AMAC NEWS LE COMUNICAZIONI DAGLI OR- GANI SOCIALI LA PAROLA AI COMITATI LA PAROLA AI MASTER INIZIATIVE AMAC RE- VI INFORMIAMO CHE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AMAC NEWS LE COMUNICAZIONI DAGLI OR- GANI SOCIALI LA PAROLA AI COMITATI LA PAROLA AI MASTER INIZIATIVE AMAC RE- VI INFORMIAMO CHE"

Transcript

1 AMAC NEWS PAG. 1 LE COMUNICAZIONI DAGLI ORGANI SOCIALI LA PAROLA AI COMITATI PAG. 2 LA PAROLA AI MASTER PAG. 3 SOCONTO PAG. 5 INIZIATIVE AMAC RE- AMAC ANNIVERSARY WORKSHOP DEMATERIAL- IZZAZIONE WORKSHOP 231 SCUOLA SIS PROSSIME DELL AMAC 1 INIZIATIVE PAG. 7 VI INFORMIAMO CHE PAG. 8 I NUOVI SOCI ISCRIVITI O RINNOVA L ISCRIZIONE AMAC AMAC NEWS LE COMUNICAZIONI DAGLI OR- GANI SOCIALI Caro Associato, dopo la parentesi estiva riprendiamo la pubblicazione di Tickmark per fornirti un resoconto sulle attività svolte nei mesi scorsi e su quelle che sono in cantiere. Cogliamo innanzitutto l occasione per ringraziare tutti gli associati che hanno partecipato fattivamente agli eventi organizzati nei mesi scorsi, con l auspicio di essere sempre più numerosi nelle prossime occasioni in modo da far sentire sempre di più la presenza di AMAC. A tal proposito ti segnaliamo le seguenti iniziative. Sono ripresi i corsi di formazione professionale a cui puoi partecipare ad un prezzo scontato. Sul sito di AMAC troverai via via il calendario aggiornato. Nel mese di novembre si svolgeranno due eventi da non perdere. Il primo a Pisa il 25 novembre, si tratta di un Workshop sulla valutazione delle performance con la presentazione di alcuni interessanti casi aziendali e di uno strumento informatico di supporto per la gestione dei processi di monitoraggio della performance aziendale, la partecipazione è gratuita. Il secondo a Milano il 30 novembre e il 1 dicembre, si tratta del Top Management Forum, a cui gli associati possono partecipare ad un prezzo scontato rispetto alla quota standard. Ti segnalo infine che a gennaio si svolgerà a Pisa l assemblea annuale per l approvazione del bilancio, l occasione sarà gradita per scambiarci gli auguri per l anno nuovo e ci auguriamo sinceramente di incontrarti. Volevamo, inoltre, sottolineare l importanza per la nostra Associazione del servizio di job posting, sia come veicolo di offerte di lavoro, sia come strumento di ricerca di personale per gli associati, pertanto ti esortiamo a pensare alla tua associazione per veicolare le ricerche di personale e collaboratori che tu direttamente effettuerai e/o di indicarci se l azienda presso la quale lavori o aziende con cui hai contatti sono alla ricerca di figure professionali nell ambito dell auditing, della finanza e del controllo. Ti ricordo, infine, che la collaborazione con l organizzazione Master dell area Auditing, Finanza e Controllo è fondamentale per la nostra Associazione, pertanto ti segnalo che sono ripartiti diversi corsi Master e altri ancora sono in scadenza a gennaio. Nel ringraziarti per la promozione che vorrai fare a tali Master, ti informiamo che tutte le informazioni le puoi trovare nella pagina specificamente dedicata di Tickmark, oltre che sugli specifici siti Web.

2 LA PAROLA AI COMITATI In occasione dell Auditing, Finanza e Controllo AMAC Anniversary che si è svolto il 24 giugno 2011, i vari comitati attivi in AMAC hanno organizzato delle riunioni di lavoro e di coordinamento hanno partecipato gli associati presenti. In questa sezione di Tickmark puoi trovare un aggiornamento dei lavori dei Comitati. Ti ricordiamo che per partecipare all attività dei Comitati è sufficiente contattare il referente AMAC, mentre per proporre temi di lavoro nuovi è sufficiente inviare al Consiglio Direttivo il Call for Project che puoi scaricare dal sito dell Associazione. IL COMITATO EDITORIALE Il Comitato Editoriale ha concluso la progettazione del nuovo sito dell Associazione, nei prossimi mesi sarà impegnato nella implementazione del progetto. Il Comitato ha, inoltre, avviato il gruppo AMAC su Linkedin, verso cui progressivamente verranno dirottate la maggior parte delle comunicazioni verso gli associati. Ti invitiamo pertanto a iscriverti al gruppo e a contribuire ad animare le discussioni lanciate e a proporne di nuove. IL COMITATO CONTROLLO DI GESTIONE Nell ambito del Comitato Controllo di Gestione, è attualmente aperto il Call for Project L applicazione della Balanced Scorecard: le esperienze dei Master dell area Auditing, Finanza e Controllo Sul blog dell associazione dedicato a questo comitato sono stati raccolti dei documenti utili per procedere all analisi di questo tema partendo dai project work discussi dagli allievi e gli ex allievi dei Master dell area Auditing, Finanza e Controllo. IL COMITATO BANCHE ASSICURAZIONI, INTERMEDIARI FINANZIARI Il Comitato sta lavorando alacremente al Call for Project dal titolo Liquidity Risk. I membri del comitato stanno esaminando, condividendo e valutando criticamente il materiale raccolto. Il referente AMAC del comitato è Annamaria Signori, chiunque voglia dare un contributo a questo progetto può mettersi in contatto con lei. IL COMITATO ENTI LOCALI E AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE Il Comitato Enti Locali e Amministrazioni Pubbliche sta portando avanti il call for project dal titolo: Caratteristiche del controllo di gestione all interno delle aziende partecipate dagli Enti Locali italiani e suo miglioramento tramite l introduzione della Balanced Scorecard. I membri del comitato hanno messo a punto il questionario che sarà divulgato in questo ultimo scorcio d anno, chiunque fosse interessato al tema e pensa di poter dare un contributo fattivo alla divulgazione del questionario può mettersi in contatto con il referente del progetto dott. Luca Allievi 2

3 LA PAROLA AI MASTER La cerimonia di consegna dei diplomi di Master a.a Il 24 settembre 2011 si è svolta presso il Palazzo dei Congressi di Pisa la cerimonia di consegna dei diplomi di Master per a.a Erano presenti il pro-rettore alla didattica dell Università di Pisa Prof. Paolo Mancarella, il Preside della Facoltà di Economia Prof.ssa Dianora Poletti, il Direttore del Dipartimento di Economia Aziendale di Pisa Prof. Roberto Sbrana, il Direttore di MasterDEA Prof. Luciano Marchi, e i direttori/coordinatori dei Master Prof. Marco Allegrini - MBA Master in Business Administration) Prof. Luca Anselmi - Master in Management delle Aziende Sanitarie Prof. Mariacristina Bonti - Master in Economia Aziendale e Management Prof. Daniela Mancini - Master in Finanza e Controllo di Gestione Prof. Daniele Dalli - Master in Management Aziendale Prof. Giuseppe D Onza - Master in Auditing e Controllo Interno Prof. Nicola Lattanzi - Master in Management for Family Business Prof. Luciano Marchi - Master in Auditing e Controllo di Gestione Prof. Francesco Poddighe - Master in Bilancio e Amministrazione Aziendale. Sono stati consegnati i diplomi a oltre 100 allievi dei diversi corsi ed in particolare agli allievi di provenienza internazionale della I edizione del MBA. Informazioni sui Master in corso e in scadenza Ti ricordiamo che nei prossimi mesi l Ufficio Placement di Master- DEA sarà impegnato nel posizionamento degli allievi full time presso le aziende per gli stage. Pertanto per qualsiasi informazione, richiesta, offerta tu voglia segnalare all organizzazione dei Master, ti preghiamo di contattare Daniela Molesti Tel Fax o la dott.ssa Michela Craca dell Ufficio Placement del Master Tel Di seguito ti segnaliamo il profilo sintetico degli allievi che stanno frequentando il corso in Auditing Ti ricordiamo, infine, che a gennaio sono in scadenza i bandi per partecipare ai seguenti corsi Master: - Finanza e Controllo di Gestione part time, Pisa, referente dott.ssa Katia Buccella, 25 gennaio Chief Financial Officer part time, Roma, referente dott.ssa Simona Italiano, 25 gennaio 2012 Ti invitiamo pertanto a segnalare questa informazione a colleghi, amici o parenti interessati a frequentare un percorso di formazione post laurea. 3

4 LA PAROLA AI MASTER Il profilo degli allievi del Master full time Auditing e Controllo Interno Orientamento Full Time Auditing & Consulting (ottobre 2011 dicembre 2011) Nome Città Età Laurea Tipo Laurea Uni Voto Esperienze Lavorative D Alessandro Vincenzo Niscemi 30 Amministrazione e Controllo; Laureando alla Specialistica Triennale Catania 105 in Scienze dell Economia Gambardella Alfonso Gragnano 23 Scienze dell amministrazione; Laureando Specialistica in Amministrazione e Legislazione d Impresa Triennale Napoli Parthenope Media 26 Studio Profesisonale tirocino 6 mesi; Hoyos Bringas Jack Segundo Perù 29 Accountic Public; Iscritto alla Magistrale di Strategia, Management e Controllo Università di Pisa Istituto Statale 5 mesi Perù Società di Revisione 4 anni Lucente Antonella Amantea 25 Economia Aziendale Triennale Calabria 100 Società di servizio 2 anni Romiti Gabriele Pistoia 25 Economia e Amministrazione delle Imprese Triennale Milano Bicocca 101 Società agricola 1 anno Trovato Federico Livorno 24 Economia e Commercio; iscritto alla Magistrale di Strategia, Management e Controllo Università di Pisa Triennale Pisa 92 Orientamento Full Time Auditing & Governance (ottobre 2011 febbraio 2012) Cognome e Nome Città Età Laurea Tipo Laurea Università Voto Esperienze Lavorative Campanella Francesco Mottola 26 Governo e Controllo Aziendale Specialistica Siena 100 Cimino Davide Tiriolo 27 Economia Aziendale Specialistica Calabria 103 Studio professionale tirocinio 6 mesi Crisapulli Giuseppe Verzino 26 Economia Aziendale Specialistica Cosenza 107 Studio professionale tirocinio 1 anno Della Corte Amedeo Cava de Tirreni 26 Consulenza e Management Aziendale Salerno 110 Studio professionale tirocinio 2 anni Di Carlo Danilo Foggia 25 Economia Aziendale Specialistica Foggia 110 Società di servizi 3 mesi Gugliemo Annamaria Frascineto 25 Governo e Controllo Aziendale Specialistica Siena 110 Studio professionale tirocinio 3 mesi Lemme Stefano Ferentino 25 Amministrazione Economia e Finanza Magistrale L Aquila 110 Studio professionale tirocinio 1 anno Lucca Davide Caserta 26 Economia e Management Specialistica Napoli Seconda 110 Studio professionale tirocinio 2 anni Maglie Giuseppina Faggiano 28 Finanza e assicurazione Specialistica Salento 110 Società di servizi 2 anni Orlandi Lorenzo Cecina 29 Scienze Internazionali Specialistica Siena 110 Azienda di produzione 2 mesi Ministero Affari Esteri 3 mesi Paoletti Lorenzo Perugia 29 Management Aziendale Specialistica Perugia 110 Associazione di categoria 1 anno; Pepe Giuseppe Potenza 27 Economia Aziendale Specialistica Chieti-Pescara 108 Pugliese Anna Bari 29 Consulenza Professionale per le Magistrale Bari 110 Aziende Ritondale Fiorella Diamante 26 Economia Aziendale Specialistica Calabria 97 Sansoni Diego Roma 28 Scienze dell Economia Magistrale Roma La Sapienza 110 Stuppello Erminia Tortora 26 Economia Aziendale Specialistica Calabria 109 Zuccarelli Nicoletta Cantalupo nel Sannio 27 Analisi economica delle istituzioni intenazionali Magistrale Roma La Sapienza 110 Società di consulenza 2 anni; Studio Consulenza Professionale 3 anni 4

5 INIZIATIVE DELL AMAC - Resoconto HEY GRANDISSIMI AMICI SOCI! QUESTO È UN ARTICOLO NON CONVENZIONA- LE :AMAC HA COMPIUTO 10 ANNI... di (Salvatore Rosania) AMAC ha dieci anni è come un bambino in piena crescita e sviluppo che tanta gioia sta dando a Noi Soci per tutte le belle iniziative di formazione che sta organizzando in tutta Italia. Ormai abbiamo superato i confini provinciali e ci stiamo diffondendo ovunque in Italia: Milano, Roma, Napoli, Pescara, Venezia, Macerata, Reggio Calabria...la febbre da Amac sta prendendo tutti i più importanti guru e manager di Italia! Tutti vogliono esserne contagiati e iscriversi alla nostra associazione, partecipare ai Forum e Workshop da Noi organizzati. Sembra che sia la nuova moda del momento su Internet e che stia raggiungendo i livelli di contatti di Facebook e Linkedin! Presto iscrivetevi! Sembrano frasi deliranti, ma forse è il sogno di tutti noi del Consiglio Direttivo e dei Fondatori dell Associazione che hanno iniziato un sogno che si sta traducendo in realtà viste le tante magnifiche attività che la Nostra Presidente sta organizzando con la preziosa collaborazione di Voi. Tutti al fine di garantire attività formative all avanguardia nel campo dell autiting, del controllo di gestione economico finanziario sia nel settore delle imprese private che della Pubblica Amministrazione. Il 24 giugno 2011 eravamo in tantissimi a festeggiare questi stupendi 10 anni di vita dell Associazione che ha fatto nascere oltre a numerosi scambi professionali anche importanti amicizie fra molti di Noi e fra tanti di Voi. Ci sono stati momenti davvero molto commoventi come la consegna dei premi per il nostro Papà, il Prof. Luciano Marchi, per Matteo Piras e Fabrizio Palla, precedenti Presidenti per diversi mandati dell Associazione e per la Nostra attuale Presidente Daniela Mancini. E stato bello riabbracciare tanti vecchi amici e amiche, spesso ex colleghi universitari o di Master, il tutto nel suggestivo ambiente di Fossabanda che ha anch esso contribuito a dare un valore aggiunto all evento. La serata conviviale era stata preceduta dagli interventi del Dott. Matteo Agrifoglio (Responsabile Divisione Sales e Marketing di Michael Page) e dell Ing. Guido Faraggiana (Partner Scoa School of Coaching) in materia di coaching e di lavoro per cercare di dare a Noi Soci qualche dritta su come lanciare la nostra carriera. Il Workshop è stato interessante, ma Noi tutti eravamo pronti per la Grande Festa in cui AMAC ha spento le 10 candeline! Ripeto una Festa bellissima e suggestiva. Tutti Noi ora non vediamo l ora che arrivi la prossima occasione per rivedersi, riabbracciarsi e ridere assieme perchè, soprattutto in questi momenti di profonda crisi finanziaria e di valori, riscoprire e trovare persone speciali come, Ve lo posso assicurare, sono presenti nella Nostra Associazione dà una carica enorme. Tutti Noi Vi aspettiamo mentre sotto la guida della Nostra Presidente continuiamo a costruire e progettare sempre più nuove iniziative (forum, convegni, corsi) sia universitarie che professionali per costruire un Mondo Professionale e Lavorativo Migliore. 5

6 INIZIATIVE DELL AMAC - Resoconto 6 SCUOLA DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI STATISTICA: WEB E STATISTICA (di Tiziana Ferruzzi) Dal 5 al 9 settembre 2011, presso la sede di Fossabanda del Master in Auditing e Controllo si è svolta la prima Scuola SIS "Web e Statistica" dedicata all approfondimento degli strumenti web a supporto della produzione e diffusione della statistica. La Scuola è stata organizzata dalla Società Italiana di Statistica (www.sis-statistica.org) in collaborazione con il Dipartimento di Statistica e Matematica Applicata all economia ed al Dipartimento di Economia Aziendale della Facoltà di Economia dell Università di Pisa. Nei cinque giorni di corso, docenti universitari e professionisti si sono avvicendati per presentare i principali strumenti web per la produzione statistica ed analizzare come incidono sui processi di produzione e diffusione statistica. La trattazione ha affrontato tutte le fasi del processo statistico: progettazione dell indagine e definizione del target, raccolta dati, analisi quantitativa e data mining, diffusione dei dati statistici. Una particolare attenzione è stata dedicata alle tematiche dell open data e della tecnoetica. L utilizzo di strumenti web ha caratterizzato anche l attività didattica. E stata realizzata una piattaforma dedicata allo scambio di conoscenza ed all interazione tra docenti e partecipanti (webstatistica.pbworks.com) alimentata anche attraverso l utilizzo di un account Twitter e di un hashtag dedicato (#webstat2011). Alla Scuola "Web e Statistica" è stata inoltre abbinata la competizione Uscire dall'era giurassica: la visualizzazione di dati on line aperta ai docenti, agli organizzatori e (soprattutto) ai corsisti. Il vincitore della competizione è stato Marco Calderisi con un interessante lavoro sulla gestione dell acqua in Italia. Tutti i lavori proposti sono disponibili sul blog SegnalazionIT.org Per informazioni sulle prossime edizioni della Scuola potete contattare la dott.ssa Ferruzzi. WORKSHOP IL D.LGS. 231/2001 DIECI ANNI DOPO: NOVITÀ GIURISPRUDENZIALI, REATI AMBIENTALI E ATTIVITÀ DELL ODV PISA 7 OTTOBRE 2011 Nel pomeriggio del 7 ottobre si è svolto a Pisa il Workshop dedicato al D.Lgs. 231/2001 per discutere con i relatori dell impatto di questo intervento normativo a dieci anni dalla sua introduzione. Il convegno organizzato dal dott. Andrea Carassale, consigliere dell AMAC, in collaborazione con il prof. Giuseppe D Onza, Direttore del Master in Auditing e Controllo Interno ha attirato l interesse di numerosi partecipanti provenienti da aziende private e pubbliche, industriali, finanziarie e di consulenza. Al convegno sono intervenuti la Dott. Diana Brusacca, GIP del Tribunale di La Spezia; il Prof. Marco Allegrini, Ordinario di Economia Aziendale all Università di Pisa; il Prof. Giuseppe D Onza, Direttore del Master in Auditing e Controllo Interno; il Dott. Ahmed Laroussi, Rappresentante ACFE e OdV SEA; il Dott. Francesco Leotta OdV CDC POINT Spa. I materiali utilizzati dai relatori saranno dispobilibili al più presto nella sezione Share the Knowledge del sito AMAC. WORKSHOP OPPORTUNITÀ E RISCHI DELLA DEMATERIALIZZAZIONE ROMA 13 OT- TOBRE 2011 Il 13 ottobre scorso si è svolto a Roma presso il Palazzo delle Carte Geografiche il convegno dal titolo L ICT a supporto della funzione amministrazione, finanza e controllo: opportunità e rischi della dematerializzazione dedicato all analisi dei processi di dematerializzazione per valutarne opportunità e rischi e l impatto sul ruolo del direttore amministrazione, finanza e controllo. Molto apprezzati gli interventi dei nostri associati, il dott. Gabriele Di Rossi, che ha raccontato l esperienza della Opel Italia; e la dott.ssa Ferruzzi che ha descritto i progetti di dematerializzazione realizzati da Istat. L'iniziativa è stata organizzata in collaborazione con MasterDEA, il Comitato I&CT e la sezione Centro Sud di Andaf; ed è stata sponsorizzata da Ifin Sistemi. Erano presenti numerosi manager, CFO e consulenti e la partecipazione è stata molto interessata ed attiva. Ringraziamo gli associati per la loro presenza, in particolare i dott.ri Marco Di Russo, Maurizio Ferri, Michele Mattera, Marco Ricci, Alessandro Scutti. I materiali utilizzati dai relatori li trovi nella sezione Share the Knowledge del sito AMAC.

7 PROSSIME INIZIATIVE: SAVE THE DATE CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE Sono ripresi i corsi di formazione professionale, per maggiori informazioni potete rivolgervi alla dott.ssa Martina Manfredi, tel , Programmazione C3 Strumenti di programmazione e controllo per le PMI Modulo I: Redazione del budget (14/12/2011) Modulo II: Analisi scostamenti e reporting direzionale (16/12/2011) B1 Bilancio 2011:novità civilistiche e fiscali Modulo I: Bilancio e principi contabili: problemi applicativi (20/01/2012) Modulo II: Dal bilancio civilistico al reddito fiscale (27/01/2012) B3 I principi contabili internazionali (IAS/IFRS) (17/02/2012) F4 Valutazione d azienda: metodi e applicazioni (16-17/03/2012) A4 L applicazione del D. Lgs. 231/2001: novità legislative e controlli interni (12/04/2012) Workshop: D. Lgs. 231/2001 e sistemi di controllo interno (13/04/2012) F5 Finanza straordinaria e Venture Capital Modulo I: La quotazione in borsa (18/05/2012) Modulo II: Venture Capital e Private Equity (22/05/2012) F3 La cash Flow analysis attraverso il rendiconto finanziario (22/06/2012) C1 Strumenti di costing Modulo I: Sistemi e procedure di costing (06/07/2012) Modulo II: L activity based costing (ABC) (13/07/2012) WORKSHOP PERFORMANCE & MANA- GEMENT Venerdì 25 novembre 2011 Pisa ore Si svolgerà a Pisa il Workshop Performance & Management dal titolo Gestire, ottimizzare e misurare i processi per competere. Le nuove frontiere dell innovazione organizzativo-gestionale L appuntamento è presso l Hotel Santa Croce in Fossabanda, P.zza Santa Croce, 11. La partecipazione al workshop è gratuita. Il Workshop sarà coordinato dal Prof. Nicola Castellano, consigliere AMAC e saranno presentati due Case Study sulla valutazione delle performance. TOP MANAGEMENT FORUM 30 novembre 1 dicembre Milano Alla fine del mese di Novembre si svolgerà a Milano il Top Management Forum Il primo giorno il convegno è organizzato in sessioni parallele dedicate alle diverse aree funzionali aziendali e ai diversi settori. Numerosi sono i relatori, professionisti e manager di successo. Il secondo giorno del convegno ruota intorno alla presenza di Renée Mauborgne, co-autrice del volume Strategia Oceano Blu tradotto in 26 lingue, e Professore di Strategy and Management all'insead di Fontainebleau in Francia. Gli associati AMAC possono partecipare all evento ad un prezzo ridotto rispetto allo standard. Vi aspettiamo numerosi. WORKSHOP MANAGEMENT CONTROL JOURNAL 2 febbraio 2011 Pisa Il 2 febbraio si svolgerà a Pisa il primo Workshop della rivista Management Control Journal dal titolo Controlling & Reporting for Strategy Keynote Speakers: Prof. (Emeritus) David W. Young (Boston University School of Management) Prof. Paolo Collini (Università di Trento) 7

8 VI INFORMIAMO CHE Cognome Nome Edizione Master Orientamento Master Addeo Santolo 12 FT-FCG Zannier Maria Cristina 5 PT-FCGOL I NUOVI SOCI Il Consiglio Direttivo, riunitosi nei mesi precedenti, ha esaminato le richieste di ammissione all AMAC, deliberando l iscrizione nel libro soci degli ex allievi master riportati nell elenco qui a fianco. A tutti i nuovi soci il più cordiale saluto di benvenuto! Huqi Anita 4 PT-FCGOL De Luca Gennaro 4 PT-FCGOL Errico Luisa 4 PT-FCGOL Scaramuzzino Francesco 12 PT-ACG Di Bitonto Raffaele 12 PT- ACB Suriani Vincenzo 13 PT-ACG Pedrazzi Annalisa 13 PT-ACG Soana Filippo 13 PT-ACG Rosini Benedetta 13 PT-ACG Dallaserra Maurizio 5 PT-FCGOL Burchi Debora 11 PT-ACG Rossini Daniele 13 FT-AG Turano Ennio 12 PT-ACG Savina Angela Antonietta 4 PT-FCGOL Robbe Coniglio Antonino 12 FT-AC Albrigi Elisabetta 13 PT-ACB D'Acchioli Domenico 13 PT-ACB Goti Alessandra 13 FT-AG ISCRIVITI O RINNOVA L ISCRIZIONE AMAC Possono iscriversi all AMAC gli allievi, gli ex-allievi o i docenti dei Master dell area Auditing, Finanza e Controllo del Dipartimento di Economia Aziendale dell'università di Pisa. Per maggiori informazioni visita il sito: o contatta lo Staff Daniela Molesti, Tel , Fax , Ti ricordiamo che l AMAC conta sul supporto degli associati per sviluppare continuamente iniziative di valore. Inoltre per poter accedere ai servizi dell associazione è indispensabile essere in regola con il versamento delle quote associative. Ti invitiamo pertanto, qualora tu non lo abbia già fatto, a versare la quota annuale di Euro 30,00 ad AMAC ASS. MASTER AUDITING: - mediante un bonifico bancario intestato ad AMAC BNL sede di Livorno: IBAN IT97P (C/C 28700, Abi 01005, Cab 13900) - oppure mediante il C/C Postale n , Abi 7601, CAB Ti segnaliamo che abbiamo avviato l aggiornamento dell archivio dei soci AMAC, pertanto potresti essere contattato al riguardo direttamente dalla sig. Molesti. A tal fine, qualora tu non lo abbia già fatto, ci sarebbe utile se aggiornassi la tua scheda personale sul sito dell Associazione. Associazione Master Auditing e Controllo Via Cosimo Ridolfi, Pisa (PI) C.F. e P.IVA Staff Daniela Molesti Tel ; Fax ATTENZIONE E CAMBIATO IL NUMERO DI TELEFONO DELLO STAFF AMAC Qualsiasi contributo, suggerimento ed indicazione su Tickmark e sul sito web è molto gradito: si prega contattare i componenti del Comitato Editoriale, Daniela Mancini e Salvatore Rosania 8

AMAC NEWS LE COMUNICAZIONI DAGLI OR- GANI SOCIALI LA PAROLA AI COMITATI LA PAROLA AI MASTER LETTURE E ESPERIENZE INIZIATIVE AMAC- RE-

AMAC NEWS LE COMUNICAZIONI DAGLI OR- GANI SOCIALI LA PAROLA AI COMITATI LA PAROLA AI MASTER LETTURE E ESPERIENZE INIZIATIVE AMAC- RE- AMAC NEWS PAG. 1 LE COMUNICAZIONI DAGLI ORGANI SOCIALI LA PAROLA AI COMITATI PAG. 3 CALL FOR PROJECT LA PAROLA AI MASTER PAG. 6 LETTURE E ESPERIENZE PAG. 7 INIZIATIVE AMAC- RE- SOCONTO PAG. 8 PROSSIME

Dettagli

AMAC NEWS LE COMUNICAZIONI DAGLI OR- GANI SOCIALI LA PAROLA AI MASTER INIZIATIVE AMAC RESOCONTO PAG. 7

AMAC NEWS LE COMUNICAZIONI DAGLI OR- GANI SOCIALI LA PAROLA AI MASTER INIZIATIVE AMAC RESOCONTO PAG. 7 AMAC NEWS PAG. 1 I MEMBRI DEGLI ORGANI SOCIALI LA PAROLA AI MASTER PAG. 5 LA CERIMONIA DI CONSE- GNA DEI DIPLOMI DI MA- STER LE PROSSIME SCADENZE ACCORDO AMAC - MA- STER INIZIATIVE AMAC RESOCONTO PAG.

Dettagli

Master in Bilancio e Amministrazione Aziendale Dipartimento di Economia e Management

Master in Bilancio e Amministrazione Aziendale Dipartimento di Economia e Management Master in Bilancio e Amministrazione Aziendale Dipartimento di Economia e Management PROVVEDIMENTO D URGENZA Nº 2 del 10 febbraio 2014 IL DIRETTORE DEL MASTER IN BILANCIO E AMMINISTRAZIONE AZIENDALE Visto

Dettagli

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia Auditing e Controllo Interno Università di Pisa Pisa, 4 Giugno 2015 Con la presente, il sottoscritto Prof. Giuseppe D Onza in qualità di Direttore del Master di II livello in Auditing e Controllo Interno

Dettagli

Compliance Management

Compliance Management Tutto ciò che ti serve Executive Master in Compliance Management da e on i z a Sida Group Alta Form S 85 9 l1 Consulenza Formazione a i g e tra t Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti www.mastersida.com

Dettagli

AMAC NEWS LE COMUNICAZIONI DAGLI OR- GANI SOCIALI LA PAROLA AI COMITATI LA PAROLA AI MASTER INIZIATIVE AMAC RE- SOCONTO PAG. 6 VI INFORMIAMO CHE

AMAC NEWS LE COMUNICAZIONI DAGLI OR- GANI SOCIALI LA PAROLA AI COMITATI LA PAROLA AI MASTER INIZIATIVE AMAC RE- SOCONTO PAG. 6 VI INFORMIAMO CHE AMAC NEWS PAG. 1 LE COMUNICAZIONI DAGLI ORGANI SOCIALI LA PAROLA AI COMITATI PAG. 2 LA PAROLA AI MASTER PAG. 5 INIZIATIVE AMAC RE- SOCONTO PAG. 6 AMAC ASSEMBLEA AN- NUALE WORKSHOP GESTIRE E MI- SURARE

Dettagli

MANAGEMENT BANCARIO: ORGANIZZAZIONE, GESTIONE OPERATIVA E COMPETENZE MANAGERIALI I edizione, 21/11/2011-02/04/2012 Codice RA098

MANAGEMENT BANCARIO: ORGANIZZAZIONE, GESTIONE OPERATIVA E COMPETENZE MANAGERIALI I edizione, 21/11/2011-02/04/2012 Codice RA098 MANAGEMENT BANCARIO: ORGANIZZAZIONE, GESTIONE OPERATIVA E COMPETENZE MANAGERIALI I edizione, 21/11/2011-02/04/2012 Codice RA098 Direttore Franco Fontana, Ordinario di Economia e gestione delle imprese

Dettagli

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione)

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) OBIETTIVI E COMPETENZE La finanza aziendale sta diventando sempre di più uno strumento fondamentale per la crescita delle imprese,

Dettagli

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO BANDO DI CONCORSO Ottobre 2009 Ottobre 2010 Art. 1 Istituzione master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto, e attivato per l anno accademico

Dettagli

Master in Finanza e Controllo di Gestione Formazione Avanzata Economia

Master in Finanza e Controllo di Gestione Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO Anno Accademico 2009/2010 Art. 1 Istituzione del master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto e attivato per l Anno Accademico

Dettagli

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MISURAZIONE: LA WEB ANALYTICS

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MISURAZIONE: LA WEB ANALYTICS - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MISURAZIONE:

Dettagli

sdg consulting IX Edizione Master Master Universitario di I livello

sdg consulting IX Edizione Master Master Universitario di I livello sdg consulting Master Universitario di I livello IX Edizione 2012 Master Business Intelligence &Knowledge Management IL MASTER.02 Allievi Docenti Il Master in Business Intelligence e Knowledge Management

Dettagli

Posti disponibili per ciascun orientamento in cui si articola il master. Posti disponibili

Posti disponibili per ciascun orientamento in cui si articola il master. Posti disponibili Master di II Livello in Area disciplinare Allegato A/BM1 Finanza e Controllo di Gestione Economica Gestione procedure di valutazione Autonoma Orientamenti Data inizio corsi Full Time Part Time On Line

Dettagli

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo FORMAZIONE AVANZATA ECONOMIA AREA A Amministrazione e Bilancio MODULO 1 PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI I 26 febbraio 11.00-19.00 Presentazione master

Dettagli

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo FORMAZIONE AVANZATA ECONOMIA AREA A Amministrazione e Bilancio MODULO 1 PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI I 27 febbraio 11.00-19.00 Presentazione master

Dettagli

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo FORMAZIONE AVANZATA ECONOMIA AREA A Amministrazione e Bilancio MODULO 1 PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI I 25 febbraio 11.00-19.00 Presentazione master

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ASL LECCE Master II Livello in MANAGEMENT SANITARIO ANNO ACCADEMICO 10-11 R E G O L A M E N T O ARTICOLO 1 Il Master in Management Sanitario si propone

Dettagli

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo MASTER POST LAUREA DI II LIVELLO CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo FORMAZIONE AVANZATA ECONOMIA MASTER POST LAUREA DI II LIVELLO CFO.

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA A.A.

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA A.A. CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA A.A. 2013/14 Il corso consente di vivere una full immersion in azienda:

Dettagli

A TUTTI I SOCI. Milano, 29 novembre 2011 MM/dg

A TUTTI I SOCI. Milano, 29 novembre 2011 MM/dg Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari IL SEGRETARIO GENERALE A TUTTI I SOCI Milano, 29 novembre 2011 MM/dg Caro Socio, grazie al forte impegno di alcuni dei più attivi membri del

Dettagli

Master di II livello in Management Agro-Alimentare

Master di II livello in Management Agro-Alimentare Master di II livello in Management Agro-Alimentare Dal 1984 valorizziamo talenti per l industria e la distribuzione alimentare XXXI Edizione 2014 2015 Con il patrocinio di Federalimentare (Federazione

Dettagli

FINANCIAL RISK MANAGEMENT

FINANCIAL RISK MANAGEMENT RISK MANAGEMENT PERCORSO EXECUTIVE IN FINANCIAL RISK MANAGEMENT INDICE MIP Management Academy 1 AREA TEMATICA 2 Direzione 3 Percorso Executive in Financial Risk Management 4 Programma 5 Costi e modalità

Dettagli

F A B R I Z I O M I C O Z Z I

F A B R I Z I O M I C O Z Z I F A B R I Z I O M I C O Z Z I DATI PERSONALI Nome: Fabrizio Cognome: Micozzi Nazionalità: italiana Data di nascita: 10/04/1971 Luogo di nascita: Macerata Residenza: Osimo via Cagiata n. 23 Recapiti: tel.

Dettagli

IL CONTROLLER IN AZIENDA ANALISI, STRUMENTI, SISTEMI GESTIONALI CORSO EXECUTIVE PART TIME 18 SETTEMBRE 19 DICEMBRE 2015 7ª EDIZIONE

IL CONTROLLER IN AZIENDA ANALISI, STRUMENTI, SISTEMI GESTIONALI CORSO EXECUTIVE PART TIME 18 SETTEMBRE 19 DICEMBRE 2015 7ª EDIZIONE IL CONTROLLER IN AZIENDA ANALISI, STRUMENTI, SISTEMI GESTIONALI CORSO EXECUTIVE PART TIME 18 SETTEMBRE 19 DICEMBRE 2015 7ª EDIZIONE CUOA Business school Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI, U.O. PROCESSI E STANDARD CARRIERE STUDENTI SERVIZIO POST-LAUREAM CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIDDLE MANAGER COMMERCIALE. GUIDARE I COLLABORATORI ALL INTERNO DELL AZIENDA E NELLA STRUTTURA DI VENDITA - A.A. 2014/15 CFU 27 ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua: Italiano Percentuale

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 13 NOVEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore

Dettagli

Finanza e Controllo di Gestione

Finanza e Controllo di Gestione con il patrocinio di Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bari UNAGRACO BARI Unione Commercialisti ed Esperti Contabili di Bari Master Finanza e Controllo di Gestione II edizione

Dettagli

Bando per l ammissione al Master universitario di II livello in Management dei Sistemi Informativi MISM (Management of the Information Systems Master)

Bando per l ammissione al Master universitario di II livello in Management dei Sistemi Informativi MISM (Management of the Information Systems Master) Bando per l ammissione al Master universitario di II livello in Management dei Sistemi Informativi MISM (Management of the Information Systems Master) I Edizione Anno Accademico 2012/2013 Art. 1 - Finalità

Dettagli

FAQ. Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014)

FAQ. Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014) FAQ Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014) SELEZIONI E AMMISSIONI 1. Qual è la data di scadenza del bando? La scadenza per la presentazione della domanda è giovedì 23 ottobre 2014 alle

Dettagli

SUN ECO NO MIA. Guida dello studente. Dipartimento di Economia Seconda Università degli Studi di Napoli. Anno Accademico 2015-2016

SUN ECO NO MIA. Guida dello studente. Dipartimento di Economia Seconda Università degli Studi di Napoli. Anno Accademico 2015-2016 Guida dello studente Dipartimento di Economia Seconda Università degli Studi di Napoli Anno Accademico 2015-2016 SUN ECO NO MA l quadro di sintesi. 2 corsi di laurea triennale Economia aziendale (con due

Dettagli

Il Piano Lauree Scientifiche 2009-2012

Il Piano Lauree Scientifiche 2009-2012 Il Piano Lauree Scientifiche 2009-2012 Il 29 aprile 2010 vengono rese note da parte del Comitato Tecnico e Scientifico del MIUR le linee guida per la nuova versione del PLS che mantiene l acronimo, con

Dettagli

I Edizione SECURITY MANAGER

I Edizione SECURITY MANAGER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 I Edizione SECURITY MANAGER Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORE:

Dettagli

La visione e il controllo d impresa alla luce di Basilea 2

La visione e il controllo d impresa alla luce di Basilea 2 In collaborazione con consulenti di formazione integrati in rete Organizza la IV Edizione di Corso di Alta Formazione Imprenditoriale e Manageriale La visione e il controllo d impresa alla luce di Basilea

Dettagli

Il Master si pone come principale obiettivo quello di formare figure professionali (direttori

Il Master si pone come principale obiettivo quello di formare figure professionali (direttori presentazione intenso periodo di riforma normativa e culturale avviatosi negli anni Novanta e L culminato nel processo di riforma Brunetta sta interessando il modus operandi delle amministrazioni pubbliche

Dettagli

L organizzazione dei servizi di supporto alla ricerca delle Università Italiane. 10 dicembre 2015 Assemblea Generale Codau, Politecnico di Milano

L organizzazione dei servizi di supporto alla ricerca delle Università Italiane. 10 dicembre 2015 Assemblea Generale Codau, Politecnico di Milano L organizzazione dei servizi di supporto alla delle Università Italiane 10 dicembre 2015 Assemblea Generale Codau, Politecnico di Milano Cambiamenti nel mondo della IN QUALE CONTESTO SI TROVANO AD OPERARE

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE MASTER di I e II livello CORSI di AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO e FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2013/2014

BANDO DI AMMISSIONE MASTER di I e II livello CORSI di AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO e FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2013/2014 BANDO DI AMMISSIONE MASTER di I e II livello CORSI di AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO e FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2013/2014 L Università degli Studi di Teramo, in convenzione con la Fondazione Università

Dettagli

MANAGEMENT SPORTIVO. 3 marzo 25 settembre 2008 Codice corso NA016

MANAGEMENT SPORTIVO. 3 marzo 25 settembre 2008 Codice corso NA016 MANAGEMENT SPORTIVO 3 marzo 25 settembre 2008 Codice corso NA016 Profilo in uscita Manager dello sport in grado di gestire strategicamente le organizzazioni sportive, con particolare attenzione agli aspetti

Dettagli

UNITA ORGANIZZATIVA COMPLESSA FORMAZIONE POST-LAUREA

UNITA ORGANIZZATIVA COMPLESSA FORMAZIONE POST-LAUREA Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1866 del 01/10/2014 UNITA ORGANIZZATIVA COMPLESSA FORMAZIONE POST-LAUREA IL RETTORE VISTO il D.R. 23 marzo 2012 n. 562 con il quale è stato emanato

Dettagli

Governance e controlli

Governance e controlli Facoltà di Economia Dipartimento di Studi Aziendali Università Parthenope Governance e controlli Come cambiano enti locali, servizi pubblici, sanità Napoli, Villa Doria d Angri, 20 e 21 Aprile 2006 Associazione

Dettagli

Tipo di azienda o settore Formazione Tipo di impiego Intervento nell ambito del corso Management and Personal Development

Tipo di azienda o settore Formazione Tipo di impiego Intervento nell ambito del corso Management and Personal Development F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Residenza ALIDA NARDIELLO VIA G. FERRARIS, 29 FASANO (BRINDISI) Telefono 331-5712739 E-mail nardiello@telosconsulting.it

Dettagli

Percorso EXECUTIVE COMPENSATION

Percorso EXECUTIVE COMPENSATION AREA FORMATIVA: Personale & Organizzazione Percorso EXECUTIVE COMPENSATION Formula week-end Cod. Z3045 06 febbraio 2009 14 marzo 2009 COMITATO SCIENTIFICO Franco Fontana, Ordinario di Economia e Gestione

Dettagli

GIORNATA DELLA TRASPARENZA

GIORNATA DELLA TRASPARENZA GIORNATA DELLA TRASPARENZA 2014 Venerdì 11 luglio 2014 Università per Stranieri di Perugia Palazzo Gallenga, Sala Goldoniana, ore 10:30 Programma: Palazzo Gallenga Piazza Fortebraccio 4-06123 Perugia Italia

Dettagli

Facoltà di Sociologia Sede di Monza CORSO DI LAUREA IN

Facoltà di Sociologia Sede di Monza CORSO DI LAUREA IN Facoltà di Sociologia Sede di Monza CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ORGANIZZAZIONE Università degli Studi di Milano Bicocca Facoltà di Sociologia via Bicocca degli Arcimboldi, 8 20126 Milano www.facolta.sociologia.unimib.it

Dettagli

Corso di specializzazione Internal & Financial Auditing (IFA)

Corso di specializzazione Internal & Financial Auditing (IFA) Corso di specializzazione Internal & Financial Auditing (IFA) operari s.r.l. 2013 tutti i diritti riservati www.operari.it Segreteria 02 4695687 segreteria.corsi@operari.it . chi siamo Per il 10 anniversario

Dettagli

2009-2010. Formazione specialistica su: La gestione delle risorse umane nell Ente Locale Project management. Aggiornato alla.

2009-2010. Formazione specialistica su: La gestione delle risorse umane nell Ente Locale Project management. Aggiornato alla. Aggiornato alla Riforma Brunetta 2009-2010 Formazione specialistica su: La gestione delle risorse umane nell Ente Locale Project management Azienda con sistema di gestione qualità UNI EN ISO 9001:2008

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

FAQ. Master in Shipping 2016. (aggiornate a luglio 2015)

FAQ. Master in Shipping 2016. (aggiornate a luglio 2015) FAQ Master in Shipping 2016 (aggiornate a luglio 2015) SELEZIONI E AMMISSIONI 1. Qual è la data di scadenza del bando? La scadenza per la presentazione della domanda è giovedì 14 gennaio 2016 alle ore

Dettagli

CENTRO RESIDENZIALE SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI IL RETTORE

CENTRO RESIDENZIALE SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI IL RETTORE unical AOO1 Amministrazione Centrale D.R. n.1869 del 27/11/2015 CENTRO RESIDENZIALE IL RETTORE VISTO il decreto del 1 aprile 2014 n. 608 con il quale è stato aggiornato lo statuto di ateneo; VISTO il decreto

Dettagli

Diritto penale dell impresa

Diritto penale dell impresa Centro Studi Federico Stella sulla Giustizia penale e la Politica criminale Master di II livello 1 Destinatari Il master si rivolge a laureati in discipline giuridiche ed economico-giuridiche, professionisti,

Dettagli

WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI

WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI 2015 Marketing sales & communication Z2133.4 III Edizione / Formula weekend 6 NOVEMBRE 14 NOVEMBRE 2015 In collaborazione con REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci,

Dettagli

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore

Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio. Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Il Rettore Decreto n. 51458 (715) Anno _2007 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre

Dettagli

Strumenti e skills per il dirigente scolastico

Strumenti e skills per il dirigente scolastico Strumenti e skills per il dirigente scolastico Empowerment & educational management Direzione scientifica: prof. Renata Viganò Coordinamento didattico: dott. Cristina Lisimberti Coordinamento organizzativo:

Dettagli

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE e CONTROLLO di GESTIONE D I R E T T O R E S C I E N T I F I C O

Dettagli

Convegno Nazionale. Milano, 7 luglio 2011 Touring Club Italiano, Corso Italia 10. In collaborazione con

Convegno Nazionale. Milano, 7 luglio 2011 Touring Club Italiano, Corso Italia 10. In collaborazione con Convegno Nazionale Pianificazione fiscale e responsabilità penaltributaria Governance fiscale e gestione del rischio nell esperienza operativa delle imprese Milano, 7 luglio 2011 Touring Club Italiano,

Dettagli

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Centro Europeo per l Editoria Facoltà di Lettere e Filosofia

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Centro Europeo per l Editoria Facoltà di Lettere e Filosofia Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Centro Europeo per l Editoria Facoltà di Lettere e Filosofia Master Universitario di primo livello per REDATTORI EDITORIALI BANDO Per l a.a. 2009/2010 (Scadenza

Dettagli

OPEN DAY 2014 ECONOMIA UNIVERSITÀ DI VERONA - ECONOMIA

OPEN DAY 2014 ECONOMIA UNIVERSITÀ DI VERONA - ECONOMIA OPEN DAY 2014 ECONOMIA OPEN DAY 2014 ECONOMIA STRUTTURA DIDATTICA ISCRIZIONI SAPERI MINIMI SISTEMA DEI CREDITI SEDI COLLEGI DIDATTICI CORSI DI LAUREA TRIENNALE CORSI DI LAUREA MAGISTRALE MASTER CORSI DI

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE Corso di perfezionamento ICT Governance Anno accademico 2015/2016 Istituito con decreto rettorale n. 1576/2015 del 18 giugno 2015

BANDO DI AMMISSIONE Corso di perfezionamento ICT Governance Anno accademico 2015/2016 Istituito con decreto rettorale n. 1576/2015 del 18 giugno 2015 BANDO DI AMMISSIONE Corso di perfezionamento ICT Governance Anno accademico 2015/2016 Istituito con decreto rettorale n. 1576/2015 del 18 giugno 2015 Art. 1 Obiettivi formativi Art. 2 A chi si rivolge

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 3 a EDIZIONE FEBBRAIO 2013 - LUGLIO 2014 in collaborazione con

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE In data 3 marzo2006 alle ore 10.00 presso la saletta riunioni del Dipartimento di Fisica dell Università degli Studi di Udine, sita in Via delle Scienze 208 Udine, si riunisce il Consiglio del Master in

Dettagli

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2012-2013 IX Edizione MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA In convenzione con DIRETTORI: Prof.ssa Helen Alford e Prof Giovanni Palmerio COMITATO

Dettagli

Master Internazionalizzazione di Impresa #IOHOSCELTO

Master Internazionalizzazione di Impresa #IOHOSCELTO Master Internazionalizzazione di Impresa #IOHOSCELTO di progettare con competenza l Italia che ho in mente. CONTESTO ATTUALE L internazionalizzazione è oramai un percorso fondamentale e strategico per

Dettagli

Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance. Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre

Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance. Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre Agenda 1. I motivi per iscriversi 2. Obiettivi formativi e destinatari 3.

Dettagli

Master in Governance Pubblica

Master in Governance Pubblica Master in Governance Pubblica Napoli, Ottobre 2006 - Marzo 2007 CON IL CONTRIBUTO E IL PATROCINIO DI CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO ED AGRICOLTURA NAPOLI CON IL PATROCINIO DI REGIONE SICILIANA

Dettagli

Formazione specialistica su:

Formazione specialistica su: 2012 Formazione specialistica su: La riforma dei servizi pubblici locali: adempimenti, riorganizzazioni e razionalizzazioni I Edizione MILANO 15 Novembre - 11 Dicembre 2012 Azienda con sistema di gestione

Dettagli

Management delle aziende sanitarie

Management delle aziende sanitarie ANNO ACCADEMICO 2009-2010 BANDO DI CONCORSO Hsfhjgh.jvn.xcbvmn-lòkjbfdgjwà

Dettagli

Esiti dei Premi di Laurea AICA-Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici 2010

Esiti dei Premi di Laurea AICA-Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici 2010 Esiti dei Premi di Laurea AICA-Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici 21 All edizione 21 del bando per l assegnazione dei premi di laurea AICA-Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, di

Dettagli

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA. 1500 h - 60 CFU - A.A. 2013/14 REGOLAMENTO

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA. 1500 h - 60 CFU - A.A. 2013/14 REGOLAMENTO UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c L. 341/90) in LA FORMAZIONE CONTINUA DELL INSEGNANTE: METODOLOGIE E TEORIE DIDATTICHE NELL

Dettagli

Presentazione offerta formativa

Presentazione offerta formativa Presentazione offerta formativa Dipartimento di Economia e Diritto Anno accademico 2014/2015 UNA SCELTA, MOLTE PROSPETTIVE. Economica Aziendale Giuridica Matematica Statistica L offerta formativa n. 1

Dettagli

PROPOSTA DI ATTIVAZIONE 1. Corso di Formazione. Informatore Cosmetico Qualificato (ICQ ) Qualified Cosmetic Informant (ICQ )

PROPOSTA DI ATTIVAZIONE 1. Corso di Formazione. Informatore Cosmetico Qualificato (ICQ ) Qualified Cosmetic Informant (ICQ ) Al Magnifico Rettore PROPOSTA DI ATTIVAZIONE 1 Master Universitario di I livello Master Universitario di II livello Altra tipologia 2 Corso di Perfezionamento Corso di Aggiornamento Corso di Formazione

Dettagli

a.a 2010/2011 X MODULO E- Procurement

a.a 2010/2011 X MODULO E- Procurement a.a 2010/2011 X MODULO E- Procurement Perché formazione sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi imprese che nella Pubblica Amministrazione. Il mercato

Dettagli

LEAN OFFICE & SERVICE

LEAN OFFICE & SERVICE LEAN OFFICE & Percorso di Certificazione Master 2015 People & Organizational Development Realizzato in collaborazione con Telos Consulting Z1139 I Edizione / Executive Education 13 NOVEMBRE 2015 19 DICEMBRE

Dettagli

Bank and Insurance financial risk management

Bank and Insurance financial risk management Master in Bank and Insurance financial risk management 10 edizione quest anno con EVOLUZIONE DEL QUADRO NORMATIVO: GESTIRE I RISCHI PER CREARE NUOVE OPPORTUNITÀ Gli operatori di banche e assicurazioni

Dettagli

" MULTIMEDIALITA E LIM: IDEE E SOLUZIONI PER UNA DIDATTICA

 MULTIMEDIALITA E LIM: IDEE E SOLUZIONI PER UNA DIDATTICA UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c L. 341/90) in " MULTIMEDIALITA E LIM: IDEE E SOLUZIONI PER UNA DIDATTICA INNOVATIVA " 1500

Dettagli

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere EDIZIONE 2011 From Strategy to Execution Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere 30 novembre e 1 dicembre, Milano Prima giornata Sessioni tematiche e oltre

Dettagli

Date: Giovedì 5-12 - 19-26 Marzo 2015 Sede: K Venture Sala Corsi

Date: Giovedì 5-12 - 19-26 Marzo 2015 Sede: K Venture Sala Corsi Da oltre 30 anni, al vostro fianco per formarvi, supportarvi, aiutarvi a crescere. K Venture Corporate Finance opera nel campo della consulenza di direzione aziendale e supporta le imprese nelle attività

Dettagli

VERBALE N. 3. risulta presente al completo e pertanto la seduta è valida.

VERBALE N. 3. risulta presente al completo e pertanto la seduta è valida. PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA AD UN POSTO DI PROFESSORE ORDINARIO PRESSO LA FACOLTA' DI SCIENZE MANAGERIALI SETTORE SECS P/07 ECONOMIA AZIENDALE PUBBLICATO SULLA GAZZETTA N. 54 DEL 11/07/2008 VERBALE

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO del CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO A.A.2006/07. Dati e analisi statistiche per le decisioni strategiche e tattiche

REGOLAMENTO DIDATTICO del CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO A.A.2006/07. Dati e analisi statistiche per le decisioni strategiche e tattiche REGOLAMENTO DIDATTICO del CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO A.A.2006/07 Dati e analisi statistiche per le decisioni strategiche e tattiche Direttore del corso: prof. Silvia Biffignandi Commissione

Dettagli

MASTER IN ADMINISTRATION PART-TIME SERALE

MASTER IN ADMINISTRATION PART-TIME SERALE MASTER IN business ADMINISTRATION PART-TIME SERALE III EDIZIONE / 2015-2016 perché questo mba Il mercato attuale richiede ai manager capacità di gestione e di sviluppo del business. Questo master fornisce

Dettagli

PROPOSTA DI ATTIVAZIONE. Informatore Cosmetico Qualificato (ICQ )

PROPOSTA DI ATTIVAZIONE. Informatore Cosmetico Qualificato (ICQ ) Al Magnifico Rettore PROPOSTA DI ATTIVAZIONE Master Universitario di I livello Master Universitario di II livello Altra tipologia 1 Corso di Perfezionamento Corso di Aggiornamento Titolo in lingua inglese

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/3744 del 30/10/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2015/3744 del 30/10/2015 Firmatari: MANFREDI Gaetano IL RETTORE Area Didattica di Scienze MM.FF.NN. Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli studi di Napoli Federico II ; VISTO VISTO l art. 19 del Regolamento Didattico di Ateneo

Dettagli

MASTER in MEDIAZIONE FAMILIARE Università UniGP2

MASTER in MEDIAZIONE FAMILIARE Università UniGP2 MASTER in MEDIAZIONE FAMILIARE Università UniGP2 - S E C O N D A E D I Z I O N E - MASTER in MEDIAZIONE FAMILIARE "COMPETENZE PROFESSIONALI E ABILITÀ RELAZIONALI PER LA GESTIONE DEI CONFLITTI FAMILIARI"

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI GIUSEPPE CERASOLI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E. Nome. Nazionalità Italiana Data di nascita 31/12/1968

INFORMAZIONI PERSONALI GIUSEPPE CERASOLI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E. Nome. Nazionalità Italiana Data di nascita 31/12/1968 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIUSEPPE CERASOLI Nazionalità Italiana Data di nascita 31/12/1968 ESPERIENZA LAVORATIVA Date da 01/09/03 Ragioneria Generale dello Stato Dirigente

Dettagli

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA. Corso biennale di perfezionamento

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA. Corso biennale di perfezionamento UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA Corso biennale di perfezionamento (ex art. 6 comma 2 lettera c L. 341/90) in PROGETTAZIONE EDUCATIVA: LA NUOVA PROFESSIONALITA DOCENTE TRA AUTONOMIA FLESSIBILITA E DISCIPLINA

Dettagli

Corso di Perfezionamento in Didattica delle Lingue Moderne Indirizzo: apprendimento in LS (CLIL) A.A. 2009-2010

Corso di Perfezionamento in Didattica delle Lingue Moderne Indirizzo: apprendimento in LS (CLIL) A.A. 2009-2010 Corso di Perfezionamento in Didattica delle Lingue Moderne Indirizzo: apprendimento in LS (CLIL) A.A. 2009-2010 Dipartimento di Scienze del Linguaggio Università Ca Foscari di Venezia L indirizzo CLIL

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XI Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XI Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XI Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016

SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016 SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016 IPRASE propone in collaborazione con la Graduate School of Business del Politecnico di Milano, un percorso per i Dirigenti scolastici

Dettagli

Per maggiori informazioni http://sog.luiss.it/programs/mago/

Per maggiori informazioni http://sog.luiss.it/programs/mago/ CENTRO DI RICERCA SULLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE VITTORIO BACHELET MASTER IN AMMINISTRAZIONE E GOVERNO DEL TERRITORIO Per maggiori informazioni http://sog.luiss.it/programs/mago/ 1 Organizzato congiuntamente

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE MASTER DI I E II LIVELLO CORSI DI AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO E FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2014/2015

BANDO DI AMMISSIONE MASTER DI I E II LIVELLO CORSI DI AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO E FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2014/2015 BANDO DI AMMISSIONE MASTER DI I E II LIVELLO CORSI DI AGGIORNAMENTO, PERFEZIONAMENTO E FORMAZIONE PROFESSIONALE a.a. 2014/20 L Università degli Studi di Teramo, in convenzione con la Fondazione Università

Dettagli

Management innovativo delle organizzazioni sanitarie In Sigla (MIOS 4)

Management innovativo delle organizzazioni sanitarie In Sigla (MIOS 4) Master di primo livello Management innovativo delle organizzazioni sanitarie In Sigla (MIOS 4) IV Edizione Anno accademico 2007/2008 Finalità Il master universitario, di durata annuale, ha lo scopo di

Dettagli

Per iscriversi all evento ed avere il programma della giornata si possono contattare i seguenti indirizzi:

Per iscriversi all evento ed avere il programma della giornata si possono contattare i seguenti indirizzi: Si segnala il programma dell'iniziativa "Numbers - Matematica ed informatica per l'economia" che si terrà in Bocconi venerdì 4 marzo dalle 10 alle 16: una giornata di formazione dedicata ai numeri e alle

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016 ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016 Presentazione Le aziende sanitarie e sociosanitarie e gli enti e le strutture sanitarie si devono confrontare con una realtà

Dettagli

Art. 1 (Campo di applicazione)

Art. 1 (Campo di applicazione) DISCIPLINARE INTERNO DEGLI ALLIEVI DEL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN GESTIONE E CONTROLLO DELL AMBIENTE: TECNICHE E TECNOLOGIE PER IL CICLO DEI RIFIUTI A.A. 2007/8 Art. 1 (Campo di applicazione)

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Management e Governance a.a. 2015-16

Corso di Laurea Magistrale in Management e Governance a.a. 2015-16 Corso di Laurea Magistrale in Management e Governance a.a. 2015-16 Dipartimento di Studi Aziendali e Giuridici Prof. Roberto Di Pietra ROBERTO DI PIETRA MAY, 2015 1 Roberto Di Pietra Informazioni generali

Dettagli

DAIDONE BARBARA ESPERIENZE LAVORATIVE. Da gennaio 2009 (in corso) Telos Consulting, Siena Consulenza aziendale gestionale ed organizzativa

DAIDONE BARBARA ESPERIENZE LAVORATIVE. Da gennaio 2009 (in corso) Telos Consulting, Siena Consulenza aziendale gestionale ed organizzativa DAIDONE BARBARA Data di nascita: 13/04/1981 Telefono: +39 331 6592827 Indirizzo: Via Flaminia 960, Roma, Italia E-mail: daidone@telosconsulting.it ESPERIENZE LAVORATIVE Date (da a) Datore di lavoro Tipo

Dettagli

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE 2015 Project Management Laboratorio Applicativo di Risk Management In collaborazione con Z1158.2 IV Edizione / Formula weekend 11-13 GIUGNO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO

Dettagli