Istruzioni Operative Manuale per l uso, la manutenzione ed il rinnovo dei serramenti esterni in legno. Stesura. Acronimo Funzione Firma Data

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istruzioni Operative Manuale per l uso, la manutenzione ed il rinnovo dei serramenti esterni in legno. Stesura. Acronimo Funzione Firma Data"

Transcript

1 Stesura Acronimo Funzione Firma Data DIR Ufficio Tecnico 01/09/08 Classe di accesso þ A B C Verifica ed approvazione Acronim o Funzione Firma Data þ DIR Direzione 01/09/08 Rev. Data Descrizione e Riferimenti Revisioni R00 R01 15/09/07 01/09/08 Stesura iniziale Aggiornamento per logo nuovo Pag. 1 di 9

2 Sommario ISTRUZIONE OPERATIVA SGQ...1 IO_ SCOPO CAMPO DI APPLICAZIONE TERMINOLOGIA MODALITÀ OPERATIVE GENERALITÀ...3 UMBRIAINFISSI UMBRIA INFISSI PRODUCE E COMMERCIALIZZA INFISSI GARANTITI DALLA MARCATURA CE: QUESTO VUOL DIRE CHE L AZIENDA HA UN SISTEMA DI CERTIFICAZIONE SECONDO LE NORME EUROPEE UNI EN 13659:2004 CHIUSURE OSCURANTI. REQUISITI PRESTAZIONALI COMPRESA LA SICUREZZA ED UNI EN :2006 FINESTRE E PORTE NORMA DI PRODOTTO, CARATTERISTICHE PRESTAZIONALI ISTRUZIONI SULLA SICUREZZA IN USO I FATTORI DI DEGRADO DEL LEGNO E DELLA VERNICE ALL ESTERNO: LA MANUTENZIONE I PRODOTTI DELLA MANUTENZIONE LA MANUTENZIONE ORDINARIA LA MANUTENZIONE STRAORDINARIA...9 Pag. 2 di 9

3 1. Scopo La presente istruzione operativa riguarda l uso e la manutenzione del serramento in legno. È rivolta a tutti i clienti della UMBRIAINFISSI che possono liberamente accedere a detto manuale per conseguire quelle informazioni utili alla corretta manutenzione degli infissi. Nel casso di ulteriori approfondimenti e/o necessità, l azienda rimane a disposizione tramite il personale dei propri uffici. 2. Campo di applicazione La presente procedura si applica a tutte le tipologie di serramenti in legno commercializzati dalla UMBRIAINFISSI. 3. Terminologia Non viene introdotto nessun nuovo termine 4. Modalità operative 4.0 Generalità UMBRIAINFISSI Umbria Infissi produce e commercializza infissi garantiti dalla marcatura CE: questo vuol dire che l azienda ha un sistema di certificazione secondo le norme europee UNI EN 13659:2004 Chiusure oscuranti. Requisiti prestazionali compresa la sicurezza ed UNI EN :2006 Finestre e porte Norma di prodotto, caratteristiche prestazionali In pratica l azienda ha un sistema di gestione interno che garantisce una produzione standardizzata, controllata e pertanto con risultati identici a quelli ottenuti dai prodotti campione, testati e collaudati dal laboratorio notificato Legno Legno di Correggio. 4.1 Istruzioni sulla sicurezza in uso Al fine di mantenere in sicurezza gli infissi occorre seguire le seguenti accortezze operative: Al momento dell apertura, evitare di far sbattere le ante sul muro; Controllare che le ante degli oscuranti siano bene agganciate ai fermi; Controllare che le ante accostate delle chiusure siano bloccate dalla chiusura; In caso di vento forte (superiore agli 80 Km/h) evitare di tenere gli infissi aperti. Aprire e chiudere con estrema attenzione; In caso di apertura o chiusura difficoltosa, non forzare ma cercare le cause del malfunzionamento. In caso di non risoluzione chiamare la UMBRIAINFISSI; Se non esperti, evitare di eseguire lavori sui prodotti. In caso di lavori fatti da terzi UMBRIAINFISSI non risponde degli eventuali problemi (tecnici, sicurezza, estetici) creati; Pag. 3 di 9

4 Evitare di chiudere le ante con forza o di appendere pesi eccessivi alla maniglia; Evitare di forzare le ante contro le spallette del muro; Evitare di porre oggetti tra l anta ed il telaio per ostacolarne o modificarne la mobilità/apertura; Evitare di sporgersi da finestre o di passare da una parte all altra attraverso di esse; Evitare di lasciare gli infissi totalmente aperti in presenza di bambini piccoli non vigilati; Movimentare gli infissi periodicamente in modo da garantire la loro stabilità (intesa sia come non deformazione del legno) e la loro efficienza. In caso di movimentazione dopo un periodo di fermo, ispezionare tutti i componenti degli infissi e verificare la lubrificazione dei giunti; quindi aprire lentamente l infisso secondo le corrette manovre di apertura. Ripetere più volte l operazione in modo da far riprendere la perfetta funzionalità all infisso; Evitare di effettuare manutenzioni senza gli opportuni materiali e senza seguire le istruzioni indicate. UMBRIAINFISSI non risponde di eventuali danni causati dall uso improprio o da modifiche effettuate da terzi. In caso di dubbi sulla gestione di eventuali problematiche si consiglia sempre di chiamare in azienda. 4.2 I fattori di degrado del legno e della vernice all esterno: Il legno è un elemento naturale e vivo che conferisce calore e piacevolezza a tutti i manufatti che lo impiegano. In quanto elemento vivo tende a modificarsi nel tempo e tali modifiche sono proporzionali all ambiente ove esso è posto ed alla manutenzione effettuata. Purtroppo inoltre, come tutti i manufatti collocati all esterno, é soggetto all aggressione di agenti atmosferici, microrganismi vegetali e animali e in particolare dai raggi U.V. Pertanto, anche nella scelta del tipo di legno con cui effettuare gli infissi, è bene tenere in considerazione alcuni fattori quali: 1.clima dove è costruita l abitazione; 2.esposizione degli infissi agli agenti atmosferici; 3.frequenza della movimentazione degli infissi (prima o seconda casa); tipologia della costruzione e del riscaldamento interno in relazione al grado di umidità possibile ed all insorgere di muffe. Vediamo di conoscere insieme i principali elementi oggetto di degrado del legno, in modo da capire poi meglio come bisogna prevenire il degrado ad essi relazionato. I più importanti sono: L umidità: Il legno secco assorbe acqua se si trova nell aria umida. Infatti al variare dell umidità fa registrare variazioni dimensionali di oltre il 4%. Così i serramenti esterni ad esempio si muovono continuamente con il variare dell umidità atmosferica giornaliera. Il risultato è che, mentre il supporto in legno si muove molto al variare dell umidità, il film di vernice soprastante può seguirlo in misura molto inferiore. Tra il legno ed il film insorgono quindi delle forti sollecitazioni che col tempo finiscono per provocare il distacco parziale della pellicola di vernice dal legno, oppure possono Pag. 4 di 9

5 causare delle piccole fessure che in seguito provocheranno il distacco totale della vernice dal supporto in legno. Sbalzi di Temperatura: Provocano l indurimento delle più comuni vernici, ed essendo il coefficiente di dilatazione termica del legno molto basso, ed al contrario i coefficienti di dilatazione termica delle più comuni vernici assai elevati, questa differenza di dilatazione comporta delle sollecitazioni in senso contrario ad ogni sbalzo di temperatura. Essendo gli sbalzi termici molto frequenti, l incessante succedersi delle sollecitazioni demolisce presto lo strato di vernice. Esposizione ad intemperie: Il succedersi delle stagioni e di eventi atmosferici anche intensi deturpa lo strato superficiale di ogni vernice. Occorre quindi procedere a manutenzioni periodiche, utilizzando prodotti vernicianti adeguati alle esigenze applicative. Degradazioni biologiche: Il legno è soggetto all attacco di organismi sia di natura vegetale che animale. Tra i primi troviamo i batteri, i funghi cromogeni ed i funghi della marcescenza. Tra gli organismi di natura animale i più comuni sono i coleotteri come il tarlo e le termiti. Questi organismi sia animali che vegetali vanno ad attaccare lo strato di legno sottostante la vernice provocando danni estetici (macchie grigie) e il distacco del film. I Raggi Ultravioletti: Presenti nella luce solare essi provocano la disgregazione delle molecole di lignina nella parte superficiale del legno, proprio nello strato su cui è ancorato il film di vernice, con conseguente degradazione del supporto e scrostamento della vernice. 4.3 La manutenzione Come già indicato sopra, le cause principali della degradazione del legno verniciato all esterno sono l umidità, gli sbalza di temperatura, l esposizione ad intemperie, le degradazioni biologiche e i raggi UV. Questi fattori di degrado agiscono ed intaccano il film di vernice modificandone le caratteristiche e riducendone lo spessore affinchè non sarà più in grado di svolgere il suo compito di protezione del legno sottostante. Naturalmente non tutte le parti del serramento si degradano con la stessa velocità e quindi è fondamentale procedere ad una manutenzione che può essere: - Ordinaria (Conservazione) - Straordinaria (Riverniciatura) I prodotti della manutenzione Per dare una protezione che sia completa e duratura è essenziale utilizzare prodotti con caratteristiche di alta qualità formulati e pensati per risolvere ogni esigenza di natura applicativa: Forte capacità di penetrare nei pori del legno; Devono contenere una quantità di biocida necessaria a preservare il legno dagli attacchi di organismi biologici; Rapida essiccazione; Facile pennellabilità ed assenza di sgocciolature (proprietà tixotropica); Pag. 5 di 9

6 Formulati con resine acriliche anti-ingiallenti; Alta resistenza ai raggi U.V. I prodotti colorati contengono ossidi di ferro che assorbono e respingono i raggi ultravioletti. Tali prodotti sono da preferire per le applicazioni all esterno rispetto ai prodotti trasparenti poiché contribuiscono ad allungare la vita dei manufatti; Le vernici di finitura formulate con resine acriliche non screpolano e non sfogliano, perché formano una pellicola, idrorepellente ed elastica, che segue i naturali movimenti del legno senza spaccarsi o formare delle fessurazioni. I prodotti da usare con queste caratteristiche sono: L IMPREGNANTE Caratteristiche: nutre e protegge il legno dai danni causati da agenti atmosferici, funghi e muffe. La sua formulazione a base di resine acriliche permette l applicazione anche su legni precedentemente impregnati. Per i trattamenti all esterno è preferibile utilizzare le versioni colorate che, grazie ai pigmenti a base di ossidi di ferro, garantiscono una maggiore resistenza ai raggi U.V. Dove si applica: manufatti in legno per interno e esterno. Come si applica: pennello a setole sintetiche. Legno nuovo: si applica in 1 o 2 mani su legno grezzo preventivamente carteggiato con carta abrasiva grana 150. Legno già verniciato: se il legno è già trattato con solo impregnante, pulire la superficie, carteggiare ed eliminare la polvere. Applicare poi 1 o 2 mani di impregnante. Se si tratta di superfici in legno pretrattate con vernici di finitura o flatting, asportare completamente la vernice e procedere poi come su legno nuovo. LA FINITURA Caratteristiche: La sua formulazione a base di resine acriliche permette l applicazione su legni precedentemente trattati (anche con vernici sintetiche). Protegge il legno lasciando uno strato di vernice che non sfoglia. Dove si applica: manufatti in legno per interno e esterno. Come si applica: pennello a setole sintetiche/spruzzo. Legno nuovo: preparare bene il supporto levigando con carta abrasiva grana 150, applicare l impregnante e lasciare essiccare, dove necessario diluire la finitura con ml di acqua e applicare una mano a pennello o a Pag. 6 di 9

7 spruzzo. Se si applicano 2 mani di prodotto ad un intervallo di tempo che non supera le 4-6 ore, non è necessario carteggiare tra una mano e l altra. Legno già verniciato: se la vernice non è degradata, carteggiare leggermente con carta abrasiva grana 280 e applicare la finitura del colore scelto. Nel caso di manutenzione straordinaria asportare completamente la vernice, carteggiando con carta abrasiva grana e procedere come su legno nuovo La manutenzione ordinaria Giornaliera I serramenti devono essere utilizzati quotidianamente in maniera corretta sia per garantire la qualità della vita degli abitanti della casa, sia per manutere gli infissi in buone condizioni il più a lungo possibile. A tal fine è importante la movimentazione degli sportelli e l aerazione dei locali. La movimentazione giornaliera (o almeno settimanale) garantisce, attraverso lo spostamento del peso delle ante da una posizione all altra, una dilatazione uniforme e mai eccessiva del legno. In caso contrario, il legno tenderà a dilatarsi in una sola posizione rendendo difficili se non impossibili le altre manovre rispetto a quella iniziale, e quindi non garantendo più la perfetta tenuta degli infissi. L aerazione dei locali, invece, oltre a favorire una giusta quantità di ossigeno alle persone che frequentano i locali (si sa infatti che la scarsità di ossigeno produce polvere, aumenta la quantità di anidride carbonica e di vapore acque, indicendo alle persone senso di stanchezza, scarsa concentrazione, depressione ed altri piccoli disturbi). Se in estate di solito non ci sono problemi, in inverno si rischia di arieggiare meno ed in maniera sbagliata. In una casa abitata si produce una grande quantità di vapore acqueo che deve essere smaltito. Un umidità eccessiva (superiore al 65%) produce condensa a contatto con le pareti fredde del perimetro esterno. Si assiste così al gocciolamento dei vetri e all insorgenza delle muffe negli angoli delle pareti più fredde. Le spore delle muffe possono a loro volta essere tossiche per l uomo e causare allergie e malattie alle vie respiratorie. Inoltre se l umidità è eccessiva può essere assorbita anche dal legno delle finestre e dei mobili causando problemi di variazione dimensionale e/o distacco delle vernici. Questi fenomeni, risolvibili con una corretta aerazione, sono particolarmente evidenti se le pareti esterne non sono ben isolate o se la casa non è bene riscaldata. Anche un umidità inferiore al 40% può essere dannosa in quanto favorisce il proliferare di virus e batteri, nocivi alle mucose ed alle vie respiratorie. Può a volte inoltre generare scariche elettrostatiche. Per eseguire una corretta aerazione di inverno si deve arieggiare ogni mattina (soprattutto la camera da letto) tenendo la finestra completamente aperta in corrente d aria per circa 6 minuti o con l apertura a ribalta per circa min. Pag. 7 di 9

8 Nei locali dove si produce una maggior quantità di vapore (bagno e cucina) tale operazione deve essere ripetuta 2 3 volte al giorno. In inverno é sconsigliato lasciare aperte le finestre per un periodo prolungato in quanto un eccessivo raffreddamento delle pareti causando una maggior quantità d condensa negli angoli. Nelle case di nuova costruzione o di recente ristrutturazione per alcuni mesi è bene arieggiare i locali più volte nella giornata in modo da lasciar evacuare all esterno l umidità creata da molti prodotti da costruzione. In particolare l umidità sarà più elevata se l intonaco ed il pavimento sono stati posati dopo il montaggio degli infissi e poco prima della consegna al cliente. Mensile La pioggia mescolandosi allo smog genera delle soluzioni acide in grado di corrodere qualsiasi materiale. Una buona pulizia mensile evita questo problema e consente di mantenere a lungo l aspetto estetico e funzionale della pellicola protettiva di vernice. La pulizia deve essere effettuata con panni morbidi e puliti utilizzando acqua e detersivo per piatti (1 cucchiaio in 5 lt di acqua) o con l ausilio di prodotti specifici suggeriti dal produttore. Per la ferramenta basta acqua tiepida. È sconsigliato l uso della macchina a vapore. Durante questa operazione, è bene controllare che la pellicola di vernice non abbia subito danni (controllare soprattutto i punti più sollecitati e più esposti, in particolare quelli degli infissi esposti a sud e sud-ovest). In tal caso è bene procedere subito ad un ritocco con il pennello nei punti in cui la pellicola originaria si è interrotta prima che l acqua possa penetrare e degradare il legno sottostante. Annuale Sotto l azione dei raggi UV la vernice in esterno tende a perdere elasticità, a irrigidirsi e infine a sfogliarsi. Per impedirlo è indispensabile curarla, una volta all anno, con un ciclo ritonificante. Dopo la pulizia del serramento con il detergente neutro (da polvere, smog e sostanze oleose), lasciarlo asciugare bene; applicare poi a straccio imbevuto di prodotto: - il ritonificante all acqua se si tratta di serramenti già verniciati con prodotti all acqua - se si utilizza il ritonificante a solvente, esso va bene per qualsiasi tipo di vernice preesistente. L uso dei prodotti ritonificanti prolunga la durata di un infisso notevolmente nel tempo, prima che lo si debba sottoporre ad un ciclo di riverniciatura molto oneroso. Per gli oscuranti si consiglia inoltre di seguire le seguenti regole aggiuntive: - verificare che le ante non striscino mai sul davanzale. In tal caso chiamare l UMBRIAINFISSI per regolare la ferramenta in sospensione; Pag. 8 di 9

9 - controllare che non ci sia ristagno d acqua piovana sul davanzale e che le ante non rimangano a lungo a contatto con essa; - controllare le teste di legno e cioè la parte inferiore e superiore dello schermo. Nel caso che l assorbimento di acqua piovana abbia provocato delle piccole crepe, bisogna effettuare il ritocco con un nuovo strato di vernice La manutenzione straordinaria Si fa quando i manufatti in legno (particolarmente i serramenti) sono degradati e con evidenti segni di sfogliamenti, desquamazioni e screpolature della vernice. Togliere tutta la vecchia vernice, cioè portare a legno, carteggiando con carta abrasiva grana 150 e quindi procedere come segue. PRIMA FASE Impregnazione Applicare a pennello (o a spruzzo) l impregnante all acqua della tonalità prescelta, evitando quella trasparente perché priva di assorbitori UV (e perciò non protetta dai raggi UV). SECONDA FASE Finitura Applicare sull impregnante essiccato una mano di finitura, a pennello (o a spruzzo). Se possibile meglio evitare quella trasparente perché priva di assorbitori UV (e perciò non protetta dai raggi UV). Se la tonalità del serramento è ancora in buono stato e la finitura superficiale non è degradata, si può carteggiare leggermente con carta abrasiva grana 320, dove occorre farlo per la presenza di rigonfiamenti localizzati ma privi di fenomeni di sfogliamento del film; dopo di che si applica direttamente una delle finiture prescelte. Pag. 9 di 9

Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello

Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello MANUTENZIONE E CURA DEGLI INFISSI Consigli per il trattamento conservativo degli infissi MEDEA Premessa: Tutti gli infissi esterni,

Dettagli

PROCEDURE PER LA MANUTENZIONE

PROCEDURE PER LA MANUTENZIONE Vernici all acqua per esterno PROCEDURE PER LA MANUTENZIONE PROCEDURE PER LA MANUTENZIONE Rev.30/04/2015 pag. 1/8 Introduzione La durata nel tempo e la funzionalità di manufatti in legno esposti all'esterno

Dettagli

Manuale per la manutenzione ed il rinnovo dei serramenti

Manuale per la manutenzione ed il rinnovo dei serramenti www.verniciaturacortevesio.com Manuale per la manutenzione ed il rinnovo dei serramenti Cortevesio Piero & C. s.n.c. Strada Porini, 13 - Frazione Vaccheria - 12050 - Guarene (CN) Tel/Fax: +39 0173 211475

Dettagli

2014-2015. Il Manuale di Uso e Manutenzione delle FED LEGNO ALLUMINIO. Usa bene. e fai vivere a lungo. le tue FED!

2014-2015. Il Manuale di Uso e Manutenzione delle FED LEGNO ALLUMINIO. Usa bene. e fai vivere a lungo. le tue FED! 2014-2015 Il Manuale di Uso e Manutenzione delle FED LEGNO Usa bene E ALLUMINIO e fai vivere a lungo le tue FED! Il Manuale di Uso e Manutenzione Se hai scelto le FED, questi nostri semplici consigli vogliono

Dettagli

MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini

MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini Le vostre finestre e portefinestre in legno Albertini sono state verniciate con: Una mano di impregnante

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione

Manuale d uso e manutenzione Manuale d uso e manutenzione Egregio Cliente, La ringraziamo per aver scelto la qualità dei nostri prodotti. La ditta LEON rimane, comunque, a Sua disposizione per ogni chiarimento o esigenza tecnica e

Dettagli

LA CURA CHE ALLUNGA LA VITA DELLA TUA PORTA. MANUALE D USO della porta blindata Mexall 1

LA CURA CHE ALLUNGA LA VITA DELLA TUA PORTA. MANUALE D USO della porta blindata Mexall 1 LA CURA CHE ALLUNGA LA VITA DELLA TUA PORTA MANUALE D USO della porta blindata Mexall Indice pag. 5 pag. 6 pag. 7 pag. 8 pag. pag. pag. 4 pag. 7 La tua porta blindata Istruzioni per l uso La manutenzione

Dettagli

TRATTAMENTO DEL LEGNO PER ESTERNI

TRATTAMENTO DEL LEGNO PER ESTERNI 1 Il brico dalle mille idee... TRATTAMENTO DEL LEGNO PER ESTERNI Il legno all esterno impregnanti e vernici 2 I manufatti in legno esposti all'esterno sono sottoposti a molteplici fattori di degrado: Agenti

Dettagli

Kit di pulizia e mantenimento T.Top+ Il tuo serramento in legno è sempre brillante

Kit di pulizia e mantenimento T.Top+ Il tuo serramento in legno è sempre brillante Kit di pulizia e mantenimento T.Top+ Il tuo serramento in legno è sempre brillante Detergente neutro T.Clean e ravvivalegno T.Top+ Applicali almeno una volta all anno. Ti sorprenderanno Il detergente neutro

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE SERRAMENTI SERPLAST

MANUALE D USO E MANUTENZIONE SERRAMENTI SERPLAST MANUALE D USO E MANUTENZIONE SERRAMENTI SERPLAST Gentile cliente, complimenti per avere scelto il nostro prodotto! Un serramento di qualità che resterà bello e inalterato nel tempo, anche grazie ad alcuni

Dettagli

Alta penetrazione per la protezione del legno

Alta penetrazione per la protezione del legno Alta penetrazione per la protezione del legno 11 Insetticida preventivo e curativo EN 46, 118/ EN 22, 370, 118 Fungicida preventivo EN 113,73,84 Registrato al minist. Sanità nr. 18968 Per uso esterno ed

Dettagli

D E L T A COMPACTLASUR PLUS

D E L T A COMPACTLASUR PLUS CD-Color Scheda tecnica Nr. D-5003 D E L T A COMPACTLASUR PLUS stato: 04/01 Tipo di prodotto Questa vernice idrosolubile trasparente per legno indicata per ambienti interni ed esterni è senza biocida e

Dettagli

Istruzioni d uso, manutenzione e cura di finestre e porte in legno

Istruzioni d uso, manutenzione e cura di finestre e porte in legno Gentili Signore e Signori, ci complimentiamo con Voi per le Vostre nuove finestre e/o porte e Vi ringraziamo per la fiducia che ci avete accordato. Per rendere durevole la Vostra soddisfazione nel nuovo

Dettagli

Vademecum all uso e alla manutenzione dei vostri serramenti

Vademecum all uso e alla manutenzione dei vostri serramenti Vademecum all uso e alla manutenzione dei vostri serramenti Gentile Cliente, la ringraziamo per aver preferito i serramenti Dameri. Scegliere le nostre soluzioni in legno-alluminio o legno-bronzo significa

Dettagli

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE PER SERRAMENTI E CHIUSURE OSCURANTI

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE PER SERRAMENTI E CHIUSURE OSCURANTI MANUALE DI USO E MANUTENZIONE PER SERRAMENTI E CHIUSURE OSCURANTI Per una buona e corretta manutenzione dei serramenti e delle chiusure oscuranti in alluminio si prega di leggere e conservare questo manuale.

Dettagli

specialvetroserramenti s.r.l.

specialvetroserramenti s.r.l. specialvetroserramenti s.r.l. SEDE AMMINISTRATIVA E STABILIMENTO IN: 20020 SOLARO (MI) - VIA DELLA FERROVIA, 3 TEL. 02.9621921/2 - TELEFAX 02.96702078 www.specialvetroserramenti.it - e-mail: info@specialvetroserramenti.it

Dettagli

Il fenomeno condensa

Il fenomeno condensa Il fenomeno condensa La condensa è un fenomeno naturale molto frequente e presente in vari tipi di abitazioni; è un fenomeno piuttosto fastidioso ed insidioso, anche perché comporta effetti negativi dannosi

Dettagli

MASSIMIZZARE L ACQUISTO come ottenere il meglio dai nuovi infissi

MASSIMIZZARE L ACQUISTO come ottenere il meglio dai nuovi infissi MASSIMIZZARE L ACQUISTO come ottenere il meglio dai nuovi infissi IL CONFORT Il confort all interno degli edifici è dato dalla somma di diversi fattori: l isolamento termo-acustico, la luminosità, la temperatura

Dettagli

Fantin Angelo srl Via S. Stefano, 18 31036 Istrana TV tel. 0422.832352 fax. 0422.832335 www.falegnameriafantin.it e-mail info@falegnameriafantin.

Fantin Angelo srl Via S. Stefano, 18 31036 Istrana TV tel. 0422.832352 fax. 0422.832335 www.falegnameriafantin.it e-mail info@falegnameriafantin. 1 INDICE 3. Indice e pulitura 4. Ritocco e rinfresco 6. Guarnizioni 7. Gocciolatoio 8. Vetri 9. Ferramenta Ferramenta (cerniere) Ferramenta (nottolini) Ferramenta (falsa manovra) 2 COME PRENDERSI CURA

Dettagli

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE MANUALE DI USO E MANUTENZIONE Gentile cliente, complimenti per aver scelto serramenti Duezeta Infissi prodotti all avanguardia realizzati con la massima cura dei dettagli e nel segno della qualità. La

Dettagli

FINESTRE SUL FUTURO PRODOTTI PER LA CURA DI PORTE E FINESTRE. 11_271_Folder_Pflegeprodukte_I.indd 1

FINESTRE SUL FUTURO PRODOTTI PER LA CURA DI PORTE E FINESTRE. 11_271_Folder_Pflegeprodukte_I.indd 1 PRODOTTI PER LA CURA DI PORTE E FINESTRE 11_271_Folder_Pflegeprodukte_I.indd 1 INFORMAZIONI GENERALI PER LA PULIZIA, LA CURA E LA MANUTENZIONE DEL PRODOTTO I prodotti Internorm richiedono poca manutenzione

Dettagli

Dinolin design. Sistemi per la protezione e decorazione del legno

Dinolin design. Sistemi per la protezione e decorazione del legno Dinolin design Sistemi per la protezione e decorazione del legno Dinolin D e s i g n Sistemi per la protezione e decorazione del legno Fondi sistema Dinolin Dinolin Holzschutzgrund H-10 Fondo impregnante

Dettagli

Consigli per la pulizia dei vostri tessuti per esterni. Bisogno di proteggere e restituire splendore ai vostri tessuti per esterni?

Consigli per la pulizia dei vostri tessuti per esterni. Bisogno di proteggere e restituire splendore ai vostri tessuti per esterni? Consigli per la pulizia dei vostri tessuti per esterni Bisogno di proteggere e restituire splendore ai vostri tessuti per esterni? Perché proteggere e pulire il tessuto? Uno dei modi migliori per conservare

Dettagli

Sistema antimuffa per interni. Vivere bene in un ambiente sano

Sistema antimuffa per interni. Vivere bene in un ambiente sano Sistema antimuffa per interni Vivere bene in un ambiente sano Effetti negativi della muffa Muffa: cos è in realtà? Muffa è un termine generico per indicare tante diverse tipologie di funghi. La muffa consiste

Dettagli

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE MONOCOMPONENTE A BASE DI POLIURETANO Guida all applicazione Regole dei metodi di progettazione e applicazione. a) Trasporto e immagazzinaggio:

Dettagli

RIPRISTINO DELLE STRUTTURE IN CALCESTRUZZO

RIPRISTINO DELLE STRUTTURE IN CALCESTRUZZO 200 RIPRISTINO DELLE STRUTTURE IN CALCESTRUZZO 201 I MECCANISMI DEL DEGRADO Il degrado dei manufatti in calcestruzzo, si manifesta essenzialmente mediante distacchi localizzati di porzioni di copriferro,

Dettagli

BONDEX I DANNI PER IL LEGNO Nemici del legno Raggi - UV il legno diventa grigio. Usura, Inquinamento e temperature Umidità il carico dell umidità provoca lo scaturire e dimiminuire del legno e porta alla

Dettagli

Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua

Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua tutta la linea SottoSopra Colore per Interni Pareti e Mobili TM Sotto Sopra il camaleonte di casa paints Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua Libretto di istruzioni

Dettagli

LEGNO IMPREGNATO IN AUTOCLAVE

LEGNO IMPREGNATO IN AUTOCLAVE Il brico dalle mille idee... LEGNO IMPREGNATO IN AUTOCLAVE Il legno all esterno e l impregnazione in autoclave 2 Il deterioramento del legno all esterno I manufatti in legno esposti all'esterno sono sottoposti

Dettagli

Vernici decorative per l interno

Vernici decorative per l interno Vernici decorative per l interno 1 TREPPEN- & PARKETTLACK Vernice trasparente a base acqua per la protezione di scale e pavimenti all interno 6 TREPPEN- & PARKETTPFLEGE Prodotto a base d acqua per la

Dettagli

STRUTTURE PER IL TEMPO LIBERO Verniciatura e manutenzione

STRUTTURE PER IL TEMPO LIBERO Verniciatura e manutenzione IMPREGNANTI ALL ACQUA RM 1010 TRASPARENTE RM 1210 CASTAGNO/NOCE CHIARO RM 1310 NOCE RM 1510 NOCE BRUNO STRUTTURE PER IL TEMPO LIBERO Verniciatura e manutenzione RM 1610 PINO / LARICE RM 1810 MOGANO RM

Dettagli

GARANZIA ORIGINALITÀ INSTALLAZIONE USO MANUTENZIONE SICUREZZA

GARANZIA ORIGINALITÀ INSTALLAZIONE USO MANUTENZIONE SICUREZZA GARANZIA ORIGINALITÀ INSTALLAZIONE USO MANUTENZIONE SICUREZZA ORIGINALITÀ I serramenti in PVC, che hai acquistato, rappresentano il massimo in termini di rapporto tra prezzo e prestazioni nel mondo degli

Dettagli

Di Canosa Di Canosa Di Canos

Di Canosa Di Canosa Di Canos Una scelta sicura! Collezioni: Legno 2 Tonda, Elite, Classic Oscuramento Esterno 4 Legno Alluminio 6 Wood Mix 92, Wood Mix 102 9 Verniciatura 10 Finiture 11 Certificazioni 12 Realizzazioni 16 Imballaggio

Dettagli

linea legno all acqua

linea legno all acqua linea legno all acqua La linea legno all acqua Boero offre soluzioni protettive e decorative per tutti i manufatti in legno con prodotti dalle prestazioni professionali, facili da usare e nel rispetto

Dettagli

SERRAMENTI IN ALLUMINIO

SERRAMENTI IN ALLUMINIO SERRAMENTI IN ALLUMINIO LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI PROCEDERE ALL USO DEL SERRAMENTO. Manuale Uso e Manutenzione Serramenti rev. 0 del 26.01.2010 Pagina 1 di 12 INDICE GENERALE

Dettagli

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO 4435000030ff Vernice trasparente protettiva per legno, opaca, per il fai-da-te e il professionista DESCRIZIONE DEL PRODOTTO Indicazioni generali Vernice trasparente protettiva per legno al solvente, universale,

Dettagli

p protezione del legno all esterno

p protezione del legno all esterno p protezione del legno all esterno i ndice Legno. Nobilitare la natura. Il legno è un materiale naturale straordinario. A seconda del clima, dell umidità e delle condizioni ambientali il legno modifica

Dettagli

COME PULIRE IL PARQUET OLIATO. manutenzione e pulizia di un pavimento in legno trattato con olio-cera

COME PULIRE IL PARQUET OLIATO. manutenzione e pulizia di un pavimento in legno trattato con olio-cera COME PULIRE IL PARQUET OLIATO manutenzione e pulizia di un pavimento in legno trattato con olio-cera CONTENUTI premessa pulizia ordinaria manutenzione straordinaria ripristino di piccole zone danneggiate

Dettagli

Cicli di finitura per interno con principi attivi resistenti alla crescita di. SOLUZIONI CERTIFICATE SECONDO LE NORME EUROPEE EN 15457 e 15458

Cicli di finitura per interno con principi attivi resistenti alla crescita di. SOLUZIONI CERTIFICATE SECONDO LE NORME EUROPEE EN 15457 e 15458 Cicli di finitura per interno con principi attivi resistenti alla crescita di SOLUZIONI CERTIFICATE SECONDO LE NORME EUROPEE EN 15457 e 15458 UMIDITà = MUFFA Nell aria e sulle pareti interne delle abitazioni

Dettagli

Muffe e Muschi. Pulizia e protezione delle superfici

Muffe e Muschi. Pulizia e protezione delle superfici Muffe e Muschi Pulizia e protezione delle superfici SANICLEAN - il mangiamuffa Detergente liquido per la pulizia rapida delle muffe su superfici murali SANIPROTECT - il bloccamuffa Sanificante ed igienizzante

Dettagli

CURA E MANUTENZIONE PER MANTENERE INTATTO NEL TEMPO IL VALORE DELLE FINESTRE CON PROFILI REHAU. www.rehau.com. Edilizia Automotive Industria

CURA E MANUTENZIONE PER MANTENERE INTATTO NEL TEMPO IL VALORE DELLE FINESTRE CON PROFILI REHAU. www.rehau.com. Edilizia Automotive Industria CURA E MANUTENZIONE PER MANTENERE INTATTO NEL TEMPO IL VALORE DELLE FINESTRE CON PROFILI REHAU www.rehau.com Edilizia Automotive Industria FINESTRE DI LUNGA DURATA REHAU OFFRE ELEVATA QUALITÀ Le finestre

Dettagli

RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE

RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE 192 RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE 193 IL DEGRADO DELLA MURATURA Si manifesta con esfoliazione superficiale delle pitture, distacchi e disgregazioni dell intonaco soprastante e/o formazione di muschi,

Dettagli

Uso, manutenzione. e corretta areazione

Uso, manutenzione. e corretta areazione Uso, manutenzione e corretta areazione La corretta areazione Le vostre finestre in PVC KBE sono notevolmente più impermeabilizzanti di quelle utilizzate finora. La vostra casa così non è più soggetta ad

Dettagli

Portate il colore nella vostra vita.

Portate il colore nella vostra vita. Bosch reinventa il modo di verniciare. Portate il colore nella vostra vita. Le pareti sono grigie e tristi oppure il rivestimento in legno è scolorito? Con i suoi sistemi di verniciatura, semplici da usare

Dettagli

Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto.

Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto. Soft Top Reviver Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto. 1. Assicuratevi che la capote sia asciutta e pulita

Dettagli

LINEA LEGNO. qualità delle finiture

LINEA LEGNO. qualità delle finiture LINEA LEGNO qualità delle finiture Per esterni ed interni Protezione e decorazione a poro aperto Adatto per perlinature, infissi, balaustre, poggioli, cancellate, mobili e oggetti d arredo vari Impregnante

Dettagli

LEGNO PER ESTERNI 506

LEGNO PER ESTERNI 506 Ipe Iguazu Ipe Iguazu Ipe Iguazu Styledeck Plus 506 Prodotto naturale soggetto a variazioni di tonalità. Il colore del materiale fornito può variare leggermente da quello del campione. Styledeck Plus Styledeck

Dettagli

Consultare le avvertenze di rischio e i consigli per la sicurezza durante le operazioni di travaso.

Consultare le avvertenze di rischio e i consigli per la sicurezza durante le operazioni di travaso. Istruzioni per la pulizia e la conservazione dei pavimenti PANDOMO Terrazzo Indicazioni preliminari Una cura periodica e adeguata, così come una protezione specifica dei pavimenti pandomo TerrazzoBasic,

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione di serramenti in alluminio

Manuale d uso e manutenzione di serramenti in alluminio Sede Legale: 24050 Lurano(BG)-Via E.Fermi, 10 COSERAL s.r.l c.c.i.a.a. Bg n. 260302 Reg. Soc. Trib. Bg N. 40568-Vol 39617 Uffici e Laboratorio: Cap. Soc. 30987,41 int. vers. 24050 LURANO (BG) C.F e partita

Dettagli

A base d acqua. 1.4 Caratteristiche: Efficace contro gli insetti dei legni infestati (capricorni, lictidi, tarli) nonché contro le termiti e funghi.

A base d acqua. 1.4 Caratteristiche: Efficace contro gli insetti dei legni infestati (capricorni, lictidi, tarli) nonché contro le termiti e funghi. 1 / 6 pagine Codice prodotto: 450120 Nome prodotto: Consigliato per: Confezioni disponibili: BONDEX PRESERVE Tutte le superfici e tipo di legno per esterni ed interni 0.75 L - 5.00 L Protegge dai funghi

Dettagli

COLORDOC LEGNO MONOCOMPOENTE

COLORDOC LEGNO MONOCOMPOENTE COLORDOC Rev.01 del 21-04-13 COLORDOC LEGNO MONOCOMPOENTE FINITURA AGGREGANTE MONOCOMPONENTE IN EMULSIONE ACQUOSA ANTIGRAFFIO, ANTIMACCHIA, BATTERIOSTATICO, IDRO-OLEOREPELLENTE- DOCCHEM S.r.l. Strada Della

Dettagli

Suggerimenti per la pulizia ed il rifresco rigenerativo dei vostri serramenti di legno

Suggerimenti per la pulizia ed il rifresco rigenerativo dei vostri serramenti di legno Suggerimenti per la pulizia ed il rifresco rigenerativo dei vostri serramenti di legno Avete scelto dei serramenti in legno ed avete portato il lusso ed il comfort nella vostra casa: il legno infatti oltre

Dettagli

P A R I S I. f a l e g n a m e r i a FINESTRE E SCHERMI OSCURANTI, USO E MANUTENZIONE

P A R I S I. f a l e g n a m e r i a FINESTRE E SCHERMI OSCURANTI, USO E MANUTENZIONE P A R I S I f a l e g n a m e r i a FINESTRE E SCHERMI OSCURANTI, USO E MANUTENZIONE SOMMARIO PARTE RISERVATA AGLI UTILIZZATORI 1.00 GENERALITÀ 1.01 Istruzioni sulla sicurezza in uso 1.02 Informazioni

Dettagli

Libretto di Uso e Manutenzione

Libretto di Uso e Manutenzione www.puntopersiane.it www.puntofinestre.it Libretto di Uso e Manutenzione I nostri migliori complimenti Gentile Cliente E per noi un onore essere accolti nella Sua casa e desideriamo ringraziarla per la

Dettagli

Uso e manutenz one. Sistema di ferramenta TITAN: ip, AF, FAVORIT. FERRAMENTA PER FINESTRE FERRAMENTA PER PORTE SCORREVOLI AERATORI E DOMOTICA

Uso e manutenz one. Sistema di ferramenta TITAN: ip, AF, FAVORIT. FERRAMENTA PER FINESTRE FERRAMENTA PER PORTE SCORREVOLI AERATORI E DOMOTICA Uso e manutenz one. Sistema di ferramenta TITAN: ip, AF, FAVORIT. FERRAMENTA PER FINESTRE Serrature di sicurezza FERRAMENTA PER PORTE SCORREVOLI AERATORI E DOMOTICA Indice Indicazioni di sicurezza... 2

Dettagli

KEIM Lignosil. La pietra miliare delle superfici in legno

KEIM Lignosil. La pietra miliare delle superfici in legno KEIM Lignosil La pietra miliare delle superfici in legno Legno Un materiale con un anima e un carattere Nessun altro materiale, per costruzioni o lavorazioni, è così legato alla storia dell uomo come il

Dettagli

Egregi signori, Data Firma

Egregi signori, Data Firma Conforme agli adempimenti previsti dalla norma UNI 14351:2006 - UNI EN 13659: 2004 e al dlg. 206/2005 Edizione 02.01: maggio 2008 Egregi signori, Vi ringraziamo per aver scelto i nostri prodotti e Vi consigliamo

Dettagli

CERTIFICATO DI GARANZIA

CERTIFICATO DI GARANZIA CERTIFICATO DI GARANZIA Grazie per aver scelto i nostri prodotti che produciamo e distribuiamo da oltre 40 anni. Riccardo Figliolia AMMINISTRATORE UNICO GENERALITÀ La nostra garanzia è valida a condizione

Dettagli

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché?

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Klaus Pfitscher Relazione 09/11/2013 Marchio CE UNI EN 14351-1 Per finestre e porte pedonali Marchio CE UNI EN 14351-1

Dettagli

architetture in legno su misura Garanzia e Manutenzione

architetture in legno su misura Garanzia e Manutenzione architetture in legno su misura Garanzia e Manutenzione Gentile cliente, ringraziandola per aver scelto un prodotto SUBISSATI SRL., le forniamo il relativo Certificato di Garanzia e, certi di far cosa

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE

MANUALE D USO E MANUTENZIONE MANUALE D USO E MANUTENZIONE Grazie per aver scelto i nostri prodotti. Sono stati costruiti con cura e con materiali destinati a durare. Per mantenere la perfetta funzionalità e la bellezza nel tempo

Dettagli

PIANO DI MANUTENZIONE

PIANO DI MANUTENZIONE COMUNE DI ACQUI TERME Provincia di Alessandria art.18 comma 8-quater legge 9 agosto 2013, n 98 "conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 21 giugno 2013, n 69, DECRETO DEL FARE SCUOLA

Dettagli

Italian leader for kids! Calzature Primigi: consigli utili per mantenerle sempre in ottima forma.

Italian leader for kids! Calzature Primigi: consigli utili per mantenerle sempre in ottima forma. Italian leader for kids! Calzature Primigi: consigli utili per mantenerle sempre in ottima forma. Calzature in Gore-tex La membrana Gore-Tex Una speciale pellicola traspirante ed impermeabile che viene

Dettagli

LE LIMITAZIONI SULLA DURATA DELLA GARANZIA REMMERS SENZA ALCUNA MANUTENZIONE

LE LIMITAZIONI SULLA DURATA DELLA GARANZIA REMMERS SENZA ALCUNA MANUTENZIONE LE LIMITAZIONI SULLA DURATA DELLA GARANZIA REMMERS SENZA ALCUNA MANUTENZIONE LE LIMITAZIONI SULLA DURATA DELLA GARANZIA SENZA ALCUNA MANUTENZIONE La garanzia rilasciata da Pavanello Serramenti sulla durata

Dettagli

DIPARTIMENTO TECNICO TECNOLOGICO SC Gestione Stabilimenti - Direttore: ing. Elena Clio Pavan PROGETTO ESECUTIVO

DIPARTIMENTO TECNICO TECNOLOGICO SC Gestione Stabilimenti - Direttore: ing. Elena Clio Pavan PROGETTO ESECUTIVO Servizio Sanitario Regionale AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA "Ospedali Riuniti" di Trieste Ospedale di rilievo nazionale e di alta specializzazione ( D.P.C.M. 8 aprile 1993) DIPARTIMENTO TECNICO TECNOLOGICO

Dettagli

Maintenance and Guarantee

Maintenance and Guarantee Please keep for future cleaning advice. Maintenance and Guarantee Pflege - vedlikehold - entretien - onderhoud - manutenzione Cura e manutenzione Per garantire una lunga durata degli arredi, seguire le

Dettagli

Pulizia, manutenzione e cura di rivestimenti ceramici, vetrosi e piastrelle d asfalto

Pulizia, manutenzione e cura di rivestimenti ceramici, vetrosi e piastrelle d asfalto Pulizia, manutenzione e cura di rivestimenti ceramici, vetrosi e piastrelle d asfalto Memoriale I nostri Partner Unsere Partner Nos partenaires Pulizia e mantenimento 2 Gli autori di questo memoriale sono

Dettagli

INCAPSULAMENTO DELL AMIANTO

INCAPSULAMENTO DELL AMIANTO 05 INCAPSULAMENTO DELL AMIANTO 05 INCAPSULAMENTO DELL AMIANTO Come ormai risaputo, l amianto che si disperde nell aria costituisce un reale pericolo cancerogeno per coloro che si trovano a inalarne le

Dettagli

Vetrificante. tutta la linea SottoSopra. Sanitari Mobili Elettrodomestici. Sotto Sopra il camaleonte di casa. Libretto di istruzioni

Vetrificante. tutta la linea SottoSopra. Sanitari Mobili Elettrodomestici. Sotto Sopra il camaleonte di casa. Libretto di istruzioni tutta la linea SottoSopra Colore per Interni Pareti e Mobili TM Sotto Sopra il camaleonte di casa paints Vetrificante Sanitari Mobili Elettrodomestici Resina di finitura per interni Libretto di istruzioni

Dettagli

UN TERMOMETRO PER LA POSA. Serramenti in PVC. Marco Piana

UN TERMOMETRO PER LA POSA. Serramenti in PVC. Marco Piana UN TERMOMETRO PER LA POSA Serramenti in PVC Marco Piana 1 La posa in opera del componente in edilizia è da sempre argomento ampiamente discusso e controverso. Tutti gli operatori fanno riferimento alla

Dettagli

TINTEGGIATURA E FINITURA DEL LEGNO GREZZO PER MOBILI DA INTERNO

TINTEGGIATURA E FINITURA DEL LEGNO GREZZO PER MOBILI DA INTERNO Il brico dalle mille idee... TINTEGGIATURA E FINITURA DEL LEGNO GREZZO PER MOBILI DA INTERNO Il legno all interno Colori e vernici 2 Se il legno grezzo da trattare non ha il colore desiderato dobbiamo

Dettagli

Ciclo incapsulamento cemento-amianto Gattocel con PR-G primer e WG-G secondo norma UNI 10686 A-B-C-D

Ciclo incapsulamento cemento-amianto Gattocel con PR-G primer e WG-G secondo norma UNI 10686 A-B-C-D Ciclo incapsulamento cemento-amianto Gattocel con PR-G primer e WG-G secondo norma UNI 10686 A-B-C-D Gattocel Italia S.p.A. www.gattocel.com Total Quality Management ISO 9001 ISO 14001 IL PROBLEMA Per

Dettagli

Buono a sapersi. Pulizia & cura del parquet

Buono a sapersi. Pulizia & cura del parquet Buono a sapersi Pulizia & cura del parquet Avete scelto un parquet Bauwerk di prima qualità e siamo certi che Ve lo godrete a lungo. Bauwerk Parkett offre una vasta gamma di prodotti per la pulizia e la

Dettagli

Schede tecniche prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni

Schede tecniche prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni Pagina n.2 / 11 Sommario PULISCI PAVIMENTI... 3 DETERGENTE FORTE... 4 DETERGENTE ACIDO... 5 DETERGENTE BASICO... 6 CERA STUCCO...

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI E N E R G E T I C O. Vantaggi immediati per un futuro migliore

RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI E N E R G E T I C O. Vantaggi immediati per un futuro migliore COSTRUZIONI E RISTRUTTURAZIONI CON PARAMETRI CASA CLIMA A BASSOCONSUMO E N E R G E T I C O RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI Vantaggi immediati per un futuro migliore Strada Comunale Gelati, 5 29025

Dettagli

MACO MULTI. Istruzioni per la regolazione e la manutenzione della ferramenta per finestre ad anta, anta ribalta, ribalta anta e a ribalta

MACO MULTI. Istruzioni per la regolazione e la manutenzione della ferramenta per finestre ad anta, anta ribalta, ribalta anta e a ribalta VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO MACO MECCANISMI ANTA-BATTENTI E ANTA-RIBALTA Istruzioni per la regolazione e la manutenzione della ferramenta per finestre ad anta, anta ribalta, ribalta anta e a ribalta AZIENDA

Dettagli

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 Che cosa vuol dire IPERISOLAMENTO DISPERSIONI TERMICHE DELL INVOLUCRO minime unbeheizt unbeheizt WSVO

Dettagli

Cartella Colori 2010. Fondi, Smalti e Impregnanti per Legno e Ferro

Cartella Colori 2010. Fondi, Smalti e Impregnanti per Legno e Ferro Cartella Colori 2010 Fondi, Smalti e Impregnanti per Legno e Ferro Fondi, Smalti e Impregnanti per Legno e Ferro Smalti 1 Bianco Titanio Bianco Ibis Keradecor Eco Lux Smalto eco-compatibile protettivo

Dettagli

Descrizione prodotto

Descrizione prodotto 1 GUAINA INCAPSULANTE PER CEMENTO AMIANTO Descrizione prodotto ASBESTOP È UN PRODOTTO VERNICIANTE INCAPSULANTE E INERTIZZANTE FORMULATO CON RESINE ELASTOMERICHE IN DISPERSIONE ACQUOSA CHE HANNO COME PRINCIPALE

Dettagli

GUIDA ALLA MANUTENZIONE N

GUIDA ALLA MANUTENZIONE N N 4 dei parquet oliati DI LEGNO finitura sbiancata Per mantenere il vostro pavimento Di Legno luminoso nel tempo PERCHÈ QUESTA GUIDA? Benvenuti tra i felici possessori dei pavimenti Di Legno, i pavimenti

Dettagli

Scheda tecnica GORI 66

Scheda tecnica GORI 66 Scheda tecnica GORI 66 Per tutti i legni, anche quelli tropici Alta penetrazione Trasparenza assoluta, la venatura del legno viene messa in evidenza Protegge da funghi blu e muffe Su richiesta tinta RAL,

Dettagli

FAQ sui rivestimenti di facciata ventilata GFassaden

FAQ sui rivestimenti di facciata ventilata GFassaden FAQ sui rivestimenti di facciata ventilata GFassaden 1) Dove si impiega il rivestimento per facciate GFassaden? Il sistema è stato ingegnerizzato per portare le facciate in legno a competere sia nei prezzi

Dettagli

La pelle ha una durata di vita relativamente lunga, ma può essere facilmente rovinata se trattata in modo scorretto.

La pelle ha una durata di vita relativamente lunga, ma può essere facilmente rovinata se trattata in modo scorretto. PELLE FIORE La Pelle Fiore è senza dubbio la più pregiata e resistente nel mercato. Si tratta di una pelle naturale europea di elevata qualità, tinta all'anilina con rifinizione leggera per non alterarne

Dettagli

Buono a sapersi. Pulizia & cura del parquet

Buono a sapersi. Pulizia & cura del parquet Buono a sapersi Pulizia & cura del parquet Avete scelto un parquet Bauwerk di prima qualità e siamo certi che ve lo goderete a lungo. Bauwerk Parkett offre una vasta gamma di prodotti per la pulizia e

Dettagli

MOD.OO RAPPORTO DI SOPRALLUOGO

MOD.OO RAPPORTO DI SOPRALLUOGO MOD.OO RAPPORTO DI SOPRALLUOGO RILIEVO MISURE Provvisorie Esecutive CLIENTE DATI FATTURAZIONE DATA SOPRALLUOGO EFFETTUATO DA FINESTRE IN PERSIANE IN ALTRO VETRO POSIZIONE Q.TA' LUCE MURO (LxH) APERTURA

Dettagli

FINITURA IMPREGNANTE A CERA ALL ACQUA PER LEGNO

FINITURA IMPREGNANTE A CERA ALL ACQUA PER LEGNO FINITURA IMPREGNANTE A CERA ALL ACQUA PER LEGNO INFORMAZIONI SUL PRODOTTO Natura del prodotto Destinazione d uso Confezioni Xyladecor Finitura Impregnante a cera all acqua per legno è particolarmente indicato

Dettagli

LA NOSTRA QUALITA PARTE DAL CONTROTELAIO

LA NOSTRA QUALITA PARTE DAL CONTROTELAIO LA NOSTRA QUALITA PARTE DAL CONTROTELAIO CONTROTELAI AD ALTE PRESTAZIONI Nella costruzione di una nuova abitazione è diventata di primaria importanza il risparmio energetico. Il serramento è tra le principali

Dettagli

Serramenti ultra resistenti protetti da vernici all acqua Renner Italia

Serramenti ultra resistenti protetti da vernici all acqua Renner Italia Serramenti ultra resistenti protetti da vernici all acqua Renner Italia Per i tuoi serramenti pretendiamo il massimo Sono protetti da vernici all acqua Renner Italia Acquistando un nostro serramento ti

Dettagli

Istruzioni per il Mantenimento

Istruzioni per il Mantenimento Livello Il Livello di mantenimento si riferisce a pavimenti oliati, naturali o bianchi. Lo sporco è la principale causa di usura nei pavimenti in legno, per questa ragione è necessaria un adeguata e periodica

Dettagli

Aelle-S 190 STH Capitolato

Aelle-S 190 STH Capitolato 77 136 190 1/5 AELLE-S 190 STH Descrizione del sistema I serramenti dovranno essere realizzati con il sistema METRA AELLE-S190STH. I profilati saranno in lega di alluminio UNI EN AW 6060 (UNI EN 573-3

Dettagli

Pareti Mobili Pavimenti Intonaco Gesso Piastrelle Legno Cemento Marmo

Pareti Mobili Pavimenti Intonaco Gesso Piastrelle Legno Cemento Marmo tutta la linea SottoSopra Colore per Interni Vetrificante Ceramizzante TM Sotto Sopra il camaleonte di casa Pareti Mobili Pavimenti Intonaco Gesso Piastrelle Legno Cemento Marmo Resina di finitura all

Dettagli

Scheda Tecnica D8080. Luglio 2009 DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

Scheda Tecnica D8080. Luglio 2009 DESCRIZIONE DEL PRODOTTO GLOBAL REFINISH SYSTEM Luglio 2009 Scheda Tecnica D8080 D8080 Fondo Aerosol UV D8403 Pulitore - Preparatore per Fondo UV DESCRIZIONE DEL PRODOTTO D8080 è un fondo aerosol UV unico, ideale per ritoccare

Dettagli

LE SOLUZIONI PAULIN UNI EN 1504 IL RISANAMENTO DEL CEMENTO ARMATO. Un intervento efficace e di lunga durata

LE SOLUZIONI PAULIN UNI EN 1504 IL RISANAMENTO DEL CEMENTO ARMATO. Un intervento efficace e di lunga durata LE SOLUZIONI PAULIN 1. Preparazione del supporto mediante completa asportazione e demolizione con l ausilio di mezzi meccanici o manuali di tutte le parti in calcestruzzo degradate o invia di distacco

Dettagli

SCHEDA MANUALE D USO E MANUTENZIONE S-MU 1/2

SCHEDA MANUALE D USO E MANUTENZIONE S-MU 1/2 S-MU 1/2 INFISSI ESTERNI Elemento Tecnico descrizione sintetica Gli infissi esterni (finestre, porte finestre), sono tutte le chiusure apribili o fisse presenti sui muri esterni dell alloggio. Le finestre

Dettagli

EFFECT. PRIMER Effect Primer. ATTIVATORE Rust Activator. PITTURA Iron Paint. PROTEZIONE Effect Sealer

EFFECT. PRIMER Effect Primer. ATTIVATORE Rust Activator. PITTURA Iron Paint. PROTEZIONE Effect Sealer Versione 18/7 EFFECT PRIMER Primer ATTIVATORE Rust Activator PITTURA Iron Paint PROTEZIONE Sealer LA RUGGINE DIRETTAMENTE SUL FERRO: LE FASI APPLICAZIONE DEL RUST ACTIVATOR SU FERRO Le fasi: 1-PREPARAZIONE

Dettagli

Olio professionale naturale

Olio professionale naturale 9 Olio professionale naturale Olio a bassa viscosità per ambiente industriale con elevata componente di corpo solido e buona capacità di penetrazione per il trattamento pregiato di pavimenti in legno,

Dettagli

Informazioni teoriche e pratiche per gli operatori scolastici addetti alle pulizie degli istituti scolastici di ogni ordine e grado

Informazioni teoriche e pratiche per gli operatori scolastici addetti alle pulizie degli istituti scolastici di ogni ordine e grado PROCEDURA DI GESTIONE DELLE PULIZIE Pag. 1/7 Informazioni teoriche e pratiche per gli operatori scolastici addetti alle pulizie degli istituti scolastici di ogni ordine e grado INDICE 1. SCOPO... 2 2.

Dettagli

IL QUADRO ELETTRICO INOX. in AMBIENTE ALIMENTARE e FARMACEUTICO

IL QUADRO ELETTRICO INOX. in AMBIENTE ALIMENTARE e FARMACEUTICO IL QUADRO ELETTRICO INOX in AMBIENTE ALIMENTARE e FARMACEUTICO Direttive e norme La direttiva sull igiene dei prodotti alimentari e la HACCP (Hazard-Analysis-Critical-Control-Points) Tra le norme che regolano

Dettagli

Istruzioni per il Mantenimento

Istruzioni per il Mantenimento Livello Il Livello di mantenimento si riferisce a pavimenti oliati UV. Lo sporco è la principale causa di usura nei pavimenti in legno, per questa ragione è necessaria un adeguata e periodica pulizia della

Dettagli