07 gennaio 2013 ore 12.00

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "07 gennaio 2013 ore 12.00"

Transcript

1 Coop. Sociale Kara Bobowski promuovono, in occasione dell Anno Internazionale delle Cooperative: Progetto nell ambito del Programma europeo Leonardo da Vinci Azione Mobilità Tirocini PLM 49 borse di mobilità per tirocini formativi in Europa Scadenza per la presentazione delle candidature: 07 gennaio 203 ore 2.00 progetto realizzato in collaborazione con: Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa comunicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute

2 Il progetto COOP-KEYS Il progetto COOP-KEYS offre a 39 giovani dell Emilia Romagna e a 0 giovani della Puglia l opportunità di realizzare tirocini in cooperative, loro enti di rappresentanza, Camere di Commercio ed enti pubblici di altri Paesi europei, finalizzati ad acquisire competenze professionali, linguistiche e culturali per la loro crescita personale e per l innovazione e l internazionalizzazione delle cooperative locali. L obiettivo del progetto è sostenere l investimento formativo sui giovani affinché acquisiscano le competenze necessarie per entrare e ricoprire funzioni strategiche nell ambito del tessuto cooperativo delle due regioni, in particolare in quattro settori ad elevata capacità di assorbimento occupazionale: agroalimentare, ambiente, sociosanitario, logistica. Art. REQUISITI DI AMMISSIONE Per la presentazione della domanda il candidato deve possedere tutti i seguenti requisiti alla data di scadenza del bando :. età compresa tra i 9 e i 35 anni (alla data di scadenza del bando il candidato non deve avere compiuto i 36 anni); 2. essere in possesso di qualifica professionale, o di diploma o di laurea; 3. non essere studente universitario, né iscritto a un master, né dottorato, né ad altri corsi (alla data di scadenza del bando); 4. essere residente in Emilia-Romagna (39 posti disponibili) oppure in Puglia (0 posti disponibili). Possono partecipare anche i cittadini comunitari ed extra-comunitari purché residenti in Emilia-Romagna o Puglia. Se il candidato è cittadino di un Paese extra-comunitario, deve essere in possesso di Permesso di soggiorno oppure della Carta di soggiorno (copia del quale va allegata alla modulistica indicata all art. 3). I costi per gli eventuali visti necessari per il trasferimento nel Paese di destinazione sono a carico dei candidati; 4. conoscere la lingua del Paese di destinazione scelto oppure l inglese come lingua veicolare per Svezia, Polonia, Malta, Germania (per quest ultima destinazione è comunque preferibile avere una conoscenza base del tedesco). Il livello di conoscenza linguistica sarà comunque valutato in fase di colloquio di selezione, si veda art. 3) ; 5. non avere già partecipato ad altri progetti Leonardo da Vinci - Misura PLM. Inoltre, tra i candidati idonei, risulteranno prioritari o o o Giovani soci di cooperative Figli di soci di cooperative Dipendenti di cooperative Per la verifica di tale requisiti occorre allegare relativa certificazione o autocertificazione, la cui veridicità sarà controllata dall ente promotore. Sono disponibili 3 posti (uno in Francia, uno in Svezia e uno in Belgio) riservati a candidati con disabilità; in questi casi la durata del soggiorno all estero è di 2 settimane ed è prevista la presenza di un accompagnatore per l intero periodo e la relativa copertura dei costi di viaggio e soggiorno. Sarà data priorità ai giovani con disabilità provenienti da cooperative aderenti a: Confcooperative Emilia Romagna e Confcooperative Puglia. 2

3 Art. 2 PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE a) La domanda di partecipazione alla selezione, completa dei documenti elencati all art. 3, lett. A e B), deve pervenire entro il 7 gennaio 203 alle ore 2.00 e può essere spedita per posta o consegnata a mano. Per l invio per posta della documentazione, completa in tutte le sue parti, fa fede il timbro postale (la documentazione dovrà comunque arrivare entro l gennaio 203). b) Sulla busta contenente tutta la documentazione va indicato il mittente e la dicitura BANDO LEONARDO DA VINCI progetto COOP-KEYS c) La domanda di candidatura va spedita per posta o consegnata a mano al seguente indirizzo: IRECOOP EMILIA-ROMAGNA Via Calzoni / Bologna Non si terrà conto delle domande consegnate o spedite dopo la scadenza del termine di cui al presente articolo. Irecoop Emilia Romagna non assume alcuna responsabilità in caso di dispersione di comunicazione dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del candidato, né per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore. Non è sanabile e comporta l ESCLUSIONE immediata dalla selezione:. L omissione nel modulo di candidatura della FIRMA del candidato a sottoscrizione della domanda stessa (firma richiesta solo per la versione cartacea); 2. L omissione, nel curriculum, della dicitura relativa all autorizzazione del trattamento dei dati personali e FIRMA a sottoscrizione della stessa (firma richiesta solo per la versione cartacea); 3. La mancata presentazione della documentazione cartacea e informatica entro il termine di scadenza. Art. 3 DOCUMENTAZIONE DI CANDIDATURA RICHIESTA La propria candidatura va presentata sia in forma di documentazione cartacea sia come documentazione informatica secondo le modalità indicate nelle seguenti lett. A e B: A) Documentazione da presentare in un unica busta e da spedire (o consegnare a mano) all indirizzo indicato nell art. 2-c del presente bando: DOCUMENTAZIONE CARTACEA. Modulo di Candidatura (scaricabile dal sito e 2. Curriculum Vitae in formato europeo in italiano (scaricabile dal sito o e 3. N. 2 Fototessere (da inserire nella prima pagina del CV cartaceo in italiano) 4. Fotocopia di un documento di identità in corso di validità (carta d identità o passaporto) 3

4 B) Documentazione da inviare via all indirizzo entro il 7 gennaio 203 ore 2.00: DOCUMENTAZIONE INFOMARTICA 5. Modulo di Candidatura 6. Curriculum Vitae in formato europeo in italiano e nella lingua del Paese di destinazione (o in inglese come lingua veicolare per Germania, Svezia, Polonia, Malta) NOTA BENE : Il curriculum cartaceo deve contenere la seguente dicitura: Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 96/2003 ed essere firmato (la firma è richiesta solo per la versione cartacea indicata all art. 3). Il modulo di candidatura cartaceo deve essere firmato (la firma è richiesta solo per la versione cartacea prevista dall art. 3). Il curriculum informatico (sia in italiano sia in altra lingua) deve contenere la seguente dicitura (non c è bisogno di traduzione): Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 96/2003. Tutti i dati personali trasmessi dai candidati con la domanda di partecipazione alla selezione, ai sensi del D.Lgs. 96/2003, saranno trattati esclusivamente per le finalità di gestione della presente procedura e degli eventuali procedimenti di assegnazione delle borse di tirocinio all estero. Art. 4 FASI E CRITERI DELLA SELEZIONE La selezione dei candidati avverrà secondo la seguente procedura:. analisi della documentazione cartacea rispetto a: - esistenza dei requisiti formali di ammissione previsti all art. del presente bando; - rispetto dei termini per la presentazione delle candidature; - presenza della firma del candidato nel modulo di candidatura e nel curriculum a sottoscrizione degli stessi (firma richiesta solo per la versione cartacea). 2. colloqui individuali a cui saranno chiamati a partecipare coloro che saranno risultati formalmente idonei in seguito all analisi prevista dal punto precedente. 3. valutazione finale da parte del partner estero sulla base dell analisi di tutta la documentazione relativa ai candidati risultati idonei e pre-selezionati dall ente promotore e della propria offerta di tirocini a seconda dei profili dei candidati. E possibile che il partner estero richieda al candidato la disponibilità per un colloquio telefonico o via skype. La selezione dei candidati non terrà conto di votazioni di laurea o di diploma; l esame dei candidati avverrà tramite la valutazione dei seguenti aspetti: - qualità e coerenza del progetto professionale (tirocinio richiesto attinente al titolo di studio o ad un particolare percorso formativo o di progetto di vita) - importanza/peso di un esperienza Leonardo all interno del percorso formativo - motivazioni e aspettative - livello di conoscenza della lingua straniera (in base anche al tipo di tirocinio richiesto) La selezione sarà effettuata nel rispetto dei principi di parità e non discriminazione. 4

