concessionari di rete, per capirne di più sulla loro organizzazione, sulle loro strategie, sul

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "concessionari di rete, per capirne di più sulla loro organizzazione, sulle loro strategie, sul"

Transcript

1 A tu per tu con In questo numero nasce una nuova rubrica. Un giro d orizzonte sul mondo dei concessionari di rete, per capirne di più sulla loro organizzazione, sulle loro strategie, sul loro modo di rapportarsi ai gestori, oltre che per sentirne il parere sulle grandi problematiche che stanno gravando sul settore 53 ATLANTIS WORLD Come tutti sanno, da quando esiste il mercato delle NewSlot la leadership di Atlantis World non è mai stata in discussione, sia come numero di clienti che in termini di apparecchi installati. Ben ne conosciamo le origini e i motivi, avendo avuto la Sapar una partecipazione diretta a tale progetto. Ma, in una realtà come questa, soggetta suo malgrado a continue e spesso radicali trasformazioni, e caratterizzata da una competizione sempre più serrata fra gli attori, il primato di cui si parla è stato certamente più difficile raggiungerlo che mantenerlo. La stessa Atlantis, in questi primi tre anni di attività ha cambiato volto in maniera sostanziale, nella struttura, negli uomini, nell organizzazione, riuscendo però a mantenersi coerente con la filosofia di partenza. Con il gestore afferma il Direttore Generale Paolo Antonio Grego abbiamo stretto sin dall inizio un alleanza strategica, ritenendo più confacente ai nostri obiettivi relazionarci con la rete dei gestori, la cui esperienza sul campo ha un valore inestimabile, piuttosto che col punto finale di vendita. E questa impostazione è stata così vincente da sconvolgere totalmente il mercato, per quelle che erano le premesse. Alcuni concessionari, infatti, hanno puntato sulla gestione diretta, altri hanno optato per delle soluzioni miste. Noi, invece, siamo rimasti ancorati alla realtà; una realtà che vede nel gestore tradizionale una componente imprescindibile. Di certo, non sono mancate le resistenze se non addirittura i moti di ribellione. Ma Atlantis sapeva bene di andare incontro a queste difficoltà e le ha affrontate nel miglior modo possibile. Poiché ai gestori era stato indubbiamente tolto tanto, per fare in modo che essi accettassero questo nuovo sistema e quindi sposassero a pieno la causa della liceità abbiamo cercato di massimizzare la quota a loro spettante del residuo della raccolta. In concreto, siamo arrivati a contenere il canone di servizio ad 1 euro al giorno per macchina, puntando nel contempo sui grandi volumi. Questo cammino, però, se sul piano commerciale è stato ricco di soddisfazioni, su quello della regolarità dei versamenti del Preu è stato a dir poco sofferto. Uno schema gestionale basato sulla flessibilità del rapporto prezzi/volumi è quanto il dott. Grego auspica anche nelle relazioni tra concessionari ed erario. A mio avviso, bisognerebbe introdurre un sistema premiale che permetta di modulare l aliquota Preu in base ai volumi di raccolta. Abbiamo già notato infatti, i positivi effetti dell abbassamento dell imposta al 12% ed ho tutti i motivi per ritenere che un ulteriore sconto di un punto produrrà benefici ancor maggiori. Il concetto è semplice: riducendo il Preu si avvantaggia innanzitutto l operatore il quale, di conseguenza, sarà maggiormente motivato ad ampliare il proprio parco macchine ed invogliato a non correre rischi. Nel modello di business impostato da Atlantis World, la sinergia

2 2007 SETTEMBRE SEPTEMBER 54 con il gestore permetterà di veicolare, nel breve-medio periodo, i nuovi prodotti e servizi da essa proposti. A questo proposito, abbiamo chiesto al Direttore Generale come mai Atlantis abbia avuto una presenza così limitata nelle gare per l assegnazione dei punti vendita dei giochi pubblici. Non c è alcun mistero, ma solo il fatto che non ci è parso di ravvisare nelle analisi che abbiamo effettuato adeguati margini di redditività. La strada vincente, invece, è quella di avere una presenza nei punti vendita con degli strumenti telematici. Ancora è presto per entrare nei dettagli, ma vedrete che fra qualche mese saremo in grado di dotare i nostri clienti di un pacchetto di prodotti molto interessante, sempre in attesa che sia definito l aspetto della regolazione da parte delle autorità competenti. Il riferimento è agli skill games e ai nuovi giochi di prossima introduzione. Abbiamo una certa esperienza in questo campo: quello che conta non è vendere un prodotto-servizio, bensì un sistema hardware/software con attraenti contenuti di gioco. Certo è che in questa evoluzione è forte il rischio che venga a realizzarsi un ulteriore selezione tra i gestori. Purtroppo è nell ordine naturale delle cose sottolinea Grego. L operatore economico, per mantenersi La carta d identità di ATLANTIS WORLD Atlantis World Giocolegale Ltd è una delle aziende appartenenti ad Atlantis World Group of Companies N.V., il gruppo multinazionale leader nel settore delle attività di casinò nella regione caraibica. In Italia, il Gruppo Atlantis è presente dal 2004, anno in cui ha ottenuto, come mandataria di una RTI, la concessione per la gestione telematica delle NewSlot. World è, oggi, la più grande concessionaria operativa nel settore della conduzione della rete di collegamento delle new slot (apparecchi da intrattenimento con vincita in denaro). Dal 1 febbraio 2007, il raggruppamento si è trasformato nella società Atlantis World Giocolegale Ltd, con sede a Londra. Grazie alla collaborazione instaurata con oltre gestori e esercizi, il sistema Atlantis, attraverso le circa slot machines distribuite su tutto il territorio nazionale, detiene la quota più importante del mercato, prossima al 30% del totale. Atlantisbet è il partner prescelto da AWG per la gestione dei giochi pubblici, scommesse ippiche e sportive e per l esercizio dei giochi telematici. I prodotti di gioco Atlantisbet sono fruibili attraverso diversi canali: agenzie e corner di gioco; Atlantisbet ha scelto di personalizzare i propri punti vendita con architetture di interni studiate per favorire l immediata riconoscibilità del brand, marchio di qualità e garanzia per tutti gli utenti e per assicurare la massima accessibilità ai servizi proposti: scommesse a quota fissa, scommesse a totalizzatore, concorsi pronostici sportivi, Totip, ippica nazionale, giochi di abilità a distanza; portale atlentisbet.it: la gamma dei prodotti pubblici viene resa disponibile anche su questo portale web; in particolare, tramite di esso è possibile effettuare scommesse, a totalizzatore o a quota fissa, sui principali eventi sportivi del palinsesto ufficiale e giochi a distanza (skill games, peer to peer). attivo in questo mercato deve essere attore dei cambiamenti che avverranno, ovvero trasformare la propria struttura in maniera adeguata. Certo, il piccolo operatore rischia di sparire, per quanto poi, più che di dimensioni, dovremmo parlare di capacità imprenditoriali, che sono il vero fattore discriminante. D altra parte, laddove diminuisce il compenso si alza la rigidità dell organizzazione di un azienda, sicché quelle di minori potenzialità rischiano di saltare. In termini ancora più chiari: gli operatori marginali o si aggregano oppure dovranno cedere l attività. E su questo noi concessionari non possiamo farci nulla. Semmai, potrebbero essere le associazioni a creare gli strumenti di servizio a sostegno di queste aziende, con economie di scala organizzate. È il momento di affrontare i problemi più scottanti: partiamo dal caso Black Slot. La nostra posizione è nota ma è giusto ribadirla: bisogna innanzitutto uscire dagli equivoci generati dall art. 110 Tulps laddove parla di prevalenza di abilità sull alea. Al di là della disparità che questo concetto provoca fra le NewSlot e il Gratta e Vinci ad esempio, dove in un secondo si possono bruciare 10 euro, è inaccettabile che a connotare la liceità di una macchina siano elementi così labili. Al contrario, comunque e in ogni caso, il gioco deve essere considerato legale qualora sia autorizzato e controllato dallo Stato. Altro discorso, poi, è quello relativo agli eventuali errori tecnici che possono verificarsi in fase di omologa. Ma questo è un problema che non deve riguardare né il gestore, che ha comprato l apparecchio in buona fede e non deve subire danni, né il concessionario. A mio parere, inoltre, nemmeno Aams può essere coinvolta, ipotizzando una culpa in vigilando, dato che essa ha delegato a degli organismi accreditati le competenze in materia. Comunque, a prescindere da tutto ciò, per alleviare i disagi provocati agli operatori, a tutti i livelli, sarebbe stato più equo e logico prospettare un piano di dismissioni programmate seguendo il principio first in first

3 out, così da evitare l impoverimento della filiera e nel contempo l ingresso di apparecchi illeciti. HBG GROUP A proposito di legalità e trasparenza, i comma 6A saranno davvero funzionali? Il Direttore Generale di Atlantis World non ha dubbi: Se tutto funzionerà, e questo lo vedremo solo alla prova dei fatti, questo modello risolverà parecchi problemi e darà un forte impulso al mercato. Qui si vedrà anche la vera capacità creativa dei concessionari, che ingloba pure quella della produzione. Sul capitolo della maximulta da 98 miliardi, il dott. Grego è a dir poco esterrefatto. È un castello costruito sul nulla, col supporto di una feroce campagna mediatica basata su elementi mistificatori. Ma a questo punto mi chiedo, è solo ignoranza o c è anche malafede? E se ci fosse malafede, a che fine? Se vogliamo andare avanti nella legalità e non alterare gli equilibri di un mercato che sta producendo tanto in termini erariali e di occupazione, bisogna fare attenzione a quel che si dice. Ora, al di là dell assurdità della cifra che è stata fatta, se rapportata ai nostri effettivi ricavi (per Atlantis sono di di euro all anno, da cui bisogna sottrarre i costi fissi), vorrei solo far osservare una cosa: che l Amministrazione può irrogare delle sanzioni, ma solo a seguito di una accertata responsabilità dei concessionari. Ebbene, è colpa nostra se fino allo scorso anno erano ancora in circolazione macchine incapaci di essere lette? È colpa nostra se Tim e Telecom hanno avuto problemi nel garantire la funzionalità della rete telefonica? È colpa nostra se diversi gestori non ci hanno fatto pervenire i contratti firmati dagli esercenti, coi quali avremmo dovuto costruire l anagrafico da trasmettere a Sogei? È colpa nostra se l esercente chiude il bar all improvviso, o stacca il cavo di connessione, o magari se un tizio dà un colpo alla macchina e questa si blocca? A questo punto, non voglio nemmeno nascondere le mie perplessità sul modo con cui Aams si rapporta con la filiera. Noi abbiamo dovuto affrontare degli elementi di resistenza forti per far sì che questo sistema partisse e producesse frutti, a vantaggio dello Stato. E, nonostante ciò siamo imputati come la causa di tutti i mali. In conclusione, il dott. Grego è comunque ottimista: Finirà bene, perché confido nella saggezza degli operatori e dei politici. La discussione, semmai, deve orientarsi su ciò di cui il mercato ha bisogno per raggiungere livelli di sicurezza e di qualità più elevati. Quindi, ribadisco, è necessario in primo luogo modificare il 110 Tulps, fare chiarezza nel percorso dei flussi finanziari e, non da ultimo, avviare un esame approfondito e coerente sulla figura del terzo raccoglitore. È su questo che ci giochiamo il futuro. incontro con il Presidente L Antonio Porsia avviene nella nuova sede di via Cesare Pascarella a Roma, situata nella zona più nuova di Trastevere, a due passi dall omonima stazione ferroviaria e praticamente nel vivo di quell area che, tutte le domeniche, ospita il mercato di Porta Portese. Noi siamo nati col Bingo afferma Porsia in apertura e il nostro core business rimane il Bingo. Per quanto riguarda il settore New- Slot, la nostra strategia è sempre stata, e continuerà ad essere, quella di non operare come gestori diretti, bensì di metterci al servizio degli operatori professionali. Tant è vero che abbiamo pensato di premiare quelli più fedeli affidando loro la gestione delle slot all interno delle nostre sale Bingo. Tutto ciò nasce da una semplice ma fondamentale considerazione: nessuno meglio del noleggiatore che opera sul territorio può avere altrettanta capacità di penetrazione commerciale e di individuare per ciascun locale la macchina migliore. HBG Connex, la compagnia del Gruppo dedita a questo ramo, può contare attualmente su circa 300 clienti per un totale di apparecchi collegati. Possiamo ritenerci soddisfatti sottolinea Porsia anche se i numeri potevano essere superiori. Purtroppo, nonostante la nostra offerta continui ad essere una delle migliori del mercato, sono sopravvenute delle questioni di vario ge- 57

4 2007 SETTEMBRE SEPTEMBER nere che ci hanno impedito di esprimere tutte le nostre potenzialità. Comunque, oramai è tutto risolto e nell immediato abbiamo già fatto un balzo in avanti considerevole. Tanti e gravosi sono i problemi che attraversano i concessionari di rete in questa fase, a cominciare dalla megasanzione di 98 miliardi determinata dalla Procura della Corte dei Conti del Lazio. È tutto assurdo. Dovrebbero farci un monumento per come siamo stati in grado, sia pur tra mille difficoltà, di mettere in piedi quella che oggi è la più grande rete telematica che ci sia al mondo per quanto concerne il gaming. Noi e i gestori siamo stati i più esposti nel creare ex novo questo settore, ed ora siamo vittime della disinformazione più becera, indegna di un paese civile. Così agendo si mette in cattiva luce tutto il settore e se ne pregiudica la stabilità futura. Ben più caute sono le parole di Porsia nei riguardi di Aams. L amministrazione ha gestito le cose per come era possibile fare. È una fase epocale, in cui bisogna cercare di portare il sistema a pieno regime, assecondando i concessionari e i gestori. Ma questo è un paese difficile, anche dal punto di vista geografico: realizzare una rete capace di funzionare 24h24 è un impresa titanica. 58

5 Cambiamo fronte e passiamo all altrettanto scottante questione Black Slot. Questa vicenda è ancor più scandalosa sottolinea il Presidente della Holding HBG nella quale sono sempre due le principali vittime, i gestori che avevano al certezza di aver acquistato macchine conformi alla legge e i concessionari che le hanno collegate. Insomma, gli unici due soggetti innocenti sono anche quelli più penalizzati. Ma c è anche un altro aspetto ad accrescere la nostra amarezza: nessuno ha preso le nostre difese e, fino ad oggi, non c è stato alcun approfondimento. Se si vuole uccidere un settore, vanificando gli sforzi progettuali e finanziari fatti dalle varie categorie è bene dirlo! Porsia non usa mezzi termini per descrivere la situazione di fatto, forte della legittima convinzione di essere, come concessionario, dalla parte della ragione. A questo punto è inutile nasconderci. Siamo preoccupati, per la situazione in sé e per l andamento generale delle cose: noi ci troviamo a dover prendere atto dei continui cambiamenti che vengono imposti a livello normativo e, di più, a dover fare sempre sforzi ulteriori, senza però che ci sia concesso nulla. Oltretutto, oggi ci troviamo ad affrontare l introduzione dei comma 6A, con tutto ciò che comporta in termini di investimenti e con il rischio di non poterli recuperare, visto che le concessioni scadono nel Tra l altro, faccio osservare che sino ad oggi non ci è stato nemmeno riconosciuto quello 0,5% di contributo previsto dalla Finanziaria per l adeguamento delle reti. In definitiva, chiediamo ad Antonio Porsia, immaginando una realtà dove le maximulte e il caso Black Slot non esistano, quali prospettive di crescita sarebbe lecito attendersi per le macchine a premio? Anche se è molto difficile fare adesso certi ragionamenti, ritengo che i nuovi parametri di impostazione delle NewSlot sapranno renderle più performanti e quindi più accattivanti per il pubblico. Insomma, ci si può attendere dei margini di crescita interessanti, anche se non sui livelli che erano stati ipotizzati all inizio. D altra parte, dopo le prime sperimentazioni, mi auguro che ci sia la flessibilità per apportare i correttivi che si renderanno necessari. Uscendo dalle NewSlot, vediamo quali sono le altre aree di interesse del Gruppo. Per quanto riguarda le scommesse sportive possiamo contare sulla piattaforma Kopernico, che è perfetta ed efficiente ed in funzione già da un anno. Inoltre, ci stiamo attrezzando per la gestione del Bingo online, senza poi trascurare il versante degli skill games. Potranno, gli skill games, rappresentare una minaccia per le New- Slot e il gioco tradizionale? Porsia risponde che: questo nuovo fronte di mercato non poteva essere ignorato dall Italia, visto che nel resto del mondo ha già avuto un certo sviluppo. Pertanto, già il fatto che gli skill games possano servire a recuperare parte del flusso delle giocate che va verso l estero deve indurci ad accoglierli con favore. Che poi essi vadano a sovrapporsi ad altri giochi è possibile, ma come in tutte le cose deve esserci una gradualità e un impegno da parte nostra a supportare i giocatori. Tutto sul GRUPPO HBG Marco Cerigioni Dal 2001 ad oggi, HBG Group è diventato uno dei più grandi operatori nel mercato dei giochi in Italia. Nato con la gestione di sale bingo, nel corso degli anni, pur ampliando il core business, il gruppo è riuscito a diventare una vera e propria multi-utility del gioco, riuscendo a trasformare le sale bingo in veri e propri fences di gioco, unendo al tradizionale gioco del bingo anche la possibilità di utilizzare slot machines ed effettuare scommesse sportive. Inoltre, il gruppo ha attuato una strategia di integrazione verticale e di diversificazione, diventando anche provider per la gestione telematica delle slot machines e concessionario per le scommesse sportive al banco ed online. Le tappe principali della sua storia sono le seguenti: Luglio 2001: Group partecipa alla gara per le Concessioni per l apertura delle Sale Bingo. Il gruppo avvia la realizzazione delle sale. Dicembre 2003: compra Bingo Plus dalla Lottomatica, ottenendo 12 Concessioni per Sale Bingo. Giugno 2004: HBG Group, in RTI con Ericsson spa, vince la gara per una delle Concessioni per il controllo telematico degli apparecchi da intrattenimento. Dicembre 2005: acquisisce un Concessionario per la raccolta di Scommesse Sportive ed attiva il servizio di Scommesse Telematiche, nasce il portale online Dicembre 2006: ottiene la possibilità di installare le slot nelle sale Bingo Il Gruppo HBG è attualmente presente sul mercato dei giochi con 6 business unit: HBG Bingo con sale su tutto il territorio italiano (attualmente sono 41 le sale inserite nella propria rete); HBG Connex per la gestione della rete telematica delle new slot; HBG Intercom per la gestione del Bingo Telematico; HBG Betting con con198 punti di commercializzazione più agenzia e il sito di scommesse sportive HBG Slot per la gestione delle sale gioco HBG Club ; HBG Food&co per la ristorazione (42 ristoranti). 59

ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT

ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT ELABORAZIONE DATI A CURA DEL CENTRO STUDI AUTOMAT INDICE DEL DOCUMENTO AUDIZIONE DR. MAGISTRO ALLA COMMISSIONE FINANZE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI...2 SCENARIO

Dettagli

Il gioco online in Italia. Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia

Il gioco online in Italia. Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia Il gioco online in Italia Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia Titolo, Le nuove Capri frontiere 8-9 ottobre del mercato consumer, Capri 8 ottobre 2009 Il gioco

Dettagli

9 marzo 2016. Tassazione giochi

9 marzo 2016. Tassazione giochi Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori Nota a cura di Paola Serra Tassazione giochi 9 marzo 2016 Introduzione La tassazione dei giochi ha subito profondi cambiamenti nel tempo, rispondendo alle mutate

Dettagli

C9902 - LOTTOMATICA SCOMMESSE/NEWCO Provvedimento n. 19433

C9902 - LOTTOMATICA SCOMMESSE/NEWCO Provvedimento n. 19433 BOLLETTINO N. 2 DEL 2 FEBBRAIO 2009 45 C9902 - LOTTOMATICA SCOMMESSE/NEWCO Provvedimento n. 19433 L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 15 gennaio 2009; SENTITO il Relatore

Dettagli

Un altro anno di crescita per Media Vending

Un altro anno di crescita per Media Vending edia Vending Un altro anno di crescita per edia Vending e i t e n d i v R l I e r c a t o d d e l V e n d i n g edia Vending è una dinamica rivendita che da alcuni anni opera con successo nella Provincia

Dettagli

1.1 Turnover / Raccolta Lorda... 2. 1.2 Restituzione per vincite (Payout)... 2. 1.3 Prelievo / Raccolta netta... 2. 2.1 Erario...

1.1 Turnover / Raccolta Lorda... 2. 1.2 Restituzione per vincite (Payout)... 2. 1.3 Prelievo / Raccolta netta... 2. 2.1 Erario... 1 DEFINIZIONI ECONOMICHE... 2 1.1 Turnover / Raccolta Lorda... 2 1.2 Restituzione per vincite (Payout)... 2 1.3 Prelievo / Raccolta netta... 2 2 RIPARTIZIONE TRA I DIVERSI SOGGETTI DEL PRELIEVO / RACCOLTA

Dettagli

Le caratteristiche must have del software gestionale ideale

Le caratteristiche must have del software gestionale ideale Le caratteristiche must have del software gestionale ideale ww.microsa Quali sono i principali elementi da tenere in considerazione per la scelta del Quali software sono i ottimale? principali elementi

Dettagli

GIOCO D'AZZARDO concetti numeri casi {04/10/2013} CentroStudi

GIOCO D'AZZARDO concetti numeri casi {04/10/2013} CentroStudi GIOCO D'AZZARDO concetti numeri casi {04/10/2013} CentroStudi UN'INDUSTRIA CHE NON CONOSCE CRISI? I DATI DI AAMS RACCOLTA GIOCHI GENNAIO OTTOBRE 2012 70 262 MILIONI DI EURO 38 404 MILIONI DI EURO (APPARECCHI)

Dettagli

BCC Business Community Confindustria SVILUPPARE IL BUSINESS RISPARMIARE NEGLI ACQUISTI

BCC Business Community Confindustria SVILUPPARE IL BUSINESS RISPARMIARE NEGLI ACQUISTI BCC Business Community Confindustria SVILUPPARE IL BUSINESS RISPARMIARE NEGLI ACQUISTI RELAZIONE DEL PRESIDENTE ALBERTO SCANU (12 giugno 2008) Ancora una volta Confindustria ci da l'opportunità di presentare

Dettagli

A mio avviso, più che parlare di riforma degli incentivi per le agro-energie io parlerei di miglioramento. Vorrei ricordare a tutti che fino a due

A mio avviso, più che parlare di riforma degli incentivi per le agro-energie io parlerei di miglioramento. Vorrei ricordare a tutti che fino a due Donato ROTUNDO A mio avviso, più che parlare di riforma degli incentivi per le agro-energie io parlerei di miglioramento. Vorrei ricordare a tutti che fino a due anni fa se ci fossimo trovati in questa

Dettagli

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 Si può essere quotati in Borsa e avere un ottica di lungo periodo? E come recuperare un merito creditizio

Dettagli

"Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te?

Gli Elementi del Successo non sono per Tutti. Sono per te? "Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te? Stiamo cercando persone che possano avere successo nel MLM. Come abbiamo fatto noi. E come vogliamo fare ancora quando c'è il "business perfetto

Dettagli

AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO DIREZIONE PER I GIOCHI. Misure per la sperimentazione delle lotterie con partecipazione a distanza

AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO DIREZIONE PER I GIOCHI. Misure per la sperimentazione delle lotterie con partecipazione a distanza AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO DIREZIONE PER I GIOCHI Prot. 2006/12769/Giochi/UD Misure per la sperimentazione delle lotterie con partecipazione a distanza IL DIRETTORE CENTRALE Visto l

Dettagli

business presentation Smart Business S.r.l. scopri cosa puoi realizzare con noi grazie ad un progetto unico nel panorama italiano

business presentation Smart Business S.r.l. scopri cosa puoi realizzare con noi grazie ad un progetto unico nel panorama italiano business presentation Smart Business S.r.l. scopri cosa puoi realizzare con noi grazie ad un progetto unico nel panorama italiano l idea più geniale dai tempi del casinò + il pacchetto di smart business

Dettagli

Note Esplicative. n) T.U.L.P.S., il Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, di cui al regio decreto 18

Note Esplicative. n) T.U.L.P.S., il Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, di cui al regio decreto 18 Note Esplicative Di seguito vengono riportate brevi note esplicative sulle attività connesse all esercizio e all utilizzo degli apparecchi di cui al comma 6 lettera a), art. 110 T.U.L.P.S. Ai soli fini

Dettagli

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag.

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1 Il Gruppo e le sue attività pag. 2 L organizzazione del network pag. 5 Le partnership commerciali pag.

Dettagli

dei cosiddetti ambienti dedicati

dei cosiddetti ambienti dedicati In risposta ad una richiesta di Sapar e con una propria circolare del 7 settembre l Amministrazione ha chiarito i vari dubbi interpretativi sugli ambienti dedicati introdotti dal Decreto del 22 gennaio

Dettagli

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare.

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare. 1.1. Ognuno di noi si può porre le stesse domande: chi sono io? Che cosa ci faccio qui? Quale è il senso della mia esistenza, della mia vita su questa terra? Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso

Dettagli

Soluzioni su misura per le flotte aziendali A confronto con André Siegrist della società René Faigle AG

Soluzioni su misura per le flotte aziendali A confronto con André Siegrist della società René Faigle AG Soluzioni su misura per le flotte aziendali A confronto con della società René Faigle AG La René Faigle AG svolge la sua attività con successo da più di ottant anni. L azienda svizzera a conduzione familiare

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

Nella legge di stabilità 2016 le misure a favore della famiglia e u... Carta dedicata. Sarà la svolta?

Nella legge di stabilità 2016 le misure a favore della famiglia e u... Carta dedicata. Sarà la svolta? Direttore Domenico Delle Foglie Servizio Informazione Religiosa MANOVRA ECONOMICA Nella legge di stabilità 2016 le misure a favore della famiglia e una Carta dedicata. Sarà la svolta? 23 dicembre 2015

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita

Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita Economia > News > Italia - lunedì 13 gennaio 2014, 16:00 www.lindro.it Segnali positivi Le banche tra tassi e risparmiatori Famiglie e banche: interessi più bassi e depositi in crescita Antonio Forte La

Dettagli

Lo schema di Conto giudiziale riporterà le seguenti espressioni per le motivazioni indicate:

Lo schema di Conto giudiziale riporterà le seguenti espressioni per le motivazioni indicate: NOTA ILLUSTRATIVA PER LA COMPILAZIONE DEI CONTI GIUDIZIALI RELATIVI ALLA GESTIONE DEI SEGUENTI GIOCHI: - GIOCHI DI ABILITA A DISTANZA NONCHE DEI GIOCHI DI SORTE A QUOTA FISSA E DEI GIOCHI DI CARTE ORGANIZZATI

Dettagli

1. Il rinnovo del CCNL delle Imprese di Assicurazione avviene:

1. Il rinnovo del CCNL delle Imprese di Assicurazione avviene: 1. Il rinnovo del CCNL delle Imprese di Assicurazione avviene: SUL PIANO GENERALE. in una fase storica mondiale di grandi cambiamenti e grandi tragedie. Pensiamo solo alla rapida evoluzione tecnologica,

Dettagli

Proposta di Legge LIPPIT

Proposta di Legge LIPPIT Documento aggiornato al 03/05/2013 Proposta di Legge LIPPIT 1 Premessa Ritorno ad una gestione diretta del settore dopo i danni creati dalle leggi D.P.R. 169/98 - D.P.R. 33/2002 D.L. 449/99 scommesse sottratte

Dettagli

Tratterò un argomento che riguarda, in questo momento particolare, il rapporto delle piccole e

Tratterò un argomento che riguarda, in questo momento particolare, il rapporto delle piccole e Parlamento della Padania Sarego, 4 febbraio 2012 On. Maurizio Fugatti Grazie, buongiorno a tutti. Tratterò un argomento che riguarda, in questo momento particolare, il rapporto delle piccole e medie imprese

Dettagli

Benvenuto nel mondo del noleggio a lungo termine: l auto su misura per te!

Benvenuto nel mondo del noleggio a lungo termine: l auto su misura per te! .it Benvenuto nel mondo del noleggio a lungo termine: l auto su misura per te! easynoleggio Easynoleggio nasce dalla collaborazione di professionisti con pluriennale esperienza nel mondo dell automobile

Dettagli

Come costruire il piano commerciale

Come costruire il piano commerciale Come costruire il piano commerciale Definire un piano commerciale per la propria impresa è importante: quando mancano idee chiare e obiettivi, infatti, spesso l azione di vendita viene sviluppata in modo

Dettagli

La qualità. Di Stefano Azzini

La qualità. Di Stefano Azzini . La qualità Di Stefano Azzini Nel settore turisticoalberghiero e nella ristorazione, la parola qualità è molto di moda. E' vero che la maggior parte delle aziende che hanno superato la crisi sono quelle

Dettagli

Milano, via Savona 15. Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè

Milano, via Savona 15. Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè EVENTO OLIVETTI Milano, via Savona 15 Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè Buon giorno a tutti, è per me un piacere oggi partecipare a questo evento organizzato per la presentazione della nuova

Dettagli

REALIZZARE PROCESSI DI VENDITA CHE SOSTENGANO UNA CRESCITA PROFITTEVOLE

REALIZZARE PROCESSI DI VENDITA CHE SOSTENGANO UNA CRESCITA PROFITTEVOLE REALIZZARE PROCESSI DI VENDITA CHE SOSTENGANO UNA CRESCITA PROFITTEVOLE SALESFORCE EFFECTIVENESS 1. [ GLI OBIETTIVI ] PERCHÉ DISPORRE DI PROCESSI COMMERCIALI PIÙ COMPETITIVI? Realizzare nel tempo una crescita

Dettagli

I CLASSICI 10 ERRORI DI UN SITO WEB. Svelati i motivi per cui il tuo sito non ottiene risultati e soprattutto NON VENDE!!!!

I CLASSICI 10 ERRORI DI UN SITO WEB. Svelati i motivi per cui il tuo sito non ottiene risultati e soprattutto NON VENDE!!!! 2011 Special Report Gratuito I CLASSICI 10 ERRORI DI UN SITO WEB. Svelati i motivi per cui il tuo sito non ottiene risultati e soprattutto NON VENDE!!!! ComeCercareClienti.com un progetto MM3 Communication

Dettagli

Il mercato di monopolio

Il mercato di monopolio Il monopolio Il mercato di monopolio Il monopolio è una struttura di mercato caratterizzata da 1. Un unico venditore di un prodotto non sostituibile. Non ci sono altre imprese che possano competere con

Dettagli

Èuna situazione complessa e per

Èuna situazione complessa e per LE RISORSE PER IL VOLONTARIATO NELLA CRISI: COME QUADRARE IL CERCHIO? Investire nella qualità della progettazione, ricerca di nuovi potenziali finanziatori, ricorso a campagne di sottoscrizione popolare.

Dettagli

IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019

IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019 IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019 Il nuovo piano si basa su quello presentato a marzo 2015, accelerando la creazione di valore nell ambito dei quattro principi fondamentali ed aggiungendone

Dettagli

ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA

ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente 87 ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA Stralcio del discorso del Presidente Silvio Berlusconi sulla

Dettagli

SmartPay. Making the complex simple

SmartPay. Making the complex simple SmartPay Making the complex simple 2 Le sfide sono all ordine del giorno per un impresa che vuole raggiungere il successo. Per ampliare i propri affari bisogna affrontare scelte impegnative, per questo

Dettagli

Scommesse e concorsi a pronostico

Scommesse e concorsi a pronostico Scommesse singole ippiche e sportive Scommesse e concorsi a pronostico La percentuale di probabilità di vincita si ricava dal rapporto tra il singolo esito e il numero di esiti possibili, ovvero: (Singolo

Dettagli

EBOOK COME CERCARE CLIENTI: STRATEGIE E STRUMENTI CONCRETI PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI. ComeCercareClienti.com. Autore: Matteo Pasqualini

EBOOK COME CERCARE CLIENTI: STRATEGIE E STRUMENTI CONCRETI PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI. ComeCercareClienti.com. Autore: Matteo Pasqualini EBOOK COME CERCARE CLIENTI: STRATEGIE E STRUMENTI CONCRETI PER ACQUISIRE NUOVI CLIENTI ComeCercareClienti.com ComeCercareClienti.com Copyright Matteo Pasqualini Vietata la Autore: Matteo Pasqualini 1 ComeCercareClienti.com

Dettagli

Audizione dell IVASS. Commissioni Riunite 10 a Commissione permanente (Industria, commercio, turismo)

Audizione dell IVASS. Commissioni Riunite 10 a Commissione permanente (Industria, commercio, turismo) Conversione in legge del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91, recante disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l'efficientamento energetico dell'edilizia scolastica e universitaria,

Dettagli

APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO

APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO METODO CICLICO FS- BORSA ATTENZIONE: ATTENDI QUALCHE SECONDO PER IL CORRETTO CARICAMENTO DEL MANUALE APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO METODO CHE UTILIZZO PER LE MIE ANALISI - 1 - www.fsborsa.com NOTE SUL

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 OTTOBRE 2009. ANALISI DEI DATI

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 OTTOBRE 2009. ANALISI DEI DATI Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato UFFICIO STAMPA COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 OTTOBRE 29. ANALISI DEI DATI Presentiamo in queste pagine

Dettagli

LUCA CLUN LA FISICA DEL CAMBIAMENTO

LUCA CLUN LA FISICA DEL CAMBIAMENTO LUCA CLUN LA FISICA DEL CAMBIAMENTO Come Attuare il Cambiamento Attraverso la PNQ e il Modellamento della Realtà 2 Titolo LA FISICA DEL CAMBIAMENTO Autore Luca Clun Editore Bruno Editore Sito internet

Dettagli

L assicurazione auto come elemento strategico nello sviluppo della bancassicurazione danni

L assicurazione auto come elemento strategico nello sviluppo della bancassicurazione danni L assicurazione auto come elemento strategico nello sviluppo della bancassicurazione danni Forum Bancassicurazione 2015 Roma, 8 ottobre 2015 BNL ha iniziato a vendere prodotti «non vita» nel 2007; nel

Dettagli

IL FACTORING COME SOLUZIONE AD ALCUNE PROBLEMATICHE FINANZIARIE LEGATE AL SETTORE DELLA VENDITA

IL FACTORING COME SOLUZIONE AD ALCUNE PROBLEMATICHE FINANZIARIE LEGATE AL SETTORE DELLA VENDITA Factoring tour: Brescia - Il factoring: la gestione professionale dei crediti al servizio dell impresa (10 ottobre 2006 ) Giuseppe Masserdotti - Stefana S.p.A. Il factoring come soluzione ad alcune problematiche

Dettagli

Fiom Cgil Basilicata

Fiom Cgil Basilicata Osservatorio sull industria metalmeccanica Fiom Cgil Basilicata PRODUTTIVITA e PRODUZIONI FIAT SATA 1 Davide Bubbico (Università di Salerno) Giuseppe Cillis Osservatorio sull industria metalmeccanica (Fiom

Dettagli

SONDAGGIO IPSOS Acri Nuovi orizzonti per la tutela del risparmio

SONDAGGIO IPSOS Acri Nuovi orizzonti per la tutela del risparmio Via Mauro Macchi, 61 20124 MILANO Public Affairs S.r.l. SONDAGGIO IPSOS Acri Nuovi orizzonti per la tutela del risparmio NOTA INFORMATIVA da allegare al sondaggio (in ottemperanza al regolamento dell Autorità

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 2009. ANALISI DEI DATI

COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 2009. ANALISI DEI DATI Ministero dell Economia e delle Finanze Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato UFFICIO STAMPA COMUNICATO STAMPA IL GIOCO A DISTANZA AL 31 MARZO 29. ANALISI DEI DATI Presentiamo in queste pagine

Dettagli

Viaggiare, fotografare, guadagnare

Viaggiare, fotografare, guadagnare Paolo Gallo Viaggiare, fotografare, guadagnare Crea il tuo secondo stipendio con il Microstock Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta con alcun

Dettagli

PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA. Accordi verticali e pratiche concordate

PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA. Accordi verticali e pratiche concordate PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA Accordi verticali e pratiche concordate SVILUPPO PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA Il progetto nasce da una valutazione strategica circa l esigenza di approfondire la tematica

Dettagli

Giornata di studio. Gli investimenti nel servizio idrico integrato Criticità e prospettive nelle regioni a obiettivo uno

Giornata di studio. Gli investimenti nel servizio idrico integrato Criticità e prospettive nelle regioni a obiettivo uno Giornata di studio Gli investimenti nel servizio idrico integrato Criticità e prospettive nelle regioni a obiettivo uno Enna, 19 novembre 2010 Intervento di Luciano Baggiani, Presidente ANEA Pagina 1 di

Dettagli

FUSIONE TRA CVS E POLESINE ACQUE: UN PROGETTO PER GARANTIRE CHE L ACQUA RESTI BENE COMUNE

FUSIONE TRA CVS E POLESINE ACQUE: UN PROGETTO PER GARANTIRE CHE L ACQUA RESTI BENE COMUNE PROGETTO DI FUSIONE CVS POLESINE ACQUE 26/08/2015 FUSIONE TRA CVS E POLESINE ACQUE: UN PROGETTO PER GARANTIRE CHE L ACQUA RESTI BENE COMUNE Avviata la gara per la due diligence, fotografia dello stato

Dettagli

Condizioni generali di partecipazione al programma fedeltà PREMIUM CLUB

Condizioni generali di partecipazione al programma fedeltà PREMIUM CLUB Condizioni generali di partecipazione al programma fedeltà PREMIUM CLUB 1. ASPETTI GENERALI Il programma denominato "Programma Fedeltà Premium Club" è una iniziativa promozionale valida sull'intero territorio

Dettagli

Zurich Connect. Presentazione Partnership. Compagnia diretta di assicurazione. Maggio 2009

Zurich Connect. Presentazione Partnership. Compagnia diretta di assicurazione. Maggio 2009 Zurich Connect Compagnia diretta di assicurazione Presentazione Partnership Maggio 2009 Contenuti della presentazione Presentazione del Gruppo Zurich Financial Services e di Zurich Connect in Italia Illustrazione

Dettagli

INTRODUZIONE PRATICA AL LEAN MANAGEMENT

INTRODUZIONE PRATICA AL LEAN MANAGEMENT INTRODUZIONE PRATICA AL LEAN MANAGEMENT Come ottenere più risultati con meno sforzo Immagina di conoscere quella metodologia aziendale che ti permette di: 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. riconoscere e ridurre

Dettagli

ESB perché? Dare una svolta all'azienda grazie all'integrazione Dati.

ESB perché? Dare una svolta all'azienda grazie all'integrazione Dati. 1 ESB perché? Dare una svolta all'azienda grazie all'integrazione Dati. 2 Indice generale Abstract...3 Integrare: perché?...3 Le soluzioni attuali...4 Cos'è un ESB...5 GreenVulcano ESB...6 3 Abstract L'integrazione

Dettagli

Convegno Cesifin Responsabilità dell intermediario assicurativo Firenze, Palazzo Incontri, 4 luglio 2003

Convegno Cesifin Responsabilità dell intermediario assicurativo Firenze, Palazzo Incontri, 4 luglio 2003 Convegno Cesifin Responsabilità dell intermediario assicurativo Firenze, Palazzo Incontri, 4 luglio 2003 NOTE CONCLUSIVE Fausto Marchionni Gli intermediari assicurativi svolgono un ruolo centrale nella

Dettagli

Il Gruppo: valore per il territorio

Il Gruppo: valore per il territorio Il Gruppo AEB-Gelsia rappresenta una tra le prime multiutility in Lombardia per fatturato e clienti serviti e si colloca tra i primi 20 operatori a livello nazionale. Il Gruppo ha voluto ribadire il proprio

Dettagli

Class CNBC Intervista al Group CEO, Mario Greco

Class CNBC Intervista al Group CEO, Mario Greco 12/03/2015 Class CNBC Intervista al Group CEO, Mario Greco Giornalista: Dott.Greco questo bilancio chiude la prima fase del suo impegno sulla società. Qual è il messaggio che arriva al mercato da questi

Dettagli

UNIVERSITÀ TELEMATICA GUGLIELMO MARCONI FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE. Corso di Laurea in Scienze dell Educazione e della Formazione

UNIVERSITÀ TELEMATICA GUGLIELMO MARCONI FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE. Corso di Laurea in Scienze dell Educazione e della Formazione UNIVERSITÀ TELEMATICA GUGLIELMO MARCONI FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE Corso di Laurea in Scienze dell Educazione e della Formazione L Outsourcing Relatore Prof.ssa Concetta Mercurio Candidato Mario

Dettagli

I loro clienti si dedicano maggiormente alle slot e ai gratta&vinci, come mostrato nel grafico sottostante:

I loro clienti si dedicano maggiormente alle slot e ai gratta&vinci, come mostrato nel grafico sottostante: REPORT GIOCO D AZZARDO Come MOVIMENTO NO SLOT in questi mesi abbiamo somministrato ai gestori dei locali, bar, tabacchi e sale slot un questionario per cercare di capire il fenomeno dell azzardo nella

Dettagli

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 Sintesi per le partecipanti Laboratorio LAVORO 1 e 2 Progetto Leadership femminile aprile-giugno 2013 Elena Martini Francesca Maria Casini Vanessa Moi 1 LE ATTESE E LE MOTIVAZIONI

Dettagli

iche nel mese di Luglio 2010

iche nel mese di Luglio 2010 Andamento dellle e scommesse e ippiche iche nel mese di Luglio 21 721 Approfondimenti statistici L andamento delle scommesse ippiche nel mese di luglio non sembra discostarsi rispetto al trend dei mesi

Dettagli

PROFILE. La Kick Off Group ha il suo core business in tre grandi aree di specializzazione:

PROFILE. La Kick Off Group ha il suo core business in tre grandi aree di specializzazione: PROFILE La Kick Off Group ha il suo core business in tre grandi aree di specializzazione: La Kick Off Group nasce con la prospettiva di offrire al mercato il proprio know how, basandosi sull esperienza

Dettagli

skema investment srl progetti di investimento responsabile: Franco Bulgarini www.skema.it

skema investment srl progetti di investimento responsabile: Franco Bulgarini www.skema.it skema investment srl progetti di investimento responsabile: Franco Bulgarini www.skema.it vers.20042012 Questo documento è stato utilizzato come supporto ad una presentazione orale. Il contenuto non è

Dettagli

GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI

GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI Famiglia gioco Numero Concessioni GIOCHI A BASE SPORTIVA E IPPICA 398 CONCESSIONI GIOCO ON LINE (GAD) 144 GIOCHI NUMERICI A TOTALIZZATORE 1 LOTTO E LOTTERIE 1 BINGO

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Il Controllo di gestione nella piccola impresa

Il Controllo di gestione nella piccola impresa Stampa Il Controllo di gestione nella piccola impresa admin in A cura di http://www.soluzionipercrescere.com La piccola impresa presenta generalmente un organizzazione molto snella dove l imprenditore

Dettagli

Nomenclatore unico delle definizioni

Nomenclatore unico delle definizioni PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL ESERCIZIO DEI GIOCHI PUBBLICI DI CUI ALL ARTICOLO 1-BIS, DEL DECRETO LEGGE 25 SETTEMBRE 2008, N. 149 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE

Dettagli

Presidente Ringrazio il Sindaco. Chiedo chi vuole fare l intervento?. Ha chiesto la parola la consigliera Bosso, ne ha facoltà:

Presidente Ringrazio il Sindaco. Chiedo chi vuole fare l intervento?. Ha chiesto la parola la consigliera Bosso, ne ha facoltà: CONSIGLIO COMUNALE DEL 18.12.2015 Interventi dei sigg. consiglieri Armonizzazione dei sistemi e degli schemi contabili di cui al D.Lgs. n.118/2011, rinvio al 2016 dell adozione del principio della contabilità

Dettagli

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE Non c è mai una seconda occasione per dare una prima impressione 1. Lo scenario Oggi mantenere le proprie posizioni o aumentare le quote di mercato

Dettagli

Diversifica et Impera La forza tranquilla del Fondo Comune - Citywire

Diversifica et Impera La forza tranquilla del Fondo Comune - Citywire Pagina 1 di 10 Diversifica et Impera La forza tranquilla del Fondo Comune DiSimone Funghi / 28 luglio 2015 Ebbene sì. Esiste. Non è una leggenda metropolitana. Non è come il Bigfoot o Nessy a Lochness.

Dettagli

Assemblea Plenaria COCER- COIR- COBAR Roma, 25 ottobre 2011

Assemblea Plenaria COCER- COIR- COBAR Roma, 25 ottobre 2011 Assemblea Plenaria COCER- COIR- COBAR Roma, 25 ottobre 2011 Indirizzo di saluto del Comandante Generale Porgo il mio saluto cordiale a tutti i delegati della Rappresentanza qui convenuti. Gli incontri

Dettagli

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI comunicato stampa PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI Le due società, attive in Lazio da alcuni anni, presentano il loro Rendiconto Sociale. Il documento rappresenta

Dettagli

I voucher come metodo di finanziamento e accesso ai servizi: elementi per una discussione

I voucher come metodo di finanziamento e accesso ai servizi: elementi per una discussione I voucher come metodo di finanziamento e accesso ai servizi: elementi per una discussione Premessa Obiettivo di questo breve documento è fornire una contributo in vista dell incontro dell 8 luglio; a tale

Dettagli

Alberto Gagliardi Sottosegretario agli Affari Regionali

Alberto Gagliardi Sottosegretario agli Affari Regionali Alberto Gagliardi Sottosegretario agli Affari Regionali Verso la conferenza nazionale per la casa Torino 19 novembre 2004 1 Intervento del Sottosegretario di Stato Alberto Gagliardi Presidente, autorità,

Dettagli

Alla ricerca del rendimento perduto

Alla ricerca del rendimento perduto Milano, 10 aprile 2012 Alla ricerca del rendimento perduto Dalle obbligazioni alle azioni. La ricerca del rendimento perduto passa attraverso un deciso cambio di passo nella composizione dei portafogli

Dettagli

10/02/2009 www.miojob.it Visitatori Unici giornalieri: 1.219.550

10/02/2009 www.miojob.it Visitatori Unici giornalieri: 1.219.550 10/02/2009 www.miojob.it Visitatori Unici giornalieri: 1.219.550 Candidati chiavi in mano gli introvabili dell informatica Nel mondo dell It le imprese sempre meno disposte a investire in lunghi periodi

Dettagli

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI:

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI: LA FORMULA PROFILO EDITORIALE: La collana de I Quaderni della Comunicazione nasce come una guida mensile rivolta alle Aziende per aiutarle a orientarsi nei diversi meandri della comunicazione commerciale.

Dettagli

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA vision guide line 6 LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA QUANDO SI PARLA DI UN MERCATO COMPLESSO COME QUELLO DELL EDILIZIA E SI DEVE SCEGLIERE UN PARTNER CON CUI CONDIVIDERE L ATTIVITÀ SUL MERCATO, È MOLTO

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100%

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% Risparmiare in acquisto è sicuramente una regola fondamentale da rispettare in tutti i casi e ci consente di ottenere un ritorno del 22,1% all

Dettagli

La dura realtà del guadagno online.

La dura realtà del guadagno online. La dura realtà del guadagno online. www.come-fare-soldi-online.info guadagnare con Internet Introduzione base sul guadagno Online 1 Distribuito da: da: Alessandro Cuoghi come-fare-soldi-online.info.info

Dettagli

NOTE INFORMATIVE SULLE PROBABILITA DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA

NOTE INFORMATIVE SULLE PROBABILITA DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA PROBABILITA DI VINCITA La probabilità di vincita è qui definita, gioco per gioco, in funzione delle singole specificità. Per i giochi

Dettagli

Ministero dell economia e delle finanze

Ministero dell economia e delle finanze Protocollo n 2011/30011/giochi/UD Ministero dell economia e delle finanze IL DIRETTORE GENERALE DELL AMMINISTRAZIONE AUTONOMA DEI MONOPOLI DI STATO Visto il testo unico delle leggi di pubblica sicurezza

Dettagli

CAMPAGNA DI ACQUISIZIONE/AGGIORNAMENTO BANCA DATI STS 2014

CAMPAGNA DI ACQUISIZIONE/AGGIORNAMENTO BANCA DATI STS 2014 CAMPAGNA DI ACQUISIZIONE/AGGIORNAMENTO BANCA DATI STS 2014 Vademecum per la compilazione del Questionario STS Prima della compilazione, può essere utile sapere che: La compilazione del Questionario per

Dettagli

Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA

Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA Tutto ciò che ti serve e quanto devi investire per cominciare Ricapitoliamo quali sono gli strumenti e le risorse

Dettagli

Vincono famiglie e studenti pendolari: fino a giugno si viaggia gratis

Vincono famiglie e studenti pendolari: fino a giugno si viaggia gratis Vincono famiglie e studenti pendolari: fino a giugno si viaggia gratis Un incontro dai toni piuttosto accesi è quello che si è svolto presso la sala consiliare del comune di Santa Croce. Da una parte genitori

Dettagli

Strategie di web-marketing

Strategie di web-marketing Strategie di web-marketing Prima di iniziare il web-marketing Prima di iniziare una strategia di web-marketing, è necessario comprendere se questo possa essere veramente utile alla propria azienda: Cosa

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

Oligopolio. G. Degli Antoni 26/2/2014 (Economia Applicata/Industriale)

Oligopolio. G. Degli Antoni 26/2/2014 (Economia Applicata/Industriale) Oligopolio G. Degli Antoni 26/2/2014 (Economia Applicata/Industriale) Oligopolio In Oligopolio le imprese possono produrre beni sostanzialmente omogenei, oppure differenziati (automobili, bibite, giornali)

Dettagli

FORMAZIONE E PUBBLICA SEGI REAL ESTATE SEGI REAL ESTATE

FORMAZIONE E PUBBLICA SEGI REAL ESTATE SEGI REAL ESTATE ADVASORY La SEGI REAL ESTATE AZIENDA LEADER NEL SETTORE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI GRAZIE AD UNA RETE CAPILLARE DI CONSULENTI ACCREDITATI IN EUROPA E NEL MONDO PUO ESSERE PATNER NELLA VENDITA E CARTOLARIZZAZIONE

Dettagli

SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA. Roma, 18 settembre 2013

SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA. Roma, 18 settembre 2013 SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA Roma, 18 settembre 2013 Luca Maggiore Direttore Business Unit IL GRUPPO MAGGIORE UNITA DI BUSINESS DEL GRUPPO: : noleggio auto a breve e medio termine : noleggio furgoni

Dettagli

1. BILANCIO CONSUNTIVO AL 31.12.2003 DELLA GESTIONE AMMINISTRATIVA DI PREVIAMBIENTE

1. BILANCIO CONSUNTIVO AL 31.12.2003 DELLA GESTIONE AMMINISTRATIVA DI PREVIAMBIENTE 1. BILANCIO CONSUNTIVO AL 31.12.2003 DELLA GESTIONE AMMINISTRATIVA DI PREVIAMBIENTE Il bilancio consuntivo al 31/12/03 di Previambiente è stato redatto con l ausilio tecnico del Collegio dei Revisori Contabili

Dettagli

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Benvenuto/a o bentornato/a Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Non pensare di trovare 250 pagine da leggere,

Dettagli

Fine del modello italiano dei giochi?

Fine del modello italiano dei giochi? Fine del modello italiano dei giochi? C O N V E G N O 1 8 N O V E M B R E 2 0 1 4 S A L A O R L A N D O, C O N F C O M M E R C I O P I A Z Z A G I U S E P P E G I O A C C H I N O B E L L I, 2, 0 0 1 5

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

COMMENTO DEL SERVIZIO POLITICHE FISCALI E PREVIDENZIALI DELLA UIL AL LIBRO BIANCO SUL FUTURO DEL MODELLO SOCIALE

COMMENTO DEL SERVIZIO POLITICHE FISCALI E PREVIDENZIALI DELLA UIL AL LIBRO BIANCO SUL FUTURO DEL MODELLO SOCIALE COMMENTO DEL SERVIZIO POLITICHE FISCALI E PREVIDENZIALI DELLA UIL AL LIBRO BIANCO SUL FUTURO DEL MODELLO SOCIALE Il Libro Bianco sul Welfare presentato dal Ministro del Lavoro si muove su uno scenario

Dettagli

Fondi Managed, oltre gli alti e bassi dei mercati

Fondi Managed, oltre gli alti e bassi dei mercati Fondi Managed, oltre gli alti e bassi dei mercati Oltre gli schemi, verso nuove opportunità d investimento Adottare un approccio di gestione standard, che utilizza l esposizione azionaria come un indicatore

Dettagli