SADEL: CRESCERE CON IL SOFTWARE LIBERO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SADEL: CRESCERE CON IL SOFTWARE LIBERO"

Transcript

1 SADEL: CRESCERE CON IL SOFTWARE LIBERO Roberto Battani*, Sadel S.p.A., Davide Amato*, Sadel S.p.A, Daniele Lacamera*, Sadel S.p.A, (*) Sadel S.p.A., Via Marino Serenari, 9 - Castel Maggiore (BO) Abstract Sadel S.p.A. è un'azienda con diciotto anni di esperienza in hardware, software e controlli automatici. Nasce nel 1991 come spin-off dell'università di Bologna e inizialmente sviluppa DSP per il funzionamento di inverter per saldatura e per elettronica di potenza. A partire dal 2002 progetta e produce dispositivi per il tracking di flotte di veicoli. Nel 2008 Sadel e Tele Sistemi Ferroviari completano la fornitura di OboE, un dispositivo di localizzazione e comunicazione installato a bordo di 2500 convogli delle flotte Trenitalia. Oggi, la gamma di servizi forniti a Trenitalia include soluzioni diverse per l'erogazione di informazioni ai passeggeri e per il supporto al personale di bordo. è costituita da reti di dispositivi che svolgono diverse funzioni quali sonorizzazione delle carrozze, diffusione di informazioni audio/video al pubblico, display intelligenti per il Personale Trenitalia. I dispositivi, tutti con sistema operativo GNU/Linux su diverse architetture, sono installati sia su convogli regionali che sulla flotta di Divisione Passeggeri. Il paper mostra un caso di successo, risultato del processo di simbiosi che si è creato negli anni tra Sadel e l'ecosistema FLOSS. L equipe tecnica, giovane e dinamica, è composta da 5 periti e 10 ingegneri tra informatici, elettronici e telecomunicazionisti, tutti tra i 18 e i 35 anni. Nel corso degli anni si è passato dal semplice utilizzo di sistemi liberi sui vari dispositivi a un approccio più attivo che tenesse conto delle esigenze della comunità di sviluppo FLOSS. Poiché l'uso di sistemi liberi e software sviluppato dalla comunità aveva apportato vantaggi in termini di qualità ai prodotti, successivamente grazie al modello adottato è stata sfruttata appieno la possibilità di crescere professionalmente, capitalizzando le conoscenze di sistemi GNU Linux e uclinux su piattaforme embedded. I reparti tecnici hanno maturato lo stimolo verso la conoscenza, l'interesse per l'approfondimento, la necessità di spingere le proprie capacità oltre. La disponibilità del codice da analizzare ed arricchire, imparando da piccole e grandi esperienze del Software Libero e più in generale del mondo Open Source, ha permesso di far crescere le capacità non solo nello sviluppo di codice, ma anche nel design architetturale, nella conoscenza dei mezzi messi a disposizione per la documentazione e l'analisi del ciclo di vita del software. Questo processo ha gettato serie basi di confronto diretto con il FLOSS e ha concesso all'azienda di diventarne parte attiva. La peculiarità del campo industriale in cui la ditta opera crea un nuovo scenario di stress-test per tutto il software che viene utilizzato nei prodotti e per la fornitura dei servizi. Ogni giorno Sadel è fiera di contribuire allo sviluppo di quei programmi e librerie utilizzati nei dispositivi che produce, attraverso segnalazione di bug agli sviluppatori, estensione della documentazione, o invio di patch, sia per bugfix sia con proposte di nuove funzionalità. Gradualmente, l'azienda ha creato le condizioni utili affinché al proprio interno si formasse una vera e propria comunità di entusiasti del Software Libero. Sadel incoraggia i propri sviluppatori a scrivere e modificare e distribuire software libero durante l'orario di lavoro con la convinzione che la ricchezza del loro bagaglio personale si vada a sommare a ciò che realizzano, ricercano e documentano, in termini di valore tecnologico di servizi e prodotti. L'ufficio software utilizza solo strumenti liberi per la programmazione, la progettazione, il controllo di versione, l'issue tracking, la creazione di documentazione e il content management. I prodotti e i servizi Sadel sono basati su software libero e open source preesistente, e eventuali modifiche vengono sempre ridistribuite e/o rese note agli autori. Nello sviluppo di tutto il software ad hoc si utilizzano framework liberi e librerie con licenze LGPL o BSD-like, nel rispetto dei relativi termini d'uso. La scelta di entrare in simbiosi con il mondo del software libero e open source si è rivelata vincente su tutti i fronti. Da una parte è stato possibile per piccoli progetti liberi ricevere un contributo effettivo maturato dall'utilizzo su hardware e scenari nuovi. Dal punto di vista dell'azienda, scegliere di operare su sistemi liberi e sposarne la filosofia ha significato un notevole miglioramento della qualità e della manutenibilità del software, e di conseguenza del livello tecnologico. La crescita continua a livello di know-how ha portato Sadel a configurarsi non solo come produttore hardware, ma anche come fornitore di consulenze, di soluzioni chiavi in mano e di servizi di personalizzazione e refactoring software. Parole Chiave: embedded, servizi, ferrovie, hardware, software

