ABB 2CSY1201X. Cronotermostato digitale da incasso CRONOTERMOSTATO 2CSY1201XC 2CSY1201XS. Istruzioni di installazione, uso e manutenzione. Rev. 1.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ABB 2CSY1201X. Cronotermostato digitale da incasso CRONOTERMOSTATO 2CSY1201XC 2CSY1201XS. Istruzioni di installazione, uso e manutenzione. Rev. 1."

Transcript

1 CRONOTERMOSTATO 2CSY1201XC 2CSY1201XS Cronotermostato digitale da incasso Istruzioni di installazione, uso e manutenzione 2CSY1201X 2CSY600003D0901 Rev. 1.0

2 2 SOMMARIO 1 CARATTERISTICHE TECNICHE 3 2 INSTALLAZIONE Note installative per i dispositivi da incasso Condizioni di funzionamento Esempi di installazione 5 3 configurazioni principali Navigazione tra i menu Schermata principale Visualizzazione normale Visualizzazione Zoom I Menu Menu Party Menu Vacanza Menu Crono Menu LINGUA Menu DATA E ORA 12 4 Controllo della climatizzazione Funzionamento Estate o Inverno Menu PROGRAMMI Menu PERSONALIZZA Menu SELEZIONA Menu TEMPERATURE Menu IMPOSTAZIONI 19 5 CONFORMa NORMATIVA 23

3 CARATTERISTICHE TECNICHE 1 CARATTERISTICHE TECNICHE Alimentazione: 250V~ Retroilluminazione display di colore azzurro: temporizzata a 6 sec. dall ultima pressione di un tasto Tipo di uscita: a relè NA 10A res./ 4A ind. 250V~, libero da potenziale Collegamento utenza (carico): 2 conduttori Sezione dei cavi ai morsetti: 0,75 mm 2 1,5 mm 2 Livelli di Temperatura impostabili: 3 oltre a ANTIGELO e TROPPO CALDO Campo di visualizzazione temperatura ambiente: 0 C +37,7 C Risoluzione temperatura ambiente: 0,1 C Tolleranza sulla lettura di temperatura: ± 0,5 C Correzione lettura temperatura ambiente (Offset): regolabile -3 C +3 C (default 0,0 C) Temperatura ANTIGELO: Impostabile 5 C 40 C (default 5 C) Temperatura TROPPO CALDO: impostabile 5 C 40 C (default 35 C) Modi regolazione ON-OFF: isteresi regolabile 0.1 C 1 C (default 0,1 C) Modo regolazione PID-proporzionale: base tempi 10 min non modificabile CAPOLO 1 3

4 2 INSTAllAzIoNE REGOLE DI INSTALLAZIONE L installazione del sistema cronotermostato elettronico estate/inverno deve essere effettuata rispettando le prescrizioni normative in ambito elettrico previste nel paese in cui i prodotti sono installati. NON installare in prossimità di fonti di calore (termosifoni, ventilatori ecc.). NON installare su un muro esterno. NON installare in un punto illuminato direttamente dal sole. 2.1 Note installative per i dispositivi da incasso Collegare l alimentazione 1 e l elettrovalvola 2 come indicato. 2CSY1201X N L 1 2 6mm 0,5 Nm CAPOLO 2

5 REGOLE DI INSTALLAZIONE L inserimento del dispositivo nel telaio deve avvenire come illustrato di seguito. Rimuovere il dispositivo agendo con il cacciavite sugli attacchi come illustrato di seguito. click 2.2 Condizioni di funzionamento Il cronotermostato elettronico estate/inverno può essere installato alle seguenti condizioni: temperatura compresa tra - 5 C e +45 C. 2.3 Esempi di installazione ATTENZIONE: prima di effettuare l installazione disattivare la tensione di rete. Impianti di riscaldamento con cronotermostato che comanda: A) caldaia murale; B) bruciatore o pompa di circolazione o elettrovalvola motorizzata; C) elettrovalvola di zona. NOTA: gli esempi riportati nella presente documentazione sono di principio. C A B B B C CAPOLO 2 5

6 3 configurazioni principali In questo capitolo vengono descritte le funzioni di programmazione e impostazione del cronotermostato elettronico estate/inverno. Tutte le operazioni vengono eseguite attraverso i menu del dispositivo. Alcune funzioni che richiedono una descrizione più approfondita sono trattate in capitoli dedicati. CONFIGURAZIONI PRINCIPALI 3.4 Navigazione tra i menu La navigazione tra i menu avviene tramite la pressione dei 4 tasti presenti sul frontale del cronotermostato. La funzione di ciascun tasto, visualizzata nella parte inferiore del display, cambia in base al menu nel quale ci si trova. La restante parte del display visualizza le informazioni relative al menu attivo in quel momento. Area di visualizzazione Indicazione della funzione del tasto VACANZE Esci 2 3 OK Tasti di comando 6 CAPOLO 3

7 CONFIGURAZIONI PRINCIPALI 3.5 Schermata principale La schermata principale è quella visualizzata quando il cronotermostato è in funzionamento automatico. Da questa schermata sono possibili due visualizzazioni differenti: normale e Zoom Visualizzazione normale Il display visualizza la data, l ora, la temperatura misurata e la temperatura di set point. Premendo e rilasciando uno dei 4 tasti frontali vengono visualizzate le seguenti funzioni: Modo Premere ripetutamente il tasto Modo per scorrere tra le seguenti funzioni: FUNZIONAMENTO AUTOMATICO: è il normale modo di funzionamento; FUNZIONAMENTO ANTIGELO: il sistema si porta automaticamente ad un valore di set point predefinito che consente di salvaguardare l impianto in caso di temperature invernali particolarmente rigide; IMPIANTO SPENTO: tutte le funzioni di regolazione sono disabilitate; FUNZIONAMENTO MANUALE: viene mantenuta la temperatura di set point impostata. Una volta selezionata la funzione desiderata attendere qualche istante per renderla attiva. Il display visualizzerà la scelta fatta. 1 0 Per spostarsi tra le diverse funzioni visualizzate Menu Si accede alla visualizzazione dei menu LUN 12: C SET 15.5 (GRAFICO) LUN 12: C SET 15.5 Modo 1 0 Menu Tenendo premuto uno dei 4 tasti frontali viene visualizzata la funzione Zoom descritta nel paragrafo seguente. CAPOLO 3 7

8 3.5.2 Visualizzazione Zoom Il display visualizza l andamento temporale della temperatura. Vengono visualizzati i seguenti tasti funzione: Esci Per tornare al menu precedente 2 3 Per spostarsi lungo la linea temporale 45 min alla volta per visualizzare l andamento delle temperature del giorno. CONFIGURAZIONI PRINCIPALI LUNEDI Esci Visualizza il giorno successivo. 3.6 I Menu Alla pressione del tasto Menu il display visualizza la pagina dei menu e le seguenti funzioni: Esci Per tornare al menu precedente. 2 Per spostarsi tra le icone menu. 3 OK Per confermare il menu selezionato. VACANZE Esci 2 3 OK 8 CAPOLO 3

9 CONFIGURAZIONI PRINCIPALI Menu Party Consente di impostare una temperatura costante per il periodo indicato. In questo menu il display visualizza le seguenti funzioni: Esci Per tornare al menu precedente. DURATA 03:00 TEMPERATURA OK 1 0 Per modificare il valore selezionato. 2 3 Per spostarsi tra durata e temperatura OK Per confermare le impostazioni. Il display visualizza FUNZIONAMENTO PARTY a conferma del programma in esecuzione. Trascorso il periodo impostato il sistema ritorna al funzionamento automatico. Con il menu PARTY attivo è possibile eseguire le seguenti funzioni premendo uno dei tasti frontali: Esc per annullare la funzione party; 1 0 per modificare la temperatura di setpoint senza dover rientrare nel menu. FUNZIONAMENTO PARTY CAPOLO 3 9

10 3.6.2 Menu Vacanza CONFIGURAZIONI PRINCIPALI Consente di impostare una temperatura costante fino al giorno e ora indicata. In questo menu vengono visualizzate le seguenti funzioni: Esci Per tornare al menu precedente. FINO AL :00 TEMPERATURA 20.0 Esci Per modificare il valore selezionato. OK 3 Per spostarsi tra i diversi campi. Per confermare le impostazioni. Il display visualizza FUNZIONAMENTO VACANZA a conferma del programma in esecuzione. Il giorno e all ora indicata il sistema ritorna al funzionamento automatico. FUNZIONAMENTO VACANZA Con il menu VACANZA attivo è possibile eseguire le seguenti funzioni premendo uno dei tasti frontali: Esc per annullare la funzione party; 1 0 per modificare la temperatura di setpoint senza dover rientrare nel menu. 10 CAPOLO 3

11 CONFIGURAZIONI PRINCIPALI Menu Crono Consente di impostare la lingua del sistema, la data e l ora oltre ad altre funzioni descritte in modo approfondito in 1 Controllo della climatizzazione. In questo menu vengono visualizzate le seguenti funzioni: Esci Per tornare al menu precedente 1 Per scorrere nel menu e selezionare le funzioni 0 OK Per confermare il menu selezionato PROGRAMMI TEMPERATURE IMPOSTAZIONI LINGUA Di seguito vengono descritte le sole funzioni di impostazione della LINGUA e della DATA e ORA. CAPOLO 3 11

12 Menu LINGUA Consente di selezionare la lingua di visualizzazione dei menu. Utilizzare le frecce 1 0 per spostarsi tra i campi e confermare con OK. ALIANO ENGLISH CONFIGURAZIONI PRINCIPALI SELEZIONATA LINGUA ALIANO Menu DATA E ORA Consente di impostare l ora e la data del sistema. Utilizzare le frecce 1 0 per modificare il campo selezionato, le frecce 2 3 per spostarsi tra i campi e confermare con OK. 17: LUNEDì Esci IMPOSTATO OROLOGIO 12 CAPOLO 3

13 CONTROLLO DELLA CLIMATIZZAZIONE 4 Controllo della climatizzazione Il cronotermostato elettronico estate/inverno consente la gestione della climatizzazione, sia in riscaldamento che in condizionamento. Le funzioni principali di controllo della climatizzazione avvengono dal Menu CRONO. Prima di procedere accedere al menu CRONO. 4.7 Funzionamento Estate o Inverno La scelta del modo di funzionamento Estate/Inverno consente di attivare il condizionamento o il riscaldamento al raggiungimento del livello di temperatura impostato. Questa scelta influenza in modo significativo le impostazioni del sistema, per questo motivo si è deciso di descrivere questa funzione nella parte iniziale del capitolo. Tutte le funzioni descritte di seguito prevedono che sia impostato il funzionamento INVERNO. La scelta del funzionamento ESTATE/INVERNO avviene dal menu IMPOSTAZIONI. Il modo di funzionamento impostato è identificabile dal simbolo ". Un messaggio di conferma indica che l operazione è stata eseguita. PROGRAMMI TEMPERATURE ESTATE/INVERNO CELSIUS/FAHRENHE INVERNO ESTATE SELEZIONATO MODO IMPOSTAZIONI LINGUA ISTERESI MODO REGOLAZIONI Esci 1 OK INVERNO CAPOLO 4 13

14 4.8 Menu PROGRAMMI CONTROLLO DELLA CLIMATIZZAZIONE Da questo menu è possibile selezionare su quale termostato agire (locale o remoto) e quale programma temporale utilizzare potendo scegliere tra 3 programmi fissi o tra 4 programmi personalizzabili dall utente. Dal menu programmi è possibile selezionare: SELEZIONA permette di determinare su quale termostato agire (locale o remoto) e quale programmazione temporale associare; PERSONALIZZA permette di creare fino a 4 programmazioni temporali personalizzabili in base alle esigenze dell utente Menu PERSONALIZZA Permette di personalizzare le programmazioni temporali: 1) selezionare PERSONALIZZA e premere OK; 2) selezionare ad esempio UTENTE 1 e premere OK; 3) con le frecce 0 1 selezionare il giorno che si desidera personalizzare (es. LUNEDI) e premere OK; 4) selezionare MODIFICA e premere OK. SELEZIONA PERSONALIZZA UTENTE 1 UTENTE 2 UTENTE 1 LUNEDì MODIFICA COPIA DA GIORNO UTENTE 3 UTENTE 4 Esci 0 1 OK 14 CAPOLO 4

15 CONTROLLO DELLA CLIMATIZZAZIONE Viene visualizzato il grafico che raffigura l andamento temporale dei livelli di temperatura nell arco della giornata. Nella parte superiore viene visualizzato il giorno e l ora in cui verrà applicato il livello di temperatura impostato. Nella parte centrale viene visualizzato il grafico con i 3 livelli di temperatura (T1, T2, T3) impostabili. I valori di T1, T2 e T3 sono personalizzabili come descritto in 4.9 Menu TEMPERATURE. Nella parte inferiore sono visualizzati i seguenti tasti funzione: Esci selezionare NO per uscire senza salvare oppure SI per salvare le modifiche. Il messaggio ESEGUO conferma il salvataggio delle modifiche. 2 permettono di selezionare l intervallo orario in cui modificare il livello di temperatura (es. 02:00 02:15) 3 4 premette di spostarsi e selezionare quale livello di temperatua (T1, T2, T3) si vuole programmare. LUN 02:00 02:15 T1 T2 T Esci ) selezionare il livello di temperatura desiderato, quindi avanzare sull asse temporale con le frecce. Quando si desidera cambiare livello di temperatura premere il tasto 4. Procedere in questo modo per realizzare l andamento temporale dell intera giornata. 6) uscire e salvare; il display visualizza la finestra relativa all andamento temporale di UTENTE 1, LUNEDI. CAPOLO 4 15

16 Ora è possibile impostare manualmente un altro giorno oppure copiarlo da un giorno esistente: CONTROLLO DELLA CLIMATIZZAZIONE 1) con le frecce 0 1 selezionare il nuovo giorno che si desidera personalizzare (es. MARTEDI) e premere OK 2) selezionare COPIA DA GIORNO e premere OK; 3) con le frecce 0 1 selezionare il giorno da copiare (es. LUNEDI). La programmazione di LUNEDI verrà copiata su MARTEDI. 4) premere OK per confermare; il messaggio ESEGUO conferma il salvataggio delle modifiche. UTENTE 1 MARTEDI MODIFICA COPIA DA GIORNO Copia: LUNEDI Su: MARTEDI ESEGUO Esci 0 1 OK 16 CAPOLO 4

17 CONTROLLO DELLA CLIMATIZZAZIONE Menu SELEZIONA Permette di determinare su quale termostato agire (locale o remoto) e quale programmazione temporale associare: 1) selezionare SELEZIONA e premere OK; 2) selezionare tra le possibili programmazioni temporali visualizzate e premere OK: FISSO 1, 2, 3: sono andamenti temporali preimpostati e non modificabili che possono essere utilizzati in alternativa agli andamenti personalizzati; UTENTE 1,2,3,4: sono gli andamenti temporali impostabili dall utente come descritto in Menu PERSONALIZZA. 3) viene visualizzato il grafico con l andamento del primo giorno della settimana; con le frecce 0 1 è possibile visualizzare tutti gli altri giorni e verificare se corrisponde all andamento desiderato. 4) premere Esci per uscire o OK per confermare; verra visualizzato un messaggio di conferma e a fianco della programmazione apparirà il simbolo. SELEZIONA PERSONALIZZA FISSO 1 FISSO 2 FISSO 3 UTENTE 1 Esci 0 1 Vedi FISSO 1 LUNEDI Esci 0 1 OK CAPOLO 4 17

18 4.9 Menu TEMPERATURE CONTROLLO DELLA CLIMATIZZAZIONE Permette di impostare i 3 livelli di temperatura preimpostati, da LIVELLO T1 con temperatura minore a LIVELLO T3 con temperatura maggiore, e la temperatura della funzione ANTIGELO che consente di salvaguardare l impianto durante il periodo invernale. I valori di temperatura cambiano se si imposta il modo ESTATE ed il modo antigelo diventerà TROPPO-CALDO avviando il sistema di condizionamento quando necessario. 1) Selezionare TEMPERATURE; 2) con le frecce 0 1 selezionare il livello che si desidera personalizzare (es. LIVELLO 1) e premere OK; 3) con le frecce 0 1 impostare la temperatura per il livello 1 premere OK; 4) il messaggio IMPOSTATO LIVELLO conferma la modifica. PROGRAMMI LIVELLO T1 LIVELLO T1 TEMPERATURE IMPOSTAZIONI LINGUA LIVELLO T2 LIVELLO T3 ANTIGELO 15.0 IMPOSTATO LIVELLO Esci 0 1 OK 18 CAPOLO 4

19 CONTROLLO DELLA CLIMATIZZAZIONE 4.10 Menu IMPOSTAZIONI Permette di personalizare le seguenti opzioni: ESTATE/INVERNO consente di impostare il sistema in modo che il funzionamento dell impianto sia invertito: durante il periodo invernale il sistema deve mantenere la temperatura impostata attivando la caldaia, durante il periodo estivo, invece, la temperatura deve essere mantenuta attivando l impianto di condizionamento. Se il sistema non prevede l impianto di condizionamento selezionare la funzione INVERNO. La scelta del modo estate o inverno influenza il modo di funzionamento dell impianto, fare riferimento a 4.7 Funzionamento Estate o Inverno per ulteriori dettagli. ESTATE/INVERNO CELSIUS/FAHRENHE ISTERESI MODO REGOLAZIONI Esci 0 1 OK INVERNO ESTATE Esci 1 OK SELEZIONATO MODO INVERNO CAPOLO 4 19

20 CONTROLLO DELLA CLIMATIZZAZIONE CELSIUS/FAHRENHE consente di impostare la visualizzazione dell unità di misura della temperatura. ESTATE/INVERNO CELSIUS/FAHRENHE CELSIUS FAHRENHE SELEZIONATA SCALA ISTERESI MODO REGOLAZIONI Esci 0 1 OK Esci 1 OK CELSIUS ISTERESI consente di modificare il valore di isteresi del sistema, ovvero la differenza tra il valore di temperatura impostato e l effettiva temperatura di accensione o di spegnimento dell impianto. Una corretta impostazione dell isteresi evita che l impianto si accenda e spenga continuamente; impianti con alta inerzia termica necessitano di un basso valore di isteresi mentre impianti a bassa inerzia termica necessitano un alto valore di isteresi. Con le frecce 0 1 impostare il valore di isteresi quindi premere OK per confermare. ESTATE/INVERNO CELSIUS/FAHRENHE ISTERESI MODO REGOLAZIONI Esci 0 1 OK ISTERESI 0.1 Esci 0 1 OK IMPOSTATA ISTERESI 20 CAPOLO 4

21 CONTROLLO DELLA CLIMATIZZAZIONE MODO REGOLAZIONI consente di impostare il sistema in due modi di funzionamento: 1) ON-OFF: l impianto si accende o si spegne al raggiungimento della temperatura impostata secondo il valore di ISTERESI; ESTATE/INVERNO CELSIUS/FAHRENHE ISTERESI MODO REGOLAZIONI Esci 0 1 OK ON -OFF P.I.D. Esci 1 OK SELEZIONATO MODO DI REGOLAZIONE ON-OFF 2) P.I.D. : il termostato attiva l impianto per un intervallo di tempo proporzionale alla distanza dal set-point impostata. La base tempi utilizzata è di circa 10 minuti. ESEMPIO: quando la temperatura rilevata si discosta molto dal set-point, il termostato attiva l impianto per il 100% della base tempi (ovvero 10 minuti). All avvicinarsi della temperatura di set-point impostato il termostato diminuisce la percentuale di regolazione portandola, ad esempio, all 80% della base tempi (ovvero 8 minuti acceso e 2 minuti spento) procedendo in questo modo fino al raggiungimento del set-point. CAPOLO 4 21

22 CONTROLLO DELLA CLIMATIZZAZIONE ESTATE/INVERNO CELSIUS/FAHRENHE ISTERESI MODO REGOLAZIONI Esci 0 1 OK ON -OFF P.I.D. Esci 1 OK SELEZIONATO MODO DI REGOLAZIONE P.I.D. CORREZIONE TEMPERATURA consente di correggere la temperatura impostata da termostato. CELSIUS/FAHRENHE ISTERESI MODO REGOLAZIONE CORREZ.TEMPERATURA Esci 0 1 OK CORREZ.TEMPERATUR +0.0 Esci 0 1 OK IMPOSTATA CORREZIONE 22 CAPOLO 4

23 CONFORMA NORMATIVA 5 CONFORMa NORMATIVA Il cronotermostato elettronico estate/inverno è conforme alle seguenti norme e direttive: Direttiva EMC EN EN EN CAPOLO 5 23

24 SACE Una divisione di S.p.A. Serie civili, Home & Building Automation Viale dell Industria, Vittuone (MI) Per informazioni e assistenza: Numero Verde da lunedi a sabato dalle 8,00 alle 19,

ABB. Termostato digitale da incasso TERMOSTATO ELETTRONICO 2CSY1202XC / 2CSY1202XS TERMOSTATO MYLOS HOME AUTOMATION 2CSYE1202C / 2CSYE1202S

ABB. Termostato digitale da incasso TERMOSTATO ELETTRONICO 2CSY1202XC / 2CSY1202XS TERMOSTATO MYLOS HOME AUTOMATION 2CSYE1202C / 2CSYE1202S TERMOSTATO ELETTRONICO 2CSY1202XC / 2CSY1202XS TERMOSTATO MYLOS HOME AUTOMATION 2CSYE1202C / 2CSYE1202S Termostato digitale da incasso Istruzioni di installazione, uso e manutenzione 2CSW600012D0901 Rev.

Dettagli

ABB. Termostato digitale da incasso

ABB. Termostato digitale da incasso TERMOSTATO ELETTRONICO 2CSY1202XC / 2CSY1202XS TERMOSTATO HOME AUTOMATION (FREE@HOME E MYLOS) 2CSYE1202C / 2CSYE1202S Termostato digitale da incasso Istruzioni di installazione, uso e manutenzione 2CSW600012D0902

Dettagli

ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 14445

ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 14445 ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 14445 Per impostare il crontermostato elettronico, dalla videata base del display, premere uno qualsiasi dei quattro tasti frontali. Vengono visualizzate le icone: - Esc (tasto

Dettagli

PROGRAMMAZIONE CRONOTERMOSTATO 01910

PROGRAMMAZIONE CRONOTERMOSTATO 01910 PROGRAMMAZIONE CRONOTERMOSTATO 01910 4 1 2 3 5 6 7 8 9 10 11 REGOLAZIONE DATA E ORA Prima di iniziare la programmazione, conviene programmare inizialmente il giorno e l ora corrente: Premere il tasto con

Dettagli

CRONOTERMOSTATO 2CSYE1201S 2CSYE1201C 2CSW600011D0902. Cronotermostato programmatore Mylos Home Automation. Manuale di installazione ABB

CRONOTERMOSTATO 2CSYE1201S 2CSYE1201C 2CSW600011D0902. Cronotermostato programmatore Mylos Home Automation. Manuale di installazione ABB CRONOTERMOSTATO 2CSYE1201S 2CSYE1201C 2CSW600011D0902 Cronotermostato programmatore Mylos Home Automation Manuale di installazione SOMMARIO 1 DESCRIZIONE GENERALE 5 1.1 Caratteristiche tecniche...6 1.2

Dettagli

Termostato con display

Termostato con display H/LN4691-0 674 59-64170 Termostato con display www.homesystems-legrandgroup.com Indice Termostato con display 1 Termostato con display 4 1.1 Funzionalità 4 1.2 Qual è il tuo impianto? 4 2 Descrizione

Dettagli

Manuale utente LOEX Xsmart Touchscreen

Manuale utente LOEX Xsmart Touchscreen 03-17 Manuale utente LOEX Xsmart Touchscreen Art.1610421 www.loex.it INTRODUZIONE... 3 MENU... 4 Interfaccia grafica utente... 4 Circuito idraulico... 5 Modalità di funzionamento... 7 Impostazione temperatura/umidità...

Dettagli

Smarty. Cronotermostati e Termostati elettronici touch-screen retroilluminati. Termoidraulica. Scheda tecnica 54 IT 02

Smarty. Cronotermostati e Termostati elettronici touch-screen retroilluminati. Termoidraulica. Scheda tecnica 54 IT 02 Smarty Cronotermostati e Termostati elettronici touch-screen retroilluminati Termoidraulica Scheda tecnica 54 IT 0 Indice Impieghi Cronotermostato settimanale 3 Termostato giornaliero 4 Termostato base

Dettagli

Smarty. Cronotermostati e Termostati elettronici touch-screen. Termoidraulica. Scheda tecnica 54 IT 01

Smarty. Cronotermostati e Termostati elettronici touch-screen. Termoidraulica. Scheda tecnica 54 IT 01 Smarty Cronotermostati e Termostati elettronici touch-screen Termoidraulica Scheda tecnica 54 IT 01 Indice Impieghi Cronotermostato settimanale 3 Termostato giornaliero 4 Termostato base 5 Dati tecnici

Dettagli

cronotermostato eco-crono LIBRETTO ISTRUZIONI PANNELLO COMANDI

cronotermostato eco-crono LIBRETTO ISTRUZIONI PANNELLO COMANDI cronotermostato eco-crono LIBRETTO ISTRUZIONI PANNELLO COMANDI cronotermostato eco-crono INDICE Descrizione del tasto Multifunzione Descrizione finestra principale Descrizione Menù Temperatura impostata

Dettagli

C R O N O T E R M O S T A T O S E T T I M A N A L E C75A

C R O N O T E R M O S T A T O S E T T I M A N A L E C75A C R O N O T E R M O S T A T O S E T T I M A N A L E C75A 1 2 ESEGUIRE COLLEGAMENTI I ELETTRICI Collegare con 2 fili i morsetti 1-2 all impianto di riscaldamento, sostituendo il termostato tradizionale

Dettagli

Programmatore serie DIG

Programmatore serie DIG Programmatore serie DIG Manuale d uso e di programmazione grammatore_serie_dig_ita.indd 1 12/07/12 14.4 1.1 INTERFACCIA UTENTE DESCRIZIONE DEL DISPLAY E DELLE ICONE L interfaccia utente della centralina

Dettagli

Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico

Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico CH130ARR-CH130ARFR Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico L apparecchio CH130A è un termostato per fan coil a 2 o 4 tubi che, composto in KIT, consente di regolare

Dettagli

C R O N O T E R M O S T A T O G I O R N A L I E R O C76 A

C R O N O T E R M O S T A T O G I O R N A L I E R O C76 A C R O N O T E R M O S T A T O G I O R N A L I E R O C76 A ESEGUIRE COLLEGAMENTI I ELETTRICI Collegare con fili i morsetti - all impianto di riscaldamento, sostituendo il termostato tradizionale in qualsiasi

Dettagli

Pannello remoto per pompe di calore. manuale d installazione - uso -manutenzione

Pannello remoto per pompe di calore. manuale d installazione - uso -manutenzione it Pannello remoto per pompe di calore manuale d installazione - uso -manutenzione DESCRIZIONE TSTI E DISPLY CONTROLLO MIENTE TSTI 5 6 7 mode 1 2 3 4 N Descrizione 1 Sonda di Temperatura e Umidità 2 Tasto

Dettagli

ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 20446

ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 20446 ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 20446 RESET Per impostare il crontermostato elettronico, al fine di operare in un modo comune, eseguire un RESET del dispositivo. Per eseguire il Reset premere contemporaneamente

Dettagli

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo HARVIA GRIFFIN INFRA Centralina di controllo 31032009 Le presenti istruzioni per l installazione e l utilizzo sono dirette ai proprietari e agli incaricati della gestione di cabine a infrarossi, radiatori

Dettagli

CM701. I Manuale dell utente PO Manual do Utilizador E Guía Del Usuario F Mode d emploi

CM701. I Manuale dell utente PO Manual do Utilizador E Guía Del Usuario F Mode d emploi OFFMANAUTO CM701 I Manuale dell utente... 2-6 PO Manual do Utilizador... 7-11 E Guía Del Usuario... 12-16 F Mode d emploi... 17-21 D Benutzerhandbuch... 22-26 NL Gebruikershandleiding... 27-31 1 I Descrizione

Dettagli

Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità

Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità CH130RR-CH130RFR CH130RR-CH130RFR Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità L apparecchio CH130 è un termostato per fan coil a 2 o 4 tubi che, composto in KIT, consente di regolare

Dettagli

Manuale del Termostato TACTO. v 2

Manuale del Termostato TACTO. v 2 Manuale del Termostato TACTO v 2 Indice 1 Tipi di termostati (Maestro & Zona).... 2 2 Tasti e icone del termostato... 3 3 Modi di funzionamento.... 4 3.1 Descrizione dei modi di funzionamento... 4 STOP...

Dettagli

1 zona + Umidità (EDS-CRONO+U) 2 zone + 1 Umidità (EDS-CRONO2+U)

1 zona + Umidità (EDS-CRONO+U) 2 zone + 1 Umidità (EDS-CRONO2+U) su bus EDS Versioni Disponibili: 1 zona (EDS-CRONO+) 1 zona + Umidità (EDS-CRONO+U) 2 zone (EDS-CRONO2+) 2 zone + 1 Umidità (EDS-CRONO2+U) EMC EMISSION AND IMMUNUTY: 2004/108/EC (ex 89/336/CEE) L.V. SAFETY

Dettagli

CH130ARR-CH130ARFR. Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico

CH130ARR-CH130ARFR. Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico CH130ARR-CH130ARFR CH130ARR-CH130ARFR Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico L apparecchio CH130A è un termostato per fan coil a 2 o 4 tubi che, composto in KIT, consente

Dettagli

TERMOSTATI AMBIENTE DA INCASSO CH123

TERMOSTATI AMBIENTE DA INCASSO CH123 TERMOSTATI AMBIENTE DA INCASSO CH123 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE 1 cronotermostato 3 telai 3 cover colorate tipo A 3 cover colorate tipo B 3 coppie adattatori 1 coppia adattatori speciale per Bticino Matix

Dettagli

Termostati e cronotermostati

Termostati e cronotermostati Termostati e cronotermostati Scheda tecnica per Termostati edizione 0711 Immagine prodotto Dimensioni in mm 1 7795 01 Cronotermostato ambiente elettronico digitale Alimentaz. 4,5 V 8A-250 V AC Regolatori

Dettagli

Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20. prog. set? WO. Modelli e brevetti depositati Ref. : IT (2008/06) OSW

Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20. prog. set? WO. Modelli e brevetti depositati Ref. : IT (2008/06) OSW prog Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20 auto 1 2 3 4 5 6 7 auto set? OK 6720611791-00.1WO Istruzioni per l installazione e l uso Modelli e brevetti depositati Ref. : OSW Indice Indice 1

Dettagli

Cronotermostato Digitale

Cronotermostato Digitale Cronotermostato Digitale Athena Manuale d uso User Manual PROGRAMMABLE DIGITAL THERMOSTAT Indice Avvertenze di sicurezza Pagina 2 Caratteristiche tecniche Pagina 2 Descrizione Pagina 3 Programmazione

Dettagli

Manuale del Termostato TACTO

Manuale del Termostato TACTO Manuale del Termostato TACTO v 1.0 Indice 1 Tipi di termostati (Maestro & Zona).... 2 2 Tasti e icone del termostato... 3 3 Modi di funzionamento.... 4 3.1 Descrizione dei modi di funzionamento... 4 STOP...

Dettagli

FRIGGITRICE CON TIMER E INGRESSI DIGITALI SPECIFICHE DI FUNZIONAMENTO REV1.2 1/13

FRIGGITRICE CON TIMER E INGRESSI DIGITALI SPECIFICHE DI FUNZIONAMENTO REV1.2 1/13 FRIGGITRICE CON TIMER E INGRESSI DIGITALI SPECIFICHE DI FUNZIONAMENTO REV1.2 1/13 1. INTERFACCIA UTENTE TASTO FUNZIONE B1 START B2 MELT B3 VISUALIZZAZIONE B4 TIMER B5 TIMER LED FUNZIONE L1 led START L2

Dettagli

Manuale di Prodotto. Mylos KNX Cronotermostato 2CSYK1201C/S

Manuale di Prodotto. Mylos KNX Cronotermostato 2CSYK1201C/S Manuale di Prodotto Mylos KNX Cronotermostato 2CSYK1201C/S Sommario Sommario 1 Generale... 4 1.1 Panoramica delle funzionalità... 4 2 Caratteristiche tecniche... 5 2.1 Dati tecnici... 5 2.2 Schema di connessione...

Dettagli

Intellitouch CH191-CH193

Intellitouch CH191-CH193 Intellitouch CH191-CH193 Cronotermostati settimanali ultrapiatti e touch screen, a batterie e a 230V-50Hz Cronotermostati elettronici a microprocessore, con display LCD negativo e retroilluminazione bianca,

Dettagli

ACCESSORIO PANNELLO CONTROLLO REMOTO

ACCESSORIO PANNELLO CONTROLLO REMOTO ACCESSORIO PANNELLO CONTROLLO REMOTO Questa istruzione è parte integrante del libretto dell'apparecchio sul quale viene installato l'accessorio. A tale libretto si rimanda per le AVVERTENZE GENERALI e

Dettagli

7.7 Funzioni speciali

7.7 Funzioni speciali 7.7 Funzioni speciali Il pannello comandi a distanza RC05 prevede alcune funzioni speciali che servono per configurare al meglio il dispositivo nel momento della sua installazione. L utilizzo di queste

Dettagli

TERMOREGOLAZIONE VIA FILO DA PARETE CRONOTERMOSTATI ZEFIRO

TERMOREGOLAZIONE VIA FILO DA PARETE CRONOTERMOSTATI ZEFIRO TERMOREGOLAZIONE VIA FILO DA PARETE CRONOTERMOSTATI ZEFIRO CODICE DESCRIZIONE CONFEZIONE PZ PREZZO P 1CR CR022A Cronotermostato digitale settimanale 3V serie ZEFIRO colore antracite 10 125,26 1CR CR022B

Dettagli

MANUALE INSTALLATORE MI.03.15

MANUALE INSTALLATORE MI.03.15 Gamma produzione codice prodotto 2380-700010000 0 05-15 1 di 5 Descrizione prodotto Easy0 WEEK è un cronotermostato elettronico giornaliero e settimanale a doppio relè con sonda di umidità, che permette

Dettagli

Cronotermostato Digitale Mithos

Cronotermostato Digitale Mithos Cronotermostato Digitale Mithos Manuale d Uso User Manual DIGITAL PROGRAMMABLE THERMOSTAT Indice Montaggio Pagina 3 Dimensioni Pagina 4 Schema di collegamento Pagina 4 Avvertenze di sicurezza Pagina 5

Dettagli

Termostato di riscaldamento con schermo a tocco a colori HT-CS01

Termostato di riscaldamento con schermo a tocco a colori HT-CS01 Termostato di riscaldamento con schermo a tocco a colori HT-CS01 Questo termostato è un termostato digitale, che è stato progettato per l impianto elettrico di riscaldamento del pavimento o per il sistema

Dettagli

H22. Manuale utente Veltamat 4D Software H22

H22. Manuale utente Veltamat 4D Software H22 H22 Manuale utente Veltamat 4D Software H22 Contenuto del manuale Sezioni Introduzione 1 Il display 2 Tasto selezione modalità di funzionamento 3 Regolazione temperatura ambiente 4 Programma orario 5 Vantaggi

Dettagli

CDS-SLIDE. Manuale d uso. Termostato Touch Screen programmabile. Adatto per il controllo di impianti di riscaldamento e condizionamento.

CDS-SLIDE. Manuale d uso. Termostato Touch Screen programmabile. Adatto per il controllo di impianti di riscaldamento e condizionamento. INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

CH130RR-CH130RFR Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità

CH130RR-CH130RFR Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità CH130RR-CH130RFR Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità Termostato per fan coil a 2 o 4 tubi che consente di regolare la temperatura ambiente sia in riscaldamento che in raffrescamento.

Dettagli

POTENZIOMETRO DIGITALE. Manuale d uso PTR PTR2300

POTENZIOMETRO DIGITALE. Manuale d uso PTR PTR2300 POTENZIOMETRO DIGITALE Manuale d uso PTR2000 - PTR2300 Versione 01 Luglio 2012 AITA ELECTRONICS s.a.s. 13823 - STRONA (BIELLA) Via Fontanella Ozino, 17/a TEL.: 015/7427491 FAX.: 015/7427491 www.aitaelectronics.it

Dettagli

2000 s.r.l. REFRIGERAZIONE - INDUSTRIALE - COSTRUZIONE - APPARECCHIATURE -

2000 s.r.l. REFRIGERAZIONE - INDUSTRIALE - COSTRUZIONE - APPARECCHIATURE - REFRIGERAZIONE - INDUSTRIALE - COSTRUZIONE - APPARECCHIATURE - RICA chiller (RiCh2k - V1.5) Manuale di Montaggio e Funzionamento Indice 1 Caratteristiche... 3 2 Funzionamento... 3 2.1 Pannello... 3 2.1.1

Dettagli

TERMOREGOLAZIONE VIA FILO DA PARETE TERMOSTATI SERIE ZEFIRO 120 X 80

TERMOREGOLAZIONE VIA FILO DA PARETE TERMOSTATI SERIE ZEFIRO 120 X 80 TERMOREGOLAZIONE VIA FILO DA PARETE TERMOSTATI SERIE ZEFIRO 120 X 80 CODICE DESCRIZIONE CONFEZIONE PZ PREZZO P 1TP TE520A Termostato digitale 3V serie ZEFIRO 120x80 colore antracite 10 53,26 1TP TE520B

Dettagli

TERMOSTATO AMBIENTE DA INCASSO. placca non compresa CH123

TERMOSTATO AMBIENTE DA INCASSO. placca non compresa CH123 TERMOSTATO AMBIENTE DA INCASSO placca non compresa CH123 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE 1 termostato 3 telai 3 cover colorate tipo A 3 cover colorate tipo B 3 coppie adattatori 1 coppia adattatori speciale

Dettagli

Intellicomfort CH180RF

Intellicomfort CH180RF Intellicomfort CH180RF Cronotermostato settimanale touchscreen wireless per sistema Intellicomfort+ Cronotermostato elettronico con display LCD positivo e retroilluminazione bianca, con programmazione

Dettagli

Manuale di servizio. Kit di calibrazione termometro per fornetto i-thermo 163M e i-thermo 163L Release software Th 3.xx

Manuale di servizio. Kit di calibrazione termometro per fornetto i-thermo 163M e i-thermo 163L Release software Th 3.xx Manuale di servizio Kit di calibrazione termometro per fornetto i-thermo 163M e i-thermo 163L Release software Th 3.xx Man_STCi_01_IT_th_3_xx_REV1 16/07/2014 Indice 1 FUNZIONAMENTO TERMOMETRO STCI-01...

Dettagli

Centrale termoregolazione art. 3550

Centrale termoregolazione art. 3550 Centrale termoregolazione art. 3550 Manuale d uso Part. T8114B - 01/05 - PC Indice 1 Introduzione La Centrale Termoregolazione 6 Il display 7 La tastiera di navigazione 8 2 Funzionamento Accedi ai menù

Dettagli

Cronotermostati settimanali

Cronotermostati settimanali I n te l l i C o m fo r t C H 1 5 0 IntelliComfort CH150 Cronotermostati settimanali IntelliComfort CH150 è il capostipite di un progetto nel campo della termoregolazione dell ambiente ce si propone di

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. HONEYWELL CM901

Il tuo manuale d'uso. HONEYWELL CM901 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di HONEYWELL CM901. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE TERMOSTUFA A PELLET Mod. GEMINI

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE TERMOSTUFA A PELLET Mod. GEMINI MANUALE DI USO E MANUTENZIONE TERMOSTUFA A PELLET Mod. GEMINI centopercento Made in Italy Supplemento al manuale della Termostufa mod. Gemini per il funzionamento a nocciolino Indice I INTRODUZIONE...

Dettagli

Istruzioni Regolatore SIGMAGYR RVL47

Istruzioni Regolatore SIGMAGYR RVL47 Istruzioni Regolatore SIGMAGYR RVL47 Dispositivi di taratura e indicazione... 2, 3 Significato dei simboli... 4 Informazioni... 5 Regimi di funzionamento... 6 Messa in servizio... 7 La temperatura ambiente

Dettagli

TERMOSTATO APRICANCELLO TELECONTROLLO GSM-CA70

TERMOSTATO APRICANCELLO TELECONTROLLO GSM-CA70 TERMOSTATO APRICANCELLO TELECONTROLLO GSM-CA70 Manuale Termostato Indice 1. Introduzione pag. 2 1.2 Applicazioni pag. 3 1.3 Controllo remoto con SMS pag. 4 1.4 Controllo remoto con chiamata pag. 5 2. Imposta

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI. Modulo di interfacciamento tra impianti a vaso aperto ed a vaso chiuso

MANUALE ISTRUZIONI. Modulo di interfacciamento tra impianti a vaso aperto ed a vaso chiuso Modulo di interfacciamento tra impianti a vaso aperto ed a vaso chiuso INTRODUZIONE: La ringraziamo per la fiducia che ha voluto riservarci e ci complimentiamo con Lei per aver scelto un nostro prodotto.

Dettagli

MDV-CCM03 CONTROLLO REMOTO

MDV-CCM03 CONTROLLO REMOTO MDV-CCM03 CONTROLLO REMOTO fino a 64 unità interne con programmazione giornaliera per impianti VRF Tekno Point Italia. CARATTERISTICHE GENERALI Il controller centralizzato CCM03 è in grado di gestire una

Dettagli

Termostato Touchscreen a colori HT-CS01

Termostato Touchscreen a colori HT-CS01 Termostato Touchscreen a colori HT-CS01 Questo termostato è un termostato digitale, è stato progettato per un impianto elettrico di riscaldamento o di riscaldamento dell'acqua. Utilizzando display LCD

Dettagli

MyRemoteClima. Manuale Tecnico Istruzioni d installazione

MyRemoteClima. Manuale Tecnico Istruzioni d installazione MyRemoteClima Manuale Tecnico Istruzioni d installazione 2 MyRemoteClima Manuale Tecnico Istruzioni d installazione MRC-T4 Centralina Master dotata di monitor 4 a colori touch screen. MRC-T3-NTC Termostato

Dettagli

Sommario CONDIZIONATORE COMANDO REMOTO A FILO MANUALE D USO. Modello KJR-12B

Sommario CONDIZIONATORE COMANDO REMOTO A FILO MANUALE D USO. Modello KJR-12B Sommario CONDIZIONATORE COMANDO REMOTO A FILO MANUALE D USO Modello KJR-12B Vi ringraziamo per aver acquistato un condizionatore MIDEA. Vi suggeriamo, prima di utilizzarlo, di leggere attentamente il presente

Dettagli

Manuale d istruzioni per. Termometro a 4 canali TM-947 SD

Manuale d istruzioni per. Termometro a 4 canali TM-947 SD Manuale d istruzioni per Descrizione dei tasti e vari ingressi Accensione / spegnimento, retroilluminazione, ESC [B1] Hold e Next [B2] Tasto di registrazione e conferma [B3] Tasti non utilizzati Type,

Dettagli

07/12-01 PC Lettore di Prossimità Sfera. Manuale installatore

07/12-01 PC Lettore di Prossimità Sfera. Manuale installatore 07/12-01 PC 353200 Lettore di Prossimità Sfera Manuale installatore 2 Lettore di Prossimità Sfera Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 Manuale installatore 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni principali

Dettagli

Regolatori ambiente con display LCD RDG100, RDG100T, RDG110, RDG160T, RDG100T/H

Regolatori ambiente con display LCD RDG100, RDG100T, RDG110, RDG160T, RDG100T/H s RDG1 RDG1 T RDG100T/H Regolatori ambiente con display LCD RDG100, RDG100T, RDG110,, RDG100T/H Impostazione parametri di controllo Edizione 1.0 11-2014 Building Technologies Sommario 1 Revisioni... 3

Dettagli

DTS 7/1 + TWS DTS 7/2 + TWS. System pro M EG GH V R0001 EG GH V R0002 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO CH2.

DTS 7/1 + TWS DTS 7/2 + TWS. System pro M EG GH V R0001 EG GH V R0002 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO CH2. date 1 2 3 4 5 DTS 7/1 + TWS EG 545 6 GH V021 5456 R0001 DTS 7/2 + TWS EG 546 4 GH V021 5464 R0002 System pro M 400-9955 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO 6 7 8 9 10 11 CH2 + 1 2 3 4 5 6 7 +1h min. sec.

Dettagli

EC TERMOREGOLATORE DIGITALE CON REGOLAZIONE P.I.D. ad una uscita CARATTERISTICHE PRINCIPALI

EC TERMOREGOLATORE DIGITALE CON REGOLAZIONE P.I.D. ad una uscita CARATTERISTICHE PRINCIPALI TERMOREGOLATORE DIGITALE CON REGOLAZIONE P.I.D. ad una uscita EC 5-173 CARATTERISTICHE PRINCIPALI * Formato 72 x 72 mm. * Alimentazione 230 Vac. * Buzzer di allarme incorporato. * Accesso ai parametri

Dettagli

1T.51 TERMOSTATO DA INCASSO TOUCH SCREEN

1T.51 TERMOSTATO DA INCASSO TOUCH SCREEN 1T.51 TERMOSTATO DA INCASSO TOUCH SCREEN INDICE CARATTERISTICHE TECNICHE pag. 2 DIMENSIONI pag.2 INSTALLAZIONE pag.3 SCHEMA DI COLLEGAMENTO pag. 5 BATTERIE pag. 6 PRIMA ACCENSIONE pag. 7 DESCRIZIONE TASTI

Dettagli

TC120-45B-06. Centralina elettronica multifunzione MANUALE D USO

TC120-45B-06. Centralina elettronica multifunzione MANUALE D USO TC2045B06 Centralina elettronica multifunzione MANUALE D USO CENTRALINA ELETTRONICA TC 20 45 B06 La centralina viene fornita completa delle sonde che servono per l uso a cui sono destinate ed in funzione

Dettagli

Serie 7. The Future Starts Now. Termometri digitali Temp7. Temp7 PT100. Temp7 NTC. Temp7 K/T

Serie 7. The Future Starts Now. Termometri digitali Temp7. Temp7 PT100. Temp7 NTC. Temp7 K/T Serie 7 Termometri digitali PT100 NTC K/T Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C / 1 C da -200 a +999 C Per sonde NTC 30K 0,1 C da -50,0 a +150,0 C Per sonde a termocoppia K e T K: 0,1 C da -99,9

Dettagli

CMF5U. Controllore preprogrammato configurabile per semplici applicazioni di regolazione

CMF5U. Controllore preprogrammato configurabile per semplici applicazioni di regolazione revisione 10 2015 CMF5U Controllore preprogrammato configurabile per semplici applicazioni di regolazione La serie CMF è composta da regolatori preprogrammati indicati per il montaggio su barra DIN e che

Dettagli

DISPLAY AZIONE TASTO

DISPLAY AZIONE TASTO Dispositivo di Impostazione e visualizzazione (AVD-500DS ) Tabella di riepilogo comandi DISPLAY AZIONE TASTO Premere un tasto Accende il display che visualizza la pagina iniziale B, C, D, E Menu Accesso

Dettagli

Termostato programmabile radio

Termostato programmabile radio Termostato programmabile radio Dispositivo conforme ai requisiti delle Direttive R&TTE 1999/5/CE A causa dell evoluzione costante delle normative e del materiale, le caratteristiche indicate nel testo

Dettagli

TERMOSTATO DIGITALE Mod.HD-310 Cod

TERMOSTATO DIGITALE Mod.HD-310 Cod TERMOSTATO DIGITALE Mod.HD-310 Cod. 493933759 MANUALE D USO Leggere attentamente questo manuale prima di utilizzare il prodotto. Conservarlo per possibili esigenze future CONGRATULAZIONI Avete acquistato

Dettagli

IT MANUALE D UTILIZZO. Monitor Mini ViP art. 6722W

IT MANUALE D UTILIZZO. Monitor Mini ViP art. 6722W IT MANUALE D UTILIZZO Monitor Mini ViP art. 6722W Avvertenze Uso previsto Questo prodotto Comelit è progettato e realizzato con lo scopo di essere utilizzato nella realizzazione di impianti per comunicazione

Dettagli

Istruzioni d'uso - Instruction for use T art. L N4492 PART. B2908B 2/96 VMG ON/OFF ON OFF

Istruzioni d'uso - Instruction for use T art. L N4492 PART. B2908B 2/96 VMG ON/OFF ON OFF R Istruzioni d'uso - Instruction for use T 269-9753 ON/OFF ON OFF art. L4492 - N4492 PART. B2908B 2/96 VMG + + - - Indice Pag. Caratteristiche generali 2 Messa a punto dell'orologio 7 Messa a punto della

Dettagli

Sistema videoconferenza AVAYA XT4300 Regione Toscana Guida rapida all utilizzo

Sistema videoconferenza AVAYA XT4300 Regione Toscana Guida rapida all utilizzo Sistema videoconferenza AVAYA XT4300 Regione Toscana Guida rapida all utilizzo Redazione a cura del settore I.T.S.S.I Versione 1.0 del 05/05/2016 1 1 Introduzione...3 1.1. Accensione del sistema...3 1.2.

Dettagli

CRUZPRO TEMPERATURA MOTORE T30

CRUZPRO TEMPERATURA MOTORE T30 CRUZPRO TEMPERATURA MOTORE T30 Il T30 è un misuratore di temperatura e visualizza la temperatura dell acqua o dell olio del motore in gradi F o C. Ha una calibrazione di curve per i più popolari sensori

Dettagli

Manuale istruzioni. Termostato Manuale utente

Manuale istruzioni. Termostato Manuale utente Manuale istruzioni Termostato 02950 Manuale utente Indice 1. Termostato 02950 2 2. Display 2 2.1 Funzioni dei tasti 2 2.2 Simbologia 3 2.3 Ecometer 3 2.4 Blocco dell interfaccia tramite PIN 4 3. Modalità

Dettagli

44..ABTM03. Termostato ambiente a 1 canale. Termoregolazione

44..ABTM03. Termostato ambiente a 1 canale. Termoregolazione Termoregolazione NEW WIRING ACCESSORIES44S Y S T E M 90 Termostato ambiente a 1 canale CARATTERISTICHE TECNICHE 44..ABTM03 Il termostato 44..ABTM03 è concepito per poter funzionare in impianti di home

Dettagli

Intellicomfort CH140GSM

Intellicomfort CH140GSM Intellicomfort CH140GSM Cronotermostato settimanale con GSM integrato Cronotermostato elettronico a microprocessore, con programmazione settimanale per il comando di impianti di riscaldamento e di condizionamento,

Dettagli

TERMOSTATI AMBIENTE DA INCASSO CH121

TERMOSTATI AMBIENTE DA INCASSO CH121 TERMOSTATI AMBIENTE DA INCASSO CH121 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE 1 cronotermostato 3 telai 3 cover colorate tipo A 3 cover colorate tipo B 3 coppie adattatori 1 coppia adattatori speciale per Bticino Matix

Dettagli

FUTURA SERVICE S.r.l. Procedura GIMI.NET ver. 3.8 Agosto 2017

FUTURA SERVICE S.r.l. Procedura GIMI.NET ver. 3.8 Agosto 2017 Procedura GIMI.NET ver. 3.8 Agosto 2017 Requisiti di sistema minimi 2 Installazione procedura 3 Aggiornamento 3 Nuova installazione 3 Installazione Server Sql 9 Configurazione dati su Client 12 NOTA PER

Dettagli

CH130RR-CH130RFR Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità

CH130RR-CH130RFR Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità CH130RR-CH130RFR Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità Termostato per fan coil a 2 o 4 tubi che consente di regolare la temperatura ambiente sia in riscaldamento che in raffrescamento.

Dettagli

Programmatore elettronico a 2 canali

Programmatore elettronico a 2 canali Serie Programmatore elettronico a canali GW 30 4 ATTENZIONE - IMPORTANTE Ci congratuliamo con Lei per la scelta di prodotti Gewiss. I prodotti Gewiss sono costruiti con attente cure dei dettagli impiegando

Dettagli

VELA-RX MOTORE 220V 500W

VELA-RX MOTORE 220V 500W VELA-RX MOTORE 220V 500W Centrale elettronica con funzioni UP, DOWN e STOP per la gestione via filo e/o via radio di motori 230V, max 500W 1 INDICE 1 - CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO 1.1 - DATI TECNICI 1.2

Dettagli

TERMOSTATO AMBIENTE PROGRAMMABILE Cronocomando ebus. Istruzioni per l installazione, la regolazione e la manutenzione

TERMOSTATO AMBIENTE PROGRAMMABILE Cronocomando ebus. Istruzioni per l installazione, la regolazione e la manutenzione TERMOSTATO AMBIENTE PROGRAMMABILE Cronocomando ebus Istruzioni per l installazione, la regolazione e la manutenzione INDICE 1 Avvertenze sulla documentazione...2 2 Descrizione dell apparecchio...2 2.1

Dettagli

1C.51 CRONOTERMOSTATO TOUCH DA INCASSO

1C.51 CRONOTERMOSTATO TOUCH DA INCASSO 1C.51 CRONOTERMOSTATO TOUCH DA INCASSO INDICE CARATTERISTICHE TECNICHE pag. 2 DIMENSIONI pag. 2 INSTALLAZIONE pag. 3 SCHEMA DI COLLEGAMENTO pag. 5 BATTERIA pag. 6 PRIMA ACCENSIONE pag. 7 DESCRIZIONE TASTI

Dettagli

Installazione, funzionamento e manutenzione RDG. Comanda a distanza RDG160-IOM-0509-I. lennoxemeia.com

Installazione, funzionamento e manutenzione RDG. Comanda a distanza RDG160-IOM-0509-I. lennoxemeia.com Installazione, funzionamento e manutenzione RDG Comanda a distanza RDG160-IOM-0509-I lennoxemeia.com 1).. - - 2) Outputs DC 0 10 V / DC 10 0 V 3) 1 2 3 and 4 5 4) 5) G,G0 / 24 VAC: P01 Pn P3181 RDG140

Dettagli

MANUALE PER TERMOREGOLATORE DI CONTROLLO SEQUENZA PER 8 MODULI TERMICI TIPO

MANUALE PER TERMOREGOLATORE DI CONTROLLO SEQUENZA PER 8 MODULI TERMICI TIPO MANUALE PER TERMOREGOLATORE DI CONTROLLO SEQUENZA PER 8 MODULI TERMICI TIPO DICEMBRE 2002-62403222 - m2 COSMOGAS S.r.L. Via L. Da Vinci, 16 47014 Meldola (FC) ITALY TEL. 0543/498383 FAX 0543/498393 INTERNET

Dettagli

Unità ambiente per controllori Synco 700

Unità ambiente per controllori Synco 700 . 1 633 Unità ambiente per controllori Synco 700 Collegamento bus Konnex QAW740 Unità ambiente digitale, multifunzionale per il controllo a distanza dei controllori Synco 700. Impiego Unità ambiente da

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art Nuova versione

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art Nuova versione CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - Nuova versione MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art.9612 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

INTERRUTTORI CREPUSCOLARI ASTRONOMICI. Manuale d Uso. memo AST2. Astronomical twilight switches: User Manual

INTERRUTTORI CREPUSCOLARI ASTRONOMICI. Manuale d Uso. memo AST2. Astronomical twilight switches: User Manual INTERRUTTORI CREPUSCOLARI ASTRONOMICI Manuale d Uso memo AST2 Astronomical twilight switches: User Manual Indice Avvertenze di sicurezza pag. 3 Caratteristiche tecniche pag. 3 Dimensioni pag. 4 Schemi

Dettagli

Centralina di regolazione con gestione a distanza, barra DIN 9 moduli

Centralina di regolazione con gestione a distanza, barra DIN 9 moduli EV EV Centralina di regolazione con gestione a distanza, barra DIN 9 moduli L apparecchio regola la temperatura dell acqua di mandata dell impianto di riscaldamento. Adatte per tutti i tipi di impianti

Dettagli

Cronotermostato settimanale, a batteria

Cronotermostato settimanale, a batteria C 57 Intellitherm C57 Cronotermostato settimanale, a batteria I N T E L L I T H E R M Cronotermostato elettronico a microprocessore, con programmazione settimanale per il comando di impianti di riscaldamento

Dettagli

MANUALE RAPIDO DI INSTALLAZIONE SISTEMI FLEXA 2.0 CON TERMOSTATI TACTO E BLUEFACE INFORMAZIONI IMPORTANTI

MANUALE RAPIDO DI INSTALLAZIONE SISTEMI FLEXA 2.0 CON TERMOSTATI TACTO E BLUEFACE INFORMAZIONI IMPORTANTI INFORMAZIONI IMPORTANTI YOUTUBE:Video di utilizzo e configurazione dei sistemi all indirizzo www.youtube.com/airzoneitalia SITO AZIENDALE: www.airzoneitalia.it TIPOLOGIE DI TERMOSTATI I termostati dovranno

Dettagli

H426V1 Manuale utente

H426V1 Manuale utente ReFreeX H426V1 Manuale utente Indice doc H426V1 Indice 2 1 Elenco dei parametri 3 2 Note sui parametri 6 3 Elenco degli allarmi 6 4 Elenco degli allarmi dello slave 7 5 Elenco pulsanti 7 6 Elenco led 7

Dettagli

APP PERRY Indice APP PERRY Schermata principale Login Creazione account Account Energy Meter Installazione nuovi dispositivi Help Supporto

APP PERRY Indice APP PERRY Schermata principale Login Creazione account Account Energy Meter Installazione nuovi dispositivi Help Supporto MANUALE APP Schermata principale 3 Login 4 Creazione account 5 Account 6 Impostazioni account 6 Dati account 7 Selezione lingua 7 Gestione abitazioni 8 Aggiungi nuova casa 8 Impostazioni casa 9 Associazione

Dettagli

System pro M. DTS 7/2i EA GH V R ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO. CH1: Fix CH2: Fix. Prog Day h m. Clear +1h Res.

System pro M. DTS 7/2i EA GH V R ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO. CH1: Fix CH2: Fix. Prog Day h m. Clear +1h Res. DTS 7/2i EA 557 7 GH V021 5577 R0004 System pro M 400-9952 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO 1 3 5 CH1: Fix CH2: Fix 1 2 Day h m Clear +1h Res. 10 1 Descrizione La gamma degli interruttori orari digitali

Dettagli

CRONOTERMOSTATO DIGITALE DISPLAY LUMINOSO TOUCH SCREEN E NAVIGAZIONE A MENU Installazione da incasso - h 45 mm

CRONOTERMOSTATO DIGITALE DISPLAY LUMINOSO TOUCH SCREEN E NAVIGAZIONE A MENU Installazione da incasso - h 45 mm CRONOTERMOSTATO DIGITALE DISPLAY LUMINOSO TOUCH SCREEN E NAVIGAZIONE A MENU Installazione da incasso - h 45 mm T Alimentazione di rete 230V~ timanale, Inverno / Estate 3 livelli di temperatura + antigelo

Dettagli

cod. Doc rev. 1 09/2016 THU NEXPOLAR - INTERFACCIA UTENTE

cod. Doc rev. 1 09/2016 THU NEXPOLAR - INTERFACCIA UTENTE cod. Doc-0079679 rev. 1 09/2016 THU NEXPOLAR - INTERFACCIA UTENTE INDICE 1 AVVIO RAPIDO... 3 1.1 Importante... 3 1.2 Caratteristiche principali... 3 2 VISUALIZZAZIONE DISPLAY...5 3 PROGRAMMAZIONE DEL CONTROLLO...

Dettagli

Istruzioni Regolatore RVL472

Istruzioni Regolatore RVL472 Istruzioni Regolatore RVL472 Dispositivi di taratura, indicazione, simboli... 2 Informazioni... 5 Regimi di funzionamento... 6 Messa in servizio... 7 Preparazione dell acqua sanitaria... 8 La temperatura

Dettagli

Mylos Home Automation

Mylos Home Automation 2W6D9 Mylos Home Automation IT Raccolta Fogli Istruzioni ITIVI 2-2 2-2 23-2 2-2 2-2 2-2 2-2 24-2 25-2 26-2 27-2 22-2 26-2 228-22 27M 27M 27M D S IT IT IT IT IT IT IT IT IT IT I IV IV IV IV IV IV IV IV

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Conduttimetro. Modello EC210

Manuale d Istruzioni. Conduttimetro. Modello EC210 Manuale d Istruzioni Conduttimetro Modello EC210 Introduzione Grazie per aver scelto il conduttimetro Extech EC210 che visualizza contemporaneamente conducibilità e temperatura. La conducibilità viene

Dettagli