Funzioni di base del rilevatore di difetti universale GEKKO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Funzioni di base del rilevatore di difetti universale GEKKO"

Transcript

1 GEKKO Descrizione Prodotto Rilevatore di difetti ad ultrasuoni portatile con tecnologia Phased Array, TOFD e tecniche di ispezione con Ultrasuoni convenzionali. Funzioni di base del rilevatore di difetti universale GEKKO Tecniche Phased array Le sonde Phased array sono costituite da più elementi piezoelettrici, i quali possono essere eccitati uno alla volta oppure attraverso dei ritardi programmati nel tempo. Così, il campo sonoro può essere spostato elettronicamente (scansione Lineare) o orientabile in modo angolare (scansione Settoriale). Possono essere generate onde longitudinali o trasversali e con angolazioni appropriate anche onde superficiali oppure onde di Creep.

2 La vista B-Scan (perpendicolare alla superficie di accoppiamento) viene generata grazie alla focalizzazione elettronica del campo sonoro a una certa profondità oppure in un intervallo di profondità. Esempio di una vista settoriale dove il campo sonoro varia in modo angolare da -30 a +30 Nella figura sopra viene ricreata l immagine acustica di una serie di fori SDH di un blocco campione. Il GEKKO dispone di una funzione di calibrazione per regolare le ampiezze degli echi di tutti i percorsi sonori e angoli allo stesso valore di ampiezza. La risoluzione spaziale laterale uguale al diametro del campo sonoro focalizzato. La funzione Total Focusin Method (TFM) è una caratteristica unica di questo modello e comparabile alla tecnica di campionamento Phased Array. Esso genera B-SCAN con una risoluzione spaziale di una lunghezza d onda: Blocco di Riferimento ASTM 2491 TFM B-Scan Gli esempi mostrano i B-SCAN (fette) ottenuti da onde longitudinali, tali risultati possono essere ottenuti anche con onde trasversali.

3 La dimensione del riflettore può essere ottenuta con l ausilio di cursori. L esempio seguente mostra una vista TFM B-SCAN di una fila di fori SDH da 1,5 mm di diametro. Come risultato otteniamo il diametro corretto di 1,5 mm come mostrato nell immagine sottostante: Se la sonda viene spostata meccanicamente, vengono generati molti di questi B-Scan e grazie all elaborazione del software viene creata una vista di sintesi, il C-SCAN (vista dall alto): In alto: Impostazione Ispezione, blocco campione con difetti artificiali In alto a destra: C-scan In Basso a destra: A-Scan e B-scan

4 Gli esempi presentati di seguito sono stati realizzati sulla base delle misure dei segnali ottenuto da onde longitudinali. La stessa caratteristica è disponibile anche per onde trasversali angolate. Le ispezioni possono anche essere eseguite su superfici curve. Questo è, ad esempio, necessario per l ispezione di saldature longitudinali su tubi. Intaglio interno Intaglio esterno Sonde da 16 elementi montata su zoccolo per la scansione settoriale Direzione di spostamento della sonda Viste A-, B- e C-Scan della saldatura longitudinale del tubo Inoltre, il GEKKO consente ispezioni con più canali. Ciò consente, ad esempio, il test di saldature con sonde multiple in un unico passaggio. Può essere eseguita un ispezione manuale, parzialmente meccanizzata, con un dispositivo di scansione per più sonde. Per il controllo giunzioni saldate è disponibile un assistente (wizard) alla configurazione. Si potrà configurare la geometria della saldatura selezionando tra 14 diverse forme simmetriche e asimmetriche e 7 geometrie di saldatura, una volta specificati i necessari parametri, si potrà proseguire:

5 TOFD (Time of Flight Diffraction) L ispezione con tecnica Phased Array avviene spesso in combinazione con la funzione TOFD. Attraverso i cursori di misura del Tempo di Volo si potrà determinare tra segnali di diffrazione ottenuti da, cricche o da mancanza di penetrazione, il valore della profondità e l estensione con estrema accuratezza. Con TOFD l operatore potrà rilevare e visualizzare chiaramente difetti paralleli alla superficie, ad esempio, la mancanza di fusione tra gli strati o mancanze di legame tra il materiale ferritico e rivestimento austenitico (cladding). Ispezione di una saldatura con scanner TOFD Tipica immagine TOFD con scala delle profondità corretta Altre tecniche di ispezione Oltre alle tecniche di ispezione, Phased Array e TOFD, sono possibili indagini con ultrasuoni convenzionali con sonde a singolo, doppio elemento e sonde angolate.

6 Dati Tecnici Dimensioni Peso Alimentazione Autonomia Memoria Interna Connessioni Schermo Trasmettitori 408 mm x 284 mm x 130 mm 7.5 kg (incluse 2 batterie) 2 Batterie Li-ion 3 ore e 15 min, almeno SSD 128 GB 1 Connettore IPEX per sonde Phased Array, 64 canali max 4 connettori Lemo 00 per sonde convenzionali 3 ingressi encoder, bi-assiali, quadratura 1 trigger esterno per sonde tipo SFP (Smart Flexible Probes) 1 uscita VGA 3 porte USB2 Ethernet, wireless 10.4 (diagonale) touchscreen Risoluzione 1024 x 768 pixel Luminosità: 400 cd/m2 Impulso negativo a onda quadra negative, larghezza: 30 a 1250 ns 10 a 100 V per Phased Array 10 a 200 V per UT convenzionali PRF: 1 a 10 khz Numero Massimo di leggi focali 4069 Digitalizzazione Frequnza di Campionamento Media del Segnale Guadagno Impedenza di Ingresso Fino a campioni 3.1 a 100 MHz Fino a 64 volte Analogico 0 a 46 db Digitale -40 a +40 db 50 Ω 3 db bandwidth 0.55 a 14.3 MHz Phased Array 0.60 a 25 MHz per ultrasuoni convenzionali Cross-talk tra due canali > 50 db

