1. Arduino va di moda.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1. Arduino va di moda."

Transcript

1 1. Arduino va di moda. Arduino è una piattaforma hardware open source programmabile, interamente realizzata in Italia, che permette la prototipazione rapida e l'apprendimento veloce dei principi fondamentali dell'elettronica e della programmazione. È composto da una piattaforma hardware sviluppata presso l'interaction Design Institute, un istituto di formazione post-dottorale con sede a Ivrea, fondato da Olivetti e Telecom Italia. Il nome deriva da un bar di Ivrea frequentato da alcuni fondatori del progetto. Il bar a sua volta ha preso spunto dal Re d Italia nel 1004: Arduino d Ivrea. A questo hardware viene affiancato un ambiente di sviluppo integrato (IDE) multipiattaforma (per Linux, Apple Macintosh e Windows). Questo software permette anche ai novizi di scrivere programmi con un linguaggio semplice e intuitivo derivato da C e C++. Arduino può essere utilizzato per lo sviluppo di oggetti interattivi stand-alone ma può anche interagire, tramite collegamento, con software residenti su computer, come Adobe Flash ed altri. I punti su cui si basa il successo di Arduino sono 3: OpenSource e la community: Arduino è definito Hardware OpenSource, in quanto è stato progettato con la stessa politica del software libero. I creatori di Arduino hanno voluto, quindi, divulgare gli schemi elettrici e le componenti necessarie per creare una scheda Arduino. Questa filosofia ha permesso di formare una Community on-line che aiuta gli aspiranti programmatori di Arduino a sviluppare soluzioni anche complesse. Viene a crearsi quindi un apparato nel quale chi ha un idea può facilmente apprendere le nozioni di base per portare a termine il progetto. Nella community sono presenti inoltre numerosi progetti rilasciati liberamente dove è possibile prendere spunto e informazioni per imparare a sviluppare con Arduino. Semplicità ed efficienza: Grazie all intuitivo ambiente di sviluppo, chiunque conosce le basi del linguaggio C e C++ è in grado di programmare Arduino collegandolo tramite USB. Nonostante ciò, è possibile farne un uso più complesso interfacciandolo con potenti software. Arduino sfrutta un approccio modulare simile a quello usato nella programmazione permettendo di collegare delle estensioni chiamate shield in modo da ampliare le potenzialità di questo strumento. Ad esempio è possibile aggiungere una Ethernet Shield per poter sviluppare un vero e proprio server web in modo da poter controllare le luci della casa direttamente da un pagina http nella rete domestica, accedendo dal tablet o dallo smartphone. Inoltre ci sono numerosi esempi preinstallati assieme all IDE che offrono il supporto essenziale per imparare a utilizzare arduino e le principali shield in commercio. Proprio per la sua semplicità è sempre più spesso utilizzato in ambienti scolastici in modo da offrire agli studenti un riscontro pratico rispetto alle lezioni teoriche svolte. Pag. 1

2 Costo: Il prezzo della scheda è inferiore ai 100. Essendo Arduino un Open Hardware sono presenti sul mercato numerosi dispositivi, sviluppati da altre aziende sfruttando gli schemi elettrici rilasciati liberamente, che costano anche meno. 2. Il nostro caso Nella versione precedente della cassa automatica Wash Italy utilizzava una scheda proprietaria ( AREA SX ), ma per molte motivazioni Asistar è passata ad utilizzare Arduino: 1 La nostra azienda sposa perfettamente i concetti di open source e di open hardware, infatti siamo passati da un sistema proprietario, con cui era sviluppata la precedente cassa automatica (Microsoft), a un sistema operativo Linux (Debian). 2 Arduino ha una semplicità di sviluppo e modifica senza eguali. 3 A differenza della scheda AREA SX, che si limita alla gestione degli input ed output, Arduino offre la possibilità di programmare il firmware per interagire con sensori, attuatori, dispositivi. 4 Proprio per la sua semplicità, con Arduino è possibile creare rapidamente un prototipo per il progetto offrendo anche un testing veloce ed affidabile. Arduino ci ha proiettati in una nuova frontiera dell automazione, semplificando notevolmente la parte elettronica, agevolando la parte di programmazione e favorendo uno sviluppo facile e veloce delle idee. 3. Il progetto Lavanderie Self-Service L obiettivo era quello di realizzare un sistema che riuscisse a centralizzare tutti i pagamenti e tutte le attivazioni delle singole periferiche (essiccattoi, lavatrici, erogatori di prodotti) mediante un interfaccia semplice ed intuitiva per rendere più agevole l utilizzo della cassa automatica. Arduino funge da interfaccia di prototipazione che permette di interagire con le lavatrici, gli essiccatoi, gli erogatori di prodotti e restituire al sistema i dettagli sullo stato dei macchinari oltre che attivare o disattivare dispositivi. Pag. 2

