LE PORTE DELLE AZIENDE SI APRONO AI GIURISTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LE PORTE DELLE AZIENDE SI APRONO AI GIURISTI"

Transcript

1 Anno 3 / N 5 Giugno 2008 Mensile per Laureati sulle opportunità di Carriera e di Formazione MERCURIUS MAGAZINE Testata registrata al Tribunale di Torino il 16/09/05 al n ,5 a copia Direttore Responsabile Luigi Dell Olio, Publisher Franco De Rosa Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n 46) art.1 comma 1 CNS/CBPA/Torino In caso di mancato recapito rinviare all ufficio CRP Torino CMP Romoli per la restituzione al mittente previo pagamenti resi In questo numero: La valutazione del potenziale I Master in International Business Le retribuzioni nell area Marketing, Commerciale e Comunicazione Studiare e lavorare in Turchia Speciale LE PORTE DELLE AZIENDE SI APRONO AI GIURISTI Ricerca Isfol La carriera dei giovani inizia con il contratto atipico Dall Università al LAVORO La sanità che si rinnova cerca manager e informatori Aziende che assumono Company Profile di: Gruppo Gabetti Gruppo Nestlé Master Post-Laurea School Profile di: Scuola Politecnica di Design Alma Laboris

2

3 18 31 S OMMARIO 5 Carriere 5 Le porte delle aziende si aprono ai giuristi 7 Le nostre interviste Essere propositivi e umili per superare il colloquio 8 La sanità che si rinnova cerca manager e informatori 10 La carriera dei giovani inizia con il contratto atipico Aziende che assumono 12 GABETTI Specializzazione in Real Estate per entrare in GABETTI 14 NESTLÈ Il gruppo Nestlè punta sui giovani 16 Offerte di lavoro I focus del mese 18 Career building La valutazione del dipendente: il potenziale 20 Colloquio di lavoro Descrivere i propri obiettivi professionali 22 Retribuzioni Retribuzioni elevate per chi lavora nel marketing e nella comunicazione 24 Contratti di lavoro Il contratto di somministrazione 26 E-Learning Imparare l arte creativa 28 Opportunità all estero Studiare e lavorare in Turchia Master e corsi 31 Manager internazionali per competere nello scenario globale 34 L evoluzione dell agricoltura richiede nuovi manager Enti di formazione 36 SCUOLA POLITECNICA DI DESIGN SCUOLA POLITECNICA DI DESIGN: da 50 anni in anticipo sui tempi 38 ALMA LABORIS ALMA LABORIS: un master su misura 40 In libreria Nuove professioni, nuovi contratti Vera F. Birkenbihl: un coach per avere successo 42 Master in scadenza Giugno

4 E DITORIALE Mercurius Magazine 4,5 a copia Editore: Mercurius Network S.r.l. Registrazione: 5906 del 16/09/05 Tribunale di Torino Direttore Responsabile: Luigi Dell Olio Direzione Redazione Amministrazione: Via Valperga Caluso, Torino Tel Fax Progetto grafico: Costantino Seminara Stampa: Graphart snc Via Galimberti, Manta (CN) Dello stesso Editore: Rivista "Master in..." Rivista "Carriera in..." Website: Mercurius.it CareerNEWS.it MasterIN.it CareerTV.it CarrieraIN.it BLOG.mercurius.it FormazioneIN.it EVENTI.mercurius.it InformagiovaniIN.it MAGAZINE.mercurius.it Placement.it IFPIweb.org Uno dei nuovi progetti a cui stiamo lavorando ultimamente riguarda le attività di placement operate dalle scuole di formazione post laurea e dalle Università. Una preventiva ricerca operata ci porta a registrare una situazione decisamente deludente. Molte Scuole, infatti, sembrano non offrire, ai propri studenti, un efficace supporto per affrontare al meglio il dopo la laurea. In effetti gli uffici esistono, qualcuno l ha chiamato JobCenter, altri, Ufficio Stage, altri ancora CareerOffice ma in ogni caso, escluse poche eccezioni, sono uffici senza sufficienti risorse economiche per dotarsi di quegli avanzati strumenti informativi di cui avrebbero bisogno per assicurare agli allievi tutto il sostegno che meritano nella delicata fase di passaggio tra scuola e azienda. Ad maiora, Franco De Rosa Fondatore e Amministratore Mercurius Network srl MODULO DI ABBONAMENTO Modalità di pagamento: A mezzo as se gno ban ca rio non trasferibile in te sta to a: Mercurius Network S.r.l. A mezzo ver sa men to sul c/c po sta le N IBAN IT24O in te sta to a: Mercurius Network S.r.l. Via Valperga Caluso, To ri no 06/08 Compilare e inviare, allegando copia del versamento postale, al seguente indirizzo: Mercurius Network S.r.l. Via Valperga Caluso, TO RI NO oppure via fax al numero Per ogni informazione sul vostro abbonamento non esitate a contattare la nostra segreteria al numero di telefono Si, desidero abbonarmi per 1 anno a mercurius magazine [10 numeri + tutti i supplementi]. Sono studente / laureato e non ho bisogno di fattura. Pagherò pertanto solo 39 Lavoro in un Informagiovani / Scuola / Azienda, e ho bisogno di fattura. Pagherò pertanto 69 Indirizzo per la spedizione della rivista: Nome Ente [Informagiovani, Scuola, Azienda, Biblioteca, etc.] Cognome / Nome Partita IVA Presso Prefisso N Telefono Via Numero C.A.P. Città Prov I dati inviati compilando il presente coupon saranno trattati in conformità a quanto disposto dalla D.Lgs 196/03 e successive modifiche in materia di trattamento dei dati personali. Luogo: data: Firma del cliente 4 Mercurius magazine

5 Professioni Le porte delle aziende si aprono ai giuristi Dal giurista d impresa alle relazioni sindacali, si sprecano le opportunità nel settore a cura di Luigi Dell Olio Tra i loro punti di forza ci sono un bagaglio di conoscenze trasversali e grande flessibilità. Per questo motivo i laureati in giurisprudenza sono ricercati in azienda per molteplici funzioni. Pertanto, chi arriva alla fine del percorso di studi con la consapevolezza di non voler aprire il classico studio di diritto civile o penale non disperi: le opportunità di inserimento non mancheranno. L area delle risorse umane Contrariamente a quanto si ritiene di solito, l area delle risorse umane non è a esclusivo appannaggio dei laureati in materie umanistiche. I laureati in giurisprudenza sono molto ricercati per gestire quelle che un tempo si chiamavano le relazioni industriali e che oggi prendono il nome di sviluppo organizzativo. Il progressivo declino della conflittualità in azienda ha richiesto, infatti, il passaggio da un sistema di contrapposizione tra i vari livelli della struttura a forme di coordinamento. Il responsabile dell ufficio sviluppo ha pertanto il compito di tenere insieme i vari livelli, assicurando la condivisione degli obiettivi e degli aspetti organizzativi. I compiti ai quali può essere chiamato il professionista in questione sono numerosi: identificare le possibili cause di tensioni a livello sindacale e operarsi per Giugno

6 Giuristi al lavoro in azienda PROFESSIONE MANSIONI DA SVOLGERE COMPETENZE PROFESSIONALI QUALITÀ PERSONALI Responsabile sviluppo organizzativo Consulente del lavoro Giurista d impresa Prevenzione delle tensioni tra le risorse umane. Coordinamento tra i diversi livelli decisionali. Gestione delle relazioni industriali interne alla società (contenzioso e non). Redazione dei piani per la sicurezza sul luogo di lavoro Compilazione delle buste paga. Tenuta delle scritture contabili. Assistenza nei rapporti con le rappresentanze sindacali. Analisi dei costi del personale Progettazione e stipula dei contratti con partner e fornitori. Assistenza al top management nella redazione delle strategie di business. Scelta del legale per la rappresentanza in tribunale Conoscenza normativa avanzata. Aggiornamento continuo in materia lavoristica Aggiornamento continuo in materia lavoristica. Conoscenza della contrattualistica Conoscenza della contrattualistica. Conoscenza del mercato legale nelle varie specializzazioni Predisposizione alle relazioni interpersonali. Vision strategica e capacità di coniugare interventi tecnici ed esigenze di business Capacità di mediazione. Propensione all analisi Abilità di negoziazione. Capacità di mediazione prevenirle; gestire le relazioni industriali interne alla società, con le associazioni di categoria e le associazioni sindacali a livello nazionale; partecipare al rinnovo del contratto di settore a livello territoriale e concordare con le rappresentanze aziendali eventuali integrativi. Senza dimenticare la redazione di un piano per garantire la sicurezza sul posto di lavoro e la creazione di un codice etico aziendale. I neolaureati in genere iniziano a lavorare all interno di team composti da tre o quattro persone. Le qualità personali decisive per fare carriera sono due: equilibrio nelle decisioni e spirito d iniziativa. Non si tratta di una professione adatta per gente impulsiva, ma per professionisti che sanno scegliere a mente fredda, valutando pro e contro delle opportunità sul campo. Al tempo stesso, il ruolo non è adatto a chi fatica a prendere le decisioni e proferisce delegare le responsabilità ad altri. La consulenza del lavoro I laureati in giurisprudenza trovano spesso occupazione nel campo della consulenza relativa ai vari temi del lavoro in azienda. Il consulente del lavoro negli ultimi anni si è trasformato tanto da diventare in molti casi l uomo di fiducia dell amministratore nella gestione delle persone. Così oggi il suo lavoro non consiste solo nel gestire le pratiche relative agli stipendi, ma nel fornire un supporto tecnico e paralegale alle imprese. L attività alla quale il consulente può essere chiamato spazia, quindi, dalla selezione alla formazione del personale, dall assistenza e rappresentanza dell azienda nelle vertenze derivanti dai rapporti di lavoro alla gestione degli aspetti contabili ed economico giuridici, dalla tenuta delle scritture contabili all assistenza in tema di contenzioso con l amministrazione finanziaria. Il consulente legale può essere assunto direttamente dall azienda per cui opera, ma nella maggior parte dei casi è un lavoratore autonomo, libero di operare con più committenti e secondo orari flessibili. La sua attività si svolge, anche in questo caso, prevalentemente negli uffici delle aziende, lasciando al lavoro a casa solo la parte di background e formativa. Non mancano, poi, i casi di consulenti del lavoro che operano presso studi di avvocati o commercialisti. 6 Mercurius magazine

7 L ufficio legale Sono le grandi aziende lo sbocco principale di chi punta a operare all interno degli uffici legali. Il giurista d impresa è il responsabile della contrattualistica con partner e fornitori dell azienda, nonché la persona incaricata di individuare i migliori professionisti del foro per le cause in cui è coinvolta l azienda. Quindi un esperto di diritto che non va in tribunale per difendere l azienda, ma che ogni giorno collabora con il top management per garantire che tutte le scelte adottate siano in linea con la normativa vigente. Il parere del giurista è fondamentale, ad esempio, quando l azienda decide di realizzare operazioni straordinarie come fusioni o acquisizioni. Inoltre l avvocato d azienda ha il compito di garantire la correttezza e la trasparenza dei contratti che l azienda stipula con i consumatori e altri soggetti esterni. Il responsabile dell ufficio legale deve essere al tempo stesso un tecnico e un manager. Deve possedere competenze giuridiche e tecniche, mantenersi aggiornato sulle novità normative e al tempo stesso saper programmare le mosse in modo da prevenire i problemi. Le nostre interviste Essere propositivi e umili per superare il colloquio Francesca Contardi (Page Personnel) indica la strada per farsi apprezzare in sede di selezione Il neolaureato che cerca lavoro deve mostrarsi umile e al tempo stesso propositivo, parola di Francesca Contardi, managing director di Page Personnel, gruppo Michael Page. D: Molti giovani sono scoraggiati dopo aver affrontato, senza successo, i primi colloqui di lavoro: qual è il suo consiglio? R: Di non scoraggiarsi. È del tutto normale per chi è alle prime armi scontrarsi con le difficoltà della selezione. D: Quali sono gli aspetti che un selezionatore cerca nei candidati neolaureati? R: Ovviamente l esperienza passa in secondo piano. Conta molto di più mostrarsi propositivi, vogliosi di apprendere e crescere. Al tempo stesso, però, occorre mostrare umiltà, non dimenticare che la laurea è solo il primo passo del proprio percorso professionale. Quindi, il mio consiglio è di mostrarsi sufficientemente flessibili in termini orari e geografici: un esperienza lontano da casa può risultare particolarmente utile per arricchirsi dal punto di vista personale e professionale. Un bagaglio di esperienza da utilizzare per poi spostarsi a lavorare vicino casa. D: In Italia la laurea in Giurisprudenza è tra le più gettonate tra i giovani. Come selezionate i curricula migliori? R: Un requisito importante è il rispetto dei tempi di studi. Chi si laurea in corso dimostra di avere già metodo e capacità di gestire le scadenze, due requisiti fondamentali per lavorare in azienda. Il voto di laurea, invece, conta meno perché non consente di definire in maniera chiara la capacità del candidato. Giugno

8 Professioni La sanità che si rinnova cerca manager e informatori Economisti e giuristi in pole position per le nuove professioni del settore a cura di Luigi Dell Olio La sanità rappresenta un buco nero per i conti dello Stato. Spese elevate per i rimborsi, scarsa efficienza e mancanza di coordinamento tra i vari livelli decisionali. Uno stato di cose che non potrà durare ancora a lungo. Ecco perchè all interno delle strutture cliniche e ospedaliere cominciano a vedersi i primi manager. Professionisti che in genere arrivano da esperienze nel settore dei servizi o in quello dell industria, chiamati a far quadrare i conti, organizzare il lavoro, stilare piani di azione pluriennale. La tendenza è destinata a proseguire anche nei prossimi anni, con la crescita della sanità privata e presto sarà possibile assistere a bandi pubblici per professionisti della sanità che non sono addetti all assistenza, ma si occupano degli aspetti giuridici, di quelli economici o della gestione del personale. Una spinta arriverà anche dalla crescita della sanità privata, che si affianca ed entra in concorrenza con quella privata puntando proprio sulla gestione manageriale delle proprie strutture. E c è poi il campo della farmaceutica, a caccia di giovani professionisti con buone conoscenze dei prodotti e dei principi in essi contenuti, ma ancor più abili nella vendita. Manager della sanità Una delle figure più carenti sul lato della domanda di lavoro è il manager della sanità, vale a dire il professionista che cura tutti gli aspetti qualitativi legati ai servizi forniti dalla struttura in cui opera. In genere, sono chiamati a svolgere questa professione persone che hanno grande dimestichezza con l economia. Tra i loro compiti principali, di fatti, c è la cura dei bilanci in modo che a fine anno i conti siano in ordine. Compito non facile, visto che si tratti di 8 Mercurius magazine

9 analizzare e controllare la gestione dei fondi degli investimenti e la loro efficacia in termini di servizio. Ci vogliono, quindi, conoscenze di marketing e di management, ma anche vision strategica e abilità decisionale. Non può, quindi, trattarsi di un semplice contabile, deve essere una persona con competenze manageriali e capace di gestire situazioni complesse come quelle sanitarie, dove la prestazione dei servizi ai pazienti non può passare in secondo piano rispetto alle esigenze economiche. Inoltre questo professionista deve conoscere le istituzioni pubbliche e il loro ordinamento giuridico e normativo, in particolare per quanto riguarda la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro, nonché le norme sull organizzazione della sanità. Negli ultimi tempi sono nati alcuni corsi specialistici che puntano a colmare il gap esistente tra offerta e domanda di lavoro. Così, ad esempio, l Università di Pisa organizza un Master in Management delle Aziende Sanitarie, che si avvale di docenti provenienti da grandi realtà internazionali del settore. Management sanitario è il titolo scelto dall Università Federico II di Napoli, mentre l ateneo di Tor Vergata a Roma ne organizza uno in Economia e Gestione in Sanità. I laureati in Economia, quelli in Giurisprudenza e in facoltà sociali (Scienze Politiche, Sociogia e simili) sono i più indicati per svolgere questa professione, ma non ci sono preclusioni per chi arriva da percorsi tecnici o umanistici. Il mercato del farmaco In forte crescita è anche l area dell informazione scientifica, aperta a quanti vogliono puntare a una professione indipendente, con guadagni e risultati legati alle proprie capacità. Il lavoro dell informatore scientifico consiste nel far conoscere agli operatori nel campo medico, sanitario, chimico, cosmetologico e dietetico-alimentare le caratteristiche e le proprietà delle specialità medicinali, dei rimedi medici e chirurgici e dei prodotti cosmetici, erboristici e dietetici, in modo da assicurarne un impiego corretto. Fino a qualche tempo fa questa professione era svolta da chi arrivava da una laurea in Chimica, ma negli ultimi anni si sono moltiplicati gli inserimenti anche di economisti e laureati in marketing. Le conoscenze di base sono date dalla farmaco-epidemiologia, farmacoeconomia e dall inglese, lingua ufficiale della farmaceutica. Fondamentali sono anche le conoscenze informatiche avanzate, visto che l informatore opera come professionista autonomo, quindi deve saper gestire gli approvvigionamenti cercando di evitare vuoti o eccessi di magazzino. Fondamentali sono, poi, il possesso della patente di guida, la disponibilità a viaggiare, la capacità di comunicare e l intraprendenza professionale. In alcuni casi gli informatori scientifici sono assunti direttamente dalle cause farmaceutiche, in altri lavorano in proprio: in entrambi i casi un ruolo fondamentale nella retribuzione finale lo gioca la capacità di vendita. Per questo una propensione innata ai rapporti personali e la capacità di persuasione aiutano ad avere successo in questa professione. L avanzata del biotech In Italia rappresenta ancora una nicchia, ma se si guarda a quanto sta avvenendo oltreconfine c è da scommettere che le biotecnologie costituiranno un settore promettente per le capacità occupazionali da qui a qualche anno. Le aziende del settore (circa 200 quelle attive nella Penisola) cercano soprattutto specialisti di prodotto, capaci di abbinare le conoscenze in campo medico e farmacologico, doti di consulenza. Si tratta di professionisti che operano sulla falsariga dell informatore scientifico. Tuttavia, la particolarità del business fa sì che i rapporti siano tenuti più con le strutture ospedaliere e il mondo dell industria, che con i singoli medici. Una figura che si sta lentamente facendo strada è il Technology Transfer Officer, specialista nel governo e nel trasferimento delle tecnologie all industria: quindi si tratta di una figura con competenze nel campo It, ma dotato di una grande flessibilità, da spendere nell integrazione dei diversi dispositivi tecnologici presenti in un azienda biotecnologica. Al di là del percorso di studi, è indispensabile una conoscenza ottimale della lingua inglese, non solo per poter gestire i contatti con la casa madre (spesso si tratta di multinazionali con sedi negli Stati Uniti), ma anche per poter accedere alla bibliografia sulle patologie. Giugno 2008

10 Ricerca La carriera dei giovani inizia con il contratto atipico Successivamente la stabilizzazione costituisce la norma a cura di Luigi Dell Olio Sono circa 3 milioni e mezzo i lavoratori atipici in Italia, vivono per lo più nel Centro-Sud e sono giovani. La maggior parte di loro vive questa situazione con un forte disagio e aspira a un contratto a tempo indeterminato. Sono i principali risultati che emergono dalla ricerca Isfol Plus condotta dallo stesso istituto per la formazione professionale per fare il punto sul mercato del lavoro alla luce delle recenti innovazioni legislative. Contratti a termine a quota 1,8 milioni I lavoratori con contratto diverso da quello a tempo indeterminato rappresentano il 15,3% del totale: ci sono oltre 1,8 milioni di dipendenti a termine, 350mila apprendisti, 1,3 milioni di parasubordinati. In totale, quindi, circa 3 milioni e mezzo di persone, senza considerare i 580mila parttime involontari (cioè coloro che hanno dovuto scegliere questa formula contrattuale perchè non hanno trovato di meglio), che corrispondono al 2,6% dell occupazione. Considerando anche questa categoria, i lavoratori non standard (diversi dal contratto di lavoro full o part time volontario) arrivano a quota 4milioni. La categoria più ampia di lavoratori atipici è concentrata nella fascia dai 15 ai 29 anni, vale a dire quella che rappresenta i primi anni di carriera: successivamente, infatti, la stabilizzazione costituisce la norma (di fatti la fascia compresa tra i 50 e i 64 anni fa registrare i valori più contenuti), anche se non sempre è così. Infatti, soprattutto nel 10 Mercurius magazine

11 Mezzogiorno e nelle Isole cresce sensibilmente la quota di atipici, così come a livello di genere le donne sono tendenzialmente più precarie degli uomini. Esaminando le motivazioni della temporaneità del contratto, al primo posto viene indicato l esistenza di un periodo di prova (si è espresso così il 29% degli intervistati), davanti alla mancanza di motivi particolari (il 24%), alla stagionalità dell occupazione (17%) e all esistenza di un progetto o commessa (12%). Solo il 10% ha un contratto atipico perché assunto per sostituire un lavoratore temporaneamente assente e ancor più bassa è la quota (7%) di quanti stanno seguendo un percorso di specializzazione professionale. Flessibilità come condizione e non costrizione Un altro elemento che emerge con forza dalla ricerca è l insoddisfazione dei collaboratori. La maggior parte di loro, infatti, ha dovuto accettare questa formula contrattuale obtorto collo e non per una libera scelta. In particolare, il contratto atipico è stato imposto al 65% dei collaboratori a progetto, al 55% delle collaborazioni occasionali, all 81% dei co.pro. e al 7% delle partite Iva. Il datore di lavoro esclusivo riguarda quasi l 80% dei collaboratori e metà delle partite Iva. Questa situazione allontana l Italia dai principali paesi occidentali, dove la flessibilità lavorativa è percepita come una condizione normale e non una costrizione. Sul sentiment dei lavoratori pesa probabilmente il venir meno del lavoro a vita, che per decenni ha caratterizzato il nostro mercato del lavoro, ma soprattutto incide la mancanza degli ammortizzatori sociali che promuovono la formazione e presentano sostegno al reddito nei periodi di temporanea disoccupazione. L Isfol sottolinea che, per descrivere il mercato del lavoro, non basta illustrare le diverse tipologie contrattuali che lo compongono, perché così facendo non si tiene conto dei casi di falso positivo, vale a dire di chi formalmente appartiene a un aggregato lavorativo, ma sostanzialmente svolge un attività difforme da quanto previsto dalla forma contrattuale utilizzata. Il caso tipico riguarda i falsi collaboratori, che formalmente rientrano nella categoria del lavoro autonomo, mentre spesso svolgono mansioni ed erogano prestazioni sostanzialmente del tutto analoghe a quelle di un dipendente. Ma come si fa a capire quando i co.pro., i collaboratori occasionali o le partite Iva vengono impiegati secondo modalità Specializzazione professionale 7% Nessun motivo particolare 24% Il contratto è legato ad un progetto commessa 12% Non so 1% lavorative tipicamente subordinate? L Isfol individua alcuni vincoli di subordinazione, che consentono la valutazione della natura subordinata del rapporto di lavoro. La presenza è un vincolo stringente per il 60% dei lavoratori a progetto, il 70% degli occasionali e il 20% delle partite iva. Inoltre, l 80% dei collaboratori e quasi metà delle partite Iva usano strumenti dell azienda presso cui sono impiegati. Il sogno del posto fisso Proseguendo nell analisi dello studio, emerge che il 79% dei co.pro., il 58% dei collaboratori occasionali e il 24% delle partite Iva non vorrebbe rimanere nell attuale forma contrattuale, ma ritiene più congrua un occupazione dipendente permanente. Tra i lavoratori part-time, l ambizione di un contratto a tempo indeterminato riguarda il 50% degli uomini e il 30% delle donne. Quest ultimo dato si spiega con il maggior peso assunto dalle donne nella gestione dei carichi familiari. Lavoro stagionale o picchi di produttività 17% Periodo di prova in vista di un assunzione a tempo indeterminato 29% Sostituzione di personale temporaneamente assente 10% Fonte Isfol Elaborazione Mercurius Magazine Giugno

12 Aziende che assumono Specializzazione in Real Estate per entrare in GABETTI Occorre possedere inoltre capacità di integrazione e predisposizione al lavoro in team a cura di Franco De Rosa D: Dott.ssa Viviani, lei è Responsabile dell Ufficio Recruiting di Gabetti, una realtà storica in campo immobiliare... R: Sì, Gabetti nasce alla fine degli anni 40 come società di intermediazione immobiliare, tra le prime in Italia. Col tempo poi si è evoluta, ha ampliato i suoi servizi sino a diventare oggi un gruppo quotato in borsa e strutturato in diverse società di settore che si occupano di intermediazione immobiliare (il core business storico del gruppo) rivolta sia al settore residenziale che del corporate (business con ambiti dell industria e del retail, quindi commerciale e office) ma anche del settore frazionamenti e cantieri, che consiste nella vendita di immobili cielo-terra facenti parte di patrimoni immobiliari che devono essere alienati, o di nuove costruzioni. Fanno parte del gruppo anche una società specializzata nel trading, la La Gaiana, una che si occupa della valutazione e dell advisory nel campo immobiliare, la Patrigest, ed un altra che tratta i servizi tecnici e il facility, Abaco Team. Esiste inoltre un azienda di intermediazione creditizia, la Gabetti Finance. D: Di quante persone si compone il Gruppo Gabetti? R: Attualmente siamo circa un migliaio tra dipendenti e collaboratori. Siamo infatti una delle pochissime aziende che opera in questo settore ad avere agenzie dirette, che operano con nostro marchio ma che sono gestite da liberi professionisti regolarmente iscritti all albo. D: Quali sono le opportunità professionali che offrite ai neolaureati? R: Gabetti dal 2006 ha cambiato il proprio marchio diventando Gabetti Property Solutions, proprio perchè ha integrato la sua attività con nuovi servizi rivolti al settore immobiliare e questo ha comportato l aumento all interno del Gruppo della domanda di giovani laureati, da inserire ad esempio nell area Corporate, soprattutto per quanto riguarda l analisi di mercato specifico e la predisposizione di business plan per valutare 12 Mercurius magazine

13 CO N I L CO N T R I B U TO D E G L I E S P E R T I D I : operazioni ad esempio di investimento. Un altro ambito di inserimento è sicuramente quello di Patrigest, in ruoli che si rivolgono all advisory e alla valutazione di immobili. Abbiamo quindi interesse sia per formazioni di tipo economico che tecnico (architetti ed ingegneri); valutiamo inoltre molto positivamente laureati in Economia che abbiamo conseguito un Master in Real Estate: a questo proposito inseriamo spesso giovani laureati in stage che hanno frequentato questa tipologia di corsi postlaurea e che provengono dal Politecnico di Milano, dall Università Bocconi, così come dal Corep di Torino. D: Quindi un primo canale d ingresso in Gabetti possiamo dire che è rappresentato dagli stage... R: Sicuramente. Al momento ad esempio stiamo ricercando giovani laureati da inserire nell area frazionamenti e cantieri che svolgeranno un attività di reporting: si tratta di lavorare con degli indicatori per la definizione di standard che consentano il monitoraggio dell andamento del business e permettano di intervenire a fronte di minori risultati rispetto a quelli attesi. Nella nostra realtà aziendale, al di là della conoscenza tecnica, è comunque fondamentale la capacità di sapersi integrare, di saper lavorare in team complessi ed interfunzionali per ottenere e diffondere le informazioni. colloquio viene gestito dal nostro ufficio Recruitment, talvolta anche accompagnato dal cliente interno: dipende dall urgenza dell inserimento e dal ruolo che la persona andrà a ricoprire. Al termine di questo primo step viene composta una short list e consegnata al cliente interno che ha la facoltà di scegliere la persona da inserire. Qualora non venga individuata la risorsa adatta, la ricerca continua. D: Quali sono i canali principali per candidarsi in Gabetti? R: Abbiamo due portali ai quali collegarsi e inviare la propria candidatura: nella sezione Carriere oppure su nella sezione Lavora con noi. In entrambi i casi è possibile allegare il curriculum in risposta a specifiche inserzioni pubblicate oppure inviare la propria candidatura in maniera spontanea. Altro canale è rappresentato dall indirizzo mail del nostro ufficio Recruiting, sempre attivo per la ricezione di candidature. Per informazioni sull Azienda: D: Che ruolo riveste la formazione nei vostri programmi di inserimento? R: La formazione è un settore a cui Gabetti Property Solutions tiene molto, sia per assicurare la formazione di base anche attraverso l utilizzo del mezzo informatico dell e-learning sia per garantire l aggiornamento tecnico indispensabile nel settore immobiliare, dove la normativa è in continua evoluzione. Accanto a questi programmi esiste inoltre un catalogo di formazione più focalizzato sui comportamenti organizzativi, creato per accompagnare la persona nella sua crescita professionale. D: Parliamo ora del vostro iter di selezione R: Generalmente la selezione inizia con un intervista singola, anche se è successo in passato di organizzare degli assessment center. Questo primo Giugno

14 Aziende che assumono Il gruppo NESTLÈ punta sui giovani In particolare, investe molto in termini di formazione e percorsi di carriera, per assicurare un costante sviluppo ai neolaureati a cura di Franco De Rosa Il Gruppo Nestlé è presente in Italia dal 1875, quando l etichetta Farina Lattea Nestlé, alimento completo per i bambini lattanti viene depositata presso la Questura di Milano. Attualmente la miglior tradizione gastronomica italiana è legata in modo inscindibile al nome Nestlé: nel 1988, infatti, il marchio segna una tappa fondamentale con l acquisto del Gruppo Buitoni, di cui fa parte anche il marchio Perugina e nel 1993, l azienda rileva l Italgel (con i marchi Gelati Motta, Antica Gelateria del Corso, La Valle degli Orti) e il Gruppo Dolciario Italiano (con due nomi storici: Motta e Alemagna). Fanno inoltre parte del Gruppo Nestlè anche la Sanpellegrino Nestlé Waters, leader nel settore delle bevande in Italia, con ampia gamma di acque minerali, aperitivi analcolici, soft drink e la Nestlé Purina Petcare, leader italiano nella produzione e commercializzazione di cibo e accessori per animali da compagnia. La Nestlè opera sul territorio italiano con circa 6500 dipendenti in 20 stabilimenti (oltre alla sede centrale di Milano) raggiungendo un fatturato totale di più di 3 miliardi di euro, con un portafoglio prodotti di oltre 5000 referenze e più di 100 marchi. Le risorse umane Le persone in Nestlé rappresentano la qualità fondamentale dell azienda, che punta in particolare sui giovani. I giovani, infatti, sono considerati una delle chiavi del successo Nestlè e per questo l azienda investe molto in termini di formazione e percorsi di carriera, per assicurare un costante sviluppo ai neolaureati. Oltre al training on the job, i dipendenti sono regolarmente coinvolti in sessioni formative nelle aree: manageriale, specialistico-funzionale, linguistica e informatica, avendo anche come riferimento i Centri di formazione internazionali in Svizzera, Francia, Inghilterra e, naturalmente, in Italia, dove si avvalgono di docenti di alto livello presenti sul territorio. Il contesto internazionale nel quale il Gruppo Nestlè agisce, rappresenta una importante possibilità per molti brillanti 14 Mercurius magazine

Presentazione dell Azienda

Presentazione dell Azienda Presentazione dell Azienda Chi siamo PricewaterhouseCoopers Italia fa parte del network internazionale PricewaterhouseCoopers (PwC), leader nel settore dei servizi professionali alle imprese. Il nostro

Dettagli

Padova, 28 Marzo 2007. a cura di: Osservatorio sul Mercato Locale del Lavoro Roberta Rosa

Padova, 28 Marzo 2007. a cura di: Osservatorio sul Mercato Locale del Lavoro Roberta Rosa Università degli Studi di Padova Servizio Stage e Mondo del Lavoro Occupazione e professionalità nelle imprese venete di consulenza amministrativa, fiscale, legale e notarile Progetto FSE Ob. 3 Mis. C1

Dettagli

Le attività di Placement dell Università degli Studi del Piemonte Orientale

Le attività di Placement dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Le attività di Placement dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Sommario Le nostre iniziative. 2 Cercare Lavoro: i nostri Workshop 2 Il Coach Risponde....... 3 Offerte di lavoro/stage. 4 News

Dettagli

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Realizzato da Partner tecnici Partner scientifici Media partner Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Geologi Fondamentali per il settore geotermico. Ingegneri Essenziali per la progettazione di

Dettagli

10/02/2009 www.miojob.it Visitatori Unici giornalieri: 1.219.550

10/02/2009 www.miojob.it Visitatori Unici giornalieri: 1.219.550 10/02/2009 www.miojob.it Visitatori Unici giornalieri: 1.219.550 Candidati chiavi in mano gli introvabili dell informatica Nel mondo dell It le imprese sempre meno disposte a investire in lunghi periodi

Dettagli

Indagine sul mondo del lavoro: Direttori del Personale e neolaureati a confronto

Indagine sul mondo del lavoro: Direttori del Personale e neolaureati a confronto Indagine sul mondo del lavoro: Direttori del Personale e neolaureati a confronto Indagine nazionale neolaureati - G.I.D.P/H.R.D.A. A cura di Paolo Citterio Presidente Nazionale Associazione Risorse Umane

Dettagli

STUDIO RETRIBUTIVO - ROMA

STUDIO RETRIBUTIVO - ROMA STUDIO RETRIBUTIVO - ROMA Page Personnel, agenzia per il lavoro, è specializzata nella selezione di personale qualificato da inserire sia con la somministrazione di lavoro temporaneo sia mediante assunzioni

Dettagli

HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale

HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena

Dettagli

Dispense a cura di Dott. Lisa Conforto

Dispense a cura di Dott. Lisa Conforto Dispense a cura di Dott. Lisa Conforto Dall indagine sulle competenze nelle imprese italiane è emerso che le cinque COMPETENZE più importanti richieste sono: AFFIDABILITA (78,3%) LE ABILITA MANUALI (70,3%)

Dettagli

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org JOB RECRUITMENT www.puntoservice.org CHI SIAMO CERCHIAMO Punto Service è operatore leader in Italia nel settore dei servizi alla persona, dedicati in particolare alla terza età ed all infanzia, con un

Dettagli

Questa presentazione fornisce informazioni su quali sono gli sbocchi occupazionali dei laureati del 2009 che hanno terminato gli studi e si sono

Questa presentazione fornisce informazioni su quali sono gli sbocchi occupazionali dei laureati del 2009 che hanno terminato gli studi e si sono 1 Questa presentazione fornisce informazioni su quali sono gli sbocchi occupazionali dei laureati del 2009 che hanno terminato gli studi e si sono presentati sul mercato del lavoro. Tali informazioni provengono

Dettagli

La selezione del personale

La selezione del personale La selezione del personale dott. Matteo Majer La selezione del personale è il processo mediante il quale un organizzazione effettua una serie di attività al fine di ricoprire un determinato ruolo all interno

Dettagli

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione.

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. La Compagnia Della Rinascita PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 PROCUREMENT & LOGISTIC Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

CARTA D IDENTITÀ... 2 CHE COSA FA... 4 DOVE LAVORA... 5 CONDIZIONI DI LAVORO... 6 COMPETENZE...

CARTA D IDENTITÀ... 2 CHE COSA FA... 4 DOVE LAVORA... 5 CONDIZIONI DI LAVORO... 6 COMPETENZE... GIURISTA D IMPRESA 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 4 3. DOVE LAVORA... 5 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 Che cosa deve essere in grado di fare... 7 Conoscenze... 8 Abilità...

Dettagli

NOME AZIENDA. UBI Banca Popolare Commercio e Industria COMPANY PROFILE CONTATTI

NOME AZIENDA. UBI Banca Popolare Commercio e Industria COMPANY PROFILE CONTATTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA NOME AZIENDA PROFILO AZIENDA PORTE APERTE ALLE IMPRESE 2011 UBI Banca Popolare Commercio e Industria COMPANY PROFILE UBI Banca Popolare Commercio e Industria fa parte del

Dettagli

ADDETTA E ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

ADDETTA E ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE ADDETTA E ADDETTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Aggiornato il 10 novembre 2009 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...3 3. DOVE LAVORA...4 4. CONDIZIONI DI LAVORO...5 5. COMPETENZE...6 Che cosa deve

Dettagli

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI COACHING LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI I N D I C E 1 [CHE COSA E IL COACHING] 2 [UN OPPORTUNITA DI CRESCITA PER L AZIENDA] 3 [ COME SI SVOLGE UN INTERVENTO DI COACHING ]

Dettagli

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università CONSULENZA AZIENDALE Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management LE MAGISTRALI La Tua Università corso di laurea magistrale dipartimento di impresa e management consulenza aziendale

Dettagli

La Transizione scuola lavoro

La Transizione scuola lavoro La Transizione scuola lavoro Come facilitare la transizione scuola lavoro dei giovani diplomati Dott.ssa Rita Allia Dott.ssa Cristina Lecci SIFI Società Industria Farmaceutica Italiana - SpA Catania, 28

Dettagli

Università Cattolica del Sacro Cuore Sede di Brescia AGGIORNAMENTO FORMATORI. Stage. Inform@zione n. 1-2007

Università Cattolica del Sacro Cuore Sede di Brescia AGGIORNAMENTO FORMATORI. Stage. Inform@zione n. 1-2007 Università Cattolica del Sacro Cuore Sede di Brescia AGGIORNAMENTO FORMATORI Inform@zione n. 1-2007 Stage GENERALE INDUSTRIELLE ITALIA - FILIALE DI CERNUSCO SUL NAVIGLIO Agenzia per il lavoro Recapito

Dettagli

Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane

Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane Quadro di riferimento Le opzioni per le aziende per crescere e garantirsi continuità incrementano: si acquisiscono imprese o

Dettagli

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE Obiettivi Il Master ha come obiettivo la creazione di una figura in grado di operare a 360 all interno dell area risorse umane di: aziende,

Dettagli

Nota metodologica 283

Nota metodologica 283 Nota metodologica Questo volume, indirizzato sia ai giovani che stanno per iscriversi a un corso di laurea, sia a quelli che stanno per completare gli studi, concentra la propria attenzione sulle prospettive

Dettagli

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell Chi? Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell area delle Risorse Umane. Giovani professionisti che

Dettagli

LA VALUTAZIONE DEL PERSONALE NEGLI ENTI LOCALI

LA VALUTAZIONE DEL PERSONALE NEGLI ENTI LOCALI LA VALUTAZIONE DEL PERSONALE NEGLI ENTI LOCALI Premesse e riferimenti normativi La valutazione del personale, che costituisce un processo centrale nell ambito del management pubblico, ha registrato negli

Dettagli

La gestione della Forza vendita Come ottenere di più dall attività di vendita

La gestione della Forza vendita Come ottenere di più dall attività di vendita La gestione della Forza vendita Come ottenere di più dall attività di vendita Se cercate: 1. un metodo per ricercare, valutare e selezionare i migliori venditori; 2. informazioni su come addestrare, formare

Dettagli

EXTERNAL HR MANAGEMENT

EXTERNAL HR MANAGEMENT EXTERNAL HR MANAGEMENT PER LO SVILUPPO CONTINUO DEI KEY PEOPLE AZIENDALI Dotarsi dei servizi di una moderna Direzione di Sviluppo delle Risorse Umane per la cura dei propri Key People abbattendo i costi

Dettagli

LE AMBIZIONI HANNO UN VOLTO. Adecco Industrial, la Business Line dedicata ai profili del settore industriale.

LE AMBIZIONI HANNO UN VOLTO. Adecco Industrial, la Business Line dedicata ai profili del settore industriale. LE AMBIZIONI HANNO UN VOLTO. Adecco Industrial, la Business Line dedicata ai profili del settore industriale. UNA BUSINESS LINE PER OGNI ESIGENZA Dare lavoro alle ambizioni significa mettere al centro

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES SUPPORT & CUSTOMER CARE Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page

Dettagli

Come scrivere una lettera di presentazione?

Come scrivere una lettera di presentazione? Come scrivere una lettera di presentazione? Dividerla in tre sezioni: 1. Perché sto scrivendo e chi sono: Se state rispondendo ad un annuncio, inserzione, sui giornali, siti-web ecc allora potete esordire

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MAAC. Master in Accounting, Auditing & Control. IV Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MAAC. Master in Accounting, Auditing & Control. IV Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MAAC Master in Accounting, Auditing & Control IV Edizione 2013-2014 MAAC Master in Accounting, Auditing & Control Le vicende finanziarie degli ultimi

Dettagli

IL TECNICO DELL'AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE

IL TECNICO DELL'AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE G L O S S A R I O JOB PROFILE IL TECNICO DELL'AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE tratto da www.isfol.it/orientaonline IL TECNICO DELL'AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE DEFINIZIONE Il Tecnico dell Amministrazione

Dettagli

COME SCEGLIERE ASSISTENTE NOTARILE IL CORSO PER DIVENTARE 9 UTILISSIMI CONSIGLI PER NON SPRECARE TEMPO E DENARO!

COME SCEGLIERE ASSISTENTE NOTARILE IL CORSO PER DIVENTARE 9 UTILISSIMI CONSIGLI PER NON SPRECARE TEMPO E DENARO! COME SCEGLIERE IL CORSO PER DIVENTARE ASSISTENTE NOTARILE 9 UTILISSIMI CONSIGLI PER NON SPRECARE TEMPO E DENARO! 1 CORSO PROFESSIONALE PER ASSISTENTE NOTARILE. COME SCEGLIERE IL CENTRO DI FORMAZIONE. Il

Dettagli

Compiti innovati Porre attenzione allo sviluppo delle componente manageriale della professione;

Compiti innovati Porre attenzione allo sviluppo delle componente manageriale della professione; 1.2.3.2.0 - Direttori e dirigenti del dipartimento organizzazione, gestione delle risorse umane e delle relazioni industriali Le professioni classificate in questa unità definiscono, dirigono e coordinano

Dettagli

MARIANNA CARBONARI CHI SIAMO MISSION E VALORI

MARIANNA CARBONARI CHI SIAMO MISSION E VALORI MARIANNA CARBONARI Presidente e Amministratore Delegato di Value for Talent. Ha maturato più di dieci anni di esperienza nella gestione di progetti di Executive Search articolati e complessi. Ha condotto

Dettagli

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE Non c è mai una seconda occasione per dare una prima impressione 1. Lo scenario Oggi mantenere le proprie posizioni o aumentare le quote di mercato

Dettagli

1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale

1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale 1 Questo convegno, che vede insieme rappresentanti del mondo pubblico e privato, prende spunto da un ciclo di formazione appena concluso di personale della RGS, del CNIPA e di ingegneri dell Ordine di

Dettagli

DISPORRE DEL CAPITALE UMANO ADEGUATO PER COGLIERE GLI OBIETTIVI DELL AZIENDA

DISPORRE DEL CAPITALE UMANO ADEGUATO PER COGLIERE GLI OBIETTIVI DELL AZIENDA DISPORRE DEL CAPITALE UMANO ADEGUATO PER COGLIERE GLI OBIETTIVI DELL AZIENDA LA FORMAZIONE MANAGERIALE 1. [ GLI OBIETTIVI ] PERCHÉ PROGETTARE E REALIZZARE PERCORSI DI CRESCITA MANAGERIALE E PROFESSIONALE?

Dettagli

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag.

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1 Il Gruppo e le sue attività pag. 2 L organizzazione del network pag. 5 Le partnership commerciali pag.

Dettagli

Ricerca A BOLOGNA UN COLLABORATORE PER STAGE NEL SETTORE MARKETING E COMUNICAZIONE

Ricerca A BOLOGNA UN COLLABORATORE PER STAGE NEL SETTORE MARKETING E COMUNICAZIONE MIND BUSINESS SCHOOL, attività di ENGAGE, Società autorizzata dal Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale prot. 13 / I / 0001661 del 05/02/2009, società del gruppo Mind Consulting Ricerca A BOLOGNA

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

GEPRIM Snc. Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio. www.geprim.it

GEPRIM Snc. Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio. www.geprim.it GEPRIM Snc Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio Geprim per il Settore Creditizio Il settore del credito e la figura del mediatore creditizio hanno subito notevoli cambiamenti nel

Dettagli

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI 1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI 2. PRESENTAZIONE 3. SERVIZI FORNITI E AREE DI INTERVENTO 4. I PRINCIPI FONDAMENTALI 5. TUTELA E VERIFICA 6. DATI DELLA SEDE 1. CHE COS È LA CARTA DEI

Dettagli

formazione e lavoro Sabrina Laura Nart scegliere il master in affari e finanza Guida alla formazione e all esercizio della professione

formazione e lavoro Sabrina Laura Nart scegliere il master in affari e finanza Guida alla formazione e all esercizio della professione formazione e lavoro Sabrina Laura Nart scegliere il master in affari e finanza Guida alla formazione e all esercizio della professione Perché e come scegliere un master in Affari e Finanza, i master universitari

Dettagli

ENTE NAZIONALE RISI DIREZIONE AMMINISTRATIVA PROCEDURA PER LE ATTIVITA DI RICERCA, SELEZIONE E ASSUNZIONE

ENTE NAZIONALE RISI DIREZIONE AMMINISTRATIVA PROCEDURA PER LE ATTIVITA DI RICERCA, SELEZIONE E ASSUNZIONE ENTE NAZIONALE RISI DIREZIONE AMMINISTRATIVA PROCEDURA PER LE ATTIVITA DI RICERCA, SELEZIONE E ASSUNZIONE Struttura organizzativa: Direzione Amministrativa Processo di riferimento: Acquisizione Risorse

Dettagli

Studenti e laureati scelgono le aziende

Studenti e laureati scelgono le aziende Incontro aziende-studenti/neolaureati Studenti e laureati scelgono le aziende SCHEDA PROFILO AZIENDALE Verona, 10 novembre 2008 Università degli Studi di Verona Polo Zanotto Aula T1 Azienda : Volkswagen

Dettagli

MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA

MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA CIMBA CIMBA, in Italia dal 1991, è un consorzio di 36 Università americanecon sede a Paderno del Grappa (TV) che organizza programmi

Dettagli

Gest.im Formazione Comportamentale e Manageriale - Lecco - Team Coaching & Coaching Individuale. Comune Cernusco Lombardone

Gest.im Formazione Comportamentale e Manageriale - Lecco - Team Coaching & Coaching Individuale. Comune Cernusco Lombardone Gest.im Formazione Comportamentale e Manageriale - Lecco - Team Coaching & Coaching Individuale Comune Cernusco Lombardone Valorizzazione e Sviluppo del Capitale Umano per il miglioramento di Performance

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE Classe 78/S - Scienze e Tecnologie agroalimentari Coordinatore: prof. Marco Gobbetti Tel. 0805442949; e-mail: gobbetti@ateneo.uniba.it

Dettagli

Soluzioni per la tua crescita

Soluzioni per la tua crescita Soluzioni per la tua crescita Sviluppiamo il tuo business Una storia di successi Co.Mark nasce a Bergamo nel 1998 come studio di consulenza professionale nel campo dei servizi di temporary management per

Dettagli

CITTÀ DI AVIGLIANO. (Provincia di Potenza) METODOLOGIA PERMANENTE DI VALUTAZIONE DEL PERSONALE. (art. 6 C.C.N.L. 31/3/1999) SEZIONE I

CITTÀ DI AVIGLIANO. (Provincia di Potenza) METODOLOGIA PERMANENTE DI VALUTAZIONE DEL PERSONALE. (art. 6 C.C.N.L. 31/3/1999) SEZIONE I CITTÀ DI AVIGLIANO (Provincia di Potenza) METODOLOGIA PERMANENTE DI DEL PERSONALE (art. 6 C.C.N.L. 31/3/1999) SEZIONE I PRINCIPI GENERALI 1. Generalità Il Comune di Avigliano valuta il proprio personale

Dettagli

XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT

XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT OBIETTIVO DEL CORSO Il settore alberghiero é alla continua ricerca di personale all altezza della nuova era dell ospitalità per poter competere con la concorrenza

Dettagli

PIANIFICARE LA RICERCA DI LAVORO: TECNICHE E STRUMENTI

PIANIFICARE LA RICERCA DI LAVORO: TECNICHE E STRUMENTI PIANIFICARE LA RICERCA DI LAVORO: TECNICHE E STRUMENTI Dr.ssa ELENA BERTONI Psicologa del lavoro PIANIFICARE LA RICERCA PER UNA RICERCA EFFICACE DEL LAVORO E NECESSARIO ESSERE CONSAPEVOLI DEL PROPRIO OBIETTIVO

Dettagli

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA REALTÀ CORRENTE INNOVATION & CHANGE OGGI IL CLIMA GENERALE È CARATTERIZZATO DA CONTINUI

Dettagli

4. Le Divisioni specializzate

4. Le Divisioni specializzate 1. Chi siamo Openjobmetis SpA nasce ufficialmente il 1 gennaio 2012, a seguito della fusione delle storiche Agenzie per il Lavoro Openjob SpA e Metis SpA e del rispettivo know-how nella gestione delle

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE!

HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE! HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE! 2014 FORMAPER SVILUPPO DELL IMPRENDITORIALITÀ Formaper è un azienda speciale della Camera di Commercio di Milano nata nel 1987 con la missione

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE OFFERTA FORMATIVA Titolo: MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Padova, Roma e Bologna. Destinatari: Il Master si rivolge a laureati, preferibilmente in discipline economiche,

Dettagli

Piano Formativo 2011 PROGRAMMA DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE

Piano Formativo 2011 PROGRAMMA DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE Piano Formativo 2011 PROGRAMMA DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE manageriali f o r m a z i o n e IL CONTESTO Le trasformazioni organizzative e culturali che stanno avvenendo nelle amministrazioni comunali,

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEL BUSINESS PLAN

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEL BUSINESS PLAN GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEL BUSINESS PLAN COS È IL BUSINESS PLAN E QUAL È LA SUA UTILITÀ? Il business plan è un documento scritto che descrive la vostra azienda, i suoi obiettivi e le sue strategie, i

Dettagli

RETAIL MARKETING & RELAZIONE CON IL CLIENTE

RETAIL MARKETING & RELAZIONE CON IL CLIENTE RETAIL MARKETING & RELAZIONE CON IL CLIENTE La formazione e lo sviluppo ru uno strumento di cambiamento per la persona e l organizzazione Ad Meliora srl partita iva 07458521007 Tel: 06 39754305 - Fax:

Dettagli

MASTER Esperto in Gestione delle Avvio Aprile 2015

MASTER Esperto in Gestione delle Avvio Aprile 2015 MASTER Esperto in Gestione delle Avvio Aprile 2015 Risorse Umane Docenti qualificati 2 borse di studio Laboratori interattivi Stage + job placement con oggilavoro.com Esperto in Gestione delle Risorse

Dettagli

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le ACCENTURE SPA Profilo Azienda Accenture è un'azienda globale di Consulenza Direzionale, Servizi Tecnologici e Outsourcing che conta circa 323 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Quello che

Dettagli

INDAGINE del Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi sui Servizi Psicologici nella scuola

INDAGINE del Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi sui Servizi Psicologici nella scuola INDAGINE del Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi sui Servizi Psicologici nella scuola Svolta in collaborazione con gli IRRE e con i Consigli Territoriali dell Ordine degli Psicologi 1. Attività

Dettagli

COMPANY PROFILE. Adecco better work, better life

COMPANY PROFILE. Adecco better work, better life COMPANY PROFILE Adecco better work, better life Adecco è il leader in Italia e nel mondo nei servizi per la gestione delle risorse umane. Nato nel 1996 in seguito alla fusione tra Adia (Svizzera) ed Ecco

Dettagli

Porte Aperte alle Imprese - Scheda Offerta Stage/Lavoro N. 5 POSIZIONI POSIZIONE N.1/5

Porte Aperte alle Imprese - Scheda Offerta Stage/Lavoro N. 5 POSIZIONI POSIZIONE N.1/5 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA PORTE APERTE ALLE IMPRESE 2011 Porte Aperte alle Imprese - Scheda Offerta Stage/Lavoro N. 5 POSIZIONI Per tali posizione l azienda non effettuerà colloqui a Porte Aperte

Dettagli

AREA human resources. La selezione del personale 3. L assessment e la valutazione del potenziale 4. Gli strumenti 5. L analisi di clima 7

AREA human resources. La selezione del personale 3. L assessment e la valutazione del potenziale 4. Gli strumenti 5. L analisi di clima 7 AREA human resources La selezione del personale 3 L assessment e la valutazione del potenziale 4 Gli strumenti 5 L analisi di clima 7 AREA management & behavioral training La formazione del personale 9

Dettagli

MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015

MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015 MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015 CORSO QUALIFICATO www.timevision.it - info@timevision.it TIME VISION Nata nel 2001, TIME VISION è: AGENZIA

Dettagli

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT Dai il via al tuo futuro ACCENDI NUOVE OPPORTUNITÀ Il tuo futuro parte adesso. Perché il mondo delle telecomunicazioni è il futuro. E Telecom Italia

Dettagli

Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse Umane

Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse Umane Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse

Dettagli

Tempi Moderni S.p.a. è alla ricerca di un commerciale senior per Roma e provincia.

Tempi Moderni S.p.a. è alla ricerca di un commerciale senior per Roma e provincia. 21.05.2013 Tempi Moderni S.p.a. è alla ricerca di un commerciale senior per Roma e provincia. Il candidato dovrà svolgere le seguenti attività: 1. Analizzare il mercato locale ed identificare nuove opportunità

Dettagli

Studio Staff R.U. S.r.l. Consulenti di Direzione REFERENZE AREA FORMAZIONE Nell ambito della propria strategia di crescita, lo Studio Staff R.U. ha da sempre riservato un ruolo importante alle attivitàdi

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MDT. Master in Diritto tributario dell impresa. XII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MDT. Master in Diritto tributario dell impresa. XII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MDT Master in Diritto tributario dell impresa XII Edizione 2013-2014 MDT Master in Diritto tributario dell impresa Il diritto tributario è un tema spesso

Dettagli

CASO APPLICATIVO: PROGRAMMA DI SVILUPPO RISORSE UMANE

CASO APPLICATIVO: PROGRAMMA DI SVILUPPO RISORSE UMANE CASO APPLICATIVO: PROGRAMMA DI SVILUPPO RISORSE UMANE IL PROJECT MANAGEMENT NEL SERVIZIO SANITARIO L esperienza dell APSS di Trento Bolzano, 8 maggio 2008 Auditorio del Palazzo Provinciale 12 Autore: Ettore

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Piave 71, 21047 Saronno (VA) Telefono Cellulare 3311061456 Fisso 02 9605421 E-mail Sito personale

Dettagli

MANAGER DELLA SICUREZZA INTEGRATA

MANAGER DELLA SICUREZZA INTEGRATA Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo MANAGER DELLA SICUREZZA INTEGRATA Corsi di specializzazione

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

INDAGINE ALMALAUREA 2015 SUI DOTTORI DI RICERCA Tra perfomance di studio e mercato del lavoro

INDAGINE ALMALAUREA 2015 SUI DOTTORI DI RICERCA Tra perfomance di studio e mercato del lavoro INDAGINE ALMALAUREA 2015 SUI DOTTORI DI RICERCA Tra perfomance di studio e mercato del lavoro Pochi, molto qualificati e con performance occupazionali brillanti: l Indagine AlmaLaurea del 2015 fotografa

Dettagli

BANDO per l assegnazione di una borsa di studio per il Master in Social Innovation, Start Up Sociale, Social Business & Progettazione Innovativa

BANDO per l assegnazione di una borsa di studio per il Master in Social Innovation, Start Up Sociale, Social Business & Progettazione Innovativa BANDO per l assegnazione di una borsa di studio per il Master in Social Innovation, Start Up Sociale, Social Business & Progettazione Innovativa 1. Premessa ASVI Social Change è leader europeo nella formazione

Dettagli

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI comunicato stampa PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI Le due società, attive in Lazio da alcuni anni, presentano il loro Rendiconto Sociale. Il documento rappresenta

Dettagli

EVENT MANAGER. Servono, quindi, delle figure professionali di riferimento che riescano a gestire gli eventi in modo efficace.

EVENT MANAGER. Servono, quindi, delle figure professionali di riferimento che riescano a gestire gli eventi in modo efficace. EVENT MANAGER Scenario Il settore congressuale e degli eventi risulta oggi essere tra quelli di più ampio sviluppo del mercato turistico degli ultimi dieci anni particolarmente utilizzata sia da Enti pubblici

Dettagli

Lo Sviluppo delle Capacità

Lo Sviluppo delle Capacità Lo Sviluppo delle Capacità 1 Come elaborare un Piano di sviluppo: premesse e processo 3 2 Appendice A: Una guida per la Diagnosi degli ostacoli 7 3 Appendice B: Una guida per la scelta delle Tecniche 8

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA LA MISURA DELLA PERFORMANCE AREA Core Management Skills Modulo Avanzato IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance Il corso si focalizza

Dettagli

IL PESO DELLE CAPACITA NELL ESERCIZIO DELLE COMPETENZE DISTINTIVE

IL PESO DELLE CAPACITA NELL ESERCIZIO DELLE COMPETENZE DISTINTIVE IL PESO DELLE CAPACITA NELL ESERCIZIO DELLE COMPETENZE DISTINTIVE cristina.andreoletti@praxi.com www.ideamanagement.it I www.praxi.com I www.khc.it www.ideamanagement.it I www.praxi.com 1 PREMESSA PREMESSA

Dettagli

Sintesi dei principali risultati 1

Sintesi dei principali risultati 1 Sintesi dei principali risultati 1 In quest indagine sul settore dei servizi per le imprese, sono state studiate imprese che svolgono servizi di ricerca, selezione e fornitura di personale; imprese di

Dettagli

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 Sintesi per le partecipanti Laboratorio LAVORO 1 e 2 Progetto Leadership femminile aprile-giugno 2013 Elena Martini Francesca Maria Casini Vanessa Moi 1 LE ATTESE E LE MOTIVAZIONI

Dettagli

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE Obiettivi Il Master ha come obiettivo la creazione di una figura in grado di operare a 360 all interno dell area risorse umane di: aziende,

Dettagli

ESPERTI IN FINANZIAMENTI PER LA FARMACIA APOFIN SOCIÉTÉ DE FINANCEMENT SA FINANZIERUNGSGESELLSCHAFT AG

ESPERTI IN FINANZIAMENTI PER LA FARMACIA APOFIN SOCIÉTÉ DE FINANCEMENT SA FINANZIERUNGSGESELLSCHAFT AG ESPERTI IN FINANZIAMENTI PER LA FARMACIA APOFIN SOCIÉTÉ DE FINANCEMENT SA FINANZIERUNGSGESELLSCHAFT AG APOFIN SOCIÉTÉ DE FINANCEMENT SA FINANZIERUNGSGESELLSCHAFT AG Avete un progetto d installazione, acquisto,

Dettagli

4 Implenia Development SA. 6 Implenia Impresa Generale SA. 10 Reuss Engineering SA. 12 Sostenibilità

4 Implenia Development SA. 6 Implenia Impresa Generale SA. 10 Reuss Engineering SA. 12 Sostenibilità Implenia Real Estate In qualità di fornitore globale di servizi, vi affianchiamo durante l intero ciclo di vita del vostro bene immobiliare. Con costanza e vicinanza al cliente. 2 4 Implenia Development

Dettagli

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685)

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685) Programma d'azione nel campo dell apprendimento permanente (Decisione n. 1720/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 novembre 2006 che istituisce un programma d azione) PROGRAMMA di MOBILITA

Dettagli

Essere Manager per creare valore

Essere Manager per creare valore FORMAZIONE E SERVIZI INNOVATIVI - RAVENNA CATALOGO CORSI www.ecipar.ra.it/som Essere Manager per creare valore Ecipar di Ravenna School of Management La School Of Management (SOM) realizzata da Ecipar

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Corso di Aggiornamento Professionale Coordinatori dei Processi di AutoValutazione PREMESSA

Dettagli

BECOMING MANAGER 2013

BECOMING MANAGER 2013 BECOMING MANAGER 2013 presentato da in collaborazione con 1 BECOMING MANAGER JEst - Junior Enterprise JEst - Junior Enterprise degli studenti di Ingegneria Gestionale di Vicenza è un associazione senza

Dettagli

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE Catalogo formativo COM01 COM02 COM03 COM04 COM05 COM06 COMUNICARE Team working L arte di ascoltare - modulo 1 L arte di ascoltare

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015

MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015 MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015 CORSO QUALIFICATO TIME VISION Nata nel 2001, TIME VISION è: AGENZIA FORMATIVA accreditata in Regione Campania

Dettagli

EXTERNAL HR MANAGEMENT

EXTERNAL HR MANAGEMENT EXTERNAL HR MANAGEMENT PER LO SVILUPPO CONTINUO DEI KEY PEOPLE AZIENDALI Dotarsi dei servizi di una moderna Direzione di Sviluppo delle Risorse Umane per la cura dei propri Key People abbattendo i costi

Dettagli

www.take-your-ti me.it

www.take-your-ti me.it SERVIZI PER LO SVILUPPO PROFESSIONALE E MANAGERIALE Prendi il tuo tempo e crea il tuo www.take-your-ti me.it TAKE YOUR TIME è un marchio AMBIRE S.r.l. - Partita IVA 06272851004 - info@take-your-time.it

Dettagli

Gli obiettivi del progetto sono dunque molteplici: favorire la diffusione della cultura imprenditoriale dei ricercatori, in modo che la

Gli obiettivi del progetto sono dunque molteplici: favorire la diffusione della cultura imprenditoriale dei ricercatori, in modo che la REGIONE PIEMONTE BOLLETTINO UFFICALE N. 40 DEL 8/10/2009 Finpiemonte S.p.A. - Torino Avviso ad evidenza pubblica - Progetto Sovvenzione Globale "Percorsi integrati per la creazione di imprese innovative

Dettagli