HYTEL SISTEMA DI SUPERVISIONE ED ACQUISIZIONE DATI DATA MONITORING AND ACQUISITION SYSTEM CT 260/I/E CT 260/I/E

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "HYTEL SISTEMA DI SUPERVISIONE ED ACQUISIZIONE DATI DATA MONITORING AND ACQUISITION SYSTEM CT 260/I/E CT 260/I/E"

Transcript

1 CT 260/I/E CT 260/I/E SISTEMA DI SUPERVISIONE ED ACQUISIZIONE DATI DATA MONITORING AND ACQUISITION SYSTEM I dati sono indicativi e non impegnativi. Ci riserviamo di apportare eventuali modifiche senza preavviso. The data are not binding. We reserve the right to make modification without prior notice. Pietro Fiorentini S.p.A. UFFICI COMMERCIALI: - OFFICES: I MILANO Italy - Via Rosellini, 1 - Phone (10 linee a.r.) - Telefax I ARCUGNANO (VI) Italy - Via E. Fermi, 8/10 - Phone (10 linee a.r.) - Telefax I NAPOLI Italy - Via B. Brin, 69 - Phone Telefax ASSISTENZA POST-VENDITA E SERVIZIO RICAMBI: - SPARE PARTS AND AFTER-SALES SERVICE: I ARCUGNANO (VI) - Italy - Via E. Fermi, 8/10 - Phone (10 linee a.r.) - Telefax HYTEL Edigraf srl 03/2000

2 INTRODUZIONE INTRODUCTION Il sistema HYTEL nasce dall esperienza di PIETRO FIORENTINI SpA ed è stato progettato e sviluppato nell ottica del telecontrollo di reti ed impianti di distribuzione del gas metano e dell acqua per garantire un accresciuto livello di sicurezza riducendo nel contempo i costi di gestione. The HYTEL system, evolved from the experience of PIETRO FIORENTINI SpA, was designed and developed for the remote control of natural gas and water distribution networks and equipment to guarantee a higher level of safety while reducing management costs. OBIETTIVO L obiettivo del sistema HYTEL è quello di fornire tutte le informazioni necessarie alla gestione centralizzata del servizio, consentendo di conoscere, controllare e verificare l andamento degli impianti. Si ottiene così: - Informazione in tempo reale sugli eventi anomali verificatisi negli impianti controllati. - Prevenzione contro possibili guasti della strumentazione di processo e contro eventi dannosi quali inquinamento e/o perdite delle reti di distribuzione OBJECTIVE The objective of the HYTEL system is to provide all the information required for the centralised management of the system, permitting the operation of the equipment to be known, controlled and checked, and providing: - information in real time of any anomalous events which occur in the controlled equipment - prevention of possible breakdowns in the process instrumentation and of damaging events such as pollution and/or leakage from the distribution - Gestione più efficiente delle risorse dovuta ad interventi mirati dei tecnici manutentori - Manutenzione degli impianti semplificata riducendo la frequenza degli interventi sugli impianti e diminuendo pertanto l incidenza dei costi di manutenzione - Tempestività degli interventi correttivi - Maggior affidabilità dell impianto - Ulteriore grado di sicurezza del sistema networks - more efficient management of resources due to targeted intervention of the maintenance engineers - simplified maintenance of the equipment and a consequent reduction of maintenance costs - prompt corrective action - greater system reliability - greater system security FIOMEC 44 FIOTEL MICROTEL FIOMEC 10 ODOMATIC SCHEMA FUNZIONALE DEL SISTEMA HYTEL (Applicazione tipica nel settore gas) HYTEL SYSTEM INTEGRATION LAYOUT (Typical gas sector application) 2 3

3 ARCHITETTURA HYTEL - HYTEL ARCHITECTURE LAN RS 485 Centro di gestione locale Local scada PRODOTTO PRODUCT HYTEL è un insieme di tecnologie evolute nei settori informatica, elettronica e telecomunicazioni che, in sinergia, permettono, sulla base di opportuni software applicativi, di gestire tutti gli elementi funzionali che caratterizzano complesse reti acquedottistiche e metanifere. HYTEL is a system of advanced technologies in the computer/electronics and telecommunications sectors which, in synergy, on the basis of appropriate applications software, permits the management of all the functional elements which characterise complex networks of water and gas pipelines. Monotente Monouser Il sistema di supervisione è modulare e flessibile basato su di una architettura ead intelligenza distribuita per offrire una soluzione personalizzata nella gestione della rete e che può essere installato progressivamente seguendo l evolversi degli impianti controllati. La struttura a multiprocessore consente il controllo continuo dei parametri del campo elaborandoli in tempo reale localmente direttamente sul processo. Il punto di forza di HYTEL risulta l armonizzazione tra le componenti specifiche del processo (valvole, trasduttori, contatti, ecc...) e le parti elettroniche (modem per comunicazione dati, schede a microprocessore, supporti informatici, ecc...). The monitoring system is modular and flexible based upon distributed intelligence architecture to offer customised solutions for the management of networks and can be installed progressively in parallel with the evolution of the controlled installations. The multiprocessor structure permits continuous control of key field parameters, elaborating them locally in real time of the process itself. The strong point of HYTEL is the harmonisation of the specific components of the process (valves, transducers, contacts, etc.) with the electronic components (modems for data communications, microprocessor boards, IT supports, etc.). Max 1200 m. LAN RS 485 Postazione mobile Notebook computer Centro di gestione remota Master scada LAN ETHERNET Pluriutene Multiuser CAMPI DI APPLICAZIONE FIELDS OF APPLICATION Software Le reti di distribuzione del gas metano e dell acqua sono i servizi pubblici per i quali è stata sviluppata la tecnologia di HYTEL ed i relativi programmi software applicativi. Per il servizio gas sono previste configurazioni di HYTEL per controllare: - Cabine di 1 salto - Gruppi di riduzione di 2 salto - Impianti di stoccaggio - Feeder di distribuzione - Utenze industriali Per quanto attene il servizio acqua è possibile supervisionare le seguenti opere: - Captazione - Purificazione - Distribuzione - Pompaggio - Immagazzinamento - Consegna Entrambi i servizi gas ed acqua possono essere integrati nel medesimo sistema di supervisione ottenendo un sensibile contenimento dei costi di intallazione e gestione. The natural gas and water distribution networks are public services for which the HYTEL technology and the relative applications software programs have been developed. HYTEL configurations are envisaged for the gas service to control: - High-pressure regulating station - Medium-pressure regulation station - Storage system - Distribution feeder - Industrial users For water service it is possible to monitor the following: - Catchment - Purification - Distribution - Pumping - Storage - Delivery Both gas and water services can be integrated in the same monitoring system so as to considerably reduce installation and management costs. PRESENTAZIONE TECNICA L architettura del sistema HYTEL è strutturata su due livelli gerarchici connessi da una rete di comunicazione dei dati che prevede l utilizzo di svariati supporti trasmissivi. Il livello gerarchico inferiore è costituito dalle unità periferiche intelligenti della ns. linea elettronica denominata MICROTEL, collegate con i sensori installati sul processo, in grado di attuare le funzioni di acquisizione dati dal campo con relativa gestione degli allarmi ed effettuazione di telecomandi, teleregolazioni e controlli PID locali. Il livello gerarchico superiore è rappresentato dal computer del centro operativo di supervisione che ha la funzione di gestione dell intero sistema acquisendo, elaborando e visualizzando i dati provenienti dalle periferiche MICROTEL, inviando telecomandi e teleregolazioni verso il processo ed interfacciandosi con gli operatopri attraverso il terminale video grafico e con la stampante per la registrazione cronologica degli eventi. TECHNICAL PRESENTATION The architecture of the HYTEL system is normally structured on two hierarchical levels linked by a data communications network which envisages the use of different transimission supports. The lower hierarchical level consists of the smart peripheral units of our electronic line, denominated MICROTEL, linked with the sensor installed in the system, capable of actuating the functions of data acquisition from the field with the associated management of the alarms and implementation of remote commands, remote adjustments and local PID controls. The upper hierarchical level is represented by the computer in the operational monitoring centre which has the function of managing the entire system, collecting, processing and displaying the data coming from the MICROTEL peripherals. It sends remote commands and remote adjustments towards the process and interfacing with the operators through the video display terminal and the printer for recording the events chronologically. 4 5

4 Il ns. software applicativo HYTEL è stato completamente sviluppato appositamente, utilizezando il linguaggio di programmazione C++, e pertanto, non essendo stati utilizzati pacchetti standard, è di totale duttilità con la possibilità di implementare svariate personalizzazioni al programma. Nel suo sviluppo sono state impiegate le tecniche più recenti in materia di gestione di data-base SQL, di protezione dei dati, di ottimizzazione delle risorse e di utilizzo delle schede grafiche sfruttando a fondo le potenzialità di Windows 95 e Windows NT. Furthermore, utility programs have been developed for executing such system activities such as back up, copies, set up, etc. The program has all the functions required for correct and functional management of the system such as: - Real-time multitasking and multi-user - Management of local and remote communications networks Il SW è completamente strutturato a menù, dispone di un utile help in linea, funziona con l utilizzo del mouse con estrema facilità d uso e d interfaccia ed è inoltre dotato di una serie di programmi di utilità sviluppati per l esecuzione di attività di sistema quali back-up, copie, set-up, ecc... Il programma prevede tutte le funzioni necessarie ad una corretta e funzionale gestione del sistema come ad esempio: - Real-time multitasking e multi-user - Gestione reti di comunicazione locali e remote - Gestione allarmi/preallarmi ed eventi - Gestione modalità di stampa e reports - Autodiagnostica di tutto il sistema - Riconfigurabilità del sistema da terminale - Gestione fault-tolerance - Ronde automatiche giornaliere ad orari prefissati CENTRO OPERATIVO OPERATIONAL CENTRE Il computer del centro operativo consiste in un calcolatore con microprocessore Pentium a 32 bit o in una rete locale di PC oppure in alternativa su di un Alpha Server Digital a 64 bit. Gli ambienti operativi utilizzati sono Windows 95 e Windows NT per gestioni multitasking e multiutente integrali facilmente con realtà informatiche già esistenti grazie alle potenzialità del metodo di laborazione client-sever e con la possibilità di esportare i dati nei più diffusi fogli elettronici di analisi come Lotus ed Excel. The computer in the operational centre is a PC with a Pentium 32-bit microprocessor or in a local network of PCs or, alternatively, a 64 bit Digital Alpha Server. The operating environments used are Windows 95 and Windows NT for multitasking/multi-user management which are easy to integrate with existing IT installations thanks to the potentialities of the clientserver processing method and it is also possible to export the data into the most common spreadsheets such as Lotus and Excel. HYTEL applications software have been completely developed specially using C++ programming language and, therefore, as standard packages have not been used, it is completely flexible with the possibility of customizing the program in different ways. The most recent techniques in SQL database management, data protection, optimisation of resources and use of graphics cards have been adopted so as to fully exploit the potential offered by Windows 95 and Windows NT. The software is completely structured in menus, simple but useful mouse driven on line help contributes to this user friendly package. - Archiviazione dei dati raccolti e statistiche - Editor grafico per video-sinottici - Trends e grafici con animazione oggetti - Procedure importazione/esportazione dati - Gestione architetture master/slave - Dialogo uomo/macchina interattivo - Sintesi vocale per teleallarme al personale reperibile - Management of alarms/prealarms and events - Management of print and report procedures - Autodiagnostics for the whole system - Management of security criteria - Reconfigurability of the system from the terminal - Fault-tolerance management - Automatic daily rounds at set times - Filing of the data collected and statistics - Trends and graphs with animation - Date import/export procedures - Master/slave architecture management - Interactive man/machine dialogue - Vocal synthesis for remote 6 7

5 PERIFERICHE MICROTEL MICROTEL PERIPHERAL RETI DI COMUNICAZIONE COMMUNICATIONS NETWORKS Sono state sviluppate, specificatamente per il telecontrollo in real-time dei processi gas ed acqua, varie tipologie di unità periferiche intelligenti denominate MICROTEL equipaggiate con potenti microprocessori operanti elaborazioni in multitasking consentendo il monitoraggio continuo delle grandezze del campo autonomamente dal centro operativo di telecontrollo. A seconda delle varie esigenze impiantistiche le periferiche assumono il taglio di ingressi/uscite personalizzato in base alla configurazione richiesta dall applicazione ma con la possibilità, in qualsiasi momento, di espandere l hardware semplicemente inserendo dei moduli aggiuntivi. Sono previste moduli di ingressi/uscite a 4/8/16/32 canali per la gestione di: - Ingressi digitali di stato - Ingressi digitali di allarme - Ingressi digitali di conteggio - Ingressi analogici - Uscite digitali a relè - Uscite analogiche - Regolazioni PID - Porte seriali RS 485/RS 422/ C Various types of smart peripheral units, denominated MICROTEL, have been developed specifically for remote real-time control of the gas and water systems; these are fitted with powerful microprocessors which can manage various transactions in multitasking so as to permit continuous monitoring of the magnitudes in the field independently from the remote control operational centre. Depending on the various needs of the system, the peripherals become customised inputs/outputs on the basis of the configuration requested by the application but with the possibility, at any time, of expanding the hardware simply by inserting additional modules. The following input/output modules with 4/8/16/32 channels are provided for managing: - digital status inputs - digital alarm inputs - digital count inputs - analogue inputs - digital relay outputs - analogue outputs - PID adjustments - RS 485/RS 422/ C serial ports HYTEL è in grado di operare indifferentemente sia su linee telefoniche commutate che dedicate a seconda delle diverse necessità di gestione. I modems impiegati sono conformi alle racomandazioni internazionali CCITT. Altri supporti di comunicazione utilizzati dal sistema HYTEL sono: - Rete Locale - Ponte Radio - Satellite - Rete Argotel - Rete Cellulare Digitale - Rete Cellulare Analogica - Fibra Ottica Il Sistema HYTEL consente inoltre con la funzione Teleavviso Sintesi Vocale d inoltrare messaggi, inerenti la presenza di allarmi in corso, al personale ireperibile di turno quando il Centro Operativo di telecontrollo non è presidiato. I messaggi vocali indicano ai reperibili la località geografica dove si è riscontrata l anomalia ed il tipo di grandezza allarmata. HYTEL is capable of operating indifferently with switched and dedicated telephone lines depending on the alternative management needs. The modems used conform with CCITT international recommendations. Other communications supports used by the HyTEL system are: - local network - radio bridge - satellite - Argotel network - digital cellular network - analogue cellular network - optic fibre Furthemore, with the Vocal Synthesis tele-alarm function, the HYTEL system allows messages to be transmitted regarding active alarms to the available personnel when the Remote Control Operational Centre is not manned. The vocal messages tell the available personnel the geographical location of the anomaly and the type of magnitude the alarm relates to. La combinazione di queste schede base rende pertanto possibile il controllo di un elevato numero di I/O. L alimentazione interna alle periferiche è a 24 V a.c. con equipaggiamento inoltre di un gruppo di continuità a batterie con minimo 6 ore di autonomia. È inoltre possibile utilizzare anche sistemi di alimentazione fotovoltaica con uno o più pannelli solari. Le periferiche sono state progettate per operare nelle severe condizioni ambientali associate con le aree di controllo dei processi garantendo la massima affidabilità impiantistica e la conformità con le Normative inerenti la Sicurezza Intrinseca. Caratteristiche ambientali: - Temperatura ambiente -20/+60 C - Umidità relativa fino al 95% The combination of the these basic cards, therefore, makes it possible to control a high number of I/Os. The internal power supply to the peripherals is 24 V a.c. plus a battery back-up unit with a minimum of 6 hour s autonomy. It is also possible to use photovoltaic power supply systems with one or more solar panels. The peripherals have been designed to work in the severest environmental conditions associated with the process control areas, guaranteeing the maximum reliability of the system and conformity with the applicable safety standards. Environmental specifications: - Ambient temperature: -20/+60 C - Relative humidity: up to 95% INGOMBRI E DIMENSIONI - OVERALL DIMENSIONS in mm VERSIONI DA QUADRO - VERSIONS IN RACK VERSIONI IN CABINET IP 55 VERSIONS IN CABINET IP 55 Mod. 966 Peso - Weight: Kg. 23 Mod. 963 Peso - Weight: Kg. 18 Mod. H Peso - Weight Kg

THETIS Water Management System for Settignano acqueduct (Firenze, Italy) Water Management System for Settignano aqueduct (Firenze, Italy)

THETIS Water Management System for Settignano acqueduct (Firenze, Italy) Water Management System for Settignano aqueduct (Firenze, Italy) THETIS for Settignano aqueduct (Firenze, Italy) YEAR: 2003 CUSTOMERS: S.E.I.C. Srl developed the Water Monitoring System for the distribution network of Settignano Municipality Aqueduct. THE PROJECT Il

Dettagli

CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web).

CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web). CloudEvolution Plant monitoring and supervision system (via Web) Sistema di monitoraggio e di supervisione di impianti (via Web) CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web). With

Dettagli

IP TV and Internet TV

IP TV and Internet TV IP TV e Internet TV Pag. 1 IP TV and Internet TV IP TV e Internet TV Pag. 2 IP TV and Internet TV IPTV (Internet Protocol Television) is the service provided by a system for the distribution of digital

Dettagli

Management software for remote and/or local monitoring networks

Management software for remote and/or local monitoring networks SOFTWARE SOFTWARE Software di gestione per reti di monitoraggio locali e/o remote Management software for remote and/or local monitoring networks MIDAs EVO 4 livelli di funzionalità che si differenziano

Dettagli

GSM WATER CONTROL TELECONTROLLO REMOTO DI IMPIANTI, GESTIONE ACQUA SERBATOI, CONDUTTURE

GSM WATER CONTROL TELECONTROLLO REMOTO DI IMPIANTI, GESTIONE ACQUA SERBATOI, CONDUTTURE GSM WATER CONTROL TELECONTROLLO REMOTO DI IMPIANTI, GESTIONE ACQUA SERBATOI, CONDUTTURE REMOTE CONTROL SYSTEM, MANAGEMENT OF WATER, TANKS AND PIPELINE TELELETTURA REMOTA DI INVASI, ACQUEDOTTI, CONDUTTURE,CONTATORI

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

Your home comfort has a new shape. Find out how it works

Your home comfort has a new shape. Find out how it works Your home comfort has a new shape Find out how it works CUBODOMO allows you to manage and monitor your entire home s temperature, from WHEREVER YOU ARE CUBODOMO ti consente di gestire e monitorare la temperatura

Dettagli

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra CHI SIAMO Nel 1998 nasce AGAN, societa specializzata nei servizi di logistica a disposizione di aziende che operano nel settore food del surgelato e del fresco. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene

Dettagli

Telefonia Aziendale. FaxServer

Telefonia Aziendale. FaxServer Telefonia Aziendale FaxServer ActFax Fax Server Aziendale Il FaxServer ActFax è una soluzione per la trasmissione e la ricezione di messaggi fax attraverso la rete dei computer. L architettura client/server

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM YEAR: 2011 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak Detection System (ecolds) for Ferrera - Cremona Pipeline which

Dettagli

SUNWAY M PLUS. Inverter solare monofase con trasformatore. Single-phase solar inverter with transformer

SUNWAY M PLUS. Inverter solare monofase con trasformatore. Single-phase solar inverter with transformer Inverter solare monofase con trasformatore ngle-phase solar inverter with transformer La soluzione migliore nel caso in cui esigenze normative o funzionali di modulo, d impianto o di rete, richiedano la

Dettagli

ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL

ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL INDICE ECVCON Introduzione... pag. 3 Caratteristiche... pag. 4 Messa in funzione... pag. 6 Inserimento della SIM... pag. 6 Connessione al PC per la prima

Dettagli

RPS TL System. Soluzioni per l energia solare Solutions for solar energy

RPS TL System. Soluzioni per l energia solare Solutions for solar energy Soluzioni per l energia solare Solutions for solar energy RPS TL da 280 kwp a 1460 kwp RPS TL from 280 kwp to 1460 kwp RPS TL System L elevata affidabilità e la modularità della costruzione sono solo alcuni

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM YEAR: 2001 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak Detection System (ecolds) for the transportation system for

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM Fuel Transmission Pipeline HEL.PE El Venizelos Airport YEAR: 2001-2006 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

VERYSchool: Valuable EneRgY for a smart School

VERYSchool: Valuable EneRgY for a smart School CIP-Pilot actions VERYSchool: Valuable EneRgY for a smart School Progetto Pilota Scuola elementare Lesa(NO) Angelo Uggè Integrated system for home management and energy savings SCE GROUP HIGH-TECH PARK

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

Telecontrol systems for renewables: from systems to services

Telecontrol systems for renewables: from systems to services ABB -- Power Systems Division Telecontrol systems for renewables: from systems to Adrian Timbus - ABB Power Systems Division, Switzerland Adrian Domenico Timbus Fortugno ABB - Power ABB Power Systems Systems

Dettagli

S2 NetBox: il futuro dei sistemi di sicurezza integrata

S2 NetBox: il futuro dei sistemi di sicurezza integrata S2 NetBox: il futuro dei sistemi di sicurezza integrata Chi siamo Un gruppo dinamico formato da persone esperte, provenienti sia dal mondo della sicurezza sia da quello informatico. Il nostro obiettivo

Dettagli

Risultati del Questionario sulla soddisfazione degli utenti di Technology Innovation - 2010

Risultati del Questionario sulla soddisfazione degli utenti di Technology Innovation - 2010 Risultati del Questionario sulla soddisfazione degli utenti di Technology Innovation - 2010 User satisfaction survey Technology Innovation 2010 Survey results Ricordiamo che l intervallo di valutazione

Dettagli

www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software

www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software WEB-BASED MANAGEMENT SOFTWARE C-Light è l applicazione per la gestione locale (intranet) e remota (internet) di ogni impianto d automazione integrabile

Dettagli

OSI I INDUSTR T IAL A E

OSI I INDUSTR T IAL A E OSMOSI INDUSTRIALE La linea Euroacque di dissalatori ad osmosi inversa attualmente in produzione è il naturale risultato di oltre trenta anni di esperienza maturata nel trattamento delle acque primarie.

Dettagli

M257SC. Scanner per lastre Scanner for slabs

M257SC. Scanner per lastre Scanner for slabs M257SC Scanner per lastre Scanner for slabs M257SC Scanner per lastre utilizzato per la creazione di foto digitali a colori ad alta defi nizione e per il rilevamento dei dati dimensionali. Per ogni lastra

Dettagli

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003 Mod. 1067 DS1067-019 LBT8388 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE Sch./Ref.1067/003 ITALIANO DESCRIZIONE GENERALE L interfaccia 1067/003 consente di collegare alla Centrale 1067/032 o 1067/042 (ver. 2.00

Dettagli

L utilizzo del protocollo standard IEC60870-104, via GPRS su reti VPN, come risposta alle esigenze di telecontrollo nel settore idrico.

L utilizzo del protocollo standard IEC60870-104, via GPRS su reti VPN, come risposta alle esigenze di telecontrollo nel settore idrico. L utilizzo del protocollo standard IEC60870-104, via GPRS su reti VPN, come risposta alle esigenze di telecontrollo nel settore idrico. Ing. Vittorio Agostinelli Product Manager Factory Automation Phone:

Dettagli

I plotter della serie COLORSCAN sono tra i più avanzati sistemi di decorazione digitale

I plotter della serie COLORSCAN sono tra i più avanzati sistemi di decorazione digitale INTESA S.p.A. è una società del GRUPPO SACMI specializzata nella produzione e fornitura di tecnologie per la smaltatura e la decorazione di piastrelle ceramiche. Nata dall esperienza di SACMI e INGEGNERIA

Dettagli

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Premessa Questo prodotto è stato pensato e progettato, per poter essere installato, sia sulle vetture provviste di piattaforma CAN che su

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM YEAR: 2007-2008 / 2012 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak Detection System (ecolds) for Gaeta-Pomezia Pipeline

Dettagli

Controllo delle Vibrazioni mediante l uso di PAC (Programmable Automation Controller)

Controllo delle Vibrazioni mediante l uso di PAC (Programmable Automation Controller) Unione Europea Università degli studi di Salerno Dipartimento di Ingegneria Industriale Dottorato di Ricerca in Ingegneria Meccanica X Ciclo N.S. (2008-2011) Controllo delle Vibrazioni mediante l uso di

Dettagli

monitoraggio odorizzazione odorization monitor

monitoraggio odorizzazione odorization monitor monitoraggio odorizzazione odorization monitor EDOR monitoraggio odorizzazione Applicazione EDOR è il nuovo sensore per il monitoraggio del tasso di odorizzazione del gas naturale, utilizzato come stazione

Dettagli

www.lsi-lastem.it MW8509-09/10 Caratteristiche principali del sistema Main features of the system Caratteristiche generali General Features

www.lsi-lastem.it MW8509-09/10 Caratteristiche principali del sistema Main features of the system Caratteristiche generali General Features R-Log - Strumenti per la misurazione di grandezze fisiche e chimiche ambientali R-Log - Equipment for monitoring indoor physical and chemical enviromental quantities MW8509-09/10 Caratteristiche principali

Dettagli

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal ACQUISTI PORTALE Purchasing Portal Il portale acquisti della Mario De Cecco è ideato per: The Mario De Cecco purchase portal is conceived for: - ordinare on line in modo semplice e rapido i prodotti desiderati,

Dettagli

ITALTRONIC CBOX CBOX

ITALTRONIC CBOX CBOX 61 Contenitori per la Building Automation Materiale: PC/ABS autoestinguente Colore: Grigio scuro È un nuovo sistema PER L EQUIPAGGIAMENTO DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE su scatole elettriche a parete

Dettagli

Verona, 29-30 ottobre 2013!

Verona, 29-30 ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! Smart Home L evoluzione digitale dell ambiente domestico Marco Canesi M2M Sales & Marketing Manager Italy Home & Building 29 Ottobre 2013 1 Le abitazioni e gli edifici stanno

Dettagli

AC490PRO - AC590PRO - AC690PRO

AC490PRO - AC590PRO - AC690PRO AC490PRO - AC590PRO - AC690PRO Recovery-Recycling-Recharging A/C Service Stations ITA PROGRAMMA DI LAVAGGIO INTEGRATO INTEGRATED FLUSHING KIT PROGRAM ENG DP0153 BANCA DATI INTEGRATA AGGIORNABILE INTEGRATED

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

Pubblicazioni COBIT 5

Pubblicazioni COBIT 5 Pubblicazioni COBIT 5 Marco Salvato CISA, CISM, CGEIT, CRISC, COBIT 5 Foundation, COBIT 5 Trainer 1 SPONSOR DELL EVENTO SPONSOR DI ISACA VENICE CHAPTER CON IL PATROCINIO DI 2 La famiglia COBIT 5 3 Aprile

Dettagli

Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems

Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems Dr. Geologo Luca Dei Cas Dirigente U.O. Centro Monitoraggio Geologico di ARPA Lombardia The Geologic Monitoring Center (CMG) started

Dettagli

Ritorno al futuro: Tecnologie, scuola, didattica. Mauro Minella. Responsabile Soluzioni Tecnologiche Education Team Microsoft Italia

Ritorno al futuro: Tecnologie, scuola, didattica. Mauro Minella. Responsabile Soluzioni Tecnologiche Education Team Microsoft Italia Windows MultiPoint Server 2011 Mauro Minella Responsabile Soluzioni Tecnologiche Education Team Microsoft Italia Ritorno al futuro: Tecnologie, scuola, didattica Auditorium San Giorgio di Mantova 15 marzo

Dettagli

RPS TL. Solutions for solar energy Soluzioni per l energia solare

RPS TL. Solutions for solar energy Soluzioni per l energia solare Solutions for solar energy Soluzioni per l energia solare RPS TL from 280 kwp to 1580 kwp RPS TL da 280 kwp a 1580 kwp RPS TL. The excellent productivity level and system availability of Bonfiglioli s

Dettagli

pacorini forwarding spa

pacorini forwarding spa pacorini forwarding spa Pacorini Silocaf of New Orleans Inc. Pacorini Forwarding Spa nasce a Genova nel 2003 come punto di riferimento dell area forwarding e general cargo all interno del Gruppo Pacorini.

Dettagli

Guida utente User Manual made in Italy Rev0

Guida utente User Manual made in Italy Rev0 Guida utente User Manual Rev0 made in Italy Indice/Index Informazioni generali General Info... 3 Guida Rapida per messa in funzione Start Up procedure... 3 Login Login... 3 Significato dei tasti Botton

Dettagli

Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007

Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007 Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007 09/01/2007 1 Descrizione generale / Main description E un sistema di regolazione che permette il controllo

Dettagli

STATO IMPLEMENTAZIONE ONVIF SU TELECAMERE MUNDUS SECURUS

STATO IMPLEMENTAZIONE ONVIF SU TELECAMERE MUNDUS SECURUS IMPLEMENTAZIONE ONVIF SU TELECAMERE MUNDUS SECURUS 1. Ambiente di sviluppo Sono stati analizzati diversi linguaggi e framework differenti utilizzabili per implementare i WebServices ONVIF. Il risultato

Dettagli

Energia pulita. da reflui zootecnici e biomasse Clean energy from zootechnical sewage and biomasses

Energia pulita. da reflui zootecnici e biomasse Clean energy from zootechnical sewage and biomasses Energia pulita da reflui zootecnici e biomasse Clean energy from zootechnical sewage and biomasses Biogengas si propone come società primaria nella progettazione e realizzazione di impianti per la produzione

Dettagli

Comunicato Stampa. Press Release

Comunicato Stampa. Press Release Comunicato Stampa Come previsto dal Capitolo XII, Paragrafo 12.4 del Prospetto Informativo Parmalat S.p.A. depositato presso la Consob in data 27 maggio 2005 a seguito di comunicazione dell avvenuto rilascio

Dettagli

VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0. VNET 433 Hw code 2235 Rev. 2. VNET 433 FLEX Hw code 2274 Rev. 0. VNET LP Hw code 2247 Rev. 0

VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0. VNET 433 Hw code 2235 Rev. 2. VNET 433 FLEX Hw code 2274 Rev. 0. VNET LP Hw code 2247 Rev. 0 Cedac Software Srl Products line Hardware Division VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0 Il modulo con protocollo Vnet 1.0 e Vnet 2.0 Advanced Mode (vedi Virtual Net architecture), consente una connessione tra

Dettagli

SC D2 Information Technology and Telecommunication. General session e SC meeting 2012

SC D2 Information Technology and Telecommunication. General session e SC meeting 2012 Information Technology and CIGRE Comitato Nazionale Italiano Riunione del 29 Ottobre 2012 General session e SC meeting 2012 Chairman Carlos Samitier(ES) Segretario Maurizio Monti(FR) Membership 24 membri

Dettagli

How to use the WPA2 encrypted connection

How to use the WPA2 encrypted connection How to use the WPA2 encrypted connection At every Alohawifi hotspot you can use the WPA2 Enterprise encrypted connection (the highest security standard for wireless networks nowadays available) simply

Dettagli

ROTARY HERRINGBONE PARALLEL SYSTEM ROTARY SHEEP AND GOATS SYSTEM FOR SHEEP AND GOATS

ROTARY HERRINGBONE PARALLEL SYSTEM ROTARY SHEEP AND GOATS SYSTEM FOR SHEEP AND GOATS PANAZOO Innovation 2015 Automation in Milking Systems Milk Meter Management Mpc Uniform Agri Link Pulsation management Sheep and Goats Milk Meter PATENT PENDING EP - US LOW LINE 2 3 APPLICATIONS 4 ROTARY

Dettagli

WEBGIS PER LA CONSULTAZIONE, L AGGIORNAMENTO E LO SVILUPPO DEI PIANI DI PROTEZIONE CIVILE DELLA PROVINCIA DI ROMA E DEI RELATIVI COMUNI

WEBGIS PER LA CONSULTAZIONE, L AGGIORNAMENTO E LO SVILUPPO DEI PIANI DI PROTEZIONE CIVILE DELLA PROVINCIA DI ROMA E DEI RELATIVI COMUNI WEBGIS PER LA CONSULTAZIONE, L AGGIORNAMENTO E LO SVILUPPO DEI PIANI DI PROTEZIONE CIVILE DELLA PROVINCIA DI ROMA E DEI RELATIVI COMUNI Monica RIZZO (*), Paolo SCALIA (*), Riccardo SCANO (*), Alessandro

Dettagli

TEST CENTER. www.step-lab.com

TEST CENTER. www.step-lab.com TEST CENTER www.step-lab.com PRODUCT OVERVIEW TestCenter è il software di gestione dell intera gamma di macchine da test sviluppata dalla Step Lab e rappresenta un unica soluzione integrata e flessibile

Dettagli

Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT. Incontro del 22 luglio 2014

Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT. Incontro del 22 luglio 2014 Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT Incontro del 1 Piano di lavoro 1. Condivisione nuova versione guide operative RNDT 2. Revisione regole tecniche RNDT (allegati 1 e 2 del Decreto 10 novembre 2011) a)

Dettagli

SOLUZIONI PER IL FUTURO

SOLUZIONI PER IL FUTURO SOLUZIONI PER IL FUTURO Alta tecnologia al vostro servizio Alta affidabilità e Sicurezza Sede legale e operativa: Via Bologna, 9 04012 CISTERNA DI LATINA Tel. 06/96871088 Fax 06/96884109 www.mariniimpianti.it

Dettagli

comunicare per essere communicate to be tagliabue sistemi per spazi ed eventi di comunicazione

comunicare per essere communicate to be tagliabue sistemi per spazi ed eventi di comunicazione comunicare per essere communicate to be tagliabue sistemi per spazi ed eventi di comunicazione Dal 1985 Tagliabue Sistemi offre alle aziende la soluzione adatta alle più diverse esigenze di comunicazione:

Dettagli

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13 1 Monitoraggio Impianti Fotovoltaici e servizi relativi l energia Centro servizi per la gestione dei consumi 2 OMNI3 Il monitoraggio degli impianti Il tema della sostenibilità ambientale diventa sempre

Dettagli

PANEL EXPRESS. KITE automation srl - Via Morandi 10-20077 Melegnano (MI) - Tel/Fax +39 02/39.62.44.34 - support@kite-automation.it

PANEL EXPRESS. KITE automation srl - Via Morandi 10-20077 Melegnano (MI) - Tel/Fax +39 02/39.62.44.34 - support@kite-automation.it PANEL EXPRESS PanelExpress è un software runtime per HMI basato su piattaforma Windows XP e.net. Il software permette di utilizzare le risorse di un ipc (p.e. la potenza di calcolo, multimedia, grande

Dettagli

service building automation

service building automation service building automation CPL CONCORDIA propone un nuovo servizio per l integrazione ottimale di diversi sistemi ed impianti tecnologici. Consulenza, progettazione e costruzione di sistemi all avanguardia

Dettagli

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca tecnologica insieme all'attenzione per il cliente, alla ricerca della qualità e alla volontà di mostrare e di far toccar con

Dettagli

MTWEB Sistema di controllo e regolazione per cabine gas

MTWEB Sistema di controllo e regolazione per cabine gas Sistema di controllo e regolazione per cabine gas Sistema di controllo e regolazione per impianti tecnologici Sistema intelligente e versatile, grazie alle sue caratteristiche funzionali, risponde in modo

Dettagli

2" GAS 2" GAS 2" GAS 2-1/2" GAS 2-1/2" GAS 85 (1P) 150 (1P) 150 (1P) 190 (1P) 250 (1P)

2 GAS 2 GAS 2 GAS 2-1/2 GAS 2-1/2 GAS 85 (1P) 150 (1P) 150 (1P) 190 (1P) 250 (1P) RACA PLUS ENERGY Le unità RACA PLUS ENERGY sono studiate per soddisfare in modo completo qualunque esigenza ed applicativa grazie ad una gamma completa di modelli e configurazioni. Sono disponibili con

Dettagli

Professionalità e innovazione

Professionalità e innovazione www.gruppoepas.it Professionalità e innovazione GRUPPO EPAS è una grande realtà imprenditoriale che studia, progetta e sviluppa sistemi tecnologici industriali e civili. Progetta e realizza impianti elettrici,

Dettagli

Nella tecnica di azionamento sono

Nella tecnica di azionamento sono Bus di sistema ACTIVE di Ulrich Aretz Nella tecnica di azionamento sono impiegati sempre più di frequente degli azionamenti con motori asincroni controllati da convertitori di frequenza. L accoppiamento

Dettagli

ATM. Compatibile con diversi Canali di Comunicazione. Call Center / Interactive Voice Response

ATM. Compatibile con diversi Canali di Comunicazione. Call Center / Interactive Voice Response Compatibile con diversi Canali di Comunicazione Call Center / Interactive Voice Response ATM PLUS + Certificato digitale Dispositivi Portatili Mutua Autenticazione per E-mail/documenti 46 ,classico richiamo

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

Products Guide 2013 Automation in Milking Systems PANAZOO

Products Guide 2013 Automation in Milking Systems PANAZOO Products Guide 2013 Automation in Milking Systems Worldwide dealers network.a family company made in Italy 2 UN NUOVO CONCETTO DI IMPIANTO DI MUNGITURA A NEW CONCEPT OF MILKING SYSTEMS Fondata nel 1977

Dettagli

www.aep.it Trasmettitore wireless Wireless transmission Max distance 200 m Resolution ±30.000 div

www.aep.it Trasmettitore wireless Wireless transmission Max distance 200 m Resolution ±30.000 div Data Sheet:.529.R7 www.aep.it Trasmettitore wireless Wireless transmission Max distance 200 m Resolution ±30.000 div Calibrazioni Digitali Digital Calibrations Il trasmettitore wireless è un modulo radio

Dettagli

AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT

AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT AIR CONDITIONING & HEATING FOR HEAVY-DUTY EQUIPMENT Company Profile S.E.A. specializes in air conditioning for a wide range of applications, such as construction vehicles, agricultural vehicles, military

Dettagli

300 200 plus expert. electrical boards for refrigerating installations. electrical boards for refrigerating installations

300 200 plus expert. electrical boards for refrigerating installations. electrical boards for refrigerating installations 300 200 plus expert electrical boards for refrigerating installations electrical boards for refrigerating installations PLUS EXPERT electrical boards for refrigerating installations 300 plus expert 200

Dettagli

Software di configurazione e monitoraggio per unità di controllo del tracciamento elettrico

Software di configurazione e monitoraggio per unità di controllo del tracciamento elettrico DIGITRACE DigiTrace Supervisor Software di configurazione e monitoraggio per unità di controllo del tracciamento elettrico LAN/WAN Client 1 Client 2 Sistema tipico con un solo master e più client Server

Dettagli

Debtags. Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini enrico@debian.org

Debtags. Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini enrico@debian.org Debtags Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini (enrico@debian.org) 1/14 Fondazioni teoretiche Classificazione a Faccette (sfaccettature) Scoperte del cognitivismo (capacità

Dettagli

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL INDICE TABLE OF CONTENTS 1. Introduzione... pag. 3 1. Introduction... pag. 3 2. Requisiti di sistema... pag. 3 1. System requirements... pag. 3 3. Installazione...

Dettagli

SISTEMI DI TELECONTROLLO A SUPPORTO DEL RISPARMIO IDRICO MONITORAGGIO PERMANENTE: PREVENZIONE E SOLUZIONE DELLE EMERGENZE

SISTEMI DI TELECONTROLLO A SUPPORTO DEL RISPARMIO IDRICO MONITORAGGIO PERMANENTE: PREVENZIONE E SOLUZIONE DELLE EMERGENZE Presentazione a cura di Ing. Emilio Benati, presidente di FAST SpA L attività del gestore di una rete idrica è piuttosto articolata e complicata dovendo rispondere e garantire all utenza una qualità e

Dettagli

Analisi dei punti funzione

Analisi dei punti funzione Analisi dei punti funzione FPA è un metodo per suddividere i sistemi in componenti più piccole in modo che questi possano essere capiti e analizzati meglio I punti funzione sono un tipo di misura funzionale,

Dettagli

Catalogo Catalogue E1W 06-05

Catalogo Catalogue E1W 06-05 Catalogo Catalogue E1W 06-05...THE ELECTRIC GENERATION - - - - E1W AC ALTERNATORI/SALDATRICI AC SENZA SPAZZOLE (A CONDENSATORE) BRUSHLESS ALTERNATORS/AC WELDERS (WITH CAPACITOR) La serie E1W AC è costituita

Dettagli

CONFIGURATION MANUAL

CONFIGURATION MANUAL RELAY PROTOCOL CONFIGURATION TYPE CONFIGURATION MANUAL Copyright 2010 Data 18.06.2013 Rev. 1 Pag. 1 of 15 1. ENG General connection information for the IEC 61850 board 3 2. ENG Steps to retrieve and connect

Dettagli

Scheda di rete 10/100/1000Mbps USB3.0, USB Hub

Scheda di rete 10/100/1000Mbps USB3.0, USB Hub USB-0502 Versione H/w: 1 Scheda di rete 10/100/1000Mbps USB3.0, USB Hub Connessione facile e veloce con l\\\'usb L\\\'adattatore di rete Gigabit USB LevelOne con Hub a 3 Porte USB consente di collegarsi

Dettagli

MOVIMENTAZIONE AUTOMATICA PER IMPIANTI DI DECAPAGGIO

MOVIMENTAZIONE AUTOMATICA PER IMPIANTI DI DECAPAGGIO MOVIMENTAZIONE AUTOMATICA PER IMPIANTI DI DECAPAGGIO MOVIMENTAZIONE AUTOMATICA PER IMPIANTI DI DECAPAGGIO Movimentazione automatica per impianti di decapaggio Automatic material handling systems for pickling

Dettagli

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES UNA GAMMA DEDICATA Rollbox 40 e 60 sono tende a rullo filtranti ed oscuranti specifiche per installazione diretta senza foratura su serramenti in alluminio.

Dettagli

IP multimedia services in the NGN

IP multimedia services in the NGN 4. Servizi NGN Pag. 1 IP multimedia services in the NGN In the ETSI the working group TISPAN (Telecommunications and Internet converged Services and Protocols for Advanced Networking) has already defined

Dettagli

Alessandro Huber Chief Technology Officer, Microsoft Italia Claudia Angelelli Service Line Manager, Microsoft Italia

Alessandro Huber Chief Technology Officer, Microsoft Italia Claudia Angelelli Service Line Manager, Microsoft Italia Alessandro Huber Chief Technology Officer, Microsoft Italia Claudia Angelelli Service Line Manager, Microsoft Italia Contenimento dei costi di gestione Acquisizioni/ merge Rafforzare la relazione con

Dettagli

SYMPHONY ENERGY MANAGER

SYMPHONY ENERGY MANAGER ADVANCED ENERGY MANAGEMENT Innovazione Il Symphony Energy Manager (SEM) rappresenta uno strumento altamente innovativo che nasce all interno del panorama tecnologico offerto dalla piattaforma Symphony.

Dettagli

INDUSTRIAL AUTOMATION

INDUSTRIAL AUTOMATION INDUSTRIAL AUTOMATION INDUSTRIAL AUTOMATION PRELIMINARY VERIFICATION DESIGN CONSTRUCTION INSTALLATIONS START SYSTEM INDUSTRIAL AUTOMATION Gli impianti industriali di produzione sono completati da apparecchiature

Dettagli

Microsoft Dynamics CRM Live

Microsoft Dynamics CRM Live Microsoft Dynamics CRM Live Introduction Dott. Fulvio Giaccari Product Manager EMEA Today s Discussion Product overview Product demonstration Product editions Features LiveGRID Discussion Product overview

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

Corem, Unità di Controllo di Sistemi non presidiati

Corem, Unità di Controllo di Sistemi non presidiati ISTITUTO NAZIONALE DI GEOFISICA E VULCANOLOGIA OSSERVATORIO VESUVIANO Corem, Unità di Controllo di Sistemi non presidiati G.Scarpato, W.De Cesare, C.Buonocunto Rapporto Tecnico n 2-2005 Osservatorio Vesuviano

Dettagli

Verona, 29-30 ottobre 2013!

Verona, 29-30 ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! L interfaccia tra i sistemi di controllo ed i sistemi elettrici: nuove architetture basate su reti e/o bus di comunicazione Andrea Bazzani Michele Monaco Sergio Guardiano SISTEMI

Dettagli

Sistema di supervisione e controllo TAC VISTA

Sistema di supervisione e controllo TAC VISTA Sistema di supervisione e controllo TAC VISTA Software TAC VISTA IV TAC VISTA IV è il sistema di supervisione e gestione per edifici che permette il monitoraggio, il controllo e la gestione degli impianti

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

300 200 ECP EXPERT ElEcTRical boards for REfRigERaTing installations

300 200 ECP EXPERT ElEcTRical boards for REfRigERaTing installations 300 200 ECP EXPERT electrical boards for refrigerating installations ECP expert Sicurezza e Protezione Security and Protection Un prodotto pensato per garantire sicurezza e controllo ai massimi livelli.

Dettagli

group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL

group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL edizione/edition 11-2012 group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO Endless Digging Endless Digging EZ-Dig Pro è l innovativo sistema per il controllo macchina,

Dettagli

Software Sirius Lite 2

Software Sirius Lite 2 Software Sirius Lite 2 Il software Sirius Lite 2 gestisce la configurazione dei data logger, la visualizzazione in tempo reale degli allarmi sui logger, la visualizzazione della tabella dati e del multigrafico

Dettagli

BILANCIAI. Pesetta aerea. modello AR-TC SOCIETA COOPERATIVA SINCERT LABORATORIO N. 44/M

BILANCIAI. Pesetta aerea. modello AR-TC SOCIETA COOPERATIVA SINCERT LABORATORIO N. 44/M I Z N I I SINR R M D R F 29001 034 LBORORIO N. 44/M UROPN OMMISSION D.G. XIII SPRIN SPIFI PROJS SPI 072/2 Pesetta aerea modello R PPROVZION SOI OOPRIV BILNII Modello R aratteristiche generali Pesetta aerea

Dettagli

OLIVETTI DEFENS@ / DEFENS@SP ROYAL DEFENS@ / DEFENS@SP UNDERWOOD DEFENS@ / DEFENS@SP

OLIVETTI DEFENS@ / DEFENS@SP ROYAL DEFENS@ / DEFENS@SP UNDERWOOD DEFENS@ / DEFENS@SP Planning and Logistics PROGETTO di GESTIONE Nota: DEFENS@SP (Tutte le versioni) RISERVATO ACCORDO UNIONE CHECKED by: G. CAMOLETTO APPROVED by: A. BENEDETTO TEL (+39) 0125 522564 FAX (+39) 0125 526129 e-mail:g.camoletto@olivettitecnost.com

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Naviop Stefania Distefano Lorenzo Mattioli

Naviop Stefania Distefano Lorenzo Mattioli Naviop Stefania Distefano Lorenzo Mattioli Un festeggiamento importante An important celebration Nel 2011 abbiamo festeggiato oltre 1.000 imbarcazioni in acqua equipaggiate con un prodotto Naviop. On 2011

Dettagli

AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI

AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI AUTOMATIONS FOR SWING DOORS Modernità, compattezza ed affidabilità: tre semplici concetti che riassumono al meglio le automazioni per porte battenti myone. Se a queste caratteristiche

Dettagli

LA SOLUZIONE PER I VOSTRI PROBLEMI

LA SOLUZIONE PER I VOSTRI PROBLEMI Conservatori serie MULTIPLUS I MULTIPLUS sono impianti studiati e realizzati da ACF per soddisfare l esigenza di quegli operatori che desiderino effettuare sia il ciclo di abbattimento-surgelazione sia

Dettagli

Tipologie di sensori e di estrazione automatica di dati

Tipologie di sensori e di estrazione automatica di dati Tipologie di sensori e di estrazione automatica di dati Prof. Gianluigi Ferrari Wireless Ad-hoc and Sensor Networks Laboratory http://wasnlab.tlc.unipr.it gianluigi.ferrari@unipr.it Dig.it 2014 - Giornalismo

Dettagli