OULTLOOK Breve manuale d uso

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OULTLOOK Breve manuale d uso"

Transcript

1 OULTLOOK Breve manuale d uso

2 INDICE LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 6 IL MENU FILE... 6 CALENDARIO - ANNOTARE UN APPUNTAMENTO... 6 COME ORGANIZZARE LE CARTELLE IN OUTLOOK E COME IMPOSTARE LE REGOLE DI RICEZIONE DEI MESSAGGI... 8 COME CREARE UN NUOVO MESSAGGIO COME INSERIRE UN ALLEGATO AD UN MESSAGGIO DI POSTA ELETTRONICA COME INVIARE E RICEVERE UN MESSAGGIO COME VISUALIZZARE UN MESSAGGIO E APRIRE UN ALLEGATO COME IMPOSTARE UN ACCOUNT DI POSTA SALVARE UN MESSAGGIO NELLE BOZZE SALVARE UN MESSAGGIO SU DISCO ELIMINARE UN MESSAGGIO COME CREARE UN NUOVO CONTATTO COME CREARE NOTE, ATTIVITA, LISTA DI DISTRIBUZIONE, DOCUMENTI OFFICE IL MENU MODIFICA IL MENU VISUALIZZA IL MENU PREFERITI IL MENU AZIONI COME STAMPARE DA OUTLOOK LA BARRA DEI BOTTONI

3 LA WORK AREA Una volta avviato Outlook, compare la schermata principale, ovvero la workarea che contiene tutte le opzioni che potrete utilizzare attraverso questo strumento di gestione della posta elettronica. Sulla sinistra sono posizionati i collegamenti alle varie sezioni utilizzabili, ovvero: - OUTLOOK OGGI, la schermata che vedete in figura, che mostra un sunto del calendario odierno (appuntamenti, per esempio), delle attività svolte e dei messaggi contenuti nelle cartelle Posta in arrivo, Bozze e Posta in uscita; - CALENDARIO, che mostra, come vedete nella figura sottostante, la vostra agenda personale di cui disponete utilizzando Outlook: 3

4 - CONTATTI mostra invece l elenco dei nominativi (in ordine alfabetico) inseriti nella rubrica di outlook, come mostrato nella figura a seguire: - ATTIVITA mostra la schermata contenente le attività da completare o completate o comunque tutte quelle che avete inserito come promemoria: 4

5 - NOTE vi permette di inserire delle note (appunti) per ricordarvi di impegni o per prendere un appunto da ritrovare subito e facilmente: - POSTA ELIMINATA, visualizza, se selezionato, la cartella contenente i messaggi di posta che l utente intende eliminare (non sono però ancora stati cancellati fisicamente). Sotto poi notiamo la barra di stato, che indica lo stato della connessione, il numero di elementi contenuti nella cartella corrente, ecc,, In alto abbiamo: - la barra del titolo - il menu - la barra degli strumenti Abbiamo poi, a destra dei collegamenti, l elenco delle cartelle presenti. Sia le voci di menu che la barra degli strumenti cambiano, ovviamente, a seconda delle sezioni in cui siamo. Esamineremo ora tutte le voci di menu e di seguito la barra degli strumenti, evidenziando ogni comando significativo. 5

6 LE VOCI DI MENU IL MENU FILE il menu FILE contiene i comandi: NUOVO, per aggiungere un nuovo elemento. Qui le opzioni sono numerose (basta andare con il mouse sulla freccina indicata accanto alla voce NUOVO). Potete infatti creare un nuovo appuntamento, convocare una riunione, creare una cartella, porre un vostro personale collegamento sulla barra di Outlook, creare un nuovo messaggio o contatto, una lista di distribuzione, e così via. Il menu file, come vedete, contiene molte voci e, di fatto, soprattutto attraverso il comando NUOVO, si compiono la maggior parte delle operazioni in outlook. Ad ogni azione di questo comando, infatti, corrisponde un risultato visibile nelle varie sezioni. Infatti, se creiamo un nuovo appuntamento, lo vedremo nel calendario, come la convocazione di una riunione. Se creiamo un nuovo messaggio, lo ritroveremo nella cartella posta in uscita. Se creiamo un nuovo contatto o una lista di distribuzione, possiamo vederli nell elenco dei contatti e così via Attraverso le voci di questo menu, man mano vi spiegheremo come utilizzare Outlook e quali voci degli altri menu sono utili in ciascuna sezione. CALENDARIO - ANNOTARE UN APPUNTAMENTO Vediamo allora come si annota sul calendario un appuntamento. Selezioniamo dunque la voce FILE/NUOVO/APPUNTAMENTO. Comparirà la schermata: Qui dovremo indicare l oggetto, il luogo dell appuntamento, l ora di inizio e quella di fine (nonché la data dell appuntamento stesso), se saremo o meno impegnati tutto il giorno e come mostrare il periodo sul calendario. Nella casella più grande possiamo anche scrivere un appunto. Vi sono anche molte altre opzioni, che fanno di Outlook lo strumento adatto per gestire anche un agenda condivisa. 6

7 E possibile anche verificare la disponibilità di tutti i partecipanti, invitare (rif. bottoni sulla barra) altre persone e decidere che la riunione deve essere inlinea, ad esempio utilizzando netmeeting. Provate (senza tema di fare danni) a selezionare le varie opzioni e poi provate ad osservare il risultato sul calendario. Ad ogni appuntamento potete anche associare un promemoria: Outlook, se è aperto prima dell orario indicato, vi ricorderà l impegno prima della scadenza. Per confermare i dati inseriti e per vedere le modifiche sul calendario, dovrete ovviamente scegliere SALVA E CHIUDI per chiudere la finestra. Potete personalizzare in vari modi sia la gestione degli appuntamenti sia la modalità di visualizzazione del calendario. Per provare le varie opzioni a disposizione, provate a selezionare le voci presenti nel menu VISUALIZZA: E poi provate anche quelle presenti nella finestra che appare selezionando dal menu STRUMENTI la voce OPZIONI e facendo un click su OPZIONI CALENDARIO: 7

