Anteprima di Hyper V. Windows Server Anteprima di Hyper-V

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Anteprima di Hyper V. Windows Server 2008 - Anteprima di Hyper-V"

Transcript

1 Windows Server Anteprima di Hyper-V Microsoft Corporation Data di pubblicazione: dicembre 2007

2 Le informazioni contenute in questo documento rappresentano l attuale posizione di Microsoft Corporation nei confronti dei problemi discussi al momento della pubblicazione. Per la necessità da parte di Microsoft di rispondere alle mutevoli condizioni del mercato, le informazioni fornite non impegnano in alcun modo Microsoft, che non garantisce l accuratezza delle informazioni presentate dopo la data di pubblicazione. Questo documento è esclusivamente per scopi informativi. MICROSOFT ESCLUDE OGNI GARANZIA ESPRESSA, IMPLICITA O DI LEGGE IN QUESTO DOCUMENTO. Il rispetto di tutte le applicabili leggi in materia di copyright è esclusivamente a carico dell utente. Fermi restando tutti i diritti coperti da copyright, nessuna parte di questo documento potrà comunque essere riprodotta o inserita in un sistema di riproduzione o trasmessa in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo (in formato elettronico, meccanico, su fotocopia, come registrazione o altro) per qualsiasi scopo, senza il permesso scritto di Microsoft Corporation. Microsoft può essere titolare di brevetti, domande di brevetto, marchi, copyright o altri diritti di proprietà intellettuale relativi all oggetto del presente documento. Salvo quanto espressamente previsto in un contratto scritto di licenza Microsoft, la consegna del presente documento non implica la concessione di alcuna licenza su tali brevetti, marchi, copyright o altra proprietà intellettuale. Se non specificato diversamente, ogni riferimento a società, nomi, prodotti, domini, indirizzi di posta elettronica, persone, luoghi ed eventi utilizzati è puramente casuale Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati. Microsoft, Active Directory, ActiveX, Visual Basic, Windows, il logo Windows, Windows NT, Windows, Windows Server e Windows Server System sono marchi o marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o negli altri paesi. Tutti gli altri marchi appartengono ai rispettivi proprietari.

3 Sommario Introduzione...5 Panoramica di Hyper V... 6 Funzionalità di virtualizzazione flessibili...6 Solida piattaforma di virtualizzazione...7 Protezione avanzata...7 Hyper V come parte della strategia Microsoft di virtualizzazione dal datacenter al desktop...8 Virtualizzazione dei server...9 Virtualizzazione del livello di presentazione...9 Virtualizzazione dei desktop...9 Virtualizzazione delle applicazioni...9 Gestione completa in un ambiente familiare...10 Risposta alle principali esigenze delle aziende...10 Consolidamento dei server...11 Riduzione dei costi...11 Ottimizzazione dell infrastruttura...11 Flessibilità...11 Continuità di business e ripristino di emergenza...12 Testing e sviluppo...13 Ampio supporto di sistemi operativi guest...13 Librerie di macchine virtuali e portali self service...13 Punti di controllo nel testing e nello sviluppo...14 Passaggio al datacenter dinamico...14 Riconfigurazione automatica delle macchine virtuali...15 Controllo flessibile delle risorse...15 Migrazione rapida...15 Contatori di utilizzo...16 Gestione delle filiali...16 Consolidamento dei server nelle filiali...16 Continuità di business e ripristino di emergenza nelle filiali...16 Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 3

4 Sviluppo e testing per le filiali...17 Incremento dell agilità delle filiali...17 Riepilogo...17 Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 4

5 Introduzione I datacenter attuali sono complessi ecosistemi con diversi tipi di server, sistemi operativi e applicazioni che interagiscono con un ampia gamma di computer desktop e portatili. La gestione e il supporto di tale assortimento di tecnologie mission critical rappresenta per i reparti IT una vera sfida. Una delle strategie che vanno affermandosi per la soluzione di questo problema consiste nel deployment di una tecnologia di virtualizzazione server, ovvero nel consolidamento di più server in macchine virtuali in un ambiente a gestione centralizzata. La virtualizzazione riduce i costi IT, migliora l utilizzo dell hardware, ottimizza l infrastruttura aziendale e di rete e aumenta la disponibilità dei server. Windows Server 2008 include Hyper V, una potente tecnologia che consente alle aziende di sfruttare i vantaggi della virtualizzazione senza acquistare software di terze parti. Il vantaggio più rilevante della virtualizzazione è il consolidamento dei server, che consente di concentrare in un solo server il carico di lavoro di più server. Le aziende che consolidano il server di stampa, il server di fax, il server di Exchange e il server Web di una filiale in un solo computer Windows Server potranno ad esempio ridurre i costi legati all hardware, alla manutenzione e al personale. Hyper V consente il consolidamento di un ampia gamma di servizi, da quelli che utilizzano intensamente le risorse, come Microsoft SQL Server, alle applicazioni di terze parti eventualmente eseguibili solo in sistemi Linux o in una versione precedente di Windows. Oltre al costo di acquisto o di affitto dell hardware, la virtualizzazione consente di ridurre anche altri costi correlati all utilizzo dei server, come quelli per la gestione della temperatura, il consumo di energia elettrica, lo spazio fisico occupato e la manutenzione. Ma Hyper V non si limita al consolidamento dei server. Migliora anche l affidabilità, la scalabilità, la protezione e la flessibilità della rete. Quando ad esempio un server viene rallentato sensibilmente dall utilizzo intenso tipico dell inizio della giornata di lavoro, è possibile trasferire una parte del relativo carico di lavoro ad altri server, per ottenere maggiore capacità, o trasferirlo integralmente su un server più potente, migliorando così la disponibilità della rete. Le macchine virtuali sono in grado di sfruttare i miglioramenti della protezione e della capacità offerti dalla generazione attuale di hardware server. Con Hyper V è possibile eseguire software server progettati per altri sistemi operativi, come Linux, sullo stesso hardware destinato alle soluzioni Windows. In tal modo è possibile sfruttare strumenti standard di gestione centralizzata ed evitare di distribuire un server per ogni architettura o sistema operativo diverso, che a sua volta richiederebbe strumenti di gestione specifici. In questo documento viene presentato Hyper V come componente chiave della strategia Microsoft di virtualizzazione dal datacenter al desktop. Viene quindi illustrato come le funzionalità nuove e migliorate di Hyper V risolvono importanti problemi aziendali in diversi scenari: consolidamento dei server, continuità di business e gestione dei ripristini d emergenza, test e sviluppo e datacenter dinamico. Viene Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 5

6 infine evidenziato come questi vantaggi si adattino alle esigenze specifiche delle filiali e delle piccole aziende. Panoramica di Hyper-V Microsoft mette a disposizione potenti strumenti di virtualizzazione già da diversi anni. Microsoft Virtual Server 2005, il prodotto server attualmente in commercio, resta leader del settore in compatibilità e supporto. Il crescente numero di organizzazioni che utilizzano o valutano la virtualizzazione sta apprezzando la riduzione del TCO dell infrastruttura server e gli altri vantaggi legati al consolidamento dei server e alla maggiore agilità. Amministratori IT e responsabili della pianificazione stanno valutando come estenderne l utilizzo per virtualizzare applicazioni e processi più impegnativi. Desiderano soluzioni di virtualizzazione più potenti e flessibili, meglio integrate con i propri strumenti di gestione e in grado di sfruttare la nuova generazione di hardware server a 64 bit. Alla luce di questi sviluppi, Microsoft ha realizzato Hyper V, una tecnologia di virtualizzazione a 64 bit di nuova generazione che riduce i costi, migliora l utilizzo dell hardware, ottimizza l infrastruttura aziendale e di rete e aumenta la disponibilità dei server. Hyper V è una funzionalità chiave di Windows Server 2008 e si integra con i familiari strumenti di gestione dei server basati su Windows. Le aziende possono beneficiare delle potenti funzionalità della virtualizzazione, come quelle per il backup dinamico e la migrazione rapida, senza dover acquistare altro software. Per i clienti che desiderano una soluzione di gestione server completa che funzioni con macchine virtuali e server fisici, la linea di prodotti Microsoft System Center include ora funzionalità avanzate per la gestione e il monitoraggio delle macchine virtuali. L architettura aperta di Hyper V consente ai team di sviluppo interni e agli sviluppatori software di terze parti di migliorare le tecnologie e gli strumenti. Con Hyper V, Microsoft offre una piattaforma dotata di funzionalità di virtualizzazione potenti e flessibili. Funzionalità di virtualizzazione flessibili Hyper V è parte della strategia Microsoft di virtualizzazione dal datacenter al desktop, che estende i vantaggi della virtualizzazione a tutti i livelli dell infrastruttura IT di un azienda. Le relative funzionalità di virtualizzazione possono essere applicate a server di ogni dimensione, da quelli delle grandi organizzazioni, con centinaia o migliaia di client, a quelli che operano nelle piccole filiali. Hyper V consente alle macchine virtuali di sfruttare al meglio grandi quantità di memoria, potenti processori multicore, soluzioni di archiviazione dinamica e l ultima generazione di funzionalità per le reti ad alta velocità. Questo significa che potranno rientrare nel piano di consolidamento e virtualizzazione anche le applicazioni server mission critical che fanno un utilizzo intenso delle risorse e sono state finora eseguite su server dedicati. Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 6

