Descrizione del problema software identificato da PTC

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Descrizione del problema software identificato da PTC"

Transcript

1 Problema di timeout Domande ricorrenti Nota: per informazioni aggiornate sui prodotti interessati da questo problema, consultare la tabella dei prodotti nella pagina Technical Resource, costantemente rivisitata per riflettere le ultime notizie. La pagina è disponibile all indirizzo: Descrizione del problema software identificato da PTC PTC ha rilevato un problema riguardante la libreria IPC (inter-process communication) di Pro/ENGINEER, che incide sulla comunicazione tra applicazioni e sulla funzionalità di installazione del software. Nello specifico, il problema riguarda una funzione comune utilizzata per monitorare le chiamate IPC e che ne consente l interruzione programmata (timeout) qualora queste non possano essere portate a termine. Ad esempio, questa funzionalità interrompe una chiamata tra Pro/ENGINEER e Pro/INTRALINK nel caso il server Pro/INTRALINK venga arrestato volontariamente. La causa alla radice del problema è stata individuata in un valore errato di una costante utilizzata per identificare un ora infinita teorica nel futuro. Dato che questa costante non è stata impostata sul valore massimo possibile, l ora infinita teorica si realizzerà in data sabato 10 gennaio 2004 alle ore 13:37:04 GMT, ossia sabato 10 gennaio 2004 alle ore 14:37:04 fuso di Roma. Dopodiché, determinati processi avviati da Pro/ENGINEER saranno interrotti prematuramente perché il codice riterrà erroneamente che l ora attuale ha superato l ora infinita. Il software ottiene l ora attuale effettuando una chiamata al sistema operativo che gestisce l orologio del computer. Per gli utenti finali dei prodotti PTC, ciò significa che quando l orologio del computer raggiunge la data summenzionata, non sarà più possibile eseguire diversi comandi o utilizzare molta della funzionalità del software PTC. Quali sono i prodotti interessati? Il problema interessa sia Pro/ENGINEER sia Windchill? Poiché la funzione è disponibile in una libreria IPC comune sin dal 1997, è incorporata in molti prodotti PTC successivi a tale anno. I principali moduli software che utilizzano direttamente la funzione di timeout descritta sono il daemon nmsd.exe di Pro/ENGINEER e la utility di installazione PTC.Setup ( ptcsetup.exe ). Nelle release precedenti a Pro/ENGINEER Wildfire, l eseguibile principale di Pro/ENGINEER non emetteva una chiamata diretta alla funzione di timeout e pertanto non richiede la modifica in tal senso, ma è comunque consigliabile aggiornare il daemon e l utility PTC.Setup. Con l introduzione delle sessioni di conferenza peer-to-peer e altre modalità di comunicazione interdipendente in Pro/ENGINEER Wildfire, l eseguibile incorpora direttamente la funzione di timeout e pertanto deve essere aggiornato. Inoltre, alcune versioni di Windchill precedenti alla release 7 utilizzavano la utility PTC.Setup, mentre Windchill Workgroup Manager for Pro/ENGINEER e Pro/INTRALINK to Windchill Gateway utilizzavano il suddetto daemon. PTC 2003 Pagina 1 di 7

2 Quali sono le release interessati di questi prodotti? I prodotti PTC elencati di seguito, insieme alle relative release, sono interessati in varia misura dal problema software sopra descritto. Pro/ENGINEER Wildfire 2.0 Preproduction Pro/ENGINEER Wildfire Pro/ENGINEER Release 2001 Pro/ENGINEER Release 2000i 2 Pro/INTRALINK Release 3.3 Pro/INTRALINK Release 3.2 Pro/INTRALINK Release 3.1 Pro/INTRALINK Release 3.0 Windchill Release (compresi Windchill PDMLink, Windchill Foundation, Windchill ProjectLink e Windchill DynamicDesignLink) Windchill Release 6.2 (compresi Windchill Foundation e Windchill ProjectLink) Windchill Foundation Release 6.0 Windchill Release 5.0 Windchill Release 5.1 Granite (Beta 3.0) Pro/CONVERT Pro/PDM 3.7 Pro/PDM 3.6 Pro/ENGINEER Wildfire Student Edition Pro/MECHANICA 2001 Student Edition CDRS (solo PTC.Setup) Windchill Release 4.0 (solo PTC.Setup) Division Mock-up (solo PTC.Setup) Division Graphics Server Quali sono le piattaforme interessate? In linea di massima il problema interessa tutte le piattaforme supportate delle release di prodotto di cui sopra. La correzione riguarda gli eseguibili in codice binario specifici per ogni piattaforma ed è pertanto importante scaricare la patch corretta per il sistema operativo in uso. PTC 2003 Pagina 2 di 7

3 In alcuni casi, il problema è specifico per la piattaforma. La pagina Technical Resource elenca le piattaforme interessate. Quali saranno gli effetti prodotti dal problema il 10 gennaio 2004? Sono due i principali effetti prodotti da questo problema. Il primo riguarda la comunicazione tra Pro/ENGINEER e altri applicativi software. Se non si installa la patch software fornita da PTC, a partire dal 10 gennaio 2004 determinati tipi di comunicazione tra applicazioni subiranno un timeout prematuro non saranno più in grado di operare correttamente. Ad esempio, Pro/ENGINEER e Pro/INTRALINK non potranno più comunicare tra loro, così come nel caso di Pro/ENGINEER Release 2001 e Windchill Workgroup Manager for Pro/ENGINEER 2001, la cui comunicazione sarà interrotta. Inoltre, la maggioranza delle applicazioni Pro/TOOLKIT che vengono eseguite (e messe in comunicazione) con Pro/ENGINEER non potranno più funzionare correttamente. Altra funzionalità di Pro/ENGINEER, ad esempio Distributed Behavioral Modeling e l elaborazione Distributed Batch non funzioneranno più. Inoltre, molte funzioni di Pro/ENGINEER Wildfire legate alla comunicazione con altre applicazioni saranno inoperative, come le sessioni di conferenza peer-to-peer, l invio (comando File > Invia a) e l apertura di file direttamente da un archivio ZIP e da siti HTTP o FTP. Il secondo effetto importante prodotto da questo problema software riguarda l utility di installazione PTC.Setup, che cesserà di funzionare correttamente se non si installa la patch software fornita da PTC. Ciò ha ripercussioni su tutte le applicazioni che utilizzano PTC.Setup per l installazione, poiché non potranno più essere installate o reinstallate. Si tenga presente che i due effetti del problema possono manifestarsi in modo indipendente, in funzione del prodotto. Ad esempio, nel caso di Windchill 4.0, Division Mockup e CDRS, il problema riguarda soltanto le attività legate a PTC.Setup. Questi prodotti funzioneranno normalmente sotto ogni altro aspetto. PTC indicherà le patch necessarie per ogni prodotti interessato nella pagina Technical Resource. Quali sono le azioni correttive necessarie per evitare interruzioni? PTC si impegna a fornire un aggiornamento (una patch software) scaricabile per molte delle applicazioni PTC, che dovrà essere installato prima del 10 gennaio Per le release di Pro/ENGINEER precedenti a Wildfire, l'aggiornamento consta di due componenti: a.) Un nuovo file eseguibile ( nmsd.exe ) da utilizzare in sostituzione a quello con lo stesso nome residente nella directory di installazione di Pro/ENGINEER. Questo file correggerà immediatamente gran parte dei principali problemi legati alla comunicazione tra applicazioni e ripristinerà il normale funzionamento di Pro/ENGINEER con Pro/INTRALINK, Workgroup Manager for Pro/ENGINEER, applicazioni Pro/TOOLKIT, Distributed Batch e Associative Topology Bus. b.) Una nuova versione di PTC.Setup. Questa nuova versione di PTC.Setup dovrà essere utilizzata dal 10 gennaio 2004 al posto di quelle esistenti fornite sui CD per installare il software attualmente in dotazione sugli stessi CD. PTC 2003 Pagina 3 di 7

4 Nel caso delle release di Pro/ENGINEER più recenti (Pro/ENGINEER 2001, Pro/E Wildfire e Pro/E Wildfire 2.0 Preproduction), PTC renderà disponibile un build di manutenzione che risolverà il problema. Istruzioni più dettagliate concernenti le varie release dei prodotti PTC saranno pubblicate sul sito man mano saranno disponibili i download software. I componenti forniti per il download saranno specifici per ogni release a piattaforma. Quando saranno disponibili gli aggiornamenti? PTC ha già messo a disposizione molte patch dando precedenza alle release di prodotto di più largo consumo. PTC continuerà a fornire le patch per le altre release di giorno in giorno. Esiste il rischio di danneggiare i dati? Questo problema interessa la comunicazione tra applicazioni e la capacità di installare il software, non sono stati riscontrati problemi in termini di danneggiamento dei dati e quindi possiamo concludere con certezza che i dati dei clienti non siano a rischio. Posso aggirare il problema semplicemente impostando l orologio del computer nel passato, su una data precedente al 10 gennaio 2004? È nostra intenzione fornire tutte le patch necessarie prima della data del 10 gennaio 2004, per dare tempo sufficiente ai nostri clienti di scaricare e installare gli aggiornamenti. Le prime prove hanno indicato che è possibile evitare il problema impostando la data del sistema operativo su una data precedente al 10 gennaio Tuttavia tale operazione può comportare altri effetti indesiderati, ad esempio per quanto riguarda le tipiche attività di gestione dei dati e può provocare malfunzionamenti al server di licenze FLEXlm. PTC sconsiglia l adozione di tale pratica, ma suggerisce di scaricare e installare le patch appropriate. Posso continuare ad utilizzare Pro/ENGINEER fino al 10 gennaio 2004 senza incorrere in problemi? Le prove hanno indicato che tutte le applicazioni funzioneranno normalmente sino a tale data. Potrò utilizzare Pro/ENGINEER dopo il 10 gennaio 2004 senza questa correzione? In linea di massima Pro/ENGINEER continuerà a funzionare dopo il 10 gennaio 2004, ma diversi comandi e molte funzioni che utilizzano la comunicazione tra applicazioni non saranno operative. Inoltre, non sarà possibile installare un prodotto software PTC utilizzando l utility PTC.Setup. PTC invita caldamente tutti i clienti a scaricare e installare le patch appropriate. PTC 2003 Pagina 4 di 7

5 Non uso la funzionalità interessata da questo problema. Devo comunque aggiornare la mia installazione? PTC invita caldamente tutti i clienti a scaricare e installare le patch appropriate. Come PTC è venuta a conoscenza di questo problema? PTC ha rilevato il problema per la prima volta il 12 dicembre 2003 e da allora sta lavorando incessantemente per identificarne l ambito applicativo, sviluppare le patch del caso e segnalare il problema ai clienti in modo tempestivo. Come ha fatto PTC a valutare la gravità del problema? PTC ha esaminato la gravità del problema analizzando attentamente il codice sorgente ed eseguendo controlli a tappeto, tramite routine automatizzate e manuali. Come può PTC garantire che tale problema non si ripeta in futuro? PTC sta conducendo approfondite analisi per identificare le cause del problema e prevede di instaurare pratiche di controllo qualità più rigorose per riuscire in futuro a rilevare e risolvere con anticipo questo tipo di problemi. Benché siamo convinti che non esistano altri problemi di questo tipo o di natura simile, il nostro dipartimento di controllo qualità ha avviato procedure di test su tutte le applicazioni software su computer impostati con date future e pertanto qualsiasi correzione ai problemi individuati sarà fornita con le release di manutenzione. Quali sono i rischi associati all installazione della patch sul sistema? Prima di offrire le patch ai clienti, PTC ha condotto esaustive prove in laboratorio per accertare che le patch non introducano nuovi problemi. Data la semplice natura del problema un valore errato nella costante di una sola funzione PTC ha la massima fiducia che le patch fornite non costituiscano un rischio per la correzione di questo problema e consiglia a tutti gli utenti di scaricare e installare le patch appropriate non appena vengono messe a disposizione. Sarà disponibile una patch per tutti i prodotti interessati? Con alcune eccezioni, PTC metterà a disposizione le patch per la maggior parte dei prodotti interessati. Non saranno disponibili patch per la release Pro/ENGINEER Wildfire 2.0 Preproduction. I clienti che hanno scaricato o richiesto CD di questa release verranno contattati direttamente appena sarà disponibile una nuova versione Preproduction. PTC 2003 Pagina 5 di 7

6 Devo aggiornare il software ad un build o una release più recente? Le patch attualmente in sviluppo consentiranno ai clienti che utilizzano versioni di Pro/ENGINEER precedenti a Wildfire di aggiornare il solo daemon nmsd.exe e l utility PTC.Setup preservando gli attuali livelli di release e manutenzione. PTC ha in previsione un build di manutenzione per Pro/ENGINEER Release 2001 ( ). PTC ritiene che la patch nmsd.exe risolverà gran parte dei problemi funzionali, ad eccezione di Distributed BMX della Release 2001, che continuerà ad essere inoperativo. PTC consiglia di aggiornare a Pro/ENGINEER release 2001 build per ripristinare il normale funzionamento. Gli utenti di Pro/ENGINEER Wildfire dovranno installare un nuovo build di manutenzione ( ) per risolvere completamente il problema. Coloro che non intendono installare il nuovo build di manutenzione per Pro/E Wildfire potranno scaricare e installare la patch del daemon nmsd.exe, che risolve solo i problemi maggiori legati alla comunicazione con Pro/INTRALINK e Pro/TOOLKIT. Tuttavia, altre funzionalità meno importanti, ad esempio l'invio di file (comando File > Invia a) e l'apertura di file da un sito FTP, non saranno operative neppure con la patch nmsd.exe. PTC consiglia vivamente agli utenti di Pro/E Wildfire di aggiornare al build di manutenzione più recente (già disponibile) non appena possibile per ripristinare tutta la funzionalità precedente legata alla comunicazione tra applicazioni. Non ho un contratto di manutenzione al momento. Potrò comunque scaricare le patch evitando interruzioni al mio lavoro? PTC metterà le patch a disposizione di tutti i clienti, a prescindere dal contratto di manutenzione. Le patch e le relative istruzioni saranno pubblicate sul sito Il problema interessa anche Pro/ENGINEER Student Edition? Gli utenti di Pro/ENGINEER Wildfire Student Edition e di Pro/ENGINEER Wildfire Try- Out CD potranno ancora installare e utilizzare il software dopo il 10 gennaio La routine di installazione di queste versioni è immune dal problema. Gli utenti di Pro/ENGINEER Wildfire Student Edition e di Pro/ENGINEER Wildfire Try- Out CD potranno notare alcune difficoltà nell uso di un numero ridotto di funzioni, tra cui l'apertura di file da un sito FTP e di archivi ZIP e l'uso del comando File > Invia a. Una volta risolto il problema per tutte le versioni commerciali, PTC intende sviluppare un build aggiornato per Pro/ENGINEER Wildfire Student Edition. PTC è in fase di trattative con Journey Education per definire la strategia. Pro/ENGINEER Release 2001 Student Edition non dovrebbe essere interessato da questo problema software. PTC 2003 Pagina 6 di 7

7 Il problema interessa anche Pro/MECHANICA? Per la release di Pro/MECHANICA 2001 non sono necessarie modifiche al daemon nmsd.exe. L ottimizzazione di modalità integrata e gli studi di sensibilità potranno però essere eseguiti soltanto se si sostituisce il file nmsd.exe nella directory di installazione di Pro/ENGINEER. Pro/MECHANICA Wildfire non è interessato dal problema. Pro/MECHANICA 2001 Student Edition è interessato dal problema di timeout. Non si potranno eseguire studi di ottimizzazione. Per risolvere questo problema, scaricare la patch nmsd.exe per Pro/E 2001 e sostituire quella che risiede nella directory di installazione di Pro/ENGINEER. Dopodiché, non si verificherà più il problema di timeout. La versione Wildfire di Pro/MECHANICA Student Edition è fornita insieme alla versione Pro/E Wildfire Student Edition. Continuerà a funzionare correttamente dopo il 10 gennaio Alcune altre funzioni di Pro/E non saranno operative (sessioni di Design Conferencing, ecc.), tuttavia le funzionalità di Pro/M non verranno interessate. Verranno interessate le applicazioni di J-Link? Dopo il 10 gennaio 2004 se il software non viene aggiornato da PTC, le applicazioni di J- Link non funzioneranno correttamente. Un processore dalla CPU verrà bloccato all avvio delle applicazioni J-Link su tutte le piattaforme, risultando in blocco completo di computer con un solo processore o in un peggioramento delle prestazioni di computer con due processori. Per risolvere questo problema, si raccomanda l aggiornamento alle build di manutenzione più recenti di Pro/E 2001 ( ) o Pro/E Wildfire ( Verrà interessato ProductView Express? Dopo il 10 gennaio 2004, alcune funzionalità dell applicazione gratuita e scaricabile ProductView Express (PVX) non funzioneranno più. Specificatamente PVX, dispone di una funzionalità che consente l aggiornamento automatico a nuove versioni, quando rese disponibili da PTC. Questa funzionalità non sarà più attiva dopo il 10 gennaio PTC renderà disponibile una versione aggiornata di PVX ( ) entro il 7 gennaio Se PVX viene utilizzato successivamente a questa data (e si dispone di una connessione a Internet), verrà richiesto all utente se si desidera un aggiornamento automatico del prodotto. Se l aggiornamento viene accettato, non sarà necessaria alcuna azione aggiuntiva. Oltre al metodo di aggiornamento automatico, è possibile accedere a una versione aggiornata di PVX nella pagina Technical Resource, all indirizzo: Questa procedura sarà necessaria soltanto se non è in utilizzo la versione PTC 2003 Pagina 7 di 7

GLOBAL MAINTENANCE SUPPORT. Il team. Gli strumenti. La tecnologia. Soluzioni di supporto integrate per ottimizzare l utilizzo del software

GLOBAL MAINTENANCE SUPPORT. Il team. Gli strumenti. La tecnologia. Soluzioni di supporto integrate per ottimizzare l utilizzo del software SERVIZI E SUPPORTO PROCESSI E INIZIATIVE GLOBAL MAINTENANCE SUPPORT PRODOTTI SOFTWARE SOLUZIONI PER SETTORI SPECIFICI Il team. Gli strumenti. La tecnologia. Soluzioni di supporto integrate per ottimizzare

Dettagli

Software di collaborazione visiva

Software di collaborazione visiva SERVIZI E SUPPORTO PROCESSI E INIZIATIVE PRODOTTI SOFTWARE SOLUZIONI VERTICALI Software di collaborazione visiva ProductView Software di collaborazione visiva Lo sviluppo prodotto è una specie di gatto

Dettagli

FAQ RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI

FAQ RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI FAQ RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI FAQ Su sistemi RedHat ho riscontrato problemi in STSCALCxx, nell esecuzione della runtime Java. In RedHat è necessario installare il pacchetto: compat-libstdc++-6.2-2.9.0.16.rpm

Dettagli

SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO. Realizzazione di maggiore valore. con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto

SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO. Realizzazione di maggiore valore. con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto SERVIZI E SUPPORTO PROCESSI E INIZIATIVE SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO PRODOTTI SOFTWARE SOLUZIONI VERTICALI Realizzazione di maggiore valore con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

Software per la gestione di contenuti e processi

Software per la gestione di contenuti e processi SERVIZI E SUPPORTO PROCESSI E INIZIATIVE PRODOTTI SOFTWARE SOLUZIONI PER SETTORI SPECIFICI Software per la gestione di contenuti e processi per ottimizzare lo sviluppo prodotto Windchill Migliori prodotti.

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 Guida rapida all'installazione 20047221 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione Informazioni sull'account

Dettagli

Interfacce CAD di Creo Elements/Direct

Interfacce CAD di Creo Elements/Direct Data sheet Interfacce CAD di Creo Elements/Direct Scambio bidirezionale di dati CAD tr a Creo Elements/Direct Modeling, Creo Elements/Direct 3D Access e altri sistemi CAD Le interfacce CAD di Creo Elements/Direct

Dettagli

Take full advantage of your CAD Technology

Take full advantage of your CAD Technology www.caditech.it Take full advantage of your CAD Technology CAD.I.TECH fornisce soluzioni integrate che incrementano l efficacia e la produttività dei servizi di ingegneria delle aziende clienti. Da oltre

Dettagli

LICENZA BASE PRODOTTI SOFTWARE PTC

LICENZA BASE PRODOTTI SOFTWARE PTC LICENZA BASE PRODOTTI SOFTWARE PTC Le tabelle riportate nelle pagine di seguito descrivono la Licenza Base per ogni prodotto software PTC standard. Segue la descrizione generica di ciascuna licenza generale.

Dettagli

LICENZA BASE PRODOTTI SOFTWARE PTC

LICENZA BASE PRODOTTI SOFTWARE PTC LICENZA BASE PRODOTTI SOFTWARE PTC Le tabelle riportate nelle pagine di seguito descrivono la Licenza Base per ogni prodotto software PTC standard. Segue la descrizione generica di ciascuna licenza generale.

Dettagli

Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise

Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise Con il termine Application Server si fa riferimento ad un contenitore, composto da diversi moduli, che offre alle applicazioni Web un ambiente

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

PTC: THE PRODUCT DEVELOPMENT COMPANY. Creazione di valore. ottimizzando i processi

PTC: THE PRODUCT DEVELOPMENT COMPANY. Creazione di valore. ottimizzando i processi SERVIZI E SUPPORTO PROCESSI E INIZIATIVE PTC: THE PRODUCT DEVELOPMENT COMPANY PRODOTTI SOFTWARE SOLUZIONI VERTICALI Creazione di valore ottimizzando i processi Il leader globale nella tecnologia di sviluppo

Dettagli

BANCA DATI PREPARATI PERICOLOSI. Manuale operativo ISS FORMULA v.1.25. Configurazione minima richiesta:

BANCA DATI PREPARATI PERICOLOSI. Manuale operativo ISS FORMULA v.1.25. Configurazione minima richiesta: BANCA DATI PREPARATI PERICOLOSI Manuale operativo ISS FORMULA v.1.25. Configurazione minima richiesta Installazione del programma Definizioni Finestra iniziale del programma Come compilare Configurazione

Dettagli

Ultime tendenze di conceptual design

Ultime tendenze di conceptual design Conceptual design Sondaggio Ultime tendenze di conceptual design messo a disposizione da PTC Ruolo del partecipante nel conceptual design: Creatore Influenzatore Dirigente Manager Fonte: "Trends in Concept

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 R3 Guida rapida all'installazione 20047221 Il software descritto in questo manuale viene fornito in base a un contratto di licenza e può essere utilizzato in conformità con i

Dettagli

Note Tecniche Installazione ed Aggiornamento EasyTelematico 1.3.x

Note Tecniche Installazione ed Aggiornamento EasyTelematico 1.3.x Note Tecniche di Installazione ed Aggiornamento Note Tecniche Installazione ed Aggiornamento EasyTelematico 1.3.x Sommario: 1. Premessa... 2 2. NUOVA INSTALLAZIONE: EasyTelematico con o senza modulo mobile,

Dettagli

Dieci motivi principali per passare da Pro/ENGINEER a PTC Creo Parametric

Dieci motivi principali per passare da Pro/ENGINEER a PTC Creo Parametric Dieci motivi principali per passare da Pro/ENGINEER a PTC Creo Parametric AUMENTARE L A PRODUTTIVITÀ DI PROGETTAZIONE PTC Creo Parametric, il sistema di modellazione parametrica 3D di PTC, offre la più

Dettagli

Installazione e attivazione delle licenze

Installazione e attivazione delle licenze Capitolo 1 Installazione e attivazione delle licenze L installazione del software su una singola macchina è di solito un operazione piuttosto semplice, ma quando si deve installare AutoCAD in rete è richiesta

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione Introduzione ScanRouter V2 Lite è un server consegna che può consegnare i documenti letti da uno scanner o consegnati da DeskTopBinder V2 a una determinata destinazione attraverso

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8JZGL450591 Data ultima modifica 22/07/2011 Prodotto Tuttotel Modulo Tuttotel Oggetto: Installazione e altre note tecniche L'utilizzo della procedura è subordinato

Dettagli

Manuale d uso per il Cliente Buffetti. Pagina 1 di 20

Manuale d uso per il Cliente Buffetti. Pagina 1 di 20 Manuale d uso per il Cliente Buffetti Pagina 1 di 20 Pagina 2 di 20 INDICE Software Distribution...3 Primo accesso...4 Accesso successivo al primo...6 Non riesco ad accedere...7 Area riservata Home Page...9

Dettagli

SYSTEM MANUAL SM_0040 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Invio di Files DATALOGGING via FTP con ETG30xx su LAN Locale verso un Server FTP

SYSTEM MANUAL SM_0040 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Invio di Files DATALOGGING via FTP con ETG30xx su LAN Locale verso un Server FTP SYSTEM MANUAL ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Invio di Files DATALOGGING via FTP con ETG30xx su LAN Locale verso un Server FTP SM_0040 Struttura della LAN, delle connessioni sw applicativi, delle relazioni

Dettagli

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6 Sommario INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE SU SINGOLO COMPUTER O SERVER DI RETE:... 2 INSTALLAZIONE CLIENT DI RETE:... 3 REGISTRAZIONE PROGRAMMA... 3 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO...

Dettagli

Symantec Network Access Control Starter Edition

Symantec Network Access Control Starter Edition Symantec Network Access Control Starter Edition Conformità degli endpoint semplificata Panoramica Con è facile iniziare a implementare una soluzione di controllo dell accesso alla rete. Questa edizione

Dettagli

Guida all installazione dell aggiornamento da WEB

Guida all installazione dell aggiornamento da WEB Guida all installazione dell aggiornamento da WEB HOTEL2000 Evolution PRO SI CONSIGLIA DI EFFETTUARE GLI AGGIORNAMENTI DURANTE GLI ORARI DI UFFICIO DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 17.00 ESCLUSIVAMENTE NEI GIORNI

Dettagli

3. Il client HMI, che consente la visualizzazione delle informazioni e riceve dall'utente l'input da inviare al controllore. SLC

3. Il client HMI, che consente la visualizzazione delle informazioni e riceve dall'utente l'input da inviare al controllore. SLC ISIMP-QR00_EN-P:Layout 6.9.007 0:0 Page Ogni sistema FactoryTalk View Site Edition è dotato di 5 componenti. In questo esempio tutti e 5 i componenti sono in esecuzione in un unico computer, il computer..

Dettagli

Privacy Policy di FORMAZIONE MANTOVA FOR.MA Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti.

Privacy Policy di FORMAZIONE MANTOVA FOR.MA Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti. Privacy Policy di FORMAZIONE MANTOVA FOR.MA Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti. Titolare del Trattamento dei Dati FORMAZIONE MANTOVA FOR.MA Azienda Speciale della Provincia

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ACCORDO PER LA FORNITURA D USO DEI VIDEOCORSI IL PRESENTE ACCORDO È UN DOCUMENTO LEGALE. LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI ATTIVARE IL VIDEOCORSO. QUESTO ACCORDO PREVEDE UN

Dettagli

INDICE. Descrizione di Internet Update 3. Registrazione al servizio Internet Update con codice CTS 3. Consenso utilizzo Internet Update 5

INDICE. Descrizione di Internet Update 3. Registrazione al servizio Internet Update con codice CTS 3. Consenso utilizzo Internet Update 5 Internet Update Manuale utente INDICE Descrizione di Internet Update 3 Registrazione al servizio Internet Update con codice CTS 3 Consenso utilizzo Internet Update 5 Scarico (Download) del software Internet

Dettagli

Panoramica sui pacchetti Creo

Panoramica sui pacchetti Creo Data sheet Panoramica sui pacchetti Potenti soluzioni di progettazione specifiche per ciascun ruolo coinvolto nello sviluppo prodotto PTC offre la gamma più scalabile di pacchetti di sviluppo prodotto

Dettagli

BANCA DATI PREPARATI PERICOLOSI

BANCA DATI PREPARATI PERICOLOSI BANCA DATI PREPARATI PERICOLOSI Manuale operativo ISS FORMULA v.1.26. 1 CONFIGURAZIONE MINIMA RICHIESTA...2 2 INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA...3 3 DEFINIZIONI...4 4 FINESTRA INIZIALE DEL PROGRAMMA...5 5 COME

Dettagli

I processi esistenti di pubblicazione della documentazione di manutenzione sono obsoleti e non scalabili

I processi esistenti di pubblicazione della documentazione di manutenzione sono obsoleti e non scalabili P T C. c o m Approfondimento Servizio migliore grazie a migliori informazioni di manutenzione Pagina 1 di 5 Fornitura di manutenzione a costi inferiori Le informazioni di manutenzione coerenti e aggiornate,

Dettagli

Indice. Indice V INTRODUZIONE... XIII PARTE PRIMA... 1

Indice. Indice V INTRODUZIONE... XIII PARTE PRIMA... 1 Indice V Indice INTRODUZIONE................................................ XIII PARTE PRIMA...................................................... 1 1 Il business delle reti di computer.........................................

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

Informativa Privacy Privacy Policy di www.castaldospa.it

Informativa Privacy Privacy Policy di www.castaldospa.it Informativa Privacy Privacy Policy di www.castaldospa.it Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti. Titolare del Trattamento dei Dati Castaldo S.p.A - VIA SPAGNUOLO 14-80020

Dettagli

LEGGA ATTENTAMENTE IL SEGUENTE CONTRATTO PRIMA DI UTILIZZARE QUESTO SOFTWARE.

LEGGA ATTENTAMENTE IL SEGUENTE CONTRATTO PRIMA DI UTILIZZARE QUESTO SOFTWARE. LICENZA D USO PER SOFTWARE SONY LEGGA ATTENTAMENTE IL SEGUENTE CONTRATTO PRIMA DI UTILIZZARE QUESTO SOFTWARE. CON L UTILIZZAZIONE DEL SOFTWARE LEI ESPRIME LA SUA ACCETTAZIONE DEL CONTRATTO. IMPORTANTE

Dettagli

Approfondimenti tecnici su framework v6.3

Approfondimenti tecnici su framework v6.3 Sito http://www.icu.fitb.eu/ pagina 1 I.C.U. "I See You" Sito...1 Cosa è...3 Cosa fa...3 Alcune funzionalità Base:...3 Alcune funzionalità Avanzate:...3 Personalizzazioni...3 Elenco Moduli base...4 Elenco

Dettagli

Prof. Pagani Corrado INGEGNERIA DEL SOFTWARE

Prof. Pagani Corrado INGEGNERIA DEL SOFTWARE Prof. Pagani Corrado INGEGNERIA DEL SOFTWARE INTRODUZIONE L ingegneria del software è la disciplina tecnologica e gestionalerelativa alla realizzazione sistematica e alla manutenzione di un software rispettando

Dettagli

Regolamento per l accesso ai servizi Internet Comunali (Deliberazione di Consiglio Comunale n. 143 del 12.12.2002)

Regolamento per l accesso ai servizi Internet Comunali (Deliberazione di Consiglio Comunale n. 143 del 12.12.2002) COMUNE DI LUGO (Provincia di Ravenna) Regolamento per l accesso ai servizi Internet Comunali (Deliberazione di Consiglio Comunale n. 143 del 12.12.2002) ART. 1. Obiettivi del servizio 1.1 Il Comune di

Dettagli

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows *

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Guida GESTIONE SISTEMI www.novell.com Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft Windows Indice: 2..... Benvenuti

Dettagli

COMUNE DI LUGO (Provincia di Ravenna) Regolamento per l accesso ai servizi Internet Comunali

COMUNE DI LUGO (Provincia di Ravenna) Regolamento per l accesso ai servizi Internet Comunali COMUNE DI LUGO (Provincia di Ravenna) Regolamento per l accesso ai servizi Internet Comunali ART. 1. Obiettivi del servizio 1.1 Il Comune di Lugo istituisce postazioni pubbliche di accesso ad Internet.

Dettagli

Versione 1.0 09/10. Xerox ColorQube 9301/9302/9303 Servizi Internet

Versione 1.0 09/10. Xerox ColorQube 9301/9302/9303 Servizi Internet Versione 1.0 09/10 Xerox 2010 Xerox Corporation. Tutti i diritti riservati. I diritti non pubblicati sono protetti ai sensi delle leggi sul copyright degli Stati Uniti. Il contenuto di questa pubblicazione

Dettagli

Software per il dynamic publishing

Software per il dynamic publishing SERVIZI E SUPPORTO PROCESSI E INIZIATIVE PRODOTTI SOFTWARE SOLUZIONI VERTICALI Software per il dynamic publishing Distribuzione di informazioni di qualità superiore in tempi più brevi e a costi ridotti

Dettagli

hottimo procedura di installazione

hottimo procedura di installazione hottimo procedura di installazione LATO SERVER Per un corretto funzionamento di hottimo è necessario in primis installare all interno del server, Microsoft Sql Server 2008 (Versione minima Express Edition)

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

Prestazioni adattabili all ambiente del business

Prestazioni adattabili all ambiente del business Informazioni sulla tecnologia Prestazioni intelligenti Prestazioni adattabili all ambiente del business Il processore Intel Xeon sequenza 5500 varia in modo intelligente prestazioni e consumo energetico

Dettagli

Perl e Win32: installazione e utilizzo. -Introduzione -Disponibilità -ActivePerl: Installazione -Moduli: Installazione tramite PPM -Perl e IIS -Link

Perl e Win32: installazione e utilizzo. -Introduzione -Disponibilità -ActivePerl: Installazione -Moduli: Installazione tramite PPM -Perl e IIS -Link Perl e Win32: installazione e utilizzo -Introduzione -Disponibilità -ActivePerl: Installazione -Moduli: Installazione tramite PPM -Perl e IIS -Link 1 Introduzione: Perl, acronimo di Pratical Extraction

Dettagli

Sistemi in grado di gestirsi in modo autonomo e dinamico La strategia di virtualizzazione di Microsoft

Sistemi in grado di gestirsi in modo autonomo e dinamico La strategia di virtualizzazione di Microsoft Disponibile anche sul sito: www.microsoft.com/italy/eclub/ OTTIMIZZAZIONE DELL INFRASTRUTTURA E SICUREZZA MICROSOFT Sistemi in grado di gestirsi in modo autonomo e dinamico La strategia di virtualizzazione

Dettagli

Dimensions CM contro Subversion Benchmark delle prestazioni

Dimensions CM contro Subversion Benchmark delle prestazioni Descrizione sintetica della soluzione Dimensions CM contro Subversion Benchmark delle prestazioni Serena Dimensions CM è la soluzione di gestione del ciclo di vita delle applicazioni end-to-end, leader

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Pannello di controllo Pannello di controllo Avvia/Arresta/Riavvia/Stato TeamPortal: Gestisce start/stop/restart di tutti i servizi di TeamPortal

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

CA Business Service Insight

CA Business Service Insight CA Business Service Insight Guida alla Visualizzazione delle relazioni di business 8.2 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

IBM SPSS Modeler Social Network Analysis 15 - Guida all installazione e configurazione

IBM SPSS Modeler Social Network Analysis 15 - Guida all installazione e configurazione IBM SPSS Modeler Social Network Analysis 15 - Guida all installazione e configurazione Nota: Prima di utilizzare queste informazioni e il relativo prodotto, leggere le informazioni generali disponibili

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Servizio per l automazione informatica e l innovazione tecnologica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Servizio per l automazione informatica e l innovazione tecnologica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Servizio per l automazione informatica e l innovazione tecnologica Piano Nazionale di Formazione degli Insegnanti sulle Tecnologie dell Informazione

Dettagli

Unity Pro OSLoader Manuale dell utente

Unity Pro OSLoader Manuale dell utente Unity Pro 33003672 10/2013 Unity Pro OSLoader Manuale dell utente 10/2013 33003672.12 www.schneider-electric.com Questa documentazione contiene la descrizione generale e/o le caratteristiche tecniche dei

Dettagli

Il percorso formativo C: GESTIONE DELLA INFRASTUTTURA TECNOLOGICA 1

Il percorso formativo C: GESTIONE DELLA INFRASTUTTURA TECNOLOGICA 1 Il percorso formativo C: GESTIONE DELLA INFRASTUTTURA TECNOLOGICA 1 In questa area si possono identificare due possibili percorsi: Livello-C1 un percorso teso a creare una figura in grado di gestire le

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica Modulo T2 3-Compilatori e interpreti 1 Prerequisiti Principi di programmazione Utilizzo di un compilatore 2 1 Introduzione Una volta progettato un algoritmo codificato in un linguaggio

Dettagli

Il web server Apache Lezione n. 3. Introduzione

Il web server Apache Lezione n. 3. Introduzione Procurarsi ed installare il web server Apache Introduzione In questa lezione cominciamo a fare un po di pratica facendo una serie di operazioni preliminari, necessarie per iniziare a lavorare. In particolar

Dettagli

Tabella 1 - Connettività internet Connettività Apparecchiature di comunicazione Provider

Tabella 1 - Connettività internet Connettività Apparecchiature di comunicazione Provider ALLGATO 3 Tabella 1 - Connettività internet Connettività Apparecchiature di comunicazione Provider Adsl router Telecom Tabella 2 - Descrizione Personal Computer 1 Identificativo del Tipo PC Sistema operativo

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

CA Mainframe Software Manager r3.1

CA Mainframe Software Manager r3.1 SCHEDA PRODOTTO CA Mainframe Software Manager CA Mainframe Software Manager r3.1 CA Mainframe Software Manager (CA MSM) è un componente chiave della strategia Mainframe 2.0 di CA Technologies che consente

Dettagli

Vodafone Device Manager. La soluzione Vodafone per gestire Smartphone e Tablet aziendali in modo semplice e sicuro

Vodafone Device Manager. La soluzione Vodafone per gestire Smartphone e Tablet aziendali in modo semplice e sicuro La soluzione Vodafone per gestire Smartphone e Tablet aziendali in modo semplice e sicuro In un mondo in cui sempre più dipendenti usano smartphone e tablet per accedere ai dati aziendali, è fondamentale

Dettagli

La doppia soluzione di backup e di clonazione Hard Disk per PC

La doppia soluzione di backup e di clonazione Hard Disk per PC La doppia soluzione di backup e di clonazione Hard Disk per PC Decreto Legislativo 196/03 - codice in materia di trattamento dei dati In applicazione dell art.34 del D.Lgs 196/03 che prevede l adozione

Dettagli

Aggiornamento Software e Firmware nuova release Datalogger

Aggiornamento Software e Firmware nuova release Datalogger Aggiornamento Software e Firmware nuova release Datalogger SISGEO ha recentemente rilasciato una nuova versione del software Smart Manager Suite che viene fornito con la nuova release dei Datalogger portatili

Dettagli

SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze

SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze Caso di successo Microsoft Integration SACE BT SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze Informazioni generali Settore Istituzioni finanziarie Il Cliente Il Gruppo

Dettagli

Adobe Acrobat Connect Pro 7 Note sulla versione

Adobe Acrobat Connect Pro 7 Note sulla versione Adobe Acrobat Connect Pro 7 Note sulla versione Benvenuti in Adobe Acrobat Connect Pro 7. Questo documento contiene informazioni recenti sul prodotto che non sono trattate nella documentazione di Connect

Dettagli

DIRETTIVE CONCERNENTI L ESAME EFFETTUATO PRESSO L'UFFICIO PER L'ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) SUI MARCHI COMUNITARI

DIRETTIVE CONCERNENTI L ESAME EFFETTUATO PRESSO L'UFFICIO PER L'ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) SUI MARCHI COMUNITARI DIRETTIVE CONCERNENTI L ESAME EFFETTUATO PRESSO L'UFFICIO PER L'ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) SUI MARCHI COMUNITARI PARTE A DISPOSIZIONI GENERALI SEZIONE 6 REVOCA DI DECISIONI,

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout Cod. DQMBIB0001.5IT Rev. 1.5 17-09 - 2015 Sommario Sommario...

Dettagli

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli)

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di SPSS Statistics con licenza per utenti singoli. Una

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Informativa Privacy Privacy Policy di www.squad2.it

Informativa Privacy Privacy Policy di www.squad2.it Informativa Privacy Privacy Policy di www.squad2.it Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti. Titolare del Trattamento dei Dati SWING JEANS s.r.l. Via Sarno - 80040 San Gennaro

Dettagli

ARGOSAVE 3.0.0. Argo Software srl Zona Industriale III Fase 97100 Ragusa tel 0932.666412 fax 0932.667551- www.argosoft.it info@argosoft.

ARGOSAVE 3.0.0. Argo Software srl Zona Industriale III Fase 97100 Ragusa tel 0932.666412 fax 0932.667551- www.argosoft.it info@argosoft. INDICE 1 Il sistema ArgoSave 1.1 Caratteristiche 1.2 Organizzazione del sistema 2 Installazione 3 Il pannello di controllo 3.1 Opzioni generali 3.2 Opzioni di backup giornaliero 3.3 Opzioni di backup via

Dettagli

FAQ DI INSTALLAZIONE DI INAZIENDA Rev.2

FAQ DI INSTALLAZIONE DI INAZIENDA Rev.2 FAQ DI INSTALLAZIONE DI INAZIENDA Rev.2 Con l avvento di Windows Vista ed Sql Server 2005, e quindi dei Pc con tali sistemi già preinstallati, il setup di Inazienda può diventare un operazione piuttosto

Dettagli

Manuale di installazione per i dispositivi fax

Manuale di installazione per i dispositivi fax GFI FAXmaker 14 per Exchange/Lotus/SMTP Manuale di installazione per i dispositivi fax GFI Software Ltd http://www.gfi.com Posta elettronica: info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento

Dettagli

IS357_03_01 Lettera aggiornamento [HH-AMBIENTE HALLEY] vers. 05.00.28 AMBIENTE HALLEY

IS357_03_01 Lettera aggiornamento [HH-AMBIENTE HALLEY] vers. 05.00.28 AMBIENTE HALLEY AMBIENTE HALLEY OGGETTO: aggiornamento della procedura AMBIENTE HALLEY dalla versione 05.00.XX alla versione 05.00.28 Nell inviarvi quanto in oggetto Vi ricordiamo che gli aggiornamenti vanno effettuati

Dettagli

Licenza di vcloud Suite

Licenza di vcloud Suite vcloud Suite 5.5 Questo documento supporta la versione di ogni prodotto elencato e di tutte le versioni successive finché non è sostituito da una nuova edizione. Per controllare se esistono versioni più

Dettagli

Questo regolamento ha per finalità di stabilire le norme per l accesso e l utilizzo dei seguenti servizi:

Questo regolamento ha per finalità di stabilire le norme per l accesso e l utilizzo dei seguenti servizi: 5(*2/$0(1723(5 / 87,/,==2'(,6(59,=,,1)250$7,&,$=,(1'$/, $SSURYDWRFRQGHOLEHUDQGHO $UW±2JJHWWR Questo regolamento ha per finalità di stabilire le norme per l accesso e l utilizzo dei seguenti servizi: 3RVWDHOHWWURQLFD