8 COME ORGANIZZARE LE CARTELLE IN OUTLOOK E COME IMPOSTARE LE REGOLE DI RICEZIONE DEI MESSAGGI Sempre dal menu fle, possiamo selezionare il comando NUOVO/CARTELLA. Compare la finestra: Attraverso questa schermata è possibile assegnare un nome ad una nuova cartella, da creare, e decidere dove deve essere posta tale cartella. Organizzare al meglio le cartelle di outlook aiuta a gestire al meglio tutti gli strumenti. Potete crearne tra i contatti, nel diario, nelle note e così via Le cartelle sono molto importanti soprattutto per la gestione della posta elettronica, sia in uscita che in entrata, per ordinare i messaggi per argomento in modo da ritrovarli più facilmente. Inoltre, organizzare la posta in cartelle permette di utilizzare al meglio le REGOLE per la ricezione dei messaggi, di cui parleremo immediatamente. Ormai si fa un uso vario della posta elettronica, per cui, oltre ad avere spesso la necessità di organizzare i messaggi in uscita per archiviarli magari poi successivamente in modo ordinato, sovente si ha la necessità di discernere i messaggi in entrata. Ormai tutti riceviamo mailing list di vario tipo, messaggi indesiderati, oppure mail importanti strettamente legate al lavoro che potremmo voler tenere separati da quelli personali. Una volta create le cartelle in cui organizzare e smistare la posta, possiamo utilizzare l opzione messa a disposizione da outlook per gestire al meglio tutti i messaggi. Fate allora un click sulla cartella POSTA IN ARRIVO e scegliete il comando CREAZIONE GUIDATA REGOLE dal menu STRUMENTI. Comparirà la finestra che vedete in figura: Qui potete impostare una regola che Outlook deve applicare all arrivo di un messaggio. Ad esempio, in figura, ogni messaggio ricevuto da un certo indirizzo viene automaticamente spostato nella cartella ENGLISH TOWN creata all interno della cartella POSTA IN ARRIVO. Per crare una regola, fate un click sul bottone NUOVA: comparirà la finestra: Qui scegliete il tipo di regola da applicare (quando ne selezionate una, ne vedrete la descrizione nella parte di sotto della finestra). Una volta scelta la regola da applicare, ad esempio CONTROLLA MESSAGGI IN ARRIVO, fate click sul pulsante AVANTI. A questo punto appare la seconda videata della procedura di creazione guidata delle regole. Ora dovrete scegliere quale criterio discriminante applicare alla posta in arrivo. Per esempio potete decidere di porre in una cartella particolare i messaggi in arrivo da uno specifico utente. Selezionate allora la voce INVIATO DA UTENTEI O DA LISTE DI DISTRIBUZIONE tra tutte quelle proposte da outlook (basta un click nella casellina a fianco, ponendovi così un check). A questo punto fate un click sulla voce (sottolineata) UTENTI O LISTE DI DISTRIBUZIONE, in modo che compaia l elenco di indirizzi che avete memorizzato nella cartella CONTATTI di outlook, come 8

9 mostrato nella figura seguente: Scegliete l indirizzo cui applicare la regola e, tornati alla schermata di CREAZIONE GUIDATA, fate un click sul bottone AVANTI. Scegliete ora l operazione che desiderate (ad esempio quella di spostare automaticamente i messaggi provenienti da quel mittente nella cartella POSTA INDESIDERATA, creata appositamente per lo scopo, come mostrato in figura): Ora fate ancora un click sul bottone avanti e selezionate, se lo desiderate, nella finestra che appare, eventuali eccezioni: Click ancora una volta sul bottone AVANTI e poi, nella finestra che appare, sul bottone FINE per completare la creazione guidata. Ora vi ritrovate nella finestra da cui siete partiti. Se volete creare altre regole, ricominciate come abbiamo fatto in questo esempio, altrimenti fate click su OK e vedrete che, alla ricezione della posta, la regola sarà seguita da Outlook così come l avete impostata. 9

10 COME CREARE UN NUOVO MESSAGGIO Se fate un click sulla voce NUOVO/MESSAGGIO dal menu FILE, vi apparirà la dialog box per comporre un messaggio . E ovviamente, la finestra più utilizzata di tutto il programma e quindi vediamo subito come dovete impostare i vari campi per inviare una messaggio di posta. Innanzitutto indicate a chi volete inviare il messaggio (campo A:) se non vi ricordate l indirizzo di posta elettronica della persona cui inviare il messaggio, potete scrivere una parte del nome della persona e poi scegliere dal menu STRUMENTI la voce CONTROLLA NOMI, in modo tale che vi appaia l elenco dei nominativi più somiglianti a quello indicato e presenti nella rubrica da cui potrete scegliere (selezinandolo con un click e poi dando l OK) quello desiderato, come si vede nella figura qui sotto: Un altro modo per selezionare un nome dalla rubrica, è fare un click proprio sul pulsante A: vicino al campo in cui mettere l indirizzo del destinatario. Comparirà la rubrica di Outlook, da cui scegliere il nominativo desiderato. La stessa cosa vale per i campi Cc: e Ccn: che, rispettivamente, vi danno la possibilità di inviare il messaggio in copia per conoscenza a qualcuno (Cc:) e per conoscenza a qualcuno in copia silente (cioè gli altri destinatari non vedono che è stata inviata la copia del messaggio a qualcun altro), attraverso il campo Ccn: E buona abitudine indicare sempre l oggetto del messaggio, in modo che il destinatario possa capire subito da chi arriva e di cosa parla. Sotto potete invece scrivere il testo che desiderate. Alla fine del testo potete accludere la vostra firma, creata con l apposito comando OPZIONI nel menu STRUMENTI. Una volta visualizzata la finestra andate nella sezione FORMATO POSTA e lì scegliete il bottone SELEZIONA FIRMA. Comparirà la finestra in cui potrete creare una nuova firma. Scrivete i dati con cui desiderate chiudere ogni messaggio (esempio in figura) e poi date l OK in tutte le finestre per tornare ad Outlook. A questo punto, se quando avete finito di scrivere un 10

11 messaggio di posta elettronica, vi posizionate in fondo al testo e scegliete il comando FIRMA dal menu INSERISCI, porrete la vostra firma in calce al messaggio stesso: 11

12 COME INSERIRE UN ALLEGATO AD UN MESSAGGIO DI POSTA ELETTRONICA Avete notato che nel menu INSERISCI vi è anche la voce FILE, affiancata da una graffetta (la stessa che vedete tra i bottoni). Questa voce vi da la possibilità di allegare un file (documento, immagine, ecc) al vostro messaggio, in modo che la persona che riceve l riceva anche l allegato. Per allegare qualcosa ad un messaggio scegliete la voce FILE dal menu INSERISCI, oppure fate un click sul bottone con l icona della graffetta. Compare la finestra che vedete in figura, in cui dovrete indicare quale file desiderate allegare, selezionandolo e facendo un click sul bottone INSERISCI. Vedrete che il messaggio di che state scrivendo presenta una sezione, in fondo, in qui appare il file che avete selezionato da inviare come allegato: 12

13 COME INVIARE E RICEVERE UN MESSAGGIO A questo punto, non vi resta che inviare il messaggio. Per fare ciò, dovrete scegliere o la voce INVIA UTILIZZANDO dal menu FILE e scegliere con quale account inviare il messaggio, oppure potete usare il pulsante INVIA sulla barra degli strumenti. Il messaggio sarà posto nella cartella POSTA IN USCITA, finchè non farete un click sul pulsante INVIA E RICEVI di outlook o sceglierete il comando INVIA (o INVIA/RICEVI se volete effettuare entrambe le operazioni dal menu AZIONI di Outlook (vedi figure qui sotto): Con il pulsante INVIA/RICEVI e con l analoga voce di menu, si ricevono anche i messaggi dalla rete. Per effettuare entrambe le operazioni è ovviamente necessario essere connessi ad Interent (mentre per scrivere un messaggio si può anche essere off-line, collegandosi solo quando lo si vuole inviare) e bisogna aver impostato gli account di posta. Tra qualche paragrafo vedremo comunque anche come impostare l account. 13

14 COME VISUALIZZARE UN MESSAGGIO E APRIRE UN ALLEGATO Abbiamo visto come inviare un messaggio. Vediamo ora come visualizzarlo. Quando riceviamo un messaggio, lo vediamo nella cartella POSTA IN ARRIVO. Con due click sul messaggio che vogliamo leggere, potete visualizzarlo e decidere ad esempio, di rispondere al (bottone RISPONDI A) o ai (bottone RISPONDI A TUTTI) mittenti del messaggio stesso: Chiaramente, gli allegati si possono anche ricevere e non solo inviare (attenti ai virus!!!) e quindi, dovrete imparare anche a visualizzare e salvare gli allegati che vi vengono inviati via mail. Vedremo dunque come fare questa semplice operazione. Supponiamo di aver ricevuto un messaggio con allegato e di aver fatto due click sul messaggio di per visualizzare lo stesso messaggio. Ci apparirà il testo e, in fondo, l allegato, così come vi viene mostrato nella figura riportata di seguito: A questo punto fate due click sull icona dell allegato. Coparirà la finestra attraverso la quale vi viene richiesto cosa desiderate fare, se salvare l allegato oppure se aprirlo. descritte è mostrato nelle due figure riportate alla pagina seguente. Se scegliete di salvare il file, vedrete l usuale finestra attraverso la quale decidere dove posizionare il file che volete registrare sul vostro hard disk, altrimenti, se scegliete l opzione APRI FILE (e date l OK), potrete accedere all allegato visualizzandolo. Il risultato delle due operazion 14

15 Un allegato si può anche aprire utilizzando il tasto destro del mouse, così come è possibile, come in tutti i programmi Windows, ormai, effettuare molte operazioni anche utilizzando il menu che compare facendo click con il tasto destro del mouse su un oggetto di un programma. Non vedremo però, in questa sede, l utilizzo del tasto destro, poiché, con un po di pratica, vi apparirà semplice e chiaro come usare anche questa opzione. COME IMPOSTARE UN ACCOUNT DI POSTA In uno dei paragrafi precedenti abbiamo accennato alla necessità di aver impostato un account di posta elettronica per poter inviare e ricevere messaggi. Per impostare un account di posta, dovete selezionare la voce ACCOUNT dal menu STRUMENTI e poi fare un click sul bottone AGGIUNGI/POSTA ELETTRONICA. Comparirà la finestra illustrata in figura, attraverso la quale, in modalità guidata, dovrete impostare tutte le opzioni del vostro account: Scegliete un nome da dare al vostro account e fate un click sul bottone AVANTI. Nella finestra che compare, indicate il vostro indirizzo di posta elettronica: Fate un click su AVANTI e impostate tutte le opzioni di invio e di ricezione, ovvero il server SMTP ed il POP di accesso (rif. figura qui sotto). Questi dati vi vengono forniti dal vostro provider e quindi non dovete fare altro che riportarli nelle apposite caselle: 15

16 Una volta fatto ciò, la procedura di creazione guidata vi richiederà la password corrispondente al vostro account (vengono visualizzati degli asterischi): immettetela e fate click sul bottone AVANTI: Ora scegliete il tipo di connessione che desiderate (infigura è stata indicata quella tramite linea telefonica) e fate un click ancora una volta sul bottone AVANTI. Dopo questa schermata, il programma individua il modem colleagato al vostro computer. Confermate, con un click sul pulsante AVANTI: Inserite ora i dati relativi alla località in cui vi trovate ed ponete nell apposita casella il nmero telefonico del provider a cui collegarvi (anche questo fornito dal vostro internet provider): Ora passate alla schermata successiva ed immettete anche nome utente e password per il collegamento al POP del provider (non confondetevi: quelli che avete immesso precedentemente sono quelli di accesso alla vostra casella). Immettete poi, nella scermata successiva, il nome che intendete dare alla connessione per riconoscerla (potete sceglierlo a piacere) e fate ancora una volta click su AVANTI. Ora siete finalmente giunti alla schermata finale. Click sul pulsante FINE per confermare tutti i dati immessi. Avete creato il vostro account di posta. Ripetete la stessa operazione per ogni account che volete creare (se avete più di un indirizzo ). 16

17 SALVARE UN MESSAGGIO NELLE BOZZE Se avete scritto un messaggio che però non volete inviare subito perché siete indecisi, o perché non è completo, una volta scritto, invece di scegliere l opzione INVIA o schiacciare l omonimo bottone, fate semplicemente click sul pulsante di chiusura della finestra (la X in alto a destra). Outlook vi chiederà se volete conservare la copia del messaggio e se date OK, questa verrà posta nella cartella BOZZE: In un momento successivo, potete andare alla cartella BOZZE, aprire il messaggio con due click, completarlo ed inviarlo come sapete già fare. SALVARE UN MESSAGGIO SU DISCO Selezionate un messaggio e poi, dal menu FILE di Outlook, scegliete la voce SALVA CON NOME. Comparirà l usuale finestra che vi permetterà di salvare una copia del messaggio al di fuori delle cartelle di Outlook. Potete scegliere di salvarlo sia in formato MAIL sia in formato PURO TESTO. ELIMINARE UN MESSAGGIO Per eliminare un messaggio, selezionatelo e schiacciate il pulsante CANC sulla vostra tastiera. Il messaggio verrà posto nella cartella POSTA ELIMINATA. Dovrete poi scegliere la voce VUOTA CARTELLA POSTA ELIMINATA che compare se fate click con il tasto destro del mouse sulla cartella stessa, per eliminare fisicamente il messaggio dall hard disk. Se volete, però, eliminare direttamente il messaggio, senza metterlo nella cartella POSTA ELIMINATA, potete anche selezionare il messaggio e schiacciare, insieme al tasto CANC sulla tastiera, anche il tasto SHIFT. Il messaggio sarà così eliminato fisicamente e definitivamente. 17

18 COME CREARE UN NUOVO CONTATTO Scegliete NOVO/CONTATTO dal menu FILE. Comparirà la finestra illustrata in figura. E facile intuire quali dati dovrete immettere. Più saranno completi, più potrete registrare informazioni circa il nuovo contatto inserito. Potete mettere anche maggiori dettagli, facendo un click sull apposita linguetta: Oppure potete scegliere di inviare messaggi al contatto appena immesso attraverso l uso di certificati e strumenti di crittografia (per rendere riservato il contenuto di ogni messaggio): Potete anche stabilire (ma questo è un uso avanzato che non descriveremo in questo breve manuale d uso) di immettere campi personalizzati. COME CREARE NOTE, ATTIVITA, LISTA DI DISTRIBUZIONE, DOCUMENTI OFFICE Sempre dal menu FILE potete scegliere di creare NOTE, ATTIVITA, LISTA DI DISTRIBUZIONE, DOCUMENTI OFFICE. Non descriveremo questi comandi, essendo di uso molto elementare. Provate da soli ad utilizzare questi comandi! 18

19 IL MENU MODIFICA Nel menu MODIFICA trovate molti comandi già noti a chi utilizza Windows ed i programmi per questo sistema operativo. Sorvoleremo perciç su ANNULA, TAGLIA, COPIA, INCOLLA, CANCELLA, SELEZIONA TUTTO ed ELIMINA, di immediata comprensione. Con il comando SPOSTA NELLA CARTELLA, selezionato un messaggio, potrete spostarlo nella cartella che indicherete nella finestra che compare selezionando questa voce. COPIA NELLA CARTELLA vi permette, selezionato un messaggio, di farne una copia e porla nella cartella che voi stessi indicherete. SEGNA COME GIA LETTO e SEGNA COME DA LEGGERE contrassegnano un messaggio selezionato. SEGNA TUTTI COME GIA LETTI agisce su tutti i messaggi. La voce CATEGORIE permette di impostare le categorie secondo le proprie esigenze. IL MENU VISUALIZZA Questo menu permette di impostare tutte le opzioni di visualizzazione per le varie sezioni di outlook, dal calendario alla posta elettronica. Fornisce inoltre la possibilità di spostarsi rapidamente da una cartella all altra, come mostrato in figura: Con tutte le altre opzioni potete scegliere se: 19

20 - visualizzare o meno la barra di outlook, - visualizzare o meno l elenco delle cartelle, - vedere l anteprima dei messaggi in un riquadro nella parte inferiore della workarea, - avere un anteprima automatica dei messaggi, - quali barre degli strumenti visualizzare e se visualizzare o meno la barra di stato. IL MENU PREFERITI Il menu PREFERITI è del tutto simile all omonimo menu presente nel browser Internet Explorer. Selezionando uno dei vostri siti web preferiti o un canale dall elenco che compare, automaticamente aprirete (se siete collegati ala Rete) la pagina web prescelta. IL MENU STRUMENTI Il menu STURMENTI contiene molte opzioni che abbiamo già visto indirettamente nei paragrafi precedenti. E questo il caso delle voci: - INVIA - INVIA/RICEVI - RUBRICA - CREAZIONE GUIDATA REGOLE - VUOTA CARTELLA POSTA ELIMINATA - ACCOUNT - OPZIONI Per quanto riguarda le altre, tralasceremo la descrizione di MACRO e MODULI in quanto sono opzioni difficili da utilizzare per chi è alle prime armi con l utilizzo di Outlook. PERSONALIZZA permette di impostare l interfaccia di Outlook secondo le personali esigenze e sarà un comando facile da utilizzare da chi è già abituato all uso di altri programmi in ambiente Windows. Selezionando questo comando, infatti, compare la finestra, illustrata qui sotto, che permette di impostare in modo personale bottoni e menu: 20

21 PROPRIETA DI SCANSIONE DELLA POSTA ELETTRONICA, se selezionato, mostra la finestra: Attraverso le varie sezioni di questa finestra potrete impostare le opzioni di rilevamento dei messaggi, delle azioni, i tipi di avviso e rapporti che vorrete ricevere in automatico. Un comando molto importante e che vi tornerà comodo è quello corrispondente alla voce TROVA. Se la selezionate, l interfaccia di Outlook cambierà come mostrato in figura. Immettete la parola chiave da ricercare e, se volete, selezionate l opzione di ricerca in tutto il contenuto del messaggio. Fate un click sul pulsante TROVA ed Outlook effetuerà la ricerca du quanto richiesto su tutti i messaggi contenuti nella cartella in cui siete posizionati. Potete ottenere lo stesso risultato anche facendo click sul bottone TROVA della barra degli strumenti. 21

22 Attraverso il menu STRUMENTI, potete anche scegliere di effettuare una RICERCA AVANZATA. In questo caso avrete a disposizione più opzioni di ricerca, come si vede dalla figura qui sotto: Infine, con l opzione ORGANIZZA, potete divertirvi ad organizzare i contenuti delle vostre cartelle in modo da creare un ambiente operativo più consono alle vostre esigenze: 22

23 IL MENU AZIONI Anche nel caso del menu AZIONI abbiamo già visto molti comandi indirettamente, nei paragrafi precedenti. Infatti, a parte la voce NUOVO MESSAGGIO FAX, che potrete utilizzare nel caso il vostro sistema preveda l invio di fax, tutte le altre voci dovrebbero ormai esservi note. CONTRASSEGNA PER IL COMPLETAMENTO serve a contrassegnare un messaggio in modo da porlo in evidenza per l elaborazione. POSTA INDESIDERATA fornisce la possibilità, selezionato un messaggio, di aggiungerne il mittente all elenco degli indirizzi da cui non si gradisce ricevere messaggi di posta. NUOVO MESSAGGIO DI POSTA ELETTRONICA UTILIZZANDO vi da la possibilità di comporre un messaggio utilizzando gli elementi decorativi messi a disposizione da Outlook (ne vedete un esempio in figura). COME STAMPARE DA OUTLOOK In qualunque sezione di Outlook vi troviate (posta, calendario, note, ecc.) potrete stampare il documento selezionato (messaggio, calendario settimanale o giornaliero, ecc.) semplicemente scegliendo il comando STAMPA dal menu FILE, oppure facendo un click sul bottone con l icona della stampante posto sulla barra degli strumenti di Outlook. 23

24 LA BARRA DEI BOTTONI Di seguito, schematicamente, riportiamo la barra dei bottoni standard di outlook. Potete notare come i pulsanti permettano di eseguire operazioni già analizzate parlando dei manu, che contengono le stesse opzioni. Sposta nella cartella il documento selezionato Elimina il documento selezionato Inoltra il messaggio ad uno specifico destinatario Organizza Rubrica Stampa documento selezionato Rispondi a tutti i mittenti Corrisponde al comando NUOVO del menu FILE Rispondi al mittente Trova Invia/Ricevi posta elettronica Guida in linea (Help) 24

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Istituzioni scolastiche Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Pag. 1 di 18 1COME ISCRIVERSI AL

Dettagli

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP)

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) 7.4 POSTA ELETTRONICA MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) prima parte 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è strutturato un indirizzo di posta elettronica Tre parti

Dettagli

Manuale di Outlook Express

Manuale di Outlook Express 1. Introduzione 2. Aprire Outlook Express 3. L'account 4. Spedire un messaggio 5. Opzione invia ricevi 6. La rubrica 7. Aggiungere contatto alla rubrica 8. Consultare la rubrica 9. Le cartelle 10. Come

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Personale ATA, docente e dirigenti scolastici Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Pag. 1 di 24

Dettagli

Outlook Express è un programma la cui finalità principale è permettere l utilizzo e la gestione della posta elettronica.

Outlook Express è un programma la cui finalità principale è permettere l utilizzo e la gestione della posta elettronica. PREMESSA Outlook Express è un programma la cui finalità principale è permettere l utilizzo e la gestione della posta elettronica. Per poter fare ciò è necessario innanzitutto disporre di un collegamento

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Personale ATA, docente e dirigenti scolastici Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Pag. 1 di 23

Dettagli

MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS breve manuale d uso

MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS breve manuale d uso MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS breve manuale d uso SOMMARIO MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS...3 MENU...4 MODIFICA...4 VISUALIZZA...5 VAI...5 STRUMENTI...6 COMPONI...7 BARRA DEI BOTTONI...8 2 MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS

Dettagli

7.6 USO DELLA POSTA ELETTRONICA

7.6 USO DELLA POSTA ELETTRONICA 7.6 USO DELLA POSTA ELETTRONICA La principale utilità di un programma di posta elettronica consiste nel ricevere e inviare messaggi (con o senza allegati) in tempi brevissimi. Esistono vari programmi di

Dettagli

Stampa unione in Word 2010 Stampe multiple personalizzate

Stampa unione in Word 2010 Stampe multiple personalizzate Stampa unione in Word 2010 Stampe multiple personalizzate Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2010 Quando bisogna inviare documenti personalizzato a molte persone una funzione

Dettagli

Introduzione a Microsoft Word 2007

Introduzione a Microsoft Word 2007 Introduzione a Microsoft Word 2007 Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2007 Non ostante che Microsoft Office 2007 sia uscito da un po di tempo, molte persone ancora non sono

Dettagli

www.renatopatrignani.it 1

www.renatopatrignani.it 1 APRIRE UN PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA MODIFICARE IL TIPO DI VISUALIZZAZIONE LEGGERE UN CHIUDERE IL PROGRAMMA ESERCITAZIONI Outlook Express, il programma più diffuso per la gestione della posta elettronica,

Dettagli

Internet Posta Elettronica

Internet Posta Elettronica Progetto IUVARE Codice progetto CIP: 2007.IT.051.PO.003/II/D/F/9.2.1/0299 Corso Operatore/trice socio assistenziale MODULO "INFORMATICA DI BASE" Docente: Arch. Tommaso Campanile Internet Posta Elettronica

Dettagli

POSTA ELETTRONICA Per ricevere ed inviare posta occorrono:

POSTA ELETTRONICA Per ricevere ed inviare posta occorrono: Outlook parte 1 POSTA ELETTRONICA La posta elettronica è un innovazione utilissima offerta da Internet. E possibile infatti al costo di una telefonata urbana (cioè del collegamento telefonico al nostro

Dettagli

[emmebox - NoBadMail]

[emmebox - NoBadMail] Come utilizzare le caselle protette da emmebox NoBadMail con Outlook Express Outlook Express è uno dei programmi di posta elettronica tra i più utilizzati; questo perché su tutti i computer che utilizzano

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA. Come funziona l e-mail

LA POSTA ELETTRONICA. Come funziona l e-mail LA POSTA ELETTRONICA Come funziona l e-mail La posta elettronica consente lo scambio di messaggi fra utenti di uno stesso computer o di computer diversi ed è stata storicamente uno dei primi servizi forniti

Dettagli

Accesso e-mail tramite Internet

Accesso e-mail tramite Internet IDENTIFICATIVO VERSIONE Ed.01 Rev.B/29-07-2005 ATTENZIONE I documenti sono disponibili in copia magnetica originale sul Server della rete interna. Ogni copia cartacea si ritiene copia non controllata.

Dettagli

Evolution email. I. Configurazione. Percorso Menu Modifica-Preferenze. Scheda Account di Posta

Evolution email. I. Configurazione. Percorso Menu Modifica-Preferenze. Scheda Account di Posta Evolution email I. Configurazione. Percorso Menu Modifica-Preferenze. Scheda Account di Posta Durante l'installazione sicuramente avrete avuto modo di impostare l'account ma ripetiamo i passaggi e clicchiamo

Dettagli

Windent. Servizio SMS. Windent Servizio SMS Pag. 1

Windent. Servizio SMS. Windent Servizio SMS Pag. 1 Windent Servizio SMS Windent Servizio SMS Pag. 1 ATTIVAZIONE SERVIZIO E INVIO SMS Per poter inviare gli SMS attraverso il programma, è necessario attivare il servizio telefonando alla Quaderno Elettronico,

Dettagli

Clicca sul link Gmail in alto nella pagina. Arriverai ad una pagina simile alla seguente: G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68

Clicca sul link Gmail in alto nella pagina. Arriverai ad una pagina simile alla seguente: G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68 G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68 Usiamo Gmail In questo capitolo vedremo come creare un proprio accesso alla posta elettronica (account) ad uno dei servizi di mail on line più diffusi: Gmail, la

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Personale amministrativo Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Pag. 1 di 14 MINISTERO DELLA PUBBLICA

Dettagli

h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica

h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica h t t p : / / w w w. e p - s u i t e. i t C o r s o d i P o s ta Elettronica 1 S O M M A R I O CORSO DI POSTA ELETTRONICA...1 SOMMARIO...2 1 COS È L E-MAIL...3 2 I CLIENT DI POSTA...4 3 OUTLOOK EXPRESS...5

Dettagli

File, Modifica, Visualizza, Strumenti, Messaggio

File, Modifica, Visualizza, Strumenti, Messaggio Guida installare account in Outlook Express Introduzione Questa guida riguarda di sicuro uno dei programmi maggiormente usati oggi: il client di posta elettronica. Tutti, ormai, siamo abituati a ricevere

Dettagli

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 7. Lezione 2: Comunicazioni elettroniche Uso di Outlook Express. Anno 2010/2012 Syllabus 5.

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 7. Lezione 2: Comunicazioni elettroniche Uso di Outlook Express. Anno 2010/2012 Syllabus 5. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 7 Lezione 2: Comunicazioni elettroniche Uso di Outlook Express Anno 2010/2012 Syllabus 5.0 La posta elettronica (e-mail) è un servizio utilizzabile attraverso

Dettagli

Manuale. Outlook. Outlook 2000

Manuale. Outlook. Outlook 2000 Manuale di Outlook Outlook 2000 SOMMARIO Premessa... 4 Lettura posta... 5 Invio posta... 5 Composizione posta mediante inserimento testo...6 Stampa posta... 6 Indirizzamento posta mediante inserimento

Dettagli

1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale

1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale 1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale Per poter accedere alla propria casella mail di Posta Elettronica Certificata è possibile utilizzare, oltre all'interfaccia

Dettagli

4.1.1.1 APRIRE UN PROGRAMMA DI FOGLIO ELETTRONICO

4.1.1.1 APRIRE UN PROGRAMMA DI FOGLIO ELETTRONICO 4.1 PER INIZIARE 4.1.1 PRIMI PASSI COL FOGLIO ELETTRONICO 4.1.1.1 APRIRE UN PROGRAMMA DI FOGLIO ELETTRONICO L icona del vostro programma Excel può trovarsi sul desktop come in figura. In questo caso basta

Dettagli

Reference Outlook (versione Office XP)

Reference Outlook (versione Office XP) Reference Outlook (versione Office XP) Copyright Sperlinga Rag. Alessio., tutti i diritti riservati. Questa copia è utilizzabile dallo studente soltanto per uso personale e non può essere impiegata come

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 7 Posta elettronica (Outlook Express) A cura di Mimmo Corrado MODULO 7 - RETI INFORMATICHE 2 7.4 Posta elettronica 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 7 Posta elettronica (Outlook Express) A cura di Mimmo Corrado MODULO 7 - RETI INFORMATICHE 2 7.4 Posta elettronica 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è

Dettagli

Logo Microsoft Outlook 2003

Logo Microsoft Outlook 2003 Tecnologie informatiche CONFIGURARE MICROSOFT OUTLOOK 2003 Introduzione Logo Microsoft Outlook 2003 Microsoft Office Outlook 2003 è l'applicazione di Microsoft Office per la comunicazione e per la gestione

Dettagli

Uso del browser, posta elettronica e motori di ricerca Gmail e Google

Uso del browser, posta elettronica e motori di ricerca Gmail e Google Facoltà di Lettere e Filosofia Cdl in Scienze dell Educazione A.A. 2010/2011 Informatica (Laboratorio) Uso del browser, posta elettronica e motori di ricerca Gmail e Google Author Kristian Reale Rev. 2011

Dettagli

(A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA (B) CONOSCENZA E COMPETENZA

(A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA (B) CONOSCENZA E COMPETENZA (A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA Dare una breve descrizione dei termini introdotti: Condivisione locale Condivisione di rete Condivisione web Pulitura disco Riquadro delle attività (B) CONOSCENZA E COMPETENZA

Dettagli

NOME 0 NICKNAME @ PROVIDER DOMINIO giovanni.bilotti @ istruzione.it

NOME 0 NICKNAME @ PROVIDER DOMINIO giovanni.bilotti @ istruzione.it COSA E' LA POSTA ELETTRONICA la posta elettronica è un servizio che permette di inviare ovunque e istantaneamente testi, dati, documenti, immagini, suoni al costo di una telefonata urbana di ricevere messaggi

Dettagli

Opuscolo Outlook Express

Opuscolo Outlook Express L indirizzo di posta elettronica... pag. 2 Outlook Express... pag. 2 La finestra di outlook express... pag. 3 Barra dei menu e degli strumenti... pag. 3 Le cartelle di outlook... pag. 4 Scrivere un nuovo

Dettagli

Comandi di Outlook Express Primi passi Comandopulsante

Comandi di Outlook Express Primi passi Comandopulsante 3.1 Primi passi con Outlook Express 3.1.1 Cosa è Outlook Express Outlook Express è un client di Posta elettronica (Mail User Agent, vedi RICHIAMO) che Microsoft commercializza unitamente con Windows XP.

Dettagli

Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer

Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer Per utilizzare le funzioni principali di PEC Mailer aprite il Software da Start Tutti i Programmi (o Programmi) PECMailer PECMailer Si aprirà il programma:

Dettagli

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL. MODULO 7 - RETI INFORMATICHE Referente Prof.ssa Annalisa Pozzi Tutor lezioni Prof. Claudio Pellegrini MODULO 7

I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL. MODULO 7 - RETI INFORMATICHE Referente Prof.ssa Annalisa Pozzi Tutor lezioni Prof. Claudio Pellegrini MODULO 7 I.T.C.G. DE SIMONI PROGETTO ECDL - RETI INFORMATICHE Referente Prof.ssa Annalisa Pozzi Tutor lezioni Prof. Claudio Pellegrini 7.5.1 Leggere un messaggio 7.5.1.1 Marcare, smarcare un messaggio di posta

Dettagli

COME CONFIGURARE LA PEC SU MICROSOFT OFFICE OUTLOOK 2007

COME CONFIGURARE LA PEC SU MICROSOFT OFFICE OUTLOOK 2007 COME CONFIGURARE LA PEC SU MICROSOFT OFFICE OUTLOOK 2007 Microsoft Outlook 2007 (evoluzione della precedente versione Outlook 2003) fa parte della suite Microsoft Office. Possiede funzionalità complete

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Sommario Uso del computer e gestione dei file... 3 Sistema Operativo Windows... 3 Avvio di Windows... 3 Desktop... 3 Il mouse... 4 Spostare le icone... 4 Barra delle

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

Scuola Internet Formazione Didattica http://digilander.iol.it/docenti. Outlook Express

Scuola Internet Formazione Didattica http://digilander.iol.it/docenti. Outlook Express Scuola Internet Formazione Didattica http://digilander.iol.it/docenti Outlook Express Outlook Express è un programma per la gestione della posta elettronica e delle 'news'. Attualmente le versioni in uso

Dettagli

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 La nuova casella di posta elettronica per la parrocchia è fornita con una password di sistema attivata. Se lo si desidera è possibile

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

CAPITOLO VI. Internet Termini più usati Apparecchiature necessarie Software necessari Avviare Internet explorer Avviare Outlook Express

CAPITOLO VI. Internet Termini più usati Apparecchiature necessarie Software necessari Avviare Internet explorer Avviare Outlook Express CAPITOLO VI Internet Termini più usati Apparecchiature necessarie Software necessari Avviare Internet explorer Avviare Outlook Express 45 46 INTERNET INTERNET è un collegamento in tempo reale tra i computer

Dettagli

Manuale Utente PEC e Client di Posta tradizionale

Manuale Utente PEC e Client di Posta tradizionale 1. Manuale di configurazione per l utilizzo della Casella di Posta Certificata PEC tramite il client di posta tradizionale. Per poter accedere alla propria casella mail di Posta Elettronica Certificata

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

I M P O S T A R E U N A C C O U N T D I P O S T A C O N M O Z I L L A T H U N D E R B I R D

I M P O S T A R E U N A C C O U N T D I P O S T A C O N M O Z I L L A T H U N D E R B I R D I M P O S T A R E U N A C C O U N T D I P O S T A C O N M O Z I L L A T H U N D E R B I R D C O N F I G U R A R E L A M A I L 1) Aperto il programma, cliccare su strumenti > impostazioni account. 2) Si

Dettagli

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 7.0)

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 7.0) Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 7.0) Nota Bene: Si raccomanda di leggere queste dispense di fronte al computer, provando passo dopo passo le funzionalità descritte. Per

Dettagli

Usare la webmail Microsoft Hotmail

Usare la webmail Microsoft Hotmail Usare la webmail Microsoft Hotmail Iscriversi ad Hotmail ed ottenere una casella di posta Innanzitutto è necessario procurarsi una casella di posta elettronica (detta anche account di posta elettronica)

Dettagli

Configurazione email RE/MAX

Configurazione email RE/MAX Page 1 of 8 Email RE/MAX: configurazione Outlook 2003 e Outlook Express Configurazione del programma Microsoft Outlook 2003 di Microsoft Office e de programma Outlook Express. Le stesse istruzioni possono

Dettagli

Stellar OST to PST Converter - Technical 5.0 Guida all'installazione

Stellar OST to PST Converter - Technical 5.0 Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter - Technical 5.0 Guida all'installazione 1 Introduzione Stellar OST to PST Converter - Technical offre una completa soluzione per il converte OST file Microsoft Outlook PST

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Stellar Phoenix Outlook PST Repair - Technical 5.0 Guida all'installazione

Stellar Phoenix Outlook PST Repair - Technical 5.0 Guida all'installazione Stellar Phoenix Outlook PST Repair - Technical 5.0 Guida all'installazione 1 Introduzione Stellar Phoenix Outlook PST Repair - Technical offre una completa soluzione per il ripristino dei dati da file

Dettagli

Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter 5.0

Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter 5.0 Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter 5.0 1 Introduzione Stellar OST to PST Converter vi offrirà una soluzione completa alla conversione di file OST in file Microsoft Outlook Personal Storage

Dettagli

Centro Iniziative Sociali Municipio III

Centro Iniziative Sociali Municipio III Centro Iniziative Sociali Municipio III C.I.S Municipio III Corso di informatca Roberto Borgheresi C ORSO BASE DI I NFORMATICA Centro Iniziative Sociali Municipio III Coordinatore: Roberto Borgheresi Insegnanti:

Dettagli

Pannello controllo Web www.smsdaweb.com. Il Manuale

Pannello controllo Web www.smsdaweb.com. Il Manuale Pannello controllo Web www.smsdaweb.com Il Manuale Accesso alla piattaforma Accesso all area di spedizione del programma smsdaweb.com avviene tramite ingresso nel sistema via web come se una qualsiasi

Dettagli

Gestione della posta elettronica con Round Cube webmail e Outlook Express utilizzando il protocollo IMAP

Gestione della posta elettronica con Round Cube webmail e Outlook Express utilizzando il protocollo IMAP CADMO Infor ultimo aggiornamento: marzo 2013 Gestione della posta elettronica con Round Cube webmail e Outlook Express utilizzando il protocollo IMAP Problema: come avere sempre sotto controllo la propria

Dettagli

MODULO 3 Foglio elettronico

MODULO 3 Foglio elettronico MODULO 3 Foglio elettronico I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la comprensione da parte del corsista dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente

Dettagli

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO Capittol lo 5 File 5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO In Word è possibile creare documenti completamente nuovi oppure risparmiare tempo utilizzando autocomposizioni o modelli, che consentono di creare

Dettagli

Creazione Account PEC (Posta Elettronica Certificata)

Creazione Account PEC (Posta Elettronica Certificata) Creazione Account PEC (Posta Elettronica Certificata) Come già specificato, il software è stato realizzato per la gestione di account PEC (Posta Elettronica Certificata), ma consente di configurare anche

Dettagli

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0)

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Nota Bene: Si raccomanda di leggere queste dispense di fronte al computer, provando passo dopo passo le funzionalità descritte. Per

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

PRIMO PASSO: entrare nel sito web.spaggiari.eu

PRIMO PASSO: entrare nel sito web.spaggiari.eu PRIMO PASSO: entrare nel sito web.spaggiari.eu Il registro è un SISTEMA WEB, quindi: si può operare nel registro solo con una connessione internet attiva; i dati inseriti non si salvano nella memoria del

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera WORD per WINDOWS95 1.Introduzione Un word processor e` come una macchina da scrivere ma con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera ed appare sullo schermo. Per scrivere delle maiuscole

Dettagli

Manuale servizio Email

Manuale servizio Email Manuale servizio Email Introduzione ai protocolli di ricezione della posta elettronica... 2 POP3 (Post Office Protocol 3)... 2 IMAP (Internet Mail Access Control)... 2 Quale protocollo utilizzare?... 2

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Manuale. Print And Fax

Manuale. Print And Fax Manuale Print And Fax Print And Fax è l'applicativo che consente ai Clienti FastWeb che hanno sottoscritto il servizio Fax, di spedire fax dall interno di qualsiasi programma che preveda un operazione

Dettagli

[ runny.it caselle fornite da emmebox.net]

[ runny.it caselle fornite da emmebox.net] Come utilizzare le caselle runny.it con Outlook Express Outlook Express è uno dei programmi di posta elettronica più utilizzati, su tutti i computer che utilizzano Windows è già presente, pronto per essere

Dettagli

Accendere e spegnere il computer

Accendere e spegnere il computer 2 Accendere e spegnere il computer pag. 4-5 Il mouse pag.6-7 La tastiera pag.8-10 Open Office pag.11-12 pag.13-14 Internet pag.15-16 Giornale su internet pag.17-21 E-mail pag.22-23 Skype pag.24-25 Giochi

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta

Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta. Configurazione Account di posta dell Università di Ferrara con il Eudora email Eudora email può

Dettagli

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso Il programma è protetto da Password. Ad ogni avvio comparirà una finestra d autentificazione nella quale inserire il proprio Nome Utente e la Password. Il Nome

Dettagli

VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo

VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo VIRTUAL MAIL Guida rapida di utilizzo Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SERVIZIO... 4 Requisiti di sistema... 4 3. PROFILO... 5 Menu Principale... 5 Pagina Iniziale... 5 Dati Personali... 6 4.

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

Office 2007 Lezione 02. Le operazioni più

Office 2007 Lezione 02. Le operazioni più Le operazioni più comuni Le operazioni più comuni Personalizzare l interfaccia Creare un nuovo file Ieri ci siamo occupati di descrivere l interfaccia del nuovo Office, ma non abbiamo ancora spiegato come

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Manuale Print and fax

Manuale Print and fax Manuale Print and fax Print And Fax è l applicativo che consente ai Clienti FastWeb che hanno sottoscritto il servizio Fax, di spedire fax dall interno di qualsiasi programma che preveda un operazione

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009)

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) I N D I C E VISUALIZZAZIONE PDF COLORE E RIDUZIONE.4 INVIO MAIL MULTIPLA IN PDF O SOMMARIO.5 GESTIONE 9 GESTIONE TESTATE..9

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Breve visione d insieme

Breve visione d insieme Breve visione d insieme Per accedere occorre semplicemente collegarsi alla pagina http://wm.infocom.it/ ed inserire il proprio indirizzo e-mail e password. Inserimento delle Vostre credenziali Multilingua

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

Corso di Outlook Express - Lezione 1

Corso di Outlook Express - Lezione 1 Corso di Outlook Express - Lezione 1 Questo testo fa parte di una serie di lezioni su Outlook Express realizzate nell'ambito della lista tecnica UICTech. Tutto il materiale confluira' in una pubblicazione

Dettagli

Posta Elettronica con Microsoft Outlook Express II

Posta Elettronica con Microsoft Outlook Express II Posta Elettronica con Microsoft Outlook Express - II Posta Elettronica con Microsoft Outlook Express II 1. Avvio di MS Outlook Express 2. Ricezione di messaggi di posta 3. Invio di messaggi di posta 4.

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT

ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT ISTRUZIONI PER L USO DEL SITO WWW.QUITITROVO.IT Benvenuto nell area istruzioni per l uso del sito QuiTiTrovo. In questo documento potrai trovare la spiegazione a tutte le funzionalità contenute nel sito

Dettagli

Centro Iniziative Sociali Municipio III

Centro Iniziative Sociali Municipio III Centro Iniziative Sociali Municipio III C.I.S Municipio III Corso di informatca Roberto Borgheresi C ORSO BASE DI I NFORMATICA Centro Iniziative Sociali Municipio III Coordinatore: Roberto Borgheresi Insegnanti:

Dettagli

A destra della Scheda vediamo la sezione dedicata al report RCV, Diabetici e Ipertesi richiesti da alcune ASL lombarde.

A destra della Scheda vediamo la sezione dedicata al report RCV, Diabetici e Ipertesi richiesti da alcune ASL lombarde. Manuale per creare i report RCV, Diabetici e Ipertesi. Per attivare la funzione di report: Selezionare la voce del menu principale: Pazienti e poi la voce Esportazione Dati e quindi la voce Report Ipertesi

Dettagli

www.associazioni.milano.it - Il sito dedicato alle associazioni no-profit di Milano e provincia

www.associazioni.milano.it - Il sito dedicato alle associazioni no-profit di Milano e provincia Pubblicare le pagine via FTP Per pubblicare le pagine web della vostra Associazione sullo spazio all'indirizzo: http://www.associazioni.milano.it/nome occorrono i parametri sotto elencati, comunicati via

Dettagli

3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione.

3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione. Elaborazione testi 133 3.5 Stampa unione 3.5.1 Preparazione 3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione. Abbiamo visto, parlando della gestione

Dettagli

Intego Guida Per iniziare

Intego Guida Per iniziare Intego Guida Per iniziare Guida Per iniziare di Intego Pagina 1 Guida Per iniziare di Intego 2008 Intego. Tutti i diritti riservati Intego www.intego.com Questa guida è stata scritta per essere usata con

Dettagli

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata.

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata. Microsoft Word 2007 Microsoft Office Word è il programma di elaborazione testi di Microsoft all interno del pacchetto Office. Oggi Word ha un enorme diffusione, tanto da diventare l editor di testi più

Dettagli

Guida all uso di base di Izarc

Guida all uso di base di Izarc Premessa Un 'archivio compresso' è costituito da uno o più oggetti: documenti di testo immagini suoni programmi raccolti assieme in un unico file. Un file compresso, caratterizzato in genere dal suffisso.zip,

Dettagli

E' sempre valido il comando che si usa anche con Outlook Express e con Windows Mail: shift più control più V.

E' sempre valido il comando che si usa anche con Outlook Express e con Windows Mail: shift più control più V. Microsoft Outlook 2007. Di Nunziante Esposito. `*************` Decima ed ultima parte: Varie. `***********` Dopo aver impostato al meglio le opzioni ed il layout di questo browser, e dopo le indicazioni

Dettagli

Come leggere la posta con il programma Windows Mail (Windows Vista) Come leggere la posta con il programma Outlook Express (Windows XP / 2000)

Come leggere la posta con il programma Windows Mail (Windows Vista) Come leggere la posta con il programma Outlook Express (Windows XP / 2000) Come leggere la posta con il programma Windows Mail (Windows Vista) Come leggere la posta con il programma Outlook Express (Windows XP / 2000) Vai ad area contact (clicca sul menu per visualizzare le informazioni)

Dettagli