Innovativo sistema di controllo tubi con tecnica Phased Array di seconda generazione

Innovativo sistema di controllo tubi con tecnica Phased Array di seconda generazione Innovativo sistema di controllo tubi con tecnica Phased Array di seconda generazione C. Gilardoni e collaboratori Gilardoni S.p.A., Via Arturo Gilardoni 1, 23826 Mandello del Lario (LC), tel. (+)39 0341

Dettagli

VALIDAZIONE MEDIANTE CONTROLLI PAUT (PHASED ARRAY ULTRASONIC TEST) G. Amore - CONTROL SNC, Via Attilio Monti 15, 48122 Ravenna

VALIDAZIONE MEDIANTE CONTROLLI PAUT (PHASED ARRAY ULTRASONIC TEST) G. Amore - CONTROL SNC, Via Attilio Monti 15, 48122 Ravenna VALIDAZIONE MEDIANTE CONTROLLI PAUT (PHASED ARRAY ULTRASONIC TEST) G. Amore - CONTROL SNC, Via Attilio Monti 15, 48122 Ravenna INTRODUZIONE Il controllo radiografico delle saldature di tubazioni era privilegiato

Dettagli

Autori: Federico BACCARINI (Fincantieri SE/QTA), Marco GRIMOLDI (CASONI S.r.L.)

Autori: Federico BACCARINI (Fincantieri SE/QTA), Marco GRIMOLDI (CASONI S.r.L.) GENOVA SESTRI, 03/12/13 Autori: Federico BACCARINI (Fincantieri SE/QTA), Marco GRIMOLDI (CASONI S.r.L.) Dimostrazione impiego di apparecchiatura UT Phased Array su pezzi campione di Pannel Line Partecipanti:

Dettagli

REGISTRAZIONE ED ARCHIVIAZIONE DEI CONTROLLI ULTRASONORI MEDIANTE STRUMENTI INNOVATIVI PER LA DIAGNOSTICA INDUSTRIALE. C. Gilardoni e Collaboratori

REGISTRAZIONE ED ARCHIVIAZIONE DEI CONTROLLI ULTRASONORI MEDIANTE STRUMENTI INNOVATIVI PER LA DIAGNOSTICA INDUSTRIALE. C. Gilardoni e Collaboratori REGISTRAZIONE ED ARCHIVIAZIONE DEI CONTROLLI ULTRASONORI MEDIANTE STRUMENTI INNOVATIVI PER LA DIAGNOSTICA INDUSTRIALE C. Gilardoni e Collaboratori Tematica di appartenenza: Tecniche innovative nel controllo

Dettagli

PUNDIT PL-200 PUNDIT PL-200PE VELOCITÀ D IMPULSO ULTRASONICA. 60 Years of Innovation. Made in Switzerland

PUNDIT PL-200 PUNDIT PL-200PE VELOCITÀ D IMPULSO ULTRASONICA. 60 Years of Innovation. Made in Switzerland PUNDIT PL-200 VELOCITÀ D IMPULSO ULTRASONICA PUNDIT PL-200PE Pulse Echo A ULTRASUONI 60 Years of Innovation TOUCHSCREEN PUNDIT UNIVERSALE Proceq, la storia dell innovazione sin dal 1954 Proceq SA, un

Dettagli

Controlli Non. Distruttivi Ultrasuoni. (Non Destructive Testing) MaGyc Innovation in Engineering GPTI. Gruppo Professionale Tecnica / Industria

Controlli Non. Distruttivi Ultrasuoni. (Non Destructive Testing) MaGyc Innovation in Engineering GPTI. Gruppo Professionale Tecnica / Industria Controlli Non Distruttivi Ultrasuoni (Non Destructive Testing) sia GPTI Gruppo Professionale Tecnica / Industria MaGyc Innovation in Engineering Ultrasuoni Teoria Ultrasuoni Suono la cui frequenza è al

Dettagli

Il Metodo Ultrasonico (UT)

Il Metodo Ultrasonico (UT) Il Metodo Ultrasonico (UT) Il suono si propaga nei corpi mediante la vibrazione elastica degli atomi e delle molecole che lo compongono ad una velocità dipendente dalle caratteristiche meccaniche del materiale

Dettagli

DIAGNOSTICA DEI MATERIALI IN SITU ULTRASONIC SYSTEM CMS V.3.1 APPLICAZIONE

DIAGNOSTICA DEI MATERIALI IN SITU ULTRASONIC SYSTEM CMS V.3.1 APPLICAZIONE DIAGNOSTICA DEI MATERIALI IN SITU ULTRASONIC SYSTEM CMS V.3.1 APPLICAZIONE Le indagini ultrasoniche e soniche consentono la determinazione delle caratteristiche elastico-dinamiche dei materiali. In particolare

Dettagli

Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento

Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento MEM HIGHSPEED SI SI SI SI SI SI REC REALTIME SI SI - SI SI SI Calcolo RMS - SI - SI* SI SI Diagramma X-Y - - - SI SI SI

Dettagli

Reflex UBM Ultrabiomicroscopio

Reflex UBM Ultrabiomicroscopio Reflex UBM Ultrabiomicroscopio Il Reflex UBM è uno strumento ecografico ad alta frequenza per la diagnosi del segmento anteriore (ultrabiomicroscopio) al quale è possibile associare un sistema di diagnosi

Dettagli

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine.

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. DTG-RTD100 Series Collegamento di un antenna per l opzione wireless. 2 ANNI DI GARANZIA Opzionale SERVIZI

Dettagli

Candida 1 00040 Monte Porzio Catone (RM) tel. 06 94181493, fax. 06 94181230, mail canio.mennuti@ispesl.it

Candida 1 00040 Monte Porzio Catone (RM) tel. 06 94181493, fax. 06 94181230, mail canio.mennuti@ispesl.it Approccio alla modellazione del controllo dei giunti saldati a sovrapposizione con tecnica basata sul metodo ad ultrasuoni. C. Mennuti (1), G. Augugliaro (2), C. De Petris (3), F. Brini (4), P. Quaresima

Dettagli

Introduzione alle tecniche NDT per il collaudo e il controllo qualità in produzione

Introduzione alle tecniche NDT per il collaudo e il controllo qualità in produzione Introduzione alle tecniche NDT per il collaudo e il controllo qualità in produzione Marco Tatti Managing Director, MaGyc XXXII Congresso Nazionale di Fonderia Brescia, 21-22 Novembre 2014 Overview Test

Dettagli

CONTROLLO MANUALE DELLE SALDATURE

CONTROLLO MANUALE DELLE SALDATURE CONTROLLO MANUALE DELLE SALDATURE NOTE 1/12 Annotazioni Le informazioni riportate in questo documento sono suscettibili di cambiamenti senza preavviso. GILARDONI S.p.A. NON FORNISCE NESSUNA GARANZIA RIGUARDO

Dettagli

Rientrano in questa categoria i seguenti metodi: - Pile Echo Test o Low Strain Test. - Ammettenza meccanica

Rientrano in questa categoria i seguenti metodi: - Pile Echo Test o Low Strain Test. - Ammettenza meccanica Prove dinamiche e metodi sonici per la determinazione della capacità portante e la verifica in sito dell integrità del materiale costitutivo di diaframmi in c.a. La descrizione seguente dettaglia sulle

Dettagli

Raven-Eye Misuratore di portata non a contatto per canali a pelo libero

Raven-Eye Misuratore di portata non a contatto per canali a pelo libero Raven-Eye Misuratore di portata non a contatto per canali a pelo libero DESCRIZIONE RAVEN EYE è un sensore di portata combinato radar/ultrasuoni, o radar/radar non a contatto con il fluido da misurare,

Dettagli

Workshop droni e tecnologie innovative Alex Fabbro At-To drones S.r.l.

Workshop droni e tecnologie innovative Alex Fabbro At-To drones S.r.l. Workshop droni e tecnologie innovative Alex Fabbro At-To drones S.r.l. Aerofotogrammetria Dettagli costruttivi Aerofotogrammetria con SAPR Introduzione Al-To Drones Srl 2 Introduzione Lunghezza focale

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

USM Vision 1.2 Una soluzione completa di controllo delle saldature per aumentare la produttività nella fabbricazione di nuove tubature

USM Vision 1.2 Una soluzione completa di controllo delle saldature per aumentare la produttività nella fabbricazione di nuove tubature GE Measurement & Control NEW USM Vision 1.2 Una soluzione completa di controllo delle saldature per aumentare la produttività nella fabbricazione di nuove tubature 16/128 16/128 16/128 Scansione Parallela

Dettagli

2.5.3 PROVA ULTRASONICA PROVA ULTRASONICA

2.5.3 PROVA ULTRASONICA PROVA ULTRASONICA Pag. 1 di 1 PROVA ULTRASONICA 1. Descrizione e scopo della prova. Le cosiddette prove ad ultrasuoni di "trasparenza" si eseguono nell'ambito dei controlli non distruttivi per la determinazione delle caratteristiche

Dettagli

DIDSON DH (Dual Frequency Identification Sonar)

DIDSON DH (Dual Frequency Identification Sonar) DIDSON DH (Dual Frequency Identification Sonar) Il Servizio Sommozzatori del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco si è ultimamente dotato di una apparecchiatura destinata alla ricerca subacquea in acque

Dettagli

Alimentazione. Compatibilità

Alimentazione. Compatibilità Configurazione Lo scanner Z+F IMAGER 5006h garantisce la massima mobilità. Costruito secondo i criteri di operatività stand-alone, lo scanner è dotato di un display, di batteria ricaricabile, di un hard

Dettagli

I materiali. I materiali. Introduzione al corso. Tecnologia di produzione I materiali La misura della durezza. Le prove meccaniche distruttive

I materiali. I materiali. Introduzione al corso. Tecnologia di produzione I materiali La misura della durezza. Le prove meccaniche distruttive I materiali I materiali Introduzione al corso Tecnologia di produzione I materiali La misura della durezza Le prove meccaniche distruttive La meccanica dei materiali 2 2006 Politecnico di Torino 1 Obiettivi

Dettagli

(25 min) Esercizio 1. 1a) Vedi libro e appunti del corso.

(25 min) Esercizio 1. 1a) Vedi libro e appunti del corso. (5 min) Esercizio 1 1) Con una scheda di acquisizione dati, con dinamica d ingresso bipolare, si devono misurare i seguenti segnali su un circuito: V 1 tensione di alimentazione di una connessione USB

Dettagli

3B SCIENTIFIC PHYSICS

3B SCIENTIFIC PHYSICS 3B SCIENTIFIC PHYSICS Kit "Propagazione del suono in aste" 230 V, 50/60 Hz: 1018469 / U8557180-230 115 V, 50/60 Hz: 1018468 / U8557180-115 Istruzioni per l'uso 04/15 TL/UD 1. Norme di sicurezza Un utilizzo

Dettagli

imec 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 6302B-PA001XX) Breve descrizione del prodotto Caratteristiche principali Opzioni

imec 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 6302B-PA001XX) Breve descrizione del prodotto Caratteristiche principali Opzioni imec 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 6302B-PA001XX) Breve descrizione del prodotto Monitor Paziente multiparametrico preconfigurato con schermo TFT a colori da 8,4 visualizzazione sino a 8 tracce. Questa unità

Dettagli

GA-11. Generatore di segnale a bassa frequenza. Manuale d uso

GA-11. Generatore di segnale a bassa frequenza. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

IPM 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 9261B) Breve descrizione del prodotto. Caratteristiche principali. Opzioni

IPM 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 9261B) Breve descrizione del prodotto. Caratteristiche principali. Opzioni IPM 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 9261B) Breve descrizione del prodotto Monitor Paziente multiparametrico preconfigurato, con possibilità di alloggiare moduli per implementare ulteriori parametri (IBP, G.C.,