7 All estremo opposto, le aziende possono consolidare i server delle piccole filiali per beneficiare di funzionalità di Hyper V e System Center come quelle per il backup automatico, la gestione e il monitoraggio centralizzati e gli strumenti di gestione standard. Questo consente di provvedere alla gestione e al backup delle filiali direttamente dall ufficio centrale, anche senza personale IT in sede. In caso di problemi gravi, i backup delle macchine virtuali possono essere distribuiti su nuovo hardware in modo estremamente rapido. Per gli interventi manuali, l ufficio centrale può avvalersi dell assistenza di aziende locali, che avranno certamente familiarità con l interfaccia Windows standard degli strumenti per la gestione della rete presenti nelle filiali. System Center può aumentare la flessibilità del sistema convertendo i server fisici esistenti in macchine virtuali. Con la conversione da macchina fisica a virtuale offerta da System Center Virtual Machine Manager, gli amministratori possono ad esempio standardizzare la piattaforma hardware dei server e virtualizzare anche alcune applicazioni line of business, il tutto dalla propria console e con un tempo di inattività estremamente contenuto. Con gli strumenti di monitoraggio di System Center questo processo può essere automatizzato in base ai parametri impostati dall amministratore. Solida piattaforma di virtualizzazione Le macchine virtuali possono sfruttare le potenti funzionalità di clustering, backup e protezione di Windows Server 2008 per garantire il regolare funzionamento della rete anche in caso di picchi di traffico, aumento del carico di lavoro o problemi dei server. Hyper V utilizza il servizio Volume Shadow Copy di Windows Server 2008 per consentire un ripristino d emergenza rapido e affidabile che permetta alle aziende di tornare immediatamente al lavoro anche dopo calamità naturali o errori hardware. Il clustering degli host utilizza più server fisici per ridurre al minimo le eventuali conseguenze del guasto di un server. Il clustering dei guest utilizza più macchine virtuali per garantirne la protezione e bilanciare il carico all interno di un server host di virtualizzazione. Hyper V supporta il clustering degli host e dei guest, offrendo così agli architetti delle reti la possibilità di progettare e implementare configurazioni di rete più solide e flessibili. Grazie alla funzionalità di migrazione rapida di Hyper V è possibile spostare le macchine virtuali su altri server in modo automatico o manuale, con un tempo di inattività minimo. Le aziende possono sfruttare gli investimenti già sostenuti in soluzioni di gestione come System Center Operations Manager (SCOM) per individuare preventivamente problemi importanti, benché non urgenti, che possono provocare conseguenze indesiderate, come ad esempio il possibile esaurimento della capacità di un sistema. In prossimità di una soglia di allarme prestabilita, SCOM può avvisare gli amministratori e/o spostare automaticamente il server a rischio su una macchina virtuale in esecuzione in un server fisico diverso. Protezione avanzata La protezione è un obiettivo fondamentale in ogni soluzione server, sia fisica che virtualizzata. Sotto molti aspetti gli host di virtualizzazione sono esposti tanto quanto le rispettive controparti autonome. Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 7

8 Tuttavia l esposizione dei sistemi host, se non gestita, potrebbe compromettere anche la sicurezza delle macchine virtuali. Hyper V migliora la protezione delle macchine virtuali e degli host in più modi. Le macchine virtuali di Hyper V possono sfruttare i vantaggi offerti dalle funzionalità di protezione hardware disponibili su server dotati di processori di ultima generazione. Ad esempio, execute disable bit è una funzionalità hardware che consente di rilevare gli attacchi più comuni e impedire a molti virus di prendere il controllo di un computer, di sovraccaricarlo e di diffondersi ad altri computer. Anche i server condivisi con più amministratori possono presentare rischi di protezione. Grazie all integrazione con Active Directory e Criteri di gruppo, Hyper V offre una solida protezione basata sui ruoli, impedendo l esposizione di macchine virtuali protette tramite server condivisi. È ad esempio possibile impostare un computer in modo che l amministratore dell applicazione per le retribuzioni non possa riconfigurare il server di posta. Grazie all integrazione con strumenti di protezione di rete standard offerta da Hyper V, gli amministratori possono proteggere i computer host e le macchine virtuali allo stesso modo dei server fisici. Le macchine virtuali possono utilizzare Windows Firewall e i criteri di Protezione accesso alla rete (quarantena) esattamente come i server fisici. La stessa architettura semplificata di Hyper V costituisce un vantaggio in termini di protezione. La riduzione al minimo della base di codice del componente hypervisor della tecnologia di virtualizzazione e l opzione di installazione Server Core di Windows Server 2008 consentono ad Hyper V di presentare una superficie di attacco molto ridotta a virus e altri attacchi dannosi. Hyper-V come parte della strategia Microsoft di virtualizzazione dal datacenter al desktop La strategia Microsoft di virtualizzazione dal datacenter al desktop consente alle aziende di estendere i vantaggi della virtualizzazione a tutta l organizzazione. Hyper V è parte integrante della strategia di virtualizzazione generale di Microsoft. In questa sezione vengono descritti brevemente i diversi componenti della strategia Microsoft e viene illustrato in che modo l integrazione tra Hyper V e altre tecnologie facilita la risoluzione dei principali problemi delle organizzazioni. La strategia di virtualizzazione Microsoft si basa su cinque componenti chiave: Virtualizzazione dei server, che consente l esecuzione di più server sullo stesso server fisico Virtualizzazione del livello di presentazione, che consente agli utenti remoti di un azienda di accedere al PC dell ufficio o alle applicazioni basate su server Virtualizzazione dei desktop, che consente il consolidamento dei sistemi operativi desktop nel datacenter Virtualizzazione delle applicazioni, che consente di evitare conflitti tra applicazioni diverse eseguite sullo stesso PC Gestione completa, che prevede la gestione dei componenti virtuali con gli stessi strumenti utilizzati per il controllo e il monitoraggio dei componenti fisici Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 8

9 Virtualizzazione dei server Microsoft offre due soluzioni di virtualizzazione dei server: Hyper V, in Windows Server 2008, e Virtual Server 2005 R2. Hyper V estende le capacità di virtualizzazione alla gestione delle macchine virtuali a 64 bit, oltre a quelle a 32 bit. Le macchine virtuali di Hyper V possono utilizzare più processori e quantità di memoria maggiori. La virtualizzazione è una funzionalità fondamentale del sistema operativo che consente l isolamento completo delle diverse macchine virtuali e il consolidamento dei server. Virtualizzazione del livello di presentazione La virtualizzazione del livello di presentazione è una tecnologia che consente di eseguire le applicazioni su un server remoto e visualizzare la relativa interfaccia utente sul computer locale. Servizi terminal, la tecnologia Microsoft di virtualizzazione del livello di presentazione, consente agli utenti remoti di connettersi ai propri desktop aziendali ovunque siano e di accedere così ad applicazioni, risorse e interfacce familiari anche utilizzando computer con un sistema operativo o con capacità diverse. In tal modo, ad esempio, gli amministratori possono accedere agli strumenti di gestione dei sistemi da postazioni remote e gli utenti remoti possono accedere alle applicazioni eseguite su un server. La virtualizzazione del livello di presentazione consente alle aziende di centralizzare e proteggere i dati, abbattere i costi di gestione delle applicazioni, ridurre i costi dei test per la verifica della compatibilità tra i sistemi operativi e le applicazioni ed eventualmente migliorare le prestazioni generali dei sistemi. Virtualizzazione dei desktop Quando la virtualizzazione dei server viene utilizzata per l hosting di sistemi operativi client destinati all accesso remoto, si ottiene quella che viene definita virtualizzazione dei desktop. La virtualizzazione dei desktop è simile per molti aspetti alla virtualizzazione dei server e può rivelarsi utile in diverse circostanze. Una delle più comuni riguarda l incompatibilità tra le applicazioni e i sistemi operativi desktop. Ad esempio, supponiamo che un utente che esegue Windows Vista necessiti di accedere a un applicazione eseguibile solo in Windows XP con Service Pack 2. Il problema può essere risolto creando una macchina virtuale che esegua il sistema operativo meno recente, in cui verrà installata l applicazione. In questo ambito una soluzione analoga è offerta da Microsoft Virtual PC, che consente l hosting di macchine virtuali in ambiente desktop per ovviare ai problemi di compatibilità delle applicazioni. Virtualizzazione delle applicazioni La virtualizzazione delle applicazioni consente di isolare l ambiente di esecuzione delle applicazioni dai requisiti di installazione del sistema operativo creando copie specifiche di tutte le risorse condivise. Consente inoltre di ridurre le incompatibilità tra le diverse applicazioni e la necessità di eseguire test. Con Microsoft SoftGrid, gli utenti dei desktop e della rete possono anche velocizzare l installazione delle applicazioni e azzerare i potenziali conflitti tra applicazioni assegnando a ogni applicazione un ambiente virtuale ridotto rispetto a un intera macchina virtuale. Grazie alle visualizzazioni riepilogative delle parti Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 9