5 La selezione terrà conto anche dei profili professionali richiesti dai partner ospitanti e delle possibilità di tirocinio nei Paesi di destinazione. Per ogni Paese di destinazione, sarà pubblicato l elenco dei candidati definitivamente selezionati dai partner stranieri e una lista di attesa di candidati idonei, ma non selezionati, da utilizzare in caso di rinuncia al progetto da parte dei candidati già selezionati. NOTA BENE L elenco dei candidati idonei ammessi ai colloqui di selezione, date, orari, sede dei colloqui e l elenco finale dei candidati selezionati assegnatari delle borse di tirocinio saranno pubblicati sul sito internet di Irecoop Emilia Romagna e della Cooperativa sociale Kara Bobowski: Le comunicazioni relative ai colloqui di selezione saranno inviate anche per a tutti i candidati. Il candidato ammesso al colloquio individuale che non si presenta alla selezione verrà considerato rinunciatario. Non sono previsti rimborsi per eventuali spese sostenute dal candidato per la partecipazione al colloquio. Art. 5 CALENDARIO 7 gennaio 203 Scadenza presentazione delle candidature Analisi documentazione pervenuta 8 gennaio 203 Pubblicazione lista candidati ammessi ai colloqui Fine gennaio inizio febbraio 203 Colloqui di selezione a Bologna e a Bari Valutazione candidature fine febbraio 203 Esito delle selezioni metà marzo 203 Incontri di preparazione alla partenza a Bologna 6 aprile - 20 luglio 203 (I flusso) 7 settembre - 2 dicembre 203 (II flusso) 5 settimane di soggiorno all estero; 2 settimane di soggiorno all estero per i partecipanti con disabilità Il calendario sopra indicato potrà subire qualche lieve variazione di cui si darà comunicazione sul sito e e, se necessario, tramite ai candidati. Art. 6 INCONTRI DI PREPARAZIONE I candidati selezionati hanno l obbligo di partecipare agli incontri di preparazione (2 giornate) previsti prima della partenza (verso metà marzo 203 a Bologna, date e orari saranno pubblicati sul sito internet di Irecoop e della Cooperativa sociale Kara Bobowski e trasmessi via a tutti i partecipanti selezionati). Non sono previsti rimborsi per eventuali spese sostenute dal candidato per la partecipazione agli incontri di preparazione prima della partenza. Gli argomenti trattati negli incontri saranno, in linea di massima: - Lavorare nella cooperazione: competenze, prospettive occupazionali, come fare impresa cooperativa, testimonianze (interventi di IRECOOP Emilia-Romagna, Confcooperative Emilia-Romagna, Associazione Giovani Cooperatori di Forlì e Ravenna, UnionCamere, Confcooperative Puglia e altri partner) - Visite a cooperative del territorio che operano nei settori di intervento del progetto - L esperienza all estero: consigli su come affrontarla (Coop. Kara Bobowski) - Informazioni pratiche e aspetti contrattuali del progetto COOP-KEYS (Coop. Kara Bobowski). 5

6 Art. 7 COSTI COPERTI DALLA BORSA LEONARDO DA VINCI Il contributo del Programma Leonardo da Vinci e i co-finanziamenti dei partner del progetto coprono la maggior parte dei costi. In particolare: - amministrazione e gestione del progetto; - preparazione culturale e pedagogica prima della partenza; - viaggio di andata e ritorno verso la destinazione del tirocinio (in treno o aereo); - copertura assicurativa per tutta la durata del soggiorno all estero (infortuni e Responsabilità Civile); - breve corso di lingua nel Paese di destinazione; - alloggio (presso studentati o famiglie ospitanti o appartamenti condivisi, a seconda del Paese di destinazione); - contributo per vitto e trasporti locali; - organizzazione del tirocinio; - monitoraggio e tutoraggio in Italia e nel Paese di destinazione; - documenti di certificazione (Europass Mobility e Attestato di partecipazione). Per i partecipanti con disabilità è prevista anche la presenza di un ACCOMPAGNATORE dall Italia per il quale è garantita la copertura dei costi di viaggio a/r, dell assicurazione e del soggiorno per le 2 settimane. I tirocini Leonardo da Vinci non sono retribuiti. Art. 8 GESTIONE DELLA BORSA LEONARDO DA VINCI Il contributo della borsa viene trasferito integralmente dall ISFOL, Agenzia Nazionale di Coordinamento del Programma Leonardo da Vinci, a Irecoop Emilia-Romagna in qualità di promotore del progetto. Questi gestisce la borsa di mobilità (viaggio, alloggio, contributo per vitto e trasporti, assicurazione e preparazione pedagogica, interculturale e linguistica) in nome e per conto del partecipante. Ad esclusione dei costi relativi al viaggio e all assicurazione, Irecoop Emilia-Romagna gestirà la borsa in una delle seguenti modalità, a seconda della disponibilità dei partners: a) destinerà l intero importo all ente intermediario di accoglienza (cfr. l elenco nella tabella al punto art. 9) e/o all ente del tirocinio (cfr. l elenco nella tabella al punto 2 art. 9) che organizzerà, o offrirà supporto per l organizzazione di, corso di lingua e soggiorno (alloggio, vitto e trasporti locali), coprendo direttamente i relativi costi. In questo modo il partecipante una volta all estero riceverà dall ente straniero un ammontare pre-definito come pocket money. b) destinerà l importo direttamente al partecipante che provvederà autonomamente ad organizzare il corso di lingua e il soggiorno. In questo caso la borsa sarà soggetta a tassazione IRPEF e farà cumulo con atri eventuali redditi del partecipante. Irecoop Emilia-Romagna provvederà all acquisto dei biglietti di VIAGGIO per ciascun partecipante (aereo o treno a seconda delle soluzioni più idonee). Per quanto riguarda l ASSICURAZIONE, Irecoop Emilia-Romagna provvederà alla stipula di una polizza infortuni e Responsabilità Civile per ciascun partecipante valida per l intero periodo di permanenza all estero. Art. 9 MODALITA DI INDIVIDUAZIONE DEI TIROCINI I tirocini saranno realizzati in enti legati al mondo cooperativo (imprese cooperative, associazioni di rappresentanza, enti di formazione) o presso enti o aziende attivi nei settori strategici previsti dal progetto e ai relativi ambiti indicati, a titolo di esempio, qui sotto. SETTORE AMBITI DI TIROCINIO AGROALIMENTARE ortofrutticolo, vitivinicolo, lattiero-caseario, forestale, servizi alle aziende AMBIENTE politiche per lo sviluppo sostenibile, servizi per la gestione del ciclo dei rifiuti e della raccolta differenziata, energie rinnovabili, risparmio energetico, progetti di compensazione delle 6

