Prodotti vernicianti in polvere: proprietà e prove di caratterizzazione.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prodotti vernicianti in polvere: proprietà e prove di caratterizzazione."

Transcript

1 Convegno Surface Treatments News 2012 In ambito METEF Prodotti vernicianti in polvere: proprietà e prove di caratterizzazione. di Giuseppe Casati Verona, 19 Aprile 2012

2 Sommario Introduzione Formulazione generale vernice in polvere Natura chimica delle vernici in polvere Caratteristiche delle vernici in polvere Prove di caratterizzazione Conclusione

3 INTRODUZIONE Con questa presentazione voglio mettere in risalto le prove che servono a qualificare e quantificare le resistenze e le caratteristiche delle vernici in polvere mediante tests di laboratorio e prove di esposizione in Florida. E vorrei anche sottolineare come la natura chimica del sistema legante (resina + agente induritore) giochi un ruolo fondamentale nel definire quasi tutte le proprietà delle vernici in polvere.

4 Proprietà delle vernici in polvere

5 Proprietà delle vernici in polvere In base alle loro proprietà le vernici in polvere vengono classificate in: DECORATIVE FUNZIONALI Le principali proprietà delle vernici in polvere DECORATIVE sono: Estetiche: aspetto - lucido, opaco, liscio, bucciato, raggrinzato.. Identificative: colore Resistenza agli agenti atmosferici Resistenza alla corrosione Resistenza agli agenti chimici Le principali proprietà delle vernici in polvere FUNZIONALI sono: Resistenza alla corrosione* Resistenza agli agenti chimici** * p.e. Tubazioni per oleodotti ** p.e. Interno dei serbatoi di raffineria Tutte le proprietà delle vernici in polvere dipendono dalla loro formulazione e per questo inizierò a presentarvi un esempio generale di formulazione di vernice in polvere e vernice liquida

6 Esempio di formulazione generale di vernice in polvere e di una vernice liquida Sistema legante

7 Natura chimica delle vernici in polvere Viene indicata come natura chimica delle vernici in polvere la composizione chimica del sistema legante (resina + agente induritore) ed in qualche caso con il solo nome della resina o dell agente induritore e in altri con il nome del polimero formatosi dopo polimerizzazione. Nell esempio è riportata la reazione che interviene tra la resina (Polyester) e l induritore (Primid) per formare il sistema legante di una vernice polvere Poliestere (crosslink).

8 Natura chimica delle vernici in polvere (Fusione / Polimerizzazione) Tutti i sistemi leganti sono di tipo termoindurente per cui necessitano di energia per la fusione e la polimerizzazione della vernice in polvere. Durante la fase di fusione la polvere diventa fluida e si stende sul manufatto. Durante la fase di polimerizzazione la resina (Polyester) reagisce con l agente induritore formando legami chimici. La fase di fusione si può ottenere tramite aria calda o tramite raggi InfraRossi (IR) o raggi IR + raggi UltraVioletti (UV)

9 Natura chimica delle vernici in polvere La natura chimica del sistema legante determina quasi tutte le caratteristiche peculiari delle vernici in polvere quali: Resistenza agli agenti atmosferici (con pigmenti adatti) Resistenza alla corrosione (vedi primers epossidici) Resistenze chimiche (vedi antigraffiti) Proprietà meccaniche (elasticità e flessibilità) Grado di opacità e brillantezza Ciclo di polimerizzazione (polveri con temperatura di polimerizzazione di 130 C) Tipo di energia per la polimerizzazione ( vedi vernici reticolate con raggi Ultra Violetto)

10 Natura chimica delle vernici in polvere. Principalmente, per la natura chimica del sistema legante, le vernici in polvere vengono suddivise in base al loro impiego: per uso INTERNO o per uso ESTERNO Per INTERNO: Epossidica EpossiPoliestere Per ESTERNO: Poliestere Poliuretanica Acrilica A base di resine fluorurate

11 Caratteristiche delle vernici in polvere Vernici Epossidiche (per uso INTERNO) Vantaggi Buone resistenze chimiche Ottima resistenza alla corrosione (primers) Cotture a bassa temperatura Possibilità di ottenere polveri molto opache Svantaggi Scarsa resistenza ai raggi Ultravioletti (UV) Scarsa resistenza alle temperature Costi Nota: esistono circa 150 differenti tipi di agenti induritori per resine epossidiche per cui è possibile avere 150 vernici in polvere con differenti caratteristiche.

12 Caratteristiche delle vernici in polvere Vernici EpossiPoliestere (per uso INTERNO) Vantaggi Buon grado dilatazione e brillantezza Basso costo Resistenza alla sovracottura (lunga permanenza in forno) Cottura a bassa temperatura Svantaggi Scarsa resistenza ai raggi Ultravioletti UV Hybrid Systems PE O C OH + O O O PE O C O HO O O

13 Caratteristiche delle vernici in polvere Vernici Poliesteri Vantaggi Ottima resistenza ai raggi Ultravioletti (UV) Possibilità di versioni ad alta durabilità (Classe 2 Qualicoat) Certificate per esterno da Qualicoat (Classe 1 e Classe 2) Relativamente basse temperature di polimerizzazione Svantaggi Scarsa resistenza alle temperature di polimerizzazione (se si usa agente indurente tipo Primid) Tgic -Salute & Sicurezza (quasi non più presente sul mercato italiano) Costo Nota: sono 3 i principali agenti induritori per la formulazione di vernici poliesteri: 1) Famiglia degli idrossialchilammide (tipo Primid ) nessun obbligo di etichettatura 2) Trimellitic acid triglycidyl ester (tipo Araldite PT 910 ) obbligo di etichettatura: irritante Xi 3) TriglicidilIsocianurato: TGIC obbligo di etichettatura con teschio: tossico T

14 Caratteristiche delle vernici in polvere Vernici Poliesteri RreReazione di policondensazione con formazione di acqua.

15 Caratteristiche delle vernici in polvere Vernici Poliuretaniche Vantaggi Ottima resistenza ai raggi Ultravioletti (UV) Possibilità di versioni ad alta durabilità (Classe 2 Qualicoat) Certificate per esterno da Qualicoat (Classe 1 e Classe 2) Ottime resistenze chimiche ( vedi antigraffiti) Svantaggi Alte temperature di polimerizzazione (200 C) Costo

16 Caratteristiche delle vernici in polvere Vernici acriliche Vantaggi Eccellente resistenza ai raggi Ultravioletti (UV) Eccellente grado di dilatazione e di brillantezza Polimerizzazione a basse temperature ( C) Svantaggi Temperature di stoccaggio delle polveri sotto i 20 C Trasporto refrigerato durante i periodi estivi Costo

17 Caratteristiche delle vernici in polvere Vernici a base di resine fluorurate Vantaggi Straordinaria resistenza ai raggi Ultravioletti (UV) Certificate per esterno da Qualicoat (Classe 3) Ottime resistenze chimiche Bassa tendenza a trattenere lo sporco Applicabili in mano unica (no primer) Svantaggi Costo limitazione nel gloss (NO top-gloss)

18 Prove di caratterizzazione.

19 Per verificare le proprietà e le diverse caratteristiche delle vernici in polvere in questa presentazione ho voluto esaminare le vernici in polvere per uso in architettura. Da più vent anni a livello mondiale opera il QUALICOAT che è un organizzazione per la certificazione di qualità impegnata a mantenere e promuovere la qualità dei sistemi vernicianti su alluminio e sue leghe per applicazioni per architettura. Tutte le vernici omologate QUALICOAT devono soddisfare un capitolato di qualità attualmente in uso la 12 Edizione del 1 settembre 2009 (vedi sito Internet ). Il QUALICOAT ha associazioni nazionali che collaborano per il mantenimento del marchio e ed in Italia l associazione nazionale del QUALICOAT è QUALITAL.

20

21 Il capitolato QUALICOAT identifica e classifica le vernici in polvere con queste definizioni e codici: per la resistenza agli agenti atmosferici (se superano tutti i tests di laboratorio): Classe 1 (se superano positivamente un esposizione in Florida di 1 anno) Classe 2 (se superano positivamente un esposizione in Florida di 3 anni) Classe 3 (se superano positivamente un esposizione in Florida di 10 anni) per il grado di brillantezza Norma EN ISO 2813 (con luce incidente a 60 ):

22

23 Metodi di prova QUALICOAT: resistenza agli agenti atmosferici

24 Metodi di prova QUALICOAT: resistenza agli agenti atmosferici

25 Metodi di prova QUALICOAT: resistenza agli agenti atmosferici

26 Metodi di prova QUALICOAT: resistenza agli agenti atmosferici

27 Metodi di prova QUALICOAT: resistenza agli agenti atmosferici L irraggiamento ed il tasso di umidità della Florida non è costante di anno in anno; allo scopo vengono forniti al QUALICOAT tutti i dati relativi alle temperature dell aria e del pannello nero di riferimento, dell umidità e dell irraggiamento dei raggi UV. QUALICOAT spedisce assieme ai pannelli da testare dei pannelli di riferimento per verificare che le condizioni ambientali in Florida siano in linea con gli anni precedenti.

28 Metodi di prova QUALICOAT: resistenza agli agenti atmosferici Nota sull esposizione in Florida: Un po di storia: la Ford la principale casa automobilistica USA negli anni intorno al 1910 / 1920 si era accorta che la vernice delle auto spedite in Florida si deteriorava molto velocemente rispetto alle stesse auto che circolavano nelle altri parti degli USA, a causa del forte irraggiamento solare e dell elevato tasso di umidità. Da qui la decisione di testare i cicli di verniciatura in Florida: se i risultati di resistenza agli agenti atmosferici fossero stati positivi in Florida si poteva presumere che sarebbero stati validi nelle altre parti degli Stati Uniti.

29 Metodi di prova QUALICOAT: resistenza agli agenti atmosferici

30 Metodi di prova QUALICOAT: resistenza alla corrosione Controlla la resistenza all atmosfera industriale delle vernici in polvere e del ciclo di verniciatura. Il test di resistenza alla nebbia salino acetica riproduce la corrosione filiforme che si crea naturalmente sull alluminio. Il test controlla la resistenza alla corrosione del ciclo di pretrattamento e della vernice in polvere e della composizione chimica della lega.

31 Metodi di prova QUALICOAT: resistenza alla corrosione E una prova di corrosione molto veloce che dà un indicazione della resistenza alla corrosione del ciclo di verniciatura E una prova di controllo del ciclo di pretrattamento in uso presso i verniciatori che permette di avere nel giro di qualche ora il controllo della qualità del pretrattamento industriale

32 Metodi di prova QUALICOAT: resistenza alla corrosione Controlla la resistenza alla corrosione delle vernici in polvere e del ciclo di verniciatura

33 Metodi di prova QUALICOAT: resistenza agli agenti chimici La prova simula un possibile contatto accidentale con la malta dei manufatti durante la loro posa e controlla la resistenza della vernice in polvere a questo agente chimico.

34 Metodi di prova QUALICOAT: controllo proprietà meccaniche

35 Metodi di prova QUALICOAT: controllo proprietà meccaniche Lo spessore è molto importante quando si vuole controllare le proprietà meccaniche di una vernice in polvere. Con spessori molto elevati alcune proprietà meccaniche decadono.

36 Metodi di prova QUALICOAT: controllo proprietà meccaniche La durezza è una proprietà molto importante perché conferisce al film di vernice quelle resistenze necessarie ad evitare danneggiamenti, rigature e graffi durante la fase di montaggio e di pulizia

37 Metodi di prova QUALICOAT: controllo proprietà meccaniche Prova per controllare l elasticità del film di vernice

38 Metodi di prova QUALICOAT: controllo proprietà meccaniche

39 Metodi di prova QUALICOAT: controllo proprietà meccaniche E una prova per controllare l elasticità del film tramite una deformazione rapida

40 Metodi di prova QUALICOAT: controllo proprietà meccaniche

41 CONCLUSIONI Abbiamo visto come la maggior parte delle proprietà delle vernici in polvere dipendano dalla loro natura chimica e come il capitolato QUALICOAT ne controlli le resistenze e proprietà con tests di laboratorio che replicano in modo molto aderente gli ambienti e le possibili usure che le vernici in polvere potranno avere durante la loro vita per usi in architettura. QUALICOAT è attivo, da oltre 25 anni, certificando prodotti chimici, vernici in polvere e liquide ed impianti di verniciatura contribuendo a mantenere un elevato grado di qualità nel settore delle verniciatura in architettura e continua ad aggiornare specifiche e direttive. Abbiamo fatto riferimento al capitolato della 12 edizione delle «Direttive tecniche del marchio di qualità QUALICOAT dell alluminio verniciato (con prodotti liquidi ed in polvere) impiegato in architettura» che verrà sostituita dalla 13 edizione che verrà pubblicata a settembre 2012

42 AITAL spera che questa presentazione Vi possa essere stata utile e ringrazia per l attenzione

VERNICI UV PER ARREDI INTERNI APPROCCIO TECNOLOGICO E SOSTENIBILE

VERNICI UV PER ARREDI INTERNI APPROCCIO TECNOLOGICO E SOSTENIBILE VERNICI UV PER ARREDI INTERNI APPROCCIO TECNOLOGICO E SOSTENIBILE VERNICI UV PER ARREDI INTERNI APPROCCIO TECNOLOGICO E SOSTENIBILE SPECIALIZZAZIONE E PERSONALIZZAZIONE A SUPPORTO DEL CLIENTE Il laboratorio

Dettagli

Descrizione del prodotto è un sistema ad alte prestazioni di top coatings da polimerizzare a raggi UV, per pavimenti e segnaletica.

Descrizione del prodotto è un sistema ad alte prestazioni di top coatings da polimerizzare a raggi UV, per pavimenti e segnaletica. 1 SCHEDA INTRODUTTIVA 08-04-2012 Tecnologia ai raggi UV per la realizzazione istantanea di linee e segnaletica di sicurezza. Descrizione del prodotto è un sistema ad alte prestazioni di top coatings da

Dettagli

PAGINA 1 DI 5 MOLYKOTE

PAGINA 1 DI 5 MOLYKOTE PAGINA 1 DI 5 MOLYKOTE CARATTERISTICHE Le lacche Molykote sono dispersioni di sostanze lubrificanti solide, come ad esempio il bisolfuro di molibdeno, e di resine leganti organiche o inorganiche finemente

Dettagli

AMBIENTI DI ESPOSIZIONE E DURABILITÀ : Criteri di scelta del tipo di finitura superficiale

AMBIENTI DI ESPOSIZIONE E DURABILITÀ : Criteri di scelta del tipo di finitura superficiale Associazione Italiana Trattamenti superficiali Alluminio 28062 Cameri (Novara) Via Privata Ragni 13/15 tel. 0321 644195, fax 0321 517937 website: www.aital.eu, E-Mail: info@aital.eu Convegno Surface Treatments

Dettagli

GALVANICA CEDRATESE trattamenti superficiali dei metalli

GALVANICA CEDRATESE trattamenti superficiali dei metalli GALVANICA CEDRATESE Fondata nel 1952 con un organizzazione a carattere artigianale, la Galvanica Cedratese opera nel settore meccanico dei trattamenti superficiali dei metalli da oltre 60 anni. Oggi un

Dettagli

Prove comparative tra prodotti con vernice UV e prodotti con vernice a polvere standard

Prove comparative tra prodotti con vernice UV e prodotti con vernice a polvere standard Prove comparative tra prodotti con vernice UV e prodotti con vernice a polvere standard SOMMARIO 1 SCOPO... 3 2 PROVE ESEGUITE... 3 2.1 PROVE MECCANICHE... 3 2.1.1 PROVE ANTIGRAFFITI... 3 2.1.2 PROVE SOLVENTI...

Dettagli

Sistema di colori. Fassade Solid

Sistema di colori. Fassade Solid Sistema di colori Fassade Solid sta Sicurezza per la facciata Dipingere le facciate con colori accesi anche in caso di grandi superfici è di moda. Ciò richiede tuttavia un maggiore grado di sicurezza del

Dettagli

CONFORMAL COATING. srl Via Villoresi 64 20029 Turbigo Mi Tel. 0331 177 0676 Fax 0331 183 9425 email: info@geatrade.it

CONFORMAL COATING. srl Via Villoresi 64 20029 Turbigo Mi Tel. 0331 177 0676 Fax 0331 183 9425 email: info@geatrade.it CONFORMAL COATING COSA SONO I CONFORMAL COATING? I C.C. sono prodotti (RESINE) utilizzati per la protezione dei circuiti stampati dalle influenze dell ambiente in cui vanno ad operare Il film di protezione

Dettagli

Le Pitture a base PLIOLITE PLIOWAY

Le Pitture a base PLIOLITE PLIOWAY DISPENSA NR. 11 Le pitture a base PLIOLITE PLIOWAY Le Pitture a base PLIOLITE PLIOWAY PARTE I a :Protezione e decorazione delle facciate Le notizie tecniche riportate nel presente fascicolo sono desunte

Dettagli

Blanke Profilo di chiusura

Blanke Profilo di chiusura Dati tecnici Blanke Profilo di chiusura Per la protezione dei bordi in caso di chiusure di rivestimenti al pavimento ed alle pareti Uso e funzioni: Blanke Profilo di chiusura è un profilo speciale per

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA: SOPPALCO MULTISPAZIO

DESCRIZIONE TECNICA: SOPPALCO MULTISPAZIO DESCRIZIONE TECNICA: SOPPALCO MULTISPAZIO INTRODUZIONE La logistica ha oggi una rilevanza particolare nelle aziende produttive e di distribuzione, e la sua ottimizzazione comporta notevoli vantaggi all

Dettagli

Descrizione prodotto

Descrizione prodotto 1 GUAINA INCAPSULANTE PER CEMENTO AMIANTO Descrizione prodotto ASBESTOP È UN PRODOTTO VERNICIANTE INCAPSULANTE E INERTIZZANTE FORMULATO CON RESINE ELASTOMERICHE IN DISPERSIONE ACQUOSA CHE HANNO COME PRINCIPALE

Dettagli

TUBO IN POLIETILENE PE-Xa

TUBO IN POLIETILENE PE-Xa TUBO TUBO IN POLIETILENE PE-Xa CODICE PRODOTTO PTR 373 Il tubo in polietilene reticolato Ercos Pe-Xa è ottenuti con il sistema di reticolazione a perossidi, ed è classificato nel gruppo Pe-Xa. Questo processo

Dettagli

RESIN FLOOR INDUSTRIE ALIMENTARI

RESIN FLOOR INDUSTRIE ALIMENTARI TM RESIN FLOOR INDUSTRIE ALIMENTARI RESINFLOOR: QUALITÀ E PROFESSIONALITÀ Dal 1980 in Italia ed Europa creiamo pavimenti e superfici di calpestio e finitura che hanno in comune l utilizzo della resina.

Dettagli

Prelaq Nova PLX. Laminati preverniciati per coperture in fogli aggraffati

Prelaq Nova PLX. Laminati preverniciati per coperture in fogli aggraffati Prelaq Nova PLX Laminati preverniciati per coperture in fogli aggraffati SOMMARIO Prelaq Nova PLX un prodotto sviluppato dagli addetti ai lavori per gli addetti ai lavori 4 Prelaq Nova PLX i vantaggi della

Dettagli

SISTEMI EPOSSIDICI PRODOTTI & CAMPI DI APPLICAZIONE

SISTEMI EPOSSIDICI PRODOTTI & CAMPI DI APPLICAZIONE SISTEMI EPOSSIDICI PRODOTTI & CAMPI DI APPLICAZIONE By Dott. Fausto TAGLIANO 1 I SISTEMI EPOSSIDICI SONO UNA DELLE GRANDI FAMIGLIE DI RESINE, ASSIEME AI POLIURETANI, POLIESTERI, ACRILATI, DEI COSIDDETTI

Dettagli

Alcune tecniche di applicazione e proprietà del film verniciante essiccato. Proprietà tecniche

Alcune tecniche di applicazione e proprietà del film verniciante essiccato. Proprietà tecniche L ARIA COMPRESSA NEGLI IMPIANTI DI VERNICIATURA Lo scopo principale del processo di verniciatura, oltre a motivi estetici, è quello di proteggere il manufatto dalle aggressioni degli agenti ossidanti,

Dettagli

Cos è il nastro autoadesivo?

Cos è il nastro autoadesivo? Cos è il nastro autoadesivo? Per nastro autoadesivo si intende una striscia di materiale che può aderire con la semplice pressione su varie superfici senza la necessità di calore, umettatura od altro.

Dettagli

VERNICI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE Come intervenire internamente al ciclo produttivo. Ancona, 21 gennaio 2012

VERNICI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE Come intervenire internamente al ciclo produttivo. Ancona, 21 gennaio 2012 VERNICI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE Come intervenire internamente al ciclo produttivo. Ancona, 21 gennaio 2012 1 ALCUNI DATI del GRUPPO ICA 106,6 milioni di : fatturato consolidato 2011 27 milioni di Kg:

Dettagli

Normativa/EN 1090. 416 NUOVAFINESTRA www.guidafinestra.it

Normativa/EN 1090. 416 NUOVAFINESTRA www.guidafinestra.it 108 Normativa/EN 1090 EN 1090 e le finiture Le caratteristiche meccaniche delle strutture (durabilità), vengono influenzate dalla protezione superficiale che riveste un ruolo di fondamentale importanza

Dettagli

Laminati in alluminio preverniciato per controsoffitti

Laminati in alluminio preverniciato per controsoffitti Laminati in alluminio preverniciato per controsoffitti Novelis è leader mondiale nella laminazione dell alluminio, con una produzione globale stimata al 19% dei prodotti in alluminio laminato in tutto

Dettagli

APPLICAZIONI CON VERNICI CATIONICHE NELL IMBALLAGGIO ALIMENTARE

APPLICAZIONI CON VERNICI CATIONICHE NELL IMBALLAGGIO ALIMENTARE APPLICAZIONI CON VERNICI CATIONICHE NELL IMBALLAGGIO ALIMENTARE Francesco Veltri, Gianni Mirone Ce.Ri.Tec. s.r.l. (METLAC Group s.p.a.),ss 35 Bis Dei Giovi 53, Bosco Marengo (AL), Italia 1. Introduzione

Dettagli

ALLUMINIO PER COPERTURE ALLUMINIO

ALLUMINIO PER COPERTURE ALLUMINIO ALLUMINIO PER COPERTURE ALLUMINIO Colori Alluminio Alusoft RAL 1013 bianco perla RAL 3009 rosso siena RAL 5010 blu genziana RAL 6005 verde muschio RAL 6021 verde pallido RAL 7016 grigio antracite RAL 7037

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA : PN40 60

DESCRIZIONE TECNICA : PN40 60 DESCRIZIONE TECNICA : PN40 60 INTRODUZIONE La logistica ha oggi una rilevanza particolare nelle aziende produttive e di distribuzione, e la sua ottimizzazione comporta notevoli vantaggi all azienda. L

Dettagli

Invecchiamento accelerato di prodotti vernicianti La Posizione di un Produttore di vernici

Invecchiamento accelerato di prodotti vernicianti La Posizione di un Produttore di vernici Invecchiamento accelerato di prodotti vernicianti La Posizione di un Produttore di vernici Convegno c/o PLASTLAB Orbassano, 27 Novembre 2013 Massimo Rei Automotive Decorative Lab PPG Italia Presentazione

Dettagli

TECHNICAL TOOLS VERNICIATURA A POLVERE E DECORAZIONE SUBLIMATICA SU VETRO. Informazioni: 1. Versatilità dei prodotti vernicianti

TECHNICAL TOOLS VERNICIATURA A POLVERE E DECORAZIONE SUBLIMATICA SU VETRO. Informazioni: 1. Versatilità dei prodotti vernicianti TECHNICAL TOOLS Idee e applicazioni con i prodotti Decoral System VERNICIATURA A POLVERE E DECORAZIONE SUBLIMATICA SU VETRO Metodo per l applicazione di prodotti vernicianti in polvere su materiali non

Dettagli

LA CURA CHE ALLUNGA LA VITA DELLA TUA PORTA. MANUALE D USO della porta blindata Mexall 1

LA CURA CHE ALLUNGA LA VITA DELLA TUA PORTA. MANUALE D USO della porta blindata Mexall 1 LA CURA CHE ALLUNGA LA VITA DELLA TUA PORTA MANUALE D USO della porta blindata Mexall Indice pag. 5 pag. 6 pag. 7 pag. 8 pag. pag. pag. 4 pag. 7 La tua porta blindata Istruzioni per l uso La manutenzione

Dettagli

FAQ sui rivestimenti di facciata ventilata GFassaden

FAQ sui rivestimenti di facciata ventilata GFassaden FAQ sui rivestimenti di facciata ventilata GFassaden 1) Dove si impiega il rivestimento per facciate GFassaden? Il sistema è stato ingegnerizzato per portare le facciate in legno a competere sia nei prezzi

Dettagli

ISO 12944 6 CERTIFICAZIONE

ISO 12944 6 CERTIFICAZIONE 703 2009 ISO 2944 6 CERTIFICAZIONE Pitture e vernici Protezione delle strutture di acciaio dalla corrosione mediante sistema di verniciatura Valutazioni e Prove di laboratorio Ciclo di verniciatura PPG

Dettagli

Protezione superficiale su misura: LPX and PUR Eco

Protezione superficiale su misura: LPX and PUR Eco Protezione superficiale su misura: LPX and PUR Eco Protezione superficiale Linoleum: LPX e PUR Eco Le protezioni superficiali delle pavimentazioni in linoleum proteggono il pavimento dallo sporco, agevolano

Dettagli

Il Polim-cryl è il materiale utilizzato per la produzione delle lastre Cover-Life.

Il Polim-cryl è il materiale utilizzato per la produzione delle lastre Cover-Life. Il Polim-cryl è il materiale utilizzato per la produzione delle lastre Cover-Life. Prodotto con una tecnologia tutelata da brevetti internazionali, il Polim-cryl è il risultato della ricerca e dello sviluppo

Dettagli

SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI

SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI INDICE creatività FINITURE esclusività 1. IL MICROCEMENTO 4 1.1. VANTAGGI E APPLICAZIONI DEL SISTEMA SikaDecor Nature 6 1.2. STRUTTURA DEL

Dettagli

RICOSTRUZIONE UNGHIE

RICOSTRUZIONE UNGHIE RICOSTRUZIONE UNGHIE Santolo Testa Le unghie non hanno una resistenza infinita, gli agenti patogeni, lo stress e le carenze alimentari (calcio, ferro, vitamine D-B6-B12) possono disidratarle,indebolirle,

Dettagli

Nome Collezione: 45 colori opachi Rifra, 44 colori lucidi Rifra e 6 essenze legno Rifra.

Nome Collezione: 45 colori opachi Rifra, 44 colori lucidi Rifra e 6 essenze legno Rifra. RI.FRA Mobili S.r.l. 20855 GERNO fraz. di Lesmo (MB) Via Fratelli Cervi, 17/19 Tel. 039.62845.1 Fax 039.62845.33 info@rifra.com Nome Collezione: Designer: Panoramica Prodotto: Componibilità: Finiture:

Dettagli

IMPIANTI DI DEPURAZIONE E COLLETTORI FOGNARI: MANUTENZIONE E PROTEZIONE

IMPIANTI DI DEPURAZIONE E COLLETTORI FOGNARI: MANUTENZIONE E PROTEZIONE IMPIANTI DI DEPURAZIONE E COLLETTORI FOGNARI: MANUTENZIONE E PROTEZIONE Con questa guida si intende aiutare i tecnici progettisti degli impianti ed il personale addetto alla manutenzione aggiornandone

Dettagli

P3ductal è il nome che porta nel settore degli impianti per la distribuzione dell aria una

P3ductal è il nome che porta nel settore degli impianti per la distribuzione dell aria una P3ductal è il nome che porta nel settore degli impianti per la distribuzione dell aria una ventata di grande specializzazione rispondendo in modo ideale a tutte le problematiche tecniche, costruttive ed

Dettagli

MARITRANS MD. MARITRANS MD utilizza un esclusivo sistema di indurimento (attivato dall umidità) e diversamente dagli altri sistemi non forma bolle.

MARITRANS MD. MARITRANS MD utilizza un esclusivo sistema di indurimento (attivato dall umidità) e diversamente dagli altri sistemi non forma bolle. MARITRANS MD Data: 01.06.2011 Versione 10 MARITRANS MD è una membrana trasparente in poliuretano monocomponente, alifatica, estremamente elastica e con un alto contenuto di materiali solidi, utilizzata

Dettagli

PROTEZIONE ANTIGRAFFITE

PROTEZIONE ANTIGRAFFITE REV. 0 DEL 01/07/2001-IDL N.10 LA STORIA DEI MURALES LABORATORIO DI RICERCA E SVILUPPO - COLORIFICIO CIRPA - Capitolo 1 : INTRODUZIONE La chimica è una scienza al servizio dell umanità che incurante delle

Dettagli

Prodotti. Laminati in alluminio preverniciato per controsoffitti

Prodotti. Laminati in alluminio preverniciato per controsoffitti Prodotti Laminati in alluminio preverniciato per controsoffitti SKY è il nastro in alluminio preverniciato Novelis progettato appositamente per i controsoffitti. Pulire SKY è semplice e veloce, qualità

Dettagli

Tubazioni in cemento armato ordinario (CAO)

Tubazioni in cemento armato ordinario (CAO) Tubazioni in cemento armato ordinario (CAO) Le tubazioni in cemento armato ordinario utilizzano le caratteristiche di resistenza alla compressione del calcestruzzo ed a trazione per l'acciaio. Le condotte

Dettagli

Art. 272 PENSILINA OLIMPO

Art. 272 PENSILINA OLIMPO Scheda Tecnica Art. 272_Pag. 1 di 6 Art. 272 PENSILINA OLIMPO Struttura: n 05 montanti verticali in profilato decagonale di acciaio zincato spessore 15 / 10 (inscritto in una circonferenza di diametro

Dettagli

Perché verniciare i pavimenti?

Perché verniciare i pavimenti? Perché verniciare i pavimenti? Il trattamento della superficie... Previene la polvere Previene la contaminazione e la penetrazione nel cemento da parte di oli e liquidi Aumenta la resistenza chimica della

Dettagli

www.mpmsrl.com pavimentazioni sine materiali protettivi milano

www.mpmsrl.com pavimentazioni sine materiali protettivi milano www.mpmsrl.com pavimentazioni re sine materiali protettivi milano Tradizione, esperienza, innovazione tecnologica. Da oltre 50 anni MPM materiali protettivi milano s.r.l opera nel settore dell edilizia

Dettagli

Protettivo antiacido per pietre naturali

Protettivo antiacido per pietre naturali Protettivo antiacido per pietre naturali Trattamento nanotecnologico antigraffiti Trattamento nanotecnologico per metallo Protettivo antiacido per pietre naturali La superficie da trattare deve essere

Dettagli

NOVITA ITALIANA PER I PALI DI ILLUMINAZIONE

NOVITA ITALIANA PER I PALI DI ILLUMINAZIONE NOVITA ITALIANA PER I PALI DI ILLUMINAZIONE ? Perchè un nuovo profilo novità per il mercato italiano, ma già affermato nei mercati internazionali caratteristiche strutturali superiori più leggero, minor

Dettagli

» LINEA PITTURE PELABILI ALL ACQUA

» LINEA PITTURE PELABILI ALL ACQUA PITTURA PELABILE» LINEA PITTURE PELABILI ALL ACQUA COS È UNA PITTURA PELABILE Le pitture pelabili sono pitture che si possono facilmente distaccare, per strappo, dai supporti sui quali sono applicate e

Dettagli

Norme sull alluminio vigenti in Italia. (aggiornamento al 29 aprile 2008)

Norme sull alluminio vigenti in Italia. (aggiornamento al 29 aprile 2008) Nelle tabelle seguenti riportiamo gli elenchi delle norme vigenti in Italia sull alluminio e sui trattamenti superficiali di verniciatura e di ossidazione anodica. L associazione non può rilasciare alcuna

Dettagli

La corrosione metallica

La corrosione metallica La corrosione metallica La durata di una copertura metallica è condizionata dalla sua capacità di resistere alla corrosione. L'azione delle sostanze chimicamente aggressive presenti nell'atmosfera, specie

Dettagli

CLF Lighting via Santo Stefano 38 Rivoli(TO) Tel. +39 338 2408565 Email :cl_service@alice.it Web : http://clflighting.xoom.it

CLF Lighting via Santo Stefano 38 Rivoli(TO) Tel. +39 338 2408565 Email :cl_service@alice.it Web : http://clflighting.xoom.it 1 CLF Lighting via Santo Stefano 38 Rivoli(TO) Tel. +39 338 2408565 Email :cl_service@alice.it Web : http://clflighting.xoom.it Legenda simboli 2 3 Presentazione La CLF propone al mercato dell illuminazione

Dettagli

PUNTI DI FORZA DEI PRODOTTI SEAM TRATTAMENTO DEI PAVIMENTI IN CEMENTO

PUNTI DI FORZA DEI PRODOTTI SEAM TRATTAMENTO DEI PAVIMENTI IN CEMENTO PUNTI DI FORZA DEI PRODOTTI SEAM TRATTAMENTO DEI PAVIMENTI IN CEMENTO TRATTAMENTO DEI PAVIMENTI IN CEMENTO GENERALITA' Un pavimento in cemento presenta una superficie molto dura, altamente porosa e mediamente

Dettagli

DELFLEET. The information provided is in good faith and is correct at time of print. It does not form part of a legal contract.

DELFLEET. The information provided is in good faith and is correct at time of print. It does not form part of a legal contract. PPG ITALIA SALES & SERVICES S.R.L. Via Alcide De Gasperi, 17/19-20020 Lainate (Mi) Tel. +39 02 9317921 - Fax +39 02 93179251 www.ppgrefinish.com DELFLEET The information provided is in good faith and is

Dettagli

TECNOLOGIA SOL-GEL Cos è e cosa permette

TECNOLOGIA SOL-GEL Cos è e cosa permette COATING PROTETTIVO TECNOLOGIA SOL-GEL Cos è e cosa permette MEDIANTE LA TECNOLOGIA SOL-GEL È STATA SVILUPPATA LA POSSIBILITÀ DI RIVESTIRE DIVERSI MATERIALI CON FILM PROTETTIVI AL QUARZO CON CARATTERISTICHE

Dettagli

Trattamento delle superfici con Aquence. La protezione intelligente contro la corrosione

Trattamento delle superfici con Aquence. La protezione intelligente contro la corrosione Trattamento delle superfici con Aquence La protezione intelligente contro la corrosione Dürr e Henkel Una partnership di forze Dürr e Henkel sono due imprese che credono e operano per rendere possibile

Dettagli

UNIVERSITY. Le caratteristiche peculiari del tessuto in polipropilene al 100%

UNIVERSITY. Le caratteristiche peculiari del tessuto in polipropilene al 100% Le caratteristiche peculiari del tessuto in polipropilene al 1% Sette buone ragioni per credere in questo tessuto: 1. è Certificato contro gli agenti chimici liquidi secondo la norma UNI EN 1334:29 2.

Dettagli

GUIDA PREVENZIONE ERRORI VERNICIATURA

GUIDA PREVENZIONE ERRORI VERNICIATURA GUIDA PREVENZIONE ERRORI VERNICIATURA Questo materiale ci è stato fornito dalla sede corsi Carrozzieri di Reggio Emilia ELENCO ERRORI 1 PUNTINATURA BUCHINI 2 BOLLE DI SOLVENTE 3 BLISTERING O VESCICHE 4

Dettagli

Le materie plastiche Chimica e tecnologie chimiche

Le materie plastiche Chimica e tecnologie chimiche Cosa sono... Le materie plastiche Chimica e tecnologie chimiche materiali artificiali polimerici con STRUTTURA MACROMOLECOLARE Monomeri e polimeri Materiali plastici... si dividono in TERMOPLASTICI ELASTOMERI

Dettagli

Art. 256 PENSILINA GABRY

Art. 256 PENSILINA GABRY Scheda Tecnica Art. 256_Pag. 1 di 5 Art. 256 PENSILINA GABRY Struttura: n 05 montanti verticali in tubo tondo di acciaio zincato da mm. 89 x 2 completi di flangia alla base. Ogni singolo montante è sormontato,

Dettagli

Polysorb Molle a tazza. Polysorb. Tel. +39-039-59061 Fax +39-039 - 59 06 222. Compensazione del gioco assiale e degli errori di lavorazione

Polysorb Molle a tazza. Polysorb. Tel. +39-039-59061 Fax +39-039 - 59 06 222. Compensazione del gioco assiale e degli errori di lavorazione Tel. +39-039-59061 Molle a tazza mm Compensazione del gioco assiale e degli errori di lavorazione Eccellenti capacità ammortizzanti Insonorizzanti Inossidabili Leggere Isolamento elettrico e termico 36.1

Dettagli

Voce di Capitolato e prestazioni tecniche

Voce di Capitolato e prestazioni tecniche Voce di Capitolato e prestazioni tecniche Serramenti Serie R40 Struttura dei serramenti I serramenti Sistema R della serie R40, prodotti da Sapa Profili srl, sono realizzati con profilati estrusi in lega

Dettagli

Art. 282 PENSILINA BAROCCO

Art. 282 PENSILINA BAROCCO Scheda Tecnica Art. 282_Pag. 1 di 5 Art. 282 PENSILINA BAROCCO Struttura: n 02 montanti posteriori laterali in profilato di acciaio zincato da mm. 80 x 80 x 2 con un angolo stondato; ogni singolo montante

Dettagli

MATERIALI POLIMERICI TERMOINDURENTI

MATERIALI POLIMERICI TERMOINDURENTI MATERIALI POLIMERICI TERMOINDURENTI Alcune resine termoinduren8 vengono re1colate per mezzo del calore o a;raverso calore e pressione combina1. Altre possono venire re8colate a>raverso una reazione chimica

Dettagli

COLORANTI VEICOLI FONDI A SPRUZZO TRASPARENTI FA42. INT.. (serie) VE202

COLORANTI VEICOLI FONDI A SPRUZZO TRASPARENTI FA42. INT.. (serie) VE202 VERNICI ALL'ACQUA E UV PER CORNICI DA QUADRO R A N G E Le crescenti esigenze in termini di tutela ambientale e di attenzione alla salute degli operatori stanno riguardando in maniera sempre più significativa

Dettagli

Blanke Profilo di chiusura

Blanke Profilo di chiusura Dati tecnici Blanke Profilo di chiusura per la chiusura decorativa e sicura dei bordi nei rivestimenti di piastrelle Utilizzo e funzioni: Blanke Profilo di chiusura è un profilo speciale per la protezione

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNI 10686 (TIPO A )

CERTIFICAZIONE UNI 10686 (TIPO A ) pag. 1 di 2 AMIANTO KO (esterno a vista) Serie 0925 CERTIFICAZIONE UNI 10686 (TIPO A ) Consolidante per l incapsulamento delle fibre di amianto. Per una protezione a vista per esterno secondo la norma

Dettagli

Istruzioni d uso, manutenzione e cura di finestre e porte in legno

Istruzioni d uso, manutenzione e cura di finestre e porte in legno Gentili Signore e Signori, ci complimentiamo con Voi per le Vostre nuove finestre e/o porte e Vi ringraziamo per la fiducia che ci avete accordato. Per rendere durevole la Vostra soddisfazione nel nuovo

Dettagli

D E L T A COMPACTLASUR PLUS

D E L T A COMPACTLASUR PLUS CD-Color Scheda tecnica Nr. D-5003 D E L T A COMPACTLASUR PLUS stato: 04/01 Tipo di prodotto Questa vernice idrosolubile trasparente per legno indicata per ambienti interni ed esterni è senza biocida e

Dettagli

Resina FT0607. La resina riempitiva creata per isolare, sigillare e proteggere circuiti elettrici ed elettronici

Resina FT0607. La resina riempitiva creata per isolare, sigillare e proteggere circuiti elettrici ed elettronici Via Oberdan, 7 20059 Vimercate (MI) Tel.: +39 039 6612297 Fax : +39 039 6612297 E-mail: info@fiortech.com Partita IVA: 02916370139 Resina FT0607 La resina riempitiva creata per isolare, sigillare e proteggere

Dettagli

3974 AQUAPUR PRIMER 2K BEIGE

3974 AQUAPUR PRIMER 2K BEIGE 394 AQUAPUR PRIMER 2K BEIGE NOME CONVERTER DESTINAZIONE Primer idoneo per applicazione su superfici in ghisa, acciaio, leghe leggere (alluminio) e superfici zincate adeguatamente preparate. Idoneo per

Dettagli

ADESIVI E SIGILLANTI PER IL SETTORE NAUTICO

ADESIVI E SIGILLANTI PER IL SETTORE NAUTICO ADESIVI E SIGILLANTI PER IL SETTORE NAUTICO ADESIVI E SIGILLANTI MONOCOMPONENTI SILANO-TERMINATI Körapop 950 Marine Adesivo sigillante elastico, igroreattivo, senza solventi per applicazioni esterne Adesivo

Dettagli

COLORDOC LEGNO MONOCOMPOENTE

COLORDOC LEGNO MONOCOMPOENTE COLORDOC Rev.01 del 21-04-13 COLORDOC LEGNO MONOCOMPOENTE FINITURA AGGREGANTE MONOCOMPONENTE IN EMULSIONE ACQUOSA ANTIGRAFFIO, ANTIMACCHIA, BATTERIOSTATICO, IDRO-OLEOREPELLENTE- DOCCHEM S.r.l. Strada Della

Dettagli

Sviluppo di nuovi sistemi agglomeranti no-bake a basso impatto ambientale

Sviluppo di nuovi sistemi agglomeranti no-bake a basso impatto ambientale Sviluppo di nuovi sistemi agglomeranti no-bake a basso impatto ambientale Novembre 2014 No bake Resine furaniche e fenol-furaniche NO TOSSICHE secondo l ultima classificazione europea dell alcool furfurilico

Dettagli

Sigillante ibrido 320 per fughe di montaggio

Sigillante ibrido 320 per fughe di montaggio Disegni tecnici Sigillante ibrido 320 per fughe di montaggio cartuccia 310ml bianco 20 1) 460464 Sigillante ibrido 320 per fughe di montaggio cartuccia 310ml grigio cemento 20 1) 463691 Sigillante ibrido

Dettagli

Elenco delle principali gomme ed impieghi tipici

Elenco delle principali gomme ed impieghi tipici Elenco delle principali gomme ed impieghi tipici Proprietà Mescole Gomma Naturale (NR) Temperatura Impiego: -50 +80 C Struttura chimica preponderante: cis-poliisoprene Caratteristiche: Ottima resa elastica

Dettagli

KEIM Lignosil. La pietra miliare delle superfici in legno

KEIM Lignosil. La pietra miliare delle superfici in legno KEIM Lignosil La pietra miliare delle superfici in legno Legno Un materiale con un anima e un carattere Nessun altro materiale, per costruzioni o lavorazioni, è così legato alla storia dell uomo come il

Dettagli

Cavi Tecsun INTEGRATED CABLING SOLUTIONS

Cavi Tecsun INTEGRATED CABLING SOLUTIONS Cavi Tecsun technergy INTEGRATED CABLING SOLUTIONS TM TECSUN Chi siamo Tecsun µ Il gruppo Prysmian è tra i leader mondiali nel settore dei cavi per l energia e per le telecomunicazioni e vanta un forte

Dettagli

SOLUZIONI VINCENTI. per il segmento LEGNO. In questa raccolta. Scheda n. Segmento Materiali lavorati Destinazioni d uso 1 LEGNO MDF ANTE PER CUCINA

SOLUZIONI VINCENTI. per il segmento LEGNO. In questa raccolta. Scheda n. Segmento Materiali lavorati Destinazioni d uso 1 LEGNO MDF ANTE PER CUCINA SOLUZIONI VINCENTI per il segmento LEGNO In questa raccolta Scheda n. Segmento Materiali lavorati Destinazioni d uso 1 LEGNO MDF ANTE PER CUCINA 2 LEGNO MDF ANTE PER CUCINA 3 LEGNO MASSELLO ANTE PER CUCINA

Dettagli

"#$%&'(%!*+,-(+$%)!(%"%'4$.)."#0'0"'"*#,$*'<2.--,-%)*='4$%#.0".='5%33*'"*#,$*-.>'

#$%&'(%!*+,-(+$%)!(%%'4$.).#0'0'*#,$*'<2.--,-%)*='4$%#.0.='5%33*'*#,$*-.>' "#$%& "#$%&(#)(%)#*"+*"*#,$*-../*$#01020*-.2%34%)#*/*3*2$%3%-.2%-.-,"56010-*3."#0*55$%705-0*#0 "#$%&(%)5.".$02*3."#.)%"%2%34%)#0%$5*"0203*2$%3%-.2%-*$0& 8.)0".)0"#.#026. 9-*)#%3.$0 :-*))0102*+0%"./.0;%-03.$0&

Dettagli

EVML Armatura a LED Low bay

EVML Armatura a LED Low bay Staffa di fissaggio EVML - Zona 1, 2, 21, 22 - Eccellente dissipazione del calore - Bassi consumi ed alta efficienza - Adatta a basse temperaure - Facile installazione - Ingombro ridotto Alette di raffreddamento

Dettagli

Rivestimenti colorati per cappotto che riflettono il calore

Rivestimenti colorati per cappotto che riflettono il calore Waler è socio fondatore Rivestimenti colorati per cappotto Rivestimenti Silossanici IR riflettenti specifici per sistemi d isolamento a cappotto che minimizzano il surriscaldamento delle superfici murarie

Dettagli

Identificare e rimediare ai difetti di verniciatura.

Identificare e rimediare ai difetti di verniciatura. Identificare e rimediare ai difetti di verniciatura. Premessa Difetti di verniciatura inevitabili ma gestibili. I difetti di verniciatura possono avere differenti cause. Il cliente potrebbe aver avuto

Dettagli

PRIMETEC S.r.l. STAMPA DIGITALE A COLORI PER ETICHETTE CONFORMI CLP. Milano, Mercoledì 25 Marzo 2015

PRIMETEC S.r.l. STAMPA DIGITALE A COLORI PER ETICHETTE CONFORMI CLP. Milano, Mercoledì 25 Marzo 2015 STAMPA DIGITALE A COLORI PER ETICHETTE CONFORMI CLP Milano, Mercoledì 25 Marzo 2015 Presentazione: n ALBERTO TITTOZZI Amministratore Unico PRIMETEC S.r.l. PRIMETEC S.r.l. Specialisti in soluzioni di stampa

Dettagli

Sestriguard SL Food. Prodotto per contatto con alimenti. Certificazione Scheda tecnica

Sestriguard SL Food. Prodotto per contatto con alimenti. Certificazione Scheda tecnica Sestriguard SL Food Prodotto per contatto con alimenti Certificazione Scheda tecnica Certificati: SESTRIGUARD SL FOOD Rivestimento bicomponente epossipoliamminico cicloalifatico senza solvente lucido.

Dettagli

Marabu. Campo di applicazione. Vernici liquide UV per laminazione a rullo su vari supporti

Marabu. Campo di applicazione. Vernici liquide UV per laminazione a rullo su vari supporti Vernici liquide UV per laminazione a rullo su vari supporti Adatto per diverse applicazioni, finitura opaca/lucida, elevata resistenza meccanica e chimica Vers. 01 2012 3. Apr Campo di applicazione In

Dettagli

Effetto legno. Tinte RAL. Micacei

Effetto legno. Tinte RAL. Micacei stromboli giglio Aumentare lo spazio vivibile della propria abitazione senza metter mano alla muratura è risultato ambito. ALUpergo propone una linea di pergole in alluminio progettate per durare al variare

Dettagli

Manuale per la manutenzione ed il rinnovo dei serramenti

Manuale per la manutenzione ed il rinnovo dei serramenti www.verniciaturacortevesio.com Manuale per la manutenzione ed il rinnovo dei serramenti Cortevesio Piero & C. s.n.c. Strada Porini, 13 - Frazione Vaccheria - 12050 - Guarene (CN) Tel/Fax: +39 0173 211475

Dettagli

Vernici decorative per l interno

Vernici decorative per l interno Vernici decorative per l interno 1 TREPPEN- & PARKETTLACK Vernice trasparente a base acqua per la protezione di scale e pavimenti all interno 6 TREPPEN- & PARKETTPFLEGE Prodotto a base d acqua per la

Dettagli

Degrado dei materiali non-metallici 1 materiali polimerici. Contenuto

Degrado dei materiali non-metallici 1 materiali polimerici. Contenuto Contenuto o legame chimico C C - legame covalente, energia di legame - struttura tetragonale dei quattro legami del carbonio reazioni di polimerizzazione - poliaddizione, esempi - policondensazione, esempi

Dettagli

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE MONOCOMPONENTE A BASE DI POLIURETANO Guida all applicazione Regole dei metodi di progettazione e applicazione. a) Trasporto e immagazzinaggio:

Dettagli

SprayMax KIT professionale per rinnovare i fari in policarbonato

SprayMax KIT professionale per rinnovare i fari in policarbonato SprayMax KIT professionale per rinnovare i fari in policarbonato Codice: 684 099 Il Kit è composto da: 1 x 250 ml Primer 1K codice 684 098 1 x 250 ml Vernice Trasparente 2K codice 684 066 Headlight Repair

Dettagli

SISTEMA NAVI CERCOL CERCOL

SISTEMA NAVI CERCOL CERCOL Introduzione All interno di imbarcazioni, dagli yacht privati alle grandi navi da crociera, gli acciai strutturali ed inossidabili costituiscono la grande maggioranza dei sottofondi degli ambienti comuni

Dettagli

Plastivo 250 VOLTECO. Il prodotto. Dove si impiega

Plastivo 250 VOLTECO. Il prodotto. Dove si impiega Plastivo 250 Il prodotto è un rivestimento impermeabile ad elevata elasticità composto da inerti, leganti cementizi e polimeri acrilici che, dopo la miscelazione, consente la realizzazione di una guaina

Dettagli

Copertura metallica e sistema fotovoltaico: il gioco di squadra si vede sul campo.

Copertura metallica e sistema fotovoltaico: il gioco di squadra si vede sul campo. Copertura metallica e sistema fotovoltaico: il gioco di squadra si vede sul campo. solar roofing Garantire per 20 anni un sistema fotovoltaico se non poggia su solide basi? Il tetto sul quale sono installati

Dettagli

Pali e paline in vetroresina. OEC Catalogo Prodotti

Pali e paline in vetroresina. OEC Catalogo Prodotti Pali per illuminazione Serie PLV/6-169 PALINA in VETRORESINA per ILLUMINAZIONE Articolo: Vedi Tabelle Caratteristiche tecniche: Resina poliestere rinforzata con fibra di vetro (Vetroresina) di qualsiasi

Dettagli

ISSM FCS CFP ITT ISTITUTO SALESIANO SAN MARCO

ISSM FCS CFP ITT ISTITUTO SALESIANO SAN MARCO SCOPRIRE APPASSIONARSI CRESCERE A SCUOLA ISSM FCS CFP ITT ISTITUTO SALESIANO SAN MARCO GLI INCHIOSTRI DA STAMPA via dei salesiani, 15 mestre-venezia t. 041.5498111 www.issm.it DEFINIZIONE DI INCHIOSTRO

Dettagli

Effetti del trattamento superficiale sulle plastiche difficili da incollare

Effetti del trattamento superficiale sulle plastiche difficili da incollare Effetti del trattamento superficiale sulle plastiche difficili da incollare Le plastiche difficili da incollare come le poliolefine e i fluoropolimeri sono comunemente utilizzati in varie industrie per

Dettagli

Pannelli in alluminio composito Rivestimenti Alulife Pale frangisole Sottostrutture Serramenti Controtelai

Pannelli in alluminio composito Rivestimenti Alulife Pale frangisole Sottostrutture Serramenti Controtelai L architettura è l espressione fisica di un modo di essere (Paul Pawson) Pannelli in alluminio composito Rivestimenti Alulife Pale frangisole Sottostrutture Serramenti Controtelai Rivestimenti in Alluminio

Dettagli

Il casco e le sue varianti

Il casco e le sue varianti Casco D+ Liceo Scientifico Statale Federico II Altamura Il casco e le sue varianti E il nostro progetto riguarda 1 L ELMETTO DA LAVORO Domanda: perché si è soliti non rispettare tale cartello?? PERCHE

Dettagli

PROGRAMMA DEI CORSI POLIURETANI CORSO POLIURETANO E MACCHINE -GIORNI 3 CORSO DI BASE

PROGRAMMA DEI CORSI POLIURETANI CORSO POLIURETANO E MACCHINE -GIORNI 3 CORSO DI BASE PROGRAMMA DEI CORSI POLIURETANI CORSO POLIURETANO E MACCHINE -GIORNI 3 CORSO DI BASE 1- Il personale Futura e la ripartizione dei compiti e delle responsabilità. 2- Panoramica sui poliuretani e poliuree,

Dettagli

Fassade Solid. La miglior stabilità del colore per le facciate. ät F. Nur für Profis

Fassade Solid. La miglior stabilità del colore per le facciate. ät F. Nur für Profis Fassade Solid SYST ARB EM st ef lit Be ät F La miglior stabilità del colore per le facciate arbtonstab Nur für Profis i Sicurezza per le facciate I colori intensi per le facciate anche per gran superfici

Dettagli

1) perdita del potere isolante delle murature con relativo aumento dei costi del riscaldamento.

1) perdita del potere isolante delle murature con relativo aumento dei costi del riscaldamento. NOTA SULLE PITTURE SILOSSANICHE. dr. M.T. Rampini Premessa. Da sempre si è cercata una soluzione ottimale alla verniciatura di supporti minerali di facciate esterne, che permettesse sia di arrestare il

Dettagli