2 1 PROFILO DELL'AZIENDA 1.1 Divisione Welding & Energy Sin dal 1991, anno in cui Sadel prende vita, le conoscenze nell'ambito del controllo digitale di elettronica di potenza sviluppate all'università si tramutano in prodotti dedicati all'industria. Grazie alla ricerca nella progettazione di schede DSP si realizzano schede per il controllo di inverter per saldatura a resistenza a tecnologia IGBT per l'industria automobilistica. L'evoluzione del mercato delle energie rinnovabili consente in seguito l'inserimento nel mercato dei generatori eolici. In seguito vengono sviluppate diverse tipologie di prodotti come gli azionamenti per variatori automatici e il controllo di inverter per luci aeroportuali. Nell'ambito ferroviario la divisione Energy realizza il primo prodotto nel 2002, si tratta di un convertitore DC-AC installato a bordo dei rotabili. Poiché il core business dell'azienda da pochissimo tempo si è orientato ai sistemi di tracking e comunicazione, la produzione di questa tipologia di prodotti ha incontrato una discontinuità, ma il contributo fornito dalla divisione W&E rimane tuttora molto preziosa in termini di know-how. 1.2 Divisione Tracking & Communication Da alcuni anni, l'esperienza in software e hardware embedded ha incontrato la passione dei reparti tecnici per i sistemi liberi, consentendo una naturale evoluzione verso un mercato di tecnologie all'avanguardia per sistemi a bordo di veicoli. La ricerca e lo sviluppo sono assegnati alla nuova divisione Tracking & Communication. La qualità dei prodotti e la competitività commerciale hanno portato a una fruttuosa collaborazione tecnica tuttora molto attiva con Tele Sistemi Ferroviari per lo sviluppo e la realizzazione di sistemi completi per la fonia a bordo dei treni, gli annunci automatici per i passeggeri, sistemi avanzati di posizionamento e informazioni multimediali al pubblico, sistemi di diagnostica e comunicazione a bordo dei rotabili e verso sistemi di terra. Oggi i prodotti Sadel sono presenti in più di 2500 convogli della flotta Trenitalia, con soluzioni talmente flessibili che spesso vengono ri-ingegnerizzate in breve tempo a misura del singolo convoglio o materiale. Inoltre la possibilità di seguire i prodotti dopo l'installazione per il supporto tecnico fornisce un feedback istantaneo per correggere eventuali imperfezioni e aggiungere caratteristiche richieste dal cliente. 1.3 Prodotti vs Servizi I prodotti Sadel si basano su due diverse famiglie di architetture: microprocessori a 8 e 16 bit, ad oggi basati interamente su framework open source processori a 32 bit (x86, ARM, m68k) con sistemi liberi GNU/Linux. Questi nascono e si sviluppano quasi completamente all'interno dell'azienda, a partire dalla progettazione elettronica e meccanica fino all'assemblaggio, la logistica, la manutenzione e il supporto tecnico. Da questo l'azienda trae un enorme vantaggio competitivo grazie alla minuziosa conoscenza dei propri prodotti, tanto da poter proporre personalizzazioni in base alle esigenze dei clienti con costi progettuali incredibilmente contenuti. Se questo è vero per quello che riguarda l'hardware, lo è ancora di più per il software proprio grazie al fatto che tutti i sistemi sono a codice sorgente aperto e consentono agevolmente il supporto per nuovi dispositivi. In modo parallelo, Sadel fornisce servizi ad altre aziende, come la consulenza nelle varie fasi progettuali sviluppo e la produzione di tecnologie di integrazione con prodotti harware di terze parti. Tipicamente la consulenza si svolge in vari ambiti, come ad esempio:

3 personalizzazione di software/hardware Sadel per l'interazione con prodotti del cliente integrazione di dispositivi per il tracking, la comunicazione e la diffusione audio video in sistemi preesistenti sviluppo software ad hoc per conto del cliente. Il know-how tecnico e tecnologico è arricchito da conoscenze approfondite degli aspetti legali quali ad esempio la compatibilità tra le licenze software dei vari componenti. Le varie fasi di sviluppo ed integrazione di sistemi per scopo più o meno specifici avvengono in modo trasparente al fine di garantire all'utilizzatore finale del software tutti i diritti garantiti in origine dal programmatore. 2 FORMAZIONE DEL REPARTO SOFTWARE 2.1 Fase 1: Lo sviluppo su microcontrollori La gamma di prodotti Sadel di vecchia generazione prevedeva soprattutto software per il controllo di potenza, sviluppato su sistemi proprietari. Tuttavia all'interno dell'azienda si è formata spontaneamente una tendenza per l'uso di software libero, specialmente tra gli IDE di programmazione e i compilatori liberi come gcc. Successivamente la gestione della rete aziendale ha gradualmente favorito l'inserimento di software libero anche nella gestione dei sistemi informativi interni. Proprio a partire dai sistemi informativi e dalla curiosità del giovanissimo reparto tecnico sono stati via via introdotti sistemi per il controllo della gestione, SCM, wiki per la documentazione, sistemi di tracking delle issue e molti altri strumenti presi in prestito dal mondo del software libero. 2.2 Fase 2: Applicazioni su sistemi GNU/Linux Il primo contatto con l'ambito ferroviario apre a Sadel l'opportunità di realizzare un dispositivo, OBoE, per il tracking e l'automatizzazione della diffusione di annunci a bordo treno sulla flotta nazionale di Trenitalia (2002). Questa occasione rappresenta il primo passo di Sadel verso il sistema FLOSS: capitalizzando le conoscenze mutuate dalla realizzazione di sistemi operativi per il mondo embedded e dallo sviluppo di drivers per periferiche e di software PC d'interfaccia e di collaudo, viene attuato il salto tecnologico da sistemi a DSP per il controllo hard e soft-realtime a sistemi a microprocessore a 32 bit basati su Linux. è proprio l'incontro tra Linux e i prodotti hardware dell'azienda che caratterizzerà i futuri sviluppi sino ad oggi. Da semplici utenti curiosi i giovani ingegneri di Sadel hanno messo in piedi un team di ricerca e sviluppo sul software molto all'avanguardia, sempre votato allo studio e alla lettura del codice sorgente dei piccoli e grandi progetti della costellazione FLOSS. 2.3 Fase 3: La simbiosi col mondo del Software Libero Oggi l'ufficio software ha un po' di caratteristiche di un piccolo LUG: un posto dove condividere esperienze di utilizzo di software più disparato, tentare improbabili installazioni di GNU/Linux su hardware esotico, vantare le caratteristiche del proprio editor di testo e soprattutto condividere il proprio codice sorgente per vederlo evolvere e migliorare ogni giorno. è chiaro che questo spirito alla fine spontaneamente porti un contributo al mondo del software free e open source. Alcuni sviluppatori e progettisti Sadel hanno l'opportunità di seguire il proprio software libero anche in orario di lavoro purché tale tempo sia impiegato per migliorare i servizi e il funzionamento dei prodotti Sadel. Molto spesso invece si ha la possibilità di provare software libero e open source scritto e rilasciato da terzi in ambiti diversi da quelli in cui è stato progettato, apportando correzioni e miglioramenti sempre in stretta collaborazione con gli sviluppatori originali, anche quando questo comportamento non è espressamente dettato dai termini di licenza, come nel caso del software open source con licenza di tipo BSD e simili. L'elemento fondamentale in questo processo è un'etica solidale di cooperazione a distanza che si crea tra gli sviluppatori, e una forte volontà di condivisione di saperi.

4 3 RICERCA E SVILUPPO NEL CAMPO DEL SOFTWARE LIBERO 3.1 Vantaggi competitivi L'ampia conoscenza dei mezzi e la famililiarità con i modelli di sviluppo tipici del mondo open source sono i due punti di forza di questa giovane equipe di geeks che compone l'ufficio software. L'equipe pur cambiando nel tempo ha sempre mantenuto un'età media inferiore a 30 anni, e le figure professionali che lo compongono sono state selezionate e formate verso il mondo del software libero e open source. L'accesso al codice sorgente della totalità dei componenti software da parte del team di sviluppo, dal kernel agli applicativi, consente una manutenzione minuziosa e rapida in caso di necessità. Perciò i tempi di sviluppo di personalizzazioni e l'aggiunta di nuove features risultano veloci e consentono un debug più approfondito a parità di costi. In fase di fornitura di supporto tecnico si esamina tutta la catena dei componenti software coinvolti in un eventuale malfunzionamento. In un sistema così equilibrato risulta più importante la localizzazione, la riproducibilità e la comprensione dei bug che la correzione stessa ai fini della qualità del prodotto finale. La costellazione di software free e open source disponibile in rete fa sì che si crei una tale diversificazione da rendere spesso intercambiabili i singoli componenti del sistema, che a loro volta vengono riadattati, e all'occorrenza modificati per incontrare il bisogno specifico della commessa. 3.2 Inclusione di progetti Free/Open nei repositori aziendali Il sistema di project management integra un SCM centralizzato su cui hanno accesso solo i dipendenti Sadel, contenente il codice proprietario di applicativi con particolari licenze richieste dal cliente. In dei repositori a parte è stato scelto di replicare alcuni progetti liberi inclusi nei sistemi e alcune librerie con licenze open source e LGPL che vengono linkate dagli applicativi. Il funzionamento di alcuni dei dispositivi dipende da versioni specifiche dei vari componenti software del sistema, spesso distribuite in versioni diverse o non incluse nelle distribuzioni di partenza. La scelta di mantenere il sorgente di questi progetti in repositori interni ha diversi vantaggi, tra cui ad esempio: imporre una politica di rilascio di Software Kit per i prodotti con controllo minuzioso delle versioni dei componenti principali risalire facilmente al sorgente dei componenti fuori distribuzione ogniqualvolta un cliente ne richieda la consultazione nell'integrazione con software proprietario, consentire all'utente finale la consultazione del codice di una specifica versione di librerie LGPL linkate dinamicamente Integrare i task di manutenzione del codice sorgente con il sistema di project management facilitare il feedback verso i programmatori dei componenti in questione quando vengono effettuate delle modifiche, attraverso tool automatici di creazione e applicazione di patch su più versioni. 3.3 Contributi ai team di sviluppo Uno degli aspetti fondamentali del software open source in generale, e più in particolare di quello libero, è il divario tra il numero di utenti e il numero di sviluppatori. Una tendenza certamente diffusa tra gli utenti è quella di riportare eventuali malfunzionamenti e richiedere nuove funzionalità. Benché questo tipo di collaborazione passiva sia un'attività fondamentale nel ciclo di vita del software open source spesso non è sufficiente a ripagare lo sforzo degli sviluppatori.