7 emissioni di CO2, turismo sostenibile SOCIO-SANITARIO housing sociale, educazione, assistenza sociale, assistenza sanitaria, interculturalità e sostegno a migranti, inserimento lavorativo di soggetti deboli, valorizzazione del patrimonio culturale, turismo sociale LOGISTICA logistica intermodale, gestione magazzini, spedizioni, autotrasporti, consulenza per la gestione logistica, formazione per la logistica. Le modalità di individuazione del tirocinio sono di tre tipi: ) il tirocinio viene individuato dagli enti partner stranieri intermediari sulla base delle informazioni contenute nel Modulo di Candidatura compilato dal candidato e delle informazioni fornite in fase di colloquio di selezione. Al fine di individuare il tirocinio più adatto al profilo professionale del partecipante, particolare rilievo assumeranno le competenze coerenti con la tipologia di tirocinio richiesta. La qualità e le mansioni del tirocinio dipenderanno inoltre dal livello di conoscenza della lingua del Paese di destinazione (o dell inglese dove previsto come lingua veicolare), dalle aspirazioni del candidato valutate in base alle sue competenze professionali, dall offerta di tirocini da parte del partner straniero nei settori previsti dal progetto: agroalimentare, socio-sanitario, ambiente, logistica. Prima della partenza, il partecipante dovrà rendersi disponibile per colloqui telefonici o via skype. PAESE ENTE INTERMEDIARIO DI ACCOGLIENZA FRANCIA- INFA Aquitaine Bordeaux NUMERO TIROCINANTI PERIODO POSSIBILI SETTORI DI TIROCINIO 8 I FLUSSO Agroalimentare Socio-sanitario Ambiente GERMANIA- Kassel Kreisausschauss Landkreises Kassel des 3 I FLUSSO Agroalimentare Socio-sanitario Ambiente Logistica GERMANIA- Augsburg REGNO UNITO- Manchester Foerderagentur Augsburg GMBH Cheiron Learning 4 I FLUSSO Ambiente Logistica 0 I FLUSSO Agroalimentare Socio-sanitario Ambiente Logistica SPAGNA- Granada SPAGNA- San Sebastian Coop. Catolica de Ensenanza Didascalia TANDEM SAN SEBASTIAN 4 I FLUSSO Socio-sanitario Ambiente 5 I FLUSSO Socio-sanitario Ambiente Logistica 2) Il tirocinio è già stato identificato per le seguenti destinazioni PAESE ENTE DEL TIROCINIO Numero tirocinanti e periodo BELGIO- DIESIS coop. 7 PROFILO RICHIESTO Inglese e Francese fluenti; organizzazione, atteggiamento propositivo, competenze informatiche, volontà di lavorare in un piccolo team interdipendente e DESCRIZIONE TIROCINIO Supporto nella stesura e gestione progetti UE, attività di ricerca.

8 BELGIO- CECODHAS HousingEurope (II FLUSSO) internazionale, competenze nella gestione di progetti UE. Ottima conoscenza dell'inglese, scritto e parlato. Conoscenza del francese almeno di base e/o un altra lingua europea. Flessibilità e intraprendenza, attitudine al lavoro in un ambiente multiculturale Background studi preferibilmente in: comunicazione; relazioni internazionali/studi europei; euro-progettazione; sociologia o discipline economiche. Seguire le diverse attività all interno dell organizzazione ad es.: partecipazione all'organizzazione di eventi e conferenze; monitoraggio di politiche europee rilevanti per il settore; monitoraggio delle opportunità di finanziamento EU; partecipazione a studi e pubblicazioni dell Osservatorio di CECODHAS. BELGIO- BELGIO - BELGIO- FRANCIA - Parigi Organisation International du tourisme social (OITS) CECOP-CICOPA EUROPE CAMERA DI COMMERCIO BELGA- ITALIANA CG SCOOP- Confederation 2 (I FLUSSO, II FLUSSO) 2 Inglese e Francese fluenti, buone capacità di comunicazione e capacità di analisi, preferibilmente con esperienza nel settore turistico o del marketing, capacità di lavorare indipendente e in gruppo, flessibilità, adattabilità. Conoscenza lavorativa dell Inglese e possibilmente di Francese e/o spagnolo Laurea in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Studi europei, Scienze della comunicazione; conoscenza delle istituzioni e politiche europee, attitudine al lavoro in un team piccolo e multiculturale; abilità comunicative, capacitò di pianificazione e gestione del carico di lavoro Eccellente conoscenza della lingua inglese; la conoscenza del francese è un surplus. Buone competenze nell uso del computer. Laurea Francese fluente. Conoscenza e Assistenza al progetto STEEP (Social Tourism European Exchange Platform): aggiornamento dati, ricerca di organizzazioni che forniscono sistemazione turistica, identificazione di gruppi target. Supporto alle attività di Cecop in materia legislativa, amministrativa e di comunicazione. Tirocinio presso desk Europa. Possibili attività: monitoraggio politiche UE e ricerca finanziamenti, monitoraggio eventi UE; partecipazione a eventi UE e redazione report; editing newsletter settimanale, supporto organizzazione eventi, supporto organizzazione corsi di formazione, attività di comunicazione e visibilità. Tirocinio presso il Dipartimento ricerca: 8

9 General de Scoop preferibilmente esperienza lavorativa nel mondo cooperativo (start-up di nuove imprese, gestione delle risorse umane, finanziamento, sviluppo di networks). raccolta dati, analisi quantitativa e qualitativa, interviste/colloqui telefonici e/o di persona, scrittura di report. FRANCIA - Montpellier ENERCOOP Languedoc-Roussillon MALTA SOS Solidarity Overseas Malta POLONIA- Varsavia SPAGNA - Valencia Foundation for Social and Economic Initiatives FLORIDA Diploma/laurea ad indirizzo commerciale o amministrativo. Diploma o Laurea in Amministrazione d impresa, diploma o Laurea in grafica o web design. Eccellente conoscenza della lingua inglese. Conoscenza della legislazione sulle cooperative e l impresa sociale, qualche esperienza di formazione o orientamento a persone che vogliono aprire una coop., capacità di ricerca sul tema cooperativo, capacità ad instaurare legami tra le cooperative Polacche, altre cooperative in altri paesi e i clienti europei. Laurea in amministrazione d'impresa o simile, marketing, archiviazione documentale. Supporto all'attività di ricerca nuovi consumatori/clienti. Attività di analisi, qualificazione e registrazione dati per il loro sistema informativo. Seguirà le attività della ONG in relazione a progetti interculturali, campagne di sensibilizzazione. Supporto a FISE per attività di ricerca nell ambito delle cooperative e dell impresa sociale in Polonia e nell UE; attività di formazione e orientamento per lo start up di imprese/coop. a Varsavia e nei dintorni, scrittura di articolireport. Supporto all organizzazione per presentazione di proposte al comitato d'innovazione; utilizzo di competenze di marketing e imprenditoria per lo sviluppo di siti imprenditoriali sul portale dell'economia sociale, supporto tecnologico. 3) il candidato può indicare enti in cui vorrebbe svolgere il suo tirocinio e con cui ha già avuto contatti (per esempio durante la sua carriera scolastica o universitaria o per rapporti di lavoro, ecc., non quindi una semplice ricerca su internet), purché si trovino nella città in cui hanno sede gli enti partner stranieri intermediari (Bordeaux, Kassel, Augsburg, Manchester, Granada, San Sebastian). In questo caso, il candidato deve presentare una dichiarazione di accettazione da parte dell ente individuato (da allegare alla domanda di candidatura o da presentare in fase di colloquio). Ciò non comporta comunque l automatica selezione del candidato. La proposta di enti da parte del candidato in una città diversa da quelle indicate, è possibile solo se si tratta di una città appartenente ai Paesi degli enti partner stranieri intermediari (cfr. l elenco nella tabella al punto art. 9) e verrà valutata caso per caso. Secondo le direttive della Commissione europea, non è consentito effettuare tirocini Leonardo da Vinci presso le Istituzioni comunitarie, l ONU e organismi associati e presso le Rappresentanze dei Paesi membri dell Unione europea, ad esempio Ambasciate, Consolati, Istituti di Cultura, ecc.. 9

10 PARTECIPANTI CON DISABILITA I partecipanti con disabilità possono scegliere una delle 3 destinazioni specifiche in cui si trovano enti, qui di seguito elencati, che da anni si occupano di educazione, formazione professionale ed inserimento lavorativo di persone con disabilità e con cui Irecoop Emilia Romagna e la Coop. Kara Bobowski hanno già collaborato. Per queste destinazioni il soggiorno all estero è di 2 settimane ed è prevista la presenza di un accompagnatore dall Italia. PAESE ENTE DEL TIROCINIO Numero tirocinanti con disabilità e PERIODO BELGIO- FRANCIA- Lembras e Bergerac Svezia - Vänersborg FERME NOS PILIFS EPEE ( II FLUSSO) COMUNE DI VÄNERSBORG ( II FLUSSO) DESCRIZIONE TIROCINIO Presso la Fattoria didattica oppure come supporto ad altre attività formative promosse dall ente (lavorazione del legno, coltivazione della terra). Presso uno dei laboratori dell ente: lavorazione del legno, confezionamento di prodotti enogastronomici, sartoria, meccanica, tipografia. Supporto alle attività dell ufficio Relazioni internazionali del Comune. Per ogni partecipante con disabilità sarà costruito un percorso formativo specifico sulla base dei bisogni formativi di ciascuno. Art. 0 RICONOSCIMENTO DEI TIROCINI Per la certificazione dell esperienza, Irecoop Emilia-Romagna si impegna ad utilizzare l ECVET. Inoltre, Al termine del progetto, verrà rilasciato il certificato Europass-Mobility ( certificazione attestante la partecipazione al Programma Leonardo da Vinci e riconosciuta in tutta l Unione Europea ed un Attestato di partecipazione rilasciato da Irecoop Emilia-Romagna e dagli enti locali partner del progetto. Ai partecipanti sarà inoltre rilasciata, da parte dei partner esteri, certificazione relativa alla formazione linguistica e culturale e all esperienza lavorativa. Al rientro in Italia, l ente promotore e i partner del progetto daranno supporto ai partecipanti per la valorizzazione dell esperienza e per l orientamento all inserimento lavorativo. Art. RINUNCIA AL PROGETTO/RIENTRO ANTICIPATO In caso di rinuncia prima della partenza, qualora l ente promotore e/o il partner ospitante abbiano già provveduto a sostenere spese in nome e per conto del partecipante (ad es. biglietto di viaggio, polizza assicurativa, abbonamenti a trasporti locali), questi sarà tenuto a rimborsare gli eventuali costi già sostenuti. In caso di interruzione del soggiorno prima della data di conclusione prevista, al partecipante potrà essere richiesta la restituzione della quota del contributo finanziario previsto corrispondente al periodo non realizzato e per la cifra quantificata in sede di rendiconto contabile dell Agenzia Nazionale Leonardo da Vinci. Fanno eccezione i casi di rientro anticipato per gravi motivi di salute o di famiglia del partecipante o in caso di opportunità lavorative (l ente promotore potrà richiedere eventuali autocertificazioni o copie dei contratti di lavoro). Tali aspetti saranno regolati dall apposito Contratto che definirà i rapporti tra i partecipanti, Irecoop Emilia- Romagna e i partner ospitanti, sottoscritto dalle parti prima della partenza all estero. 0

11 Art. 2 INFORMAZIONI e MODULISTICA Tutti gli interessati al progetto sono caldamente invitati a partecipare agli incontri informativi in occasione dei quali saranno fornite dettagliate informazioni sul Programma Leonardo da Vinci e sul progetto COOP- KEYS. Date, luoghi ed orari saranno indicati sul sito e Per informazioni sul progetto e sulla documentazione necessaria, è inoltre possibile contattare : Irecoop Emilia Romagna Coop. sociale Kara Bobowski telefono /025 Referente dott.ssa Margherita Dalla Casa telefono referente dott.ssa Chiara Liverani Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione/comunicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute

Nell ambito del Programma europeo Leonardo da Vinci Azione Mobilità Tirocini PLM. la Coop. sociale Kara Bobowski promuove il progetto FABER

Nell ambito del Programma europeo Leonardo da Vinci Azione Mobilità Tirocini PLM. la Coop. sociale Kara Bobowski promuove il progetto FABER Leonardo da Vinci Mobilità Nell ambito del Programma europeo Leonardo da Vinci Azione Mobilità Tirocini PLM la Coop. sociale Kara Bobowski promuove il progetto FABER il lavoro del futuro è nelle tue mani

Dettagli

GiovanImpresA2 Tirocini formativi all estero Programa LLP Leonardo da Vinci Misura PLM

GiovanImpresA2 Tirocini formativi all estero Programa LLP Leonardo da Vinci Misura PLM AVVISO DI SELEZIONE La Società Cooperativa Sociale Vedogiovane, in qualità di ente promotore-organismo di coordinamento, in partenariato con Provincia di Vercelli, Camera di Commercio di Vercelli, Consulta

Dettagli

07 gennaio 2013 ore 12.00

07 gennaio 2013 ore 12.00 Coop. Sociale Kara Bobowski promuovono, in occasione dell Anno Internazionale delle Cooperative: Progetto nell ambito del Programma europeo Leonardo da Vinci Azione Mobilità Tirocini PLM 49 borse di mobilità

Dettagli

in collaborazione con: Il progetto

in collaborazione con: Il progetto Provincia di Rimini La Provincia di Rimini Servizio Politiche giovanili e la Coop. sociale Kara Bobowski in collaborazione con: LEONARDO DA VINCI Mobility Provincia di Forlì-Cesena Alma Mater Studiorum

Dettagli

Nell ambito del Programma europeo Leonardo da Vinci Azione Mobilità Tirocini PLM. la Coop. sociale Kara Bobowski promuove il progetto FABER

Nell ambito del Programma europeo Leonardo da Vinci Azione Mobilità Tirocini PLM. la Coop. sociale Kara Bobowski promuove il progetto FABER Leonardo da Vinci Mobilità Nell ambito del Programma europeo Leonardo da Vinci Azione Mobilità Tirocini PLM la Coop. sociale Kara Bobowski promuove il progetto FABER il lavoro del futuro è nelle tue mani

Dettagli

Forli'-Cesena: Moving Generation - programma Leonardo da Vinci

Forli'-Cesena: Moving Generation - programma Leonardo da Vinci Forli'-Cesena: Moving Generation - programma Leonardo da Vinci Descrizione In breve Il bando permetterà ai beneficiari di partecipare ad un percorso di crescita professionale, finalizzato a fornire un'esperienza

Dettagli

Casa dell'artigianato rilanciare l'occupazione a partire da noi! Progetto n. LLP-LDV-PLM-11-IT-126

Casa dell'artigianato rilanciare l'occupazione a partire da noi! Progetto n. LLP-LDV-PLM-11-IT-126 Accademia Europea di Firenze PROMUOVE nell ambito del Lifelong Learning Programme - Leonardo da Vinci Casa dell'artigianato rilanciare l'occupazione a partire da noi! Progetto n. LLP-LDV-PLM-11-IT-126

Dettagli

PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM

PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM N I/06/A/PL/154592-GL Stai per entrare nel mondo del lavoro? Ti piacerebbe vivere un esperienza professionale all estero? La Provincia di Campobasso, in collaborazione con

Dettagli

BANDO. PROGETTO Youth - You, Tourism and Heritage N. 2013-1-IT1-LEO02-03725

BANDO. PROGETTO Youth - You, Tourism and Heritage N. 2013-1-IT1-LEO02-03725 BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 22 STAGE NELL'AMBITO DEL PROGRAMMA PER L'APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Mobilità - PLM PROGETTO Youth - You, Tourism and Heritage N. 2013-1-IT1-LEO02-03725

Dettagli

UNISER Soc Coop Onlus, promuove il progetto Moving Generation 2

UNISER Soc Coop Onlus, promuove il progetto Moving Generation 2 UNISER Soc Coop Onlus, promuove il progetto Moving Generation 2 Bando Europa Il progetto è realizzato mediante il finanziamento del Programma di apprendimento permanente (LLP) Programma settoriale Leonardo

Dettagli

Bando per 18 borse nell ambito del programma Leonardo da Vinci PLM CROSS CULTURE per un periodo di mobilità all'estero di 13 settimane

Bando per 18 borse nell ambito del programma Leonardo da Vinci PLM CROSS CULTURE per un periodo di mobilità all'estero di 13 settimane L Ente Bilaterale per il Turismo Toscano, in collaborazione con: Accademia Enogastronomica Toscana, Confcommercio Pistoia, Federalberghi Toscana, Istituto Alberghiero di Montecatini Terme e Promotoscana

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

FAQ Progetto ISA. Questo progetto si chiama Innovative skills in agriculture and rural tourism ISA.

