MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO - DIREZIONE GENERALE Riva di Biasio Santa Croce, VENEZIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO - DIREZIONE GENERALE Riva di Biasio Santa Croce, VENEZIA"

Transcript

1 ALLEGATO 1 DOCUMENTI La busta A Gara per la fornitura del servizio di pulizia presso Istituti scolastici, mediante l utilizzo di personale ex LSU ed ex LPU, nella Regione Veneto - Documenti dovrà contenere un indice completo del proprio contenuto, nonché, a pena di esclusione dalla gara, la seguente documentazione: (punto III.2.1.1, lett.a) b) c) d) e) f) Bando di gara Situazione giuridica A) dichiarazione sostitutiva del certificato di iscrizione al Registro delle Imprese (conforme al Modello 1 allegato al presente documento) resa ai sensi dell art. 46 del D.P.R. n. 445/2000 attestante l iscrizione nel Registro delle Imprese ; ovvero per le Imprese straniere non aventi sede in Italia, certificato equipollente; si rammenta che la validità temporale della dichiarazione è di 6 (sei) mesi in conformità alla validità temporale stabilita per il relativo certificato sostituito dalla suddetta dichiarazione Tale dichiarazione sostitutiva del certificato di iscrizione al Registro delle imprese dovrà essere presentata da tutte le imprese raggruppate o raggruppande ovvero, in caso di consorzio, dal consorzio e dalle imprese consorziate; B) dichiarazione sostitutiva attestante: - la non sussistenza delle cause di esclusione di cui all art.38 del del D.lgs.vo 163/06 e s.m.i ; - la non sussistenza delle condizioni di esclusione dalla gara di cui all'art.9,comma 2, lettera c) del d.lgs n.231 o altra sanzione che comporta il divieto di contrarre con la pubblica amministrazione, compresi i provvedimenti interdettivi di cui all art. 36 bis, comma 1 del decreto legge 4 luglio 2006 n. 223 convertito con modificazioni in legge 4 agosto 2006 n. 248; - di aver ottemperato agli obblighi previsti dalla normativa sul diritto al lavoro dei disabili di cui alla Legge n. 68/1999, qualora vi sia soggetto; - di aver adempiuto e di adempiere, all interno della propria azienda, agli obblighi di sicurezza previsti dalla vigente normativa; - di assumere l obbligo alla puntuale applicazione del CCNL servizi integrati/multiservizi del , con particolare riferimento all articolo 4 dello stesso ed ai lavoratori di cui alla legge 8 novembre 1991, n. 381 e successive integrazioni e modifiche e, se esistenti, dei contratti integrativi stipulati a livello territoriale,e per l effetto obbligarsi, in qualità di impresa subentrante, ad assumere i lavoratori ex LSU impiegati nei servizi di pulizia negli Istituti Scolastici di cui all All. A (Elenco istituzioni scolastiche ed ore da effettuare) allegato al Capitolato Tecnico; Tale dichiarazione dovrà essere presentata da tutte le imprese raggruppate o raggruppande ovvero consorziate; (punto III.2.1.2, lett. a) e b) Bando di gara Capacità economico finanziaria) C) dichiarazione conforme al facsimile di cui all Allegato 4 del Disciplinare di gara, in lingua italiana, resa anche ai sensi degli artt. 38, 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, sottoscritta dal legale rappresentante dell Impresa o da persona dotata di poteri di firma, con allegata copia del documento di identità; D)dimostrare di possedere un fatturato globale d impresa, realizzato negli esercizi 2005, 2006 e 2007 non inferiore al valore complessivo del presente appalto, da attestare ai sensi art. 41,4 comma D.lgs.163/06; Allegato1 documenti rettificato d.lgs doc Pag. 1/6

2 E)dichiarare, ai sensi art. 41,4 comma D.lgs.163/06, i bilanci o gli estratti dei bilanci dell impresa relativi agli ultimi tre esercizi finanziari; (punto III.2.1.3, lett. a) e b) bando di gara CAPACITÀ TECNICA ) F)dichiarazione sostitutiva dell iscrizione nel Registro delle Imprese o all albo delle imprese artigiane di cui alla L. 82/1994 e al D.M. 274/97 alla fascia C ( in relazione all importo totale dell appalto calcolato su base annua: fino a ,69 a); fino a ,76 b); fino a ,83 c); fino a ,90 d); fino a ,80 e);fino a ,60 f);fino a ,19 g); fino a ,79 h);fino a ,39 i); oltre ,39 l); G) attestare l elenco dei principali servizi di pulizie con l indicazione degli importi, delle date e dei destinatari, effettuati nel triennio e In caso di servizi svolti presso amministrazioni pubbliche questi sono provati da certificati rilasciati e vistati dalle amministrazioni medesime; (punto III.1.1 bando di gara) Cauzioni e garanzie richieste all atto dell offerta (art.75 Dlgs.vo 163/06 e s.m.i.) H) idoneo documento, valido fino al centoottantesimo giorno dalla data di scadenza per la presentazione dell offerta, comprovante la costituzione di una cauzione provvisoria a garanzia dell offerta, pari al 2% dell importo totale dell appalto sotto forma,a scelta dell offerente di cauzione o fideiussione,valida per tutto il periodo di vincolatività dell offerta. La cauzione può essere costituita, a scelta dell offerente, da titoli del debito pubblico garantiti dallo Stato al corso del giorno del deposito, presso una tesoreria provinciale o presso le aziende autorizzate o da fideiussione bancaria o polizza assicurativa rilasciata dagli intermediari finanziari in possesso dei requisiti prescritti dal comma 3 dell art. 75 del D.Lgs.163/06. La garanzia deve prevedere espressamente la rinuncia al beneficio della preventiva escussione del debito principale, la rinuncia all eccezione di cui all art. 1957, comma 2 del codice civile, nonché l operatività della garanzia medesima entro quindici giorni, a semplice richiesta scritta dell USR; la cauzione e la fidejussione saranno svincolate ai concorrenti non aggiudicatari dopo l aggiudicazione provvisoria ed al concorrente aggiudicatario all atto della stipulazione del contratto normativo. La cauzione provvisoria copre e potrà essere escussa: (i) in caso di mancata sottoscrizione del Contratto normativo; (ii) in caso di falsa dichiarazione nella documentazione presentata in sede di offerta, ovvero qualora non venga fornita la prova del possesso dei requisiti di capacità morale, economico- finanziaria e tecnico-organizzativa richiesti; (iii) in caso di mancata produzione della documentazione richiesta nel paragrafo 5 del Disciplinare di gara, nel termine stabilito o in quello eventualmente prorogato. Ai concorrenti la cauzione sarà restituita e/o svincolata all atto della stipula del Contratto normativo con l aggiudicatario. I) in caso di R.T.I. già costituito o Consorzio, copia autentica dell atto costitutivo con mandato collettivo irrevocabile con rappresentanza, conferito alla mandataria ovvero dell atto costitutivo del Consorzio; In caso di R.T.I. non ancora costituiti, dichiarazioni (o dichiarazione congiunta) rese dal legale rappresentante di ogni Impresa o cooperativa raggruppanda o da persona dotata di poteri di firma attestanti: - a quale Impresa o cooperativa raggruppanda, in caso di aggiudicazione, sarà conferito mandato Allegato1 documenti rettificato d.lgs doc Pag. 2/6

3 speciale con rappresentanza; - l impegno, in caso di aggiudicazione, ad uniformarsi alla disciplina prevista dall art.37 del D.Lgs. n.163/06 e successive integrazioni e modifiche; Quanto richiesto alle lettere precedenti deve essere sottoscritto dal legale rappresentante dell Impresa o cooperativa i cui poteri risultino dalla dichiarazione Allegato 4 di cui alla precedente lettera C); in caso contrario, dovrà essere prodotta copia autentica dell atto che attesti i poteri di firma di chi sottoscrive. Si rammenta che la falsa dichiarazione: a) comporta responsabilità e sanzioni civili e penali ai sensi dell art. 76 D.P.R. n. 445/2000; b) costituisce causa d esclusione dalla partecipazione a successive gare per ogni tipo di appalto. In ordine alla veridicità delle dichiarazioni, l USR si riserva di procedere, a campione, a verifiche d ufficio per i concorrenti non aggiudicatari. Inserire discorso sorteggio art. 48 Non è ammessa la sostituzione dei certificati e delle dichiarazioni con fotocopie e duplicati non autenticati nelle forme previste dagli articoli 18 e 19 del D.P.R. n. 445/2000. Allegato1 documenti rettificato d.lgs doc Pag. 3/6

4 MODELLO 1 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (articolo 46 d.p.r. 445 del 28 dicembre 2000) Il/La sottoscritto/a, nato/a a ( ) il, residente a ( ) in Via n., in qualità di e legale rappresentante della, con sede in, via, codice fiscale e P. IVA, di seguito Impresa oppure in qualità di procuratore speciale, giusta procura speciale autenticata nella firma in data dal Notaio in Dott., repertorio n., e legale rappresentante della, con sede in, via, codice fiscale e P. IVA, di seguito Impresa ai sensi e per gli effetti dell art. 76 del D.P.R. n. 445/2000, consapevole della responsabilità e delle conseguenze civili e penali previste in caso di rilascio di dichiarazioni mendaci e/o formazione di atti falsi e/o uso degli stessi, consapevole, altresì, che qualora emerga la non veridicità del contenuto della presente dichiarazione questa Impresa decadrà dai benefici per i quali la stessa è rilasciata, DICHIARA sotto la propria responsabilità che questa Impresa è iscritta dal al Registro delle Imprese di, al numero, tenuto dalla C.C.I.A.A. di, con sede in Via, n., CAP, costituita con atto del, capitale sociale deliberato Euro, capitale sociale sottoscritto Euro, capitale sociale versato Euro, termine di durata della società, che ha ad oggetto sociale Allegato1 documenti rettificato d.lgs doc Pag. 4/6

5 che l amministrazione è affidata a: (Amministratore Unico, o Consiglio di Amministrazione composto da n. membri), i cui titolari o membri sono: nome, cognome, nato a, il, codice fiscale, residente in, carica (Amministratore Unico, Presidente del Consiglio di Amministrazione, Amministratore Delegato), nominato il fino al, con i seguenti poteri associati alla carica: nome, cognome, nato a, il, codice fiscale, residente in, carica (Presidente del Consiglio di Amministrazione, Amministratore Delegato), nominato il fino al, con i seguenti poteri associati alla carica: nome, cognome, nato a, il, codice fiscale, residente in, carica (Consigliere), nominato il fino al, con i seguenti poteri associati alla carica: che la/e sede/i secondaria/e e unità locali è/sono: ; Il/La sottoscritto/a, nella sua qualità, dichiara altresì: di essere informato, ai sensi e per gli effetti del d.lgs.196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa, anche in virtù di quanto espressamente specificato nel Disciplinare di gara per la fornitura dei servizi di pulizia presso Istituti scolastici mediante l utilizzo di personale ex LSU ed ex LPU, laddove già previsti e prorogati presso i medesimi istituti scolastici, che qui si intende integralmente trascritto; di essere consapevole che, qualora fosse accertata la non veridicità del contenuto della presente dichiarazione, questa Impresa verrà esclusa dalla procedura ad evidenza pubblica per la quale è rilasciata, o, se risultata aggiudicataria, decadrà dalla aggiudicazione medesima la quale verrà annullata e/o revocata; inoltre, qualora la non veridicità del contenuto della presente dichiarazione Allegato1 documenti rettificato d.lgs doc Pag. 5/6

6 fosse accertata dopo la stipula del Contratto normativo o dei contratti attuativi, questa potrà essere risolta di diritto dall USR e/o dalle Istituzioni scolastiche ai sensi dell art cod. civ., lì IL DICHIARANTE n. q. la presente dichiarazione deve essere prodotta unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore, ai sensi dell art. 38 D.P.R. n. 445/2000 Allegato1 documenti rettificato d.lgs doc Pag. 6/6

BANDO Settore Turismo. ALLEGATO 1 Documenti. Allegato 1 : Documenti Pag. 1

BANDO Settore Turismo. ALLEGATO 1 Documenti. Allegato 1 : Documenti Pag. 1 BANDO Settore Turismo ALLEGATO 1 Documenti Allegato 1 : Documenti Pag. 1 ALLEGATO 1 - DOCUMENTI La busta A : - Documenti dovrà contenere un indice completo del proprio contenuto, nonché, a pena di esclusione

Dettagli

Gara per - Acquisto materiale di vestiario LOTTO n. FACSIMILE DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE Modello 2. Modello 2 Pag.

Gara per - Acquisto materiale di vestiario LOTTO n. FACSIMILE DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE Modello 2. Modello 2 Pag. FACSIMILE DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE Modello 2 Modello 2 Pag. 1 di 5 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE resa anche ai sensi dell articolo 46 D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000

Dettagli

Fornitura di Energia Elettrica ALLEGATO 1

Fornitura di Energia Elettrica ALLEGATO 1 Fornitura di Energia Elettrica ALLEGATO 1 Documenti Allegato 1: Documenti Pagina 1 di 10 ALLEGATO 1 - DOCUMENTI La busta A : Gara per la fornitura di Energia Elettrica - Documenti, dovrà contenere un indice

Dettagli

PROCEDURA APERTA APPALTO

PROCEDURA APERTA APPALTO all. 1 -Dichiarazioni COMUNE DI LATERZA PROVINCIA DI TARANTO Piazza Plebiscito, 2 74014 LATERZA tel. 0998297911 fax 0998296211 www. comune.laterza.ta.it email comune@comune.laterza.ta.it PROCEDURA APERTA

Dettagli

ALLEGATO 1 DOCUMENTI

ALLEGATO 1 DOCUMENTI ALLEGATO 1 DOCUMENTI allegato_1.doc Pag. 1/6 ALLEGATO 1 DOCUMENTI La busta A Gara per la fornitura del servizio di pulizia e di altre attività ausiliarie presso gli istituti scolastici, - Documenti dovrà

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO F1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE (ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R 28 dicembre 2000 n. 445) PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI LENTINE INTRAOCULARI OCCORRENTI ALLE AA.SS.LL., AA.OO. E I.R.C.C.S.

Dettagli

Fac-simile istanza di partecipazione procedura in economia (ex art. 125 del D.Lgs. 163/2006). (in carta semplice)

Fac-simile istanza di partecipazione procedura in economia (ex art. 125 del D.Lgs. 163/2006). (in carta semplice) ALLEGATO 2 Fac-simile istanza di partecipazione procedura in economia (ex art. 125 del D.Lgs. 163/2006). (in carta semplice) Spett.le Azienda 35100 PADOVA Oggetto: istanza di partecipazione alla procedura

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE. (ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R 28 dicembre 2000 n. 445)

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE. (ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R 28 dicembre 2000 n. 445) ALLEGATO F1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE (ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R 28 dicembre 2000 n. 445) PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA IN NOLEGGIO DI SISTEMI ANTIDECUBITO OCCORRENTI ALLE AA.SS.LL.,

Dettagli

ALLEGATO 4 ALLA LETTERA DI INVITO FAC SIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47, D.P.R. 445/2000

ALLEGATO 4 ALLA LETTERA DI INVITO FAC SIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47, D.P.R. 445/2000 ALLEGATO 4 ALLA LETTERA DI INVITO FAC SIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47, D.P.R. 445/2000 Fac simile Spett.le Via DICHIARAZIONE RELATIVA ALLA GARA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO. Codice Fiscale Partita Iva residente in Via Comune C.A.P.

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO. Codice Fiscale Partita Iva residente in Via Comune C.A.P. Modello D Avvalimento - Busta A DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO PER LA PARTECIPAZIONE ALL APPALTO RELATIVO A: FORNITURA DI UN SISTEMA TECNOLOGICO DI SUPPORTO ALL ACCESSIBILITA DISABILI

Dettagli

MODELLO DI ISTANZA DI PARTECIPAZIONE SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI D OPERA DELLA ASL LATINA

MODELLO DI ISTANZA DI PARTECIPAZIONE SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI D OPERA DELLA ASL LATINA Allegato n.1 MODELLO DI ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A GARA ALLA PROCEDURA APERTA INDETTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI D OPERA

Dettagli

A) che il soggetto richiede di partecipare alla gara in qualità di: (barrare la casella corrispondente)

A) che il soggetto richiede di partecipare alla gara in qualità di: (barrare la casella corrispondente) ALL. A Al Comune di Bagno a Ripoli OGGETTO: Istanza di partecipazione alla procedura di gara aperta per l appalto del servizio di Assistenza domiciliare, educativa scolastica ed extra scolastica, relativo

Dettagli

ALLEGATO 1 FAC-SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO 1 FAC-SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO 1 FAC-SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE alla Gara di appalto a procedura ristretta, ai sensi del D.Lgs. n. 163/2006 art. 3, c. 38 e S.M.I., per la Procedura ristretta per l affidamento del servizio

Dettagli

Il sottoscritto nato a il C.F. in qualità di della ditta con sede legale a in via C.F. P. IVA, tel. fax PEC sotto la propria responsabilità

Il sottoscritto nato a il C.F. in qualità di della ditta con sede legale a in via C.F. P. IVA, tel. fax  PEC sotto la propria responsabilità Spett. Azienda Speciale Comunale CREMONA SOLIDALE Via Brescia, 207 26100 CREMONA Il sottoscritto nato a il C.F. in qualità di della ditta con sede legale a in via C.F. P. IVA, tel. fax e-mail PEC sotto

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO CIG D64

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO CIG D64 ALLEGATO 2 per AVVALIMENTO SOGGETTO AUSILIATO - Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO CIG 4133710D64 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO BAR E TAVOLA CALDA PRESSO

Dettagli

ALLEGATO D AL BANDO AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

ALLEGATO D AL BANDO AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO (in caso di raggruppamento temporaneo: un modello per ciascun componente che ricorra all avvalimento) ALLEGATO D AL BANDO AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO PROCEDURA APERTA PER

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLEGAT 1 ISTANZA DI PARTECIPAZINE CUP: escluso CIG: n 68564888E2 Spett.le ASP RIUNITE TERRA DI BARI Via Vaccarella n. 1 70131 Bari Carbonara PRCEDURA APERTA CMUNITARIA PER L AFFIDAMENT DEI SERVIZI SCIASSISTENZIALI

Dettagli

Fac-simile MODELLO. n. 5 (Busta A)

Fac-simile MODELLO. n. 5 (Busta A) Fac-simile MODELLO. n. 5 (Busta A) AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA Viale Regina Elena, 299 00161 Roma OGGETTO: Procedura aperta per la conclusione

Dettagli

Fac-simile MODELLO. n. 5

Fac-simile MODELLO. n. 5 Fac-simile MODELLO. n. 5 AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA Viale Regina Elena, 299 00161 Roma OGGETTO: Procedura ristretta accelerata per l affidamento

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO. A CAPITALE LAVORO S.p.A.

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO. A CAPITALE LAVORO S.p.A. AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO A CAPITALE LAVORO S.p.A. Via B. Franklin 8 00153 - Roma CIG 64823436AA GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DI SERVIZI DI SORVEGLIANZA

Dettagli

SERVIZIO DI PULIZIA DI AUTOBUS E VEICOLI, STRUTTURE DI OFFICINA E DEPOSITO, IMPIANTI E VETTURE FUNICOLARI. Modello 9 MODELLO AVVALIMENTO

SERVIZIO DI PULIZIA DI AUTOBUS E VEICOLI, STRUTTURE DI OFFICINA E DEPOSITO, IMPIANTI E VETTURE FUNICOLARI. Modello 9 MODELLO AVVALIMENTO Pagina 1 di 6 PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DI AUTOBUS E VEICOLI, STRUTTURE DI OFFICINA E DEPOSITO, IMPIANTI E VETTURE FUNICOLARI CIG 58469786E1 CPV 90917000-8 Modello 9

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (da inserire nella busta A )

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (da inserire nella busta A ) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (da inserire nella busta A ) Spett. BRESCIA MOBILITÀ SpA P.zza S. Padre Pio da Pietrelcina, 1 25123 BRESCIA Gara di appalto per la progettazione esecutiva e la costruzione di

Dettagli

A V V A L I M E N T O DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO (Mod. 2)

A V V A L I M E N T O DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO (Mod. 2) A V V A L I M E N T O DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO (Mod. 2) ALL'AUTORITÀ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI Via Isonzo, 21/b 00198 - ROMA CIG 512340 Gara europea a procedura aperta

Dettagli

DOCUMENTO INTEGRATIVO DI PARTECIPAZIONE RILASCIATO ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

DOCUMENTO INTEGRATIVO DI PARTECIPAZIONE RILASCIATO ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 Allegato 3 DOCUMENTO INTEGRATIVO DI PARTECIPAZIONE RILASCIATO ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (Non è ammessa la sostituzione dei certificati e delle dichiarazioni con fotocopie e

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO Azienda Sanitaria Locale 6 Sanluri Via Ungaretti 9 090025 Sanluri GARA TELEMATICA A PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FORNITURA DI VACCINI DIVERSI

Dettagli

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. APQ in Materia di Ricerca Scientifica nella Regione Puglia

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. APQ in Materia di Ricerca Scientifica nella Regione Puglia BANDO ACQUISIZIONI Prodotti Software ALLEGATO 1 Documenti Allegato 1.Documenti Pag. 1 ALLEGATO 1 - DOCUMENTI La busta A : Gara per l acquisizione di prodotti software -APQ in Materia di Ricerca Scientifica

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE TECNOLOGIE INFORMATICHE GARA PER L ACQUISTO DI APPARATI DI RETE PER L ACCENSIONE DELLA RETE MAN CITTA DI BOLOGNA

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE TECNOLOGIE INFORMATICHE GARA PER L ACQUISTO DI APPARATI DI RETE PER L ACCENSIONE DELLA RETE MAN CITTA DI BOLOGNA COMUNE DI BOLOGNA SETTORE TECNOLOGIE INFORMATICHE GARA PER L ACQUISTO DI APPARATI DI RETE PER L ACCENSIONE DELLA RETE MAN CITTA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE A CONTRARRE: P.G. n. 5516/2010, del 12 gennaio

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO MODELLO 2 Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 Roma CIG 44222002E2

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO Allegato 7 AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO PROCEDURA APERTA N 30/2015 PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA, SANIFICAZIONE ED ATTIVITA AUSILIARIE, COMPRENSIVO DELLA FORNITURA

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO Allegato 3 Avvalimento Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO AZIENDA SPECIALE CONSORTILE/ CONSORZIO SOCIALE VALLE DELL IRNO AMBITO S6 REGIONE CAMPANIA PIANO DI ZONA SOCIALE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA (PUBBLICO INCANTO)

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA (PUBBLICO INCANTO) REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA (PUBBLICO INCANTO) 1. AMMINISTRAZIONE APPALTANTE: Regione Autonoma della Sardegna Assessorato

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO MOD. 2 Busta A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA A START ROMAGNA S.P.A., CON ANNESSO SERVIZIO DI RILEVAMENTO TAGLIE, CONFEZIONAMENTO E DISTRIBUZIONE, DELLA MASSA VESTIARIO PER IL PROPRIO

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO MODELLO 2 Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 Roma CIG:.03506093B2

Dettagli

COMUNE DI REGGIO CALABRIA

COMUNE DI REGGIO CALABRIA COMUNE DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO SERVIZI U.O. 1 livello ATTIVITA ECONOMICHE E PRODUTTIVE VIA CATTOLICA DEI GRECI, 27 - TEL. 0965/362204 - FAX 0965/330310 GARA D APPALTO PER LA REALIZZAZIONE,L INSTALLAZIONE,

Dettagli

DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE

DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. art. 36, c 5, e 37, c 7 Procedura aperta per l affidamento Servizio di verifica dei rendiconti di spesa

Dettagli

Modello di istanza di partecipazione e dichiarazione unica

Modello di istanza di partecipazione e dichiarazione unica Allegato A) Modello di istanza di partecipazione e dichiarazione unica N.B.: La dichiarazione che segue deve essere resa dall Impresa concorrente completa dei dati richiesti nel Disciplinare di gara. Per

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO AL MINISTERO DELL INTERNO- DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA CIG 6220580900 GARA A PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO Allegato 2 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI RIPARAZIONE DEI DANNI SISMICI, CONSOLIDAMENTO STATICO E RESTAURO DEI PARAMENTI ESTERNI DELL EX CONVENTO DI

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO MODELLO 2 Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTI MILANESI MARTINITT E STELLINE E PIO ALBERGO TRIVULZIO Via Marostica, 8-20146

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO MODELLO 2 Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AMBITO TERRITORIALE N.2 MASSAFRA MOTTOLA PALAGIANO STATTE E ASL TARANTO CIG 50092346A9 Gara

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO MOD. 2 Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO INDETTO DA START ROMAGNA SPA PER LA GESTIONE DEI SERVIZI DI PULIZIA, MOVIMENTAZIONE,

Dettagli

OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA

OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA Modello 2 Busta A - AUSILIATO Al Comune di BONORVA OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA ex art. 122, comma 7, D.Lgs. 163/06 ART. 176 D.P.R. 207/2010 per l affidamento dei lavori relativi a: Primo Programma 6.000

Dettagli

Il sottoscritto nato a il in. con Sede legale sede operativa. n. telefono Pec. Codice Fiscale Partita IVA

Il sottoscritto nato a il in. con Sede legale sede operativa. n. telefono  Pec. Codice Fiscale Partita IVA Allegato B AFFIDAMENTO MEDIANTE IL PORTALE SARDEGNA CAT DEL SERVIZIO PER LA GESTIONE DELLE ATTIVITÀ PREVISTE DAL PROGRAMMA REGIONALE PER IL SOSTEGNO ECONOMICO DELLE FAMIGLIE E PERSONE IN CONDIZIONE DI

Dettagli

BANDO DI GARA Trasporto, trasloco e facchinaggio per le esigenze degli immobili utilizzati dall Amministrazione Regionale. ALLEGATO 1 Documenti

BANDO DI GARA Trasporto, trasloco e facchinaggio per le esigenze degli immobili utilizzati dall Amministrazione Regionale. ALLEGATO 1 Documenti BANDO DI GARA Trasporto, trasloco e facchinaggio per le esigenze degli immobili utilizzati dall Amministrazione Regionale ALLEGATO 1 Documenti Allegato 1 : Documenti Pagina 1 di 9 ALLEGATO 1 - DOCUMENTI

Dettagli

DICHIARO. quale (indicare eventuali altre persone designate a rappresentare l impresa come risultano depositate presso la stessa CCIAA): nome cognome

DICHIARO. quale (indicare eventuali altre persone designate a rappresentare l impresa come risultano depositate presso la stessa CCIAA): nome cognome Dichiarazione per partecipazione a pubblica gara collegata all offerta presentata e comprensiva di autodichiarazioni sostitutive di certificazioni e di atto notorio rese ai sensi del D.P.R. DPR 28/12/2000

Dettagli

FAC SIMILE DICHIARAZIONE CAPACITÀ ECONOMICO - FINANZIARIA E TECNICA - PROFESSIONALE

FAC SIMILE DICHIARAZIONE CAPACITÀ ECONOMICO - FINANZIARIA E TECNICA - PROFESSIONALE FAC SIMILE DICHIARAZIONE CAPACITÀ ECONOMICO - FINANZIARIA E TECNICA - PROFESSIONALE OGGETTO: Servizio di assistenza ed intermediazione assicurativa (brokeraggio assicurativo del Comune di Seregno). Durata

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA Servizio di Assistenza Domiciliare

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA Servizio di Assistenza Domiciliare DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA Servizio di Assistenza Domiciliare Allegato n. 1 Spett.le Comune di SAN BASILIO VIA CROCE DI FERRO 32 09040 SAN BASILIO) OGGETTO: GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Dettagli

ALL ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE SICILIA UFFICIO TECNICO EDILIZIO Via Maggiore Toselli, Palermo

ALL ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE SICILIA UFFICIO TECNICO EDILIZIO Via Maggiore Toselli, Palermo MODELLO 5 ( Busta A) AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE SICILIA UFFICIO TECNICO EDILIZIO Via Maggiore Toselli,5

Dettagli

FACSIMILE DICHIARAZIONE AGGIUNTIVA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000. Pagina 1

FACSIMILE DICHIARAZIONE AGGIUNTIVA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000. Pagina 1 ALLEGATO 10 AL CAPITOLATO D ONERI APPALTO SPECIFICO DEI SERVIZI DI PULIZIA E IGIENE AMBIENTALE E DEI SERVIZI CONNESSI DI AUSILIARIATO PER GLI IMMOBILI STRUMENTALI DELL INAIL ADIBITI A UFFICI E CENTRI SANITARI,

Dettagli

Domanda di partecipazione (fac simile)

Domanda di partecipazione (fac simile) Allegato 1 Consiglio regionale del Lazio Via della Pisana 1301 00163 Roma Procedura aperta suddivisa in lotti per l affidamento di servizi giornalistici e informativi, a mezzo di agenzie di stampa, per

Dettagli

ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AUSILIARIATO PER L ASL ROMA 1 ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il/La sottoscritto/a, nato/a a, Prov., il, domiciliato per la carica presso la sede

Dettagli

MODULO DI AUTODICHIARAZIONE (AI SENSI DELL ART. 47 D.P.R. 28 DICEMBRE 2000, N. 445) Il/La sottoscritto/a, nato/a a il. e residente in ( ) via n.

MODULO DI AUTODICHIARAZIONE (AI SENSI DELL ART. 47 D.P.R. 28 DICEMBRE 2000, N. 445) Il/La sottoscritto/a, nato/a a il. e residente in ( ) via n. All ISFOL Ufficio Gare e Appalti Corso D Italia, 33 00198 ROMA MODULO DI AUTODICHIARAZIONE (AI SENSI DELL ART. 47 D.P.R. 28 DICEMBRE 2000, N. 445) Il/La sottoscritto/a, nato/a a il e residente in ( ) via

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICATI E DI ATTO DI NOTORIETA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICATI E DI ATTO DI NOTORIETA ALLEGATO C DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICATI E DI ATTO DI NOTORIETA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI Il sottoscritto.. nato a... il..... residente

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO Allegato n. 4 AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO Spett.le Comune di Manduria Comune capofila dell'ambito Territoriale n. 7 di Manduria Piazza Garibaldi, 21 7402 MANDURIA PROCEDURA

Dettagli

Tecnopolis CSATA S.c.r.l. -APQ in Materia di e-government e Società dell Informazione nella Regione Puglia- Progetto Pilota Procura di Lecce

Tecnopolis CSATA S.c.r.l. -APQ in Materia di e-government e Società dell Informazione nella Regione Puglia- Progetto Pilota Procura di Lecce BANDO ACQUISIZIONI Infrastruttura infotelematica ALLEGATO 1 Documenti Allegato 1 : Documenti Pag. 1 ALLEGATO 1 - DOCUMENTI La busta A : Gara per l acquisizione di infrastruttura infotelematica -APQ in

Dettagli

ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER L ASSEGNAZIONE DEL CONTRATTO D AFFITTO DI RAMO D AZIENDA PER L ATTIVITÀ DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN LOCALI UBICATI

Dettagli

OGGETTO: PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE VARIE DA LABORATORIO. Il sottoscritto. nato il C.F.

OGGETTO: PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE VARIE DA LABORATORIO. Il sottoscritto. nato il C.F. MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA - ALLEGATO N. 1 PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE VARIE DA LABORATORIO FASC. 719/2010 Spett.le Istituto

Dettagli

ALLEGATO 4) DICHIARAZIONE DEL SUBAPPALTATORE.REV

ALLEGATO 4) DICHIARAZIONE DEL SUBAPPALTATORE.REV ALLEGATO 4) DICHIARAZIONE DEL SUBAPPALTATORE.REV DICHIARAZIONE di cui al punto C.2, sub x) Busta n.1 del Disciplinare di Gara ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE Si precisa che è possibile utilizzare il presente

Dettagli

C O M U N E DI B E D I Z Z O L E Provincia di Brescia Area Affari Generali - Ufficio Pubblica Istruzione Cultura Sport

C O M U N E DI B E D I Z Z O L E Provincia di Brescia Area Affari Generali - Ufficio Pubblica Istruzione Cultura Sport ALLEGATO A) ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA (ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445 e successive modificazioni ed integrazioni) PER L AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

FAC-SIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

FAC-SIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 FAC-SIMILE DI DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 PRECISAZIONI SULLE MODALITÁ DI PRESENTAZIONE DELLA : 1. In caso di raggruppamenti/consorzi la presente dichiarazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LATTE DI CAPRA E LATTE DI PECORA PRODOTTO PRESSO L AZIENDA DI BELLA (PZ)

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LATTE DI CAPRA E LATTE DI PECORA PRODOTTO PRESSO L AZIENDA DI BELLA (PZ) Prot. 3443 DEL 1/2/2017 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LATTE DI CAPRA E LATTE DI PECORA PRODOTTO PRESSO L AZIENDA DI BELLA (PZ) Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva VISTO che

Dettagli

DICHIARAZIONE AI SENSI DELL ART. 49 DEL D.LGS. 163/2006.

DICHIARAZIONE AI SENSI DELL ART. 49 DEL D.LGS. 163/2006. MARCA DA BOLLO DA 14,62 (1 ogni 4 pagine) MODELLO B - PER IMPRESA AUSILIARIA E SOLO NEL CASO DI AVVALIMENTO Al Comune di Grosseto. DICHIARAZIONE AI SENSI DELL ART. 49 DEL D.LGS. 163/2006. PROCEDURA APERTA

Dettagli

I.1) Comune di Napoli Servizio Gestione del Verde Pubblico Salita Pontecorvo 72

I.1) Comune di Napoli Servizio Gestione del Verde Pubblico Salita Pontecorvo 72 I.1) Comune di Napoli Servizio Gestione del Verde Pubblico Salita Pontecorvo 72 80100 Napoli - Tel. 081/7953610 fax 081/7953606; Indirizzo e-mail del Servizio: parchi-giardini@comune.napoli.it;indirizzointernet:www.comune.napoli.it.

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO. ALL ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. Via Cognetti, Bari

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO. ALL ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. Via Cognetti, Bari AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO C.I.G.: 05584997F2 ALL ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. Via Cognetti, 36-70121 - Bari Procedura Aperta per l affidamento del servizio telefonia mobile

Dettagli

Alla Città Metropolitana di Firenze Ufficio Provveditorato Via Cavour n Firenze

Alla Città Metropolitana di Firenze Ufficio Provveditorato Via Cavour n Firenze Alla Città Metropolitana di Firenze Ufficio Provveditorato Via Cavour n.1 50129 Firenze Oggetto: SERVIZIO DI MANUTENZIONE E RIPARAZIONE DEI VEICOLI DI PROPRIETA DELLA CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE DA

Dettagli

ALLEGATO 1 AL DISCIPLINARE DI GARA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE

ALLEGATO 1 AL DISCIPLINARE DI GARA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE Oggetto: Procedura aperta ex art. 3, comma 37 ed art. 238 del D. lgs. n. 163 del 2006 per l affidamento del Servizio di supporto tecnico per le apparecchiature

Dettagli

con sede in Partita IVA C.F.

con sede in Partita IVA C.F. Facsimile dichiarazione richiesta dalla lettera A.1 ) dell Avviso pubblico Il sottoscritto nato a il e residente a in qualità di legale rappresentante titolare (barrare la casella che interessa) di (denominazione

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO MODELLO 2 Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL ISTITUTO DI METODOLOGIE PER L ANALISI AMBIENTALE DEL CNR C.da Santa Loja Zona Industriale 85050 Tito Scalo PZ CIG 0419977FF7

Dettagli

di essere invitato alla gara per l affidamento dei servizi in oggetto per il periodo 02/09/ /07/2016; denominazione forma giuridica sede legale

di essere invitato alla gara per l affidamento dei servizi in oggetto per il periodo 02/09/ /07/2016; denominazione forma giuridica sede legale Allegato A FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE OGGETTO: INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA DEI SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI E DOMICILIARI IN FAVORE DI MINORI

Dettagli

MODELLO DI DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO

MODELLO DI DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO ALLEGATO 3 MODELLO DI DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO Procedura ristretta per l affidamento del Servizio di copertura Assicurativa della Responsabilità Civile Professionale dei Notai, ai sensi dell art. 19,

Dettagli

Burc n. 116 del 28 Novembre 2016

Burc n. 116 del 28 Novembre 2016 Appalto per l affidamento del servizio di smaltimento, in ambito regionale, presso impianti autorizzati di smaltimento dei rifiuti prodotti nella Regione Calabria di cui ai Codici CER: 19.05.01, 19.05.03,

Dettagli

Avvalimento. dichiarazione dell impresa ausiliaria,

Avvalimento. dichiarazione dell impresa ausiliaria, Modello n. 4 Avvalimento dichiarazione dell impresa ausiliaria, in relazione alla Procedura aperta per l affidamento in concessione della gestione di un Centro di Promozione della Musica presso l immobile

Dettagli

OGGETTO: AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL CONCORRENTE -

OGGETTO: AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL CONCORRENTE - ALLEGATO D AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL CONCORRENTE - AL COMUNE DI LARINO (ENTE CAPOFILA DELL AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI LARINO) P.ZZA DUOMO 86035 LARINO (CB) OGGETTO: AVVALIMENTO DICHIARAZIONE

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALLEGATO 2 Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO INSIEL Informatica per il Sistema degli Enti Locali S.p.A. con socio unico Via San Francesco d Assisi 43-34133 Trieste GE

Dettagli

COMUNE DI SANT AGOSTINO PROVINCIA DI FERRARA Settore Territorio - Urbanistica - Ambiente Ricostruzione e Rilevamento del danno privato

COMUNE DI SANT AGOSTINO PROVINCIA DI FERRARA Settore Territorio - Urbanistica - Ambiente Ricostruzione e Rilevamento del danno privato MODULO 1 ZIONE DEL COMMITTENTE O DEL RESPONSABILE DEI LAVORI (Ai sensi dell art. 12, comma 3, L.R.11/2010 e dell art. 3 del Protocollo d intesa tra Regione Emilia Romagna e Prefetture dell Emilia Romagna

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO Prot. N. 632/2016 ALL. N. 2 al Disciplinare di gara Busta A - documentazione amministrativa PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI GAS MEDICINALI: SPECIALITÀ MEDICINALI, DISPOSITIVI MEDICI

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO 1

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO 1 AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIARIO 1 ALLA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Direzione centrale autonomie locali e coordinamento delle riforme Servizio centrale unica di

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL MOLISE CAMPOBASSO ALLEGATO A MODELLO DI DICHIARAZIONE OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo in favore dell Università degli Studi

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA APERTA Per l individuazione del gestore del Servizio di Assistenza Domiciliare. Il/la sottoscritto/a.

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA APERTA Per l individuazione del gestore del Servizio di Assistenza Domiciliare. Il/la sottoscritto/a. Allegato n. 1 Determinazione del Responsabile del Settore Socio Assistenziale n 194 del 07.11.2008 DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA APERTA Per l individuazione del gestore del Servizio di Assistenza Domiciliare

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI GARA

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI GARA MOD_ISTANZA_PREQUALIFICA_rev.00del10/09/09 Pagina 1 di 6 data emissione 09/10/2009 Marca da bollo 14,62 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI GARA Oggetto della procedura di gara: affidamento del

Dettagli

ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE AREA DELLA RICERCA DI BOLOGNA MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER UTILIZZO STRUTTURE E SERVIZI CONNESSI AL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO CNR

Dettagli

CENTRALE DI COMMITTENZA. STAZIONE APPALTANTE Comune di San Donato di Lecce (LE)

CENTRALE DI COMMITTENZA. STAZIONE APPALTANTE Comune di San Donato di Lecce (LE) CENTRALE DI COMMITTENZA STAZIONE APPALTANTE Comune di San Donato di Lecce (LE) Modello Offerta tecnica La modulistica approntata rappresenta mero supporto alle imprese partecipanti per la compilazione

Dettagli

AUTOCERTIFICAZIONE REGOLARITA CONTRIBUTIVA - (DURC) (ai sensi e per gli effetti dell art. 46 del D.P.R. n. 445 del 28/12/2000) Il sottoscritto, nato a

AUTOCERTIFICAZIONE REGOLARITA CONTRIBUTIVA - (DURC) (ai sensi e per gli effetti dell art. 46 del D.P.R. n. 445 del 28/12/2000) Il sottoscritto, nato a ALLEGATO N. 1 AUTOCERTIFICAZIONE REGOLARITA CONTRIBUTIVA - (DURC) (ai sensi e per gli effetti dell art. 46 del D.P.R. n. 445 del 28/12/2000) Il sottoscritto, nato a Titolare dell impresa oppure Legale

Dettagli

MODELLO 1 FAC SIMILE DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

MODELLO 1 FAC SIMILE DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE MODELLO 1 FAC SIMILE DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE IN BOLLO Fac simile Spett.le Via DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE PER LA MENSA OBBLIGATORIA DI SERVIZIO

Dettagli

GAP 91/13 ALLEGATO 1 MODELLO DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

GAP 91/13 ALLEGATO 1 MODELLO DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO 1 MODELLO DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Procedura aperta ex art. 55 e 122 del D.Lgs. 163/06, per la stipula di un contratto di durata triennale riguardante lavori di manutenzione opere edili ed

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 89 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALLA PROCEDURA... - CIG:...

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 89 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALLA PROCEDURA... - CIG:... DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 89 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALLA PROCEDURA... - CIG:... IL SOTTOSCRITTO NATO A IL, NELLA SUA QUALITÀ DI (eventualmente) giusta PROCURA

Dettagli

Provincia dell Ogliastra

Provincia dell Ogliastra ALLEGATO 1A SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Procedura aperta per l affidamento del servizio di vigilanza armata all interno degli uffici della Provincia dell Ogliastra Il/la sottoscritto/a nato/a il residente

Dettagli

PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ATTIVITÀ CONNESSE AI SERVIZI PER IL LAVORO (CIG B82).

PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ATTIVITÀ CONNESSE AI SERVIZI PER IL LAVORO (CIG B82). DICHIARAZIONE ALLEGATO 3 PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ATTIVITÀ CONNESSE AI SERVIZI PER IL LAVORO (CIG 0533143B82). LETTERA A) SCHEMA DICHIARAZIONI - BUSTA

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO ALLEGATO 2 AL BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MULTIPLA (resa ai sensi degli artt. 46 e

Dettagli

DICHIARA: DATI GENERALI

DICHIARA: DATI GENERALI DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 200 N. 13 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI ART. 3, COMMA 5, e 37, COMMA 7, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE -MOD.A.1.3.- PROCEDURA

Dettagli

DICHIARAZIONE DELL IMPRESA RELATIVA ALLA IDENTIFICAZIONE DEI MACCHINARI E DEGLI IMPIANTI OGGETTO DI AGEVOLAZIONI

DICHIARAZIONE DELL IMPRESA RELATIVA ALLA IDENTIFICAZIONE DEI MACCHINARI E DEGLI IMPIANTI OGGETTO DI AGEVOLAZIONI Allegato 1 ZIONE DELL IMPRESA RELATIVA ALLA IDENTIFICAZIONE DEI MACCHINARI E DEGLI IMPIANTI OGGETTO DI AGEVOLAZIONI Il/la sottoscritto/a, nato/a a, prov., il, e residente in, prov., via, codice fiscale

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA PRESIDENZA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA PRESIDENZA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA PRESIDENZA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA 1. Ente Appaltante: Presidenza della Regione Siciliana Dipartimento regionale della Programmazione

Dettagli

MODELLO 1 FAC SIMILE DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

MODELLO 1 FAC SIMILE DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Gara per la fornitura del Servizio di ristorazione per le mense obbligatorie di servizio per il personale della Polizia Penitenziaria Procedura ristretta Numero C.I.G.:400048262D MODELLO 1 FAC SIMILE DI

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI I.P.A.B. LUIGI MARIUTTO Centro di servizi alla persona ALLEGATO 2) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI IL SOTTOSCRITTO NATO A IL NELLA SUA QUALITA DI (titolare, legale rappresentante,

Dettagli

Ispettorato Ripartimentale delle Foreste Caltanissetta

Ispettorato Ripartimentale delle Foreste Caltanissetta Ispettorato Ripartimentale delle Foreste Caltanissetta BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA N 01 (UNO) Oggetto: Fornitura del servizio di formazione e addestramento degli operatori delle squadre di lotta

Dettagli

Il sottoscritto nato a ( ) il residente a ( ) in Via,

Il sottoscritto nato a ( ) il residente a ( ) in Via, ALL. n. 1) Al Comune di Assisi OGGETTO: Zona Sociale n. 3 - Procedura di gara aperta per l appalto del servizio di assistenza scolastica a favore di alunni disabili ai sensi della Legge n. 104/1992. Anno

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI SCANDICCI FIERA 2010 MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE

PROCEDURA APERTA PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI SCANDICCI FIERA 2010 MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE PROCEDURA APERTA PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI SCANDICCI FIERA 2010 MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE da inserire nella busta A, insieme ad altra documentazione amministrativa, sigillata

Dettagli

AUTODICHIARAZIONE CHIEDE. che la predetta ditta da lui rappresentata possa presentare offerta per la procedura di gara di cui all oggetto:

AUTODICHIARAZIONE CHIEDE. che la predetta ditta da lui rappresentata possa presentare offerta per la procedura di gara di cui all oggetto: ALLEGATO A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA Utilizzo del mercato elettronico della pubblica amministrazione così come previsto dall articolo 1, comma 450, della Legge 296/2006 SS.MM.II. AUTODICHIARAZIONE

Dettagli

MODELLO C) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E AUTOCERTIFICAZIONE PERSONE FISICHE

MODELLO C) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E AUTOCERTIFICAZIONE PERSONE FISICHE MODELLO C) Apporre marca da bollo 16,00 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E AUTOCERTIFICAZIONE PERSONE FISICHE BANDO DI GARA PER LA CESSIONE DEL 70% DELLE QUOTE DI PARTECIPAZIONE NELLA SOCIETA' VOLVERA 2000 S.R.L.

Dettagli