Modena, 14 settembre 2015 AVVISO DI SELEZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Modena, 14 settembre 2015 AVVISO DI SELEZIONE"

Transcript

1 Modena, 14 settembre 2015 AVVISO DI SELEZIONE Democenter-Sipe gestisce e coordina il progetto denominato PROGRAMMA DI ACCELERAZIONE TERRITO- RIALE , finanziato dalla Fondazione di Vignola, realizzato all interno del Tecnopolo di Modena Unione Terre di Castelli. Tale progetto ha come obiettivo lo svolgimento di attività di ricerca e sviluppo industriale sul territorio dell Unione Terre di Castelli mediante l attivazione di attività laboratoriali e l implementazione di attività di accelerazione di impresa destinate a startup hi-tech e spin-off universitari e accademici. Per lo svolgimento di tale attività è stato realizzato un laboratorio per la Stampa 3D presso il Tecnopolo di Modena Unione Terre di Castelli nell ambito del quale si svolgono attività di accelerazione e di valorizzazione di startup hi-tech e di spin-off universitari e accademici. Nell ambito di tale progetto, Democenter al fine di procedere alla stipula di n. 3 contratti di prestazione d opera ai sensi dell art ss. c.c. che assumeranno la forma di contratti di collaborazione per attività libero professionale, ricerca le seguenti figure professionali: A) Un TECHNOLOGY TRANSFER OFFICER che svolgerà funzioni di supporto allo sviluppo di idee innovative nell ambito del programma di incubazione realizzato all interno del Tecnopolo di Modena Unione Terre di Castelli, nonché attività di project manager con l obiettivo di valorizzazione dei risultati della ricerca industriale, delle tecnologie, delle spin-off e delle startup hi-tech seguite nell ambito del progetto PROGRAMMA DI ACCE- LERAZIONE TERRITORIALE In particolare, verranno affidate al collaboratore le seguenti attività: - attività di marketing della ricerca finalizzata a favorire la dissemination dei risultati delle startup e dei laboratori presenti presso il Tecnopolo ; - implementazione di attività formative e di networking per la realizzazione di open labs che coinvolgano imprese del territorio dell Unione Terre di Castelli, startup incubate e ricercatori al fine di favorire l implementazione di idee innovative e la realizzazione di prototipi con l utilizzo delle attrezzature di laboratorio; - supporto alla costruzione di partnership per partecipare a programmi di finanziamento regionali nazionali ed europei; - attività di business planning, tutoraggio alla implementazione di azioni di valorizzazione destinate a tecnologie, idee d impresa, startup hi-tech spin-off universitari e della ricerca. B) Un PROJECT MANAGER che svolgerà funzioni di project management di un laboratorio dotato anche di attrezzature per la stampa 3d finalizzato a realizzare prototipi e a fornire attività di servizio alle imprese che operano in particolare sul territorio dell Unione Terre di Castelli realizzato all interno del Tecnopolo di Modena Unione Terre di Castelli nell ambito del progetto PROGRAMMA DI ACCELERAZIONE TERRITORIALE

2 In particolare, verranno affidate al collaboratore le seguenti attività: - attività di dissemination dell incubatore Knowbel del Tecnopolo di Modena presso l Unione Terre di Castelli e del laboratorio di stampa 3d; - pianificazione di attività formative e di networking per la realizzazione di open labs che coinvolgano imprese del territorio, startup incubate, ricercatori al fine di favorire la implementazione di idee innovative e la realizzazione di prototipi con l utilizzo delle attrezzature del laboratorio; - tutoraggio alla implementazione di azioni di valorizzazione destinate a tecnologie, idee d impresa, startup hitech spin-off universitari e della ricerca che nascano per valorizzare le tecnologie ideate e sviluppate nel laboratorio; - supporto alla realizzazione di prototipi con l utilizzo di software di progettazione e di stampanti 3d; - realizzazione di attività di ricerca e studi di fattibilità sulla base di accordi e convenzioni stipulati con imprese, imprenditori, associazioni di categoria; - implementazioni di laboratori aperti che coinvolgano imprese, imprenditori, istituzioni, gruppi di ricerca, startup e spin-off universitari; - redazione progetti di ricerca finalizzati alla partecipazione delle startup a bandi di finanziamento pubblico; - project management di progetti complessi di ricerca eventualmente realizzati nell ambito di programmi di ricerca regionali, nazionali e internazionali come Horizon C) Un INNOVATION STRATEGIST che svolgerà funzioni di supporto allo sviluppo di idee innovative, dalla valorizzazione di attività di ricerca, all efficientamento di processi produttivi, oltre che allo sviluppo di modelli di business ottimali e implementazione di reti commerciali finalizzate anche all internazionalizzazione, nell ambito del progetto PROGRAMMA DI ACCELERAZIONE TERRITORIALE In particolare, verranno affidate al collaboratore le seguenti attività: - processi di sviluppo di idee innovative finalizzate alla valorizzare dei risultati di attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale; - processi di business Innovation finalizzati alla definizione delle modalità di valorizzazione dei risultati della ricerca attraverso l'inserimento, l'acquisizione o la definizione di accordi inerenti proprietà intellettuale, tecnologia, design, know how con imprese di piccole, medie e grandi dimensioni; - adozione di processi innovativi di sviluppo prodotto o efficientamento dei processi produttivi in PMI e Grandi Imprese; - definizione di modelli di business innovativi; - definizione di modalità e reti di commercializzazione di prodotto o servizio realizzati partendo dai risultati di attività di ricerca industriale; - implementazione e gestione di Reti commerciali anche complesse sia in PMI sia in Grandi Imprese; - processi di internazionalizzazione di Startup e imprese in Paesi europei ed extraeuropei con particolare focalizzazione sui paesi Germania, Russia, Est Europa, Asia.