Dettagli

Aggiornamento Protocollo Jsibac

Aggiornamento Protocollo Jsibac Aggiornamento Protocollo Jsibac Release 2015.01.000 del 05.10.2015 Note per il Cliente PROTOCOLLO Nel menu Stampe è disponibile la funzione Registro giornaliero che consente la creazione del documento

Dettagli

Fiery proserver Guida per l utente

Fiery proserver Guida per l utente Fiery proserver Guida per l utente Congratulazioni per l acquisto di EFI Fiery proserver, una potente soluzione di produzione per la stampante. Prima di iniziare Verificare che: Siano installati i componenti

Dettagli

INFORMATICA. Il Sistema Operativo. di Roberta Molinari

INFORMATICA. Il Sistema Operativo. di Roberta Molinari INFORMATICA Il Sistema Operativo di Roberta Molinari Il Sistema Operativo un po di definizioni Elaborazione: trattamento di di informazioni acquisite dall esterno per per restituire un un risultato Processore:

Dettagli

Sharp Remote Device Manager Guida all'installazione del software

Sharp Remote Device Manager Guida all'installazione del software Sharp Remote Device Manager Guida all'installazione del software La presente guida spiega come installare il software necessario per utilizzare Sharp Remote Device Manager (nel seguito della presente guida

Dettagli

Media Center Introduzione Caratteristiche tecniche del sintonizzatore TV Configurazione Televisione

Media Center Introduzione Caratteristiche tecniche del sintonizzatore TV Configurazione Televisione n 2 Introduzione Caratteristiche tecniche del sintonizzatore TV Configurazione Televisione n 3 Introduzione Il presente computer dispone di una scheda di sintonizzazione TV e del sistema operativo Microsoft

Dettagli

Visual Studio 2008: rapido, flessibile, efficiente

Visual Studio 2008: rapido, flessibile, efficiente OGGETTO: Visual Studio 2008 Gentile Cliente, Microsoft è lieta di annunciare la disponibilita di Visual Studio 2008. Microsoft Visual Studio è una famiglia di prodotti progettati per consentire agli sviluppatori

Dettagli

ROM Upgrade Utility (RUU) Prima dell aggiornamento fare attenzione se

ROM Upgrade Utility (RUU) Prima dell aggiornamento fare attenzione se ROM Upgrade Utility (RUU) Prima dell aggiornamento fare attenzione se 1. Il cavo USB è direttamente collegato al PC. 2. L adattatore di alimentazione è collegato al Mobile Device. 3. Le modalità Standby

Dettagli

Funzionamento del protocollo FTP

Funzionamento del protocollo FTP Alunno:Zamponi Claudio Numero matricola:4214118 Corso: Ingegneria Informatica Funzionamento del protocollo FTP L'FTP, acronimo di File Transfert Protocol (protocollo di trasferimento file), è uno dei protocolli

Dettagli

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows i SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows Per ulteriori informazioni sui prodotti software SPSS Inc., visitare il sito Web all indirizzo http://www.spss.it o contattare: SPSS

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ART. 13, D.LGS. 30/06/2003 N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ART. 13, D.LGS. 30/06/2003 N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI. INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ART. 13, D.LGS. 30/06/2003 N. 196 CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI. In osservanza al D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (Codice Privacy) e successive

Dettagli

1) GESTIONE DELLE POSTAZIONI REMOTE

1) GESTIONE DELLE POSTAZIONI REMOTE IMPORTAZIONE ESPORTAZIONE DATI VIA FTP Per FTP ( FILE TRANSFER PROTOCOL) si intende il protocollo di internet che permette di trasferire documenti di qualsiasi tipo tra siti differenti. Per l utilizzo

Dettagli

Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers. Guida di installazione rapida

Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers. Guida di installazione rapida Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers Guida di installazione rapida July 2006 Informazioni legali Symantec Copyright 2006 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec, Backup Exec

Dettagli

ATLAS 1.5.X : CONTROLLI PRE ESAME

ATLAS 1.5.X : CONTROLLI PRE ESAME ATLAS 1.5.X : CONTROLLI PRE ESAME Configurazione di Atlas 1.5.X sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni

Dettagli

Profim2000 Rete (Guida operativa)

Profim2000 Rete (Guida operativa) Profim2000 Rete (Guida operativa) :: INDICE :: 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 REQUISITI MININI... 3 1.2 VERIFICA IMPOSTAZIONI NUMERO DI ISCRIZIONE ALL ORDINE... 3 1.3 PRELEVAMENTO DEL FILE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY http://it.yourpdfguides.com/dref/2859686

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY http://it.yourpdfguides.com/dref/2859686 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY. Troverà le risposte a tutte sue domande sul

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI MAPELLO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI MAPELLO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI MAPELLO 1. OBIETTIVO DEL SERVIZIO La Biblioteca di MAPELLO riconoscendo l utilità dell informazione elettronica per il soddisfacimento delle esigenze

Dettagli

L AUMENTO DELL AUTOMAZIONE - come introdurre sul mercato i contatori intelligenti

L AUMENTO DELL AUTOMAZIONE - come introdurre sul mercato i contatori intelligenti L AUMENTO DELL AUTOMAZIONE - come introdurre sul mercato i contatori intelligenti INTRODUZIONE I contatori intelligenti sono strumenti per il monitoraggio in tempo reale dei consumi e per l invio automatico

Dettagli

Licenza di rete Manuale dell amministratore

Licenza di rete Manuale dell amministratore Licenza di rete Manuale dell amministratore Le seguenti istruzioni sono indirizzate agli amministratori di siti con un licenza di rete per IBM SPSS Modeler 14.2. Questa licenza consente di installare IBM

Dettagli

Indice REGIONE BASILICATA

Indice REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E Via Vincenzo Verrastro n 4 fax 0971/668954 REGI ONE BASI UFFICIO S. I. LICA R. S. TA Piano dei Test Id Sistema APPROVAZIONI Redatto da:

Dettagli

Ambienti di programmazione.net Lezione n. 1

Ambienti di programmazione.net Lezione n. 1 Il Framework Redistribuitable Package e il Framework Sdk (Software Development Kit) 1.1 Italian Presentazione del corso Con l avvento della piattaforma applicativa.net Microsoft è riuscita a portare un

Dettagli