FAQ Progetto ISA. Questo progetto si chiama Innovative skills in agriculture and rural tourism ISA. FAQ Progetto ISA Come si chiama questo progetto Leonardo? Questo progetto si chiama Innovative skills in agriculture and rural tourism ISA. Di che tipo di progetto Leonardo si tratta? Questo è un progetto

Dettagli

BANDO. PROGETTO Youth - You, Tourism and Heritage N. 2013-1-IT1-LEO02-03725

BANDO. PROGETTO Youth - You, Tourism and Heritage N. 2013-1-IT1-LEO02-03725 BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 44 STAGE NELL'AMBITO DEL PROGRAMMA PER L'APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Mobilità - PLM PROGETTO Youth - You, Tourism and Heritage N. 2013-1-IT1-LEO02-03725

Dettagli

Progetto EPM - European Project Manager LLP-LdV-PLM-11-IT-209

Progetto EPM - European Project Manager LLP-LdV-PLM-11-IT-209 BANDO Per l assegnazione di 21 Borse di mobilità per Stage all estero Programma Lifelong Learning Subprogramma Leonardo Da Vinci Azione Mobilità PLM People in the Labour Market Progetto EPM - European

Dettagli

La Provincia di Rimini e la Coop. sociale Kara Bobowski. promuovono nell ambito del Programma europeo Leonardo da Vinci Misura Mobilità Tirocini

La Provincia di Rimini e la Coop. sociale Kara Bobowski. promuovono nell ambito del Programma europeo Leonardo da Vinci Misura Mobilità Tirocini Provincia di Rimini La Provincia di Rimini e la Coop. sociale Kara Bobowski in collaborazione con : Provincia di Forlì-Cesena Alma Mater Studiorum Università di Bologna Polo Scientifico e Didattico di

Dettagli

L Istituto Ricerca e Formazione Padre Clemente Onlus promuove nell ambito del Programma Leonardo da Vinci il Progetto di Mobilità per l estero

L Istituto Ricerca e Formazione Padre Clemente Onlus promuove nell ambito del Programma Leonardo da Vinci il Progetto di Mobilità per l estero L Istituto Ricerca e Formazione Padre Clemente Onlus promuove nell ambito del Programma Leonardo da Vinci il Progetto di Mobilità per l estero ECSNOVI Esperti in Cooperazione, Sociale, No-Profit e Volontariato

Dettagli

Manager d'impresa Locale per lo Sviluppo Globale

Manager d'impresa Locale per lo Sviluppo Globale Dal MASTER dei TALENTI al CORSO di ALTA FORMAZIONE per: Manager d'impresa Locale per lo Sviluppo Globale Edizione 2014/ 2015 Bando per l'assegnazione di borse per tirocini di 6 e 9 mesi presso aziende

Dettagli

RIAPERTURA BANDO DI MOBILITÀ

RIAPERTURA BANDO DI MOBILITÀ BIO- SKILLS IN MOTION SAVE THE WORLD EARTH PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n 2012-1-IT-1-LEO02-02485 RIAPERTURA BANDO DI MOBILITÀ - Considerate

Dettagli

EDIZIONE 2015. Bando per l'assegnazione di borse per tirocini in Italia e all'estero

EDIZIONE 2015. Bando per l'assegnazione di borse per tirocini in Italia e all'estero EDIZIONE 2015 Bando per l'assegnazione di borse per tirocini in Italia e all'estero Il progetto è realizzato mediante il finanziamento del Programma di apprendimento permanente (LLP) Programma settoriale

Dettagli

N L L P - L d V - P L M - 1 0 - I T - 1 5 6. Istituzione dei Distretti Industriali della Provincia di Arezzo

N L L P - L d V - P L M - 1 0 - I T - 1 5 6. Istituzione dei Distretti Industriali della Provincia di Arezzo P r o g e t t o F o r_pro_codis_ii N L L P - L d V - P L M - 1 0 - I T - 1 5 6 Co-finanziato dalla Commissione Europea nell ambito del Programma LEONARDO DA VINCI promosso da Istituzione dei Distretti

Dettagli

FIELDWORK L azione Mobilità per professionisti nell ambito dell istruzione e della formazione professionale

FIELDWORK L azione Mobilità per professionisti nell ambito dell istruzione e della formazione professionale BANDO DI PARTECIPAZIONE L Associazione Sergio Zavatta Onlus di Rimini, nell ambito del Programma di apprendimento permanente Leonardo da Vinci promuove il progetto FIELDWORK Azione di Mobilità per professionisti

Dettagli

Co-finanziato dalla Commissione Europea nell ambito del Programma LEONARDO DA VINCI promosso da. Consorzio Arezzo Innovazione

Co-finanziato dalla Commissione Europea nell ambito del Programma LEONARDO DA VINCI promosso da. Consorzio Arezzo Innovazione P r o g e t t o C ompeter Nuo ve C o m p e t e n z e a l ser vi z i o d e l l o s vi l u p p o T e r r i t or i ale, II ed. N 2012-1 - I T1 - L E O02-02698 Co-finanziato dalla Commissione Europea nell

Dettagli

BANDO PROGETTO. Yeah! - Youth, environment and heritage 2012-1-IT-LEO02-02585

BANDO PROGETTO. Yeah! - Youth, environment and heritage 2012-1-IT-LEO02-02585 BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 38 BORSE DI MOBILITA' NELL'AMBITO DEL PROGRAMMA PER L'APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Mobilità - PLM PROGETTO Yeah! - Youth, environment and

Dettagli

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT Bando per l assegnazione di 20 mensilità a.a. 2012-13 Pubblicato con Decreto del Prorettore n. 8/2012 del 12.10.2012 1. INFORMAZIONI GENERALI 1.1 Che cos è l Erasmus Placement

Dettagli

2013-IT1-LEO02-03497 SPORT TOURISM MOBILITY IN EUROPE (SPOTME)

2013-IT1-LEO02-03497 SPORT TOURISM MOBILITY IN EUROPE (SPOTME) 2013-IT1-LEO02-03497 SPORT TOURISM MOBILITY IN EUROPE (SPOTME) Progetto nell ambito del Programma Europeo Leonardo Da Vinci Azione Mobilità Tirocini People on Labour Market Art.1 Introduzione L Associazione

Dettagli

BANDO. PROGETTO YOU.TOUR: Youngsters for Youth Tourism LLP-LdV-PLM-11-IT-097

BANDO. PROGETTO YOU.TOUR: Youngsters for Youth Tourism LLP-LdV-PLM-11-IT-097 BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 36 STAGE NELL'AMBITO DEL PROGRAMMA PER L'APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Mobilità - PLM PROGETTO YOU.TOUR: Youngsters for Youth Tourism LLP-LdV-PLM-11-IT-097

Dettagli

PROGETTO T.U.R.I.AR.T.

