MILANO ITALY EMBA EXECUTIVE MBA NON SMETTERE MAI DI ESPLORARE 21 MESI SDABOCCONI.IT/EMBA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MILANO ITALY EMBA EXECUTIVE MBA NON SMETTERE MAI DI ESPLORARE 21 MESI 2016-2017 SDABOCCONI.IT/EMBA"

Transcript

1 MILANO ITALY EXECUTIVE MBA EMBA NON SMETTERE MAI DI ESPLORARE 21 MESI SDABOCCONI.IT/EMBA

2 Per pesare "out of the box" hai prima bisogo del box; l'emba è ua magifica scatola che ti dà i mezzi per potere uscire e affrotare tutte le sfide co la grade sicurezza di o essere più da solo. ANDREA GOTTFRIED EMBA 2014 Italiao Head of Operatios, Piazza Hostig Durate i 21 mesi, impari a cooscere i tuoi limiti, a misurarli e a superarli, co il supporto del team di doceti e quello dei tuoi amici e colleghi, che codividoo co te questa esperieza uica. ALFONSO LONGO EMBA 2014 Italiao Project Leader, Casale Group L Executive MBA è ua esperieza uica che ti arricchisce, ti apre la mete a uovi orizzoti, al cambiameto, all impreditorialità e a rimettere tutto i discussioe. ANDREA L. LAUNECK EMBA 2014 Italiao EAME Vegetables Solaacea Portfolio Maager, Sygeta Italia S.p.A. Sapevo di trovare i SDA Boccoi u ambiete professioale e di eccelleza, ma la realtà è adata oltre alle aspettative: EMBA uisce all'eccelleza accademica u ambiete piacevolmete umao e stimolate, credo che ache questo lo reda così uico. ANDREA DONADEL EMBA 2015 Italiao Global Product Lie Maager, EATON Corporatio

3 Executive MBA 1 NON SMETTERE MAI DI ESPLORARE CON L EXECUTIVE MBA DI SDA BOCCONI La determiazioe è ciò che divide le speraze dai progetti, le itezioi dai risultati: questo sigifica ache appredimeto cotiuo e forte orietameto all'obiettivo. BRUNO BUSACCA Dea SDA Boccoi School of Maagemet

4 2 Executive MBA PRESENZA PART-TIME, CRESCITA FULL-TIME. L'Executive MBA di SDA Boccoi rede compatibili carriera e formazioe: grazie alla frequeza di alcui moduli d'aula, alterati a fasi di distace learig, acquisirai uove soft skills e svilupperai competeze maageriali immediatamete spedibili. Tutto è duque iteso, cocetrato - testimoiaze, workshop, occasioi sociali, iiziative dell'uiversità, studio, messa i pratica delle uove competeze e coosceze - e verificato i u circolo virtuoso di cui si è protagoisti. I ostri programmi Master geerao uova coosceza attraverso uo scambio cotiuo co la Busiess Commuity. ROSSELLA CAPPETTA Direttore Divisioe Master SDA Boccoi School of Maagemet

5 Executive MBA 3 NON SMETTErE MAI DI ESPLOrArE 4 PErCHé L ExECuTIVE MBA DI SDA BOCCONI? 7 A CHI è DEDICATO? 8 IL PrOGrAMMA 10 LA STruTTurA 12 IL CALENDArIO DELLE ATTIVITà 15 LA METODOLOGIA DIDATTICA 16 IL PrOfILO DELL AuLA 17 I CLuB SDA BOCCONI 18 BAA BOCCONI ALuMNI ASSOCIATION 20 IL PrOCESSO DI SELEzIONE E AMMISSIONE

6 4 Executive MBA PERCHÉ L EMBA DI SDA BOCCONI? I VANTAGGI PER I PARTECIPANTI Qualificare il proprio CV professioale ell azieda i cui si lavora e el mercato del lavoro, i Italia e all estero. Accrescere la propria cultura maageriale rapidamete per putare a posizioi di seior maager ed executive. Iterpretare i meccaismi d impresa per agire e reagire i tempo reale e dall itero. Poteziare e caratterizzare il proprio stile di maagemet e di leadership. Creare u etwork sociale co i colleghi e gli Alumi. Trasferire immediatamete ella realtà aziedale quato appea appreso i aula.

7 Executive MBA 5 I VANTAGGI PER L IMPRESA Motivare e far crescere risorse di valore. Avere u assessmet trasversale e diversificato sulle competeze e capacità dei propri maager. Beeficiare i tempo reale della coosceza di uovi modelli teorici e best practices. Favorire strumeti e stili maageriali avazati per gestire le complessità e le diamiche dello sceario globale. Sosteere i propri progetti di crescita e sviluppo per competere cocretamete el mercato. Essere parter di iiziative strategiche di maagemet divetado lo sposor di taleti maageriali. Perché u EMBA i SDA Boccoi? Per adare oltre il limite delle proprie capacità e coosceze, vivedo lo stimolo di u ambiete competitivo. ANDREA PICCINI EMBA 2014 Italiao Titolare, DuEPi Srl

8 6 Executive MBA LE TuE CAPACITà DOPO L EMBA DI SDA BOCCONI 6 Capacità di leadership i diversi cotesti orgaizzativi. 1 Capacità di visio strategica. DOPO L EMBA 2 Capacità di aalizzare il cotesto ecoomico e di idividuare i pricipali tred di cambiameto. 5 Capacità di lavorare i team, di ricooscere i diversi cotributi e di comuicare i modo efficiete. 4 Capacità e coosceze per gestire orgaizzazioi complesse i mercati globali, co efficieza e itegrità. 3 Capacità di affrotare decisioi maageriali iterfuzioali, raccomadado piai di azioe per creare valore d impresa.

