GESTIONE COMMISSARIALE EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GESTIONE COMMISSARIALE EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS"

Transcript

1 DETERMINAZIONE N. 142 del Oggetto: Procedura negoziata per l affidamento dei lavori di completamento e messa in sicurezza del Liceo Scientifico Giorgio Asproni nel comune di Iglesias plessi A E B. CIG: A4 - CUP:C52J Aggiudicazione provvisoria. IL DIRIGENTE Premesso che tra le competenze della Provincia, attualmente in regime giuridico di Gestione Commissariale, ex L.R. n. 15 del , rientrano in particolare, le attività che attengono i lavori inerenti il patrimonio edilizio, scolastico ed istituzionale, dislocato nel territorio provinciale; Vista la Deliberazione di Giunta Provinciale n. 39 del , con la quale si approvava il Progetto Preliminare dei lavori in oggetto; Vista la Deliberazione di Giunta Provinciale n. 125 del , con la quale si approvava il Progetto Definitivo dei lavori in oggetto; Vista la determinazione del Dirigente dell Area dei Servizi Tecnologici n. 4 del , con la quale veniva approvato il progetto esecutivo dei lavori in oggetto ed in particolare, il quadro economico, pari a complessivi ,00; Vista la determinazione del Dirigente dell Area dei Servizi Tecnologici n. 94 del con la quale è stata indetta una gara ad evidenza pubblica, da espletarsi mediante procedura negoziata, ai sensi dell art. 122 comma 7 del d.lgs. n. 163/ finalizzata all affidamento dei Lavori di completamento e messa in sicurezza del Liceo Scientifico Giorgio Asproni nel comune di Iglesias plessi A E B. CIG: A4, da aggiudicarsi con il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, determinato mediante offerta a prezzi unitari ai sensi dall art. 82 del d.lgs. n. 163/2006, con esclusione automatica dalla gara - art. 122 comma 9 D.Lgs. 163/06 - delle offerte che presentino una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia, individuata ai sensi dell art. 86, comma 1 del D.Lgs. 163/06; Considerato che, è stata trasmessa specifica lettera d invito in data , a n.16 (sedici) operatori economici di seguito specificati: RAGIONE SOCIALE SEDE CITTA PEC/ /FAX Angius Giuseppe e figli Srl Via Messina 38

2 CO.GE.S.T. srl unipersonale Via Nazionale Zona PIP Consorzio Ciro Menotti S.p.A. Via Pier Traversari 63 Ravenna Coop. Produzione e lavoro Edile Bindua Via Messina 9 Iglesias Ignazio Medda Srl Vico Bologna 9/A Capoterra Impresa Edile Antonio Lardieri Corso Iglesias 219 Impresa Geom. Manca Andrea Via Macchiavelli 46/B Nuova Colf.Fi Via Nazionale Zona PIP Palmas Costruzioni Via G. di Vittorio 148 Domusnovas Sulcis Impianti di Stara Giovanni Fraz Bindua 97 Iglesias Tecnologie e Automazioni Sas Viale Arsia 80 Teicom Costruzioni Generali Srl Traversa 2 strada EST Macchiareddu Ditta Laterza Nicola Via Pitagora 5 Selargius Tuttedile Lavori S.r.l. Via Alziator 12 C.M.P. Impianti s.r.l. Via della Pineta 78 Francesco Rais S.r.l. Via Is Mirrionis 43/h Dato atto che il termine per la presentazione delle offerte, stabilito nel disciplinare di gara, è scaduto in data 03/06/2014, ore 12:00; Preso atto che nel termine suddetto sono pervenute n.8 (otto) offerte da parte dei seguenti operatori: RAGIONE_SOCIALE SEDE CITTA PROTOCOLLO Francesco Rais S.r.l. Via Is Mirrionis 43/h PROT DEL Ignazio Medda Srl Vico Bologna 9/A Capoterra PROT DEL Impresa Geom. Manca Andrea Via Macchiavelli 46/B PROT DEL

3 Teicom Costruzioni Generali Srl Traversa 2 strada EST Macchiareddu PROT DEL Palmas Costruzioni Via G. di Vittorio 148 Domusnovas PROT DEL Nuova Colf.Fi Via Nazionale Zona PROT DEL PIP Coop. Produzione e lavoro Edile Bindua Via Messina 9 Iglesias PROT DEL Ditta Laterza Nicola Via Pitagora 5 Selargius PROT DEL Preso atto che Geom. Emiliano Cossu, delegato dalla Ditta LATERZA Nicola si è presentato alla seduta pubblica del 04/06/2014, ore 10.10, dove si è provveduto: a dare atto che sono pervenute le suddette n. 8 offerte; a verificare che tutti i plichi siano stati correttamente compilati sull esterno e sigillati; all apertura, e successiva verifica, nell ordine di arrivo al protocollo generale dell Ente, delle buste contraddistinte dalla dicitura "BUSTA A - Documentazione": RAGIONE SOCIALE ESITO VERIFICA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA 1 Francesco Rais S.r.l. Documentazione completa e regolare 2 Ignazio Medda Srl Documentazione completa e regolare 3 Impresa Geom. Manca Andrea Documentazione completa e regolare 4 Teicom Costruzioni Generali Srl Documentazione completa e regolare 5 Palmas Costruzioni Documentazione incompleta non dimostra i requisiti richiesti dal bando relativamente alle categorie OS3 e OS30 6 Nuova Colf.Fi Documentazione completa e regolare 7 Coop. Produzione e lavoro Edile Bindua Documentazione completa e regolare 8 Ditta Laterza Nicola Documentazione completa e regolare

4 Preso atto della completezza e regolarità della documentazione presentata, sono stati ammessi alla fase dell apertura dell offerta economica sette operatori partecipanti. La Ditta Palmas Costruzioni è stata esclusa per la motivazione suddetta, successivamente si è proceduto all apertura delle "BUSTA B - Offerta economica" contenente le seguenti offerte: OPERATORE ECONOMICO RIBASSO % 1 Francesco Rais S.r.l. 22,674 % 2 Ignazio Medda Srl 15,855 % (percentuale di ribasso modificata in adeguamento al disciplinare di gara e applicata su base di gara comprensiva dei costi manodopera) 3 Impresa Geom. Manca Andrea 22,132 % 4 Teicom Costruzioni Generali Srl 22,873 % 5 Nuova Colf.Fi 22,571 % 6 Coop. Produzione e lavoro Edile Bindua 22,591 % 7 Ditta Laterza Nicola 25,300 % Rilevato che la percentuale di ribasso più alta, corrispondente al prezzo più basso, inferiore al prezzo posto a base di gara, è quella offerta dalla Ditta LATERZA Nicola con sede legale in Selargius (CA), Via Pitagora 5, Partita I.V.A pari al 25,300 % alla quale, pertanto, si ritiene debba essere aggiudicato provvisoriamente - l appalto in oggetto, per un importo pari ad euro ,01 (centonovantottomilacentoquarantacinque/01), oltre oneri per la sicurezza pari a euro 3.382,95 e I.V.A. al 22 %; Visto il D. Lgs. 12 aprile 2006, n. 163; Visto il D.P.R. 207/2010; Visto il D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267; Visto il decreto del commissario straordinario n. 2 del 29/08/2013; Visto il Bilancio in corso; Tutto ciò premesso

5 DETERMINA 1. di considerare la premessa parte integrante e sostanziale del presente atto; 2. di aggiudicare, in via provvisoria, l'appalto per i lavori in oggetto alla Ditta LATERZA Nicola con sede legale in Selargius (CA), Via Pitagora 5, Partita I.V.A per un importo pari ad euro ,01 (centonovantottomilacentoquarantacinque/01), oltre oneri per la sicurezza pari ad euro 3.382,95 e I.V.A. al 22% pari a euro ,15, per un importo complessivo pari ad euro ,11; 3. di imputare la somma complessiva pari ad euro ,11 sul capitolo 776 del bilancio 2010 impegno 903/5 e sul capitolo 776 del bilancio 2011 impegno 1082/2; 4. di subordinare l aggiudicazione definitiva dei lavori alla verifica positiva del possesso, in capo alla Ditta LATERZA Nicola, dei requisiti indicati nella documentazione di gara e previsti come essenziali dalla normativa vigente. IL DIRIGENTE Ing. Fulvio Bordignon

COMUNE DI BAGNOLO DI PO

COMUNE DI BAGNOLO DI PO COMUNE DI BAGNOLO DI PO PROVINCIA DI ROVIGO C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 59 del 12 aprile 2017 AREA: AREA TECNICA SERVIZIO: OGGETTO: Lavori di adeguamento strutturale e coibentazione copertura

Dettagli

COMUNE DI BAGNOLO DI PO

COMUNE DI BAGNOLO DI PO COMUNE DI BAGNOLO DI PO PROVINCIA DI ROVIGO C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 67 del 08 maggio 2017 AREA: AREA TECNICA SERVIZIO: OGGETTO: Lavori di MANUTENZIONE VERDE PUBBLICO - Anno 2017. AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI RIALTO PROVINCIA DI SAVONA UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO CALICE LIGURE - RIALTO

COMUNE DI RIALTO PROVINCIA DI SAVONA UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO CALICE LIGURE - RIALTO COMUNE DI RIALTO PROVINCIA DI SAVONA UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO CALICE LIGURE - RIALTO VERBALE DI GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO DI GARA AVENTE OGGETTO INTERVENTI

Dettagli

CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P.

CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P. CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P. 81054 PROVINCIA DI CASERTA COPIA AREA 2^: LL.PP. E URBANISTICA VERBALE DI DETERMINAZIONE CRONOLOGICO GENERALE N. 373 del 11/07/2016 CRONOLOGICO DELL AREA N. 61 del 11/07/2016

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA PROCEDURA NEGOZIATA PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO ELETTRICO PRESSO UNA

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA PROCEDURA NEGOZIATA PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO ELETTRICO PRESSO UNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA PROCEDURA NEGOZIATA PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO ELETTRICO PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA JACU PIU IN

Dettagli

Regione Campania AREA GENERALE DI COORDINAMENTO TRASPORTI E VIABILITA' SETTORE DEMANIO MARITTIMO, NAVIGAZIONE, PORTI, AEROPORTI, OPERE MARITTIME

Regione Campania AREA GENERALE DI COORDINAMENTO TRASPORTI E VIABILITA' SETTORE DEMANIO MARITTIMO, NAVIGAZIONE, PORTI, AEROPORTI, OPERE MARITTIME Regione Campania AREA GENERALE DI COORDINAMENTO TRASPORTI E VIABILITA' SETTORE DEMANIO MARITTIMO, NAVIGAZIONE, PORTI, AEROPORTI, OPERE MARITTIME OGGETTO: PORTO DI POZZUOLI. Intervento urgente di ripristino

Dettagli

PIANO SULCIS - LAVORI DI ADEGUAMENTO DEI LABORATORI DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI I.T.C. E. FERMI E I.T.M. G. ASPRONI, NELLE SEDI IN LOC.

PIANO SULCIS - LAVORI DI ADEGUAMENTO DEI LABORATORI DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI I.T.C. E. FERMI E I.T.M. G. ASPRONI, NELLE SEDI IN LOC. Legge Regionale 04.02.2016, n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna DETERMINAZIONE N 227 DEL 29/12/2017 PROPOSTA N 2449 DEL 29/12/2017 - REGISTRO GENERALE N 1508 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO TECNICO

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO TECNICO COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO Via Carlo Felice n.201 - telefono 070/93831 - telefax 070/9383226 SERVIZIO TECNICO Registro Generale Determinazioni n. 1328 del 25/09/2015 Determinazione

Dettagli

CITTA DI CELANO (Provincia di L Aquila) Determinazione del Dirigente dell Area

CITTA DI CELANO (Provincia di L Aquila) Determinazione del Dirigente dell Area CITTA DI (Provincia di L Aquila) COPIA Area Finanziaria Amministrativa Demografica Determinazione del Dirigente dell Area DEL 06-05-2015 N.147 N 147 REGISTRO GENERALE N 427 Data 06-05-015 OGGETTO: Bando

Dettagli

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; 04.01.04 SERVIZIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE PROT. N. 39686 - REP. N. 2350 DEL 23 OTTOBRE 2014 Oggetto: Procedura aperta articolata in tre lotti, finalizzata all affidamento dei servizi di vigilanza

Dettagli

DETERMINAZIONE N..426 DEL 22/12/2014 LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO. AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA.

DETERMINAZIONE N..426 DEL 22/12/2014 LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO. AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA. MARANELLO PATRIMONIO s.r.l. a socio unico società di gestione patrimoniale controllata dal Comune di Maranello sede legale: I-41053 Maranello (MO), Piazza Libertà n.33 capitale sociale: Euro 100.000,00

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE IL DIRETTORE GENERALE Determinazione n. 33 del 10 maggio 2017 Oggetto: Aggiudicazione del servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato a favore del Consiglio di Bacino Veronese. CIG n. Z991DDC1B1.

Dettagli

Determinazione n. 1251/2016 del 04/08/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE

Determinazione n. 1251/2016 del 04/08/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE Cod. Uff.: 6463 -UFFICIO PROGETTAZIONE STRADE ED INFRASTRUTTURE SETTORE MOBILITA, VIABILITA, RETI Determinazione n. 1251/2016 del 04/08/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI BALZOLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA **********************************************************************

COMUNE DI BALZOLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA ********************************************************************** COPIA COMUNE DI BALZOLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA ********************************************************************** DETERMINAZIONE RESPONSABILE SERVIZIO TECNICO N 1/2010 OGGETTO : LAVORI DI RIFACIMENTO

Dettagli

COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON. L anno duemilasedici, il giorno ventidue del mese di Luglio (22.07.

COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON. L anno duemilasedici, il giorno ventidue del mese di Luglio (22.07. COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA NEGOZIATA DEGLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER IL RISANAMENTO DELLA COPERTURA DELL EDIFICIO SEDE DELLA SCUOLA DELL

Dettagli

COMUNE DI AMALFI. Prov. di Salerno. OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli

COMUNE DI AMALFI. Prov. di Salerno. OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli COMUNE DI AMALFI Prov. di Salerno OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli immobili comunali e di sanificazione e di fornitura di materiale igienicosanitario presso edifici

Dettagli

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale 04.02.2016, n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna DETERMINAZIONE N 103/AC DEL 22/12/2016 OG GE TT O: PIANO SULCIS -PO TE N ZI A ME

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.055 DEL 28/04/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA GARA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI LONDA. (Provincia di FIRENZE) Area Tecnica. Procedura negoziata senza bando di gara, ai sensi dell art.

COMUNE DI LONDA. (Provincia di FIRENZE) Area Tecnica. Procedura negoziata senza bando di gara, ai sensi dell art. COMUNE DI LONDA (Provincia di FIRENZE) Area Tecnica Procedura negoziata senza bando di gara, ai sensi dell art. 122, commi 7 e 7-bis del Dlgs 163/06 e s.m.i., per l affidamento dei seguenti lavori in appalto:

Dettagli

Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina"

Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 Bassa Friulana-Isontina Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina" Gorizia Determinazione n. 756 del 28/12/2016 Struttura Complessa GESTIONE GARE E CONTRATTI, ACQUISIZIONE LAVORI, BENI E SERVIZI. OGGETTO

Dettagli

VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016. Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione

VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016. Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016 Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione ai laboratori e ai dipartimenti dell Arpas CIG 6778512D0C L'anno duemilasedici il giorno 10 del

Dettagli

RETTIFICA VERBALE DI GARA

RETTIFICA VERBALE DI GARA SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO APPALTO PER L AFFIDAMENTO PLURIENNALE DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI GARA CON PROCEDURA APERTA (Art. 3 comma 3 e Art. 55, Art. 81, punto 1 Art. 82 comma 1 lett.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E PROVVEDIMENTO N. 27 DEL 25.03.2015 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVI LOCULI NEL CIMITERO COMUNALE. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. CIG 59666982F4 - CUP G87H14001590004 DETERMINAZIONE

Dettagli

REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016

REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 069 del 03.03.2016 Oggetto: REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016 Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

RESTAURO ARCHITETTONICO DELLA CHIESA PARROCCHIALE DI SAN QUIRICO

RESTAURO ARCHITETTONICO DELLA CHIESA PARROCCHIALE DI SAN QUIRICO COMUNE DI USSARAMANNA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO Via Marmilla n 3 - Tel. 0783/901 - Fax. 0783/938 C.A.P. 0900 - Cod. Fiscale 800103091 Part. I.V.A. 0011909 PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO IN APPALTO

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) Città di Recanati (Provincia di Macerata) D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Oggetto: NR. 675 del 13/09/2016 Nr. 348 del 13/09/2016 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi

Dettagli

Verbale di gara telematica

Verbale di gara telematica 264 2017-21/06/2017 - Verbale seduta di gara pubblica Verbale di gara telematica Ampiamento poligono tiro p/piste da sci CIG: 6761796A92 Rif: Procedura numero: 38705 Trento, lì 21.06.2017 Verbale di gara

Dettagli

STAZIONE UNICA APPALTANTE. - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6)

STAZIONE UNICA APPALTANTE. - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6) Provincia di Perugia STAZIONE UNICA APPALTANTE - GARA SUA - N.013 - CIG: 6391924E89 - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6) e n. 122, comma

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016

DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016 REGISTRO DI SETTORE N. 16 DEL 19/02/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI GESTIONE PATRIMONIO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016 OGGETTO: OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ED OTTIMIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero. COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.it AREA AMMINISTRATIVA/FINANZIARIA originale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

Determinazione n. 161 del 21/07/2017

Determinazione n. 161 del 21/07/2017 AREA SEGRETERIA GENERALE SERVIZIO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione n. 161 del 21/07/2017 OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI EDUCATIVI ED ASSISTENZIALI PRESSO I INIDI COMUNALI:

Dettagli

COMUNE DI LACCHIARELLA

COMUNE DI LACCHIARELLA COMUNE DI LACCHIARELLA CITTA' METROPOLITANA DI MILANO CODICE COMUNE 16017 Codice Settoriale / AFF COPIA SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE NR 41 DEL 27/04/2017 Oggetto : DETERMINAZIONE A CONTRARRE

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Copia DETERMINAZIONE N. 705 del 27/06/2017 Servizio appalti e contratti Oggetto: PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE INVIO DI RDO SUL ME.P.A PER AFFIDAMENTO DEI LAVORI

Dettagli

COMUNE DI BIBBONA Provincia di Livorno. Determinazione n 333 del 22/06/2017

COMUNE DI BIBBONA Provincia di Livorno. Determinazione n 333 del 22/06/2017 Area: Area E.P. Servizio: Area E.P. Determinazione n 333 del 22/06/2017 Oggetto: Procedura negoziata telematica, previa manifestazione di interesse per l affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria

Dettagli

DIREZIONE GENERALE. VERBALE della procedura aperta per l affidamento mediante accordo. del servizio sostitutivo mensa mediante buoni pasto.

DIREZIONE GENERALE. VERBALE della procedura aperta per l affidamento mediante accordo. del servizio sostitutivo mensa mediante buoni pasto. ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA Rep. 437/2013 DIREZIONE GENERALE VERBALE della procedura aperta per l affidamento mediante accordo quadro ai sensi dell articolo 59, comma4 del DLgs. 163/2006 della fornitura

Dettagli

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 356 del 14.10.2013 OGGETTO: Fornitura di G.P.L. presso gli impianti termici

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Statale. G. GIORGI Brindisi. Informatica e Telecomunicazioni Elettronica,Elettrotecnica e Automazione

Istituto Tecnico Industriale Statale. G. GIORGI Brindisi. Informatica e Telecomunicazioni Elettronica,Elettrotecnica e Automazione Istituto Tecnico Industriale Statale G. GIORGI Brindisi Informatica e Telecomunicazioni Elettronica,Elettrotecnica e Automazione Meccanica Meccatronica ed Energia C.F.80001970740 Cod. Mec. BRTF010004 Web:

Dettagli

***************** Ente con sistema di qualità UNI EN ISO 9001:2008

***************** Ente con sistema di qualità UNI EN ISO 9001:2008 VERBALE N. 1 DELLA PROCEDURA NEGOZIATA PER OPERE DI URBANIZZAZIONE E OPERE DI FONDAZIONE RELATIVE ALL AREA 1 - SAE DI PESCARA DEL COMUNE DI ARQUATA DEL TRONTO (AP) ***************** L anno 2017 (duemiladiciassette),

Dettagli

COMUNE DI PALMAS ARBOREA Provincia di Oristano

COMUNE DI PALMAS ARBOREA Provincia di Oristano COMUNE DI PALMAS ARBOREA Provincia di Oristano P.I.: 00105130959 C.F.: 80006890950 09090 0783/28028 0783/28098 e-mail: protocollo@comunedipalmasarborea.it SITO: www.comunedipalmasarborea.it copia AREA

Dettagli

Azienda Ospedaliera S. Maria Terni

Azienda Ospedaliera S. Maria Terni n. 62 del 13/05/2016 Oggetto: P.N. per l'affidamento in cottimo fiduciario dei lavori di ristrutturazione di n. 3 stanze da adibire ad uffici amministrativi presso la palazzina "ex-università". Approvazione

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 03/04/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 03/04/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 614 03/04/2014 OGGETTO: Procedura negoziata per cottimo fiduciario per l'affidamento del servizio

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO. Verbale di gara telematica SISTEMAZIONE CIMITERO TONADICO CIG:

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO. Verbale di gara telematica SISTEMAZIONE CIMITERO TONADICO CIG: 360 2017-12/09/2017 - Verbale seduta di gara pubblica PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Verbale di gara telematica SISTEMAZIONE CIMITERO TONADICO CIG: 7090973807 Rif: Trattativa numero: 45742 Trento, lì 12/09/2017

Dettagli

Area Servizi Tecnici

Area Servizi Tecnici COMUNE DI LANUSEI Provincia dell' Ogliastra Area Servizi Tecnici DETERMINAZIONE N. 306 DEL 06/06/2016 OGGETTO:LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PIAZZA DELLE MIMOSE - AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA C O P

Dettagli

C O M U N E D I M A Z Z E C I T T A M E T R O P O L I T A N A D I T O R I N O. STAZIONE APPALTANTE Comune di Mazze

C O M U N E D I M A Z Z E C I T T A M E T R O P O L I T A N A D I T O R I N O. STAZIONE APPALTANTE Comune di Mazze STAZIONE APPALTANTE Comune di Mazze SERVIZIO TECNICO LL.PP. E MANUTENZIONI Verbale di gara di procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara per l esecuzione dei lavori di ELEMENTARE

Dettagli

COMUNE DI SAN BONIFACIO Provincia di Verona

COMUNE DI SAN BONIFACIO Provincia di Verona GARA, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE CAMPO DA BASEBALL DELLA CITTADELLA DELLO SPORT VERBALE DI GARA PROCEDURA DI GARA: Procedura Aperta ai sensi dell

Dettagli

COMUNE DI MESSINA Area Tecnica Dipartimento Lavori Pubblici

COMUNE DI MESSINA Area Tecnica Dipartimento Lavori Pubblici COMUNE DI MESSINA Area Tecnica Dipartimento Lavori Pubblici Verbale di gara del 03/02/2017 Oggetto: Lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria della rete di raccolta delle acque meteoriche. Accordo

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 1053 del 09/12/2014 OGGETTO: Gara a procedura aperta per l'affidamento del servizio di noleggio e lavaggio

Dettagli

MINISTERO INFRASTRUTTURE E TRASPORTI PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE SERVIZIO CONTRATTI VERBALE DI GARA

MINISTERO INFRASTRUTTURE E TRASPORTI PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE SERVIZIO CONTRATTI VERBALE DI GARA MINISTERO INFRASTRUTTURE E TRASPORTI PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE TOSCANA MARCHE UMBRIA - FIRENZE - SERVIZIO CONTRATTI VERBALE DI GARA L anno duemiladiciassette il giorno 10 (dieci)

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione N. 132 del 02 marzo 2017 Oggetto: Procedura Negoziata Ex Art. 36 Comma 2 Lett. C), Del D.lgs. 18 Aprile 2016, N.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROTOCOLLO GENERALE Settore Mobilità, Viabilità, Reti DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO Oggetto: AGGIUDICAZIONE PER SERVIZIO SPARGISALE E SGOMBERO NEVE PER LA STAGIONE INVERNALE 2015-2016

Dettagli

DETERMINAZIONE N 702 DEL 14/03/2017 DIREZIONE GENERALE SERVIZIO CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE N 702 DEL 14/03/2017 DIREZIONE GENERALE SERVIZIO CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO DIREZIONE GENERALE SERVIZIO CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO OGGETTO: CIG 6781886D5C APPROVAZIONE AGGIUDICAZIONE - PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO

Dettagli

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVI LOCULI CIMITERIALI IN GALLERIA, ALL'INTERNO DEL CIMITERO

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI AGGIUDICAZIONE. a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di RIFACIMENTO FACCIATE SEDE

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI AGGIUDICAZIONE. a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di RIFACIMENTO FACCIATE SEDE AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI AGGIUDICAZIONE a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di RIFACIMENTO FACCIATE SEDE DEL LICEO CASSINI DI SANREMO - - - - - L'anno duemilaquattro,

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 652 DEL 12/12/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 652 DEL 12/12/2014 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Dipartimento Sassari e Gallura Direzione REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGENTZIA REGIONALE PRO S AMPARU DE S AMBIENTE DE SARDIGNA AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL

Dettagli

COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino VERBALE DI GARA DEL 24/01/2012 Lì 24/01/2012 OGGETTO: Procedura negoziata ai sensi del combinato degli artt. 204 comma 1 e 122 comma 7 del decreto legislativo

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE D ASTI. Provincia di Asti VERBALE GARA PROCEDURA NEGOZIATA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA AI SENSI DELL ART.

