viste le indicazioni del Ministero dei Trasporti con nota prot. M_TRA/DINFR/12000 del 23 novembre 2007;

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "viste le indicazioni del Ministero dei Trasporti con nota prot. M_TRA/DINFR/12000 del 23 novembre 2007;"

Transcript

1 Delibera n 95 anno ) Modifiche al bilancio approvato il 31 ottobre u.s.; IL COMITATO, richiamata la propria deliberazione del 31 ottobre u.s.; richiamato il D.L. 223/06 convertito in Legge 4/8/2006 n 248 (Decreto Bersani) che prevede all art. 22 la riduzione del 20% delle spese di funzionamento rispetto al Bilancio Preventivo 2006 e il conseguente accantonamento e versamento dell importo alle casse dello Stato; viste le indicazioni del Ministero dei Trasporti con nota prot. M_TRA/DINFR/12000 del 23 novembre 2007; preso atto che i risultati finali del bilancio non presentano modificazioni; visto il parere favorevole dei Revisori dei Conti; APPROVA il Bilancio Preventivo 2008 come nel testo allegato (sub b) che costituisce parte integrante della presente deliberazione. La presente deliberazione sarà trasmessa al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e al Ministero dell Economia e delle Finanze ai sensi dell art. 12 comma 2 lett. a) della Legge n 84.

2 Delibera n 96 anno ) Partecipazione a Società di Servizi promossa da Assoporti; IL COMITATO, preso atto che il Consiglio Direttivo dell Assoporti ha deliberato la costituzione di una Società di Servizi (s.r.l.) ed approvato una relativa bozza di statuto; preso atto altresì che scopo della società è fornire servizi tecnici, amministrativi, di marketing, promozionali ed altri ai propri soci, agli altri associati dell Associazione Porti Italiani, nonché a terzi del comparto portuale dei trasporti, della logistica, e che il primo grosso evento che tale società dovrà supportare è il Port Day 2008 e successive edizioni; ricordato che il capitale sociale della costituenda società è stato deliberato in ,00 e la partecipazione di ciascuna Autorità in misura corrispondente al 25% dell ultima quota associativa; DELIBERA la partecipazione dell Autorità Portuale di Savona alla Società di Servizi s.r.l. promossa da Assoporti con una quota pari a 14,000,00 che trova copertura sul Cap. 650 del bilancio DISPONE, sentito il Collegio dei Revisori, la trasmissione della delibera al Ministero vigilante.

3 Delibera n 97 anno ) Progetto n. 401/1 - Realizzazione della nuova viabilità di accesso al porto di Savona 1^ fase 2^ lotto il terrapieno - sub stralcio 1A relativo alle opere marittime finanziate con i fondi della legge 166/02: Affidamento degli incarichi di collaudo tecnico-amministrativo e statico; IL COMITATO, sentito il Presidente, preso atto che è necessario nominare la Commissione per il collaudo tecnico-amministrativo in corso d opera dei lavori relativi al progetto n. 401/1 - Realizzazione della nuova viabilità di accesso al porto di Savona 1^ fase 2^ lotto il terrapieno - sub stralcio 1 ; APPROVA la designazione del dott. Renato Sorbo, dirigente del Dipartimento per la Programmazione dello Sviluppo del Territorio del Ministero delle Infrastrutture, e dell ing. Gaetano Maggi, Capo dell Ufficio del Genio Civile Opere Marittime di Bari. DELIBERA altresì di conferire all ing. Maggi l incarico di collaudo statico in corso d opera, che si rende necessario essendo prevista la presa in consegna provvisoria di parti dell opera per il loro utilizzo anticipato. Le spese trovano copertura nelle somme a disposizione del quadro economico del progetto, oneri tecnici.

4 Delibera n 98 anno ) Progetto n Realizzazione di deposito multipiano al molo della casse: Affidamento degli incarichi di collaudo tecnico-amministrativo e statico; IL COMITATO, sentito il Presidente, ricordato che in data 4 luglio 2007 aveva deliberato di affidare il collaudo statico e tecnico-amministrativo per l appalto relativo progetto n Realizzazione di deposito multipiano al molo della casse all ing. Maurizio Modena, dirigente tecnico del Provveditorato Interregionale per le OO.PP., sede di Genova; preso atto: - che l ing. Modena ha fatto recentemente sapere di non poter accettare gli incarichi; - che, dovendo disporre anticipatamente dell opera per gli usi portuali, si è, in via d urgenza, provveduto ad affidare incarico per il collaudo statico all ing. Sergio Fenoglio; - che per il collaudo tecnico-amministrativo occorre procedere a nuova designazione; APPROVA l affidamento dell incarico di collaudo tecnico-amministrativo in corso d opera all ing. Roberto Giunciuglio, funzionario tecnico del Provveditorato Interregionale per le OO.PP., sede di Genova. Le spese trovano copertura nelle somme a disposizione del quadro economico del progetto, oneri tecnici.

