

Dettagli

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI RAPPORTO ANNO 2012 RESIDENTI STRANIERI EUROPEI E NON EUROPEI NEL COMUNE DI SCANDICCI DATI RELATIVI AL 31 DICEMBRE 2012 incremento residenti non comunitari e comunitari

Dettagli

1-Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere

1-Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere 1-Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere CITTADINANZA Maschi Femmine Totale UNIONE EUROPEA UNIONE EUROPEA- Allargamento 2004 ALTRI PAESI EUROPEI ASIA Austria 23 37 60 Belgio 46 63 109 Danimarca

Dettagli

POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE ASL NAPOLI 2 NORD

POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE ASL NAPOLI 2 NORD REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE NA2 NORD UOC Flussi Informativi - Controllo di Gestione Via C. Alvaro, 8 Monteruscello Tel. 0813050420-21-18-16 - 44 tel/fax 0813050419 POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE

Dettagli

Sezione F. O s s e r v a t o r i o. gli AA.SS. 2006/07, 2009/10 e 2010/11) Istruzione Piemonte2011 SEZIONE F GLI STUDENTI STRANIERI

Sezione F. O s s e r v a t o r i o. gli AA.SS. 2006/07, 2009/10 e 2010/11) Istruzione Piemonte2011 SEZIONE F GLI STUDENTI STRANIERI O s s e r v a t o r i o Istruzione Piemonte2011 SEZIONE F GLI STUDENTI STRANIERI Sezione F Gli studenti stranieri Tab. F.1 Studenti stranieri: iscritti per livello di scuola (valori assoluti e percentuali,

Dettagli

COMUNE DI SEGRATE UFFICIO STATISTICA

COMUNE DI SEGRATE UFFICIO STATISTICA Popolazione residente per sesso nel Comune di Segrate al 31 dicembre - Anni 1971-2016 - ANNI Sesso Totale Variazione percentuale sull'anno precedente 1971 8.988 8.986 17.974-1981 15.230 15.265 30.495 69,66

Dettagli

Banca dati Ipasvi Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi. Federazione nazionale Collegi Ipasvi

Banca dati Ipasvi Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi. Federazione nazionale Collegi Ipasvi Federazione nazionale Collegi Ipasvi Via Agostino Depretis 70 Tel. 06 46200101 00184 Roma Fax 06 46200131 Banca dati Ipasvi 2008 Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi Marzo 2009 1. Iscritti stranieri agli

Dettagli

LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA

LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA Capitolo n. 5 LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA La provenienza degli alunni con cittadinanza non italiana La maggior parte degli alunni stranieri, frequentanti le scuole dell Umbria nell

Dettagli

Rimesse da Italia, Lombardia, Milano ( ) in migliaia di euro. Rimesse dalla Lombardia, primi venti Paesi per valore in milioni di euro e %

Rimesse da Italia, Lombardia, Milano ( ) in migliaia di euro. Rimesse dalla Lombardia, primi venti Paesi per valore in milioni di euro e % . Rimesse da Italia, Lombardia, Milano (2012-2016) in migliaia di euro Rimesse per anno Milano Lombardia Italia Milano peso su Lombardia peso su Italia 2012 965.969 1.451.377 6.833.116 67% 14% 2013 674.807

Dettagli

a cura di Maria Senette SCRITTORI Numero totale scrittori catalogati: ,2 % 43,8 %

a cura di Maria Senette SCRITTORI Numero totale scrittori catalogati: ,2 % 43,8 % Basili www.disp.let.uniroma1.it/basili2001 BASILI - V Bollettino di sintesi, dati aggiornati al 27 febbraio 2012 a cura di Maria Senette Banca Dati degli Scrittori Immigrati in Lingua Italiana fondata

Dettagli

Agenzia Piemonte Lavoro. Monitoraggio Bando Interventi monetari di sostegno al reddito di Roberto Piatti

Agenzia Piemonte Lavoro. Monitoraggio Bando Interventi monetari di sostegno al reddito di Roberto Piatti Agenzia Piemonte Lavoro Monitoraggio Bando Interventi monetari di sostegno al reddito 2009 di Roberto Piatti L Agenzia Piemonte Lavoro, nell ambito degli interventi regionali previsti per fronteggiare

Dettagli

1.Indice di fecondità nella popolazione residente a Torino dal 1995 al 2003

1.Indice di fecondità nella popolazione residente a Torino dal 1995 al 2003 .Indice di fecondità nella popolazione residente a Torino dal 995 al 003 Anni Indice di fecondità 995 3,04 996 3,7 997 3,9 998 3,40 999 3,45 000 3,66 00 3,6 00 3,76 003 4,5 Nati nella popolazione residente

Dettagli

A - I DATI GENERALI DELLA SCUOLA DELL EMILIA-ROMAGNA. I paesi di provenienza degli alunni con cittadinanza non italiana

A - I DATI GENERALI DELLA SCUOLA DELL EMILIA-ROMAGNA. I paesi di provenienza degli alunni con cittadinanza non italiana A - I DATI GENERALI DELLA SCUOLA DELL EMILIA-ROMAGNA 1 1 FACT SHEET A.7 I paesi di provenienza degli alunni con cittadinanza non italiana Il Marocco si conferma come il paese di provenienza degli alunni

Dettagli

QUESTURA di TORINO Ufficio Immigrazione

QUESTURA di TORINO Ufficio Immigrazione QUESTURA di TORINO Ufficio Immigrazione I cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti nella provincia di Torino sono circa 100.000. La comunità più numerosa è ancora oggi quella marocchina, con

Dettagli

Comune di Ponte nelle Alpi. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni

Comune di Ponte nelle Alpi. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni 2014-2015 PONTE NELLE ALPI 2014 2015 Maschi Femmine Totale Maschi Femmine Totale Popolazione al 1 gennaio 4.124 4.362 8.486 4.117 4.300

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione nell anno 2012 è stata caratterizzata dalla gestione della procedura di emersione di cui

Dettagli

1 di 8 11/12/2008 13.52 La presenza degli stranieri in provincia di Brindisi al 1 gennaio 1999 I dati sui cittadini stranieri residenti nella nostra provincia, riferiti al 1 gennaio 1999, sono stati forniti

Dettagli

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI RAPPORTO ANNO 2010 RESIDENTI STRANIERI EUROPEI E NON EUROPEI NEL COMUNE DI SCANDICCI DATI RELATIVI AL 31 DICEMBRE 2010 incremento residenti non comunitari e comunitari

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2013

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2013 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2013 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Provincia di Taranto - Servizio Agenzia Lavoro e Formazione Professionale

Provincia di Taranto - Servizio Agenzia Lavoro e Formazione Professionale Taranto - Servizio Agenzia Lavoro e Formazione Professionale Stato Lavoratore F % M % Totale Totale% Disoccupati 35.455 100,00 % 35.511 100,00 % 70.966 100,00 % Inoccupati 26.034 100,00 % 13.256 100,00

Dettagli

QUESTURA DI TORINO UFFICIO IMMIGRAZIONE

QUESTURA DI TORINO UFFICIO IMMIGRAZIONE QUESTURA DI TORINO UFFICIO IMMIGRAZIONE Nel corso dell anno 2010 è stato realizzata un ulteriore contrazione dei tempi di definizione delle istanze di soggiorno e, dai circa tre mesi necessari alla fine

Dettagli

L Ufficio Immigrazione

L Ufficio Immigrazione QUESTURA DI TORINO L Ufficio Immigrazione L anno 2009 si caratterizza per essere stato l anno del recupero dell arretrato e dell abbattimento dei tempi necessari per il rilascio ed il rinnovo dei documenti

Dettagli

Elenco Bandiere del Mondo

Elenco Bandiere del Mondo Divisione Comunicazione Visiva www.pubblicarb.it/pennoni-bandiere/ Tel. 080 534 4812 Elenco Bandiere del Mondo Bandiere Africa Produzione e vendita di bandiere in poliestere nautico bandiere africane da

Dettagli

Istituto Comprensivo Senigallia "Marchetti"

Istituto Comprensivo Senigallia Marchetti Istituto Comprensivo Senigallia "Marchetti" Scuola primaria - Rodari Albania 5 Albania 5 Algeria 1 Bosnia 3 Bosnia 2 Cuba 1 Gran Bretagna 1 Ecuador 1 Macedonia 5 Kenia 2 Russia 1 Iran 1 Tunisia 4 Lituania

Dettagli

Milano. Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie. Anno scolastico Comune di Milano. A cura di: Vittoria Carminati

Milano. Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie. Anno scolastico Comune di Milano. A cura di: Vittoria Carminati Milano Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie Anno scolastico 2009 2010 Comune di Milano A cura di: Vittoria Carminati Elaborazione dati: Ugo Rosario Maria David Tav. 2.1 Unità scolastiche, classi

Dettagli

ATS INSUBRIA SINTESI REPORT OSSERVATORIO DIPENDENZE. Anno 2015

ATS INSUBRIA SINTESI REPORT OSSERVATORIO DIPENDENZE. Anno 2015 ATS INSUBRIA SINTESI REPORT OSSERVATORIO DIPENDENZE Anno 2015 Il report dell Osservatorio Dipendenze del 2016 propone un analisi dei pazienti in carico ai SerT del territorio afferente all ATS Insubria,

Dettagli

COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA

COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA I QUARTIERI DI PARMA ANNO 2010 A CURA DI RENZO SOLIANI Parma, giugno 2011 I QUARTIERI AL 31.12.2010 Il 2010 si è concluso, secondo le risultanze del bilancio demografico,

Dettagli

Provincia di Taranto - Servizio Agenzia Lavoro e Formazione Professionale. Popolazione Attiva Censita presso i CPI alla data del 30 APRILE 2017

Provincia di Taranto - Servizio Agenzia Lavoro e Formazione Professionale. Popolazione Attiva Censita presso i CPI alla data del 30 APRILE 2017 Stato Lavoratore F % M % Totale Totale% DISOCCUPATI 40.379 30,55 % 38.562 28,44 % 78.941 29,48 % INOCCUPATI 23.907 18,09 % 14.008 10,33 % 37.915 14,16 % Occupati 67.881 51,36 % 83.007 61,22 % 150.888 56,36

Dettagli

Provincia di Taranto - Servizio Agenzia Lavoro e Formazione Professionale. Popolazione Attiva Censita presso i CPI alla data del 28 FEBBRAIO 2017

Provincia di Taranto - Servizio Agenzia Lavoro e Formazione Professionale. Popolazione Attiva Censita presso i CPI alla data del 28 FEBBRAIO 2017 Stato Lavoratore F % M % Totale Totale% DISOCCUPATI 40.763 31,15 % 39.120 28,99 % 79.883 30,05 % INOCCUPATI 24.133 18,44 % 14.126 10,47 % 38.259 14,39 % Occupati 65.982 50,41 % 81.694 60,54 % 147.676 55,56

Dettagli

Provincia di Taranto - Servizio Agenzia Lavoro e Formazione Professionale. Popolazione Attiva Censita presso i CPI alla data del 31 GENNAIO 2017

Provincia di Taranto - Servizio Agenzia Lavoro e Formazione Professionale. Popolazione Attiva Censita presso i CPI alla data del 31 GENNAIO 2017 Stato Lavoratore F % M % Totale Totale% DISOCCUPATI 40.715 31,04 % 39.079 28,98 % 79.794 29,99 % INOCCUPATI 24.173 18,43 % 14.142 10,49 % 38.315 14,40 % Occupati 66.276 50,53 % 81.648 60,54 % 147.924 55,60

Dettagli

Minuti disponibili con una carta da 5 DA FISSO NV

Minuti disponibili con una carta da 5 DA FISSO NV CARTA NEW WELCOME Minuti disponibili con una carta da 5 Telefonate nazionali DESTINAZIONE DA NUMERO GEOGRAFICO 0267878-0115072 - 0655111-0812494 (**) DA FISSO NV 800 174 174 DA MOBILE TIM NV 803 100 DA

Dettagli

DISTRETTO SANITARIO 52

DISTRETTO SANITARIO 52 DISTRETTO SANITARIO 52 Popolazione residente, saldo naturale e saldo migratorio, tasso di natalità, tasso di mortalità, tasso di crescita e tasso migratorio nei comuni di: PALMA CAMPANIA, OTTAVIANO, SAN

Dettagli

La Popolazione Immigrata nel Distretto Sociale della Bassa Sabina Un analisi dei flussi demografici aggiornamento 1 gennaio 2014

La Popolazione Immigrata nel Distretto Sociale della Bassa Sabina Un analisi dei flussi demografici aggiornamento 1 gennaio 2014 DISTRETTO SOCIALE DELLA BASSA SABINA AMBITO TERRITORIALE N. 2 DELLA PROVINCIA DI RIETI Comuni di: Cantalupo in Sabina, Casperia, Collevecchio, Configni, Cottanello, Forano, Magliano Sabina, Mompeo, Montasola,

Dettagli

Provincia di Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale

Provincia di Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale Stato Lavoratore F % M % Totale Totale% Disoccupati 33.727 30,56 % 34.289 31,04 % 68.016 30,80 % Donne in reinserimento lavorativo 6 0,01

Dettagli

REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA - ASSOCIAZIONE ARCOBALENO c/o CASA DELLA PACE via Tonini n. 5, Rimini A.S. 2011-2012 (01 GIUGNO 2011-31 MAGGIO 2012)

REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA - ASSOCIAZIONE ARCOBALENO c/o CASA DELLA PACE via Tonini n. 5, Rimini A.S. 2011-2012 (01 GIUGNO 2011-31 MAGGIO 2012) REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA - ASSOCIAZIONE ARCOBALENO c/o CASA DELLA PACE via Tonini n. 5, Rimini TOTALE ISCRITTI: 936 TOTALE CORSI ATTIVATI: 41 TOTALE ORE DI LEZIONE: 1917 TOTALE INSEGNANTI: 33 A.S.

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Wind Stato dell'offerta nuova Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta 24/07/2017 Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Wind Stato dell'offerta nuova Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta 20/11/2017 Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Wind Tre nuova Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta 24/07/2017 Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione

Questura di Torino Ufficio Immigrazione Questura di Torino Ufficio Immigrazione Attestandosi a 103.748 persone in possesso di valido titolo di soggiorno al 31 dicembre 2014, la popolazione straniera regolarmente soggiornante nella provincia

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. Wind Telecomunicazioni S.p.A. Stato dell'offerta Aggiornamento al "05/09/2016"

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. Wind Telecomunicazioni S.p.A. Stato dell'offerta Aggiornamento al 05/09/2016 ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Wind Telecomunicazioni S.p.A. Stato dell'offerta Aggiornamento al "05/09/2016" Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta "14/03/2016" Data di fine

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/noi_international_e uropa_usa/

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/noi_international_e uropa_usa/ ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta "08/06/2015" Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento Nome

Dettagli

Lavoratori extracomunitari a Modena Osservatorio Infortunistico

Lavoratori extracomunitari a Modena Osservatorio Infortunistico Lavoratori extracomunitari a Modena Osservatorio Infortunistico MODENA 7 Dicembre 6 A cura di Dr. Giuseppe D antonio Dirigente I.N.A.I.L. Modena 7..6 Prima occasione di analisi del fenomeno infortunistico

Dettagli

Osservatorio Provinciale del Lavoro

Osservatorio Provinciale del Lavoro CPI Osservatorio Provinciale del Lavoro Settore Istruzione Formazione Professionale e Politiche Attive del lavoro Como, gennaio 2007 Anno IV Numero 1 Sommario: Flusso delle persone in cerca di lavoro per

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L Ufficio Immigrazione

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L Ufficio Immigrazione Questura di Torino Ufficio Immigrazione L Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione nell anno 2011 è stata fortemente caratterizzata dalla gestione dell emergenza Nord-Africa, che ha comportato

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta "08/06/2015" Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento Nome

Dettagli

Coppie e bambini nelle adozioni internazionali

Coppie e bambini nelle adozioni internazionali Coppie e bambini nelle adozioni internazionali Estratto del report della Commissione sui fascicoli dell anno 2008 realizzato in collaborazione con l Istituto degli Innocenti Tavola 1 - Coppie che hanno

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione per l anno 2013 è stata caratterizzata da un apprezzabile stabilizzazione delle presenze

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI. 2 giugno 2013 Consegna della Costituzione ai diciottenni. Cavallino-Treporti

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI. 2 giugno 2013 Consegna della Costituzione ai diciottenni. Cavallino-Treporti COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI 2 giugno 2013 Consegna della Costituzione ai diciottenni Cavallino-Treporti una città che cresce SOMMARIO INTRODUZIONE 3 QUANTI SIAMO? 4 IL SALDO DEMOGRAFICO 5 POPOLAZIONE

Dettagli

https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/ call_your_country_super/ 150,00 50,00

https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/ call_your_country_super/ 150,00 50,00 ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta Tipologia dell'offerta Se opzione, piani base compatibili Pagina WEB dove è pubblicata Mercato di riferimento Modalità di pagamento

Dettagli

NAZIONE MODALITA' DI SPEDIZIONE PREZZO. Afghanistan DHL Express 60,00. Albania DHL Express 30,00. Algeria DHL Express 60,00. Andorra DHL Express 30,00

NAZIONE MODALITA' DI SPEDIZIONE PREZZO. Afghanistan DHL Express 60,00. Albania DHL Express 30,00. Algeria DHL Express 60,00. Andorra DHL Express 30,00 NAZIONE MODALITA' DI SPEDIZIONE PREZZO Afghanistan DHL Express 60,00 Albania DHL Express 30,00 Algeria DHL Express 60,00 Andorra DHL Express 30,00 Angola DHL Express 60,00 Anguilla DHL Express 40,00 Antigua

Dettagli

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001 Bollettino di sintesi della Banca Dati BASILI a cura di Maria Senette Banca Dati degli Scrittori Immigrati in Lingua Italiana fondata da Armando Gnisci nel 1997 Dipartimento di Italianistica e Spettacolo

Dettagli

TENDENZE RECENTI DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA

TENDENZE RECENTI DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA TENDENZE RECENTI DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA Asher Colombo Elisa Martini LA PRESENZA STRANIERA COMPARAZIONI INTERNAZIONALI DIMENSIONI E CARATTERISTICHE DELLA POPOLAZIONE STRANIERA IN ITALIA Cittadini

Dettagli

Le comunità straniere residenti in Italia

Le comunità straniere residenti in Italia Università degli Studi G. d Annunzio Facoltà di Lingue e Letterature Straniere - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le comunità straniere residenti in Italia 2 8 Elaborazioni su dati di fonte Istat

Dettagli

DISTRETTO SANITARIO 49

DISTRETTO SANITARIO 49 DISTRETTO SANITARIO 49 Popolazione residente, saldo naturale e saldo migratorio, tasso di natalità, tasso di mortalità, tasso di crescita e tasso migratorio nei comuni di: TUFINO, ROCCARAINOLA, COMIZIANO,

Dettagli

Tutela della Maternità: Progetto di prevenzione IVG nelle donne straniere

Tutela della Maternità: Progetto di prevenzione IVG nelle donne straniere Azienda Ospedaliera S. Camillo-Forlanini Dipartimento per la Tutela della Salute della Donna e del Bambino DH Legge 194/78 Resp.: D.ssa G. Scassellati Tutela della Maternità: Progetto di prevenzione IVG

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS 150,00 50,00. mesi euro 0,00 mesi 24 euro. Scatto alla risposta. Importo Fonia

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS 150,00 50,00. mesi euro 0,00 mesi 24 euro. Scatto alla risposta. Importo Fonia Operatore Stato dell'offerta Tipologia dell'offerta Se opzione, piani base compatibili Pagina WEB dove è pubblicata Mercato di riferimento Modalità di pagamento Target clientela Tecnologia di rete Velocità

Dettagli

DISTRETTO SANITARIO 48

DISTRETTO SANITARIO 48 DISTRETTO SANITARIO 48 Popolazione residente, saldo naturale e saldo migratorio. Tasso di natalità, tasso di mortalità, tasso di crescita e tasso migratorio nei comuni di : MARIGLIANELLA, MARIGLIANO, SAN

Dettagli

Gli stranieri in Friuli Venezia Giulia

Gli stranieri in Friuli Venezia Giulia Al servizio di gente unica Gli stranieri in Friuli Venezia Giulia Presentazione del Dossier Statistico Immigrazione 214 29 ottobre 214 12. 1. Stranieri residenti in FVG al 1 gennaio e variazione % anno

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione Dati 2016

Questura di Torino Ufficio Immigrazione Dati 2016 Questura di Torino Ufficio Immigrazione Dati 2016 Il numero dei cittadini stranieri regolarmente soggiornanti nella provincia di Torino per l anno 2016 si stima abbia subito un incremento pari al 20% rispetto

Dettagli

DIARIE ESTERE IN VIGORE FINO AL 3 LUGLIO 2006 GRUPPI DI PERSONALE PAESI VALUTA A B C D E F

DIARIE ESTERE IN VIGORE FINO AL 3 LUGLIO 2006 GRUPPI DI PERSONALE PAESI VALUTA A B C D E F DIARIE ESTERE IN VIGORE FINO AL 3 LUGLIO 2006 GRUPPI DI PERSONALE PAESI VALUTA A B C D E F GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPI GRUPPI I II III IV V-IX X-XI AFGHANISTAN EURO 1 103,94 88,68 83,92 79,15 67,71

Dettagli

Stranieri residenti in provincia di Siena

Stranieri residenti in provincia di Siena Provincia di Siena Osservatorio per le Politiche Sociali Stranieri residenti in provincia di Siena Dati demografici Stranieri residenti per comune e zona socio-sanitaria dal 2002 al 2012 Stranieri residenti

Dettagli

Rilevazione Qualitativa

Rilevazione Qualitativa Rilevazione Qualitativa Presenza Utenza Presenza Utenza 2008 2824 3080 4093 3385 4222 4281 40567 3016 2410 1636 3208 3932 4480 Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre

Dettagli

Percorsi partecipati. Piano d azione locale per la parità di donne e uomini - Comune di Campi Bisenzio -

Percorsi partecipati. Piano d azione locale per la parità di donne e uomini - Comune di Campi Bisenzio - Percorsi partecipati Piano d azione locale per la parità di donne e uomini - Comune di Campi Bisenzio - Gli obiettivi espressi nella Carta Europea per l uguaglianza di donne e uomini nella vita locale

Dettagli

Mortal. materna (ogni nati vivi) Media compon. per famiglia. Sper. vita F (anni) Increm. Sper. vita M (anni) Natalità Fecond. Cresc.

Mortal. materna (ogni nati vivi) Media compon. per famiglia. Sper. vita F (anni) Increm. Sper. vita M (anni) Natalità Fecond. Cresc. Indicatori demografici Legenda nat. = Valore dell incremento naturale in = Valore della crescita annua in % = Sanza di vita (in anni) M = Maschi F = Femmine = Tasso di natalità in = Tasso di fecondità

Dettagli

Dati Sportello O.S.P.

Dati Sportello O.S.P. Dati Sportello O.S.P. Rilevazione dal 12 aprile al 23 novembre 2006 1. Rilevazione affluenza Famiglie 1.1 Provenienza delle Famiglie che accedono allo Sportello O.S.P. Area geografica di provenienza delle

Dettagli

AGGIORNAMENTI STATISTICI 2010

AGGIORNAMENTI STATISTICI 2010 AGGIORNAMENTI STATISTICI 2010 ITALIA Popolazione e densità di popolazione nelle regioni d Italia EUROPA Popolazione degli Stati europei Popolazione e superficie degli Stati dell Unione Europea Graduatorie

Dettagli

Pil pro capite in dollari USA a PPA, 2008

Pil pro capite in dollari USA a PPA, 2008 8. Lo sviluppo ineguale (1945-28) Pil pro capite in dollari USA a PPA, 28 54 Cile 14.528 55 Messico 14.534 56 Libia 14.192 57 Argentina 14.48 6 Russia 15.947 63 Turchia 13.138 66 Romania 12.6 67 Bulgaria

Dettagli

Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica

Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica Statistiche relative ai premi del lavoro diretto ed indiretto acquisiti dalle imprese italiane all estero e dalle società estere controllate

Dettagli

La prima difficoltà materna e le maternità segrete. Storie di donne incontrate. Provincia di Milano Servizio Madre segreta

La prima difficoltà materna e le maternità segrete. Storie di donne incontrate. Provincia di Milano Servizio Madre segreta La prima difficoltà materna e le maternità segrete Storie di donne incontrate Percorso di accompagnamento in gravidanza Permettere alla donna di prendersi cura della gravidanza e di poter esprimere liberamente

Dettagli

Rilevazione Qualitativa

Rilevazione Qualitativa Rilevazione Qualitativa Presenza Utenza Entrate 2009 3034 3176 3885 3044 3116 40195 3958 3265 1959 3035 4284 4790 2649 Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre

Dettagli

Osservatorio Provinciale del Lavoro

Osservatorio Provinciale del Lavoro CPI Osservatorio Provinciale del Lavoro Settore Istruzione Formazione Professionale e Politiche Attive del lavoro Como,gennaio 2006 Anno III Numero 1 Sommario: Flusso delle persone in cerca di lavoro per

Dettagli

La presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo. Francesco Manni Direzione Affari Economici e Centro Studi

La presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo. Francesco Manni Direzione Affari Economici e Centro Studi La presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo Francesco Manni Direzione Affari Economici e Centro Studi Milano, 18 dicembre 2013 dinamicità espansione presenza stabile riposizionamento geografico

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

STATISTICHE POPOLAZIONE ANNO

STATISTICHE POPOLAZIONE ANNO STATISTICHE POPOLAZIONE 2015 MOVIMENTO POPOLAZIONE 2015 MASCHI FEMMINE TOTALE Popolazione al 1/01/2015 22.039 23.281 45.320 Nati nell anno 200 200 400 Morti nell anno 227 240 467 Saldo naturale -27-40

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione

Questura di Torino Ufficio Immigrazione Questura di Torino Ufficio Immigrazione La popolazione straniera regolarmente soggiornante nella provincia di Torino attestandosi a 106.771 persone in possesso di valido titolo di soggiorno al 31 dicembre

Dettagli

Convenzione quadro delle Nazioni Unite del 9 maggio 1992 sui cambiamenti climatici

Convenzione quadro delle Nazioni Unite del 9 maggio 1992 sui cambiamenti climatici Convenzione quadro delle Nazioni Unite del 9 maggio 1992 sui cambiamenti climatici RS 0.814.01; RU 1994 1052 I Modifica dell elenco dell Allegato I Adottata l 11 dicembre 1997 in occasione della 3 a sessione

Dettagli

Università. Corsi di laurea triennale, a ciclo unico, magistrale e del vecchio ordinamento. Sedi della città di Milano. Anno accademico

Università. Corsi di laurea triennale, a ciclo unico, magistrale e del vecchio ordinamento. Sedi della città di Milano. Anno accademico Università Corsi di laurea triennale, a ciclo unico, magistrale e del vecchio ordinamento Sedi della città di Milano Anno accademico 2008-2009 Comune di Milano Settore Sistemi Integrati per i Servizi e

Dettagli

DISTRETTO SANITARIO 50

DISTRETTO SANITARIO 50 DISTRETTO SANITARIO 50 Popolazione residente, saldo naturale e saldo migratorio, tasso di natalità, tasso di mortalità, tasso di crescita e tasso migratorio nei comuni di: CERCOLA, MASSA Di SOMMA, VOLLA,

Dettagli

- - COMUNE DI BRESCIA - UNITA DI STAFF STATISTICA - Ufficio di Diffusione dell Informazione Statistica. Stranieri residenti a BS per sesso-2012

- - COMUNE DI BRESCIA - UNITA DI STAFF STATISTICA - Ufficio di Diffusione dell Informazione Statistica. Stranieri residenti a BS per sesso-2012 - - COMUNE DI BRESCIA - UNITA DI STAFF STATISTICA - Ufficio di Diffusione dell Informazione Statistica CITTADINI ITALIANI E CITTADINI STRANIERI RESIDENTI NEL COMUNE DI BRESCIA AL 31 DICEMBRE 2012 Popolazione

Dettagli

Settore Programmazione Controllo e Statistica. La statistica per la città. Residenti a Padova con cittadinanza straniera Anno 2008

Settore Programmazione Controllo e Statistica. La statistica per la città. Residenti a Padova con cittadinanza straniera Anno 2008 Comune di Padova Settore Programmazione Controllo e Statistica La statistica per la città Residenti a Padova con cittadinanza straniera Anno 2008 Sistema Statistico Nazionale Settembre 2009 Comune di Padova

Dettagli

Comune di Santa Croce sull Arno. Dati sull andamento demografico e sulla presenza di cittadini stranieri. Dati aggiornati al 29 luglio 2008

Comune di Santa Croce sull Arno. Dati sull andamento demografico e sulla presenza di cittadini stranieri. Dati aggiornati al 29 luglio 2008 Comune di Santa Croce sull Arno Dati sull andamento demografico e sulla presenza di cittadini Dati aggiornati al 29 luglio 2008 Comune di Santa Croce sull Arno Andamento demografico a partire dal 1990

Dettagli

I cittadini non comunitari in Italia

I cittadini non comunitari in Italia I cittadini non comunitari in Italia Maggio 2016 Indice 1. Dati di contesto 2. I flussi non programmati 3. Caratteristiche socio-demografiche 4. Le comunità nel mercato del lavoro 5. Azioni e Strumenti

Dettagli

Scuola di Lingua Italiana per Stranieri

Scuola di Lingua Italiana per Stranieri Anno Scolastico ottobre 2009/ maggio 2010 Totale Iscritti: 807 Totale Nazionalità: 49 Totale Frequentanti: 497 Totale Insegnanti Volontari: 33 Coordinamento di Cristina Cilia Scuola di Lingua Italiana

Dettagli

TRATTAMENTO DI MISSIONI ALL ESTERO TABELLA ESEMPLIFICATIVA PER LA DETERMINAZIONE DEL TRATTAMENTO ECONOMICO DI MISSIONE NEI PAESI CEE

TRATTAMENTO DI MISSIONI ALL ESTERO TABELLA ESEMPLIFICATIVA PER LA DETERMINAZIONE DEL TRATTAMENTO ECONOMICO DI MISSIONE NEI PAESI CEE TRATTAMENTO DI MISSIONI ALL ESTERO "Al personale inviato in trasferta per una durata superiore a trenta giorni semprechè il luogo della trasferta non sia stato stabilito all atto della stipula del contratto

Dettagli

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI STUDENTI E ALUNNI STRANIERI ISCRITTI NELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO DEL COMUNE DI SCANDICCI ANNO SCOLASTICO 2011\2012 2012 DATI RELATIVI A OTTOBRE 2011 OTTOBRE

Dettagli

COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA

COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA STRANIERI A PARMA ANNO 2013 A CURA DI RENZO SOLIANI Parma, Settembre 2014 STRANIERI A PARMA ANNO 2013 La dinamica demografica e le verifiche post-censuarie effettuate

Dettagli

CAPITOLO 1 LA POPOLAZIONE

CAPITOLO 1 LA POPOLAZIONE CAPITOLO 1 LA POPOLAZIONE 1.1 - Consistenza della popolazione residente Con 41.858 abitanti iscritti in Anagrafe al 31.12.2001, il Comune di Macerata è il 7 Comune delle Marche per ampiezza demografica

Dettagli

Prefettura di Torino - Ufficio Territoriale di Governo Le richieste di cittadinanza italiana presentate alla Prefettura di Torino

Prefettura di Torino - Ufficio Territoriale di Governo Le richieste di cittadinanza italiana presentate alla Prefettura di Torino Prefettura di Torino - Ufficio Territoriale di Governo Le richieste di cittadinanza italiana presentate alla Prefettura di Torino a cura di Michele Garufi 1 ha collaborato Mirella Corizza 2 L indagine

Dettagli