9 Executive MBA 7 L EMBA è u esperieza formativa uica, che permette di chiudere il cerchio tra il proprio kow-how lavorativo e la formazioe uiversitaria. ROBERTO ALBERTI EMBA 2014 Italiao Busiess uit Maager - Logistica, Brivio&Vigaò A CHI È DEDICATO L EXECUTIVE MBA DI SDA BOCCONI? A chi vuole armoizzare al massimo grado le sue aspirazioi. A chi ha: ua laurea i qualsiasi disciplia o titolo di studio equivalete ricoosciuto da SDA Boccoi; almeo 5-6 ai di esperieza professioale; almeo 30 ai di età; u buo livello di coosceza della ligua iglese. Arriva u puto ella vita professioale i cui percepisci che ciò che ti circoda è molto di più di quel che vedi. Scegliedo l'emba scegli di predere la pillola rossa e di vedere quat'è profoda la taa del biacoiglio."(matrix) ALESSANDRO DE PASCALIS EMBA 2015 Italiao Product Marketig ad Busiess ferretti spa

10 8 Executive MBA IL PROGRAMMA DA febbraio 2016 A NOVEMBrE mesi Tutorial olie da febbraio 6 moduli settimaali d'aula a mesi alteri 9 log weeked 57 giorate d'aula complessive 100 sessioi i distace learig L'EMBA offre u'opportuità preziosa per costruire u uovo futuro professioale e persoale, el quale coiugare competeze di maagemet e capacità di leadership. 21 mesi per sviluppare coosceze cocrete e costruire u uovo etwork professioale, 21 mesi per acquisire capacità di gestioe di cotesti complessi e icerti. Soft Skills & Career Coachig ua bussola che accompaga el tempo l'esplorazioe della vita di impresa.

11 GIOVANNI TOMASI Direttore EMBA Executive MBA 9

12 10 Executive MBA LA STRUTTURA formato Il Programma si svolge ell arco di 21 mesi durate i quali è richiesta: la preseza obbligatoria a 57 giorate di formazioe durate moduli settimaali e log weeked (giovedì-sabato) i aula; la partecipazioe ad attività di e-learig (circa 100 sessioi) che si attuao tra ua sessioe d aula e la successiva. L impego è di 10/12 ore di studio i media alla settimaa. Alcui corsi soo teuti i ligua iglese. È possibile effettuare u Exchage all estero aziché frequetare uo dei moduli Elective previsti dal Programma. DISTANCE LEARNING Etra el corso demo: logi > guestemba password > guestemba

13 Executive MBA 11 CONTENuTI Il Programma si articola i corsi fuzioali, moduli iterfuzioali ed elective. Soo previsti, ioltre, tutorial olie. L appredimeto è costatemete verificato attraverso molteplici strumeti: self assessmet, esami idividuali, assigmet idividuali e di gruppo, simulazioi. FONDAMENTALI DI MANAGEMENT I fodametali soo corsi fuzioali per approfodire le disciplie fodametali del maagemet e forire ai partecipati il liguaggio e gli strumeti di base per operare i azieda e compredere le logiche di govero delle fuzioi aziedali. Tutti gli isegameti hao apportato u immediato beeficio ella vita professioale grazie al sapiete mix tra teoria ed esempi pratici. MARCO BOTTECCHIA EMBA 2014 Italiao Maagig Director usa, Busiess uit Maager Key Accouts, TMC TEMI MANAGERIALI AVANZATI I moduli iterfuzioali putao a qualificare il backgroud del partecipate cosetedogli di iterpretare e gestire alcue fra le pricipali sfide maageriali: Gestioe della complessità strategica ed orgaizzativa i imprese orietate alla crescita Creazioe di valore d azieda Gestioe dei rapporti co i mercati fiaziari Gestioe delle vedite, dei caali e dei mercati Processi di iovazioe di prodotto e di processo Gestioe dei taleti e delle persoe Iiziare l'emba i SDA Boccoi è stata ua sfida da u lato e l'esaudirsi di u sogo dall'altro. Soo molto soddisfatta sia dal puto di vista tecico e didattico ma acora di più dal puto di vista umao e dal etwork tra le persoe. ELECTIVE & EXCHANGE Sulla base delle proprie attitudii, iteressi o obiettivi di carriera, ogi partecipate sceglie il proprio percorso di specializzazioe (Elective) fra quelli proposti dal Programma oppure decide di frequetare u corso di specializzazioe a pagameto presso le Busiess School parter all estero (Exchage), etrado i cotatto co cotesti culturali sfidati: UCLA Aderso School of Maagemet Rotma School of Maagemet Uiversity of Toroto Recaati Executive MBA Tel Aviv Uiversity WHU Otto Beisheim School of Maagemet EIPM Europea Istitute of Purchasig Maagemet Geeve IBSS Iteratioal Busiess School Suzhou SERENA FRANCHI EMBA 2014 Italiaa Iteral Cotrol Maager, Sap O - Equipmet Divisio

14 12 Executive MBA IL CALENDARIO DELLE ATTIVITÀ* 2016 FEBBRAIO MARZO 2016 MARZO DICEMBRE 2016 Tutorial i modalità e-learig Fodametali di Maagemet Firm ad its Eviromet Marketig Mathematics for Maagemet Ecoomics Competitive Strategy Data Aalysis Ecoomics Corporate Fiace Fiacial Accoutig Fiacial Mathematics Maagerial Accoutig Marketig Operatios Maagemet Orgaizatioal Desig People Maagemet Corporate Goverace EMBA è per me l'opportuità per ripredere il volo, co uovi strumeti professioali e maageriali, ua riovata curiosità el guardare il modo e la capacità di vedere uovi orizzoti adado oltre i precedeti limiti. CARMELO GRIMALDI EMBA 2015 Italiao Chief Project Egieer, Lombardi SA, Switzerlad La possibilità di cofrotarsi co doceti che vivoo l azieda, assieme al cofroto cotiuo co i colleghi d aula, rede l EMBA ua tappa fodametale per la crescita di u maager. EMANUELE ORLANDO EMBA 2015 Italiao Commercial Director, Gilbarco Veeder-root Daaher

15 Executive MBA 13 GENNAIO MAGGIO 2017 Temi Maageriali Avazati Elective 2017 LUGLIO SETTEMBRE 2017 NOVEMBRE 2017 Temi Maageriali Avazati Maagig Complexity Ivestmet Bakig Scearios Corporate Bakig Corporate Citizeship & Busiess Ethics Corporate Strategy Performace Maagemet Iformatio Systems Maagig Demad & Supply Chai Product & Process Iovatio Sales, Chael & Customer Maagemet Makig Thigs Happe Busiess Modellig Leadership & Chage Strategy Executio Customer Experiece Maagig Value for Customer Corporate Restructurig Iovatio & New Product Developmet Corporate Etrepreeurship Digital Competitio Gree & Sustaiability Luxury Food & Beverage Offshorig & Purchasig Negotiatio Ecoomic Policy Graduatio Orgaizatioal Behavior Soft Skills & Career Coachig Exchage Program Alcui partecipati EMBA possoo svolgere il modulo Elective presso scuole parter. La partecipazioe ad Elective di altre Busiess School comporta il pagameto di ua quota aggiutiva pari a euro. * Le attività formative prevedoo l'impiego della piattaforma di e-learig fra u modulo e quello successivo per l'erogazioe di sessioi didattiche asicroe e sicroe e per supportare il lavoro di gruppo e l'iterazioe co i doceti ed i colleghi ei forum tematici. SDA Boccoi si riserva il diritto di effettuare cambiameti a quato coteuto ella presete pubblicazioe.

16 14 Executive MBA L'aula EMBA è ricca di esperieze, di casi aziedali, di profili professioali diversi, è u'avvetura da vivere dove le persoe e la codivisoe di kow how fao la differeza. EMBA vuol dire appredere codividedo esperieze cocrete, i u cotesto ricco di stimoli e fortemete motivate. ELENA COFFETTI SDA Professor di Quatitative Methods, Direttore Competece Ceter Metodi Quatitativi ALBERTO GRANDO SDA Professor di Produzioe e Tecologia, Vice rettore per lo Sviluppo, uiversità Boccoi

17 Executive MBA 15 LA METODOLOGIA DIDATTICA. UN APPROCCIO, DIVERSI STRUMENTI. L'Executive MBA ti propoe spazi e orari flessibili e u curriculum rigoroso e iovativo, ricco di modelli teorici e best practices; ti offre u esperieza di appredimeto orietata all azioe e verificabile sul lavoro; ti mette a cotatto co professioisti tra i più svariati settori, i tuoi colleghi. DOCENTI E MANAGEr Le diverse esperieze e culture della Faculty SDA Boccoi, presete e radicata sia sul frote della ricerca sia su quello del maagemet, soo l asse portate del Programma. Nel percorso formativo gli iterveti dei doceti soo supportati da testimoiaze di maager, impreditori ed espoeti del modo aziedale italiao e iterazioale. Grazie a queste preseze, il Programma si arricchisce di sigificativi cotributi di esperieze umae e professioali. METODI E STruMENTI Il mix formativo prevede pricipalmete l'appredimeto a distaza e l'autoappredimeto, ma ache lezioi tradizioali, case study, progetti di gruppo, lavoro di gruppo virtuale, simulazioi e appredimeto esperieziale. Peculiare di questo MBA è la piattaforma olie, estremamete versatile, coteitore di verifiche e repository codiviso, vero e proprio strumeto di kowledge maagemet. PrOCESSO DI VALuTAzIONE Per garatire al Programma u elevato livello qualitativo e offrire ai partecipati ua verifica costate del grado di coosceze raggiuto, la valutazioe complessiva è cotiua e basata su molteplici fattori: livello di coosceze e di sviluppo aalitico e sitetico dimostrati i apposite prove scritte obbligatorie; assigmet (valutati e o) per favorire il lavoro di gruppo e l'autoappredimeto el distace learig; cotributo al processo di appredimeto ell attività di gruppo e d aula. L'obiettivo primario è verificare se il partecipate avrà acquisito per ciascu isegameto le competeze cosiderate di livello Executive MBA. Se sì (pass), riceverà u giudizio relativo riferito a ua curva di distribuzioe. Il macato superameto della prova (fail), ivece, alla terza volta determierà l'allotaameto dall'executive MBA. Questa forma di rigore valutativo preserva ifatti il valore del Programma e della classe. Al termie di questo processo i partecipati avrao completato co successo l Executive Master i Busiess Admiistratio. COACHING La sistematica applicazioe dei coteuti teorici a casi reali, spesso estratti dall'esperieza cosuleziale degli stessi doceti, permette di redere il tutto molto cocreto, chiaro e "scaricabile a terra". MATTEO TINAGLI EMBA 2014 Italiao Area Maager Lati America, Bticio (Gruppo Legrad) U percorso di Coachig viee messo a disposizioe dei partecipati che itedoo sviluppare le proprie competeze di leadership. Strutturato i u ciclo di icotri idividuali co professioisti del coachig, il servizio si poe l obiettivo di offrire u supporto allo sviluppo persoale e professioale dei partecipati al programma Executive MBA. Caratterizzata dal rapporto oe-to-oe co il proprio coach, l attività prede le mosse dalle aspettative di evoluzioe professioale del partecipate per focalizzarsi sulle strategie e sulle modalità adeguate a perseguire i propri obiettivi di sviluppo.

18 16 Executive MBA IL PROFILO DELL AULA UOMINI 80 % DONNE 20 % ESPERIENZA PROFESSIONALE MEDIA: 11ai ETÀ MEDIA: 37ai Esperieza Professioale Età Da 5 a 6 ai 9% Da 7 a 9 ai 30% Da 10 a 13 ai 42% Oltre 13 ai 19% ai 8% ai 12% ai 24% ai 30% >39 ai 26% Laurea Settore di Proveieza Igegeria 40% Ecoomia 36% Disciplie Scietifiche 10% Disciplie Umaistiche 10% Giurisprudeza 4% Idustria 58% Cosuleza e servizi prof. 15% Servizi 10% Servizi fiaziari 7% Altro 10%

19 Executive MBA 17 I CLUB SDA BOCCONI I Club soo u elemeto fodametale dell esperieza MBA i SDA Boccoi e della sua cotiuità el tempo. Aggregao persoe, promuovoo idee, alimetao lo scambio tra studeti, doceti, modo impreditoriale e alumi itoro ad aree di iteresse comue. Laboratori di iovazioe, i Club richiedoo capacita maageriali cocrete per la ricerca di fiaziameti, stesura del busiess pla, relazioi co la stampa e le aziede. STUDENT & ALUMNI CLUBS DiVio Club (Wie, Culture ad Traditio) Etrepreeur Club Ethica Club (Ethics ad Corporate Social Resposibility) Fiace Club Football Club Healthcare Club Luxury Arts Club Maagemet Cosultig Club Marketig Club Motor Club Sailig Club Ski Club