5 Delibera n 99 anno ) Progetto n Realizzazione della nuova viabilità di accesso al porto di savona 1^ fase 1^ lotto la galleria : Attivazione conferenza servizi per approvazione variante urbanistica; IL COMITATO, sentito il Presidente, preso atto: - che nel corso degli scavi di trincea per la costruzione della nuova viabilità di accesso al porto sono stati rinvenuti importanti reperti archeologici interferenti con lo scatolare della galleria; - che in relazione ai detti ritrovamenti ed ai conseguenti approfondimenti archeologici i lavori di costruzione della galleria sono stati necessariamente sospesi; - che a seguito di numerosi incontri con le Soprintendenze per i Beni Archeologici e per i Beni Paesaggistici ed Architettonici, oltre che con la Direzione Regionale per i Beni Culturali, è stata messa a punto una proposta di conservare in situ alcuni reperti sopraelevando la galleria di circa 50 cm in modo da ricavare un antro al di sotto della stessa ove rimarrebbero ispezionabili i reperti conservati; - che, al fine della più celere ripresa dei lavori, è opportuno anticipare la procedura per ottenere le formali approvazioni sotto gli aspetti urbanistici, architettonici e di tutela degli interessi archeologici; AUTORIZZA l avvio della procedura di intesa Stato Regione sulla base della proposta individuata con le Soprintendenze.

6 Delibera n 107 anno ) Varie ed eventuali: c) Determinazione del numero massimo di autorizzazioni ai sensi dell art.16 comma 7 Legge 84/94; IL COMITATO, visto l art. 16 della Legge 84/94 come modificata dalla Legge 186/200; visto il regolamento adottato con Ordinanza n 10/2001 relativo all individuazione dei servizi portuali ai sensi del D.M. n 132/2001; considerato che il comma 7, del succitato articolo 16, prevede la determinazione del numero massimo di autorizzazioni che possono essere rilasciate, in relazione alle esigenze di funzionalità del porto e del traffico, assicurando il massimo di concorrenza; preso atto che le autorizzazioni rilasciate nel porto di Savona-Vado, ai sensi del comma 3 dell art. 16 della Legge 84/94, sono complessivamente 24 (ventiquattro) e precisamente n 17 di cui alla lettera A, n 7 di cui alla lettera B del regolamento succitato, che tale numero esaudisce le esigenze dettate dal comma 7 del medesimo articolo; DELIBERA che, per l anno 2008 il numero massimo di autorizzazioni che possono essere rilasciate, nel porto di Savona-Vado, ai sensi dell art. 16 comma 7 della Legge 84/94 debba essere, complessivamente, di 24 unità così suddivise: n 17 di cui alla lettera A (operazioni portuali); n 7 di cui alla lettera B (servizi portuali).

2) Programmazione dei lavori pubblici Adozione schema di aggiornamento elenco annuale lavori 2007 e schema programma triennale 2008/2010;

2) Programmazione dei lavori pubblici Adozione schema di aggiornamento elenco annuale lavori 2007 e schema programma triennale 2008/2010; Delibera n 80 anno 2007 2) Programmazione dei lavori pubblici Adozione schema di aggiornamento elenco annuale lavori 2007 e schema programma triennale 2008/2010; IL COMITATO, sentito il Presidente, DELIBERA

Dettagli

AUTORITÀ DI SISTEMA PORTUALE DEL MARE ADRIATICO CENTRO-SETTENTRIONALE

AUTORITÀ DI SISTEMA PORTUALE DEL MARE ADRIATICO CENTRO-SETTENTRIONALE AUTORITÀ DI SISTEMA PORTUALE DEL MARE ADRIATICO CENTRO-SETTENTRIONALE Via Antico Squero, 31 48122 Ravenna Codice Fiscale 92033190395 Delibera n. 3 del Comitato di gestione del 2 marzo 2017 Determinazione

Dettagli

Provincia di Venezia Comune di Venezia Comune di Chioggia ENTE DI GOVERNO DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO TERRITORIALE

Provincia di Venezia Comune di Venezia Comune di Chioggia ENTE DI GOVERNO DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO TERRITORIALE Provincia di Venezia Comune di Venezia Comune di Chioggia ENTE DI GOVERNO DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO TERRITORIALE OTTIMALE E OMOGENEO DI VENEZIA Estratto dal registro delle deliberazioni

Dettagli

Azienda Servizi alla Persona Ravenna Cervia e Russi. Consiglio di Amministrazione

Azienda Servizi alla Persona Ravenna Cervia e Russi. Consiglio di Amministrazione Azienda Servizi alla Persona Ravenna Cervia e Russi Consiglio di Amministrazione Seduta del 21.11.2016 Delibera n. 31 del 21 novembre 2016 Prima convocazione Seconda convocazione x BOZZA Risultano essere

Dettagli

Provincia di Venezia Comune di Venezia Comune di Chioggia ENTE DI GOVERNO DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO TERRITORIALE

Provincia di Venezia Comune di Venezia Comune di Chioggia ENTE DI GOVERNO DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO TERRITORIALE Provincia di Venezia Comune di Venezia Comune di Chioggia ENTE DI GOVERNO DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DEL BACINO TERRITORIALE OTTIMALE E OMOGENEO DI VENEZIA Estratto dal registro delle deliberazioni

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 9

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 9 A voti unanimi 27.2.2013 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 9 DELIBERA di dare mandato all Autorità di Gestione del POR CRO FSE 2007-2013 di avviare le procedure per la rimodulazione del

Dettagli

COMUNE DI RIMINI UNITA PROGETTI SPECIALI Determinazione Dirigenziale n. 524 del 17 Marzo Centro di Responsabilità 01 Centro di Costo 0166

COMUNE DI RIMINI UNITA PROGETTI SPECIALI Determinazione Dirigenziale n. 524 del 17 Marzo Centro di Responsabilità 01 Centro di Costo 0166 Centro di Responsabilità 01 Centro di Costo 0166 OGGETTO: Aggiornamento determina dirigenziale n. 680 del 5.4.2016 relativa alla nomina del Dott. Baldino Gaddi quale componente di parte per l Amministrazione

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. TECNICO PATRIMONIALE

IL COORDINATORE UNICO S.C. TECNICO PATRIMONIALE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0002083 del 23/11/2016 - Atti U.O. Ufficio Tecnico Oggetto: DGR X/1521/2014 - FORNITURA IN OPERA DI SERRAMENTI E LORO COMPONENTI PER ADEGUAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 28/01/2011. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 28/01/2011. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2011-157 DEL 28/01/2011 Comune di Parma Centro di Responsabilità: 54000 - SETTORE INFRASTRUTTURE PUBBLICHE Centro di Costo: G1000 - SETTORE INFRASTRUTTURE PUBBLICHE Determinazione

Dettagli

Decreto del Presidente

Decreto del Presidente REGIONE LAZIO Direzione Regionale INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE Decreto del Presidente N. T00147 del 03/08/2015 Proposta n. 12174 del 31/07/2015 Oggetto: Decreto Legge 24 giugno 2014,

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE. Determinazione n. 22 del 14 maggio 2015

IL DIRETTORE GENERALE. Determinazione n. 22 del 14 maggio 2015 IL DIRETTORE GENERALE Determinazione n. 22 del 14 maggio 2015 Oggetto: AZIENDA GARDESANA SERVIZI spa Protezione e riqualificazione ambientale nell ambito territoriale del Lago di. Importo Progetto 1.400.000,00

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici LIQUIDAZIONE UTENZE FABBRICATO DESTINATO AI SERVIZI AUSL /AVIS/MEDICO DI BASE/GUARDIA MEDICA UBICATO

Dettagli

REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO, MOBILITA' E RISORSE NATURALI DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL IV DIPARTIMENTO N. 109 DEL 19-06-2017 OGGETTO: REG (UE) 1305/2013. PSR-MOLISE

Dettagli

REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE REGIONE MOLISE GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO, MOBILITA' E RISORSE NATURALI DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL IV DIPARTIMENTO N. 58 DEL 31-03-2017 OGGETTO: REG (UE) 1305/2013. PROGRAMMA

Dettagli

Legge regionale 6 maggio 1985 n. 52 (B.U.R. 19/1985) Norme in materia di controllo dell'attività edilizia urbanistica. Sanzioni e recupero delle

Legge regionale 6 maggio 1985 n. 52 (B.U.R. 19/1985) Norme in materia di controllo dell'attività edilizia urbanistica. Sanzioni e recupero delle Legge regionale 6 maggio 1985 n. 52 (B.U.R. 19/1985) Norme in materia di controllo dell'attività edilizia urbanistica. Sanzioni e recupero delle opere abusive. (1) Art. 1 - Oggetto. Le disposizioni di

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. TECNICO PATRIMONIALE

IL COORDINATORE UNICO S.C. TECNICO PATRIMONIALE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2017 Deliberazione n. 0000366 del 22/02/2017 - Atti U.O. Ufficio Tecnico Oggetto: DGR X/1521/2014 OPERE EDILI ADEGUAMENTO LOCALI TECNICI IMPIANTI ELETTRICI PIANO 2S

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA di NAPOLI Servizi LL.PP. ed Espropri DETERMINA N... DEL.. REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI

COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA di NAPOLI Servizi LL.PP. ed Espropri DETERMINA N... DEL.. REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA di NAPOLI Servizi LL.PP. ed Espropri Prot. n. del DETERMINA N... DEL.. REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI DETERMINA DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LL.PP. ED ESPROPRI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 211 DEL

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 211 DEL CITTA DI VIADANA (Provincia di Mantova) DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 211 DEL 26/05/2016 Settore Lavori Pubblici Unità Operativa Demanio Patrimonio OGGETTO: APPROVAZIONE DOCUMENTAZIONE TECNICA PROGETTO

Dettagli

Città Metropolitana di Napoli

Città Metropolitana di Napoli Citta Metropolitana di Napoli.DELIBERAZIONI_SINDACALI.R.0000017.27-01-2017 Città Metropolitana di Napoli Deliberazione del Sindaco Metropolitano Il giorno 27/01/2017 alle ore. nella sede della Città metropolitana,

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 171 del 18/02/2016 Servizio amministrativo OO.PP. Oggetto: CAMPAGNA DI SCAVI ARCHEOLOGICI, RECUPERO E VALORIZZAZIONE AI FINI PRODUTTIVI

Dettagli

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-155.1.0.-32 L'anno 2014 il giorno 31 del mese di Luglio il sottoscritto ing. Gian Luigi Gatti in

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 38 del 24/02/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO PRESA D ATTO DEL PROGETTO PRELIMINARE DEFINITIVO ESECUTIVO MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP - PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Determinazione nr. 1010 Del 30/11/2017 Data esecutività 30/11/2017 OGGETTO: Intervento sperimentale

Dettagli

Il Responsabile Servizio Edilizia Privata -SUAP

Il Responsabile Servizio Edilizia Privata -SUAP di Pesaro Determinazione Servizio Ufficio SUAP Determinazione n 585 del 06/04/2016 documento n. 682 Oggetto: APPROVAZIONE DEI VERBALI RELATIVI ALLE SEDUTE DELLA CONFERENZA DI SERVIZI PER AMPLIAMENTO AL

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE. visto il decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 479 e successive modificazioni;

IL DIRETTORE GENERALE. visto il decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 479 e successive modificazioni; DETDG DEL 27 GIUGNO 2014 N. 34 Piano di Innovazione Tecnologica per l implementazione, controllo e vigilanza, per il miglioramento dei servizi sul territorio. Proroga dei contratti di collaborazione coordinata

Dettagli

8024 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I

8024 N BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA Parte I 8024 N. 33 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA - 9-9-2013 Parte I DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 6 settembre 2013, n. 1040. Legge 9 agosto 2013 n. 98 Disposizioni urgenti per il rilancio

Dettagli

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE RISTRUTTURAZIONI E RISANAMENTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE RISTRUTTURAZIONI E RISANAMENTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE RISTRUTTURAZIONI E RISANAMENTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-176.3.0.-2 L'anno 2015 il giorno 12 del mese di Gennaio il sottoscritto Innocentini Roberto in qualita'

Dettagli

Consiglio regionale della Toscana

Consiglio regionale della Toscana Consiglio regionale della Toscana LEGGE REGIONALE N. 31/2016 (Atti del Consiglio) Disposizioni urgenti in materia di concessioni demaniali marittime. Abrogazione dell articolo 32 della l.r. 82/2015. ***************

Dettagli

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni DELIBERA N. 126/16/CONS AUTORIZZAZIONE ALL AVVIO DI UNA PROCEDURA DI GARA SUL MERCATO ELETTRONICO MEDIANTE RICHIESTA D OFFERTA (RDO) PER L ACQUISIZIONE DEI SERVIZI DI HOSTING DEL SITO WEB DELL AUTORITÀ

Dettagli

Autorizzazione alla delocalizzazione temporanea dell'attività Agenzia Immobiliare Amatrice di Leonetti Anna Maria

Autorizzazione alla delocalizzazione temporanea dell'attività Agenzia Immobiliare Amatrice di Leonetti Anna Maria Ufficio Speciale Ricostruzione Lazio Dipartimento: Direzione: UFFICIO SPECIALE RICOSTRUZIONE LAZIO DIREZIONE Area: DECRETO DIRIGENZIALE (con firma digitale) N. A00012 del 16/06/2017 Proposta n. 10 del

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 314 del 01/04/2011

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 314 del 01/04/2011 COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via Marcello Provenzali, 15-44042 Cento (FE) www.com une.cento.fe.it - comune.cento@cert.comune.cento.fe.it Originale SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E SERVIZI CULTURALI

Dettagli

Provincia di Savona SERVIZIO TECNICO GESTIONE DEL P.E.G. 2010

Provincia di Savona SERVIZIO TECNICO GESTIONE DEL P.E.G. 2010 Reg. Gen. Determinazioni n. 438 COMUNE DI ALBISSOLA MARINA Provincia di Savona SERVIZIO TECNICO GESTIONE DEL P.E.G. 2010 Determinazione di impegno n. 156 del 07 ottobre 2010 Oggetto: Affidamento incarico

Dettagli

DETERMINAZIONE N DEL 14/11/2017

DETERMINAZIONE N DEL 14/11/2017 - GESTIONE AMM. TRAFFICO MOBILITA TRASPORTI DETERMINAZIONE N. 9147 DEL 14/11/2017 Oggetto: SERVIZIO DI TPL ESTIVO NOTTURNO GRATUITO E INCENTIVAZIONE DELL'UTILIZZO DEL TPL NELLA FASE DI AVVIO DELLA NUOVA

Dettagli

Centro di Responsabilità 01 Centro di Costo 166 Pratica n del

Centro di Responsabilità 01 Centro di Costo 166 Pratica n del Centro di Responsabilità 01 Centro di Costo 166 Pratica n. 3640281 del 20.10.2015 Oggetto: Affidamento all Ing. Ivo Castellani, pubblico dipendente di altra amministrazione aggiudicatrice, ai sensi dell

Dettagli

Comune di Curinga Provincia di Catanzaro

Comune di Curinga Provincia di Catanzaro Comune di Curinga Provincia di Catanzaro V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 131 del 27.07.2017 OGGETTO: PRESA D ATTO REPORT CONTROLLI INTERNI I SEMESTRE

Dettagli

CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI POTENZA

CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI POTENZA Prot. N 358 Del 23 GEN. 2012 CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI POTENZA DELIBERA COMMISSARIALE N 8 del 23 Gennaio 2011 OGGETTO: PO FERS Basilicata 2007-2013 Asse III Competitività

Dettagli

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE PROGETTAZIONE E OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE PROGETTAZIONE E OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE PROGETTAZIONE E OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-176.1.0.-15 L'anno 2015 il giorno 12 del mese di Febbraio il sottoscritto Grassi Mirco in qualità di

Dettagli

IL DIRETTORE. Area Gestione Edilizia Ufficio Amministrativo per l Edilizia Settore Amministrazione, contabilità e appalti

IL DIRETTORE. Area Gestione Edilizia Ufficio Amministrativo per l Edilizia Settore Amministrazione, contabilità e appalti Area Gestione Edilizia Ufficio Amministrativo per l Edilizia Settore Amministrazione, contabilità e appalti Università degli Studi di Roma La Sapienza Area Gestione Edilizia AMS Area Patrimonio e Servizi

Dettagli

Regione Lazio. Atti del Consiglio Regionale 11/05/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 38

Regione Lazio. Atti del Consiglio Regionale 11/05/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 38 Regione Lazio Atti del Consiglio Regionale Deliberazione del Consiglio Regionale 5 maggio 2017, n. 1 Programma strategico regionale per la ricerca, l'innovazione ed il trasferimento tecnologico 2017-2019

Dettagli

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE OPERE PUBBLICHE A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE OPERE PUBBLICHE A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE OPERE PUBBLICHE A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-176.1.0.-32 L'anno 2017 il giorno 06 del mese di Luglio il sottoscritto arch. Mirco Grassi, in qualità di dirigente

Dettagli

FROSINONE V LOTTO II STRALCIO FUNZIONALE L AMMINISTRATORE UNICO PREMESSO CHE

FROSINONE V LOTTO II STRALCIO FUNZIONALE L AMMINISTRATORE UNICO PREMESSO CHE DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 163 DEL 22 LUGLIO 2015 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLA SUPERSTRADA SORA- FROSINONE V LOTTO II STRALCIO FUNZIONALE L AMMINISTRATORE UNICO PREMESSO CHE

Dettagli

SCHEDA N. 133 SOGGETTO TITOLARE: TIPOLOGIA OPERA: ULTIMAZIONE LAVORI LOCALIZZAZIONE. Autorità Portuale di Genova. Rete stradale

SCHEDA N. 133 SOGGETTO TITOLARE: TIPOLOGIA OPERA: ULTIMAZIONE LAVORI LOCALIZZAZIONE. Autorità Portuale di Genova. Rete stradale HUB PORTUALI Hub portuale - Allacciamenti plurimodali Genova, Savona, La Spezia Porto di Genova Riassetto del sistema di accesso alle aree operative del bacino portuale di Voltri SCHEDA N. 133 LOCALIZZAZIONE

Dettagli

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-43 L'anno 2015 il giorno 02 del mese di Marzo il sottoscritto dott. ing. Gian Luigi Gatti

Dettagli

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE OPERE PUBBLICHE A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE OPERE PUBBLICHE A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE OPERE PUBBLICHE A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-176.1.0.-40 L'anno 2017 il giorno 31 del mese di Agosto il sottoscritto arch. Mirco Grassi, in qualità di dirigente

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alle imprese e turismo Proposta DT1SIT-70-2013 del 19/07/2013 DETERMINAZIONE N. 626 DEL 29/07/2013 OGGETTO: Mostra temporanea di Archeologia subacquea

Dettagli

ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL IL DIRETTORE

ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL IL DIRETTORE COPIA ASSEMBLEA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 3 OGGETTO: Acquisto Licenza antivirus PC Mac. MARCHE CENTRO MACERATA DETERMINAZIONE DIRETTORE N. 82 DEL 02.08.2017 IL DIRETTORE Premesso che ai sensi

Dettagli

05/03/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

05/03/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL SETTORE: Servizio Affari Generali IMPEGNO DI SPESA CANONE CONNESSIONE ADSL SCUOLA INFANZIA E PRIMARIA FONTANALUCCIA I SEMESTRE 2017 - PROVVEDIMENTI. Nr.

Dettagli

ORDINANZA N. 14 IL COMMISSARIO DELEGATO PREMESSO CHE:

ORDINANZA N. 14 IL COMMISSARIO DELEGATO PREMESSO CHE: ORDINANZA N. 14 OGGETTO: Approvazione della spesa per fornitura di carta, buste e materiale vario di cancelleria per interventi urgenti di protezione civile connessi al disinnesco di un ordigno bellico

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO N 133 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Approvazione Piano di Comparto n. 11 del P.P. Arenile Comune di Cavallino-Treporti L anno

Dettagli

ELENCO DECRETI DEL 14 novembre 2011 DIRETTORE GENERALE

ELENCO DECRETI DEL 14 novembre 2011 DIRETTORE GENERALE ELENCO DECRETI DEL 14 novembre 2011 DIRETTORE GENERALE Numero Data 137. 14.11.11 138. 14.11.11 139. 14.11.11 SPESE DI PUBBLICITÀ PER INSERZIONE BANDO DI GARA SULLA G.U.R.I., RELATIVAMENTE AGLI INTERVENTI

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 86 DATA 22/03/2016 DETERMINAZIONE N 14 DEL 10/03/2016 IMPEGNO DI SPESA SI ( X ) NO (

Dettagli

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE RISTRUTTURAZIONI E RISANAMENTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE RISTRUTTURAZIONI E RISANAMENTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE RISTRUTTURAZIONI E RISANAMENTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-176.3.0.-12 L'anno 2015 il giorno 29 del mese di Gennaio il sottoscritto Innocentini Roberto in qualita'

Dettagli

COMUNE DI VILLENEUVE

COMUNE DI VILLENEUVE Copia REGIONE AUTONOMA VALLE D'AOSTA REGION AUTONOME VALLEE D'AOSTE COMUNE DI VILLENEUVE SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 25 DEL 09/05/2016 OGGETTO: APPALTO LAVORI DI MANUTENZIONEORDINARIA E STRAORDINARIA

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica /106 Servizio Infrastrutture per il Commercio e lo Sport

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica /106 Servizio Infrastrutture per il Commercio e lo Sport Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2016 02779/106 Servizio Infrastrutture per il Commercio e lo Sport CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 58 approvata il 7 giugno

Dettagli

AUTORITÀ DI SISTEMA PORTUALE DEL MAR LIGURE OCCIDENTALE

AUTORITÀ DI SISTEMA PORTUALE DEL MAR LIGURE OCCIDENTALE AUTORITÀ DI SISTEMA PORTUALE DEL MAR LIGURE OCCIDENTALE Decreto N. 247 IL PRESIDENTE VISTA la legge 28 gennaio 1994, n. 84 di riordino della legislazione in materia portuale e successive modificazioni

Dettagli

CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M.

CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M. CITTÀ DI VITTORIO VENETO MEDAGLIA D ORO AL V.M. (PROVINCIA DI TREVISO) COPIA Servizi Infrastrutturali Ufficio: Opere Pubbliche - Impianti Energetici Responsabile procedimento: Wanda Antoniazzi Responsabile

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 501 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 501 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 501 del 7-7-2014 O G G E T T O Indizione Asta per Pubblico Incanto per l'alienazione del compendio immobiliare sito

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. PROVVEDITORATO ECONOMATO ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000781 del 25/05/2016 - Atti U.O. Provveditorato Oggetto: ACQUISTO, DI APPARECCHIATURE PER ENDOUROLOGIA OCCORRENTI ALL U.O. DI UROLOGIA DEL

Dettagli

OGGETTO: Nomina del Direttore Sanitario dell Azienda Sanitaria Locale n 4 di Lanusei.

OGGETTO: Nomina del Direttore Sanitario dell Azienda Sanitaria Locale n 4 di Lanusei. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 429 del 30.06.2008 OGGETTO: Nomina del Direttore Sanitario dell Azienda Sanitaria Locale n 4 di Lanusei.. VISTO il D.Lgs. n 502 del 30.12.1992, cosi come modificato

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica /062 Servizio Infrastrutture per il Commercio e lo Sport

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica /062 Servizio Infrastrutture per il Commercio e lo Sport Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 02357/062 Servizio Infrastrutture per il Commercio e lo Sport CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 64 approvata il 29 maggio

Dettagli

COMUNE DI PERGINE VALDARNO (Provincia di Arezzo)

COMUNE DI PERGINE VALDARNO (Provincia di Arezzo) COMUNE DI PERGINE VALDARNO (Provincia di Arezzo) COPIA DI DETERMINAZIONE DELL AREA TECNICO Numero 2 del 05-01-2017 Oggetto: PRESA D'ATTO ESCLUSIONE DA PROCEDURA DI VAS DI VARIANTE AL PIANO STRUTTURALE

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 673 del 06/10/2014

Decreto Dirigenziale n. 673 del 06/10/2014 Decreto Dirigenziale n. 673 del 06/10/2014 Dipartimento 53 - Dipartimento delle Politiche Territoriali Direzione Generale 8 - Direzione Generale per i lavori pubblici e la protezione civile Oggetto dell'atto:

Dettagli

HUB PORTUALI Hub portuale di Civitavecchia - Opere strategiche per il Porto SCHEDA N. 129

HUB PORTUALI Hub portuale di Civitavecchia - Opere strategiche per il Porto SCHEDA N. 129 HUB PORTUALI Hub portuale di Civitavecchia - Opere strategiche per il Porto SCHEDA N. 129 LOCALIZZAZIONE CUP: TIPOLOGIA OPERA: SOGGETTO TITOLARE: J31G05000000001 J86C03000000001 Opera portuale Autorità

Dettagli

ASSESSORADU DE SOS ENTES LOCALES, FINÀNTZIAS E URBANÌSTICA ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA

ASSESSORADU DE SOS ENTES LOCALES, FINÀNTZIAS E URBANÌSTICA ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA DETERMINAZIONE PROT. N. 22407 REP. N. 843 28.04.2017 Oggetto: Anticipata occupazione, ai sensi dell art. 38 del Codice della Navigazione, di un area demaniale marittima della superficie complessiva di

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 71 del 18/04/2016 CON IMPEGNO DI SPESA [ X ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ ]

Dettagli

PROVINCIA DI BIELLA. Ambiente e Agricoltura - DT Impegno n. DETERMINAZIONE N IN DATA

PROVINCIA DI BIELLA. Ambiente e Agricoltura - DT Impegno n. DETERMINAZIONE N IN DATA PROVINCIA DI BIELLA Ambiente e Agricoltura - DT Impegno n. Dirigente / Resp. P.O.: SARACCO GIORGIO DETERMINAZIONE N. 2599 IN DATA 28-09-2010 Oggetto: Aggiornamento dell Autorizzazione Integrata Ambientale

Dettagli

COMUNITA MONTANA ALTA TUSCIA LAZIALE

COMUNITA MONTANA ALTA TUSCIA LAZIALE COPIA COMUNITA MONTANA ALTA TUSCIA LAZIALE DETERMINAZIONE N. 19 del 28/04/2017 AREA AMMINISTRATIVA Oggetto: NOMINA COMMISSIONE AFFIDAMENTO GESTIONE R S A CASA DI RIPOSO SAN GIUSEPPE IN C. DI ACQUAPENDENTE

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO Decreto n. 27 del 28 giugno 2013

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO Decreto n. 27 del 28 giugno 2013 IL COMMISSARIO STRAORDINARIO Decreto n. 27 del 28 giugno 2013 Oggetto: AZIENDA GARDESANA SERVIZI SpA Approvazione progetto preliminare-definitivo Adeguamento e potenziamento rete acquedotto Comune di Torri

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica /031 Servizio Edilizia Scolastica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica /031 Servizio Edilizia Scolastica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2016 06234/031 Servizio Edilizia Scolastica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 174 approvata il 7 dicembre 2016 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

Burc n. 1 del 2 Gennaio Regione Calabria DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE - LAVORI PUBBLICI MOBILITÀ SETTORE INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO

Burc n. 1 del 2 Gennaio Regione Calabria DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE - LAVORI PUBBLICI MOBILITÀ SETTORE INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO Regione Calabria DIPARTIMENTO INFRASTRUTTURE - LAVORI PUBBLICI MOBILITÀ SETTORE INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO DECRETO DIRIGENTE DEL SETTORE ASSUNTO IL 19/09/2017 PROT. N. 1572 REGISTRO DEI DECRETI DEI DIRIGENTI

Dettagli

n. 400 del 30 Marzo 2016

n. 400 del 30 Marzo 2016 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO n. 400 del 30 Marzo 2016 OGGETTO: PROGRAMMA STRAORDINARIO DI INTERVENTI DI EDILIZIA SANITARIA 2^ FASE ART. 20 L. 67/88 ANNUALITA 2001 SCHEDA 47 Realizzazione

Dettagli

ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 686 del 09/12/2015

ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 686 del 09/12/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 686 del 09/12/2015 Il Direttore Generale dell Azienda U.L.S.S. n. 21, dott. Massimo Piccoli, nominato con D.P.G.R.V. n. 240 del 29/12/2012, coadiuvato dai Direttori:

Dettagli

Direzione Servizi Sociali /019 Area Servizi Sociali Servizio Stranieri CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Sociali /019 Area Servizi Sociali Servizio Stranieri CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Sociali 2017 02863/019 Area Servizi Sociali Servizio Stranieri CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 156 approvata il 14 luglio 2017 DETERMINAZIONE: SERVIZIO DI ACCOGLIENZA

Dettagli

ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 565 del 09/10/2015

ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 565 del 09/10/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 565 del 09/10/2015 Il Direttore Generale dell Azienda U.L.S.S. n. 21, dott. Massimo Piccoli, nominato con D.P.G.R.V. n. 240 del 29/12/2012, coadiuvato dai Direttori:

Dettagli

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 20

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 20 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 20

Dettagli

DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI

DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI AUTORITA di BACINO del LARIO e dei LAGHI MINORI Sede legale: c/o Villa Monastero Via Polvani, 2-23829 Varenna (LC) Cod. Fisc. 92045550131 www.autoritabacinolario.it Registro Generale n. 91 ORIGINALE DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 22/03/2010. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/ DEL 22/03/2010. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2010-725 DEL 22/03/2010 Comune di Parma Centro di Responsabilità: 54100 - SERVIZIO REALIZZAZIONE INFRASTRUTTURE Centro di Costo: E4300 Determinazione n. proposta PD\2010-1460

Dettagli

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB)

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB) COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) www.biassono.org SERVIZIO LAVORI PUBBLICI/ECOLOGIA PROPONENTE: UFFICIO LAVORI PUBBLICI/ECOLOGIA DETERMINAZIONE N. 358 DEL 12/09/2013 OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

IL DIRETTORE SC AFFARI GENERALI

IL DIRETTORE SC AFFARI GENERALI Annotazioni contabili: Ai fini della pubblicazione il presente provvedimento è non è soggetto a privacy. Nei casi previsti dalla normativa vigente sarà trasmesso * al Collegio Sindacale * alla Conferenza

Dettagli

COMUNE DI VIGNOLA. Provincia di Modena DIREZIONE AREA TECNICA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

COMUNE DI VIGNOLA. Provincia di Modena DIREZIONE AREA TECNICA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DI IMPEGNO Progr. n. 0443 COMUNE DI VIGNOLA Provincia di Modena DIREZIONE AREA TECNICA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E LAVORI PUBBLICI File: /17 SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E PROGETTAZIONE LAVORI PUBBLICI E PROTEZIONE

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA GESTIONE EDILIZIA

IL DIRETTORE DELL AREA GESTIONE EDILIZIA IL DIRETTORE DELL AREA GESTIONE EDILIZIA il D. Lgs. 30/03/2001 n. 165 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche e ss.mm.ii. ; il D.Lgs. 9/04/2008, n. 81;

Dettagli

Servizio di Gabinetto

Servizio di Gabinetto Servizio di Gabinetto AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA A PROGETTO DI CUI ALLA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE A CONTRATTARE N.54 DEL 18/12/2009 DEL SERVIZIO DI GABINETTO

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-837 del 05/12/2013 Oggetto Sezione Provinciale di Rimini.

Dettagli

RIPARTIZIONE III - RIPARTIZIONE III - TECNICA E URBANISTICA. Registro Generale delle Determinazioni n. 548 del

RIPARTIZIONE III - RIPARTIZIONE III - TECNICA E URBANISTICA. Registro Generale delle Determinazioni n. 548 del CITTÀ DI MONDRAGONE Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Caserta RIPARTIZIONE III - RIPARTIZIONE III - TECNICA E URBANISTICA Registro Generale delle Determinazioni n. 548 del 22-05-2013 Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE N /2138/F.P. DEL

DETERMINAZIONE N /2138/F.P. DEL ASSESSORATO DEL LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, Settore Programmazione e Accreditamento DEL 04.06.2010 Oggetto: Avviso Pubblico per il finanziamento di corsi di formazione per Gente di Mare- Asse II

Dettagli

REGIONE CALABRIA. Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante

REGIONE CALABRIA. Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante REGIONE CALABRIA Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante S.U.A. Calabria DECRETO DEL DIRIGENTE (assunto il prot. 20/09/2017 N 117) Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria n 10320

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 89 del

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 89 del Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 89 del 25-7-2017 41591 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 11 luglio 2017, n. 1124 Adozione dello Statuto dell Agenzia territoriale della Regione Puglia

Dettagli

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE DECRETO 9 aprile 2015. Approvazione del regolamento di esecuzione e organizzazione dell area

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg. delib. n. 1247 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: Approvazione dell'avviso per la presentazione di proposte formative finalizzate all'inclusione

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 2 Del 04/01/2016 Affari Generali Servizio Gare OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL'ART. 122, COMMA 7, DEL D.LGS. N. 163/2006,

Dettagli

Comuni consorziati:ales-marrubiu-masullas-morgongiori-palmas

Comuni consorziati:ales-marrubiu-masullas-morgongiori-palmas CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO NATURALE REGIONALE DEL MONTE ARCI Comuni consorziati:ales-marrubiu-masullas-morgongiori-palmas Arborea-Pau-Santa Giusta-Siris-Usellus-Villaurbana Via Roma s.n. 09090 Morgongiori

Dettagli

Comune di Cervignano del Friuli

Comune di Cervignano del Friuli Comune di Cervignano del Friuli Provincia di Udine Proposta nr. 10 del 15/02/2016 Atto di Liquidazione nr. 154 del 15/02/2016 Servizio Appalti Opere Pubbliche ed Espropri OGGETTO: ABBONAMENTI SPECIALI

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO AGENZIA PROVINCIALE PER L'ENERGIA Prot. n. 29-08-D332 PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N. 29 DI DATA 28 Novembre 2008 O G G E T T O: Adozione dell'assestamento del bilancio di previsione

Dettagli

Art. 19, comma 2, d.lgs. n. 123/2011. Azienda ospedaliero universitaria S. Luigi di Orbassano - Costituzione del Collegio sindacale straordinario.

Art. 19, comma 2, d.lgs. n. 123/2011. Azienda ospedaliero universitaria S. Luigi di Orbassano - Costituzione del Collegio sindacale straordinario. REGIONE PIEMONTE BU14 07/04/2016 Deliberazione della Giunta Regionale 21 marzo 2016, n. 21-3067 Art. 19, comma 2, d.lgs. n. 123/2011. Azienda ospedaliero universitaria S. Luigi di Orbassano - Costituzione

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 262 DEL 13/11/2014 VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali ; ATTESO che il Regolamento di Contabilità del Comune

Dettagli

INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE

INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE Centro di responsabilità Dirigente responsabile FINO EMILIA ATTO DI DETERMINAZIONE Numero 18 Del 03-03-09 Oggetto: P.R.G. vigente:correzioni

Dettagli

ALTRI ENTI BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 42

ALTRI ENTI BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 42 ALTRI ENTI 21.10.2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 42 AUTORITA PORTUALE REGIONALE DELIBERAZIONE 24 settembre 2015, n. 2 189 Direttive rilascio autorizzazioni e concessioni demaniali

Dettagli

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVI LOCULI CIMITERIALI IN GALLERIA, ALL'INTERNO DEL CIMITERO

Dettagli

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet  PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 26 DEL 03/02/2016 SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA CIG: X27184AAAD; XFA184AAAE OGGETTO: AFFIDAMENTO RINNOVO DOMINIO E HOSTING DEL SITO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

Dettagli