3 4. La funzione di Arduino nelle Lavanderie Self-Service Arduino si occupa di interfacciarsi con i macchinari della lavanderia (lavatrici, essiccatoi, eroga prodotti) in 2 modi: 1 Gestisce gli output delle lavatrici ed aspetta un segnale di input di fine operazione. 2 Gestisce gli output degli erogatori e degli essiccatoi, e non aspetta nessun segnale di input. Infine arduino riceve le informazioni, le elabora ed esegue quanto richiesto. Inoltre abbiamo sviluppato, a scopo di testing, un simulatore di lavatrice utilizzando Arduino Uno. Il simulatore riceve in input, dalla cassa automatica, un segnale di attivazione con il quale si abilita un pulsante (che permetterà poi di attivare effettivamente la lavatrice). Una volta premuto il pulsante si accende un led (che simula la lavatrice in funzione) e resta acceso per cinque minuti. Per tutto il tempo in cui il led resta acceso deve restituire al sistema un segnale di occupato. 6. Sviluppo del firmware che simula una Lavanderia La modalità della simulazione è la seguente: Un utente che vuole lavare i suoi panni li deve inserire nella lavatrice dopodiché deve effettuare il pagamento presso la cassa automatica. La cassa attiva la lavatrice per un tempo pari a 3 minuti entro i quali l utente deve premere il pulsante per avviarla (nel simulatore la lavatrice in funzione corrisponde ad un led acceso). Se l utente non preme il pulsante entro i 3 minuti la lavatrice diventa nuovamente disponibile per un nuovo pagamento. Inoltre bisogna tenere presente: La lavatrice alza o abbassa il segnale sul piedino n 8 a seconda se è occupata (1) o libera (0); La lavatrice riceve un segnale 1 sul piedino n 9 quando è stato effettuato un pagamento, in modo che la lavatrice possa rendere disponibile l utilizzo del pulsante di partenza lavaggio; La lavatrice legge lo stato del pulsante sul piedino n 10 e fa partire il lavaggio simulato dall accensione del led; Il led che simula la partenza del lavaggio è collegato sul piedino n 7; Gli studenti saranno impegnati nello sviluppo del firmware per simulare una lavatrice. Pag. 3

4 7. Le potenzialità dell open hardware Se ci pensate, rendere disponibili i progetti dei vostri prodotti è come invitare i vostri concorrenti ad eliminarvi (Massimo Banzi - Wired) Perchè le aziende dovrebbero usare e sviluppare hardware open source? In questa impostazione si possono evidenziare alcune criticità: Qualsiasi concorrente può facilmente copiare il prodotto e distribuirlo ad un costo inferiore; Produrre prototipi di questo tipo è più costoso che svilupparli, brevettarli ed avviare successivamente una produzione di massa. Se il progetto viene sviluppato con il contributo di una comunità, c è il rischio che il progetto si trasformi in un giochino per geeks, cioè per pochi appassionati. Le comunità che supportano questi progetti sono infatti composte solitamente da individui con competenze tecniche di gran lunga superiori alla media. Molti produttori sono riluttanti a produrre hardware open source, anche per conto di terzi. Nonostante tutti questi svantaggi durante la hacker-conference del 2010 fu mostrata una breve presentazione in cui si nominavano 13 aziende che superavano il milione di dollari di ricavi grazie a modelli di business fondati su prodotti dotati di hardware Open Source. Quindi la domanda sorge spontanea: quali sono i vantaggi derivati dalla creazione di un progetto Open Hardware? Prima di tutto va considerata la filosofia che sposano le aziende che aderiscono a questa modalità produttiva. La parola chiave dei concetti di open source e di open hardware è Libertà. Libertà di utilizzare il prodotto, di studiarlo, di migliorarlo e distribuirne gli aggiornamenti in modo che tutta la comunità ne tragga benefici. Per cui il termine open source assume anche una connotazione sociale. E un approccio volto alla produzione di un progetto attraverso la collaborazione aperta di molteplici individui anche distanti geograficamente che lavorano, gratuitamente, per migliorare il prodotto e renderlo disponibile liberamente. Chi fa parte di un progetto open source sostiene il progresso tecnologico oltre ogni logica di guadagno. Le aziende che appoggiano questo approccio open hanno inoltre diversi vantaggi dal punto di vista economico: Vendita del prodotto: in questo caso, il team mette i consumatori di fronte a una triplice scelta. Comprare l originale, comprare i cloni prodotti dai concorrenti o costruire il prodotto autonomamente. Di solito l originale è di maggiore qualità rispetto alla concorrenza, ha un assistenza e una documentazione migliori, è sviluppato in maniera continuativa anche Pag. 4

5 nella parte software. Inoltre i produttori di hardware Open Source possono utilizzare la propria community come una leva di marketing per fidelizzare la clientela e sviluppare il passaparola; Utilizzare un marchio registrato: il produttore registra un marchio, per il quale richiede il pagamento dei diritti ogni volta che viene utilizzato. È un sistema già sperimentato da diversi progetti, tra i quali Arduino; Crowdfunding: si tratta di un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizza il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone ed organizzazioni; Vendita di prodotti complementari coperti da brevetto; Vendita di prodotti brevettati ma basati su componenti con hardware Open Source; Vendita di software proprietario per lo sviluppo dei dispositivi con hardware Open Source; Vendita di manuali, libri o guide, utili per utilizzare al meglio il prodotto; Vendita di servizi legati all utilizzo del prodotto: formazione e consulenza; Pag. 5

Open Hardware nell'ottica sociale

Open Hardware nell'ottica sociale Open Hardware nell'ottica sociale di Marco Frau e Davide Deiana Ingegneria Senza Frontiere - Cagliari Associazione Ingegneria senza Frontiere Ingegneria Senza Frontiere Cagliari (ISF-Ca) nasce nel 2005

Dettagli

Arduino: domotica open source

Arduino: domotica open source Arduino: domotica open source Emanuele Palazzetti Feedback: http://tinyurl.com/arduinold2011 1 Physical Computing Costruire dei sistemi fisici interattivi tramite l'uso di software e di hardware in grado

Dettagli

02 L Informatica oggi. Dott.ssa Ramona Congiu

02 L Informatica oggi. Dott.ssa Ramona Congiu 02 L Informatica oggi Dott.ssa Ramona Congiu 1 Introduzione all Informatica Dott.ssa Ramona Congiu 2 Che cos è l Informatica? Con il termine Informatica si indica l insieme dei processi e delle tecnologie

Dettagli

MODULO 1. 1.1 Il personal computer. ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale

MODULO 1. 1.1 Il personal computer. ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale MODULO 1 1.1 Il personal computer ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale 1.1 Il personal computer Il PC Hardware e software Classificazioni del software Relazione tra

Dettagli

OPEN SOURCE/ DIGITAL FABRICATION

OPEN SOURCE/ DIGITAL FABRICATION OPEN SOURCE/ DIGITAL FABRICATION REPORT 30/11/2011 NEWIDEA Alessia Mansutti Rosanna Venditti CHE COS E Vectorealism è un servizio di taglio laser professionale offerto a tutti coloro che vogliono creare

Dettagli

Arduino. SITO DI RIFERIMENTO: http://www.arduino.cc/

Arduino. SITO DI RIFERIMENTO: http://www.arduino.cc/ www.creativecommons.org/ Arduino SITO DI RIFERIMENTO: http://www.arduino.cc/ Cos è Arduino? Arduino è una piccola scheda elettronica programmabile open source in grado di connettere facilmente il mondo

Dettagli

MOTOROLA RHOELEMENTS SVILUPPA UNA APPLICAZIONE CHE FUNZIONI SU DIVERSI DISPOSITIVI E CON DIFFERENTI SISTEMI OPERATIVI.