3 Per i profili in oggetto sono richiesti quali requisiti: - Attitudine al problem solving ed al lavoro in team; - Disponibilità a trasferte in Italia e all estero; - Competenze nella scrittura di progetti e business plan; - Competenze relative all utilizzo dei macchinari presenti nei lab/fab lab (esclusivamente per il profilo di PROJECT MANAGER) - Elevate capacità di pianificazione; - Capacità di lavorare in ambienti multiculturali; - Capacità di relazionarsi sia con ambienti di ricerca sia con imprese. Sede di lavoro: Al fine di svolgere nel miglior modo possibile le attività assegnate, i collaboratori potranno anche operare presso la sede della Fondazione Democenter c/o l Incubatore Knowbel Tecnopolo di Modena Unione Terre di Castelli. Durata: Gli incarichi avranno una durata indicativa di mesi 7 decorrenti dalla conclusione dell iter valutativo. Selezione: La selezione avverrà per titoli ed eventuale colloquio teso a verificare l attinenza del percorso formativo e delle esperienze lavorative del potenziale collaboratore rispetto all oggetto dell incarico, nonché la sua idoneità professionale. Requisiti minimi per la partecipazione alla selezione: - cittadinanza italiana. Possono altresì partecipare alla selezione i cittadini di uno degli stati membri dell Unione Europea; - godimento dei diritti civili e politici; - non avere procedimenti penali in corso o passati in giudicato; - non avere altri impedimenti connessi con la propria condizione lavorativa o professionale; - essere in possesso di Laurea (Vecchio Ordinamento) o di Laurea Specialistica o Magistrale. Requisiti specifici: Per la partecipazione alla selezione sono tassativamente richiesti i seguenti requisiti: A) TECHNOLOGY TRANSFER OFFICER Laurea (Vecchio Ordinamento) in una delle seguenti discipline: ingegneria, architettura, giurisprudenza, economia / laurea dichiarata equipollente per legge o laurea specialistica o magistrale appartenente alle corrispondenti classi del nuovo ordinamento;

4 Ottima conoscenza della lingua inglese; Ottima capacità relazionale anche in contesti nazionali e internazionali e disponibilità a trasferte. B) PROJECT MANAGER Laurea (Vecchio Ordinamento) in una delle seguenti discipline scientifiche: ingegneria, architettura, fisica, chimica, matematica, biologia / laurea dichiarata equipollente per legge o laurea specialistica o magistrale appartenente alle corrispondenti classi del nuovo ordinamento; Ottima conoscenza della lingua inglese; Ottima capacità relazionale anche in contesti nazionali e internazionali e disponibilità a trasferte. C) INNOVATION STRATEGIST Laurea (Vecchio Ordinamento) in una delle seguenti discipline: ingegneria, economia / laurea dichiarata equipollente per legge o laurea specialistica o magistrale appartenente alle corrispondenti classi del nuovo ordinamento; Esperienza di almeno 10 anni in attività di consulenza inerenti l oggetto dell incarico; Conoscenza di almeno una lingua straniera; Ottima capacità relazionale e disponibilità a trasferte. Titoli valutabili Sarà valutato ai fini della verifica dell elevata professionalità il possesso dei seguenti ulteriori requisiti: A) TECHNOLOGY TRANSFER OFFICER Master, dottorati, assegni di ricerca e borse di studio inerenti al tema oggetto della collaborazione; Assegni di ricerca, borse di studio o collaborazioni a progetto presso enti di ricerca su temi inerenti all oggetto della collaborazione; Realizzazione di tesi, ricerche o studi inerenti best practices nell ambito dell attività di trasferimento tecnologico, la creazione d impresa e la valorizzazione dell attività di ricerca; Esperienze formativo e/o professionali presso Parchi Scientifici e Tecnologici, Centri per il Trasferimento Tecnologico, Uffici per il Trasferimento Tecnologico o Centri di Ricerca esteri; Esperienze nella redazione di progetti di ricerca finalizzati alla partecipazione delle startup a bandi di finanziamento pubblico; Esperienza di project management di progetti complessi di ricerca eventualmente realizzati nell ambito di programmi di ricerca regionali, nazionali e internazionali come Horizon 2020.

5 B) PROJECT MANAGER Master, dottorati, assegni di ricerca e borse di studio inerenti al tema oggetto della collaborazione; Realizzazione di tesi, ricerche o studi inerenti laboratori di progettazione, stampa 3D, Fab Lab; Esperienze formative o professionali svolte presso Parchi Scientifici e Tecnologici, Centri per il Trasferimento Tecnologico, Uffici per il Trasferimento Tecnologico o Centri di Ricerca, Laboratori di ricerca, Fab labs, Makers labs; Esperienze professionali nell ambito della progettazione design di prodotto, sviluppo prototipi; Esperienze nella redazione di progetti di ricerca finalizzati alla partecipazione delle startup a bandi di finanziamento pubblico; Esperienza di project management di progetti complessi di ricerca eventualmente realizzati nell ambito di programmi di ricerca regionali, nazionali e internazionali come Horizon C) INNOVATION STRATEGIST Master in business administration e in tematiche inerenti al tema oggetto della collaborazione; Dottorati di ricerca inerenti al tema oggetto della collaborazione; Esperienza in attività di mentoring o consulenza a Startup sulla base di modelli equity based; Esperienze formative o professionali svolte presso Parchi Scientifici e Tecnologici, Centri per il Trasferimento Tecnologico, Incubatori di startup, Centri per il Trasferimento Tecnologico o Centri di Ricerca, Università, Fondazioni di Ricerca; Capacità di svolgere sia attività di consulenza sia formativa e di tutoraggio/mentoring. Modalità di selezione delle candidature La selezione avverrà, sulla base dei titoli e delle esperienze maturate dai candidati desumibili dai curricula presentati, a cura di una commissione appositamente nominata. Alla selezione per titoli sono riservati 30 punti i cui criteri di attribuzione saranno formulati dalla commissione nel corso della prima seduta. I candidati in possesso dei requisiti richiesti per la partecipazione alla selezione dovranno raggiungere nella selezione dei titoli un punteggio pari ad almeno 21/30 per il raggiungimento dell idoneità nel caso di selezione di soli titoli e per essere ammessi all eventuale colloquio sotto indicato. La Commissione esaminati i titoli, potrà richiedere ulteriori approfondimenti, anche mediante colloquio, ai soggetti che avranno conseguito, relativamente ai titoli posseduti, la soglia minima stabilita dal bando. L eventuale colloquio, sarà volto a verificare l attinenza del percorso formativo e delle esperienze lavorative rispetto all oggetto dell incarico da conferire e ad accertare il possesso della particolare qualificazione professionale del candidato necessaria per l espletamento dell incarico da affidare.

6 La data ed il luogo di svolgimento dell eventuale colloquio saranno comunicati ai candidati aspiranti ritenuti idonei da parte della predetta commissione, esclusivamente tramite posta elettronica, non meno di tre giorni prima della data prescelta per l'effettuazione dello stesso. E pertanto obbligatorio indicare un indirizzo mail nel corpo della domanda. Non verrà utilizzato altro mezzo di convocazione. La Commissione ha a disposizione per il colloquio 40 punti. Il colloquio non si intenderà superato se il candidato non avrà conseguito una votazione di almeno 30 punti sui 40 disponibili. La votazione complessiva, nel caso di svolgimento del colloquio, sarà il risultato della somma dei voti conseguiti a seguito della valutazione dei titoli e del voto conseguito nel colloquio. In caso di parità di punteggio, al termine della valutazione dei titoli e del colloquio, sarà preferito il candidato più giovane di età. Il giudizio della Commissione è insindacabile nel merito. MODALITÀ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda di ammissione alla procedura, redatta in carta semplice, e la dichiarazione di possesso dei requisiti di ammissione sottoscritte e indirizzate a Fondazione Democenter-Sipe, Via Vivarelli, Modena, devono essere inviate a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, o via fax al n. 059/ ovvero all indirizzo entro e non oltre il 25 settembre 2015 ore 12:00 citando il riferimento a: A) Avviso di selezione per un TECHNOLOGY TRANSFER OFFICER B) Avviso di selezione per un PROJECT MANAGER C) Avviso di selezione per un INNOVATION STRATEGIST Non verranno prese in considerazione domande, documenti o titoli pervenuti dopo il suddetto termine. In particolare non farà fede la data del timbro dell ufficio postale accettante. Le domande dovranno essere corredate da fotocopia di un documento d identità in corso di validità. Documentazione da allegare Alla domanda dovrà essere allegato un valido documento d identità ed un curriculum formativo e professionale da cui si evinca il possesso dei requisiti richiesti. In particolare dovrà contenere le seguenti informazioni: dati anagrafici breve descrizione del profilo professionale titolo di studio frequenza ad attività formative

7 esperienze lavorative o formative attinenti l incarico altri titoli valutabili ai fini del conferimento dell incarico in oggetto. Trattamento dei dati personali (D. Lgs. 196/2003) Ai sensi dell art. 13 comma 1 del D. Lgs. 196/2003, in ordine a questo procedimento si informa che: a) i dati conferiti saranno raccolti, elaborati, archiviati ed altrimenti trattati anche con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale vengono resi e trattati secondo i principi di liceità, correttezza e conformemente alla normativa vigente; b) il conferimento dei dati ha natura obbligatoria ai fini della partecipazione alla presente procedura; c) i diritti dell interessato sono quelli previsti dall art. 7 del D. Lgs. n. 196/2003 d) titolare è la Fondazione Democenter-Sipe (MO) a cui potete rivolgervi via lettera, fax o mail ai recapiti presenti sul sito

CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA INDUSTRIALE SOFTECH: ICT PER LE IMPRESE

CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA INDUSTRIALE SOFTECH: ICT PER LE IMPRESE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Ateneo fondato nel 1175 CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA INDUSTRIALE SOFTECH: ICT PER LE IMPRESE Modena, il 21/11/2014 Prot. N 319 (Avviso al pubblico)

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Allegato a) Prot. N 841 Pos. N 21 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Modena, il 6 dicembre 2011 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ENZO FERRARI

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ENZO FERRARI Modena, il 14/03/2014 Prot. N 402 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ENZO FERRARI VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168; VISTO il Decreto

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità)

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) E' indetta, ai sensi dell'articolo 30 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i., una procedura di mobilità

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Allegato c Prot. N 899 POS. N 1 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Modena, 30 ottobre 2006 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Dettagli

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso l Incubatore Knowbel del Tecnopolo di Modena presso l Unione Terre di Castelli. Articolo 1 Obiettivi La Fondazione Democenter-Sipe

Dettagli

IL DIRETTORE DEL CENTRO INTERDIPARTIMENTALE INTERMECH MO.RE

IL DIRETTORE DEL CENTRO INTERDIPARTIMENTALE INTERMECH MO.RE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA CENTRO INTERDIPARTIMENTALE PER LA RICERCA APPLICATA E I SERVIZI NEL SETTORE DELLA MECCANICA AVANZATA E DELLA MOTORISTICA Strada Vignolese, 905 41125 Modena

Dettagli

ART. 1 OGGETTO DEL BANDO E COMPETENZE RICHIESTE

ART. 1 OGGETTO DEL BANDO E COMPETENZE RICHIESTE AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione n. 114, del 7 maggio 2012, del Direttore Generale di Sardegna Ricerche). Procedura comparativa pubblica per titoli ed esami per l affidamento di n. 1 incarico

Dettagli

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA Avviso pubblico per la formazione di un elenco di candidati idonei per il conferimento di un incarico professionale di Esperto di Comunicazione e Marketing di durata annuale.

Dettagli

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali presso l incubatore del Tecnopolo di Modena nell Unione Terre di Castelli

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali presso l incubatore del Tecnopolo di Modena nell Unione Terre di Castelli Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali presso l incubatore del Tecnopolo di Modena nell Unione Articolo 1 Obiettivi La Fondazione Democenter-Sipe promuove un bando per selezionare, secondo

Dettagli

IL PRESIDENTE. RENDE NOTO Art. 1 Oggetto

IL PRESIDENTE. RENDE NOTO Art. 1 Oggetto Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per un incarico di prestazione d opera in qualità di Tutor nell ambito del Master di I livello in Gestione dello sviluppo locale nei parchi e nelle aree naturali

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE, METABOLICHE E NEUROSCIENZE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE, METABOLICHE E NEUROSCIENZE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE, METABOLICHE E NEUROSCIENZE Modena, il 08/02/2013 Prot. N 150 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE

Dettagli

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso l Incubatore Knowbel del Tecnopolo di Modena presso l Unione Terre di Castelli. Articolo 1 Obiettivi La Fondazione Democenter-Sipe

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA DIPARTIMENTO REGIONALE DELLA PROGRAMMAZIONE Avviso pubblico per la selezione di 21 esperti a supporto di politiche ambientali Nell ambito del Programma Operativo Nazionale

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. Sono ammessi alla selezione i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

AVVISO DI SELEZIONE. Sono ammessi alla selezione i candidati in possesso dei seguenti requisiti: AVVISO DI SELEZIONE Il Dipartimento della Protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri promuove la ricerca di n. 1 (una) figura professionale per l affidamento di un incarico di collaborazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità)

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) Procedura

Dettagli

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso l Incubatore di Mirandola

Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso l Incubatore di Mirandola Bando per la selezione di nuove attività imprenditoriali da insediare presso l Incubatore di Mirandola -PROROGA- Articolo 1 Premesse e obiettivi La Fondazione Democenter-Sipe ha indetto un Bando finalizzato

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA Modena, il 12.03.2015. Prot. N 669 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA (Avviso al pubblico) VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168; VISTO il Decreto

Dettagli

Art. 1 Indizione della manifestazione di interesse

Art. 1 Indizione della manifestazione di interesse Art. 1 Indizione della manifestazione di interesse 1. E' indetta dalla Pro Loco di Offagna la manifestazione di interesse, per l individuazione di n. 10 soggetti, finalizzata alla sottoscrizione di un

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA Prot. N 606 Modena, il 13.06.2013 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio

Dettagli

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda.

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda. Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso il Centro

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Art. 1 Profilo professionale e prestazioni richieste

AVVISO PUBBLICO. Art. 1 Profilo professionale e prestazioni richieste FONDAZIONE DEMOCENTER-SIPE AVVISO PUBBLICO per la costituzione di una Lista di collaboratori e consulenti in materia di ricerca e innovazione Progetto Attività I.1.1 del POR-FESR 2007-2013 Creazione di

Dettagli

AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO Prot. n. 66/2015 AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO Il CRdC Nuove Tecnologie per le Attività Produttive Società Consortile a responsabilità Limitata

Dettagli

20/03/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 23

20/03/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 23 AVVISO PUBBLICO Avviso pubblico di selezione di n. 5 esperti per il conferimento di incarico di componente della Commissione di Valutazione del Fondo per prestiti partecipativi alle Start-up L Agenzia

Dettagli

Prot. n. 626 Modena, il 31 maggio 2016. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA MARCO BIAGI

Prot. n. 626 Modena, il 31 maggio 2016. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA MARCO BIAGI Prot. n. 626 Modena, il 31 maggio 2016 Pos. n. 13/co.co.co. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA MARCO BIAGI VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio 1989,

Dettagli

IL DIRIGENTE (Area Anagrafico certificativa e Regolazione del mercato)

IL DIRIGENTE (Area Anagrafico certificativa e Regolazione del mercato) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ATTRIBUZIONE DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA AD ELEVATA PROFESSIONALITA, DELLA DURATA DI 11 MESI, PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

(Avviso al personale pubblicato in data 12.05.2016) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA

(Avviso al personale pubblicato in data 12.05.2016) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA Modena, il 12.05.2016 Prot. N 1981 (Avviso al personale pubblicato in data 12.05.2016) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio

Dettagli

IL PRESIDENTE RENDE NOTO

IL PRESIDENTE RENDE NOTO Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi di prestazione d opera nell ambito del Master di I livello in Diritto ed economia dello sport nell Unione Europea (rif. F/78)

Dettagli

(Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL CENTRO INTERDIPARTIMENTALE INTERMECH MO.RE

(Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL CENTRO INTERDIPARTIMENTALE INTERMECH MO.RE CENTRO INTERDIPARTIMENTALE PER LA RICERCA APPLICATA E I SERVIZI NEL SETTORE DELLA MECCANICA AVANZATA E DELLA MOTORISTICA Strada Vignolese, 905 41125 Modena Tel. Direzione 059/2056150 Fax 059/2056126 Tel.

Dettagli

COMUNE DI GARBAGNATE MILANESE Provincia di Milano

COMUNE DI GARBAGNATE MILANESE Provincia di Milano COMUNE DI GARBAGNATE MILANESE Provincia di Milano BANDO DI SELEZIONE, PER TITOLI, DI DUE ESPERTI PER LA COSTITUZIONE DELL ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DI CUI ALL ART. 14 DEL

Dettagli

Affisso il 20 maggio 2015 Scade il 5 giugno 2015 IL DIRETTORE

Affisso il 20 maggio 2015 Scade il 5 giugno 2015 IL DIRETTORE Affisso il 20 maggio 2015 Scade il 5 giugno 2015 BANDO PER IL CONFERIMENTO DI CONTRATTI PER CICLI DI ESERCITAZIONI DI COLLABORAZIONE A SUPPORTO DELLA DIDATTICA AI SENSI DELL ART. 76 DELLO STATUTO DELL

Dettagli

Co.Ri.Bi.A. CONSORZIO DI RICERCA SUL RISCHIO BIOLOGICO IN AGRICOLTURA

Co.Ri.Bi.A. CONSORZIO DI RICERCA SUL RISCHIO BIOLOGICO IN AGRICOLTURA Co.Ri.Bi.A. CONSORZIO DI RICERCA SUL RISCHIO BIOLOGICO IN AGRICOLTURA Avviso finalizzato alla formazione di elenchi da utilizzare per l eventuale conferimento di Incarichi Professionali per attività del

Dettagli

DECRETA ART. 1 ART. 2

DECRETA ART. 1 ART. 2 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI 1 (UNA) BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL CENTRO DI RICERCA PER IL TRASPORTO E LA LOGISTICA DELLA SAPIENZA UNIVERSITA

Dettagli

Art. 3 Requisiti per l accesso

Art. 3 Requisiti per l accesso Selezione di n 8 giovani laureati da inserire nel Progetto WST Web Social Team, promosso da ENIT in collaborazione con Regione Liguria Assessorato al Turismo (capo progetto tecnico) e gli Assessorati al

Dettagli

(S.T.R.E.T.T.O) PON 2000/2006 Avv. 527 del 18/05/2005.

(S.T.R.E.T.T.O) PON 2000/2006 Avv. 527 del 18/05/2005. MUR Ministero dell Università e della Ricerca Università degli Studi di Messina Selezione per l affidamento di 4 (quattro) incarichi di collaborazione nell ambito del Progetto System for the Territorial

Dettagli

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO Articolo 1 - Caratteristiche e finalità Lo Studio Lipani & Partners (di seguito, per brevità, solo Studio)

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA E SELEZIONE DI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN ANALISI DI MERITO CREDITIZIO

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA E SELEZIONE DI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN ANALISI DI MERITO CREDITIZIO AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA E SELEZIONE DI UN PROFESSIONISTA ESPERTO IN ANALISI DI MERITO CREDITIZIO 1. Finalità dell Avviso e figura professionale richiesta La Fincalabra S.p.A., Società Finanziaria

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 BANDO PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE in SOCIAL MEDIA MARKETING. Art. 1 Attivazione e obiettivi formativi

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 BANDO PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE in SOCIAL MEDIA MARKETING. Art. 1 Attivazione e obiettivi formativi ANNO ACCADEMICO 2015/2016 BANDO PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE in SOCIAL MEDIA MARKETING Art. 1 Attivazione e obiettivi formativi L Università per Stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria

Dettagli

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI ESECUTORE SCOLASTICO SPECIALIZZATO CON FUNZIONI DI CUOCO - CATEGORIA B1 A PART-TIME E A TEMPO INDETERMINATO AI SENSI DELL ART. 30 DEL

Dettagli

PROVINCIA di POTENZA. SETTORE Lavoro, Formazione, Politiche Sociali, Politiche Comunitarie e Giovanili, Internazionalizzazione PMI

PROVINCIA di POTENZA. SETTORE Lavoro, Formazione, Politiche Sociali, Politiche Comunitarie e Giovanili, Internazionalizzazione PMI PROVINCIA di POTENZA SETTORE Lavoro, Formazione, Politiche Sociali, Politiche Comunitarie e Giovanili, Internazionalizzazione PMI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE FINALIZZATA AL CONFERIMENTO DI N. 3 INCARICHI

Dettagli

COMUNE DI RIVELLO. Provincia di Potenza

COMUNE DI RIVELLO. Provincia di Potenza AVVISO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER L'AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO PROFESSIONALE DI ASSISTENTE SOCIALE E N. 1 INCARICO PROFESSIONALE DI PSICOLOGO. SCHEMA DI DOMANDA Che il presente avviso pubblico

Dettagli

I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione alla procedura.

I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione alla procedura. COD. 04/11 AVVISO DI PROCEDURA DI SELEZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA PER ATTIVITA RELATIVE ALLA FUNZIONE DI BIOSTATISTIC/DATA MANAGER DELL UNITA DI CLINICAL TRIAL MANAGEMENT

Dettagli

(Rif. COINOR_BORSE_02_015) ART. 1

(Rif. COINOR_BORSE_02_015) ART. 1 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA DI ANALISI E DISSEMINAZIONE DEI RISULTATI IN TEMA DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DA SVOLGERSI PRESSO IL CENTRO DI SERVIZIO

Dettagli

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana. SERVIZIO SOCIALE E SANITA Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEL GRUPPO DI RICERCA SULL IMMAGINARIO CONTEMPORANEO OT-ORBIS TERTIUS, PER

Dettagli

Programma di attività Cabina di Regia Finanziamenti comunitari e Politiche Comunitarie.

Programma di attività Cabina di Regia Finanziamenti comunitari e Politiche Comunitarie. Programma di attività Cabina di Regia Finanziamenti comunitari e Politiche Comunitarie. AVVISO DI SELEZIONE DI ESPERTI IN MATERIA DI SISTEMI TERRITORIALI, PROGETTAZIONE INTEGRATA E FUND RAISER IL DIRETTORE

Dettagli

L UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI PADOVA Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli

L UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI PADOVA Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli Prot. n. Anno 2010 Tit. Cl. Fasc. Oggetto: Avviso n. 1/2010 di procedura comparativa per l individuazione di un collaboratore esterno al quale affidare un incarico mediante la stipula di un contratto di

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE E METODI DELL INGEGNERIA

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE E METODI DELL INGEGNERIA Prot. N 968 Reggio Emilia, il 19.11.2015 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE E METODI DELL INGEGNERIA VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168;

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO DI 8 LAUREATI CON PERCORSO FORMATIVO POST LAUREA IN MANAGEMENT DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DELLA CULTURA, IN

Dettagli

CONSORZIO PER L AREA DI RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA DI TRIESTE

CONSORZIO PER L AREA DI RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA DI TRIESTE UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA Assessorato Istruzione Alta Formazione e Ricerca REPUBBLICA ITALIANA CONSORZIO PER L AREA DI RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA DI TRIESTE AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI

Dettagli

BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA

BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Roma, in collaborazione

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA DI COMPARTO

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA DI COMPARTO Direzione Risorse Umane e Strumentali Servizio Gestione delle Risorse Umane: Selezione, Formazione, Valutazione Ufficio Sviluppo Organizzativo e Mobilità AVVISO DI MOBILITA ESTERNA DI COMPARTO per la copertura

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001)

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001) Per la copertura di due posti di Dirigente, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Vice Segretario Generale

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAME PER L ASSUNZIONE DI N. 3 IMPIEGATI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO. Art. 1

SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAME PER L ASSUNZIONE DI N. 3 IMPIEGATI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO. Art. 1 SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAME PER L ASSUNZIONE DI N. 3 IMPIEGATI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO Art. 1 Ripartizione e caratteristiche delle posizioni 1. La Commissione di Vigilanza

Dettagli

Per partecipare alla selezione i candidati devono possedere i requisiti di seguito elencati:

Per partecipare alla selezione i candidati devono possedere i requisiti di seguito elencati: Allegato A AVVISO PER LA SELEZIONE DI N. 2 NEOLAUREATI PER L INSERIMENTO IN TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO DA ATTIVARE PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO DI CAMPOBASSO - CENTRO PATLIB (Patent Library)

Dettagli

Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione

Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA / E COLLOQUIO PROT. N. 9241. DEL 09/10/2008 Il Direttore del Centro di Spesa Divisione Alta Formazione Ritenuto Vista Tenuto conto di dover provvedere a reclutare

Dettagli

SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE

SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO O INDETERMINATO CON CONTRATTO DI LAVORO FULL TIME DI PERSONALE CON QUALIFICA DI IMPIEGATO TECNICO

Dettagli

L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA REGIONE SARDEGNA

L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA REGIONE SARDEGNA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 17 1 CONTRATTI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARSI PRESSO L NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA

Dettagli

COMUNE DI SANTA VENERINA Provincia di Catania Area Tecnica

COMUNE DI SANTA VENERINA Provincia di Catania Area Tecnica COMUNE DI SANTA VENERINA Provincia di Catania Area Tecnica AVVISO PUBBLICO OGGETTO: Procedura selettiva, tramite avviso pubblico, per l individuazione di un esperto cui affidare un incarico professionale

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale ******

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale ****** UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale PROVINCIA

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO DETERMINATO DI N. 3 FARMACISTI COLLABORATORI

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO DETERMINATO DI N. 3 FARMACISTI COLLABORATORI AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO DETERMINATO DI N. 3 FARMACISTI COLLABORATORI E indetta una selezione pubblica per l assunzione a tempo pieno determinato di n. 3 farmacisti collaboratori.

Dettagli

AVVISO 1. OGGETTO DELLA SELEZIONE

AVVISO 1. OGGETTO DELLA SELEZIONE AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI DUE INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA NELL AMBITO DELLE ATTIVITA DEL PROGETTO ENTRPRISE EUROPE NETWORK -

Dettagli

Piano Strategico di Area Vasta Vision 2020

Piano Strategico di Area Vasta Vision 2020 1 Città di Barletta Comune Capofila Piano Strategico di Area Vasta Vision 2020 SETTORE STAFF DEL SINDACO Comuni convenzionati Barletta (Comune capofila) Andria, Bisceglie, Canosa di Puglia, Margherita

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa

IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO DEL MONTE CUCCO. Avvisa BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA NELLE ATTIVITA DI PROMOZIONE, COMUNICAZIONE, MARKETING AD UN ESPERTO DI MARKETING E COMUNICAZIONE. IL PRESIDENTE DEL CONSORZIO

Dettagli

DECRETA. ART. 3 La selezione avviene per titoli ed esame in forma di colloquio.

DECRETA. ART. 3 La selezione avviene per titoli ed esame in forma di colloquio. DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE, ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI 1 (UNA) BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO

Dettagli

BANDO PER UNA BORSA LAVORO in memoria di FRANCO LOISE

BANDO PER UNA BORSA LAVORO in memoria di FRANCO LOISE UNIVERSITA DELLA CALABRIA Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche BANDO PER UNA BORSA LAVORO in memoria di FRANCO LOISE L Associazione FRANCO LOISE Onlus, in collaborazione con il Dipartimento di

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Ufficio Selezione ed Assunzione del Personale Via Università 4, Modena Tel.: 059/2056503 2056548-6075- Fax: 059/2056507 e-mail : ufficio.selezioneassunzione@unimore.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI FORMAZIONE ALL ATTIVITA DI RICERCA ISTITUITE DALLA FONDAZIONE UNIVERSITÀ G.D ANNUNZIO

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI FORMAZIONE ALL ATTIVITA DI RICERCA ISTITUITE DALLA FONDAZIONE UNIVERSITÀ G.D ANNUNZIO REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI FORMAZIONE ALL ATTIVITA DI RICERCA ISTITUITE DALLA FONDAZIONE UNIVERSITÀ G.D ANNUNZIO CAPO I NORME GENERALI Articolo 1 (Oggetto, requisiti e finalità) 1) Il

Dettagli

Progetto INTEP Innovazione tecnologica e di processo per il Settore Manifatturiero

Progetto INTEP Innovazione tecnologica e di processo per il Settore Manifatturiero Bando Start Intep PER LA SELEZIONE DI IDEE IMPRENDITORIALI PER LA FRUIZIONE DI SERVIZI DI ASSISTENZA TECNICA FINALIZZATI ALLA COSTITUZIONE DI IMPRESE START UP Premessa La presente procedura viene bandita

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO NELL AMBITO

Dettagli

Per l ammissione alla selezione sono richiesti i seguenti requisiti a pena di esclusione dalla partecipazione:

Per l ammissione alla selezione sono richiesti i seguenti requisiti a pena di esclusione dalla partecipazione: S.p.A. Bando di Selezione Pubblica per l assunzione di n. 1 Responsabile Unità Complessa Amministrativa par. 250 quadro, Area Gestionale Amministrazione, Finanza, Controllo di Gestione Paghe e Personale

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO SVILUPPO SRL - unip AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI, PROVA SCRITTA E ORALE PER PSICOLOGI

PROVINCIA DI LIVORNO SVILUPPO SRL - unip AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI, PROVA SCRITTA E ORALE PER PSICOLOGI PROVINCIA DI LIVORNO SVILUPPO SRL - unip AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI, PROVA SCRITTA E ORALE PER PSICOLOGI PER IL CONFERIMENTO DI n. 1 (uno) INCARICO PROFESSIONALE PER LA REALIZZAZIONE DI ATTIVITA

Dettagli

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Comune di Padova COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Via Fra Paolo Sarpi, 2 35138 PADOVA tel. 0498205300 - mail segreteria.sit@comune.padova.it - PEC servizi.informatici@comune.padova.legalmail.it

Dettagli

IL Direttore. E M A N A Art. Unico

IL Direttore. E M A N A Art. Unico Prot. n. 196 del 30 marzo 2016 Modena, il 30/03/2016 (Avviso al pubblico) IL Direttore VISTO il DPR 22 dicembre 1986 n. 917; VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168; VISTO il Decreto legislativo 30 marzo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it Prot. 5270/A22 Sinnai, 30/11/2015 All Albo dell Istituto A tutte le scuole

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICI E CULTURALI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICI E CULTURALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICI E CULTURALI Modena, 19.06.2014 Prot. N 196 Pos. N 10 BANDO Inglese per docenti CLIL/B1-B2 DIDATTICA (Avviso al pubblico)

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DI FORMAZIONE SULL INGLESE SCIENTIFICO PER IL DOTTORATO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE E COMUNICAZIONE

Dettagli

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE Prot. N. 325 Bando di concorso per l assegnazione di n. 1 borsa di studio finanziata nell ambito dell attività del Progetto Strategico di Ricerca industriale connesso con la strategia realizzativa elaborata

Dettagli

PUBBLICA. REQUISITI PER L AMMISSIONE AGLI ESAMI Art. 1

PUBBLICA. REQUISITI PER L AMMISSIONE AGLI ESAMI Art. 1 Ufficio Attività Produttive AVVISO PUBBLICO per il conseguimento delle abilitazioni all esercizio delle professioni di Guida turistica e Accompagnatore turistico da parte dei soggetti in possesso dei requisiti

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N

BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N Bando n. 10/2015 BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI CHIMICA DE LA SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA IL

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. D E C R E T A Art. Unico

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. D E C R E T A Art. Unico UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Ufficio Selezione ed Assunzione del Personale Via Università 4, Modena Tel.: 059/2056503 2056548-6075- Fax: 059/2056507 e-mail : ufficio.selezioneassunzione@unimore.it

Dettagli

Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA IL DIRETTORE il Decreto Legislativo n. 165 del 30 marzo 2001 e successive modificazioni

Dettagli

CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI

CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI ASSISTENTI SOCIALI, VALIDA PER LA STIPULA DI COLLABORAZIONI COORDINATE E CONTINUATIVE

Dettagli

PROVINCIA DI PISA SERVIZIO FORMAZIONE E LAVORO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

PROVINCIA DI PISA SERVIZIO FORMAZIONE E LAVORO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Provincia di Pisa Allegato A PROVINCIA DI PISA SERVIZIO FORMAZIONE E LAVORO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI DI PRESTAZIONE D OPERA PROFESSIONALE DI SISTEMISTA E DI PROGRAMMATORE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO N 3/2013 PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI ATTIVITÀ DIDATTICA

AVVISO PUBBLICO N 3/2013 PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI ATTIVITÀ DIDATTICA AVVISO PUBBLICO N 3/2013 PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI ATTIVITÀ DIDATTICA TEST S.c.a r.l. nell ambito del Progetto di Formazione Esperti in tecniche di Digital Pattern annesso al progetto di ricerca

Dettagli

(Avviso al pubblico)

(Avviso al pubblico) Prot. N 830 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE, METABOLICHE E NEUROSCIENZE (Avviso al pubblico) Modena, il 10.09.2015 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

pubblicato il 17/03/2015 Scadenza 02.04.2015 D.D. n. 870 del 17.03.2015

pubblicato il 17/03/2015 Scadenza 02.04.2015 D.D. n. 870 del 17.03.2015 pubblicato il 17/03/2015 Scadenza 02.04.2015 D.D. n. 870 del 17.03.2015 AVVISO DI MOBILITA COMPARTIMENTALE E INTERCOMPARTIMENTALE PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI CATEGORIA D POSIZIONE ECONOMICA D1, AREA

Dettagli

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica Bando di Selezione Per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione n. per assistente alla segreteria d'ufficio nell'ambito della convenzione

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ARTICOLO 1 Requisiti per l ammissione alla selezione E indetta una selezione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO Approvato con determinazione del Direttore del Servizio della Statistica Regionale n. 60 del 6/11/2012. Avviso di selezione pubblica per il conferimento

Dettagli

Rep.405/2015 Prot. 29680-VII/16 del 16/6/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Rep.405/2015 Prot. 29680-VII/16 del 16/6/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L INDIVIDUAZIONE DI UNA RISORSA PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITÀ DI SCRITTURA DI TESTI E RACCOLTA DI MATERIALE PER LO SVILUPPO DI CONTENUTI DI UN APP PER SMARTPHONE

Dettagli

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA "PIERO FORNARA"

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA PIERO FORNARA ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA "PIERO FORNARA" AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA COSTITUZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica

Dettagli

Unione di Comuni dei Fenici

Unione di Comuni dei Fenici Unione di Comuni dei Fenici Comuni di Cabras - Palmas Arborea - Riola Sardo - Santa Giusta Villaurbana Loc. Gutturu Olias, 09090 Palmas Arborea (OR) - Tel. 0783.25.52.14 Fax 0783.25.52.02 unionedeifenici@gmail.com

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO

CLUB ALPINO ITALIANO CLUB ALPINO ITALIANO Bando di mobilità esterna volontaria per l assunzione di n. 2 profili amministrativi nella categoria B2 (ex VI qualifica funzionale) a tempo indeterminato e pieno. Area Amministrativa

Dettagli

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO (Provincia di Roma)

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO (Provincia di Roma) COMUNE DI MAGLIANO ROMANO (Provincia di Roma) Settore N. 1 Servizi Demografici, Socio Assistenziali e Scuola Ufficio Socio Assistenziale AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI ASSISTENTE SOCIALE ALLEGATO

Dettagli

DATA DI SCADENZA DELL AVVISO: 10/06//2015. Prot. n. PGDG/2015/2858 del 15/05/2015 ART. 1: Indizione dell avviso

DATA DI SCADENZA DELL AVVISO: 10/06//2015. Prot. n. PGDG/2015/2858 del 15/05/2015 ART. 1: Indizione dell avviso ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO AL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE DI NATURA PROFESSIONALE

Dettagli

Avviso di Selezione per l ammissione di n. 20 discenti al Pre- Mitel Pre Master Imprese Trasporti e Logistica

Avviso di Selezione per l ammissione di n. 20 discenti al Pre- Mitel Pre Master Imprese Trasporti e Logistica Avviso di Selezione per l ammissione di n. 20 discenti al Pre- Mitel Pre Master Imprese Trasporti e Logistica Il Comitato Centrale per l Albo Nazionale degli Autotrasportatori del Ministero delle Infrastrutture

Dettagli