5 Quando l'utente in questione è uno sviluppatore a sua volta, è quasi naturale che si instauri un tipo diverso di cooperazione, basata sulla consultazione del codice, sul confronto intorno alle scelte progettuali originarie, e lo sviluppo di codice da integrare eventualmente nel progetto. La prima collaborazione con un team di sviluppo open source è stato e il contributo offerto nello sviluppo di plugin per Eclipse da parte di Emilio Monti e Valerio Scuderi. Come spesso avviene in questi casi, questo contributo nasce dalle esigenze personali degli sviluppatori legate all'utilizzo continuativo del software in questione. Durante la sperimentazione di reti mesh, sia wireless che su onde convogliate, è stato possibile testare alcuni software specifici per la definizione di topologie di reti non convernzionali. La caratterizzazione di tali reti include la valutazione di usufruibilità e di performance dei protocolli di trasporto. Questa ricerca è stata fondamentale per poi definire le modalità di accesso alla rete di treno da parte dei dispositivi, ed è stata condotta in collaborazione con il team di sviluppo di olsr (http://www.olsr.org) ed in particolare con lo sviluppatore del plugin bmf (http://sf.net/projects/olsr-bmf), definendone la correzione di alcuni aspetti determinanti. Su richiesta specifica di uno dei clienti è tuttora in atto un porting del demone gpsd, un progetto open source largamente utilizzato, su sistemi proprietari non di larga diffusione nel mondo consumer (Microsoft). Questo progetto è ancora in via di sperimentazione e valutazione, ma di sicuro andrà nella direzione della confronto con il team di sviluppo del demone. 3.4 Coordinamento di nuovi progetti GPL e LGPL Il patrimonio software dell'azienda è costituito fondamentalmente da progetti con funzioni estremamente specifiche e peculiari, difficilmente riadattabili a scenari diversi da quelli in cui sono impiegati. Taluni di questi progetti sono codice proprietario, alcuni per richiesta esplicita da accordi contrattuali con il cliente, altri per esigenze di compatibilità con le licenze dei componenti con cui si interfacciano. Da qualche tempo però parte del codice, come nel caso di alcune librerie di utilizzo generico, viene riutilizzato per progetti diversi, e quindi centralizzato e reso disponibile per varie applicazioni. Questo processo di centralizzazione di vecchio codice, che prima veniva ricopiato a mano all'occorrenza nei vari progetti, si sta via via trasformando in un insieme di librerie di uso comune per vari scopi (sistemi di logging a più livelli di debug su filesystem, impostazione delle interfacce di rete tramite ioctl, creazione di socket, librerie per il controllo dei terminali seriali, ecc.). Poiché non si tratta di vere e proprie librerie, ma più di interfacce per facilitare l'accesso alle mille funzionalità delle glibc, si è pensato di convergere verso un progetto unico che potesse essere rilasciato con licenza LGPL. Esiste inoltre più di un piccolo progetto che ha preso vita quasi per gioco in azienda e che attende soltanto un restyling per essere pronto alla distribuzione con licenza GPL. 4 CONCLUSIONE L'evoluzione tecnologica che Sadel ha attraversato nei suoi diciotto anni di vita ha avuto diversi passaggi e ha visto molti attori. Se in principio il software veniva considerato parte integrante del prodotto finale, ad oggi è il motore che trasforma i prodotti in servizi, e come tale ha bisogno di continue attenzioni. Se in un primo momento la quasi totalità del codice sviluppato in Sadel era sodtware proprietario, ad oggi solo alcuni progetti conservano questa caratteristica, e quasi sempre per scelta esplicita del cliente o committente, a volte per questioni di eredità di vecchio codice. Lo spirito che contraddistingue il team di progettisti e sviluppatori Sadel consente di collaborare quotidianamente e di dare il proprio contributo all'ecosistema FLOSS. La dimensione crescente di questo contributo segna un importante nuovo inizio: un tentativo di ripagare in parte l'enorme contributo che il mondo del software libero e open source ha dato per lo sviluppo dell'azienda negli ultimi sette anni.

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Progettazione di sistemi Embedded

Progettazione di sistemi Embedded Progettazione di sistemi Embedded Corso introduttivo di progettazione di sistemi embedded A.S. 2013/2014 proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Cosa significa Open Source? Cos'è il software libero? Applicazioni ai GIS

Cosa significa Open Source? Cos'è il software libero? Applicazioni ai GIS MondoGIS_59 29-03-2007 10:31 Pagina 62 Cosa significa Open Source? Cos'è il software libero? Applicazioni ai GIS OPEN SOURCE È UN TERMINE ORMAI DI MODA, ANCHE IN AMBITO GEOGRAFICO. I VANTAGGI DEL SOFTWARE

Dettagli

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema Software 2 Insieme di istruzioni e programmi che consentono il funzionamento del computer Il software indica all hardware quali sono le operazioni da eseguire per svolgere determinati compiti Valore spesso

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult Terminologia Ci sono alcuni termini che, a vario titolo, hanno a che fare col tema dell intervento KM ECM BPM E20 Enterprise

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Manuale dei servizi di supporto Enterprise Symantec per Essential Support e Basic Maintenance Note legali Copyright

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO. Francesco Marchione e Dario Richichi

APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO. Francesco Marchione e Dario Richichi APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO Francesco Marchione e Dario Richichi Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Sezione di Palermo Indice Introduzione...

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Analisi della situazione iniziale

Analisi della situazione iniziale Linux in azienda Solitamente quando si ha un ufficio e si pensa all'acquisto dei computer la cosa che si guarda come priorità è la velocità della macchina, la potenza del comparto grafico, lo spazio di

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014 Servizio di Infomobilità e Telediagnosi Indice 3 Leasys I Care: i Vantaggi dell Infomobilità I Servizi Report di Crash Recupero del veicolo rubato Blocco di avviamento del motore Crash management Piattaforma

Dettagli

OpenStreetMap a servizio della Pubblica Amministrazione: l'esperienza di B.U.NE.T. (Bicycle Urban NEtwork in Torino)

OpenStreetMap a servizio della Pubblica Amministrazione: l'esperienza di B.U.NE.T. (Bicycle Urban NEtwork in Torino) OpenStreetMap a servizio della Pubblica Amministrazione: l'esperienza di B.U.NE.T. (Bicycle Urban NEtwork in Torino) Mappathon, 9 Aprile 2015 Relatore: Danilo Botta, Project Manager, 5T S.r.l. La genesi

Dettagli

Controllo e monitoraggio della qualità erogata dalle aziende di TPL

Controllo e monitoraggio della qualità erogata dalle aziende di TPL REGIONE LAZIO Assessorato alle Politiche della Mobilità e del Trasporto Pubblico Locale LAZIOSERVICE S.p.A. Progetto Trasporti Controllo e monitoraggio della qualità erogata dalle aziende di Obiettivi

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Il supporto all'utenza e alle applicazioni sul sistema SCoPE:

Il supporto all'utenza e alle applicazioni sul sistema SCoPE: Il supporto all'utenza e alle applicazioni sul sistema SCoPE: l'esperienza di UNINA G.B. Barone, V. Boccia, D. Bottalico, L. Carracciuolo 1. Introduzione Obiettivo di tale documento è descrivere l'esperienza

Dettagli

RUP (Rational Unified Process)

RUP (Rational Unified Process) RUP (Rational Unified Process) Caratteristiche, Punti di forza, Limiti versione del tutorial: 3.3 (febbraio 2007) Pag. 1 Unified Process Booch, Rumbaugh, Jacobson UML (Unified Modeling Language) notazione

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Tutela dei dati personali Vi ringraziamo per aver visitato il nostro sito web e per l'interesse nella nostra società. La tutela dei vostri dati privati riveste per noi grande importanza e vogliamo quindi

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE MOD PROGRAMMAZIONEDISCIPLINARE REV.00del27.09.13 Pag1di5 PROGRAMMAZIONEDIDATTICADISCIPLINARE Disciplina:_SISTEMIELETTRONICIAUTOMATICIa.s.2013/2014 Classe:5 Sez.A INDIRIZZO:ELETTRONICAPERTELECOMUNICAZIONI

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Industrial Automation Solutions

Industrial Automation Solutions Industrial Automation Solutions LOGIK Technology SOLUZIONI MECCANICHE ED ELETTRONICHE AVANZATE La LOGIK nasce e si basa sulla decennale esperienza maturata nel settore dell'imbottigliamento e del packaging.

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

Bloodshed Dev-C++ è l IDE usato durante le esercitazioni/laboratorio. IDE = Integrated Development Environment

Bloodshed Dev-C++ è l IDE usato durante le esercitazioni/laboratorio. IDE = Integrated Development Environment Bloodshed Dev-C++ Bloodshed Dev-C++ è l IDE usato durante le esercitazioni/laboratorio IDE = Integrated Development Environment Gerardo Pelosi 01 Ottobre 2014 Pagina 1 di 8 Dev-C++ - Installazione Potete

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 White paper Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 Di Mark Bowker, analista senior Ottobre 2013 Il presente white paper di ESG è stato commissionato da Citrix ed è distribuito

Dettagli

Cos è l Ingegneria del Software?

Cos è l Ingegneria del Software? Cos è l Ingegneria del Software? Corpus di metodologie e tecniche per la produzione di sistemi software. L ingegneria del software è la disciplina tecnologica e gestionale che riguarda la produzione sistematica

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale Il Business Process Management: nuova via verso la competitività Renata Bortolin Che cosa significa Business Process Management? In che cosa si distingue dal Business Process Reingeneering? Cosa ha a che

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

DEFINIZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE INTERNA Fare della Vostra Azienda il Miglior Posto in cui Lavorare

DEFINIZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE INTERNA Fare della Vostra Azienda il Miglior Posto in cui Lavorare DEFINIZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE INTERNA Fare della Vostra Azienda il Miglior Posto in cui Lavorare Creating Your Future Impostazione e Linee Guida Obiettivi Questo documento illustra l approccio

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Software da rilasciare con licenza GPL. Componente tecnologica: Drupal Premessa Obiettivi e Linee-Guida Mettere a disposizione

Dettagli

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina Cosa è il DSS L elevato sviluppo dei personal computer, delle reti di calcolatori, dei sistemi database di grandi dimensioni, e la forte espansione di modelli basati sui calcolatori rappresentano gli sviluppi

Dettagli

ADVANCED MES SOLUTIONS

ADVANCED MES SOLUTIONS ADVANCED MES SOLUTIONS PRODUZIONE MATERIALI QUALITA MANUTENZIONE HR IIIIIIIIIaaa Open Data S.r.l. all rights reserved About OPERA OPERA MES è il software proprietario di Open Data. È un prodotto completo,

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE BENVENUTO Benvenuto in SPARK XL l applicazione TC WORKS dedicata al processamento, all editing e alla masterizzazione di segnali audio digitali. Il design di nuova

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana

In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana Equivale a livello regionale al Parlamento nazionale E composto da 65 consiglieri Svolge il compito di valutare /

Dettagli

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma Indirizzo: Via dell'automobilismo, 109 00142 Roma (RM) Sito Web : http://www.andreasacca.com Telefono: 3776855061 Email : sacca.andrea@gmail.com PEC : andrea.sacca@pec.ording.roma.it Ing. Andrea Saccà

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Carta di servizi per il Protocollo Informatico

Carta di servizi per il Protocollo Informatico Carta di servizi per il Protocollo Informatico Codice progetto: Descrizione: PI-RM3 Implementazione del Protocollo informatico nell'ateneo Roma Tre Indice ARTICOLO 1 - SCOPO DEL CARTA DI SERVIZI...2 ARTICOLO

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

DigitPA LINEE GUIDA. Centro di competenza del riuso. DigitPA 00137 Roma - viale Marx, 43 Pagina 1 di 140

DigitPA LINEE GUIDA. Centro di competenza del riuso. DigitPA 00137 Roma - viale Marx, 43 Pagina 1 di 140 LINEE GUIDA PER L INSERIMENTO ED IL RIUSO DI PROGRAMMI INFORMATICI O PARTI DI ESSI PUBBLICATI NELLA BANCA DATI DEI PROGRAMMI INFORMATICI RIUTILIZZABILI DI DIGITPA DigitPA 00137 Roma - viale Marx, 43 Pagina

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. PROPOSTE di TIROCINI/TESI di LAUREA - Prof. Patrizia Scandurra

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. PROPOSTE di TIROCINI/TESI di LAUREA - Prof. Patrizia Scandurra PROPOSTE di TIROCINI/TESI di LAUREA - Prof. Patrizia Scandurra A seguire alcune proposte di tirocini/tesi in tre ambiti dell ingegneria del software (non del tutto scorrelati): (1) Model-driven driven

Dettagli

Rational Unified Process Introduzione

Rational Unified Process Introduzione Rational Unified Process Introduzione G.Raiss - A.Apolloni - 4 maggio 2001 1 Cosa è E un processo di sviluppo definito da Booch, Rumbaugh, Jacobson (autori dell Unified Modeling Language). Il RUP è un

Dettagli

Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS

Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS Roma servizi per la mobilità Progetto I-BUS Progetto I-Bus Telecontrollo Bus Turistici e pagamento elettronico dei permessi Sintesi Roma Servizi per la mobilità ha messo a punto un sistema di controllo

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli