TPMS Tyre Pressure Monitoring System CATALOGUE N. 1. TPMS - Tyre Pressure Monitoring System

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TPMS Tyre Pressure Monitoring System CATALOGUE N. 1. www.italmatic.net. TPMS - Tyre Pressure Monitoring System"

Transcript

1 TPMS Tyre Pressure Monitoring System TPMS - Tyre Pressure Monitoring System HEAD OFFICE & PRODUCTION PLANT: ITALMATIC S.R.L. Via dell Artigianato, 8A Cassina de Pecchi (MI) - Italy Tel Fax CATALOGUE N. 1 CATALOGUE N. 1

2 Indice Index Divisione TPMSEuroShop di Italmatic/ Italmatic TPMSEuroShop Division 2 Introduzione al TPMS / TPMS Overview 4 Linee guida per la gestione del TPMS / Guidelines for TPMS management 10 Programma TPMSEuroShop / TPMSEuroShop Program 18 Sensori universali / Universal sensors 20 Sensori originali / Original sensors 44 Service-kits per sensori originali / Service-kits for original sensors 56 Utensili dinamometrici TPMS / TPMS dynamometric tools 66 Strumenti di diagnosi e programmazione / Diagnosis and programming tools 72 Retrofit kit aftermarket / Aftermarket retrofit kit 82 Formazione / Training 85 Indice alfabetico / Alphabetic index 88 Il presente catalogo è di proprietà di ITALMATIC s.r.l. Ne è vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione ITALMATIC s.r.l. si riserva il diritto di modificare I prodotti in qualsiasi momento senza alcun preavviso. Immagini e colori sono da considerarsi puramente indicativi. ITALMATIC s.r.l. fa ogni sforzo per garantire che le informazioni contenute in questo catalogo siano corrette, ma non può garantire al 100% l accuratezza delle stesse. I clienti devono essere consapevoli che acquistano ed utilizzano i prodotti contenuti all interno di questo catalogo sotto la loro e unica responsabilità. This catalogue is ITALMATIC s.r.l property Its reproduction, even partial, without authorization is forbidden ITALMATIC s.r.l. reserve themeselves the right to modify the products in any moment without any notice: images and colours are only indicative. ITALMATIC s.r.l. makes every possible effort to ensure that the information contained in this catalogue are correct, but cannot guarantee their 100% accuracy. Customers must be aware that they buy and use each product contained in this catalogue under their own responsibility.

3 Divisione TPMSEuroShop / TPMSEuroShop Division Divisione TPMSEuroShop di Italmatic Italmatic TPMSEuroShop Division Italmatic opera da quasi 50 anni, con presenza in tutto il mondo, nella produzione e distribuzione di contrappesi di bilanciatura e di accessori per la riparazione, il servizio e l assistenza sugli pneumatici. Nell ottica di offrire ai propri clienti una sempre più ampia e completa gamma di prodotti aggiornata alle mutate esigenze del mercato del ricambio, a partire dal 1 gennaio 2014 ha costituito la divisione TPMSEuroShop dedicata alla commercializzazione, training, assistenza sui sistemi e sensori di controllo della pressione degli pneumatici (TPMS Tyre Pressure Monitoring System). Lo sviluppo della gamma relativa a questa tipologia di prodotti ha richiesto un significativo investimento in risorse economiche e umane, che in poco tempo ha portato Italmatic con la nuova divisione ad acquisire una posizione di leadership anche in questo ambito, proponendosi come valido partner di riferimento per chi abbia delle esigenze al riguardo. Trattandosi di un nuovo mercato, caratterizzato da costanti novità di prodotti e soluzioni, Italmatic sta continuando a sviluppare ed ampliare la gamma di prodotti e servizi offerti per garantire la migliore soluzione per qualsiasi esigenza. La divisione TPMS EuroShop, frutto della partnership strategica con Schrader Electronics (leader indiscusso nella progettazione, produzione e fornitura di sensori TPMS per i principali produttori di veicoli), si è evoluta velocemente attraverso altrettanto strategiche alleanze con gli altri produttori Europei (VDO, Huf, Alligator), ed Asiatici (CUB Elecparts, Orange) diventando il canale preferenziale per la distribuzione nel mercato del ricambio Italiano ed Europeo. Grazie al polo logistico costituito presso l HeadQuarter di Cassina de Pecchi (Milano Italia), e ad un consistente stock disponibile, Italmatic è in grado di garantire un eccellente servizio e delle condizioni di fornitura estremamente competitive. Italmatic have been operating since almost 50 years, being present all over the world, in the manufacture and distribution of balancing weights and of accessories for repairing, service and assistance to tyres. In the aim to offer to their own Customers a wider and wider and a more complete range of products updated to the changed requirements of the spare part market, starting from 1 st January 2014 Italmatic established the TPMSEuroShop division dedicated to the distribution, training, assistance on system and sensors to control tyre pressure (TPMS Tyre Pressure Monitoring System). The development of the range of this type of products required a significant investment in economic and human resources that, in a short time, brought Italmatic with the new Division to acquire a leadership position also in this field, proposing themselves as a valid reference partner for the companies having requirements in this field. Being this a new market, distinguished by constant novelties on products and solutions, Italmatic continue developing and widening the range of products and services offered to assure the best solution for any need. TPMS EuroShop Division, result of the strategical partnership with Schrader Electronics (undiscussed leader in the design, manufacture and supply of TPMS sensors for the main producers of vehicles), got quickly evolved through the same strategic alliances with other European (VDO, Huf, Alligator) and Far East (CUB Elecparts, Orange) producers, becoming the preferential distribution channel in the market of the Italian and European spare part. Thanks to the logistic pole established at the Head Quarter of Cassina de Pecchi (Milan Italy) and to a consistent stock available, Italmatic can assure an excellent service and extremely competitive supply terms. 2

4 Divisione TPMSEuroShop / TPMSEuroShop Division Consulta e registrati sul sito per identificare il sensore corretto per ogni veicolo e per ordinare on-line in modo semplice e garantito. Consult and register on web site to identify the correct sensor for every vehicle and to oder on line in a simple and guaranteed way. 3

5 Introduzione al TPMS / TPMS Overview Definizione TPMS TPMS definition Un sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici o TPMS è un sistema elettronico per il controllo della pressione dell aria in un pneumatico del veicolo che trasmette automaticamente al conducente, sul computer di bordo, un avvertimento di perdite di pressione e, in alcuni casi, segnala un eccessiva pressione della gomma. Questi sistemi sono stati regolamentati per essere installati su tutti i veicoli europei e una simile legislazione è in fase di introduzione in tutto il mondo. La maggior parte dei sistemi utilizzano sensori TPMS diretti che trasmettono informazioni in tempo reale della pressione degli pneumatici al conducente del veicolo tramite un display sul cruscotto o attraverso una spia di emergenza. Il sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici aiuta il conducente a mantenere correttamente la posizione del veicolo in curva, aumenta la sicurezza di guida, evita sprechi nel consumo di carburante, aumenta la durata del penumatico e migliora le prestazioni di arresto. La perdita di pressione nelle ruote è un fattore naturale e dopo un anno un pneumatico può perdere tra i 3 e i 9 psi. La maggior parte dei guidatori controllano i loro pneumatici solo ad intervalli di servizio o quando si verificano problemi. Quindi vi è un ampio margine di risparmio di carburante e una maggiore efficienza grazie al sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici. Pneumatici non sufficientemente gonfiati costituiscono un enorme problema di sicurezza. A tyre pressure monitoring system or TPMS is an electronic system for monitoring the air pressure in a vehicle tyre and automatically transmitting a warning to the driver in the event of an under and, in some cases, over inflated tyre. These systems have been legislated to be installed on all EU passenger carrying vehicles and similar legislation is being introduced worldwide. The majority of systems use direct tyre sensors which transmit real time tyre pressure information to the driver of the vehicle either via a dashboard display or a warning light referred to as the tread light. There is no common technical standard for the sensors and the OE s and suppliers have generated a multitude of sensor designs. The Tyre Pressure Monitoring System sensors also transmit data such as their unique sensor ID, temperature, pressure, battery life (where applicable) and other diagnostic information. This data is sent to the Electronic Control Unit (ECU) or specific receiver on the vehicle. Those vehicles which have graphical displays of the sensor positions can then show on which wheel there is a problem. Tyre Pressure Monitoring helps drivers to properly maintain their vehicle tyres, improves vehicle safety and aid fuel efficiency. Tyres leak air naturally and over a year a typical new tyre can lose between 3 and 9 psi. As most drivers only check their tyres at service intervals and when problems occur there is significant scope for fuel savings and efficiencies using a Tyre Pressure Monitoring System. 4

6 Introduzione al TPMS / TPMS Overview Si ritiene che i sensori TPMS possano durare all incirca più di tre set di pneumatici, pertanto il costo di esercizio è limitato durante la vita del veicolo e più che compensato dai benefici ottenuti. The facts are that underinflated tyres are not just a huge safety issue. The other major benefits of properly inflated tyres include better fuel economy, longer tyre life and better stopping performance. Since it is believed that the TPMS (including the sensors) may last as long or longer than three sets of tyres, then the value to maintaining them is high and will save the consumer considerable operating cost over the life of the vehicle. Pneumatico gonfiato al 70% Tyre inflated at 70% Pneumatico gonfiato al 100% Tyre inflated at 100% 5

7 Introduzione al TPMS / TPMS Overview Il quadro normativo in Europa European legislation Il Parlamento Europeo di Strasburgo ha ufficialmente adottato il regolamento n. 661/2009, che impone la presenza obbligatoria del TPMS su tutte le autovetture e camper di categoria M1 (Veicoli adibiti a trasporto passeggeri con al massimo 8 posti a sedere escluso il guidatore, con peso fino a 3,5 tonnellate) generando la nascita di una nuova domanda sul mercato del ricambio: 1. Tutti i nuovi modelli omologati successivamente al 1 novembre 2012 venduti all interno dell UE sono stati obbligatoriamente dotati di un sistema TPMS 2. dal 1 novembre 2014 tutte le autovetture e i camper di categoria M1 ai fini dell immatricolazione all interno dell UE hanno dovuto adottare un sistema TPMS. Regole chiare a livello Europeo Il Regolamento EU ECE R 661 specifica chiaramente quali sono i requisiti funzionali che il sistema deve soddisfare: 1. Rilevamento perdita pressione su una ruota (Pwarm) oppure al raggiungimento di 1.5bar. Il piú elevato dei due valori ha la prioritá. 2. Rilevamento perdita pressione su quattro ruote (Pwarm) oppure al raggiungimento di 1.5bar. Il piú elevato dei due valori ha la prioritá. 3. Allerta del conducente da 40 chilometri all ora alla velocità massima di progetto del veicolo. 4. Deve essere presente e funzionante (è un dispositivo di sicurezza al pari di cinture di sicurezza, ABS, Airbag). Non é consentito in nessun caso e per nessun motivo disattivare volontariamente il sistema di monitoraggio pressione pneumatici. Il rispetto di tale prescrizione sarà effettuato mediante ispezione da parte degli organi competenti, ad esempio durante le revisioni periodiche. The European Parliament in Strasbourg officially adopted the regulations n. 661/2009, imposing the compulsory presence of TPMS on all cars and campers of category M1 (Vehicles assigned to passengers transport with max. 8 seats excluding the driver, with weight up to 3,5 tons) generating the birth of a new demand in the spare part market: 1. All new models homologated after 1 st november 2012 and sold inside EU have been mandatorily equipped with a TPMS system. 2. Starting from 1st november 2014 all cars and campers of category M1 for registration inside UE must have adopted a TPMS system. Clear rules at European level The Regulations EU ECE R 661 clearly specifies which are the functional requirements that the system must satisfy: 1. Detection of pressure loss on a wheel (Pwarm) or when reaching 1.5bar. The highest of these two values has priority. 2. Detection of pressure loss on four wheels (Pwarm) or when reaching 1.5bar. The highest of these two values has priority. 3. Alert of the driver from 40 kilometers per hour at the max. design speed of the vehicle. 4. It has to be present and working (it is a safety device like safety belts, ABS, Airbag). It is not allowed in any case and for any reason to deactivate voluntarily the tyre pressure monitoring system. The respect of this prescription will be checked through inspection of the competent bodies, for example during periodical overhauling. 5. It has to work both with summer and with winter wheels (mode of winter system not allowed): it is a requirement for the homologation of the car; 6

8 Introduzione al TPMS / TPMS Overview 5. Deve funzionare sia con le ruote estive che invernali (modalita di sistema invernale non consentita): è un requisito omologativo della vettura; Rispettate tali specifi che, le case automobilistiche sono libere di decidere quale sistema utilizzare nei propri veicoli. La scelta è tra due tecnologie molto diverse: sistema indiretto o diretto. Once these specifi cations are respected, car manufacturers are free to decide which system using on their own vehicles. The choice is between two much different technologies: direct or indirect system. Legislazione TPMS - Globale Global TPMS legislation 7

9 Introduzione al TPMS / TPMS Overview Sistema diretto e indiretto Direct and indirect system Sistemi indiretti (passivo) Questi sistemi valutano i segnali provenienti dai sensori di velocità delle ruote dell ABS. Un software confronta la velocità delle ruote. Se la velocità di una ruota varia in conseguenza alla differente circonferenza della ruota stessa causata da una diminuzione della pressione, il sistema lo rileva e trasmette i dati alla centralina (ECU = Electronic Control Unit); quando tale variazione non è imputabile alle condizioni standard di condotta (es. variazione di velocità delle ruote in curva), attiva un segnale di allarme. Sistemi diretti (attivo) In un sistema diretto ogni ruota è dotata di un sensore che misura direttamente la pressione dello pneumatico e, a seconda del tipo, può anche verificare la temperatura. Queste informazioni vengono trasmesse (in modalità wireless su una frequenza di 433Mhz in Europa (o 315Mhz in America) ad una centralina che le analizza e visualizza un avviso (sul quadro strumenti o su apposito display) se rileva bassa pressione. I principali vantaggi dei sistemi diretti: ogni pneumatico singolarmente (compresa la ruota di scorta), anche a veicolo fermo. pressione pneumatico sono dovute ad un aumento del carico o cambiamenti nello pneumatico. La tecnologia TPMS DIRETTO è destinata ad avere il sopravvento su quella indiretta, in quanto più completa: il 50% dei veicoli venduti in Italia nel 2014 avevano TPMS diretto, ma già a partire dal 2015 la percentuale crescerà al 67%. Indirect systems (passive) These systems value signals coming from wheels speed sensors of ABS. A software compares wheels speed. If the speed of a wheel changes consequently to a different wheel circumference caused by a pressure decrease, the system finds it and sends the details to the power station (ECU = Electronic Control Unit); when this change cannot be ascribed to the standard driving conditions (ex. Change of wheel speed on a bend), it activates an alarm signal. Direct systems (active) In a direct system every wheel is equipped with a sensor measuring directly the tyre pressure and, according to the type, it can also check temperature. These information are sent (in wireless mode on a frequency of 433Mhz in Europe (or 315Mhz in America) to a power station that examines them and displays a warning (on the instruments board or on a suitable display) if low pressure is found. Main advantages of direct systems: Quicker and more precise in details. Display of pressure and temperature of each single tyre (including the spare wheel), even with still vehicle. No recalibration if tyre pressure changes are due to an increase of load or to changes in the tyre. DIRECT TPMS technology is destined to prevail on the indirect one, as it is more complete: 50% of vehicles sold in Italy in 2014 had direct TPMS, but already starting from 2015 the percentage will grow to 67%. 8

10 Introduzione al TPMS / TPMS Overview SISTEMA TPMS INDIRETTO / INDIRECT TPMS SYSTEM SISTEMA TPMS DIRETTO / DIRECT TPMS SYSTEM 1. Tyre pressure and temperature measured from sensors 2. Data analysis via the ECU 3. Dashboard display 9

11 Linee guida per la gestione del TPMS / Guidelines for TPMS management Tipologie di sensori Types of sensors Il veicolo e il sensore devono essere compatibili, questo significa che non tutti i sensori possono essere integrati in qualsiasi veicolo. Ogni produttore può utilizzare per la dotazione originale del veicolo un modello di sensore diverso. Per questo motivo sul mercato ci sono oltre 150 modelli di sensori. In caso di sostituzione di un sensore vi è la possibilità di impiegare sensori originali oppure sensori universali. I sensori originali sono previamente programmati con i dettagli specifici del veicolo, il sensore può essere utilizzato quindi solo su determinati veicoli. A causa del numero di sensori esistenti, la giacenza di magazzino e il relativo capitale dell officina (imprescindibile presenza continua di almeno quattro sensori originali in magazzino) aumentano proporzionalmente per poter servire i clienti in modo soddisfacente. I sensori universali sono progettati per sostituire i sensori OE per il mercato post-vendita automobilistico. Ci sono tre tipologie di sensori universali: Programmabili come EZ-sensor (Schrader), Uni-Sensor (Cub) e Sens.it (Alligator): non sono stati previamente programmati e possono essere integrati senza alcun problema nella maggior parte dei veicoli. Non risulta quindi necessario avere a disposizione uno stock elevato come nel caso dei sensori originali per servire al meglio tutti i clienti (uno stock di base di sensori universali sarà sufficiente). È necessario tuttavia disporre di uno strumento di programmazione speciale per poter programmare i sensori a seconda del veicolo. Il sensore universale programmabile viene clonato (copiato) dal sensore originale. Qualora non fosse disponibile alcun sensore originale, attraverso lo strumento di programmazione si può generare anche un nuovo ID per il sensore. Configurabili come IntelliSens (Huf), hanno protocolli e parametri già immagazzinati nel The vehicle and the sensor must be compatible, this means that not all sensors can be integrated in any vehicle. Each manufacturer can use for the vehicle OEM a different model of sensor. For this reason in the market there are over 150 models of sensors. In case of replacement of a sensor, there is the possibility to employ original sensors or universal sensors. Original sensors are previously programmed with the specific protocol of the vehicle, therefore the sensor can be used only on determined vehicles. Due to the number of different sensors, the stocks and corresponding capital of the repair shop (indispensable continuous presence of at least four original sensors in stock) increase proportionally to be able to serve Customers satisfactorily. Universal sensors are designed to replace OE sensors for the after-sale car market. There are three types of universal sensors: Programmable like EZ-sensor (Schrader), Uni- Sensor (Cub) e Sens.it (Alligator): they were not previously programmed and they can be integrated without any problem in the most part of vehicles. Therefore it is not necessary having available a high stock like in the case of original sensors to serve all Customers in the best way (a base stock of universal sensors will be sufficient). However it is necessary having available a special programming instrument to be able to program sensors according to the vehicle. The universal programmable sensor is cloned (copied) from the original sensor. Shouldn t any original sensor be available, through the programming instrument also a new ID for the sensor can be generated. Configurable like IntelliSens (Huf), they have protocols and parameters already stored in the sensor, which require only to be activated by the programming instrument to make the sensor compatible with the vehicle. 10

12 Linee guida per la gestione del TPMS / Guidelines for TPMS management sensore, i quali richiedono solo di essere attivati dallo strumento di programmazione per rendere il sensore compatibile con il veicolo. Multi protocollo come Redi-Sensor (VDO) che è pre-programmato e fornito pronto per l installazione, da cui il nome del prodotto Redi. Proprio come un sensore OE, è richiesta solo la procedura di riapprendimento della centralina del veicolo. Multi-protocol like Redi-Sensor of VDO which is pre-programmed and supplied ready for installation, from which the name of the product Redi. Just like a OE sensor, only the reprogramming of the vehicle is required. EZ-SENSOR (Schrader) Esempio di sensore programmabile Example of programmable sensor INTELLISENS (Huf) Esempio di sensore configurabile Example of configurable sensor REDI-SENSOR (VDO) Esempio di sensore multi protocollo Example of multi protocol sensor 11

13 Linee guida per la gestione del TPMS / Guidelines for TPMS management Procedura di diagnosi e installazione Diagnosis and installation procedure Se il cliente desidera una diagnosi e la rispettiva risoluzione del problema a spie di emergenza illuminate, una manutenzione del proprio sistema TPMS o un assistenza relativa agli pneumatici (ad es. sostituzione, montaggio/smontaggio), è necessario: 1. Controllo delle spie di emergenza e dell indicatore nel display del veicolo; se la spia s illumina è necessaria una diagnosi per appurare se si tratta di un errore di sistema o della perdita di pressione degli pneumatici (cfr. manuale del veicolo); 2. Controllo della valvola per identificare danni e/o corrosione; 3. Ispezione dei sensori mediante uno strumento di diagnosi/programmazione dedicato; 4. Documentazione dei risultati dell ispezione (stato di ingresso del TPMS del veicolo); 5. Esecuzione dell ordine cliente ad es. sostituzione della ruota, sostituzione degli pneumatici o dei sensori, manutenzione della valvola. Se necessario: inizializzazione dei (nuovi) sensori sul veicolo e controllo del TPMS; 6. Documentazione dello stato finale del TPMS e informazione al cliente. Dato che un sistema TPMS funzionante è parte integrante dei requisiti di omologazione del veicolo, l officina/gommista è tenuta a garantirne la funzionalità dopo ogni singolo intervento. Una relativa documentazione dello stato del TPMS, prima e dopo le operazioni di manutenzione, diagnosi e dell ordine del cliente, deve essere conservata a tutela della propria professionalità. If the Customer wishes a diagnosis and the corresponding solution of the problem with emergency warning lamps lit on, a maintenance of its own TPMS system or an assistance to tyres is necessary (ex. replacement, mounting/demounting): 1. Control of emergency warning lamps and of the indicator in the vehicle display; if the warning lamp gets lit, a diagnosis is necessary to check if it is a system error or a loss of pressure of tyres (please consult the manual of the vehicle). 2. Control of the valve to identify damages and/or corrosion. 3. Inspection of sensors through a dedicated diagnosis/programming instrument. 4. Documentation of the results of the inspection (state of entry of the TPMS of the vehicle). 5. Execution of the Customer s order for example wheel replacement, tyres or sensors replacement, maintenance of the valve. If necessary: initialization of (new) sensors on the vehicle and control of TPMS. 6. Documentation of the final state of the TPMS and information to the Customer. As a working TPMS system is an integrant part of the homologation requirements of the vehicle, the repair/tyre shop is bound to assure its working after every single intervention. The corresponding documentation of the state of TPMS, before and after the maintenance, diagnosis operations and of the order of the Customer, must be kept to safeguard your own professionalism. 12

14 Linee guida per la gestione del TPMS / Guidelines for TPMS management Per installare i sensori è necessario servirsi di strumenti meccanici (cacciaviti dinamometrici) per poter eseguire a regola d arte il montaggio o lo smontaggio. Tali strumenti agevolano le operazioni di montaggio/smontaggio dei sensori e garantiscono l applicazione della corretta coppia di serraggio del dado e della valvola per il supporto dei sensori. E possibile scegliere tra una valvola in metallo (Clamp-in) e una valvola in gomma (Snap-in). Una valvola in gomma è generalmente più conveniente e più semplice da montare rispetto a una valvola in metallo. Tuttavia, una valvola in gomma non può essere impiegata per velocità superiori a 210 km/h per effetto delle forze centrifughe; in tal caso sarà necessario utilizzare una valvola in metallo. Valvola in gomma (Snap-in) 1. Sensore 2. Valvola in gomma 3. Vite Torx (autofilettante) 4. Interno della valvola (sempre nichelato, mai in ottone) 5. Tappino (plastica) Valvola in metallo (Clamp-in) 1. Sensore 2. Valvola, in metallo (alluminio, ottone nichelato) 3. Vite torx 4. Guarnizione in gomma di tenuta 5. Dado di serraggio 6. Interno della valvola (sempre nichelato, mai in ottone) 7. Tappino (plastica) To install sensors it is necessary using mechanical instruments (dynamometric screwdrivers) to be able to execute the mounting or demounting craftsmanlike. These instruments make the mounting/ demounting operations of sensors easier and assure the application of the correct torque in the nut and in the valve for the support of sensors. It is possible selecting between a metal valve (Clamp-in) and a rubber valve (Snap-in). A rubber valve is generally cheaper and easier to be mounted compared to a metal valve. However, a rubber valve cannot be employed for speeds higher than 210 km/h because of centrifugal forces; in this case, it will be necessary using a metal valve. Rubber valve ( Snap-in) 1. Sensor 2. Rubber valve 3. Torx (self-threading) screw 4. Valve core (always nickel plated, never in brass) 5. Cap (plastic) Metal valve (Clamp-in) 1. Sensor 2. Metal valve (aluminium or nichel plated brass) 3. Torx screw 4. Rubber seal 5. Nut 6. Valve core (always nickel coated, never in brass) 7. Cap (plastic) 13

15 Linee guida per la gestione del TPMS / Guidelines for TPMS management Strumenti di programmazione e diagnosi Programming and diagnosis tools Esistono diversi tipi di strumenti di programmazione e diagnosi con molte funzioni differenti fra loro. Gli strumenti specifi ci per il TPMS diretto sono in grado di supportare le seguenti attività, con funzionalità e modalità che possono variare a seconda dello strumento: Per eseguire una diagnosi gli strumenti stabiliscono un contatto radio con i sensori in modo tale che lo stato e/o il guasto nel TPMS venga segnalato sul display dello strumento. I dispositivi più completi dispongono della funzione di interfaccia diretta con l OBD per inizializzare i nuovi sensori. Per la programmazione dei sensori universali (creazione o clonazione) con i dati specifi ci del veicolo e con un ID del sensore clonato o completamente nuovo è indispensabile l utilizzo di uno strumento di programmazione. Per la programmazione della centralina TPMS può essere utilizzato lo strumento dedicato TPMS in alternativa ai più costosi strumenti multi-diagnosi in grado di eseguire tutti i settaggi sulla ECU (Electronic Control Unit), non solo del TPMS. There are different types of programming and diagnosis instruments with many different functions. The specifi c instruments for direct TPMS can support the following activities, with functionality and modes which can change according to the instrument: Diagnosis of sensors Creation of universal sensor Cloning of universal sensor Programming of TPMS power station Reporting To make a diagnosis the instruments establish a radio contact with sensors in order for the state and/or breakdown in the TPMS to be shown on the display of the instrument. The most complete devices have available the direct interface function with OBD to initialize new sensors. For programming universal sensors (creation or cloning) with specifi c details of the vehicle and with an ID of the cloned or completely new sensor, the use of a programming instrument is essential. To program the ECU (Electronic Control Unit) the dedicated TPMS tool can be used as, alternative to the more expensive multy-diagnosis tool able/to execute all settings on ECU, not only on TPMS. 14

16 Linee guida per la gestione del TPMS / Guidelines for TPMS management Riconoscimento dei sensori da parte del veicolo Relearning of the sensor by the vehicle Dopo aver programmato e montato i sensori nella ruota, è necessario anche assicurarsi che il veicolo riconosca il sensore e che la comunicazione tra il sensore stesso e la centralina funzioni. Esistono tre modalità per inizializzare/programmare un nuovo sensore (a seconda delle capacità del veicolo) nella centralina TPMS (ECU): 1. AutoRiapprendimento (DRIVE): in un arco di tempo di 10 minuti di guida, a una velocità compresa fra 35 e 100 km/h, il veicolo rileva automaticamente il sensore e la spia di emergenza si spegne in automatico (39% dei veicoli ad es. su veicoli Mercedes, Opel, VW, Ford, Mazda, Hyundai); 2. Stazionario (STATIONARY): è necessario utilizzare uno strumento di attivazione con l auto messa in modalità di riapprendimento attraverso il menù del veicolo. La procedura è descritta nel relativo manuale del veicolo (25% dei veicoli ad es. su veicoli Audi, Mercedes, BMW, Porsche). Un nuovo sensore può essere pertanto acquisito nella centralina TPMS senza guidare; 3. Inizializzazione tramite strumenti di programmazione/diagnosi (OBD): i sensori sono programmati tramite l instaurazione di un collegamento tra l interfaccia OBDII (= On Board Diagnostic, interfaccia di diagnosi on board) e lo strumento di programmazione (36% dei veicoli ad es. su veicoli Renault, Citroen, Peugeot, Nissan, Opel, Fiat und Lancia). Tale interfaccia viene utilizzata anche nella diagnosi di problemi segnalati dalla spia di emergenza. DRIVE 39% After having programmed and installed sensors in the wheel, it will also be necessary getting sure that the ECU of the vehicle recognizes the sensor and that the communication between sensor and ECU works. There are three modes to initialize/program a new sensor (according to the vehicle capacities) in the TPMS electronic control unit (ECU): 1. AutoRe-learning (DRIVE): in a time space of 10 minutes drive, at a speed included between 35 and 100 km/h, the vehicle finds automatically the sensor and the emergency warning light gets automatically switch off (39% of vehicles, for ex. on Mercedes, Opel, VW, Ford, Mazda, Hyundai vehicles); 2. Stationary: it is necessary using an activation instrument with the car put in re-learning mode through the vehicle menu. The procedure is described in the corresponding manual of the vehicle (25% of vehicles, for ex. Audi, Mercedes, BMW, Porsche vehicles). Therefore a new sensor can be acquired in the TPMS electronic control unit without driving; 3. Initialization through programming/diagnosis instruments (OBD): sensors are programmed through the establishment of a connection between OBDII interface (= On Board Diagnostic, interface of diagnosis on board) and the programming instrument (36% of vehicles for ex. on Renault, Citroen, Peugeot, Nissan, Opel, Fiat and Lancia vehicles). This interface is used also in the diagnosis of problems signaled by the emergency warning light. STATIONARY 25% OBD 36% 15

17 Linee guida per la gestione del TPMS / Guidelines for TPMS management Consigli per i professionisti Advices for professional operators Per essere preparati alle richieste dei clienti in possesso di un veicolo dotato di TPMS diretto, è necessario adottare le seguenti misure: 1. stock sufficiente di sensori (specifici per un veicolo o universali non programmabili) 2. stock di valvole e service-kit di assistenza con i pezzi di ricambio necessari per la manutenzione dei sensori alla sostituzione degli pneumatici (inserto della valvola, tappino, dado, guarnizione). Anche nel caso di sensori funzionanti correttamente, ad ogni cambio gomme, devono essere sostituite come manutenzione ordinaria le parti hardware della valvola per estenderne la durata nel tempo, utilizzando il corretto Service-Kit: sostituzione della valvola in gomma, meccanismo interno, vite di fissaggio, guarnizione in gomma, dado di fissaggio, ecc. 3. utensili speciali, ad es. cacciaviti dinamometrici per valvole per la giusta coppia di serraggio dell inserto della valvola, del dado e della vite 4. strumenti di diagnosi/programmazione per diagnosticare eventuali problemi, programmare e, se necessario, inizializzare i sensori e la centralina 5. personale formato, condizione di base per operazioni di montaggio/smontaggio delle ruote di un veicolo con TPMS diretto eseguite a regola d arte To be prepared to the requests of Customers having a vehicle equipped with direct TPMS, it is necessary taking the following measures: 1. Sufficient stock of sensors (specific for a vehicle or universal non-programmable) 2. stock of valves and service-kit of assistance with spare parts necessary for maintenance of sensors when replacing tyres (valve insert, cap, nut, seal). Also in case of sensors working correctly, at every change of tyres, the hardware parts of the valve have to be replaced as ordinary maintenance, to extend its life, using the correct Service-Kit: replacement of the rubber valve, core, fixing screw, rubber seal, fixing nut, etc. 3. Special tools, for ex. Dynamometric screwdrivers for valve for the correct torque of the valve insert, of the nut and of the screw. 4. Diagnosis/programming instruments for the diagnosis of eventual problems, programming and, if necessary, initializing sensors and electronic control unit. 5. Trained staff, prerequisite for mounting/ demounting operations of wheels of a vehicle with direct TPMS executed craftsmanlike. 16

18 Linee guida per la gestione del TPMS / Guidelines for TPMS management I 5 step per il successo 5 steps for success 1. Investire in uno strumento TPMS: la giusta scelta di uno strumento di diagnosi è la chiave per un business di successo con il TPMS, uno strumento in grado di diagnosticare, leggere, riapprendere e copiare i sensori (pag. 72). 2. Investire in un assortimento di utensili dinamometrici: la giusta scelta di utensili è la chiave di successo per montare e smontare senza danneggiamenti tutti i sensori TPMS esistenti sul mercato (pag. 66). 3. Scegliere i sensori con grande cura: quando si selezionano i sensori di ricambio è necessario assicurarsi che essi siano durevoli, affidabili e collaudati, proprio come quelli selezionati da Italmatic (pag. 20). 4. Investire in un assortimento di service kits: la giusta scelta di un kit completo Vi permetterà di poter sostituire le componenti usurate garantendo al sistema TPMS una lunga vita (pag. 56). 5. Un buon supporto tecnico è indispensabile: l assistenza al Cliente è oggigiorno fondamentale. Per domande o dubbi sul TPMS potete contare sul Vostro miglior partner, Italmatic, contattando lo staff dedicato che, quotidianamente, lavora per Voi per garantire sempre informazioni ottimali ed aggiornate (pag. 85). 1. Investing in a TPMS instrument: the right choice of a diagnosis instrument is the key for a successful business with TPMS, an instrument able to diagnose, read, re-learn and copy sensors of a vehicle (page 72). 2. Investing in an assortment of dynamometric tools: the right choice of tools is the key of success to mount and demount without damages all TPMS sensors existing in the market (page 66). 3. Selecting sensors with great care: when spare sensors are selected, it is necessary getting sure that they are durable, reliable and tested, just like the ones selected by Italmatic (page 20). 4. Investing in an assortment of service kits: The right choice of a complete kit will allow You to replace worn out components assuring a long life to TPMS system (page 56). 5. A good technical support is essential: Nowadays the assistance to Customer is essential. For questions or doubts on TPMS You can count on Yr. best partner, Italmatic, contacting the dedicated staff who, daily, is working for You to assure information always optimal and updated (page 85). 17

19 Programma TPMSEuroShop / TPMSEuroShop Program Gamma di prodotti e servizi TPMSEuroShop TPMSEuroShop Range of products and services L obiettivo del programma TPMSEuroShop è quello di offrire la giusta risposta a qualsiasi esigenza in ambito TPMS, indipendentemente dal marchio del sensore e degli strumenti, e la necessaria consulenza e supporto. L offerta di TPMSEuroShop comprende: Un assortimento completo di sensori TPMS originali O.E. (Schrader, Huf, VDO, TRW, Pacific, ecc.) Le soluzioni universali per il mercato del ricambio (Schrader EZ Sensor, Huf IntelliSens, VDO REDI-Sensor, CUB Uni-Sensor, Alligator Sens.it, Orange). La gamma multi-brand di strumenti di diagnosi, clonazione e riprogrammazione sensori (Bartec, Ateq, Tecnomotor), anche con la connessione OBD2 necessaria per il riapprendimento dei sensori dopo l installazione. La gamma completa di Service Kits per la manutenzione ordinaria dei sensori che deve essere effettuata ad ogni cambio di pneumatico, unitamente alla comoda valigetta assortita con i service kits necessari per la maggior parte dei veicoli in circolazione; Gli utensili meccanici e dinamometrici per il montaggio e smontaggio dei sensori, in particolare il tool Kit WIHA, sviluppato in collaborazione con Italmatic. The aim of the TPMSEuroShop program is to offer the correct answer to any requirement for TPMS, independently on the brand of sensor and of instruments and the necessary consultancy and support. The offer of TPMSEuroShop includes: A complete assortment of TPMS original O.E. sensors (Schrader, Huf, VDO, TRW, Pacific, etc.) The universal solutions for aftermarket (Schrader EZ Sensor, Huf IntelliSens, VDO REDI-Sensor, CUB Uni-Sensor, Alligator Sens.it, Orange). The multi-brand range of instruments for diagnosis, cloning and re-programming of sensors (Bartec, Ateq, Tecnomotor), also with the OBD2 connection necessary for the senrors re-learning after installation. The complete range of Service Kits for ordinary maintenance of sensors which has to be carried out at every change of tyre, together with the comfortable assorted case with the service kits necessary for the most part of vehicles in circulation; The mechanical and dynamometric tools to mount and demount sensors, in particular the tool Kit WIHA, developed in cooperation with Italmatic. The portal contains the most 18

20 Programma TPMSEuroShop / TPMSEuroShop Program Il portale contiene il motore di ricerca più completo e aggiornato sul mercato per l identificazione del sensore corretto per ogni tipo di veicolo. Il database costantemente aggiornato offre all utilizzatore una fonte informativa unica. Italmatic propone inoltre una serie di servizi quali programmi di training, teorico e pratico, anche on line E-Learning con il rilascio di una attestato DEKRA nominativo, servizi web/database integrabili con applicazioni dei clienti (es. configuratore on-line) e assistenza tecnica. complete and up-to-date research engine in the market to identify the correct sensor for every type of vehicle. The database constantly updated offers to the user a unique source of information. Moreover, Italmatic propose a series of services like programs of training, theorical and practical, also on line E-Learning with the release of a nominal DEKRA certificate, web/database services integrable with applications of Customers (ex. configurator on-line) and technical assistance. Elenco dei sensori universali offerti da Italmatic: List of universal sensors offered by Italmatic: Produttore/ Manufacturer Produttore OE / OE Manufacturer Sensore universale / Universal sensor Tipo / Type Capacità di clonare / Ability to clone Applicazione / Application Tool di programmazione / Programming tool Programmabile / programmable Cerchio/ rim Confrontabile / confieurable Cerchio/ rim Bartec, Ateq, Tecnomotor Bartec, Ateq, Tecnomotor Multiprotocollo / multiprotocol Interno pneumatico/ inner tyre non necessario / not needed Programmabile / programmable Cerchio/ rim Bartec, Cub Programmabile / programmable Cerchio/ rim Bartec, Ateq, Tecnomotor Nota: Su richiesta sono disponibili altre tipologie di sensori universali. Note: on request other types of universal sensors are available. 19

Solutions in motion.

Solutions in motion. Solutions in motion. Solutions in motion. SIPRO SIPRO presente sul mercato da quasi trent anni si colloca quale leader italiano nella progettazione e produzione di soluzioni per il motion control. Porsi

Dettagli

CONFIGURATION MANUAL

CONFIGURATION MANUAL RELAY PROTOCOL CONFIGURATION TYPE CONFIGURATION MANUAL Copyright 2010 Data 18.06.2013 Rev. 1 Pag. 1 of 15 1. ENG General connection information for the IEC 61850 board 3 2. ENG Steps to retrieve and connect

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

ITALTRONIC CBOX CBOX

ITALTRONIC CBOX CBOX 61 Contenitori per la Building Automation Materiale: PC/ABS autoestinguente Colore: Grigio scuro È un nuovo sistema PER L EQUIPAGGIAMENTO DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE su scatole elettriche a parete

Dettagli

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Premessa Questo prodotto è stato pensato e progettato, per poter essere installato, sia sulle vetture provviste di piattaforma CAN che su

Dettagli

Guida utente User Manual made in Italy Rev0

Guida utente User Manual made in Italy Rev0 Guida utente User Manual Rev0 made in Italy Indice/Index Informazioni generali General Info... 3 Guida Rapida per messa in funzione Start Up procedure... 3 Login Login... 3 Significato dei tasti Botton

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti.

Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti. Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti. La gamma NAUTILUS, nata dall esperienza maturata dalla nostra azienda in oltre 36 anni di attività nella progettazione e produzione di sistemi di

Dettagli

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003 Mod. 1067 DS1067-019 LBT8388 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE Sch./Ref.1067/003 ITALIANO DESCRIZIONE GENERALE L interfaccia 1067/003 consente di collegare alla Centrale 1067/032 o 1067/042 (ver. 2.00

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT SUPPORT XT 289 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 60715 Materiale Blend (PC/ABS) autoestinguente GENERAL FEATURES Standard EN 60715 Material self-extinguishing Blend (PC/ABS) Supporti modulari per schede

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

User Guide Guglielmo SmartClient

User Guide Guglielmo SmartClient User Guide Guglielmo SmartClient User Guide - Guglielmo SmartClient Version: 1.0 Guglielmo All rights reserved. All trademarks and logos referenced herein belong to their respective companies. -2- 1. Introduction

Dettagli

POWERGATE-S USER GUIDE

POWERGATE-S USER GUIDE POWERGATE-S USER GUIDE 1 POWERGATE-S USER GUIDE Introduzione Powergate-S Il più efficace tool per potenziare le qualità del tuo veicolo, attraverso la presa OBDII è in grado di programmare la nuova mappatura

Dettagli

Specialisti della cottura dal 1972. Cooking specialists since 1972

Specialisti della cottura dal 1972. Cooking specialists since 1972 IT - EN Specialisti della cottura dal 1972 Cooking specialists since 1972 Da 40 anni MBM sviluppa e produce attrezzature per la ristorazione professionale, creando soluzioni che rendono più facile ed effi

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ - 0MNSWK0082LUA - - ITALIANO - DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ Il produttore non accetta responsabilità per la perdita di dati, produttività, dispositivi o qualunque altro danno o costo associato (diretto

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra CHI SIAMO Nel 1998 nasce AGAN, societa specializzata nei servizi di logistica a disposizione di aziende che operano nel settore food del surgelato e del fresco. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene

Dettagli

CORPORATE TECNECO Issue 02 09.02.2015

CORPORATE TECNECO Issue 02 09.02.2015 TECNECO Issue 02 09.02.2015 Proge&amo, produciamo e commercializziamo filtri aria, filtri olio, filtri carburante e filtri abitacolo per automobili, veicoli commerciali leggeri, mezzi agricoli e industriali.

Dettagli

Ccoffeecolours. numero 49 marzo / aprile 2011. edizione italiano /english. t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e

Ccoffeecolours. numero 49 marzo / aprile 2011. edizione italiano /english. t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e Ccoffeecolours t h e i t a l i a n c o f f e e m a g a z i n e numero 49 marzo / aprile 2011 edizione italiano /english P r o f e s s i o n i s t i d e l c a f f e Sirai e Fluid-o-Tech: l eccellenza italiana

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

SOLUZIONI PER IL FUTURO

SOLUZIONI PER IL FUTURO SOLUZIONI PER IL FUTURO Alta tecnologia al vostro servizio Alta affidabilità e Sicurezza Sede legale e operativa: Via Bologna, 9 04012 CISTERNA DI LATINA Tel. 06/96871088 Fax 06/96884109 www.mariniimpianti.it

Dettagli

Combinazioni serie IL-MIL + MOT

Combinazioni serie IL-MIL + MOT Combinazioni tra riduttori serie IL-MIL e MOT Combined series IL-MIL + MOT reduction units Combinazioni serie IL-MIL + MOT Sono disponibili varie combinazioni tra riduttori a vite senza fine con limitatore

Dettagli

LA FORZA DI ESSERE NATI CARROZZIERI

LA FORZA DI ESSERE NATI CARROZZIERI LA FORZA DI ESSERE NATI CARROZZIERI the strength of a body repair background La Spanesi é un azienda in costante sviluppo che ha raggiunto oggi posizioni di primo piano nel settore delle attrezzature per

Dettagli

CATALOGO TECNICO PIETRA. TOOLING SOLUTIONs FOR STONE

CATALOGO TECNICO PIETRA. TOOLING SOLUTIONs FOR STONE CATALOGO TECNICO PIETRA TOOLING SOLUTIONs FOR STONE 1 ABRATECH srl Via dell Artigianato 2/a 61022 Montecchio (PU) ITALY www.abratech.it sales@abratech.it Tel +39 0721 472547 Fax +39 0721 907413 L AZIENDA

Dettagli

1 2 intestatura - facing smussatura - bevelling

1 2 intestatura - facing smussatura - bevelling MULTIEDGE Range w.t. 6-60 mm (2/8 2 3/8 ) Macchina compatta e versatile, dalle poliedriche funzionalità, quali splaccatura, intestatura e smussatura di lamiere. Compact and versatile machine with a wide

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE ABOUT US ATTIVITA E SERVIZI ACTIVITY AND SERVICES TECNOLOGIE TECHNOLOGIES PERSONALE TEAM OBIETTIVI OBJECTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE B&G s.r.l. è una società di progettazione

Dettagli

LABELLING Labelling System FIP Formatura Iniezione Polimeri

LABELLING Labelling System FIP Formatura Iniezione Polimeri Set LSE - Personalizzazione e stampa etichette LSE Set - Label Design and Print Modulo LCE - Tappo di protezione trasparente con piastrina porta etichette LCE Module - Transparent service pug with tag

Dettagli

MODELLO-MODEL NON CONFORMI AD ALCUNA NORMATIVA DIN/ISO SULLA SICUREZZA DO NOT COMPLY WITH ANY DIN/ISO SAFETY STANDARD

MODELLO-MODEL NON CONFORMI AD ALCUNA NORMATIVA DIN/ISO SULLA SICUREZZA DO NOT COMPLY WITH ANY DIN/ISO SAFETY STANDARD (IT) ISTRUZIONI D USO NEWMARK/NEWMARK FREE-LOCK (EN) NEWMARK/NEWMARK FREE-LOCK MOUNTING AND SETTING USER GUIDE MODELLO-MODEL NON CONFORMI AD ALCUNA NORMATIVA DIN/ISO SULLA SICUREZZA DO NOT COMPLY WITH

Dettagli

ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL

ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL INDICE ECVCON Introduzione... pag. 3 Caratteristiche... pag. 4 Messa in funzione... pag. 6 Inserimento della SIM... pag. 6 Connessione al PC per la prima

Dettagli

Manuale Handbook. Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx. E-mail: support.race@dimsport.

Manuale Handbook. Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx. E-mail: support.race@dimsport. DIMA 555PRO Manuale Handbook Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx E-mail: supporto.race@dimsport.it E-mail: support.race@dimsport.it http://www.dimsport.it

Dettagli

AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT

AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT Company Profile S.E.A. specializes in air conditioning for a wide range of applications, such as construction vehicles, agricultural vehicles, military

Dettagli

electric lifting trolley Dimensioni 220 cm 42 (183) cm 72 cm Portata 175 kg Art. -CEAC041 Carrello elevatore Con rulli Altre VerSIONI OTHER VERSIONS

electric lifting trolley Dimensioni 220 cm 42 (183) cm 72 cm Portata 175 kg Art. -CEAC041 Carrello elevatore Con rulli Altre VerSIONI OTHER VERSIONS Elevatore elettrico electric lifting trolley 175 kg Art. -CEAC041 Lifting trolley with rolls Il carrello elevatore elettrico viene utilizzato sia per il trasporto delle salme su barelle, sia in abbinamento

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

Mod. EASYCUP EASYCUP WITH LED PANEL: MINIMUM THICK!!!

Mod. EASYCUP EASYCUP WITH LED PANEL: MINIMUM THICK!!! Un articolo doppiamente utile, quasi indispensabile: la comodità di avere sempre a portata di mano le coppette per il gelato senza distrarsi dal cliente o perder tempo per cercarle, e l' esposizione luminosa

Dettagli

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue 2008 IT ENG Il marchio per una politica aziendale di qualità. The trade-mark for a quality company policy. Il marchio per una politica

Dettagli

T.M. Tecnologie Meccaniche Srl Via dei Pioppi 30-40010 Padulle di Sala Bolognese (BO) ITALY Telefono +39 051829092 - Fax +39 051829127 E-Mail:

T.M. Tecnologie Meccaniche Srl Via dei Pioppi 30-40010 Padulle di Sala Bolognese (BO) ITALY Telefono +39 051829092 - Fax +39 051829127 E-Mail: T.M. Tecnologie Meccaniche Srl Via dei Pioppi 30-40010 Padulle di Sala Bolognese (BO) ITALY Telefono +39 051829092 - Fax +39 051829127 E-Mail: info@tmperformance.it For the drive shafts, we use certified

Dettagli

ACCESSORI MODA IN PELLE

ACCESSORI MODA IN PELLE ACCESSORI MODA IN PELLE LEMIE S.p.a. Azienda - Company Produzione - Manufacturing Stile - Style Prodotto - Product Marchi - Brands 5 9 13 15 17 AZIENDA - COMPANY LEMIE nasce negli anni settanta come

Dettagli

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue 2008 IT ENG Il marchio per una politica aziendale di qualità. The trade-mark for a quality company policy. Il marchio per una politica

Dettagli

TACTÒ TASTIERA EFFETTO HALL KEY PAD HALL EFFECT

TACTÒ TASTIERA EFFETTO HALL KEY PAD HALL EFFECT TACTÒ TASTIERA EFFETTO HALL KEY PAD HALL EFFECT edizione/edition 04-03 DESCRIZIONE DESCRIPTION DESCRIZIONE La nuova tastiera COBO è stata studiata per ottimizzare gli spazi all interno delle cabine moderne.

Dettagli

NEWS 68. Valves and Solenoid valves Poppet system N776 Series

NEWS 68. Valves and Solenoid valves Poppet system N776 Series NEWS 68 Components for pneumatic automation Valves and Solenoid valves Poppet system N776 Series www.pneumaxspa.com Valves and solenoid valves Poppet system 2/2-3/2 for compressed air and Vacuum - G1 1/2"

Dettagli

Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no.

Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no. Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no. 327/2011 In base alla direttiva ErP e al regolamento UE n. 327/2011, si impone

Dettagli

Kit trasmissione. data transmission. Ref. 10085

Kit trasmissione. data transmission. Ref. 10085 Kit trasmissione dati WIRELESS Kit for wireles data transmission Ref. 10085 MANUALE UTENTE aspetto componenti A Chiavetta USB per connesione al PC B Strumento rilavazione dati C Adattatore 1 Connettore

Dettagli

group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL

group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL edizione/edition 11-2012 group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO Endless Digging Endless Digging EZ-Dig Pro è l innovativo sistema per il controllo macchina,

Dettagli

We keep you posted! NEWSLETTER. Gentile Azienda,

We keep you posted! NEWSLETTER. Gentile Azienda, We keep you posted! F.R.A. MAGAZINE NEWSLETTER ANNO Year VIII No No 1 Mese Month Febbraio February 2014 SOMMARIO / SUMMARY Gentile Azienda, con la presente desideriamo comunicarle che abbiamo inserito

Dettagli

IL SISTEMA DI CONTROLLO DELLA PRESSIONE DEI PNEUMATICI

IL SISTEMA DI CONTROLLO DELLA PRESSIONE DEI PNEUMATICI IL SISTEMA DI CONTROLLO DELLA PRESSIONE DEI PNEUMATICI Un unico fornitore per tutto: sensori, utensili, strumenti e know-how Il Würth TPMS: risparmio di tempo nel controllo della pressione dei pneumatici.

Dettagli

componenti per Magazzini dinamici components for Material handling

componenti per Magazzini dinamici components for Material handling componenti per Magazzini dinamici components for Material handling Dispositivo separatore Separator System 294-295 296-298 Ruote deceleranti Brake wheels 300-303 Rulli deceleranti tipo 80 Type 80 brake

Dettagli

I plotter della serie COLORSCAN sono tra i più avanzati sistemi di decorazione digitale

I plotter della serie COLORSCAN sono tra i più avanzati sistemi di decorazione digitale INTESA S.p.A. è una società del GRUPPO SACMI specializzata nella produzione e fornitura di tecnologie per la smaltatura e la decorazione di piastrelle ceramiche. Nata dall esperienza di SACMI e INGEGNERIA

Dettagli

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride.

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. 5 12 ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. UN BAMBINO/ONE CHILD Su questo gioco può salire al massimo un bambino.

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM YEAR: 2011 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak Detection System (ecolds) for Ferrera - Cremona Pipeline which

Dettagli

You can visualize the free space percentage in Compact Flash memory from the MENU/INFO C.F. UTILITY-FREE SPACE page.

You can visualize the free space percentage in Compact Flash memory from the MENU/INFO C.F. UTILITY-FREE SPACE page. This release introduces some new features: -TUNE PITCH -FREE SPACE -TUNER -DRUMKIT EDITOR From the PARAM MIDI page, it is possible to modify the "TUNE PITCH" parameter, which allows you to tune up the

Dettagli

ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI

ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI La nostra azienda opera da oltre 25 anni sul mercato della tranciatura lamierini magnetid e pressofusione rotori per motori elettrici: un lungo arco di tempo che ci ha visto

Dettagli

This document shows how.

This document shows how. Security policy GTS è impegnata a garantire alti standard di sicurezza per le spedizioni dei propri clienti. Il presente documento illustra le principali misure adottate. GTS commits itself to guarantee

Dettagli

Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè:

Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè: Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè: Nearly half a century of productions have made us the ideal partner for your booth.that s way: 45 anni

Dettagli

COMPANY PROFILE. tecnomulipast.com

COMPANY PROFILE. tecnomulipast.com COMPANY PROFILE tecnomulipast.com PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE IMPIANTI INDUSTRIALI DAL 1999 Design and manufacture of industrial systems since 1999 Keep the faith on progress that is always right even

Dettagli

3G HSPA USB MULTIMODEM High Speed Wireless Connectivity MT4211

3G HSPA USB MULTIMODEM High Speed Wireless Connectivity MT4211 3G HSPA USB MULTIMODEM High Speed Wireless Connectivity MT4211 Instructions Manual Introduction Thank you for your purchasing our HSUPA USB modem with TF fl ash card socket. Device is backward compatible

Dettagli

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy.

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Dai vita ad un nuovo Futuro. Create a New Future. Tampieri Alfredo - 1934 Dal 1928 sosteniamo l ambiente con passione. Amore e rispetto per il territorio. Una

Dettagli

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal ACQUISTI PORTALE Purchasing Portal Il portale acquisti della Mario De Cecco è ideato per: The Mario De Cecco purchase portal is conceived for: - ordinare on line in modo semplice e rapido i prodotti desiderati,

Dettagli

Your home comfort has a new shape. Find out how it works

Your home comfort has a new shape. Find out how it works Your home comfort has a new shape Find out how it works CUBODOMO allows you to manage and monitor your entire home s temperature, from WHEREVER YOU ARE CUBODOMO ti consente di gestire e monitorare la temperatura

Dettagli

Attuatore a relè Manuale di istruzioni

Attuatore a relè Manuale di istruzioni Attuatore a relè Manuale di istruzioni www.ecodhome.com 1 Sommario 3 Introduzione 4 Descrizione e specifiche prodotto 5 Installazione 6 Funzionamento 6 Garanzia 2 Introduzione SmartDHOME vi ringrazia per

Dettagli

ESPERIENZA. Alla base della filosofia aziendale di METAL CLEANING c è la volontà di fornire alla clientela sempre e ovunque il meglio.

ESPERIENZA. Alla base della filosofia aziendale di METAL CLEANING c è la volontà di fornire alla clientela sempre e ovunque il meglio. METAL CLEANING spa, nasce nel 1978 come azienda per la produzione di sgrassature chimiche elettrolitiche per l industria galvanica. Il continuo interesse e le tendenze di mercato ci hanno spinto a dare

Dettagli

On Line Press Agency - Price List 2014

On Line Press Agency - Price List 2014 On Line Press Agency - Price List Partnerships with Il Sole 24 Ore Guida Viaggi, under the brand GVBusiness, is the official publishing contents supplier of Il Sole 24 Ore - Viaggi 24 web edition, more

Dettagli

How to use the WPA2 encrypted connection

How to use the WPA2 encrypted connection How to use the WPA2 encrypted connection At every Alohawifi hotspot you can use the WPA2 Enterprise encrypted connection (the highest security standard for wireless networks nowadays available) simply

Dettagli

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Sezione 1 / Section 1 2 Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Elements of identity: the logo Indice 2.01 Elementi d identità 2.02 Versioni declinabili 2.03 Versioni A e A1, a colori

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

OT-LAS sviluppa da oltre 25 anni soluzioni laser specializzate, volte a soddisfare ogni esigenza produttiva.

OT-LAS sviluppa da oltre 25 anni soluzioni laser specializzate, volte a soddisfare ogni esigenza produttiva. - laser solutions - OT-LAS sviluppa da oltre 25 anni soluzioni laser specializzate, volte a soddisfare ogni esigenza produttiva. L esperienza di OT-LAS nel settore della marcatura, decorazione e taglio

Dettagli

ANALISI COMPUTERIZZATA DELLA POSTURA A LETTO E SEDUTA

ANALISI COMPUTERIZZATA DELLA POSTURA A LETTO E SEDUTA ANALISI COMPUTERIZZATA DELLA POSTURA A LETTO E SEDUTA (COMPUTER ANALYSIS POSTURE BED AND SITTING) FT. Costante Emaldi FT. Rita Raccagni Will you care for me in my old age? SISTEMA a rilevazione di pressione

Dettagli

Pura Tecnologia per alte precisioni Pure Technology for high accuracy

Pura Tecnologia per alte precisioni Pure Technology for high accuracy Italian Grinding Machine Retticatrici a portale con traversa mobile con mandrino orizzontale e universale Gantry Grinding machine with adjustable levelling rail with Horizontal and Universal spindle Pura

Dettagli

LabSoftView. Programming software for PIXSYS controllers ATR121-ATR141-ATR142-ATR236-ATR243-DRR245

LabSoftView. Programming software for PIXSYS controllers ATR121-ATR141-ATR142-ATR236-ATR243-DRR245 LabSoftView Programming software for PIXSYS controllers ATR121-ATR141-ATR142-ATR236-ATR243-DRR245 Summary / Sommario ENGLISH... 3 1 Introduction... 3 2 Installation and minimum requirements... 4 3 How

Dettagli

Telecontrol systems for renewables: from systems to services

Telecontrol systems for renewables: from systems to services ABB -- Power Systems Division Telecontrol systems for renewables: from systems to Adrian Timbus - ABB Power Systems Division, Switzerland Adrian Domenico Timbus Fortugno ABB - Power ABB Power Systems Systems

Dettagli

VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0. VNET 433 Hw code 2235 Rev. 2. VNET 433 FLEX Hw code 2274 Rev. 0. VNET LP Hw code 2247 Rev. 0

VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0. VNET 433 Hw code 2235 Rev. 2. VNET 433 FLEX Hw code 2274 Rev. 0. VNET LP Hw code 2247 Rev. 0 Cedac Software Srl Products line Hardware Division VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0 Il modulo con protocollo Vnet 1.0 e Vnet 2.0 Advanced Mode (vedi Virtual Net architecture), consente una connessione tra

Dettagli

sdforexcontest2009 Tool

sdforexcontest2009 Tool sdforexcontest2009 Tool Guida all istallazione e rimozione. Per scaricare il tool del campionato occorre visitare il sito dell organizzatore http://www.sdstudiodainesi.com e selezionare il link ForexContest

Dettagli

Massima resa in filtrazione Economicità Semplicità di utilizzo Basso impatto ambientale

Massima resa in filtrazione Economicità Semplicità di utilizzo Basso impatto ambientale Massima resa in filtrazione Economicità Semplicità di utilizzo Basso impatto ambientale TECNOLOGIE E SISTEMI PER FILTRARE LUBROREFRIGERANTI E OLI INTERI DA TAGLIO Maximum efficiency in filtration Economical

Dettagli

LA SOLUZIONE PER I VOSTRI PROBLEMI

LA SOLUZIONE PER I VOSTRI PROBLEMI Conservatori serie MULTIPLUS I MULTIPLUS sono impianti studiati e realizzati da ACF per soddisfare l esigenza di quegli operatori che desiderino effettuare sia il ciclo di abbattimento-surgelazione sia

Dettagli

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL INDICE TABLE OF CONTENTS 1. Introduzione... pag. 3 1. Introduction... pag. 3 2. Requisiti di sistema... pag. 3 1. System requirements... pag. 3 3. Installazione...

Dettagli

Quality Certificates

Quality Certificates Quality Certificates Le più importanti certificazioni aziendali, di processo e di prodotto, a testimonianza del nostro costante impegno ed elevato livello di competenze. Qualità * certificata * Certified

Dettagli

Introduzione all ambiente di sviluppo

Introduzione all ambiente di sviluppo Laboratorio II Raffaella Brighi, a.a. 2005/06 Corso di Laboratorio II. A.A. 2006-07 CdL Operatore Informatico Giuridico. Introduzione all ambiente di sviluppo Raffaella Brighi, a.a. 2005/06 Corso di Laboratorio

Dettagli

Ingegneria del Software Testing. Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013

Ingegneria del Software Testing. Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013 Ingegneria del Software Testing Corso di Ingegneria del Software Anno Accademico 2012/2013 1 Definizione IEEE Software testing is the process of analyzing a software item to detect the differences between

Dettagli

Hard Disk Drive Duplicator Dock USB 3.0 to SATA HDD Duplicator. StarTech ID: SATDOCK22RU3

Hard Disk Drive Duplicator Dock USB 3.0 to SATA HDD Duplicator. StarTech ID: SATDOCK22RU3 Hard Disk Drive Duplicator Dock USB 3.0 to SATA HDD Duplicator StarTech ID: SATDOCK22RU3 The SATDOCK22RU3 USB 3.0 to SATA Hard Drive Duplicator Dock can be used as a standalone SATA hard drive duplicator,

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

INDICE INDEX PRESSOSTATI PRESSURE SWITCHES 159 PRESSOSTATI STANDARD STANDARD PRESSURE SWITCHES 168 CROSS REFERENCE 169

INDICE INDEX PRESSOSTATI PRESSURE SWITCHES 159 PRESSOSTATI STANDARD STANDARD PRESSURE SWITCHES 168 CROSS REFERENCE 169 INDICE INDEX APPLICAZIONI APPLICATION 5 ALFA ROMEO 5 AUDI 9 AUTOBIANCHI 24 BMW 25 CITROEN 38 FIAT 44 FORD 54 HONDA 59 IVECO 60 JAGUAR 67 LANCIA 67 LEXUS 70 MERCEDES 71 MG 91 MINI 91 NISSAN 93 OPEL 94 PEUGEOT

Dettagli

CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web).

CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web). CloudEvolution Plant monitoring and supervision system (via Web) Sistema di monitoraggio e di supervisione di impianti (via Web) CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web). With

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION PAGINA 1 DI 7 SPECIFICATION Customer : ELCART Applied To : Product Name : Piezo Buzzer Model Name : : Compliance with ROHS PAGINA 2 DI 7 2/7 CONTENTS 1. Scope 2. General 3. Maximum Rating 4. Electrical

Dettagli

MALIKA. Malikachair.com

MALIKA. Malikachair.com Grazie all ergonomia, alle linee pulite e alla garanzia di ottimizzare gli spazi disponibili, Malika è il prodotto ideale per architetti e designers. Con sedile e schienale in plastica, versione su slitta

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

Abstract Women Collection

Abstract Women Collection Abstract collection Head: J 271 Mod.: 3919 Body Col.: 287 Glossy White 2 Head: J 269 Body Col.: Glossy Black Mod.: 3965 3 Head: J 250 Mod.: 3966 Body Col.: 287 Glossy White 4 Head: J 248 Body Col.: 287

Dettagli

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years

HIGH PRECISION BALLS. 80 Years HIGH PRECISION BALLS 80 Years 80 ANNI DI ATTIVITÀ 80 YEARS EXPERIENCE ARTICOLI SPECIALI SPECIAL ITEMS The choice to look ahead. TECNOLOGIE SOFISTICATE SOPHISTICATED TECHNOLOGIES HIGH PRECISION ALTISSIMA

Dettagli

BVBA POMAC-LUB-SERVICES SPRLKorte Bruggestraat 28 B-8970 Poperinge Tel. 057/33 48 36 Fax 057/33 61 27 info@pomac.be internet: www.pomac.

BVBA POMAC-LUB-SERVICES SPRLKorte Bruggestraat 28 B-8970 Poperinge Tel. 057/33 48 36 Fax 057/33 61 27 info@pomac.be internet: www.pomac. BVBA POMAC-LUB-SERVICES SPRLKorte Bruggestraat 28 B-8970 Poperinge UNITA LUBETOOL MC-EL-3P-4P-5P-6P-7P, MC-EL-3M-4M-5M-6M-7M, MC-EL-2P E MC- EL-2M Sono forniti completi di scatola di protezione metallica

Dettagli

Energia pulita. da reflui zootecnici e biomasse Clean energy from zootechnical sewage and biomasses

Energia pulita. da reflui zootecnici e biomasse Clean energy from zootechnical sewage and biomasses Energia pulita da reflui zootecnici e biomasse Clean energy from zootechnical sewage and biomasses Biogengas si propone come società primaria nella progettazione e realizzazione di impianti per la produzione

Dettagli

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO A STEP FORWARD IN THE EVOLUTION Projecta Engineering developed in Sassuolo, in constant contact with the most

Dettagli

Specifici in Alluminio - Linea Race Nuova linea di portatarga Race, nuovo design che sostituirà

Specifici in Alluminio - Linea Race Nuova linea di portatarga Race, nuovo design che sostituirà Specifici in Alluminio - Linea Race Nuova linea di portatarga Race, nuovo design che sostituirà quello Street. Tutta la gamma è regolabile con l ormai famoso snodo mediante due viti, ed in aggiunta rispetto

Dettagli

Microscopi digitali con Tablet PC B-190TB

Microscopi digitali con Tablet PC B-190TB Microscopi digitali con Tablet PC B-190TB La serie B-190 è il risultato di una perfetta fusione tra anni di esperienza nel settore microscopia e uno studio di design raffinato. Questa serie rappresenta

Dettagli

DNV BUSINESS ASSURANCE

DNV BUSINESS ASSURANCE DNV BUSINESS ASSURANCE CERTIFICATO CE DI TIPO EC TYPE-EXAMINATION CERTIFICATE Certificato No. / Certificate No. 2666-2013-CE-ITA-ACCREDIA Questo certificato è di 5 pagine / This certificate consists of

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

BDMPro Positioning Frame

BDMPro Positioning Frame 1 2 Di cosa si tratta La Morsa per BDMpro è uno strumento studiato per agevolare la lettura e la programmazione delle centraline con BDMpro. Vantaggi Grazie alla Morsa per BDMpro è possibile effettuare

Dettagli

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Prof. Alberto Portioli Staudacher www.lean-excellence.it Dipartimento Ing. Gestionale Politecnico di Milano alberto.portioli@polimi.it Lean

Dettagli

GstarCAD 2010 Features

GstarCAD 2010 Features GstarCAD 2010 Features Unrivaled Compatibility with AutoCAD-Without data loss&re-learning cost Support AutoCAD R2.5~2010 GstarCAD 2010 uses the latest ODA library and can open AutoCAD R2.5~2010 DWG file.

Dettagli

Energia libera s.r.l via Sergente Luigi Cosentino,1 95049 Vizzini (CT) Italy Tel./Fax +39 0933067103 info@solargroupcostruzioni.it

Energia libera s.r.l via Sergente Luigi Cosentino,1 95049 Vizzini (CT) Italy Tel./Fax +39 0933067103 info@solargroupcostruzioni.it IL SOLE è IL NOSTRO FUTURO La passione per lo sviluppo e la diffusione delle energie rinnovabili, a favore di una migliore qualità della vita, ci guida nel nostro cammino. Il nostro desiderio è quello

Dettagli

TECNOROBOT. Official Integrator FANUC Robotics A NEW DIMENSION IN INDUSTRIAL ROBOTICS

TECNOROBOT. Official Integrator FANUC Robotics A NEW DIMENSION IN INDUSTRIAL ROBOTICS TECNOROBOT Official Integrator FANUC Robotics A NEW DIMENSION IN INDUSTRIAL ROBOTICS 2 la società / the company Tecnorobot è una moderna società attiva dal 1993, nella ricerca, sviluppo, produzione e vendita

Dettagli