COMUNE DI COSTIGLIOLE D ASTI. Provincia di Asti VERBALE GARA PROCEDURA NEGOZIATA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA AI SENSI DELL ART. COMUNE DI COSTIGLIOLE D ASTI Provincia di Asti VERBALE GARA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA AI SENSI DELL ART. 122, COMMA 7 DEL D. LGS. 163/2006 APPALTO LAVORI DI RECUPERO FUNZIONALE

Dettagli

DETERMINAZIONE N 2377 DEL 28/06/2017 SERVIZIO TERRITORIALE GESTIONE IMMOBILI DI CARBONIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE N 2377 DEL 28/06/2017 SERVIZIO TERRITORIALE GESTIONE IMMOBILI DI CARBONIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO SERVIZIO TERRITORIALE GESTIONE IMMOBILI DI CARBONIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO OGGETTO: CUP: J86D17000060002 - CIG: 7123456DD7. Riqualificazione Urbana Programma Rio Cannas - Completamento

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO FUSCO MARIANNA

RESPONSABILE DEL SERVIZIO FUSCO MARIANNA COMUNE DI ERULA Provincia di Sassari C O P I A N. Gen. 598 Data: 07/09/2017 RESPONSABILE DEL SERVIZIO FUSCO MARIANNA OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

Dettagli

Comune di Sant'Agata Li Battiati

Comune di Sant'Agata Li Battiati Comune di Sant'Agata Li Battiati Provincia di Catania IV Settore LL.PP. e Servizi Manutentivi VERBALE DI GARA OGGETTO: PROCEDURA COMPETITIVA DI TIPO NEGOZIATO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1996/2015 ADOTTATA IN DATA 23/12/2015

DELIBERAZIONE N. 1996/2015 ADOTTATA IN DATA 23/12/2015 DELIBERAZIONE N. 1996/2015 ADOTTATA IN DATA 23/12/2015 OGGETTO: Appalto Integrazione regolazione meccanica, impianti elettrici e impianti speciali. Esito di gara d appalto. Onere complessivo pari a Euro

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA 3 MEDIO VALDARNO Via G. Verdi n. 16, Firenze (FI) - C.F

CONSORZIO DI BONIFICA 3 MEDIO VALDARNO Via G. Verdi n. 16, Firenze (FI) - C.F CONSORZIO DI BONIFICA 3 MEDIO VALDARNO Via G. Verdi n. 16, 50122 Firenze (FI) - C.F. 06432250485 - www.cbmv.it DETERMINA DEL DIRIGENTE N. 250 DEL 12.05.2016 Oggetto: Interventi relativi a Casse di espansione

Dettagli

COMUNE DI RIVALTA DI TORINO. Provincia di Torino INCARICO PROGETTAZIONE PRELIMINARE, ESECUTIVA, COORDINAMENTO IN FASE DI PROGETTAZIONE, DIREZIONE

COMUNE DI RIVALTA DI TORINO. Provincia di Torino INCARICO PROGETTAZIONE PRELIMINARE, ESECUTIVA, COORDINAMENTO IN FASE DI PROGETTAZIONE, DIREZIONE COMUNE DI RIVALTA DI TORINO Provincia di Torino INCARICO PROGETTAZIONE PRELIMINARE, ESECUTIVA, COORDINAMENTO IN FASE DI PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E COORDINAMENTO IN FASE DI ESECUZIONE PER L ESECUZIONE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 02/10/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 02/10/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1427 02/10/2015 OGGETTO: "Fornitura del vestiario e dispositivi di protezione individuale

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1894 DEL 31/05/2017 DIREZIONE GENERALE SERVIZIO CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE N 1894 DEL 31/05/2017 DIREZIONE GENERALE SERVIZIO CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO DIREZIONE GENERALE SERVIZIO CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO OGGETTO: CIG: 7024440F40-ACCORDO QUADRO CON UN UNICO OPERATORE ECONOMICO - INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE STRUTTURALE

Dettagli

DETERMINAZIONE N /2049/F.P. DEL

DETERMINAZIONE N /2049/F.P. DEL DETERMINAZIONE N. 18680/2049/F.P. DEL 12.05.2014 Oggetto: Appalto del servizio di supporto operativo e segreteria tecnica per il personale del. CUP E21H13000410002 - CIG 5388618C3C. Aggiudicazione definitiva.

Dettagli

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE P.zza Maria SS. Del Rosario tel. 0832/ fax 0832/

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE P.zza Maria SS. Del Rosario tel. 0832/ fax 0832/ COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE P.zza Maria SS. Del Rosario tel. 0832/704021 fax 0832/704449 e-mail: lavoripubblici@comune.guagnano.le.it PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI Riqualificazione

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 177 in data 03/03/2014 OGGETTO: GARA D'APPALTO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE OPERE PUBBLICHE

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE OPERE PUBBLICHE N PAP-03099-2016 Si attesta che il presente atto è stato affisso all'albo Pretorio on-line dal 21/07/2016 al 05/08/2016 L'incaricato della pubblicazione ANNUNZIATA A. ROMANELLI CITTA' DI MATERA SETTORE:

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Atto dirigenziale Direzione Amministrazione

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Atto dirigenziale Direzione Amministrazione Proposta n. 3858 Anno 2016 CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Atto dirigenziale Direzione Amministrazione Atto N. 3428/2016 Oggetto: ID. 4109. SERVIZI ASSICURATIVI DELL ENTE. LOTTO 1 POLIZZA INFORTUNI CONDUCENTI,

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Prot. Generale N. 0066816 / 2015 Atto N. 3095 OGGETTO: CC: 14/15/V/C - (SAD CC: 30/08).S.P. n. 26 di Val Graveglia.

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 735 del 18/10/2016 Registro del Settore N. 79 del 18/10/2016 Oggetto:

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI CATANIA

CITTA METROPOLITANA DI CATANIA CITTA METROPOLITANA DI CATANIA SERVIZIO D2.05 APPALTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. GEN. 3543 DEL 21/11/2016 NUM. SERVIZIO : 303 / 2016 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE E RISTRUTTURAZIONE EX-OSTELLO DELLA

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino

Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino Oggetto: Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino Deliberazione del Direttore Generale PRESIDIO OSPEDALIERO UMBERTO I DI TORINO. AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DEGLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE DEGLI

Dettagli

COMUNE DI BOSA. Provincia di Oristano

COMUNE DI BOSA. Provincia di Oristano COMUNE DI BOSA Provincia di Oristano C.A.P. 08013 P.zza Carmine S.n.c. C.C.P. 11870086 C.F. 83000090916 P.I. 00202690913 Tel. 0785/373114 Fax 0785/373949 AREA LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI OGGETTO: ADEGUAMENTO

Dettagli

CANAL SAN BOVO: ILLUMINAZIONE PUBB. FRAZ.CICONA - PINARI CIG: B33

CANAL SAN BOVO: ILLUMINAZIONE PUBB. FRAZ.CICONA - PINARI CIG: B33 Pubblicato l'8 novembre 2017 473 2017-08/11/2017 - Verbale seduta di gara pubblica PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Verbale di gara telematica CANAL SAN BOVO: ILLUMINAZIONE PUBB. FRAZ.CICONA - PINARI CIG:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE P.I.: 00105130959 C.F.: 80006890950 09090 0783/28028 0783/28098 email: protocollo@comunedipalmasarborea.it PEC: protocollo@pec.comunedipalmasarborea.it sito: www.comunedipalmasarborea.it COMUNE DI PALMAS

Dettagli

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 347 / 2016

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 347 / 2016 B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 347 / 2016 OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE

Dettagli

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale 04.02.2016, n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna DETERMINAZIONE N 104/AC DEL 22/12/2016 OG GE TT O: LA VO RI DI R E C U PE RO DE

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO AREA TECNICA. Reg. n. 4 COPIA

COMUNE DI ALTISSIMO AREA TECNICA. Reg. n. 4 COPIA COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza REG. GEN. n. 8 Reg. n. 4 Data 19/01/2016 AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. Prot. 282 O G G E T T O: REFERTO DI PUBBLICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TRECASTAGNI Provincia di Catania

COMUNE DI TRECASTAGNI Provincia di Catania COMUNE DI TRECASTAGNI Provincia di Catania VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI SENSI DELL ART. 3, COMMA 37 E ARTT.54 E 55 DEL D. LGS. N. 163/2006, COME RECEPITO IN SICILIA

Dettagli

Comune di Portoferraio Provincia di Livorno AREA 2

Comune di Portoferraio Provincia di Livorno AREA 2 Comune di Portoferraio Provincia di Livorno AREA 2 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA 2 N. 197 del 21/12/2010 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA PER IL PERIODO 01.01.2011/31.12.2015. AGGIUDICAZIONE

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Prot. Generale N. 0037080 / 2015 Atto N. 1874 OGGETTO: CC:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORIGINALE COMUNE DI VALVESTINO Provincia di Brescia Via provinciale, 1 25080 Valvestino Tel 0365 74012 - fax 0365 74005 e-mail info@comune.valvestino.bs.it C.F. 00571590173 - P.Iva 00571000983 DETERMINAZIONE

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Prot. Generale N. 0043525 / 2015 Atto N. 2001 OGGETTO: CC:

Dettagli

!" #$ $ %&'(&) *# ##+!! *#! **!# +!*!!,$ +! **! #*-#!

! #$ $ %&'(&) *# ##+!! *#! **!# +!*!!,$ +! **! #*-#! !" #$ $ %&'(&) *# ##+!! *#! **!# +!*!!,$ +! **! #*-#! !" #$!%# &&# '! # &( #%##!%!!) &&**!++#)!''(")!!# %!"",+# ) # %# &( #&-!%! %,+"#).! /&!"#''! # %!! 01 $& *($$**#2!& &%#/#$!! # +!!) $ 2 '# 3"!+*#!**$#!!%""3$%(%#!$4(#*#'#

Dettagli

CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N. 1/2013 OPERE DI MANUTENZIONE ORDINARIA PER INTERVENTI SU COMPONENTI EDILIZI

CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N. 1/2013 OPERE DI MANUTENZIONE ORDINARIA PER INTERVENTI SU COMPONENTI EDILIZI CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N. 1/2013 C.P.V. 45262522-6 OPERE DI MANUTENZIONE ORDINARIA PER INTERVENTI SU COMPONENTI EDILIZI DEGLI EDIFICI SCOLASTICI DELLA CITTA. ANNO 2013. - AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Comune di Siena SERVIZIO MANUTENZIONE IMMOBILI SERVIZIO MANUTENZIONE IMMOBILI

Comune di Siena SERVIZIO MANUTENZIONE IMMOBILI SERVIZIO MANUTENZIONE IMMOBILI Comune di Siena SERVIZIO MANUTENZIONE IMMOBILI SERVIZIO MANUTENZIONE IMMOBILI ATTO DIRIGENZIALE N 918 DEL15/06/2016 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA COPERTURA DEL PLESSO SCOLASTICO IN

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1273 DEL 18/11/2013 SETTORE opere Pubbliche di Viabilità e prevenzione SETTORE Affari Generali, Istituzionali e Legali, Centro Studi e Ricerche,

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 285 / 2017 del 26/09/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 285 / 2017 del 26/09/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 285 / 2017 del 26/09/2017 Oggetto: OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PREVIA CONSULTAZIONE MEDIANTE PIATTAFORMA DI INTERMEDIAZIONE TELEMATICA SINTEL, PER LA FORNITURA DI N. 80

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 74

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 74 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 74 in data 25/01/2016 Oggetto: SCUOLA PASCOLI DI ASTI - LAVORI

Dettagli

AVVISO SUI RISULTATI DELLA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO (Artt. 65 e 122 D.Lgs 163/2006) PROCEDURA NEGOZIATA INFORMAZIONI GENERALI SULL APPALTO

AVVISO SUI RISULTATI DELLA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO (Artt. 65 e 122 D.Lgs 163/2006) PROCEDURA NEGOZIATA INFORMAZIONI GENERALI SULL APPALTO COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

SETTORE VIABILITA TRASPORTI E PROTEZIONE CIVILE

SETTORE VIABILITA TRASPORTI E PROTEZIONE CIVILE Istituzione dei Comuni per il governo dell area vasta Scuole, Strade e Sistemi di trasporto, Territorio e Ambiente Gestione associata di servizi e assistenza ai Comuni SETTORE VIABILITA TRASPORTI E PROTEZIONE

Dettagli

ENTE REGIONALE PER L ABITAZIONE PUBBLICA DELLA PROVINCIA DI MACERATA (ex I.A.C.P.)

ENTE REGIONALE PER L ABITAZIONE PUBBLICA DELLA PROVINCIA DI MACERATA (ex I.A.C.P.) VERBALE DELLA SEDUTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DEI LAVORI DI DI MANUTENZIONE PERIODICA, ORDINARIA, STRAORDINARIA E DI PRONTO INTERVENTO, PER IL PERIODO 01.04.2012 31.12.2012, SUL PATRIMONIO

Dettagli

COMUNE DI BOSA Provincia di Oristano

COMUNE DI BOSA Provincia di Oristano COMUNE DI BOSA Provincia di Oristano AREA LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL ART. 122, C. 7 E DELL ART. 57 COMMA 6 DEL D.L.vo n 163/2006 e s.m.i. VERBALE DI GARA PER OFFERTE

Dettagli

REGIONE CALABRIA. Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante

REGIONE CALABRIA. Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante REGIONE CALABRIA Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante S.U.A. Calabria DECRETO DEL DIRIGENTE (assunto il prot. 20/09/2017 N 117) Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria n 10320

Dettagli

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Procedura numero: 1342 Numero del Registro settoriale delle determinazioni: 47 del 8 novembre 2016 Numero del Registro generale delle determinazioni: 1163 Oggetto:

Dettagli

CITTA' DI SAN MAURO TORINESE

CITTA' DI SAN MAURO TORINESE CITTA' DI SAN MAURO TORINESE Torino Metropoli - Città Metropolitana di Torino VERBALE N. 1 DI PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DEI LAVORI DI "SISTEMAZIONE A VERDE PUBBLICO DELL AREA TRA VIA RIVODORA E

Dettagli

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE OPERE PUBBLICHE A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE OPERE PUBBLICHE A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE OPERE PUBBLICHE A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-176.1.0.-35 L'anno 2017 il giorno 01 del mese di Agosto il sottoscritto ing. Roberto Innocentini, in qualità di dirigente

Dettagli

""#$ %& & '()*+, % # - # %% % #% # %. #%& %- # #%.# "% # #

#$ %& & '()*+, % # - # %% % #% # %. #%& %- # #%.# % # # !! ""#$ %& & '()*+, % # - # %% % #% # %. #%& %- # #%.# "% # # #%%# #%&'0#&"&1(2'()* !" #$%"&'(")*%' #$+',&'# #-.$*&"$%"&*%#,,"00#1 213+0*0#'$+")'0#&4'$0")5"$0#%' " #$6")-*0# #$ &* %"&'(")*7'#$" %' #$+',&'#

Dettagli