10 principali del sistema, la virtualizzazione delle applicazioni riduce i tempi e i costi di deployment e aggiornamento delle applicazioni. Gestione completa in un ambiente familiare Le tecnologie di virtualizzazione offrono numerosi vantaggi. Tuttavia, man mano che il livello di virtualizzazione di un ambiente IT aziendale aumenta, aumenta anche il suo livello di astrazione e, di conseguenza, anche il livello di complessità, ostacolando i responsabili IT nelle attività di controllo e gestione. Il corollario è chiaro: se un mondo virtualizzato non viene gestito correttamente, i relativi vantaggi possono risultare irrilevanti. La gestione di un ambiente virtualizzato può essere in genere assimilata a quella di un ambiente fisico e quindi condotta con gli stessi strumenti. In tal senso la virtualizzazione offerta da Windows Server e la famiglia di prodotti Microsoft System Center includono molte funzionalità progettate per semplificare la gestione delle macchine virtuali e facilitare l accesso alle potenti funzionalità di gestione specifiche delle macchine virtuali. Quando si utilizzano più interfacce di gestione, le macchine virtuali vengono escluse dagli strumenti di gestione condivisi a livello di rete, complicando inutilmente la diagnosi e la risoluzione dei problemi. La famiglia di prodotti System Center è progettata in modo da assicurare la gestione integrata di tutte le risorse fisiche e virtuali mediante gli stessi strumenti standard già utilizzati dagli amministratori per un gran numero di risorse server fisiche. Quando un amministratore controlla lo stato di un gruppo di server, i problemi rilevati nelle macchine virtuali vengono presentati insieme a quelli riscontrati nei server fisici. L utilizzo di un ambiente familiare per la gestione delle risorse virtuali riduce la curva di apprendimento degli amministratori di sistema, che possono riutilizzare nel nuovo ambiente virtualizzato le competenze già acquisite. La standardizzazione su Windows consente inoltre di sfruttare l enorme ecosistema di supporto dei partner Microsoft. System Center è progettato in modo da consentire alle aziende di creare sistemi dinamici in cui gli strumenti di gestione e monitoraggio siano in grado di diagnosticare e risolvere automaticamente i problemi con il minimo intervento umano possibile. Per ulteriori dettagli sul funzionamento dei diversi componenti descritti e sui relativi vantaggi, visitare l indirizzo Risposta alle principali esigenze delle aziende In questa sezione verrà illustrato il ruolo di Hyper V negli scenari di alcune soluzioni chiave: Consolidamento dei server Continuità di business e ripristino di emergenza Test e sviluppo Passaggio al datacenter dinamico Gestione delle filiali Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 10

11 Consolidamento dei server Una delle spinte principali alla virtualizzazione è il consolidamento dei server. Le aziende vivono la costante esigenza di semplificare la gestione e ridurre i costi senza perdere vantaggi competitivi quali flessibilità, affidabilità, scalabilità e protezione. Il ricorso alla virtualizzazione per consolidare più server in un solo computer senza rinunciare all isolamento viene incontro a queste esigenze. Riduzione dei costi Ridurre il numero di server non significa solo ridurre il costo dell hardware. Il consumo di elettricità dei server e i problemi connessi al relativo surriscaldamento, che diventano rapidamente motivo di preoccupazione nei datacenter di ogni dimensione, si riducono diminuendo il numero di server. Il consolidamento riduce anche l ingombro fisico dei datacenter, con la conseguente riduzione dei costi di affitto e attrezzature. Il deployment di macchine virtuali su una piattaforma standard di server affidabili di fascia enterprise migliora la disponibilità dei sistemi e riduce i costi di gestione. Ottimizzazione dell infrastruttura La maggior parte dei server dedicati viene attualmente eseguita ben al di sotto delle relative potenzialità e sfrutta solo il 5 15% dell effettiva capacità hardware. Questo sottoutilizzo delle risorse dipende dalla scarsa flessibilità nell utilizzo delle risorse di elaborazione e dalla difficoltà di valutare correttamente la capacità necessaria per la gestione dei diversi carichi di lavoro. La maggior parte delle organizzazioni, quando assegna le risorse server per i carichi di lavoro di produzione, non dimensiona i sistemi affinché soddisfino le normali esigenze operative, bensì tiene tradizionalmente conto della capacità di elaborazione, dello spazio di archiviazione e della memoria necessari per gestire i picchi di carico previsti e imprevisti. Il risultato è che la maggior parte della ulteriore capacità allocata per i picchi resta inutilizzata e non contribuisce all elaborazione dei carichi di lavoro correnti. Tali carichi di lavoro sono candidati ideali per il consolidamento, che attraverso la virtualizzazione consente l allocazione delle risorse in base alle esigenze effettive e il bilanciamento delle risorse di elaborazione totali su diverse macchine virtuali. La virtualizzazione dei server consente inoltre un migliore impiego di quella parte della capacità del server originariamente non utilizzata o utilizzata poco. Anziché dedicare un server a un attività che non consentirebbe di sfruttarne appieno tutte le potenzialità, è possibile destinarlo all hosting di macchine virtuali, dividendone così le risorse tra più carichi di lavoro. Hyper V con System Center Operations Manager offre gli stessi tipi di clustering, protezione e gestione dei picchi di carico precedentemente assicurati solo dai server dedicati. Flessibilità La nuova architettura di Hyper V rende i server consolidati ancora più flessibili. Consentendo alle macchine virtuali di sfruttare potenti funzionalità quali la tecnologia multicore, l accesso ai dischi migliorato e il supporto di maggiori quantità di memoria, Hyper V migliora la scalabilità e le prestazioni della piattaforma di virtualizzazione. In sinergia con le altre funzionalità di Windows Server 2008, Hyper Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 11

12 V consente ora di consolidare su un unico sistema la maggior parte dei carichi di lavoro, sia a 32 che a 64 bit, bilanciando l adozione della tecnologia a 64 bit con il supporto dei carichi di lavoro a 32 bit già esistenti. Continuità di business e ripristino di emergenza Per continuità di business si intende la riduzione al minimo dei tempi di inattività pianificati e non. Questi includono sia i tempi di inattività dovuti allo svolgimento di operazioni di routine, come la manutenzione e il backup, sia quelli dovuti alle improvvise interruzioni della fornitura di energia elettrica. Hyper V include potenti funzionalità per la continuità di business che consentono alle aziende di assicurare tempi eccellenti di risposta e di attività. Il ripristino d emergenza è un componente chiave della continuità di business. Calamità naturali, attacchi dannosi e anche semplici problemi di configurazione come i conflitti software possono compromettere l efficienza di servizi e applicazioni fino all intervento dell amministratore che risolve il problema e ripristina i dati contenuti nei backup. Un ripristino di emergenza rapido e affidabile deve assicurare potenti funzionalità di gestione remota e una minima perdita di dati. Hyper V supporta ora il servizio Volume Shadow Copy, una funzionalità automatica che consente il backup pianificato delle macchine virtuali in esecuzione senza alcuna interruzione. Questo, insieme a System Center Data Protection Manager e ad altre tecnologie di backup simili offerte dall ampia gamma di partner Microsoft, consente di eseguire backup che costituiscono un istantanea del sistema in un determinato momento e di archiviare i dati ottenuti in luoghi sicuri, se necessario anche fuori sede. In caso di ripristino di emergenza, quando il server host originale non può essere recuperato, gli amministratori, che eventualmente operano in una sede diversa, possono facilmente ricreare la macchina virtuale da una copia di backup in pochi minuti riducendo così al minimo il tempo di inattività complessivo. La novità più interessante è che con il nuovo formato di macchina virtuale standard VHD è ora possibile ripristinare la macchina virtuale di una sede remota su qualsiasi risorsa hardware in cui sia attiva la piattaforma Hyper V. La funzionalità di monitoraggio dello stato di System Center Operations Manager, unita alle funzionalità di Hyper V, consente ora agli amministratori che operano nelle sedi remote di visualizzare gli stati dei server in tempo reale. Reagisce inoltre ai problemi del server a livello di programmazione, eventualmente eseguendo script creati dall amministratore per svolgere attività di ripristino di emergenza senza intervento manuale. Il monitoraggio del sistema è utile per la pianificazione delle contingenze, ad esempio per illustrare le capacità minime di cui dovrebbe disporre un server chiamato a sostituirne uno guasto. La funzionalità di migrazione rapida di Hyper V è stata specificamente progettata per accrescere la continuità di business. Insieme al supporto del clustering offerto dalle versioni Enterprise e Datacenter di Windows Server 2008, lo strumento di migrazione rapida rende disponibili funzionalità per la disponibilità elevata delle macchine virtuali affinché in caso di guasto di un server il relativo carico di lavoro possa essere trasferito a un altro nodo membro con una minima interruzione dell accesso utente. Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 12

