CONTROLLING & MONITORING SYSTEM SISTEMA DI CONTROLLO E MONITORAGGIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTROLLING & MONITORING SYSTEM SISTEMA DI CONTROLLO E MONITORAGGIO"

Transcript

1 CONTROLLING & MONITORING SYSTEM SISTEMA DI CONTROLLO E MONITORAGGIO

2 APPLICATIONS APPLICAZIONI VIEW Windows based software to be used together with XJ500. It includes a powerful graphic tool and allows the user to access the advanced features in the supervising and management of the refrigeration units with a simple click of the mouse. Software di gestione da utilizzare con l XJ500. Include un potente editor grafico che consente all utilizzatore di accedere alle avanzate funzioni di monitoraggio e controllo con un semplice clic del mouse. Contolling and monitoring unit connectable to any Dixell controller equipped with serial communication port. Allows the monitoring and recording of all the temperature, status and alarm conditions detected by the controllers. Sistema di supervisione e controllo collegabile a qualsiasi controllore Dixell dotato di uscita seriale. Consente di monitorare e registrare tutte le temperature, gli stati e le condizione d allarme rilevate dagli strumenti.

3 Wireless Comunication System. These Radio-connected modules avoid RS485 wiring and reduce installation costs drammatically. Sistema di comunicazione senza fili. Questi moduli per connessione in radiofrequenza permettono di eliminare il collegamento RS485 riducendo drasticamente i costi di installazione. XView and XJ500 together with the icooll wireless comunication represent the ideal solution for Supervising & Management in all Industrial and Commercial Refrigerated Applications. L XView e l XJ500 assieme ai moduli di comunicazione Radio icooll rappresentano la soluzione ideale per la Gestione e Supervisione in tutte le Applicazioni della Refrigerazione Industriale e Commerciale.

4 THE COMPONENTS COMPONENTI COMMERCIAL REFRIGERATION CONTROLLERS INDUSTRIAL REFRIGERATION CONTROLLERS STEP AND RACK CONTROLLERS XM400 - XR100/500C XR700C - XW700L XW700V - WING L WING K - WING V XR100/500D XH200L WING V XC400 XC700/800/900M SHOWCASES VETRINE COLD ROOMS CELLE FRIGORIFERE COMPRESSOR RACKS CENTRALI COMPRESSORI

5 TCP-IP gateway modem modem GSM VIEW TEMPERATURE HUMIDITY AND PRESSURE CONTROLLERS PROBE AND DIGITAL INPUT ACQUISITION MODULES CHILLER CONTROLLERS XT100 XJA - XJP IC100 FOOD SERVICE GRANDI CUCINE REFITTING IMPIANTI PRE-ESISTENTI AIR CONDITIONING CHILLERS CHILLER - ARIA CONDIZIONATA

6 WIRELESS NETWORK SOLUTIONS SOLUZIONI WIRELESS PER MONITORAGGIO DATI XJ150 Revolutionary radio communication system for Dixell monitoring units. The great versatility of the modules of the icooll family allows them to cover all application fields, from single benches to coldrooms and compressor racks. The information coming from the controller are transmitted to an XJ100 module and, directly sent to the XJ150 connected to the XJ500. The possibility to connect many instruments to the same XJ100, its capability to act as a bridge for the signals sent by other modules and the great simplicity of use, allow the optimization of the system and reduction in time and installation costs of the communication network. Rivoluzionario sistema di comunicazione radio per unità di monitoraggio Dixell. La grande versatilità dei moduli della famiglia icooll permette loro di coprire tutti i campi applicativi, dai singoli banchi alle celle frigorifere fino alla centrale compressori. Le informazioni provenienti dagli strumenti vengono convogliate ad un modulo XJ100 e tramite esso inviate direttamente all XJ150 che è collegato all XJ500. La possibilità di connettere più strumenti ad uno stesso XJ100, la capacità degli stessi di fungere da ponte per i segnali inviati da altri moduli e la grande semplicità di utilizzo consentono di ottimizzare il sistema e di ridurre i tempi ed i costi di installazione della rete di comunicazione. TECHNICAL FEATURES Operating frequency: 434,026MHz Housing: Self extinguishing ABS Case: Frontal 55x80mm; depth 25mm Power supply: XJ100: +5Vdc (directly from the controller) XJ150: +5Vdc (from PWS 150J module) Power absorption: 0,25VA max Operating temperature: C Storage temperature: C Relative humidity: 20 85% (no condensing) CARATTERISTICHE TECNICHE Frequenza operativa: 434,026MHz Contenitore: ABS autoestinguente Formato: Frontale 55x80mm; profondità 25mm Alimentazione: XJ100: +5Vdc (da controllore) XJ150: +5Vdc (da modulo PWS 150J) Potenza assorbita: 0,25VA max. Temperatura di impiego: C Temperatura di immagazzinamento: C Umidità relativa: 20 85% (senza condensa) More Flexibility Less Installation Time More P.O.S. Mobility Less Installation Costs Easier to Install Less Refitting Costs Easier Refitting XJ150 Maggior Flessibilità Minor Tempo d Installazione Maggior Mobilità P.O.S. Minori Costi d Installazione Facilità d Installazione Minori Costi di Sostituzione Facilità di Sostituzione XJ100 XJ100 XJ100

7 MONITORING UNIT UNITÀ DI MONITORAGGIO Meeting standards The XJ500 meets the requirements of European food hygiene standards (89/108/CEE; 92/1/CEE; 93/43/CEE). It is particularly suitable for use in H.A.C.C.P. standards (Hazard Analysis Critical Control Points). Normative di riferimento L'armonizzazione delle caratteristiche dell'xj500 con le normative Europee in materia d'igiene alimentare (89/108/CEE; 92/1/CEE; 93/43/CEE) lo rende particolarmente indicato per l'utilizzo in accordo al sistema H.A.C.C.P. (Hazard Analysis Critical Control Points). Controlling and monitoring unit connectable to any Dixell controller equipped with a serial communication output Monitoring and recording of temperature, pressure, humidity and detected by the controllers Monitoring and recording of the controller's status such as defrost, energy saving, fast chill/freeze and any alarm events Friendly user interface with easy access to all the functions Operates as a stand alone unit, however a PC connection is available for larger applications Connectable to a large range of peripherals such as printers, modems (standard or GSM) Connectable to a ModBUS-RTU TCP/IP bridge for integration to SCADA Systems Sistema di supervisione e controllo collegabile a qualsiasi controllore Dixell dotato di uscita seriale Controllo e monitoraggio dei valori di temperatura, umidità e pressione misurati dai controllori con i relativi allarmi Controllo e monitoraggio degli stati dei controllori quali, ad esempio, sbrinamento, ciclo continuo, energy saving e on/off strumento Chiara e completa interfaccia utente che consente un facile accesso a tutte le funzioni Opera in modalità completamente autonoma, ma, in caso di applicazione più vaste, può essere collegato ad un PC Collegabile ad una vasta tipologia di periferiche come stampanti e modem (standard e GSM) Collegabile all'interfaccia ModBUS-RTU TCP/IP per l'integrazione a Sistemi SCADA TECHNICAL FEATURES Mounting: Wall mounting Display: LCD back lighted 4 lines with 20 characters each line Input: Power supply: 24Vac or 110/230Vac 10% Serial communication: RS485 for communication with each instrument Communication protocol: ModBUS - RTU Backup battery: 3,5 12V (external) Outputs: Printer: 25 pin parallel connector RS232: 9 pin serial connector Alarm relay: 8A/230Vac SPST Auxiliary relay 1 and 2: 8A/230Vac SPST Sampling time: Programmable from 1 to 255 minutes Internal memory: 2Mb standard, 10Mb optional CARATTERISTICHE TECNICHE Montaggio: A muro Display: LCD retroilluminato da 4 linee con 20 caratteri ciascuna Ingressi: Alimentazione: 24Vac o 110/230Vac 10% Linea seriale: RS485 per la comunicazione con la rete di controllori Protocollo di comunicazione: ModBUS - RTU Batteria di backup: 3,5 12V (esterna) Uscite: Stampante: Connettore parallelo da 25 poli RS232: Connettore seriale a 9 pin Relè allarme: 8A/230Vac SPST Relè ausiliari 1 e 2: 8A/230Vac SPST Intervallo di campionamento: Programmabile da 1 a 255 minuti Memoria interna: 2Mb standard, 10Mb opzionale PRINTER TCP/IP SMS XView VIEW FAX REMOTE LOCAL PC

8 MAIN FUNCTIONS FUNZIONI PRINCIPALI VIEWING The user interface is made up of 9 keys and a large 4 x 20 character line LCD (Liquid Crystal) display, that provide easy access for the XJ500 programming. The display provides instant access to system data as well as allowing direct programming of the XJ500 itself. LA VISUALIZZAZIONE L'interfaccia utente è composta da 9 tasti e da un grande display LCD retroilluminato che, con le sue 4 righe di 20 caratteri ciascuna, fornisce un ottimo mezzo di interfaccia per la programmazione dell'xj500. La lettura dei dati provenienti dagli strumenti risulta immediata, così come la programmazione del setup e delle funzioni speciali. CUSTOMIZING Particular attention has been paid during the XJ500 planning stage in order to give the User the possibility of personalizing the system. It's therefore possible, with or without a PC, to identify each instrument with a specific name and a category, configure the monitoring variables such as the sampling rate or automatic printing interval of the data. It's also possible to program a list of telephone numbers, that can be enabled during the week, to receive alarms and other messages by fax and SMS. The whole system has been designed to comply with European standards and for easy recall and reading of data; Both the local and remote signalling of alarms uses a reliable procedure. LA PERSONALIZZAZIONE Grande cura è stata posta in fase di progetto per fornire all'utente la possibilità di personalizzare il sistema. Con o senza l'ausilio di un PC è possibile dare i nomi alle utenze controllate e all'impianto, configurare le variabili di monitoraggio come gli intervalli di registrazione e i tempi di stampa automatica dei dati. E' possibile creare una lista di numeri telefonici per la spedizione di fax e SMS di allarmistica e diagnostica, i cui destinatari si possono scegliere in base al giorno della settimana. L'intero sistema è studiato per il rispetto delle normative e per una facile identificazione e consultazione delle variabili interessate al monitoraggio, grazie anche a un'affidabile procedura di segnalazione locale e remota in caso di allarme. ALARM SIGNALING The XJ500 is equipped with a local alarm buzzer and a remote output alarm relay. It can also print the alarms locally. It can be programmed with 16 phone numbers, which allows the XJ500 to send Faxes and/or SMS if an alarm occurs. XJ500's alarm management is programmed during commissioning and, in conjunction with each individual controller's own functionality, providing a totally effective solution for alarm management and recording. Besides alarms, XJ500 can be programmed to send a regular fax or SMS message at predetermined intervals, confirming to the user that the system is fully operational and that communications are functioning correctly. LE SEGNALAZIONI D'ALLARME La segnalazione di un allarme da parte dell'xj500 è assicurata da un avvisatore acustico, un uscita relè e dalla possibilità di stampare i dati relativi tramite l'uscita stampante. E' inoltre provvisto di un'agenda capace di 16 numeri telefonici che permettono, quando collegato ad un opportuno modem, di spedire FAX e/o messaggi SMS per avvisare gli operatori dell'avvenuto allarme. Oltre ai normali messaggi di allarme, l'xj500 può inviare, ad intervalli periodici stabiliti dall'utente, un fax o SMS di avviso che comunica che il sistema è operativo e sta funzionando senza problemi. Tale funzione risulta particolarmente utile per essere sicuri che non si stanno ricevendo messaggi proprio perché non ci sono stati allarmi e non perché, ad esempio, la linea telefonica è fuori uso o l XJ500 è scollegato. STAND-BY This suspends data recording and alarms for one or more instruments that are connected to XJ500: the beginning and the end of the stand-by period can be set. This is very useful in those applications where various cabinets or cases are switched off at certain times of day for maintenance or cleaning. STAND-BY Permette di escludere dalla registrazione dei dati e dal controllo degli allarmi uno o più strumenti connessi all'xj500: è possibile programmare l'orario di partenza e l'orario di fine del periodo di stand-by. Questa funzione è molto utile nelle applicazioni in cui, ad esempio, alcuni dei banchi controllati vengono spenti per un certo periodo di tempo nell'arco della giornata, anche per manutenzione.

9 DATA COLLECTION The XJ500 can be connected to all Dixell's instruments provided with serial communication output. All the data (temperature, humidity and pressure), the functioning status (compressor, defrost, fans and digital inputs) and the alarm status are transmitted to the XJ500 through the RS485 line. RACCOLTA DATI L'XJ500 può essere collegato a tutti gli strumenti e ai moduli di acquisizione Dixell dotati di uscita seriale. Tutti i dati (temperatura, umidità, pressione, ), gli stati di funzionamento (compressore, sbrinamento, ventole, ingressi digitali, ) e gli allarmi vengono trasmessi all'xj500 attraverso la linea seriale RS485. DATA RECORDING Thanks to its 2Mbyte Flash memory (expandable to 10Mbyte), the XJ500 is able to comply to the European community standards regarding hygiene necessary in food control and freezing process. The basic configuration allows the user to maintain the recorded data for a minimum period of one year, for 12 instruments (60 instruments with 10Mbyte) and a sampling rate of 15 minutes. The recordable data are the probe values, the most significant status of the instruments and the possible alarm conditions. Once the memory is 95% full, XJ500 will generate a warning message, advising the user to download the archive to their PC, avoiding a loss of data. MEMORIZZAZIONE DATI Grazie ai suoi 2Mbyte di memoria Flash (espandibile a 10Mbyte), l'xj500 è in grado di soddisfare le richieste delle normative della comunità Europea in materia di igiene alimentare e cibi surgelati. La configurazione base permette all'utente di conservare i dati memorizzati da 12 strumenti (60 strumenti con 10Mbyte di memoria), con intervallo di acquisizione di 15 min., per un periodo minimo di 1 anno. I dati memorizzabili comprendono i valori delle sonde, gli stati più significativi dei dispositivi e le eventuali condizioni di allarme. Una volta che la memoria residua raggiunge il valore 5% (di memoria libera), XJ500 invia un messaggio di avvertimento. In questo modo l'utente può provvedere a scaricare su PC l'archivio dati evitando di perdere le registrazioni più vecchie. PRINTING On the rear of the XJ500 is a 25 pin connector for a Centronics printer cable, allowing direct connection of most common/standard PC printers. Printouts can be initiated manually or automatically. Printed data is clear and concise. STAMPE Situato nella parte posteriore de XJ500 vi è un connettore a 25 poli per il collegamento, mediante cavo Centronics, alle più comuni stampanti per PC. Le stampe possono essere eseguite su richiesta dell'utente o in modalità automatica. Tutte le stampe saranno comunque comprensive dei riferimenti dell'impianto in modo da ottenere una chiara ed immediata identificazione dei dati. MODEM The modem connection allows the XJ500 to be interfaced to remote systems that can receive fax alarm messages, or that can view and download recorded data from the XJ500's memory. Using a GSM modem with a valid SIM card it's also possible to send the messages as SMS to a mobile phone. By the modem it's also possible to remotely monitor and modify the set-up programming of the connected controller or to upgrade the software directly from the remote system (XView). MODEM Tramite la connessione modem, l'xj500 può collegarsi ad un apparecchio remoto in grado di ricevere i fax dei messaggi d'allarmi provenienti dagli strumenti. Usando un modem GSM ed una SIM card abilitata all'invio di SMS, i messaggi di errore possono essere inviati direttamente ad un telefono cellulare. Sempre per mezzo del modem è possibile il collegamento con un PC remoto tramite il quale l'utente può monitorare e programmare i controllori connessi alla linea, scaricare i dati archiviati nella memoria dell'xj500 e aggiornare il firmware dell'unità (XView). HACCP PRINTING The new HACCP print function allows to obtain, at the desired interval time, a print of the temperature measured by the all the instrument of the net. STAMPE HACCP La nuova funzione Stampe HACCP permette di avere, ad intervalli regolari e selezionabili, la stampa delle temperature misurate in quell istante da tutti i gli strumenti dell impianto. SPECIAL FUNCTIONS The XJ500 has it's own internal Real Time Clock, under the Special Function section of the XJ500's program. Different operations for each controller in the system such as Standby times, defrost cycles, AUX and Light output activation, energy saving cicles, can be scheduled. The XJ500 also has two auxiliary relays, which are controlled via two fully programmable 7 day timers, allowing up to 140 on/off actions for each relay. FUNZIONI SPECIALI XJ500 offre la possibilità di controllare, in modo automatico o manuale, 2 uscite ausiliarie a relè. La configurazione di questa funzione è fatta tramite la programmazione di 2 timer, indipendenti tra di loro, in grado di controllare fino a 140 stati di ON/OFF per ogni uscita relè. I timer sono programmabili con un ciclo giornaliero ed è possibile scegliere in quali giorni della settimana saranno abilitati. Grazie all orologio interno è inoltre possibile decidere l attivazione automatica di diverse funzioni degli strumenti come ad esempio l avvio di cicli di sbrinamento, l attivazione delle uscite luce ed ausiliarie (se presenti) o l avvio del ciclo di energy saving.

10 XJ500 CONFIGURATION CONFIGURAZIONE XJ500 VIEW Being Windows based, XView PC software for the XJ500 is extremely simple to use. It allows the XJ500 to be connected to a local PC (via cable) or to a remote PC (via modem). All data in the XJ500's memory can then be downloaded and stored on the PC. The new Run Time function allows the user to view all data such as temperatures, pressures, alarms and controller status directly on the PC in Real Time. From the PC, the user can send a variety of commands to each individual controller, for example, to initiate a defrost cycle, to put a controller into standby or to activate it's auxiliary relay (if available). Controller Set Points can also be adjusted from the PC. Service engineers can access the parameters of any controller connected to the system in order to make any modifications that may be necessary. XView software is also compatible with Windows Programma di gestione e configurazione per XJ500. Permette, grazie a comandi semplici ed intuitivi di collegare, sia in modo locale sia tramite modem, l'xj500 ad un PC e di scaricarvi i dati residenti nella memoria del dispositivo. E quindi possibile visualizzare e stampare tali dati sia in formato tabulare sia in formato grafico o esportarli per utilizzarli con altri programmi. La nuova funzione Run Time permette di avere in tempo reale sullo schermo tutti i dati relativi alle misure, agli allarmi ed agli stati di tutti gli strumenti collegati e di agire direttamente sugli strumenti avviando, ad esempio, un ciclo di sbrinamento o agendo direttamente sull'uscita luce ed ausiliaria (se presenti) e sul setpoint. Inoltre è possibile accedere alla mappa di programmazione di tutti gli strumenti collegati e modificarla in modo semplice e veloce. XView è compatibile anche con il sistema operativo Windows Set up: the XJ500' system configuration is quickly achieved using the Set Up section of the XView software, composed of four easy to use windows. Configurazione: la finestra Configurazione Sistema XJ500 permette, grazie alle 4 cartelle tematiche di cui è composta, di accedere in modo semplice ed intuitivo alla configurazione dell'xj500 e di tutti i dispositivi ad esso collegati. 1. Window for configuration of passwords, data acquisition, alarms and local printer 1. Finestra di configurazione dei parametri dell'xj Window for configuration of modem, fax and SMS dial outs 2. Finestra di configurazione Modem, Fax e SMS 3. Window for configuration of system devices (controllers) 3. Finestra di configurazione dei dispositivi connessi all'xj Window for configuration of Special Function timers 4. Finestra di impostazione delle funzioni speciali

11 SUPERVISING & LAYOUT SUPERVISIONE & LAYOUT RUN TIME: this function introduces a new window that allows the user to view in Real Time, either on a local or a remote PC, data from every device connected to the system, such as temperatures, pressures, alarms and controller status. RUN TIME: la funzione Run Time consiste nell'introduzione di una nuova finestra che permette, sia in collegamento locale sia in remoto, di avere in tempo reale sullo schermo tutti i dati relativi alle misure, agli allarmi ed agli stati di tutti gli strumenti collegati. 1. Main Real Time function window 1. Videata principale della finestra di Run Time 2. Real Time function: instrument set point programming 2. Funzione Run Time: programmazione del set point di uno strumento 3. Real Time function: detailled alarms window 3. Funzione Run Time: dettaglio strumenti in allarme GRAPHICS, PARAMETER TABLE PROGRAMMING AND DATA EXPORT: it's possible to download on a PC, all the data stored in XJ500 memory and then show them either in graph or table format. The data can be also exported in a standard format that can be used by Microsoft Excel. GRAFICI, PROGRAMMAZIONE TABELLARE ED ESPORTAZIONE DATI: è possibile scaricare in un PC tutti i dati registrati nella memoria dell'xj500 e quindi visualizzarli sia in formato grafico sia in formato tabella. I dati possono anche essere esportati in un formato standard per essere utilizzati con Microsoft Excel. 1. Data archive: graph mode data visualization 1. Archivio dati: visualizzazione dati in modalità grafico 2. Instruments table programming window 2. Finestra programmazione tabellare degli strumenti 3. Data archive: table mode data visualization 3. Archivio dati: visualizzazione dati in modalità tabella LAYOUT: thanks to its powerful graphic tool, the new layout function allows the user to acces advanced features in the supervising and management of the refrigeration units simply with a single click of the mouse. LAYOUT: grazie al al suo potente editor grafico, la nuova funzione Layout consente all utente di accedere alle avanzate caratteristiche per la supervisione delle unità refrigeranti con un semplice click del mouse. 1. Layout function: graphic editor window 1. Funzione layout: editor grafico 2. Layout function: real time window 2. Funzione layout: vista in tempo reale

Guida utente User Manual made in Italy Rev0

Guida utente User Manual made in Italy Rev0 Guida utente User Manual Rev0 made in Italy Indice/Index Informazioni generali General Info... 3 Guida Rapida per messa in funzione Start Up procedure... 3 Login Login... 3 Significato dei tasti Botton

Dettagli

CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web).

CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web). CloudEvolution Plant monitoring and supervision system (via Web) Sistema di monitoraggio e di supervisione di impianti (via Web) CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web). With

Dettagli

EVFTFT618 is a controller with elegant design for the management of top-class retarder-prover cabinets and rooms.

EVFTFT618 is a controller with elegant design for the management of top-class retarder-prover cabinets and rooms. EVFTFT618 Compatibile con Controller for topclass retarder-prover cabinets and rooms, with colour TFT graphic display, in split version and which can be integrated into the unit Controllore per armadi

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

INTERNET SOLUTIONS FOR MONITORING & CONTROLLING SOLUZIONI INTERNET PER MONITORAGGIO E CONTROLLO. our experience...your solutions

INTERNET SOLUTIONS FOR MONITORING & CONTROLLING SOLUZIONI INTERNET PER MONITORAGGIO E CONTROLLO. our experience...your solutions INTERNET SOLUTIONS FOR MONITORING & CONTROLLING SOLUZIONI INTERNET PER MONITORAGGIO E CONTROLLO our experience......your solutions Client-Server technology based on a Linux Operating System for controlling

Dettagli

ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL

ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL INDICE ECVCON Introduzione... pag. 3 Caratteristiche... pag. 4 Messa in funzione... pag. 6 Inserimento della SIM... pag. 6 Connessione al PC per la prima

Dettagli

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003 Mod. 1067 DS1067-019 LBT8388 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE Sch./Ref.1067/003 ITALIANO DESCRIZIONE GENERALE L interfaccia 1067/003 consente di collegare alla Centrale 1067/032 o 1067/042 (ver. 2.00

Dettagli

300 200 plus expert. electrical boards for refrigerating installations. electrical boards for refrigerating installations

300 200 plus expert. electrical boards for refrigerating installations. electrical boards for refrigerating installations 300 200 plus expert electrical boards for refrigerating installations electrical boards for refrigerating installations PLUS EXPERT electrical boards for refrigerating installations 300 plus expert 200

Dettagli

Attuatore a relè Manuale di istruzioni

Attuatore a relè Manuale di istruzioni Attuatore a relè Manuale di istruzioni www.ecodhome.com 1 Sommario 3 Introduzione 4 Descrizione e specifiche prodotto 5 Installazione 6 Funzionamento 6 Garanzia 2 Introduzione SmartDHOME vi ringrazia per

Dettagli

Attuatore a relè Manuale di istruzioni

Attuatore a relè Manuale di istruzioni Attuatore a relè Manuale di istruzioni www.ecodhome.com 1 Sommario 3 Introduzione 4 Descrizione e specifiche prodotto 5 Installazione 6 Funzionamento 6 Garanzia 2 Introduzione SmartDHOME vi ringrazia per

Dettagli

CONFIGURATION MANUAL

CONFIGURATION MANUAL RELAY PROTOCOL CONFIGURATION TYPE CONFIGURATION MANUAL Copyright 2010 Data 18.06.2013 Rev. 1 Pag. 1 of 15 1. ENG General connection information for the IEC 61850 board 3 2. ENG Steps to retrieve and connect

Dettagli

Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software

Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software Windows 7 Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software Contenuto del kit cod. 20046946: - Interfaccia PC-scheda (comprensiva

Dettagli

300 200 ECP EXPERT ElEcTRical boards for REfRigERaTing installations

300 200 ECP EXPERT ElEcTRical boards for REfRigERaTing installations 300 200 ECP EXPERT electrical boards for refrigerating installations ECP expert Sicurezza e Protezione Security and Protection Un prodotto pensato per garantire sicurezza e controllo ai massimi livelli.

Dettagli

Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007

Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007 Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007 09/01/2007 1 Descrizione generale / Main description E un sistema di regolazione che permette il controllo

Dettagli

Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti.

Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti. Sistema modulare per visualizzazione prezzi carburanti. La gamma NAUTILUS, nata dall esperienza maturata dalla nostra azienda in oltre 36 anni di attività nella progettazione e produzione di sistemi di

Dettagli

Management software for remote and/or local monitoring networks

Management software for remote and/or local monitoring networks SOFTWARE SOFTWARE Software di gestione per reti di monitoraggio locali e/o remote Management software for remote and/or local monitoring networks MIDAs EVO 4 livelli di funzionalità che si differenziano

Dettagli

Your home comfort has a new shape. Find out how it works

Your home comfort has a new shape. Find out how it works Your home comfort has a new shape Find out how it works CUBODOMO allows you to manage and monitor your entire home s temperature, from WHEREVER YOU ARE CUBODOMO ti consente di gestire e monitorare la temperatura

Dettagli

MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS

MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS COMPATIBILE CON - COMPATIBLE WITH LP14/20/30 SCHEDA - MOTHERBOARD 512 E SW V5 2 IT COLLEGAMENTO A MURO DELLA CONSOLE LCD - CALDAIA Collegamento

Dettagli

Kit trasmissione. data transmission. Ref. 10085

Kit trasmissione. data transmission. Ref. 10085 Kit trasmissione dati WIRELESS Kit for wireles data transmission Ref. 10085 MANUALE UTENTE aspetto componenti A Chiavetta USB per connesione al PC B Strumento rilavazione dati C Adattatore 1 Connettore

Dettagli

monitoraggio odorizzazione odorization monitor

monitoraggio odorizzazione odorization monitor monitoraggio odorizzazione odorization monitor EDOR monitoraggio odorizzazione Applicazione EDOR è il nuovo sensore per il monitoraggio del tasso di odorizzazione del gas naturale, utilizzato come stazione

Dettagli

edition version 1.1 Green ICE KW Antibatterica

edition version 1.1 Green ICE KW Antibatterica edition version 1.1 BlueLine serie GLC Sistema di Controllo Golden Line Control Green ICE KW Antibatterica GLC (Sistema di Controllo Silver Line Control ) Termoregolatore elettronico digitale specifico

Dettagli

group STRUMENTO CANVIEW 3+ CANVIEW 3+ INSTRUMENT CLUSTER CAN J1939 ISOBUS - ISO11783 VT3 SOFTWARE DEVELOPMENT TOOLS IEC 61131

group STRUMENTO CANVIEW 3+ CANVIEW 3+ INSTRUMENT CLUSTER CAN J1939 ISOBUS - ISO11783 VT3 SOFTWARE DEVELOPMENT TOOLS IEC 61131 group STRUMENTO CANVIEW 3+ CANVIEW 3+ INSTRUMENT CLUSTER IEC 61131 VT3 SOFTWARE DEVELOPMENT TOOLS CAN J1939 ISOBUS - ISO11783 1 STRUMENTO CANVIEW 3+ CANVIEW 3+ INSTRUMENT CLUSTER 2 SPECIFICHE TECNICHE

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

CONTROLLERS FOR TEMPERATURE & HUMIDITY, MATURING AND PROVING ROOMS CONTROLLORI PER TEMPERATURA/UMIDITA E CELLE DI STAGIONATURA E LIEVITAZIONE

CONTROLLERS FOR TEMPERATURE & HUMIDITY, MATURING AND PROVING ROOMS CONTROLLORI PER TEMPERATURA/UMIDITA E CELLE DI STAGIONATURA E LIEVITAZIONE CONTROLLERS FOR TEMPERATURE & HUMIDITY, MATURING AND PROVING ROOMS CONTROLLORI PER TEMPERATURA/UMIDITA E CELLE DI STAGIONATURA E LIEVITAZIONE XH200 CONTROLLERS FOR TEMPERATURE AND HUMIDITY CONTROLLORI

Dettagli

User Guide Guglielmo SmartClient

User Guide Guglielmo SmartClient User Guide Guglielmo SmartClient User Guide - Guglielmo SmartClient Version: 1.0 Guglielmo All rights reserved. All trademarks and logos referenced herein belong to their respective companies. -2- 1. Introduction

Dettagli

Smartfreeze unisce le esperienze di professionisti operanti nelle seguenti aree: Progettazione e produzione di frigoriferi; Automazione e Controllo;

Smartfreeze unisce le esperienze di professionisti operanti nelle seguenti aree: Progettazione e produzione di frigoriferi; Automazione e Controllo; Smartfreeze focalizza la propria attività nel settore dei prodotti e dei servizi a valore aggiunto per gli utenti di tecnologie operanti in regime di freddo. Smartfreeze progetta, sviluppa e commercializza

Dettagli

Industrial gas detection

Industrial gas detection W E N Industrial gas detection MULTIGATE Sistemi di rivelazione fughe gas per uso industriale a 4 o multi-zone 4 zones and multi-zone gas detection system for industrial application FOURGATE & MULTIGATE

Dettagli

Guida alla configurazione Configuration Guide

Guida alla configurazione Configuration Guide Guida alla configurazione Configuration Guide Configurazione telecamere IP con DVR analogici, compatibili IP IP cameras configuration with analog DVR, IP compatible Menu principale: Fare clic con il pulsante

Dettagli

TACTÒ TASTIERA EFFETTO HALL KEY PAD HALL EFFECT

TACTÒ TASTIERA EFFETTO HALL KEY PAD HALL EFFECT TACTÒ TASTIERA EFFETTO HALL KEY PAD HALL EFFECT edizione/edition 04-03 DESCRIZIONE DESCRIPTION DESCRIZIONE La nuova tastiera COBO è stata studiata per ottimizzare gli spazi all interno delle cabine moderne.

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

IF2E001 Interfaccia Ethernet-RS485

IF2E001 Interfaccia Ethernet-RS485 IF2E001 Interfaccia Ethernet-RS485 Manuale utente File : Ethernet interfaccia-manuale utente.doc 1/4 Interfaccia Ethernet manuale utente Versione 1.1 1 DESCRIZIONE GENERALE Questo dispositivo consente

Dettagli

www.lsi-lastem.it MW8509-09/10 Caratteristiche principali del sistema Main features of the system Caratteristiche generali General Features

www.lsi-lastem.it MW8509-09/10 Caratteristiche principali del sistema Main features of the system Caratteristiche generali General Features R-Log - Strumenti per la misurazione di grandezze fisiche e chimiche ambientali R-Log - Equipment for monitoring indoor physical and chemical enviromental quantities MW8509-09/10 Caratteristiche principali

Dettagli

You can visualize the free space percentage in Compact Flash memory from the MENU/INFO C.F. UTILITY-FREE SPACE page.

You can visualize the free space percentage in Compact Flash memory from the MENU/INFO C.F. UTILITY-FREE SPACE page. This release introduces some new features: -TUNE PITCH -FREE SPACE -TUNER -DRUMKIT EDITOR From the PARAM MIDI page, it is possible to modify the "TUNE PITCH" parameter, which allows you to tune up the

Dettagli

S2 NetBox: il futuro dei sistemi di sicurezza integrata

S2 NetBox: il futuro dei sistemi di sicurezza integrata S2 NetBox: il futuro dei sistemi di sicurezza integrata Chi siamo Un gruppo dinamico formato da persone esperte, provenienti sia dal mondo della sicurezza sia da quello informatico. Il nostro obiettivo

Dettagli

Software di monitoraggio UPS. Manuale utente Borri Power Guardian

Software di monitoraggio UPS. Manuale utente Borri Power Guardian Software di monitoraggio UPS Manuale utente Borri Power Guardian Per Microsoft Windows 8 Microsoft Windows Server 2012 Microsoft Windows 7 Microsoft Windows Server 2008 R2 Microsoft Windows VISTA Microsoft

Dettagli

Servizio Informativo per il Monitoraggio ed il Controllo Remoti dei Frigoriferi Professionali PRESENTAZIONE GENERALE

Servizio Informativo per il Monitoraggio ed il Controllo Remoti dei Frigoriferi Professionali PRESENTAZIONE GENERALE 11 Servizio Informativo per il Monitoraggio ed il Controllo Remoti dei Frigoriferi Professionali PRESENTAZIONE GENERALE CHE COSA È SMARTFREEZE 22 Il sistema Smartfreeze 3 E un sistema ( ) per rilevare,

Dettagli

M257SC. Scanner per lastre Scanner for slabs

M257SC. Scanner per lastre Scanner for slabs M257SC Scanner per lastre Scanner for slabs M257SC Scanner per lastre utilizzato per la creazione di foto digitali a colori ad alta defi nizione e per il rilevamento dei dati dimensionali. Per ogni lastra

Dettagli

Scheda CPU Logika OKIR 510B Irinox cod. 3600160

Scheda CPU Logika OKIR 510B Irinox cod. 3600160 Connessione per pannello frontale cod. 300 o 3000 Connector for Front panel Board cod. 300 or 3000 Comune 4 Volt / Common 4 Volt Libero / free Clikson ventilatori / fan clikson Pressostato / pressure switch

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ - 0MNSWK0082LUA - - ITALIANO - DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ Il produttore non accetta responsabilità per la perdita di dati, produttività, dispositivi o qualunque altro danno o costo associato (diretto

Dettagli

THETIS Water Management System for Settignano acqueduct (Firenze, Italy) Water Management System for Settignano aqueduct (Firenze, Italy)

THETIS Water Management System for Settignano acqueduct (Firenze, Italy) Water Management System for Settignano aqueduct (Firenze, Italy) THETIS for Settignano aqueduct (Firenze, Italy) YEAR: 2003 CUSTOMERS: S.E.I.C. Srl developed the Water Monitoring System for the distribution network of Settignano Municipality Aqueduct. THE PROJECT Il

Dettagli

LABELLING Labelling System FIP Formatura Iniezione Polimeri

LABELLING Labelling System FIP Formatura Iniezione Polimeri Set LSE - Personalizzazione e stampa etichette LSE Set - Label Design and Print Modulo LCE - Tappo di protezione trasparente con piastrina porta etichette LCE Module - Transparent service pug with tag

Dettagli

SUNWAY M PLUS. Inverter solare monofase con trasformatore. Single-phase solar inverter with transformer

SUNWAY M PLUS. Inverter solare monofase con trasformatore. Single-phase solar inverter with transformer Inverter solare monofase con trasformatore ngle-phase solar inverter with transformer La soluzione migliore nel caso in cui esigenze normative o funzionali di modulo, d impianto o di rete, richiedano la

Dettagli

ENERBOX ENERBOX. SEGNALAZIONI Grazie al GSM integrato, in caso di black-out od anomalie, Enerbox invia

ENERBOX ENERBOX. SEGNALAZIONI Grazie al GSM integrato, in caso di black-out od anomalie, Enerbox invia ENERBOX ENERBOX COS È ENERBOX è un inverter di tensione che converte la bassa tensione delle batterie in tensione monofase 230V alternata e stabilizzata. In presenza di rete o fonte d energia alternativa,

Dettagli

Esame 70-271 : Supporting Users Running the Microsoft Windows XP Operating Systems (corso Moc 2261)

Esame 70-271 : Supporting Users Running the Microsoft Windows XP Operating Systems (corso Moc 2261) Esame 70-271 : Supporting Users Running the Microsoft Windows XP Operating Systems (corso Moc 2261) Questo corso ha lo scopo di fornire ai professionisti senza esperienza specifica di lavoro con Microsoft

Dettagli

Mod. 1067 VIDEO GATEWAY A 4 CANALI 4 CHANNELS VIDEO GATEWAY. Sch./Ref.1067/450

Mod. 1067 VIDEO GATEWAY A 4 CANALI 4 CHANNELS VIDEO GATEWAY. Sch./Ref.1067/450 Mod. 1067 DS1067-017 LBT8386 VIDEO GATEWAY A 4 CANALI 4 CHANNELS VIDEO GATEWAY Sch./Ref.1067/450 Fig. 1 Fig. 2 Fig. 3 Fig. 4 A B A B C D E 2 DS1067-017 ITALIANO DESCRIZIONE GENERALE Modulo video con 4

Dettagli

VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0. VNET 433 Hw code 2235 Rev. 2. VNET 433 FLEX Hw code 2274 Rev. 0. VNET LP Hw code 2247 Rev. 0

VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0. VNET 433 Hw code 2235 Rev. 2. VNET 433 FLEX Hw code 2274 Rev. 0. VNET LP Hw code 2247 Rev. 0 Cedac Software Srl Products line Hardware Division VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0 Il modulo con protocollo Vnet 1.0 e Vnet 2.0 Advanced Mode (vedi Virtual Net architecture), consente una connessione tra

Dettagli

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Premessa Questo prodotto è stato pensato e progettato, per poter essere installato, sia sulle vetture provviste di piattaforma CAN che su

Dettagli

Novità versione 10 News release 10

Novità versione 10 News release 10 Novità versione 10 News release 10 Contenuto/Content Novità generali introdotte con la release 10...3 Novità ambiente CAD...4 Novità ambiente CAM...5 Novità moduli opzionali...6 General changes introduced

Dettagli

STATO IMPLEMENTAZIONE ONVIF SU TELECAMERE MUNDUS SECURUS

STATO IMPLEMENTAZIONE ONVIF SU TELECAMERE MUNDUS SECURUS IMPLEMENTAZIONE ONVIF SU TELECAMERE MUNDUS SECURUS 1. Ambiente di sviluppo Sono stati analizzati diversi linguaggi e framework differenti utilizzabili per implementare i WebServices ONVIF. Il risultato

Dettagli

SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 PROGRAMMAZIONE DEL MICROPROCESSORE 7 AGGIORNAMENTO MULTICOM 302 / 352 4 AGGIORNAMENTO MULTI I/O 5

SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 PROGRAMMAZIONE DEL MICROPROCESSORE 7 AGGIORNAMENTO MULTICOM 302 / 352 4 AGGIORNAMENTO MULTI I/O 5 MultiCOM - Mult lti I/O - Remote Panel - Istruzioni aggiornamento firmware - - Firmware upgrade instructions - SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 AGGIORNAMENTO MULTICOM 301 / 351 4 AGGIORNAMENTO

Dettagli

EMI-10L Introduzione Il convertitore EMI-10L permette di convertire una porta di comunicazione seriale RS485 in un bus ethernet con protocollo TCP/IP.

EMI-10L Introduzione Il convertitore EMI-10L permette di convertire una porta di comunicazione seriale RS485 in un bus ethernet con protocollo TCP/IP. MANUALE ISTRUZIONI IM471-I v0.2 EMI-10L Introduzione Il convertitore EMI-10L permette di convertire una porta di comunicazione seriale RS485 in un bus ethernet con protocollo TCP/IP. Transmission Control

Dettagli

EFA Automazione S.r.l. Serial Bridge 3 - Modbus RTU slave to Technolife (01 ITA).doc pag. 1 / 9

EFA Automazione S.r.l. Serial Bridge 3 - Modbus RTU slave to Technolife (01 ITA).doc pag. 1 / 9 EFA Automazione S.r.l. Serial Bridge 3 - Modbus RTU slave to Technolife (01 ITA).doc pag. 1 / 9 Applicazione Integrazione di tutta la gamma di Centrali Techno (Technodin, Techno32, Techno88 e Techno200)

Dettagli

Naviop Stefania Distefano Lorenzo Mattioli

Naviop Stefania Distefano Lorenzo Mattioli Naviop Stefania Distefano Lorenzo Mattioli Un festeggiamento importante An important celebration Nel 2011 abbiamo festeggiato oltre 1.000 imbarcazioni in acqua equipaggiate con un prodotto Naviop. On 2011

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM YEAR: 2011 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak Detection System (ecolds) for Ferrera - Cremona Pipeline which

Dettagli

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Introduzione La RTU B200, ultima nata del sistema TMC-2000, si propone come valida risposta alle esigenze di chi progetta e implementa sistemi di automazione

Dettagli

group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL

group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL edizione/edition 11-2012 group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO Endless Digging Endless Digging EZ-Dig Pro è l innovativo sistema per il controllo macchina,

Dettagli

Sistema di controllo per Valvola di Espansione Elettronica

Sistema di controllo per Valvola di Espansione Elettronica Sistema di controllo per Valvola di Espansione Elettronica Le migliori prestazioni con la massima facilità d uso People Products Performance REFRIGERATION SYSTEMS La soluzione completa Eliwell è composta

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM Fuel Transmission Pipeline HEL.PE El Venizelos Airport YEAR: 2001-2006 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak

Dettagli

Debtags. Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini enrico@debian.org

Debtags. Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini enrico@debian.org Debtags Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini (enrico@debian.org) 1/14 Fondazioni teoretiche Classificazione a Faccette (sfaccettature) Scoperte del cognitivismo (capacità

Dettagli

Guida rapida di installazione

Guida rapida di installazione Configurazione 1) Collegare il Router Hamlet HRDSL108 Wireless ADSL2+ come mostrato in figura:. Router ADSL2+ Wireless Super G 108 Mbit Guida rapida di installazione Informiamo che il prodotto è stato

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

Gruppi Statici di Continuità Monofase/Monofase, ON-LINE, NORMA CEI 0-46

Gruppi Statici di Continuità Monofase/Monofase, ON-LINE, NORMA CEI 0-46 TELCAB CEI 0-16 La soluzione affidabile per la protezione degli ausiliari di Cabina. The reliable solution for MV/LV Substation auxiliaries protection. Focus telcab è un Sistema UPS On Line Doppia Conversione

Dettagli

Controllers for refrigeration

Controllers for refrigeration 100% PRODOTTO ITALIANO PRODOTTO ITALIANO * PRODOTTO ITALIANO Controllers for refrigeration TheInnovationEvolution 100% PRODOTTO ITALIANO With the know-how it has gained in over twenty years of experience,

Dettagli

INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98

INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98 rev. 1.0-02/2002 Palladio USB Data Cable INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98 (tutti i KIT, escluso KIT MOTOROLA V6x-T280) La procedura di installazione del Palladio USB Data Cable

Dettagli

Combinazioni serie IL-MIL + MOT

Combinazioni serie IL-MIL + MOT Combinazioni tra riduttori serie IL-MIL e MOT Combined series IL-MIL + MOT reduction units Combinazioni serie IL-MIL + MOT Sono disponibili varie combinazioni tra riduttori a vite senza fine con limitatore

Dettagli

M12 X-4. Mixer Preamplifier MASTER 5 AUX TUNER TAPE CD 10-15 VOLUME BASS HIGH. MAINOUT 90-245V JACK 50/60 Hz 3 T1,25A. R 10 60-20 30 mic.

M12 X-4. Mixer Preamplifier MASTER 5 AUX TUNER TAPE CD 10-15 VOLUME BASS HIGH. MAINOUT 90-245V JACK 50/60 Hz 3 T1,25A. R 10 60-20 30 mic. M12 X-4 Mixer Preamplifier INPUT VOICE VOICE VOICE VOICE CH 1 PIOITY A CH PIOITY AUX TUNE TAPE CD MASTE STEEO MAINOUT M12 X-4 1 1 1 1 1 1-1 +1-1 +1 1 1 1 CHANNE 1 CHANNE 2 CHANNE 3 CHANNE4 SOUCES VOUME

Dettagli

DISPLAYS TERA 7 & TERA 7V

DISPLAYS TERA 7 & TERA 7V DISPLAYS TERA 7 & TERA 7V edizione/edition 11-2012 1 TERA 7 TERA7 è un monitor con display da 7 (WVGA 800x480, 16;9) a tecnologia LED, con processore ARM a 32 bit. L interfaccia utente è tramite tastiera

Dettagli

Telefonia Aziendale. FaxServer

Telefonia Aziendale. FaxServer Telefonia Aziendale FaxServer ActFax Fax Server Aziendale Il FaxServer ActFax è una soluzione per la trasmissione e la ricezione di messaggi fax attraverso la rete dei computer. L architettura client/server

Dettagli

Supporta tutti Marca Modbus Inverter FV e sensore

Supporta tutti Marca Modbus Inverter FV e sensore www.geoprotek.com SUPPORTED INVERTERS: ABB AEG AEI AROS CARLO DANFOSS DELTA EATON ELTEK FRONIUS GREEN POWER MASTERVOLT MITSUBISHI. Supporta tutti Marca Modbus Inverter FV e sensore Come system integrator

Dettagli

M12 X-4. Mixer Preamplifier MASTER 5 AUX TUNER TAPE CD 10-15. MAIN OUT 90-245V JACK 50/60Hz 3 T1,25A. R 10 60-20 30 mic. line AUX TUNER TAPE CD

M12 X-4. Mixer Preamplifier MASTER 5 AUX TUNER TAPE CD 10-15. MAIN OUT 90-245V JACK 50/60Hz 3 T1,25A. R 10 60-20 30 mic. line AUX TUNER TAPE CD M12 X-4 Mixer Preamplifier INPUT VOICE VOICE VOICE VOICE CH1 PIOITY A CH PIOITY AUX TUNE TAPE CD MASTE STEEO MAIN OUT M12 X-4 1 1 1 1 1 1-1 +1-1 +1 1 1 1 CHANNE 1 CHANNE 2 CHANNE3 CHANNE 4 SOUCES VOUME

Dettagli

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio Rilheva. La soluzione per il monitoraggio non presidiato. Vemer-Siber Group S.p.A. - Sede Commerciale di Brugherio - Via Belvedere, 11-20047 Brugherio (MI) Tel. 039 20901 - Fax 039 2090222 - www.vemersiber.it

Dettagli

3G HSPA USB MULTIMODEM High Speed Wireless Connectivity MT4211

3G HSPA USB MULTIMODEM High Speed Wireless Connectivity MT4211 3G HSPA USB MULTIMODEM High Speed Wireless Connectivity MT4211 Instructions Manual Introduction Thank you for your purchasing our HSUPA USB modem with TF fl ash card socket. Device is backward compatible

Dettagli

How to use the WPA2 encrypted connection

How to use the WPA2 encrypted connection How to use the WPA2 encrypted connection At every Alohawifi hotspot you can use the WPA2 Enterprise encrypted connection (the highest security standard for wireless networks nowadays available) simply

Dettagli

Configurazione Modem ROBUSTEL M1000 SMS Direct

Configurazione Modem ROBUSTEL M1000 SMS Direct Configurazione Modem ROBUSTEL M1000 SMS Direct Invio SMS in Normal Mode (Cursore MODE in Normal) Nella modalità NORMAL (selettore in posizione Normal) è possibile inviare e ricevere SMS attraverso comandi

Dettagli

Attuatore per lampadine Manuale di istruzioni

Attuatore per lampadine Manuale di istruzioni Attuatore per lampadine Manuale di istruzioni www.ecodhome.com 1 Sommario 3 Introduzione 4 Descrizione e specifiche prodotto 4 Installazione 5 Funzionamento 6 Risoluzione problemi 7 Smaltimento 8 Garanzia

Dettagli

USB RS485 LAN/RS485 MODEM. Remote Keyboard ETHERNET CANBus

USB RS485 LAN/RS485 MODEM. Remote Keyboard ETHERNET CANBus USB RS485 LAN/RS485 MODEM (Slave) (Master) (Internal/External) Remote Keyboard ETHERNET CANBus D: 4 DIN Rail INTERNET/INTRANET LOCAL/REMOTE PC Et he rn et Ethern et EXTERNAL MODEM gsm/xweb modem RS 23

Dettagli

BoxTel MKII BoxTel GSM

BoxTel MKII BoxTel GSM BoxTel MKII BoxTel GSM IBRIDO TELEFONICO COMPATTO REL2.4 HIGHLIGHTS 1. Ibrido telefonico compatto 2. Gestione di una linea telefonica POTS/PSTN o GSM DualBand 3. Controllo e visualizzazione dei livelli

Dettagli

EXPRESS CARD USB 3.0 ExpressCard/34 con 2 porte USB 3.0

EXPRESS CARD USB 3.0 ExpressCard/34 con 2 porte USB 3.0 EXPRESS CARD USB 3.0 ExpressCard/34 con 2 porte USB 3.0 MANUALE UTENTE XUSB302EXC www.hamletcom.com Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo di seguire le

Dettagli

LBR-1001. Manuale software BioTrax

LBR-1001. Manuale software BioTrax LBR-1001 Manuale software BioTrax Indice 1. Introduzione...4 2. Installazione BioTrax...5 2.1 Requisiti del sistema...5 2.2 Installazione BioTrax...5 3. Avvio...8 3.1 Avvio di BioTrax...8 3.2 BioTrax Finestra

Dettagli

POWERGATE-S USER GUIDE

POWERGATE-S USER GUIDE POWERGATE-S USER GUIDE 1 POWERGATE-S USER GUIDE Introduzione Powergate-S Il più efficace tool per potenziare le qualità del tuo veicolo, attraverso la presa OBDII è in grado di programmare la nuova mappatura

Dettagli

VIPA 900-2E651 GSM/GPRS VPN

VIPA 900-2E651 GSM/GPRS VPN COME CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA VIPA 900-2E651 GSM/GPRS VPN Requisiti hardware: Dispositivo VIPA 900-2E651 GSM/GPRS VPN con versione di firmware almeno 6_1_s2. SIM Card abilitata al traffico

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM YEAR: 2001 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak Detection System (ecolds) for the transportation system for

Dettagli

ITALTRONIC CBOX CBOX

ITALTRONIC CBOX CBOX 61 Contenitori per la Building Automation Materiale: PC/ABS autoestinguente Colore: Grigio scuro È un nuovo sistema PER L EQUIPAGGIAMENTO DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE su scatole elettriche a parete

Dettagli

GSM WATER CONTROL TELECONTROLLO REMOTO DI IMPIANTI, GESTIONE ACQUA SERBATOI, CONDUTTURE

GSM WATER CONTROL TELECONTROLLO REMOTO DI IMPIANTI, GESTIONE ACQUA SERBATOI, CONDUTTURE GSM WATER CONTROL TELECONTROLLO REMOTO DI IMPIANTI, GESTIONE ACQUA SERBATOI, CONDUTTURE REMOTE CONTROL SYSTEM, MANAGEMENT OF WATER, TANKS AND PIPELINE TELELETTURA REMOTA DI INVASI, ACQUEDOTTI, CONDUTTURE,CONTATORI

Dettagli

PXG80-WN. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta Ethernet

PXG80-WN. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta Ethernet 9 233 DESIGO PX Controllore Web con porta Ethernet PXG80-WN Per remotizzare le operazioni e la visualizzazione di uno o più DESIGO PX tramite un Internet browser standard.? Operazioni e visualizzazione

Dettagli

RedWave Short Range Reader UHF USB (EPC Class 1 Gen 2 - ISO 18000-6C) in case for 2 external multiplexed UHF antennas.

RedWave Short Range Reader UHF USB (EPC Class 1 Gen 2 - ISO 18000-6C) in case for 2 external multiplexed UHF antennas. ID RED.MRU80-M2 Installation Manual RedWave Short Range Reader UHF USB (EPC Class 1 Gen 2 - ISO 18000-6C) in case for 2 external multiplexed UHF antennas. Powered by Features Operating frequency: 860 to

Dettagli

REGISTRATORI DI TEMPERATURA

REGISTRATORI DI TEMPERATURA REGISTRATORI DI TEMPERATURA Datalogger: trasferimento dati a computer e stampa Datalogger Datalogger CAREL Qualcosa di più che un registratore: al MicroPorta di Sbrinamento al Temporizzatore sonde combinatore

Dettagli

CCTV DIVISION GUIDA RAPIDA PER LA CONFIGURAZIONE DELL IP STATICO SU SISTEMI TVCC QUICK GUIDE FOR STATIC IP CONFIGURATION ABOUT CCTV SYSTEM

CCTV DIVISION GUIDA RAPIDA PER LA CONFIGURAZIONE DELL IP STATICO SU SISTEMI TVCC QUICK GUIDE FOR STATIC IP CONFIGURATION ABOUT CCTV SYSTEM CCTV DIVISION GUIDA RAPIDA PER LA CONFIGURAZIONE DELL IP STATICO SU SISTEMI TVCC QUICK GUIDE FOR STATIC IP CONFIGURATION ABOUT CCTV SYSTEM ITALIANO Principali Step per la configurazione I dispositivi di

Dettagli

LO LH BUSREP. 1 2 3 Jp2. Jp1 BUSREP. Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual

LO LH BUSREP. 1 2 3 Jp2. Jp1 BUSREP. Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual Jp MS 4 LINEA 4 MS MS LINEA LINEA Tx4 Tx Tx Tx BUSREP S Jp Jp LINEA GND +,8 Jp4 BUSREP Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual Edizione/Edition.

Dettagli

Software di configurazione String Box

Software di configurazione String Box Software di configurazione String Box E vietata la riproduzione di qualsiasi parte del presente documento anche se parziale salvo autorizzazione della ditta costruttrice. Sommario Avvertenze... 3 Installazione

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM YEAR: 2009-2010 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak Detection System (ecolds) for Rho - Malpensa Pipeline

Dettagli

L utilizzo del protocollo standard IEC60870-104, via GPRS su reti VPN, come risposta alle esigenze di telecontrollo nel settore idrico.

L utilizzo del protocollo standard IEC60870-104, via GPRS su reti VPN, come risposta alle esigenze di telecontrollo nel settore idrico. L utilizzo del protocollo standard IEC60870-104, via GPRS su reti VPN, come risposta alle esigenze di telecontrollo nel settore idrico. Ing. Vittorio Agostinelli Product Manager Factory Automation Phone:

Dettagli

GstarCAD 2010 Features

GstarCAD 2010 Features GstarCAD 2010 Features Unrivaled Compatibility with AutoCAD-Without data loss&re-learning cost Support AutoCAD R2.5~2010 GstarCAD 2010 uses the latest ODA library and can open AutoCAD R2.5~2010 DWG file.

Dettagli

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM

ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM ENVIRONMENTAL CONTROL & LEAK DETECTION SYSTEM YEAR: 2011 CUSTOMER: THE PROJECT Il Progetto S.E.I.C. developed the Environmental Control & Leak Detection System (ecolds) for Ferrara-Ravenna Pipeline located

Dettagli

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD32MT.1 è un datalogger a 16 canali in grado di acquisire e memorizzare i valori misurati da una serie di sensori collegati ai suoi ingressi. Il datalogger è completamente

Dettagli

Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems

Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems Guide line for projects and managmenet of the geologic monitoring systems Dr. Geologo Luca Dei Cas Dirigente U.O. Centro Monitoraggio Geologico di ARPA Lombardia The Geologic Monitoring Center (CMG) started

Dettagli

Modem GSM/GPRS ETSGPRS ETSGSM_V4 V. 1.2. Manuale di Installazione Installationshandbuch / Manual de Instalación

Modem GSM/GPRS ETSGPRS ETSGSM_V4 V. 1.2. Manuale di Installazione Installationshandbuch / Manual de Instalación ETS ETS_V4 Modem / Manuale di Installazione Installation manual / Notice technique Installationshandbuch / Manual de Instalación V. 1.2 93010245_E_modem-gsm-gprs_150217_v1.2.cdr Consultare il manuale "Precauzioni

Dettagli

Printer Driver UP-D898MD UP-X898MD. Prima di usare il driver della stampante, leggere il file Readme. Prima di usare il software 4-528-696-41(1)

Printer Driver UP-D898MD UP-X898MD. Prima di usare il driver della stampante, leggere il file Readme. Prima di usare il software 4-528-696-41(1) 4-528-696-41(1) Printer Driver Guida per la configurazione Questa guida descrive come impostare il driver della stampante per Windows 8, Windows 7, Windows Vista, Windows XP. Prima di usare il software

Dettagli

PXG80-W. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta modem

PXG80-W. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta modem 9 232 DESIGO PX Controllore Web con porta modem PXG80-W Per remotizzare le operazioni e la visualizzazione di uno o più DESIGO PX tramite un Internet browser standard.? Operazioni e visualizzazione delle

Dettagli

Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS

Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS I sistemi mod. i-léd SOLAR permettono di alimentare un carico sia in bassa tensione 12-24V DC, sia a 230v AC, tramite alimentazione

Dettagli