PROGETTO T.U.R.I.AR.T. Il Comune di Vietri sul Mare (SA) promuove nell ambito del Programma Erasmus Plus Ambito VET Invito a presentare proposte 2014 (EAC/S11/13) il progetto n. 2014-1-IT01-KA102-000188: T.U.R.I.AR.T. - Training

Dettagli

promuove nell ambito del Lifelong Learning Programme 2007-2013 - Subprogramme Leonardo da Vinci PLM CALL FOR PROPOSAL 2013 EAC/S07/12 il Progetto:

promuove nell ambito del Lifelong Learning Programme 2007-2013 - Subprogramme Leonardo da Vinci PLM CALL FOR PROPOSAL 2013 EAC/S07/12 il Progetto: promuove nell ambito del Lifelong Learning Programme 2007-2013 - Subprogramme Leonardo da Vinci PLM CALL FOR PROPOSAL 2013 EAC/S07/12 il Progetto: Il presente progetto è finanziato con il sostegno della

Dettagli

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE LLP PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto Sassari 20 20 20. Progetto n 2012-1- IT1 LEO02 02746

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE LLP PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto Sassari 20 20 20. Progetto n 2012-1- IT1 LEO02 02746 PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE LLP PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto Sassari 20 20 20 Progetto n 2012-1- IT1 LEO02 02746 BANDO DI SELEZIONE PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE

Dettagli

Prot. IDI n. 467/2011 Arezzo, 9 giugno 2011

Prot. IDI n. 467/2011 Arezzo, 9 giugno 2011 Prot. IDI n. 467/2011 Arezzo, 9 giugno 2011 Oggetto: Proroga termini di presentazione delle candidature Progetto For_Pro_CoDIS II N LLP-LdV- PLM-10-IT-156, rif. DD IDI n.18 del 02 maggio 2011 Con la presente

Dettagli

Progetto: EU GIVES YOU WINGS BANDO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI

Progetto: EU GIVES YOU WINGS BANDO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI Progetto: EU GIVES YOU WINGS Proj Ref. 2015-1-IT01-KA102-004352 BANDO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI Programma ERASMUS + - Azione KA1 Mobilità Individuale ai fini dell apprendimento Ambito VET OGGETTO:

Dettagli

GREEN SKILLS IN MOTION ECOMOTION PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-11-IT- 222

GREEN SKILLS IN MOTION ECOMOTION PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-11-IT- 222 GREEN SKILLS IN MOTION ECOMOTION PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-11-IT- 222 BANDO DI CONCORSO Assegnazione di n. 79 borse di mobilità

Dettagli

Associazione Essenia UETP University and Enterprise Training Partnership

Associazione Essenia UETP University and Enterprise Training Partnership Associazione Essenia UETP University and Enterprise Training Partnership in collaborazione con Istituto di Istruzione Superiore Giosuè Carducci (già Via Asmara 28) PROMUOVE nell ambito del Programma Erasmus+

Dettagli

A V V I S O D I P A R T E C I P A Z I O N E. al Progetto n 2014-1-IT-01-KA102-000187. Mobility in Europe for Vocational Training Eurovocational Plus

A V V I S O D I P A R T E C I P A Z I O N E. al Progetto n 2014-1-IT-01-KA102-000187. Mobility in Europe for Vocational Training Eurovocational Plus A V V I S O D I P A R T E C I P A Z I O N E al Progetto n 2014-1-IT-01-KA102-000187 Mobility in Europe for Vocational Training Eurovocational Plus PROGRAMMA ERASMUS PLUS KA1 - Mobilità Individuale ai fini

Dettagli

AVVISO PUBBLICO TIROCINI FORMATIVI ALL ESTERO

AVVISO PUBBLICO TIROCINI FORMATIVI ALL ESTERO AVVISO PUBBLICO TIROCINI FORMATIVI ALL ESTERO Progetto TuSCANI L agenzia formativa Giano Ambiente, in collaborazione con Associazione Industriali Grosseto, con IPF International, Iniziativas de Proyectos

Dettagli

Walking Trails new skills for tourist promotion nuove abilità per la promozione turistica

Walking Trails new skills for tourist promotion nuove abilità per la promozione turistica Programma Leonardo Lifelong Learning Programme Leonardo da Vinci Walking Trails new skills for tourist promotion nuove abilità per la promozione turistica Il programma comunitario Leonardo da Vinci è nato

Dettagli

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685)

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685) Programma d'azione nel campo dell apprendimento permanente (Decisione n. 1720/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 novembre 2006 che istituisce un programma d azione) PROGRAMMA di MOBILITA

Dettagli

1. Il PROGETTO. I Paesi Europei coinvolti sono: Germania, Grecia, Inghilterra, Malta, Portogallo, Spagna.

1. Il PROGETTO. I Paesi Europei coinvolti sono: Germania, Grecia, Inghilterra, Malta, Portogallo, Spagna. PROGRAMMA ERASMUS + AZIONE KA1 MOBILITA INDIVIDUALE AI FINI DELL APPRENDIMENTO AMBITO VET PROMOTORE: MATCH UP SRLS PROGETTO: TTTE TOURISM TRAINING TOWARDS EUROPE DALL ITALIA VERSO L EUROPA PROGETTO N.

Dettagli

Gentes Popoli in movimento: Promozione di scambi linguistici e turismo interculturale tra giovani delle province di Palermo e di Montreal, Québec

Gentes Popoli in movimento: Promozione di scambi linguistici e turismo interculturale tra giovani delle province di Palermo e di Montreal, Québec Gentes Popoli in movimento: Promozione di scambi linguistici e turismo interculturale tra giovani delle province di Palermo e di Montreal, Québec AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ITALIA L

Dettagli

105 borse di mobilità per tirocini formativi in Europa

105 borse di mobilità per tirocini formativi in Europa Cooperativa Sociale Kara Bobowski in collaborazione con promuove il progetto Programma europeo Key Action 1 Mobility project for VET learners and staff 105 borse di mobilità per tirocini formativi in Europa

Dettagli

EDIZIONE 2015 Bando per l assegnazione di n 2 borse per tirocini formativi in Italia e all estero

EDIZIONE 2015 Bando per l assegnazione di n 2 borse per tirocini formativi in Italia e all estero EDIZIONE 2015 Bando per l assegnazione di n 2 borse per tirocini formativi in Italia e all estero Il progetto è promosso dalla Consulta dei Giovani Soci BCC Young Bankers Il progetto è realizzato mediante

Dettagli

Uniser promuove il progetto Leonardo Da Vinci

Uniser promuove il progetto Leonardo Da Vinci Uniser promuove il progetto Leonardo Da Vinci BANDO 2011/2012 realizzato mediante il co-finaziamento del Programma di apprendimento permanente (LLP) Programma settoriale Leonardo da Vinci, con la partecipazione

Dettagli

Centro Nazionale del Volontariato. Ideare - IDEare, Agire, Riflettere e capire, cambiare Progetto n. LLP-LDV-PLM-11-IT-301

Centro Nazionale del Volontariato. Ideare - IDEare, Agire, Riflettere e capire, cambiare Progetto n. LLP-LDV-PLM-11-IT-301 Centro Nazionale del Volontariato nell ambito del Lifelong Learning Programme - Leonardo da Vinci promuove Ideare - IDEare, Agire, Riflettere e capire, cambiare Progetto n. LLP-LDV-PLM-11-IT-301 Il percorso

Dettagli

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA Avviso pubblico per la formazione di un elenco di candidati idonei per il conferimento di un incarico professionale di Esperto di Comunicazione e Marketing di durata annuale.

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA Art. 1 - Premesse Il Comune di Amaroni promuove un bando per l assegnazione di due borse di studio denominato Maestra Gina, grazie a Venanzio

Dettagli

Il progetto mette a disposizione 37 borse della durata di 13 settimane per svolgere tirocini formativi in un altro Paese europeo.