Dettagli

Misure accurate di campi elettromagnetici da sorgenti con modulazioni digitali

Misure accurate di campi elettromagnetici da sorgenti con modulazioni digitali EP333 sonda di campo elettrico Misure accurate di campi elettromagnetici da sorgenti con modulazioni digitali Risposta ottimale nella misura dei campi con modulazione di tipo OFDM e pulsati in genere Errore

Dettagli

Monitor Paziente Multiparametrico

Monitor Paziente Multiparametrico . Monitor Paziente Multiparametrico Caratteristiche Display TFT a colori ad alta risoluzione 12.1 ; Touch-screen opzionale con scrittura manuale per un facile utilizzo; Pulsanti in silicone retroilluminati;

Dettagli

Ispezione Automatizzata Ultrasonora di Assili Ferroviari Cavi con Sistema Portatile

Ispezione Automatizzata Ultrasonora di Assili Ferroviari Cavi con Sistema Portatile Ispezione Automatizzata Ultrasonora di Assili Ferroviari Cavi con Sistema Portatile N.Scala, M. Sorini Tel. 039.53.00.613 - Fax. 039-53.00.745 - info@casoni-cnd.com - www.casoni-cnd.com 1 Stato dell Arte

Dettagli

Modulo 4 Test dei cavi

Modulo 4 Test dei cavi Modulo 4 Test dei cavi 4.1 Conoscenze di base per fare il test sui cavi 4.1.1 Onde (waves) I parametri di un onda sono: ampiezza, frequenza, periodo. 4.1.2 Onde sinusoidali e quadre Esempio di onde sinusoidali:

Dettagli

.eu 316/316 L LDX 2101 1.4016 1.4301 1.4307 1.4401

.eu 316/316 L LDX 2101 1.4016 1.4301 1.4307 1.4401 .eu 316/316 L LDX 2101 1.4016 1.4301 1.4307 1.4401 Profili ad H MÍN 30 x.50 x 1.000 mm MÁX 400 x 1.000 x 15.000 mm Grosores de material Anima 3 30 mm Ala 3 60 mm Lavorazioni meccaniche 3D Acciaio al carbonio

Dettagli

Tensioni variabili nel tempo e Oscilloscopio

Tensioni variabili nel tempo e Oscilloscopio ensioni variabili nel tempo e Oscilloscopio RIASSUNO: ensioni variabili e periodiche Ampiezza, valor medio, ed RMS Generatori di forme d onda ensioni sinusoidali Potenza : valore medio e valore efficace

Dettagli

A.S.P.- AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE- COSENZA- Presidi Ospedalieri Castrovillari Unità Operativa Complessa di Diagnostica per Immagini

A.S.P.- AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE- COSENZA- Presidi Ospedalieri Castrovillari Unità Operativa Complessa di Diagnostica per Immagini A.S.P.- AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE- COSENZA- Presidi Ospedalieri Castrovillari Unità Operativa Complessa di Diagnostica per Immagini FISICA DEGLI ULTRASUONI ed ARTEFATTI L. Perretti- F. Calliada Cosa

Dettagli

PLASTIC TESTING SCHEDA TECNICA. Visualizzazione dei risultati. Programmi disponibili. Dati ottenibili. Controllo. Posizionamento preliminare

PLASTIC TESTING SCHEDA TECNICA. Visualizzazione dei risultati. Programmi disponibili. Dati ottenibili. Controllo. Posizionamento preliminare DINAMOMETRI ELETTRONICI SERIE TCS SCHEDA TECNICA Strumenti da banco completamente governati da Personal Computer per prove di trazione, compressione, flessione su una vasta gamma di materiali: tessili,

Dettagli

Esperienza n. 8 Uso dell oscilloscopio analogico

Esperienza n. 8 Uso dell oscilloscopio analogico 1 L oscilloscopio consente di visualizzare forme d onda e più in generale è un dispositivo che visualizza una qualunque funzione di 2 variabili. Per fare ciò esse devono essere o essere trasformate in

Dettagli

VERIFICA DELLA QUALITÀ DI SALDATURE AD INDUZIONE SU PROVINI DI COMPOSITO TERMOPLASTICO TRAMITE C-SCAN

VERIFICA DELLA QUALITÀ DI SALDATURE AD INDUZIONE SU PROVINI DI COMPOSITO TERMOPLASTICO TRAMITE C-SCAN VERIFICA DELLA QUALITÀ DI SALDATURE AD INDUZIONE SU PROVINI DI COMPOSITO TERMOPLASTICO TRAMITE C-SCAN G. Elmo ENEA C.R. Brindisi - SS 7 km 706-72100 Brindisi - Italy tel. +39 0831 201 414 PAROLE CHIAVE:

Dettagli

LIUC - Castellanza Maggio 2005. Sensori di Spostamento

LIUC - Castellanza Maggio 2005. Sensori di Spostamento Esempi: Sensori di Spostamento Potenziometri Resistivi Resistore a tre terminali con contatto intermedio (cursore) che fa capo a un tastatore mobile o a un filo avvolto a molla Uscita proporzionale allo

Dettagli

SMB-05. Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre. Manuale d uso

SMB-05. Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre. Manuale d uso SMB-05 Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre Manuale d uso INDICE Descrizione del prodotto 1. Guida... 1 1.1 Pannello frontale e pulsanti. 1 1.2 Pulsante di accensione. 3 1.3 Alimentazione

Dettagli

Lotto 1. Scheda Tecnica SEL003. Fornitura di apparecchiature per il Laboratorio Fotovoltaico. A) Analizzatore di segnali veloci

Lotto 1. Scheda Tecnica SEL003. Fornitura di apparecchiature per il Laboratorio Fotovoltaico. A) Analizzatore di segnali veloci Lotto 1 SEL003 A) Analizzatore di segnali veloci Analizzatore di segnali veloci con accessori La fornitura include un analizzatore di segnali veloci, corredato da sonde accessorie di misura, in grado di

Dettagli

Fornitura di strumentazione per rilievi multibeam Capitolo:

Fornitura di strumentazione per rilievi multibeam Capitolo: <indefinito> 1 01 LOTTO 1 FORNITURA DI UN SISTEMA INTEGRATO PER RILIEVI BATIMETRICI MULTIBEAM E STRATIGRAFICI CON SUB BOTTOM PROFILER COSTITUITO DA: Sistema multifascio (multibeam) per basso e medio fondale, con frequenza

Dettagli

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n. 18 41012 CARPI (Modena) ITALY

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n. 18 41012 CARPI (Modena) ITALY 8 LOG-HT Datalogger con 8 ingressi in termocoppia per ambienti ad alta temperatura Datalogger con 8 ingressi in termocoppia. Elettronica progettata per resistere fino a 120 C senza necessità di barriera

Dettagli

SIND. Esempi di ispezione automatica con ultrasuoni

SIND. Esempi di ispezione automatica con ultrasuoni Nuove tecnologie per l analisi non intrusiva dei manufatti Programma di ricerca Ingegnerizzazione di prototipi e strumentazione per la diagnostica su manufatti monumentali in materiale lapideo SIND Esempi

Dettagli

Laboratorio di onde II anno CdL in Fisica

Laboratorio di onde II anno CdL in Fisica Laboratorio di onde II anno CdL in Fisica Termometri sonori Introduzione In condizioni prossime a quelle standard, un onda sonora si propaga nell aria a velocità = f (T ) In un fluido, infatti, vale la

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE - SEDE COORDINATA DI ANCONA - UFFICIO 7 TECNICO OO.MM. CAPITOLATO TECNICO LOTTO

Dettagli

DESCRIZIONE ANALITICA

DESCRIZIONE ANALITICA M8500 Monitor M8500 BLTM8500-XX PRODUTTORE: BIOLIGHT LTD. DESCRIZIONE ANALITICA Monitor portatile versatile, progettato per l utilizzo in un ampia varietà di aree critiche. E dotato di uno schermo ad alta

Dettagli

Analisi della qualità dell energia

Analisi della qualità dell energia Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 412 e 413 Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 202 e 303 Analizzatore tot ale della qualità di rete 3196 Analisi

Dettagli

200 / 250 7" / / 12 LED

200 / 250 7 / / 12 LED Endoscopio con monitor VIS 200 / 250 endoscopio alimentato a batteria con monitor da 7" / il modello VIS V250 integra una scheda SD per registrazioni video / fotocamera con illuminazione a 12 LED / trasferimento

Dettagli

Analisi critica delle risposte ultrasonore di difetti naturali ed artificiali in assili ferroviari

Analisi critica delle risposte ultrasonore di difetti naturali ed artificiali in assili ferroviari POLITECNICO DI MILANO Facoltà di Ingegneria Industriale Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Analisi critica delle risposte ultrasonore di difetti naturali ed artificiali in assili ferroviari Relatore:

Dettagli

SENSORI. Sensori propriocettivi posizioni dei giunti velocità dei giunti coppia ai giunti

SENSORI. Sensori propriocettivi posizioni dei giunti velocità dei giunti coppia ai giunti SENSORI Sensori propriocettivi posizioni dei giunti velocità dei giunti coppia ai giunti Sensori esterocettivi sensori di forza sensori tattili sensori di prossimità sensori di campo sistemi di visione

Dettagli

45MG Funzionamento semplice, resistente ed affidabile

45MG Funzionamento semplice, resistente ed affidabile Misuratore di spessore ad ultrasuoni 45MG 45MG Funzionamento semplice, resistente ed affidabile Illustrazione con forma d onda opzionale Display transflettivo a colori QVGA Misuratore di corrosione a doppio

Dettagli

Funzioni Avanzate per Ogni Esigenza

Funzioni Avanzate per Ogni Esigenza Caratteristiche: Bassa Soglia di Rumore (-117 dbm@ 1 GHz, 3k RBW). Funzione Autoset. Sequenze di Misura Programmabili. Misure ACPR, OCBW, Potenza di Canale, N-dB. Pass/Fail Test con Limit Line Editing

Dettagli

L OSCILLOSCOPIO. L oscilloscopio è il più utile e versatile strumento di misura per il test delle apparecchiature e dei

L OSCILLOSCOPIO. L oscilloscopio è il più utile e versatile strumento di misura per il test delle apparecchiature e dei L OSCILLOSCOPIO L oscilloscopio è il più utile e versatile strumento di misura per il test delle apparecchiature e dei circuiti elettronici. Nel suo uso abituale esso ci consente di vedere le forme d onda

Dettagli

Visible Scanner VIS. Cap. Sociale 50.000,00 R.E.A. di Milano 1835352 - Registro delle Imprese n 05614450962 C.C.I.A.A. di Milano

Visible Scanner VIS. Cap. Sociale 50.000,00 R.E.A. di Milano 1835352 - Registro delle Imprese n 05614450962 C.C.I.A.A. di Milano Visible Scanner VIS European Advanced Technologies S.r.l. Sede Legale: Via Carducci, 32-20123 Milano P.I. / C.F. 05614450962 Unità Op. 1: Viale Europa, 28a - 24048 Treviolo BG Tel. +39 035 19901260 Fax

Dettagli

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra 3145/20 Analizzatore cerca disturbi Progettato per misure dei disturbi in campo Localizza i disturbi e aiuta a sviluppare le contromisure contro le interferenze. Misure senza contatto per semplicità e

Dettagli

Coppia di profili in alluminio. Carter per controsoffitto lineare open 100. M785 Carter per controsoffitto open 100 L=500 M775. Profilo in alluminio

Coppia di profili in alluminio. Carter per controsoffitto lineare open 100. M785 Carter per controsoffitto open 100 L=500 M775. Profilo in alluminio design Bespoke Coppia di profili in alluminio Coppia di testate di chiusura Angolo 90 interno Angolo 90 esterno Ordine commerciale ordine commerciale va compilato prendendo in considerazione tutti gli

Dettagli

Sviluppo di tecniche innovative per l ispezione non distruttiva di componenti. Dipartimento di Ingegneria Chimica Gestionale Informatica Meccanica

Sviluppo di tecniche innovative per l ispezione non distruttiva di componenti. Dipartimento di Ingegneria Chimica Gestionale Informatica Meccanica 24 novembre 2015 Sviluppo di tecniche innovative per l ispezione non distruttiva di componenti Prof.ssa Donatella CERNIGLIA Dipartimento di Ingegneria Chimica, Gestionale, Informatica, Meccanica OUTLINE

Dettagli

Periferiche di I/O. Architettura di Von Neumann. 02 novembre 2006 BUS. Schema generale di tipo funzionale del calcolatore.

Periferiche di I/O. Architettura di Von Neumann. 02 novembre 2006 BUS. Schema generale di tipo funzionale del calcolatore. Periferiche di I/O 02 novembre 2006 Architettura di Von Neumann Schema generale di tipo funzionale del calcolatore Unità Centrale Memoria Centrale Interfacce delle Periferiche BUS DATI BUS BUS CONTROLLO

Dettagli

ESAME RADIOGRAFICO (RT)

ESAME RADIOGRAFICO (RT) Welding Inspection ESAME RADIOGRAFICO (RT) Introduzione Il metodo radiografico impiega un fascio di radiazioni ionizzanti dirette contro il pezzo in esame Il pezzo assorbe parte della radiazione incidente

Dettagli

Centrali Programmabili a Cluster

Centrali Programmabili a Cluster Centrali Programmabili a Cluster Caratteristiche principali - Meccanica in pressofusione Verniciato che conferisce al prodotto resitenza e immunità ai disturbi. - Matrice d ingresso completamente flessibile

Dettagli

Sommario PREMESSA... 2 1 RILIEVO LASER SCANNING... 2. 1.1 La tecnica... 2 1.2 La campagna... 6 1.3 Elaborazione dei dati... 10

Sommario PREMESSA... 2 1 RILIEVO LASER SCANNING... 2. 1.1 La tecnica... 2 1.2 La campagna... 6 1.3 Elaborazione dei dati... 10 REL D Rilievi topografici e studio di inserimento urbanistico Pag 1 Sommario PREMESSA... 2 1 RILIEVO LASER SCANNING... 2 1.1 La tecnica... 2 1.2 La campagna... 6 1.3 Elaborazione dei dati... 10 REL D Rilievi

Dettagli

ESERCITAZIONE 05 MISURE IN RIFLESSIONE SU CAVITA A RF. Calibrazione elettronica

ESERCITAZIONE 05 MISURE IN RIFLESSIONE SU CAVITA A RF. Calibrazione elettronica ESERCITAZIONE 05 MISURE IN RIFLESSIONE SU CAVITA A RF STRUMENTO FieldFox (30 khz 14 GHz) Calibrazione elettronica Premesse Per le sole misure di f0, la calibrazione non è necessaria (lo diventa per le

Dettagli

INFORMATICA. Elaborazione delle immagini digitali. Università degli Studi di Foggia Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale

INFORMATICA. Elaborazione delle immagini digitali. Università degli Studi di Foggia Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale INFORMATICA Università degli Studi di Foggia Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale A.A. 2014/2015 II ANNO II SEMESTRE 2 CFU CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNICHE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE

Dettagli

L UTILIZZO DELLE APPARECCHIATURE

L UTILIZZO DELLE APPARECCHIATURE Impiego degli ultrasuoni nell assistenza infermieristica ed ostetrica: ecografia di supporto e controlli di qualità 12/05/2012 L UTILIZZO DELLE APPARECCHIATURE PIETRO GAGLIOTI Unità di Medicina Materno-Fetale

Dettagli

Modello generale di trasduttore Come leggere la scheda tecnica di un trasduttore

Modello generale di trasduttore Come leggere la scheda tecnica di un trasduttore Modello generale di trasduttore Come leggere la scheda tecnica di un trasduttore Modello generale di trasduttore Informazioni sulle caratteristiche fisiche Sistema di misura Catena di misura Dati numerici

Dettagli

TECMA S.r.l. 20133 MILANO VIA A. MILESI, 5-7

TECMA S.r.l. 20133 MILANO VIA A. MILESI, 5-7 Panoramica sulla Applicazione della tecnica del Pig intelligente per il Controllo di Integrità di Oleodotti e Gasdotti Andrea Bologna, Tecma Srl Introduzione L ispezione interna con pig intelligente è

Dettagli

DOTTORATO DI RICERCA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE. Dott. Ing. Laura Bruzzo Tutor Aziendale: Dott.Ing.

DOTTORATO DI RICERCA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE. Dott. Ing. Laura Bruzzo Tutor Aziendale: Dott.Ing. DOTTORATO DI RICERCA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE Ecografia Dott. Ing. Laura Bruzzo Tutor Aziendale: Dott.Ing. Marco Brusacà Esaote S.p.A.: Laboratorio ultrasuoni Gli

Dettagli

ECONORMA S.a.s. Compatto, innovativo ed economico SOFTWARE

ECONORMA S.a.s. Compatto, innovativo ed economico SOFTWARE FT-90/USB Compatto, innovativo ed economico TEMPERATURA - UMIDITA RELATIVA % CARATTERISTICHE TECNICHE Numero di matricola: univoco con descrizione della missione. Memoria dati: 245.000 letture. Delay Timer:

Dettagli

SHARP Aquos LC-40LE700E

SHARP Aquos LC-40LE700E SHARP Aquos LC-40LE700E DESCRIZIONE TV LCD con Retroilluminazione LED 40" - Formato 16:9 Risoluzione: 1920x1080 - Contrasto 3.000.000:1 Luminosità 450 cd/mq - Tempo di risposta 4 ms Connessioni Scart -

Dettagli

Corsi Multimediali su: Controlli Non Distruttivi Metallurgia e Corrosione

Corsi Multimediali su: Controlli Non Distruttivi Metallurgia e Corrosione Corsi Multimediali su: Controlli Non Distruttivi Metallurgia e Corrosione UT RT MT PT ET VT PA - TOFD ME - CO INDICE CORSI INDICE CORSI... 1 CORSI MULTIMEDIALI... 2 CARATTERISTICHE DEI CORSI... 4 UT -

Dettagli

Controllo di Integrità di Oleodotti e Gasdotti

Controllo di Integrità di Oleodotti e Gasdotti MANUTENZIONE SICUREZZA & AMBIENTE Controllo di Integrità di Oleodotti e Gasdotti Analisi e panoramica sull'applicazione della tecnica del "Pig intelligente" Andrea Bologna, Tecma Srl interna con pig intelligente

Dettagli

Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente

Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente INDICE: 1 DESCRIZIONE... 1 1.1 Relazione segnale-posizione... 1 1.2 Area utile (attiva) del sensore magnetostrittivo da 75mm... 2 1.3 Area utile

Dettagli

TRASMETTITORI E RICEVITORI

TRASMETTITORI E RICEVITORI Esempio: Un ricevitore ha un resistore di polarizzazione del valore di 10 kω e una capacità di giunzione del fotodiodo del valore di 4 pf. Il fotodiodo è accoppiato in continua con un amplificatore ad

Dettagli

Al interno del sito www.nivus.comi inserire la password

Al interno del sito www.nivus.comi inserire la password SERIE NIVUCHANNEL MISURATORE DI PORTATA AD ULTRASUONI A TEMPO DI TRANSITO E CORRELAZIONE INCROCIATA CANALI APERTI Il nuovo NivuChannel è un sistema fisso ad ultrasuoni, per la misura della portata, memorizzazione

Dettagli

Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500

Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500 Calibrazione Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500 Scheda tecnica WIKA CT 25.02 Applicazioni Laboratori di calibrazione di fabbrica Società di calibrazione ed assistenza

Dettagli

L ECCELLENZA NEI CONTROLLI NON DISTRUTTIVI

L ECCELLENZA NEI CONTROLLI NON DISTRUTTIVI L ECCELLENZA NEI CONTROLLI NON DISTRUTTIVI TOMOGRAFIA INDUSTRIALE M. Reggiani - M. Moscatti TEC Eurolab Srl - Campogalliano (MO) Nel 1979 l'ingegnere inglese Godfrey Hounsfield e il fisico sudafricano

Dettagli

TERMOMETRI DIGITALI A Pt 100

TERMOMETRI DIGITALI A Pt 100 TERMOMETRI DIGITALI A Pt 100 Temp 360 Professional Temp 16 RTD Temp 5 - Temp 6 Temp 360 RTD Termometro Data Logger portatile, con microprocessore, per sonde Pt100 Risoluzione 0,01 C. Display grafico retroilluminato

Dettagli

A.O. Ospedale Niguarda Ca' Granda

A.O. Ospedale Niguarda Ca' Granda Compilare il questionario sottostante in tutte le sue parti (non è ammesso il rimando alle schede tecniche). Qualora non fosse possibile riportare le informazioni richieste nel questionario, il riferimento

Dettagli

TERMOCAMERE DIGITALI A INFRAROSSI

TERMOCAMERE DIGITALI A INFRAROSSI TERMOCAMERE DIGITALI A INFRAROSSI THT50 THT50 TERMOCAMERA PROFESSIONALE AD ALTA RISOLUZIONE CON DISPLAY TOUCH-SCREEN E CONTROLLO REMOTO Il modello professionale THT50 rappresenta il top della gamma attuale

Dettagli

VoltaLab 10: LABORATORIO ELETTROCHIMICO ALL-IN-ONE

VoltaLab 10: LABORATORIO ELETTROCHIMICO ALL-IN-ONE VoltaLab 10: LABORATORIO ELETTROCHIMICO ALL-IN-ONE Il VoltaLab 10 è un Potenziostato TuttolnUno. Con lo stesso strumento vi è la possibilità di eseguire tutti gli esperimenti elettrochimici, sia Voltammetrici

Dettagli

Pixel Pitch (mm) 0.248x0.248 Peso solo monitor 2,8kg Profondità (mm) 11,9 Colore nero

Pixel Pitch (mm) 0.248x0.248 Peso solo monitor 2,8kg Profondità (mm) 11,9 Colore nero TOPFLEX 222Y 1920x1080 pixel 2x22" www.multimonitortrading.it PREZZO iva inclusa: 690,00 Totale diagonale : 39" Multimonitor con bracci indipendenti -Supporto con piede a Y Opzione Orizzontale Opzione

Dettagli

Controlli non Distruttivi per la verifica d integrità Ing. Carlo De Petris

Controlli non Distruttivi per la verifica d integrità Ing. Carlo De Petris Dipartimento Tecnologie di Sicurezza Settore Ricerca Certificazione Verifica Controlli non Distruttivi per la verifica d integrità Ing. Carlo De Petris Verifiche periodiche delle attrezzature in pressione,

Dettagli

Attualmente M.D.D. SRL ha personale qualificato per i seguenti controlli non distruttivi:

Attualmente M.D.D. SRL ha personale qualificato per i seguenti controlli non distruttivi: PRESENTAZIONE DEI CND Le tecniche di controllo non distruttivo trovano larga applicazione su semilavorati, prodotti e strutture di qualsiasi forma e dimensione. Lo scopo è quello di controllarne l'integrità

Dettagli

Schede elettroniche ad alta velocità

Schede elettroniche ad alta velocità Bologna 30/01/2003 Seminario Schede elettroniche ad alta velocità I.D Antone CENTRO DI ELETTRONICA ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE Sezione di Bologna Moore incontra Einstein impulsatore Circuito

Dettagli

ISPEZIONE VISIVA E CONTROLLO CON ONDE GUIDATE 80-H6502-DAA

ISPEZIONE VISIVA E CONTROLLO CON ONDE GUIDATE 80-H6502-DAA Area di P.to Marghera Rep. n 1045/08 ISPEZIONE VISIVA E CONTROLLO CON ONDE GUIDATE 80-H6502-DAA Reparto: CR22 POLIMERI EUROPA Pos. Linea: H6502 DATA: 13.06.08 OPERATORE II LIV. CICPND: A. Lo Turco OPERATORE

Dettagli

DS-620 Scanner portatile per documenti

DS-620 Scanner portatile per documenti Leggero e facilmente trasportabile DS-620 Fino a 7,5 ppm (pagine al minuto) Alta qualità Lo scanner ad alta precisione offre un'eccezionale qualità di immagine fino a 600 dpi Versatile In dotazione viene

Dettagli

Trasmettitore di livello ad ultrasuoni

Trasmettitore di livello ad ultrasuoni Trasmettitore di livello ad ultrasuoni 825A105N Dati tecnici Materiale della custodia: PC o Al / PP o PVDF parte bagnata Installazione meccanica: Grado di protezione: IP67 Connessione elettrica: Morsettiere

Dettagli

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT IT Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT Indice I. Addendum Specifiche tecniche Geosat 5 BLU I.I Specifiche tecniche I.II Contenuto della scatola I.III Accessori disponibili I.IV Descrizione Hardware

Dettagli

Trasmettitore TX-4M10HA/V

Trasmettitore TX-4M10HA/V Trasmettitore TX-4M1HA/V TX-4M1HA/V Modulo trasmettitore con antenna integrata per applicazioni con modulazione ON-OFF di una portante RF con dati digitali. Pin-out Connessioni Pin 1 TX Dati Ingresso dati

Dettagli

Banco a microonde Introduzione

Banco a microonde Introduzione Banco a microonde Introduzione Il sistema e costituito (vedi figura 1) da una sorgente direzionale di onde elettromagnetiche polarizzate di frequenza di 9.5 GHz ( = 3.16 cm) e da un rivelatore direzionale

Dettagli

Videoispezione, localizzazione e macchine stasatrici

Videoispezione, localizzazione e macchine stasatrici Videoispezione, localizzazione e macchine stasatrici EB elettronica srl - div. Sicurezza via del Lavoro, 4-48015 Cervia RA Nr verde 800 901098 - tel +39 0544 1888000 - fax +39 0544 965036 sicurezza@elettronica.i

Dettagli

Termometro portatile Modello CTH7000

Termometro portatile Modello CTH7000 Calibrazione Termometro portatile Modello CTH7000 Scheda tecnica WIKA CT 55.50 Applicazioni Termometro di precisione per misurazioni precise della temperatura nell'intervallo di -200... +962 C Strumento

Dettagli

Titolatori semiautomatici PH-Burette. Un grande ph-metro con buretta incorporata. Prezzo incredibile! Un mondo di possibilità...

Titolatori semiautomatici PH-Burette. Un grande ph-metro con buretta incorporata. Prezzo incredibile! Un mondo di possibilità... Titolatori semiautomatici PH-Burette. Un grande ph-metro con buretta incorporata. Prezzo incredibile! Un mondo di possibilità... strumenti 5 ANNI G A R A N Z I A Qualità e buon servizio L ottima combinazione

Dettagli

3.1. Guida rapida al fitting Operazioni preliminari

3.1. Guida rapida al fitting Operazioni preliminari Phonak TargetTM 3.1 Guida rapida al fitting Operazioni preliminari Questa guida fornisce un introduzione dettagliata al fitting di apparecchi acustici con Phonak Target. Contenuto 1 Struttura/Navigazione

Dettagli

Mezzi trasmissivi. Vittorio Maniezzo Università di Bologna. Funzionamento di base

Mezzi trasmissivi. Vittorio Maniezzo Università di Bologna. Funzionamento di base Mezzi trasmissivi Vittorio Maniezzo Università di Bologna Funzionamento di base Si codificano i dati come energia e si trasmette l'energia Si decodifica l'energia alla destinazione e si ricostruiscono

Dettagli

L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile

L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile IntellGreen PV è l unico sistema universale senza fili per monitorare in modo completo ed affidabile l impianto fotovoltaico. Caratteristiche

Dettagli

Termometro portatile, versione di precisione Modello CTH6500 Modello CTH65I0, esecuzione ATEX

Termometro portatile, versione di precisione Modello CTH6500 Modello CTH65I0, esecuzione ATEX Calibrazione Termometro portatile, versione di precisione Modello CTH6500 Modello CTH65I0, esecuzione ATEX Scheda tecnica WIKA CT 55.10 per ulteriori omologazioni vedi pagina 2-3 Applicazioni Taratura

Dettagli

IMPIANTO AUTOMATICO PER LA SALDATURA DI ESTRUSI DI ALLUMINIO PER APPLICAZIONI NAVALI.

IMPIANTO AUTOMATICO PER LA SALDATURA DI ESTRUSI DI ALLUMINIO PER APPLICAZIONI NAVALI. IMPIANTO AUTOMATICO PER LA SALDATURA DI ESTRUSI DI ALLUMINIO PER APPLICAZIONI NAVALI. Tube Tech Machinery Marcello Filippini Il settore dei trasporti, specialmente i trasporti passeggeri con treni e navi,

Dettagli

edge HI 2020-02 (KIT OD) - configurazione completa di sonda polarografica OD e accessori.

edge HI 2020-02 (KIT OD) - configurazione completa di sonda polarografica OD e accessori. "edge" kit OD Ossimetro da banco completo di sonda polarografica OD edge HI 2020-02 (KIT OD) - configurazione completa di sonda polarografica OD e accessori. La dotazione di fornitura comprende: Supporto

Dettagli