MOTOROLA RHOELEMENTS SVILUPPA UNA APPLICAZIONE CHE FUNZIONI SU DIVERSI DISPOSITIVI E CON DIFFERENTI SISTEMI OPERATIVI. MOTOROLA RHOELEMENTS SVILUPPA UNA APPLICAZIONE CHE FUNZIONI SU DIVERSI DISPOSITIVI E CON DIFFERENTI SISTEMI OPERATIVI. MOTOROLA RHOELEMENTS BROCHURE COSÌ TANTI DISPOSITIVI MOBILE. VOLETE SVILUPPARE UNA

Dettagli

HERCOLINO IC2 I/O DIGITALI. Modulo Potenza Timer Comando Motori. Domotica TRIAC ... HERCOLINO Modulo di potenza programmabile

HERCOLINO IC2 I/O DIGITALI. Modulo Potenza Timer Comando Motori. Domotica TRIAC ... HERCOLINO Modulo di potenza programmabile HERCOLINO HERCOLINO Modulo di potenza programmabile Modulo Potenza Timer Comando Motori Contattore Statico Automazione Industriale IC2 Domotica I/O DIGITALI Relay Stato Solido Attuatore Motori TRIAC RealTimeClock

Dettagli

Classificazione del software

Classificazione del software Classificazione del software Classificazione dei software Sulla base del loro utilizzo, i programmi si distinguono in: SOFTWARE Sistema operativo Software applicativo Sistema operativo: una definizione

Dettagli

Altre due categorie non rientrano né nel software di sistema, né in quello applicativo pur contenendo elementi tipici di entrambi sono:

Altre due categorie non rientrano né nel software di sistema, né in quello applicativo pur contenendo elementi tipici di entrambi sono: 3. Il Software TIPI DI SOFTWARE La macchina come insieme di componenti hardware di per sé non è in grado di funzionare. Sono necessari dei programmi progettati dall uomo che indicano la sequenza di istruzioni

Dettagli

.EVERYWHERE LOGIN. entra nel futuro. partnership signed

.EVERYWHERE LOGIN. entra nel futuro. partnership signed .EVERYWHERE LOGIN entra nel futuro. partnership signed Sinergia per l innovazione. Studio Ferroli e Acknow Per essere competitivi e vincenti in un mercato sempre più dinamico e globalizzato, che richiede

Dettagli

Arduino: una storia italiana una storia globale

Arduino: una storia italiana una storia globale Arduino: una storia italiana una storia globale Arduino è un bar di Ivrea dove è nata una storia di successo che mette insieme tecnologia creatività e comunità virtuali Arduino è il primo esempio di successo

Dettagli

Che cos è un condizionatore?

Che cos è un condizionatore? Home climate control Automatizzare il sistema di raffreddamento e riscaldamento di casa, con la possibilità di gestione da remoto attraverso un interfaccia WEB Che cos è un condizionatore? Il condizionatore

Dettagli

Il computer: primi elementi

Il computer: primi elementi Il computer: primi elementi Tommaso Motta T. Motta Il computer: primi elementi 1 Informazioni Computer = mezzo per memorizzare, elaborare, comunicare e trasmettere le informazioni Tutte le informazioni

Dettagli

Conoscere Dittaweb per:

Conoscere Dittaweb per: IL GESTIONALE DI OGGI E DEL FUTURO Conoscere Dittaweb per: migliorare la gestione della tua azienda ottimizzare le risorse risparmiare denaro vivere meglio il proprio tempo IL MERCATO TRA OGGI E DOMANI

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Lezione 6 a.a. 2010/2011 Francesco Fontanella La Complessità del Hardware Il modello di Von Neumann è uno schema di principio. Attualmente in commercio esistono: diversi

Dettagli

VDI IN A BOX. www.lansolution.it - info@lansolution.it - 051 5947388

VDI IN A BOX. www.lansolution.it - info@lansolution.it - 051 5947388 VDI IN A BOX Con le soluzioni Citrix e la professionalità di Lansolution, ora puoi: -Ridurre i costi -Garantire la sicurezza -Incrementare la produttività -Lavorare ovunque* La flessibilità del luogo di

Dettagli

Sistemi Operativi. Modulo 2. C. Marrocco. Università degli Studi di Cassino

Sistemi Operativi. Modulo 2. C. Marrocco. Università degli Studi di Cassino Sistemi Operativi Modulo 2 Schema di un Sistema di Calcolo Programmi Dati di Input Calcolatore Dati di output Modello di von Neumann Bus di sistema CPU Memoria Centrale Memoria di Massa Interfaccia Periferica

Dettagli

Il Computer 1. A cosa serve un Computer? Scrivere, Calcolare, Disegnare, Giocare, Ricercare informazioni, Comprare

Il Computer 1. A cosa serve un Computer? Scrivere, Calcolare, Disegnare, Giocare, Ricercare informazioni, Comprare Il Computer 1 A cosa serve un Computer? Scrivere, Calcolare, Disegnare, Giocare, Ricercare informazioni, Comprare Com'è fatto Unità centrale All'interno si trovano tutti i componenti Monitor Tastiera Mouse

Dettagli

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Unità didattica 01 Conosciamo il sistema operativo In questa lezione impareremo: a conoscere le caratteristiche del sistema operativo a cosa servono i sistemi

Dettagli

«Ability, la meta-distribuzione Abinsula per il mondo Embedded»

«Ability, la meta-distribuzione Abinsula per il mondo Embedded» INUXDAY «Ability, la meta-distribuzione Abinsula per il mondo Embedded» About Abinsula Azienda che propone soluzioni nel campo dei sistemi Embedded, nel campo della Sicurezza Informatica e delle applicazioni

Dettagli

1 IL SISTEMA DI AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO

1 IL SISTEMA DI AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 1 IL SISTEMA DI AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO Quello che generalmente viene chiamato sistema di automazione d edificio si compone di diverse parti molto eterogenee tra loro che concorrono, su diversi livelli

Dettagli

Gestione semplice e centralizzata di stampanti e multifunzione

Gestione semplice e centralizzata di stampanti e multifunzione Soluzioni per la Gestione delle Periferiche controllo l efficienza I supporto Gestione semplice e centralizzata di stampanti e multifunzione La maniera semplice per gestire i vostri flussi di lavoro È

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

Tecnologie e sistemi per la business integration. www.xdatanet.com

Tecnologie e sistemi per la business integration. www.xdatanet.com Tecnologie e sistemi per la business integration www.xdatanet.com X DataNet, X costruttori DataNet, costruttori di softwaredi software Costruiamo Costruiamo soluzioni tecnologiche soluzioni tecnologiche

Dettagli

IL SISTEMA SMART RESPONSE

IL SISTEMA SMART RESPONSE IL SISTEMA SMART RESPONSE Intervideo Srl Via E. Fermi, 24 37026 Settimo di Pescantina (Vr) Tel: 045 8900022 Fax: 045 8900502 e-mail: info@intervideosrl.com 1 LO SMART RESPONSE Il sistema di risposta interattiva

Dettagli

Autore prof. Antonio Artiaco. prima dispensa

Autore prof. Antonio Artiaco. prima dispensa 1 Autore prof. Corso di formazione prima dispensa Comitato Tecnico Scientifico: Gruppo Operativo di Progetto CerticAcademy Learning Center, patrocinato dall assessorato al lavoro e alla formazione professionale

Dettagli

ww www w.kde.kdev v.it.it/sug

ww www w.kde.kdev v.it.it/sug www.kdev.it/sug Ottimizzazione delle risorse Con l innovativo sistema centralizzato (Sistema Unico di Gestione), controllo e analisi della vostra Sales Force sul territorio diventano quotidiani e puntuali.

Dettagli

Software. Algoritmo. Algoritmo INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042)

Software. Algoritmo. Algoritmo INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) Gli elaboratori utilizzano memoria per Dati da elaborare Istruzioni eseguite dall elaboratore software differenti risoluzione problemi differenti Algoritmo

Dettagli

LABORATORIOPROCESSING +ARDUINO DA11AL142010

LABORATORIOPROCESSING +ARDUINO DA11AL142010 LABORATORIOPROCESSING +ARDUINO DA11AL142010 NOVEMBRE 4 giorni di full immersion nell interaction design Il primo workshop legato sulle tematiche dell interaction-design offerto da Il Pagliaio con Quiet

Dettagli

Il Raspberry Pi è un single-board computer (un calcolatore implementato su una sola scheda elettronica) sviluppato nel Regno Unito dalla Raspberry Pi

Il Raspberry Pi è un single-board computer (un calcolatore implementato su una sola scheda elettronica) sviluppato nel Regno Unito dalla Raspberry Pi presenta Centralizzazione di Controlli e/o Gestione per Apparati, Sistemi, Applicativi ed Ambienti Eterogenei. Soluzione Hardware e Software Open utilizzata in particolare le funzioni tipiche della Domotica

Dettagli

IZ1MHN e IW1ALX. Agenda. Introduzione ad Arduino Arduino l hardware Arduino il software Alcune idee realizzabili con Arduino E se facessimo un corso?

IZ1MHN e IW1ALX. Agenda. Introduzione ad Arduino Arduino l hardware Arduino il software Alcune idee realizzabili con Arduino E se facessimo un corso? IZ1MHN e IW1ALX Agenda Introduzione ad Arduino Arduino l hardware Arduino il software Alcune idee realizzabili con Arduino E se facessimo un corso? 1 Introduzione ad Arduino Cos è Arduino Un po di storia

Dettagli

Scopri di più. SOCIAL Platform. Rendi social la tua azienda!

Scopri di più. SOCIAL Platform. Rendi social la tua azienda! Scopri di più SOCIAL Platform 1 Rendi social la tua azienda! Abbiamo sviluppato un modulo software di social network aziendale che consente ai team di eseguire operazioni e sincronizzarsi come mai prima

Dettagli

SISTEMA PER IL CONTROLLO DEL PIAZZALE FUSION WAYNE. La stazione di servizio ha un nuovo volto. Scoprilo.

SISTEMA PER IL CONTROLLO DEL PIAZZALE FUSION WAYNE. La stazione di servizio ha un nuovo volto. Scoprilo. SISTEMA PER IL CONTROLLO DEL PIAZZALE FUSION WAYNE La stazione di servizio ha un nuovo volto. Scoprilo. Il controllo dove è più necessario. Il controllo dove è Il sistema per il controllo del piazzale

Dettagli

LINUX a scuola: proviamo

LINUX a scuola: proviamo LINUX a scuola: proviamo V. Candiani, G. Caruso, L. Ferlino, M. Ott, M. Tavella Istituto per le Tecnologie Didattiche - CNR Genova La scuola italiana apre le porte a Linux: alcune realtà pilota tentano,

Dettagli

Dispensa di Informatica I.1

Dispensa di Informatica I.1 IL COMPUTER: CONCETTI GENERALI Il Computer (o elaboratore) è un insieme di dispositivi di diversa natura in grado di acquisire dall'esterno dati e algoritmi e produrre in uscita i risultati dell'elaborazione.

Dettagli

Thinkalize. Il nuovo creatore dell innovazione.

Thinkalize. Il nuovo creatore dell innovazione. Thinkalize. Il nuovo creatore dell innovazione. Come nasce il progetto? La necessita, il desiderio di cambiare le regole e di dettarne di nuove verso un modo contemporaneo di fare impresa, ha dato vita

Dettagli

Linux e l'importanza dell'opensource

Linux e l'importanza dell'opensource Ci troviamo in un'era in cui la complessità tecnologica ha reso maggiormente evidente l'importanza e la necessità di informazione L'informatica: (dal francese informatique: infor(mation) (auto)matique

Dettagli

CLOUD COMPUTING. Che cos è il Cloud

CLOUD COMPUTING. Che cos è il Cloud CLOUD COMPUTING Che cos è il Cloud Durante la rivoluzione industriale, le imprese che si affacciavano per la prima volta alla produzione dovevano costruirsi in casa l energia che, generata da grandi macchine

Dettagli

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a:

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: RELAZIONE E COMUNICAZIONE Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: Microsoft Office System 2007 Windows Vista Microsoft Exchange Server 2007 è ancora più potente ed efficace, grazie

Dettagli

Il miglior Software per l'insegnamento è Opensource. Matteo Piselli @ibridodigitale

Il miglior Software per l'insegnamento è Opensource. Matteo Piselli @ibridodigitale Il miglior Software per l'insegnamento è Opensource Matteo Piselli @ibridodigitale Passato Cosa ha determinato in passato la scelta di un sistema operativo rispetto ad un altro? Diffusione (preinstallazione)

Dettagli

Minerva. Un ambiente integrato per la Didattica e la Divulgazione. dr. Augusto Pifferi. dr. Guido Righini. http://minerva.mlib.cnr.

Minerva. Un ambiente integrato per la Didattica e la Divulgazione. dr. Augusto Pifferi. dr. Guido Righini. http://minerva.mlib.cnr. Minerva Un ambiente integrato per la Didattica e la Divulgazione dr. Augusto Pifferi Istituto di Cristallografia C.N.R. dr. Guido Righini Istituto di Struttura della Materia C.N.R. http://minerva.mlib.cnr.it

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE Disciplina: Telecomunicazioni Classe: 1BM A.S. 2015/16 Docenti: Lombino Giuseppe Codocente Gianello Annalisa ANALISI DI SITUAZIONE - LIVELLO COGNITIVO La classe è composta da 16 alunni maschi di cui quattro

Dettagli

LA MOBILITÀ A PORTATA DI MANO QUALCHE TOCCO SUL VOSTRO DISPOSITIVO MOBILE È TUTTO QUELLO CHE SERVE PER EFFETTUARE STAMPE E SCANSIONI SULLA STAMPANTE

LA MOBILITÀ A PORTATA DI MANO QUALCHE TOCCO SUL VOSTRO DISPOSITIVO MOBILE È TUTTO QUELLO CHE SERVE PER EFFETTUARE STAMPE E SCANSIONI SULLA STAMPANTE LA MOBILITÀ A PORTATA DI MANO QUALCHE TOCCO SUL VOSTRO DISPOSITIVO MOBILE È TUTTO QUELLO CHE SERVE PER EFFETTUARE STAMPE E SCANSIONI SULLA STAMPANTE BROTHER IN USO I dispositivi mobili sono sempre più

Dettagli

INNOVATION CASE. Piattaforma polifunzionale per la gestione della sicurezza basata su standard open

INNOVATION CASE. Piattaforma polifunzionale per la gestione della sicurezza basata su standard open Piattaforma polifunzionale per la gestione della sicurezza basata su standard open INNOVARE: COSA? L IDEA Aziende e organizzazioni, in ogni parte del mondo, si trovano di fronte ad una crescente domanda

Dettagli

fornitore globale per la GDO

fornitore globale per la GDO fornitore globale per la GDO evision srl è specializzata in soluzioni software per le aziende della Grande Distribuzione (alimentare e non), per le piattaforme ortofrutticole e per le aziende manifatturiere.

Dettagli

Ref. Prof.ri TIC e Informatica e Laboratorio A PRESENTAZIONE

Ref. Prof.ri TIC e Informatica e Laboratorio A PRESENTAZIONE UNITÀ DI APPRENDIMENTO TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE Ref. Prof.ri TIC e Informatica e Laboratorio A.S. 2015-2016 TITOLO : Il PC: un amico utile COD. U.d.A N 1/4 A PRESENTAZIONE Destinatari

Dettagli

Piano di formazione a cura della Dott.ssa Stefania Schiavi

Piano di formazione a cura della Dott.ssa Stefania Schiavi Piano di formazione a cura della Dott.ssa Stefania Schiavi Impariamo ad usarla insieme! La L.I.M. è uno strumento meraviglioso! L.I.M.: Lavorare Insieme con Metodo cooperativo 1 2 Perché la L.I.M.? Dai

Dettagli

Il kernel. Tra le distro più usate c è Ubuntu LINUX WINDOWS

Il kernel. Tra le distro più usate c è Ubuntu LINUX WINDOWS UBUNTU e Linux IL nome Ubuntu è un'ideologia morale del Sud Africa focalizzata sulla lealtà e sulle relazioni delle persone. La parola deriva dagli idiomi Zulu e Xhosa. Ubuntu è vista come un concetto

Dettagli

SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE?

SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE? SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE? Ti piacerebbe gestire la tua giornata lavorativa in LIBERTÀ e AUTONOMIA anche Part-Time o come Secondo Lavoro? Se vuoi dare una svolta definitiva alla tua vita

Dettagli

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved WEB TECHNOLOGY Il web connette LE persone Indice «Il Web non si limita a collegare macchine, ma connette delle persone» Il Www, Client e Web Server pagina 3-4 - 5 CMS e template pagina 6-7-8 Tim Berners-Lee

Dettagli

La prima piattaforma per chi insegna e per chi impara l italiano

La prima piattaforma per chi insegna e per chi impara l italiano La prima piattaforma per chi insegna e per chi impara l italiano Semplice Efficace Gratuita Molto più di una piattaforma! i-d-e-e.it è in realtà una multipiattaforma didattica, la prima appositamente dedicata

Dettagli

Da oggetto della comunicazione di massa a protagonisti della produzione di contenuti La nuova certificazione ECDL Multimedia

Da oggetto della comunicazione di massa a protagonisti della produzione di contenuti La nuova certificazione ECDL Multimedia Da oggetto della comunicazione di massa a protagonisti della produzione di contenuti La nuova certificazione ECDL Multimedia Pier Paolo Maggi, Gianmario Re Sarto AICA pierpaolomaggi@aicanet.it - g.resarto@aicanet.it

Dettagli

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 VERITAS StorageCentral 1 USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 1. Panoramica di StorageCentral...3 2. StorageCentral riduce il costo totale di proprietà per lo storage di Windows...3 3. Panoramica

Dettagli

Software di sistema e software applicativo. I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche

Software di sistema e software applicativo. I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche Software di sistema e software applicativo I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche Software soft ware soffice componente è la parte logica

Dettagli

PROTOTIPAZIONE DI UN TRADUTTORE DA SORGENTE PLC AD ASSEMBLY DI UNA MACCHINA VIRTUALE

PROTOTIPAZIONE DI UN TRADUTTORE DA SORGENTE PLC AD ASSEMBLY DI UNA MACCHINA VIRTUALE PROTOTIPAZIONE DI UN TRADUTTORE DA SORGENTE PLC AD ASSEMBLY DI UNA MACCHINA VIRTUALE Relatore: prof. Michele Moro Laureando: Marco Beggio Corso di laurea in Ingegneria Informatica Anno Accademico 2006-2007

Dettagli

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (TIC) IPSIA San Benedetto del Tronto (AP)

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (TIC) IPSIA San Benedetto del Tronto (AP) Le diverse componenti HARDWARE, pur opportunamente connesse ed alimentate dalla corrette elettrica, non sono in grado, di per sé, di elaborare, trasformare e trasmettere le informazioni. Per il funzionamento

Dettagli

Universal Gateway for ALL

Universal Gateway for ALL Laboratorio: Costruiamolo insieme. Design for all, artigiani digitali e disabilità: esperienze di progettazione partecipata UGA Universal Gateway for ALL Usare piattaforme embeddedper accedere a dispositivi

Dettagli

Domotech Solutions - Soluzioni Itelligenti

Domotech Solutions - Soluzioni Itelligenti Domotech Solutions - Soluzioni Itelligenti Le risposte dei nostri Tecnici ed Esperti, a tutte le tue domande. COS'è LA DOMOTICA? La domotica si occupa dell automazione dei dispositivi elettronici e meccanici

Dettagli

Il cloud per la tua azienda.

Il cloud per la tua azienda. Il cloud per la tua azienda. Questo è Microsoft Cloud Ogni azienda è unica. Dalla sanità alla vendita al dettaglio, alla produzione o alla finanza, non esistono due aziende che operano nello stesso modo.

Dettagli

Il software del PC. Il BIOS

Il software del PC. Il BIOS Il software del PC La parola software è un neologismo che è stato coniato in contrapposizione all hardware (ferraglia). L hardware si può prendere a calci, contro il software si può solo imprecare. Il

Dettagli

SysAround S.r.l. L'efficacia delle vendite è l elemento centrale per favorire la crescita complessiva dell azienda.

SysAround S.r.l. L'efficacia delle vendite è l elemento centrale per favorire la crescita complessiva dell azienda. Scheda Il CRM per la Gestione delle Vendite Le organizzazioni di vendita sono costantemente alla ricerca delle modalità migliori per aumentare i ricavi aziendali e ridurre i costi operativi. Oggi il personale

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Caratteristiche principali La flessibilità e la scalabilità della

Dettagli

1. FINALITÀ E DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE E FUNZIONALI

1. FINALITÀ E DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE E FUNZIONALI 1. FINALITÀ E DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE E FUNZIONALI Per implementare una piattaforma di e-learning occorre considerare diversi aspetti organizzativi, gestionali e tecnici legati essenzialmente

Dettagli

Progetto di Domotica

Progetto di Domotica Progetto di Domotica Titolo dell esercitazione: Progetto di Domotica Descrizione sommaria dell esperienza: Realizzazione di un circuito che permette il controllo di vari sensori all interno di un edificio.

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani

Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani Open Core Engineering Libertà ed efficienza nelle vostre mani Nuove opportunità per affrontare le attuali sfide nella progettazione di software Cicli di vita dei prodotti sempre più brevi stanno alimentando

Dettagli

UNA STARTUP PUGLIESE CONQUISTA

UNA STARTUP PUGLIESE CONQUISTA Lecce, 15 giugno 2015 COMUNICATO STAMPA UNA STARTUP PUGLIESE CONQUISTA LA GRANDE DISTRIBUZIONE COOP CON PRODOTTI OPEN SOURCE E LANCIA UNA TRE GIORNI DEDICATA A INNOVAZIONE E STAMPA 3D. Un evento di tre

Dettagli

Personalizzazione con Brand

Personalizzazione con Brand Luce Digitale servizio XPro Software di Andrea Tonin Tel/Fax : +39 0425 49 46 47 - Cell : +39 328 65 12 559 - commercial@xprosoftware.com Gentili Signori, con la presente Vi illustriamo il nostro servizio

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica Modulo T2 1 Sistema software 1 Prerequisiti Utilizzo elementare di un computer Significato elementare di programma e dati Sistema operativo 2 1 Introduzione In questa Unità studiamo

Dettagli

COSA NON TI DICONO SULL E-COMMERCE B2B. www.sana-commerce.com

COSA NON TI DICONO SULL E-COMMERCE B2B. www.sana-commerce.com COSA NON TI DICONO SULL E-COMMERCE B2B www.sana-commerce.com INTRODUZIONE Spaesati e con un sacco di dubbi. Ecco come si sentono in molti riguardo all ecommerce B2B. Tutti ne parlano, ma solo pochi sanno

Dettagli

LIM OPEN SOURCE. Roberto Beligni. rbeligni@altratecnologia.com

LIM OPEN SOURCE. Roberto Beligni. rbeligni@altratecnologia.com LIM OPEN SOURCE 2013 Roberto Beligni rbeligni@altratecnologia.com LIM OPEN SOURCE OGGI VEDREMO Cos'è la LIM e come costruirne una Wiildos il Sistema operativo per le LIM CHE COSA E' LA LIM? Lavagna Interattiva

Dettagli

10 INDICAZIONI PER REALIZZARE MATERIALI INTERATTIVI E MULTIMEDIALI ALLA LIM FACILITANTI PER L'APPRENDIMENTO DI TUTTI (ANCHE DI ALUNNI CON DSA)

10 INDICAZIONI PER REALIZZARE MATERIALI INTERATTIVI E MULTIMEDIALI ALLA LIM FACILITANTI PER L'APPRENDIMENTO DI TUTTI (ANCHE DI ALUNNI CON DSA) 10 INDICAZIONI PER REALIZZARE MATERIALI INTERATTIVI E MULTIMEDIALI ALLA LIM FACILITANTI PER L'APPRENDIMENTO DI TUTTI (ANCHE DI ALUNNI CON DSA) FRANCESCO ZAMBOTTI LIBERA UNIVERSITÀ DI BOLZANO, GRIIS www.integrazioneinclusione.wordpress.com

Dettagli

DOMOTIC ARDUINO PROJECT MANUALE D'USO

DOMOTIC ARDUINO PROJECT MANUALE D'USO DOMOTIC ARDUINO PROJECT MANUALE D'USO 1 Indice 1 Introduzione 2 Requisiti di sistema 3 Collegamento al PC 4 Guida all'utilizzo 4.1 Home 4.2 Area Riservata 4.2.1 Panoramica 4.2.2 Luci 4.2.3 Antifurto 4.2.4

Dettagli

STARTUP PACK IL SUCCESSO NON PUÒ ASPETTARE

STARTUP PACK IL SUCCESSO NON PUÒ ASPETTARE STARTUP PACK IL SUCCESSO NON PUÒ ASPETTARE Siamo un network di professionisti al servizio di Startup e PMI che vogliano rendere creativa ed efficace la propria immagine attraverso progetti di comunicazione

Dettagli

Nuove Tecnologie Open Source a supporto delle didattica inclusiva SoDiLinux@cts-2015

Nuove Tecnologie Open Source a supporto delle didattica inclusiva SoDiLinux@cts-2015 Nuove Tecnologie Open Source a supporto delle didattica inclusiva SoDiLinux@cts-2015 una risorsa Open-Source per costruire didattica inclusiva CTS Venezia Maggio 2015 Prof.Francesco Fusillo C.T.S. - U.S.T.

Dettagli

Relazione finale. Progetto: Attività didattiche integrative con Moodle

Relazione finale. Progetto: Attività didattiche integrative con Moodle Relazione finale Progetto: Attività didattiche integrative con Moodle 1. Descrizione di contenuti, tempi, luoghi, fasi, modalità, strumenti e protagonisti Il progetto consiste nella creazione e somministrazione

Dettagli

Il CMS Moka. Giovanni Ciardi Regione Emilia Romagna

Il CMS Moka. Giovanni Ciardi Regione Emilia Romagna Il CMS Moka Giovanni Ciardi Regione Emilia Romagna Moka è uno strumento per creare applicazioni GIS utilizzando oggetti (cartografie, temi, legende, database, funzioni) organizzati in un catalogo condiviso.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ENEA TALPINO Nembro. Curricolo verticale COMPETENZE DIGITALI

ISTITUTO COMPRENSIVO ENEA TALPINO Nembro. Curricolo verticale COMPETENZE DIGITALI ISTITUTO COMPRENSIVO ENEA TALPINO Nembro Curricolo verticale COMPETENZE DIGITALI 1 ORIZZONTE DI RIFERIMENTO EUROPEO: COMPETENZA DIGITALE PROFILO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DEL PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE:

Dettagli

2 Gli elementi del sistema di Gestione dei Flussi di Utenza

2 Gli elementi del sistema di Gestione dei Flussi di Utenza SISTEMA INFORMATIVO page 4 2 Gli elementi del sistema di Gestione dei Flussi di Utenza Il sistema è composto da vari elementi, software e hardware, quali la Gestione delle Code di attesa, la Gestione di

Dettagli

Come fare a leggere questi dati generati da un programma windows?

Come fare a leggere questi dati generati da un programma windows? Come fare a leggere questi dati generati da un programma windows? A questo punto siamo in possesso di tutti gli elementi per sfruttare appieno le potenzialità di Linux: sappiamo destreggiarci (mai abbastanza)

Dettagli

REDPITAYA: IL LABORATORIO ELETTRONICO OPEN SOURCE

REDPITAYA: IL LABORATORIO ELETTRONICO OPEN SOURCE REDPITAYA: IL LABORATORIO ELETTRONICO OPEN SOURCE di MARCO MAGAGNIN Presentiamo uno strumento programmabile di misura ed acquisizione dati, open source, realizzato utilizzando il SoC Xilinx Zynq 7010,

Dettagli

INFORMATICA LIVELLO BASE

INFORMATICA LIVELLO BASE INFORMATICA LIVELLO BASE INTRODUZIONE 3 Fase Che cos'è una rete? Quali sono i vantaggi di avere una Rete? I componenti di una Rete Cosa sono gi Gli Hub e gli Switch I Modem e i Router Che cos è un Firewall

Dettagli

PER FARE UN SITO INTERNET

PER FARE UN SITO INTERNET Diocesi Brescia Corso per animatori della Cultura e della Comunicazione PER FARE UN SITO INTERNET I diversi modelli di siti Internet. Dove e come pubblicarlo. INTERNET Rete di computer mondiale ad accesso

Dettagli

I SERVIZI DI INNOVENTUALLY. OI Needs

I SERVIZI DI INNOVENTUALLY. OI Needs Innoventually è una società che opera nel campo della creazione, gestione e monetizzazione dell innovazione. Tramite la piattaforma di Open Innovation collega tutti coloro che hanno idee innovative (imprenditori,

Dettagli

SCP: SCHEDULER LAYER. a cura di. Alberto Boccato

SCP: SCHEDULER LAYER. a cura di. Alberto Boccato SCP: SCHEDULER LAYER a cura di Alberto Boccato PREMESSA: Negli ultimi tre anni la nostra scuola ha portato avanti un progetto al quale ho partecipato chiamato SCP (Scuola di Calcolo Parallelo). Di fatto

Dettagli

Il lavoro condotto ha portato alla realizzazione di tre sistemi: - Ingranditore e Lettore di testi - Controller digitale - Comunicatore

Il lavoro condotto ha portato alla realizzazione di tre sistemi: - Ingranditore e Lettore di testi - Controller digitale - Comunicatore Il progetto Freedom è nato dalla volontà di applicare alcune moderne ed innovative tecnologie alle semplici attività giornaliere. L obiettivo del progetto è stato quello di fornire nuovi e semplici strumenti

Dettagli

Il CRM per la Gestione del Servizio Clienti

Il CRM per la Gestione del Servizio Clienti Scheda Il CRM per la Gestione del Servizio Clienti Le Soluzioni CRM aiutano le aziende a gestire i processi di Servizio e Supporto ai Clienti. Le aziende di Servizio stanno cercando nuove modalità che

Dettagli

VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER LEZIONI IN AULA VIRTUALE, SEMINARI E RIUNIONI A DISTANZA

VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER LEZIONI IN AULA VIRTUALE, SEMINARI E RIUNIONI A DISTANZA Grifo multimedia Srl Via Bruno Zaccaro, 19 Bari 70126- Italy Tel. +39 080.460 2093 Fax +39 080.548 1762 info@grifomultimedia.it www.grifomultimedia.it VIDEO COMUNICAZIONE VIA WEB: LA NOSTRA SOLUZIONE PER

Dettagli

La tua attività a portata di mano CONTABILE

La tua attività a portata di mano CONTABILE La tua attività a portata di mano CONTABILE MOLTO PIÙ DI UN SEMPLICE GESTIONALE AFFIDABILE, FLESSIBILE E MULTIPIATTAFORMA. ACCOMPAGNA IL CLIENTE NELL EVOLUZIONE DELLA SUA IMPRESA. TARGET DEL PRODOTTO TARGET

Dettagli

Corso di Web Programming

Corso di Web Programming Corso di Web Programming 1. Introduzione a Internet e al WWW Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://www.di.unipi.it/ milazzo milazzo di.unipi.it Corso di Laurea in Informatica

Dettagli

TECNOLOGIA SCUOLA PRIMARIA

TECNOLOGIA SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO RIVA 1 PIANO DI STUDIO DI ISTITUTO TECNOLOGIA SCUOLA PRIMARIA PREMESSA Secondo le Linee Guida per l elaborazione dei Piani di Studio Provinciali (2012) la TECNOLOGIA, intesa nel suo

Dettagli

FACTORY@EVERYWHERE REPORT N II

FACTORY@EVERYWHERE REPORT N II FACTORY@EVERYWHERE REPORT N II CASI STUDIO DI VECTOREALISM E THIN-GK LEZIONE DEL 29 NOVEMBRE GRUPPO ORBIT Gli interventi delle due giovani realtà imprenditoriali, Thin-gk e Vectorealism hanno offerto un

Dettagli

SOLUZIONE Web.Orders online

SOLUZIONE Web.Orders online SOLUZIONE Web.Orders online Gennaio 2005 1 INDICE SOLUZIONE Web.Orders online Introduzione Pag. 3 Obiettivi generali Pag. 4 Modulo di gestione sistema Pag. 5 Modulo di navigazione prodotti Pag. 7 Modulo

Dettagli

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti 2015 Un sistema di sicurezza evoluto 01 LA VIDEOSORVEGLIANZA 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI La videosorveglianza è un evoluto sistema di

Dettagli

L Oceano Blu è un mercato dove le regole sono ancora da scrivere e dove non esiste, almeno all inizio, c è competizione.

L Oceano Blu è un mercato dove le regole sono ancora da scrivere e dove non esiste, almeno all inizio, c è competizione. NAVIGARE NELL OCEANO BLU Digitronica Solution S.p.A. nasce dalla trentennale esperienza nel settore informatico italiano dei soci fondatori. Dalla distribuzione di prodotti (Digitronica), alle competenze

Dettagli

Informatica 1 Lezione 1

Informatica 1 Lezione 1 Informatica 1 Lezione 1 Concetti base: Hardware È l insieme delle parti fisiche, elettroniche e meccaniche che compongono il computer, quali il chip, il mouse, il lettore CDROM, il monitor, le schede,

Dettagli

Software libero & Community Ing. Andrea Scrimieri

Software libero & Community Ing. Andrea Scrimieri & Community Ing. Andrea Scrimieri andrea.scrimieri@linux.it Origini del software libero 1984......ma prima un passo indietro... "Penso che nel mondo ci sia mercato forse per 4 o 5 computer" "Il microchip:

Dettagli