Aurora Communicator. Utilità di monitoraggio per Inverter Aurora. Manuale dell utente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Aurora Communicator. Utilità di monitoraggio per Inverter Aurora. Manuale dell utente"

Transcript

1 Aurora Communicator Utilità di monitoraggio per Inverter Aurora Manuale dell utente Data versione autore note 22/11/ Nocentini Lorenzo Nota for Windows Sette Il presente lavoro non è pubblicato, I relativi diritti d autore sono di proprietà di Power-One S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Il presente documento e le informazioni in esso contenute sono forniti senza che ciò implichi l assunzione di alcuna responsabilità per errori o omissioni; alcuna parte può essere riprodotta, usata o divulgata senza preventiva autorizzazione contrattuale o altro permesso in forma scritta. Importante! Il presente manuale è stato scritto impostando l inglese come lingua di default: poiché Aurora Communicator è un applicazione multilingue, è possibile trovare definizioni usate in questa sede in modo diverso che nell applicazione reale (salvo che si imposti la lingua inglese). (per es. Il menu Configuration è indicato con questo termine solo se si seleziona la lingua inglese, mentre diventa Configurazione se si imposta l italiano e Konfiguration per il tedesco)

2 Indice Indice Impostazione Requisiti Installazione Avvio Selezione della lingua Impostazione della comunicazione Preferenze Campionamento Sincronizzazione di data / ora Configurazione degli inverter Uso di Aurora Communicator Lista degli inverter Accumulo di energia Grafici Interazione con i grafici Opzioni dei grafici Esporta grafico Mostra misurazioni Modifica il range Y Imposta la visualizzazione alla data corrente Vedi tutto Modalità di regolazione dell asse Y Statistiche Allarmi / avvertenze Statistiche recenti sull'energia Statistiche del sistema Risultati delle statistiche Statistiche sull inverter Salvataggio delle statistiche Aprire i file dei grafici Configurare l Data Logger Configurare il Data Logger Sinossi Aurora Communicator 1

3 9 Desktop PVI Aurora Aggiornamento firmware Aggiornamento web Aggiorna Cambia revisione Data Logging Calibrazione dello schermo all avvio Aurora Communicator 2

4 1 - Impostazione Requisiti La presente applicazione può essere eseguita su qualsiasi PC con sistema operative basato su Windows, tuttavia per prestazioni migliori si suggerisce di usare un processore 2GHz e almeno 512 MB di RAM. Microsoft.NET Framework (v2.0) si installa automaticamente durante l impostazione. Aurora Communicator è stato collaudato con successo sui seguenti sistemi operativi: - Windows Windows XP (32 bit / 64 bit) - Windows Vista (32 bit / 64 bit) - Windows Seven (32 bit / 64 bit) Installazione Eseguire il file setup.exe fornito e seguire le istruzioni fino al completamento dell installazione. Fig. 1.1 Finestra di installazione Durante l impostazione, potrebbe essere necessario riavviare il PC. Aurora Communicator 3

5 Una volta installato con successo il programma, esso genererà un icona di lancio sul desktop e nel menu d avvio. Aurora Communicator 4

6 2 - Avvio Importante: qualora si utilizzino Windows Vista o Windows Sette con accesso limitato, assicurarsi di eseguire Aurora Communicator con diritti di amministratore, altrimenti il sistema riporterà un errore dovuto all impossibilità di scrivere I file di configurazione e i file statistici. A tal fine, cliccare con il tasto destro sul link dell applicazione e selezionare Esegui come amministratore, oppure modificare le proprietà avanzate del link, scegliere di eseguire le proprietà avanzate del link e scegliere di eseguire l applicazione sempre in modalità amministratore. Configurare Aurora Communicator Quando si esegue il programma per la prima volta, può essere necessario configurare le impostazioni seguenti: - Lingua - Porta seriale - Preferenze - Inverter Selezione della lingua Aurora Communicator configura automaticamente la lingua in base alla lingua del sistema. E comunque possibile cambiarla in qualsiasi momento: dal menu (in alto), selezionare Lingua e scegliere quella desiderata. Fig. 2.1 Selezione della lingua Aurora Communicator 5

7 2.2 Impostazione della comunicazione La presente applicazione usa una connessione seriale per comunicare con gli inverter. E anche possibile, con un bridge adapter TCP/IP RS232, connettersi utilizzando una connessione remota TCP/IP. Per modificare queste impostazioni, dal menu in alto selezionare Configurazione e quindi Imposta Comunicazione. Fig Selezione della porta seriale Si aprirà la finestra di configurazione: Fig Finestra di configurazione della porta seriale Selezionare dalla finestra combo Porta la porta appropriata. Si raccomanda di non modificare le altre impostazioni. Aurora Communicator 6

8 Qualora si utilizzi un bridge TCP/IP RS232, selezionare la sezione TCP/IP in alto e inserire l indirizzo IP e la porta remoti. 2.3 Preferenze Queste sono impostazioni generali. Per modificarle, dal menu in alto selezionare Configurazione e poi Preferenze. Si aprirà la finestra Preferenze: Fig Preferenze Campionamento Questo parametro definisce l intervallo (in secondi) tra un campione il successivo. Si raccomanda di immettere un valore minimo di 300 secondi. L uso di intervalli minori porterà a grafici più accurati, ma comporterà un utilizzo maggiore della memoria, sia nella RAM sia nel disco rigido (per salvare le statistiche) Sincronizzazione di data / ora Se si abilita questa opzione, l applicazione sincronizzerà la data e l ora di ciascun inverter con l ora del sistema, due volte al giorno (alle 10:00 e alle 16:00). Lo scopo è di assicurare che non vi siano discrepanze temporali tra il PC su cui si utilizza Aurora Communicator e gli inverter. Aurora Communicator 7

9 2.4 Configurazione degli inverter Prima di usare la presente applicazione per la prima volta, si devono configurare gli inverter collegati al sistema; per farlo, aprire la finestra di configurazione degli inverter cliccando sul pulsante nella barra strumenti superiore, oppure selezionare dal menu in alto Configurazione e poi Configura inverter. Si aprirà la finestra di configurazione degli inverter: Fig Configurare gli inverter Aurora Communicator 8

10 Fig Finestra di configurazione degli inverter Per configurare gli inverter, è possibile aggiungerli uno a uno immettendo il loro indirizzo, oppure si può scansionare il sistema per controllare quali inverter siano realmente collegati. Per aggiungere gli inverter manualmente, cliccare sul pulsante Aggiungi. Per cercare gli inverter, cliccare sul pulsante Auto-Scan (questa operazione può richiedere qualche minuto). Si può modificare la lista con i pulsanti Rimuovi e Modifica, nonché modificare la posizione di un inverter nella lista con i pulsanti su/giù. Una volta effettuata la configurazione, premere Ok per uscire. Aurora Communicator 9

11 Un messaggio vi informerà dell ora del vostro PC (Aurora Communicator usa l orologio del PC per generare grafici e statistiche locali), e sarà quindi possibile iniziare la comunicazione. Aurora Communicator 10

12 3 Uso di Aurora Communicator Fig. 3.1 Aurora Communicator Una volta configurato il sistema si può iniziare a monitorare gli inverter. Per iniziare, premere il pulsante Start sulla barra degli strumenti. Premerlo di nuovo quando si vuole interrompere (il pulsante start è sostituto dal pulsante stop quando il monitoraggio è abilitato). Le finestre che verranno visualizzate di default sono le seguenti: - Lista inverter - Stato generale - Energia oggi - Potenza Aurora Communicator 11

13 3.1 Lista degli inverter Questa finestra mostra lo stato degli inverter collegati al sistema. Si veda la sezione 2.4 per capire come configurare questa lista. Fig Lista degli inverter E possibile modificare manualmente la data e l ora di ciascun inverter cliccando su di esso con il tasto destro e selezionando poi Modifica data/ora. Facendo doppio click su una riga, comparirà il pannello di controllo dell inverter selezionato: Aurora Communicator 12

14 Fig Pannello di controllo dell inverter Questo pannello mostra i dettagli di un singolo inverter. Le informazioni sono divise in quattro sezioni: - Inverter mostra i dettagli generali degli inverter - Accumulo di energia statistiche dell energia accumulata dall inverter (vedere sezione 3.1.1) - Parametri di ingresso stato dell array fotovoltaico o generatore eolico - Sistema sintesi dello stato del sistema Fig Parameteri di unput Fig Stato del sistema Aurora Communicator 13

15 3.1.1 Accumulo di energia In questa sezione del pannello di controllo si può vedere quanta energia è stata accumulata dall inverter in diversi intervalli temporali. La prima volta che si accede a questa sezione, Aurora Communicator caricherà i dati dall inverter per generare le statistiche; questa operazione può richiedere qualche secondo. Fig Caricamento delle statistiche dell inverter Per aggiornare le statistiche, premere il pulsante Ricarica in questa sezione. Fig Accumulo di energia Sul lato sinistro di questa sezione si può scegliere il periodo da visualizzare. Con la funzione Esporta Grafico si può inoltre salvare una copia delle statistiche in formato xls o csv. Aurora Communicator 14

16 4 - Grafici Aurora Communicator genera numerosi grafici durante il monitoraggio del sistema, al fine di raccogliere dati per le statistiche. Di default, si possono vedere nella finestra principale dell applicazione i grafici dell energia giornaliera ( Energia oggi ) e della potenza. Questi due vengono aggiornati automaticamente di tanto in tanto (si veda la sezione 2.3.1, Orario di campionamento ). Fig. 4.1 Potenza Fig. 4.2 Energia giornaliera 4.1 Interazione con i grafici E possibile interagire con i grafici usando una combinazione di tastiera e mouse. C è una funzione di aiuto in Aurora Communicator che può mostrarvi come procedere: per aprirla, dal menu in alto selezionare Aiuto e poi Informazioni sui grafici. Fig Aiuto sui grafici In ogni caso, ecco una sintesi delle operazioni più importanti: Aurora Communicator 15

17 Ingrandisci Area di zoom Reimposta zoom Annulla zoom Ingrandisci/riduci Sposta grafico Sposta a sinistra Sposta a destra Sposta in alto Sposta in basso Reimposta spostamento Cancella spostamento Shift + click sul pulsante sinistro del mouse Shift + trascinare il mouse tenendo premuto il pulsante sinistro Shift + backspace Shift + click sul pulsante destro del mouse Shift + rotellina del mouse Ctrl + trascinare il mouse tenendo premuto il pulsante sinistro Ctrl + freccia sinistra Ctrl + freccia destra Ctrl + freccia su Ctrl + freccia giù Ctrl + backspace Ctrl + click sul pulsante destro del mouse 4.2 Opzioni dei grafici Cliccare con il tasto destro su un grafico per aprire il seguente menu contestuale: Fig Menu dei grafici Esporta grafico Con questa funzione si può esportare un grafico in formati diversi: -.cht questo è il formato di default usato in questa applicazione: questo file può essere aperto solo in Aurora Communicator. -.xls questi sono file separati da TAB e possono essere aperti con qualsiasi versione di Excel. -.csv questi file contengono i dati di ciascun punto nel grafico; possono essere aperti con varie applicazioni. NOTA: questi file possono essere salvati in 2 modi: europeo o americano. Il primo usa come separatore per i decimali il carattere, mentre il secondo Aurora Communicator 16