13 Questa funzionalità accresce inoltre la disponibilità durante la manutenzione programmata, perché consente agli amministratori di spostare le macchine virtuali su altri sistemi prima di aggiornare l hardware o il software del sistema host principale. Queste e molte altre funzionalità fanno di Hyper V una solida piattaforma di virtualizzazione che assicura continuità di business e ripristino di emergenza per tutte le macchine virtuali, consentendo al contempo il pieno utilizzo delle capacità del server e dell infrastruttura di gestione esistente. Test e sviluppo Il test e lo sviluppo sono spesso le prime funzioni aziendali che beneficiano della tecnologia di virtualizzazione. Con le macchine virtuali, il personale di sviluppo può creare e testare un ampia gamma di scenari in un ambiente chiuso e protetto che riproduce accuratamente il funzionamento di server e client fisici. Un team di sviluppo può ad esempio testare l ultima versione di un applicazione su più piattaforme con diverse capacità hardware virtuali. Un reparto IT può utilizzare macchine virtuali per testare il deployment di nuove funzionalità server e client. Hyper V ottimizza l utilizzo dell hardware di test, riducendo i costi e migliorando la gestione del ciclo di vita e la copertura dei test. Ampio supporto di sistemi operativi guest Hyper V supporta macchine virtuali a 64 bit che eseguono Windows e sistemi operativi specifici di terze parti, comprese alcune distribuzioni di Linux compatibili con Xen. In questo modo le macchine virtuali dedicate ai test possono eseguire gran parte delle applicazioni e dei carichi di lavoro per server. È inoltre possibile eseguire la maggior parte degli altri sistemi operativi in macchine virtuali a 32 bit. Poiché Hyper V supporta l esecuzione contemporanea di macchine virtuali a 64 e 32 bit all interno dello stesso ambiente, è possibile progettare, testare e distribuire un ampia gamma di scenari in un unico ambiente utilizzando strumenti di gestione standard. Librerie di macchine virtuali e portali self-service Con System Center Virtual Machine Manager è possibile archiviare e gestire le macchine virtuali in librerie, con grande vantaggio per le attività di test e sviluppo. Una libreria potrebbe includere macchine virtuali o modelli di macchine virtuali basati sui diversi sistemi operativi utilizzati in azienda, consentendo così al personale di sviluppo di testare i nuovi prodotti rapidamente e di verificarne l impatto su tali ambienti prima di distribuirli nella rete reale. In molti ambienti di test è necessario che le macchine virtuali a livello di server vengano create e gestite dagli amministratori dei server, anche se verranno utilizzate solo per poche ore. Questo vincolo può comportare un inutile onere per gli amministratori e ritardi per chi esegue i test. Con la funzionalità di portale self service di SCVMM, il personale responsabile dei test può configurare e rimuovere le macchine virtuali di test in autonomia, senza rivolgersi agli amministratori. Agli amministratori resta il Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 13

14 controllo sull allocazione complessiva di risorse per ogni gruppo di test e sui tipi di macchine virtuali il cui accesso e la cui creazione sono consentiti in rete. Hyper V offre per queste funzionalità una solida piattaforma strettamente integrata con Active Directory e Criteri di gruppo. Il controllo dettagliato delle risorse offerto da Hyper V consente inoltre agli amministratori di isolare l ambiente di test tramite l utilizzo di funzionalità quali il supporto VLAN. Checkpoint nel test e nello sviluppo I checkpoint, oltre a costituire un valido strumento per il ripristino di emergenza, si rivelano utili anche per il test e lo sviluppo. Alcune procedure di test e sviluppo richiedono molto tempo per l installazione, la disinstallazione e la reinstallazione di programmi e sistemi operativi. Con la funzionalità per la gestione dei checkpoint offerta da Hyper V, una macchina virtuale modificata su cui, ad esempio, è stata installata una nuova applicazione può essere riportata a una configurazione precedente. In tal modo si riduce la necessità di disinstallare programmi o reinstallare sistemi operativi. Questa possibilità facilita inoltre il test delle applicazioni in ambienti con configurazioni varie, ad esempio su sistemi operativi ai quali siano stati applicati service pack diversi. Ne consegue una riduzione del tempo impiegato e dei requisiti hardware dell ambiente di test. Passaggio al datacenter dinamico I datacenter subiscono nuove pressioni per l ottimizzazione dell utilizzo dell hardware e delle attrezzature e per l incremento delle prestazioni e della Business Intelligence. Hyper V offre ai datacenter l agilità di cui hanno bisogno per rispondere alle esigenze attuali e la potenza e la flessibilità necessarie per guardare a quelle future. Hyper V, insieme alle soluzioni esistenti per la gestione dei sistemi, come la famiglia di prodotti Microsoft System Center, contribuisce alla realizzazione di quell idea di datacenter dinamico caratterizzato da sistemi dinamici autogestiti e agilità operativa. L integrazione di strumenti standard di monitoraggio e gestione consente al sistema di correggersi sempre più in autonomia via via che gli amministratori risolvono i problemi. Se ad esempio un amministratore aggiunge memoria a un server ogni volta che l utilizzo della memoria supera una certa soglia, è possibile indicare al sistema di eseguire lo stesso tipo di intervento automatizzando l esecuzione di alcune operazioni al raggiungimento di determinate soglie. Di seguito sono elencati i vantaggi offerti da Hyper V e Microsoft System Center ai datacenter dinamici: Riduzione del TCO attraverso il consolidamento delle funzioni server sull hardware più efficiente Garanzia che le risorse siano dimensionate e utilizzate appropriatamente Supporto e miglioramento dei processi di business Massimo sfruttamento dell hardware Semplificazione dell infrastruttura IT e della relativa gestione Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 14

15 Semplificazione e automazione di progettazione, deployment e manutenzione di sistemi complessi Riconfigurazione automatica delle macchine virtuali Le funzionalità di configurazione delle macchine virtuali di Hyper V consentono di aggiungere alle macchine virtuali più memoria, core dei processori, spazio di archiviazione e risorse di rete con tempi di inattività minimi utilizzando strumenti di gestione avanzati come System Center Virtual Machine Manager. Un datacenter dinamico utilizza questa tecnologia non solo per rispondere ai problemi, ma anche per anticipare la crescita della domanda. I datacenter dinamici possono ad esempio fornire maggiore potenza di elaborazione in vista di una promozione Web. Se la soluzione per la gestione delle retribuzioni rallenta sempre negli ultimi giorni del mese, il sistema può aggiungere capacità in corrispondenza di quel periodo e in seguito restituire tali risorse ad altre macchine virtuali. Non è neanche necessario prevedere la variazione della domanda, poiché System Center Operations Manager (SCOM) e SCVMM possono reagire all incremento delle esigenze nel momento in cui si presenta. Se ad esempio la recensione non prevista di un prodotto causa un picco del traffico Web, SCOM può rilevare il raggiungimento di una soglia preimpostata di utilizzo del server e utilizzare un attività SCOM per avviare ulteriori macchine virtuali con relativi server Web su cui distribuire il carico. Controllo flessibile delle risorse Le macchine virtuali possono inoltre beneficiare del controllo flessibile delle risorse, che consente di assegnare risorse che altrimenti resterebbero inutilizzate. Un applicazione che richiede 2 GB di memoria potrebbe ad esempio essere eseguita meglio con 4 GB. Con 2 GB non genererebbe un avviso per l amministratore, ma non verrebbe comunque eseguita al massimo delle sue potenzialità. Il controllo flessibile delle risorse (delle riserve di memoria, in questo caso) consente l impostazione di un limite minimo (2 GB di memoria, in questo caso), ma assegna costantemente alle macchine virtuali tutta l ulteriore memoria libera disponibile del server. In questo esempio, ogni volta che il server dispone di memoria libera la assegnerà alla macchina virtuale. Per le macchine virtuali che non sono in grado di sfruttare le risorse oltre un certo livello è possibile impostare un limite massimo, che indica al sistema di utilizzare le risorse residue in altro modo. Migrazione rapida Le funzionalità di migrazione rapida di Hyper V disponibili nelle versioni Enterprise e Datacenter di Windows Server 2008 sfruttano il clustering di failover per consentire lo spostamento delle macchine virtuali su altri server con tempi di inattività minimi. Nei datacenter dinamici la migrazione rapida viene adottata per assicurare che le applicazioni e i server vengano eseguiti su hardware appropriato per le esigenze del momento. In vista di un aggiornamento software che investirà tutta l azienda è ad esempio possibile spostare il server contenente gli aggiornamenti delle applicazioni su un computer più potente. Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 15

16 Contatori di utilizzo I contatori di utilizzo di Hyper V offrono agli amministratori informazioni dettagliate sul carico e sulle prestazioni dei server per facilitare la pianificazione e l analisi. La funzionalità consente di convertire facilmente in denaro parametri dei server quali il tempo processore, l utilizzo della larghezza di banda e il tempo di connessione. Gestione delle filiali Le filiali si misurano con diversi problemi, come il deployment dei server, la continuità di business e le esigenze di amministrazione remota dovute alla disponibilità ridotta o inesistente di personale IT in sede. Le diverse funzionalità incluse in Hyper V consentono una gestione remota e non fisica che spesso azzera l esigenza di personale IT locale. Le funzioni di routine, come il backup dei dati, possono essere automatizzate. I server possono risolvere diversi problemi senza l intervento di un amministratore, grazie a funzionalità come quella per la riconfigurazione automatica delle macchine virtuali di Hyper V. Analogamente ai datacenter, anche le filiali beneficiano delle funzionalità di Hyper V che consentono il consolidamento dei server, la continuità di business e il ripristino d emergenza, lo sviluppo e il test, oltre alle funzionalità di datacenter dinamico. Consolidamento dei server nelle filiali Il consolidamento dei server è uno scenario tipico anche in ambienti remoti, poiché nella maggior parte dei casi i carichi di lavoro che gravano sulle filiali non sono particolarmente onerosi. Anziché utilizzare diversi piccoli server, ciascuno dedicato a una funzione quale servizi di posta elettronica, servizi di stampa, fax o applicazioni verticali, è possibile scegliere di virtualizzarli in un unico server di livello medio alto e risparmiare sull hardware e sulla gestione. La virtualizzazione riduce infatti i costi di personale, gestione e attrezzature. Il ricorso alla virtualizzazione nelle filiali consente la gestione remota, che riduce o azzera l esigenza di personale IT locale. L approccio a server unico con macchine virtuali che sostituiscono i precedenti server dedicati permette inoltre di risparmiare energia elettrica, di ridurre lo spazio fisico occupato e di preoccuparsi della gestione e del backup di un solo server. Continuità di business e ripristino di emergenza nelle filiali Nelle filiali è possibile adottare la tecnologia di virtualizzazione per raggiungere un grado di continuità di business altrimenti ottenibile solo in datacenter di dimensioni maggiori. Con le funzionalità di continuità di business di Windows Server 2008 e Hyper V, il clustering e la gestione remota diventano economicamente convenienti anche nelle filiali più piccole. In caso di compromissione dei sistemi di una filiale, il personale IT della sede centrale può creare e testare una serie completa di macchine virtuali con dati specifici della filiale, inviare le macchine virtuali alla filiale tramite connessione Internet ad alta velocità o in altro modo e ripristinare così l operatività della filiale registrando un tempo di inattività decisamente inferiore a quello prevedibile per la ricostruzione di un ambiente fisico. Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 16

17 Sviluppo e test per le filiali Con la tecnologia di virtualizzazione è possibile progettare, assemblare e testare un intera rete con più server nel reparto IT della sede centrale. Le relative macchine virtuali possono essere quindi installate in remoto o inviate alla filiale in uno o più DVD, senza bisogno di ingaggiare tecnici locali. L intero processo viene gestito dalla sede centrale con un coinvolgimento del personale IT locale minimo o nullo. Incremento dell agilità delle filiali Uno dei principali problemi degli ambienti con infrastruttura remota è che non tutti i carichi di lavoro possono essere distribuiti a tutte le filiali di un organizzazione in modo semplice e rapido. Hyper V riduce i problemi delle filiali abbattendo drasticamente le dipendenze hardware e adottando un formato VHD standard che assicura la portabilità. Grazie a questo e alle capacità di posizionamento e ai modelli di System Center Virtual Machine Manager, è ora possibile distribuire rapidamente applicazioni e carichi di lavoro su diverse filiali e quindi gestirli da una posizione remota. Riepilogo Hyper V, funzionalità fondamentale di Windows Server 2008, è un componente chiave della strategia Microsoft di virtualizzazione dal datacenter al desktop. Altri componenti di tale strategia sono: Virtualizzazione del livello di presentazione con Servizi terminal Microsoft Virtualizzazione dei desktop con Microsoft Virtual PC Virtualizzazione delle applicazioni con Microsoft SoftGrid Tutte le soluzioni di virtualizzazione Microsoft vengono gestite con strumenti familiari in Windows Server 2008 e con la suite facoltativa Microsoft System Center. L architettura aperta delle soluzioni Hyper V consente una facile integrazione con strumenti di gestione di terze parti. La standardizzazione della gestione resa possibile dalla disponibilità di strumenti standard riduce la curva di apprendimento degli amministratori e del personale di supporto esterno. Con Hyper V Microsoft offre una piattaforma di virtualizzazione basata su hypervisor che assicura flessibilità riducendo i costi, consentendo il pieno utilizzo dell hardware, ottimizzando l infrastruttura e aumentando la disponibilità dei server. Le macchine virtuali di Hyper V possono sfruttare i vantaggi offerti dalle funzionalità di protezione avanzata, comprese quelle hardware. La riduzione dei costi promessa dal consolidamento dei server è la ragione principale per cui le aziende adottano la virtualizzazione. Altre ragioni sono: Continuità di business e ripristino di emergenza I tempi di inattività vengono ridotti al minimo. Testing e sviluppo I test possono essere condotti in ambienti virtuali anziché su computer reali. Passaggio al datacenter dinamico L utilizzo dei server viene ottimizzato e diventa possibile distribuire sistemi autogestiti. Gestione delle filiali È possibile ovviare all esigenza di personale IT locale. Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 17

18 Hyper V consente di ridurre il TCO e ottimizzare l utilizzo delle risorse e permette agli amministratori di rete di concentrarsi su attività che richiedono maggiore attenzione, anziché sul mero svolgimento delle operazioni di routine. Questo si traduce nella riduzione dei costi per il personale e la formazione. Hyper V è la piattaforma di virtualizzazione che offre la massima flessibilità, grazie a funzionalità dinamiche, affidabili e scalabili e al set unico di strumenti integrati per la gestione delle risorse fisiche e virtuali, che consente la creazione di un datacenter agile e dinamico e l avanzamento verso sistemi dinamici autogestiti. Hyper V, funzionalità fondamentale di Windows Server 2008, offre maggiore affidabilità, maggiore scalabilità e capacità dinamiche che consentono di virtualizzare la maggior parte dei carichi di lavoro dell infrastruttura. Oltre alle competenze individuali e collettive della comunità di professionisti IT, gli utenti interessati al deployment di applicazioni sulla piattaforma di virtualizzazione Microsoft possono trovare ampio supporto in Microsoft e nell ampio ecosistema di partner. Windows Server 2008 Anteprima di Hyper V Pagina 18

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni SERVER E VIRTUALIZZAZIONE Windows Server 2012 Guida alle edizioni 1 1 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente documento viene fornito così come

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

Come Funziona. Virtualizzare con VMware

Come Funziona. Virtualizzare con VMware Virtualize IT Il Server? Virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente

Dettagli

Symantec Backup Exec.cloud

Symantec Backup Exec.cloud Protezione automatica, continua e sicura con il backup dei dati nel cloud o tramite un approccio ibrido che combina il backup on-premise e basato sul cloud. Data-sheet: Symantec.cloud Solo il 21% delle

Dettagli

Symantec Network Access Control Starter Edition

Symantec Network Access Control Starter Edition Symantec Network Access Control Starter Edition Conformità degli endpoint semplificata Panoramica Con è facile iniziare a implementare una soluzione di controllo dell accesso alla rete. Questa edizione

Dettagli

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Dopo anni di innovazioni nel settore dell Information Technology, è in atto una profonda trasformazione.

Dettagli

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Caratteristiche principali La flessibilità e la scalabilità della

Dettagli

Data-sheet: Protezione dei dati Symantec Backup Exec 2010 Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita

Data-sheet: Protezione dei dati Symantec Backup Exec 2010 Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita Backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita Panoramica offre protezione di backup e recupero leader di mercato per ogni esigenza, dal server al desktop. Protegge facilmente una maggiore

Dettagli

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI

PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC. Soluzioni per le PMI PICCOLE E MEDIE IMPRESE, UNA SOLUZIONE AD HOC Soluzioni per le PMI Windows Server 2012 e System Center 2012 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente

Dettagli

Mantenere i sistemi IT sempre attivi: una guida alla continuità aziendale per piccole e medie imprese

Mantenere i sistemi IT sempre attivi: una guida alla continuità aziendale per piccole e medie imprese Mantenere i sistemi IT sempre attivi: una guida alla continuità aziendale per piccole e medie imprese Mantenere le applicazioni sempre disponibili: dalla gestione quotidiana al ripristino in caso di guasto

Dettagli

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000

USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 VERITAS StorageCentral 1 USO OTTIMALE DI ACTIVE DIRECTORY DI WINDOWS 2000 1. Panoramica di StorageCentral...3 2. StorageCentral riduce il costo totale di proprietà per lo storage di Windows...3 3. Panoramica

Dettagli

VDI IN A BOX. www.lansolution.it - info@lansolution.it - 051 5947388

VDI IN A BOX. www.lansolution.it - info@lansolution.it - 051 5947388 VDI IN A BOX Con le soluzioni Citrix e la professionalità di Lansolution, ora puoi: -Ridurre i costi -Garantire la sicurezza -Incrementare la produttività -Lavorare ovunque* La flessibilità del luogo di

Dettagli

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a:

RELAZIONE E COMUNICAZIONE. Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: RELAZIONE E COMUNICAZIONE Sviluppare la gestione delle relazioni con i clienti grazie a: Microsoft Office System 2007 Windows Vista Microsoft Exchange Server 2007 è ancora più potente ed efficace, grazie

Dettagli

Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile?

Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile? Rimini, 1/2015 Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile? Le configurazioni con Server e desktop remoto (remote app), che possa gestire i vostri

Dettagli

Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata

Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata COD. PROD. D.6.3 1 Indice Considerazioni sulla virtualizzazione... 3 Vantaggi della virtualizzazione:... 3 Piattaforma di virtualizzazione...

Dettagli

granulare per ambienti Exchange e Active Directory in un ambiente VMware e Hyper-V.

granulare per ambienti Exchange e Active Directory in un ambiente VMware e Hyper-V. Business Server Funzionalità complete di backup e recupero ideate per le piccole aziende in espansione Panoramica Symantec Backup Exec 2010 per Windows Small Business Server è la soluzione per la protezione

Dettagli

Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi.

Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi. Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi.it @Pec: info.afnet@pec.it Web: http://www.afnetsistemi.it E-Commerce:

Dettagli

IBM Tivoli Storage Manager for Virtual Environments

IBM Tivoli Storage Manager for Virtual Environments Scheda tecnica IBM Storage Manager for Virtual Environments Backup senza interruzioni e ripristino immediato: un processo più semplice e lineare Caratteristiche principali Semplificare la gestione del

Dettagli

Domande frequenti: Protezione dei dati Backup Exec 2010 Domande frequenti

Domande frequenti: Protezione dei dati Backup Exec 2010 Domande frequenti Cosa comprende questa famiglia di prodotti Symantec Backup Exec? Symantec Backup Exec 2010 fornisce backup e recupero affidabili progettati per le aziende in crescita. Protegge facilmente una maggiore

Dettagli

WYS. WATCH YOUR SYSTEMS in any condition

WYS. WATCH YOUR SYSTEMS in any condition WYS WATCH YOUR SYSTEMS in any condition WYS WATCH YOUR SYSTEMS La soluzione WYS: prodotto esclusivo e team di esperienza. V-ision, il team di Interlinea che cura la parte Information Technology, è dotato

Dettagli

Windows Server 2008 - Informazioni tecniche generali

Windows Server 2008 - Informazioni tecniche generali Windows Server 2008 - Informazioni tecniche generali Data di pubblicazione: gennaio 2008 2008 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati. Il presente documento è stato elaborato in una fase precedente

Dettagli

Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20

Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20 Valutazione della piattaforma di storage multiprotocollo EMC Celerra NS20 Resoconto commissionato da EMC Corporation Introduzione In breve EMC Corporation ha incaricato Demartek di eseguire una valutazione

Dettagli

IBM iseries Soluzioni integrate per xseries

IBM iseries Soluzioni integrate per xseries Soluzioni innovative per l integrazione dei server Intel IBM iseries Soluzioni integrate per xseries La famiglia iseries, il cui modello più recente è l _` i5, offre due soluzioni che forniscono alternative

Dettagli

Progetto Virtualizzazione

Progetto Virtualizzazione Progetto Virtualizzazione Dipartimento e Facoltà di Scienze Statistiche Orazio Battaglia 25/11/2011 Dipartimento di Scienze Statiche «Paolo Fortunati», Università di Bologna, via Belle Arti 41 1 La nascita

Dettagli

Supporto Tecnico Clienti Microsoft

Supporto Tecnico Clienti Microsoft Supporto Tecnico Clienti Microsoft Microsoft offre un ampia varietà di servizi di supporto personalizzabili per aziende, partner, professionisti IT, sviluppatori e utenti privati. Le opzioni di supporto

Dettagli

Windows Server 2012 R2

Windows Server 2012 R2 Windows Server 2012 R2 Windows Server 2012 R2 La piattaforma server dell'azienda moderna. Come componente fondamentale della visione dell'it ibrido di Microsoft, Windows Server 2012 R2 offre alle piccole

Dettagli

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology Virtualization Strutturare per semplificare la gestione Communication Technology Ottimizzare e consolidare Le organizzazioni tipicamente si sviluppano in maniera non strutturata e ciò può comportare la

Dettagli

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows *

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Guida GESTIONE SISTEMI www.novell.com Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft Windows Indice: 2..... Benvenuti

Dettagli

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Caso di successo Microsoft Virtualizzazione Gruppo Arvedi Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Informazioni generali Settore Education Il Cliente Le

Dettagli

Net@VirtualCloud. Netcube Italia Srl. Il Cloud Computing. In collaborazione con

Net@VirtualCloud. Netcube Italia Srl. Il Cloud Computing. In collaborazione con Il Cloud Computing In collaborazione con Cos è Net@VirtualCloud L Offerta Net@VirtualCloud di Netcube Italia, basata su Server Farm certificate* e con sede in Italia, è capace di ospitare tutte le applicazioni

Dettagli

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Relazione preparata sotto contratto con EMC Introduzione EMC Corporation ha incaricato Demartek di eseguire una valutazione pratica del nuovo sistema

Dettagli

WINDOWS SERVER WEB 2008R2 64BIT/X64 CON SP1 1-4 CPU VERSIONE OEM 1PACK IN ITALIANO

WINDOWS SERVER WEB 2008R2 64BIT/X64 CON SP1 1-4 CPU VERSIONE OEM 1PACK IN ITALIANO WINDOWS SERVER WEB 2008R2 64BIT/X64 CON SP1 1-4 CPU VERSIONE OEM 1PACK IN ITALIANO Descrizione Breve prodotto Lingua italiano Licenza Server + Cal Sistema Spaziolibero Cpu Memoria Windows Server 2008 Web

Dettagli

Professional Services per contact center Mitel

Professional Services per contact center Mitel Professional Services per contact center Mitel Una struttura rigorosa per un offerta flessibile Rilevamento Controllo dello stato Requisiti della soluzione Architettura Roadmap strategica Ottimizzazione

Dettagli

applicazioni aziendali più eseguire e controllare fondamentali per il business grazie a sofisticate funzioni di auto-gestione

applicazioni aziendali più eseguire e controllare fondamentali per il business grazie a sofisticate funzioni di auto-gestione Semplicità e flessibilità con il primo server con tecnologia IBM i5 520 Le piccole e medie imprese desiderano concentrarsi sul proprio business e non sull infrastruttura IT. IBM _` i5 520 offre non solo

Dettagli

Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni

Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni La tua azienda è perfettamente connessa? È questa la sfida cruciale dell attuale panorama aziendale virtuale e mobile, mentre le

Dettagli

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente.