20 18 Executive MBA BAA BOCCONI ALUMNI ASSOCIATION La BAA Boccoi Alumi Associatio è a disposizioe degli oltre alumi che hao acquisito u titolo formativo Boccoi più di dei quali proveieti dai programmi MBA e Master SDA Boccoi e degli studeti Graduate, PhD e Master. Obiettivo pricipale di BAA è diffodere il valore di u esperieza e di ua cultura codivise e rafforzare il legame tra tutti gli Alumi. BAA promuove ua serie di iiziative, i Italia e all estero, per raggiugere questi obiettivi: 1 favorire lo scambio di esperieze e il etworkig tra alumi; 2 mettere a loro disposizioe strumeti di Cotiuous Learig e di Career Service; 3 aumetare la visibilità e il prestigio di SDA Boccoi a livello azioale ed iterazioale; 4 promuovere lo sviluppo iterazioale e la crescita di SDA Boccoi; 5 icoraggiare le doazioi da parte dei membri e cotribuire alle attività di fud-raisig a favore delle iiziative Boccoi. BAA oggi è u etwork di grade utilità per i suoi membri e per la Scuola poiché forisce alle aziede e alle istituzioi gli strumeti ecessari per creare autetico valore el busiess. RICCARDO MONTI MBA 1989 Presidete, The Bosto Cosultig Group Italia, Presidete, BAA u etwork è forte quado ci soo valori codivisi, quado icotrarsi vuol dire, tra le altre cose, crescere, divertirsi, sviluppare cotatti e relazioi umae e professioali uiche. GIANFRANCO MINUTOLO Ecoomia Aziedale 1991 Direttore BAA e resposabile Attività Alumi uiversità Boccoi

21 Executive MBA 19 ESSErE ALuMNI BOCCONI UNA COMMUNITY VIVA E VIVACE Le attività degli alumi soo su dove si trovao directory olie e omiativi di Class Represetatives, job offers e opportuità di cotiuous learig, caledario eveti, ovità su chapter e club e molti altri servizi dedicati. Tutti gli alumi ricevoo mesilmete ua e-ewsletter che ha lo scopo di creare e cosolidare l idetità della commuity: otizie e attività dal modo Boccoi, apputameti e iiziative i programma per gli alumi a Milao, i Italia e all estero, sviluppi del etwork territoriale e o, uovi servizi olie. UN NETWORK INTERNAZIONALE Gli alumi Boccoi soo preseti i 110 paesi el modo. Il etwork BAA è i cotiuo sviluppo, co Chapter attivi preseti oggi i Argetia, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Caada, Cia, Croazia, Daimarca, Emirati Arabi, Fracia, Germaia, Giappoe, Gra Bretaga, Grecia, Hog Kog, Idia, Irlada, Israele, Lussemburgo, Messico, Nord America, Nuova Zelada, Olada, Poloia, Portogallo, Pricipato di Moaco, Sigapore, Sloveia, Spaga, Svizzera, Thailadia, Turchia, Ucraia, Ugheria, Veezuela e Vietam. Ciò che più mi ha colpito è l'evoluzioe dei rapporti co i colleghi del Master. Nascoo amicizie, progetti di impresa, uove opportuità co persoe accomuate dalla passioe maageriale ed impreditoriale. GIOVANNI MASSARO EMBA 2014 Italiao Export Area Maager, Gree Power Systems - Geerators

22 20 Executive MBA IL PROCESSO DI SELEZIONE E AMMISSIONE Requisiti di ammissioe laurea i qualsiasi disciplia o titolo di studio equivalete ricoosciuto da SDA Boccoi; almeo 5-6 ai di esperieza professioale; almeo 30 ai di età; buo livello di coosceza della ligua iglese; doti di leadership e padroaza della tecologia iformatica Documeti e test Domada di ammissioe. È dispoibile uicamete olie all idirizzo Certificato di laurea. Test SDA, i ligua italiaa, orgaizzato da SDA Boccoi. I alterativa: GMAT, i ligua iglese. Per ulteriori iformazioi e per iscriversi al test cotattare: Itervista. L'itervista può essere sosteuta i SDA Boccoi o, i qualche caso, co videochiamata. TOEFL/IELTS/PTE Academic/CPE Per iformazioi e per iscriversi al test: TOEFL: IELTS: PTE: CPE: Domada dell azieda promotrice (solo se l azieda promuove la partecipazioe al Corso di u cadidato attraverso il fiaziameto parziale o totale della quota di iscrizioe). Fototessera e CV dettagliato da allegare all applicatio olie. Pagameto di 150 Euro per la procedura di ammissioe. INCONTrI INfOrMATIVI SDA Boccoi preseta i propri Master co eveti, apputameti e presetazioi i sede, i Italia e el modo. Soo occasioi ideali per raccogliere tutte le iformazioi sui Programmi e icotrare Direttori, Doceti, Alumi e Staff. Per maggiori iformazioi su sedi e orari e cotiui aggiorameti sulle date di presetazioe dell Executive MBA: un SErVIzIO PEr OrIENTArTI Quella di u MBA è ua scelta impegativa. Co la partecipazioe ad ua lezioe ed ua chiacchierata co i partecipati, potrai capire meglio quato SDA Boccoi ti può offrire e scegliere l MBA più adatto alle tue esigeze e al tuo profilo. Avrai così l opportuità di cooscere il ostro Executive MBA dall itero. Per fissare u icotro di orietameto cotatta: Laura Russo tel COME PRESENTARE LA DOMANDA Olie & posta La domada di ammissioe deve essere compilata uicamete olie sul ostro sito. I documeti richiesti devoo essere iviati a: Il certificato di laurea deve essere aticipato per e iviato i origiale via posta all idirizzo: Recruitig ad Admissios Service SDA Boccoi - Divisioe Master - Via Balilla, Milao Tel: /3297/ Fax: Cotrollo dei documeti I cadidati possoo verificare l arrivo dell applicatio e la completezza della propria documetazioe direttamete sul sito. Prima della presetazioe della domada di ammissioe, si cosiglia ua lettura atteta della brochure. Per ulteriori chiarimeti è possibile cotattare l Admissios Service: Il processo di selezioe è rollig a partire da settembre 2015 e si svolge el periodo settembre geaio Per maggiori dettagli sul processo di selezioe e le scadeze per la presetazioe della Domada di Ammissioe:

23 KEY FACTS Iizio Programma: Olie Tutorial: 1 febbraio 2016 Corsi: 14 marzo 2016 Durata 21 mesi: 57 giorate d aula 100 sessioi i distace learig Struttura Modulare: Aula Distace Learig Requisiti: Laurea i qualsiasi disciplia Miimo 5-6 ai di esperieza professioale e 30 ai di età Itervista presso SDA Boccoi Test SDA/GMAT TOEfL/IELTS/PTE/CPE Costo: euro, fuori campo IVA rigraziamo i ostri Studeti e Alumi EMBA per il loro cotributo i termii di testimoiaze, suggerimeti e fotografie.

24 SDA BOCCONI SCHOOL OF MANAGEMENT SDA Boccoi School of Maagemet si distigue ella formazioe maageriale di eccelleza da oltre 40 ai, grazie al suo cotiuo cambiameto: ell improta iterazioale, el dialogo co ogi busiess commuity, el profilo della ricerca, ella didattica. Obiettivo della Scuola è cotribuire alla crescita degli idividui, delle aziede e delle istituzioi attraverso la coosceza e l immagiazioe. A questo cocorroo programmi MBA, Master Executive e Specialistici, Programmi Executive e Progetti Formativi su Misura, Ricerche Accademiche, Mirate e Kowledge Ceters settoriali - u offerta formativa rivolta a professioisti di tutto il modo e di tutti i settori ecoomici. SDA Boccoi è leader i Italia e tra le prime 30 Busiess School el modo. È ache l uica ad avere il triplo accreditameto: EQUIS, AMBA e AACSB, che la poe ell élite delle più certificate Busiess School modiali. Dalla forte vocazioe iterazioale di SDA Boccoi è ata MISB Boccoi, la uova Busiess School iterazioale co sede a Mumbai. U iiziativa di SDA Boccoi laciata per affrotare le cresceti sfide competitive sullo sceario globale. ACCREDITATIONS MEMBERSHIPS RANKINGS AACSB Iteratioal The Associatio to Advace Collegiate Schools of Busiess Europea Quality Improvemet System Europea Foudatio for Maagemet Developmet The Associatio to Advace Collegiate Schools of Busiess The Academy of Busiess i Society Fiacial Times Bloomberg Busiessweek The Ecoomist - Which MBA? Forbes Espasioe QS SDA Boccoi School of Maagemet Masters Divisio via Balilla Milao, Italy tel Follow SDA Boccoi o: Associatio of MBAs MBA provisio accredited Quality Maagemet System Certificatio ISO 9001:2008 Fiaced Projects Service Cetre The Italia Associatio for Maagemet Educatio Developmet Full-Time MBA accredited Executive MBA accredited CFA program parter of CFA Istitute MCF program accredited Royal Istitutio of Chartered Surveyors MRE program accredited Partership i Iteratioal Maagemet Commuity of Europea Maagemet Schools ad Iteratioal Compaies The Italia Associatio for Maagemet Educatio Developmet Global Busiess School Network SDA Boccoi School of Maagemet. Tutti i diritti di riproduzioe soo riservati. Luglio 2015.

La sicurezza sul lavoro: obblighi e responsabilità

La sicurezza sul lavoro: obblighi e responsabilità La sicurezza sul lavoro: obblighi e resposabilità Il Testo uico sulla sicurezza, Dlgs 81/08 è il pilastro della ormativa sulla sicurezza sul lavoro. I sostaza il Dlgs disciplia tutte le attività di tutti

Dettagli

8. Quale pesa di più?

8. Quale pesa di più? 8. Quale pesa di più? Negli ultimi ai hao suscitato particolare iteresse alcui problemi sulla pesatura di moete o di pallie. Il primo problema di questo tipo sembra proposto da Tartaglia el 1556. Da allora

Dettagli

IL CALCOLO COMBINATORIO

IL CALCOLO COMBINATORIO IL CALCOLO COMBINATORIO Calcolo combiatorio è il termie che deota tradizioalmete la braca della matematica che studia i modi per raggruppare e/o ordiare secodo date regole gli elemeti di u isieme fiito

Dettagli

DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE

DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE DI UN GRUPPO DI OSSERVAZIONI O DI ESPERIMENTI, SI PERVIENE A CERTE CONCLUSIONI, LA CUI VALIDITA PER UN COLLETTIVO Più AMPIO E ESPRESSA

Dettagli

EQUAZIONI ALLE RICORRENZE

EQUAZIONI ALLE RICORRENZE Esercizi di Fodameti di Iformatica 1 EQUAZIONI ALLE RICORRENZE 1.1. Metodo di ufoldig 1.1.1. Richiami di teoria Il metodo detto di ufoldig utilizza lo sviluppo dell equazioe alle ricorreze fio ad u certo

Dettagli

4. Metodo semiprobabilistico agli stati limite

4. Metodo semiprobabilistico agli stati limite 4. Metodo seiprobabilistico agli stati liite Tale etodo cosiste el verificare che le gradezze che ifluiscoo i seso positivo sulla, valutate i odo da avere ua piccolissia probabilità di o essere superate,

Dettagli

LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE

LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE OBIETTIVO: Defiire lo strumeto matematico ce cosete di studiare la cresceza e la decresceza di ua fuzioe Si comicia col defiire cosa vuol dire ce ua fuzioe è crescete. Defiizioe:

Dettagli

per lo Spettacolo masp CANDIDATI 2014 MASP X Sotto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica

per lo Spettacolo masp CANDIDATI 2014 MASP X Sotto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica Milao Italy Master i Maagemet per lo Spettacolo masp CANDIDATI 2014 MASP X Sotto l Alto Patroato del Presidete della Repubblica Lettera del Direttore Il Maestro Bertolt Brecht diceva che lo spettacolo

Dettagli

Metodi statistici per l'analisi dei dati

Metodi statistici per l'analisi dei dati Metodi statistici per l aalisi dei dati due Motivazioi Obbiettivo: Cofrotare due diverse codizioi (ache defiiti ) per cui soo stati codotti gli esperimeti. Metodi tatistici per l Aalisi dei Dati due Esempio

Dettagli

Indagini sui coregoni del Lago Maggiore: Analisi sui pesci catturati nel 2010

Indagini sui coregoni del Lago Maggiore: Analisi sui pesci catturati nel 2010 Idagii sui coregoi del Lago Maggiore: Aalisi sui pesci catturati el 1 Rapporto commissioato dal Dipartimeto del territorio, Ufficio della caccia e della pesca, Via Stefao Frascii 17 51 Bellizoa Aprile

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Test non parametrici. sono uguali a quelle teoriche. (probabilità attesa), si calcola la. , cioè che le frequenze empiriche

Test non parametrici. sono uguali a quelle teoriche. (probabilità attesa), si calcola la. , cioè che le frequenze empiriche est o parametrici Il test di Studet per uo o per due campioi, il test F di Fisher per l'aalisi della variaza, la correlazioe, la regressioe, isieme ad altri test di statistica multivariata soo parte dei

Dettagli

Sintassi dello studio di funzione

Sintassi dello studio di funzione Sitassi dello studio di fuzioe Lavoriamo a perfezioare quato sapete siora. D ora iazi pretederò che i risultati che otteete li SCRIVIATE i forma corretta dal puto di vista grammaticale. N( x) Data la fuzioe:

Dettagli

Il confronto tra DUE campioni indipendenti

Il confronto tra DUE campioni indipendenti Il cofroto tra DUE camioi idiedeti Il cofroto tra DUE camioi idiedeti Cofroto tra due medie I questi casi siamo iteressati a cofrotare il valore medio di due camioi i cui i le osservazioi i u camioe soo

Dettagli

PENSIONI INPDAP COME SI CALCOLANO

PENSIONI INPDAP COME SI CALCOLANO Mii biblioteca de Il Giorale Ipdap per rederci coto e sapere di piu Mii biblioteca de Il Giorale Ipdap per rederci coto e sapere di piu PENSIONI INPDAP COME SI CALCOLANO I tre sistemi I cique pilastri

Dettagli

CONCETTI BASE DI STATISTICA

CONCETTI BASE DI STATISTICA CONCETTI BASE DI STATISTICA DEFINIZIONI Probabilità U umero reale compreso tra 0 e, associato a u eveto casuale. Esso può essere correlato co la frequeza relativa o col grado di credibilità co cui u eveto

Dettagli

L OFFERTA DI LAVORO 1

L OFFERTA DI LAVORO 1 L OFFERTA DI LAVORO 1 La famiglia come foritrice di risorse OFFERTA DI LAVORO Notazioe utile: T : dotazioe di tempo (ore totali) : ore dedicate al tempo libero l=t- : ore dedicate al lavoro : cosumo di

Dettagli

Motori maxon DC e maxon EC Le cose più importanti

Motori maxon DC e maxon EC Le cose più importanti Motori maxo DC e maxo EC Il motore come trasformatore di eergia Il motore elettrico trasforma la poteza elettrica P el (tesioe U e correte I) i poteza meccaica P mech (velocità e coppia M). Le perdite

Dettagli

Soluzione La media aritmetica dei due numeri positivi a e b è data da M

Soluzione La media aritmetica dei due numeri positivi a e b è data da M Matematica per la uova maturità scietifica A. Berardo M. Pedoe 6 Questioario Quesito Se a e b soo umeri positivi assegati quale è la loro media aritmetica? Quale la media geometrica? Quale delle due è

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

I numeri complessi. Pagine tratte da Elementi della teoria delle funzioni olomorfe di una variabile complessa

I numeri complessi. Pagine tratte da Elementi della teoria delle funzioni olomorfe di una variabile complessa I umeri complessi Pagie tratte da Elemeti della teoria delle fuzioi olomorfe di ua variabile complessa di G. Vergara Caffarelli, P. Loreti, L. Giacomelli Dipartimeto di Metodi e Modelli Matematici per

Dettagli

Benvenuti in Ontario. Guida ai programmi e ai servizi per i nuovi arrivati in Ontario

Benvenuti in Ontario. Guida ai programmi e ai servizi per i nuovi arrivati in Ontario Beveuti i Otario Guida ai programmi e ai servizi per i uovi arrivati i Otario Idice Vivere i Otario........................................... 2 Come otteere l aiuto di cui avete bisogo.....................................

Dettagli

1 Metodo della massima verosimiglianza

1 Metodo della massima verosimiglianza Metodo della massima verosimigliaza Estraedo u campioe costituito da variabili casuali X i i.i.d. da ua popolazioe X co fuzioe di probabilità/desità f(x, θ), si costruisce la fuzioe di verosimigliaza che

Dettagli

Supponiamo, ad esempio, di voler risolvere il seguente problema: in quanti modi quattro persone possono sedersi l una accanto all altra?

Supponiamo, ad esempio, di voler risolvere il seguente problema: in quanti modi quattro persone possono sedersi l una accanto all altra? CALCOLO COMBINATORIO 1.1 Necessità del calcolo combiatorio Accade spesso di dover risolvere problemi dall'appareza molto semplice, ma che richiedoo calcoli lughi e oiosi per riuscire a trovare delle coclusioi

Dettagli

Capitolo 8 Le funzioni e le successioni

Capitolo 8 Le funzioni e le successioni Capitolo 8 Le fuzioi e le successioi Prof. A. Fasao Fuzioe, domiio e codomiio Defiizioe Si chiama fuzioe o applicazioe dall isieme A all isieme B ua relazioe che fa corrispodere ad ogi elemeto di A u solo

Dettagli

3.4 Tecniche per valutare uno stimatore

3.4 Tecniche per valutare uno stimatore 3.4 Teciche per valutare uo stimatore 3.4. Il liguaggio delle decisioi statistiche, stimatori corretti e stimatori cosisteti La teoria delle decisioi forisce u liguaggio appropriato per discutere sulla

Dettagli

Valutazione delle prestazioni termiche di sistemi con solai termoattivi in regime non stazionario

Valutazione delle prestazioni termiche di sistemi con solai termoattivi in regime non stazionario Valutazioe delle prestazioi termiche di sistemi co solai termoattivi i regime o stazioario MICHELE DE CARLI, Ph.D., Ricercatore, Dipartimeto di Fisica Tecica, Uiversità degli Studi di Padova, Padova, Italia.

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE

LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE LEZIONI DI MATEMATICA PER I MERCATI FINANZIARI Dipartimeto di Sieze Eoomihe Uiversità di Veroa VALUTAZIONE DI TITOLI OBBLIGAZIONARI E STRUTTURA PER SCADENZA DEI TASSI DI INTERESSE Lezioi di Matematia per

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

AcidSoft. Le nostre soluzioni. Innovazione

AcidSoft. Le nostre soluzioni. Innovazione AiSoft AiSoft ase alla passioe per l'iformatio teology e si oretizza i ua realtà impreitoriale, ua perfetta reazioe imia tra ooseza teia e reatività per realizzare progetti i grae iovazioe. Le ostre soluzioi

Dettagli

Capitolo Decimo SERIE DI FUNZIONI

Capitolo Decimo SERIE DI FUNZIONI Capitolo Decimo SERIE DI FUNZIONI SUCCESSIONI DI FUNZIONI I cocetti di successioe e di serie possoo essere estesi i modo molto aturale al caso delle fuzioi DEFINIZIONE Sia E u sottoisieme di  e, per ogi

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

emba Executive MBA Executive Master in Business Administration trasforma il tuo futuro "MIB School of Management crede fermamente nella necessità di aiutare i migliori talenti ad esprimere al meglio le

Dettagli

SERIE NUMERICHE. (Cosimo De Mitri) 1. Definizione, esempi e primi risultati... pag. 1. 2. Criteri per serie a termini positivi... pag.

SERIE NUMERICHE. (Cosimo De Mitri) 1. Definizione, esempi e primi risultati... pag. 1. 2. Criteri per serie a termini positivi... pag. SERIE NUMERICHE (Cosimo De Mitri. Defiizioe, esempi e primi risultati... pag.. Criteri per serie a termii positivi... pag. 4 3. Covergeza assoluta e criteri per serie a termii di sego qualsiasi... pag.

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

INTRODUZIONE ALLE SUCCESSIONI E SERIE: ALCUNI ESEMPI NOTEVOLI

INTRODUZIONE ALLE SUCCESSIONI E SERIE: ALCUNI ESEMPI NOTEVOLI INTRODUZIONE ALLE SUCCESSIONI E SERIE: ALCUNI ESEMPI NOTEVOLI Mirta Debbia LS A. F. Formiggii di Sassuolo (MO) - debbia.m@libero.it Maria Cecilia Zoboli - LS A. F. Formiggii di Sassuolo (MO) - cherubii8@libero.it

Dettagli

l = 0, 1, 2, 3,,, n-1n m = 0, ±1,

l = 0, 1, 2, 3,,, n-1n m = 0, ±1, NUMERI QUANTICI Le autofuzioi soo caratterizzate da tre parametri chiamati NUMERI QUANTICI e soo completamete defiite dai loro valori: : umero quatico pricipale l : umero quatico secodario m : umero quatico

Dettagli

Dimostrazione della Formula per la determinazione del numero di divisori-test di primalità, di Giorgio Lamberti

Dimostrazione della Formula per la determinazione del numero di divisori-test di primalità, di Giorgio Lamberti Gorgo Lambert Pag. Dmostrazoe della Formula per la determazoe del umero d dvsor-test d prmaltà, d Gorgo Lambert Eugeo Amtrao aveva proposto l'dea d ua formula per calcolare l umero d dvsor d u umero, da

Dettagli

( ) ( ) ( ) ( ) ( ) CAPITOLO VII DERIVATE. (3) D ( x ) = 1 derivata di un monomio con a 0

( ) ( ) ( ) ( ) ( ) CAPITOLO VII DERIVATE. (3) D ( x ) = 1 derivata di un monomio con a 0 CAPITOLO VII DERIVATE. GENERALITÀ Defiizioe.) La derivata è u operatore che ad ua fuzioe f associa u altra fuzioe e che obbedisce alle segueti regole: () D a a a 0 0 0 derivata di u moomio D 6 D 0 D ()

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Comportamento delle strutture in C.A. in Zona Sismica

Comportamento delle strutture in C.A. in Zona Sismica Comportameto delle strutture i c.a. i zoa sismica Pagia i/161 Comportameto delle strutture i C.A. i Zoa Sismica Prof. Paolo Riva Dipartimeto di Progettazioe e ecologie Facoltà di Igegeria Uiversità di

Dettagli

EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU. www.emba.it

EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU. www.emba.it EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU www.emba.it Favorendo valori quali imprenditorialità, innovazione, merito, impegno ed eccellenza, al MIB crediamo fermamente nell importanza di aiutare le persone a

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

ESERCITAZIONE L adsorbimento su carbone attivo

ESERCITAZIONE L adsorbimento su carbone attivo ESERCITAZIONE adsorbimeto su carboe attivo ezioi di riferimeto: Processi basati sul trasferimeto di materia Adsorbimeto su carboi attivi Testi di riferimeto: Water treatmet priciples ad desi, WH Pricipi

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

3M Prodotti per la protezione al fuoco. Building & Commercial Services

3M Prodotti per la protezione al fuoco. Building & Commercial Services 3M Prodotti per la protezioe al fuoco Buildig & Commercial Services Idice Sviluppi e treds...4-5 3M e le soluzioi aticedio...6-7 Dispositivi di attraversameto...8-19 Giuti di costruzioe...20-21 Sistemi

Dettagli

ESERCIZI DI ANALISI I. Prof. Nicola Fusco 1. Determinare l insieme in cui sono definite le seguenti funzioni:

ESERCIZI DI ANALISI I. Prof. Nicola Fusco 1. Determinare l insieme in cui sono definite le seguenti funzioni: N. Fusco ESERCIZI DI ANALISI I Prof. Nicola Fusco Determiare l isieme i cui soo defiite le segueti fuzioi: ) log/ arctg π ) 4 ) log π 6 arcse ) ) tg log π + ) 4) 4 se se se tg 5) se cos tg 6) [ 6 + 8 π

Dettagli

Sistemi LTI descrivibile mediante SDE (Equazioni alle Differenze Standard)

Sistemi LTI descrivibile mediante SDE (Equazioni alle Differenze Standard) Sistemi LTI descrivibile mediate SDE (Equazioi alle Differeze Stadard) Nella classe dei sistemi LTI ua sottoclasse è quella dei sistemi defiiti da Equazioi Stadard alle Differeze Fiite (SDE), dette così

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Verifica d Ipotesi. Se invece che chiederci quale è il valore di una media in una popolazione (stima. o falsa? o falsa?

Verifica d Ipotesi. Se invece che chiederci quale è il valore di una media in una popolazione (stima. o falsa? o falsa? Verifica d Iotesi Se ivece che chiederci quale è il valore ua mea i ua oolazioe (stima utuale Se ivece e itervallo che chiederci cofideza) quale è il avessimo valore u idea ua mea su quello i ua che oolazioe

Dettagli

Esame di Matematica 2 Mod.A (laurea in Matematica) prova di accertamento del 4 novembre 2005

Esame di Matematica 2 Mod.A (laurea in Matematica) prova di accertamento del 4 novembre 2005 Esame di Matematica 2 ModA (laurea i Matematica prova di accertameto del 4 ovembre 25 ESERCIZIO Si poga a 3 5 + 9 e b 2 4 6 + 6 ( (a Si determii d MCD(a, b e gli iteri m, Z tali che d ma + b co m < b ed

Dettagli

MATEMATICA FINANZIARIA

MATEMATICA FINANZIARIA Capializzazioe semplice e composa MATEMATICA FINANZIARIA Immagiiamo di impiegare 4500 per ai i ua operazioe fiaziaria che frua u asso del, % auo. Quao avremo realizzao alla fie dell operazioe? I u coeso

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

MASTER IN TRADE MANAGEMENT DEL CONSUMO FUORI CASA

MASTER IN TRADE MANAGEMENT DEL CONSUMO FUORI CASA Master Universitario MASTER IN TRADE MANAGEMENT DEL CONSUMO FUORI CASA Un cambio di passo per l alta formazione nella filiera del Beverage GIUSEPPE CUZZIOL Presidente AFDB Presidente vicario di Italgrob

Dettagli

Appunti di Statistica Matematica Inferenza Statistica Multivariata Anno Accademico 2014/15

Appunti di Statistica Matematica Inferenza Statistica Multivariata Anno Accademico 2014/15 Apputi di Statistica Matematica Ifereza Statistica Multivariata Ao Accademico 014/15 November 19, 014 1 Campioi e modelli statistici Siao Ω, A, P uo spazio di probabilità e X = X 1,..., X u vettore aleatorio

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

1. L'INSIEME DEI NUMERI REALI

1. L'INSIEME DEI NUMERI REALI . L'INSIEME DEI NUMERI REALI. I pricipli isiemi di umeri Ripredimo i pricipli isiemi umerici N, l'isieme dei umeri turli 0; ; ; ; ;... L'ide ituitiv di umero turle è ssocit l prolem di cotre e ordire gli

Dettagli

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT Presentazione Obiettivo Il master Project Manager nasce con un duplice intento: fornire, a manager e imprenditori, un concreto contributo e strumenti per migliorare le capacità di gestione di progetti;

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

1. MODELLO DINAMICO AD UN GRADO DI LIBERTÀ. 1 Alcune definizioni preliminari

1. MODELLO DINAMICO AD UN GRADO DI LIBERTÀ. 1 Alcune definizioni preliminari . MODELLO DINAMICO AD UN GRADO DI LIBERTÀ Alcue defiizioi prelimiari I sistemi vibrati possoo essere lieari o o lieari: el primo caso vale il pricipio di sovrapposizioe degli effetti el secodo o. I geerale

Dettagli

Sommario lezioni di Probabilità versione abbreviata

Sommario lezioni di Probabilità versione abbreviata Sommario lezioi di Probabilità versioe abbreviata C. Frachetti April 28, 2006 1 Lo spazio di probabilità. 1.1 Prime defiizioi I possibili risultati di u esperimeto costituiscoo lo spazio dei campioi o

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

8) Sia Dato un mazzo di 40 carte. Supponiamo che esso sia mescolato in modo

8) Sia Dato un mazzo di 40 carte. Supponiamo che esso sia mescolato in modo ESERCIZI DI CALCOLO DELLE PROBABILITÁ ) Qual e la probabilita che laciado dadi a facce o esca essu? Studiare il comportameto asitotico di tale probabilita per grade. ) I u sacchetto vi soo 0 pallie biache;

Dettagli

DOMINI DI CURVATURA DI SEZIONI IN C.A. IN PRESSOFLESSIONE DEVIATA. PARTE II: VALUTAZIONE SEMPLIFICATA

DOMINI DI CURVATURA DI SEZIONI IN C.A. IN PRESSOFLESSIONE DEVIATA. PARTE II: VALUTAZIONE SEMPLIFICATA Valutazioe e riduzioe della vulerailità sismia di ediii esisteti i.a. Roma, 9-0 maggio 00 DOMINI DI CURVATURA DI SEZIONI IN C.A. IN PRESSOFLESSIONE DEVIATA. PARTE II: VALUTAZIONE SEMPLIFICATA Di Ludovio

Dettagli

Coaching. Corporate. Destinatari. Programma di perfezionamento. Istituto Superiore per l Apprendimento dell Individuo Adulto

Coaching. Corporate. Destinatari. Programma di perfezionamento. Istituto Superiore per l Apprendimento dell Individuo Adulto Istituto Superiore per l Apprendimento dell Individuo Adulto Corporate Coaching Programma di perfezionamento Destinatari Il programma è rivolto a coloro i quali desiderano acquisire o perfezionare le facoltà

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching

Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching Premessa Aiutare i figli a orientarsi alla fine del quinquennio della scuola superiore, o sostenerli nella scelta di

Dettagli

Esercizi Le leggi dei gas. Lo stato gassoso

Esercizi Le leggi dei gas. Lo stato gassoso Esercizi Le lei dei as Lo stato assoso Ua certa quatità di as cloro, alla pressioe di,5 atm, occupa il volume di 0,58 litri. Calcola il volume occupato dal as se la pressioe viee portata a,0 atm e se la

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Executive Master in. Social Entrepreneurship

Executive Master in. Social Entrepreneurship novembre Executive Master in 2015 Social Entrepreneurship Master di Primo Livello dell Università Cattolica del Sacro Cuore a.a.2015/2016 II edizione Executive Master in Social Entrepreneurship Master

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA Carlo Carta Responsabile Commerciale ENGINEERING SARDEGNA e IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. oltre 7.000 DIPENDENTI 7% del mercato

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015

STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS. Anno Accademico 2014/2015 STRUTTURA CONTENUTI E SCADENZE SCHEDA SUA CDS Anno Accademico 2014/2015 PERCHE LA SCHEDA SUA CDS? L Obiettivo della scheda SUA-CdS non è puramente compilativo; tale strumento vuole essere una guida ad

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Master s Certificate in Project Management

Master s Certificate in Project Management Leader mondiale nella formazione del Project Management MCPM Master s Certificate in Project Management Accelera la tua carriera grazie a una certificazione internazionale Master s Certificate in Project

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES

CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES OPZIONI» otori i versioe flagia;» Coessioi laterali o posteriori;» Albero: cilidrico o scaalato;» Coessioi metriche o BSPP;» Altre caratteristiche speciali OPTIONS» Flage mout;» Side ad rear ports;» Shafts-

Dettagli

Metodi d integrazione di Montecarlo

Metodi d integrazione di Montecarlo Metodi d itegrzioe di Motecrlo Simulzioe l termie simulzioe ell su ccezioe scietific h u sigificto diverso dll ccezioe correte. Nell uso ordirio è sioimo si fizioe; ell uso scietifico è sioimo di imitzioe,

Dettagli

USUFRUTTO. 5) Quali sono le spese a carico dell usufruttuario

USUFRUTTO. 5) Quali sono le spese a carico dell usufruttuario USUFRUTTO 1) Che cos è l sfrtto e come si pò costitire? L sfrtto è il diritto di godimeto ( ovvero di possesso) di bee altri a titolo gratito ; viee chiamato sfrttario chi esercita tale diritto, metre

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli