Mercato Privati. Piano ISVAP di qualificazione degli Addetti all intermediazione. Aggiornamento

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Mercato Privati. Piano ISVAP di qualificazione degli Addetti all intermediazione. Aggiornamento"

Transcript

1 Mercato Privati Piano ISVAP di qualificazione degli Addetti all intermediazione Aggiornamento 1 Dicembre 2009

2 Formazione in materia di assicurazione Premessa: Il Regolamento ISVAP n. 5/06 entrato in vigore il 1 gennaio 2007, ha istituito per gli addetti all att ività di intermediazione assicurativa precisi obblighi formativi con riferimento ai contenuti, alla durata, alle modalità di erogazione e certificazione della formazione. Il regolamento prevede un percorso di qualificazione di 60 ore per i nuovi addetti all intermediazione assicurativa e un percorso di 30 ore di aggiornamento annuali per gli addetti già in carica. Poste Italiane ha predisposto un percorso di formazione base di 60 ore (24 erogate online e 36 in aula) e annualmente definisce un percorso di 30 ore di aggiornamento. Il percorso è già stato oggetto di accordo sindacale in data 6 Maggio 2009 La formazione in oggetto, con le stesse logiche e modalità, continuerà ad essere erogata anche per il 2010 ai nuovi addetti all intermediazione assicurativa (per il corso base di 60 ore) e agli attuali addetti (per il percorso di aggiornamento delle 30 ore).

3 Back Up

4 Programma base Aula Evoluzione dell offerta assicurativa del gruppo Poste Italiane negli anni e approfondimenti su singoli comparti: Corso 1: L assicurazione e il mercato assicurativo Corso 2: Il Risparmio Corso 3: L investimento Corso 4: La Previdenza Corso 5: La Protezione Persona e Beni/patrimonio) Corso 6: Product History E stato attivato un contratto per l aggiornamento dei corsi elearning che prevede aggiornamenti semestrali e aggiornamenti tempestivi sulla base di modifiche normative. elearning Offerta formativa su temi di normativa generale, fiscalità e consumerismo: Corso 1: L assicurazione, il mercato assicurativo e le sue regole Corso 2: Il contratto di assicurazione Corso 3: La previdenza Corso 4: L assicurazione Vita Corso 5: Le assicurazioni previdenziali Corso 6: La fiscalità delle assicurazione della previdenza Corso 7: Le regole dell intermediazione e il ruolo professionale dell intermediario Corso 8: L informazione e la tutela dei consumatori Corso 9: Le assicurazioni vita di protezione e risparmio Corso 10: I danni alle persone Corso 11: La responsabilità civile Corso 12: I danni alle cose

5 Programma di aggiornamento 2010 elearning In fase di definizione Aula PostaPersona Infortuni Senior PostaFuturo Fedeltà Programma garantito Terra Il piano di aggiornamento delle 30 ore è ancora in fase di definizione. Al momento sono disponibili 3 corsi della durata complessiva di 7,5 ore. Inoltre, verranno inseriti all interno del percorso di aggiornamento alcuni corsi ad elevato valore aggiunto specialistico definiti a catalogo.

6 Corsi a catalogo e format innovativi Chiarezza e trasparenza nell offerta assicurativa La figura dell addetto all intermediazione assicurativa Il mercato assicurativo in Italia L impatto della riforma previdenziale sul sistema assicurativo La qualità dell offerta assicurativa Dalle garanzie al pricing: come nasce l offerta assicurativa Corsi ad elevato valore aggiunto specialistico mirati a sviluppare una cultura assicurativa, disponibili e attivabili sulla base di eventuali necessità per il raggiungimento delle 30 ore di aggiornamento nel corso dell anno. Ogni corso avrà la durata di 6 ore. Product History: dal modello dei bisogni all offerta assicurativa Chiarezza e trasparenza nell offerta assicurativa Innovazione delle metodologie di erogazione dei corsi assicurativi attraverso l introduzione di nuovi format didattici in grado di creare un clima d aula efficace e costruttivo, di garantire un coinvolgimento maggiore dei discenti e un innalzamento degli standard qualitativi dei contenuti veicolati format innovativo base: schede filmate, commento e contestualizzazione del tema, lezione, esercitazioni collettive - televoting. format innovativo avanzato: fiction didattiche, quiz, interviste di approfondimento, lezione, esercitazionitelevoting La sperimentazione dei format innovativi verrà condotta su due titoli. I destinatari dell iniziativa saranno in prima battuta i referenti di comparto Assicurativo.

Mercato Privati. Piano formazione 2009. Approfondimenti. 9 aprile 2009. Versione: 1.0. MP-RU-FCI

Mercato Privati. Piano formazione 2009. Approfondimenti. 9 aprile 2009. Versione: 1.0. MP-RU-FCI Mercato Privati Piano formazione 2009 Approfondimenti 9 aprile 2009 Versione: 1.0. Crescere a 360 Incontri di aggiornamento professionale per OSP e DUP Monounità Crescere a 360 : incontri di aggiornamento

Dettagli

Regolamento ISVAP. Processo per il rilascio degli attestati. HRO - FCI elearning & metodologie 29/03/2007

Regolamento ISVAP. Processo per il rilascio degli attestati. HRO - FCI elearning & metodologie 29/03/2007 Regolamento ISVAP Processo per il rilascio degli attestati 29/03/2007 1 Premessa Dal 1 gennaio 2007 è entrato in vigore il Regolamento ISVAP n. 5 - che disciplina l accesso all attività di intermediazione

Dettagli

DIRITTO E TECNICA DELLE ASSICURAZIONI

DIRITTO E TECNICA DELLE ASSICURAZIONI presentano: corso di Alta Formazione DIRITTO E TECNICA DELLE ASSICURAZIONI anche propedeutico all iscrizione al R.U.I. ed idoneo all assolvimento degli obblighi di aggiornamento di cui al Regolamento ISVAP

Dettagli

IL PROGETTO E-LEARNING. della Ragioneria Generale dello Stato

IL PROGETTO E-LEARNING. della Ragioneria Generale dello Stato IL PROGETTO E-LEARNING della Ragioneria Generale dello Stato Il Contesto Nel corso degli ultimi anni, al fine di migliorare qualitativamente i servizi resi dalla P.A. e di renderla vicina alle esigenze

Dettagli

1. Titolo del corso SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO (livello avanzato) 4. Quota di iscrizione per partecipante (al netto di Iva) 3.

1. Titolo del corso SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO (livello avanzato) 4. Quota di iscrizione per partecipante (al netto di Iva) 3. 1. Titolo del corso SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO (livello avanzato) 2. Tematica formativa del catalogo Abilità personali Contabilità finanza Gestione aziendale - amministrazione Impatto ambientale Informatica

Dettagli

Economia delle imprese di assicurazione e della previdenza (D.M. 270) dott.ssa Ornella Ricci A.A. 2014-15

Economia delle imprese di assicurazione e della previdenza (D.M. 270) dott.ssa Ornella Ricci A.A. 2014-15 Economia delle imprese di assicurazione e della previdenza (D.M. 270) dott.ssa Ornella Ricci A.A. 2014- INDICE Obiettivi del corso 3 Descrizione del corso 3 Prerequisiti 4 Modalità di svolgimento del corso

Dettagli

FORMAZIONE DEI LAVORATORI. Prevenzione e sicurezza sul lavoro. Formazione dei lavoratori. www.megaitaliamedia.com 1/5. parte generale.

FORMAZIONE DEI LAVORATORI. Prevenzione e sicurezza sul lavoro. Formazione dei lavoratori. www.megaitaliamedia.com 1/5. parte generale. FORMAZIONE DEI LAVORATORI Durata: 5 54 Slide 1 di 14 Prevenzione e sicurezza sul lavoro FORMAZIONE DEI LAVORATORI parte generale D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81, art. 37 Slide 2 di 14 14% dei lavoratori =

Dettagli

Master Executive. MASTER di II Livello IP 01 - LA TUTELA DEL RAPPORTO DI LAVORO. 1500 ore 60 CFU. Anno Accademico 2014/2015

Master Executive. MASTER di II Livello IP 01 - LA TUTELA DEL RAPPORTO DI LAVORO. 1500 ore 60 CFU. Anno Accademico 2014/2015 Master Executive MASTER di II Livello IP 01 - LA TUTELA DEL RAPPORTO DI LAVORO 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 Titolo Categoria Livello IP 01 - LA TUTELA DEL RAPPORTO DI LAVORO MASTER II Livello

Dettagli

Corso La gestione informatica dei documenti

Corso La gestione informatica dei documenti Presidenza del Consiglio dei Ministri SCUOLA SUPERIORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Programma di Empowerment delle amministrazioni pubbliche del Mezzogiorno Corso La gestione informatica dei documenti

Dettagli

Decreto Del Presidente della Repubblica 21 settembre 2001 n. 422

Decreto Del Presidente della Repubblica 21 settembre 2001 n. 422 Decreto Del Presidente della Repubblica 21 settembre 2001 n. 422 Regolamento recante norme per l'individuazione dei titoli professionali del personale da utilizzare presso le pubbliche amministrazioni

Dettagli

CAMPAGNA COMMERCIALE POSTA PREVIDENZA VALORE e POLIZZE DANNI (1 LUGLIO 30 SETTEMBRE) Posteitaliane

CAMPAGNA COMMERCIALE POSTA PREVIDENZA VALORE e POLIZZE DANNI (1 LUGLIO 30 SETTEMBRE) Posteitaliane CAMPAGNA COMMERCIALE POSTA PREVIDENZA VALORE e POLIZZE DANNI (1 LUGLIO 30 SETTEMBRE) PREMESSA PRODOTTI: POLIZZE POSTA PREVIDENZA VALORE e POLIZZE DANNI LE POLIZZE DANNI SONO COSTITUITE DA: Postapersona

Dettagli

European Financial Advisor Program

European Financial Advisor Program European Financial Advisor Program certificato EDIZIONE 2015 TESEO, da oltre dieci anni, opera quale ente di ricerca e sviluppo di didattica applicata e quale centro di cultura finanziaria indipendente,

Dettagli

Advantage. Skills. European. Program. Financial Advisor

Advantage. Skills. European. Program. Financial Advisor Advantage Skills Advantage Skills European Financial Advisor Program Il Corso Advantage Skills (European Financial Advisor Program) è un corso di alta qualificazione professionale, rivolto a chi opera

Dettagli

FORMAZIONE DI MANTENIMENTO IVASS ANNO 2013

FORMAZIONE DI MANTENIMENTO IVASS ANNO 2013 1. PROGETTO FORMATIVO FORMAZIONE DI MANTENIMENTO IVASS ANNO 2013 Si tratta di un iniziativa formativa svolta in ottemperanza ai disposti del Regolamento Isvap n 5 del 16 ottobre 2006, focalizzata su: mantenimento

Dettagli

Corsi di Formazione ANES Antonio Greco

Corsi di Formazione ANES Antonio Greco Corsi di Formazione ANES Antonio Greco Corsi di Formazione ANES: perché? Il mercato editoriale si sta rapidamente trasformando e la tecnologia è diventato un fattore abilitante del cambiamento Anche le

Dettagli

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER PERSONALE OPERANTE NEL MERCATO ASSICURATIVO IES. Insurance Engineering Services

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER PERSONALE OPERANTE NEL MERCATO ASSICURATIVO IES. Insurance Engineering Services CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER PERSONALE OPERANTE NEL MERCATO ASSICURATIVO IES Insurance Engineering Services LOSS ADJUSTING RISK ENGINEERING CORPORATE CLAIMS MANAGEMENT TRAINING & TUTORING CONSULTING

Dettagli

E-Learning in campo musicale Esperienze e prospettive

E-Learning in campo musicale Esperienze e prospettive Paolo Tortiglione E-Learning in campo musicale Esperienze e prospettive 2007 Paolo@tortiglione.com Evoluzione dei sistemi di apprendimento Perché fare E-Learning anche in campo musicale? Si è pensato di

Dettagli

ORGANIZZAZIONE E GESTIONE corsi per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Aula, Training on the job, e-learning

ORGANIZZAZIONE E GESTIONE corsi per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Aula, Training on the job, e-learning SCUOLA SUPERIORE AIFOS DI FORMAZIONE DEI FORMATORI CON METODOLOGIE DIDATTICHE INNOVATIVE ORGANIZZAZIONE E GESTIONE corsi per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Aula, Training on the job, e-learning

Dettagli

REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO. In attuazione dell art.7 del D.P.R. 7 agosto 2012 n.137 Formazione Continua

REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO. In attuazione dell art.7 del D.P.R. 7 agosto 2012 n.137 Formazione Continua INTRODUZIONE 1 Il D,P.R. 7 agosto 2012, art.7, comma 1 riporta come: Al fine di garantire la qualita' ed efficienza della prestazione professionale, nel migliore interesse dell'utente e della collettivita',

Dettagli

ESPERTO IN GESTIONE DELL ENERGIA ENERGY MANAGER

ESPERTO IN GESTIONE DELL ENERGIA ENERGY MANAGER ESPERTO IN GESTIONE DELL ENERGIA IL PRESENTE SCHEMA È STATO REDATTO IN CONFORMITÀ ALLE NORME: UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012 REQUISITI GENERALI PER ORGANISMI CHE ESEGUONO LA CERTIFICAZIONE DI PERSONE UNI

Dettagli

VERBALE DI INCONTRO. L Azienda premette che:

VERBALE DI INCONTRO. L Azienda premette che: VERBALE DI INCONTRO L Azienda premette che: il collocamento di prodotti e servizi offerti alla clientela richiede processi di formazione e aggiornamento continuo per le figure di rete commerciale, a tale

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

CIRCOLARE N. 9/2014 FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IL NUOVO REGOLAMENTO DELL IVASS

CIRCOLARE N. 9/2014 FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IL NUOVO REGOLAMENTO DELL IVASS Milano 10 dicembre 2014 CIRCOLARE N. 9/2014 FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IL NUOVO REGOLAMENTO DELL IVASS Cari Colleghi l IVASS ha pubblicato il Regolamento n. 6 del 2 dicembre 2014 che disciplina

Dettagli

Specialista nei processi e nei servizi di intermediazione assi- curativa e previdenziale Pagina 1

Specialista nei processi e nei servizi di intermediazione assi- curativa e previdenziale Pagina 1 Specialista nei processi e nei servizi di intermediazione assicurativa e previdenziale Pagina 1 PARTNERS DEL PROGETTO per attività di docenza ed organizzazione stage la più antica mutua assicuratrice italiana,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il Personale della Scuola UFF.

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il Personale della Scuola UFF. COMUNICAZIONE DI SERVIZIO Prot.n.1446 Roma, 29 luglio 2005 Ai Direttori degli Uffici scolastici regionali LORO SEDI OGGETTO : Piano di formazione per lo sviluppo delle competenze linguistico - comunicative

Dettagli

PROGETTO A SCUOLA DI DISLESSIA

PROGETTO A SCUOLA DI DISLESSIA PROGETTO A SCUOLA DI DISLESSIA Bando per la presentazione di progetti finalizzati alla realizzazione in ambito scolastico di strategie didattiche, metodologiche e valutative nei confronti degli studenti

Dettagli

Corso intensivo di preparazione all esame ISVAP per l iscrizione alle sezioni A e B del RUI

Corso intensivo di preparazione all esame ISVAP per l iscrizione alle sezioni A e B del RUI PRESENTAZIONE RESPONSABILE SCIENTIFICO Dott. Salvatore Infantino RESPONSABILE DIDATTICO Prof.ssa Rita Crocitto SEGRETERIA ORGANIZZATIVA info@insurancelab.it Insurance Lab e Salvatore Infantino, autore

Dettagli

www.formazionepro.it

www.formazionepro.it www.formazionepro.it 2 La piattaforma E-Learning Analist Group presenta la piattaforma dedicata alla Formazione a Distanza FAD (E-Learning). La piattaforma FormazionePro utilizza le più moderne tecnologie

Dettagli

Insegnamento: Economia delle imprese di assicurazione

Insegnamento: Economia delle imprese di assicurazione Università degli studi di Milano - Bicocca Facoltà di Economia Insegnamento: Economia delle imprese di assicurazione Modulo: Assicurazioni previdenza e mercati Docente: Luca Santamaria A cura di Luca Santamaria

Dettagli

European Financial Advisor Program certificato EDIZIONE MILANO 2014

European Financial Advisor Program certificato EDIZIONE MILANO 2014 European Financial Advisor Program certificato EDIZIONE MILANO 2014 TESEO, da oltre dieci anni, opera quale ente di ricerca e sviluppo di didattica applicata e quale centro di cultura finanziaria indipendente,

Dettagli

Security Manager. Professionista della Security Aziendale

Security Manager. Professionista della Security Aziendale OBIETTIVI e finalità Il programma del corso è progettato per soddisfare le attuali esigenze del mercato e le più recenti normative che richiedono nuove generazioni di manager e professionisti della Security

Dettagli

progetto LiDi Lingue e Didattica CENTRO PER LA FORMAZIONE CONTINUA E L AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE INSEGNANTE

progetto LiDi Lingue e Didattica CENTRO PER LA FORMAZIONE CONTINUA E L AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE INSEGNANTE progetto LiDi Lingue e Didattica CENTRO PER LA FORMAZIONE CONTINUA E L AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE INSEGNANTE Il Centro per la formazione continua e l aggiornamento del personale insegnante cura iniziative

Dettagli

Formazione ISVAP. 2010 E-ducation.it S.p.A. Pag. 1 di 5 IL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE COPERTURE ASSICURATIVE PER DANNI A BENI

Formazione ISVAP. 2010 E-ducation.it S.p.A. Pag. 1 di 5 IL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE COPERTURE ASSICURATIVE PER DANNI A BENI Formazione ISVAP IL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Il corso tratta il tema relativo agli aspetti centrali del contratto di assicurazione, quali le caratteristiche proprie del contratto, l oggetto e i soggetti

Dettagli

PIANO MATERIE 2012 CORSO DI FORMAZIONE PER L ISCRIZIONE ALLASEZIONEEDELRUIEPERGLIADDETTI INTERNI

PIANO MATERIE 2012 CORSO DI FORMAZIONE PER L ISCRIZIONE ALLASEZIONEEDELRUIEPERGLIADDETTI INTERNI FORMAZIONE BASE PIANO MATERIE 2012 CORSO DI FORMAZIONE PER L ISCRIZIONE ALLASEZIONEEDELRUIEPERGLIADDETTI INTERNI SOMMARIO Corso di Formazione per l iscrizione alla Sezione E del RUI e per gli addetti interni

Dettagli

PRESENTAZIONE DEI CORSI AREA TEMATICA NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI (NTC)

PRESENTAZIONE DEI CORSI AREA TEMATICA NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI (NTC) PRESENTAZIONE DEI CORSI AREA TEMATICA NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI (NTC) L area NTC comprende sia corsi di Qualifica Professionale che corsi di aggiornamento tecnico/specialistico. I Corsi di Qualifica

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO. Percorsi di formazione trasversale. STUDIO BINI ENGINEERING srl DIVISIONE CONSULENZA DIREZIONALE ED ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

CATALOGO FORMATIVO. Percorsi di formazione trasversale. STUDIO BINI ENGINEERING srl DIVISIONE CONSULENZA DIREZIONALE ED ORGANIZZAZIONE AZIENDALE CATALOGO FORMATIVO Percorsi di formazione trasversale pag. 1 INDICE: PAGINA ORE COSTO (IVA esclusa) PERCORSI DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN 3 MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO Addetto antincendio - rischio

Dettagli

Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B010 Il rischio elettrico

Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B010 Il rischio elettrico Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B010 Il rischio elettrico -Durata 9 ore- DESTINATARI Il corso è destinato ai Responsabili

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE DELL INTERVENTO FORMATIVO

SPECIFICHE TECNICHE DELL INTERVENTO FORMATIVO SPECIFICHE TECNICHE DELL INTERVENTO FORMATIVO (art. 68 D. Lgs. 163/2006) ALLEGATO A FINALITÀ L intervento formativo richiesto deve essere finalizzato a formare il giovane imprenditore agricolo in maniera

Dettagli

Delibera del Collegio dei Docenti. Piano annuale di Formazione e Aggiornamento del personale insegnante

Delibera del Collegio dei Docenti. Piano annuale di Formazione e Aggiornamento del personale insegnante Delibera del Collegio dei Docenti Piano annuale di Formazione e Aggiornamento del personale insegnante Anno scolastico 2013/2014 IL COLLEGIO DEI DOCENTI VISTI CONSIDERATO ESAMINATE PRESO ATTO TENUTO CONTO

Dettagli

RISORSE UMANE & BUSINESS

RISORSE UMANE & BUSINESS STUDIO SELFOHR Master Human Resources 2012/2013 Milano - IV Edizione - RISORSE UMANE & BUSINESS Studio Selfohr S.r.l. Via Belfiore 21, 10125 Torino tel. 011/541412 fax 011/5625836 Skype ID: selfohr e-mail

Dettagli

Iniziativa commerciale Posta Previdenza Valore, PostaPersona e PostaCasa 2 febbraio 31 maggio

Iniziativa commerciale Posta Previdenza Valore, PostaPersona e PostaCasa 2 febbraio 31 maggio 1 Iniziativa commerciale Posta Previdenza Valore, PostaPersona e PostaCasa 2 febbraio 31 maggio MODALITA E CONDIZIONI OPERATIVE Caratteristiche dell iniziativa : 2 Prodotti interessati : Posta Previdenza

Dettagli

Progetto formativo "Energy Manager - Esperto in gestione dell'energia"

Progetto formativo Energy Manager - Esperto in gestione dell'energia Progetto formativo "Energy Manager - Esperto in gestione dell'energia" Titolo: Energy Manager - Esperto in gestione dell'energia Soggetto proponente : Unione Professionisti è un azienda che opera nel campo

Dettagli

Indirizzi alla Cassa conguaglio per il settore elettrico per l attuazione di progetti a vantaggio dei consumatori

Indirizzi alla Cassa conguaglio per il settore elettrico per l attuazione di progetti a vantaggio dei consumatori Indirizzi alla Cassa conguaglio per il settore elettrico per l attuazione di progetti a vantaggio dei consumatori Le proposte in merito ai progetti a vantaggio dei consumatori formulate dall Autorità con

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ETICA E LEGALITÀ

PROGETTO FORMATIVO ETICA E LEGALITÀ PROGETTO FORMATIVO ETICA E LEGALITÀ PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E CODICE DI COMPORTAMENTO EROGAZIONE IN MODALITA E-LEARNING DASEIN S.r.l. Sede Operativa di Torino: Lungo Dora Colletta 81-10153 Torino

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE L. 150/2000

REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE L. 150/2000 REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE L. 150/2000 Regolamento recante norme per la determinazione dei titoli per l'accesso alle attività di informazione e di comunicazione e per la individuazione e la disciplina degli

Dettagli

Avviso pubblico per l assegnazione di n.1 Borsa di Ricerca sulla Finanza Pubblica

Avviso pubblico per l assegnazione di n.1 Borsa di Ricerca sulla Finanza Pubblica Avviso pubblico per l assegnazione di n.1 Borsa di Ricerca sulla Finanza Pubblica Art. 1 - Oggetto La Fondazione Rosselli, istituto di ricerca indipendente e no-profit che opera nell ambito delle scienze

Dettagli

RISORSE UMANE e BUSINESS

RISORSE UMANE e BUSINESS STUDIO SELFOHR Master Human Resources 2014-2015 Milano - 5 Edizione - RISORSE UMANE e BUSINESS Studio Selfohr S.r.l. Via Belfiore 21, 10125 Torino tel. 011/541412 fax 011/5625836 Skype ID: selfohr e-mail

Dettagli

bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016

bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016 bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016 rivolto a soggetti istituzionali rappresentativi del sistema delle scuole dell infanzia della provincia di Trento budget disponibile:

Dettagli

Editoria, formazione e consulenza assicurativa per gli operatori del comparto e gli utilizzatori dei servizi assicurativi.

Editoria, formazione e consulenza assicurativa per gli operatori del comparto e gli utilizzatori dei servizi assicurativi. Editoria, formazione e consulenza assicurativa per gli operatori del comparto e gli utilizzatori dei servizi assicurativi. Dal 1989 l informazione assicurativa indipendente Percorsi formativi di abilitazione

Dettagli

2009 ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO FINALIZZATO AL MANTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE FA - uropean Financial Advisor

2009 ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO FINALIZZATO AL MANTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE FA - uropean Financial Advisor ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO FINALIZZATO AL MANTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE FA - uropean Financial Advisor PREMESSA La richiesta di accreditamento di un percorso formativo finalizzato al mantenimento

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni

MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni dipartimento di scienze politiche MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Gestione del Lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni VI edizione A.A. 2014/2015 Nota: per le modalità concorsuali, si prega cortesemente

Dettagli

Avvertenza: il presente Regolamento è in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Avvertenza: il presente Regolamento è in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Avvertenza: il presente Regolamento è in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Regolamento recante la disciplina dell adozione degli atti di natura normativa o di

Dettagli

Percorso formativo rivolto al personale dell Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia appartenente all Area II

Percorso formativo rivolto al personale dell Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia appartenente all Area II Percorso formativo rivolto al personale dell Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia appartenente all Area II 1. Premesse Lo scenario di riferimento Il profondo mutamento del panorama normativo posto

Dettagli

GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Titolo del pag. 1 di 6 Titolo del I N D I C E 1. SCOPO 2. GENERALITÀ 3. CAMPO DI APPLICAZIONE 4. LISTA DI DISTRIBUZIONE 5. DETERMINAZIONE DEL FABBISOGNO 6. SELEZIONE DEL PERSONALE 7. ITER DI INSERIMENTO

Dettagli

IO CONTO Incontro con le scuole "polo" Stato di avanzamento del progetto

IO CONTO Incontro con le scuole polo Stato di avanzamento del progetto Dipartimento per la Programmazione e la Gestione delle Risorse Umane, Finanziarie e Strumentali Direzione Generale per le Risorse Umane e Finanziarie IO CONTO Incontro con le scuole "polo" Stato di avanzamento

Dettagli

SCHEDA DI AUTOVALUTAZIONE AZIENDALE FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN MATERIA DI IGIENE E SICUREZZA SUL LAVORO

SCHEDA DI AUTOVALUTAZIONE AZIENDALE FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN MATERIA DI IGIENE E SICUREZZA SUL LAVORO SCHEDA DI AUTOVALUTAZIONE AZIENDALE FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN MATERIA DI IGIENE E CUREZZA SUL LAVORO AZIENDA BENNI PAOLO ASSETTO E STRUTTURE DI PREVENZIONE Servizio Prevenzione e Protezione Nomina RSPP:

Dettagli

TECNOLOGA e TECNOLOGO ALIMENTARE

TECNOLOGA e TECNOLOGO ALIMENTARE Aggiornato il 9 luglio 2009 TECNOLOGA e TECNOLOGO ALIMENTARE 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie?...

Dettagli

considerato che la materia sopra citata, rientra nell Area formativa affidata alla società Elea S.p.A.;

considerato che la materia sopra citata, rientra nell Area formativa affidata alla società Elea S.p.A.; REGIONE PIEMONTE BU50 12/12/2013 Codice DB0711 D.D. 10 ottobre 2013, n. 642 Formazione obiettivo "Scrivere per il web, reputation e relazione digitale, web marketing". Spesa di euro 5.517,18 (cap. 106601/2013)

Dettagli

A_D3_do03_Corso ECM Auditing e Autovalutazione Sistema di Gestione Integrato Livello: Azienda. Titolo Auditing e Autovalutazione

A_D3_do03_Corso ECM Auditing e Autovalutazione Sistema di Gestione Integrato Livello: Azienda. Titolo Auditing e Autovalutazione Titolo Auditing e Autovalutazione Date 9 novembre 2005 12 gennaio 2006 18 gennaio 2006 19 gennaio 2006 Sede Hotel Montresor Sala Rigoletto - Bussolengo (Verona) Premessa Sintetica descrizione dei contenuti

Dettagli

Corso di preparazione all esame IVASS per l iscrizione alle sezioni A e B del RUI Modulo Assicurativo - Roma

Corso di preparazione all esame IVASS per l iscrizione alle sezioni A e B del RUI Modulo Assicurativo - Roma PRESENTAZIONE RESPONSABILE SCIENTIFICO Dott. Salvatore Infantino RESPONSABILE DIDATTICO Prof.ssa Rita Crocitto SEGRETERIA ORGANIZZATIVA info@insurancelab.it Insurance Lab e Salvatore Infantino, autore

Dettagli

E-LEARNING. Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.

E-LEARNING. Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D. E-LEARNING Corsi di aggiornamento per Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (rif. Art. 32 del D.Lgs 81/2008) B1 Titolo I del D.Lgs 81/2008 Durata 9 ore Direttore didattico: ing.

Dettagli

MiFID. Roma, 21 gennaio 2008 22/01/2008. CNS_Commerciale Retail_Prodotti Finanziari

MiFID. Roma, 21 gennaio 2008 22/01/2008. CNS_Commerciale Retail_Prodotti Finanziari 1 MiFID Roma, 21 gennaio 2008 2 Contenuti del documento: - cenni sulla normativa; - disposizioni operative; - iniziative di formazione / addestramento. MiFID: Definizione ed obiettivi 3 MiFID (Market in

Dettagli

Formazione obiettivo "Corsi di formazione obbligatori D.Lgs. 81/08". Spesa di euro 19.698,00 (cap. 106601/2014)

Formazione obiettivo Corsi di formazione obbligatori D.Lgs. 81/08. Spesa di euro 19.698,00 (cap. 106601/2014) REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 Codice DB0711 D.D. 17 novembre 2014, n. 627 Formazione obiettivo "Corsi di formazione obbligatori D.Lgs. 81/08". Spesa di euro 19.698,00 (cap. 106601/2014) Visto l art.

Dettagli

La Formazione A Distanza sulla sicurezza e salute per Lavoratori e RSPP / ASPP

La Formazione A Distanza sulla sicurezza e salute per Lavoratori e RSPP / ASPP Azienda Unità Sanitaria Locale di Reggio Emilia Azienda Unità Sanitaria Locale di Modena La FAD per il D. Lgs. 626/94: criteri, metodologie e STD minimi di qualità. Proposte dell Università e delle AUSL

Dettagli

La certificazione delle competenze: il caso dei valutatori/certificatori del sistema regionale delle competenze. Silvia Marconi

La certificazione delle competenze: il caso dei valutatori/certificatori del sistema regionale delle competenze. Silvia Marconi 1 La certificazione delle competenze: il caso dei valutatori/certificatori del sistema regionale delle competenze Silvia Marconi Firenze, 18 febbraio 2011 2 La Regione Toscana ha definito un sistema per

Dettagli

Premessa. Di seguito le nostre principali aree aree di intervento

Premessa. Di seguito le nostre principali aree aree di intervento Premessa Ad Meliora è anche Sicurezza. Ci rivolgiamo principalmente ad aziende operanti nel settore del terziario erogando: corsi di adempimento normativo: in funzione della tipologia di azienda e dei

Dettagli

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell Chi? Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell area delle Risorse Umane. Giovani professionisti che

Dettagli

giugno 2012 Sergio Piazzolla - Giacomo Calvi

giugno 2012 Sergio Piazzolla - Giacomo Calvi Accordo tra il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, il Ministero della Salute, le Regioni e le Province autonome di Treno e di Bolzano per la formazione dei lavoratori ai sensi dell articolo

Dettagli

CORSO AGGIORNAMENTO RSPP RISCHIO BASSO (Datori di lavoro)

CORSO AGGIORNAMENTO RSPP RISCHIO BASSO (Datori di lavoro) CORSO AGGIORNAMENTO RSPP RISCHIO BASSO (Datori di lavoro) PREMESSA L aggiornamento del Corso RSPP per Datori di Lavoro a rischio Basso è predisposto per soddisfare le indicazioni presenti nel nuovo Accordo

Dettagli

Nuove regole per la formazione. lavoratori preposti dirigenti

Nuove regole per la formazione. lavoratori preposti dirigenti Nuove regole per la formazione lavoratori preposti dirigenti 1 Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano

Dettagli

UDL. L intermediazione assicurativa

UDL. L intermediazione assicurativa L intermediazione assicurativa Norme sull intermediazione assicurativa il codice delle assicurazioni e il regolamento ISVAP n. 5 del 16/10/2006: l attuazione delle direttive UE e la regolamentazione degli

Dettagli

Organismo per la gestione degli Elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi. Circolare n. /14

Organismo per la gestione degli Elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi. Circolare n. /14 Organismo per la gestione degli Elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi Circolare n. /14 contenente disposizioni inerenti gli obblighi di formazione e di aggiornamento professionale

Dettagli

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLE PROFESSIONI DI

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLE PROFESSIONI DI CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLE PROFESSIONI DI DOTTORE COMMERCIALISTA E ESPERTO CONTABILE 1 Indice CONTESTO NORMATIVO... 3 REQUISITI PER L'AMMISSIONE ALLA

Dettagli

NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP

NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP NUOVI OBBLIGHI FORMATIVI PER DATORI DI LAVORO - RSPP CONFERENZA PERMANENTE PER I RAPPORTI TRA STATO REGIONI PROVINCIE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali,

Dettagli

Centro Regionale Ente di Formazione Giovanile Via Nazionale n. 295 09027 Serrenti (VS) Codice Fiscale e Partiva IVA 02823570920 Tel.

Centro Regionale Ente di Formazione Giovanile Via Nazionale n. 295 09027 Serrenti (VS) Codice Fiscale e Partiva IVA 02823570920 Tel. Catalogo offerta formativa La formazione continua Centro Regionale Ente di Formazione Giovanile Via Nazionale n. 295 09027 Serrenti (VS) Codice Fiscale e Partiva IVA 02823570920 Tel. 0709150085_ mail crefog@tiscali.it

Dettagli

ALLEGATO n. 1 Alla lettera di invito prot. n. 777/ATM 245 SIC del 03.03.2010

ALLEGATO n. 1 Alla lettera di invito prot. n. 777/ATM 245 SIC del 03.03.2010 Via Giuseppe Caraci, 36 Palazzina D 5 piano tel. 06.41.58.45.05 fax 06.41.73.30.90 Sito web : www.alboautotrasporto.it - e-mail : segreteria@alboautotrasporto.it ALLEGATO n. 1 Alla lettera di invito prot.

Dettagli

Corso per RSPP h16 RISCHIO BASSO

Corso per RSPP h16 RISCHIO BASSO Corso per RSPP h16 RISCHIO BASSO (Datore di Lavoro) Descrizione: Il corso viene effettuato secondo quanto previsto dal D.Lgs. 81/2008, art.34 e dall'accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 che ha riunito

Dettagli

definizione dei contenuti minimi del contratto di assicurazione sulla vita. CATALOGO CORSI

definizione dei contenuti minimi del contratto di assicurazione sulla vita. CATALOGO CORSI Evoluzione storica delle assicurazioni; Il Diritto privato e tributario; Il contratto in generale e il contratto di assicurazione; Il Codice del Consumo; La disciplina dell intermediazione assicurativa;

Dettagli

DIRIGENZA E MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

DIRIGENZA E MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE ANNO ACCADEMICO 2008/2009 MASTER ANNUALE II LIVELLO per il concorso di Dirigente Scolastico DIRIGENZA E MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE TITOLO Dirigenza e Management delle Istituzioni Scolastiche

Dettagli

Formazione e Sviluppo

Formazione e Sviluppo Lo Scenario Equitalia è la società a totale controllo pubblico (51% Agenzia delle entrate e 49% Inps), nata il 1 ottobre del 2006 e incaricata dell esercizio dell attività di riscossione di tributi, contributi

Dettagli

MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015

MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015 MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015 CORSO QUALIFICATO TIME VISION Nata nel 2001, TIME VISION è: AGENZIA FORMATIVA accreditata in Regione Campania

Dettagli

Proposta High Competence per Ipssar A. Celletti Formia (LT) Area High Competence PROT. OFF. /COMM. Mod. HC 01

Proposta High Competence per Ipssar A. Celletti Formia (LT) Area High Competence PROT. OFF. /COMM. Mod. HC 01 Proposta High Competence per Ipssar A. Celletti Formia (LT) indice La Formazione di Charisma Il fabbisogno di servizio di La soluzione formativa L offerta economica Le condizioni di fatturazione e pagamento

Dettagli

Una carta vincente per il tuo futuro professionale RICERCA & INNOVAZIONE NEL SETTORE TESSILE TECNICO PER L INNOVAZIONE TESSILE MULTISETTORIALE

Una carta vincente per il tuo futuro professionale RICERCA & INNOVAZIONE NEL SETTORE TESSILE TECNICO PER L INNOVAZIONE TESSILE MULTISETTORIALE Progetto RESET Ricerca e Sviluppo nel Tessile del Futuro (Progetto finanziato dalla Regione Lombardia e dal Fondo Sociale Europeo nell ambito dell avviso pubblico per la realizzazione dell iniziativa Lombardia

Dettagli

Accordo Regionale MMG del 24 aprile 2007 per il controllo della spesa;

Accordo Regionale MMG del 24 aprile 2007 per il controllo della spesa; 1. ANALISI DEL FABBISOGNO FORMATIVO La Regione Puglia, concentrata come molte altre Regioni sulla necessità di contenere i costi del settore sanitario intervenendo sugli assetti gestionali ed organizzativi,

Dettagli

Proposta di moduli formativi per lo sviluppo della funzione formazione nelle P.A.

Proposta di moduli formativi per lo sviluppo della funzione formazione nelle P.A. sviluppiamo le competenze! Progetto Una rete per la formazione di qualità RFQ 2014 Proposta di moduli formativi per lo sviluppo della funzione formazione nelle P.A. Roma, 3 marzo 2014 1 I moduli aree di

Dettagli

Salute, sicurezza e antirapina

Salute, sicurezza e antirapina PIANO FORMATIVO OGGETTO DI RICHIESTA DI FINANZIAMENTO Fondo Banche Assicurazioni Avviso 1/09 Piani aziendali e Piani individuali in materia di Salute, Sicurezza e Antirapina Salute, sicurezza e antirapina

Dettagli

Ecologia, Tutela, Ambiente Ricerca, Gestioni Tecniche

Ecologia, Tutela, Ambiente Ricerca, Gestioni Tecniche Corso di per Addetti ai LAVORI ELETTRICI - PES - Persona Esperta D.LGS. 81/08 e s.m.i. - art. 82 Norma tecnica CEI 11-27 Programma Date/Orari: Martedì 6 Novembre 2012 Martedì 13 Novembre 2012 dalle 09.00

Dettagli

ESPERTO ISTRUTTORE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO EXPERT INSTRUCTOR OF TRAINERS FOR WORKPLACE SAFETY

ESPERTO ISTRUTTORE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO EXPERT INSTRUCTOR OF TRAINERS FOR WORKPLACE SAFETY ESPERTO ISTRUTTORE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO EXPERT INSTRUCTOR OF TRAINERS FOR WORKPLACE SAFETY IL PRESENTE SCHEMA È STATO REDATTO IN CONFORMITÀ ALLE NORME: UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012

Dettagli

Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi. Circolare n. 19/14

Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi. Circolare n. 19/14 Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi Circolare n. 19/14 contenente disposizioni inerenti gli obblighi di formazione e di aggiornamento

Dettagli

WORKSHOP AGRICOLTURA: UN RISCHIO IMPRENDITORIALE? NUOVI ORIZZONTI PER L INDUSTRIA AGRARIA

WORKSHOP AGRICOLTURA: UN RISCHIO IMPRENDITORIALE? NUOVI ORIZZONTI PER L INDUSTRIA AGRARIA WORKSHOP AGRICOLTURA: UN RISCHIO IMPRENDITORIALE? NUOVI ORIZZONTI PER L INDUSTRIA AGRARIA 19 novembre 2013 CENTRO CONGRESSI PALAZZO STELLINE Corso Magenta 61, Milano PROGRAMMA La partecipazione è valevole

Dettagli

Sistemi di Gestione: cosa ci riserva il futuro? Novità Normative e Prospettive

Sistemi di Gestione: cosa ci riserva il futuro? Novità Normative e Prospettive Comitato SGQ Comitato Ambiente Sistemi di Gestione: cosa ci riserva il futuro? Novità Normative e Prospettive Mercoledì, 23 febbraio 2005 - Palazzo FAST (Aula Morandi) Piazzale Morandi, 2 - Milano E' una

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Ge.Ma Via S. Sonnino 21/A 43126 PARMA

Dettagli

Master universitario di II livello in. Economia e Diritto della previdenza complementare. (PrevComp) Corso di Formazione Mefop

Master universitario di II livello in. Economia e Diritto della previdenza complementare. (PrevComp) Corso di Formazione Mefop Master universitario di II livello in Economia e Diritto della previdenza complementare (PrevComp) e Corso di Formazione Mefop Anno accademico 2009-2010 - Quarta edizione Università degli Studi della Tuscia

Dettagli

Master in BancAssicurazione

Master in BancAssicurazione Master in BancAssicurazione 2 Premessa Le Banche credono nella BancAssicurazione come ulteriore frontiera di servizio alla clientela e di redditività per il Sistema. Il Master In BancAssicurazione - MiBAS

Dettagli

Ministero dell istruzion e dell unive r si t à e della

Ministero dell istruzion e dell unive r si t à e della ALLEGATO TECNICO ALL ACCORDO NAZIONALE 12 MARZO 2009 tra il Ministero dell istruzione, della ricerca e dell università e le Organizzazioni sindacali concernente l attuazione dell articolo 2, comma 3, della

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE, L AGGIORNAMENTO ED I CREDITI FORMATIVI DEL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE, L AGGIORNAMENTO ED I CREDITI FORMATIVI DEL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE, L AGGIORNAMENTO ED I CREDITI FORMATIVI DEL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO Premessa L Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia considera la formazione e l aggiornamento

Dettagli

SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO CORSO DI FORMAZIONE RSPP (RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE) (Conforme ai contenuti dell art. 3 DM 16-01-1997) durata 16 ORE nei giorni: 02-04-06-08 MARZO

Dettagli

Fatturazione elettronica PROGETTO DIDATTICO

Fatturazione elettronica PROGETTO DIDATTICO FORMAZIONE AVANZATA Fatturazione elettronica PROGETTO DIDATTICO INDICE 1. Finalità e obiettivi pag. 3 2. Destinatari pag. 3 3. Coordinamento didattico pag. 3 4. Programma di dettaglio pag. 4 5. Regolamento

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI IN FASE DI PROGETTAZIONE E DI ESECUZIONE DEI LAVORI

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI IN FASE DI PROGETTAZIONE E DI ESECUZIONE DEI LAVORI CORSO DI AGGIORNAMENTO PER COORDINATORI IN FASE DI PROGETTAZIONE E DI ESECUZIONE DEI LAVORI Premessa L Allegato XIV del D.Lgs. 81/08 prevede che per poter continuare ad esercitare i compiti di Coordinatori

Dettagli