La cattedra multimediale. Ricerca Aie-Iard su su insegnanti e nuove tecnologie.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La cattedra multimediale. Ricerca Aie-Iard su su insegnanti e nuove tecnologie."

Transcript

1 La cattedra multimediale. Ricerca Aie-Iard su su insegnanti e nuove tecnologie. Giovanni Peresson Ufficio studi Associazione Italiana Editori

2 1. Hardware installato per attività didattica 1. Hardware installato per attività didattica Alunni per computer Alunni per computer Computer per scuola Computer per scuola / 00 2 Insegnanti per computer 2000/ / / / / 02 FONTE: Ufficio studi Associazione Italiana Editori

3 2. Computer con processore Pentium per alunno e per scuola. Alunni per computer Pentium Alunni per computer Pentium Computer con processore Pentium per scuola Computer con processore Pentium per scuola Insegnanti per computer 1998/ / / / / / / 02 FONTE: Ufficio studi Associazione Italiana Editori

4 3. Scuole con collegamento Internet usato per attività didattica. 2001/ 02 Media Italia: 84,6 % Elementari 66,5 % Medie 86,7 % Comprensivi 91,8 % Licei 98,2 % Tecnici Professionali Istruzione superiore 99,8 % 97,4 % FONTE: Ufficio studi Associazione Italiana Editori 98,8 % Elementari Medie Licei Tecnici Professionali ,0% 84,2% 97,3% 99,4% 96,9%

5 4. Scuole con antenna parabolica. 4. Scuole con antenna parabolica. Elementari 31,5 % 2001/ 02 Media Italia: 60,2 % Medie 55,9 % 2000 Comprensivi 61,5 % Elementari Medie 40,0% 50,1% Licei Tecnici 93,0 % Licei Tecnici Professionali 76,2% 67,3% 92,3% Professionali 93,0 % Istruzione superiore FONTE: Ufficio studi Associazione Italiana Editori

6 5. Collocazione dell hardware per attività didattica 2001/ 02 Laboratorio 82,5 % Biblioteca 2,5 % Sala insegnanti Altrove 2,8 % 9,8 % Laboratorio Biblioteca Sala insegnanti e altrove 2000/ 01 87,8 % 2,5 % 10,0 % FONTE: Ufficio studi Associazione Italiana Editori

7 6. Acquisto di cd rom didattici. 6. Acquisto di cd rom didattici. Scuole che hanno acquistato cd-rom Scuole che hanno acquistato cd-rom Scuole con pc per la didattica Scuole con pc per la didattica 2001/ 02 60,2 % 96,6 % 2001/ / 01 55,7 % 97,9 % 2000/ / 00 45,9 % 93,6 % 1999/ Elementari 57,2 % 53,7 % 51,7% Medie inferiori 54,5 % 52,7 % 39,8 % Comprensivi Licei 56,6 % Tecnici 66,0 % 64,1 % 63,1 % Professionali 50,0 % Istruzione superiore FONTE: Ufficio studi Associazione Italiana Editori

8 7. Acquisto medio per scuola di cd rom per la «biblioteca multimediale». Elementari 4 Medie 4 Acquisto «medio» 2001 : 5 cd-rom per uso didattico Comprensivi 4 Licei 6 Tecnici 8 Professionali 9 Istruzione superiore 8 FONTE: Ufficio studi Associazione Italiana Editori

9 8. Dotazione media della «biblioteca multimediale» di cd rom didattici. Elementari 11 Medie 18 Comprensivi 12 Biblioteca «media» 2001: 18 cd-rom per uso didattico Licei 26 Tecnici 33 Professionali 22 Istruzione superiore 18 FONTE: Ufficio studi Associazione Italiana Editori

10 9. Dotazione media della «biblioteca multimediale» di software didattico. Elementari 2 Medie Comprensivi 3 4 Dotazione «media» 2001 : 5 cd-rom contenenti software per uso didattico Licei 8 Tecnici 11 Professionali 12 Istruzione superiore 8 FONTE: Ufficio studi Associazione Italiana Editori

11 10. Stima del mercato dell editoria didattica su supporto multimediale. Elementari 4 Medie 4 Acquisto «medio» 2001 : 5 cd-rom per uso didattico Comprensivi 4 Licei 6 Prezzo medio dei cd-rom (euro) 16,89 Tecnici 8 Stima dei cd-rom acquistati Professionali 9 Valorizzazione della spesa (euro) Istruzione superiore 8 FONTE: Ufficio studi Associazione Italiana Editori

12 11. Utilizzo della «rete» per attività didattica (Monitoraggio (Monitoraggio del del Ministero Ministero della della pubblica pubblica istruzione) istruzione) No Sì Web server interno per servizi scolastici ,5 % Comunicazioni a studenti e docenti ,7 % Servizi amministrativi per docenti e studenti ,4 % Progetti didattici ,4 % Consultazione della biblioteca scolastica ,3 % Base: scuole con Intranet FONTE: Ministero pubblica istruzione, Monitoraggio (2001)

13 Dalle dotazioni all utilizzo. Dalle dotazioni all utilizzo.

14 12. Caratteristiche del campione. (Base (Base insegnanti) insegnanti) Genere Grado scolastico Maschi 32,6 % Elementare 20,3 % Femmine 67,4 % Media inferiore 30,3 % Fascia di età Liceo 14,1 % Fino a 40 anni 18,4 % Istituto tecnico 22,4 % anni 42,5 % Istituto professionale 12,9 % Più di 50 anni 34,0 % Materia insegnata Non indica 5,1 % (Solo insegnati medie: 1.244) Area geografica Materie umanistiche 37,7 % Nord ovest 20,4 % Materie scientifiche 19,4 % Nord est 16,8 % Materie tecniche 42,9 % Centro 18,3 % Sud e Isole 44,5 %

15 13. Dotazioni informatiche in casa. (Base (Base insegnanti) insegnanti) Insegnanti Famiglie 12,0 % Senza pc in casa 56,6 % Insegnanti con pc in casa 88,0 % 75,0 % 13,0 % Dotato di connessione Internet Non dotato di connessione Internet 43,4 % Con pc in casa Censis, rapporto comunicazione in Italia

16 14. Insegnanti che sanno usare Pc. 14. Insegnanti che sanno usare Pc. 25,0% 18,0% 12,0% 11,0% 8,0% Desidera imparare Sa usare il pc 71,0% 76,0% 83,0% 87,0% 90,0% Elementari Medie Liceo Professionale Tecnico

17 15. Insegnanti che sanno usare Internet. 15. Insegnanti che sanno usare Internet. 41,0% 33,0% 23,0% 22,0% 16,0% Desidera imparare Sa usare Internet 55,0% 60,0% 70,0% 74,0% 80,0% Elementari Medie Liceo Professionale Tecnico

18 16. Software usati dagli insegnanti. (Abitualmente) (Abitualmente) Mai «Abitualmente» 86,0% 37,0% 23,0% 25,0% 24,0% 32,0% 1,0 % 13,0% Elaborazione testi Fogli elettronici Presentazioni

19 17. Luoghi in cui gli insegnanti usano Pc e Internet. Personal computer Internet 94,0% 90,0% 66,0% 45,0% 7,0 % 5,0 % 4,0 % 3,0 % Casa Scuola Biblioteca Centro di documentazione didattica

20 18. Cambiamenti nella didattica. (Base (Base insegnanti) insegnanti) «Le nuove tecnologie hanno cambiato la sua attività didattica?» No, No, non non è è cambiata cambiata 41,0 41,0 % Sì, Sì, la la mia mia didattica didattica è è cambiata cambiata 59,0 59,0 %

21 19. Opinioni degli insegnanti sulle NT. 19. Opinioni degli insegnanti sulle NT. Molto e abbastanza d accordo Molto e abbastanza d accordo 74,0 % 73,0 % 80,0 % 79,0 % 81,0 % Migliorano l attenzione in aula Migliorano l efficacia in aula Possono sostituire efficacemente 14,0 % il libro di testo 8,0 % 45,0 % 64,0 % 31,0 % L integrazione richiede troppo tempo Pochi insegnanti sono competenti sulle NT Le NT sono ancora poco diffuse I cd rom allegati a libri di testo sono utili Il multimedia offre una conoscenza superficiale Valido strumento di approfondimento individuale per gli studenti 11,0 % 15,0 % 17,0 % 8,0 % 9,0 % 22,0 % 25,0 % 11,0 % Disaccordo Disaccordo

22 20. Opinioni degli insegnanti sulle NT. Usano NT Usano NT (Molto (Molto e e Abbastanza Abbastanza d accordo) d accordo) Migliorano l attenzione in 90,0 % 66,0 % aula Migliorano l efficacia in aula 88,0 % 65,0 % Possono sostituire efficacemente 19,0 % il libro di testo 12,0 % L integrazione richiede 46,0 % troppo tempo 43,0 % Pochi insegnanti sono 80,0 % competenti sulle NT 78,0 % Le NT sono ancora poco 79,0 % diffuse 76,0 % I cd rom allegati a libri di 82,0 % 55,0 % testo sono utili Il multimedia offre una 31,0 % 29,0 % conoscenza superficiale Non usano NT Non usano NT 90,0 % Valido strumento di approfondimento 74,0 % individuale per gli studenti

23 21.1. Strumenti utilizzati abitualmente Strumenti utilizzati abitualmente. Per preparare le lezioni Per preparare le lezioni 88,0 % Libri di testo Per svolgere lezioni in aula Per svolgere lezioni in aula 91,0 % Altri libri di testo 53,0 % 39,0 % per l insegnante 47,0 % Libri non scolastici 36,0 % 41,0 % 16,0% Quotidiani, periodici, ecc. Videocassette, Dvd 32,0 % 19,0% 8,0% 3,0% 16,0% Programmi televisivi Programmi satellitari Audiocassette o cd musicali 5,0% 1,0% 15,0%

24 21.2. Strumenti utilizzati abitualmente Strumenti utilizzati abitualmente. Per preparare le lezioni Per preparare le lezioni 14,0% 10,0% 13,0% 3,0% 5,0% 2,0% Cd rom allegati ai libri di testo Altri cd rom tematici Siti Web di case editrici scolastiche Siti Web NON scolastici Siti Web non in lingua italiana Software didattici Per svolgere lezioni in aula Per svolgere lezioni in aula 1,0% 10,0% 2,0% 1,0% 7,0% 11,0% 3,0% Materiali multimediali predisposti da colleghi 4,0%

25 22. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. 22. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. «Altri libri predisposti dall editore scolastico per l insegnante» Preparare le lezioni Svolgere lezioni in aula Abitualmente Saltuariamente Raramente Mai Totale Non indica 48,5 % 28,3 % 7,2 % 7,3 % 91,3 % 8,7 % 35,0 % 30,8 % 11,0 % 13,6 % 90,4 % 9,6 % Domanda: «Nel corso dell ultimo anno, quali materiali e strumenti ha utilizzato per preparare le lezioni?»; «[ ] per presentare e svolgere le lezioni in aula?»

26 23. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. 23. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. «Altri libri non scolastici» Preparare le lezioni Svolgere lezioni in aula Abitualmente Saltuariamente Raramente Mai Totale Non indica 42,5 % 35,4 % 9,2 % 4,4 % 91,5 % 8,5 % 33,0 % 33,9 % 14,7 % 9,8 % 91,5% 8,5 % Domanda: «Nel corso dell ultimo anno, quali materiali e strumenti ha utilizzato per preparare le lezioni?»; «[ ] per presentare e svolgere le lezioni in aula?»

27 24. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. 24. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. «Quotidiani, periodici o riviste specializzate» Preparare le lezioni Svolgere lezioni in aula Abitualmente Saltuariamente Raramente Mai Totale Non indica 38,1 % 34,1 % 13,5 % 6,5 % 92,1 % 7,9 % 28,8 % 35,9 % 14,2 % 12,5 % 91,4 % 8,6 % Domanda: «Nel corso dell ultimo anno, quali materiali e strumenti ha utilizzato per preparare le lezioni?»; «[ ] per presentare e svolgere le lezioni in aula?»

28 25. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. 25. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. «Cd rom allegati ai libri di testo» Preparare le lezioni Svolgere lezioni in aula Abitualmente Saltuariamente Raramente Mai Totale Non indica 12,4 % 23,6 % 17,6 % 37,0 % 90,6 % 9,4 % 8,7 % 18,3 % 13,6 % 50,1 % 90,6 % 9,4 % Domanda: «Nel corso dell ultimo anno, quali materiali e strumenti ha utilizzato per preparare le lezioni?»; «[ ] per presentare e svolgere le lezioni in aula?»

29 26. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. 26. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. «Altri cd rom tematici» Preparare le lezioni Svolgere lezioni in aula Abitualmente Saltuariamente Raramente Mai Totale Non indica 8,8 % 22,6 % 18,1 % 40,8 % 90,4 % 9,6 % 5,9 % 16,7 % 13,6 % 54,1 % 90,3 % 9,7 % Domanda: «Nel corso dell ultimo anno, quali materiali e strumenti ha utilizzato per preparare le lezioni?»; «[ ] per presentare e svolgere le lezioni in aula?»

30 27. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. 27. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. «Software didattici» Preparare le lezioni Svolgere lezioni in aula Abitualmente Saltuariamente Raramente Mai Totale Non indica 11,8 % 21,2 % 16,2 % 42,1 % 91,3 % 8,7 % 10,0 % 17,4 % 11,5 % 51,9 % 90,8 % 9,2 % Domanda: «Nel corso dell ultimo anno, quali materiali e strumenti ha utilizzato per preparare le lezioni?»; «[ ] per presentare e svolgere le lezioni in aula?»

31 28. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. 28. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. «Materiali multimediali predisposti dai colleghi» Preparare le lezioni Svolgere lezioni in aula Abitualmente Saltuariamente Raramente Mai Totale Non indica 3,2 % 16,1 % 20,6 % 60,2 % 90,3 % 9,7 % 3,8 % 13,0 % 14,9 % 68,3 % 90,6 % 9,4 % Domanda: «Nel corso dell ultimo anno, quali materiali e strumenti ha utilizzato per preparare le lezioni?»; «[ ] per presentare e svolgere le lezioni in aula?»

32 29. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. 29. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. «Siti Web di case editrici scolastiche» Preparare le lezioni Svolgere lezioni in aula Abitualmente Saltuariamente Raramente Mai Totale Non indica 2,6 % 7,2 % 10,6 % 69,9 % 90,3 % 9,7 % 1,3 % 3,8 % 6,5 % 78,9 % 90,6 % 9,4 % Domanda: «Nel corso dell ultimo anno, quali materiali e strumenti ha utilizzato per preparare le lezioni?»; «[ ] per presentare e svolgere le lezioni in aula?»

33 30. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. 30. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. «Siti Web NON di case editrici» Preparare le lezioni Svolgere lezioni in aula Abitualmente Saltuariamente Raramente Mai Totale Non indica 4,2 % 10,4 % 9,0 % 66,9 % 90,6 % 9,4 % 1,3 % 6,3 % 6,5 % 76,3 % 90,4 % 9,6 % Domanda: «Nel corso dell ultimo anno, quali materiali e strumenti ha utilizzato per preparare le lezioni?»; «[ ] per presentare e svolgere le lezioni in aula?»

34 31. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. 31. Materiali e strumenti utilizzati nella didattica. «Siti Web NON in lingua italiana» Preparare le lezioni Svolgere lezioni in aula Abitualmente Saltuariamente Raramente Mai Totale Non indica 1,9 % 5,9 % 7,2 % 75,1 % 90,2 % 9,8 % 0,8 % 3,7 % 4,9 % 80,6 % 90,1 % 9,9 % Domanda: «Nel corso dell ultimo anno, quali materiali e strumenti ha utilizzato per preparare le lezioni?»; «[ ] per presentare e svolgere le lezioni in aula?»

35 32. Uso delle NT da parte degli studenti. («Nell ultimo («Nell ultimo anno, anno, ha ha chiesto chiesto ai ai suoi suoi studenti studenti di») di») Fare con NT ricerche di approfondimento oltre il testo di adozione 32,0 % 49,0 % 81,0 % Usare software comuni (Word, Excel, ecc.) per scrivere relazioni 24,0 % 41,0 % 65,0 % Usare software specialistici per scrivere relazioni Fare test di autoverifica con appositi programmi di software 41,0 % 9,0 % 32,0 % 25,0 % 3,0 % 22,0 % Abitualmente Saltuariamente

36 33. Uso delle NT da parte degli studenti. («Nell ultimo («Nell ultimo anno, anno, ha ha chiesto chiesto ai ai suoi suoi studenti studenti di») di») Fare con NT ricerche di approfondimento oltre il testo di adozione Usare software comuni (Word, Excel, ecc.) per scrivere relazioni 15,0 % 27,0 % 44,0 % 45,0 % Usare software specialistici per scrivere relazioni Fare test di autoverifica con appositi programmi di software 21,0 % 5,0 % 10,0 % 1,0 % Docenti che utilizzano abitualmente media informatici Docenti che non utilizzano media informatici

37 Conclusioni.

38 34. Dotazioni didattiche. 34. Dotazioni didattiche. Personal computer («Almeno uno») Collegamento Internet 86,4 % 96,6 % Macchina fotografica digitale Telecamera digitale 6,6 % 11,5 % Tv color Videoregistratore 90,5 % 87,5 % Antenna parabolica 60,2 % Lettore Dvd 18,2 % Proiettore per Pc 14,6 % FONTE: Ufficio studi Associazione Italiana Editori

39 35. Uso* dei mezzi per la didattica. 35. Uso* dei mezzi per la didattica. Insegnanti 58,0 % 16,0 % 12,0 % 14,0 % Elementari 53,0 % 9,0 % 22,0 % 16,0 % Medie 51,0 % 8,0 % 25,0 % 16,0 % Liceo 65,0 % 9,0 % 11,0 % 15,0 % Tecnico 62,0 % 19,0 % 6,0% 13,0 % Professionale 63,0 % 16,0 % 10,0 % 9,0 % Solo libri e periodici Libri e informatica Libri e audiovisivi *Insegnanti che usano abitualmente almeno un media audiovisivo e/o informatico per preparare/presentare lezioni Libri, informatica, audiovisivi

40 36. Uso* dei mezzi per la didattica. 36. Uso* dei mezzi per la didattica. Insegnanti 58,0 % 16,0 % 12,0 % 14,0 % Umanistica 56,0 % 6% 20,0 % 18,0 % Scientifica 60,0 % 20,0 % 10,0% 10,0% Tecnica 60,0 % 16,0 % 13,0 % 11,0 % Solo libri e periodici Libri e informatica Libri e audiovisivi *Insegnanti che usano abitualmente almeno un media audiovisivo e/o informatico per preparare/presentare lezioni Libri, informatica, audiovisivi

41 37. Strumenti e tecnologie utilizzate abitualmente 37. Strumenti e tecnologie utilizzate abitualmente Per preparare le lezioni Per preparare le lezioni Per svolgere lezioni in aula Per svolgere lezioni in aula 96,0 % Tradizionali (libri di testo, libri, stampa) 95,0 % 26,0 % Audiovisivi (Tv, Satellitare, Videocassette, cd musicali, ecc.) 25,0 % 23,0 % Informatici: cd rom in libri di testo e non 19,0% 7,0% Siti Web di editori scolastici e non 3,0%

Didattica e tecnologie

Didattica e tecnologie Didattica e tecnologie Insegnanti e nuove tecnologie: un rapporto che cambia? Doi: 10.1389/IARD2004 Prof. Antonio De Lillo Presidente Istituto IARD Franco Brambilla INDAGINI REALIZZATE Indagine estensiva

Dettagli

Il buco nero delle biblioteche scolastiche.

Il buco nero delle biblioteche scolastiche. Il buco nero delle biblioteche scolastiche. Giovanni Peresson (giovanni.peresson@aie.it) Con il contributo di: Elisa Molinari, Danilo Ferrando Lettura, e infrastrutture per la lettura, nella scuola italiana.

Dettagli

I S T I T U T O C O M P R E N S I V O

I S T I T U T O C O M P R E N S I V O I S T I T U T O C O M P R E N S I V O di T I O N E Tione di Trento, 0 dicembre 206 Storico del rinnovo progressivo della strumentazione digitale nei vari plessi dell Istituto Comprensivo Tione di Trento

Dettagli

PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE

PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE R. MORZENTI Via Bracchi -26866 Sant' Angelo Lodigiano Tel. e Fax: 0371/90591 C.F. 92559840159- C.M. LOIC81600L Postacert:

Dettagli

L indice dei prezzi al consumo dei testi scolastici nel 2004

L indice dei prezzi al consumo dei testi scolastici nel 2004 L indice dei prezzi al consumo dei testi scolastici nel 2004 Carlo De Gregorio Stefania Fatello Istat - Rilevazioni settoriali dei prezzi al consumo Dal 2004 nuova metodologia Istat per il calcolo dell

Dettagli

Scheda - progetto POF Triennale A) RISORSE PROFESSIONALI

Scheda - progetto POF Triennale A) RISORSE PROFESSIONALI 1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 Scheda -

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE CIUFFELLI - EINAUDI TODI Viale Montecristo, 3-0 6 0 5 9 T O D I (PG). Tel. 075/8959511

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE CIUFFELLI - EINAUDI TODI Viale Montecristo, 3-0 6 0 5 9 T O D I (PG). Tel. 075/8959511 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE CIUFFELLI - EINAUDI TODI Viale Montecristo, 3-0 6 0 5 9 T O D I (PG). Tel. 075/8959511 Prot n. Todi, 21/04/2015 A tutti i docenti SEDE Atti Sito web Circolare n. 436 Oggetto:

Dettagli

Informazioni Generali Nome: Biblioteca del Dipartimento di Ingegneria Gestionale Dati Anno: Denominazione entità amministrativa: amministrativa:

Informazioni Generali Nome: Biblioteca del Dipartimento di Ingegneria Gestionale Dati Anno: Denominazione entità amministrativa: amministrativa: Informazioni Generali Nome: Biblioteca del Dipartimento di Ingegneria Gestionale Dati Anno: 2007 Indirizzo: Via Colombo, 40-20133 Milano Codice ACNP: MI740 Denominazione entità amministrativa: Tipologia:

Dettagli

Simonetta Siega TARTALANDIA. La storia di tartarugo Gio Obiettivo: Attività:

Simonetta Siega TARTALANDIA. La storia di tartarugo Gio Obiettivo: Attività: Schema della propria Unità Didattica o del proprio Progetto Didattico. Nota: Digitare nelle aree grigie. Cliccare sul testo descrittivo e inserire il proprio. Simonetta Siega simonetta.siega@istruzione.it

Dettagli

Scheda - progetto POF Triennale. A) RISORSE PROFESSIONALI A.2 Docente/i collaboratori: Luciano Tomage

Scheda - progetto POF Triennale. A) RISORSE PROFESSIONALI A.2 Docente/i collaboratori: Luciano Tomage 1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 Scheda -

Dettagli

Triennio scolastico 2016/2019. A.3 Collaboratori esterni: / A.4 Il progetto si rivolge alle classi: 3C, 3H, 4C, 4H

Triennio scolastico 2016/2019. A.3 Collaboratori esterni: / A.4 Il progetto si rivolge alle classi: 3C, 3H, 4C, 4H 1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 Scheda -

Dettagli

Scheda - progetto POF Triennale

Scheda - progetto POF Triennale 1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 Scheda -

Dettagli

Scheda - progetto POF. A) RISORSE PROFESSIONALI A.2 Docente/i collaboratori:

Scheda - progetto POF. A) RISORSE PROFESSIONALI A.2 Docente/i collaboratori: 1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 Scheda -

Dettagli

La Scuola Digitale: prospettive e proposte

La Scuola Digitale: prospettive e proposte La Scuola Digitale: prospettive e proposte Leonardo Tosi, Agenzia Scuola La Scuola Digitale: lavorare con la LIM in classe tra didattica e apprendimento Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano,

Dettagli

Descrizione. Vipiteno fascista. M i l l e m o d i p e r u n m o n d o : 3 d p e r c o s t r u i r e c o n o s c e n z a

Descrizione. Vipiteno fascista. M i l l e m o d i p e r u n m o n d o : 3 d p e r c o s t r u i r e c o n o s c e n z a Descrizione Titolo Vipiteno fascista Tipologia Progetto trasversale Breve descrizione Progetto interdisciplinare che mira ad approfondire i molteplici aspetti della vita a Vipiteno durante il periodo fascista

Dettagli

Scheda - progetto POF Triennale. A) RISORSE PROFESSIONALI A.2 Docente/i collaboratori: Prof.ssa Emilia Wanderlingh

Scheda - progetto POF Triennale. A) RISORSE PROFESSIONALI A.2 Docente/i collaboratori: Prof.ssa Emilia Wanderlingh 1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 Scheda -

Dettagli

16. Le attrezzature e infrastrutture materiali

16. Le attrezzature e infrastrutture materiali 16. Le attrezzature e infrastrutture materiali Liceo co e Liceo Linguistico - Plesso PGPC02601E (sede Piazza Carducci) (segreterie, direzione, ecc.) interni adibiti ad attività didattica Spazi esterni

Dettagli

Carta dei Servizi>Fattori di qualità e standard>condizioni ambientali della scuola

Carta dei Servizi>Fattori di qualità e standard>condizioni ambientali della scuola Carta dei Servizi>Fattori di qualità e standard>condizioni ambientali della scuola B3.1 Fattori generali 1. Condizioni dell'ambiente scolastico L'Ente proprietario (Provincia ) dovrà garantire la sicurezza

Dettagli

Questionario. Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. - Sesso - Fascia d età F anni M anni anni oltre i 50 anni

Questionario. Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. - Sesso - Fascia d età F anni M anni anni oltre i 50 anni Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze Questionario Gentile Utente, Le chiediamo di aiutarci a migliorare i nostri servizi rispondendo alle seguenti domande. I Suoi suggerimenti ci permetteranno di indirizzare

Dettagli

Quali risorse digitali per la didattica?

Quali risorse digitali per la didattica? a Scuola di Digitale con TIM Quali risorse digitali per la didattica? Software e app aiutano a raggiungere i propri obiettivi didattici Esplorare la didattica digitale 1 Oggi osserviamo insieme alcuni

Dettagli

Il mio percorso di introduzione della LIM

Il mio percorso di introduzione della LIM Il mio percorso di introduzione della LIM Pianificato: cosa mi aspetto Effettivamente verificato: cosa è avvenuto Che tipo di difficoltà tecniche posso incontrare nell uso della LIM? Chi potrebbe aiutarmi

Dettagli

RISORSE DEL LICEO CLASSICO

RISORSE DEL LICEO CLASSICO L I C E O C L A S S I C O A. M O R O - M A N F R E R D O N I A Piano dell Offerta Formativa A. S. 2011/12 RISORSE DEL LICEO CLASSICO Per risorse dell' Istituto si intende quel complesso di mezzi umani

Dettagli

Piano triennale per l attuazione del piano nazionale scuola digitale

Piano triennale per l attuazione del piano nazionale scuola digitale Piano triennale per l attuazione del piano nazionale scuola digitale Animatore digitale d istituto triennio 2016-2019 docente Scafuto Teresa Premessa Il nostro istituto al fine di sviluppare e di migliorare

Dettagli

WEB:

WEB: Informatica di Base D Docente: Rossano Gaeta Lezioni: Lunedì ore 08-10 (aula 38) Martedì ore 08-10 (aula 38) Mercoledì ore 08-12 (aula 15) Orario e luogo di ricevimento: sala docenti MultiDams (piano semi-interrato),

Dettagli

2010 PROFILO DEI LAUREATI

2010 PROFILO DEI LAUREATI Profilo ed opinione dei laureati (fonte AlmaLaurea) Anno di laurea: 2010 PROFILO DEI LAUREATI Numero dei laureati 51 Hanno compilato il questionario 49 1. ANAGRAFICO Genere (%) maschi 31,4 femmine 68,6

Dettagli

Questionari Formatori. Dati al 10 ottobre 2005.

Questionari Formatori. Dati al 10 ottobre 2005. Questionari Formatori. Dati al 10 ottobre 00. le compilazioni del questionario rivolto ai formatori. Ad oggi si tratta del 1.% dei formatori dichiarati. La maggior parte dei corsi sono stati attivati presso

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNO SCOLASTICO 2016/2017

PIANO DI LAVORO ANNO SCOLASTICO 2016/2017 PIANO DI LAVORO ANNO SCOLASTICO 2016/2017 Materia di insegnamento : STORIA Classe : 5C ec.marketing,finanze n. allievi : 18 Prof. Adelmo Rinaldi Presentato al Consiglio di classe del Strumenti utilizzati

Dettagli

Scheda - progetto POF Triennale. A) RISORSE PROFESSIONALI A.2 Docente/i collaboratori:

Scheda - progetto POF Triennale. A) RISORSE PROFESSIONALI A.2 Docente/i collaboratori: 1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 Scheda -

Dettagli

INDAGINE DI SODDISFAZIONE DELL UTENZA SUI SERVIZI BIBLIOTECARI

INDAGINE DI SODDISFAZIONE DELL UTENZA SUI SERVIZI BIBLIOTECARI INDAGINE DI SODDISFAZIONE DELL UTENZA SUI SERVIZI BIBLIOTECARI La Divisione Coordinamento Biblioteche sta svolgendo un indagine per conoscere il livello di soddisfazione e le esigenze dell utenza relativamente

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ALESSANDRO VOLTA - Napoli L.I.M. Prof. Silvana Spedaliere. Lavagna Interattiva Multimediale

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ALESSANDRO VOLTA - Napoli L.I.M. Prof. Silvana Spedaliere. Lavagna Interattiva Multimediale ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ALESSANDRO VOLTA - Napoli L.I.M. Prof. Silvana Spedaliere Lavagna Interattiva Multimediale La tecnologia Uno schermo interattivo trasforma il "personal" computer nel

Dettagli

PROGETTO MULTIMEDIALE

PROGETTO MULTIMEDIALE PROGETTO MULTIMEDIALE Coordinatore :FRANCI ANITA Premessa : La riforma introduce l informatica sin nelle prime classi elementari, pertanto nel presente anno scolastico si intende sia consolidare le esperienze

Dettagli

Progetto triennale di intervento dell animatore digitale Prof. Nicola Zompa

Progetto triennale di intervento dell animatore digitale Prof. Nicola Zompa Premessa Progetto triennale di intervento dell animatore digitale Prof. Nicola Zompa L Animatore Digitale è un docente che, insieme al Dirigente Scolastico e al Direttore Amministrativo, coordinerà la

Dettagli

Analisi dati questionario per la rilevazione delle competenze digitali

Analisi dati questionario per la rilevazione delle competenze digitali Istituto Comprensivo Teodoro Croci Analisi dati questionario per la rilevazione delle competenze digitali Periodo di rilevamento: gennaio febbraio 2017 Analisi dei dati campione Hanno partecipato al sondaggio

Dettagli

PROGETTO TRIENNALE DI ATTUAZIONE DEL PNSD INTERVENTO DELL ANIMATORE DIGITALE

PROGETTO TRIENNALE DI ATTUAZIONE DEL PNSD INTERVENTO DELL ANIMATORE DIGITALE Premessa PROGETTO TRIENNALE DI ATTUAZIONE DEL PNSD INTERVENTO DELL ANIMATORE DIGITALE L Animatore Digitale è un docente che, insieme al Dirigente Scolastico e al Direttore Amministrativo, avrà il compito

Dettagli

Utenti potenziali esiti

Utenti potenziali esiti Obiettivi di Progetto BdA Biennio 2009/10 Indagine qualitativa sui servizi bibliotecari: uso, soddisfazione e promozione Utenti potenziali esiti Rapporto di Ilaria Moroni Campione reale - Ut. Potenziali

Dettagli

a cura di GNU/Linux User Group Perugia

a cura di GNU/Linux User Group Perugia Lavagna Interattiva Multimediale con Gnu/Linux e Software Open Source a cura di Francesco Marinucci e Marco Rufinelli Che cos'è una LIM??? LIM è l'acronimo di Lavagna Interattiva Multimediale. E' una lavagna

Dettagli

Istituto Comprensivo di Osio Sotto

Istituto Comprensivo di Osio Sotto Istituto Comprensivo di Osio Sotto Via Libertà, 17 Osio Sotto (BG) Commissione Informatica/Multimedialità Piano di lavoro Anno scolastico 007/08 Coordinatore Domenico Di Pietro Osio Sotto, 5 dicembre 007

Dettagli

LibroAID Biblioteca digitale dell AID

LibroAID Biblioteca digitale dell AID 1 LibroAID Biblioteca digitale dell AID LibroAID è nata nel 2007, e fornisce a studenti con diagnosi DSA e 104/92 copie digitali dei testi scolastici in adozione nelle scuole di ogni ordine e grado tramite

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNO SCOLASTICO 2016/2017

PIANO DI LAVORO ANNO SCOLASTICO 2016/2017 PIANO DI LAVORO ANNO SCOLASTICO 2016/2017 Materia di insegnamento : STORIA Classe : 4^C ec.marketing,finanze; informatico n. allievi : 23 Prof. Adelmo Rinaldi Presentato al Consiglio di classe del Strumenti

Dettagli

Percentuale dei bambini che utilizzano il computer e diversi scopi di utilizzo (scuola elementare) Anno 2000 Valori percentuali

Percentuale dei bambini che utilizzano il computer e diversi scopi di utilizzo (scuola elementare) Anno 2000 Valori percentuali Tabella 1 Percentuale dei bambini che utilizzano il computer e diversi scopi di utilizzo (scuola elementare) Uso del computer % Uso del computer in genere 65,4 Uso del computer per giocare 56,4 Uso del

Dettagli

Utilizzo il computer con il videoproiettore o la LIM durante la lezione

Utilizzo il computer con il videoproiettore o la LIM durante la lezione mariagiovannacutugno@gmail.com 40 risposte Modifica questo modulo Vedi tutte le risposte Pubblica i dati di analisi Riepilogo Sono un insegnante di : 72,5% scuola dell'infanzia 5 12.5% scuola primaria

Dettagli

Progetto Lingue 2000

Progetto Lingue 2000 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale Progetto Lingue 2000 Monitoraggio Locale Scheda Gruppo Lingue-CRT 1. GRUPPO LINGUE A. COMPOSIZIONE, ARTICOLAZIONE

Dettagli

Scheda - progetto POF Triennale. A) RISORSE PROFESSIONALI A.2 Docente/i collaboratori:

Scheda - progetto POF Triennale. A) RISORSE PROFESSIONALI A.2 Docente/i collaboratori: 1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 Scheda -

Dettagli

Consulta le note metodologiche. Collettivo selezionato. Collettivo selezionato

Consulta le note metodologiche. Collettivo selezionato. Collettivo selezionato Selezionato: cambia anno di laurea: 2013 tipo di corso: laurea specialistica/magistrale Ateneo: Calabria Facoltà/Dipartimento/Scuola: Studi umanistici (Dip.) gruppo disciplinare: tutti classe di laurea:

Dettagli

Sale Studio Per gli studenti iscritti al Corso di Studio in Amministrazione e Direzione Aziendale è possibile accedere alle sale studio presso il

Sale Studio Per gli studenti iscritti al Corso di Studio in Amministrazione e Direzione Aziendale è possibile accedere alle sale studio presso il Sale Studio Per gli studenti iscritti al Corso di Studio in Amministrazione e Direzione Aziendale è possibile accedere alle sale studio presso il Centro Universitario Servizi per la Ricerca e per la Didattica

Dettagli

Anno scolastico 2016 / Piano di lavoro individuale. ITE Falcone e Borsellino. Classe: IV ITE. Insegnante: EMANUELA DEGASPERI MARIA CANNONE

Anno scolastico 2016 / Piano di lavoro individuale. ITE Falcone e Borsellino. Classe: IV ITE. Insegnante: EMANUELA DEGASPERI MARIA CANNONE Anno scolastico 2016 / 2017 Piano di lavoro individuale ITE Falcone e Borsellino Classe: IV ITE Insegnante: EMANUELA DEGASPERI MARIA CANNONE Materia: LABORATORIO DI INFORMATICA ISS BRESSANONE-BRIXEN LICEO

Dettagli

PROFILO DEI LAUREATI GLOPEM 2012 Fonte: Alma Laurea /www2.almalaurea.it/cgi-php/universita/statistiche/tendine.php?lang=it&anno=2012&config=profilo

PROFILO DEI LAUREATI GLOPEM 2012 Fonte: Alma Laurea /www2.almalaurea.it/cgi-php/universita/statistiche/tendine.php?lang=it&anno=2012&config=profilo PROFILO DEI LAUREATI GLOPEM 2012 Fonte: Alma Laurea /www2.almalaurea.it/cgi-php/universita/statistiche/tendine.php?lang=it&anno=2012&config=profilo Numero dei laureati 17 7 10 Hanno compilato il questionario

Dettagli

I libri di testo: la percezione delle famiglie italiane. - Indagine quantitativa - seconda edizione Luglio 2004 ISPO 1

I libri di testo: la percezione delle famiglie italiane. - Indagine quantitativa - seconda edizione Luglio 2004 ISPO 1 I libri di testo: la percezione delle famiglie italiane - Indagine quantitativa - seconda edizione Luglio 004 ISPO Obiettivi della ricerca:: L indagine si propone di analizzare gli atteggiamenti degli

Dettagli

Audiolibri, libri digitali, e-book... istruzioni per l'uso. Alessandra Biancardi Veruska Bolletti 15 maggio 2012

Audiolibri, libri digitali, e-book... istruzioni per l'uso. Alessandra Biancardi Veruska Bolletti 15 maggio 2012 Audiolibri, libri digitali, e-book... istruzioni per l'uso Alessandra Biancardi Veruska Bolletti 15 maggio 2012 Il CePDI, fondato nel 1997, è un'associazione fra enti senza scopo di lucro. Nel 2007 è stato

Dettagli

Scheda - progetto POF Triennale

Scheda - progetto POF Triennale 1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 Scheda -

Dettagli

PROGETTO: INFORMATIZZAZIONE BIBLIOTECA SCOLASTICA. La BIBLIOTECA in un click. La BiblioLAN in un click

PROGETTO: INFORMATIZZAZIONE BIBLIOTECA SCOLASTICA. La BIBLIOTECA in un click. La BiblioLAN in un click PROGETTO: INFORMATIZZAZIONE BIBLIOTECA SCOLASTICA La BIBLIOTECA in un click La BiblioLAN in un click a.s. 2006/2007 PREMESSA Nel nuovo quadro normativo dell autonomia scolastica la biblioteca si configura

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA 3 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "SALVATORE TODARO" Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria

Dettagli

I.C. MIGNANO - MARZANO. a.s. 2015/16

I.C. MIGNANO - MARZANO. a.s. 2015/16 I.C. MIGNANO - MARZANO a.s. 2015/16 SCHEDA PROGETTO ORDINE DI SCUOLA Secondaria di primo grado SEDE/PLESSO: Mignano Montelungo TITOLO: IO E IL COMPUTER DOCENTI COINVOLTI: Lucio Imbriglio. REFERENTE PROGETTO:

Dettagli

Sceneggiare un unità di lavoro LIM centrata sullo studente

Sceneggiare un unità di lavoro LIM centrata sullo studente Sceneggiare un unità di lavoro LIM centrata sullo studente Titolo Attività di FISICA Argomento La PRESSIONE Obiettivi formativi Incoraggiare l'apprendimento collaborativo facilitare la collaborazione tra

Dettagli

PROGETTO NUOVE TECNOLOGIE

PROGETTO NUOVE TECNOLOGIE PROGETTO NUOVE TECNOLOGIE Da giugno 2006 ad aprile 2013 Il Progetto Nuove Tecnologie, iniziato nel giugno del 2006, ha offerto alle scuole, alle famiglie, agli alunni e agli operatori educativi, sociali

Dettagli

I libri di testo: la percezione delle famiglie italiane. - Indagine quantitativa - seconda edizione Luglio 2004 ISPO

I libri di testo: la percezione delle famiglie italiane. - Indagine quantitativa - seconda edizione Luglio 2004 ISPO I libri di testo: la percezione delle famiglie italiane - Indagine quantitativa - seconda edizione Luglio 004 Obiettivi della ricerca:: L indagine si propone di analizzare gli atteggiamenti degli italiani

Dettagli

PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE A.S. 2015/ CLASSI: 1AE 1AM 1BI 1BM 1CM

PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE A.S. 2015/ CLASSI: 1AE 1AM 1BI 1BM 1CM 1AE 1AM 1BI PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE A.S. 2015/2016 - CLASSI: 1AE 1AM 1BI DISCIPLINA: SETTEMBRE OTTOBRE Monte ore annuo Libro di Testo 99 ore di cui 66 di laboratorio E-book dal sito www.matematicamente.it.

Dettagli

Istituto Comprensivo Don Milani Dorso. San Giorgio a Cremano (Na) UNITA di APPRENDIMENTO

Istituto Comprensivo Don Milani Dorso. San Giorgio a Cremano (Na) UNITA di APPRENDIMENTO San Giorgio a Cremano (Na) UNITA di APPRENDIMENTO Insieme per la dislessia! UNITA di APPRENDIMENTO DENOMINAZIONE INSIEME PER la DISLESSIA! PRODOTTI Creazione libro multimediale (e-book): foto. Video, registrazioni

Dettagli

Il mercato degli audiolibri: i lettori in ascolto

Il mercato degli audiolibri: i lettori in ascolto Il mercato degli audiolibri: i lettori in ascolto ALDUS Room Mercoledì 7 12-2016 / 17.00-17.45 In collaborazione con IE-Informazioni editoriali Ufficio studi Associazione Italiana Editori Cosa non prenderemo

Dettagli

SCUOLA STATALE SECONDARIA DI 1 GRADO GOBETTI-DE FILIPPO - QUARTO (Na)

SCUOLA STATALE SECONDARIA DI 1 GRADO GOBETTI-DE FILIPPO - QUARTO (Na) SCUOLA STATALE SECONDARIA DI 1 GRADO GOBETTI-DE FILIPPO - QUARTO (Na) Progetto triennale di intervento dell animatore digitale Prof. Rossana Marino da inserire nel per il PTOF Premessa L Animatore Digitale

Dettagli

LABORATORIO LINGUISTICO DIGITALE HARDWARE REGISTRATORE DIGITALE DTS2 FUNZIONANTE ANCHE A PC SPENTI. Descrizione prodotto - 1 -

LABORATORIO LINGUISTICO DIGITALE HARDWARE REGISTRATORE DIGITALE DTS2 FUNZIONANTE ANCHE A PC SPENTI. Descrizione prodotto - 1 - LABORATORIO LINGUISTICO DIGITALE HARDWARE REGISTRATORE DIGITALE DTS2 FUNZIONANTE ANCHE A PC SPENTI Descrizione prodotto - 1 - Laboratorio linguistico digitale DTS2 Descrizione del prodotto DTS2 è un laboratorio

Dettagli

Scheda - progetto POF Triennale

Scheda - progetto POF Triennale 1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 Scheda -

Dettagli

L'idea! Scuola tradizionale

L'idea! Scuola tradizionale L'idea! Scuola Casa Scuola tradizionale L'idea! Scuola Casa Scuola capovolta Cosa non è la flipped classroom! 1) Un corso online 2) Sinonimo di video online (le attività più significative si svolgono in

Dettagli

Art 1 Le apparecchiature presenti nella scuola sono un patrimonio comune, quindi, vanno utilizzate con il massimo rispetto.

Art 1 Le apparecchiature presenti nella scuola sono un patrimonio comune, quindi, vanno utilizzate con il massimo rispetto. PUA REGOLE PER STUDENTI E PERSONALE PER L USO ACCETTABILE E RESPONSABILE DI INTERNET, USO DELLE ATTREZZATURE DIGITALI-INFORMATICHE DELLA SCUOLA E DEI TABLET PERSONALI IN CLASSE DISPOSIZIONI GENERALI Art

Dettagli

Allegato 6 - IC di Cerro al Lambro

Allegato 6 - IC di Cerro al Lambro Allegato 6 - IC di Cerro al Lambro Ipotesi di valutazione globale al termine della scuola media secondo le indicazioni ministeriali Innalzamento dell obbligo scolastico 1. Nello studio: individua utilizza

Dettagli

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Laboratorio di Didattica della Lingua Inglese - A.A. 2015/2016

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Laboratorio di Didattica della Lingua Inglese - A.A. 2015/2016 1 SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Laboratorio di Didattica della Lingua Inglese - A.A. 2015/2016 Prof.ssa C.M.Calabrese SCHEDA DI TRASPARENZA NOME E COGNOME DOCENTE SETTORE SCIENTIFICO- DISCIPLINARE

Dettagli

LA DISLESSIA E LE NUOVE TECNOLOGIE

LA DISLESSIA E LE NUOVE TECNOLOGIE Istituto Comprensivo di Manerbio - Brescia - LA DISLESSIA E LE NUOVE TECNOLOGIE una risorsa per l autonomia 27 Aprile 2009 Insegnanti: Anna Buffoli - Monica Roversi LEGGERE APPRENDERE INFORMARSI COMUNICARE

Dettagli

INDAGINE CONOSCITIVA

INDAGINE CONOSCITIVA Le risorse tecnologiche per la didattica nella scuola italiana INDAGINE CONOSCITIVA Servizio per l'automazione Informatica e l Innovazione Tecnologica v.le Trastevere, 76/A - tel 6-5849362 fax 6-58493619

Dettagli

QUESTIONARIO PER LA RILEVAZIONE DEI BISOGNI FORMATIVI DEL PERSONALE (anonimo)

QUESTIONARIO PER LA RILEVAZIONE DEI BISOGNI FORMATIVI DEL PERSONALE (anonimo) ISTITUTO COMPRENSIVO SATALE A. MAIURI NAPOLI VIA MOSCA 43 80129 c.f. 80039460631 tel 0815786300 fax0812292041 www.istitutocomprensivomaiuri.it QUESTIONARIO PER LA RILEVAZIONE DEI BISOGNI FORMATIVI DEL

Dettagli

anno di laurea: 2013 tipo di corso: laurea di primo livello Ateneo: Cagliari Facoltà/Dipartimento/Scuola: tutte gruppo disciplinare: economico-statistico classe di laurea: scienze economiche (L-33, 28)

Dettagli

Aspetti cognitivi e pedagogici nell apprendimento della Matematica con le tecnologie nella scuola dell obbligo. Questionario

Aspetti cognitivi e pedagogici nell apprendimento della Matematica con le tecnologie nella scuola dell obbligo. Questionario Aspetti cognitivi e pedagogici nell apprendimento della Matematica con le tecnologie nella scuola dell obbligo Questionario Gentile studente, il presente questionario è parte integrante delle attività

Dettagli

Dagli e-book agli audiolibri. Cosa ci hanno insegnato questi cinque anni

Dagli e-book agli audiolibri. Cosa ci hanno insegnato questi cinque anni Dagli e-book agli audiolibri. Cosa ci hanno insegnato questi cinque anni Sabato 9 dicembre Aldus Room 12.30-13.20 Osservatorio sulle nuove forme di consumo editoriale 2017 (1) Andamento del numero di titoli

Dettagli

SCHEDA DI PROGETTO PROPOSTA ANNUALE O PLURIENNALE A.S. 2015/2016

SCHEDA DI PROGETTO PROPOSTA ANNUALE O PLURIENNALE A.S. 2015/2016 SCHEDA DI PROGETTO PROPOSTA ANNUALE O PLURIENNALE A.S. 2015/2016 1.1 Denominazione del progetto Indicare denominazione del progetto. IN- FORMIAMOCI CORSO DI FORMAZIONE PER I DOCENTI CON ESPERTO DELLA DIDATTICA

Dettagli

LIM. Lavagna Interattiva Multimediale. Interactive Whiteboard

LIM. Lavagna Interattiva Multimediale. Interactive Whiteboard LIM Lavagna Interattiva Multimediale Interactive Whiteboard LIM Periferica di un computer Speciale superficie su cui è riprodotto, mediante l uso di un proiettore, il contenuto che appare sullo schermo

Dettagli

Fondamenti di informatica. Introduzione al corso di Fondamenti di informatica I e II (informatici) Anno Accademico

Fondamenti di informatica. Introduzione al corso di Fondamenti di informatica I e II (informatici) Anno Accademico un approccio a oggetti con Java Luca Cabibbo al corso di I e II (informatici) Anno Accademico 1-2 18 febbraio 2 1 I (informatici) Docente: con la collaborazione di: Luca Cabibbo Maurizio Pizzonia Primo

Dettagli

ISTITUTO MAGISTRALE STATALE M. IMMACOLATA Piazza Europa n San Giovanni Rotondo FG

ISTITUTO MAGISTRALE STATALE M. IMMACOLATA Piazza Europa n San Giovanni Rotondo FG ISTITUTO MAGISTRALE STATALE M. IMMACOLATA Piazza Europa n. 37 71013 San Giovanni Rotondo FG Classe 1 sez. D Liceo Scientifico n. 20 alunni Titolo progetto: Openspace PREMESSA Il nostro progetto Openspace

Dettagli

Strumenti Compensativi e Dispensativi nella didattica inclusiva

Strumenti Compensativi e Dispensativi nella didattica inclusiva Strumenti Compensativi e Dispensativi nella didattica inclusiva Se non riusciamo a collocare i nostri studenti nell indicativo I presente della nostra lezione, se il nostro sapere e il piacere di servirsene

Dettagli

Fascia età anagrafica

Fascia età anagrafica Istituto di Istruzione Superiore Enrico Fermi - Alghero Liceo Scientifico E. Fermi Sondaggio : LIM (Lavagna Interattiva Multimediale) Prof. Francesco Tavilla Funzione Strumentale area 3 a.s. 2013-2014

Dettagli

Conoscenze e competenze dei bambini digitali

Conoscenze e competenze dei bambini digitali 12 MAGGIO 2012 Conoscenze e competenze dei bambini digitali Graziella Giovannini Bologna provincia Contesto Gennaio 2011 Bambini 0-5 : 53.643 Bambini 6-13: 66.148 6,7% popolazione Censimento 1971 Bambini

Dettagli

Scheda - progetto POF. Mobilità Studentesca A) RISORSE PROFESSIONALI A.2 Docente/i collaboratori:

Scheda - progetto POF. Mobilità Studentesca A) RISORSE PROFESSIONALI A.2 Docente/i collaboratori: 1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 TITOLO DEL

Dettagli

PROFILO DEI LAUREATI. 1. ANAGRAFICO Collettivo. 2. ORIGINE SOCIALE Collettivo selezionato. Collettivo selezionato. Numero dei laureati 101

PROFILO DEI LAUREATI. 1. ANAGRAFICO Collettivo. 2. ORIGINE SOCIALE Collettivo selezionato. Collettivo selezionato. Numero dei laureati 101 ALMA LAUREA anno di laurea: 2014 tipo di corso: laurea di primo livello Ateneo: Bari Facoltà/Dipartimento/Scuola: Biologia (Dip.) gruppo disciplinare: geo-biologico classe di laurea: scienze biologiche

Dettagli

Scheda di PROGETTO. Area matematico-scientifica (Boccia R. - Petrillo R.) Lo smartphone: il laboratorio di fisica in tasca

Scheda di PROGETTO. Area matematico-scientifica (Boccia R. - Petrillo R.) Lo smartphone: il laboratorio di fisica in tasca Ambito del Progetto : Responsabile del Progetto : (Proponente) Nome del Progetto : Area Scientifica Area matematico-scientifica (Boccia R. - Petrillo R.) Lo smartphone: il laboratorio di fisica in tasca

Dettagli

MONITORAGGIO DELLE ESPERIENZE DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO NELLE SCUOLE ITALIANE

MONITORAGGIO DELLE ESPERIENZE DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO NELLE SCUOLE ITALIANE MONITORAGGIO DELLE ESPERIENZE DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO NELLE SCUOLE ITALIANE a cura di Anna Teselli Roma, 18 ottobre 2016 Fondazione Giuseppe Di Vittorio 1 Il campione DISTRIBUZIONE DELLE SCUOLE PER

Dettagli

Risultati questionario relativo al PNSD

Risultati questionario relativo al PNSD Risultati questionario relativo al PNSD Hanno compilato il questionario 47 docenti su 65 (72%) 1. Rispondi alle seguenti domande 1 Utilizzi la mail per comunicare con colleghi ed allievi? 2 Utilizzi un

Dettagli

Programma preventivo di INFORMATICA

Programma preventivo di INFORMATICA Anno Scolastico 2017/18 Classi 1AA 2AA - 2BA 3AA 3BA 4AA - 4BA 5AA - 5BA Docente Valentino Condoluci Programma preventivo di INFORMATICA Premessa Questo documento di programmazione delle attività didattiche

Dettagli

Per un archivio delle memorie migranti scheda progetto

Per un archivio delle memorie migranti scheda progetto PIANIFICAZIONE DELL ATTIVITÀ - SETTING GENERALE Ricercatore o gruppo dei ricercatori e associazione o istituto di riferimento Catia Brunelli docente di lettere, Istituto Comprensivo Statale A. Gandiglio

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE "G. MARCONI" Via Milano n PONTEDERA (PI) DIPARTIMENTO: Informatica

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. MARCONI Via Milano n PONTEDERA (PI) DIPARTIMENTO: Informatica PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE pag. 1 PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE A.S. 2016/2017 Monte ore annuo 99 E-book dal sito www.matematicamente.it. Pettarin ECDL Modulo 1- Computer Essential

Dettagli

POLO INFORMATICO PER LA DISABILITA

POLO INFORMATICO PER LA DISABILITA CORSO N. 1 TITOLO Programma Modalità di COSTRUZIONE DI PERCORSI DIDATTICI PER ALUNNI CON DIFFICOLTÀ DI APPRENDIMENTO I livello Docenti di scuola primaria, scuola secondaria di primo e secondo grado, insegnanti

Dettagli

Architettura degli elaboratori

Architettura degli elaboratori Architettura degli elaboratori Ottavio D Antona dantona@di.unimi.it Maria Luisa Damiani damiani@di.unimi.it Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Milano Architettura degli Elaboratori -

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO a Indirizzo Musicale

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO a Indirizzo Musicale SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO a Indirizzo Musicale denominazione Istituto: Città: anno scolastico: classe: strumento: docente: Programmazione annuale e Relazione finale a. COMPOSIZIONE DELLA CLASSE La classe

Dettagli

Gruppo Alpini Rivoli sezione Torino

Gruppo Alpini Rivoli sezione Torino Gruppo Alpini Rivoli sezione Torino 2 GIORNATA 17 maggio 2017 ALPINI RIVOLI IN INTERNET Informatica di base per soci gruppo alpini rivoli Docente Socio Alpino Osvaldo Jeraci TUTTI I DOCUMENTI E I VIDEO

Dettagli

S C U O L A I T A L I A N A D I M A D R I D. Anno scolastico T E C N O L O G I A

S C U O L A I T A L I A N A D I M A D R I D. Anno scolastico T E C N O L O G I A S C U O L A I T A L I A N A D I M A D R I D Anno scolastico 2012 2013 T E C N O L O G I A P R O G R A M M A Z I O N E C L A S S I T E R Z E: IIIA IIIB IIIC In relazione al Piano di Lavoro Triennale specifico

Dettagli

Scuola Primaria. Anno Scolastico 2016/17

Scuola Primaria. Anno Scolastico 2016/17 Scuola Primaria Anno Scolastico 2016/17 Il PC è uno strumento estremamente affascinante per i bambini e può essere utilizzato per stupire e coinvolgere gli alunni. Con il progetto Laboratorio Interdisciplinare

Dettagli

1 di 6 03/07/ :45

1 di 6 03/07/ :45 1 di 6 03/07/2013 21:45 Selezionato: cambia anno di laurea: 2011 tipo di corso: laurea specialistica/magistrale Ateneo: Torino Facoltà/Dipartimento/Scuola: Lingue e letterature straniere (Fac.) gruppo

Dettagli

Progetto congiunto tra:

Progetto congiunto tra: Progetto d Istituto Progetto congiunto tra: Associazione Tegnùe di Chioggia onlus Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Scienze Marine di Venezia Istituto d Istruzione Superiore G. Veronese di

Dettagli

Griglia di progettazione dell'intervento formativo. La Chimica si

Griglia di progettazione dell'intervento formativo. La Chimica si Griglia di progettazione dell'intervento formativo Titolo del progetto La Chimica si si mostra Scuola http://www.itivittorioemanueleterzopa.it/ patf030009@istruzione.it Il Progetto vede coinvolti: Docenti

Dettagli

Carta del Docente FAQ ministeriali Indicazioni rendicontazione

Carta del Docente FAQ ministeriali Indicazioni rendicontazione UNIONE EUROPEA MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ E RICERCA REPUBBLICA ITALIANA Istituto Comprensivo di Chiaravalle n.2 Via Martelli, 76-88064 Chiaravalle C.le (CZ) - C.M. CZIC871004 - C.F. 85000190794 www.scuolachiaravalle.it

Dettagli

Una scuola tra le nuvole ITS Luca Pacioli -Crema

Una scuola tra le nuvole ITS Luca Pacioli -Crema Giuseppe Tiranti Una scuola tra le nuvole ITS Luca Pacioli -Crema SCELTE METODOLOGICHE Didattica laboratoriale come strategia Operatività per la costruzione dell apprendimento concettuale Utilizzo di materiali

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO C.L.I.F.U. Centro Linguistico Interfacoltà per le Facoltà Umanistiche

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO C.L.I.F.U. Centro Linguistico Interfacoltà per le Facoltà Umanistiche UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO C.L.I.F.U Centro Linguistico Interfacoltà per le Facoltà Umanistiche SCEGLI LA DIREZIONE GIUSTA PER L APPRENDIMENTO DELLE LINGUE CLIFU SCEGLI IL CLIFU www.clifu.unito.it

Dettagli

Perito Commerciale Ragioniere amministrativo Perito in arti grafiche editoriali e pubblicitarie Licenza Linguistica Diploma di Liceo Scientifico

Perito Commerciale Ragioniere amministrativo Perito in arti grafiche editoriali e pubblicitarie Licenza Linguistica Diploma di Liceo Scientifico ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE C. E. GADDA sede mezzi di trasporto Via Leonardo da Vinci, 18 20037 Paderno Dugnano (MI) Tel. 0209183246 fax 029101806 e-mail: itcgadda@libero.it in automobile

Dettagli