18 usa il carattere Mostra misurazioni Questa opzione mostra/nasconde nella finestra del grafico la barra degli strumenti, che contiene vari comandi e misurazioni (valori, orari e intervalli). Trascinare i due cursori (le linee punteggiate che vedete nel grafico) per modificarne la posizione. Fig Un grafico con le misurazioni visibili Modifica il range Y Selezionare questa opzione per modificare il range Y di default del grafico al fine di regolarlo meglio (se necessario). Vi si richiederà un nuovo intervallo: Aurora Communicator 17

19 Fig Modifica del range Y Imposta la visualizzazione alla data corrente Questa funzione mostra la data corrente sull asse X del grafico (dalle 6:00 alle 20:00). Utilizzarla per ripristinare rapidamente la visualizzazione di default se si è effettuato uno scorrimento/zoom manuale nel grafico Vedi tutto Questa funzione modifica automaticamente gli assi X e Y del grafico al fine di adattare perfettamente la forma d onda al grafico stesso. Fig Esempio della funzione Vedi tutto Aurora Communicator 18

20 4.2.6 Modalità di regolazione dell asse Y Qui si può scegliere la modalità di funzionamento dell asse Y: - Fissa il range dell asse Y è fisso e dipende da quello da voi definito (vedere sezione 4.2.3) - Autoregolazione ampia il range dell asse Y è determinato dai valori minimo e massimo, con un piccolo gap nella parte alta e nella parte bassa. - Autoregolazione esatta il range dell asse Y è determinato dai valori minimo e massimo, senza gap nella parte alta o nella parte bassa. - Grafico scope il range dell asse Y segue la forma d onda. Resta un piccolo gap nella parte alta e nella parte bassa. - Grafico strip il range dell asse Y segue la forma d onda. Non resta alcun gap nella parte alta o nella parte bassa Impostazione della stampante/stampa Queste sono finestre di dialogo standard che consentono di impostare una stampante e di stampare il grafico selezionato. Aurora Communicator 19

21 5 - Statistiche Dal menu in alto selezionare Statistiche per aprire questa sezione: Fig. 5.1 Menu statistiche Energia oggi e Potenza sono i grafici che potete vedere nella finestra principale dell applicazione (si veda la sezione 4); se li si chiude, li si può riaprire cliccando sulle voci corrispondenti. 5.1 Allarmi / avvertenze Questa è una lista di allarmi e avvertenze passati riportati da un singolo inverter. Dalla finestra combo nella parte superiore, selezionare l inverter che si vuole analizzare e il programma inizierà a caricare i dati dall inverter stesso: Fig Caricamento di allarmi e avvertenze Questa operazione può richiedere alcuni secondi in base al numero totale di eventi salvati nell inverter. Una volta completata l operazione (che si può annullare in qualsiasi momento premendo il pulsante Stop ), verrà visualizzata una lista di allarmi e avvertenze: Aurora Communicator 20

22 Fig Allarmi / avvertenze Usare i pulsanti Allarmi e Avvertenze (ubicati nella parte superiore) per passare dalla prima alla seconda tabella. E possibile ordinare queste liste cliccando sui titoli delle colonne nell intestazione della tabella. Con il pulsante Esporta è possibile salvare queste liste in formati diversi: -.txt un semplice file di testo che può essere aperto con qualsiasi editor. -.xls un file con TAB di separazione apribile con qualsiasi versione di Excel. -.csv un altro tipo di file che può essere aperto con varie applicazioni (incluso Excel). NOTA: questi file possono essere salvati in 2 modi: europeo o americano. Il primo usa come separatore per i decimali il carattere, mentre il secondo usa il carattere.. Aurora Communicator 21

23 5.2 Statistiche recenti sull energia Gli inverter salvano un campione di potenza in uscita ogni 10 secondi. Ciò consente circa 2 giornate di analisi dettagliata. Con la funzione Statistiche recenti sull energia potete scaricare queste informazioni sul vostro PC. Sappiate che questa operazione impiegherà circa 6 minuti per completarsi, poiché i valori da scaricare sono molti. Una volta completata l operazione, i valori possono essere esportati in file csv o excel. Aurora Communicator 22

24 5.3 Statistiche del sistema Questa funzione genera un grafico con le statistiche del sistema. Fig Statistiche del sistema Selezionare, sul lato sinistro, le misurazioni che si vuole compaiano nel grafico; l energia giornaliera può essere mostrata con un grafico scatter o con un istogramma. Successivamente, selezionare sulla destra il periodo di tempo: selezionare un singolo giorno oppure ricercare un intervallo particolare. Premere Ok, il programma cercherà le informazioni richieste e verrà visualizzato un grafico Risultati delle statistiche Il grafico generato dalle funzioni statistiche può contenere forme d onda diverse: Aurora Communicator 23

25 Fig Esempio di statistiche del sistema Cliccando con il tasto destro sul grafico, si vedranno due nuovi menu: Seleziona forma d onda e Mostra forma d onda. Seleziona forma d onda consente di scegliere la forma d onda da selezionare. E necessario selezionare una forma d onda per effettuare misurazioni (con cursori, si veda la sezione 4.2.2), modificare le unità nell asse Y e il titolo del grafico, e infine esportarlo (solo la forma d onda selezionata può essere esportata quando si sceglie la funzione Esporta grafico, si veda la sezione 4.2.1). Mostra forma d onda consente di nascondere e mostrare le single forme d onda mostrate nel grafico. NOTA: non troverete alcun dato relativo al giorno in corso in queste statistiche in quanto le statistiche vengono salvate il giorno successivo. 5.4 Statistiche sull inverter Questa funzione è simile a Statistiche del sistema (sezione 5.2), ma mostra solo i dati di un singolo inverter. Aurora Communicator 24

26 Fig Statistiche dell inverter Primo, selezionare un inverter dalla finestra combo in alto. Successivamente, selezionare sul lato sinistro le misurazioni che si vuole compaiano nel grafico; l energia giornaliera può essere mostrata sia con un grafico scatter o con un istogramma. Successivamente, selezionare sulla destra il periodo di tempo: selezionare un singolo giorno oppure ricercare un intervallo particolare. Premere Ok, il programma cercherà le informazioni richieste e verrà quindi visualizzato un grafico: Aurora Communicator 25

27 Fig Esempio di statistiche dell inverter Questo grafico funziona esattamente come quello generato dalle Statistiche del sistema : si veda la sezione ( Risultati delle statistiche ) per maggiori informazioni. Aurora Communicator 26

28 5.5 Salvataggio delle statistiche Aurora Communicator salva automaticamente in file le statistiche giornaliere ogni giorno a mezzanotte, poi cancella i grafici. Ciò viene fatto per risparmiare memoria (solo informazioni per il giorno corrente) e per organizzare i dati per le statistiche. E possibile anche salvare questi file manualmente usando Salva e reimposta nel menu Statistiche. Salva e reimposta salva i grafici correnti in file, poi li cancella tutti (è la stessa cosa che viene fatta in automatico ogni giorno a mezzanotte). 5.6 Aprire i file dei grafici E possibile caricare i file dei grafici precedentemente esportati utilizzando la funzione Apri il file del grafico. È possibile caricare i grafici nei formati seguenti: -.cht -.xls -.csv Si noti che qualora i file dei grafici siano stati modificati con altre applicazioni (per esempio, avete aperto un file.xls file con Excel e lo avete salvato di nuovo) molto probabilmente non si riuscirà a riaprirli con Aurora Communicator! Aurora Communicator 27

29 6 E possibile configurare Aurora Communicator per spedire via rapporti di guasto o rapporti giornalieri. Per abilitare tale funzione, selezionare l opzione sotto il menu Configurare l Selezionare questa opzione per impostare gli indirizzi e il server SMTP. Nella sezione a sinistra impostare il server di posta, usando l autenticazione se richiesto. Alcuni server SMTP richiedono anche l impostazione del nome proprio e dell indirizzo del mittente. Aurora Communicator 28

30 Le altre due sezioni si riferiscono ai rapporti giornalieri e ai rapporti di guasto. Rapporti giornalieri sono inviati giornalmente all ora specificata o mentre gli inverter si stanno spegnendo (alla fine del giorno, a causa del calar del sole). Impostare la mailing list aggiungendo gli indirizzi uno a uno con il link Aggiungi . I log di dati vengono allegati a ciascun rapporto giornaliero, se abilitati (si veda la sezione 7 per maggiori informazioni sul Data Logger). I rapporti di guasto sono invece inviati immediatamente al riconoscimento di un guasto. Impostare la mailing list come per i rapporti giornalieri. È possibile anche scegliere di ignorare le avvertenze e ricevere i rapporti solo per i guasti reali. Aurora Communicator 29

31 7 Data Logger Il log di dati sono file creati giornalmente da Aurora Communicator, questi file salvano le varie misurazioni effettuate a intervalli specificati. Per abilitare questa funzione, selezionare l opzione sotto il menu Data Logger : 7.1 Configurare il Data Logger Selezionare questa opzione per impostare misurazioni, cartelle e intervalli di tempo per il data logger. Aurora Communicator 30

32 Selezionare dalla lista a sinistra le misurazioni che si vuole compaiano nel log. Successivamente, è possibile selezionare la cartella in cui salvare i file del data logger: per ciascun giorno viene creato un diverso file. È possibile anche impostare il nome del sistema, che verrà riportato nel log, l intervallo tra ciascuna misurazione e l ora di inizio / fine. Aurora Communicator 31

33 8 Sinossi La sinossi è una semplice finestra che mostra unicamente i parametri principali del sistema senza informazioni dettagliate. Questa finestra, chiamata Visualizza impianto, si trova sotto il menu Aiuto : Aurora Communicator 32

34 9 Desktop PVI Aurora Il prodotto Desktop di Power-One consente ai proprietari degli inverter di monitorare le prestazioni da qualsiasi luogo entro un raggio di 300 metri dall unità. Ideale per applicazioni di PV residenziali e per applicazioni PV commerciali di piccole dimensioni, il Desktop è dotato di display TFT con schermo a tocco a colori e può essere sia wireless sia collegato con cavi. Connettendo il vostro Desktop PVI Aurora PVI a un PC per mezzo di un cavo USB o Bluetooth potrete usare Aurora Communicator per eseguire varie funzioni dal menu specifico: L opzione Imposta comunicazione (Bluetooth) si abilita unicamente se Desktop PVI non viene rilevato via USB: quando il dispositivo è connesso direttamente via USB, cliccando sul menu Desktop PVI Aurora questa opzione viene automaticamente disabilitata. Aurora Communicator 33

35 9.1 Aggiornamento firmware Usare questa opzione per controllare la disponibilità di nuovi aggiornamenti firmware e per scaricarli sul vostro Desktop PVI. Se il vostro dispositivo viene rilevato in modo appropriato, le relative informazioni verranno visualizzate sul pannello sinistro. Se non viene rilevato alcun dispositivo, apparirà il seguente messaggio: Procedendo in modalità offline sarà possibile scaricare nuovi firmware dal web. In tal caso potete: Verificare che il cavo USB sia collegato in modo corretto e che il Desktop PVI PVI sia acceso (se lo avete appena acceso, attendete la fine della sequenza d avvio) Aurora Communicator 34

36 chiudere Aurora Communicator, scollegare e ricollegare il cavo USB, quindi eseguire di nuovo Aurora Communicator se state usando una connessione Bluetooth, verificate le impostazioni di comunicazione nel menu specifico (assicuratevi di selezionare la porta di comunicazione corretta): Aggiornamento web Con questa opzione è possibile controllare la disponibilità di nuovi firmware sul web o scaricare versioni precedenti. Assicuratevi che la vostra connessione internet sia attiva e premete il pulsante Aggiornamento web nella finestra Aggiornamento firmware Desktop PVI Aurora. La finestra combo mostrerà la lista delle revisioni dei firmware ufficialmente pubblicate: la più recente dovrebbe venir selezionata automaticamente. Aurora Communicator 35

37 Premere il pulsante Aggiorna per scaricare il firmware selezionato e inviarlo automaticamente a Desktop PVI. Qualora lo si voglia solo scaricare in una cartella sul PC per aggiornarlo in seguito, usare il pulsante Scarica Aggiorna Una volta caricato un file, premere il pulsante Aggiorna per aggiornare Desktop PVI. Questa operazione non è necessaria se si sta usando la funzione Aggiornamento web (si avvierà automaticamente). Il completamento dell intera operazione potrebbe richiedere diversi minuti Cambia revisione Con questa opzione è possibile attivare un firmware scaricato di recente o ripristinarne una versione precedente. Premere il pulsante Cambia revisione per aprire una lista dei firmware disponibili, selezionarne uno e poi premere Ok per avviare la procedura. Aurora Communicator 36

38 9.2 Data Logging Per ogni inverter monitorato Desktop PVI acquisisce statistiche relative all energia giornaliera e alla potenza. Con questa funzione è possibile scaricarle sul vostro PC e visualizzarle o esportarle in un file. Nel pannello superiore Sistema è possibile scaricare dati relativi all intero impianto, mentre in quello inferiore è possibile reperire dati relativi ai singoli inverter. Usare i pulsanti Importa dati (per il sistema o per un inverter selezionato dalla lista) per visualizzare i file disponibili: Aurora Communicator 37

39 Selezionare dalla lista unicamente i file che si desiderano, selezionare la cartella di destinazione dove si desidera salvarli e premere Scarica. Si aprirà la finestra di download: Aurora Communicator 38

40 Per cancellare i file seguire la medesima procedura: semplicemente, premere il pulsante Cancella dati e selezionare i file che si desidera rimuovere dalla lista, poi premere Cancella. NOTA: Per usare i pulsanti Cancella dati è necessario aggiornare Desktop PVI almeno alla versione Una volta scaricati i file sul vostro PC, è possibile visualizzarli in Communicator: premere il pulsante Apri file e selezionare un file. I file contenenti curve di potenza giornaliera vengono rinominati con la data in cui sono stati acquisiti da Desktop PVI, mentre i file contenenti l energia prodotta (giorno per giorno) sono chiamati SISTEMA_DATA.XML (o SNXXXXXX_DATA.XML per i singoli inverter). Quello sopra è un tipico grafico di Communicator, può essere esportato usando il pulsante in alto a sinistra (Salva). Si veda la sezione 4 per maggiori informazioni su questi grafici. 9.3 Calibrazione dello schermo all avvio Qualora il vostro Desktop PVI diventasse inutilizzabile a causa di un errata calibrazione dello schermo, è possibile eseguire la procedura di calibrazione utilizzando la relativa opzione dal menu Desktop PVI Aurora. Aurora Communicator 39

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Agritherm50. Software per la visualizzazione e controllo delle temperature SPECIFICHE

Agritherm50. Software per la visualizzazione e controllo delle temperature SPECIFICHE Agritherm50 documentazione tecnica 825A143A Software per la visualizzazione e controllo delle temperature Sistema di monitoraggio e supervisione Rilevamento in continuo di tutti i punti di lettura di sonde

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872 Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 1 Copyright and Notes Il Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 e la relativa documentazione

Dettagli

PredictiOnDemand Manuale Utente 1. Benvenuti nel mondo della previsione delle parole! Benvenuti in PredictiOnDemand!

