REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili"

Transcript

1 REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili Proposta nr. 23 del 26/06/ Determinazione nr del 26/06/2014 OGGETTO: Progetto Lavori in corso. Edizione Acquisto materiali. Affidamento e assunzione impegno di spesa. I L D I R I G E N T E PREMESSO che anche per l estate 2014 viene riproposta, dal Settore Politiche Sociali, l iniziativa denominata Lavori in corso, che coinvolgerà circa 215 studenti del terzo e quarto anno delle scuole superiori della provincia per la realizzazione del progetto socio-educativo riguardante la manutenzione ordinaria degli immobili e dei locali degli istituti scolastici e delle aree verdi di pertinenza nel periodo 30 giugno 08 agosto 2014; VISTO che le squadre di lavoro saranno affiancate anche da 8 maestri di mestiere e da 9 tutor sociopedagogici; VISTO che, a seguito della ricognizione effettuata negli edifici scolastici per individuare gli interventi di tinteggiatura e manutenzione del verde da eseguire nell ambito di tale progetto, si rende necessario provvedere all acquisto dei materiali e dei piccoli utensili, in particolare pittura murale, smalti per abbassamenti lavabili, isolanti, vernici ed impregnanti per legno, rulli e pennelli e materiali per mascheratura, come individuati dal personale tecnico di questo Servizio; DATO ATTO che ai sensi dell art. 26 della Legge n. 488/1999, per l acquisto di beni e servizi, gli enti locali possono ricorrere alle convenzioni attivate da Consip ovvero procedere autonomamente ma, in tal caso, debbono utilizzare i parametri di prezzo-qualità, come limiti massimi, per i servizi e forniture comparabili con quelli oggetto delle convenzioni stesse; CHE ai sensi dell art.1, commi 449 e 450, della Legge n. 296/2006 (come modificati dall art.7 del D.L. 52/2012, convertito nella legge n. 94/2012) le Pubbliche Amministrazioni, per effettuare i propri acquisti di prodotti e servizi di importo inferiore alla soglia di rilievo comunitario sono tenute a fare ricorso al mercato elettronico della Pubblica Amministrazione (MePa);

2 CONSIDERATO che ai sensi dell'art. 28 del vigente Regolamento dei Contratti il limite di spesa entro il quale può disporsi l affidamento diretto delle forniture di beni risulta attualmente pari ad ,00; RILEVATO che nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione della Concessionaria Consip spa la ditta VEN.CO. S.r.l. Viale Aquileia 38 - Pordenone offre i materiali con le caratteristiche richieste per l'importo complessivo netto di ,24 come da preventivo agli atti dell Ente, per la fornitura di; PRODOTTO Q.tà Prezzo Importo unitario pittura murale traspirante conf. da lt. 12,5 - bianco , ,20 pittura murale traspirante conf. da lt. 12,5 - colore 30 47, ,00 Smalto lavabile al lattice bianco da lt. 12, , ,04 Smalto lavabile al lattice colorato da lt. 12, , ,53 Impregnante per legno col. Teak conf. da lt. 12, ,32 162,32 Finitura per legno incolore conf. da lt ,57 182,84 Spatola per stucco in ferro 8 cm. 8 1,65 13,20 Prolunga telescopica acciaio cm ,53 50,54 Prolunga telescopica acciaio cm ,19 31,85 Rete scolarullo in plastica 27x29 cm. 10 0,56 5,65 Stucco in polvere conf. da kg ,51 9,51 Smalto lucido colorato conf. da kg ,10 982,00 Decontaminante murale spray 10 6,98 69,80 Microgrip isolante fissativo conf. da lt ,90 269,00 Rotolino abrasivo 120x5 gr ,09 30,96 Pennello per radiatore 10 2,13 21,30 Tampone grigio 158x ,74 34,74 Tampone rosso 158x ,74 17,37 Sigillante acrilico bianco 20 1,46 29,20 Nastro mascheratura 30x , ,80 Paperella standard 40 gr. 30x50 mt ,37 547,20 Diluente al nitro conf. 5 lt. 10 9,57 95,70 Rotoli carta 26x220 h.38 cm 10 7,61 76,10 Manico zincato per rullo cm ,04 10,37 Pennello ovalino n ,81 28,10 Rullino in poliestere cm ,46 0,92 Spugna auto sintetica 10 1,09 10,90 Raschietto per vetri 10 1,32 13,20 Plafone biondo cm ,78 62,24 Plafone biondo cm. 5x15 2 6,48 12,96 Vaso plastica vuoto con manico e coperchio 10 3,27 32,70 Sommano ,24 IVA 22% 6.671,77 Totale ,01

3 DATO ATTO che, per quanto attiene ai prodotti per la tinteggiatura, verniciatura e preparazione delle pareti, le relative schede tecniche sono state sottoposte alla valutazione del Servizio di Prevenzione e Protezione di questo Ente; RITENUTO quindi di procedere all acquisto dei materiali sopraelencati dalla ditta VEN.CO. S.r.l. Viale Aquileia 38 - Pordenone (p.i ), per l importo di ,01, IVA compresa, provvedendo a perfezionare l iter di acquisto nelle forme del mercato elettronico, on line con firma digitale; VERIFICATO che ai fini del Documento Unico di Regolarità Contributiva la Ditta risulta in regola come da certificato agli atti di questo Servizio; CONSIDERATO che, ai sensi dell art. 3 della L. 136/2010, come modificata dall art.7,comma 1,del D.L. n. 187/2010, convertito in legge, con modificazioni, dalla L. 217/2010, si è acquisito ai fini della tracciabilità dei flussi finanziari, il codice identificativo di Gara (CIG) assegnato dall Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, che, nel caso specifico, alla presente fornitura risulta essere il n. Z710FDC7E2; RILEVATO che il presente atto è assunto nel rispetto dell'art bis del TUEL 267/2000,come introdotto dal D.L. 174/2012 convertito in L. 217/2012, e dell'art. 12 del Regolamento del Sistema Integrato dei Controlli di questo Ente in ordine alla regolarità tecnica; VISTI gli art.li 147, 147 bis e 183 del D.Lgs. n. 267/2000 del T.U.EE.LL., l art. 12 del Regolamento del Sistema Integrato dei Controlli Interni approvato con delibera di Consiglio Provinciale n. 1 del ; D E T E R M I N A 1. di provvedere all acquisto dei materiali necessari per la realizzazione degli interventi di manutenzione del progetto Lavori in Corso 2014, così come individuati e descritti in premessa e di affidarne la fornitura, ai sensi degli artt. citati in premessa, in economia alla ditta VEN.CO. S.r.l. Viale Aquileia 38 - Pordenone (p.i ) per l importo complessivo di ,01, IVA compresa; 2. di perfezionare l acquisto, di cui al presente provvedimento, con le modalità e nelle forme del mercato elettronico (MePa); 3. di impegnare la spesa complessiva di ,01 IVA 22% compresa imputando la spesa al Tit. 1 Fun. 8 Ser. 2 Int. 2 Cap Acquisto di beni di consumo e/o materie prime acquisto di beni diversi del Bilancio di Previsione Codice SIOPE 1210; 4. di provvedere al pagamento, con ordinanza del Dirigente, su presentazione di regolare fattura nei limiti di spesa autorizzata;

4 5. di attestare che il presente atto è assunto nel rispetto dell'art bis del TUEL 267/2000,come introdotto dal D.L. 174/2012 convertito in L. 217/2012, e dell'art. 12 del Regolamento del Sistema Integrato dei Controlli di questo Ente in ordine alla regolarità tecnica. Pordenone, lì 26/06/2014 IL DIRIGENTE Maria Linda Fantetti Sottoscritto digitalmente ai sensi del D.Lgs 82/2005 e successive modifiche ed integrazioni

5 Elenco firmatari ATTO SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 E DEL D.LGS. 82/2005 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI Questo documento è stato firmato da: NOME: MARIA LINDA FANTETTI CODICE FISCALE: FNTMLN65P57G482M DATA FIRMA: 26/06/ :58:08 IMPRONTA: BF1225A88DAC69EC9E4AE9E0CC22F A9596FF811D2269EBF C22F A9596FF811D2269EBF51CF E473C B7D8 51CF E473C B7D80D9F32648ADEA C81042A7 0D9F32648ADEA C81042A7848A87C10F4E6FDF412D2C5FA31DCA5A

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili Proposta nr. 79 del 02/08/2016 - Determinazione nr. 1475 del 02/08/2016 OGGETTO: Acquisto arredi per Istituti Scolastici

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili Proposta nr. 95 del 26/09/2016 - Determinazione nr. 1612 del 26/09/2016 OGGETTO: Caserma dei Carabinieri di Sacile.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili Proposta nr. 55 del 23/06/2016 - Determinazione nr. 1298 del 24/06/2016 OGGETTO: ISIS "di Sacile e Brugnera" Sede

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione Proposta nr. 17 del 13/06/2014 - Determinazione nr. 1482 del 16/06/2014 OGGETTO: Mercato Elettronico

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili Proposta nr. 28 del 17/09/2013 - Determinazione nr. 2229 del 18/09/2013 OGGETTO: Servizio Integrato Multiruolo 2009-2014.

Dettagli

Provincia di Pordenone

Provincia di Pordenone REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione Proposta nr. 22 del 12/08/2014 - Determinazione nr. 2199 del 14/08/2014 OGGETTO: Acquisto licenza software

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione Proposta nr. 18 del 01/07/2014 - Determinazione nr. 1667 del 01/07/2014 OGGETTO: Mercato Elettronico

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili Proposta nr. 16 del 03/07/2013 - Determinazione nr. 1661 del 03/07/2013 OGGETTO: DPR 462/2001. Verifica periodica

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili Proposta nr. 111 del 26/10/2016 - Determinazione nr. 1707 del 26/10/2016 OGGETTO: ISIS "di Sacile e Brugnera" edificio

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Patrimonio

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Patrimonio REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Patrimonio Proposta nr. 12 del 17/03/2014 - Determinazione nr. 685 del 17/03/2014 OGGETTO: Servizio Integrato Multiruolo S.I.M. 15.10.2009/14.10.2014

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 62 del 23/05/2013 - Determinazione nr. 1287 del 23/05/2013 OGGETTO: MUSÆ PERCORSI CULTURALI

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 148 del 24/07/2013 - Determinazione nr. 1932 del 02/08/2013 OGGETTO: Affidamento servizio di controllo,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE ECOLOGIA TUTELA DEL SUOLO E RIFIUTI IL DIRIGENTE

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE ECOLOGIA TUTELA DEL SUOLO E RIFIUTI IL DIRIGENTE REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE ECOLOGIA TUTELA DEL SUOLO E RIFIUTI Proposta nr. 149 del 10/12/2013 - Determinazione nr. 2963 del 10/12/2013 OGGETTO: Studio sui costi della gestione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili Proposta nr. 103 del 06/10/2016 - Determinazione nr. 1642 del 07/10/2016 OGGETTO: ISIS "Zanussi" di Pordenone. Adeguamento

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 45 del 27/05/2014 - Determinazione nr. 1314 del 27/05/2014 OGGETTO: MUSÆ PERCORSI CULTURALI

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili Proposta nr. 35 del 24/09/2014 - Determinazione nr. 2442 del 24/09/2014 OGGETTO: Servizio Integrato Multiruolo SIM

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili Proposta nr. 2 del 13/01/2017 - Determinazione nr. 13 del 16/01/2017 OGGETTO: IIS "Il Tagliamento" di Spilimbergo

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 84 del 23/04/2013 - Determinazione nr. 990 del 24/04/2013 OGGETTO: Inserzione in grassetto provincia

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 129 del 14/09/2012 - Determinazione nr. 2024 del 14/09/2012 OGGETTO: Acquisto abbigliamento ad alta

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 90 del 14/07/2014 - Determinazione nr. 1832 del 17/07/2014 OGGETTO: rassegna "VIBRACTION-LA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi IL RESPONSABILE P.O.

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi IL RESPONSABILE P.O. REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 48 del 13/03/2012 - Determinazione nr. 585 del 15/03/2012 OGGETTO: Fornitura tablet per il Servizio

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 187 del 24/12/2012 - Determinazione nr. 3047 del 31/12/2012 OGGETTO: Affidamento servizio di vigilanza

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Riproduzione informale REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 106 del 21/04/2011 - Determinazione nr. 947 del 22/04/2011 OGGETTO: Fornitura

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E Riproduzione informale REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 134 del 08/06/2011 - Determinazione nr. 1402 del 09/06/2011 OGGETTO: Fornitura

Dettagli

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone Proposta nr. 9 del 09/11/2017 Determinazione nr. 144 del 15/11/2017 CULTURA - POLITICHE GIOVANILI - ASSOCIAZIONISMO OGGETTO: Progetto Giovani Acquisti materiali

Dettagli

Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Personale

Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Personale ORIGINALE C O M U N E D I M E S T R I N O P R O V I N C I A D I P A D O V A Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Personale DETERMINAZIONE NR. 30 DEL 27/05/2016 FORNITURA BUONI PASTO PERSONALE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE VIABILITA' STRADALE Manutenzione Rete Stradale I L FUNZIONARIO TITOLARE DI P.O.

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE VIABILITA' STRADALE Manutenzione Rete Stradale I L FUNZIONARIO TITOLARE DI P.O. REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE VIABILITA' STRADALE Manutenzione Rete Stradale Proposta nr. 104 del 07/06/2016 - Determinazione nr. 1134 del 07/06/2016 OGGETTO: Catasto delle Strade

Dettagli

Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Ragioneria

Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Ragioneria ORIGINALE C O M U N E D I M E S T R I N O P R O V I N C I A D I P A D O V A Area 2 - Servizi Economico Finanziari - Settore Ragioneria DETERMINAZIONE NR. 34 DEL 01/06/2016 RICLASSIFICAZIONE INVENTARIO

Dettagli

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 586

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 586 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 586 in data 07/04/2016 Oggetto: CIG ZC0195045B FORNITURA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 213 del 17/12/2013 - Determinazione nr. 3095 del 18/12/2013 OGGETTO: Affidamento servizio di recapito

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E Visto che a seguito del trasferimento degli uffici della Polizia locale Provinciale dall edificio di di via Rovereto, 14 alla nuova sede presso l immobile sede del provveditorato

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N.

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. 11 Data di registrazione 17/05/2017 OGGETTO: Determina a contrarre, impegno di spesa e liquidazione

Dettagli

Area 2 - Servizi Economico Finanziari- Settore Ragioneria

Area 2 - Servizi Economico Finanziari- Settore Ragioneria ORIGINALE COMUNE DI MESTRINO Provincia di Padova Area 2 - Servizi Economico Finanziari- Settore Ragioneria DETERMINAZIONE NR.63 DEL 30/12/2014 FORNITURA MATERIALE CONSUMO STAMPANTI/FAX UFFICI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580 COMUNE DI TELTI Via Kennedy n 2 07020 Telti (SS) Tel. 0789/43007-43074 - Fax 0789/43580 www.comune.telti.ot.it ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Registro Generale numero 716 data 24-11-2016

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 118 del 17/05/2011 - IL RESPONSABILE P.O. Considerato che con determinazione dirigenziale n. 682 del 23.03.2010, esecutiva a termini di legge, è stato affidato alla ditta EUROTEL S.r.l. con

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP.

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. DETERMINAZIONE N 845 del 12/11/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 706 / 2014

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 706 / 2014 ORIGINALE COPIA Provincia di Arezzo Tecnico Settore / USA: Lavori Pubblici Dirigente: Dr.ssa Bruni Marica PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 706 / 2014 Oggetto: Ricorso al Mercato Elettronico per acquisto materiale

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Socio Culturale Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 142 DEL 29/06/2016 OGGETTO: Affidamento fornitura di n. 2 sedie

Dettagli

COMUNE DI PORCARI D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZI INTERVENTI ALLE PERSONE E SVILUPPO SOCIALE NR. 324/82 DEL

COMUNE DI PORCARI D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZI INTERVENTI ALLE PERSONE E SVILUPPO SOCIALE NR. 324/82 DEL COMUNE DI PORCARI Piazza F. Orsi,1 55016 PORCARI (Lucca) Tel. (0583) 21181 Fax (0583) 297564 Codice Fiscale / Partita IVA: 383070463 D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZI INTERVENTI ALLE PERSONE E SVILUPPO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 98/1382 del 24/12/2015

DETERMINAZIONE N. 98/1382 del 24/12/2015 Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 98/1382 del 24/12/2015 Ufficio: Polizia Municipale Oggetto: ACQUISTO DI APPARECCHI RADIO PORTATILI RICETRASMITTENTI E MICROFONI. AFFIDAMENTO

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0149369/2016 del 23/11/2016 Firmatario: SARA BERTOLDO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E I L D I R I G E N T E Ricordato che con Deliberazione di Giunta Provinciale n. 1 del 13.01.2011 è stato approvato il P.E.G. per l esercizio finanziario 2011; Atteso che il Servizio Sistemi Informativi

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

Determinazione del dirigente Numero 1187 del 11/11/2016

Determinazione del dirigente Numero 1187 del 11/11/2016 Determinazione del dirigente Numero 1187 del 11/11/2016 Oggetto : 03 REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE 2016 ACQUISTO MATERIALE VARIO PER ALLESTIMENTO SEGGI MEDIANTE IL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili Marcolin Covering srl di Pordenone per il servizio noleggio gazebo. Assunzione impegno di spesa. CIG 3333404BFD. I L D I R I G E N T E Premesso che, con Delibera di G.P. n. 151/10.06.2010, è stato disposto

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0108954/2017 del 14/08/2017 Firmatario: SARA BERTOLDO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580

COMUNE DI TELTI. Tel. 0789/ Fax 0789/43580 COMUNE DI TELTI Via Kennedy n 2 07020 Telti (SS) Tel. 0789/43007-43074 - Fax 0789/43580 www.comune.telti.ot.it ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Registro Generale numero 705 data 22-11-2016

Dettagli

COMUNE DI PORCARI D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE NR. 625 DEL

COMUNE DI PORCARI D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE NR. 625 DEL COMUNE DI PORCARI Piazza F. Orsi,1-55016 PORCARI (Lucca) - Tel. (0583) 21181 - Fax (0583) 297564 Codice Fiscale / Partita IVA: 383070463 D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n del 11/07/2013

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n del 11/07/2013 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 1939 del 11/07/2013 Oggetto: AREA 1 SIENA - CHIANTI. INTERVENTI PER IL RIPRISTINO DI BARRIERE METALLICHE E/O SEGNALETICA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Riproduzione informale REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 165 del 18/08/2011 - Determinazione nr. 1990 del 18/08/2011 OGGETTO: Fornitura

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. Servizio LL.PP. Ufficio Manutenzione Strade e Verde Pubblico

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. Servizio LL.PP. Ufficio Manutenzione Strade e Verde Pubblico DETERMINAZIONE N 195 del 16/03/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Pianificazione Territoriale di Area Vasta e Dolomiti UNESCO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Pianificazione Territoriale di Area Vasta e Dolomiti UNESCO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Pianificazione Territoriale di Area Vasta e Dolomiti UNESCO Proposta nr. 7 del 05/07/2013 - Determinazione nr. 1701 del 05/07/2013

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE REGISTRO DELLE DETERMINE DELL'AREA MANUTENZIONE, AMBIENTE E SUAP

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE REGISTRO DELLE DETERMINE DELL'AREA MANUTENZIONE, AMBIENTE E SUAP COPIA COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE REGISTRO DELLE DETERMINE DELL'AREA MANUTENZIONE, AMBIENTE E SUAP DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG.GEN.LE. N. 273 DEL 11/05/2017

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO: SERVIZIO FINANZIARIO UFFICIO: UFFICIO ECONOMATO FORNITURA DI STAMPATI, REGISTRI, RILEGATURE E PRONTUARI PERSONALIZZATI PER L'UFFICIO

Dettagli

Det n /2016 Class. 351 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1457/2016 SETTORE GOVERNO DEL TERRITORIO

Det n /2016 Class. 351 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1457/2016 SETTORE GOVERNO DEL TERRITORIO COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 1457/2016 SETTORE GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO URBANISTICA Proponente: ANTONIACCI EMANUELA OGGETTO: CIG: Z851C41715 - ACQUISTO DI UN PLOTTER 36 PER IL SETTORE GOVERNO

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 135/2017

DETERMINAZIONE n. 135/2017 COMUNE DI MERCATO SARACENO Provincia di Forlì - Cesena DETERMINAZIONE n. 135/2017 STRUTTURE OPERATIVE SETTORE SEGRETERIA - AAGG Proponente: RAVAIOLI VANESSA OGGETTO: SERVIZIO DI ASSISTENA TECNICA PER EVENTI

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0000046/2016 del 04/01/2016 Firmatario: VITTORIO CARLI INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE DETERMINAZIONE NR. 76 ASSUNTA IN DATA 13/4/2017 OGGETTO : Impegno di spesa per riparazione di alcuni tavoli per il servizio mensa CIG

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi IL RESPONSABILE P.O.

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi IL RESPONSABILE P.O. IL RESPONSABILE P.O. Ricordato che con Deliberazione di Giunta Provinciale n. 1 del 13.01.2011 è stato approvato il P.E.G. per l esercizio finanziario 2011; Atteso che il Servizio Sistemi Informativi ha

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 11 del 20/02/2014 - Determinazione nr. 469 del 21/02/2014 OGGETTO: progetto editoriale

Dettagli

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2498

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2498 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2498 in data 30/12/2014 Oggetto: CIG Z20126DB26 - FORNITURA DI

Dettagli

DETERMINA n. 313/ST del 11 DICEMBRE 2015

DETERMINA n. 313/ST del 11 DICEMBRE 2015 C O P I A DETERMINA n. 313/ST del 11 DICEMBRE 2015 DIVISIONE: TECNICA SERVIZIO: SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E STRADE DETERMINA DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA Oggetto: FORNITURA DI GAS METANO MEDIANTE

Dettagli

CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI 3 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI 3 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI SETTORE SERVIZIO 3 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Ufficio Economato DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REGISTRO GENERALE N 257 DEL 16/03/2017 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

ACQUISTO DI MOTOSEGA PER POTATURA. ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA ED AGGIUDICAZIONE

ACQUISTO DI MOTOSEGA PER POTATURA. ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA ED AGGIUDICAZIONE DETERMINAZIONE N 528 del 16/06/2016 Si attesta la regolarità dell istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l adozione. L istruttore

Dettagli

Comune di Brugnera Provincia di Pordenone

Comune di Brugnera Provincia di Pordenone Comune di Brugnera Provincia di Pordenone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Area Tecnica DETERMINA N. 660 DEL 2/10/2015 PROPOSTA N. DET-69-2015 Oggetto: Centro di costo: servizio di manutenzione estintori,

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 114 del 12-09-2016 Reg.

Dettagli

C O M U N E D I I G L E S I A S

C O M U N E D I I G L E S I A S C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Carbonia - Iglesias D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Numero 204 del 01/02/2017 - Settore - Tecnico - Manutentivo Oggetto ORIGINALE Fornitura

Dettagli

UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO

UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO UNIONE dei COMUNI VALLE del SAVIO DETERMINAZIONE n. 265/2016 SISTEMI INFORMATICI ASSOCIATI E SVILUPPO DEI SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE SERVIZIO SISTEMI Proponente: FRANCIONI ALESSANDRO OGGETTO:

Dettagli

Determinazione del dirigente Numero 1341 del 17/11/2015

Determinazione del dirigente Numero 1341 del 17/11/2015 Determinazione del dirigente Numero 1341 del 17/11/2015 Oggetto : 03 IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO DISPOSITIVI ELIMINA CODE PER SERVIZI DEMOGRAFICI TRAMITE O.D.A. N. 2517170 NEL MEPA DI CONSIP. Proponente

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari OGGETTO: Realizzazione progetto grafico del materiale promozionale per iniziativa MUSÆ PERCORSI CULTURALI IN PROVINCIA. Affidamento incarico alla ditta Interlaced s.r.l. con sede a Udine. Assunzione impegno

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL COMANDANTE N. 369 DEL 17/05/2017 ACQUISTO MASSA VESTIARIO PER LA POLIZIA MUNICIPALE ANNO 2017. FORNITURA EFFETTUATA MEDIANTE RICORSO AL MERCATO

Dettagli

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI GAMBETTOLA Provincia di Forlì - Cesena ORIGINALE DETERMINAZIONE N 132 DEL 04/04/2016 Oggetto : ACQUISTO CERTIFICATO DI SICUREZZA PER ATTIVAZIONE PROCEDURA ASSENSO DONAZIONE ORGANI IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 290 DEL 21/11/2013 OGGETTO: Macoratti di Macoratti Italo s.n.c. - Affidamento incarico fornitura utensili da lavoro ad uso degli operatori esterni AREA TECNICA VISTO il Decreto Legislativo

Dettagli

SETTORE n. 4 TECNICO Progettazione, Qualità Urbana, Patrimonio e Funzione Associata Gestione del Territorio

SETTORE n. 4 TECNICO Progettazione, Qualità Urbana, Patrimonio e Funzione Associata Gestione del Territorio SETTORE n. 4 TECNICO Progettazione, Qualità Urbana, Patrimonio e Funzione Associata Gestione del Territorio DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 830 DEL 10.11.2014 OGGETTO: fornitura di materiale

Dettagli

di Argenta n. 195 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 195 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 195 del 15-06-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: CIG: Z6D1A4BC61 - Acquisto scatole d archivio - Affidamento tramite Me.Pa.

Dettagli

Determinazione n. 271 del 24/07/2015

Determinazione n. 271 del 24/07/2015 COMUNE DI BUSNAGO (Provincia di Monza e della Brianza) Servizio alla persona e alla comunita' Ufficio Scuola Determinazione n. 271 del 24/07/2015 OGGETTO: SERVIZIO SOSTITUTIVO SCUOLABUS COMUNALE - IMPEGNO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili I L D I R I G E N T E di messa a terra di impianti elettrici e di impianti elettrici pericolosi. Affidamento servizio in economia alla ditta SIDEL spa da Bologna I L D I R I G E N T E PREMESSO che: 1. ai sensi del DPR 22.10.2001,

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N. 45

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1449 del 05/12/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE UFFICIO TECNICO

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 129 DEL 24/06/2016 OGGETTO: Fornitura sottosoglia mediante ordine diretto sul MEPA per la fornitura di n. 3000 buste intestate con logo ESU in formati vari. CIG ZB61A2C18B. RICHIAMATO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM/2016 Comune di Ravenna Area: COORDINAMENTO, CONTROLLO ECONOMICO FINANZIARO E PARTECIPAZIONI Servizio Proponente: U.O. PROVVEDITORATO Dirigente Responsabile: DOTT. RUGGERO STABELLINI Cod. punto terminale: PROVV

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E I L D I R I G E N T E Ricordato che con Deliberazione di Giunta Provinciale n. 1 del 13.01.2011 è stato approvato il P.E.G. per l esercizio finanziario 2011; Atteso che il Servizio Sistemi Informativi

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA INNOVAZIONE, TURISMO E SVILUPPO ECONOMICO PO DIREZIONE AMMINISTRATIVA REG. DET. DIR.

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 1879 DEL 30/10/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Rigobello Pietro RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Golin Silvano SETTORE PROPONENTE: SETTORE SERVIZI SCOLASTICI EDUCATIVI

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 390 DEL 08/06/2015 FORNITURA DI SHOPPERS PER LE FARMACIE COMUNALI - DETERMINA A CONTRATTARE AI SENSI DELL'ART. 192 DEL D.LGS 267/2000.

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 417 DEL 04/06/2014 ACQUISTO SUL MERCATO ELETTRONICO DI CONSIP DI STAMPATI PER LA POLIZIA MUNICIPALE CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 149 del 28-10-2016 Reg.

Dettagli

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA SETTORE TECNICO TERRITORIO - AMBIENTE DETERMINAZIONE N. 127 DEL 28/12/2016 OGGETTO: attrezzature per il verde pubblico anno 2016 Ditta Maestri Antonella di

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 1316 DEL 23/11/2015 OGGETTO: ACQUISTO N. 1 FOTOCOPIATRICE DIGITALE MULTIFUNZIONE

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento DETERMINAZIONE N 575 del 02/09/2014 PROVINCIA DI VENEZIA OGGETTO: Acquisto volumi di interesse locale per Biblioteca Comunale IL DIRIGENTE Ufficio Biblioteca Premesso

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alle imprese e turismo Proposta DT1SIT-70-2013 del 19/07/2013 DETERMINAZIONE N. 626 DEL 29/07/2013 OGGETTO: Mostra temporanea di Archeologia subacquea

Dettagli

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO MATERIALE PER MENSA SCOLASTICA E PULIZIA UFFICI COMUNALI. ORDINE DIRETTO MEPA NR. 3438160. Nr. Progr : Proposta

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione del Funzionario Responsabile n. 1196 del 15/10/2015 Proposta di Determinazione del Funzionario Responsabile n. 84 del 13/10/2015 11.4 SERVIZIO - MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME AREA TECNICA SETTORE MANUTENZIONI DETERMINAZIONE N. 1334 DEL 23/12/2016 OGGETTO: FORNITURA RICAMBI VEICOLI - AFFIDAMENTO MEDIANTE START CIG ZD61C9DBEE IL RESPONSABILE PREMESSO

Dettagli

DETERMINA 4271 DEL 01/09/2016

DETERMINA 4271 DEL 01/09/2016 DETERMINA 4271 DEL 01/09/2016 OGGETTO: SMONTAGGIO E SMALTIMENTO STRUTTURE IN FERRO E LEGNO ALLA PALESTRA EX AMERICANA E PULIZIA TERMOCONVETTORI PALESTRE STADIO BENTEGODI - CIG ZBD1B08B28 IL DIRETTORE DELLA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E Riproduzione informale REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Proposta nr. 237 del 25/11/2011 - Determinazione nr. 2830 del 28/11/2011 SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi OGGETTO: Fornitura

Dettagli

Determinazione del Responsabile

Determinazione del Responsabile Comune di Castano Primo Provincia di Milano Determinazione del Responsabile SERVIZIO - POLIZIA LOCALE Oggetto : MANUTENZIONE AUTOVEICOLI DELLA POLIZIA LOCALE FIAT PUNTO CIG: ZA01BDB122 Premesso che: -

Dettagli

Ditta: AGRARIA ISONTINA DI GIORGI GIORGIO Via Monte Santo, 131/45 B GORIZIA. P.IVA C.F. GRGGRG61D23E098C.

Ditta: AGRARIA ISONTINA DI GIORGI GIORGIO Via Monte Santo, 131/45 B GORIZIA. P.IVA C.F. GRGGRG61D23E098C. DETERMINAZIONE N 681 del 12/08/2016 Oggetto: INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI IRRIGAZIONE COMUNALI DI BIBIONE E SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO. CIG ZF41AE5C68. AGGIUDICAZIONE. IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo PROPONENTE Finanze - Provveditorato - Aziende

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo PROPONENTE Finanze - Provveditorato - Aziende COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-03 / 347 del 26/03/2013 Codice identificativo 884441 PROPONENTE Finanze - Provveditorato - Aziende FORNITURA DI UN SISTEMA DI POSTURA PER

Dettagli