Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Andrea di Lernia, Department Manager Würth Phoenix

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Andrea di Lernia, Department Manager Würth Phoenix"

Transcript

1 Open Source System come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende Andrea di Lernia, Department Manager Würth Phoenix

2 Open Source o software proprietario? il dilemma Soluzioni proprietarie? Zona di rischio

3 Prestazioni L Open Source: una scelta dovuta Quali i vantaggi rispetto alle soluzioni proprietarie Soluzioni Open Source Prezzo Soluzioni proprietarie Zona di rischio Zona di rischio Soluzioni Open Source: Flessibilità Libertà d utilizzo Funzionalità più mirate Innovazione Indipendenza dal vendor Maggior libertà per potersi concentrare sui servizi erogati Soluzioni proprietarie: Licenze complesse Progetti impegnativi Funzioni molto vaste che spesso non vengono utilizzate Imposizioni del vendor * Software quadrant presentazione di Jeffrey Hammond di Forrester Research, durante la Open Source System Conference 2012

4 L Open Source: innovazione e libertà Le caratteristiche delle soluzioni aperte Soluzioni Open Source: Libertà e trasparenza data dal codice sorgente aperto Innovazione Libertà d uso Forza della community che punta su servizi e utilità Zona di rischio Specificazioni espresse in software funzionanti Basi di cooperazioni definite da licenze Open Source

5 Evoluzione e innovazione Open Source diramazioni di Nagios nel tempo CORE Nagios Plugins Plugins [www.monitoring-plugins.org] Exchange Sistema di plugins in costante crescita e sviluppo Innovazione attraverso progetti Open Source integrabili

6 Orientato alle esigenze del mercato con servizi professionali Consulenza Progettazione Supporto Nuove Release

7 Service Desk Application Inventory & Asset MGMT Nato dalle esigenze dei clienti [user group, questionari, feedbacks dai progetti] Business Notification Security Docu Real User Experience Dashboard Syslog Distributed System & Network Network Traffic

8 Request Fulfillment Problem Change Incident Service Catalogue Access Configuration Knowledge

9 Inoltro gerarchico Incident MGMT, Request Fulfillment & Problem MGMT Utente Request fulfillment Incident Problem Service Desk Richiesta di intervento Elaborazione richiesta SMS Esperti gruppo A WEB NetEye 1 Level Support 2 Level Support 3 Level Support Esperti gruppo B Risposta Traccia della soluzione Esperti gruppo C Chiamata Consultazione FAQ Inoltro funzionale Misurazione del Service Level Agreement

10 Process con OTRS Ready to use system grazie alla preconfigurazione dei principali processi ITIL

11 EriZone: the dashboard KPI per la gestione dei servizi IT Soluzioni proprietarie Possibilità di drill down su singoli ticket Possibili KPI: 7 Day Stats Upcoming Events Latest updated KB articles Latest created KB articles Online Reminder Tickets Escalated Tickets New Tickets Graphical Dashboard 1 Open Tickets / Need to be answered Product News Out Of Office OTRS News Graphical Dashboard 2 C-Closed Tickets per Queue Unclosed Tickets per Queue Closed Tickets With / Without Escalation per Queue Services with greater number of Tickets Tickets per Agent First Response Time Ticket Closing Rate Ticket In Period Ticket Type Count Ticket Priority Count

12 Integrazione Asset tra OTRS e NetEye Integrazione con l asset management di NetEye

13 Asset integrato nel CMDB di EriZone Selezione del servizio e dell Asset associato all utente che inserisce la richiesta

14 L integrazione dell asset management nel CMDB selezione degli assets in base all utente CMDB Hardware CI External Asset Software Contracts * Users

15 Real User Experience Event Asset Request Fulfillment Syslog Problem Change Security Incident Service Catalogue Network Traffic Availability Access Configuration Distributed Knowledge Capacity Service Level

16 CMDB IT Service RFC Service Desk Incident MGMT Problem Problem MGMT Change MGMT SLA SLA KPI Incident CI #A CI #B CI #C CI #D Service catalog Service A SLA Service B SLA Service C SLA Business Process A Business Process B Business Process C Security Network Systems Application RUE End to end Facility Thresholds Thresholds Thresholds Thresholds Thresholds Thresholds Thresholds

17 I vantaggi dell Open Source Strategia di flessibilità e libertà di innovazione Affidabilità di soluzioni ad alti livelli qualitativi Potenzialità e flessibilità della tecnologia Rapidità nell innovazione

18 Grazie per la Vostra attenzione! Presenza presso il cliente

Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Andrea di Lernia, Department Manager Würth Phoenix

Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Andrea di Lernia, Department Manager Würth Phoenix Open Source System come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende Andrea di Lernia, Department Manager Würth Phoenix Open Source o software proprietario? il dilemma Soluzioni proprietarie?

Dettagli

Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix Open Source o software proprietario? il dilemma? Prestazioni

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service Management secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Andrea di Lernia, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Andrea di Lernia, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Andrea di Lernia, Department Manager Würth Phoenix IT Service Management secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno

Dettagli

Capire le priorità tramite la Real User Experience

Capire le priorità tramite la Real User Experience Capire le priorità tramite la Real User Experience Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service Management secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di offrire

Dettagli

The Open Source Ticket Request System

The Open Source Ticket Request System The Open Source Ticket Request System Powered by Powered by Competenza Sicurezza di investimento Presenza presso il cliente Würth Phoenix IT Management, Business Software and Process Consulting Società

Dettagli

Alta affidabilità dei servizi IT. grazie a un monitoraggio completo. La soluzione Open Source per l IT System Management

Alta affidabilità dei servizi IT. grazie a un monitoraggio completo. La soluzione Open Source per l IT System Management Alta affidabilità dei servizi IT grazie a un monitoraggio completo La soluzione Open Source per l IT System Management Quali sono le sfide in ambito IT? Affidabilità? Disponibilità? Qualità dei servizi

Dettagli

La governance delle infrastrutture con tecnologie Open Source a supporto di progetti efficaci

La governance delle infrastrutture con tecnologie Open Source a supporto di progetti efficaci La governance delle infrastrutture con tecnologie Open Source a supporto di progetti efficaci Andrea di Lernia, Department Manager Würth Phoenix IT Service Management secondo ITIL Il valore aggiunto dell

Dettagli

Product Update - Version 3

Product Update - Version 3 powered by Product Update - Version 3 Questo documento fornisce una panoramica sulle funzionalità ed i miglioramenti rilasciati con la nuova versione 3 di WÜRTHPHOENIX EriZone Il concetto di EriZone EriZone

Dettagli

Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Il caso reale di utilizzo in DigiCamere

Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Il caso reale di utilizzo in DigiCamere Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende Dagli obiettivi, all analisi, ai benefici Il caso reale di utilizzo in DigiCamere DigiCamere Via Viserba,

Dettagli

CMDB. Table of Contents. Open Source Tool Selection

CMDB. Table of Contents. Open Source Tool Selection CMDB Open Source Tool Selection Table of Contents BPM Space 3 itop 5 One CMDB 6 i-doit 7 CMDBuild 8 Rapid OSS 10 ECDB 11 Page 2 Tutti i marchi riportati sono marchi registrati e appartengono ai loro rispettivi

Dettagli

La governance delle infrastrutture con tecnologie Open Source a supporto di progetti efficaci

La governance delle infrastrutture con tecnologie Open Source a supporto di progetti efficaci La governance delle infrastrutture con tecnologie Open Source a supporto di progetti efficaci Andrea di Lernia, Department Manager Würth Phoenix IT Service Management secondo ITIL Il valore aggiunto dell

Dettagli

use ready 2 La soluzione open source enterprise preconfigurata per l'it Asset Management www.cmdbuild.org Tecnoteca Srl

use ready 2 La soluzione open source enterprise preconfigurata per l'it Asset Management www.cmdbuild.org Tecnoteca Srl 1 ready 2 use La soluzione open source enterprise preconfigurata per l'it Asset Management www.cmdbuild.org Tecnoteca Srl tecnoteca@tecnoteca.com www.tecnoteca.com CMDBuild ready2use 2 CMDBuild ready2use

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

IT Service e Asset Management

IT Service e Asset Management IT Service e Asset Management la soluzione Guella Barbara Tivoli Technical Sales 2007 IBM Corporation IBM ISM & Maximo Una soluzione unica per l esecuzione dei processi Incident & Problem Mgmt Knowledge

Dettagli

The ITIL Foundation Examination

The ITIL Foundation Examination The ITIL Foundation Examination Esempio di Prova Scritta A, versione 5.1 Risposte Multiple Istruzioni 1. Tutte le 40 domande dovrebbero essere tentate. 2. Le risposte devono essere fornite negli spazi

Dettagli

L'adozione di OTRS in base alle best practices di ITIL in DigiCamere

L'adozione di OTRS in base alle best practices di ITIL in DigiCamere L'adozione di OTRS in base alle best practices di ITIL in DigiCamere Alessio Cuppari ICT Services e User Assistance Manager Digicamere S.c.a.r.l. 4/17/2013 1 Il Sistema Camerale Lombardo Nota: le CCIAA

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

WÜRTHPHOENIX NetEye ARGUMENTATION PAPER. WÜRTHPHOENIX NetEye. Perché pagare per Open Source?

WÜRTHPHOENIX NetEye ARGUMENTATION PAPER. WÜRTHPHOENIX NetEye. Perché pagare per Open Source? WÜRTHPHOENIX NetEye ARGUMENTATION PAPER WÜRTHPHOENIX NetEye Perché pagare per Open Source? IT System Management con NetEye WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source per il monitoraggio

Dettagli

L importanza di ITIL V3

L importanza di ITIL V3 6HUYLFH'HOLYHU\DQG3URFHVV$XWRPDWLRQ L importanza di ITIL V3 IBM - IT Strategy & Architecture Claudio Valant Le Migliori Prassi (Best Practice) ITIL ƒ ƒ ƒ ƒ,7,/ VWDSHU,QIRUPDWLRQ7HFKQRORJ\,QIUDVWUXFWXUH

Dettagli

La Governance di un sistema non IT

La Governance di un sistema non IT Camera dei deputati La Governance di un sistema non IT Dott. Carlo Simonelli Area Sviluppo e Gestione Sistemi Servizio Informatica Camera dei deputati Firenze, 30 giugno 2010 1 2 GOVERNANCE DI UN SISTEMA

Dettagli

Paolo Gandolfo Efficienza IT e controllo costi

Paolo Gandolfo Efficienza IT e controllo costi Paolo Gandolfo Efficienza IT e controllo costi Agenda della sessione La piattaforma IBM per l Asset & Service management Aree e voci di impatto sulle rendiconto economico Soluzioni TIVOLI a supporto Quali

Dettagli

Introduzione ad ITIL. Information Technolgy Infrastructure Library. Che cos è ITIL. Una situazione critica. La sfida GOVERNO ICT GOVERNO ICT

Introduzione ad ITIL. Information Technolgy Infrastructure Library. Che cos è ITIL. Una situazione critica. La sfida GOVERNO ICT GOVERNO ICT Che cos è ITIL Sessione didattica su ITIL per Studenti di Ingegneria Informatica Politecnico di Torino Introduzione ad ITIL 17 Ottobre 2006 Information Technolgy Infrastructure Library COGITEK s.r.l. Via

Dettagli

ITIL Best Practices: dall Operation al Service Management L esperienza TIM

ITIL Best Practices: dall Operation al Service Management L esperienza TIM ITIL Best Practices: dall Operation al Service Management L esperienza TIM 30 Novembre 2005 Sandra Foglia, Francesco Muscuso 1 d i gi t a l IBM d i g i t a l Data General Il contesto: IT Operations Area

Dettagli

IT System Management: dove l Open Source è la chiave per il successo. Nicola Degara

IT System Management: dove l Open Source è la chiave per il successo. Nicola Degara IT System Management: dove l Open Source è la chiave per il successo Nicola Degara Indice La Sfida: Walking on the edge Qualità del servizio erogato Contenimento dei costi I benefici da ottenere La chiave

Dettagli

Problem Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input

Problem Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input Problem Management Obiettivi Obiettivo del Problem Management e di minimizzare l effetto negativo sull organizzazione degli Incidenti e dei Problemi causati da errori nell infrastruttura e prevenire gli

Dettagli

Approvata a livello mondiale. Applicazioni leader del settore. BMC Remedy Service Desk. Un leader nel mercato

Approvata a livello mondiale. Applicazioni leader del settore. BMC Remedy Service Desk. Un leader nel mercato SCHEDA TECNICA DELLA SOLUZIONE DI PRODOTTI BMC Remedy IT Service Management Suite Le organizzazioni IT che ottengono maggiore efficienza IT, contengono efficacemente i costi, raggiungono la conformità

Dettagli

Marco Salvato, KPMG. AIEA Verona 25.11.2005

Marco Salvato, KPMG. AIEA Verona 25.11.2005 Information Systems Governance e analisi dei rischi con ITIL e COBIT Marco Salvato, KPMG Sessione di studio AIEA, Verona 25 Novembre 2005 1 Information Systems Governance L'Information Systems Governance

Dettagli

Catalogo Corsi. Aggiornato il 16/09/2013

Catalogo Corsi. Aggiornato il 16/09/2013 Catalogo Corsi Aggiornato il 16/09/2013 KINETIKON SRL Via Virle, n.1 10138 TORINO info@kinetikon.com http://www.kinetikon.com TEL: +39 011 4337062 FAX: +39 011 4349225 Sommario ITIL Awareness/Overview...

Dettagli

NetEye Release Notes 2013

NetEye Release Notes 2013 NetEye Release Notes 2013 Version 3.4. Questo documento fornisce una panoramica sulle funzionalità e miglioramenti rilasciati con la nuova versione 3.4 di WÜRTHPHOENIX NetEye. Comandi più complessi per

Dettagli

Reply Business Intelligence Overview

Reply Business Intelligence Overview Reply Business Intelligence Overview 2 Coverage B.I. Competency Center Analytical Systems Development Process Analisi di dettaglio Definizione dell Ambito Assessment Aree di Business Interessate Business

Dettagli

NetEye Release Notes 2015 - Versione 3.5

NetEye Release Notes 2015 - Versione 3.5 NetEye Release Notes 2015 - Versione 3.5 Questo documento fornisce una panoramica sulle funzionalità e miglioramenti rilasciati con la nuova versione 3.5 di WÜRTHPHOENIX NetEye. Maggiori prestazioni, affidabilità

Dettagli

COMPA Bologna 7/8/9 novembre 2006. ITIL / CMDBuild: un esempio di progetto di BPR e riuso in ambito ICT

COMPA Bologna 7/8/9 novembre 2006. ITIL / CMDBuild: un esempio di progetto di BPR e riuso in ambito ICT COMPA Bologna 7/8/9 novembre 2006 ITIL / CMDBuild: un esempio di progetto di BPR e riuso in ambito ICT 1 Motivazioni del progetto (1) Il Servizio Sistemi Informativi e Telematici del Comune di Udine è

Dettagli

Real User Monitoring e Open Source System Management in InfoCamere

Real User Monitoring e Open Source System Management in InfoCamere Real User Monitoring e Open Source System Management in InfoCamere Leo Renier Franco Stoppini IT Department InfoCamere Società Consortile delle Camere di Commercio, è la struttura di gestione e divulgazione

Dettagli

Seminari Eucip, Esercizio e Supporto di Sistemi Informativi

Seminari Eucip, Esercizio e Supporto di Sistemi Informativi Seminari Eucip, Esercizio di Sistemi Informativi Service Delivery and Support Dipartimento di Informtica e Sistemistica Università di Roma La Sapienza ITIL.1 Relazioni con il.2 Pianificazione.3 Gestione

Dettagli

Qualifiche professionali per ITIL PRACTICES FOR SERVICE MANAGEMENT. Certificato ITIL Foundation in IT Service Management SYLLABUS

Qualifiche professionali per ITIL PRACTICES FOR SERVICE MANAGEMENT. Certificato ITIL Foundation in IT Service Management SYLLABUS Qualifiche professionali per ITIL PRACTICES FOR SERVICE MANAGEMENT Certificato ITIL Foundation in IT Service Management SYLLABUS Page 1 of 11 IL CERTIFICATO ITIL FOUNDATION IN IT SERVICE MANAGEMENT La

Dettagli

Incident Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input

Incident Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input Incident Management Obiettivi Obiettivo dell Incident Management e di ripristinare le normali operazioni di servizio nel piu breve tempo possibbile e con il minimo impatto sul business, garantendo il mantenimento

Dettagli

Un esperienza ASP di successo in un ambito fortemente problematico a livello di compliance e qualità dei servizi

Un esperienza ASP di successo in un ambito fortemente problematico a livello di compliance e qualità dei servizi Servizi ASP Un esperienza ASP di successo in un ambito fortemente problematico a livello di compliance e qualità dei servizi Milano, 8 ottobre 2009 AIEA Sessione di Studio presso UGIS Contenuti I SERVIZI

Dettagli

Un esempio di Audit presso un Centro Assistenza Clienti

Un esempio di Audit presso un Centro Assistenza Clienti Un esempio di Audit presso un Centro Assistenza Clienti a cura di Natale Prampolini, LA ISO27001, CISA, CISM, ITIL, ISO20000 Pag. 1 Obiettivi dell audit Organizzazione del CAC nell azienda Ruoli e responsabilità.

Dettagli

Il servizio IT dalla prospettiva dell utente. End User Experience. NetEye Real User experience

Il servizio IT dalla prospettiva dell utente. End User Experience. NetEye Real User experience Il servizio IT dalla prospettiva dell utente End User Experience NetEye Real User experience ITIL e il continual service improvement Soddisfazione del cliente Servizi Processi Tecnologia CHECK DO ACT PLAN

Dettagli

ITSM Trasformation L iniziativa TelecomItalia. Ing. ConoFranco Miragliotta

ITSM Trasformation L iniziativa TelecomItalia. Ing. ConoFranco Miragliotta ITSM Trasformation L iniziativa TelecomItalia Ing. ConoFranco Miragliotta L azienda Gruppo Telecom Italia I numeri del Gruppo (al 31 dicembre 2007) 8 i Paesi in cui il Gruppo Telecom Italia è presente

Dettagli

Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi

Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi Soluzioni per la gestione di risorse e servizi A supporto dei vostri obiettivi di business Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi Utilizzate

Dettagli

Le aree funzionali ed i processi

Le aree funzionali ed i processi Le aree funzionali ed i processi Gestione Operativa ITIL Information Technology Infrastructure Library (ITIL) è un insieme di linee guida ispirate dalla pratica (Best Practice) nella gestione dei servizi

Dettagli

Paolo Gandolfo Asset & Service Management per il governo dell'infrastruttura IT

Paolo Gandolfo Asset & Service Management per il governo dell'infrastruttura IT Paolo Gandolfo Asset & Service per il governo dell'infrastruttura IT La visione strategica IBM Tivoli si impegna a fornire una soluzione di Asset & Service management capace di indirizzare i business goal

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

L'evoluzione nella gestione dei Processi l IIM (Integrated IT Management)

L'evoluzione nella gestione dei Processi l IIM (Integrated IT Management) L'evoluzione nella gestione dei Processi l IIM (Integrated IT ) Claudio Sangiorgi IT Governance Solutions claudio.sangiorgi@it.compuware.com +39.02.66123.235 Sezione di Studio AIEA 25 Novembre 2005 Verona

Dettagli

Partire in vantaggio

Partire in vantaggio WÜRTHPHOENIX NetEye Partire in vantaggio con un IT System Management proattivo Un economia orientata alla concorrenza globale impone alle strutture imprenditoriali maggiore efficienza ed efficacia. Con

Dettagli

CMDBuilDAY. La Governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane. Rossella Macinante Practice Leader

CMDBuilDAY. La Governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane. Rossella Macinante Practice Leader CMDBuilDAY La Governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane Rossella Macinante Practice Leader 15 Aprile 2010 La ripresa nelle economie dei Paesi avanzati Valori % del PIL Mondo USA Giappone

Dettagli

Gestione Operativa e Supporto

Gestione Operativa e Supporto Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi A6_1 V1.0 Gestione Operativa e Supporto Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti, per

Dettagli

La governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane. Rossella Macinante Practice Leader

La governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane. Rossella Macinante Practice Leader La governance dei Sistemi Informativi nelle aziende italiane Rossella Macinante Practice Leader Firenze, 30 Giugno 2010 Previsioni sull andamento del PIL nei principali Paesi nel 2010-2011 Variazioni %

Dettagli

Software per Helpdesk

Software per Helpdesk Software per Helpdesk Padova - maggio 2010 Antonio Dalvit - www.antoniodalvit.com Cosa è un helpdesk? Un help desk è un servizio che fornisce informazioni e assistenza ad utenti che hanno problemi nella

Dettagli

Funzioni aziendali Antony. Funzioni, processi, servizi. Es. Enel. Funzioni aziendali. Business functions CEO. Engineering Marketing Manufacturing

Funzioni aziendali Antony. Funzioni, processi, servizi. Es. Enel. Funzioni aziendali. Business functions CEO. Engineering Marketing Manufacturing Funzioni aziendali Antony Funzioni, processi, servizi SALES & MANUFACTURING FINANCE ACCOUNTING HUMAN MARKETING RESOURCES Business functions 2 Funzioni aziendali Es. Enel 3 4 Es. Enel Es. San Paolo IMI

Dettagli

Workflow Infrastructure Services

Workflow Infrastructure Services Workflow Infrastructure Services Power & Control Solutions Paolo Fulli Senior Consultant IT IBM venerdì 26 ottobre 2007 Perché i Workflow Infrastructure Services? I Workflow Infrastructure Services (WIS)

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 2

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 2 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 2 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici IT

Dettagli

PROGRAMMA PARTNERSHIP

PROGRAMMA PARTNERSHIP WÜRTHPHOENIX NetEye PROGRAMMA PARTNERSHIP WÜRTHPHOENIX NetEye Ampliare il proprio business con soluzioni provate IT System Management come fattore di produttività aziendale Aumentare l efficienza, ridurre

Dettagli

Il ruolo di ITIL nell ICT Governance per il Comune di Milano

Il ruolo di ITIL nell ICT Governance per il Comune di Milano DSSI, Direzione Specialistica Sistemi Informativi Il ruolo di ITIL nell ICT Governance per il Comune di Milano 21 maggio 2007 Forum PA - ROMA Alessandro Musumeci Direttore Centrale Sistemi Informativi

Dettagli

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Seminario associazioni: Seminario a cura di itsmf Italia Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Andrea Praitano Agenda Struttura dei processi ITIL v3; Il Problem

Dettagli

Il progetto ITIL/CMDBuild al Comune di Udine

Il progetto ITIL/CMDBuild al Comune di Udine ITIL Innovazione nella qualità dei servizi IT Il progetto ITIL/CMDBuild al Comune di Udine dott. Antonio Scaramuzzi Comune di Udine Servizio Sistemi Informativi e Telematici UDINE, 29 maggio 2008 Parco

Dettagli

Gara n. 4066. Fornitura di un sistema per il consolidamento della Piattaforma di Service Management SINTESI DELL APPALTO

Gara n. 4066. Fornitura di un sistema per il consolidamento della Piattaforma di Service Management SINTESI DELL APPALTO Gara n. 4066 Fornitura di un sistema per il consolidamento della Piattaforma di Service Management SINTESI DELL APPALTO Pagina 1 di 5 INDICE 1. CARATTERISTICHE DEL SISTEMA INFORMATICO DEL GSE... 3 2. PROGETTO

Dettagli

AD Solutions - Gestione e Audit di Active Directory & Exchange. Stefano Arduini Senior Product Specialist

AD Solutions - Gestione e Audit di Active Directory & Exchange. Stefano Arduini Senior Product Specialist AD Solutions - Gestione e Audit di Active Directory & Exchange Stefano Arduini Senior Product Specialist ManageEngine AD Solutions Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory

Dettagli

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti Alessandro Bruni CIO at Baglioni Hotels Workshop AICA: "Il Service Manager: il ruolo e il suo valore per il business" 8/ 2/2011 Il gruppo Baglioni Hotels

Dettagli

Governance, Governance! Le motivazioni del progetto CMDBuild e la scelta Open Source

Governance, Governance! Le motivazioni del progetto CMDBuild e la scelta Open Source Governance, Governance! Le motivazioni del progetto CMDBuild e la scelta Open Source dott. Antonio Scaramuzzi Comune di Udine Servizio Sistemi Informativi e Telematici Padova, 11 marzo 2009 1 Motivazioni

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Servizi. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.)

Servizi. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Servizi Gennaio 2013 Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Sede Legale: Via La Spezia, 6 00182 Roma Sede Operativa: Via Tre Cannelle, 5 00040 Pomezia (RM) - Tel. +39.06.91997.1 - Fax +39.06.91997.241 - sales@scorylus.it

Dettagli

CATEGORIZZAZIONE PREVENTIVA di tutte le tipologie di richieste e dei dati necessari alla loro gestione Change Mgmt

CATEGORIZZAZIONE PREVENTIVA di tutte le tipologie di richieste e dei dati necessari alla loro gestione Change Mgmt Trouble Ticketing Contesto di riferimento I benefici del Trouble Ticketing Nell area Operations Support si collocano le varie fasi della gestione di un infrastruttura IT: a tale area è strettamente correlata

Dettagli

Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT. Paolo Salvaneschi B1_1 V1.0. Strumenti software

Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT. Paolo Salvaneschi B1_1 V1.0. Strumenti software Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi B1_1 V1.0 Strumenti software Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti, per studio personale

Dettagli

A PROPOSITO DI ITIL IT SERVICE MANAGEMENT. Dove si trova ITIL...nel framework delle Best Practice?

A PROPOSITO DI ITIL IT SERVICE MANAGEMENT. Dove si trova ITIL...nel framework delle Best Practice? A PROPOSITO DI ITIL ITIL fornisce un framework di linee guida best practice per l IT Service Management. Fornisce un framework per la governance dell IT e si focalizza sulla continua misurazione e miglioramento

Dettagli

Gestione Unica Utenti End User Support and Application Management Services

Gestione Unica Utenti End User Support and Application Management Services A COSA SERVE Fornisce supporto a 360 agli Utenti Gestione ottimizzata dell intero «ciclo di vita» degli asset informatici dalla acquisizione alla dismissione, eliminando l impatto della complessità tecnologica

Dettagli

Servizi di Service Desk e. Vicenza, 16 Dicembre 2010

Servizi di Service Desk e. Vicenza, 16 Dicembre 2010 Servizi di Service Desk e Contact Center Vicenza, 16 Dicembre 2010 Our Mission Per noi di ITSi, successo equivale all attento e continuo controllo sul nostro lavoro e sulla soddisfazione dei nostri clienti,

Dettagli

CAPITOLO 10 Governo dei sistemi informativi nelle imprese

CAPITOLO 10 Governo dei sistemi informativi nelle imprese CAPITOLO 10 Governo dei sistemi informativi nelle imprese Lucidi di Gianmario Motta 2010 Governo dei sistemi informativi nelle imprese OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO INTRODUZIONE: RUOLO DELLA IT NELLE IMPRESE

Dettagli

Dal Monitoraggio dell infrastruttura IT al Business Service Management. Stefano Arduini Senior Product Specialist

Dal Monitoraggio dell infrastruttura IT al Business Service Management. Stefano Arduini Senior Product Specialist Dal Monitoraggio dell infrastruttura IT al Business Service Management Stefano Arduini Senior Product Specialist ManageEngine: IT Management a 360 Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 1

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 1 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 1 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici ITSM

Dettagli

La configurazione dell offerta commerciale

La configurazione dell offerta commerciale #cloudcpq Torino, 11 giugno 2014 La configurazione dell offerta commerciale Presentazione di Enigen #WhyEnigen Un gruppo di consulenza internazionale, focalizzata sui processi di CRM e front end aziendali

Dettagli

Misura delle performance dei processi con le metriche suggerite da COBIT e ITIL

Misura delle performance dei processi con le metriche suggerite da COBIT e ITIL Al servizio dei professionisti dell IT Governance Capitolo di Milano Misura delle performance dei processi con le metriche suggerite da COBIT e ITIL Valter Tozzini - ItSMF Italia Paola Belforte - ItSMF

Dettagli

Service Control Room «Il monitoraggio integrato dei Servizi Digitali» 04/12/2014

Service Control Room «Il monitoraggio integrato dei Servizi Digitali» 04/12/2014 Service Control Room «Il monitoraggio integrato dei Servizi Digitali» 04/12/2014 1. Il contesto INAIL 2. Perché una Service Control Room 3. Il modello di funzionamento definito 4. I primi risultati del

Dettagli

Come le tecnologie digitali rivoluzionano industria, economia e mercato del lavoro: Quali prospettive di occupazione?

Come le tecnologie digitali rivoluzionano industria, economia e mercato del lavoro: Quali prospettive di occupazione? Come le tecnologie digitali rivoluzionano industria, economia e mercato del lavoro: Quali prospettive di occupazione? Roberto Masiero Presidente Fondazione THINK! The Innovation Knowledge Foundation Pesaro,

Dettagli

SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna

SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna Indice Scopo Servizi SOC Descrizione Servizi Modello di Erogazione Risorse / Organizzazione Sinergia con altri servizi Conclusioni 2 Scopo

Dettagli

La sicurezza in banca: un assicurazione sul business aziendale

La sicurezza in banca: un assicurazione sul business aziendale Convegno Sicurezza 2003 Roma, ABI - Palazzo Altieri 28 maggio La sicurezza in banca: un assicurazione sul business aziendale Elio Molteni, CISSP-BS7799 Bussiness Technologist, Security Computer Associates

Dettagli

IS Governance. Francesco Clabot Consulenza di processo. francesco.clabot@netcom-srl.it

IS Governance. Francesco Clabot Consulenza di processo. francesco.clabot@netcom-srl.it IS Governance Francesco Clabot Consulenza di processo francesco.clabot@netcom-srl.it 1 Fondamenti di ISO 20000 per la Gestione dei Servizi Informatici - La Norma - 2 Introduzione Che cosa è una norma?

Dettagli

Monitorare la superficie di attacco. Dott. Antonio Capobianco (Founder and CEO Fata Informatica)

Monitorare la superficie di attacco. Dott. Antonio Capobianco (Founder and CEO Fata Informatica) Monitorare la superficie di attacco Dott. Antonio Capobianco (Founder and CEO Fata Informatica) Vulnerabilità Difetto o debolezza che può essere sfruttata per violare la politica di sicurezza di un sistema(*)

Dettagli

Presentazione e dimostrazione di utilizzo

Presentazione e dimostrazione di utilizzo L AMBIENTE OPEN SOURCE A SUPPORTO DELLE BEST PRACTICE DI ITIL un progetto open source per la gestione dei processi ICT Presentazione e dimostrazione di utilizzo Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.it MILANO,

Dettagli

La Governance come strumento di valorizzazione dell'it verso il business

La Governance come strumento di valorizzazione dell'it verso il business La Governance come strumento di valorizzazione dell'it verso il business Livio Selvini HP IT Governance Senior Consultant Vicenza, 24 novembre Hewlett-Packard Development Company, L.P. The information

Dettagli

CST Consulting Gestione del ticket: snellire e organizzare i processi informativi di supporto al cliente interno

CST Consulting Gestione del ticket: snellire e organizzare i processi informativi di supporto al cliente interno CST Consulting Gestione del ticket: snellire e organizzare i processi informativi di supporto al cliente interno Luciano Balzarini CEO CST Consulting CST Consulting CST Consulting overview CST Consulting

Dettagli

L ultima versione di ITIL: V3 Elementi salienti

L ultima versione di ITIL: V3 Elementi salienti L ultima versione di ITIL: V3 Elementi salienti Federico Corradi Workshop SIAM Cogitek Milano, 17/2/2009 COGITEK s.r.l. Via Montecuccoli 9 10121 TORINO Tel. 0115660912 Fax. 0115132623Cod. Fisc.. E Part.

Dettagli

ZeroUno Executive Dinner

ZeroUno Executive Dinner L ICT per il business nelle aziende italiane: mito o realtà? 30 settembre 2008 Milano, 30 settembre 2008 Slide 0 I principali obiettivi strategici delle aziende Quali sono i primi 3 obiettivi di business

Dettagli

Un potente sistema di monitoraggio delle performance aziendali

Un potente sistema di monitoraggio delle performance aziendali Un potente sistema di monitoraggio delle performance aziendali Scenario di utilizzo Monitorare efficacemente e costantemente le performance aziendali diventa sempre più cruciale per mantenere alti i livelli

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

Big Data: il futuro della Business Analytics

Big Data: il futuro della Business Analytics Big Data: il futuro della Business Analytics ANALYTICS 2012-8 Novembre 2012 Ezio Viola Co-Founding Partner & Direttore Generale The Innovation Group Information Management Tradizionale Executive KPI Dashboard

Dettagli

CMDBuild: l Open Source e ITIL per la gestione degli asset informatici (e non solo)

CMDBuild: l Open Source e ITIL per la gestione degli asset informatici (e non solo) 31 Maggio Bolzano TIS Innovation Park CMDBuild: l Open Source e ITIL per la gestione degli asset informatici (e non solo) www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Il progetto CMDBuild è

Dettagli

Certificazione ISO 20000:2005 e Integrazione con ISO 9001:2000 e ISO 27001:2005. Certification Europe Italia

Certificazione ISO 20000:2005 e Integrazione con ISO 9001:2000 e ISO 27001:2005. Certification Europe Italia Certificazione ISO 20000:2005 e Integrazione con ISO 9001:2000 e ISO 27001:2005 Certification Europe Italia 1 IT Service Management & ITIL Ä La IT Infrastructure Library (ITIL) definisce le best practice

Dettagli

Diesel è un azienda internazionale che disegna e produce abbigliamento con sede centrale in Italia Howa TBreganze in provincia di Vicenza.

Diesel è un azienda internazionale che disegna e produce abbigliamento con sede centrale in Italia Howa TBreganze in provincia di Vicenza. Diesel è un azienda internazionale che disegna e produce abbigliamento con sede centrale in Italia Howa TBreganze in provincia di Vicenza. Il portafoglio prodotti comprende diverse collezioni (sia maschili

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Release Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input

Release Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input Release Management Obiettivi Obiettivo del Release Management è di raggiungere una visione d insieme del cambiamento nei servizi IT e accertarsi che tutti gli aspetti di una release (tecnici e non) siano

Dettagli

Configuration Management

Configuration Management Configuration Management Obiettivi Obiettivo del Configuration Management è di fornire un modello logico dell infrastruttura informatica identificando, controllando, mantenendo e verificando le versioni

Dettagli

Formazione Online. Business Central Visione unificata, Molteplici possibilità. Introduzione al Wireless Manager

Formazione Online. Business Central Visione unificata, Molteplici possibilità. Introduzione al Wireless Manager Formazione Online Business Central Visione unificata, Molteplici possibilità Introduzione al Wireless Manager Andrea Rossi Senior System Engineer andrea.rossi@netgear.com Connettività Sempre, Ovunque,

Dettagli

L iniziativa Cloud DT

L iniziativa Cloud DT L iniziativa Cloud DT Francesco Castanò Dipartimento del Tesoro Ufficio per il Coordinamento Informatico Dipartimentale (UCID) Roma, Luglio 2011 Il Cloud Computing Alcune definizioni Il Cloud Computing

Dettagli

ITIL & Project Management Quali relazioni?

ITIL & Project Management Quali relazioni? ITIL & Project Management Quali relazioni? ing. Andrea Praitano Via Vallombrosa 47/a 00135 Roma Tel. 06.33 71 14 61 Fax. 06. 33 66 09 87 www.isipm.org email info@isipm.org Agenda Progetto vs Servizio;

Dettagli