PredictiOnDemand Manuale Utente 1. Benvenuti nel mondo della previsione delle parole! Benvenuti in PredictiOnDemand! PredictiOnDemand Manuale Utente 1 PredictiOn Demand for Windows La predizione quando serve! 1. Panoramica Benvenuti nel mondo della previsione delle parole! Benvenuti in PredictiOnDemand! PredictiOnDemand

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Presentation Draw. Guida dell utilizzatore

Presentation Draw. Guida dell utilizzatore Presentation Draw I Guida dell utilizzatore Conservare l intera documentazione dell utente a portata di mano per riferimenti futuri. Il termine puntatore in questo manuale si riferisce al puntatore interattivo

Dettagli

Archimede Beta 1. Manuale utente

Archimede Beta 1. Manuale utente Archimede Beta 1 Manuale utente Archimede (Beta 1) Antares I.T. s.r.l. Indice Prerequisiti... 3 Installazione... 3 Accesso... 4 Recupero password... 4 Scadenza password... 4 Gestione Clienti... 6 Ricerca

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15 Xpress I440I04_15 Software di configurazione e controllo remoto MANUALE OPERATIVO INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 3 3 SETUP... 3 4 PASSWORD... 4 5 HOME PAGE... 4 6 CANALE...

Dettagli

REMOTE ACCESS24. Note di installazione

REMOTE ACCESS24. Note di installazione REMOTE ACCESS24 Note di installazione . 2011 Il Sole 24 ORE S.p.A. Sede legale: via Monte Rosa, 91 20149 Milano Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale e con qualsiasi

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Esposimetro HD450 con registrazione dati INTRODUZIONE AL SOFTWARE

Esposimetro HD450 con registrazione dati INTRODUZIONE AL SOFTWARE Esposimetro HD450 con registrazione dati INTRODUZIONE AL SOFTWARE Questo programma può raccogliere dati provenienti dall HD450 quando l apparecchio è collegato a un PC e anche scaricare dati memorizzati

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

Quantum Blue Reader QB Soft

Quantum Blue Reader QB Soft Quantum Blue Reader QB Soft Manuale dell utente V02; 08/2013 BÜHLMANN LABORATORIES AG Baselstrasse 55 CH - 4124 Schönenbuch, Switzerland Tel.: +41 61 487 1212 Fax: +41 61 487 1234 info@buhlmannlabs.ch

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012 Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4 Responsabile di redazione: Francesco Combe FH056 Revisione: Ottobre 2012 CSN INDUSTRIE srl via Aquileja 43/B, 20092 Cinisello B. MI tel. +39 02.6186111

Dettagli

progecad NLM Guida all uso Rel. 10.2

progecad NLM Guida all uso Rel. 10.2 progecad NLM Guida all uso Rel. 10.2 Indice Indice... 2 Introduzione... 3 Come Iniziare... 3 Installare progecad NLM Server... 3 Registrare progecad NLM Server... 3 Aggiungere e attivare le licenze...

Dettagli

GPS MANAGER Manuale Utente

GPS MANAGER Manuale Utente GPS MANAGER Manuale Utente Introduzione GPS Manager è il software AIM che mette la tecnologia GPS al servizio del pilota. Esso permette infatti di entrare in pista e cominciare a registrare i tempi sul

Dettagli

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net - Introduzione Con questo articolo chiudiamo la lunga cavalcata attraverso il desktop di Windows XP. Sul precedente numero ho analizzato il tasto destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni, tralasciando

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

SartoCollect v1.0 - Installazione e istruzioni per l'esecuzione

SartoCollect v1.0 - Installazione e istruzioni per l'esecuzione SartoCollect v1.0 - Installazione e istruzioni per l'esecuzione Grazie per il vostro recente acquisto di SartoCollect. Il software SartoCollect vi consentirà di importare direttamente i dati del vostro

Dettagli

Operazioni da eseguire su tutti i computer

Operazioni da eseguire su tutti i computer Preparazione Computer per l utilizzo in Server Farm SEAC Reperibilità Software necessario per la configurazione del computer... 2 Verifica prerequisiti... 3 Rimozione vecchie versioni software...4 Operazioni

Dettagli

Manuale Terminal Manager 2.0

Manuale Terminal Manager 2.0 Manuale Terminal Manager 2.0 CREAZIONE / MODIFICA / CANCELLAZIONE TERMINALI Tramite il pulsante NUOVO possiamo aggiungere un terminale alla lista del nostro impianto. Comparirà una finestra che permette

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP.

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. 4-153-310-42(1) Printer Driver Guida all installazione Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. Prima di usare questo software Prima di usare il driver

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

1. Introduzione. 2. Installazione di WinEMTLite. 3. Descrizione generale del programma

1. Introduzione. 2. Installazione di WinEMTLite. 3. Descrizione generale del programma Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione di WinEMTLite...3 3. Descrizione generale del programma...3 4. Impostazione dei parametri di connessione...4 5. Interrogazione tramite protocollo nativo...6

Dettagli

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO Capittol lo 5 File 5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO In Word è possibile creare documenti completamente nuovi oppure risparmiare tempo utilizzando autocomposizioni o modelli, che consentono di creare

Dettagli

Shop Remote Client. Manuale Utente

Shop Remote Client. Manuale Utente Shop Remote Client Manuale Utente Indice 1 Installazione del sistema Shop Remote Client... 2 1.1 Requisiti di base... 2 1.2 Installazione del client... 2 1.3 Impostazione stampante... 3 2 Utilizzo del

Dettagli

Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10

Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10 MANCA COPERTINA INDICE Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10 epico! è distribuito nelle seguenti versioni: epico!

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP)

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) Di seguito le procedure per la configurazione con Windows XP SP2 e Internet Explorer 6. Le schermate potrebbero leggermente differire in

Dettagli

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD SCRIVERE TESTO Per scrivere del semplice testo con il computer, si può tranquillamente usare i programmi che vengono installati insieme al sistema operativo. Su Windows troviamo BLOCCO NOTE e WORDPAD.