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape Spiana la strada verso la virtualizzazione e il cloud Trovo sempre affascinante vedere come riusciamo a raggiungere ogni angolo del globo in

Dettagli

Brochure DATA CENTER. www.novell.com. Novell Cloud Manager. Costruite e gestite ambienti cloud privati. (Finalmente è arrivato il cloud)

Brochure DATA CENTER. www.novell.com. Novell Cloud Manager. Costruite e gestite ambienti cloud privati. (Finalmente è arrivato il cloud) Brochure DATA CENTER Novell Cloud Manager Costruite e gestite ambienti cloud privati (Finalmente è arrivato il cloud) Novell Cloud Manager: il modo più semplice per creare e gestire ambienti cloud WorkloadIQ

Dettagli

PoTENTI PRESTRAZIONI DUal-core

PoTENTI PRESTRAZIONI DUal-core PoTENTI PRESTRAZIONI DUal-core POTENTI PRESTAZIONI DUAL-CORE PER IL BUSINESS DI TUTTI I GIORNI I più recenti notebook business Toshiba che integrano il processore Intel Core 2 Duo, sono estremamente potenti,

Dettagli

Il ROI del consolidamento dei Server

Il ROI del consolidamento dei Server Il ROI del consolidamento dei Server Sul lungo periodo, un attività di consolidamento dei server è in grado di far scendere i costi IT in modo significativo. Con meno server, le aziende saranno in grado

Dettagli

IBM System i 515 Express

IBM System i 515 Express Ottenere il massimo dagli investimenti IT IBM System i 515 Express Caratteristiche principali Sistema operativo e database Tool integrati per ottimizzare le integrati. performance e la gestione via web.

Dettagli

Domande di precisazione

Domande di precisazione Domande di precisazione Symantec Backup Exec System Recovery Ripristino dei sistemi Windows sempre, ovunque e su qualsiasi dispositivo PERCHÉ SYMANTEC BACKUP EXEC SYSTEM RECOVERY?...2 DOMANDE GENERALI

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations CUSTOMER SUCCESS STORY LUGLIO 2015 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Azienda: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

La vostra azienda è pronta per un server?

La vostra azienda è pronta per un server? La vostra azienda è pronta per un server? Guida per le aziende che utilizzano da 2 a 50 computer La vostra azienda è pronta per un server? Sommario La vostra azienda è pronta per un server? 2 Panoramica

Dettagli

Introduzione alla Virtualizzazione

Introduzione alla Virtualizzazione Introduzione alla Virtualizzazione Dott. Luca Tasquier E-mail: luca.tasquier@unina2.it Virtualizzazione - 1 La virtualizzazione è una tecnologia software che sta cambiando il metodo d utilizzo delle risorse

Dettagli

Ottimizzazione dell infrastruttura

Ottimizzazione dell infrastruttura Ottimizzazione dell infrastruttura Matteo Mille Direttore Divisione Server &Tools Microsoft Italia Ottimizzazione e Dynamic IT Ottimizzazione dell infrastruttura Di Base Standardizzata Razionalizzata Dinamica

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service

IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service ZP11-0355, 26 luglio 2011 IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service Indice 1 Panoramica 3 Descrizione 2 Prerequisiti fondamentali

Dettagli

reliable continuity for your IT

reliable continuity for your IT reliable continuity for your IT Anzichè utilizzare i server più grandi e complessi, sperando si guastino di meno Far sì che ogni guasto, ovunque sia, venga gestito in pochi secondi e senza bisogno di intervento

Dettagli

Panoramica su Acronis Backup & Recovery 10 Overview

Panoramica su Acronis Backup & Recovery 10 Overview Panoramica su Acronis Backup & Recovery 10 Overview Copyright Acronis, Inc., Sommario Riepilogo... 3 La nuova generazione di soluzioni Acronis per il backup e il ripristino... 4 Novità! Architettura scalabile

Dettagli

Symantec Protection Suite Small Business Edition Una soluzione semplice, efficace e conveniente progettata per le piccole aziende

Symantec Protection Suite Small Business Edition Una soluzione semplice, efficace e conveniente progettata per le piccole aziende Una soluzione semplice, efficace e conveniente progettata per le piccole aziende Panoramica Symantec Protection Suite Small Business Edition è una soluzione per la sicurezza e il backup semplice e conveniente.

Dettagli

IBM PowerHA SystemMirror for IBM i

IBM PowerHA SystemMirror for IBM i IBM PowerHA SystemMirror for IBM i Eliminazione dei tempi di fermo Punti di forza Soluzione hardware IBM per alta disponibilità e disaster recover (DR) Facilità d uso, operazioni automatiche di HA e DR

Dettagli

CA ARCserve D2D. Backup e disaster recovery ultrarapidi possono letteralmente mettere al sicuro la vostra posizione lavorativa

CA ARCserve D2D. Backup e disaster recovery ultrarapidi possono letteralmente mettere al sicuro la vostra posizione lavorativa CA ARCserve D2D CA ARCserve D2D è un prodotto di ripristino basato su disco pensato per offrire la perfetta combinazione tra protezione e ripristino semplici, rapidi e affidabili di tutte le informazioni

Dettagli

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Panoramica Paese: Italia Settore: ICT Profilo del cliente Telecom Italia è uno dei principali

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance CUSTOMER SUCCESS STORY Febbraio 2014 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Società: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

la Soluzione di Cloud Computing di

la Soluzione di Cloud Computing di la Soluzione di Cloud Computing di Cos è Ospit@ Virtuale Virtuale L Offerta di Hosting di Impresa Semplice, capace di ospitare tutte le applicazioni di proprietà dei clienti in grado di adattarsi nel tempo

Dettagli

Mainframe Host ERP Creazione immagini/archivio Gestione documenti Altre applicazioni di back-office. E-mail. Desktop Call Center CRM.

Mainframe Host ERP Creazione immagini/archivio Gestione documenti Altre applicazioni di back-office. E-mail. Desktop Call Center CRM. 1 Prodotto Open Text Fax Sostituisce gli apparecchi fax e i processi cartacei inefficaci con la consegna efficace e protetta di documenti elettronici e fax utilizzando il computer Open Text è il fornitore

Dettagli

I sistemi IBM _` iseries offrono soluzioni innovative per semplificare il vostro business. Sistemi IBM _` iseries

I sistemi IBM _` iseries offrono soluzioni innovative per semplificare il vostro business. Sistemi IBM _` iseries I sistemi IBM _` iseries offrono soluzioni innovative per semplificare il vostro business Sistemi IBM _` iseries Caratteristiche principali Fornisce modalità più veloci, estremamente affidabili e sicure

Dettagli

Symantec Protection Suite Enterprise Edition per Gateway Domande frequenti

Symantec Protection Suite Enterprise Edition per Gateway Domande frequenti Domande frequenti 1. Che cos'è? fa parte della famiglia Enterprise delle Symantec Protection Suite. Protection Suite per Gateway salvaguarda i dati riservati e la produttività dei dipendenti creando un

Dettagli

Presentazione. Furaco IT Managing & Consulting

Presentazione. Furaco IT Managing & Consulting www.furaco.it Presentazione Furaco IT Managing & Consulting Furaco IT Managing & Consulting nasce dall attenzione costante alle emergenti tecnologie e dall esperienza decennale nel campo informatico. Furaco

Dettagli

Piccole e medie imprese per grandi affari

Piccole e medie imprese per grandi affari Piccole e medie imprese per grandi affari Vantaggi offerti dalla virtualizzazione ai clienti ELEMENTI DI RILIEVO DEI VANTAGGI OFFERTI DALLA VIRTUALIZZAZIONE AI CLIENTI Nuove funzionalità di Hyper-V per

Dettagli

Sistemi in grado di gestirsi in modo autonomo e dinamico La strategia di virtualizzazione di Microsoft

Sistemi in grado di gestirsi in modo autonomo e dinamico La strategia di virtualizzazione di Microsoft Disponibile anche sul sito: www.microsoft.com/italy/eclub/ OTTIMIZZAZIONE DELL INFRASTRUTTURA E SICUREZZA MICROSOFT Sistemi in grado di gestirsi in modo autonomo e dinamico La strategia di virtualizzazione

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Comunicazione istantanea per l azienda

Comunicazione istantanea per l azienda Comunicazione istantanea per l azienda Una netta riduzione dei costi, il miglioramento della produttività, standard elevati in termini di affidabilità e sicurezza, un sistema di messaging che garantisca

Dettagli

I Costi Occulti della Migrazione dei Dati

I Costi Occulti della Migrazione dei Dati I Costi Occulti della Migrazione dei Dati Brett Callow Copyright Acronis, Inc., 2000 2008 Quando si sostituiscono o consolidano i sistemi e si incontrano esigenze in continua crescita rispetto alle capacità,

Dettagli

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service - Cos è IT Cloud Service è una soluzione flessibile per la sincronizzazione dei file e la loro condivisione. Sia che si utilizzi

Dettagli

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Servizi di connessione Prodotti a supporto del business Per sfruttare al meglio una rete di ricarica per veicoli

Dettagli

Il modello di ottimizzazione SAM

Il modello di ottimizzazione SAM Il modello di ottimizzazione control, optimize, grow Il modello di ottimizzazione Il modello di ottimizzazione è allineato con il modello di ottimizzazione dell infrastruttura e fornisce un framework per

Dettagli

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati

Panoramica della soluzione: Protezione dei dati Archiviazione, backup e recupero per realizzare la promessa della virtualizzazione Gestione unificata delle informazioni per ambienti aziendali Windows L'esplosione delle informazioni non strutturate Si

Dettagli

All-in Edition. www.eagleheaps.com

All-in Edition. www.eagleheaps.com All-in Edition www.eagleheaps.com Un unica soluzione centralizzata per proteggere tutti i dispositivi All-in di Eagle Heaps è un servizio on-line di Backup & Disaster Recovery, disponibile in due versioni

Dettagli

AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI

AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI AFFIDATI ALL ESPERIENZA PER AFFRONTARE LE NECESSITÀ DI OGGI E LE SFIDE DI DOMANI Le aziende vivono una fase di trasformazione del data center che promette di assicurare benefici per l IT, in termini di

Dettagli

SCELTA DEL TEST DA ESEGUIRE

SCELTA DEL TEST DA ESEGUIRE SCELTA DEL TEST DA ESEGUIRE Tenete il passo dei cicli di rilascio sempre più veloci. Scoprite l automazione con il tocco umano. ESECUZIONE DI UN TEST 26032015 Test funzionali Con Borland, tutti i membri

Dettagli

Veloce, economico e sicuro: rendete più agile il vostro lavoro, diminuite il TCO e migliorate la vostra sicurezza grazie alla soluzione di job

Veloce, economico e sicuro: rendete più agile il vostro lavoro, diminuite il TCO e migliorate la vostra sicurezza grazie alla soluzione di job Veloce, economico e sicuro: rendete più agile il vostro lavoro, diminuite il TCO e migliorate la vostra sicurezza grazie alla soluzione di job scheduling senza agente White paper preparato per BMC Software

Dettagli

Annuncio software IBM per Europa, Medio Oriente e Africa ZP09-0108, 5 maggio 2009

Annuncio software IBM per Europa, Medio Oriente e Africa ZP09-0108, 5 maggio 2009 ZP09-0108, 5 maggio 2009 I prodotti aggiuntivi IBM Tivoli Storage Manager 6.1 offrono una protezione dei dati e una gestione dello spazio migliorate per ambienti Microsoft Windows Indice 1 In sintesi 2

Dettagli

IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI

IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI IL CSI PIEMONTE PER LA CONTINUITÀ DEI VOSTRI SERVIZI LA CONTINUITÀ OPERATIVA È UN DOVERE La Pubblica Amministrazione è tenuta ad assicurare la continuità dei propri servizi per garantire il corretto svolgimento

Dettagli

Per tutti i server NT/2000/2003

Per tutti i server NT/2000/2003 Continuità globale del business Per tutti i server NT/2000/2003 Protezione continua dei dati e rapido ripristino d'emergenza a costi ragionevoli SUNBELT SOFTWARE Distributore per l'europa di NSI Software

Dettagli

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows i SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows Per ulteriori informazioni sui prodotti software SPSS Inc., visitare il sito Web all indirizzo http://www.spss.it o contattare: SPSS

Dettagli

Protegge il lavoro e i dati

Protegge il lavoro e i dati Funziona come vuoi tu Consente di fare di più Protegge il lavoro e i dati Concetti base Più veloce e affidabile Compatibilità Modalità Windows XP* Rete Homegroup Inserimento in dominio e Criteri di gruppo

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza per utente singolo. Una licenza

Dettagli

Ottimizzazione dello sviluppo software con Microsoft Visual Studio 2008

Ottimizzazione dello sviluppo software con Microsoft Visual Studio 2008 Ottimizzazione dello sviluppo software con Microsoft Visual Studio 2008 White paper Novembre 2007 Per informazioni aggiornate, visitare l indirizzo www.microsoft.com/italy/vstudio È possibile che a questo

Dettagli

Approfondimenti tecnici su framework v6.3

Approfondimenti tecnici su framework v6.3 Sito http://www.icu.fitb.eu/ pagina 1 I.C.U. "I See You" Sito...1 Cosa è...3 Cosa fa...3 Alcune funzionalità Base:...3 Alcune funzionalità Avanzate:...3 Personalizzazioni...3 Elenco Moduli base...4 Elenco

Dettagli

TREND MICRO DEEP SECURITY

TREND MICRO DEEP SECURITY TREND MICRO DEEP SECURITY Protezione Server Integrata Semplice Agentless Compatibilità Totale Retroattiva Scopri tutti i nostri servizi su www.clouditalia.com Il nostro obiettivo è la vostra competitività.

Dettagli

I processi esistenti di pubblicazione della documentazione di manutenzione sono obsoleti e non scalabili

I processi esistenti di pubblicazione della documentazione di manutenzione sono obsoleti e non scalabili P T C. c o m Approfondimento Servizio migliore grazie a migliori informazioni di manutenzione Pagina 1 di 5 Fornitura di manutenzione a costi inferiori Le informazioni di manutenzione coerenti e aggiornate,

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

IBM Tivoli Endpoint Manager for Lifecycle Management

IBM Tivoli Endpoint Manager for Lifecycle Management IBM Endpoint Manager for Lifecycle Management Un approccio basato sull utilizzo di un singolo agente software e un unica console per la gestione degli endpoint all interno dell intera organizzazione aziendale

Dettagli

In estrema sintesi, NEMO VirtualFarm vuol dire:

In estrema sintesi, NEMO VirtualFarm vuol dire: VIRTUAL FARM La server consolidation è un processo che rappresenta ormai il trend principale nel design e re-styling di un sistema ICT. L ottimizzazione delle risorse macchina, degli spazi, il risparmio

Dettagli

Gestione semplice e centralizzata di stampanti e multifunzione

Gestione semplice e centralizzata di stampanti e multifunzione Soluzioni per la Gestione delle Periferiche controllo l efficienza I supporto Gestione semplice e centralizzata di stampanti e multifunzione La maniera semplice per gestire i vostri flussi di lavoro È

Dettagli

GUIDA ALLA VENDITA: Principali tipologie di cliente. Spunti di conversazione. Reazioni comuni e argomentazioni. Panoramica sui prodotti SSHD

GUIDA ALLA VENDITA: Principali tipologie di cliente. Spunti di conversazione. Reazioni comuni e argomentazioni. Panoramica sui prodotti SSHD GUIDA ALLA VENDITA: unità ibride con memoria a stato solido (sshd) di seagate Questa guida interattiva alla vendita mette a disposizione informazioni sulle sfide di elaborazione che i clienti devono affrontare

Dettagli

WHITE PAPER. I vantaggi offerti dalla deduplicazione alle aziende di ogni dimensione White paper di Acronis

WHITE PAPER. I vantaggi offerti dalla deduplicazione alle aziende di ogni dimensione White paper di Acronis I vantaggi offerti dalla deduplicazione alle aziende di ogni dimensione White paper di Acronis Copyright Acronis, Inc., 2000 2009 Sommario Riepilogo... 3 Cos è la deduplicazione?... 4 Deduplicazione a

Dettagli

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo Funzionalità EMC Documentum per il settore assicurativo La famiglia di prodotti EMC Documentum consente alle compagnie assicurative di gestire tutti i tipi di contenuto per l intera organizzazione. Un

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows IBM SPSS Modeler Server può essere installato e configurato per l esecuzione in modalità di analisi distribuita insieme ad altre installazioni

Dettagli

Cloud Computing....una scelta migliore. ICT Information & Communication Technology

Cloud Computing....una scelta migliore. ICT Information & Communication Technology Cloud Computing...una scelta migliore Communication Technology Che cos è il cloud computing Tutti parlano del cloud. Ma cosa si intende con questo termine? Le applicazioni aziendali stanno passando al

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Installazione e attivazione delle licenze

Installazione e attivazione delle licenze Capitolo 1 Installazione e attivazione delle licenze L installazione del software su una singola macchina è di solito un operazione piuttosto semplice, ma quando si deve installare AutoCAD in rete è richiesta

Dettagli

Una delle cose che si apprezza maggiormente del prodotto è proprio la facilità di gestione e la pulizia dell interfaccia.

Una delle cose che si apprezza maggiormente del prodotto è proprio la facilità di gestione e la pulizia dell interfaccia. Nella breve presentazione che segue vedremo le caratteristiche salienti del prodotto Quick- EDD/Open. Innanzi tutto vediamo di definire ciò che non è: non si tratta di un prodotto per il continuos backup

Dettagli