REGOLAMENTO GENERALE (D.G.R. n del 17 novembre 2009)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO GENERALE (D.G.R. n. 3435 del 17 novembre 2009)"

Transcript

1 IL VENETO PER L ECCELLENZA - III edizione (AA ) REGOLAMENTO GENERALE (D.G.R. n del 17 novembre 2009) Con l'iniziativa Il Veneto per l Eccellenza, la Regione del Veneto mette a disposizione otto borse di studio a copertura totale dei costi relativi alla partecipazione ai corsi di master in studi europei che il Collegio d'europa di Bruges e Natolin organizza per l'anno Accademico 2010/2011 (inizio: settembre 2010, termine: giugno 2011). Al termine del master vi è altresì a disposizione una posizione di stage retribuito della durata di un anno presso la Direzione Sede di Bruxelles della Regione del Veneto (iniziativa "Straight to Work"). L'iniziativa è attuata con il sostegno di: - Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo - Fondazione Scuola di Studi Avanzati in Venezia - Fondazione Cattolica Assicurazioni - Università degli Studi di Verona Conformemente a quanto previsto dalla D.G.R. n del 17 novembre 2009 che ha approvato l'iniziativa, si pubblica qui di seguito il Regolamento Generale del progetto. 1

2 Generalità Il Veneto per l Eccellenza è un iniziativa della Regione del Veneto e riservata agli studenti veneti in possesso o in fase di conseguimento di laurea specialistica che ha quale obiettivo quello di favorire l accesso alle scuole più rinomate e prestigiose nel campo degli studi europei ( Scuole d Eccellenza ), attuando contestualmente azioni volte a conoscere, valorizzare e rafforzare il collegamento fra il sistema regionale e le persone così formate. L'iniziativa è organizzata e gestita dalla Direzione Sede di Bruxelles della Regione del Veneto. Nel corso dell'anno Accademico si svolge la Terza Edizione del Progetto. La Scuola d Eccellenza individuata anche per questa edizione è il Collegio d'europa di Bruges e Natolin, uno degli istituti più celebri e rinomati nel campo degli studi comunitari. Iniziative per l'eccellenza Il progetto si articola su due iniziative ("iniziative per l'eccellenza"): 1. "Sostegni finanziari alla frequenza" e 2. "Iniziativa Straight To Work". 1. Sostegni finanziari alla frequenza 1.1. Numero ed importo dei sostegni La Regione del Veneto mette a disposizione otto borse di studio (altresì definiti "sostegni finanziari alla frequenza") a copertura totale dei costi relativi alla partecipazione ai corsi di master in studi europei che il Collegio d'europa organizza per l'anno Accademico 2010/2011 nei suoi due campus di Bruges (Belgio) e Natolin (Polonia). In particolare: il campus di Bruges accoglie quattro dipartimenti di studi europei: diritto (Master in European Law), economia (Master of Arts in European Economic Studies), politica ed amministrazione (Master of Arts in European Political and Administrative Studies) e relazioni internazionali e diplomazia (Master of Arts in EU International Relations and Diplomacy Studies). Il campus di Natolin offre invece il programma di studi europei interdisciplinari avanzati (Master of Arts in European Interdisciplinary Studies). Per un approfondimento sull'offerta formativa del Collegio è possibile consultare il sito L'importo delle borse di studio è pari a o a seconda che il master venga frequentato rispettivamente nel campus di Bruges o di Natolin. Tale somma viene erogata direttamente al Collegio e copre interamente i costi del master che includono, oltre all'insegnamento, il vitto e l'alloggio per la durata di un anno presso il Collegio. Tenuti fermi i requisiti di ammissibilità di cui al punto 1.2, le otto borse di studio sono così ripartite: - 4 borse di studio sono riservate a studenti laureati presso l Università degli Studi di Padova o presso il Polo Università Rovigo; - 2 borse di studio sono riservate a studenti laureati presso l Università Ca Foscari di Venezia o presso l'istituto Universitario Architettura Venezia di Venezia; - 2 borse di studio sono riservate a studenti laureati presso l Università degli Studi di Verona. 2

3 Per le modalità di selezione si veda quanto riportato al punto Condizioni di ammissibilità Per poter partecipare alla presente iniziativa è necessario: 1. essere in possesso o in fase di conseguimento di diploma di laurea specialistica o diploma di laurea vecchio ordinamento ; il semplice possesso dunque della laurea triennale non è sufficiente e porterà all esclusione della domanda. Il suddetto titolo di studio dovrà essere posseduto al momento della chiusura delle iscrizioni (15 gennaio 2010). Per gli studenti non ancora in possesso della laurea specialistica o "vecchio ordinamento" a tale data è tuttavia possibile l'iscrizione a condizione che il titolo di studio sia poi effettivamente conseguito non più tardi del 30 giugno 2010; 2. avere conseguito o essere in fase di conseguimento di tale titolo di studio in uno dei seguenti Istituti: l Università degli Studi di Padova, il Consorzio Università Rovigo, l Università Ca Foscari di Venezia, l'istituto Universitario di Architettura di Venezia (IUAV), l Università degli Studi di Verona. E quindi ammissibile la domanda di chi abbia conseguito la laurea triennale presso un'università o Istituto non incluso in tale elenco se poi il conseguimento della specialistica sia avvenuto presso una delle suddette Università. Non è viceversa ammissibile il caso contrario; 3. non avere ancora compiuto il trentesimo anno d età al momento della presentazione della domanda; 4. avere od aver avuto residenza legale per almeno dieci anni, anche non ininterrottamente, nel territorio della Regione del Veneto. A tal fine non è ritenuto sufficiente il semplice domicilio. Nel momento della presentazione della domanda sarà necessario rendere apposita autodichiarazione secondo le modalità stabilite dalla legge o dimostrare con apposito certificato di residenza o di residenza storico rilasciato dall Autorità comunale, di risiedere o di avere risieduto (anche non continuativamente) per almeno 10 anni nel territorio della Regione Veneto. In caso di aggiudicazione della borsa di studio dovrà comunque essere presentato certificato rilasciato dalla competente Autorità comunale. I suddetti requisiti sono assolutamente inderogabili. Altri requisiti di ordine generale sono specificati nella domanda di partecipazione Modalità di selezione Per l'assegnazione delle borse di studio di cui al punto 1.2 si procederà a tre separate selezioni che si svolgeranno indicativamente nel mese di marzo 2010 rispettivamente a Padova (per gli studenti laureati o laureandi presso l Università degli Studi di Padova o presso il Polo Università Rovigo), Venezia (per gli studenti laureati o laureandi presso l Università Ca Foscari di Venezia o presso l'iuav di Venezia) e Verona (per gli studenti laureati o laureandi presso l Università degli Studi di Verona) e le cui date e luogo esatte verranno rese note indicativamente nel mese di gennaio 2010 tramite pubblicazione su questo sito. Le selezioni sono condotte solo ed esclusivamente da personale del Collegio d'europa e consistono in brevi interviste della durata di circa 15 minuti ciascuna. Sul sito ufficiale del Progetto 3

4 è possibile scaricare un documento con indicazioni e suggerimenti per prepararsi al meglio per il colloquio Modalità di partecipazione Per poter partecipare è necessario presentare la propria candidatura ed i necessari documenti a tre diversi soggetti, seguendo per ciascuno di essi i rispettivi tempi e modalità. Tali soggetti sono: 1) Il Collegio d'europa. Per le indicazioni in merito è necessario fare riferimento alla pagina web del sito del Collegio: 2) Il "comitato di selezione nazionale" che per l'italia è il Ministero Affari Esteri. Per le indicazioni in merito è necessario fare riferimento alla presente pagina web del sito del Ministero: al proposito è opportuno chiarire che la proposizione della propria candidatura al Ministero, seppur obbligatoria per partecipare a "Il Veneto per l'eccellenza", offre la possibilità di partecipare altresì alla selezione gestita dal Ministero stesso (e che, fino alla realizzazione de "Il Veneto per l'eccellenza", rappresentava la sola porta d'accesso per gli studenti italiani al Collegio). Tale selezione, che può svolgersi indifferentemente prima o dopo quella de "Il Veneto per l'eccellenza", è riservata infatti a tutti gli studenti italiani e può essere considerata da chi vi voglia partecipare (la partecipazione effettiva alle selezioni del Ministero non è infatti necessaria per poter poi eventualmente partecipare alle selezioni - separate - che si svolgono nell'ambito de "Il Veneto per l'eccellenza") una "opportunità in più" per gli studenti veneti rispetto a quella offerta dalla Regione del Veneto; ricordiamo infatti che i vincitori della selezione ministeriale ricevono anch'essi una borsa di studio per la partecipazione al Master, sebbene a copertura solo parziale dei costi (in genere: attorno al 40%); 3) La Regione del Veneto - Ufficio di Bruxelles. Per questo è necessario seguire le modalità di seguito indicate: Tutte le domande di iscrizione devono pervenire improrogabilmente via fax al n entro il 15 gennaio Coloro che in tale data sono già in possesso di diploma di laurea (vecchio ordinamento) o di laurea specialistica devono utilizzare per l'iscrizione il Modello A scaricabile dal sito internet del progetto. Coloro non ancora in possesso di diploma di laurea (vecchio ordinamento) o di laurea specialistica ma che contano di conseguire uno dei suddetti titoli entro il 30 giugno 2010 devono utilizzare invece il Modello B, scaricabile dal sito internet del progetto. Ricordiamo che in questo caso la validità della domanda di iscrizione è subordinata all effettivo conseguimento del titolo di studio richiesto entro tale data. I moduli, debitamente compilati in ciascuna delle loro parti e corredati della documentazione indicata, dovranno essere inviati via fax al numero sopra indicato. E' inoltre richiesto di inviare una mail all'indirizzo: per informare dell'avvenuta spedizione del fax. 4

5 1.5. Rinuncia In caso di rinuncia il beneficiario è tenuto a darne tempestivo avviso scritto al responsabile del Progetto. La rinuncia è comunque preclusiva della possibilità di proporre o riproporre domanda per tutte le iniziative del progetto "Il Veneto per l'eccellenza" sia per l'anno in corso che per gli anni successivi. 2. Iniziativa Straight To Work 2.1. Numero ed importo dei sostegni Il Progetto Il Veneto per l Eccellenza ha anche fra i propri obiettivi quello di valorizzare il titolo di studio conseguito dagli studenti presso il Collegio d'europa fornendo una concreta ed immediata possibilità di inserimento nel mondo del lavoro. Con la seconda azione del progetto, denominata Straight to Work, si dà la possibilità al migliore studente veneto che abbia frequentato uno dei master in studi europei che il Collegio d'europa organizza per l'anno Accademico 2010/2011 di beneficiare di una posizione di stage retribuito al termine del master. Il sostegno finanziario ammonta a euro lordi annui Condizioni di ammissibilità Per poter partecipare alla presente iniziativa è necessario: 1. avere frequentato uno dei corsi di master in studi europei che il Collegio d'europa organizza per l'anno Accademico 2010/2011 nei suoi due campus di Bruges (Belgio) e Natolin (Polonia), e precisamente i master in: diritto (Master in European Law), economia (Master of Arts in European Economic Studies), politica ed amministrazione (Master of Arts in European Political and Administrative Studies), relazioni internazionali e diplomazia (Master of Arts in EU International Relations and Diplomacy Studies) o il programma di studi europei interdisciplinari avanzati (Master of Arts in European Interdisciplinary Studies); 2. avere terminato i corsi di cui al punto precedente al più tardi entro il mese di luglio 2011; 3. avere od aver avuto residenza legale per almeno dieci anni, anche non ininterrottamente, nel territorio della Provincia di Padova o Rovigo della Regione del Veneto. A tal fine non è ritenuto sufficiente il semplice domicilio. Al momento della presentazione della domanda sarà necessario dimostrare con apposito certificato di residenza o di residenza storico rilasciato dall Autorità comunale, di risiedere o di avere risieduto (anche non continuativamente) per almeno 10 anni nel detto territorio Modalità di partecipazione e selezione dei beneficiari Chiunque sia in possesso dei requisiti di cui all'articolo precedente ha diritto di presentare domanda per essere ammesso a partecipare alla presente iniziativa entro 20 giorni decorrenti dalla pubblicazione o dalla conoscenza del voto finale conseguito al master. Tale domanda va indirizzata tramite posta elettronica all'indirizzo del responsabile del Progetto nonché all indirizzo 5

6 Il beneficiario dell iniziativa di cui al presente articolo è individuato sulla base della migliore votazione finale conseguita al termine del percorso di studi. In caso di parità di voto tra candidati, la preferenza viene accordata in base al criterio del maggior voto di laurea specialistica conseguito. In caso di parità di voto viene accordata la preferenza al candidato di minore età Tempi e luogo di svolgimento dello stage Il termine di inizio previsto per stage è il 1 ottobre Tale termine è tassativo. Lo stage ha la durata di un anno e si svolge a Bruxelles presso gli Uffici della Direzione sede di Bruxelles della Regione del Veneto Rinuncia In caso di rinuncia il beneficiario è tenuto a darne tempestivo avviso scritto al responsabile del Progetto. La rinuncia è comunque preclusiva della possibilità di proporre o riproporre domanda per tutte le iniziative del progetto "Il Veneto per l'eccellenza" sia per l'anno in corso che per gli anni successivi. 6

LA LOMBARDIA PER L ECCELLENZA

LA LOMBARDIA PER L ECCELLENZA Iniziativa La Lombardia per l eccellenza Programma soggetto ad aggiornamento LA LOMBARDIA PER L ECCELLENZA La Lombardia per l Eccellenza è un iniziativa della Giunta Regionale rivolta ai giovani laureati,

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA Art. 1 - Premesse Il Comune di Amaroni promuove un bando per l assegnazione di due borse di studio denominato Maestra Gina, grazie a Venanzio

Dettagli

La durata dei corsi è di 3 anni, con inizio il 1 gennaio 2014 e termine il 31 dicembre 2016.

La durata dei corsi è di 3 anni, con inizio il 1 gennaio 2014 e termine il 31 dicembre 2016. SERVIZIO FORMAZIONE ALLA RICERCA BANDO DI CONCORSO PER 15 BORSE DI DOTTORATO RISERVATE A CANDIDATI STRANIERI PER L AMMISSIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA- XXIX CICLO SCADENZA: 19 settembre 2013 Art.

Dettagli

BANDO PER OPPORTUNITA DI MOBILITA ALL ESTERO PRESSO IL COASIT

BANDO PER OPPORTUNITA DI MOBILITA ALL ESTERO PRESSO IL COASIT BANDO PER OPPORTUNITA DI MOBILITA ALL ESTERO PRESSO IL COASIT (Comitato Assistenza Italiani - Australia) ASSISTENTI LINGUISTICI INSEGNAMENTO LINGUA ITALIANA Anno Accademico 2013/2014 Scadenza bando: 15/11/2013

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE VISTA LA DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 555 DEL 17 DICEMBRE 2013 RELATIVA ALL APPROVAZIONE DEL BUDGET 2014-2016;

IL DIRETTORE GENERALE VISTA LA DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 555 DEL 17 DICEMBRE 2013 RELATIVA ALL APPROVAZIONE DEL BUDGET 2014-2016; BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 100 BORSE DI ECCELLENZA PER L A.A. 2014/2015 RISERVATO AGLI IMMATRICOLATI AL PRIMO ANNO DI UNO DEI CORSI DI STUDIO ATTIVATI DALL UNIVERSITA DI CAMERINO IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

"Associazione Tommaso Pengo"

Associazione Tommaso Pengo "Associazione Tommaso Pengo" via Cordenons 4, int. 8-35128 Padova www.tommasopengo.org BORSA DI STUDIO TOMMASO PENGO V EDIZIONE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO IN MEMORIA DI TOMMASO PENGO

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A.

AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A. AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A. 2008/2009 1 Oggetto È indetta una selezione per l assegnazione di n.

Dettagli

REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 21 OTTOBRE 2009 N. 41

REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 21 OTTOBRE 2009 N. 41 REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 21 OTTOBRE 2009 N. 41 NORME IN MATERIA DI SOSTEGNO ALL ALTA FORMAZIONE PRESSO CENTRI INTERNAZIONALI D ECCELLENZA E DI INCENTIVO AL RIENTRO NEL MERCATO DEL LAVORO REGIONALE

Dettagli

Decreto Rep. 6138/2015. Prot. n. 145717 del 02.11.2015 pos. V/5.3

Decreto Rep. 6138/2015. Prot. n. 145717 del 02.11.2015 pos. V/5.3 Il Presidente Decreto Rep. 6138/2015 Prot. n. 145717 del 02.11.2015 pos. V/5.3 Bando di concorso per la formazione di graduatorie relative al reclutamento di un tutor junior matematico a favore degli studenti

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari DIREZIONE PER LE RETI E I SERVIZI INFORMATICI IL DIRIGENTE

Università degli Studi di Cagliari DIREZIONE PER LE RETI E I SERVIZI INFORMATICI IL DIRIGENTE DIREZIONE PER LE RETI E I SERVIZI INFORMATICI D.D. n. 175 del 4 luglio 2014 MIGLIORI LAUREATI PER L'ANNO ACCADEMICO 2012/2013 - GRADUATORIE DEFINITIVE IL DIRIGENTE lo Statuto dell Ateneo dell Università

Dettagli

La durata dei corsi è di 3 anni, con inizio il 1 novembre 2014 e termine il 31 ottobre 2017.

La durata dei corsi è di 3 anni, con inizio il 1 novembre 2014 e termine il 31 ottobre 2017. SERVIZIO FORMAZIONE ALLA RICERCA BANDO DI CONCORSO PER 15 BORSE DI DOTTORATO RISERVATE A CANDIDATI STRANIERI PER L AMMISSIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA- XXX CICLO SCADENZA: 9 GIUGNO 2014 Art. 1

Dettagli

Università per Stranieri di Siena LA RETTRICE

Università per Stranieri di Siena LA RETTRICE Decreto n. 547.14 LA RETTRICE - Viste le leggi sull Istruzione Universitaria; - Vista la nota Prot. n.13626 del 11/11/14 con cui la Direttrice dell Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires (Argentina)

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A AREA DIDATTICA SERVIZIO MOBILITÁ INTERNAZIONALE E ACCOGLIENZA STUDENTI STRANIERI Settore Attività Internazionali per la Didattica BANDO DI SELEZIONE

Dettagli

Borse di Formazione Polaris

Borse di Formazione Polaris Sardegna Ricerche POLARIS Borse di Formazione Polaris 2013 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI 20 BORSE DI FORMAZIONE DA SVOLGERSI PRESSO LE AZIENDE E I CENTRI DI RICERCA INSEDIATI NELLE SEDI DEL PARCO SCIENTIFICO

Dettagli

PROGETTAZIONE AVANZATA DELL'INSEGNAMENTO DELLA LINGUA E CULTURA ITALIANE A STRANIERI ITALS 2 LIVELLO II - EDIZIONE X A.A.

PROGETTAZIONE AVANZATA DELL'INSEGNAMENTO DELLA LINGUA E CULTURA ITALIANE A STRANIERI ITALS 2 LIVELLO II - EDIZIONE X A.A. PROGETTAZIONE AVANZATA DELL'INSEGNAMENTO DELLA LINGUA E CULTURA ITALIANE A STRANIERI ITALS 2 LIVELLO II - EDIZIONE X A.A. 2015-2016 Presentazione Il Master ha lo scopo di qualificare sul piano glottodidattico:

Dettagli

Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze!

Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze! Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze! Borse di studio dal CNR per i giovani biologi Il Consiglio Nazionale delle Ricerche mette a disposizione 5 borse di studio per intraprendere vari

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO BANDO DI CONCORSO Ottobre 2009 Ottobre 2010 Art. 1 Istituzione master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto, e attivato per l anno accademico

Dettagli

Selezione per la partecipazione al Bando MIUR per borse di studio per studenti universitari di lingua e cultura russa. Anno 2014.

Selezione per la partecipazione al Bando MIUR per borse di studio per studenti universitari di lingua e cultura russa. Anno 2014. Prot. nr. 136 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI STUDI LINGUISTICI E CULTURALI Largo S. Eufemia, 19 41121 MODENA centralino 059 205 5811 fax 059 205 593 - fax 059 205 5933

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A.

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. 2008/2009 Codice corso di studio: 04526 Art. 1 (Campo tematico) La Facoltà

Dettagli

A.A. 2015/2016 - AVVISO

A.A. 2015/2016 - AVVISO A.A. 2015/2016 - AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO Corso di laurea ad accesso programmato in: OTTICA E OPTOMETRIA (LB24, CLASSE L-30) PROVA DI AMMISSIONE

Dettagli

SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII

SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII Presentazione Il Master mira alla definizione di una figura professionale tecnico-scientifica di alto livello

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL PERCORSO FORMATIVO COMUNE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL PERCORSO FORMATIVO COMUNE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL PERCORSO FORMATIVO COMUNE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA Art. 1 - Finalità, durata, e modalità di assegnazione 1. La

Dettagli

BORSE GOVERNATIVE DEGLI STATI ESTERI

BORSE GOVERNATIVE DEGLI STATI ESTERI Lavorare_001_128.qxd 26-10-2007 10:35 Pagina 63 8. BORSE DI STUDIO 63 8. BORSE DI STUDIO Studiare all estero, soprattutto frequentare un corso post-laurea può costare, e anche molto. Periodicamente tuttavia

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI PER L AUSTRALIA A.A. 2008/2009

AVVISO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI PER L AUSTRALIA A.A. 2008/2009 AVVISO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI PER L AUSTRALIA A.A. 2008/2009 1 Oggetto È indetta una selezione per l assegnazione di posti di mobilità per studenti, laureandi, laureati, specializzandi e dottorandi

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 173 DEL 29/07/2014 OGGETTO: Gestione dei benefici per la frequenza di master universitari per giovani oriundi veneti residenti all estero. Approvazione Accordo di Collaborazione.

Dettagli

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE. MASTER IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE (Master Universitario di 2 livello) NORME, CALENDARIO E PIANI DI STUDIO

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE. MASTER IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE (Master Universitario di 2 livello) NORME, CALENDARIO E PIANI DI STUDIO UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE MASTER IN MANAGEMENT AGRO-ALIMENTARE (Master Universitario di 2 livello) NORME, CALENDARIO E PIANI DI STUDIO Anno Accademico 2015-16 Sede SMEA - Via Milano, 24-26100

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL CONCORSO SPESE SCOLASTICHE, PREMI SCOLASTICI E BORSE DI STUDIO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL CONCORSO SPESE SCOLASTICHE, PREMI SCOLASTICI E BORSE DI STUDIO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL CONCORSO SPESE SCOLASTICHE, PREMI SCOLASTICI E BORSE DI STUDIO ART. 1 SCOPO DELL ATTIVITÀ L ARCA, fra le sue attività istituzionali, persegue l obiettivo di favorire

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master Universitario di secondo livello ECOPROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE OPERE CIVILI (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

Bando per l ammissione al corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari. Anno accademico 2016/2017

Bando per l ammissione al corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari. Anno accademico 2016/2017 Bando per l ammissione al corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari Classe di laurea LM-9 Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche Anno accademico 2016/2017 Scadenze

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI TIROCINI ALL ESTERO CON BORSA ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2014-2015 Art. 1 Descrizione opportunità di tirocinio La borsa Erasmus traineeship permette agli studenti

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015 BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015 1. ASSEGNI A CONCORSO E bandito concorso per il conferimento delle sotto elencate borse di studio a favore degli studenti delle scuole secondarie

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI FORMAZIONE ALL ATTIVITA DI RICERCA ISTITUITE DALLA FONDAZIONE UNIVERSITÀ G.D ANNUNZIO

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI FORMAZIONE ALL ATTIVITA DI RICERCA ISTITUITE DALLA FONDAZIONE UNIVERSITÀ G.D ANNUNZIO REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI FORMAZIONE ALL ATTIVITA DI RICERCA ISTITUITE DALLA FONDAZIONE UNIVERSITÀ G.D ANNUNZIO CAPO I NORME GENERALI Articolo 1 (Oggetto, requisiti e finalità) 1) Il

Dettagli

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE AFFERENTE ALLA CLASSE DELLE LAUREE LM-9 ANNO ACCADEMICO 2013/2014

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI N

BANDO DI SELEZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI N Repertorio contratti 2015 n....1315/2015 Prot. n..26843... cl V/6 del...2 marzo 2015... BANDO DI SELEZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI N. 2 STUDENTI ISCRITTI AL CORSO DI LAUREA IN RELAZIONI INTERNAZIONALI

Dettagli

COMUNE DI AMBIVERE Provincia di Bergamo

COMUNE DI AMBIVERE Provincia di Bergamo Allegato A) Modalità di attribuzione delle borse di studio a favore di studenti che hanno frequentato nell a.s. 2011/2012 la 3^ classe della Scuola Secondaria di 1^ grado e tutte le classi della Scuola

Dettagli

Management delle aziende sanitarie

Management delle aziende sanitarie ANNO ACCADEMICO 2009-2010 BANDO DI CONCORSO Hsfhjgh.jvn.xcbvmn-lòkjbfdgjwà

Dettagli

BANDO PER BORSE DI STUDIO PER TESI ALL ESTERO

BANDO PER BORSE DI STUDIO PER TESI ALL ESTERO " SAPIENZA" UNIVERSITA DI ROMA FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE, SOCIOLOGIA, COMUNICAZIONE BANDO PER BORSE DI STUDIO PER TESI ALL ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE, SOCIOLOGIA, COMUNICAZIONE

Dettagli

Art. 6 Progetti di tutorato

Art. 6 Progetti di tutorato AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI ASSEGNI PER COLLABORAZIONI DI TUTORATO E ATTIVITÀ DIDATTICHE- INTEGRATIVE, PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO SU FONDI M.I.U.R. (D.M. 198/2003, ART. 2) DA IMPIEGARE

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA - Visto il decreto.11.1999, n 509, come modificato dal DM 270/2004 art., c. 10, che prevede che le università italiane possano rilasciare diplomi/titoli accademici in collaborazione con università straniere;

Dettagli

BANDO per l assegnazione di una borsa di studio Master Internazionali Professionisti ONG

BANDO per l assegnazione di una borsa di studio Master Internazionali Professionisti ONG BANDO per l assegnazione di una borsa di studio Master Internazionali Professionisti ONG 1. Premessa ASVI è leader europeo nella formazione manageriale per il non profit e principale bacino di reclutamento

Dettagli

BANDO DI CONCORSO EDIZIONE 2015

BANDO DI CONCORSO EDIZIONE 2015 BANDO DI CONCORSO EDIZIONE 2015 FONDAZIONE BORSE DI STUDIO GUASTA-CARRÀ (Seconda edizione Approvato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 7 maggio 2015) In collaborazione con il COMUNE DI QUARGNENTO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE A TEMPO PARZIALE RESE DAGLI STUDENTI NELLE ATTIVITA E NEI SERVIZI DEL DIRITTO ALLO STUDIO

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE A TEMPO PARZIALE RESE DAGLI STUDENTI NELLE ATTIVITA E NEI SERVIZI DEL DIRITTO ALLO STUDIO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE A TEMPO PARZIALE RESE DAGLI STUDENTI NELLE ATTIVITA E NEI SERVIZI DEL DIRITTO ALLO STUDIO Art. 1 Finalità Il presente Regolamento disciplina

Dettagli

ALL. D.D. n. Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Orientamento, Stage e Placement Settore Orientamento e Tutorato

ALL. D.D. n. Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Orientamento, Stage e Placement Settore Orientamento e Tutorato ALL. D.D. n. Prot n. del Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Orientamento, Stage e Placement Settore Orientamento e Tutorato SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI ATTIVITÀTUTORIALI, DIDATTICO- INTEGRATIVE,

Dettagli

Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso. Art.1 Premesse

Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso. Art.1 Premesse Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso Art.1 Premesse L Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza per i Biologi, in ottemperanza alle finalità di cui all art. 3, comma 3, dello

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2014/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/2016

Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/2016 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA DIPARTIMENTO DIIES Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2015/ 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi

Dettagli

Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze!

Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze! Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze! Leonardo. Progetto Volunteering@work - Tirocini brevi nell'ambito del Terzo Settore Realizzata all interno del programma di mobilità internazionale

Dettagli

FELLOWSHIP PROGRAM MUSEO DELLE ANTICHITÀ EGIZIE - TORINO EDIZIONE 2016

FELLOWSHIP PROGRAM MUSEO DELLE ANTICHITÀ EGIZIE - TORINO EDIZIONE 2016 FELLOWSHIP PROGRAM MUSEO DELLE ANTICHITÀ EGIZIE - TORINO EDIZIONE 2016 Con il Fellowship Program, rivolto a laureandi e studenti postgraduate dell Università Cattolica del Sacro Cuore, viene offerta l

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08; Segreteria Studenti Facoltà di Ingegneria IL RETTORE Prot. N. 3103 VISTO VISTI gli artt. 38 e 39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II ; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico

Dettagli

I DIVISIONE .OMISSIS. DELIBERA

I DIVISIONE .OMISSIS. DELIBERA I DIVISIONE 4.2) REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA' DI RICERCA POST-DOTTORATO DA ISTITUIRE CON FONDI PREVISTI A BILANCIO DALL ATENEO E/O CON FONDI DEI DIPARTIMENTI E CENTRI

Dettagli

UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO

UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO IL RETTORE Decreto Rettorale n. 1104 VISTA la legge 9 maggio 1989, n.168; VISTO lo Statuto dell Università

Dettagli

SETTEMBRE: 24/9/2014 DICEMBRE: 19/12/2014 APRILE: 9/4/2015. AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO

SETTEMBRE: 24/9/2014 DICEMBRE: 19/12/2014 APRILE: 9/4/2015. AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO Corso di laurea magistrale in: BIOLOGIA (LM47, CLASSE LM-6) PROVE DI AMMISSIONE A.A. 2014/2015 SETTEMBRE: 24/9/2014

Dettagli

Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Conservazione e Valorizzazione dei beni culturali ebraici epigrafici, archivistici e librari

Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Conservazione e Valorizzazione dei beni culturali ebraici epigrafici, archivistici e librari Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE Conservazione e Valorizzazione dei beni culturali ebraici epigrafici, archivistici e librari sede di Ravenna codice: Bando A.A. 2005/06 1 Art. 1 Indicazioni

Dettagli

BANDO DESTINATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE/SPECIALISTICA, AI DOTTORATI DI RICERCA E ALLE SCUOLE

BANDO DESTINATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE/SPECIALISTICA, AI DOTTORATI DI RICERCA E ALLE SCUOLE BANDO DESTINATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE/SPECIALISTICA, AI DOTTORATI DI RICERCA E ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE PER GLI INSEGNANTI DELLA SCUOLA SECONDARIA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

DIRITTO DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIO LIVELLO I - EDIZIONE XVIII A.A. 2015-2016

DIRITTO DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIO LIVELLO I - EDIZIONE XVIII A.A. 2015-2016 DIRITTO DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIO LIVELLO I - EDIZIONE XVIII A.A. 2015-2016 Presentazione li Master intende iniziare con l'introduzione alle nozioni di fondo in materia di diritto costituzionale e

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI DIRITTI ALL ESENZIONE DAL PAGAMENTO DELLA RETTA UNIVERSITARIA E PRESTITI D ONORE Art. 1 - Premessa Il seguente regolamento

Dettagli

L.L.P. Erasmus Students Placement

L.L.P. Erasmus Students Placement L.L.P. Erasmus Students Placement BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 77 MENSILITA a.a. 2011/2012 DR Reg. 968 del 21 giugno 11 Art. 1 Opportunità di tirocinio 1. Il programma Erasmus dall a.a.

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI DISPONE

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI DISPONE Prot. n. 482 III/12 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI VISTO l art. 15 della Legge 2.12.1991 n.

Dettagli

Provincia Autonoma di Trento

Provincia Autonoma di Trento Bollettino Ufficiale n. 15/I-II del 12/04/2011 / Amtsblatt Nr. 15/I-II vom 12/04/2011 58 59786 Deliberazioni - Parte 1 - Anno 2011 Provincia Autonoma di Trento DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE del

Dettagli

Art. 4 - Soggetto ospitante Università della Virginia.

Art. 4 - Soggetto ospitante Università della Virginia. Bando Pubblico per l assegnazione di 2 borse di studio a giovani per un corso di Lingua e cultura americana presso l Università della Virginia nella città gemellata di Charlottesville. Art. 1 - Premessa

Dettagli

BANDO PER IL CONFERIMENTO DI 3 BORSE DI STUDIO Archeologia Anno 2015

BANDO PER IL CONFERIMENTO DI 3 BORSE DI STUDIO Archeologia Anno 2015 BANDO PER IL CONFERIMENTO DI 3 BORSE DI STUDIO Archeologia Anno 2015 Il Rotary Club Roma Ovest, con sede in Roma, via Pasteur n. 70 bandisce un concorso per il conferimento di 3 borse di studio a studenti

Dettagli

VALUTARE NELLA SANITÀ E NEL SOCIALE LIVELLO II - EDIZIONE III A.A. 2015-2016

VALUTARE NELLA SANITÀ E NEL SOCIALE LIVELLO II - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 VALUTARE NELLA SANITÀ E NEL SOCIALE LIVELLO II - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 Presentazione In considerazione dell'ampio spettro dei corsi di laurea che possono dare accesso al master, le lezioni cominceranno

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER TRE BORSE DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER TRE BORSE DI STUDIO BANDO DI CONCORSO PER TRE BORSE DI STUDIO finalizzate alla formazione sugli strumenti finanziari e normativi per l implementazione delle politiche europee a favore del territorio della Provincia di Potenza.

Dettagli

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione dell Ateneo ed al fine di incentivare

Dettagli

PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM

PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM N I/06/A/PL/154592-GL Stai per entrare nel mondo del lavoro? Ti piacerebbe vivere un esperienza professionale all estero? La Provincia di Campobasso, in collaborazione con

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN CUSTOMER EXPERIENCE e SOCIAL MEDIA ANALYTICS modalità didattica in presenza A.A. 2015/2016

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI SULLE MODALITÀ DI ACCESSO DALL ESTERNO AI POSTI DI PERSONALE TECNICO E AMMINISTRATIVO 22 2007, 1027) INDICE

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI SULLE MODALITÀ DI ACCESSO DALL ESTERNO AI POSTI DI PERSONALE TECNICO E AMMINISTRATIVO 22 2007, 1027) INDICE REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI SULLE MODALITÀ DI ACCESSO DALL ESTERNO AI POSTI DI PERSONALE TECNICO E AMMINISTRATIVO (modificato con decreto rettorale 22 ottobre 2007, n. 1027) INDICE Articolo 1 (Criteri

Dettagli

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE Anno Accademico 2007 2008 Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

FISICA CHIMICA MATEMATICA

FISICA CHIMICA MATEMATICA FISICA CHIMICA MATEMATICA con il sostegno Regione Autonoma Friuli Venezia-Giulia enti fondatori Area di Ricerca Comune di Trieste Consorzio per la Fisica Università degli Studi di Trieste enti/soci sostenitori

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO A FAVORE DI STUDENTI UNIVERSITARI RESIDENTI NELLA VALLE DEL CHIESE PER L ANNO ACCADEMICO 2013/2014

BANDO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO A FAVORE DI STUDENTI UNIVERSITARI RESIDENTI NELLA VALLE DEL CHIESE PER L ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO A FAVORE DI STUDENTI UNIVERSITARI RESIDENTI NELLA VALLE DEL CHIESE PER L ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Il Consorzio B.I.M. del Chiese promuove un bando per l assegnazione

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI PER IL CANADA A.A. 2008/2009

AVVISO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI PER IL CANADA A.A. 2008/2009 AVVISO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI PER IL CANADA A.A. 2008/2009 1 Oggetto È indetta una selezione per l assegnazione di posti di mobilità per studenti, laureandi, laureati, specializzandi e dottorandi

Dettagli

Art. 2 (Frequenza corsi)

Art. 2 (Frequenza corsi) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI PERMESSI RETRIBUITI PER LA FREQUENZA A CORSI LEGALI DI STUDIO DI CUI ALL ART. 15 DEL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER IL PERSONALE DEL COMPARTO REGIONI E AUTONOMIE

Dettagli

Bando per l ammissione al. Corso di Laurea Magistrale in Innovation Management. (classe LM 77)

Bando per l ammissione al. Corso di Laurea Magistrale in Innovation Management. (classe LM 77) DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA DI PISA Bando per l ammissione al Corso di Laurea Magistrale in Innovation Management (classe LM 77) Anno Accademico 2015/2016 Premessa

Dettagli

FONDAZIONE "FILIPPO BURZIO"

FONDAZIONE FILIPPO BURZIO FONDAZIONE "FILIPPO BURZIO" BANDO DI CONCORSO PER TRE BORSE DI STUDIO ANNUALI PER LAUREATI PRESSO LA FONDAZIONE F. BURZIO PER L ANNO 2015 ARTICOLO 1 In conformità con le finalità della Fondazione, che

Dettagli

Progetto Ricerca Formazione

Progetto Ricerca Formazione Fondazione Cini Centro Studi per la Ricerca Documentale sul Teatro e il Melodramma Europeo Fondazione Musei Civici di Venezia Biblioteca di Studi Teatrali di Casa Goldoni Progetto Ricerca Formazione 2015

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO BORSE DI STUDIO - CAV. NINO GIUSEPPE ZANA - EX SINDACI GINO ROSSINI E OTTORINO RIZZI, MARTIRI DI BAGNARA E DELLA RESISTENZA - PROF. FRANCO DORDONI - CONIUGI

Dettagli

Corsi Master of Arts/Master of Science Professional Practice (Creative Media Industries)

Corsi Master of Arts/Master of Science Professional Practice (Creative Media Industries) REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE DI BORSE DI STUDIO Corsi Master of Arts/Master of Science Professional Practice (Creative Media Industries) 2015/2016 V 2 2014 SAE Education Ltd. Soggetto a modifiche senza

Dettagli

Titolo I Disposizioni generali Articolo 1 (Ambito di applicazione)

Titolo I Disposizioni generali Articolo 1 (Ambito di applicazione) REGOLAMENTO INTERNO IN MATERIA DI CORSI DI FORMAZIONE FINALIZZATA E PERMANENTE, DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI DI PRIMO E SECONDO LIVELLO E DEI MASTER DI ALTO APPRENDISTATO (emanato con decreto rettorale

Dettagli

UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO

UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO IL RETTORE VISTA la legge 9 maggio 1989, n.168; VISTO lo Statuto dell Università della Calabria; VISTO

Dettagli

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE Prot. N. 325 Bando di concorso per l assegnazione di n. 1 borsa di studio finanziata nell ambito dell attività del Progetto Strategico di Ricerca industriale connesso con la strategia realizzativa elaborata

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER INTEGRAZIONI/CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITA INTERNAZIONALI E STAGE ISU e UNIVERSITA A.A.

BANDO DI CONCORSO PER INTEGRAZIONI/CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITA INTERNAZIONALI E STAGE ISU e UNIVERSITA A.A. ISU BOCCONI Piazza Sraffa 11 Centro per il Diritto 20136 Milano allo Studio Universitario tel +39 025836.2147 fax +39 025836.2148 isu@unibocconi.it www.unibocconi.it/isu BANDO DI CONCORSO PER INTEGRAZIONI/CONTRIBUTI

Dettagli

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI DOCENTI AI QUALI CONFERIRE INCARICHI DI DOCENZA NELL

Dettagli

BORSE DI STUDIO 2013 per l'anno scolastico / accademico 2011-2012

BORSE DI STUDIO 2013 per l'anno scolastico / accademico 2011-2012 BORSE DI STUDIO 2013 per l'anno scolastico / accademico 2011-2012 1. Per l'anno scolastico / accademico 2011-2012, l'enpaf provvederà all'assegnazione di n. 250 borse di studio in favore dei figli di farmacisti,

Dettagli

CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO

CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO Sede legale: C.so Italia, 55 - Sede amministrativa: via Morelli, 39 34170 GORIZIA Tel/fax 0481/536272 www.consunigo.it info@consunigo.it CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO 1. Oggetto

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE EDILE E AMBIENTALE SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL MASTER DEGREE IN TRANSPORT SYSTEMS ENGINEERING

Dettagli

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda.

Tutti i requisiti di cui ai punti precedenti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda. Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per figure madrelingua di: inglese tedesco francese spagnolo per incarichi di prestazione autonoma di insegnamento e attività di traduzioni presso il Centro

Dettagli

BANDO UNICO BORSE DI STUDIO

BANDO UNICO BORSE DI STUDIO BANDO UNICO BORSE DI STUDIO a.a. 2015 - Viste le disposizione del Regolamento di Quality Evolution Consulting - Area Management - Divisione Master a.a. 2015; - Viste le disposizioni di politica della qualità

Dettagli

BANDO per l assegnazione di una borsa di studio per il Master in Social Innovation, Start Up Sociale, Social Business & Progettazione Innovativa

BANDO per l assegnazione di una borsa di studio per il Master in Social Innovation, Start Up Sociale, Social Business & Progettazione Innovativa BANDO per l assegnazione di una borsa di studio per il Master in Social Innovation, Start Up Sociale, Social Business & Progettazione Innovativa 1. Premessa ASVI Social Change è leader europeo nella formazione

Dettagli

Regolamento e Procedure di immatricolazione e di iscrizione per l A.A. 2014-15

Regolamento e Procedure di immatricolazione e di iscrizione per l A.A. 2014-15 Regolamento e Procedure di immatricolazione e di iscrizione per l A.A. 2014-15 Informazioni generali Tutti gli studenti sono tenuti ad effettuare i pagamenti delle tasse e dei contributi accademici dovuti,

Dettagli

BORSE DI STUDIO FONDAZIONE GIANGIACOMO FELTRINELLI PER LABORATORIO EXPO COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELLA SCIENZA di EXPO Milano 2015

BORSE DI STUDIO FONDAZIONE GIANGIACOMO FELTRINELLI PER LABORATORIO EXPO COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELLA SCIENZA di EXPO Milano 2015 BORSE DI STUDIO FONDAZIONE GIANGIACOMO FELTRINELLI PER LABORATORIO EXPO COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELLA SCIENZA di EXPO Milano 2015 PREMESSO CHE il tema centrale di EXPO Milano 2015 denominato Nutrire

Dettagli

Rev. 0 del 14/02/2003 CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E PER L ATTRIBUZIONE DI SUSSIDI PER SPESE DI OSPITALITÀ IN CASE DI RIPOSO

Rev. 0 del 14/02/2003 CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E PER L ATTRIBUZIONE DI SUSSIDI PER SPESE DI OSPITALITÀ IN CASE DI RIPOSO Rev. 0 del 14/02/2003 CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E PER L ATTRIBUZIONE DI SUSSIDI PER SPESE DI OSPITALITÀ IN CASE DI RIPOSO 1 Sommario Criteri per l attribuzione di borse di studio...

Dettagli

PROGETTO S.F.E.R.A. Stage Formativo Europeo nelle Regioni e nelle Amministrazioni dell Obiettivo 1. Ministero dell Economia e delle Finanze

PROGETTO S.F.E.R.A. Stage Formativo Europeo nelle Regioni e nelle Amministrazioni dell Obiettivo 1. Ministero dell Economia e delle Finanze Ministero dell Economia e delle Finanze DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DI SVILUPPO E DI COESIONE Servizio per le Politiche dei Fondi Strutturali Comunitari PROGETTO S.F.E.R.A. Stage Formativo Europeo nelle

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015 BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO BORSE DI STUDIO 2015 1. ASSEGNI A CONCORSO E bandito concorso per il conferimento delle sotto elencate borse di studio a favore degli studenti delle scuole secondarie

Dettagli

BORSE DI STUDIO Anno scolastico 2014-2015

BORSE DI STUDIO Anno scolastico 2014-2015 BORSE DI STUDIO Anno scolastico 2014-2015 La Cassa Rurale don Lorenzo Guetti, al fine di favorire l approfondimento delle lingue e gli studi universitari dei giovani soci o figli di Soci (soci che operino

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA VIA ZAMBONI 33-40126 BOLOGNA - ITALIA - TEL. + 39 051 2099111 FAX (DIRI) + 39 051 2086113

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA VIA ZAMBONI 33-40126 BOLOGNA - ITALIA - TEL. + 39 051 2099111 FAX (DIRI) + 39 051 2086113 Bando per l attribuzione di 30 borse di studio destinate a studenti internazionali che si immatricolano ai corsi di Laurea e Laurea Magistrale dell Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, per l A.A.

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER INTEGRAZIONI/CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITA INTERNAZIONALI E STAGE ISU e UNIVERSITA A.A.

BANDO DI CONCORSO PER INTEGRAZIONI/CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITA INTERNAZIONALI E STAGE ISU e UNIVERSITA A.A. BANDO DI CONCORSO PER INTEGRAZIONI/CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITA INTERNAZIONALI E STAGE ISU e UNIVERSITA A.A. 2014-15 BANDO DEFINITIVO Pubblicato il 1 Agosto 2014 INDICE INTEGRAZIONE/CONTRIBUTI

Dettagli

Avviso Pubblico n. 06-2006 MASTER REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO FORMAZIONE LAVORO CULTURA E SPORT

Avviso Pubblico n. 06-2006 MASTER REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO FORMAZIONE LAVORO CULTURA E SPORT Avviso Pubblico n. 06-2006 MASTER REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO FORMAZIONE LAVORO CULTURA E SPORT Regione Basilicata - Dipartimento Formazione, Lavoro, Cultura e Sport Complemento di Programmazione POR

Dettagli