ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA"

Transcript

1 Mod. ISTAT/P/90/E SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA (A cura del Comune) Provincia... Comune... RILEVAZIONE TRIMESTRALE DELLE FORZE DI LAVORO Numero generale progressivo: da 0001 al totale dei modelli compilati dal Comune Codice alfabetico di sezione (A cura dell intervistatore) Codici identificativi da desumere dal Mod. P/48 N della Famiglia (col. 2) APRILE 2001 Settimana di riferimento: lunedì 26 marzo - domenica 1 aprile (Col. 1) CODICE INTERVISTATORE Famiglia dell elenco base (P/43)... 1 Famiglia dell elenco suppletivo (P/44) 2 Data dell intervista Data di consegna al Comune (Barrare il quadratino che fa al caso) N. componenti la famiglia (da mod. P/48, Col. 6) totale N. componenti la famiglia (elencati nella Sez. 1) totale L INTERVISTATORE... (Cognome e nome leggibili) Visto: per la revisione IL CAPO DELL UFFICIO ADDETTO ALLA RILEVAZIONE... ATTENZIONE: Le famiglie devono essere intervistate, al loro domicilio, non appena decorsa la settimana di riferimento.

2 SEZIONE 1 NOTIZIE RELATIVE A TUTTI I N d ord. Relaz. con dei intestatario componenti del foglio di famiglia Sesso Data di nascita Giorno Mese Anno Stato civile Presenza o assenza dal domicilio Durata dell assenza Località dove si trova l assente Titolo di studio CODICI DELLA SEZIONE NUMERO D ORDINE DEI COMPONENTI Elencare prima tutti i componenti di 15 anni o più e successivamente quelli di età inferiore 2 - RELAZIONE CON L INTESTATARIO DEL FOGLIO DI FAMIGLIA Intestatario del foglio di famiglia 1 Figlio/a dell intestatario (o del coniuge o del convivente) 3 Altro parente o affine 5 Coniuge o convivente dell intestatario 2 Ascendente dell intestatario (o del coniuge o del convivente) 4 Altra persona convivente SESSO - Maschio Femmina DATA DI NASCITA Indicare il giorno e il mese su due cifre anteponendo uno zero se occorre. L anno di nascita va indicato su 4 cifre. 5 - STATO CIVILE Celibe o nubile... 1 Separato/a legalmente... 4 Coniugato/a... 2 Divorziato/a... 5 Separato/a di fatto... 3 Vedovo/a PRESENZA O ASSENZA DAL DOMICILIO PRESENTE... 1 ASSENTE TEMPORANEAMENTE per motivi di cura, turismo, studio, lavoro, affari, servizio di leva, membro di equipaggio in navigazione... 2 ASSENTE DI FATTO per trasferimento in altro domicilio... 3 EMIGRATO ALL ESTERO DURATA DELL ASSENZA Indicare il numero dei mesi su due cifre anteponendo uno zero se occorre. Per durate inferiori al mese indicare 00 ATTENZIONE: per le persone presenti lasciare in bianco

3 SEZIONE 1 COMPONENTI DELLA FAMIGLIA DI FATTO Anno di conseguimento del titolo di studio più elevato Diploma - Laurea Analisi dei titoli di studio Codice Cittadinanza Anni di residenza N d ord. dei componenti (a cura dell intervistatore) 8 - LOCALITÀ DOVE SI TROVA L ASSENTE Codificare la Provincia o lo Stato Estero dove si trova l assente (vedi codici All. A e B del libretto Istruzioni ) 9 - TITOLO DI STUDIO PIÙ ELEVATO CONSEGUITO - Dottorato di ricerca o Specializzazione post-laurea Diploma di qualifica professionale (corso di 2-3 anni che non permette - Laurea... 2 l accesso all università) Diploma universitario o Laurea breve Licenza media inferiore o licenza di avviamento professionale Diploma di maturità (corso di 4-5 anni che permette l accesso - Licenza elementare... 7 all università) Nessun titolo ANNO DI CONSEGUIMENTO DEL TITOLO DI STUDIO PIU ELEVATO L anno di conseguimento va indicato per qualunque titolo di studio 11 - ANALISI DEI TITOLI DI STUDIO PIÙ ELEVATI DELLA LICENZA MEDIA INFERIORE Per i codici da «2 a 5» del quesito 9 specificare e codificare ulteriormente (vedi codici All. C del libretto «Istruzioni») Per il codice «1» specificare il tipo di laurea conseguito CITTADINANZA Per cittadini esteri codificare lo Stato (vedi codici All. B del libretto «Istruzioni»). Per i cittadini italiani lasciare in bianco 13 - ANNI DI RESIDENZA Per i cittadini italiani lasciare in bianco Per i cittadini stranieri indicare il numero degli anni di residenza anagrafica in Italia: - meno di un anno da 1 a 2 anni da più di 2 a 3 anni da più di 3 a 4 anni da più di 4 a 5 anni da più di 5 a 6 anni da più di 6 a 7 anni da più di 7 a 8 anni da più di 8 a 9 anni da più di 9 a 10 anni da più di 10 anni... 11

4 SEZIONE 2 QUESTIONARIO INDIVIDUALE DELLA PERSONA N. 1 Per rispondere alle domande seguite da quadratino DA COMPILARE SOLAMENTE PER CONDIZIONE UNICA O PREVALENTE 14 Qual è attualmente la sua condizione? Occupato Non occupato: Disoccupato alla ricerca di una nuova occupazione In cerca di prima occupazione Ha già un lavoro che inizierà in futuro Casalingo/a Studente Ritirato/a dal lavoro Inabile al lavoro (passare a q. 37) In servizio di leva o in servizio civile sostitutivo (passare a q. 37) Altra condizione Ha effettuato una o più ore di lavoro nella settimana da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile? NO... 2 NOTIZIE SULL ATTIVITÀ LAVORATIVA PORRE I QUESITI DA 16 A 36 A TUTTI GLI OCCUPATI (QUESITO 14 = 01) E A TUTTE LE ALTRE PERSONE CHE HANNO EFFETTUATO ORE DI LAVORO NELLA SETTIMANA DI RIFERIMENTO (QUESITO 14 = 02, 03, 04, 05, 06, 07, 10 E QUESITO 15 = 1). PER TUTTE LE ALTRE PERSONE PASSARE AL QUESITO 37. LA SETTIMANA DI RIFERIMENTO VA DA LUNEDÍ 26 MARZO A DOMENICA 1 APRILE ATTIVITÀ LAVORATIVA PRINCIPALE 16 L orario di lavoro effettuato nella settimana di riferimento è diverso da quello abituale? Orario EFFETTUATO nella settimana di riferimento: N giorni... N ore... Orario ABITUALE settimanale: N giorni... N ore... Per le persone che hanno effettuato un numero di ore di lavoro uguale alle ore abituali passare al quesito Se le ore effettuate nella settimana di riferimento sono state diverse dalle ore abituali, qual è il motivo prevalente? Ore effettuate SUPERIORI alle ore abituali per: Orario variabile (o flessibile)...01 Straordinario (retribuito e/o non retribuito)...02 Motivi personali o familiari...03 Ore effettuate INFERIORI (anche uguali a 00) alle ore abituali per: Orario variabile...04 Cattivo tempo...05 Ridotta attività dell azienda per motivi tecnici od economici...06 Conflitti di lavoro...07 Frequenza di corsi scolastici o di formazione professionale...08 Malattia, infortunio, inabilità temporanea al lavoro...09 Maternità o congedo parentale...10 Motivi personali o familiari...11 Ferie...12 Festività nella settimana...13 Attività iniziata nella settimana...14 Cessazione dell attività nella settimana...15 Mancanza di occasioni di maggior lavoro, stasi stagionale, ecc Cassa Integrazione Guadagni (CIG)...17 Altri motivi (specificare) 18 Motivi non specificati Qual è la posizione nella professione? Alle dipendenze come: Dirigente...01 Direttivo Quadro...02 Impiegato o intermedio...03 Operaio, subalterno ed assimilati...04 Apprendista...05 Lavorante presso il proprio domicilio per conto di imprese...06 Autonomo come: Imprenditore...07 Libero professionista...08 Lavoratore in proprio...09 Socio di cooperativa di produzione...10 Coadiuvante in un impresa familiare Se autonomo (q. 18 da 07 a 09) ha dipendenti? NO a - Il suo lavoro è a termine? SI, terminerà con la fornitura di un particolare prodotto, servizio o con la realizzazione di un progetto... 1 SI, ha una scadenza temporale prefissata... 2 NO b Stabilisce lei con quali modalità, strumenti e orari portare a termine il suo lavoro? NO c Abitualmente lavora per una sola azienda o un solo cliente? NO, per più di un azienda o cliente d Il suo lavoro è regolato da un CONTRATTO di collaborazione coordinata e continuativa? NO...2 Non so Qual è la branca di attività economica della sede (stabilimento, ufficio, negozio, ecc.) in cui lavora? Descrivere dettagliatamente i principali beni o servizi prodotti e codificare (vedi codici All. D e All. D1) 21 Qual è la sua professione? Descrivere dettagliamente quale tipo di lavoro la persona svolge e codificare (vedi codici All. E e All. E1)

5 Le notizie devono riferirsi al componente familiare indicato con lo stesso numero d ordine della col. 1 della Sezione 1 barrare così il quadratino che fa al caso LE PERSONE DI 15 ANNI O PIU' 22 Quante persone lavorano nella sede (stabilimento, ufficio, negozio, ecc.) dove svolge la sua attività e in tutte le sedi dell impresa (Ente, azienda)? Sede Tutte le sedi 1 (solo l interessato) da 2 a 5 addetti da 6 a 9 addetti da 10 a 15 addetti da 16 a 19 addetti da 20 a 49 addetti da 50 a 249 addetti addetti e più In quale località svolge prevalentemente l attività lavorativa? Nel comune di rilevazione...1 In altro comune nella stessa provincia... 2 Non ha un luogo abituale di lavoro (più comuni o province, ecc.)...3 In altra provincia...4 In quale? (vedi codici All. A)... In uno Stato estero...5 In quale? (vedi codici All. B) Quando ha iniziato a lavorare per l attuale datore di lavoro (impresa, Ente, azienda) o nell attuale attività autonoma? Nel corso del In quale mese?... Nel corso del In quale mese?... Prima del In quale anno?... In quale mese? Lavora a tempo pieno o parziale? A tempo pieno... 1 A tempo parziale per uno dei seguenti motivi: Non desidera un lavoro a tempo pieno... 2 Non ha potuto trovare un lavoro a tempo pieno... 3 Frequenta corsi scolastici o di formazione professionale.. 4 Malattia od invalidità... 5 Motivi personali... 6 Carichi familiari (assistenza e cura di parenti conviventi e non)..7 Altri motivi (specificare)... 8 I quesiti da 25.a fino a 25.m; 26 e 27 sono rivolti a coloro che hanno dichiarato un lavoro alle dipendenze. Per tutti gli altri passare a q a Il suo orario giornaliero di ingresso e di uscita dal lavoro è stabilito in modo rigido? SI (passare a q. 25.f)...1 NO b Il suo orario di lavoro presenta comunque dei vincoli? SI, è regolato da un contratto di lavoro...1 SI, è regolato da un accordo individuale con il datore di lavoro (passare a q. 25.f)...2 Non presenta alcun vincolo (passare a q. 25.f) c Cosa prevede il suo contratto in materia di orario di lavoro? Stabilisce il monte ore annuo, mentre l orario può variare giornalmente, settimanalmente, mensilmente, in base alle esigenze aziendali (passare a q. 25.e)...1 Stabilisce il monte ore, una fascia rigida giornaliera dell orario di lavoro e la possibilità di accumulare ore a credito o a debito...2 Stabilisce un altro tipo di flessibilità (passare a q. 25.e) d Può assentarsi dal lavoro giornate intere per riposo compensativo? NO e È il tipo di orario flessibile che desiderava? NO, ma non ho trovato un lavoro simile con orario diverso f Presta sempre lo stesso orario o lavora in turni? Presto sempre lo stesso orario di lavoro (passare a q. 25.l) 1 Lavoro in turni g Con quale sistema di turni lavora abitualmente? A rotazione su 4 turni (diurno, pomeridiano, notturno, nel week-end)...1 A rotazione su 3 turni (diurno, pomeridiano, notturno)...2 A rotazione su 2 turni (diurno e pomeridiano)...3 A rotazione su 2 turni (diurno e notturno)...4 Altro tipo di turno h Ha scelto lei di lavorare a turni? NO, ma non ha trovato un lavoro simile senza turni i Nella settimana da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile ha effettuato ore di straordinario, retribuite o non retribuite? NO (passare a q. 26) l Quante ore di straordinario ha effettuato nella settimana da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile? m Quante ore di straordinario le verranno retribuite? Nessuna...1 Tutte...2 Una parte...3 Indicare precisamente il numero di ore retribuite Qual è il carattere dell occupazione? Occupazione a tempo indeterminato (passare a q. 28)... 1 Occupazione a tempo determinato perché: Ha un contratto di formaz. lavoro, di apprendistato, ecc... 2 Non ha potuto trovare un lavoro permanente... 3 Non desidera un lavoro permanente... 4 È in prova... 5 Altri motivi (specificare) 6

6 SEZIONE 2 (Segue) QUESTIONARIO INDIVIDUALE DELLA PERSONA N. 1 Per rispondere alle domande seguite da quadratino DA COMPILARE SOLAMENTE PER 27 Qual è la durata complessiva dell occupazione a termine? Si tenga conto della data di inizio del suo lavoro indicata a q. 24 e della scadenza prevista. Durata non definita...1 Meno di 1 mese...2 Da 1 a 3 mesi...3 Da 4 a 6 mesi...4 Da 7 a 12 mesi...5 Da 13 a 18 mesi...6 Da 19 a 24 mesi...7 Da 25 a 36 mesi...8 Più di 3 anni Nelle 4 settimane precedenti l intervista ha svolto il suo lavoro con qualcuna delle seguenti modalità? Leggere attentamente tutte le voci barrando Mai per quelle che non si verificano Modalità Abitualmente Saltuariamente Mai o talvolta Lavoro a turni Lavoro serale Lavoro notturno Lavoro di sabato Lavoro di domenica Lavoro nel proprio domicilio Cerca un altro lavoro? NO (passare a q. 31) Per quale motivo cerca un altro lavoro? Teme di perdere l attuale occupazione...1 L attuale occupazione è a termine...2 Cerca una seconda attività lavorativa...3 Aspira a condizioni di lavoro migliori...4 Altri motivi (specificare) 5 Motivi non specificati...6 ATTIVITÀ LAVORATIVA SECONDARIA 31 Nella settimana da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile ha svolto altri lavori, anche per poche ore, oltre a quello principale? NO (passare a q. 43) Qual è la posizione nella professione dell attività secondaria? Alle dipendenze... 1 Autonomo: Con dipendenti... 2 Senza dipendenti... 3 Coadiuvante in un impresa familiare Qual è la branca di attività economica della sede (stabilimento, ufficio, negozio, ecc.) in cui svolge l attività secondaria? (specificare e codificare, vedi codici All. D e All. D1) 34 Quale professione svolge nell attività secondaria? (specificare e codificare, vedi codici All. E e All. E1) 35 Quante ore di lavoro ha effettivamente svolto nell attività secondaria da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile? N ore 36 Di che tipo è l attività secondaria? Abituale... 1 Occasionale... 2 Stagionale... 3 ESPERIENZE DI LAVORO PRECEDENTI PORRE I QUESITI DA 37 A 42 A TUTTI I NON OCCUPATI CHE NON HANNO EFFETTUATO ORE DI LAVORO DA LUNEDÌ 26 MARZO A DOMENICA 1 APRILE (QUESITO 14 = DA 02 A 10 E QUESITO 15 = 2). 37 Ha mai svolto un attività lavorativa nel corso della sua vita? NO (passare a q. 43) Riferendosi all ultimo lavoro svolto da quanto tempo è terminato? Nel corso del In quale mese?... Nel corso del In quale mese?... Prima del In quale anno?... In quale mese?... Per le persone che hanno abbandonato l ultima occupazione da meno di 8 anni porre i quesiti da 39 a 42, per gli altri passare al quesito Per quale motivo ha abbandonato l ultima occupazione? Licenziamento... 1 Fine di un lavoro a tempo determinato... 2 Motivi personali o familiari... 3 Malattia o invalidità... 4 Frequenza di corsi scolastici o di formazione professionale.. 5 Prepensionamento... 6 Pensionamento di anzianità o di vecchiaia... 7 Servizio di leva o servizio civile sostitutivo... 8 Altri motivi (specificare) 9 40 Qual era la posizione nella professione? Alle dipendenze... 1 Autonomo: Con dipendenti... 2 Senza dipendenti... 3 Coadiuvante in un impresa familiare Qual era la branca di attività economica dello stabilimento, ufficio, negozio, ecc. in cui lavorava? (specificare e codificare, vedi codici All. D e All. D1) 42 Quale professione esercitava? (specificare e codificare, vedi codici All. E e All. E1)

7 Le notizie devono riferirsi al componente familiare indicato con lo stesso numero d ordine della col. 1 della Sezione 1 barrare così il quadratino che fa al caso LE PERSONE DI 15 ANNI O PIU' RICERCA DI LAVORO 43 Cerca un lavoro? SI (passare a q. 46) 1 NO Qual è il motivo per cui non cerca lavoro? È occupato o sospeso dal lavoro o in CIG (passare a q. 56)... 1 Ha già trovato un lavoro che inizierà in futuro... 2 È malato o invalido... 3 Ha motivi di famiglia (maternità, assisten. figli o altri parenti, ecc.) 4 Sta seguendo corsi scolastici o di formazione professionale 5 Si è ritirato dal lavoro per pensionamento... 6 Ritiene di non riuscire a trovare un lavoro... 7 Altri motivi (specificare) 8 Motivi non specificati Sarebbe immediatamente disponibile a lavorare, qualora le venisse offerto un lavoro? SI (passare a q. 56) 1 NO (passare a q. 56) Da quanti mesi è alla ricerca di lavoro? Indicare il numero dei mesi su due cifre, arrotondando i periodi inferiori al mese all intero mese successivo, anteponendo uno zero se occorre Se non ha ancora iniziato a cercare codificare 00 (passare a q. 50) Quali delle seguenti azioni di ricerca ha effettuato nelle 4 settimane precedenti l intervista? È possibile indicare più di una risposta A - Se cerca un lavoro alle dipendenze a) Presso privati: Ha fatto visita ad una agenzia privata di collocamento Ha fatto visite personali a possibili datori di lavoro o ha effettuato test attitudinali...02 È stato segnalato a possibili datori di lavoro da amici o conoscenti...03 Ha inviato a possibili datori di lavoro domanda scritta di assunzione...04 Ha messo inserzioni sui giornali...05 Ricerca negli annunci economici...06 Ha risposto ad offerte di lavoro pubblicate sui giornali..07 È in attesa di chiamata...08 b) Partecipazione a pubblici concorsi: Ha presentato domanda di partecipazione...09 Ha sostenuto le prove scritte o orali...10 È in attesa di chiamata...11 c) Presso un ufficio pubblico di collocamento: Ha provveduto alla prima iscrizione...12 Ha fatto vidimare o confermare il libretto o si è informato circa eventuali offerte di lavoro...13 È in attesa di chiamata...14 B - Se cerca un lavoro autonomo: È alla ricerca di terreni, di locali, di attrezzature...15 Sta facendo le pratiche, o ne attende l esito, per ottenere permessi, licenze, finanziamenti...16 Ha già ottenuto la licenza...17 C - Altre azioni (specificare) 18 D - Non ha compiuto alcuna azione...19 Per le persone che hanno dichiarato di non avere effettuato azioni di ricerca nelle 4 settimane precedenti l intervista (q. 47=19) porre i quesiti da 48 a 59, per gli altri porre i quesiti da 50 a Qual è l ultima azione di ricerca di lavoro effettuata? Utilizzare il relativo codice di cui a quesito Quanti mesi sono trascorsi dall ultima azione di ricerca di lavoro? Sarebbe immediatamente disponibile a lavorare? Per immediatamente si intende entro due settimane SI, a qualunque condizione...1 SI, a condizioni di lavoro adeguate...2 NO, deve terminare gli studi...3 NO, deve completare il servizio di leva...4 NO, non può lasciare immediatamente l attuale occupazione..5 NO, per ragioni personali o familiari (maternità, ecc.)...6 NO, per malattia o invalidità...7 NO, per altri motivi (specificare) 8 NO, per motivi non specificati Qual è il tipo di occupazione da lei prevalentemente cercato? Alle dipendenze: Con contratto a tempo indeterminato...1 Con contratto a termine...2 Con contratto di formaz. professionale...3 Senza preferenze...4 Autonomo: Ha già predisposto i mezzi per esercitarlo...5 Non ha ancora predisposto i mezzi per esercitarlo Con quale orario vorrebbe lavorare? Esclusivamente a tempo pieno...1 Esclusivamente a tempo parziale...2 Preferibilmente a tempo pieno...3 Preferibilmente a tempo parziale...4 Qualsiasi orario In quale luogo sarebbe disposto a lavorare? Soltanto nel comune di rilevazione...1 In altro comune raggiungibile giornalmente (anche all estero) 2 Ovunque, solo in Italia...3 Ovunque, sia in Italia che all estero A quale livello di retribuzione minimo mensile sarebbe disposto a lavorare avendo presenti il tipo, l orario e il luogo di lavoro indicati nei precedenti quesiti? Lire mensili nette Qual era la sua condizione immediatamente prima di iniziare la ricerca di lavoro? Occupato... 1 Frequentava o aveva appena terminato di frequentare corsi scolastici... 2 In servizio di leva o servizio civile sostitutivo... 3 Casalingo/a... 4 In altra condizione... 5

8 SEZIONE 2 (Segue) QUESTIONARIO INDIVIDUALE DELLA PERSONA N. 1 Per rispondere alle domande seguite da quadratino DA COMPILARE SOLAMENTE PER RAPPORTI CON I CENTRI PER L IMPIEGO (EX UFFICI DI COLLOCAMENTO) ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE PORRE I SEGUENTI QUESITI A TUTTE LE PERSONE TRA I 15 ANNI E I 64 ANNI NEL CORSO DELLA SUA VITA 60 Nel corso della sua vita HA CONCLUSO un corso di formazione 56 Nel corso degli ultimi 6 mesi ha ricevuto offerte di lavoro, di formazione o consulenze per trovare lavoro? È possibile indicare più di una risposta SI, un offerta di partecipazione a corsi di formazione o di riqualificazione professionale organizzati o finanziati dalla Regione... 1 SI, un offerta di lavoro nell ambito di progetti finanziati dallo Stato... 2 SI, un offerta di lavoro da parte del centro per l impiego 3 SI, consulenze per trovare lavoro da parte del centro per l impiego... 4 SI, un offerta di lavoro da parte di privati o di agenzie private di collocamento... 5 NO, nessuna Nell ultimo mese ha ricevuto compensi per CIG, indennità di mobilità o sussidi di disoccupazione? - SI, CIG (Ordinaria o straordinaria)... 1 SI, indennità di mobilità... 2 SI, sussidi di disoccupazione (Ordinaria o Speciale)... 3 NO, nessuna indennità o sussidio Attualmente è iscritto ad un centro per l impiego? NO (passare a q. 60)... 2 professionale organizzato o riconosciuto dalla Regione di durata superiore alle 600 ore o ai 6 mesi? NO (passare a q. 62)...1 SI, solo 1 corso...2 SI, più di 1 corso Può indicare di quale livello? Se ha concluso più di 1 corso, indicare quello di livello più elevato Formazione professionale Regionale: di 1 livello (cui si accede con diploma di scuola dell obbligo).. 1 di 2 livello (cui si accede con diploma di scuola superiore)... 2 di 3 livello (cui si accede con diploma di laurea)... 3 NELLE 4 SETTIMANE PRECEDENTI L INTERVISTA 62 Durante le quattro settimane precedenti l intervista ha partecipato a corsi di formazione professionale o ad altri corsi extra-scolastici? SI, ad un corso di formazione professionale organizzato o riconosciuto dalla Regione: di 1 livello (cui si accede con diploma di scuola dell obbligo).. 1 di 2 livello (cui si accede con diploma di scuola superiore)... 2 di 3 livello (cui si accede con diploma di laurea)... 3 SI, ad un corso di formazione professionale finanziato dall Azienda/Ente in cui lavora... 4 SI, ad un corso di formazione professionale a proprie spese. 5 SI, ad un corso extra-scolastico NON PROFESSIONALE a proprie spese... 6 NO, a nessun corso (passare a q.68) Qual è lo scopo prevalente che l ha indotta a frequentare il 59 Da quanti mesi è iscritto ininterrottamente al centro per l impiego?... Indicare il numero dei mesi su due cifre, arrotondando i periodi inferiori al mese all intero mese successivo, anteponendo uno zero se occorre corso di formazione indicato? Per inserirsi nel primo lavoro... 1 Per tornare al lavoro dopo un periodo di assenza o di disoccupazione... 2 Per aggiornamento professionale (solo per occupati)... 3 Per crescita culturale... 4 Altro motivo (specificare) 5

9 Le notizie devono riferirsi al componente familiare indicato con lo stesso numero d ordine della col. 1 della Sezione 1 barrare così il quadratino che fa al caso LE PERSONE DI 15 ANNI O PIU' 64 Il corso indicato rientra in un programma pubblico di inserimento professionale o di riqualificazione finanziato parzialmente o totalmente con fondi dello Stato, della Regione, del Fondo Sociale Europeo? NO... 2 Non so Dove si è svolto il corso? In una struttura scolastica o di formazione (in aula con un docente e più partecipanti)...1 Sul posto di lavoro...2 Parte in una struttura di formazione e parte sul posto di lavoro..3 A distanza (corso per corrispondenza con verifica periodica)...4 Altro Qual è la durata complessiva del corso? Meno di 1 settimana...1 Da 1 settimana a meno di 1 mese...2 Da 1 mese a meno di 3 mesi...3 Da 3 mesi a meno di 6 mesi...4 Da 6 mesi a meno di 1 anno...5 Da 1 anno a meno di 2 anni anni e oltre Qual è il numero medio di ore settimanali? Durante le quattro settimane precedenti l intervista era iscritto a uno dei seguenti corsi scolastici? Corso di dottorato di ricerca o di specializzazione post-laurea...1 Corso di laurea...2 Corso di diploma universitario (laurea breve)...3 Conservatorio, corsi post-maturità di tipo non universitario (es.: Accademia delle Belle Arti)...4 Corso di diploma di scuola secondaria della durata di 4-5 anni...5 Corso di diploma di scuola secondaria della durata di 2 3 anni che non permette l accesso all Università...6 Corso di scuola media inferiore...7 Corso di scuola elementare...8 NO, nessun corso...9 SITUAZIONE NELLO STESSO MESE DELL ANNO PRECEDENTE 69 Qual era la sua condizione ad aprile 2000? Occupato Non occupato: Disoccupato alla ricerca di una nuova occupazione In cerca di prima occupazione Stava per iniziare un attività lavorativa Casalingo/a Studente Ritirato/a dal lavoro Inabile al lavoro In servizio di leva o in servizio civile sostitutivo Altra condizione Per le persone che hanno dichiarato di essere «Occupato» (q. 69 = 01) proseguire, per gli altri passare al quesito Qual era la posizione nella professione? Alle dipendenze... 1 Autonomo: Con dipendenti... 2 Senza dipendenti... 3 Coadiuvante in un impresa familiare Qual era la branca di attività economica della Sede (stabilimento, uffici, negozio, ecc.) in cui lavorava? (specificare e codificare, vedi cod. All. D e D1) 72 - Dove risiedeva ad aprile 2000? Nel comune di rilevazione... 1 In altro comune della stessa provincia... 2 In altra provincia... 3 In quale? (vedi codici All. A)... In uno Stato estero... 4 In quale? (vedi codici All. B)... NOTIZIE SULL INTERVISTA (a cura dell intervistatore) A1 Chi ha risposto ai quesiti Questionario individuale non compilato...1 L interessato (passare a q. A2)...2 Un altro membro della famiglia...3 Quale?... Indicare il numero d ordine che figura nella Col. 1 della Sezione 1 Notizie relative a tutti i componenti della famiglia di fatto ATTENZIONE (per l intervistatore) SE L INTERVISTA ALLA FAMIGLIA TERMINA CON IL PRESENTE COMPONENTE COMPILARE I QUESITI DA A2 A A6 RIPORTATI NELL ULTIMA PAGINA DEL PRESENTE QUESTIONARIO

10 SEZIONE 2 QUESTIONARIO INDIVIDUALE DELLA PERSONA N. 2 Per rispondere alle domande seguite da quadratino DA COMPILARE SOLAMENTE PER CONDIZIONE UNICA O PREVALENTE 14 Qual è attualmente la sua condizione? Occupato Non occupato: Disoccupato alla ricerca di una nuova occupazione In cerca di prima occupazione Ha già un lavoro che inizierà in futuro Casalingo/a Studente Ritirato/a dal lavoro Inabile al lavoro (passare a q. 37) In servizio di leva o in servizio civile sostitutivo (passare a q. 37) Altra condizione Ha effettuato una o più ore di lavoro nella settimana da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile? NO... 2 NOTIZIE SULL ATTIVITÀ LAVORATIVA PORRE I QUESITI DA 16 A 36 A TUTTI GLI OCCUPATI (QUESITO 14 = 01) E A TUTTE LE ALTRE PERSONE CHE HANNO EFFETTUATO ORE DI LAVORO NELLA SETTIMANA DI RIFERIMENTO (QUESITO 14 = 02, 03, 04, 05, 06, 07, 10 E QUESITO 15 = 1). PER TUTTE LE ALTRE PERSONE PASSARE AL QUESITO 37. LA SETTIMANA DI RIFERIMENTO VA DA LUNEDÍ 26 MARZO A DOMENICA 1 APRILE ATTIVITÀ LAVORATIVA PRINCIPALE 16 L orario di lavoro effettuato nella settimana di riferimento è diverso da quello abituale? Orario EFFETTUATO nella settimana di riferimento: N giorni... N ore... Orario ABITUALE settimanale: N giorni... N ore... Per le persone che hanno effettuato un numero di ore di lavoro uguale alle ore abituali passare al quesito Se le ore effettuate nella settimana di riferimento sono state diverse dalle ore abituali, qual è il motivo prevalente? Ore effettuate SUPERIORI alle ore abituali per: Orario variabile (o flessibile)...01 Straordinario (retribuito e/o non retribuito)...02 Motivi personali o familiari...03 Ore effettuate INFERIORI (anche uguali a 00) alle ore abituali per: Orario variabile...04 Cattivo tempo...05 Ridotta attività dell azienda per motivi tecnici od economici...06 Conflitti di lavoro...07 Frequenza di corsi scolastici o di formazione professionale...08 Malattia, infortunio, inabilità temporanea al lavoro...09 Maternità o congedo parentale...10 Motivi personali o familiari...11 Ferie...12 Festività nella settimana...13 Attività iniziata nella settimana...14 Cessazione dell attività nella settimana...15 Mancanza di occasioni di maggior lavoro, stasi stagionale, ecc Cassa Integrazione Guadagni (CIG)...17 Altri motivi (specificare) 18 Motivi non specificati Qual è la posizione nella professione? Alle dipendenze come: Dirigente...01 Direttivo Quadro...02 Impiegato o intermedio...03 Operaio, subalterno ed assimilati...04 Apprendista...05 Lavorante presso il proprio domicilio per conto di imprese...06 Autonomo come: Imprenditore...07 Libero professionista...08 Lavoratore in proprio...09 Socio di cooperativa di produzione...10 Coadiuvante in un impresa familiare Se autonomo (q. 18 da 07 a 09) ha dipendenti? NO a - Il suo lavoro è a termine? SI, terminerà con la fornitura di un particolare prodotto, servizio o con la realizzazione di un progetto... 1 SI, ha una scadenza temporale prefissata... 2 NO b Stabilisce lei con quali modalità, strumenti e orari portare a termine il suo lavoro? NO c Abitualmente lavora per una sola azienda o un solo cliente? NO, per più di un azienda o cliente d Il suo lavoro è regolato da un CONTRATTO di collaborazione coordinata e continuativa? NO...2 Non so Qual è la branca di attività economica della sede (stabilimento, ufficio, negozio, ecc.) in cui lavora? Descrivere dettagliatamente i principali beni o servizi prodotti e codificare (vedi codici All. D e All. D1) 21 Qual è la sua professione? Descrivere dettagliamente quale tipo di lavoro la persona svolge e codificare (vedi codici All. E e All. E1)

11 Le notizie devono riferirsi al componente familiare indicato con lo stesso numero d ordine della col. 1 della Sezione 1 barrare così il quadratino che fa al caso LE PERSONE DI 15 ANNI O PIU' 22 Quante persone lavorano nella sede (stabilimento, ufficio, negozio, ecc.) dove svolge la sua attività e in tutte le sedi dell impresa (Ente, azienda)? Sede Tutte le sedi 1 (solo l interessato) da 2 a 5 addetti da 6 a 9 addetti da 10 a 15 addetti da 16 a 19 addetti da 20 a 49 addetti da 50 a 249 addetti addetti e più In quale località svolge prevalentemente l attività lavorativa? Nel comune di rilevazione...1 In altro comune nella stessa provincia... 2 Non ha un luogo abituale di lavoro (più comuni o province, ecc.)...3 In altra provincia...4 In quale? (vedi codici All. A)... In uno Stato estero...5 In quale? (vedi codici All. B) Quando ha iniziato a lavorare per l attuale datore di lavoro (impresa, Ente, azienda) o nell attuale attività autonoma? Nel corso del In quale mese?... Nel corso del In quale mese?... Prima del In quale anno?... In quale mese? Lavora a tempo pieno o parziale? A tempo pieno... 1 A tempo parziale per uno dei seguenti motivi: Non desidera un lavoro a tempo pieno... 2 Non ha potuto trovare un lavoro a tempo pieno... 3 Frequenta corsi scolastici o di formazione professionale.. 4 Malattia od invalidità... 5 Motivi personali... 6 Carichi familiari (assistenza e cura di parenti conviventi e non)..7 Altri motivi (specificare)... 8 I quesiti da 25.a fino a 25.m; 26 e 27 sono rivolti a coloro che hanno dichiarato un lavoro alle dipendenze. Per tutti gli altri passare a q a Il suo orario giornaliero di ingresso e di uscita dal lavoro è stabilito in modo rigido? SI (passare a q. 25.f)...1 NO b Il suo orario di lavoro presenta comunque dei vincoli? SI, è regolato da un contratto di lavoro...1 SI, è regolato da un accordo individuale con il datore di lavoro (passare a q. 25.f)...2 Non presenta alcun vincolo (passare a q. 25.f) c Cosa prevede il suo contratto in materia di orario di lavoro? Stabilisce il monte ore annuo, mentre l orario può variare giornalmente, settimanalmente, mensilmente, in base alle esigenze aziendali (passare a q. 25.e)...1 Stabilisce il monte ore, una fascia rigida giornaliera dell orario di lavoro e la possibilità di accumulare ore a credito o a debito...2 Stabilisce un altro tipo di flessibilità (passare a q. 25.e) d Può assentarsi dal lavoro giornate intere per riposo compensativo? NO e È il tipo di orario flessibile che desiderava? NO, ma non ho trovato un lavoro simile con orario diverso f Presta sempre lo stesso orario o lavora in turni? Presto sempre lo stesso orario di lavoro (passare a q. 25.l) 1 Lavoro in turni g Con quale sistema di turni lavora abitualmente? A rotazione su 4 turni (diurno, pomeridiano, notturno, nel week-end)...1 A rotazione su 3 turni (diurno, pomeridiano, notturno)...2 A rotazione su 2 turni (diurno e pomeridiano)...3 A rotazione su 2 turni (diurno e notturno)...4 Altro tipo di turno h Ha scelto lei di lavorare a turni? NO, ma non ha trovato un lavoro simile senza turni i Nella settimana da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile ha effettuato ore di straordinario, retribuite o non retribuite? NO (passare a q. 26) l Quante ore di straordinario ha effettuato nella settimana da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile? m Quante ore di straordinario le verranno retribuite? Nessuna...1 Tutte...2 Una parte...3 Indicare precisamente il numero di ore retribuite Qual è il carattere dell occupazione? Occupazione a tempo indeterminato (passare a q. 28)... 1 Occupazione a tempo determinato perché: Ha un contratto di formaz. lavoro, di apprendistato, ecc... 2 Non ha potuto trovare un lavoro permanente... 3 Non desidera un lavoro permanente... 4 È in prova... 5 Altri motivi (specificare) 6

12 SEZIONE 2 (Segue) QUESTIONARIO INDIVIDUALE DELLA PERSONA N. 2 Per rispondere alle domande seguite da quadratino DA COMPILARE SOLAMENTE PER 27 Qual è la durata complessiva dell occupazione a termine? Si tenga conto della data di inizio del suo lavoro indicata a q. 24 e della scadenza prevista. Durata non definita...1 Meno di 1 mese...2 Da 1 a 3 mesi...3 Da 4 a 6 mesi...4 Da 7 a 12 mesi...5 Da 13 a 18 mesi...6 Da 19 a 24 mesi...7 Da 25 a 36 mesi...8 Più di 3 anni Nelle 4 settimane precedenti l intervista ha svolto il suo lavoro con qualcuna delle seguenti modalità? Leggere attentamente tutte le voci barrando Mai per quelle che non si verificano Modalità Abitualmente Saltuariamente Mai o talvolta Lavoro a turni Lavoro serale Lavoro notturno Lavoro di sabato Lavoro di domenica Lavoro nel proprio domicilio Cerca un altro lavoro? NO (passare a q. 31) Per quale motivo cerca un altro lavoro? Teme di perdere l attuale occupazione...1 L attuale occupazione è a termine...2 Cerca una seconda attività lavorativa...3 Aspira a condizioni di lavoro migliori...4 Altri motivi (specificare) 5 Motivi non specificati...6 ATTIVITÀ LAVORATIVA SECONDARIA 31 Nella settimana da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile ha svolto altri lavori, anche per poche ore, oltre a quello principale? NO (passare a q. 43) Qual è la posizione nella professione dell attività secondaria? Alle dipendenze... 1 Autonomo: Con dipendenti... 2 Senza dipendenti... 3 Coadiuvante in un impresa familiare Qual è la branca di attività economica della sede (stabilimento, ufficio, negozio, ecc.) in cui svolge l attività secondaria? (specificare e codificare, vedi codici All. D e All. D1) 34 Quale professione svolge nell attività secondaria? (specificare e codificare, vedi codici All. E e All. E1) 35 Quante ore di lavoro ha effettivamente svolto nell attività secondaria da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile? N ore 36 Di che tipo è l attività secondaria? Abituale... 1 Occasionale... 2 Stagionale... 3 ESPERIENZE DI LAVORO PRECEDENTI PORRE I QUESITI DA 37 A 42 A TUTTI I NON OCCUPATI CHE NON HANNO EFFETTUATO ORE DI LAVORO DA LUNEDÌ 26 MARZO A DOMENICA 1 APRILE (QUESITO 14 = DA 02 A 10 E QUESITO 15 = 2). 37 Ha mai svolto un attività lavorativa nel corso della sua vita? NO (passare a q. 43) Riferendosi all ultimo lavoro svolto da quanto tempo è terminato? Nel corso del In quale mese?... Nel corso del In quale mese?... Prima del In quale anno?... In quale mese?... Per le persone che hanno abbandonato l ultima occupazione da meno di 8 anni porre i quesiti da 39 a 42, per gli altri passare al quesito Per quale motivo ha abbandonato l ultima occupazione? Licenziamento... 1 Fine di un lavoro a tempo determinato... 2 Motivi personali o familiari... 3 Malattia o invalidità... 4 Frequenza di corsi scolastici o di formazione professionale.. 5 Prepensionamento... 6 Pensionamento di anzianità o di vecchiaia... 7 Servizio di leva o servizio civile sostitutivo... 8 Altri motivi (specificare) 9 40 Qual era la posizione nella professione? Alle dipendenze... 1 Autonomo: Con dipendenti... 2 Senza dipendenti... 3 Coadiuvante in un impresa familiare Qual era la branca di attività economica dello stabilimento, ufficio, negozio, ecc. in cui lavorava? (specificare e codificare, vedi codici All. D e All. D1) 42 Quale professione esercitava? (specificare e codificare, vedi codici All. E e All. E1)

13 Le notizie devono riferirsi al componente familiare indicato con lo stesso numero d ordine della col. 1 della Sezione 1 barrare così il quadratino che fa al caso LE PERSONE DI 15 ANNI O PIU' RICERCA DI LAVORO 43 Cerca un lavoro? SI (passare a q. 46) 1 NO Qual è il motivo per cui non cerca lavoro? È occupato o sospeso dal lavoro o in CIG (passare a q. 56)... 1 Ha già trovato un lavoro che inizierà in futuro... 2 È malato o invalido... 3 Ha motivi di famiglia (maternità, assisten. figli o altri parenti, ecc.) 4 Sta seguendo corsi scolastici o di formazione professionale 5 Si è ritirato dal lavoro per pensionamento... 6 Ritiene di non riuscire a trovare un lavoro... 7 Altri motivi (specificare) 8 Motivi non specificati Sarebbe immediatamente disponibile a lavorare, qualora le venisse offerto un lavoro? SI (passare a q. 56) 1 NO (passare a q. 56) Da quanti mesi è alla ricerca di lavoro? Indicare il numero dei mesi su due cifre, arrotondando i periodi inferiori al mese all intero mese successivo, anteponendo uno zero se occorre Se non ha ancora iniziato a cercare codificare 00 (passare a q. 50) Quali delle seguenti azioni di ricerca ha effettuato nelle 4 settimane precedenti l intervista? È possibile indicare più di una risposta A - Se cerca un lavoro alle dipendenze a) Presso privati: Ha fatto visita ad una agenzia privata di collocamento Ha fatto visite personali a possibili datori di lavoro o ha effettuato test attitudinali...02 È stato segnalato a possibili datori di lavoro da amici o conoscenti...03 Ha inviato a possibili datori di lavoro domanda scritta di assunzione...04 Ha messo inserzioni sui giornali...05 Ricerca negli annunci economici...06 Ha risposto ad offerte di lavoro pubblicate sui giornali..07 È in attesa di chiamata...08 b) Partecipazione a pubblici concorsi: Ha presentato domanda di partecipazione...09 Ha sostenuto le prove scritte o orali...10 È in attesa di chiamata...11 c) Presso un ufficio pubblico di collocamento: Ha provveduto alla prima iscrizione...12 Ha fatto vidimare o confermare il libretto o si è informato circa eventuali offerte di lavoro...13 È in attesa di chiamata...14 B - Se cerca un lavoro autonomo: È alla ricerca di terreni, di locali, di attrezzature...15 Sta facendo le pratiche, o ne attende l esito, per ottenere permessi, licenze, finanziamenti...16 Ha già ottenuto la licenza...17 C - Altre azioni (specificare) 18 D - Non ha compiuto alcuna azione...19 Per le persone che hanno dichiarato di non avere effettuato azioni di ricerca nelle 4 settimane precedenti l intervista (q. 47=19) porre i quesiti da 48 a 59, per gli altri porre i quesiti da 50 a Qual è l ultima azione di ricerca di lavoro effettuata? Utilizzare il relativo codice di cui a quesito Quanti mesi sono trascorsi dall ultima azione di ricerca di lavoro? Sarebbe immediatamente disponibile a lavorare? Per immediatamente si intende entro due settimane SI, a qualunque condizione...1 SI, a condizioni di lavoro adeguate...2 NO, deve terminare gli studi...3 NO, deve completare il servizio di leva...4 NO, non può lasciare immediatamente l attuale occupazione..5 NO, per ragioni personali o familiari (maternità, ecc.)...6 NO, per malattia o invalidità...7 NO, per altri motivi (specificare) 8 NO, per motivi non specificati Qual è il tipo di occupazione da lei prevalentemente cercato? Alle dipendenze: Con contratto a tempo indeterminato...1 Con contratto a termine...2 Con contratto di formaz. professionale...3 Senza preferenze...4 Autonomo: Ha già predisposto i mezzi per esercitarlo...5 Non ha ancora predisposto i mezzi per esercitarlo Con quale orario vorrebbe lavorare? Esclusivamente a tempo pieno...1 Esclusivamente a tempo parziale...2 Preferibilmente a tempo pieno...3 Preferibilmente a tempo parziale...4 Qualsiasi orario In quale luogo sarebbe disposto a lavorare? Soltanto nel comune di rilevazione...1 In altro comune raggiungibile giornalmente (anche all estero) 2 Ovunque, solo in Italia...3 Ovunque, sia in Italia che all estero A quale livello di retribuzione minimo mensile sarebbe disposto a lavorare avendo presenti il tipo, l orario e il luogo di lavoro indicati nei precedenti quesiti? Lire mensili nette Qual era la sua condizione immediatamente prima di iniziare la ricerca di lavoro? Occupato... 1 Frequentava o aveva appena terminato di frequentare corsi scolastici... 2 In servizio di leva o servizio civile sostitutivo... 3 Casalingo/a... 4 In altra condizione... 5

14 SEZIONE 2 (Segue) QUESTIONARIO INDIVIDUALE DELLA PERSONA N. 2 Per rispondere alle domande seguite da quadratino DA COMPILARE SOLAMENTE PER RAPPORTI CON I CENTRI PER L IMPIEGO (EX UFFICI DI COLLOCAMENTO) ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE PORRE I SEGUENTI QUESITI A TUTTE LE PERSONE TRA I 15 ANNI E I 64 ANNI NEL CORSO DELLA SUA VITA 60 Nel corso della sua vita HA CONCLUSO un corso di formazione 56 Nel corso degli ultimi 6 mesi ha ricevuto offerte di lavoro, di formazione o consulenze per trovare lavoro? È possibile indicare più di una risposta SI, un offerta di partecipazione a corsi di formazione o di riqualificazione professionale organizzati o finanziati dalla Regione... 1 SI, un offerta di lavoro nell ambito di progetti finanziati dallo Stato... 2 SI, un offerta di lavoro da parte del centro per l impiego 3 SI, consulenze per trovare lavoro da parte del centro per l impiego... 4 SI, un offerta di lavoro da parte di privati o di agenzie private di collocamento... 5 NO, nessuna Nell ultimo mese ha ricevuto compensi per CIG, indennità di mobilità o sussidi di disoccupazione? - SI, CIG (Ordinaria o straordinaria)... 1 SI, indennità di mobilità... 2 SI, sussidi di disoccupazione (Ordinaria o Speciale)... 3 NO, nessuna indennità o sussidio Attualmente è iscritto ad un centro per l impiego? NO (passare a q. 60)... 2 professionale organizzato o riconosciuto dalla Regione di durata superiore alle 600 ore o ai 6 mesi? NO (passare a q. 62)...1 SI, solo 1 corso...2 SI, più di 1 corso Può indicare di quale livello? Se ha concluso più di 1 corso, indicare quello di livello più elevato Formazione professionale Regionale: di 1 livello (cui si accede con diploma di scuola dell obbligo).. 1 di 2 livello (cui si accede con diploma di scuola superiore)... 2 di 3 livello (cui si accede con diploma di laurea)... 3 NELLE 4 SETTIMANE PRECEDENTI L INTERVISTA 62 Durante le quattro settimane precedenti l intervista ha partecipato a corsi di formazione professionale o ad altri corsi extra-scolastici? SI, ad un corso di formazione professionale organizzato o riconosciuto dalla Regione: di 1 livello (cui si accede con diploma di scuola dell obbligo).. 1 di 2 livello (cui si accede con diploma di scuola superiore)... 2 di 3 livello (cui si accede con diploma di laurea)... 3 SI, ad un corso di formazione professionale finanziato dall Azienda/Ente in cui lavora... 4 SI, ad un corso di formazione professionale a proprie spese. 5 SI, ad un corso extra-scolastico NON PROFESSIONALE a proprie spese... 6 NO, a nessun corso (passare a q.68) Qual è lo scopo prevalente che l ha indotta a frequentare il 59 Da quanti mesi è iscritto ininterrottamente al centro per l impiego?... Indicare il numero dei mesi su due cifre, arrotondando i periodi inferiori al mese all intero mese successivo, anteponendo uno zero se occorre corso di formazione indicato? Per inserirsi nel primo lavoro... 1 Per tornare al lavoro dopo un periodo di assenza o di disoccupazione... 2 Per aggiornamento professionale (solo per occupati)... 3 Per crescita culturale... 4 Altro motivo (specificare) 5

15 Le notizie devono riferirsi al componente familiare indicato con lo stesso numero d ordine della col. 1 della Sezione 1 barrare così il quadratino che fa al caso LE PERSONE DI 15 ANNI O PIU' 64 Il corso indicato rientra in un programma pubblico di inserimento professionale o di riqualificazione finanziato parzialmente o totalmente con fondi dello Stato, della Regione, del Fondo Sociale Europeo? NO... 2 Non so Dove si è svolto il corso? In una struttura scolastica o di formazione (in aula con un docente e più partecipanti)...1 Sul posto di lavoro...2 Parte in una struttura di formazione e parte sul posto di lavoro..3 A distanza (corso per corrispondenza con verifica periodica)...4 Altro Qual è la durata complessiva del corso? Meno di 1 settimana...1 Da 1 settimana a meno di 1 mese...2 Da 1 mese a meno di 3 mesi...3 Da 3 mesi a meno di 6 mesi...4 Da 6 mesi a meno di 1 anno...5 Da 1 anno a meno di 2 anni anni e oltre Qual è il numero medio di ore settimanali? Durante le quattro settimane precedenti l intervista era iscritto a uno dei seguenti corsi scolastici? Corso di dottorato di ricerca o di specializzazione post-laurea...1 Corso di laurea...2 Corso di diploma universitario (laurea breve)...3 Conservatorio, corsi post-maturità di tipo non universitario (es.: Accademia delle Belle Arti)...4 Corso di diploma di scuola secondaria della durata di 4-5 anni...5 Corso di diploma di scuola secondaria della durata di 2 3 anni che non permette l accesso all Università...6 Corso di scuola media inferiore...7 Corso di scuola elementare...8 NO, nessun corso...9 SITUAZIONE NELLO STESSO MESE DELL ANNO PRECEDENTE 69 Qual era la sua condizione ad aprile 2000? Occupato Non occupato: Disoccupato alla ricerca di una nuova occupazione In cerca di prima occupazione Stava per iniziare un attività lavorativa Casalingo/a Studente Ritirato/a dal lavoro Inabile al lavoro In servizio di leva o in servizio civile sostitutivo Altra condizione Per le persone che hanno dichiarato di essere «Occupato» (q. 69 = 01) proseguire, per gli altri passare al quesito Qual era la posizione nella professione? Alle dipendenze... 1 Autonomo: Con dipendenti... 2 Senza dipendenti... 3 Coadiuvante in un impresa familiare Qual era la branca di attività economica della Sede (stabilimento, uffici, negozio, ecc.) in cui lavorava? (specificare e codificare, vedi cod. All. D e D1) 72 - Dove risiedeva ad aprile 2000? Nel comune di rilevazione... 1 In altro comune della stessa provincia... 2 In altra provincia... 3 In quale? (vedi codici All. A)... In uno Stato estero... 4 In quale? (vedi codici All. B)... NOTIZIE SULL INTERVISTA (a cura dell intervistatore) A1 Chi ha risposto ai quesiti Questionario individuale non compilato...1 L interessato (passare a q. A2)...2 Un altro membro della famiglia...3 Quale?... Indicare il numero d ordine che figura nella Col. 1 della Sezione 1 Notizie relative a tutti i componenti della famiglia di fatto ATTENZIONE (per l intervistatore) SE L INTERVISTA ALLA FAMIGLIA TERMINA CON IL PRESENTE COMPONENTE COMPILARE I QUESITI DA A2 A A6 RIPORTATI NELL ULTIMA PAGINA DEL PRESENTE QUESTIONARIO

16 SEZIONE 2 QUESTIONARIO INDIVIDUALE DELLA PERSONA N. 3 Per rispondere alle domande seguite da quadratino DA COMPILARE SOLAMENTE PER CONDIZIONE UNICA O PREVALENTE 14 Qual è attualmente la sua condizione? Occupato Non occupato: Disoccupato alla ricerca di una nuova occupazione In cerca di prima occupazione Ha già un lavoro che inizierà in futuro Casalingo/a Studente Ritirato/a dal lavoro Inabile al lavoro (passare a q. 37) In servizio di leva o in servizio civile sostitutivo (passare a q. 37) Altra condizione Ha effettuato una o più ore di lavoro nella settimana da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile? NO... 2 NOTIZIE SULL ATTIVITÀ LAVORATIVA PORRE I QUESITI DA 16 A 36 A TUTTI GLI OCCUPATI (QUESITO 14 = 01) E A TUTTE LE ALTRE PERSONE CHE HANNO EFFETTUATO ORE DI LAVORO NELLA SETTIMANA DI RIFERIMENTO (QUESITO 14 = 02, 03, 04, 05, 06, 07, 10 E QUESITO 15 = 1). PER TUTTE LE ALTRE PERSONE PASSARE AL QUESITO 37. LA SETTIMANA DI RIFERIMENTO VA DA LUNEDÍ 26 MARZO A DOMENICA 1 APRILE ATTIVITÀ LAVORATIVA PRINCIPALE 16 L orario di lavoro effettuato nella settimana di riferimento è diverso da quello abituale? Orario EFFETTUATO nella settimana di riferimento: N giorni... N ore... Orario ABITUALE settimanale: N giorni... N ore... Per le persone che hanno effettuato un numero di ore di lavoro uguale alle ore abituali passare al quesito Se le ore effettuate nella settimana di riferimento sono state diverse dalle ore abituali, qual è il motivo prevalente? Ore effettuate SUPERIORI alle ore abituali per: Orario variabile (o flessibile)...01 Straordinario (retribuito e/o non retribuito)...02 Motivi personali o familiari...03 Ore effettuate INFERIORI (anche uguali a 00) alle ore abituali per: Orario variabile...04 Cattivo tempo...05 Ridotta attività dell azienda per motivi tecnici od economici...06 Conflitti di lavoro...07 Frequenza di corsi scolastici o di formazione professionale...08 Malattia, infortunio, inabilità temporanea al lavoro...09 Maternità o congedo parentale...10 Motivi personali o familiari...11 Ferie...12 Festività nella settimana...13 Attività iniziata nella settimana...14 Cessazione dell attività nella settimana...15 Mancanza di occasioni di maggior lavoro, stasi stagionale, ecc Cassa Integrazione Guadagni (CIG)...17 Altri motivi (specificare) 18 Motivi non specificati Qual è la posizione nella professione? Alle dipendenze come: Dirigente...01 Direttivo Quadro...02 Impiegato o intermedio...03 Operaio, subalterno ed assimilati...04 Apprendista...05 Lavorante presso il proprio domicilio per conto di imprese...06 Autonomo come: Imprenditore...07 Libero professionista...08 Lavoratore in proprio...09 Socio di cooperativa di produzione...10 Coadiuvante in un impresa familiare Se autonomo (q. 18 da 07 a 09) ha dipendenti? NO a - Il suo lavoro è a termine? SI, terminerà con la fornitura di un particolare prodotto, servizio o con la realizzazione di un progetto... 1 SI, ha una scadenza temporale prefissata... 2 NO b Stabilisce lei con quali modalità, strumenti e orari portare a termine il suo lavoro? NO c Abitualmente lavora per una sola azienda o un solo cliente? NO, per più di un azienda o cliente d Il suo lavoro è regolato da un CONTRATTO di collaborazione coordinata e continuativa? NO...2 Non so Qual è la branca di attività economica della sede (stabilimento, ufficio, negozio, ecc.) in cui lavora? Descrivere dettagliatamente i principali beni o servizi prodotti e codificare (vedi codici All. D e All. D1) 21 Qual è la sua professione? Descrivere dettagliamente quale tipo di lavoro la persona svolge e codificare (vedi codici All. E e All. E1)

17 Le notizie devono riferirsi al componente familiare indicato con lo stesso numero d ordine della col. 1 della Sezione 1 barrare così il quadratino che fa al caso LE PERSONE DI 15 ANNI O PIU' 22 Quante persone lavorano nella sede (stabilimento, ufficio, negozio, ecc.) dove svolge la sua attività e in tutte le sedi dell impresa (Ente, azienda)? Sede Tutte le sedi 1 (solo l interessato) da 2 a 5 addetti da 6 a 9 addetti da 10 a 15 addetti da 16 a 19 addetti da 20 a 49 addetti da 50 a 249 addetti addetti e più In quale località svolge prevalentemente l attività lavorativa? Nel comune di rilevazione...1 In altro comune nella stessa provincia... 2 Non ha un luogo abituale di lavoro (più comuni o province, ecc.)...3 In altra provincia...4 In quale? (vedi codici All. A)... In uno Stato estero...5 In quale? (vedi codici All. B) Quando ha iniziato a lavorare per l attuale datore di lavoro (impresa, Ente, azienda) o nell attuale attività autonoma? Nel corso del In quale mese?... Nel corso del In quale mese?... Prima del In quale anno?... In quale mese? Lavora a tempo pieno o parziale? A tempo pieno... 1 A tempo parziale per uno dei seguenti motivi: Non desidera un lavoro a tempo pieno... 2 Non ha potuto trovare un lavoro a tempo pieno... 3 Frequenta corsi scolastici o di formazione professionale.. 4 Malattia od invalidità... 5 Motivi personali... 6 Carichi familiari (assistenza e cura di parenti conviventi e non)..7 Altri motivi (specificare)... 8 I quesiti da 25.a fino a 25.m; 26 e 27 sono rivolti a coloro che hanno dichiarato un lavoro alle dipendenze. Per tutti gli altri passare a q a Il suo orario giornaliero di ingresso e di uscita dal lavoro è stabilito in modo rigido? SI (passare a q. 25.f)...1 NO b Il suo orario di lavoro presenta comunque dei vincoli? SI, è regolato da un contratto di lavoro...1 SI, è regolato da un accordo individuale con il datore di lavoro (passare a q. 25.f)...2 Non presenta alcun vincolo (passare a q. 25.f) c Cosa prevede il suo contratto in materia di orario di lavoro? Stabilisce il monte ore annuo, mentre l orario può variare giornalmente, settimanalmente, mensilmente, in base alle esigenze aziendali (passare a q. 25.e)...1 Stabilisce il monte ore, una fascia rigida giornaliera dell orario di lavoro e la possibilità di accumulare ore a credito o a debito...2 Stabilisce un altro tipo di flessibilità (passare a q. 25.e) d Può assentarsi dal lavoro giornate intere per riposo compensativo? NO e È il tipo di orario flessibile che desiderava? NO, ma non ho trovato un lavoro simile con orario diverso f Presta sempre lo stesso orario o lavora in turni? Presto sempre lo stesso orario di lavoro (passare a q. 25.l) 1 Lavoro in turni g Con quale sistema di turni lavora abitualmente? A rotazione su 4 turni (diurno, pomeridiano, notturno, nel week-end)...1 A rotazione su 3 turni (diurno, pomeridiano, notturno)...2 A rotazione su 2 turni (diurno e pomeridiano)...3 A rotazione su 2 turni (diurno e notturno)...4 Altro tipo di turno h Ha scelto lei di lavorare a turni? NO, ma non ha trovato un lavoro simile senza turni i Nella settimana da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile ha effettuato ore di straordinario, retribuite o non retribuite? NO (passare a q. 26) l Quante ore di straordinario ha effettuato nella settimana da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile? m Quante ore di straordinario le verranno retribuite? Nessuna...1 Tutte...2 Una parte...3 Indicare precisamente il numero di ore retribuite Qual è il carattere dell occupazione? Occupazione a tempo indeterminato (passare a q. 28)... 1 Occupazione a tempo determinato perché: Ha un contratto di formaz. lavoro, di apprendistato, ecc... 2 Non ha potuto trovare un lavoro permanente... 3 Non desidera un lavoro permanente... 4 È in prova... 5 Altri motivi (specificare) 6

18 SEZIONE 2 (Segue) QUESTIONARIO INDIVIDUALE DELLA PERSONA N. 3 Per rispondere alle domande seguite da quadratino DA COMPILARE SOLAMENTE PER 27 Qual è la durata complessiva dell occupazione a termine? Si tenga conto della data di inizio del suo lavoro indicata a q. 24 e della scadenza prevista. Durata non definita...1 Meno di 1 mese...2 Da 1 a 3 mesi...3 Da 4 a 6 mesi...4 Da 7 a 12 mesi...5 Da 13 a 18 mesi...6 Da 19 a 24 mesi...7 Da 25 a 36 mesi...8 Più di 3 anni Nelle 4 settimane precedenti l intervista ha svolto il suo lavoro con qualcuna delle seguenti modalità? Leggere attentamente tutte le voci barrando Mai per quelle che non si verificano Modalità Abitualmente Saltuariamente Mai o talvolta Lavoro a turni Lavoro serale Lavoro notturno Lavoro di sabato Lavoro di domenica Lavoro nel proprio domicilio Cerca un altro lavoro? NO (passare a q. 31) Per quale motivo cerca un altro lavoro? Teme di perdere l attuale occupazione...1 L attuale occupazione è a termine...2 Cerca una seconda attività lavorativa...3 Aspira a condizioni di lavoro migliori...4 Altri motivi (specificare) 5 Motivi non specificati...6 ATTIVITÀ LAVORATIVA SECONDARIA 31 Nella settimana da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile ha svolto altri lavori, anche per poche ore, oltre a quello principale? NO (passare a q. 43) Qual è la posizione nella professione dell attività secondaria? Alle dipendenze... 1 Autonomo: Con dipendenti... 2 Senza dipendenti... 3 Coadiuvante in un impresa familiare Qual è la branca di attività economica della sede (stabilimento, ufficio, negozio, ecc.) in cui svolge l attività secondaria? (specificare e codificare, vedi codici All. D e All. D1) 34 Quale professione svolge nell attività secondaria? (specificare e codificare, vedi codici All. E e All. E1) 35 Quante ore di lavoro ha effettivamente svolto nell attività secondaria da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile? N ore 36 Di che tipo è l attività secondaria? Abituale... 1 Occasionale... 2 Stagionale... 3 ESPERIENZE DI LAVORO PRECEDENTI PORRE I QUESITI DA 37 A 42 A TUTTI I NON OCCUPATI CHE NON HANNO EFFETTUATO ORE DI LAVORO DA LUNEDÌ 26 MARZO A DOMENICA 1 APRILE (QUESITO 14 = DA 02 A 10 E QUESITO 15 = 2). 37 Ha mai svolto un attività lavorativa nel corso della sua vita? NO (passare a q. 43) Riferendosi all ultimo lavoro svolto da quanto tempo è terminato? Nel corso del In quale mese?... Nel corso del In quale mese?... Prima del In quale anno?... In quale mese?... Per le persone che hanno abbandonato l ultima occupazione da meno di 8 anni porre i quesiti da 39 a 42, per gli altri passare al quesito Per quale motivo ha abbandonato l ultima occupazione? Licenziamento... 1 Fine di un lavoro a tempo determinato... 2 Motivi personali o familiari... 3 Malattia o invalidità... 4 Frequenza di corsi scolastici o di formazione professionale.. 5 Prepensionamento... 6 Pensionamento di anzianità o di vecchiaia... 7 Servizio di leva o servizio civile sostitutivo... 8 Altri motivi (specificare) 9 40 Qual era la posizione nella professione? Alle dipendenze... 1 Autonomo: Con dipendenti... 2 Senza dipendenti... 3 Coadiuvante in un impresa familiare Qual era la branca di attività economica dello stabilimento, ufficio, negozio, ecc. in cui lavorava? (specificare e codificare, vedi codici All. D e All. D1) 42 Quale professione esercitava? (specificare e codificare, vedi codici All. E e All. E1)

19 Le notizie devono riferirsi al componente familiare indicato con lo stesso numero d ordine della col. 1 della Sezione 1 barrare così il quadratino che fa al caso LE PERSONE DI 15 ANNI O PIU' RICERCA DI LAVORO 43 Cerca un lavoro? SI (passare a q. 46) 1 NO Qual è il motivo per cui non cerca lavoro? È occupato o sospeso dal lavoro o in CIG (passare a q. 56)... 1 Ha già trovato un lavoro che inizierà in futuro... 2 È malato o invalido... 3 Ha motivi di famiglia (maternità, assisten. figli o altri parenti, ecc.) 4 Sta seguendo corsi scolastici o di formazione professionale 5 Si è ritirato dal lavoro per pensionamento... 6 Ritiene di non riuscire a trovare un lavoro... 7 Altri motivi (specificare) 8 Motivi non specificati Sarebbe immediatamente disponibile a lavorare, qualora le venisse offerto un lavoro? SI (passare a q. 56) 1 NO (passare a q. 56) Da quanti mesi è alla ricerca di lavoro? Indicare il numero dei mesi su due cifre, arrotondando i periodi inferiori al mese all intero mese successivo, anteponendo uno zero se occorre Se non ha ancora iniziato a cercare codificare 00 (passare a q. 50) Quali delle seguenti azioni di ricerca ha effettuato nelle 4 settimane precedenti l intervista? È possibile indicare più di una risposta A - Se cerca un lavoro alle dipendenze a) Presso privati: Ha fatto visita ad una agenzia privata di collocamento Ha fatto visite personali a possibili datori di lavoro o ha effettuato test attitudinali...02 È stato segnalato a possibili datori di lavoro da amici o conoscenti...03 Ha inviato a possibili datori di lavoro domanda scritta di assunzione...04 Ha messo inserzioni sui giornali...05 Ricerca negli annunci economici...06 Ha risposto ad offerte di lavoro pubblicate sui giornali..07 È in attesa di chiamata...08 b) Partecipazione a pubblici concorsi: Ha presentato domanda di partecipazione...09 Ha sostenuto le prove scritte o orali...10 È in attesa di chiamata...11 c) Presso un ufficio pubblico di collocamento: Ha provveduto alla prima iscrizione...12 Ha fatto vidimare o confermare il libretto o si è informato circa eventuali offerte di lavoro...13 È in attesa di chiamata...14 B - Se cerca un lavoro autonomo: È alla ricerca di terreni, di locali, di attrezzature...15 Sta facendo le pratiche, o ne attende l esito, per ottenere permessi, licenze, finanziamenti...16 Ha già ottenuto la licenza...17 C - Altre azioni (specificare) 18 D - Non ha compiuto alcuna azione...19 Per le persone che hanno dichiarato di non avere effettuato azioni di ricerca nelle 4 settimane precedenti l intervista (q. 47=19) porre i quesiti da 48 a 59, per gli altri porre i quesiti da 50 a Qual è l ultima azione di ricerca di lavoro effettuata? Utilizzare il relativo codice di cui a quesito Quanti mesi sono trascorsi dall ultima azione di ricerca di lavoro? Sarebbe immediatamente disponibile a lavorare? Per immediatamente si intende entro due settimane SI, a qualunque condizione...1 SI, a condizioni di lavoro adeguate...2 NO, deve terminare gli studi...3 NO, deve completare il servizio di leva...4 NO, non può lasciare immediatamente l attuale occupazione..5 NO, per ragioni personali o familiari (maternità, ecc.)...6 NO, per malattia o invalidità...7 NO, per altri motivi (specificare) 8 NO, per motivi non specificati Qual è il tipo di occupazione da lei prevalentemente cercato? Alle dipendenze: Con contratto a tempo indeterminato...1 Con contratto a termine...2 Con contratto di formaz. professionale...3 Senza preferenze...4 Autonomo: Ha già predisposto i mezzi per esercitarlo...5 Non ha ancora predisposto i mezzi per esercitarlo Con quale orario vorrebbe lavorare? Esclusivamente a tempo pieno...1 Esclusivamente a tempo parziale...2 Preferibilmente a tempo pieno...3 Preferibilmente a tempo parziale...4 Qualsiasi orario In quale luogo sarebbe disposto a lavorare? Soltanto nel comune di rilevazione...1 In altro comune raggiungibile giornalmente (anche all estero) 2 Ovunque, solo in Italia...3 Ovunque, sia in Italia che all estero A quale livello di retribuzione minimo mensile sarebbe disposto a lavorare avendo presenti il tipo, l orario e il luogo di lavoro indicati nei precedenti quesiti? Lire mensili nette Qual era la sua condizione immediatamente prima di iniziare la ricerca di lavoro? Occupato... 1 Frequentava o aveva appena terminato di frequentare corsi scolastici... 2 In servizio di leva o servizio civile sostitutivo... 3 Casalingo/a... 4 In altra condizione... 5

20 SEZIONE 2 (Segue) QUESTIONARIO INDIVIDUALE DELLA PERSONA N. 3 Per rispondere alle domande seguite da quadratino DA COMPILARE SOLAMENTE PER RAPPORTI CON I CENTRI PER L IMPIEGO (EX UFFICI DI COLLOCAMENTO) ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE PORRE I SEGUENTI QUESITI A TUTTE LE PERSONE TRA I 15 ANNI E I 64 ANNI NEL CORSO DELLA SUA VITA 60 Nel corso della sua vita HA CONCLUSO un corso di formazione 56 Nel corso degli ultimi 6 mesi ha ricevuto offerte di lavoro, di formazione o consulenze per trovare lavoro? È possibile indicare più di una risposta SI, un offerta di partecipazione a corsi di formazione o di riqualificazione professionale organizzati o finanziati dalla Regione... 1 SI, un offerta di lavoro nell ambito di progetti finanziati dallo Stato... 2 SI, un offerta di lavoro da parte del centro per l impiego 3 SI, consulenze per trovare lavoro da parte del centro per l impiego... 4 SI, un offerta di lavoro da parte di privati o di agenzie private di collocamento... 5 NO, nessuna Nell ultimo mese ha ricevuto compensi per CIG, indennità di mobilità o sussidi di disoccupazione? - SI, CIG (Ordinaria o straordinaria)... 1 SI, indennità di mobilità... 2 SI, sussidi di disoccupazione (Ordinaria o Speciale)... 3 NO, nessuna indennità o sussidio Attualmente è iscritto ad un centro per l impiego? NO (passare a q. 60)... 2 professionale organizzato o riconosciuto dalla Regione di durata superiore alle 600 ore o ai 6 mesi? NO (passare a q. 62)...1 SI, solo 1 corso...2 SI, più di 1 corso Può indicare di quale livello? Se ha concluso più di 1 corso, indicare quello di livello più elevato Formazione professionale Regionale: di 1 livello (cui si accede con diploma di scuola dell obbligo).. 1 di 2 livello (cui si accede con diploma di scuola superiore)... 2 di 3 livello (cui si accede con diploma di laurea)... 3 NELLE 4 SETTIMANE PRECEDENTI L INTERVISTA 62 Durante le quattro settimane precedenti l intervista ha partecipato a corsi di formazione professionale o ad altri corsi extra-scolastici? SI, ad un corso di formazione professionale organizzato o riconosciuto dalla Regione: di 1 livello (cui si accede con diploma di scuola dell obbligo).. 1 di 2 livello (cui si accede con diploma di scuola superiore)... 2 di 3 livello (cui si accede con diploma di laurea)... 3 SI, ad un corso di formazione professionale finanziato dall Azienda/Ente in cui lavora... 4 SI, ad un corso di formazione professionale a proprie spese. 5 SI, ad un corso extra-scolastico NON PROFESSIONALE a proprie spese... 6 NO, a nessun corso (passare a q.68) Qual è lo scopo prevalente che l ha indotta a frequentare il 59 Da quanti mesi è iscritto ininterrottamente al centro per l impiego?... Indicare il numero dei mesi su due cifre, arrotondando i periodi inferiori al mese all intero mese successivo, anteponendo uno zero se occorre corso di formazione indicato? Per inserirsi nel primo lavoro... 1 Per tornare al lavoro dopo un periodo di assenza o di disoccupazione... 2 Per aggiornamento professionale (solo per occupati)... 3 Per crescita culturale... 4 Altro motivo (specificare) 5

Questionario per intervista

Questionario per intervista MOD. ISTAT/IMF-10/B2.03 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Provincia INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE 1... Comune... Sezione di Censimento... (a cura del Comune)

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a...... (Cognome Nome). Sesso M F nato/a a... (Comune)...

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...il/la. sottoscritto/a... (Cognome Nome). Sesso M F _ nato/a a... (Comune)... (Provincia)...(Stato)...

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT Il sottoscritto cognome e nome nato a il Residente in via n localita Comune Cap provincia Cod. fiscale Tel. E-mail chiede di partecipare

Dettagli

Indagine statistica. MESAGNE - La questione del lavoro per i cittadini residenti in età post istruzione/formazione

Indagine statistica. MESAGNE - La questione del lavoro per i cittadini residenti in età post istruzione/formazione Progetto PROMETEO - 2011 Indagine statistica MESAGNE - La questione del lavoro per i cittadini residenti in età post istruzione/formazione Che cosa è La rilevazione campionaria sulle Forze di Lavoro dei

Dettagli

AVVISO PERCORSO FORMATIVO PER. OPERATORE SOCIO SANITARIO L.R. 20/2001 riconosciuto dalla Regione del Veneto

AVVISO PERCORSO FORMATIVO PER. OPERATORE SOCIO SANITARIO L.R. 20/2001 riconosciuto dalla Regione del Veneto Ospedale Sacro Cuore Don Calabria AVVISO PERCORSO FORMATIVO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO L.R. 20/2001 riconosciuto dalla Regione del Veneto La Regione Veneto ha comunicato l imminente avvio dei nuovi

Dettagli

Istituto Nazionale di Statistica. Rilevazione sulle Forze di Lavoro. Questionario (VERSIONE STANDARD) III TRIMESTRE 2011

Istituto Nazionale di Statistica. Rilevazione sulle Forze di Lavoro. Questionario (VERSIONE STANDARD) III TRIMESTRE 2011 Istituto Nazionale di Statistica Rilevazione sulle Forze di Lavoro Questionario (VERSIONE STANDARD) III TRIMESTRE 2011 Roma, Gennaio 2012 1 Scheda generale (SG) Per tutte le persone della famiglia SG1.

Dettagli

Questionario per il rilevamento dati

Questionario per il rilevamento dati Questionario sull integrazione lavorativa delle persone sorde Obiettivi e Istruzioni L Area Lavoro e l Ufficio Studi, Progetti e Formazione della Sede Centrale ENS hanno predisposto il presente questionario

Dettagli

ALLEGATO - A Il questionario somministrato alle donne

ALLEGATO - A Il questionario somministrato alle donne ALLEGATO - A Il questionario somministrato alle donne DONNE, LAVORO E FAMIGLIA IN PROVINCIA DI PISTOIA QUESTIONARIO SEZ. 0 - CONDIZIONE UNICA O PREVALENTE D1. Qual è attualmente la sua condizione prevalente

Dettagli

Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti)

Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) INVESTIAMO PER IL VOSTRO FUTURO Giunta Regionale-Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a......

Dettagli

quantitativa/qualitativa a sei mesi degli interventi rivolti alle persone (con rilascio di Qualifica professionale

quantitativa/qualitativa a sei mesi degli interventi rivolti alle persone (con rilascio di Qualifica professionale Questionario per la degli interventi rivolti alle persone (con rilascio di qualifica professionale) Per le retrospettive sui destinatari effettivi e rendicontabili di interventi rivolti all occupabilità.

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione INSTALLATORE E MANUTENTORE DI IMPIANTI ENERGETICI ALIMENTATI DA FONTI RINNOVABILI (FER) DGR 653 del 07/05/2013 PROGETTO 4358/0/3/653/2013 Domanda di partecipazione Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l...

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione Giunta Regionale-Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a...... (Cognome Nome). Sesso M F nato/a

Dettagli

COMUNE DI ALTOPASCIO

COMUNE DI ALTOPASCIO COMUNE DI ALTOPASCIO PROVINCIA DI LUCCA SETTORE ATTIVITA SOCIALI E SCOLASTICHE DOMANDA DI ISCRIZIONE SERVIZI PRIMA INFANZIA Anno Educativo 2015/2016 Al Sig. Sindaco del Comune di Altopascio Io sottoscritto

Dettagli

ALLEGATO 1 QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CONTRASTO ALLA VULNERABILITA SOCIALE TERRITORIO DI RIFERIMENTO

ALLEGATO 1 QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CONTRASTO ALLA VULNERABILITA SOCIALE TERRITORIO DI RIFERIMENTO ALLEGATO 1 QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CONTRASTO ALLA VULNERABILITA SOCIALE PARTE PRIMA RILEVAZIONE DELLE CARATTERISTICHE DELLA FAMIGLIA DEL/LA BENEFICIARIO/A DEGLI INTERVENTI CHIERI

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO INDAGINE TRIMESTRALE SUI POSTI DI LAVORO VACANTI E LE ORE LAVORATE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO INDAGINE TRIMESTRALE SUI POSTI DI LAVORO VACANTI E LE ORE LAVORATE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO INDAGINE TRIMESTRALE SUI POSTI DI LAVORO VACANTI E LE ORE LAVORATE Il questionario deve essere compilato con i dati relativi all intera impresa indicata nella Sezione

Dettagli

INDAGINE STATISTICA SULL INSERIMENTO PROFESSIONALE DEI LAUREATI DELL ANNO 2004 QUESTIONARIO 1

INDAGINE STATISTICA SULL INSERIMENTO PROFESSIONALE DEI LAUREATI DELL ANNO 2004 QUESTIONARIO 1 Istituto Nazionale di Statistica Servizio Popolazione, Istruzione e Cultura INDAGINE STATISTICA SULL INSERIMENTO PROFESSIONALE DEI LAUREATI DELL ANNO 2004 QUESTIONARIO 1 1 Durante le interviste devono

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione ARMONIZZARE TEMPI DI VITA E LAVORO: DA LAB ALTOBELLO A LAB EXTRA DGR 448 del 04/04/2014 Fare rete per competere Sperimentare l innovazione per la crescita intelligente, sostenibile e inclusiva dei sistemi

Dettagli

DOMANDA di ISCRIZIONE alla SELEZIONE per il CORSO OSS edizione 2010-2011. FORMAZIONE DI BASE PER OPERATORE SOCIO-SANITARIO COD.

DOMANDA di ISCRIZIONE alla SELEZIONE per il CORSO OSS edizione 2010-2011. FORMAZIONE DI BASE PER OPERATORE SOCIO-SANITARIO COD. DOMANDA di ISCRIZIONE alla SELEZIONE per il CORSO OSS edizione 2010-2011 FORMAZIONE DI BASE PER OPERATORE SOCIO-SANITARIO COD. 10/032f003005SAN Programmazione 2007-2013 1 Richiesta di partecipazione e

Dettagli

Rilevazione Forze di Lavoro

Rilevazione Forze di Lavoro ISTAT Rilevazione Forze di Lavoro I Trimestre 2015 Codice SN140 UniData Bicocca Data Archive www.unidata.unimib.it E-mail: unidata@unimib.it Tel.: 02 64487513 Fax: 02 64487561 La presente documentazione

Dettagli

APPENDICE METODOLOGICA

APPENDICE METODOLOGICA APPENDICE METODOLOGICA Le indagini sul campo alla base del Rapporto su Torino di quest anno consistono in un ampia ricognizione e nell analisi di studi e ricerche prodotti di recente: sull area torinese,

Dettagli

REGIONE TOSCANA Giunta Regionale

REGIONE TOSCANA Giunta Regionale Direzione Generale Politiche Formative, Beni e Attività Culturali Area di Coordinamento Orientamento, Istruzione, Formazione e Lavoro Settore Istruzione e Educazione RILEVAZIONE SUI SERVIZI PUBBLICI E

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione Giunta Regionale- Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a...... (Cognome Nome). Sesso M F nato/a

Dettagli

A cura dell interessato

A cura dell interessato A cura dell interessato DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO...l... sottoscritto/a... nato/a il a... (...) Stato... (Comune) Prov. Codice Fiscale fa domanda di partecipazione all intervento indicato Al

Dettagli

RILEVAZIONE CONTINUA SULLE FORZE DI LAVORO. Istituto Nazionale di Statistica. Questionario unico. 1 trimestre 2008. Versione 12.00

RILEVAZIONE CONTINUA SULLE FORZE DI LAVORO. Istituto Nazionale di Statistica. Questionario unico. 1 trimestre 2008. Versione 12.00 Istituto Nazionale di Statistica Servizio Formazione e Lavoro RILEVAZIONE CONTINUA SULLE FORZE DI LAVORO Questionario unico 1 trimestre 2008 Versione 12.00 A cura del referente dell Ufficio Regionale o

Dettagli

ESTRATTO DEL REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI

ESTRATTO DEL REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI ESTRATTO DEL REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI Integrazione malattia Durante l assenza del lavoratore l impresa, entro i limiti della conservazione del posto di cui all art. 27 del C.C.N.L in

Dettagli

A cura di Ciro Annicchiarico e Francesca Crescioli

A cura di Ciro Annicchiarico e Francesca Crescioli A cura di Ciro Annicchiarico e Francesca Crescioli Giugno 2010 Sistema Statistico nazionale Ufficio Comunale di Statistica Direzione Risorse Tecnologiche Servizio Statistica e Toponomastica Dirigente Riccardo

Dettagli

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO ALLEGATO A.9 SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO DENOMINAZIONE INTERVENTO ADDETTO AL SERVIZIO DI ACCOGLIENZA E DI RECEPTION SOGGETTO ATTUATORE SIDA GROUP SRL CODICE PROGETTO

Dettagli

decorrenze Scadenze 1/10/84 30/09/87 1/04/88 31/03/91 15/07/92 15/07/95 16/07/96 15/07/2000 8/03/2001 7/3/2005 1/03/2007 28/02/2011

decorrenze Scadenze 1/10/84 30/09/87 1/04/88 31/03/91 15/07/92 15/07/95 16/07/96 15/07/2000 8/03/2001 7/3/2005 1/03/2007 28/02/2011 SINTESI CCNL LAVORO DOMESTICO decorrenze Scadenze 1/10/84 30/09/87 1/04/88 31/03/91 15/07/92 15/07/95 16/07/96 15/07/2000 8/03/2001 7/3/2005 1/03/2007 28/02/2011 Indice della Sintesi Contrattuale Artt.

Dettagli

C.C.N.L. LAVORO DOMESTICO

C.C.N.L. LAVORO DOMESTICO Finanze & Lavoro Gruppo Editoriale Esselibri-Simone Appendice di aggiornamento al volume FL 18 C.C.N.L. LAVORO DOMESTICO Edizione Aprile 2003 Questa appendice è scaricabile gratuitamente dal sito internet:

Dettagli

Indagine sulle condizioni di vita Anno 2010 2

Indagine sulle condizioni di vita Anno 2010 2 MOD. SILC/10/IND CODICE ISTAT DELLA FAMIGLIA (Box 1 del Mod. SILC/RIL) ISTITUTO NAZIONE DI STATISTICA 1 ea --- b COMUNE IN CUI VIENE EFFETTUATA L INTERVISTA Provincia...... c Comune.... c Sezione di Censimento......

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione UNA RETE PER I GIOVANI Progetti per l incremento dell impatto delle policy del Piano regionale di Garanzia Giovani e il potenziamento dell azione della rete dei servizi per la formazione e il lavoro DGR

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO PON La scuola per lo sviluppo n.1999 IT 05 1 P0 013. Regione Campania Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per gli Affari Internazionali dell Istruzione

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO A cura dell'amministrazione titolare DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO Provincia Autonoma di Bolzano Ufficio FSE Anno Obiettivo 2 Asse Denominazione del progetto Operatore/ Beneficiario finale Cod.

Dettagli

BANCA POPOLARE COMMERCIO E INDUSTRIA SPA ACCORDI A LATERE. Sommario

BANCA POPOLARE COMMERCIO E INDUSTRIA SPA ACCORDI A LATERE. Sommario BANCA POPOLARE COMMERCIO E INDUSTRIA SPA ACCORDI A LATERE Sommario DICHIARAZIONI DELL AZIENDA 2 N. 1 - Comodo di cassa 2 N. 2 - Interesse sul c/c intestato ai familiari dei dipendenti 2 N. 3 - Prestiti

Dettagli

Questionario sul placement Dottori di ricerca

Questionario sul placement Dottori di ricerca Questionario sul placement Dottori di ricerca Università Interessate: Bergamo, Brescia, Milano-Bicocca, Milano Statale, Pisa (SSA). Questionario del gruppo di ricerca Giulio Ghellini. Rivisto dal comitato

Dettagli

( > ???? "! 4) #$%&$'%5%%''+4)567%89':; ' : < 4, ". ! " # $ ,. / " 5) ; ' :4 *** ( & = ( % " & ' ( &) & " #* " # $ " # + ( " " " #,$ $(-.

( > ???? ! 4) #$%&$'%5%%''+4)567%89':; ' : < 4, . !  # $ ,. /  5) ; ' :4 *** ( & = ( %  & ' ( &) &  #*  # $  # + (    #,$ $(-. "&#."#&"#.."#&%/*!! "#$# %&&'()&****+("-! " # $ % " & ' ( &) & " #* " # $ " # + ( " " " #$ $(-.! / 0 o & o " 0 & o 0 1 0 2 / " " ( 3! 5%%''+ 4)56 7; ' 4:4C ( >???? "! 4) #$%&$'%5%%''+4)567%89':; ' :

Dettagli

FAMIGLIA E SOGGETTI SOCIALI

FAMIGLIA E SOGGETTI SOCIALI MOD. ISTAT/IMF-10/B1.03 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Provincia INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE FAMIGLIA E SOGGETTI SOCIALI 1 2... Comune... Sezione di Censimento...

Dettagli

Would you like to Shrink the Welfare State? The Opinions of European Citizens

Would you like to Shrink the Welfare State? The Opinions of European Citizens QUESTIONARIO per Would you like to Shrink the Welfare State? The Opinions of European Citizens Caratteristiche personali e della famiglia C1. Sesso - Uomo - Donna C2. Quanti anni ha? (Se meno di 16, fine

Dettagli

Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente

Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente CONTRATTO DI SOGGIORNO (Art. 5 bis del D.lvo n. 286/98 e successive modifiche)

Dettagli

Modello di Comunicazione (MOD8530r01) Istruzioni per la compilazione

Modello di Comunicazione (MOD8530r01) Istruzioni per la compilazione Modello di Comunicazione (MOD8530r01) Istruzioni per la compilazione La comunicazione va trasmessa entro 5 giorni al Centro per l Impiego nel cui ambito territoriale è ubicata la sede di lavoro; le agenzie

Dettagli

A cura del Soggetto Attuatore

A cura del Soggetto Attuatore SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE (Informazioni richieste dal MIUR per analisi di realizzazione e di risultato dei progetti ammessi a cofinanziamento FSE a valere sull Avviso 4391/2001nell

Dettagli

SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE. (Titolo del progetto) (Attività)

SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE. (Titolo del progetto) (Attività) SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE ALLEGATO H (Informazioni richieste dal MIUR per analisi di realizzazione e di risultato dei progetti ammessi a cofinanziamento FSE a valere sull Avviso 4384/2001

Dettagli

SELEZIONE D E S T I N A T A R I. 8 partecipanti. Mercoledì 24 giugno dalle 09.30 alle 11.30

SELEZIONE D E S T I N A T A R I. 8 partecipanti. Mercoledì 24 giugno dalle 09.30 alle 11.30 YOUNG START UP Formazione di 48 ore all autoimpiego e all autoimprenditorialità per diplomati Finanziato nel progetto 1001/1/1/2747/2014 DGR 2747 del 29 dicembre 2014 In collaborazione con il Comune di

Dettagli

TUTELE PER I LAVORATORI DOMESTICI

TUTELE PER I LAVORATORI DOMESTICI TUTELE PER I LAVORATORI DOMESTICI Sono quei lavoratori che prestano la loro attività esclusivamente per le necessità familiari del datore di lavoro e del suo nucleo familiare. Rientrano in questa categoria:

Dettagli

Conciliazione Famiglia - Lavoro

Conciliazione Famiglia - Lavoro Conciliazione Famiglia - Lavoro Grazie in anticipo per aver accettato di dedicarci il Suo tempo che sarà utile per la riuscita di questa indagine. Lo scopo dell'indagine è quello di analizzare l'attuale

Dettagli

CON INTERA QUOTA DI PARTECIPAZIONE A CARICO DEL PARTECIPANTE. Residente in Via CAP Città prov. E-Mail (STAMPATELLO) Via CAP Città Prov.

CON INTERA QUOTA DI PARTECIPAZIONE A CARICO DEL PARTECIPANTE. Residente in Via CAP Città prov. E-Mail (STAMPATELLO) Via CAP Città Prov. Domanda pervenuta il / / n. RICHIESTA DI ISCRIZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER OPERATORE SOCIO SANITARIO ( O.S.S. ) ( Rif. P.A. 2014-2374/MO autorizzato dalla Provincia di Modena on Delibera FP

Dettagli

Domanda di ammissione al nido d infanzia anno scolastico 2015/2016 (in autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000)

Domanda di ammissione al nido d infanzia anno scolastico 2015/2016 (in autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000) COMUNE DI CONCORDIA SULLA SECCHIA Area Istruzione Cultura e Servizi alla persona Servizio Istruzione Piazza 29 maggio n. 2 Tel. 0535 412936-412934 Fax. 0535.412912 www.comune.concordia.mo.it Domanda di

Dettagli

IDEA la tua impresa per trovare lavoro. Domanda di partecipazione

IDEA la tua impresa per trovare lavoro. Domanda di partecipazione IDEA la tua impresa per trovare lavoro Progetto per la realizzazione di azioni innovative a supporto dell avvio d impresa DGR 2092 del 19/11/13, cod. 51/10/1/2092/2013 Domanda di partecipazione Richiesta

Dettagli

Corsi, convegni, seminari

Corsi, convegni, seminari Corsi, convegni, seminari Paghe e contributi Corso intensivo Salerno, dal 14 marzo al 22 maggio 2012 (6 pomeriggi) Struttura del Corso Corso intensivo Paghe e contributi Salerno, dal 14 marzo al 22 maggio

Dettagli

QUESITI - Programma merci Serie MCN - Elementi di diritto sociale - Nazionale

QUESITI - Programma merci Serie MCN - Elementi di diritto sociale - Nazionale QUESITI - Programma merci Serie MCN - Elementi di diritto sociale - Nazionale MCN001 Secondo il CCNL Logistica, Spedizione e Trasporto Merci, l'impresa che intende chiedere il risarcimento dei danni al

Dettagli

6. Come valuta l'attuale situazione economica della Sua famiglia?

6. Come valuta l'attuale situazione economica della Sua famiglia? QUESTIONARIO CO PROGETTAZIONE SERVIZI PER L INFANZIA E LA FAMIGLIA CITTÀ DI MANTOVA QUESTIONARIO CO PROGETTAZIONE SERVIZI PER L INFANZIA E LA FAMIGLIA Progetto CITTÀ DIRE MANTOVA FAMIGLIA Finanziato dalla

Dettagli

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 MINIMI RETRIBUTIVI FISSATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE DECORRENZA 1 GENNAIO 2014 CONVIVENTI DI CUI ART. 15-2

Dettagli

INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE

INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE MOD. ISTAT/IMF-7/ABis.10 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE ASPETTI DELLA VITA QUOTIDIANA ANNO 2010 1 2 3 Provincia...... Comune......

Dettagli

Confprofessionilavoro pubblica una tabella con gli incentivi - attualmente in vigore - in materia di assunzione.

Confprofessionilavoro pubblica una tabella con gli incentivi - attualmente in vigore - in materia di assunzione. Confprofessionilavoro pubblica una tabella con gli incentivi - attualmente in vigore - in materia di assunzione. INCENTIVO DESTINATARI Giovani (l.99/2013) L incentivo è pari: -ad 1/3 della retribuzione

Dettagli

9000UNO di Urbani M. e C. Sas Senigallia (AN)

9000UNO di Urbani M. e C. Sas Senigallia (AN) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE INTERVENTO DENOMINAZIONE INTERVENTO OPERATORE SOCIALE Accessibilità ai luoghi di interesse artistico-culturale SOGGETTO ATTUATORE CODICE PROGETTO (SIFORM) 117663 1. Richiesta

Dettagli

Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione).

Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione). Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione). 1. Sede LILT di: 2. Referente: Con la compilazione del codice rilevatore lo stesso

Dettagli

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giurislavoristici

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giurislavoristici Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giurislavoristici N. 74 15.04.2013 Voucher: i chiarimenti dell INPS Per instaurare un rapporto occasionale accessorio è necessario effettuare la

Dettagli

Richiesta di ammissione a corso

Richiesta di ammissione a corso RISERVATO IRECOOP Domanda pervenuta il / / n. Richiesta di ammissione a corso Riqualificazione per OPERATORE SOCIO SANITARIO Corso Rif. PA 2014-1987/RE, autorizzato da Provincia di Reggio Emilia con Det.

Dettagli

Strumenti di rilevazione in ingresso agli interventi

Strumenti di rilevazione in ingresso agli interventi Strumenti di rilevazione in ingresso agli interventi Programmazione 2007-2013 1 DENOMINAZIONE INTERVENTO BRAND DEVELOPER (LO SVILUPPO DELLA MARCA COME VANTAGGIO COMPETITIVO) SOGGETTO ATTUATORE IF srl CODICE

Dettagli

Corso 5: Leadership e gestione del team (32 ore di cui 8 di project work)

Corso 5: Leadership e gestione del team (32 ore di cui 8 di project work) Provincia di Forlì-Cesena Operazione rif. P.A. n. 2013-1201/FC approvata con Det. Dir.146236/2811 del 11/12/13 dalla Provincia di Forlì Cesena e co-finanziato dal FSE STRUMENTI PER CRESCERE Corso 5: Leadership

Dettagli

ALLEGATO A sub 1determina n. 85 del 22.07.2014

ALLEGATO A sub 1determina n. 85 del 22.07.2014 ALLEGATO A sub 1determina n. 85 del 22.07.2014 - - - - - - AL CSL DI OLBIA / TEMPIO / PALAU Oggetto: Richiesta di inserimento nella graduatoria per l avviamento numerico riservato ai lavoratori, presso

Dettagli

Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente

Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente Allegato Mod. R CONTRATTO DI SOGGIORNO (Art. 5 bis del D.lvo n. 286/98 e successive modifiche)

Dettagli

Multiscopo ISTAT Aspetti della vita quotidiana

Multiscopo ISTAT Aspetti della vita quotidiana ISTAT Multiscopo ISTAT Aspetti della vita quotidiana 2011 Codice SN109 ADPSS-SOCIODATA Archivio Dati e Programmi per le Scienze Sociali www.sociologiadip.unimib.it/sociodata E-mail: adpss.sociologia@unimib.it

Dettagli

Istituto Nazionale di Statistica. Servizio Istruzione Formazione e Lavoro. Questionario unico. 4 trimestre 2015

Istituto Nazionale di Statistica. Servizio Istruzione Formazione e Lavoro. Questionario unico. 4 trimestre 2015 Istituto Nazionale di Statistica Servizio Istruzione Formazione e Lavoro RILEVAZIONE SULLE FORZE DI LAVORO Questionario unico 4 trimestre 2015 Per ragioni di privacy i risultati di alcune domande del questionario

Dettagli

I risultati dei questionari allegati alle domande d iscrizione al servizio dei nidi d infanzia

I risultati dei questionari allegati alle domande d iscrizione al servizio dei nidi d infanzia I risultati dei questionari allegati alle domande d iscrizione al servizio dei nidi d infanzia Indagine conoscitiva sulla condizione socio-occupazionale dei genitori che hanno fatto domanda al nido d infanzia

Dettagli

di avere la cittadinanza (una sola risposta): 1. Italiana 2. Di altro paese (indicare il Paese per esteso) 1

di avere la cittadinanza (una sola risposta): 1. Italiana 2. Di altro paese (indicare il Paese per esteso) 1 Nel caso si possieda una cittadinanza di un altro Paese, diverso dall Italia, indicare da quanti anni si risiede in Italia Nel caso si possieda una seconda cittadinanza oltre a quella italiana indicare

Dettagli

Comune di Viareggio Provincia di Lucca Settore Scuola Servizi Educativi 0-3 anni VOLO DI FAVOLA CHIEDE

Comune di Viareggio Provincia di Lucca Settore Scuola Servizi Educativi 0-3 anni VOLO DI FAVOLA CHIEDE 1\8 Comune di Viareggio Provincia di Lucca Settore Scuola Servizi Educativi 0-3 anni TIPOLOGIA DEL SERVIZIO: CENTRO BAMBINI E FAMIGLIE VOLO DI FAVOLA Il\La sottoscritto\a genitore di CHIEDE l'iscrizione,

Dettagli

Guida alla compilazione del Foglio di famiglia Modello CP.1B

Guida alla compilazione del Foglio di famiglia Modello CP.1B CP.1B Guida alla compilazione del Foglio di famiglia Modello CP.1B SEZIONE I - NOTIZIE SU FAMIGLIA E ALLOGGIO Domanda 1.1 Per Abitazione si intende un locale (o un insieme di locali): destinato stabilmente

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE AUTONOMA FRIULI-VENEZIA GIULIA AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 3 ALTO FRIULI REGOLAMENTO AZIENDALE

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE AUTONOMA FRIULI-VENEZIA GIULIA AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 3 ALTO FRIULI REGOLAMENTO AZIENDALE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE AUTONOMA FRIULI-VENEZIA GIULIA AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 3 ALTO FRIULI REGOLAMENTO AZIENDALE DIRITTO ALLO STUDIO PERSONALE DI COMPARTO Art. 1- PERMESSI RETRIBUITI

Dettagli

N.B. Il pagamento delle indennità di disoccupazione cessa quando il lavoratore:

N.B. Il pagamento delle indennità di disoccupazione cessa quando il lavoratore: Disoccupazione Una quota dei contributi versati serve per assicurarsi contro la disoccupazione, causata dall estinzione di un rapporto di lavoro per cause non attribuibili alla volontà del lavoratore stesso.

Dettagli

L ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE - ANF E L ASSEGNO FAMILIARE - AF

L ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE - ANF E L ASSEGNO FAMILIARE - AF L ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE - ANF E L ASSEGNO FAMILIARE - AF A cura di Adelmo Mattioli Direttore regionale Inca-Cgil Emilia Romagna Silverio Ghetti Segretario regionale Spi-Cgil Romagna L ASSEGNO

Dettagli

ATTIVITA CORSUALE 2013/2014 SCHEDA DI ADESIONE. 1. Richiesta di partecipazione e dati anagrafici

ATTIVITA CORSUALE 2013/2014 SCHEDA DI ADESIONE. 1. Richiesta di partecipazione e dati anagrafici Polo scolastico paritario Scuola Domani srl ATTIVITA CORSUALE 2013/2014 CORSO GRAPHIC DESIGNER (tecnico modellatore 3D) Cod. prog. 174129 codice regionale:te2.9.1 tipo:n/sp L.R. 16/90, art. 10. Comma 2

Dettagli

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO ALLEGATO B.9 SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO TE4.3.3.4 Tecnico del marketing operativo - Cod. Siform 187348 E-commerce manager specializzato in Web Marketing, Social Media

Dettagli

Fonti normative...pag. 10 Il contratto collettivo di categoria...» 10 Sfera di applicazione...» 10 Decorrenza e durata...» 11

Fonti normative...pag. 10 Il contratto collettivo di categoria...» 10 Sfera di applicazione...» 10 Decorrenza e durata...» 11 INDICE Sezione Prima - ASPETTI CONTRATTUALI Fonti normative...pag. 10 Il contratto collettivo di categoria...» 10 Sfera di applicazione...» 10 Decorrenza e durata...» 11 Le caratteristiche dei lavoratori

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari Centro Orientamento di Ateneo

Università degli Studi di Cagliari Centro Orientamento di Ateneo Università degli studi di Cagliari SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE (Informazioni richieste dal M.U.R. per analisi di realizzazione e di risultato dei progetti ammessi a cofinanziamento FSE

Dettagli

Iscrizione alla banca dati del servizio FlèchEmploi - Sportello Lavoro. Servizio FlèchEmploi-Sportello Lavoro

Iscrizione alla banca dati del servizio FlèchEmploi - Sportello Lavoro. Servizio FlèchEmploi-Sportello Lavoro Servizio FlèchEmploi-Sportello Lavoro Via Garin 1, Aosta Tel. 0165 275501-275558 www.regione.vda.it voce lavoro sportello lavoro Il Dipartimento Politiche per l Impiego attraverso FlèchEmploi - Sportello

Dettagli

I contenuti informativi

I contenuti informativi I contenuti informativi La rilevazione sulle forze di lavoro riveste un ruolo di primo piano nella documentazione statistica sul mercato del lavoro. Oltre a misurare l occupazione e la disoccupazione,

Dettagli

Agenti immobiliari e Agenti con mandato a titolo oneroso nel settore immobiliare

Agenti immobiliari e Agenti con mandato a titolo oneroso nel settore immobiliare DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CORSO PREPARATORIO PER ASPIRANTI AGENTI DI AFFARI IN MEDIAZIONE Agenti immobiliari e Agenti con mandato a titolo oneroso nel settore immobiliare Cognome e nome del candidato...

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DICHIARAZIONE DEI SERVIZI

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DICHIARAZIONE DEI SERVIZI SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO DICHIARAZIONE DEI SERVIZI VERSIONE Ed. 1 Rev. A 12/01/2001 INTRODUZIONE La Dichiarazione dei servizi

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA ( art. 47 D.P.R. 28 Dicembre 2000, n. 445)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA ( art. 47 D.P.R. 28 Dicembre 2000, n. 445) MODELLO A SCOLASTICA s.r.l. P.zza Don Minzoni 4 60123 ANCONA Il/La sottoscritto/a DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA ( art. 47 D.P.R. 28 Dicembre 2000, n. 445) Cognome Nome Nato/a a il residente

Dettagli

Nome Cognome. Data nascita Comune Nascita. prov. Codice Fiscale sesso M. Nazionalità Cittadinanza. Residente in Via CAP Città

Nome Cognome. Data nascita Comune Nascita. prov. Codice Fiscale sesso M. Nazionalità Cittadinanza. Residente in Via CAP Città RISERVATO ENTE Domanda pervenuta il / / n. RICHIESTA DI AMMISSIONE A CORSO DI RIQUALIFICA PER OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.) 300 ore (2011-1318.5-6/RE) CON INTERA QUOTA DI PARTECIPAZIONE A CARICO DEL

Dettagli

Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master

Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master Informazioni sul Master (Fonte: pagine informative del Portale di Ateneo e comunicazioni tutor Master) TITOLO MIEX INTERNATIONAL

Dettagli

BANDO AVVIAMENTO PRESSO IL MINISTERO DEL LAVORO E POLITICHE SOCIALI

BANDO AVVIAMENTO PRESSO IL MINISTERO DEL LAVORO E POLITICHE SOCIALI BANDO AVVIAMENTO PRESSO IL MINISTERO DEL LAVORO E POLITICHE SOCIALI Il presente Bando di avviamento di n. 2 lavoratori da destinare alla Direzione Territoriale di Sassari del Ministero del Lavoro e Politiche

Dettagli

POSTI DISPONIBILI: 75 (25 POSTI PER CIASCUNO DEI 3 CORSI) PIU ULTERIORI 15 POSTI PERSONE CON CREDITI FORMATIVI (come da DGR n.

POSTI DISPONIBILI: 75 (25 POSTI PER CIASCUNO DEI 3 CORSI) PIU ULTERIORI 15 POSTI PERSONE CON CREDITI FORMATIVI (come da DGR n. Sono aperte le iscrizioni a n. 3 Corsi di Formazione a pagamento per Operatore Socio-Sanitario 1. Cesvip - Operazione n 2013-1120/FC Operatore Socio Sanitario - 2. Irecoop - Operazione n 2013-1121/FC Operatore

Dettagli

Corso 1: Project management (32 ore di cui 8 di project work)

Corso 1: Project management (32 ore di cui 8 di project work) Provincia di Forlì-Cesena Operazione rif. P.A. n. 2013-1201/FC approvata con Det. Dir.146236/2811 del 11/12/13 dalla Provincia di Forlì Cesena e co-finanziato dal FSE STRUMENTI PER CRESCERE Corso 1: Project

Dettagli

MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI

MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI N questionario (non compilare) MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI Con questo questionario le chiediamo di aiutarci a capire i suoi rapporti con il sistema bancario italiano: modalità, livello di soddisfazione,

Dettagli

L INDENNITÀ ORDINARIA DI DISOCCUPAZIONE CON I REQUISITI NORMALI

L INDENNITÀ ORDINARIA DI DISOCCUPAZIONE CON I REQUISITI NORMALI L INDENNITÀ ORDINARIA DI DISOCCUPAZIONE CON I REQUISITI NORMALI Che cos è È una prestazione a sostegno del reddito concessa a quei lavoratori che vengono a trovarsi senza lavoro, quindi senza retribuzione,

Dettagli

"VOLO DI FAVOLA" CHIEDE

VOLO DI FAVOLA CHIEDE 1\10 Comune di Viareggio Provincia di Lucca Area Servizi alla Persona/Settore Pubblica Istruzione Servizi Educativi 0-3 anni Certificazione ISO 9001 N 9159.CMDU TIPOLOGIA DEL SERVIZIO: CENTRO BAMBINI E

Dettagli

SEGRETERIA CENTRALE FABI

SEGRETERIA CENTRALE FABI SEGRETERIA CENTRALE FABI Gennaio 2008 BNL 1 IL CONTRATTO DI APPRENDISTATO NELSETTOREDELCREDITO Il D. Leg.vo n. 276 del 10/09/2003 ha introdotto una nuova disciplina dell apprendistato, regolamentando la

Dettagli

L APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE E RICERCA. ai sensi dell art. 5 D. Lgs 167/2011. Prof. Renata Livraghi Università di Parma

L APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE E RICERCA. ai sensi dell art. 5 D. Lgs 167/2011. Prof. Renata Livraghi Università di Parma L APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE E RICERCA ai sensi dell art. 5 D. Lgs 167/2011 1 Cos è l apprendistato? E un contratto di lavoro a tempo indeterminato, finalizzato alla formazione e all occupazione

Dettagli

Note metodologiche. 1. Fonti e universi di riferimento

Note metodologiche. 1. Fonti e universi di riferimento Note metodologiche Il Profilo dei Diplomati AlmaDiploma 2014 utilizza in modo integrato i dati amministrativi forniti dagli Istituti coinvolti nel Progetto AlmaDiploma e le informazioni ricavate dai questionari

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE. DOMANDA DI ISCRIZIONE (scrivere in stampatello) nato/a il a. ( ) Stato. Codice Fiscale

DOMANDA DI ISCRIZIONE. DOMANDA DI ISCRIZIONE (scrivere in stampatello) nato/a il a. ( ) Stato. Codice Fiscale (scrivere in stampatello) PAG. 1/5 l sottoscritto/a nato/a il a. ( ) Stato. Codice Fiscale fa domanda di partecipazione al corso ( denominazione) Al riguardo dichiara: - di essere 1. Uomo 2. Donna - di

Dettagli

/DYRURRFFDVLRQDOHGLWLSRDFFHVVRULR

/DYRURRFFDVLRQDOHGLWLSRDFFHVVRULR /DYRURRFFDVLRQDOHGLWLSRDFFHVVRULR Il lavoro occasionale di tipo accessorio è una particolare modalità di prestazione lavorativa prevista dalla Legge Biagi. La sua finalità è regolamentare quei rapporti

Dettagli

Flessibilità dell'orario e organizzazione del lavoro

Flessibilità dell'orario e organizzazione del lavoro 29 dicembre 2005 Flessibilità dell'orario e organizzazione del lavoro Il modulo ad hoc della Rilevazione sulle forze di lavoro del II trimestre 2004 Ufficio della comunicazione tel. +39 06 46732244-2243

Dettagli

QUESTIONARIO LAUREATI (versione del 1/6/2012) Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA - Fondazione Sussidiarietà

QUESTIONARIO LAUREATI (versione del 1/6/2012) Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA - Fondazione Sussidiarietà QUESTIONARIO LAUREATI (versione del 1/6/2012) Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA - Fondazione Sussidiarietà Gruppo 1, formato da lavoratori non in conto proprio: approfondimento su iniziative orientamento,

Dettagli

Istituto Nazionale di Statistica SEZIONE A NOTIZIE ANAGRAFICHE DELLA PERSONA DISABILE

Istituto Nazionale di Statistica SEZIONE A NOTIZIE ANAGRAFICHE DELLA PERSONA DISABILE Associazione Superamento Handicap Istituto Nazionale di Statistica Asl Fg/ San Severo AOC. TIMBRO MMG e PLS Codice _ _ _ _ _ _ DATA DELLA COMPILAZIONE I.D. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ Lista del Medico Sì _

Dettagli

JOBS ACT: IL RIORDINO DELLE TIPOLOGIE CONTRATTUALI E LA NUOVA DISCIPLINA DELLE MANSIONI NEL DECRETO 81/2015

JOBS ACT: IL RIORDINO DELLE TIPOLOGIE CONTRATTUALI E LA NUOVA DISCIPLINA DELLE MANSIONI NEL DECRETO 81/2015 JOBS ACT: IL RIORDINO DELLE TIPOLOGIE CONTRATTUALI E LA NUOVA DISCIPLINA DELLE MANSIONI NEL DECRETO 81/2015 Brescia, 22 luglio2015 Relatore: dott. Massimo Brisciani ARGOMENTI P A R T - T I M E 3 A P P

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO 1. IL CONTRATTO DI APPRENDISTATO IN ITALIA L'apprendistato ha assunto in Italia un ruolo centrale nelle politiche occupazionali e nel quadro degli interventi formativi, rappresentando

Dettagli

Corso 4: Strumenti di comunicazione: i media ed i social (32 ore di cui 8 di project work)

Corso 4: Strumenti di comunicazione: i media ed i social (32 ore di cui 8 di project work) Provincia di Forlì-Cesena Operazione rif. P.A. n. 2013-1201/FC approvata con Det. Dir.146236/2811 del 11/12/13 dalla Provincia di Forlì Cesena e co-finanziato dal FSE STRUMENTI PER CRESCERE Corso 4: Strumenti

Dettagli