CAVALCAFERROVIA ROMANIA - FALCHERA. area compresa tra c.so Romania, l autostrada Torino Milano e la ferrovia Torino Milano. Ing.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAVALCAFERROVIA ROMANIA - FALCHERA. area compresa tra c.so Romania, l autostrada Torino Milano e la ferrovia Torino Milano. Ing."

Transcript

1

2 COMMITTENTE: CITTA DI TORINO VICE DIREZIONE GENERALE INGEGNERIA DIREZIONE E MOBILITA p.zza San Giovanni Torino (tel. 011/ fax. 011/ ) OGGETTO LAVORI: CAVALCAFERROVIA ROMANIA - FALCHERA UBICAZIONE OPERE: PROGETTISTA: DIRETTORE LAVORI: R.U.P.: C.S.P.: C.S.E.: area compresa tra c.so Romania, l autostrada Torino Milano e la ferrovia Torino Milano Ing. Amerigo Strozziero da nominare Ing. Giorgio MARENGO Ing. Barbara SALZA da nominare 1

3 1. PREMESSA Questo Fascicolo è stato redatto dal Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione nel rispetto di quanto disposto dall art comma 1, lettera b) e dall Allegato XVI del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i; il Coordinatore per la Sicurezza in fase di Esecuzione provvederà ad adeguarlo in relazione all evoluzione ed alle modifiche che interverranno nel corso dei lavori ed a verificarne l attuazione, nel rispetto di quanto disposto dal suddetto articolo. 2

4 2. ELENCO DELLA DOCUMENTAZIONE INIZIALE CONTENUTA NEL FASCICOLO 2.1 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NEL FASCICOLO Progetto Definitivo composto da: a) Relazione Tecnica Economica Illustrativa; b) Documentazione Fotografica; c) Computo Metrico Estimativo; d) Elenco Prezzi e Quadro Incidenza Percentuale Manodopera; e) Disciplinare descrittivo e prestazionale; f) Piano particellare di esproprio; g) Relazione geotecnica; h) Relazione preliminare dell impatto ambientale; i) Piano di sicurezza e coordinamento (comprensivo di cronoprogramma e computo metrico estimativo della sicurezza contrattuali); j) Piano di manutenzione delle opere strutturali; k) Tavole grafiche della sicurezza: -PSC01-Area di cantiere -PSC02-Fasi di cantiere l) Fascicolo delle opere; m) Tavole grafiche: Tavole Stato di fatto: -SF01-Corografia e inquadramento urbanistico -SF02-Planimetria stato di fatto -SF03-Planimetria AEM Distribuzione -SF04-Planimetria Colt -SF05-Planimetria rete Snam -SF06-Planimetria Telecom Italia -SF07-Planimetria rete AES Tavole di Progetto: -P01-Planimetria di progetto; -P02-Planimetria di progetto elementi; -P03-Planimetria di progetto dimensioni; -P04-Planimetria di progetto raggi di curvatura; -P05-Planimetria di progetto segnaletica; -P06-Planimetria di tracciamento; -P07-Planimetria rete di raccolta delle acque; -P08-Profilo longitudinale; -P09-Profilo longitudinale fognatura; -P10-Particolari raccolta delle acque; -P11-Sezioni trasversali rampe, impalcato e sede stradale; -P12-Particolari parapetti rampe; -P13-Planimetria IP e semafori; -P14-Planimetria bonifica bellica; -P15-Rilievo ordigni bellici; Strutture: 3

5 -Relazione di calcolo strutturale; -S01-Corografia e planimetria; -S02-Sezione longitudinale e trasversale; -S03-Pianta fondazioni; -S04-Progetto stradale impalcato; -S05- Fasi esecutive; -S06- Spalla A Carpenteria; -S07- Spalla B Carpenteria; -S08-Spalla armature; -S09-Pali armatura; -S10-Pile P1 e P10 Carpenteria; -S11- Pile P1 e P10 Armatura; -S12- Impalcato spalla A - Pila P2 + Spalla B-Pila P9; -S13- Impalcato spalla A - P2 +Spalla B - P9 Armatura; -S14-Travi carpenteria; -S15-Travi armatura; -S16-Travi armatura precompressioni; -S17-Impalcato guscio prefabbricato di bordo; -S18-Impalcato predalle; -S19-Rete parasassi; -S20-Appoggi e giunti; -S21-Messa a terra; n) Verifica e Validazione del Progetto; 2.2 FUTURI AGGIORNAMENTI PREVISTI In questo Fascicolo verranno riportati gli aggiornamenti e le eventuali modifiche verificatesi nel corso dell esecuzione degli interventi di realizzazione del cavalcaferrovia sulla Linea Torino Milano in corrispondenza di c.so Romania, consistenti in: - Integrazioni e Varianti in corso d opera; - Integrazioni del Piano di Sicurezza e Coordinamento; - Informazioni sulla scelta ed assegnazione dei lavori all Impresa principale ed alle altre Ditte specializzate che interverranno nel corso dei lavori; - Dichiarazione di conformità degli Impianti alla regola dell arte (Art. 9 Legge 46/90); - Schede tecniche dei materiali, prodotti, componenti, ecc. utilizzati; - Tavole Grafiche As Built delle opere; - Certificati di Collaudo; - Documentazione Fotografica. Lo stesso fascicolo sarà soggetto ad aggiornamento permanente per tutta la vita delle opere in progetto. Le caratteristiche e le notizie utili in materia di sicurezza in esso custodite rappresenteranno la fonte di riferimento per la tutela della sicurezza e dell igiene dei lavoratori e per i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria successivi alla durata dell appalto in oggetto. 4

6 3. INFORMAZIONI SUL METODO UTILIZZATO PER LA REDAZIONE DEL FASCICOLO Nella redazione del presente Fascicolo si è tenuto conto di quanto previsto dall art comma 1, lettera b) e dall Allegato XVI del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.. Tale Fascicolo è composto dai seguenti due capitoli principali: - Capitolo 6: elenco delle verifiche da effettuare sui singoli elementi costruttivi dei manufatti e di eventuali pericoli, prescrizioni ed indicazioni da osservare per l esecuzione dei futuri interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria; - Capitolo 7: elenco delle informazioni raccolte e delle dotazioni dei manufatti, con indicazione dei luoghi di custodia e le osservazioni circa il grado di funzionalità di tali informazioni. Tale parte deve essere aggiornata ed allegata a cura della Stazione Appaltante a seguito dell esecuzione di ogni nuovi intervento. 5

7 4. RELAZIONE, ASPETTI DI CARATTERE GENERALE E DESCRIZIONE DELLE OPERE 4.1 UBICAZIONE DELLE OPERE I lavori previsti in progetto riguardano la realizzazione del cavalcaferrovia sulla Linea Torino Milano situato in corrispondenza di c.so Romania, nell area delimitata dalla ferrovia e dall autostrada Torino Milano. 4.2 DESCRIZIONE DELLE OPERE I lavori di realizzazione della parte di completamento del cavalcaferrovia sulla Linea Torino Milano (di cui sono già state realizzate le campate centrali al di sopra della sede ferroviaria da parte di RFI) consistono in: - bonifica bellica dell area interessata dai lavori; - realizzazione delle opere strutturali per la costruzione di quattro campate del cavalcaferrovia (spalle in c.a, pile in c.a, pali trivellati in c.a., impalcato con travi in c.a.p. e soletta in c.a., parapetti in carpenteria metallica); - realizzazione delle opere stradali per la realizzazione delle rampe di accesso in rilevato al cavalcaferrovia e per la pavimentazione dell impalcato, con incluse movimentazioni terra; - realizzazione della rete di raccolta acque meteoriche; - realizzazione dell impianto di messa a terra dei parapetti metallici; - realizzazione dell impianto di illuminazione pubblica delle nuove sedi stradali; - realizzazione dell impianto semaforico per l incrocio tra il cavalcaferrovia e c.so Romania; - risistemazione delle aree a verde limitrofe alle rampe del cavalcaferrovia. Per maggiori informazioni e dettagli circa gli interventi sopra descritti e le specifiche tecniche dei materiali utilizzati si rimanda alla documentazione costituente il progetto esecutivo. 6

8 5. IMPRESE ESECUTRICI DEI LAVORI IMPRESA APPALTATRICE IMPRESE SUBAPPALTATRICI 7

9 NOLI A CALDO / FORNITURE CON POSA IN OPERA 8

10 6. MANUTENZIONI ORDINARIE E STRAORDINARIE 6.1 LAVORI DI REVISIONE DESCRIZIONE INTERVENTO CADENZA MEZZI IMPIEGATI RIFERIMENTI REVISIONE STRUTTURE C.A. C.A.P. 10 anni controllo visivo PSC ALLEGATO 4 REVISIONE GIUNTI DI DILATAZIONE IMPALCATO 5 anni controllo visivo PSC ALLEGATO 4 REVISIONE APPOGGI IMPALCATO 10 anni controllo visivo PSC ALLEGATO 4 REVISIONE PARAPETTI IN CARPENTERIA 5 anni controllo visivo PSC ALLEGATO 4 REVISIONE PAVIMENTAZIONE STRADALE 3 anni controllo visivo PSC ALLEGATO 4 REVISIONE RETE RACCOLTA ACQUE 5 anni controllo visivo PSC ALLEGATO 4 REVISIONE SEGNALETICA 2 anni controllo visivo PSC ALLEGATO 4 REVISIONE IMPIANTO MESSA A TERRA 10 anni controllo visivo PSC ALLEGATO 4 REVISIONE IMPIANTO ILLUMINAZIONE. 10 anni controllo visivo PSC ALLEGATO 4 REVISIONE IMPIANTO SEMAFORICO 10 anni controllo visivo PSC ALLEGATO

11 6.2 LAVORI DI RIPARAZIONE DESCRIZIONE INTERVENTO CADENZA RIFERIMENTI RISANAMENTO STRUTTURE IN C.A. C.A.P. 5 anni PSC ALLEGATO 4 SOSTITUZIONE GIUNTI DILATAZIONE 5 anni PSC ALLEGATO 4 RIVERNICIATURA PARAPETTI IN CARPENTERIA 5 anni PSC ALLEGATO 4 RIFACIMENTO PAVIMENTAZIONE STRADALE 3 anni PSC ALLEGATO 4 MANUTENZIONE E PULIZIA RETE RACCOLTA ACQUE 6 mesi PSC ALLEGATO 4 RIFACIMENTO SEGNALETICA 1 anno PSC ALLEGATO 4 MANUTENZIONE IMPIANTO MESSA A TERRA 5 anni PSC ALLEGATO 4 MANUTENZIONE IMPIANTO ILLUMINAZIONE 2 anni PSC ALLEGATO 4 MANUTENZIONE IMPIANTO SEMAFORICO 2 anni PSC ALLEGATO

12 7. EQUIPAGGIAMENTI IN DOTAZIONE OPERA / IMPIANTO DOCUMENTAZIONE TIPO LUOGO DI DEPOSITO OSSERVAZIONI STRUTUTRE IN C.A C.A.P. GIUNTI DILATAZIONE APPOGGI PARAPETTI METALLICI PAVIMENTAZIONE STRADALE RETE RACCOLTA ACQUE DISPONIBILE? DOCUMENTAZIONE SEGNALETICA IMPIANTO MESSA A TERRA IMPIANTO ILLUMINAZIONE IMPIANTO SEMAFORICO

13 INDICE 1. PREMESSA ELENCO DELLA DOCUMENTAZIONE INIZIALE CONTENUTA NEL FASCICOLO DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NEL FASCICOLO FUTURI AGGIORNAMENTI PREVISTI INFORMAZIONI SUL METODO UTILIZZATO PER LA REDAZIONE DEL FASCICOLO RELAZIONE, ASPETTI DI CARATTERE GENERALE E DESCRIZIONE DELLE OPERE UBICAZIONE DELLE OPERE DESCRIZIONE DELLE OPERE IMPRESE ESECUTRICI DEI LAVORI MANUTENZIONI ORDINARIE E STRAORDINARIE LAVORI DI REVISIONE LAVORI DI RIPARAZIONE EQUIPAGGIAMENTI IN DOTAZIONE INDICE

I LAVORI PUBBLICI: DALL INCARICO ALLA REALIZZAZIONE

I LAVORI PUBBLICI: DALL INCARICO ALLA REALIZZAZIONE ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA FORMAZIONE ALL ATTIVITA PROFESSIONALE DI INGEGNERE I LAVORI PUBBLICI: DALL INCARICO ALLA REALIZZAZIONE ITER PROCEDURALE COMMITTENTE CONFERIMENTO INCARICO

Dettagli

I LAVORI PUBBLICI: DALL INCARICO ALLA REALIZZAZIONE

I LAVORI PUBBLICI: DALL INCARICO ALLA REALIZZAZIONE ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA FORMAZIONE ALL ATTIVITA PROFESSIONALE DI INGEGNERE I LAVORI PUBBLICI: DALL INCARICO ALLA REALIZZAZIONE ITER PROCEDURALE COMMITTENTE CONFERIMENTO INCARICO

Dettagli

COMUNE di TORRE C.SE Città Metropolitana di Torino

COMUNE di TORRE C.SE Città Metropolitana di Torino ELABORATO 1. RELAZIONE TECNICA ELABORATO 4. COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ELABORATO 2. RELAZIONE AI SENSI ART. 166 COMMA 1 D. LGS. 163/06 ELABORATO 5. QUADRO ECONOMICO DELL INTERVENTO ELABORATO 6. COROGRAFIA

Dettagli

5. ELENCO PREZZI UNITARI E ANALISI DEI PREZZI UNITARI

5. ELENCO PREZZI UNITARI E ANALISI DEI PREZZI UNITARI 5. ELENCO PREZZI UNITARI E ANALISI DEI PREZZI UNITARI - ANALISI DEI PREZZI UNITARI - 6. COMPUTO METRICO ESTIMATIVO E QUADRO INCIDENZA DELLA MANODOPERA - COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - 4. COMPUTO ONERI PER

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO. Provincia di Milano Comune di Inveruno

PROGETTO DEFINITIVO. Provincia di Milano Comune di Inveruno ELENCO DOCUMENTI 1. 5981/2.RG - Relazione Generale 2. 5981/2.CE - Computo Metrico Estimativo 3. 5981/2.EP Elenco Prezzi Unitari 4. 5981/2.QE Quadro Economico 5. 5981/2.DP Disciplinare descrittivo e prestazionale

Dettagli

SISTEMA FOGNARIO PER ACQUE NERE A SERVIZIO DELLA FRAZIONE DI TRISCINA E COLLEGAMENTO AL DEPURATORE COMUNALE IN VIA ERRANTE VECCHIA PROGETTO ESECUTIVO

SISTEMA FOGNARIO PER ACQUE NERE A SERVIZIO DELLA FRAZIONE DI TRISCINA E COLLEGAMENTO AL DEPURATORE COMUNALE IN VIA ERRANTE VECCHIA PROGETTO ESECUTIVO CODICE FILE Nome elaborato RELAZIONE GENERALE 14 023 RE 01 E 2 Relazione Generale RELAZIONI SPECIALISTICHE 14 023 RE 02 E 2 Relazione Tecnica e Idraulica 14 023 RE 03 E 2 Relazione Tecnica e Illustrativa

Dettagli

ELENCO ELABORATI. Relazione Descrittiva 1:500. Rilievo stato dei luoghi con perimetro area di intervento. Opere di mitigazione 1:200 EGAVP1

ELENCO ELABORATI. Relazione Descrittiva 1:500. Rilievo stato dei luoghi con perimetro area di intervento. Opere di mitigazione 1:200 EGAVP1 ELENCO ELABORATI R Relazione Descrittiva RL.1 Rilievo stato dei luoghi con perimetro area di intervento 1:500 EGAVP1 RS.OV Opere di mitigazione 1:200 Relazione specialistica opere a verde PSC FO Piano

Dettagli

ELENCO ELABORATI PROGETTO DEFINITIVO

ELENCO ELABORATI PROGETTO DEFINITIVO ELENCO ELABORATI PROGETTO TRATTA DA STAZIONE RFI A RIVANA ELABORATI GRAFICI - ELABORATI GENERALI DI PROGETTO 1 Corografia generale 2 Planimetria di rilievo 1/5 3 Planimetria di rilievo 2/5 4 Planimetria

Dettagli

1) Premessa 2) Ubicazione planimetrica 3) Caratteristiche dimensionali del ponte attuale

1) Premessa 2) Ubicazione planimetrica 3) Caratteristiche dimensionali del ponte attuale 1) Premessa Oggetto del presente progetto è il ponte lungo la strada comunale denominata Via Donizetti in località Sculazzo in Comune di Novellara. Il ponte in oggetto fu realizzato dalla Bonifica Parmigiana

Dettagli

1.30 = complessità elevata

1.30 = complessità elevata CALCOLO DEGLI ONORARI PER APPALTO INTEGRATO PIAZZA DELLE AQUILE Calcolo compenso professionale (D.M. 140 del 20 luglio 2012)per le professioni dell'area tecnica (architetti, ingegneri, geologi, geometri,...)

Dettagli

CALCOLO DEGLI ONORARI PROFESSIONALI PER GARA D'APPALTO INTEGRATO SULLA BASE DEL DEFINITIVO - PALAZZO DI VIA MADDALENA

CALCOLO DEGLI ONORARI PROFESSIONALI PER GARA D'APPALTO INTEGRATO SULLA BASE DEL DEFINITIVO - PALAZZO DI VIA MADDALENA CALCOLO DEGLI ONORARI PROFESSIONALI PER GARA D'APPALTO INTEGRATO SULLA BASE DEL DEFINITIVO - PALAZZO DI VIA MADDALENA Calcolo compenso professionale (D.M. 140 del 20 luglio 2012)per le professioni dell'area

Dettagli

NUOVA SEGGIOVIA ESAPOSTO AD AMMORSAMENTO AUTOMATICO FREGIUSIA PLATEAU PROGETTO DEFINITIVO

NUOVA SEGGIOVIA ESAPOSTO AD AMMORSAMENTO AUTOMATICO FREGIUSIA PLATEAU PROGETTO DEFINITIVO COMUNE DI BARDONECCHIA NUOVA SEGGIOVIA ESAPOSTO AD AMMORSAMENTO AUTOMATICO FREGIUSIA PLATEAU ITALIA REGIONE PIEMONTE CITTA METROPOLITANA DI TORINO COMUNE DI BARDONECCHIA OGGETTO DELL ELABORATO INDICAZIONI

Dettagli

COMUNE DI PISCINAS Provincia CI

COMUNE DI PISCINAS Provincia CI Ubicazione Opera COMUNE DI PISCINAS Provincia CI Opera Manutenzione straordinaria della carreggiata della strada ex FMS. Ente Appaltante COMUNE DI PISCINAS Indirizzo PISCINAS VIA REGINA MARGHERITA, 65

Dettagli

Proposta di deliberazione di GC n. 89 del

Proposta di deliberazione di GC n. 89 del Proposta di deliberazione di GC n. 89 del 12.07.2013 OGGETTO: REALIZZAZIONE IMPIANTO DI TRATTAMENTO IN LOCALITÀ BENNE REVEL - REALIZZAZIONE FOGNATURA IN LOCALITÀ BENNE REVEL. APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO.

Dettagli

REGIONE TOSCANA PROVINCIA DI AREZZO NUOVA VIABILITA' DI ACCESSO AL POLO INDUSTRIALE POSTO IN CAVRIGLIA, LOCALITA' BOMBA - 2 LOTTO COMUNE DI CAVRIGLIA

REGIONE TOSCANA PROVINCIA DI AREZZO NUOVA VIABILITA' DI ACCESSO AL POLO INDUSTRIALE POSTO IN CAVRIGLIA, LOCALITA' BOMBA - 2 LOTTO COMUNE DI CAVRIGLIA REGIONE TOSCANA Commessa: 10 S 00256 PD PROVINCIA DI AREZZO NUOVA VIABILITA' DI ACCESSO AL POLO INDUSTRIALE POSTO IN CAVRIGLIA, LOCALITA' BOMBA - 2 LOTTO Rev. Data COMUNE DI CAVRIGLIA PROGETTO DEFINITIVO

Dettagli

Città di Cesano Maderno

Città di Cesano Maderno AREA SERVIZI AL TERRITORIO AMBIENTE E IMPRESE RETI E STRADE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE n. 94/E Del 16.06.2015 OGGETTO: PROGRAMMA DI AZIONI INTEGRATE PER LA SICUREZZA STRADALE (P.A.S.S.) APPALTO MISTO

Dettagli

COMUNE DI SCICLI (Provincia Regionale di Ragusa) VII Settore LL.PP.

COMUNE DI SCICLI (Provincia Regionale di Ragusa) VII Settore LL.PP. COMUNE DI SCICLI (Provincia Regionale di Ragusa) VII Settore LL.PP. REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI N 176 li 13.08.2010 Oggetto: progetto esecutivo di Riqualificazione e Completamento Zona Artigianale di

Dettagli

PROGETTO STRADALE PROGETTO PRELIMINARE PROGETTO DEFINITIVO PROGETTO ESECUTIVO

PROGETTO STRADALE PROGETTO PRELIMINARE PROGETTO DEFINITIVO PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO STRADALE PROGETTO PRELIMINARE PROGETTO DEFINITIVO PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO PRELIMINARE Deve consentire l individuazione a scala territoriale della più opportuna soluzione viaria in grado di

Dettagli

COMUNE DI SANT'ANTIOCO Provincia CI CORSO VITTORIO EMANUELE, 115

COMUNE DI SANT'ANTIOCO Provincia CI CORSO VITTORIO EMANUELE, 115 Ubicazione Opera COMUNE DI SANT'ANTIOCO Provincia CI CORSO VITTORIO EMANUELE, 115 Opera RIFACIMENTO DELLA COPERTURA DEL PALAZZO COMUNALE Ente Appaltante AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI SANT'ANTIOCO Indirizzo

Dettagli

COMUNE DI Provincia. Elaborato Tavola N

COMUNE DI Provincia. Elaborato Tavola N Ubicazione Opera COMUNE DI Provincia Opera Ente Appaltante Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data 16/12/2015 Archivio Elaborato Tavola N DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI SERVIZI RELATIVI ALL ARCHITETTURA

Dettagli

COMUNE DI ARONA Provincia NO

COMUNE DI ARONA Provincia NO Ubicazione Opera COMUNE DI ARONA Provincia NO Opera CIMITERO MERCURAGO - Restauro Copertura e fabbricato principale Ente Appaltante Indirizzo ARONA P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data 30/06/2016 Archivio

Dettagli

COMUNE DI MONTRESTA Provincia OR

COMUNE DI MONTRESTA Provincia OR Ubicazione Opera COMUNE DI MONTRESTA Provincia OR Opera RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE PIAZZE RAIMONDO PIRAS E IV NOVEMBRE Ente Appaltante COMUNE DI MONTRESTA Indirizzo Via Santa Maria della Neve,

Dettagli

Tecnica dei lavori stradali. Cenni sulla redazione del progetto stradale

Tecnica dei lavori stradali. Cenni sulla redazione del progetto stradale TLS Ingegneria Edile AA 2012/2013 Tecnica dei lavori stradali Cenni sulla redazione del progetto stradale Prof. Ing. Vittorio Ranieri v.ranieri@poliba.it LA DISCIPLINA ITALIANA SUI LAVORI PUBBLICI LEGGE

Dettagli

n. 387/ST del 29 AGOSTO 2013

n. 387/ST del 29 AGOSTO 2013 C O P I A DETERMINA n. 387/ST del 29 AGOSTO 2013 DIVISIONE: TECNICA SERVIZIO: SERVIZIO1 DETERMINA SENZA IMPEGNO DI SPESA Oggetto: Approvazione del progetto esecutivo dei lavori di "Manutenzione straordinaria

Dettagli

VERBALE DI VALIDAZIONE

VERBALE DI VALIDAZIONE VERBALE DI VALIDAZIONE (ALLEGATO) PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI AMPLIAMENTO DELLA STRUTTURA PER IL RICOVERO DELLA POPOLAZIONE CANINA E FELINA DEL COMUNE DI COMACCHIO IMPORTO DELL OPERA. 200.000,00 (art.

Dettagli

VERIFICA DI PROGETTO AI FINI DELLA VALIDAZIONE

VERIFICA DI PROGETTO AI FINI DELLA VALIDAZIONE VERIFICA DI PROGETTO AI FINI DELLA VALIDAZIONE CORSO ON-LINE CON LA DIREZIONE SCIENTIFICA DI SOCIETÀ ITALIANA CERTIFICAZIONI ISPEZIONI VALIDAZIONI 1 LA VERIFICA DI PROGETTO Ai sensi di quanto disposto

Dettagli

FASCICOLO DELL OPERA

FASCICOLO DELL OPERA Architetto Romana Fantozzi Via Saccarelli, 9-10144 - TORINO - Tel. e Fax 011/484148 - Cell. 349/1465560 E-mail romana.fantozzi@archbor.191.it - PEC - r.fantozzi@architettitorinopec.it CABINA PRIMARIA MARTINETTO

Dettagli

COMUNE DI SONDRIO (Provincia di Sondrio)

COMUNE DI SONDRIO (Provincia di Sondrio) COMUNE DI SONDRIO (Provincia di Sondrio) Realizzazione di un nuovo sottopasso ferroviario sulla via Nani Ente Appaltante Comune di Sondrio Indirizzo Piazza Campello, 1 P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data

Dettagli

Aster via Molina PINO TORINESE (TO)

Aster via Molina PINO TORINESE (TO) 23/mar/2015 17:26 Aster via Molina 13 10025 - PINO TORINESE (TO) Validazione 143 - Esempio B.1 CASTELLO D'ARGILE Aster 10023 - PINO TORINESE (TO) 1 / 1 Calcolo eseguito con Onorario on Line di Asteringegneria

Dettagli

ALLEGATI ELEMENTI PRINCIPALI DELLA COMPOSIZIONE DEI LAVORI

ALLEGATI ELEMENTI PRINCIPALI DELLA COMPOSIZIONE DEI LAVORI ALLEGATI Allegato «A» ELEMENTI PRINCIPALI DELLA COMPOSIZIONE DEI LAVORI Elemento di costo importo incidenza % 1) Manodopera euro 297.105,82 27,72 % 2) Materiale euro 361.360,14 33,71 % 3) Trasporti (ql/km)

Dettagli

COMUNE DI NEGRAR Provincia VR

COMUNE DI NEGRAR Provincia VR Ubicazione Opera COMUNE DI NEGRAR Provincia VR Opera MANUTENZIONE STRAODINARIA EDIFICI COMUNALI: SPOGLIATOI CAMPO CALCIO ARBIZZANO E TETTO PALAZZETTO DI ARBIZZANO Ente Appaltante COMUNE DI NEGRAR Indirizzo

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO - AREA EDILIZIA E LOGISTICA -

POLITECNICO DI TORINO - AREA EDILIZIA E LOGISTICA - POLITECNICO DI TORINO - AREA EDILIZIA E LOGISTICA - REALIZZAZIONE DI RESIDENZE UNIVERSITARIE "RESIDENZA CARLO MOLLINO" IN TORINO, CORSO PESCHIERA PROGETTO ESECUTIVO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO E DEI

Dettagli

COMUNE DI MONTALDO BORMIDA Provincia di Alessandria PROGETTO

COMUNE DI MONTALDO BORMIDA Provincia di Alessandria PROGETTO COMUNE DI MONTALDO BORMIDA Provincia di Alessandria PROGETTO Eventi atmosferici dei mesi di marzo 2011 e novembre 2011. Interventi ai sensi dell Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3964/2011.

Dettagli

FASCICOLO DELL OPERA

FASCICOLO DELL OPERA Comune di Santena Provincia di Torino FASCICOLO DELL OPERA ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008 art. 91 c. 1 lettera b) OGGETTO: Interventi di manutenzione straordinaria per miglioramento sismico e consolidamento

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROGETTO CORONA VERDE SECONDA FASE AFFIDAMENTO SERVIZI TECNICI ALLEGATO A1) CALCOLO COMPETENZE PROFESSIONALI

CITTÀ DI VENARIA REALE PROGETTO CORONA VERDE SECONDA FASE AFFIDAMENTO SERVIZI TECNICI ALLEGATO A1) CALCOLO COMPETENZE PROFESSIONALI CITTÀ DI VENARIA REALE Provincia di Torino Piazza Martiri della Libertà n. 1 10078 SETTORE LAVORI PUBBLICI, AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE PROGETTO CORONA VERDE SECONDA FASE AFFIDAMENTO SERVIZI TECNICI ALLEGATO

Dettagli

ELENCO degli ELABORATI di PROGETTO

ELENCO degli ELABORATI di PROGETTO I ELENCO degli ELABORATI di PROGETTO RIQUALIFICAZIONE DELLA EX S.S. N 236 GOITESE VARIANTE DI GUIDIZZOLO TANGENZIALE NORD AL CENTRO ABITATO DI GUIDIZZOLO PROGETTO ESECUTIVO 1 RELAZIONE GENERALE DESCRITTIVA

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO 1 RELAZIONE GENERALE - DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

PROGETTO ESECUTIVO 1 RELAZIONE GENERALE - DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA PROGETTO ESECUTIVO 1 RELAZIONE GENERALE - DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA 2 ELABORATI GRAFICI 3 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 4 QUADRO ECONOMICO 5 ELENCO PREZZI - ANALISI PREZZI 6 STIMA INCIDENZA MANODOPERA 7

Dettagli

FASCICOLO DELLA MANUTENZIONE (Art. 91 comma 1 lett. b) del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 come modificato dal D.Lgs. 3 agosto 2009 n.

FASCICOLO DELLA MANUTENZIONE (Art. 91 comma 1 lett. b) del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 come modificato dal D.Lgs. 3 agosto 2009 n. Comune di Sommacampagna Dicembre 2015 FASCICOLO DELLA MANUTENZIONE (Art. 91 comma 1 lett. b) del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 come modificato dal D.Lgs. 3 agosto 2009 n. 106) INTERVENTI PER IL CONTENIMENTO

Dettagli

AUTORITA PORTUALE DI CIVITAVECCHIA, FIUMICINO E GAETA

AUTORITA PORTUALE DI CIVITAVECCHIA, FIUMICINO E GAETA AUTORITA PORTUALE DI CIVITAVECCHIA, FIUMICINO E GAETA PORTO DI FIUMICINO DRAGAGGIO DEI FONDALI DEL PORTO CANALE E DELLA DARSENA DI FIUMICINO E VASCA DI CONTENIMENTO PROGETTO ESECUTIVO FASCICOLO DELLE MANUTENZIONI

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO ELENCO DEGLI ALLEGATI

PROGETTO ESECUTIVO ELENCO DEGLI ALLEGATI OPERE DI FOGNATURA DELLA ZONA SUD DELLA CITTA DI PALERMO RAZIONALIZZAZIONE DELLE FOGNATURE DELLA ZONA COMPRESA FRA VIA CASTELLANA ED IL CANALE PASSO DI RIGANO CON L ELIMINAZIONE DEI RELATIVI SCARICHI FOGNARI

Dettagli

FASCICOLO CON LE CARATTERISTICHE DELL OPERA D.Lgs. 81/2008 Titolo IV art. 91 e all. XVI

FASCICOLO CON LE CARATTERISTICHE DELL OPERA D.Lgs. 81/2008 Titolo IV art. 91 e all. XVI DEPOSITO AUTOBUS IN VIA POLVERIERA A TREVISO NUOVA CABINA ELETTRICA SPOSTAMENTO GRUPPO ELETTROGENO ADEGUAMENTO DELLA RETE ELETTRICA PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO FASCICOLO CON LE CARATTERISTICHE DELL OPERA

Dettagli

COMUNE DI PIEVE DI CADORE Provincia BL Via Cogonie n. 30

COMUNE DI PIEVE DI CADORE Provincia BL Via Cogonie n. 30 Ubicazione Opera COMUNE DI PIEVE DI CADORE Provincia BL Via Cogonie n. 30 Opera Lavori per la realizzazione della nuova base HEMS a Pieve di Cadore per l elisoccorso aziendale. Ente Appaltante Azienda

Dettagli

Piazza del Duomo Pistoia Numero verde Tel Fax C.F. e P.Iva

Piazza del Duomo Pistoia Numero verde Tel Fax C.F. e P.Iva Piazza del Duomo 1-51100 Pistoia Numero verde 800-012146 Tel. 05733711 - Fax 0573371289 C.F. e P.Iva 00108690470 Piano Attuativo Esselunga adottato PIANO ATTUATIVO AT9-TU3 ESSELUNGA data di ultimo inserimento:

Dettagli

PIANO DI SICUREZZA E COORDINAMENTO

PIANO DI SICUREZZA E COORDINAMENTO Piano di sicurezza e coordinamento Pagina 1 Opere di.. PIANO DI SICUREZZA E COORDINAMENTO Revisione numero Data emissione od ultima modifica Approvata da (Responsabile del Procedimento) Emessa da (CSP)

Dettagli

VERBALE DI VALIDAZIONE (art. 26 comma 8 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.)

VERBALE DI VALIDAZIONE (art. 26 comma 8 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.) VERBALE DI VALIDAZIONE (art. 26 comma 8 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.) Oggetto: RISANAMENTO E RISTRUTTURAZIONE DEL PIANO SEMINTERRATO DEI LOCALI DELL'ASPAL SITI IN VIA IS MIRRIONIS 195 A CAGLIARI, PER

Dettagli

ALLEGATO A. DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV)

ALLEGATO A. DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) ALLEGATO A Comune di Casoli - Sant'Eusanio Provincia di Chieti DIAGRAMMA DI GANTT Cronoprogramma dei lavori (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81, Art. 100 e Allegato XV) OGGETTO: Lavori di consolidamento e adeguamento

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 133 del

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 133 del COMUNE DI PONTE SAN NICOLÒ PROVINCIA DI PADOVA VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 133 del 03-12-2008 Oggetto: LAVORI DI COSTRUZIONE STRADA DI COLLEGAMENTO TRA VIA TOBAGI E VIA PIAVE. APPROVAZIONE

Dettagli

A) COMPENSO PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI PROGETTO DI FATTIBILITA TECNICA - ECONOMICA E PROGETTO DEFINITIVO (INTERVENTO GENERALE)

A) COMPENSO PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI PROGETTO DI FATTIBILITA TECNICA - ECONOMICA E PROGETTO DEFINITIVO (INTERVENTO GENERALE) OGGETTO: Determinazione del corrispettivo a base gara per l'affidamento dei contratti pubblici di servizi attinenti all'architettura e all'ingegneria (D.M. 17/06/2016). INCARICO: Lavori di "Opere di urbanizzazione

Dettagli

COMUNE DI GOSSOLENGO

COMUNE DI GOSSOLENGO COMUNE DI GOSSOLENGO PROVINCIA DI PIACENZA RIQUALIFICAZIONE DELL AREA ANTISTANTE IL PALAZZETTO/PALESTRA ALL INTERNO DEL COMPLESSO SCOLASTICO DI GOSSOLENGO in VIA E. SOPRANI snc. 29020 GOSSOLENGO - PC FASCICOLO

Dettagli

PROVINCIA DI SONDRIO SETTORE LAVORI PUBBLICI, VIABILITA E TRASPORTI Servizio Idrogeologico

PROVINCIA DI SONDRIO SETTORE LAVORI PUBBLICI, VIABILITA E TRASPORTI Servizio Idrogeologico PROVINCIA DI SONDRIO SETTORE LAVORI PUBBLICI, VIABILITA E TRASPORTI Servizio Idrogeologico Verbale di Validazione del Progetto esecutivo ai sensi dell art. 47 del D.P.R. 554/99 LEGGE 102/1990 - SCHEDA

Dettagli

ELABORATI DEL PROGETTO DEFINITIVO cod. tav. titolo scala formato Rev. Data Motivo della revisione

ELABORATI DEL PROGETTO DEFINITIVO cod. tav. titolo scala formato Rev. Data Motivo della revisione Pag. : 1 di 16 RELAZIONI R1 Relazione Descrittiva / Studio di inserimento urbanistico A4 06 marzo 2012 Validazione All. R1.1-2 Stralcio dello strumento urbanistico/stralcio con sovrapposizione del progetto

Dettagli

EDILIZIA STRUTTURE IMPIANTI VIABILITA' IDRAULICA T.I.C.

EDILIZIA STRUTTURE IMPIANTI VIABILITA' IDRAULICA T.I.C. RESTAZIONI AFFIDATE 1 2 - - - - - - - X - 3 0,00% 0,00% 0,00% 0,00% 0,00% 0,00% 0,00% X 4 1,3 1,0 1,0 1,0 1,0 1,0 1,0 X 5 ROETTAZIONE RELIMINARE Relazioni, planimetrie, elaborati grafici (art. 17, comma

Dettagli

LA SICUREZZA NEI CANTIERI DI RESTAURO

LA SICUREZZA NEI CANTIERI DI RESTAURO LA SICUREZZA NEI CANTIERI DI RESTAURO 15 dicembre 2008 ing. Claudio BALDANI - Ministero per i Beni e le Attività Culturali 1 I riferimenti normativi (norme prescrittive) D.P.R. 27.04.1955 n. 547 Norme

Dettagli

Calcolo sommario spesa, quadro economico di progetto (art. 17, comma 1, lettere g), h), d.p.r. 207/2010) [QbI.02=0.01] 1'085.25

Calcolo sommario spesa, quadro economico di progetto (art. 17, comma 1, lettere g), h), d.p.r. 207/2010) [QbI.02=0.01] 1'085.25 ALLEGATO A OGGETTO: INCARICO: Determinazione del corrispettivo a base gara per l'affidamento dei contratti pubblici di servizi attinenti all'architettura e all'ingegneria (D.M. n. 143/2013). PROGETTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA COLLEGAMENTO FUNZIONALE DELLA NUOVA SEDE DELL' UNIONE DEI COMUNI CON LA VIABILITA' URBANA SCHEMI DI CALCOLO SPESE TECNICHE

COMUNE DI SERDIANA COLLEGAMENTO FUNZIONALE DELLA NUOVA SEDE DELL' UNIONE DEI COMUNI CON LA VIABILITA' URBANA SCHEMI DI CALCOLO SPESE TECNICHE COMUNE DI SERDIANA PROVINCIA DI CAGLIARI COLLEGAMENTO FUNZIONALE DELLA NUOVA SEDE DELL' UNIONE DEI COMUNI CON LA VIABILITA' URBANA PROGETTO DEFINITIVO SCHEMI DI CALCOLO SPESE TECNICHE il progettista incaricato

Dettagli

COMUNE DI DONORI LOCALITA IS ARENAS (PIP)

COMUNE DI DONORI LOCALITA IS ARENAS (PIP) Localita Ubicazione Opera COMUNE DI DONORI LOCALITA IS ARENAS (PIP) Opera COMPLETAMENTO INCUBATORE D'IMPRESA CUP MASTER C47J10000110002 - CUP C49J16000280006 - CIG. Z5D1B45570 Ente Appaltante COMUNE DI

Dettagli

CITTA DI QUARRATA. Provincia di Pistoia. Servizio Lavori Pubblici

CITTA DI QUARRATA. Provincia di Pistoia. Servizio Lavori Pubblici OPERE A SCOMPUTO DEGLI ONERI URBANIZZATIVI documentazione necessaria alla presentazione dei progetti (approvata con Determinazione del Dirigente Area Valorizzazione e Sviluppo del Territorio n.116 del

Dettagli

COMUNE DI LA THUILE Provincia AO

COMUNE DI LA THUILE Provincia AO Ubicazione Opera COMUNE DI LA THUILE Provincia AO Opera RIFACIMENTO PONTE DELLE CAPRE IN LOC. CHATELAIR Ente Appaltante Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data 29/10/2015 Archivio Elaborato Tavola

Dettagli

PREMESSA. Le parti che lo costituiscono, oltre alla presente premessa, sono appresso elencate:

PREMESSA. Le parti che lo costituiscono, oltre alla presente premessa, sono appresso elencate: PREMESSA Funzioni del fascicolo dell'opera Secondo quanto prescritto dall'art. 91 del D. Lgs. 81/2008, il fascicolo dell'opera è preso in considerazione al lato di eventuali lavori successivi sull'opera

Dettagli

Comune di Barletta. Medaglie d'oro al Merito Civile ed al Valor Militare Città della Disfida

Comune di Barletta. Medaglie d'oro al Merito Civile ed al Valor Militare Città della Disfida Comune di Barletta Medaglie d'oro al Merito Civile ed al Valor Militare Città della Disfida Progetto Esecutivo per la realizzazione di n 24 Alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica Elenco elaborati N.

Dettagli

ELENCO ATTI DI PROGETTO PROGETTO DEFINITIVO

ELENCO ATTI DI PROGETTO PROGETTO DEFINITIVO 1 RGC Relazione Generale - Cronoprogramma 2 RTI Relazione Tecnica Impianto Depurazione 3 RTE Relazione Tecnica Opere Elettriche 4 RTF Relazione Tecnica Opere Fluidomeccaniche 5 RGL Relazione geologica

Dettagli

ALLEGATO XVI FASCICOLO CON LE CARATTERISTICHE DELL OPERA

ALLEGATO XVI FASCICOLO CON LE CARATTERISTICHE DELL OPERA ALLEGATO XVI FASCICOLO CON LE CARATTERISTICHE DELL OPERA I. Introduzione. Il fascicolo predisposto la prima volta a cura del coordinatore per la progettazione, è eventualmente modificato nella fase esecutiva

Dettagli

COMUNE DI BRESSANONE Provincia BOLZANO

COMUNE DI BRESSANONE Provincia BOLZANO COMUNE DI BRESSANONE Provincia BOLZANO Opera Risanamento ex cinema Astra Ente Appaltante Comune di Bressanone Indirizzo BRESSANONE Piazza Maria Hueber 3 P.IVA 00149440216 Tel./Fax 0472062162 / 0472062022

Dettagli

ELENCO DOCUMENTI DI APPALTO

ELENCO DOCUMENTI DI APPALTO ELENCO DI APPALTO CODIFICA Tipologia Descrizione elaborato Emissione C0126001 Architettonico Relazione generale C0127001 Architettonico Relazione specialistica - indagini geologiche e geotecniche REV0

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO. (zone ZSC- ZPS- Parchi)

PROGETTO ESECUTIVO. (zone ZSC- ZPS- Parchi) SISTEMA ACQUEDOTTISTICO TERNANO-AMERINO - CAPTAZIONE RISORSA E REALIZZAZIONE ADDUTTRICE DI COLLEGAMENTO CON L ACQUEDOTTO DELLA CITTÀ DI TERNI IN CORRISPONDENZA DEL SERBATOIO DI LOCALITÀ PENTIMA PROGETTO

Dettagli

COMUNE DI ROMA Provincia RM EX ENTE CONSUMO, COMPARTO N.7

COMUNE DI ROMA Provincia RM EX ENTE CONSUMO, COMPARTO N.7 Ubicazione Opera COMUNE DI ROMA Provincia RM EX ENTE CONSUMO, COMPARTO N.7 Opera PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DELLA CONCESSIONE DELLA PROGETTAZIONE E DELL'ESECUZIONE DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DI

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE TECNICO DETERMINA N. 303 DEL 31/08/2011 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo Riqualificazione urbana della zona

Dettagli

LAVORI DI ASFALTATURA DI ALCUNE STRADE COMUNALI NEI COMUNI DI RIVARA - LEVONE - ROCCA CANAVESE. Com u n i di Riva ra, Le von e, Rocca Ca n a ve s e

LAVORI DI ASFALTATURA DI ALCUNE STRADE COMUNALI NEI COMUNI DI RIVARA - LEVONE - ROCCA CANAVESE. Com u n i di Riva ra, Le von e, Rocca Ca n a ve s e UNIONE MONTANA ALTO CANAVESE REGIONE PIEMONTE OGGETTO LAVORI DI ASFALTATURA DI ALCUNE STRADE COMUNALI NEI COMUNI DI RIVARA - LEVONE - ROCCA CANAVESE FASE De fin itivo - e s e cu tivo TAVOLA Fascicolo dell'opera

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO - AREA EDILIZIA E LOGISTICA -

POLITECNICO DI TORINO - AREA EDILIZIA E LOGISTICA - POLITECNICO DI TORINO - AREA EDILIZIA E LOGISTICA - REALIZZAZIONE DI RESIDENZE UNIVERSITARIE "RESIDENZA CESARE CODEGONE" IN TORINO, VIA P. BORSELLINO PROGETTO ESECUTIVO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO E

Dettagli

L'esperienza delle società di progettazione. La progettazione in sicurezza nelle opere stradali

L'esperienza delle società di progettazione. La progettazione in sicurezza nelle opere stradali L'esperienza delle società di progettazione. La progettazione in sicurezza nelle opere stradali SPEA Ingegneria Europea S.p.A. 4 Luglio 2013 Scuola di Ingegneria e Architettura Università di Bologna ITER

Dettagli

Presiede la seduta il sig. Avv. Marco CAVICCHIOLI nella sua qualità di Sindaco e sono presenti i seguenti sigg.ri:

Presiede la seduta il sig. Avv. Marco CAVICCHIOLI nella sua qualità di Sindaco e sono presenti i seguenti sigg.ri: C I T T À DI B I E L L A ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 313 DEL 12.09.2016 OGGETTO: ADEGUAMENTO TECNICO DELLA FUNICOLARE TERRESTRE TRAMITE AMMODERNAMENTO TECNOLOGICO CON ASCENSORI INCLINATI

Dettagli

RELAZIONE TECNICO-ILLUSTRATIVA E CALCOLO DEGLI IMPORTI PER L'ACQUISIZIONE DEI SERVIZI

RELAZIONE TECNICO-ILLUSTRATIVA E CALCOLO DEGLI IMPORTI PER L'ACQUISIZIONE DEI SERVIZI Opera e ubicazione Realizzazione di un centro servizi, informazioni turistiche, visite, per il parco di Tepilora COMUNE DI TORPE Provincia NU Zona Campo Sportivo Servizi tecnici PROGETTAZIONE DI FATTIBILITÀ

Dettagli

INDICE. Adeguamento SR435 Lucchese nel Comune di Pescia (PT) Dicembre NOTE GENERALI ELENCO DOCUMENTAZIONE TECNICA DELL OPERA...

INDICE. Adeguamento SR435 Lucchese nel Comune di Pescia (PT) Dicembre NOTE GENERALI ELENCO DOCUMENTAZIONE TECNICA DELL OPERA... INDICE 1. NOTE GENERALI...1 1.1. ELENCO DOCUMENTAZIONE TECNICA DELL OPERA...1 2. VERIFICHE E CONTROLLI...2 3. INTERVENTI DI MANUTENZIONE...6 1. NOTE GENERALI Il presente piano di manutenzione, relativo

Dettagli

LABORATORI DI RESTAURO A,B,C,D A.A. 2005/2006 - IL CAPITOLATO Arch. C.Arcolao

LABORATORI DI RESTAURO A,B,C,D A.A. 2005/2006 - IL CAPITOLATO Arch. C.Arcolao IL PROGETTO E LA NORMATIVA La legge (D.P.R. 21 dicembre 1999, n.554) definisce tre livelli di progettazione: -progetto preliminare (relazione illustrativa, relazione tecnica, studio di fattibilità ambientale,

Dettagli

M-01 INTERVENTI FINALIZZATI ALLA RIDUZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO DELL ABITATO DI AULLA (MS)

M-01 INTERVENTI FINALIZZATI ALLA RIDUZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO DELL ABITATO DI AULLA (MS) Commissario Delegato O.P.C.M. 3974/2011 M-01 INTERVENTI FINALIZZATI ALLA RIDUZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO DELL ABITATO DI AULLA (MS) INTERVENTO DI ADEGUAMENTO DEL MURO D ARGINE IN SINISTRA IDRAULICA DEL

Dettagli

COMUNE DI Orbassano Provincia Torino

COMUNE DI Orbassano Provincia Torino Ubicazione Opera COMUNE DI Orbassano Provincia Torino Opera Realizzazione di un sistema fisso automatico di rilevazione e di segnalazione allarme d incendio e di un sistema di illuminazione di sicurezza

Dettagli

BRINDISI AEROPORTO DEL SALENTO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA CASERMA DEI VIGILI DEL FUOCO

BRINDISI AEROPORTO DEL SALENTO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA CASERMA DEI VIGILI DEL FUOCO BRINDISI AEROPORTO DEL SALENTO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA CASERMA DEI VIGILI DEL FUOCO PROGETTO DEFINITIVO ELENCO ELABORATI DOCUMENTI GENERALI - OPERE CIVILI, STRUTTURALI E DI ADEGUAMENTO SISMICO

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO. FASCICOLO CON LE CARATTERISTICHE DELL OPERADELL OPERA (ai sensi dell Allegato XVI del D.Lgs n 81 del 9 aprile 2008)

PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO. FASCICOLO CON LE CARATTERISTICHE DELL OPERADELL OPERA (ai sensi dell Allegato XVI del D.Lgs n 81 del 9 aprile 2008) INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER LA MESSA IN SICUREZZA DELLA TRAVERSA MARECCHIA N LOCALITA' PONTE VERUCCHIO (RN) IN LOCALITÀ PONTE VERUCCHIO (RN) PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO FASCICOLO CON

Dettagli

COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone

COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO LL.PP. AREA TECNICA Copia N 540 REGISTRO GENERALE Del 20/09/2013 N 226 Del 20/09/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI Provincia DEFINITIVO PONTE. Elaborato Tavola N

COMUNE DI Provincia DEFINITIVO PONTE. Elaborato Tavola N Ubicazione Opera COMUNE DI Provincia Opera DEFINITIVO PONTE Ente Appaltante Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data 23/03/2015 Archivio Elaborato Tavola N DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI SERVIZI

Dettagli

CITTÀ DI MINERBIO PROVINCIA DI BOLOGNA

CITTÀ DI MINERBIO PROVINCIA DI BOLOGNA CITTÀ DI MINERBIO PROVINCIA DI BOLOGNA 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL T ERRITORIO C O P I A Determinazione n. 243 del 21/12/2009 Oggetto: APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO DELLA PISTA CICLABILE

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio COPIA COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 139 Del 24-08-11 Oggetto: POR SARDEGNA FESR 2007/2013 - ASSE II "INCLUSIONE SERVIZI SOCIALI

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio COPIA COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 133 Del 20-09-10 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA (OPERE EDILI) DEGLI EDIFICI

Dettagli

COMUNE di FIRENZE DIREZIONE NUOVE INFRASTRUTTURE E MOBILITA. Via Mannelli n 119/i FIRENZE FASCICOLO

COMUNE di FIRENZE DIREZIONE NUOVE INFRASTRUTTURE E MOBILITA. Via Mannelli n 119/i FIRENZE FASCICOLO COMUNE di FIRENZE DIREZIONE NUOVE INFRASTRUTTURE E MOBILITA Via Mannelli n 119/i - 50132 FIRENZE FASCICOLO CON LE CARATTERISTICHE DELL OPERA (ai sensi dell art. 91, comma 1, lettera b e dell Allegato XVI,

Dettagli

I N D I C E. 1 Fasi di lavoro 1. 2 Cronoprogramma 3

I N D I C E. 1 Fasi di lavoro 1. 2 Cronoprogramma 3 I N D I C E 1 Fasi di lavoro 1 2 Cronoprogramma 3 1 Fasi di lavoro L elenco delle varie fasi di lavoro, al fine di realizzare l opera in sicurezza e secondo un organizzazione ottimale, è il seguente: 1

Dettagli

OGGETTO: NUOVA STRUTTURA SPORTIVA POLIFUNZIONALE COMUNALE: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO CAMPO COPERTO LA GIUNTA COMUNALE

OGGETTO: NUOVA STRUTTURA SPORTIVA POLIFUNZIONALE COMUNALE: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO CAMPO COPERTO LA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NUOVA STRUTTURA SPORTIVA POLIFUNZIONALE COMUNALE: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO CAMPO COPERTO LA GIUNTA COMUNALE VISTA la propria Deliberazione n. 92 del 25.05.2005 con la quale è stato autorizzato

Dettagli

REGISTRO GENERALE N. 273 DEL

REGISTRO GENERALE N. 273 DEL REGISTRO GENERALE N. 273 DEL 28-06-2010 PROVINCIA DI LATINA P.za Lanzuisi. n. 1-04017 San Felice Circeo (LT) Telefono 0773.5221 - Fax 0773.546043 - www.comune.sanfelicecirceo.lt.it COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

FASCICOLO TECNICO DELL OPERA

FASCICOLO TECNICO DELL OPERA COMUNE DI MONTEBELLUNA PROVINCIA DI TREVISO FASCICOLO TECNICO DELL OPERA ai sensi del D.Lgs 81/2008 REALIZZAZIONE OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E STRAORDINARIA MANUTENZIONE DI VIA GALEAZZE A BIADENE

Dettagli

COMUNE DI ACQUI TERME (Provincia di Alessandria)

COMUNE DI ACQUI TERME (Provincia di Alessandria) COMUNE DI ACQUI TERME (Provincia di Alessandria) URBANIZZAZIONE PER VIABILITÀ ED ILLUMINAZIONE PUBBLICA, COMPRESI I MARCIAPIEDI, DI VIA BUONARROTI E VIA DELLA FASCIANA RELAZIONE TECNICA/ILLUSTRATIVA ai

Dettagli

L'art. 33 del D.P.R. 207/2010 riporta l'elenco dei documenti componenti il progetto esecutivo:

L'art. 33 del D.P.R. 207/2010 riporta l'elenco dei documenti componenti il progetto esecutivo: L'art. 33 del D.P.R. 207/2010 riporta l'elenco dei documenti componenti il esecutivo: a) relazione generale; b) relazioni specialistiche; c) elaborati grafici comprensivi anche di quelli delle strutture,

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE ALLEGATO B

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE ALLEGATO B Lavori di realizzazione di uno studentato diffuso in località San Lorenzo a Sassari, mediante l'uso di materiali e tecniche a ridotto impatto ambientale durante l'intero ciclo di vita dell'opera, in conformità

Dettagli

Comune di Rho (MI) Piano Attuativo via Biringhello / Lainate

Comune di Rho (MI) Piano Attuativo via Biringhello / Lainate S e r i n i A s s o c i a t i A r c h - I n g. VIA SAN CARLO 31 20017 RHO MI Comune di Rho (MI) Piano Attuativo via Biringhello / Lainate in attuazione P.G.T. ambito n 1 Proprietà: Immobiliare Rho di Re

Dettagli

CHECK LIST FASCICOLO DI PROGETTO PER OPERE PUBBLICHE TITOLARITA'

CHECK LIST FASCICOLO DI PROGETTO PER OPERE PUBBLICHE TITOLARITA' CHECK LIST FASCICOLO DI PROGETTO PER OPERE PUBBLICHE TITOLARITA' Progetto: Codice Operazione: Smile Beneficiario Operazione: Asse: Obiettivo Operativo Cup Data Dati Finanziari Contributo Fesr Cofinanziamento

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Premesso che:

LA GIUNTA COMUNALE. Premesso che: Delibera di Giunta Numero: 71 del: 12.10.2009 progetto del recapito finale conforme al Piano Direttor LA GIUNTA COMUNALE Premesso che: - il Commissario delegato per l Emergenza ambientale in Puglia

Dettagli

PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE

PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE 2007-2014 PROGETTO ESECUTIVO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEI FABBRICATI DI E.R.P. CONTRADDISTINTI DAGLI IBU 00162-00079

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 43 in data 11/02/2013 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: INTERVENTO DI RIFACIMENTO MURO DI CONTENIMENTO TRATTO

Dettagli

LAVORI PER LA MESSA IN SICUREZZA DEL BACINO DEL TORRENTE CARRIONE IN COMUNE DI CARRARA VIII LOTTO II STRALCIO PROGETTO ESECUTIVO

LAVORI PER LA MESSA IN SICUREZZA DEL BACINO DEL TORRENTE CARRIONE IN COMUNE DI CARRARA VIII LOTTO II STRALCIO PROGETTO ESECUTIVO Regione Toscana Provincia di Massa Carrara Comune di Carrara LAVORI PER LA MESSA IN SICUREZZA DEL BACINO DEL TORRENTE CARRIONE IN COMUNE DI CARRARA VIII LOTTO II STRALCIO PROGETTO ESECUTIVO ELABORATO:

Dettagli

Comune di Nerviano. Città Metropolitana di Milano. Area Tecnica Servizi Tecnici 2. telefono 0331/ fax 0331/ CIMITERO DI S.

Comune di Nerviano. Città Metropolitana di Milano. Area Tecnica Servizi Tecnici 2. telefono 0331/ fax 0331/ CIMITERO DI S. Comune di Nerviano Città Metropolitana di Milano Area Tecnica Servizi Tecnici 2 telefono 0331/43.89.23 fax 0331/43.89.06 CIMITERO DI S. ILARIO RIFACIMENTO COPERTURA E FACCIATE LOCULI ESTERNI VALIDAZIONE

Dettagli

! & C + 2; C & 0 C & C 3, & - + ' &, ; , C C 5 : +,, - %, 6-8, & 6-8,! 4, 1, 63 8,, 6 8, + & C 5 : 5 ; :,, & ;,, & # ; - C > " 7 @ O4 4 O, = L % F -, 4 " @ 4 ", =, > < ; allegato

Dettagli

STUDIO DI INSERIMENTO URBANISTICO STUDIO DI FATTIBILITA AMBIENTALE RELAZIONE SULLA CONFORMITA ALLE NORMATIVE VIGENTI

STUDIO DI INSERIMENTO URBANISTICO STUDIO DI FATTIBILITA AMBIENTALE RELAZIONE SULLA CONFORMITA ALLE NORMATIVE VIGENTI ELENCO ELABORATI RELAZIONI TAV. N. TITOLO RD RT QE RU SF RN A.G 00 A.A 00 A.A 01 R-IMP EL RELAZIONE DESCRITTIVA RELAZIONE TECNICA QUADRO ECONOMICO STUDIO DI INSERIMENTO URBANISTICO STUDIO DI FATTIBILITA

Dettagli