STATISTICHE ESTERO FILIERA LEGNO-ARREDO 1 semestre novembre 2010

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STATISTICHE ESTERO FILIERA LEGNO-ARREDO 1 semestre novembre 2010"

Transcript

1 STATISTICHE ESTERO FILIERA LEGNO-ARREDO 1 semestre novembre 2010

2 La situazione nazionale Export mobili Italia Export Pordenone Benchmarking Italia Performance Paesi BRIC Area Mediterraneo+Africa Settentrionale

3 NOTA METODOLOGICA statistiche relative all interscambio commerciale (export) Periodo: 1 semestre 2010 (gen-ago per Italia) Comparazione 2010/2008 statistiche settoriali specifiche: - mobili (codice ATECO CM31) Statistiche territoriali/benchmarking: -Pordenone - Province/aree di riferimento

4 NOTA METODOLOGICA: BENCHMARKING AREE DI RIFERIMENTO MOBILI 1. Pordenone 2. Udine 3. Treviso 4. Milano (incluso Monza e Brianza) 5. Como 6. Pesaro Urbino 7. Bari 1. Friuli Venezia Giulia 2. Triveneto 3. Italia

5 EXPORT ITALIA (gennaio-agosto 2010) Export totali Italia-Mondo = + 14,0% / 2009 ma 13,8% / 2008 Export mobili Italia-Mondo = + 4,5% / 2009 ma 20,7% / 2008 Aree con più alta crescita export mobili Italia su 2008: Africa = + 12,5% [3,3% exp tot 2010] Mediterraneo = + 3,9% [3,2% exp tot 2010] Asia Orientale = +2,0% [4,5% exp tot 2010] Aree con più bassa crescita export mobili Italia su 2008: Europa = -22,9% [76,5% exp tot 2010] America Settentrionale = -24,8% [6,7% exp tot 2010] Oceania = -26,3% [1,0% exp tot 2010]

6 EXPORT ITALIA (gennaio-agosto 2010) var var AREA EXP2008 EXP2009 EXP /09 10/08 MONDO EXP TOTALI ,0% -13,8% MONDO EXP MOBILI ,3% 4,5% -20,7% AFRICA ,3% 10,8% 12,5% MEDITERRANEO ,2% 0,9% 3,9% ASIA ORIENTALE ,5% 31,4% 2,0% ASIA CENTRALE ,9% 24,3% -3,2% AMERICA CENTRO MERIDIONALE ,5% 12,9% -3,8% MEDIO ORIENTE ,6% 7,1% -17,4% EUROPA ,5% 1,8% -22,9% AMERICA SETTENTRIONALE ,7% 10,1% -24,8% OCEANIA ,0% 25,6% -26,3%

7 EXPORT ITALIA (gennaio-agosto 2010) In 15 paesi si concentra il 75% delle export nazionali, in 5 il 50% Francia (17,5%), Germania (12,4%) e Regno Unito (8,6%) rimangono le prime tre destinazioni Aumenta il peso rispetto al 2008 in Francia (+2,8%), Germania (+1,9%), Svizzera (+0,8%), Cina (0,6%), Belgio (+0,4%) Diminuisce il peso rispetto al 2008 in Regno Unito (-2,3%), Russia (-2,0%) Rispetto al 2008, le export aumentano in Cina (+53,3%), Libia (+22,6%), Corea del Sud (+9,3%) Rispetto al 2008, le export crollano in Ucraina (-41,8%), Russia (- 39,1%), Regno Unito (-37,4%) NB: Cina = 319M import / 56M export

8 EXPORT ITALIA (gennaio-agosto 2010) primi 20 paesi PAESI EXP var 10/09 var 10/ var peso diff exp-imp [MONDO] ,0% 4,5% -20, 7% 100,0% 0,0% Francia ,5% 8,4% -5,5% 14,7% 2,8% Germania ,4% 5,3% -6,9% 10,6% 1,9% Regno Unito ,6% 4,8% -37, 4% 11,0% -2,3% Russia ,7% -9,8% -39, 1% 8,7% -2,0% Stati Uniti ,8% 8,5% -27,3% 6,3% -0,5% Svizzera ,7% 3,4% -5,4% 3,9% 0,8% Spagna ,3% 9,4% -32,1% 5,0% -0,7% Belgio ,3% -0,3% -8,6% 2,8% 0,4% Grecia ,3% -15,1% -33,2% 2,7% -0,4% Paesi Bassi ,8% -8,5% -27,4% 2,0% -0,2% Austria ,7% -19,5% -35,7% 2,0% -0,4% Emirati Arabi Uniti ,6% -0,4% -37,2% 2,0% -0,4% Ucraina ,5% -12,8% -41, 8% 2,0% -0,5% Cina ,1% 46,4% 53,3% 0,6% 0,6% Arabia Saudita ,1% -2,2% -5,1% 0,9% 0,2% Svezia ,1% 22,6% -15,2% 1,0% 0,1% Corea del Sud ,0% 48,8% 9,3% 0,7% 0,3% Polonia ,9% 2,8% -25,4% 1,0% -0,1% Canada ,9% 21,4% -3,8% 0,7% 0,2% Libia ,9% 4,2% 22, 6% 0,6% 0,3%

9 EXPORT ITALIA BRIC (gennaio-agosto 2010) PAESI EXP2010 var peso var 10/09 var 10/ diff exp-imp [MONDO] ,0% 4,5% -20,7% 100,0% 0,0% Russia ,7% -9,8% -39,1% 8,7% -2,0% Cina ,1% 46,4% 53,3% 0,6% 0,6% India ,6% 64,6% 27,1% 0,3% 0,2% Brasile ,2% 69,5% 41,4% 0,1% 0,1%

10 EXPORT ITALIA MEDITERRANEO/AFRICA (gennaio-agosto 2010) PAESI EXP var 10/09 var 10/ var peso [MONDO] ,0% 4,5% -20,7% 100,0% 0,0% 20 Libia ,9% 4,2% 22,6% 0,6% 0,3% 25 Israele ,8% 13,9% 7,0% 0,6% 0,2% 32 Cipro ,5% -5,1% -21,1% 0,5% 0,0% 34 Marocco ,5% 16,2% 50,7% 0,3% 0,2% 46 Libano ,3% -22,6% 103,4% 0,1% 0,2% 54 Algeria ,2% -12,5% -21,6% 0,2% 0,0% 56 Tunisia ,2% -10,8% 20,1% 0,1% 0,1% 58 Egitto ,2% -8,2% -3,2% 0,2% 0,0% 74 Senegal ,1% 20,5% -42,9% 0,1% 0,0% 75 Costa d'avorio ,1% 141,6% 167,6% 0,0% 0,1% 78 Ghana ,1% 101,1% -2,5% 0,1% 0,0% 79 Sudan ,1% -20,3% -27,9% 0,1% 0,0% 80 Angola ,1% -39,7% 1,9% 0,1% 0,0% 82 Gabon ,1% 15,0% 35,5% 0,0% 0,0% 85 Etiopia ,1% 293,1% 178,2% 0,0% 0,0% Camerun ,0% 10,3% 40,5% 0,0% 0,0%

11 EXPORT ITALIA PAESI A PIU ALTA CRESCITA (gennaio-agosto 2010) var peso PAESI EXP2010 var 10/09 var 10/08 diff exp-imp [MONDO] ,0% 4,5% -20,7% 100,0% 0,0% Vietnam ,0% 304,6% 527,8% 0,0% 0,0% Ciad ,0% -26,3% 392,2% 0,0% 0,0% 85 Etiopia ,1% 293,1% 178,2% 0,0% 0,0% 75 Costa d'avorio ,1% 141,6% 167,6% 0,0% 0,1% 46 Libano ,3% -22,6% 103,4% 0,1% 0,2% 91 Siria ,0% 1,3% 74,2% 0,0% 0,0% 14 Cina ,1% 46,4% 53,3% 0,6% 0,6% Marocco ,5% 16,2% 50,7% 0,3% 0,2% 57 Brasile ,2% 69,5% 41,4% 0,1% 0,1% 42 Nigeria ,3% 40,9% 36,6% 0,2% 0,1% 82 Gabon ,1% 15,0% 35,5% 0,0% 0,0% 31 India Iran, Repubblica ,6% 64,6% 27,1% 0,3% 0,2% islamica dell' ,1% 34,3% 24,3% 0,1% 0,0% Panama ,1% 16,9% 22,9% 0,1% 0,0% 20 Libia ,9% 4,2% 22,6% 0,6% 0,3% 56 Tunisia ,2% -10,8% 20,1% 0,1% 0,1% 38 Malta ,4% 13,3% 14,6% 0,3% 0,1% 70 Cile ,1% 60,6% 14,4% 0,1% 0,0% 86 Filippine ,1% 15,6% 13,1% 0,0% 0,0% 17 Corea del Sud ,0% 48,8% 9,3% 0,7% 0,3%

12 EXPORT PORDENONE (1 semestre 2010) Divisioni EXP2008 EXP2009 EXP2010 var peso var var /09 10/ Totale ,0% 8,1% -29,8% 100,0% 0,0% 1 CK28-Macchinari e apparecchiature nca ,7% 28,9% -35,8% 34,6% -3,0% 2 CM31-Mobili ,6% 2,5% -28,5% 19,3% 0,3% CJ27-Apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche CH25-Prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature CG22-Articoli in gomma e materie plastiche ,5% -4,3% -39,0% 16,7% -2,2% ,3% -15,1% -4,2% 6,1% 2,2% ,9% 0,4% -26,3% 4,6% 0,2%

13 EXPORT PORDENONE (1 semestre 2010)

14 EXPORT PORDENONE (1 semestre 2010) Export totali PN-Mondo = + 8,1% / 2009 ma 29,8% / 2008 [2003] Export mobili PN-Mondo = + 2,5% / 2009 ma 28,5% / 2008 [2000] Aree con più alta crescita export mobili PN su 2008: Africa settentrionale = + 300,1% [3,8% exp tot 2010] Asia Orientale = + 121,6% [4,8% exp tot 2010] America Settentrionale = + 9,0% [5,8% exp tot 2010] Aree con più bassa crescita export mobili PN su 2008: Europa = - 36,0% [80,0% exp tot 2010] Asia Centrale = - 22,6% [0,5% exp tot 2010] America Centro Merid. = - 18,5% [0,7% exp tot 2010]

15 EXPORT PORDENONE (1 semestre 2010) PAESI EXP2008 EXP2009 EXP var 10/09 var 10/ var peso [MONDO] ,0% 2,5% -28,5% 100,0% 0,0% [Africa settentrionale] ,8% 143,5% 300,1% 0,7% 3,2% [Asia orientale] ,8% 115,9% 121,6% 1,6% 3,3% [ASIA] ,0% 44,8% 25,1% 4,6% 3,4% [OCEANIA E ALTRI TERRITORI] ,6% 5,5% 20,3% 0,3% 0,2% [America settentrionale] ,8% 61,2% 9,0% 3,8% 2,0% [AMERICA] ,5% 35,5% 5,0% 4,4% 2,1% [AREA DEL MEDITERRANEO] ,5% 29,8% -11,1% 1,2% 0,3% [America centromeridionale] ,7% -39,8% -18,5% 0,6% 0,1% [Asia centrale] ,5% -59,4% -22,6% 0,5% 0,0% [Medio Oriente] ,7% 30,2% -24,9% 2,6% 0,1% [Unione europea 25] ,8% 7,5% -28,5% 68,8% 0,0% [EUROPA] ,0% -5,3% -36,0% 89,3% -9,4%

16 EXPORT PORDENONE (1 semestre 2010) In 10 paesi si concentra il 75% delle export PN, in 3 il 50% Germania (19,3%), Francia (15,9%) e Regno Unito (14,4%) rimangono le prime tre destinazioni Aumenta il peso rispetto al 2008 in Germania (+7,1%), Francia (+3,4%), Stati Uniti (+2,2%), Libia (2,8%), Corea del Sud (+2,2%) Diminuisce il peso rispetto al 2008 in Regno Unito (-10%), Russia (- 8,6%) Rispetto al 2008, le export aumentano in Libia (+690%), Corea del Sud (+501%), Stati Uniti (+17,6%), Germania (+13,2%) Rispetto al 2008, le export crollano in Russia (-72%), Regno Unito (-58%), Spagna (-43%), Svizzera (-17%) NB: Cina +677%

17 EXPORT PORDENONE (1 semestre 2010) primi 20 paesi PAESI EXP2008 EXP2009 EXP var 10/09 var 10/ var peso [MONDO] ,0% 2,5% -28,5% 100,0% 0,0% 1 Germania ,3% 24,3% 13,2% 12,2% 7,1% 2 Francia ,9% 12,1% -9,3% 12,6% 3,4% 3 Regno Unito ,4% 8,1% -57,8% 24,4% -10,0% 4 Stati Uniti ,6% 86,1% 17,6% 3,4% 2,2% 5 Russia ,5% -58,0% -72,1% 14,2% -8,6% 6 Belgio ,4% -4,5% 1,5% 2,4% 1,0% 7 Libia ,1% 192,1% 690,6% 0,3% 2,8% 8 Spagna ,1% 6,3% -43,2% 3,9% -0,8% 9 Corea del Sud ,5% 1819,8% 501,1% 0,3% 2,2% 10 Svizzera ,5% -22,4% -17,2% 2,2% 0,3% 11 Svezia ,2% 12,4% 4,7% 1,5% 0,7% 12 Grecia ,0% -16,9% -42,6% 2,5% -0,5% 13 Austria ,0% -7,7% 7,9% 1,3% 0,7% 14 Ucraina ,2% -15,1% -42,8% 1,5% -0,3% 15 Paesi Bassi ,1% -7,2% -32,9% 1,2% -0,1% 16 Cina ,1% 8,3% 677,5% 0,1% 1,0% 17 Emirati Arabi Uniti ,9% 65,1% -39,9% 1,1% -0,2% 18 Polonia ,8% -59,6% -50,1% 1,1% -0,3% 19 Arabia Saudita ,8% 70,6% 36,7% 0,4% 0,4% 20 Danimarca ,7% -29,5% -33,5% 0,8% -0,1%

18 EXPORT PN BRIC (1 semestre 2010) PAESI EXP2008 EXP2009 EXP var 10/09 var 10/ var peso [MONDO] ,0% 2,5% -28,5% 100,0% 0,0% 5 Russia ,5% -58,0% -72,1% 14,2% -8,6% 16 Cina ,1% 8,3% 677,5% 0,1% 1,0% 34 India ,3% -13,5% -10,4% 0,2% 0,1% 90 Brasile ,0% 35,8% -45,7% 0,0% 0,0%

19 EXPORT PN MEDITERRANEO/AFRICA (1 semestre 2010) PAESI EXP2008 EXP2009 EXP var 10/09 var 10/ var peso [MONDO] ,0% 2,5% -28,5% 100,0% 0,0% 7 Libia ,1% 192,1% 690,6% 0,3% 2,8% 23 Ciad ,6% 526,1% 1253,1% 0,0% 0,5% 27 Cipro ,5% -26,3% -45,0% 0,6% -0,1% 28 Marocco ,5% 80,4% 285,1% 0,1% 0,4% 33 Israele ,3% 67,1% 43,0% 0,2% 0,2% 35 Turchia ,3% -2,1% -57,1% 0,5% -0,2% 42 Tunisia ,2% 119,6% 280,5% 0,0% 0,2% 49 Sudafrica ,1% 194,1% -8,7% 0,1% 0,0% 59 Libano ,1% -29,5% -35,4% 0,1% 0,0% 60 Egitto ,1% 66,4% -2,2% 0,0% 0,0% 68 Ghana ,0% -11,1% -13,8% 0,0% 0,0% 72 Nigeria ,0% -29,1% -31,3% 0,0% 0,0% 74 Sudan ,0% -80,7% -66,0% 0,1% 0,0% 75 Senegal ,0% 4,7% -63,1% 0,1% 0,0% 78 Etiopia ,0% -43,8% 100,0% 0,0% 0,0%

20 EXPORT PN PAESI A PIU ALTA CRESCITA (gennaio-agosto 2010) PAESI EXP2008 EXP2009 EXP var 10/09 var 10/ var peso [MONDO] ,0% 2,5% -28,5% 100,0% 0,0% 70 Vietnam ,0% 8343,8% 5951,0% 0,0% 0,0% 23 Ciad ,6% 526,1% 1253,1% 0,0% 0,5% 7 Libia ,1% 192,1% 690,6% 0,3% 2,8% 16 Cina ,1% 8,3% 677,5% 0,1% 1,0% 9 Corea del Sud ,5% 1819,8% 501,1% 0,3% 2,2% 28 Marocco ,5% 80,4% 285,1% 0,1% 0,4% 42 Tunisia ,2% 119,6% 280,5% 0,0% 0,2% 21 Giappone ,6% 35,0% 163,7% 0,2% 0,4% Iran, Repubblica 66 islamica dell' ,1% 1172,1% 137,3% 0,0% 0,0% 78 Etiopia ,0% -43,8% 100,0% 0,0% 0,0% 50 Serbia ,1% 33,9% 96,8% 0,1% 0,1% 43 Taiwan ,2% 116,1% 82,6% 0,1% 0,1% 56 Montenegro ,1% 374,3% 69,4% 0,0% 0,1% 52 Qatar ,1% -20,0% 50,6% 0,1% 0,1% 39 Hong Kong ,2% 59,5% 47,7% 0,1% 0,1% 33 Israele ,3% 67,1% 43,0% 0,2% 0,2% 24 Australia ,5% 12,2% 41,6% 0,3% 0,3% 19 Arabia Saudita ,8% 70,6% 36,7% 0,4% 0,4% 55 Colombia ,1% 12,0% 24,8% 0,1% 0,0% 4 Stati Uniti ,6% 86,1% 17,6% 3,4% 2,2% 1 Germania ,3% 24,3% 13,2% 12,2% 7,1%

21 EXPORT PN - BENCHMARKING MOBILE POPOLAZIONE ( ) IMPRESE ATTIVE TOTALI IMPRESE MOBILE ATTIVE TOTALI % EXPORT MOBILE EXPORT MOBILE / ABITANTI EXPORT MOBILE / IMPRESE MOBILE PORDENONE ,85% TREVISO ,50% FVG ,39% UDINE ,65% TRIVENETO ,99% BARI ,39% COMO ,73% MILANO ,35% ITALIA ,51% MONZA-BRIANZA ,85% PESARO URBINO ,77%

22 EXPORT ITALIA BENCHMARKING PROVINCE DI RIFERIMENTO In 15 province si concentra il 75% delle export Italiane, in 6 il 50% Le performance migliori 2010/2008 si registrano: Forlì-Cesena (+7%), Gorizia (-0,3%), Treviso (-15%), Pistoia (-16%) Le performance peggiori 2010/2008 si registrano: Vicenza (-34%), Pesaro-Urbino (-30%), Udine (-29%), Pordenone (-28,5%)

23 EXPORT ITALIA BENCHMARKING PROVINCE DI RIFERIMENTO PROVINCE EXP2008 EXP2009 EXP2010 VAR.% VAR.% Totale ,00% 2,9% -22,1% Treviso ,13% 1 3,1% -15,0% Pordenone ,87% 2 2,5% -28,5% Monza e della Brianza ,71% 3 ND ND 49,90% Como ,53% 4 0,4% -20,3% Udine ,13% 5-4,8% -29,0% Bari ,52% 6 7,4% -20,7% Milano ,01% 7-54,2% -66,2% Pesaro Urbino ,70% 8 5,9% -30,5% Vicenza ,64% 9 0,0% -33,6% Padova ,64% 10 6,3% -24,7% Forlì Cesena ,27% 11 75,23% 22,9% 7,1% Pistoia ,24% 12 6,7% -16,5% Brescia ,22% 13 9,6% -21,9% Bergamo ,92% 14 5,6% -22,1% Gorizia ,70% 15 20,3% -0,3% MI+MB ,73% 2 7,15% -20,94% %

24 EXPORT ITALIA BENCHMARKING: VARIAZIONE EXPORT 2010/2008 EXP ITALIA PN UD FVG TV VENETO MI CO PU BA Asia Orientale % 69% 87% -5% -10% 1% -31% -26% 15% Africa settentrionale America settentrionale % 35% 226% -30% -18% 55% 192% -22% 98% % -50% -30% -12% -26% -28% -27% -34% 48% Europa % -30% -31% -15% -19% -24% -21% -28% -28% Germania % -23% -9% 7% 1% -18% -3% -16% -39% Stati Uniti % -52% -29% -17% -29% -29% -35% -40% 22% Libia % 55% 611% -63% -68% 91% 1198% -10% 7% Marocco % 79% 195% 55% 96% 115% 104% -30% 284% Cina % 50% 277% 331% 258% 106% -5% -66% 1% Russia % -52% -67% -34% -33% -25% -14% -26% -26% Brasile % 36% 18% 1% 20% 48% 13% 124% -86% India % -54% -28% 66% 20% 219% 178% 85% 82% Corea del Sud % 299% 391% -14% -9% -40% -33% -87% 50,4%

25 EXPORT ITALIA BENCHMARKING: VALORE EXPORT 2010 PN UD FVG TV VENETO MI CO PU BA Asia Orientale Africa settentrionale America settentrionale Europa Germania Stati Uniti Libia Marocco Cina Russia Brasile India Corea del Sud

26 LUCA PENNA Managing Director Tel fax ConCentro Azienda Speciale della Camera di Commercio I.A.A. di Pordenone Corso Vittorio Emanuele II, n Pordenone Tel fax web:

1.Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere

1.Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere 1.Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere Unione Europea Altri Paesi Europei Ex U.R.S.S. Asia CITTADINANZA Maschi Femmine Austria 16 34 50 Belgio 41 67 108 Danimarca 11 12 23 Finlandia 2

Dettagli

La presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo. Francesco Manni Direzione Affari Economici e Centro Studi

La presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo. Francesco Manni Direzione Affari Economici e Centro Studi La presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo Francesco Manni Direzione Affari Economici e Centro Studi Milano, 18 dicembre 2013 dinamicità espansione presenza stabile riposizionamento geografico

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta "08/06/2015" Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento Nome

Dettagli

il Commercio Estero in Friuli Venezia Giulia anno 2016

il Commercio Estero in Friuli Venezia Giulia anno 2016 il Commercio Estero in Friuli Venezia Giulia anno 2016 maggio 2017 Via Morpurgo 4-33100 Udine - Tel. +39 0432 273200 273219 - fax +39 0432 509469 - email: statistica@ud.camcom.it Indice Il contesto internazionale

Dettagli

a cura di Francesca Mattioli e Matteo Rinaldini Università di Modena e Reggio Emilia Osservatorio economico, coesione sociale e legalità

a cura di Francesca Mattioli e Matteo Rinaldini Università di Modena e Reggio Emilia Osservatorio economico, coesione sociale e legalità L economia vista dai mercati a cura di Francesca Mattioli e Matteo Rinaldini Università di Modena e Reggio Emilia DEMOGRAFIA DELLE IMPRESE 59000 58500 58828 Totaleimpreseregistrate. Reggio Emilia. Serie

Dettagli

1-Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere

1-Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere 1-Stranieri residenti a Torino per cittadinanza e genere CITTADINANZA Maschi Femmine Totale UNIONE EUROPEA UNIONE EUROPEA- Allargamento 2004 ALTRI PAESI EUROPEI ASIA Austria 23 37 60 Belgio 46 63 109 Danimarca

Dettagli

Minuti disponibili con una carta da 5 DA FISSO NV

Minuti disponibili con una carta da 5 DA FISSO NV CARTA NEW WELCOME Minuti disponibili con una carta da 5 Telefonate nazionali DESTINAZIONE DA NUMERO GEOGRAFICO 0267878-0115072 - 0655111-0812494 (**) DA FISSO NV 800 174 174 DA MOBILE TIM NV 803 100 DA

Dettagli

Luogo di residenza Maschi , , ,0 Femmine , , ,0 Residenti a Milano

Luogo di residenza Maschi , , ,0 Femmine , , ,0 Residenti a Milano SETTORE STATISTICA Tav.1-18enni residenti nel Comune di Milano 18 enni Residenti al 31.12.2007* 31.12.2002** 31.12.1999*** v.a % v.a % v.a % Luogo di residenza Maschi 4.915 48,6 4.469 51,4 4.806 51,0 Femmine

Dettagli

IL SISTEMA LEGNO-ARREDAMENTO ITALIANO

IL SISTEMA LEGNO-ARREDAMENTO ITALIANO IL SISTEMA LEGNO-ARREDAMENTO ITALIANO PRECONSUNTIVI 2008 COMMERCIO ESTERO GENNAIO-SETTEMBRE 2008 Fonte: Centro Studi COSMIT/FEDERLEGNO-ARREDO Milano, 12 febbraio 2009 Sistema Legno-Arredamento (Valori

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Wind Stato dell'offerta nuova Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta 24/07/2017 Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento

Dettagli

IL COMMERCIO ESTERO IN PROVINCIA DI UDINE anno 2015

IL COMMERCIO ESTERO IN PROVINCIA DI UDINE anno 2015 Centro Studi Ufficio Statistica e Prezzi IL COMMERCIO ESTERO IN PROVINCIA DI UDINE anno 2015 Aprile 2016 Via Morpurgo 4-33100 Udine - Tel. +39 0432 273223 273224 - fax +39 0432 512408 - email: unioncamerefvg@ud.camcom.it

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Wind Stato dell'offerta nuova Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta 20/11/2017 Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento

Dettagli

LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA

LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA Capitolo n. 5 LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA La provenienza degli alunni con cittadinanza non italiana La maggior parte degli alunni stranieri, frequentanti le scuole dell Umbria nell

Dettagli

Tavola 16.1 - Interscambio commerciale della Puglia - Anni 1994-2004 (dati in migliaia di euro - eurolire fino al 1998)

Tavola 16.1 - Interscambio commerciale della Puglia - Anni 1994-2004 (dati in migliaia di euro - eurolire fino al 1998) Tavola 16.1 - Interscambio commerciale della Puglia - Anni 1994-2004 (dati in migliaia di euro - eurolire fino al 1998) ANNI Interscambio commerciale Esportazioni Var. % Importazioni Var. % Saldi 1994

Dettagli

REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E STATISTICA

REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E STATISTICA 1 2 Sommario 1- Il medagliere del commercio internazionale... 3 1.1 L export e l import delle società lucane... 5 1.2 L export e l import in Basilicata, Italia Meridionale e Italia... 8 1.3 Andamento dell

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Wind Tre nuova Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta 24/07/2017 Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento

Dettagli

https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/ call_your_country_super/ 150,00 50,00

https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/ call_your_country_super/ 150,00 50,00 ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta Tipologia dell'offerta Se opzione, piani base compatibili Pagina WEB dove è pubblicata Mercato di riferimento Modalità di pagamento

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. Wind Telecomunicazioni S.p.A. Stato dell'offerta Aggiornamento al "05/09/2016"

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. Wind Telecomunicazioni S.p.A. Stato dell'offerta Aggiornamento al 05/09/2016 ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Wind Telecomunicazioni S.p.A. Stato dell'offerta Aggiornamento al "05/09/2016" Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta "14/03/2016" Data di fine

Dettagli

DATI DEMOGRAFICI ANNUALI AGGIORNATI AL 31 DICEMBRE 2017

DATI DEMOGRAFICI ANNUALI AGGIORNATI AL 31 DICEMBRE 2017 Città di Fossano Provincia di Cuneo Dipartimento Servizi al Cittadino Servizi Demografici - Ufficio Statistica DATI DEMOGRAFICI ANNUALI AGGIORNATI AL 31 DICEMBRE 2017 Movimento naturale e migratorio della

Dettagli

COMUNE DI SEGRATE UFFICIO STATISTICA

COMUNE DI SEGRATE UFFICIO STATISTICA Popolazione residente per sesso nel Comune di Segrate al 31 dicembre - Anni 1971-2016 - ANNI Sesso Totale Variazione percentuale sull'anno precedente 1971 8.988 8.986 17.974-1981 15.230 15.265 30.495 69,66

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/noi_international_e uropa_usa/

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/noi_international_e uropa_usa/ ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta "08/06/2015" Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento Nome

Dettagli

Milano. Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie. Anno scolastico Comune di Milano. A cura di: Vittoria Carminati

Milano. Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie. Anno scolastico Comune di Milano. A cura di: Vittoria Carminati Milano Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie Anno scolastico 2009 2010 Comune di Milano A cura di: Vittoria Carminati Elaborazione dati: Ugo Rosario Maria David Tav. 2.1 Unità scolastiche, classi

Dettagli

Accordi bilaterali di Promozione e di Protezione degli Investimenti

Accordi bilaterali di Promozione e di Protezione degli Investimenti Accordi bilaterali di Promozione e di Protezione degli Investimenti PAESE FIRMA ENTRATA IN VIGORE Africa del sud 26 aprile 2005 - Albania 30 ottobre 1993 - Algeria 7 luglio 2006 - Germania 20 dicembre

Dettagli

Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo

Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015 Roma, 5 ottobre 2015 Direzione Affari Economici e Centro Studi Ufficio Lavori all Estero Relazioni Internazionali Le 38 imprese

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS 150,00 50,00. mesi euro 0,00 mesi 24 euro. Scatto alla risposta. Importo Fonia

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS 150,00 50,00. mesi euro 0,00 mesi 24 euro. Scatto alla risposta. Importo Fonia Operatore Stato dell'offerta Tipologia dell'offerta Se opzione, piani base compatibili Pagina WEB dove è pubblicata Mercato di riferimento Modalità di pagamento Target clientela Tecnologia di rete Velocità

Dettagli

REGIONI TOTALE ITALIANI TOTALE GENERALE

REGIONI TOTALE ITALIANI TOTALE GENERALE AZIENDA AUTONOMA U.O.B. -STATISTICA E GESTIONE DEL PORTALE GENNAIO 2005 GENNAIO 2006 DIFFERENZA FEBBRAIO 2005 FEBBRAIO 2006 DIFFERENZA MARZO 2005 MARZO 2006 DIFFERENZA Esercizi 16 Esercizi 19 Esercizi

Dettagli

004 BOMBE, SILURI, RAZZI, MISSILI ED ACCESSORI 005 APPARECCHIATURE PER LA DIREZIONE DEL TIRO 010 AEROMOBILI

004 BOMBE, SILURI, RAZZI, MISSILI ED ACCESSORI 005 APPARECCHIATURE PER LA DIREZIONE DEL TIRO 010 AEROMOBILI Ministero Affari Esteri - Unita' Autorizzazioni Materiali Armamento ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX) : AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2008-31/12/2008 PER PAESE DI DESTINAZIONE - NO PROGRAMMI DI

Dettagli

Pil pro capite in dollari USA a PPA, 2008

Pil pro capite in dollari USA a PPA, 2008 8. Lo sviluppo ineguale (1945-28) Pil pro capite in dollari USA a PPA, 28 54 Cile 14.528 55 Messico 14.534 56 Libia 14.192 57 Argentina 14.48 6 Russia 15.947 63 Turchia 13.138 66 Romania 12.6 67 Bulgaria

Dettagli

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE 1 of 5 23/08/2016 08:46 MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 9 agosto 2016 Modifiche del decreto 4 settembre 1996, recante: «Elenco degli Stati con i quali e' attuabile lo scambio di informazioni

Dettagli

Esportazioni italiane di shampoo

Esportazioni italiane di shampoo Esportazioni italiane di shampoo SHAMPOO 1 12.608 17,0% 2 6.688 9,0% 3 6.653 9,0% 4 6.446 8,7% 5 3.558 4,8% 6 3.302 4,5% 7 3.198 4,3% 8 Grecia 2.453 3,3% 9 Belgio 1.916 2,6% 10 Emirati Arabi Uniti 1.528

Dettagli

Le esportazioni della provincia di Modena. Gennaio Settembre 2011

Le esportazioni della provincia di Modena. Gennaio Settembre 2011 Le esportazioni della provincia di Modena Gennaio Settembre 2011 I dati diffusi da Istat, ed elaborati dal Centro Studi e Statistica della Camera di Commercio, incorporano le rettifiche effettuate dall

Dettagli

F.V.G. - Export vini:

F.V.G. - Export vini: F.V.G. - Export vini: A) A) Dati Dati 2010 2010 (provvisori) B) B) Dati Dati e comparazioni anni anni 2006/2010 2006/2010 24 24 giugno giugno 2011 2011 Franco Franco Passaro Passaro Direttore Direttore

Dettagli

POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE ASL NAPOLI 2 NORD

POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE ASL NAPOLI 2 NORD REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE NA2 NORD UOC Flussi Informativi - Controllo di Gestione Via C. Alvaro, 8 Monteruscello Tel. 0813050420-21-18-16 - 44 tel/fax 0813050419 POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE

Dettagli

AGGIORNAMENTI STATISTICI 2010

AGGIORNAMENTI STATISTICI 2010 AGGIORNAMENTI STATISTICI 2010 ITALIA Popolazione e densità di popolazione nelle regioni d Italia EUROPA Popolazione degli Stati europei Popolazione e superficie degli Stati dell Unione Europea Graduatorie

Dettagli

Elenco Bandiere del Mondo

Elenco Bandiere del Mondo Divisione Comunicazione Visiva www.pubblicarb.it/pennoni-bandiere/ Tel. 080 534 4812 Elenco Bandiere del Mondo Bandiere Africa Produzione e vendita di bandiere in poliestere nautico bandiere africane da

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2013

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2013 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2013 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

A - I DATI GENERALI DELLA SCUOLA DELL EMILIA-ROMAGNA. I paesi di provenienza degli alunni con cittadinanza non italiana

A - I DATI GENERALI DELLA SCUOLA DELL EMILIA-ROMAGNA. I paesi di provenienza degli alunni con cittadinanza non italiana A - I DATI GENERALI DELLA SCUOLA DELL EMILIA-ROMAGNA 1 1 FACT SHEET A.7 I paesi di provenienza degli alunni con cittadinanza non italiana Il Marocco si conferma come il paese di provenienza degli alunni

Dettagli

COMUNE DI SEGRATE UFFICIO STATISTICA

COMUNE DI SEGRATE UFFICIO STATISTICA Popolazione residente per sesso nel Comune di Segrate al 31 dicembre - Anni 1971-2012 - ANNI Sesso Totale Variazione percentuale sull'anno precedente 1971 8.988 8.986 17.974-1981 15.230 15.265 30.495 69,7

Dettagli

Elaborazione flash. Alcuni dati sul Settore della Meccanica in Lombardia FOCUS PROVINCIA DI VARESE

Elaborazione flash. Alcuni dati sul Settore della Meccanica in Lombardia FOCUS PROVINCIA DI VARESE Elaborazione flash Osservatorio MPI Confartigianato Lombardia 29/06/2016 Alcuni dati sul Settore della Meccanica in Lombardia FOCUS PROVINCIA DI VARESE HIGHLIGHTS SETTORE MECCANICA DEL TERRITORIO DI VARESE

Dettagli

Industria alberghiera e altre infrastrutture. Alberghi, garni, motel, ristoranti con alloggio. Case e appartamenti di vacanza, camere private.

Industria alberghiera e altre infrastrutture. Alberghi, garni, motel, ristoranti con alloggio. Case e appartamenti di vacanza, camere private. Industria alberghiera e altre infrastrutture. Pernottamenti Fonte TS 1'437'572 1'479'520 41'948 9'876'721 10'050'118 173'397 1.8 5'153'159 5'476'068 322'909 6.3 837'375 849'994 12'619 1.5 17'304'827 17'855'700

Dettagli

VERONA nel MONDO Interscambio commerciale edizione 2017

VERONA nel MONDO Interscambio commerciale edizione 2017 VERONA nel MONDO Interscambio commerciale edizione 2017 A cura del Servizio Studi e Ricerca INDICE Pag. PRESENTAZIONE 3 VERONA E I MERCATI INTERNAZIONALI 5 Sezione 1 Sezione 2 Sezione 3 INTERSCAMBIO COMMERCIALE

Dettagli

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI RAPPORTO ANNO 2012 RESIDENTI STRANIERI EUROPEI E NON EUROPEI NEL COMUNE DI SCANDICCI DATI RELATIVI AL 31 DICEMBRE 2012 incremento residenti non comunitari e comunitari

Dettagli

Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica

Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica Statistiche relative ai premi del lavoro diretto ed indiretto acquisiti dalle imprese italiane all estero e dalle società estere controllate

Dettagli

4. LA POPOLAZIONE STRANIERA

4. LA POPOLAZIONE STRANIERA 4. LA POPOLAZIONE STRANIERA 4.1 La popolazione straniera iscritta in anagrafe Popolazione straniera residente per sesso Anni 1993-2012 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 Maschi 1.115 1.435

Dettagli

IL SETTORE ORAFO - ARGENTIERO DATI LOCALI E NAZIONALI

IL SETTORE ORAFO - ARGENTIERO DATI LOCALI E NAZIONALI IL SETTORE ORAFO - ARGENTIERO DATI LOCALI E NAZIONALI A cura dell'ufficio Studi della Camera di Commercio di Arezzo Tavola n.1 ESPORTAZIONI DI OGGETTI DI GIOIELLERIA DIVERSI DALL'ARGENTO - DATI NAZIONALI

Dettagli

I MERCATI IN IMMAGINI. DAI NUMERI ALLE STRATEGIE

I MERCATI IN IMMAGINI. DAI NUMERI ALLE STRATEGIE I MERCATI IN IMMAGINI. DAI NUMERI ALLE STRATEGIE Dati per impresa (ultimo anno disponibile): 2015 Dati Italia Last Minute (LMT): secondo trimestre 2016 (dato cumulato da inizio anno) Periodo di riferimento:

Dettagli

STATO. Fonte ed elaborazioni: Provincia di Pistoia.

STATO. Fonte ed elaborazioni: Provincia di Pistoia. PROVINCIA DI PISTOIA. ARRIVI E PRESENZE TURISTICHE PER STATO DI PROVENIENZA AL 2 TRIMESTRE E. Valori assoluti, variazioni % e permanenza media (in giorni). STATO ARRIVI PRESENZE Permanenza media Francia

Dettagli

TAVOLA MOVIMENTO CLIENTI NEGLI ESERCIZI RICETTIVI PER PAESE DI RESIDENZA, CATEGORIE E TIPOLOGIE DI ESERCIZI Anno 2015

TAVOLA MOVIMENTO CLIENTI NEGLI ESERCIZI RICETTIVI PER PAESE DI RESIDENZA, CATEGORIE E TIPOLOGIE DI ESERCIZI Anno 2015 Esercizi Alberghieri Alberghi 1 stella Alberghi 2 stelle Alberghi 3 stelle e 3 stelle sup. Alberghi 4, 4 sup. e 5 stelle Residenze Turistico Alberghiere Alberghieri ITALIA 92,2 97,8 93,1 56,7 130,8 86,5

Dettagli

VERONA NEL MONDO - Report 2010

VERONA NEL MONDO - Report 2010 VERONA NEL MONDO - Report 2010 L economia internazionale dagli anni zero agli anni dieci Riccardo Borghero Verona, Top 20 I Paesi àncora Verona Mondo. Primi 20 Paesi per differenza in valore assoluto di

Dettagli

Banca dati Ipasvi Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi. Federazione nazionale Collegi Ipasvi

Banca dati Ipasvi Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi. Federazione nazionale Collegi Ipasvi Federazione nazionale Collegi Ipasvi Via Agostino Depretis 70 Tel. 06 46200101 00184 Roma Fax 06 46200131 Banca dati Ipasvi 2008 Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi Marzo 2009 1. Iscritti stranieri agli

Dettagli

I CITTADINI STRANIERI UE e ExtraUE & il Quesito Referendario di Domenica 4 Aprile 2004

I CITTADINI STRANIERI UE e ExtraUE & il Quesito Referendario di Domenica 4 Aprile 2004 Statistiche Flash Comune di Schio Servizi Abitativi e per la Statistica Ufficio Statistica I CITTADINI STRANIERI UE e ExtraUE & il Quesito Referendario di Domenica 4 Aprile 2004 elaborazione finale 02/04/2004

Dettagli

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI RAPPORTO ANNO 2011 RESIDENTI STRANIERI EUROPEI E NON EUROPEI NEL COMUNE DI SCANDICCI DATI RELATIVI AL 31 DICEMBRE 2011 incremento residenti non comunitari e comunitari

Dettagli

Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino

Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino Questura di Torino Ufficio immigrazione Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino PRESENZE TOTALI AL 31/12/2003 UNIONE EUROPEA Nazionalità Motivo del soggiorno 0/14 15/17 18/30 31/50

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2012 al dicembre 2012 - PROVINCIA DI VARESE (tutti i 141 Comuni) La consistenza è riferita al mese di dicembre

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani. Periodo: L OLIO DI OLIVA

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani. Periodo: L OLIO DI OLIVA Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani Periodo: 2006-2008 L OLIO DI OLIVA NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno strumento per l immediata interpretazione

Dettagli

Provincia di Belluno. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni

Provincia di Belluno. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni 2014-2015 PROVINCIA DI BELLUNO 2014 2015 Maschi Femmine Totale Maschi Femmine Totale Popolazione al 1 gennaio 101.055 108.375 209.430 100.307

Dettagli

Relazioni con i media tel. 02/ , Comunicati su

Relazioni con i media tel. 02/ , Comunicati su Relazioni con i media tel. 02/8515.522-5298, 335.13321-335582232. Comunicati su www.mi.camcom.it In italiano e inglese, un iniziativa Camera di commercio di Milano-Promos Dove va la moda italiana nel mondo?

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2012 al dicembre 2012 - LAGO MAGGIORE La consistenza è riferita al mese di dicembre 2012 Bed & Breakfast

Dettagli

VERONA - MONDO Interscambio commerciale edizione 2016. A cura del Servizio Studi e Ricerca

VERONA - MONDO Interscambio commerciale edizione 2016. A cura del Servizio Studi e Ricerca VERONA - MONDO Interscambio commerciale edizione 2016 A cura del Servizio Studi e Ricerca INDICE Pag. PRESENTAZIONE 3 VERONA E I MERCATI INTERNAZIONALI 5 Sezione 1 Sezione 2 Sezione 3 INTERSCAMBIO COMMERCIALE

Dettagli

Listino prezzi per: Migros-Genossenschafts-Bund 8005 Zürich

Listino prezzi per: Migros-Genossenschafts-Bund 8005 Zürich Listino prezzi : Migros-Genossenschafts-Bund 8005 Zürich Tutti i prezzi indicati nella presente appendice s'intendono senza imposta sul valore aggiunto. 1. Abbonamenti Prezzo in CHF 1.1 Canoni d'abbonamento

Dettagli

TRIESTE TURISTICA I NUMERI DELLA CRESCITA

TRIESTE TURISTICA I NUMERI DELLA CRESCITA COMUNE DI TRIESTE AREA SVILUPPO ECONOMICO E TURISMO DIREZIONE ATTIVITA PROMOZIONE TURISTICA TRIESTE TURISTICA I NUMERI DELLA CRESCITA luglio 2009 Anno ARRIVI DI TURISTI variazione su anno precedente ARRIVI

Dettagli

COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA

COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA I QUARTIERI DI PARMA ANNO 2010 A CURA DI RENZO SOLIANI Parma, giugno 2011 I QUARTIERI AL 31.12.2010 Il 2010 si è concluso, secondo le risultanze del bilancio demografico,

Dettagli

I mercati di riferimento per le imprese esportatrici del Friuli Venezia Giulia nel settore legno e arredo

I mercati di riferimento per le imprese esportatrici del Friuli Venezia Giulia nel settore legno e arredo I mercati di riferimento per le imprese esportatrici del Friuli Venezia Giulia nel settore legno e arredo A cura di Rubina Romanello 1. Introduzione Nel 2016, la regione Friuli Venezia Giulia ha fornito

Dettagli

OFFERTA VALIDA PER SPEDIZIONI CON SERVIZIO EXPRESS SAVER

OFFERTA VALIDA PER SPEDIZIONI CON SERVIZIO EXPRESS SAVER OFFERTA VALIDA PER SPEDIZIONI CON SERVIZIO EXPRESS SAVER Italia Belgio, Francia, Germania, UK, Principato di Monaco Austria, Olanda, Spagna Rep. Ceca, Rep. Slovacca, Polonia, Slovenia, Ungheria Bulgaria,

Dettagli

Progetto Crescere nel mondo :

Progetto Crescere nel mondo : Progetto Crescere nel mondo : Milano guarda al futuro! Alessandro Sartorio Primario, Divisione di Auxologia e Malattie Metaboliche Direttore, Laboratorio Sperimentale Ricerche Auxo-endocrinologiche Responsabile,

Dettagli

NOTA INTRODUTTIVA. Come leggere le tavole statistiche

NOTA INTRODUTTIVA. Come leggere le tavole statistiche LE ACQUE MINERALI NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno strumento per l immediata interpretazione della dinamica delle esportazioni dei principali gruppi

Dettagli

LE ESPORTAZIONI AGRICOLE E DELL INDUSTRIA ALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA. Gennaio 2016

LE ESPORTAZIONI AGRICOLE E DELL INDUSTRIA ALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA. Gennaio 2016 LE ESPORTAZIONI AGRICOLE E DELL INDUSTRIA ALIMENTARE DELL EMILIA-ROMAGNA Gennaio 2016 DATI CONGIUNTURALI: I PRIMI NOVE MESI DEL 2015 2 LE ESPORTAZIONI REGIONALI NEL 2015 Nei primi nove mesi del 2015 l

Dettagli

MOVIMENTO TURISTICO IN PROVINCIA DI PORDENONE - ANNO 2015

MOVIMENTO TURISTICO IN PROVINCIA DI PORDENONE - ANNO 2015 MOVIMENTO TURISTICO IN PROVINCIA DI PORDENONE - ANNO 2015 TIPO DI ESERCIZIO NAZIONALITA' ARRIVI % PRESENZE % PERMANENZA ITALIANI 92.577 63,8% 224.445 59,4% 2,4 ALBERGHIERO * STRANIERI 52.537 36,2% 153.186

Dettagli

1 di 10 11/12/2008 14.32 La presenza degli stranieri in provincia di Brindisi al 31 dicembre 2003 I dati, forniti dai Comuni all'istat e riferiti al 31 dicembre 2003, fotografano una presenza di stranieri

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani. Periodo: LE CONSERVE DI TARTUFO

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani. Periodo: LE CONSERVE DI TARTUFO Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani Periodo: 2006-2008 LE CONSERVE DI TARTUFO NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno strumento per l immediata

Dettagli

IAT EDOLO FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT EDOLO FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 3.75 8.669 1.111 1.597 4.186

Dettagli

Rimesse da Italia, Lombardia, Milano ( ) in migliaia di euro. Rimesse dalla Lombardia, primi venti Paesi per valore in milioni di euro e %

Rimesse da Italia, Lombardia, Milano ( ) in migliaia di euro. Rimesse dalla Lombardia, primi venti Paesi per valore in milioni di euro e % . Rimesse da Italia, Lombardia, Milano (2012-2016) in migliaia di euro Rimesse per anno Milano Lombardia Italia Milano peso su Lombardia peso su Italia 2012 965.969 1.451.377 6.833.116 67% 14% 2013 674.807

Dettagli

IAT DARFO BOARIO TERME FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT DARFO BOARIO TERME FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 29.668 112.816 4.581 27.373

Dettagli

Focus sul settore alimentare

Focus sul settore alimentare Focus sul settore alimentare Trasformare miliardi di numeri in poche informazioni con forte valenza strategica Direttore centro studi Unioncamere Partire dai numeri Registro imprese Smail Coeweb Comtrade

Dettagli

ITALIA: INTERSCAMBIO COMMERCIALE CALZATURE

ITALIA: INTERSCAMBIO COMMERCIALE CALZATURE ITALIA: INTERSCAMBIO COMMERCIALE CALZATURE PRIMO TRIMESTRE 2009 Interscambio commerciale CALZATURE andamento nei primi 3 mesi 2009 rispetto ai primi 3 mesi 2008 ITALIA EXPORT Materiale di tomaio (000 paia)

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 11 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

Oggetto: Premi del lavoro diretto ed indiretto acquisiti dalle imprese italiane all estero e dalle società estere controllate - Anno 2005.

Oggetto: Premi del lavoro diretto ed indiretto acquisiti dalle imprese italiane all estero e dalle società estere controllate - Anno 2005. SERVIZIO STATISTICA Roma 4 gennaio 2007 Prot. n. All.ti n. 12-07-000001 4 Alle Imprese di assicurazione e riassicurazione con sede legale nel territorio della Repubblica LORO SEDI Alle Rappresentanze generali

Dettagli

IAT GARDONE RIVIERA FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT GARDONE RIVIERA FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 12.315 28.567 37.352 16.61

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani. Periodo: 2006-2008 LE ACQUE MINERALI

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani. Periodo: 2006-2008 LE ACQUE MINERALI Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani Periodo: 2006-2008 LE ACQUE MINERALI NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno strumento per l immediata interpretazione

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI ENNA denominata LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI ENNA ai sensi della L.R. 8/2014 Settore IV. Lavoro e Sviluppo Economico

PROVINCIA REGIONALE DI ENNA denominata LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI ENNA ai sensi della L.R. 8/2014 Settore IV. Lavoro e Sviluppo Economico PROVINCIA REGIONALE DI ENNA denominata LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI ENNA ai sensi della L.R. 8/214 Settore IV. Lavoro e Sviluppo Economico SERVIZIO V-IV STRUTTURE RICETTIVE E MOVIMENTO TURISTICO Commissario

Dettagli

IAT PONTE DI LEGNO FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT PONTE DI LEGNO FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 31.457 137.146 2.98 114.433

Dettagli

IAT SIRMIONE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE

IAT SIRMIONE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE FLUSSO TURISTICO DATI COMPARATI ANNO PRECEDENTE ESERCIZI ALBERGHIERI PERIODO I T A L I A N I S T R A N I E R I T O T A L E arrivi presenze arrivi presenze arrivi presenze 213 9.993 226.892 136.283 465.751

Dettagli

6 TURISMO Strutture ricettive

6 TURISMO Strutture ricettive 6 TURISMO aaa 6 TURISMO aa Strutture ricettive aaa Tav. 6.01 Strutture ricettive alberghiere per categoria. Serie storica dal 2002 Categorie degli alberghi Anno Attrezzature 5 stelle 4 stelle 3 stelle

Dettagli

NAZIONE MODALITA' DI SPEDIZIONE PREZZO. Afghanistan DHL Express 60,00. Albania DHL Express 30,00. Algeria DHL Express 60,00. Andorra DHL Express 30,00

NAZIONE MODALITA' DI SPEDIZIONE PREZZO. Afghanistan DHL Express 60,00. Albania DHL Express 30,00. Algeria DHL Express 60,00. Andorra DHL Express 30,00 NAZIONE MODALITA' DI SPEDIZIONE PREZZO Afghanistan DHL Express 60,00 Albania DHL Express 30,00 Algeria DHL Express 60,00 Andorra DHL Express 30,00 Angola DHL Express 60,00 Anguilla DHL Express 40,00 Antigua

Dettagli

RAPPORTO DI SETTORE 2015

RAPPORTO DI SETTORE 2015 RAPPORTO DI SETTORE 2015 SISTEMA ARREDAMENTO con consuntivi annuali 2014 Aggiornamento al 1 aprile 2015 CONTENUTI ANDAMENTO COMPARTO... 2 PROSPETTO GENERALE DEI DATI CONSUNTIVI... 2 SERIE STORICHE... 6

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010 le conserve di tartufo Direzione Dipartimento Promozione NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno

Dettagli

INDICE. - Sintesi - Grafici

INDICE. - Sintesi - Grafici Statistica INDICE - Sintesi - Grafici Tav. 1 - Strutture ricettive e posti letto al 31.12.2013. Comune di Pordenone Tav. 2 - Arrivi e presenze negli esercizi alberghieri e complementari. 2008-2013 Tav.

Dettagli

Convenzione quadro delle Nazioni Unite del 9 maggio 1992 sui cambiamenti climatici

Convenzione quadro delle Nazioni Unite del 9 maggio 1992 sui cambiamenti climatici Convenzione quadro delle Nazioni Unite del 9 maggio 1992 sui cambiamenti climatici RS 0.814.01; RU 1994 1052 I Modifica dell elenco dell Allegato I Adottata l 11 dicembre 1997 in occasione della 3 a sessione

Dettagli

Import-export della provincia di Brindisi

Import-export della provincia di Brindisi Import-export della provincia di Brindisi (Dati al I trimestre 2014) L export brindisino nel primo trimestre 2014 registra un +0,7% rispetto al primo trimestre 2013 mentre la regione Puglia registra un

Dettagli

4 IL COMMERCIO INTERNAZIONALE

4 IL COMMERCIO INTERNAZIONALE 4 IL COMMERCIO INTERNAZIONALE 4.1 Il commercio con l estero Nel periodo gennaio dicembre il valore delle esportazioni della provincia di Napoli ha registrato un aumento del 6,7% rispetto allo stesso periodo

Dettagli

L agroalimentare italiano nel mondo vale 37 miliardi, +7%. Ma dove va? Ecco la mappa Germania Francia States Spagna

L agroalimentare italiano nel mondo vale 37 miliardi, +7%. Ma dove va? Ecco la mappa Germania Francia States Spagna L agroalimentare italiano nel mondo vale 37 miliardi, +7. Ma dove va? Ecco la mappa Soprattutto in Germania e Francia Ma vini, acque minerali e olii preferiscono gli States, il pesce fresco raggiunge la

Dettagli

Le esportazioni della provincia di Prato nel 2012

Le esportazioni della provincia di Prato nel 2012 Unione Industriale Pratese - Centro Studi Le esportazioni della provincia di Prato nel 2012 Valori (milioni di Euro) Var. % tendenziali anno 2012 4 trimestre (2012 ott-dic) 2012 / 2011 4 trimestre (ott

Dettagli

VisureItalia.com via Andorra, 4 09045 Quartu S. Elena (CA) - Italy p.iva 02296100924 REA CA n. 173470 LISTINO 2011

VisureItalia.com via Andorra, 4 09045 Quartu S. Elena (CA) - Italy p.iva 02296100924 REA CA n. 173470 LISTINO 2011 LISTINO 2011 01. VISURE IMMOBILIARI VISURE IPOTECARIE TOTALE - 5% - 10% - 15% - 20% - 25% - 30% Visura Ipotecaria Light 26,00 24,70 23,40 22,10 20,80 19,50 18,20 Visura Ipotecaria Strong 48,00 45,60 43,20

Dettagli

IL SETTORE DELLA GIOIELLERIA E ARTICOLI DI OREFICERIA *

IL SETTORE DELLA GIOIELLERIA E ARTICOLI DI OREFICERIA * IL SETTORE DELLA GIOIELLERIA E ARTICOLI DI OREFICERIA * L industria orafa italiana, da sempre leader nel settore, ha vissuto negli ultimi anni un ridimensionamento, dovuto a vari fattori: - per quanto

Dettagli

aa Strutture ricettive

aa Strutture ricettive 6 TURISMO aaa aa Strutture ricettive Tav. 6.01 Strutture ricettive alberghiere per categoria. Serie storica dal 2000 Categorie degli alberghi Anno Attrezzature Totale 5 stelle 4 stelle 3 stelle 2 stelle

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Capacità ricettiva - da gennaio 2013 a dicembre 2013 - LAGO CERESIO Alberghi 5 stelle e 5 stelle lusso Alberghi 4 stelle Alberghi 3 stelle Alberghi 2 stelle

Dettagli

Belluno. Movimento turistico per struttura ricettiva e provenienza. Variazione percentuale su Anno 2012

Belluno. Movimento turistico per struttura ricettiva e provenienza. Variazione percentuale su Anno 2012 TURISMO Belluno. Movimento turistico per struttura ricettiva e provenienza. Variazione percentuale su 2011. Anno 2012 Struttura ricettiva var. % degli arrivi var. % delle presenze italiani stranieri totale

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Capacità ricettiva - da gennaio 2013 a dicembre 2013 - LAGO DI VARESE con Varese cittã Alberghi 5 stelle e 5 stelle lusso Alberghi 4 stelle Alberghi 3 stelle

Dettagli

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 01 Luglio 2009

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 01 Luglio 2009 NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 1 Luglio 29 Dagli ultimi Comunicati emessi dal Ministero del Lavoro delle Politiche Sociali dello Stato no e dall Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2013 al dicembre 2013 - PROVINCIA DI VARESE La consistenza è riferita al mese di dicembre 2013 Alberghi

Dettagli