Il progetto mette a disposizione 37 borse della durata di 13 settimane per svolgere tirocini formativi in un altro Paese europeo. PROVINCIA DI RIMINI PROVINCIA DI FORLI - CESENA La Rimini (Assessorato Politiche giovanili) la Forlì Cesena (Coordinamento Politiche giovanili) e la Ravenna con il coordinamento della Coop. sociale Kara

Dettagli

Bando di reclutamento studenti. La Dirigente scolastica. - visto l esito della selezione del progetto n 2012-1-IT1-LEO01-02750 - Titolo YOUMOVE2 -

Bando di reclutamento studenti. La Dirigente scolastica. - visto l esito della selezione del progetto n 2012-1-IT1-LEO01-02750 - Titolo YOUMOVE2 - Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca I.P.S.S.A.T.S.G.A. L. Cossa Viale Necchi, 5 27100 Pavia Tel: 0382 33422 Fax: 0382 33421 Email: cossa@cossa.pv.it Prot. N Bando di reclutamento

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Specialista in Comunicazione e Relazioni Esterne Profilo professionale Specialista in Comunicazione Cat. D1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS AFFISSO ALL ALBO Prot.n. 3119 del 6.05.2013 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS ANNO 2013/2014 Il programma LLP/ERASMUS prevede la possibilità

Dettagli

Accademia europea di Firenze. Pro-Actors: attori nello sviluppo di comunità e politiche giovanili Progetto n. 2013-1-IT1-LEO02-03599

Accademia europea di Firenze. Pro-Actors: attori nello sviluppo di comunità e politiche giovanili Progetto n. 2013-1-IT1-LEO02-03599 Accademia europea di Firenze nell ambito del Lifelong Learning Programme - Leonardo da Vinci promuove Pro-Actors: attori nello sviluppo di comunità e politiche giovanili Progetto n. 2013-1-IT1-LEO02-03599

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli

LINGUA MADRE Promozione di scambi linguistici e turismo interculturale tra giovani della provincia di Palermo e di Buenos Aires

LINGUA MADRE Promozione di scambi linguistici e turismo interculturale tra giovani della provincia di Palermo e di Buenos Aires LINGUA MADRE Promozione di scambi linguistici e turismo interculturale tra giovani della provincia di Palermo e di Buenos Aires AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ARGENTINA L Associazione Centro

Dettagli

«EDU-care Esperienze di mobilità per educatori sociali e animatori socio-educativi» N o. 2013-1-IT1-LEO02-03894

«EDU-care Esperienze di mobilità per educatori sociali e animatori socio-educativi» N o. 2013-1-IT1-LEO02-03894 P r o g e t t o «EDU-care Esperienze di mobilità per educatori sociali e animatori socio-educativi» N o. 2013-1-IT1-LEO02-03894 Co-finanziato dalla Commissione Europea nell ambito del Programma di Apprendimento

Dettagli

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-08-IT-188 UNIVERSITIES AND ENTERPRISES TOGETHER FOR OCCUPATION UNIENTOGETHER Bando di concorso per

Dettagli

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti:

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti: MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI GUIDA PER LO STUDENTE

Dettagli

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione dell Ateneo ed al fine di incentivare

Dettagli

Smart Training for Smarter Development

Smart Training for Smarter Development LIFELONG LEARNING PROGRAMME PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI MOBILITÀ PLM - CALL 2013 Smart Training for Smarter Development Bando per l attribuzione di n.50 borse di mobilità 1. OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dettagli

Progetto TEEN II (2011-2013): Tourism and Environment Training Experiences in Europe for New-graduates

Progetto TEEN II (2011-2013): Tourism and Environment Training Experiences in Europe for New-graduates Progetto TEEN II (2011-2013): Tourism and Environment Training Experiences in Europe for New-graduates LLP-Leonardo Da Vinci TEEN Project Graduates Mobility Marzo 2012 Programma per l Apprendimento Permanente

Dettagli

Dal MASTER dei TALENTI al CORSO di ALTA FORMAZIONE per: Manager d'impresa Locale per lo Sviluppo Globale

Dal MASTER dei TALENTI al CORSO di ALTA FORMAZIONE per: Manager d'impresa Locale per lo Sviluppo Globale Dal MASTER dei TALENTI al CORSO di ALTA FORMAZIONE per: Manager d'impresa Locale per lo Sviluppo Globale Edizione 2015/2016 Bando per l'assegnazione di borse per tirocini di 6 mesi presso aziende del territorio

Dettagli

NOTA ESPLICATIVA DELLE MODALITA DI GESTIONE DEL PROGETTO

NOTA ESPLICATIVA DELLE MODALITA DI GESTIONE DEL PROGETTO NOTA ESPLICATIVA DELLE MODALITA DI GESTIONE DEL PROGETTO La presente nota esplicativa è volta a chiarire le modalità di gestione del progetto al fine di favorire una consapevole partecipazione allo stesso,

Dettagli

MODALITA ORGANIZZATIVE PROGETTO EUROPE CALLING. La scheda

MODALITA ORGANIZZATIVE PROGETTO EUROPE CALLING. La scheda MODALITA ORGANIZZATIVE PROGETTO EUROPE CALLING La scheda La scheda deve essere compilata IN LINGUA ITALIANA in ogni sua parte, possibilmente dattiloscritta o eventualmente scritta a mano in modo leggibile

Dettagli

CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS. a.a. 2013/2014

CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS. a.a. 2013/2014 CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS a.a. 2013/2014 Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione, l Ateneo ha sottoscritto un protocollo di intesa con la Regione Marche

Dettagli

SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO

SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO INVITO A PRESENTARE CANDIDATURE 2014 PER PRENDERE PARTE AI PROGETTI DI SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO PROMOSSI DAL CENTRO EUROPE DIRECT CARREFOUR EUROPEO EMILIA SCADENZA MERCOLEDÌ

Dettagli

LA RETTRICE D E C R E T A. Art. 1 Corso di formazione linguistica

LA RETTRICE D E C R E T A. Art. 1 Corso di formazione linguistica DECRETO N LA RETTRICE - Viste le leggi sull istruzione universitaria; - Vista la Legge regionale 26/2009 relativa al piano integrato delle attività internazionali; - Visto il Piano Integrato delle attività

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

FORTES Impresa Sociale Srl is based on the principles of Corporate Social Responsibility (CSR)

FORTES Impresa Sociale Srl is based on the principles of Corporate Social Responsibility (CSR) Regione del Veneto Direzione Regionale Lavoro POR FSE 2007-2013 Ob. Competitività Regionale e Occupazione Asse V INTERREGIONALITA E TRANSNAZIONALITA Categoria di Intervento 80 DGR n. 875 del 04/06/2013

Dettagli

Incontri informativi (Finale Emilia, Piacenza, Cesena, Ravenna,

Incontri informativi (Finale Emilia, Piacenza, Cesena, Ravenna, Incontri informativi (Finale Emilia, Piacenza, Cesena, Ravenna, Forlimpopoli, Modena) progetto realizzato grazie al co-finanziamento di : e con il supporto di : 2014-2020 Programma europeo per l educazione,

Dettagli

a.a. 2007-2008 Facoltà di Agraria dell Università Politecnica delle Marche

a.a. 2007-2008 Facoltà di Agraria dell Università Politecnica delle Marche Domanda di rimborso spese Master Universitario di II livello in Gestione e valorizzazione delle risorse agro-forestali in a.a. 2007-2008 Facoltà di Agraria dell Università Politecnica delle Marche (compilare

Dettagli

Il progetto mette a disposizione 55 borse della durata di 13 settimane per svolgere tirocini formativi in un altro Paese europeo.

Il progetto mette a disposizione 55 borse della durata di 13 settimane per svolgere tirocini formativi in un altro Paese europeo. PROVINCIA DI RIMINI PROVINCIA DI FORLI - CESENA La di Rimini (Assessorato Politiche giovanili), la di Forlì-Cesena (Coordinamento Politiche Giovanili) e la di Ravenna con il coordinamento della Coop. sociale

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI 6 TIROCINI FORMATIVI DI 8 SETTIMANE IN EUROPA

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI 6 TIROCINI FORMATIVI DI 8 SETTIMANE IN EUROPA PROMOTORE COORDINATORE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI 6 TIROCINI FORMATIVI DI 8 SETTIMANE IN EUROPA da realizzare nell ambito del progetto SCADENZA 30 marzo 2015 I tirocini sono riservati a Giovani diplomati

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015 Art. 1 Descrizione opportunità di tirocinio La borsa Erasmus traineeship permette agli studenti

Dettagli

L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA REGIONE SARDEGNA

L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA REGIONE SARDEGNA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 17 1 CONTRATTI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARSI PRESSO L NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA

Dettagli

essere di madrelingua italiana,

essere di madrelingua italiana, Bando per la definizione della graduatoria dei candidati che saranno segnalati al MIUR per la selezione nazionale degli studenti iscritti ai corsi di laurea con insegnamenti in lingua cinese a.a. 2013/2014

Dettagli

Articolo 2 Periodo di studio all estero

Articolo 2 Periodo di studio all estero BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA DEL TURISMO DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA (ITALIA) E DELL ACCADEMIA INTERNAZIONALE

Dettagli

Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali

Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N. 50 PARTECIPANTI AL CORSO DI FORMAZIONE IN TEMA DI VALUTAZIONE E ANALISI DELLE PERFORMANCE DELLE AZIENDE SANITARIE, ISTITUITO DALL AGENZIA NAZIONALE PER I SERVIZI

Dettagli

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-08-IT-188 UNIVERSITIES AND ENTERPRISES TOGETHER FOR OCCUPATION UNIENTOGETHER Bando di concorso per

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

Essenia UETP s.r.l University and Enterprise Training Partnership

Essenia UETP s.r.l University and Enterprise Training Partnership Essenia UETP s.r.l University and Enterprise Training Partnership in collaborazione con Comune di Salerno Università degli Studi di Salerno Confindustria Salerno Camera di Commercio di Salerno Comune di

Dettagli

DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO

DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO Che è indetto un bando con il quale la Provincia di Grosseto intende finanziare, con il contributo della Fondazione Monte dei Paschi

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

PUBBLICA. REQUISITI PER L AMMISSIONE AGLI ESAMI Art. 1

PUBBLICA. REQUISITI PER L AMMISSIONE AGLI ESAMI Art. 1 Ufficio Attività Produttive AVVISO PUBBLICO per il conseguimento delle abilitazioni all esercizio delle professioni di Guida turistica e Accompagnatore turistico da parte dei soggetti in possesso dei requisiti

Dettagli

INIZIATIVA DI SISTEMA DELLE CAMERE DI COMMERCIO ITALIANE N. 5/2014 SVILUPPARE LE FUNZIONI E ATTUARE GLI ACCORDI DI COOPERAZIONE

INIZIATIVA DI SISTEMA DELLE CAMERE DI COMMERCIO ITALIANE N. 5/2014 SVILUPPARE LE FUNZIONI E ATTUARE GLI ACCORDI DI COOPERAZIONE INIZIATIVA DI SISTEMA DELLE CAMERE DI COMMERCIO ITALIANE N. 5/2014 SVILUPPARE LE FUNZIONI E ATTUARE GLI ACCORDI DI COOPERAZIONE IN MATERIA DI ALTERNANZA, COMPETENZE E ORIENTAMENTO Regolamento per la selezione

Dettagli

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a RIAPERTURA DEI TERMINI Ferma restando la validità del seguente Bando, si comunica che sono stati riaperti

Dettagli

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda.

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda. Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso il Centro

Dettagli

Bando di selezione per la realizzazione di n. 84 tirocini transnazionali finanziati nel quadro del progetto

Bando di selezione per la realizzazione di n. 84 tirocini transnazionali finanziati nel quadro del progetto Bando di selezione per la realizzazione di n. 84 tirocini transnazionali finanziati nel quadro del progetto Innovative Training for Green Economy (INN FOR GREEN Conv. N. 2013-1-IT1-LEO0203768 CUP G33G13000290006)

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI Bando di Concorso per l assegnazione di n. 22 borse finanziate nel quadro del Programma LLP/ERASMUS per attività di mobilità ai fini di studio da svolgere all estero durante l a.a. 2013/2014, e rivolte

Dettagli

105 borse di mobilità per tirocini formativi in Europa

105 borse di mobilità per tirocini formativi in Europa Cooperativa Sociale Kara Bobowski in collaborazione con promuove il progetto Programma europeo Key Action 1 Mobility project for VET learners and staff 105 borse di mobilità per tirocini formativi in Europa

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGETTO ERASMUS PLUS KA1 HIGH QUALITY

AVVISO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGETTO ERASMUS PLUS KA1 HIGH QUALITY AVVISO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGETTO ERASMUS PLUS KA1 HIGH QUALITY ART.1 INTRODUZIONE Il progetto High Quality beneficia di un finanziamento reso disponibile nell ambito del programma

Dettagli

PREMESSA ART. 1 - FINALITA DEL BANDO

PREMESSA ART. 1 - FINALITA DEL BANDO Anno Accademico 2014/2015 - BANDO PER IL FINANZIAMENTO DELLE: A) ATTIVITA CULTURALI E SOCIALI B) ATTIVITA DELLE ASSOCIAZIONI STUDENTESCHE UNIVERSITARIE PREMESSA Il presente bando - finanziato dall UniMoRe

Dettagli

Associazione Essenia UETP University and Enterprise Training Partnership

Associazione Essenia UETP University and Enterprise Training Partnership Associazione Essenia UETP University and Enterprise Training Partnership in collaborazione con gli Istituti d Istruzione Superiore: N. DE FILIPPIS - G. PRESTIA Vibo Valentia (VV) IPSS SEVERINI Cortona

Dettagli

Selezione per la partecipazione al Bando MIUR per borse di studio per studenti universitari di lingua e cultura russa. Anno 2014.

Selezione per la partecipazione al Bando MIUR per borse di studio per studenti universitari di lingua e cultura russa. Anno 2014. Prot. nr. 136 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICI E CULTURALI Largo S. Eufemia, 19 41121 MODENA centralino 059 205 5811 fax 059 205 593 - fax 059 205 5933

Dettagli

Articolo 2 Periodo di studio all estero

Articolo 2 Periodo di studio all estero BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE DI ECONOMIA DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA (ITALIA) E DELL UNIVERSIDAD DE BELGRANO (ARGENTINA),

Dettagli

105 borse di mobilità per tirocini formativi in Europa

105 borse di mobilità per tirocini formativi in Europa Cooperativa Sociale Kara Bobowski in collaborazione con promuove il progetto Programma europeo Key Action 1 Mobility project for VET learners and staff 105 borse di mobilità per tirocini formativi in Europa

Dettagli

PROMUOVE IL PROGETTO ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

PROMUOVE IL PROGETTO --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- con sede presso a Roma in P.zza Mazzini, 27 in collaborazione con ConfAssimpresa Roma, Assimpresa Roma, ASS. CULTURALE FORMA MENTIS (Ragusa), PLURIMPRESA srl (Catania)- SECRETARY.IT srl Milano - AGIFODENT

Dettagli

PIANI FORMATIVI PER GIOVANI AGRICOLTORI NELL'AMBITO DELLA MISURA "PROMOZIONE DELLO SPIRITO E DELLA CULTURA D'IMPRESA LOTTO 6

PIANI FORMATIVI PER GIOVANI AGRICOLTORI NELL'AMBITO DELLA MISURA PROMOZIONE DELLO SPIRITO E DELLA CULTURA D'IMPRESA LOTTO 6 PIANI FORMATIVI PER GIOVANI AGRICOLTORI NELL'AMBITO DELLA MISURA "PROMOZIONE DELLO SPIRITO E DELLA CULTURA D'IMPRESA LOTTO 6 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI PIANI FORMATIVI REGIONE MARCHE Codice

Dettagli

IL MIO FUTURO È L EUROPA

IL MIO FUTURO È L EUROPA Provincia di Ravenna Educazione all Europa p r o m u o v o n o IL MIO FUTURO È L EUROPA Progetto di mobilità europea realizzato nell ambito del Programma comunitario Erasmus+ Tirocini formativi all estero

Dettagli

CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE PROGETTO ASFODELO. Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3.

CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE PROGETTO ASFODELO. Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3. PROGETTO ASFODELO Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3.2 Avviso pubblico per manifestazioni di interesse a partecipare al percorso di rafforzamento delle

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli