Manuale d'uso. Guida pratica all utilizzo di GraphicMail. Graphicmail and sms marketing solutions - Tel Fax.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d'uso. Guida pratica all utilizzo di GraphicMail. Graphicmail email and sms marketing solutions - Tel.02 45 07 07 90 Fax."

Transcript

1 1 Manuale d'uso Guida pratica all utilizzo di GraphicMail

2 Manuale d'uso... 1 Supporto Tecnico... 3 Modalità Base... 4 Modalità Avanzata... 5 Seleziona un Template... 5 Newsletter > Crea... 6 Newsletter > Modifica... 6 Funzionalità dell Editor... 7 Newsletter Newsletter > Importa o Esporta ( i due procedimenti sono analoghi) Anteprima Link FeedMail ( RSS to ) Mailing List > Indirizzi Prima versione Importa contatti da Outlook Express o Outlook Gestisci Mailing List > Crea Copia Mailing list > Rinomina Mailing list > Elimina Liste & Contatti > Nuova versione Set di dati Extra Set di dati > Aggiungi singolo dato Immagini Invio > Anteprima Invio > Invia un test Invio > Invia alla Mailing list Invio Avanzato Invio > TriggerMail > Test A/B Pubblica > Minisito > Rss Report & Statistiche > TriggerMail Stats Setup & Opzioni >Impostazioni Header / Footer Form d iscrizione Aiuto In Linea Apertura Ticket Aiuto in Linea

3 Introduzione GraphicMail e' una soluzione di marketing per la gestione, invio e analisi delle attivita' di direct marketing, offre potenti strumenti per soddisfare le esigenze di tutti i suoi clienti: dall'utente alle prime armi fino al più esperto. E' attivabile in pochi istanti e per l'attivazione non si richiede nessun contratto o vincolo. Attraverso il nostro sistema ti aiutiamo a progettare, inviare e tracciare campagne di marketing di successo, anche se non conosci il linguaggio HTML, segui passo passo le nostre indicazioni, utilizza il nostro editor anche senza essere un grafico, sarai in grado di creare in piena autonomia le tue newsletter!! 3 Supporto Tecnico Non appena effettui il tuo login dall'area Utenti, avrai la possibilità di accedere al tuo account inserendo username e password e da qui gestire tutte le tue attività. Ti ricordiamo che GraphicMail offre Assistenza gratuita e dedicata a tutti i suoi clienti, risponde a tutte le domande tramite il supporto telefonico, ticket e via chat.

4 Modalità Base La modalità base, consente ai " non addetti ai lavori " di lanciare la propria campagna in pochi minuti! Ricorda che vieni seguito passo passo per templates, l'impostazione di un set di dati, il monitoraggio degli invii effettuati. la creazione della newsletter, la scelta dei Il nostro Team di Supporto comunque ti resta vicino, puoi in ogni momento inviare tramite un ticket la richiesta di assistenza, oppure avvia la chat e sarai supportato immediatamente. 4 Nel riquadro sottostante riportiamo un esempio di impostazione guidata del form d iscrizione che trovi nella Modalità Base. Una volta acquisita confidenza con la Modalità Base, e con gli strumenti preposti, è consigliato passare alla Modalità Avanzata. Per queste ragioni non è necessario dilungarsi troppo, la guida passa ora ad analizzare in maniera più dettagliata la Modalità Avanzata, che richiede maggiore attenzione sia da parte di chi scrive, sia da parte tua considerando che si passa ad uno step superiore.

5 Modalità Avanzata 5 Questa è la pagina che visualizzi non appena fai il tuo login, una panoramica generale del tuo account. Per poter iniziare subito con la progettazione e la creazione delle tue , newsletters, puoi scegliere sia di crearne una o da pagina vuota o da un modello. GraphicMail offre più di 150 templates da scegliere tra numerose categorie, da aggiungere facilmente al proprio account. Seleziona un Template Per selezionare un nuovo modello, scegliere una categoria e quindi individuare i modelli disponibili. Fare clic sul Menù di sinistra Scegli un Template presente sotto la voce Newsletter. Fare clic sulla miniatura per visualizzare in anteprima un modello. Per aggiungere un template selezionare la casella posta sopra al modello e fare clic su 'Aggiungi template al mio account'. I modelli selezionati saranno quindi aggiunti alla cartella Template del proprio account. Se vedi la spunta sopra il modello, vuol dire che è già presente nella cartella template.

6 Newsletter > Crea 6 Se invece, desideri creare una newsletter da pagina vuota, vai su Newsletter > Crea E' necessario prima di tutto dare un nome alla newsletter e poi selezionare la cartella in cui si desidera salvarla. Il tuo account è dotato di tre sotto-cartelle in cui è possibile salvare la newsletter - Modelli, Progetto di Newsletter e archiviate. È inoltre possibile creare altre cartelle personalizzate. Una volta che hai assegnato il nome alla tua newsletter, selezionato il modello che si desidera modificare puoi fare clic su 'Avanti' per aprire l'editor. N.b. Quando si crea la newsletter , è necessario decidere se si desidera creare anche una versione di solo testo. Consigliamo di abilitare tale funzione in quanto contribuisce alla consegna su alcuni client di posta elettronica web-based e client di posta come Lotus Notes. L'Editor utilizza una logica simile a MS Word. Inoltre, mentre lavori nell' editor, ricorda di salvare frequentemente. E quando si esce dall'editor, assicurarati di aver salvato la tua newsletter. Questo vale per ogni operazione!! Newsletter > Modifica Per modificare una newsletter, selezionarla dal menu a discesa. Se la newsletter che vedi nel pannello Anteprima è quella giusta, clicca su Modifica per lanciare l editor. Questa operazione potrebbe richiedere alcuni secondi. Dalla finestra dell'editor hai la possibilità di modificare concretamente la tua , sfruttando tutti gli strumenti che già conosci!

7 Funzionalità dell Editor 7 L Editor di testo HTML di è molto semplice da usare, è simile ai più diffusi programmi di videoscrittura e consente di gestire pagine html con testi formattati, immagini e tabelle. Ecco alcuni suggerimenti relativi alle funzioni principali dell editor: Menu rapido Destro del mouse trattasi di una serie di funzioni raggruppate in un menu attivabile premendo il pulsante destro del mouse, che funziona in modo contestuale, abilitando varie opzioni a seconda dei contenuti Nuova riga / Nuovo paragrafo per passare ad una nuova riga premere SHIFT + ENTER passare ad un nuovo paragrafo premere solo ENTER. Menu rapido Destro del mouse trattasi di una serie di funzioni raggruppate in un menu attivabile premendo il pulsante destro del mouse, che funziona in modo contestuale, abilitando varie opzioni a seconda dei contenuti. Nuova riga / Nuovo paragrafo per passare ad una nuova riga premere SHIFT + ENTER per passare ad un nuovo paragrafo premere solo ENTER Creare un link su un testo o su una immagine già inserita selezionare il testo con il cursore evidenziandolo, oppure l'immagine Nella finestra di dialogo, inserire alla voce URL l indirizzo del sito o della pagina di destinazione

8 Taglia Inserire una Tabella 8 Cliccare sull icona e impostare colonne, cliccare con il tasto destro sulla tabella per reimpostarne le proprietà ( Destro del mouse - Tabella ) cliccare in una cella per gestirne le proprietà ( Destro del mouse Cella Elenco opzion Eliminare una cella della riga di una tabella posizionarsi all interno della cella da eliminare Destro del mouse Cella Elimina celle Aggiungere o eliminare righe o colonne ad una tabella Cliccare nella tabella con il Destro del mouse Riga Opzioni (Inserisci/Cancella Riga) Cliccare nella tabella con il Destro del mouse Colonna Opzioni (Inserisci/Cancella Colonna) Elenco delle icone più importanti presenti nell editor:

9 Taglia Copia Copia Incolla Annulla Incolla Annulla operazione effettuata 9 Ripeti Inserisci Ripristina operazione effettuata Inserisci Tabella Inserisci tabella. Tramite i menu contestuali (click tasto desto sulla tabella si possono inserire/eliminare righe e colonne e gestire proprietà della tabella e delle singole celle) Ancora Segnalibro Elenco numerato Elenco numerato Elenco puntato Edita codice Html Grassetto Elenco puntato Visualizza e permette di modificare il codice HTML della pagina (per utenti esperti) Grassetto Corsivo Corsivo Sottolineato Sottolineato Colore testo Colore testo Colore sfondo Colore sfondo Apice Apice Pedice Pedice Allinea a sinistra Allinea a sinistra Allinea al centro Centra Allinea a destra Allinea a destra Giustifica Giustifica il testo sia a destra che a sinistra Rientro Aumenta rientro Rientro negativo Riduci rientro Icona Pdf Inserire un link ad un pdf Link Immagine Inserire un link ipertestuale Inserire un immagine

10 Newsletter Per visualizzare le newsletter in una data cartella, selezionala dal menu a tendina Seleziona una cartella, se poi decidi di rinominare, eliminare, clonare (copiare) o spostare, clicca sul pulsante con l'azione appropriata e Seleziona una cartella di destinazione Se vuoi creare una nuova sotto-cartella, seleziona la cartella in cui vuoi creare e clicca sul pulsante Crea cartella, ti verrà chiesto di dare un nome alla cartella e di salvare. 10 Newsletter > Importa o Esporta ( i due procedimenti sono analoghi) Importare una newsletter da un file. Se hai creato la newsletter in un editor HTML esterno o un grafico ti ha fornito un file, importarlo in GraphicMail sarà molto facile: Seleziona il pulsante di scelta dopodiché cerca la cartella nel tuo computer in cui è memorizzato il file e clicca su importa. Lo stesso procedimento vale se desideri importare una newsletter da una pagina web, ricorda solo di selezionare correttamente l'indirizzo da cui vuoi che GraphicMail vada a prendere la newsletter. N.b A meno che tu non desideri caricare i file di immagini, spunta il box che dice Aggiungi il percorso URL del mio sito alle mie immagini, questo ti assicura che quando le newsletters saranno inviate, tutte le immagini saranno estratte dal server in cui sono salvate. Se non selezioni questo box, dovrai caricare tutte le immagini nel tuo account GraphicMail. (Per imparare come caricare le immagini, vai alla sezione Caricamento immagini di questo manuale) Inoltre, in base a come è stata creata la pagina scaricata, potrebbe essere necessario spuntare Aggiungi il percorso URL del mio sito a tutti i link. Alcune pagine fanno riferimento a link interni senza però alcun richiamo all url se il tuo sito web è stato creato in questo modo devi spuntare questo box, se non hai la certezza, chedi al grafico che ha creato per te la newsletter. In caso ricorda che dopo aver cliccato su importa, abbi pazienza file di grandi dimensioni possono richiedere qualche minuto per essere caricati. Non effettuare il log out e non chiudere la finestra del browser durante il processo di caricamento. Alla fine del processo, nella parte alta dello schermo, apparirà un messaggio di conferma: La newsletter è stata importata con successo.

11 Anteprima 11 Puoi visualizzare in anteprima qualsiasi newsletter, basta selezionare la newsletter dalla cartella appropriata e cliccare su anteprima. La newsletter verrà visualizzata a grandezza intera in un altra finestra del browser. Attenzione: Il Browser visualizza l html con una leggera differenza rispetto ad un client . Per vedere esattamente in che modo apparirà l nei differenti client di posta, devi effettuare un test d invio ad ognuno di questi. Per maggiori informazioni, consulta la sezione Test invio in questo manuale. Link Vuoi dare un nome ad un link che inserisci frequentemente nelle tue newsletter? E' possibile ed è molto semplice: Per dare un nome ad un link, clicca sul bottone +, inserisci l Url completo e il nome che desideri assegnargli. Se vuoi abilitare la tracciabilità su Google Analytics, spunta il quadratino con scritto Abilita Google Analytics. Per modificare uno dei link predefiniti, clicca semplicemente sull icona modifica (matita e foglio) alla destra del link nella tabella. Per cancellare un link, clicca sull icona del cestino rosso.

12 Dare un nome ad un link serve a: Rendere più facile il suo inserimento, usando la funzione Inserisci un link predefinito nell Editor. 2. Rendere più facile l'interpretazione delle statistiche 3. Abilitare la tracciabilità del click attraverso Google Analytics GraphicMail può integrare i software statistici tramite Google Analytics, un' applicazione gratuita che ti permette di studiare i comportamenti dei visitatori del tuo sito web; la nostra integrazione con Google Analytics ti consente di visualizzare i dati in modo cronologico cosi come si trasmettono da GraphicMail a Google Analytics. FeedMail ( RSS to ) FeedMail andrà a prendere i contenuti da un blog (o un feed RSS) e li inserirà in automaticamente in un template di un' . Tutto ciò che devi fare è fornirci l'url dei tuoi feed, dirci con quale frequenza vuoi che prendiamo i tuoi feed per inviarli e decidere il layout della mail. Noi facciamo il resto. Newsletter > Feedmail (Rss via )

13 Mailing List > Indirizzi Prima versione 13 Gli indirizzi possono essere suddivisi in Liste, ogni account ha a disposizione fino a 20 mailing list. Mailing list aggiuntive possono essere acquistate nel caso in cui il tuo account ecceda il limite. Aggiungi / Importa Da Questa finestra potrai Aggiungere indirizzi o Importarli, in particolare puoi sfruttare diversi metodi: copia e incolla importa da file importa campi aggiuntivi da file importa da accounts ( hotmail, gmail, yahoo...)

14 Facciamo due esempi pratici: Esempio 1) Se decidi di " Copiare e incollare" gli indirizzi , puoi utilizzare la finestra di dialogo sottostante in cui potrai sia scrivere l indirizzo sia incollando ciò che hai precedentemente copiato da un altra applicazione. Quando avrai finito di inserire gli indirizzi clicca su aggiungi. Se spunti Abilita Anteprima, potrai vedere gli indirizzi nella lista e potrai scorrere per assicurarti che l indirizzo appena inserito sia presente. Se vuoi modificare uno degli indirizzi, selezionalo e clicca su modifica. Se invece, lo vuoi eliminare 14 seleziona e clicca su elimina. Esempio 2) Se gli indirizzi che vuoi aggiungere sono in un file, puoi importare questo file direttamente dentro GraphicMail per evitare di eseguire il copia incolla. L importazione è facile, cerca nel tuo pc il file che vuoi importare e clicca su importa. Se spunti Abilita Anteprima, potrai vedere gli indirizzi nella lista e potrai scorrere per assicurarti che gli indirizzi importati siano presenti. Ricordati di spuntare il quadratatino per certificare l'opt-in della lista importata!!

15 Importa contatti da Outlook Express o Outlook 15 Screen Shoot: Esporta indirizzi da Outlook Express o Outlook 1. Nel menu 'File' di Outlook Express, clicca su > Esporta > Rubrica (come indicato dall'immagine sopra). 2. Clicca e evidenzia la linea 'File di testo' (.CSV -- Comma Separated Values). 3. Clicca sul pulsante 'Esporta'. 4. Clicca su 'Sfoglia', dai un nome al file e scegli dove salvarlo. Assicurati di ricordare dove hai salvato il documento, in modo da poterlo recuperare nel momento di importarlo nel sistema di GraphicMail. 5. Clicca su Avanti. 6. Ora assicurati di spuntare tutte le voci ad eccetto 'Posta elettronica' (come figura sotto). 7. Clicca Fine. 8. I file degli indirizzi sono pronti per essere importati in una mailing list di una newsletter. Torna alla console 'Newsletter' di GraphicMail e segui le istruzioni.

16 16

17 OUTLOOK 97/2000/2002 [MICROSOFT OFFICE] Scegli 'Contatti' nella colonna a sinistra di Outlook. 2. Dal menu 'File' scegli 'Importa ed Esporta'. 3. Evidenzia 'Esporta in un file' e clicca 'Avanti'(come immagine sopra). Visualizzerai altre due finestre, clicca 'Avanti' e 'Avanti'. 4. Clicca 'Sfoglia', dai un nome al file e scegli la locazione in cui vuoi salvarlo. Ricordati dove lo hai salvato, successivamente lo importerai nel sistema di GraphicMail. Clicca 'Avanti'. 5. Ora clicca 'Mappa Campi Personalizzabili' e clicca su 'Pulisci Mappa'. 6. Scorri fino a nella colonna di sinistra e trascinalo sulla colonna di destra che era vuota (come immagine sotto). 7. Clicca Ok e Fine. Gli indirizzi possono essere importati nella mailing list della newsletter. Torna indietro a 'Newsletter' nella console di GraphicMail e segui le istruzioni.

18 18 Gestisci Come vedi ci sono due finestre. Puoi utilizzare questa pagina per visualizzare in anteprima le diverse mailing lists, copiarle, modificarle, spostarle ed eliminarle. Per fare ciò, è necessario che tu selezioni, prima di tutto, gli indirizzi sui quali desideri effettuare l'operazione, e poi la destinazione che gli intendi dare: Se quindi hai intenzione di spostare o copiare indirizzi da una lista ad un'altra, devi assicurarti che siano correttamente selezionate entrambe le colonne sia quella di provenienza " da questa lista" sia quella di destinazione "a questa lista". Se, invece, desideri modificare un indirizzo , o il suo stato, selezionare prima l'indirizzo scelto, poi fare click su "Modifica", quindi esegui le correzioni, fare " Salva". Se dovessi dimenticare qualche passaggio, una finestra ti avviserà ricordandoti il procedimento. Mailing List > Crea Ogni account ha fino a 20 mailing list, ma desideri averne delle altre è opportuno acquistarle da GraphicMail. Quando creiamo il tuo account, si crea in automatico anche una mailing list di defaul chaimata "My mailing list", ma se tu intendi crearne una nuova basta cliccare su Mailing List > Crea.

19 19 Ovviamente, una volta creata la nuova mailing list, il pannello di controllo ti riporta alla finestra Aggiungi/ Importa, per poter aggiungere o importare i dati. Copia GraphicMail ha sofisticati strumenti di gestione delle liste che consentono di copiare tutti gli indirizzi da un elenco già esistente ad uno nuovo, di unire gli indirizzi di più liste, sincronizzare lo status di un indirizzo di posta elettronica tra due liste. Copia Lista Per copiare una lista già esistente in una nuova, seleziona la prima dal menu a tendina, se lo desideri puoi anche copiare solo specifici indirizzi che hanno un determinato status, quindi assegna un nome alla nuova lista. Spunta il quadratino sottostante per mostrare questa nuova mailing list sul form di iscrizione. Unisci lista Utilizza la funzione " Unisci lista " se intendi copiare gli indirizzi da una lista ad un'altra, il procedimento è lo stesso, ricorda di selezionare la lista di provenienza e quella di destinazione. In ogni caso, segui quanto ti viene richiesto, sfrutta i menu a tendina e il risultato è ottenuto con un click. Mailing list > Rinomina Se desideri rinominare una tua mailing list, vai su Rinomina > Rinomina Lista

20 Mailing list > Elimina Per essere sicuri di non cancellare inavvertitamente una mailing list ci sono tre differenti tipi di menu: Elimina un'intera mailing list Elimina indirizzi Elimina indirizzi da un'altra mailing list 20

21 Liste & Contatti > Nuova versione 21 E' stata da poco lanciata la nuova versione per la gestione delle Mailing lists, questa che vedete è la nuova visualizzazione. Dalla colonna di destra "Gestisci Contatti" puoi effettuare tutte le operazioni necessarie. ( copiare,spostare,cancellare,esportare). Modifica lista Clicca dapprima sulla lista che desideri modificare, poi sull icona della matita per poter effettuare le modifiche, apparirà una colonna sulla destra, chiamata 'Rinomina Mailing List', si ha la possibilità di modificare il nome della lista digitando il nuovo nome per la mailing list, clicca sul pulsante 'Salva' N.b. È possibile modificare una sola mailing list alla volta. Puoi Aggiungere una nuova lista facendo click sul segno + sulla destra avrai la possibilità di scrivere e dare il nome ad una nuova mailinglist. Se desideri, invece Eliminare una delle tue liste, clicca semplicemente sul simbolo del cestino.

22 Modifica Contatto In primo luogo, è necessario selezionare la propria mailing list al fine di visualizzare i contatti in tale elenco. I contatti appariranno nella colonna centrale in 'Contatti'. Selezionare il contatto che si desidera modificare spuntando la casella di controllo accanto al contatto. Una volta selezionato il contatto da modificare, i dati compariranno nella terza colonna denominata 'Gestione Contatti '. (vedi immagine) 22 Clicca sull'icona della matita per poter effettuare le modifiche necessarie. Una volta finito ricorda di salvare! Se desideri Aggiungere un contatto, clicca sul segno + accanto alla voce Contatti della colonna centrale. N.b. La colonna di destra è sempre l'area di lavoro dove si svolgono tutte le funzioni di editing.

23 Importa dati 23 Le modalità per l'importazione sono le medesime previste nella "Prima Versione".

24 Precedentemente hai conosciuto lo Strumento per la Segmentazione degli iscritti, ora ti presentiamo un'altra potente funzionalità della Smart List con nuovissime caratteristiche. La Smart List consente di targhettizzare gli invii ad un gruppo segmentato di clienti che rientrano in un profilo specifico, ciò significa che è possibile inviare, per esempio, a solo agli uomini presenti nella lista, che abbiano l'età compresa tra i 25 e 30 anni e vivono a Roma. 24 Facendo click sul +, si aprirà una nuova finestra pop-up chiamata 'Crea nuova Smart List'. Una volta completato l'inserimento dei dati per la segmentazione, puoi vedere l'anteprima e quindi salvarla. La Smart List la puoi anche Modificare ed Eliminare cliccando sui rispettivi simboli.

25 Set di dati Extra Definizione ed utilizzo La tua rubrica è un set di dati contenente i dati di contatto dei tuoi abbonati, diversi però dal semplice indirizzo . I dati raccolti consentono di personalizzare le , newsletter, creare sondaggi, creare mailing list mirate. I dati memorizzati nel tuo set di dati (ad esempio, nome, cognome, paese, società) possono essere importati da un file o raccolti da un modulo di sottoscrizione o di sondaggio. Questi dati possono poi essere utilizzati per personalizzare le che vengono inviati - per esempio, Gentile [nome]. Se hai intenzione di utilizzare set di dati oltre la Rubrica, è necessario impostarlo prima di poter inserire dati di input. 25 Set di dati > Gestione dati

26 Set di dati > Aggiungi singolo dato Diamo un rapido sguardo all'impostazione base della gestione del set di dati: Se desideri Creare, o Aggiungere un singolo dato questa sarà la finestra che avrai visualizzato per cui dovrai innanzitutto selezionare il set di dati e la mailing list in cui vorrai inserire il nuovo dato, poi riempire i campi sottostanti e ricordarsi di cliccare su Aggiungi. 26 Set di dati > Modifica dati Per poter modificare i tuoi dati, è necessario cliccare sull icona della matita ed effettuare la modifica desiderata, oppure puoi aggiungere altre informazioni. Ricoda però di cliccare la spunta verde per salvare. Se invece vuoi eliminare e cestinare un campo, basta cliccare sul cestino. Set di dati > Importa ed Esporta Anche in questa occasione puoi scegliere di importare o esportare i tuoi dati, se hai difficoltà scegli l'opzione " Importa passo a passo", sarai guidato e in un semplice click sarai in grado di gestire il tuo set di dati. Altrimenti rivedi la parte di questa guida in cui viene spiegata l'importazione e l'esportazione delle liste. Set di dati extra > Impostazioni Set dati extra Passiamo, ora ad esaminare le Impostazioni Set dati extra. Prima di tutto è necessario dare un nome al tuo set di dati: Es. Aziende definire il nome di ciascuna colonna, il tipo di campo, attributi, e i valori di default.

27 27 Nella colonna Nome potrai inserire dati come Es. Nome, Cognome, Indirizzo, Città, ecc, si possono avere fino a 25 campi modificabili in un set di dati. La colonna Tipo di campo fa riferimento al tipo di dato che desideri raccogliere. Importante, se intendi utilizzare un form di iscrizione o un sondaggio per raccogliere più dati. GraphicMail fornisce 6 diversi campi Tipo: testo, a discesa, checkbox, radiobutton,hidden e data. Nella colonna Attributi puoi inserire delle caratteristiche ricollegabili ai dati inseriti. Per esempio, se il tipo di campo è il testo, l'attributo è la larghezza carattere del campo; puoi scegliere di evidenziare il tipo di lavoro, la lingua parlata, la regione di provenienza ecc. Il valore di default per ogni campo è il contenuto che sostituirà automaticamente tutti i campi vuoti: Se, si invia un personalizzata, e non ci sono dati in un campo, il valore predefinito sarà visualizzato

28 Set di dati extra > Modifica Set dati extra Se si desidera aggiungere, rimuovere o modificare i campi in un set di dati esistente, è possibile farlo, sempre ricordando di selezionare il campo che si desidera modificare, o aggiungere, effettuare tutti i cambiamenti e fare Salva. 28 N.b Per rimuovere un campo, è necessario prima esportare i dati esistenti, eliminare il campo che si desidera rimuovere, reinserire manualmente i campi sottostanti e poi re-importare il file.csv dei dati. > Copia Set dati extra E' possibile copiare un set di dati al fine di utilizzare la struttura come base di un nuovo set di dati. Ti sarà chiesto di " Copiare questo set di dati " ( scegli dal menu a tendina) " A questo set di dati " ( digita il nome ) e poi ti viene anche chiesto di spuntare un quadratino se desideri copiare anche i dati in esso contenuti. Fare Salva. Per eliminare un Set di dati esistente selezionalo dal menu a discesa e clicca elimina. > Definisci i tipi di dati Dalla finestra che vedrai visualizzata, potrai impostare ulteriori impostazioni riguardanti i tuoi dati; da qui puoi caratterizzare maggiormente le informazioni, specificandone alcune che identificano meglio il tuo set di dati. E' anche possibile personalizzare queste opzioni, inserendo nuove opzioni per dato.

29 Immagini Gestione Immagini > Carica Attraverso questa sezione è possibile caricare la propria immagine o documento all interno del server. Fare clic su get images// file per cercare le immagini sul tuo computer. È possibile selezionare e caricare più immagini contemporaneamente tenendo premuto il tasto CTRL. Immagini > Gestisci 29 Gestione Cartelle: Per rinominare o eliminare una cartella, selezionare la cartella e fare clic con il tasto destro del mouse. Per creare una nuova cartella, selezionare dove si desidera aggiungere e fare clic con il tasto destro. Gestione Immagini: Per spostare o copiare un'immagine trascinare la miniatura nella cartella desiderata. Per eliminare o rinominare l'immagine selezionarla e fare clic con il tasto destro del mouse. Invio Regolare

30 Invio > Anteprima Se stai cercando un' particolare, e non ricordi come è stata nominata, l'opzione Anteprima ti consente di sfogliare le tue , e di controllare anche l'impaginazione prima di effettuare l'invio. L'opzione Anteprima non fornisce una visualizzazione precisa di come verrà mostrata l' nei diversi client di posta elettronica, per tanto, è necessario effettuare diverse prove per garantire che l' venga recapitata cosi come è stata realizzata. Invio > Invia un test Per vedere come la tua newsletter apparirà ai tuoi destinatari, per verificare l'esistenza di errori, puoi effettuare un invio di test. Prova ad inviare l' priama a te stesso, cosi non c'è rischio di sbagliare. Puoi inviare fino a 50 di prova al giorno, gratuitamente, ma se questo limite viene superato sarà addebitato 1 credito per ogni test inviato. 30 Questa è la finestra che verrà visualizzata quando scegli di fare un test. Come vedi simula proprio l'invio, per cui dovrai riempire i campi necessari per la spedizione, e anche in questa fase, hai l'opportunità di vedere l'anteprima. Prima di scegliere il pulsante "Invia un test", puoi controllare il c.d. " Spam score": questo menu ti permette di verificare il punteggio di Spam, se risulta inferiore alla media stabilita, non viene

31 classificato, altrimenti dovrai rivedere la tua newsletter evitando di inserire accenti, apostrofi, o contenuti "strani". La rilevazione potrà comportare l'attesa di qualche minuto. 31 Invio > Invia alla Mailing list Una volta che sei certo di aver eseguito tutti i passaggi giusti, di aver controllato il contenuto della newsletter, e dopo aver fatto l'invio di prova, puoi inviare la tua ad una mailing list. Il procedimento è facile come se stessi inviando una sola ad un unico destinatario, devi riempire i campi richiesti, scegliendo anche dai menu a tendina; per cui quando hai scelto " A " quale Mailing list inviare, inserito l'oggetto, selezionato quale Newsletter inviare, clicca su Invia. A questo punto, si aprirà una maschera con il riepilogo dei dati per l'invio ( ti consigliamo per tanto di stare attento e di controllare ancora una volta!! ) N.b. Se intendi allegare un file, clicca sulla stringa "Allega file", una maschera ti aiuterà a ricercare il file da caricare, è consigliabile allegare il documento come link all interno della mail.

32 Invio Avanzato Invio > TriggerMail Trigger, nelle basi di dati, è una procedura che viene eseguita in maniera automatica in coincidenza di un determinato evento, come ad esempio il click su un determinato link o l apertura di una . In questo modo si ha a disposizione una tecnica per specificare e mantenere vincoli di integrità anche complessi. 32 E possibile automatizzare gli invii per evento. Esempio inviare una mail ad un nuovo iscritto, pianificare le date d invio se si vuole effettuare un invio posticipato, effettuare invii per aperte, inviare per link cliccati, inviare per date e anniversari ed infine inviare agli utenti cancellati dalla lista. In base al trigger da impostare cliccare sul segno + a fianco del trigger. Esempio: Possiamo progettare una newsletter con all interno 4 link che parlino dei nostri prodotti, successivamente per ogni prodotto possiamo progettare 4 che spiegano in maniera dettagliata il prodotto. Ora in base al link cliccato dall utente è possibile inviare l collegata. Se per esempio l utente cliccherà sul prodotto A, con triggermail possiamo far partire la mail dettagliata per il prodotto A dopo 1 ora o dopo 2 giorni. GraphicMail lavorerà per voi. Invio > Invio liste multiple Tieni premuto il tasto Ctrl e contemporaneamente seleziona con il mouse ogni lista che vuoi usare per l'invio. Successivamente cliccare su aggiorna i totali.

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER

MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER (Ultimo aggiornamento 14/05/2014) 2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 1 1.1. Cos è un SMS?... 1 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 1 1.3.

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0 Leg@lCom EasyM@IL Manuale Utente 1 Sommario Login... 5 Schermata Principale... 6 Posta Elettronica... 8 Componi... 8 Rispondi, Rispondi tutti, Inoltra, Cancella, Stampa... 15 Cerca... 15 Filtri... 18 Cartelle...

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

QuestBase. Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi. Guida introduttiva

QuestBase. Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi. Guida introduttiva QuestBase Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi Guida introduttiva Hai poco tempo a disposizione? Allora leggi soltanto i capitoli evidenziati in giallo, sono il tuo bignami! Stai

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Traduzione di TeamLab in altre lingue

Traduzione di TeamLab in altre lingue Lingue disponibili TeamLab è disponibile nelle seguenti lingue nel mese di gennaio 2012: Traduzioni complete Lingue tradotte parzialmente Inglese Tedesco Francese Spagnolo Russo Lettone Italiano Cinese

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS (Ultimo aggiornamento 24/08/2011) 2011 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 8 1.1. Cos è un SMS?... 8 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 8 1.3. Chi

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL Inserire una funzione dalla barra dei menu Clicca sulla scheda "Formule" e clicca su "Fx" (Inserisci Funzione). Dalla finestra di dialogo "Inserisci Funzione" clicca sulla categoria

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC Barra di Formattazione Barra Standard Barra del Menu Intestazione di colonna Barra di Calcolo Contenuto della cella attiva Indirizzo della cella attiva Cella attiva Intestazione

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C.

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C. Pag. 1/24 INDICE A. AMMINISTRAZIONE pagina ADMIN Pannello di controllo 2 1. Password 2 2. Cambio lingua 2 3. Menù principale 3 4. Creazione sottomenù 3 5. Impostazione template 4 15. Pagina creata con

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Gestione della E-mail Ottobre 2009 di Alessandro Pescarolo Fondamenti di Informatica 1 CAP. 5 GESTIONE POSTA ELETTRONICA 5.1 CONCETTI ELEMENTARI Uno dei maggiori vantaggi

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

guida utente showtime

guida utente showtime guida utente showtime occhi, non solo orecchie perché showtime? Sappiamo tutti quanto sia utile la teleconferenza... e se poi alle orecchie potessimo aggiungere gli occhi? Con Showtime, il nuovo servizio

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

La Posta con Mozilla Thunderbird

La Posta con Mozilla Thunderbird La Posta con Mozilla Thunderbird aggiornato alla versione di Thunderbird 1.5 versione documento 1.0 06/06/06 I love getting mail. It's just another reminder you're alive. Jon Arbuckle, Garfield April 16

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli