TASSI APPLICATI DALLA BANCHE SU OPERAZIONI ASSISTITE DALLA GARANZIA DI ARTIGIANFIDI PADOVA NOVEMBRE 2016 CREDITO A BREVE TERMINE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TASSI APPLICATI DALLA BANCHE SU OPERAZIONI ASSISTITE DALLA GARANZIA DI ARTIGIANFIDI PADOVA NOVEMBRE 2016 CREDITO A BREVE TERMINE"

Transcript

1 CREDITO A BREVE TERMINE decorrenza 7/2015 ARTIGIANCASSA - B.N.L. GRUPPO BNP PARIBAS 2,088 ALTRE FORME DI AFFIDAMENTO SI POSSONO CHIEDERE CON LA CLAUSOLA "OPERAZIONI NON STANDARD", IN OGNI CASO SEMPRE NEL CIRCUITO DELLA BANCA NAZIONALE DEL LAVORO BANCHE CON DIVERSIFICAZIONE DEI TASSI IN BASE ALLA CLASSE DI RISCHIO BANCA NAZIONALE DEL LAVORO ANTICIPO ANTICIPO ANTICIPO I TASSI SONO IN FUNZIONE DEL RATING DECISO DALLA BANCA 13.ME / TASSE ANTICIPO CONTRATTI decorrenza 27/07/2015 ANTIC. FATTURE ANTICIPO FINANZIAMENTO FINANZIAMENT0 CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO EXPORT IMPORT FINO A 18 MESI A - RISCHIO MOLTO BASSO 3,238 2,988 2,988 2,988 3,188 4,538 B- RISCHIO BASSO 3,638 3,438 3,438 3,438 3,588 5,238 C- RISCHIO MEDIO 4,938 4,138 4,138 4,138 4,338 6,238 D- RISCHIO MEDIO-ALTO 7,788 5,338 5,338 5,338 5,538 7,688 decorrenza 10/11/2014 INTESA S.PAOLO SPA ANTIC. FATTURE ANTICIPO FINANZIAMENTO FINANZIAMENT0 (EX CARIVENEZIA) EXPORT IMPORT FINO A 18 MESI A - RISCHIO MOLTO BASSO 3,238 2,988 2,988 2,988 3,188 4,538 B- RISCHIO BASSO 3,638 3,438 3,438 3,438 3,588 5,238 C- RISCHIO MEDIO 4,938 4,138 4,138 4,138 4,338 6,238 D- RISCHIO MEDIO-ALTO 7,788 5,338 5,338 5,338 5,538 7,688 decorrenza 05/08/2016 BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA ANTICIPO ANTICIPO FINANZIAMENTO 13.ME / TASSE * MAX 18 MESI FASCIA 1 - RISCHIO MOLTO BASSO 4,400 3,150 3,150 3,050 4,400 4,700 FASCIA 2 - RISCHIO BASSO 5,300 3,650 3,650 3,550 5,300 5,200 FASCIA 3 - RISCHIO MEDIO BASSO 6,200 4,150 4,350 4,050 6,200 5,400 FASCIA 4 - RISCHIO MEDIO 6,750 4,700 4,900 4,600 6,750 6,050 FASCIA 5 - RISCHIO MEDIO ALTO 7,450 5,450 5,650 5,350 7,450 6,650 Facoltà della banca di applicare spread superiori, per valutazioni del merito creditizio assente o particolarmente insufficiente * euribor 1,3,6 mesi a seconda del periodo rate 04/11/2016 Pagina n 1/9

2 decorrenza 09/02/2015 BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO ANTICIPO ANTICIPO FINANZIAMENTO FINANZIAM. A BREVE MAX 10 M. A - RISCHIO MOLTO BASSO 2,938 1,938 2,138 2,138 2,938 2,841 B - RISCHIO BASSO 3,688 2,338 2,538 2,538 3,688 3,241 C - RISCHIO MEDIO 4,688 3,038 3,238 3,238 4,688 4,141 D - RISCHIO MEDIO ALTO 5,638 4,088 4,288 4,288 5,638 4,991 Le singole BCC si riservano di perfezionare operazioni con profili di rischio più elevati, applicando in tal caso condizioni commisurate a tale maggiore rischiosità (previa comunicazione all'artigianfidi) decorrenza 01/06/2015 UNICREDIT BANCA ANTICIPO ANTICIPO FINANZIAMENTO A - SICUREZZA MASSIMA 4,688 2,938 2,938 2,938 4,688 B- SICUREZZA ELEVATA 4,688 2,938 2,938 2,938 4,688 C - SICUREZZA 5,188 3,438 3,438 3,438 5,188 D - AMPIA SOLVIBILITA' 5,188 3,438 3,438 3,438 5,188 E - SOLVIBILITA' REGOLARE 5,688 3,938 3,938 3,938 5,688 F - DISCRETA SOLVIBILITA' 6,688 4,938 4,938 4,938 6,688 Parametro Euribor o IRS di periodo a seconda del tasso variabile o fisso e della periodicità delle rate La banca si riserva il perfezionamento di operazioni con profili di rischio più elevati, applicando in tal caso condizioni commisurate a tale maggior rischiosità decorrenza 01/02/2016 VENETO BANCA ANTICIPO ANTICIPO FINANZIAMENTO ANTICIPO CONTRATTI A - RISCHIO MOLTO BASSO 1-3 5,500 3,000 4,000 3,250 3,750 4,500 B- RISCHIO BASSO E/O MEDIO BASSO 4-6 6,000 3,500 4,250 3,750 4,250 5,000 C- RISCHIO MEDIO 7-9 7,000 4,500 5,500 4,750 5,500 6,000 D - CASI PARTICOLARI Personalizzabile - La banca si riserva il perfezionamento di operazioni con profili di rischio più elevati, applicando caso per caso, condizioni commisurate a tale maggior rischiosità decorrenza 02/05/2015 BANCA POPOLARE DI VICENZA dal 01/02/2012 ANTICIPO ANTICIPO FINANZIAMENTO ANTICIPI FINANZIAM. A CONTRATTI BREVE MAX 18 M. A - RISCHIO BASSO 3,388 1,688 2,088 2,088 2,988 3,388 5,188 B - RISCHIO MEDIO/BASSO 4,788 2,788 3,188 3,188 4,388 4,788 5,988 C - RISCHIO MEDIO 6,788 4,388 4,788 4,788 6,388 6,788 6,488 D - RISCHIO ALTO/ALTISSIMO COME DA FOGLI INFORMATIVI BANCA 04/11/2016 Pagina n 2/9

3 decorrenza 20/12/2012 BANCA POPOLARE FRIULADRIA ANTICIPO ANTICIPO FINANZIAMENTO A - IMPRESA MOLTO BUONA 3,988 2,338 2,738 3,038 3,738 B - IMPRESA EQUILIBRATA 4,738 3,088 3,688 3,888 4,488 C - IMPRESA SOLVIBILITA' SUFFICIENTE 5,688 3,788 4,438 4,788 5,388 OLTRE A CLASSE C: non inferiore a classe C, massimo pari a spread indicati nei fogli informativi vigenti tempo per tempo. decorrenza 03/10/2016 BANCA CARIGE ITALIA ANTICIPO ANTICIPO FINANZIAMENTO APERTURA CREDITO PER 13.ME - 14.ME RISCHIO MOLTO BASSO 1 4,100 3,700 3,700 3,500 3,800 3,500 RISCHIO BASSO 2-3 4,850 4,250 4,250 3,950 4,500 3,500 RISCHIO MEDIO BASSO 4-5 6,250 5,550 5,550 5,050 5,700 3,500 RISCHIO MEDIO 6-7 7,100 6,900 6,900 6,200 6,300 3,500 RISCHIO MEDIO ALTO OLTRE 8,950 8,450 8,450 6,500 6,500 3,500 decorrenza 24/11/2014 BANCA POPOLARE DELL'EMILIA ROMAGNA ANTICIPO ANTICIPO FINANZIAMENTO (EX BANCA POPOLARE DI RAVENNA) OPERATIVITA' SOSPESA DAL 12/03/2014 ranimprese prive di rating (nuove imprese), saranno considerate a rischio medio. Per ogni 10% di garanzia in meno rispetto alla garanzia base, verrà applicata una maggiorazione di spread di + 0,10 04/11/2016 Pagina n 3/9

4 CREDITO A MEDIO / LUNGO TERMINE ORDINARIO L.R. 11/2001 FONDI ESAURITI decorrenza 01/06/2016 ARTIGIANCASSA BANCA B.N.L. - GRUPPO BNP PARIBAS PRESTITO CHIROGRAFARIO DA UN MINIMO (SCORING POSITIVO) 1,62 AD UN MASSIMO (SCORING DA APPROFONDIRE) 2,22 decorrenza 09/02/2015 BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO INVESTIMENTI LIQUIDITA' MAX 60 MESI MAX 60 MESI MAX 10 ANNI MAX 15 ANNI A - RISCHIO MOLTO BASSO 2,941 3,191 3,141 3,291 B - RISCHIO BASSO 3,941 4,191 3,691 3,841 C - RISCHIO MEDIO 4,691 4,941 4,191 4,341 D - RISCHIO MEDIO ALTO 5,441 5,691 4,841 4,991 1,188 Le singole BCC si riservano di perfezionare operazioni con profili di rischio più elevati, applicando in tal caso condizioni commisurate a tale maggiore rischiosità (previa comunicazione all'artigianfidi) Per i finanziamenti a valere sul Fondo Antiusura vengono applicati i tassi in tabella diminuiti dello 0,15 decorrenza 27/07/2015 TASSI VARIABILI CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO FINO A 60 MESI FINO A 84 MESI FINO A 120 MESI A - RISCHIO MOLTO BASSO 3,688 4,088 4,588 B- RISCHIO BASSO 4,538 4,938 5,488 C- RISCHIO MEDIO 6,238 6,488 6,888 D- RISCHIO MEDIO-ALTO 7,238 7,488 7,938 FINO A 120 MESI 3,938 4,188 5,288 5,988 FINO A 180 MESI 4,088 4,388 5,388 5,988 decorrenza 20/08/2013 TASSI FISSI CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO FINO A 60 MESI FINO A 84 MESI FINO A 120 MESI A - RISCHIO MOLTO BASSO 4,020 4,620 5,410 B- RISCHIO BASSO 4,870 5,470 6,310 C- RISCHIO MEDIO 6,570 7,020 7,710 D- RISCHIO MEDIO-ALTO 7,570 8,020 8,760 FINO A 120 MESI 4,760 5,010 6,110 7,210 FINO A 180 MESI 5,220 5,520 6,520 7,520 decorrenza 10/11/2014 TASSI VARIABILI INTESA S.PAOLO SPA (EX CARIVENEZIA) FINO A 60 MESI FINO A 84 MESI FINO A 120 MESI A - RISCHIO MOLTO BASSO 3,688 4,088 4,588 B- RISCHIO BASSO 4,538 4,938 5,488 C- RISCHIO MEDIO 6,238 6,488 6,888 D- RISCHIO MEDIO-ALTO 7,238 7,488 7,938 FINO A 120 MESI 3,938 4,188 5,288 6,388 FINO A 180 MESI 4,088 4,388 5,388 6,388 04/11/2016 Pagina n 4/9

5 decorrenza 10/11/2014 TASSI FISSI INTESA S.PAOLO SPA (EX CARIVENEZIA) FINO A 60 MESI FINO A 84 MESI FINO A 120 MESI A - RISCHIO MOLTO BASSO 4,020 4,620 5,410 B- RISCHIO BASSO 4,870 5,470 6,310 C- RISCHIO MEDIO 6,570 7,020 7,710 D- RISCHIO MEDIO-ALTO 7,570 8,020 8,760 FINO A 120 MESI 4,760 5,010 6,110 7,210 FINO A 180 MESI 5,220 5,520 6,520 7,520 UNICREDIT BANCA decorrenza 01/06/2015 FINO A 5 ANNI OLTRE 5 ANNI A - SICUREZZA MASSIMA 3,438 3,688 B- SICUREZZA ELEVATA 3,438 3,688 C - SICUREZZA 3,938 4,188 D - AMPIA SOLVIBILITA' 3,938 4,188 E - SOLVIBILITA' REGOLARE 4,438 4,688 F - DISCRETA SOLVIBILITA' 5,438 5,688 Parametro Euribor o IRS di periodo a seconda del tasso variabile o fisso e della periodicità delle rate FINO A 10 ANNI 3,538 3,538 4,038 4,038 4,538 5,538 La banca si riserva il perfezionamento di operazioni con profili di rischio più elevati, applicando in tal caso condizioni commisurate a tale maggior rischiosità FINO A 15 ANNI 4,760 4,760 5,260 5,260 5,760 6,760 decorrenza 01/02/2016 VENETO BANCA MAX. 60 MESI MAX. 120 MESI A - RISCHIO MOLTO BASSO 1-3 B- RISCHIO BASSO E/O MEDIO BASSO 4-6 4,500 5,500 4,000 4,250 C- RISCHIO MEDIO 7-9 6,500 4,750 D - CASI PARTICOLARI Personalizzabile - La banca si riserva il perfezionamento di operazioni con profili di rischio più elevati, applicando caso per caso, condizioni commisurate a tale maggior rischiosità decorrenza 05/08/2016 BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA FASCIA 1 - RISCHIO MOLTO BASSO FASCIA 2 - RISCHIO BASSO FASCIA 3 - RISCHIO MEDIO BASSO FASCIA 4 - RISCHIO MEDIO FASCIA 5 - RISCHIO MEDIO ALTO * MAX 60 MESI 5,500 5,900 6,500 7,200 8,100 s Spread da negoziare in relazione al merito creditizio del cliente, alle garanzie personali e/o reali prestate nel rispetto della normativa vigente * euribor a 1,3,6 mesi/360 a seconda della periodicità delle rate (in tabella parametro per rate mensili, se previsto rate trimestrali o semestrali lo spread sarà aumentato dello 0,15% ) Facoltà della banca di applicare spread superiori, per valutazioni del merito creditizio assente o particolarmente insufficiente decorrenza 02/05/2015 BANCA POPOLARE DI VICENZA A - RISCHIO BASSO B - RISCHIO MEDIO/BASSO C - RISCHIO MEDIO D- RISCHIO ALTO/ALTISSIMO ESIGENZE FINANZIARIE DI VARIO GENERE MAX 84 MESI 3,788 5,288 6,488 COME DA FOGLI INFORMATIVI BANCA ESIGENZE FINANZARIE DI VARIO GENERE MAX 180 MESI 3,788 5,288 6,488 decorrenza 20/12/2012 BANCA POPOLARE FRIULADRIA 04/11/2016 Pagina n 5/9

6 BANCA POPOLARE FRIULADRIA LIQUIDITA' INVESTIMENTI LIQUIDITA' INVESTIMENTI FINO A 10 ANNI DA 10 A 15 ANNI FINO A 10 ANNI DA 10 A 15 ANNI A - IMPRESA MOLTO BUONA 4,413 3,938 4,191 4,441 3,591 3,841 B - IMPRESA EQUILIBRATA 4,913 4,438 4,691 4,941 4,091 4,441 C - IMPRESA SOLVIBILITA' SUFFICIENTE 5,863 5,388 5,641 6,141 5,041 5,291 OLTRE A CLASSE C: non inferiore a classe C, massimo pari a spread indicati nei fogli informativi vigenti tempo per tempo. decorrenza 03/10/2016 BANCA CARIGE ITALIA INVESTIMENTI LIQUIDITA' INVESTIMENTI LIQUIDITA' MAX 60 MESI MAX 84 MESI MAX 36 MESI MAX 72 MESI FINO A 15 ANNI MAX. 10 ANNI RISCHIO MOLTO BASSO 1 4,300 4,600 4,800 5,050 4,050 4,050 RISCHIO BASSO 2-3 4,950 5,200 5,450 5,700 4,700 4,700 RISCHIO MEDIO BASSO 4-5 5,750 6,000 6,250 6,500 4,900 4,900 RISCHIO MEDIO 6-7 6,400 6,650 6,900 7,150 5,000 5,000 RISCHIO MEDIO ALTO OLTRE 6,950 7,200 7,750 7,750 5,100 5,100 decorrenza 24/11/2014 BANCA POPOLARE DELL'EMILIA ROMAGNA (ESEMPIO 10 ANNI) (EX BANCA POPOLARE DI RAVENNA) FINO A 60 MESI OLTRE 60 MESI TASSO VARIABILE TASSO FISSO FASCIA 1 (RISCHIO MOLTO BASSO) 3,988 4,738 1,963 2,885 FASCIA 2 (RISCHIO BASSO) 4,263 4,738 2,463 3,385 FASCIA 3 (RISCHIO MEDIO) 4,888 5,388 3,463 4,385 FASCIA 4 (RISCHIO RILEVANTE) 5,588 6,388 3,588 4,510 FASCIA 5 (RISCHIO ALTO) 6,288 6,638 4,338 5,260 Imprese prive di rating (nuove imprese), saranno considerate a rischio medio. Per ogni 10% di garanzia in meno rispetto alla garanzia base, verrà applicata una maggiorazione di spread di + 0,10 04/11/2016 Pagina n 6/9

7 CREDITO AGEVOLATO A MEDIO LUNGO TERMINE VENETO SVILUPPO DISPOSIZIONI OPERATIVE UNICHE PER LO SVILUPPO DEL SISTEMA PRODUTTIVO VENETO - DGR N DEL 3/12/2013 i tassi sono calcolati con lo spread massimo indicato dalla legge pari a 5,00 punti decorrenza 09/02/2015 BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO IMP.GIOVANILE ANTICRISI MOBILI IMMOBILI IMP.FEMMINILE A - RISCHIO MOLTO BASSO 1,546 1,421 1,825 1,421 1,421 B - RISCHIO BASSO 2,046 1,921 2,155 1,921 1,921 C - RISCHIO MEDIO 2,346 2,296 2,455 2,296 2,296 D - RISCHIO MEDIO ALTO 2,346 2,346 2,815 2,346 2,346 Facoltà della banca di apportare modifiche in caso di giustificato motivo. (punto 5.3 nuova convenzione), in ogni caso non superando i tassi max. previsti dai vari regolamenti di legge decorrenza 27/07/2015 CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO ANTICRISI MOBILI IMMOBILI IMPR. FEMMINILE A - RISCHIO MOLTO BASSO 1,844 1,844 2,213 1,844 1,844 B- RISCHIO BASSO 2,269 2,269 2,723 2,269 2,269 C- RISCHIO MEDIO 2,344 2,344 2,813 2,344 2,344 D- RISCHIO MEDIO-ALTO 2,344 2,344 2,813 2,344 2,344 decorrenza 10/11/2014 INTESA S.PAOLO SPA (EX CARIVENEZIA) ANTICRISI MOBILI IMMOBILI IMPR. FEMMINILE A - RISCHIO MOLTO BASSO 1,844 1,844 2,213 1,844 1,844 B- RISCHIO BASSO 2,269 2,269 2,723 2,269 2,269 C- RISCHIO MEDIO 2,344 2,344 2,813 2,344 2,344 D- RISCHIO MEDIO-ALTO 2,344 2,344 2,813 2,344 2,344 decorrenza 01/06/2015 UNICREDIT CHIROGRAFARIO BANCA MOBILI IMMOBILI ANTICRISI IMPR.FEMMINILE A - SICUREZZA MASSIMA 1,719 2,123 1,719 1,719 1,719 B- SICUREZZA ELEVATA 1,719 2,123 1,719 1,719 1,719 C - SICUREZZA 1,969 2,423 1,969 1,969 1,969 D - AMPIA SOLVIBILITA' 1,969 2,423 1,969 1,969 1,969 E - SOLVIBILITA' REGOLARE 2,219 2,723 2,219 2,219 2,219 F - DISCRETA SOLVIBILITA' decorrenza 01/02/2016 VENETO BANCA A - RISCHIO MOLTO BASSO 1-3 2,250 2,700 2,250 2,250 2,250 B- RISCHIO BASSO E/O MEDIO BASSO 4-6 C- RISCHIO MEDIO 7-9 D- RISCHIO MEDIO - ALTO /11/2016 Pagina n 7/9

8 decorrenza 5/08/2016 BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA FASCIA 1 - RISCHIO MOLTO BASSO FASCIA 2 - RISCHIO BASSO FASCIA 3 - RISCHIO MEDIO BASSO FASCIA 4 - RISCHIO MEDIO FASCIA 5 - RISCHIO MEDIO ALTO Facoltà della banca di applicare spread superiori, per valutazioni del merito creditizio assente o particolarmente insufficiente, rispettando in ogni caso i limiti di legge. decorrenza 02/05/2015 BANCA CHIROGRAFARIO POPOLARE DI VICENZA A - RISCHIO BASSO 1,947 2,336 1,947 1,947 1,947 B - RISCHIO MEDIO/BASSO 2,397 2,876 2,397 2,397 2,397 C - RISCHIO MEDIO/ALTO - D RISCHIO ALTO/ALTISSIMO 2,397 2,876 2,397 2,397 2,397 decorrenza 20/12/2012 BANCA POPOLARE FRIULADRIA A - IMPRESA MOLTO BUONA 1,969 2,363 1,969 1,969 1,969 B - IMPRESA EQUILIBRATA 2,219 2,663 2,219 2,219 2,219 C - IMPRESA SOLVIBILITA' SUFFICIENTE OLTRE - max spread previsto per legge decorrenza 03/10/2016 BANCA CARIGE ITALIA RISCHIO MOLTO BASSO 1 2,150 2,580 2,150 2,150 2,150 RISCHIO BASSO 2-3 2,475 2,970 2,475 2,475 2,475 RISCHIO MEDIO BASSO 4-5 RISCHIO MEDIO 6-7 RISCHIO MEDIO ALTO OLTRE 04/11/2016 Pagina n 8/9

9 decorrenza 24/11/2014 BANCA POPOLARE DELL'EMILIA ROMAGNA (EX BANCA POPOLARE DI RAVENNA) FASCIA 1 (RISCHIO MOLTO BASSO) 1,994 2,393 1,994 1,994 1,994 FASCIA 2 (RISCHIO BASSO) 2,132 2,558 2,132 2,132 2,132 FASCIA 3 (RISCHIO MEDIO) FASCIA 4 (RISCHIO RILEVANTE) FASCIA 5 (RISCHIO ALTO) Imprese prive di rating (nuove imprese), saranno considerate a rischio medio. 04/11/2016 Pagina n 9/9

UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria

UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria Mutuo Chirografario a 5 anni Prestito Partecipativo,

Dettagli

>> Indice Alfabetico delle Convenzioni > Pagina 01 Banca della Campania > Pagina 01 Banca di Credito Cooperativo di Conversano > Pagina 01 Banca di

>> Indice Alfabetico delle Convenzioni > Pagina 01 Banca della Campania > Pagina 01 Banca di Credito Cooperativo di Conversano > Pagina 01 Banca di >> Indice Alfabetico delle Convenzioni > Pagina 01 Banca della Campania > Pagina 01 Banca di Credito Cooperativo di Conversano > Pagina 01 Banca di Credito Cooperativo di Santeramo in Colle > Pagina 01

Dettagli

INTERCONFIDI MED soc.coop.

INTERCONFIDI MED soc.coop. INTERCONFIDI MED ggiornamento al 02/09/2013 Irfis - FinSicilia NL Variab. a 7 anni Eur 6m + 4,15% min = 4,49% Eur 6m + 6,50% max = 6,84% Eur 6m + 4,45% min = 4,79% Eur 6m + 6,80% max = 7,14% C Eur 6m +

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CO-FINANZIAMENTO (E LOCAZIONE FINANZIARIA) FONDO DI ROTAZIONE PER L IMPRENDITORIALITA (FRIM) LINEA DI INTERVENTO 7 COOPERAZIONE

FOGLIO INFORMATIVO CO-FINANZIAMENTO (E LOCAZIONE FINANZIARIA) FONDO DI ROTAZIONE PER L IMPRENDITORIALITA (FRIM) LINEA DI INTERVENTO 7 COOPERAZIONE FOGLIO INFORMATIVO CO-FINANZIAMENTO (E LOCAZIONE FINANZIARIA) FONDO DI ROTAZIONE PER L IMPRENDITORIALITA (FRIM) LINEA DI INTERVENTO 7 COOPERAZIONE Numero 2 Data ultimo aggiornamento 1 ottobre 2015 Sezione

Dettagli

BANCA NAZIONALE DEL LAVORO ANTICIPO CONTRIBUTI PAC 2016 I PRODOTTI FINANZIARI DEDICATI ANNUALE BIENNALE - TRIENNALE

BANCA NAZIONALE DEL LAVORO ANTICIPO CONTRIBUTI PAC 2016 I PRODOTTI FINANZIARI DEDICATI ANNUALE BIENNALE - TRIENNALE BANCA NAZIONALE DEL LAVORO ANTICIPO CONTRIBUTI PAC 2016 I PRODOTTI FINANZIARI DEDICATI ANNUALE BIENNALE - TRIENNALE 1 SCHEDA PRODOTTO PAC ANNUALE - BNL. CONT O ANT ICIPI CONT RIBUT I ANNUALE Destinatari

Dettagli

OFFERTA INTESA SANPAOLO: PER I LAVORATORI ISCRITTI ALLA CASSA EDILE DI MILANO, LODI, MONZA E BRIANZA

OFFERTA INTESA SANPAOLO: PER I LAVORATORI ISCRITTI ALLA CASSA EDILE DI MILANO, LODI, MONZA E BRIANZA OFFERTA INTESA SANPAOLO: PER I LAVORATORI ISCRITTI ALLA CASSA EDILE DI MILANO, LODI, MONZA E BRIANZA ZEROTONDO PER CASSA EDILE creditore (al lordo della ritenuta fiscale pro tempore vigente) Spese di tenuta

Dettagli

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI CHIROGRAFARI AI PRIVATI

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI CHIROGRAFARI AI PRIVATI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare di Puglia e Basilicata S.c.p.a. Via Ottavio Serena, n. 13-70022 - Altamura (BA) Tel.:080/8710268 -Fax: 080/8710745 [trasparenza@bppb.it/www.bppb.it] Iscrizione all

Dettagli

BANCHE CONVENZIONATE

BANCHE CONVENZIONATE BANCHE CONVENZIONATE L elenco è suddiviso per gruppo bancario di appartenenza. Cliccare sul nome della banca per visualizzare le agevolazioni su cui è convenzionata. 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11.

Dettagli

CONDIZIONI MONDO BANCA

CONDIZIONI MONDO BANCA CONDIZIONI MONDO BANCA SERVIZI DI CONTO CORRENTE Per tutti i Soci Clienti di Banca Popolare di Milano condizioni da richiedere alla propria Agenzia Vincoli in Conto Corrente Tasso Linea Gold (taglio minimo

Dettagli

Procedura di pricing degli strumenti finanziari negoziati in conto proprio

Procedura di pricing degli strumenti finanziari negoziati in conto proprio Procedura di pricing degli strumenti finanziari negoziati in conto proprio Delibera del Consiglio di Amministrazione del 30/10/2007, modificata da Cda del 16/12/2009 e del 28/12/2010 Aggiornata con modifiche

Dettagli

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

Rata Durata Garanzia. mens./trim./sem. da 2 a 5 anni 50%

Rata Durata Garanzia. mens./trim./sem. da 2 a 5 anni 50% Mutui chirografari Mutui chirografari Mutui chirografari 300.000,00 400.000,00 + 1,50 pp + 1,80 pp + 2,70 pp + 1,45 pp + 1,60 pp + 2,60 pp + 1,30 pp + 1,60 pp + 2,50 pp + 1,35 pp + 1,50 pp + 2,50 pp da

Dettagli

Convenzione CONFLAVORO PMI. Offerta condizioni dedicata alle imprese aderenti a Conflavoro pmi Confederazione Piccole e Medie Imprese

Convenzione CONFLAVORO PMI. Offerta condizioni dedicata alle imprese aderenti a Conflavoro pmi Confederazione Piccole e Medie Imprese Marzo 2016 - Pubblicità Fogli informativi in filiale e sul sito web della banca - Codice Banca 1030.6 - Codice Gruppo 1030.6 Convenzione CONFLAVORO PMI Offerta condizioni dedicata alle imprese aderenti

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO ECOENERGY A CONDOMINI

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTO ECOENERGY A CONDOMINI INFORMAZIONI SULLA BANCA Offerta Fuori Sede Promotore Finanziario Nome e Cognome Nr. Iscrizione Albo CHE COS È IL FINANZIAMENTO (pag. 1 di 11) PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE 14/03/2016 1- A TASSO FISSO

Dettagli

Circolare 6 agosto 2015, n. 59282

Circolare 6 agosto 2015, n. 59282 Circolare 6 agosto 2015, n. 59282 Criteri e modalità di concessione delle agevolazioni di cui alla legge n. 181/1989 in favore di programmi di investimento finalizzati alla riqualificazione delle aree

Dettagli

"4 Risorse per la Tua Impresa"

4 Risorse per la Tua Impresa "4 Risorse per la Tua Impresa" I nuovi strumenti per favorire l'accesso al credito della Camera di Commercio di Prato 4 Risorse per la Tua Impresa GLI STRUMENTI 1. Bando per la concessione di contributi

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Numero 1 Data ultimo aggiornamento 1 ottobre 2015. Informazioni sull Intermediario

FOGLIO INFORMATIVO. Numero 1 Data ultimo aggiornamento 1 ottobre 2015. Informazioni sull Intermediario FOGLIO INFORMATIVO CO-FINANZIAMENTO (E LOCAZIONE FINANZIARIA) FONDO DI ROTAZIONE PER L IMPRENDITORIALITA (FRIM) LINEE DI INTERVENTO 1 SVILUPPO AZIENDALE, 4 CRESCITA DIMENSIONALE D IMPRESA, 5 TRASFERIMENTO

Dettagli

Protocolli aggiuntivi. Protocollo d'intesa tra gli Istituti bancari ed i Consorzi Fidi aderenti al Patto Territoriale

Protocolli aggiuntivi. Protocollo d'intesa tra gli Istituti bancari ed i Consorzi Fidi aderenti al Patto Territoriale 1999 Protocolli aggiuntivi Protocollo d'intesa tra gli Istituti bancari ed i Consorzi Fidi aderenti al Patto Territoriale Patto Territoriale della Zona Ovest di Torino Protocollo di Intesa tra gli Istituti

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO Redatto ai sensi della Delibera CICR del 4 marzo 2003 e del Titolo X Capitolo 1 delle Istruzioni di Vigilanza per le Banche Trasparenza delle operazioni e dei servizi

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI DESTINATI ALLE PMI ASSISTITI DAL FONDO TRANCHED COVER

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI DESTINATI ALLE PMI ASSISTITI DAL FONDO TRANCHED COVER FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare di Puglia e Basilicata S.c.p.a. Via Ottavio Serena, n. 13-70022 - Altamura (BA) Tel.: 080/8710268 -Fax: 080/8710745 [trasparenza@bppb.it / www.bppb.it]

Dettagli

PRESTITO PERSONALE Il presente documento non è personalizzato ed ha la funzione di render note le condizioni dell offerta alla potenziale Clientela

PRESTITO PERSONALE Il presente documento non è personalizzato ed ha la funzione di render note le condizioni dell offerta alla potenziale Clientela PRESTITO PERSONALE Il presente documento non è personalizzato ed ha la funzione di render note le condizioni dell offerta alla potenziale Clientela 1. IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE/INTERMEDIARIO

Dettagli

CONVENZIONE ORDINARIA UNICREDIT S.P.A. Condizioni aggiornate al 25 OTTOBRE 2015

CONVENZIONE ORDINARIA UNICREDIT S.P.A. Condizioni aggiornate al 25 OTTOBRE 2015 CONVENZIONE ORDINARIA UNICREDIT S.P.A. Condizioni aggiornate al 25 OTTOBRE 2015 TABELLA CONDIZIONI: UNICREDIT S.P.A. CONVENZIONE ORDINARIA CONVENZIONE ORDINARIA FIDI A BREVE TERMINE CON GARANZIA 50% Spread

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI. a cura della FONDAZIONE ISTITUTO DI RICERCA DEI DOTTORI COMMERCIALISTI

CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI. a cura della FONDAZIONE ISTITUTO DI RICERCA DEI DOTTORI COMMERCIALISTI CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI OSSERVATORIO ECONOMICO IRDCEC OTTOBRE 2013 - GRAFICI a cura della FONDAZIONE ISTITUTO DI RICERCA DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI

Dettagli

LE ENERGIE RINNOVABILI ED IL PROGETTO PERSIL

LE ENERGIE RINNOVABILI ED IL PROGETTO PERSIL LE ENERGIE RINNOVABILI ED IL PROGETTO PERSIL Torino, 29 ottobre 2010 Intervento: Dr. Giancarlo Somà I finanziamenti a supporto degli investimenti 2 BANCA ALPI MARITTIME Finanziamento fino al 100% dell

Dettagli

Condizioni Conto Corrente aziendale

Condizioni Conto Corrente aziendale Sondrio, 04 gennaio 2016 Spettabile ASSOCIATO CONFARTIGIANATO IMPRESE SONDRIO Con la presente ci pregiamo comunicarle che per l anno 2016 il Gruppo UBI>

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO valido dal 05/07/2012

FOGLIO INFORMATIVO valido dal 05/07/2012 INFORMAZIONI GENERALI FOGLIO INFORMATIVO valido dal 05/07/2012 APIVENETO FIDI SOCIETA COOPERATIVA DI GARANZIA COLLETTIVA FIDI Sede legale Vicenza, Galleria Francesco Crispi n. 45 Telefono 0444/232240 Fax

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE. Sistema Energia Famiglie New FONTI RINNOVABILI tasso variabile

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE. Sistema Energia Famiglie New FONTI RINNOVABILI tasso variabile 1. Identità e contatti della Banca Finanziatore Indirizzo BCC DI ROMA VIA SARDEGNA, 129 00187 - ROMA (RM) Telefono 06/5286 1 Email info@roma.bcc.it Fax 06/52863305 Sito web www.bccroma.it 2. Caratteristiche

Dettagli

. CONVENZIONI BANCA MONTE PARMA - CARISBO. CONVENZIONI BANCO POPOLARE. BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA. CONVENZIONI CARIPARMA CREDIT AGRICOLE

. CONVENZIONI BANCA MONTE PARMA - CARISBO. CONVENZIONI BANCO POPOLARE. BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA. CONVENZIONI CARIPARMA CREDIT AGRICOLE DI SEGUITO. CONVENZIONI BANCA MONTE PARMA - CARISBO. CONVENZIONI BANCO POPOLARE. BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA. CONVENZIONI CARIPARMA CREDIT AGRICOLE BANCA MONTE PARMA - CARISBO Spese tenuta conto

Dettagli

FINANZIAMENTO RIELLO Finanziamo il Fotovoltaico Finanziamento ricompreso nella convenzione sottoscritta tra il Gruppo Bancario MPS e Riello

FINANZIAMENTO RIELLO Finanziamo il Fotovoltaico Finanziamento ricompreso nella convenzione sottoscritta tra il Gruppo Bancario MPS e Riello Aggiornato al 10 Maggio 2010 Pag. 1 / 6 Foglio Informativo Finanziamenti- Finanziamento Fotovoltaico Riello FINANZIAMENTO RIELLO Finanziamo il Fotovoltaico Finanziamento ricompreso nella convenzione sottoscritta

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Crediti di firma e garanzia consortile Convenzione Monte dei Paschi di Siena

FOGLIO INFORMATIVO. Crediti di firma e garanzia consortile Convenzione Monte dei Paschi di Siena FOGLIO INFORMATIVO Crediti di firma e garanzia consortile Convenzione Monte dei Paschi di Siena INFORMAZIONI SUL CONFIDI VALFIDI S.C. SOCIETA COOPERATIVA DI GARANZIA COLLETTIVA DEI FIDI TRA IMPRESE DELLA

Dettagli

CONFIDA - TASSI CONVENZIONATI ATTUALMENTE IN ESSERE

CONFIDA - TASSI CONVENZIONATI ATTUALMENTE IN ESSERE CONFIDA - TASSI CONVENZIONATI ATTUALMENTE IN ESSERE INTESA SAN PAOLO INTESA SAN PAOLO INTESA SAN PAOLO INTESA SAN PAOLO A A A A A A 20.08.2013 Chirog. B.T. 18 mesi 1g. F-V o IRS + 4,85% 1 mese 360 1 mese

Dettagli

Fascia di merito creditizio FASCIA A ( RT 1-3) FASCIA B ( RT 4-5) FASCIA C ( RT 6-7) Spread 3,50% 4,00% 5,00% Beneficiari

Fascia di merito creditizio FASCIA A ( RT 1-3) FASCIA B ( RT 4-5) FASCIA C ( RT 6-7) Spread 3,50% 4,00% 5,00% Beneficiari Finanziamento a breve termine, con piano di ammortamento e covenant commerciali contrattualizzati Necessità finanziarie dell'azienda connesse al ciclo produttivo, senza vincoli specifici di destinazione

Dettagli

Sintesi della Policy di valutazione e pricing delle obbligazioni emesse dalla Banca di Credito Cooperativo Masiano

Sintesi della Policy di valutazione e pricing delle obbligazioni emesse dalla Banca di Credito Cooperativo Masiano Sintesi della Policy di valutazione e pricing delle obbligazioni emesse dalla Banca di Credito Cooperativo Masiano ********** Delibera 22/12/2014 Policy di Pricing Banca di Credito Cooperativo di Masiano

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N MUTUO CHIROGRAFARIO BCC UNIBAS

FOGLIO INFORMATIVO N MUTUO CHIROGRAFARIO BCC UNIBAS FOGLIO INFORMATIVO N MUTUO CHIROGRAFARIO BCC UNIBAS INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo Soc. Coop. Sede legale in Buonabitacolo,via S.Francesco Tel.: 0975-91541/2 Fax:

Dettagli

ANTICIPI ORDINI E FLUSSI FUTURI SULL ITALIA

ANTICIPI ORDINI E FLUSSI FUTURI SULL ITALIA Pag. 1 / 5 Foglio Informativo ANTICIPI ORDINI E FLUSSI FUTURI SULL ITALIA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde 800.41.41.41 (e-mail

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N MUTUO CHIROGRAFARIO BCC INNOVA

FOGLIO INFORMATIVO N MUTUO CHIROGRAFARIO BCC INNOVA FOGLIO INFORMATIVO N MUTUO CHIROGRAFARIO BCC INNOVA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo Soc. Coop. Sede legale in Buonabitacolo,via S.Francesco Tel.: 0975-91541/2 Fax:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI ALL IMPORT E ANTICIPI ALL EXPORT

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI ALL IMPORT E ANTICIPI ALL EXPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI ALL IMPORT E ANTICIPI ALL EXPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Credito Cooperativo dell Adda e del Cremasco Cassa Rurale Società Cooperativa

Dettagli

PENETRAZIONE DEI MERCATI ESTERI

PENETRAZIONE DEI MERCATI ESTERI PENETRAZIONE DEI MERCATI ESTERI Il programma di penetrazione dei mercati esteri è uno degli incentivi a favore delle imprese che investono in strutture commerciali in paesi al di fuori dell Unione Europea

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO A TASSO FISSO O VARIABILE

MUTUO CHIROGRAFARIO A TASSO FISSO O VARIABILE FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO A TASSO FISSO O VARIABILE AD ENTI LOCALI INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Sede legale e sede amministrativa

Dettagli

Contribuiamo allo sviluppo economico del territorio delle Banche di Credito Cooperativo. Svia Salaria srl. Strategie di copertura rischio tasso

Contribuiamo allo sviluppo economico del territorio delle Banche di Credito Cooperativo. Svia Salaria srl. Strategie di copertura rischio tasso Contribuiamo allo sviluppo economico del territorio delle Banche di Credito Cooperativo Svia Salaria srl Strategie di copertura rischio tasso Roma 20 Aprile 2010 2 Indice Analisi della posizione Le possibili

Dettagli

Il punto di incontro tra mondo finanziario e imprese

Il punto di incontro tra mondo finanziario e imprese COFIITER Il punto di incontro tra mondo finanziario e imprese Guida al credito diretto 1 I nostri clienti Micro, piccole e medie imprese industriali, commerciali, turistiche e di servizi, le imprese artigiane

Dettagli

Inviata tramite PEC. Alla c.a. Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Piazza G. Verdi, 6/a 00198 Roma

Inviata tramite PEC. Alla c.a. Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Piazza G. Verdi, 6/a 00198 Roma Inviata tramite PEC Alla c.a. Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Piazza G. Verdi, 6/a 00198 Roma E, p.c. Magda Bianco Tutela dei clienti antiriciclaggio Banca d Italia Via Nazionale, 91 00184

Dettagli

SERBIA Opportunità d affari e cooperazione

SERBIA Opportunità d affari e cooperazione SERBIA Opportunità d affari e cooperazione STRUMENTI FINANZIARI A SOSTEGNO DEGLI INTERVENTI IN SERBIA Confindustria Chieti Pescara 31 maggio 2016 Dr. Alessandro GIOLAI SIMEST è una societa per azioni controllata

Dettagli

Foglio Informativo n. 60. Mutuo Fondiario

Foglio Informativo n. 60. Mutuo Fondiario INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Roma Società Cooperativa fondata nel 1954 Sede Legale, Presidenza e Direzione Generale in Via Sardegna, 129-00187 Roma Tel. 06 5286.1 - Fax 06 5286.3305

Dettagli

ARTIGIANCASSA (dec. 01/07/12-30/09/12)

ARTIGIANCASSA (dec. 01/07/12-30/09/12) ARTIGIANCASSA (dec. 01/07/12-30/09/12) BREVE: Euribor 3 mesi M/T: Tasso variabile: Euribor periodo rata, divisore 360 - Tasso fisso: IRS di periodo (lettera) rilevato nei due giorni precedenti positivo

Dettagli

FONDO DI GARANZIA PER LE PMI COSTIUITO PRESSO MCC (Art. 2, comma 100, lett. a) Legge 662/96)

FONDO DI GARANZIA PER LE PMI COSTIUITO PRESSO MCC (Art. 2, comma 100, lett. a) Legge 662/96) FONDO DI GARANZIA PER LE PMI COSTIUITO PRESSO MCC (Art. 2, comma 100, lett. a) Legge 662/96) Premessa Il Fondo di garanzia per le PMI (di seguito Fondo) è stato costituito presso MCC con Legge 662/96.

Dettagli

Foglio Informativo n. 34. Prestiti Agrari Terrattiva BCC

Foglio Informativo n. 34. Prestiti Agrari Terrattiva BCC INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Roma Società Cooperativa fondata nel 1954 Sede Legale, Presidenza e Direzione Generale in Via Sardegna, 129-00187 Roma Tel. 06 5286.1 - Fax 06 5286.3305

Dettagli

BANCA POPOLARE DI ANCONA

BANCA POPOLARE DI ANCONA TASSI MESE DI MARZO 2012 DI RIFERIMENTO 3,07% BANCA POPOLARE DI ANCONA LINEA SVILUPPO COMPETITIVO, RIEQUILIBRIO FINANZIARIO E NECESSITA' AZIENDALI 200% RAFFORZAMENTO DELLA STRUTTURA PATRIMONIALE (36/84

Dettagli

Prestito Chirografario Privati TASSO FISSO

Prestito Chirografario Privati TASSO FISSO Modulo n.mepp06 Agg. n. 013 Data aggiornamento 27.05.2016 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE Prestito Chirografario Privati TASSO FISSO Il prestito chirografario Privati è venduto da UniCredit S.p.A. tramite

Dettagli

BANCA DELL ARTIGIANATO E DELL INDUSTRIA

BANCA DELL ARTIGIANATO E DELL INDUSTRIA Euroazienda chirografario FINANZIAMENTI CHIROGRAFARI 1) A TASSO FISSO IRS* + 1,40 IRS* + 1,25 2) A TASSO VARIABILE - tasso minimo 3,25% (rata mensile o trimestrale) (rata semestrale) Euribor ** + 1,40

Dettagli

POLICY DI VALUTAZIONE E PRICING DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DI PROPRIA EMISSIONE

POLICY DI VALUTAZIONE E PRICING DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DI PROPRIA EMISSIONE POLICY DI VALUTAZIONE E PRICING DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DI PROPRIA EMISSIONE Approvata dal Consiglio di Amministrazione in data 25 giugno 2015 INDICE 1. PREMESSA...1 2. CARATTERISTICHE DELLE METODOLOGIE

Dettagli

La situazione finanziaria delle imprese liguri

La situazione finanziaria delle imprese liguri La situazione finanziaria delle imprese liguri Francesca Querci querci@economia.unige.it DIPARTIMENTO DI TECNICA ED ECONOMIA DELLE AZIENDE UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI GENOVA Genova, 23 ottobre 2009 La redditività

Dettagli

TASSI MESE DI MARZO 2011

TASSI MESE DI MARZO 2011 TASSI MESE DI MARZO 2011 TASSO DI RIFERIMENTO 2,49% EURIBOR 3 MESI 365 BANCA POPOLARE DI ANCONA LINEA INTERVENTI SPECIALI E/O AGEVOLATI NECESSITA' AZIENDALI (19-60 mesi) Min. Max IRS 3 ANNI EURIBOR + 1,80

Dettagli

REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA FINCALABRA S.P.A. REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 6 SVILUPPO ECONOMICO, LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI

REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA FINCALABRA S.P.A. REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 6 SVILUPPO ECONOMICO, LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 6 SVILUPPO ECONOMICO, LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI FONDO UNICO PER L OCCUPAZIONE E LA CRESCITA (FUOC) FONDO PER L OCCUPAZIONE Avviso Pubblico per il finanziamento

Dettagli

BANCA POPOLARE DI ANCONA

BANCA POPOLARE DI ANCONA TASSI MESE DI MAGGIO 2012 DI RIFERIMENTO 2,67% BANCA POPOLARE DI ANCONA LINEA SVILUPPO COMPETITIVO, RIEQUILIBRIO FINANZIARIO E NECESSITA' AZIENDALI 200% RAFFORZAMENTO DELLA STRUTTURA PATRIMONIALE (36/84

Dettagli

Finanziamenti Piccole e medie Imprese: Fondo di Garanzia

Finanziamenti Piccole e medie Imprese: Fondo di Garanzia Finanziamenti Piccole e medie Imprese: Fondo di Garanzia Il Fondo di Garanzia Si tratta di uno strumento a sostegno dell attività imprenditoriale che, grazie alla Legge 662 del 1996, apporta un importante

Dettagli

Passa in Widiba! Passare a Widiba non è mai stato così facile! E molto altro!

Passa in Widiba! Passare a Widiba non è mai stato così facile! E molto altro! Passa in Widiba! In Widiba ti aspetta con un conto a zero spese, che richiedi in 5 minuti con l identificazione via webcam, dove puoi scegliere se avere qualcuno sempre al tuo fianco, per garantire serenità

Dettagli

Prestito Chirografario Privati TASSO VARIABILE

Prestito Chirografario Privati TASSO VARIABILE Modulo n.mepp05 Agg. n.012 Data aggiornamento 14.01.2016 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE Prestito Chirografario Privati TASSO VARIABILE Il prestito chirografario Privati è venduto da UniCredit S.p.A.

Dettagli

CREDITO, NEL 2012 IN ITALIA PRESTITI SOLO A UN IMPRESA SU DUE

CREDITO, NEL 2012 IN ITALIA PRESTITI SOLO A UN IMPRESA SU DUE Roma, 6 maggio 2014 CREDITO, NEL 2012 IN ITALIA PRESTITI SOLO A UN IMPRESA SU DUE In Germania l 82% delle aziende ottiene il finanziamento bancario che richiede Al Sud nel 2012 denaro più caro del 35%

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA LA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA LA PROTOCOLLO DI INTESA TRA LA PREFETTURA DI AREZZO, LA CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI AREZZO, GLI ISTITUTI DI CREDITO DELLA PROVINCIA, LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA E LE ASSOCIAZIONI

Dettagli

New Life Borsa. Investire nei mercati finanziari con semplicità e sicurezza. New Life Borsa 6. decorrenza 22 Settembre 2000

New Life Borsa. Investire nei mercati finanziari con semplicità e sicurezza. New Life Borsa 6. decorrenza 22 Settembre 2000 New Life Borsa Investire nei mercati finanziari con semplicità e sicurezza New Life Borsa 6 decorrenza 22 Settembre 2000 Condizioni di Polizza e Nota Informativa New Life Borsa 6 è un prodotto assicurativo

Dettagli

Apertura di credito in conto corrente a tempo

Apertura di credito in conto corrente a tempo INFORMAZIONI EUROPEE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 4a Apertura di credito in conto corrente a revoca 1. Identità e contatti del finanziatore / intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Telefono Email

Dettagli

(1 + t) (1 + j) -1 = (1 + r) ( & r < t ) (1 + t) = 1 + ( r + j ) + j r. t = j + r (1 + j) t = j + r + jr

(1 + t) (1 + j) -1 = (1 + r) ( & r < t ) (1 + t) = 1 + ( r + j ) + j r. t = j + r (1 + j) t = j + r + jr 1 TASSI INTERESSE E SCONTO Interesse t (anche indicato come % ) C1 = ( 1+t) C0 [e ovviamente C0 = C1(1+t) -1 ] Sconto (valore attuale V corrispondente somma futura C) V = C (1+t) -1 = C (1-s) > C (1-t)

Dettagli

IL MERCATO DEI MUTUI IN ITALIA nel II trimestre 2009

IL MERCATO DEI MUTUI IN ITALIA nel II trimestre 2009 IL MERCATO DEI MUTUI IN ITALIA nel II trimestre 2009 Il volume di erogazioni per l acquisto di abitazioni da parte delle famiglie italiane registra, nel secondo trimestre del 2009, una flessione rispetto

Dettagli

Convenzione O.N.A.O.S.I. Opera Nazionale Assistenza Orfani Medici Sanitari Italiani

Convenzione O.N.A.O.S.I. Opera Nazionale Assistenza Orfani Medici Sanitari Italiani Gennaio 2016 - Pubblicità Fogli informativi in filiale e sul sito web della banca - Codice Banca 1030.6 - Codice Gruppo 1030.6 Convenzione O.N.A.O.S.I. Opera Nazionale Assistenza Orfani Medici Sanitari

Dettagli

Strumenti di sostegno SIMEST per lo sviluppo sui mercati esteri. Gloria Targetti Dipartimento Sviluppo e Advisory Desk Italia

Strumenti di sostegno SIMEST per lo sviluppo sui mercati esteri. Gloria Targetti Dipartimento Sviluppo e Advisory Desk Italia Strumenti di sostegno SIMEST per lo sviluppo sui mercati esteri Gloria Targetti Dipartimento Sviluppo e Advisory Desk Italia ASSOLOMBARDA Milano 17 settembre 2014 MISSIONE SIMEST promuove l internazionalizzazione

Dettagli

FINANZIAMENTI PROGETTO AGRICOLTURA

FINANZIAMENTI PROGETTO AGRICOLTURA INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza S.p.A. Sede legale: Via Università 1 43121 Parma Telefono: 800 771 100 dall estero: 0039 0521 954940 Fax: 02 89542750 dall estero: 0039 02

Dettagli

CONVENZIONE BCC PONTASSIEVE - CNA GIOVANI IMPRENDITORI

CONVENZIONE BCC PONTASSIEVE - CNA GIOVANI IMPRENDITORI CONVENZIONE BCC PONTASSIEVE - CNA GIOVANI IMPRENDITORI Allo scopo di agevolare la nascita di nuove imprese guidate da giovani fino a 40 anni e sostenere quelle già costituite attraverso un offerta globale

Dettagli

LE SCELTE FINANZIARIE DI FAMIGLIE E IMPRESE ITAIANE. Lucidi a cura di Marco Di Antonio

LE SCELTE FINANZIARIE DI FAMIGLIE E IMPRESE ITAIANE. Lucidi a cura di Marco Di Antonio LE SCELTE FINANZIARIE DI FAMIGLIE E IMPRESE ITAIANE Lucidi a cura di Marco Di Antonio IL RISPARMIO DELLE FAMIGLIE Nel 2010 la propensione al risparmio delle famiglie consumatrici e produttrici è diminuita

Dettagli

la risposta di Regione Lombardia alla crisi di liquidità delle PMI lombarde 2012 Finlombarda S.p.A. Risultati al 31 ottobre 2012

la risposta di Regione Lombardia alla crisi di liquidità delle PMI lombarde 2012 Finlombarda S.p.A. Risultati al 31 ottobre 2012 la risposta di Regione Lombardia alla crisi di liquidità delle PMI lombarde 1 Risultati al 31 ottobre 2012 Struttura e dotazione finanziaria Banche convenzionate in Lombardia 200 M BEI 23 M FONDO CONTO

Dettagli

Iniziative di Sostegno alle Imprese della PROVINCIA di SIENA. Siena

Iniziative di Sostegno alle Imprese della PROVINCIA di SIENA. Siena Iniziative di Sostegno alle Imprese della PROVINCIA di SIENA Siena 1 Presupposti dell Iniziativa Congiuntura internazionale negativa Fragilità patrimoniale del sistema imprenditoriale della Provincia di

Dettagli

Regole interne per la negoziazione dei prodotti finanziari emessi dalla Cassa Rurale ed Artigiana di Binasco Credito Cooperativo

Regole interne per la negoziazione dei prodotti finanziari emessi dalla Cassa Rurale ed Artigiana di Binasco Credito Cooperativo Regole interne per la negoziazione dei prodotti finanziari emessi dalla Cassa Rurale ed Artigiana di Binasco Credito Cooperativo Adottate ai sensi delle Linee guida interassociative per l applicazione

Dettagli

conti correnti - Leggi di riferimento Codice Civile L. 385/93 Testo Unico Bancario L. 108/96 e art. 644 c.p. Dlgs 342/99 Delibera C.I.C.R.

conti correnti - Leggi di riferimento Codice Civile L. 385/93 Testo Unico Bancario L. 108/96 e art. 644 c.p. Dlgs 342/99 Delibera C.I.C.R. conti correnti normativa di riferimento conti tecnici e collegati elementi di criticità nei c/c giurisprudenza prevalente controllo di costi consulenza e strumenti per lo sviluppo dell attività conti correnti

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al MUTUO CHIROGRAFARIO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al MUTUO CHIROGRAFARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO CHIROGRAFARIO Data ultimo aggiornamento: 12 ottobre 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Pescia - Credito Cooperativo Società Cooperativa sede legale: Via Alberghi

Dettagli

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2015 (principali evidenze)

RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2015 (principali evidenze) RAPPORTO MENSILE ABI 1 Novembre 2015 (principali evidenze) 1. Ad ottobre 2015 l'ammontare dei prestiti alla clientela erogati dalle banche operanti in Italia, 1.814,5 miliardi di euro (cfr. Tabella 1)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PER L AUMENTO DELLA PATRIMONIALIZZAZIONE

FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO PER L AUMENTO DELLA PATRIMONIALIZZAZIONE PRESTITO PER L AUMENTO DELLA PATRIMONIALIZZAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA: DENOMINAZIONE e FORMA GIURIDICA Banca delle Marche S.p.A., in Amministrazione Straordinaria SEDE LEGALE SEDE AMMINISTRATIVA Via

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N 7.2. relativo al MUTUO IPOTECARIO IN CONVENZIONE CON IL CONFIDI REGIONE CAMPANIA

FOGLIO INFORMATIVO N 7.2. relativo al MUTUO IPOTECARIO IN CONVENZIONE CON IL CONFIDI REGIONE CAMPANIA FOGLIO INFORMATIVO N 7.2 relativo al MUTUO IPOTECARIO IN CONVENZIONE CON IL CONFIDI REGIONE CAMPANIA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo Via San Francesco - 84032 - Buonabitacolo

Dettagli

1.Identità e contatti del finanziatore. 2. Caratteristiche principali del prodotto di credito

1.Identità e contatti del finanziatore. 2. Caratteristiche principali del prodotto di credito INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI per Prestiti personali SI BPF FAMIGLIA 10/08/2015 1.Identità e contatti del finanziatore Finanziatore Indirizzo Telefono* Email* Fax* Sito web* BANCA

Dettagli

PRESTITO PERSONALE ERBAVOGLIO

PRESTITO PERSONALE ERBAVOGLIO MODULO DI Il presente documento non è personalizzato ed ha la funzione di rendere note le condizioni offerte alla Clientela PRESTITO PERSONALE ERBAVOGLIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma

Dettagli

Provincia di Reggio Calabria Settore Lavoro e Politiche Sociali Politiche Giovanili Attività Produttive -Servizio

Provincia di Reggio Calabria Settore Lavoro e Politiche Sociali Politiche Giovanili Attività Produttive -Servizio 1 Provincia di Reggio Calabria Settore Lavoro e Politiche Sociali Politiche Giovanili Attività Produttive -Servizio Attività Produttive- CONVENZIONE SOSTEGNO allo SVILUPPO SCHEDA INFORMATIVA Marzo 2011

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL PRESTITO AGRARIO

QUANTO PUÒ COSTARE IL PRESTITO AGRARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO FOGLIO INFORMATIVO AGRARI AGEVOLATI DI SOCCORSO BANCA ALTO VICENTINO CREDITO COOPERATIVO DI SCHIO E PEDEMONTE SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale, Amministrativa e Direzione

Dettagli

PRESTISOLE FINANZIAMENTO FOTOVOLTAICO

PRESTISOLE FINANZIAMENTO FOTOVOLTAICO Pag. 1 / 5 Finanziamenti- Prestisole finanziamento fotovoltaico PRESTISOLE FINANZIAMENTO FOTOVOLTAICO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero

Dettagli

Prestito chirografario a privati a tasso fisso. Dipendenti Provincia di Lecce

Prestito chirografario a privati a tasso fisso. Dipendenti Provincia di Lecce Modulo n.mepp 27 Agg. n. 1 Data aggiornamento 14.02.2013 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE Prestito Chirografario Privati - Tasso Fisso Dipendenti Provincia di Lecce Prodotto venduto da UniCredit Società

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO CHIROGRAFARIO

Foglio Informativo MUTUO CHIROGRAFARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Foglio Informativo MUTUO CHIROGRAFARIO Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale: via Cesare Battisti, 27 73041 Carmiano (Lecce) Sede Amministrativa:

Dettagli

5,87% Variabile EURIBOR + 1,50% "LIQUIDITA'' = 6,12% Variabile

5,87% Variabile EURIBOR + 1,50% LIQUIDITA'' = 6,12% Variabile TASSI MESE DI APRILE 2008 EURIBOR 3 MESI 360 ULTIMO GIORNO L. IRS 2 ANNI lettera TASSO DI RIFERIMENTO 5,19% IRS 3 ANNI IRS 4 ANNI IRS 5 ANNI IRS 6 ANNI BANCA POPOLARE DELL'EMILIA ROMAGNA - BANCA POPOLARE

Dettagli

UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria

UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria Mutuo Chirografario a 5 anni Prestito Partecipativo,

Dettagli

Anticipazioni su Crediti e/o Fatture Aggiornato al 04.01.2016

Anticipazioni su Crediti e/o Fatture Aggiornato al 04.01.2016 Foglio informativo ANTICIPAZIONI SU CREDITI E/O FATTURE INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 20/018 relativo al MUTUO FONDIARIO A STATI DI AVAVNZAMENTO LAVORI INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO N. 20/018 relativo al MUTUO FONDIARIO A STATI DI AVAVNZAMENTO LAVORI INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

Mutuo Fondiario- Esercizio. Prestito Chirografario- Esercizio Prestito. Apertura Credito C/C. Mutuo Fondiario- Investimento. Prestito Giovane Impresa

Mutuo Fondiario- Esercizio. Prestito Chirografario- Esercizio Prestito. Apertura Credito C/C. Mutuo Fondiario- Investimento. Prestito Giovane Impresa BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA BREVE: Media Mensile Euribor a 3 Mesi/360 M/T: Tasso Variabile Media Mensile Euribor a 3 Mesi/360 Tasso Fisso Apertura Credito C/C Prestito Chirografario- Esercizio Prestito

Dettagli

- I trasferimenti di capitale e riscossioni di crediti -

- I trasferimenti di capitale e riscossioni di crediti - Relazione tecnica al rendiconto di gestione 2005 43 - I trasferimenti di capitale e riscossioni di crediti - Il Titolo IV dell'entrata contiene poste di varia natura e destinazione. Appartengono a questo

Dettagli

Mutuo chirografario Finpiemonte Leggi Regionali (generica)

Mutuo chirografario Finpiemonte Leggi Regionali (generica) Aggiornamento n. 076 Data ultimo aggiornamento 01.03.2016 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115 e segg. T.U.B. FOGLIO INFORMATIVO Mutuo chirografario

Dettagli

OPERATIVITA ESTERO MEDIANTE UTILIZZO PROMISCUO LINEA DI CREDITO

OPERATIVITA ESTERO MEDIANTE UTILIZZO PROMISCUO LINEA DI CREDITO FOGLIO INFORMATIVO OPERATIVITA ESTERO MEDIANTE UTILIZZO PROMISCUO LINEA DI CREDITO Prodotto riservato alle Imprese INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BIVERBANCA S.p.A Sede legale

Dettagli

Minibond: potenzialità attuali e future

Minibond: potenzialità attuali e future Strumenti per la crescita delle imprese: l approccio ottimale alle Istituzioni Finanziarie ------------------------- Minibond: Potenzialità attuali e future 1 Indice dell intervento Cenni legislativi Situazione

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO CHIROGRAFARIO DIVERSAMENTE ABILI

Foglio Informativo MUTUO CHIROGRAFARIO DIVERSAMENTE ABILI CHI05 Foglio Informativo in ottemperanza alle Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari (D.Lgs.n.385 del 1/9/1993 - delibera CICR del 4/3/2003 e successive Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

Eurocons ed Eurofidi. Opportunità e servizi per l impresa. 22/Feb/2012. Intervento a cura del dott. Massimo Imbraguglio

Eurocons ed Eurofidi. Opportunità e servizi per l impresa. 22/Feb/2012. Intervento a cura del dott. Massimo Imbraguglio Eurocons ed Eurofidi Opportunità e servizi per l impresa Intervento a cura del dott. Massimo Imbraguglio 22/Feb/2012 1 Chi Siamo Confidi Leader Nazionale Partner strategico per PMI e sistema bancario identifica

Dettagli

La valutazione ex ante degli strumen3 finanziari

La valutazione ex ante degli strumen3 finanziari Regolamento (UE)1305/2013 Programma di Sviluppo Rurale della Regione Toscana 2014/2020 Riunione del Comitato di Sorveglianza Firenze 25 se@embre 2015 La valutazione ex ante degli strumen3 finanziari Silvia

Dettagli

PRESTITI AD AZIENDE A TASSO INDICIZZATO PRESTITO ORDINARIO AGRARIO SUBITO IMPRESA AGRICOLTURA - ACQUISTO E RIPRISTINO SCORTE

PRESTITI AD AZIENDE A TASSO INDICIZZATO PRESTITO ORDINARIO AGRARIO SUBITO IMPRESA AGRICOLTURA - ACQUISTO E RIPRISTINO SCORTE DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 19/023 relativo al MUTUO FONDIARIO/IPOTECARIO A STATI DI AVANZAMENTO LAVORI

FOGLIO INFORMATIVO N. 19/023 relativo al MUTUO FONDIARIO/IPOTECARIO A STATI DI AVANZAMENTO LAVORI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI ALL IMPORT/EXPORT IN EURO E DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI ALL IMPORT/EXPORT IN EURO E DIVISA Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs. 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia 29/7/2009 e successive modifiche). INFORMAZIONI

Dettagli