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

Aiuto Tramigo Manager

Aiuto Tramigo Manager Aiuto Tramigo Manager Tramigo 24 ore (Lunedi-Venerdì +8 GMT) Supporto: support@tramigo.com-mail oppure cerca su Skype: tramigosupport o chiamare +63 2889 3577 Per aggiornamenti del programma, guardare

Dettagli

Compilazione rapporto di Audit in remoto

Compilazione rapporto di Audit in remoto Compilazione rapporto di Audit in remoto Installazione e manuale utente CSI S.p.A. V.le Lombardia 20-20021 Bollate (MI) Tel. 02.383301 Fax 02.3503940 E-mail: info@csi-spa.com Rev. 1.1 23/07/09 Indice Indice...

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite PhoneSuite Manuale dell utente Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite Il software PhoneSuite può essere utilizzato direttamente da CD o essere installato sul PC. Quando si

Dettagli

41126 Cognento (MODENA) Italy Via Bottego 33/A Tel: +39-(0)59 346441 Internet: http://www.aep.it E-mail: aep@aep.it Fax: +39-(0)59-346437

41126 Cognento (MODENA) Italy Via Bottego 33/A Tel: +39-(0)59 346441 Internet: http://www.aep.it E-mail: aep@aep.it Fax: +39-(0)59-346437 QUICK ANALYZER Manuale Operativo Versione 5.3 Sommario 1.0 Generalità... 2 CONTRATTO DI LICENZA... 3 2.0 Configurazione dei Canali... 4 2.1 Gestione DataLogger IdroScan... 7 3.0 Risultati di Prova... 9

Dettagli

Qbit S.r.l. 2010-2015 Qbit S.r.l. P.I: 04943910481. www.qbit-optronics.com

Qbit S.r.l. 2010-2015 Qbit S.r.l. P.I: 04943910481. www.qbit-optronics.com Ver. 1.0 2 Qbit S.r.l. Strumentazione per misure ambientali www.qbit-optronics.com Cap. Soc. euro 10.400 I.V. Reg. Imprese FI/C.F./P.IVA 04943910481 REA FI 0503304 Sede Legale: via La Farina 47 50132 Firenze

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

PeCo-Graph. Manuale per l utente

PeCo-Graph. Manuale per l utente PeCo-Graph Manuale per l utente Indice 1. INTRODUZIONE...4 2. INSTALLAZIONE...5 2.1 REQUISITI...5 2.2 INSTALLAZIONE ED AVVIO... 5 3. DESCRIZIONE DELL APPLICAZIONE...6 4. MENU DI CONFIGURAZIONE...7 4.1

Dettagli

STELLA SUITE Manuale d'uso

STELLA SUITE Manuale d'uso STELLA SUITE Manuale d'uso Stella Suite Manuale d'uso v. 1.2014 INDICE Sezione Pagina 1. Introduzione a Stella Suite Componenti Requisiti sistema Panorama della schermata iniziale 2. Installazione di Stella

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

Istruzioni operative instal azione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27

Istruzioni operative instal azione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27 Istruzioni operative installazione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27 Generalità... 3 Operazioni preliminari... 4 Requisiti tecnici... 5 Installazione applicazione...6 Visualizzazione fornitura... 14 Gestione

Dettagli

Versione 1.0. Manuale d uso. del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl. Software per la configurazione 02/08-01 PC

Versione 1.0. Manuale d uso. del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl. Software per la configurazione 02/08-01 PC Versione 1.0 02/08-01 PC Manuale d uso TiStereoControl Software per la configurazione del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl 2 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4

Dettagli

S T R U M E N T I & S E R V I Z I

S T R U M E N T I & S E R V I Z I Via S. Silvestro, 92 21100 Varese Tel + 39 0332-213045 212639-220185 Fax +39 0332-822553 www.assicontrol.com e-mail: info@assicontrol.com C.F. e P.I. 02436670125 STRUMENTI & SERVIZI per il sistema qualità

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Data del manuale: 7/5/2013 Aggiornamento del manuale: 2.0 del 10/2/2014 Immagini tratte da Windows 7 Versione di AziendaSoft 7 Sommario 1. Premessa...

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 Il passaggio dalla versione 2.2.xxx alla versione 2.3.3729 può essere effettuato solo su PC che utilizzano il Sistema Operativo Windows XP,

Dettagli

Manuale SPT Connect. Installazione Windows SPT Connect NightBalance

Manuale SPT Connect. Installazione Windows SPT Connect NightBalance Manuale SPT Connect Installazione Windows SPT Connect NightBalance NB-SPT-PX Windows XP+ Visualizzare online i dati del vostro sonno con SPT Connect Con il sistema di monitoraggio NightBalance, potete

Dettagli

Programma per l elaborazione delle buste paga. dei collaboratori domestici VERSIONE 4.0.0 01/07/2010

Programma per l elaborazione delle buste paga. dei collaboratori domestici VERSIONE 4.0.0 01/07/2010 BADANTI & COLF 4 Programma per l elaborazione delle buste paga dei collaboratori domestici MANUALE D INSTALLAZIONE VERSIONE 4.0.0 01/07/2010 LCL srl via G. Bruni, 12-14 25121 Brescia Tel. 030 2807229 Fax

Dettagli

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC Versione 2.0 03/07-01 PC Manuale d uso TiManager Software per la gestione degli applicativi Bticino TiManager INDICE 2 1. Requisiti Hardware e Software Pag. 4 2. Installazione Pag. 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser. 7.2.1 Navigazione di base

Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser. 7.2.1 Navigazione di base Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser 7.2.1 Navigazione di base 7.2.1.1 Aprire, chiudere un programma di navigazione Per aprire Firefox, occorre: selezionare il menu Start / Tutti i programmi

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

Manuale Installazione e Configurazione

Manuale Installazione e Configurazione Manuale Installazione e Configurazione INFORMAZIONI UTILI Numeri Telefonici SERVIZIO TECNICO HOYALOG.......02 99071281......02 99071282......02 99071283........02 99071284.....02 99071280 Fax 02 9952981

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Programma MANUTENZIONE

Programma MANUTENZIONE Programma MANUTENZIONE MANUALE UTENTE @caloisoft Programma MANUTENZIONE 1 IL PROGRAMMA MANUTENZIONE Il programma dispone di una procedura automatica di installazione. INSTALLAZIONE Per installare il programma

Dettagli

MODULO 3 Foglio elettronico

MODULO 3 Foglio elettronico MODULO 3 Foglio elettronico I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la comprensione da parte del corsista dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente

Dettagli

Manuale NetSupport v.10.70.6 Liceo G. Cotta Marco Bolzon

Manuale NetSupport v.10.70.6 Liceo G. Cotta Marco Bolzon NOTE PRELIMINARI: 1. La versione analizzata è quella del laboratorio beta della sede S. Davide di Porto, ma il programma è presente anche nel laboratorio alfa (Porto) e nel laboratorio di informatica della

Dettagli

Guida introduttiva all uso di ONYX

Guida introduttiva all uso di ONYX Guida introduttiva all uso di ONYX Questo documento spiega come installare e preparare ONYX Thrive per iniziare a stampare. I. Installazione del software II. Uso del Printer & Profile Download Manager

Dettagli

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Scopo: Windows, creare cartelle, creare e modificare file di testo, usare il cestino, spostare e copiare file, creare collegamenti. A

Dettagli

TEST: Hardware e Software

TEST: Hardware e Software TEST: Hardware e Software 1. Che tipo di computer è il notebook? A. da tavolo B. generico C. non è un computer D. Portatile 2. Come è composto il computer? A. Software e Freeware B. Freeware e Antivirus

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook teamspace TM Sincronizzazione con Outlook Manuale teamsync Versione 1.4 * teamspace è un marchio registrato di proprietà della 5 POINT AG ** Microsoft Outlook è un marchio registrato della Microsoft Corporation

Dettagli

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi:

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: Configurazione di base WGR614 La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura di Reset del router (necessaria

Dettagli

Capitolo 26: schemi di installazione

Capitolo 26: schemi di installazione Capitolo 26: schemi di installazione Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un messaggio vi comunicherà

Dettagli

MANUALE UTENTE. Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati

MANUALE UTENTE. Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati MANUALE UTENTE Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati INDICE ACCESSO AL SERVIZIO... 3 GESTIONE DESTINATARI... 4 Aggiungere destinatari singoli... 5 Importazione utenti...

Dettagli

Manuale Print and fax

Manuale Print and fax Manuale Print and fax Print And Fax è l applicativo che consente ai Clienti FastWeb che hanno sottoscritto il servizio Fax, di spedire fax dall interno di qualsiasi programma che preveda un operazione

Dettagli

Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando. Stampa dal menu File o si utilizza il pulsante omonimo sulla barra

Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando. Stampa dal menu File o si utilizza il pulsante omonimo sulla barra 4.5 Stampa 4.5.1 Stampare semplici fogli elettronici 4.5.1.1 Usare le opzioni di base della stampa Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando Stampa dal menu File o si utilizza

Dettagli

Gestione Rapporti (Calcolo Aree)

Gestione Rapporti (Calcolo Aree) Gestione Rapporti (Calcolo Aree) L interfaccia dello strumento generale «Gestione Rapporti»...3 Accedere all interfaccia (toolbar)...3 Comandi associati alle icone della toolbar...4 La finestra di dialogo

Dettagli

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione 1 GENIUSPRO REQUISITI DI SISTEMA PC con Processore Pentium Dual-Core inside 2 Gb di memoria RAM Porta USB 2 Gb di spazio disponibile su HD Scheda video e monitor da 1280x1024 Sistema operativo: Windows

Dettagli

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Management Utilities Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Management Utilities Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services)

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Rev. 01-15 ITA Versione Telenet 2015.09.01 Versione DB 2015.09.01 ELECTRICAL BOARDS FOR REFRIGERATING INSTALLATIONS 1 3232 3 INSTALLAZIONE HARDWARE

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

HOT POTATOES MANUALE

HOT POTATOES MANUALE HOT POTATOES MANUALE Sommario Cos è Hot Potatoes... 3 Reperibilità... 3 Licenza. 3 Requisiti di sistema.. 3 Lingue utilizzate.. 3 Il quaderno... 4 documentazione. 4 Dove trovare e come scaricare il software.

Dettagli

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net Your Detecting Connection Manuale utente support@xchange2.net 4901-0133-4 ii Sommario Sommario Installazione... 4 Termini e condizioni dell applicazione XChange 2...4 Configurazione delle Preferenze utente...

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

Guida all installazione di WinG 6

Guida all installazione di WinG 6 Guida all installazione di WinG 6 ATTENZIONE: Prima di inserire il CD nel lettore, assicurarsi d aver chiuso tutti i programmi WinG di versioni precedenti eventualmente aperti, compresa l AGENDA DEL PARROCO

Dettagli

Questa versione permette di stampare la configurazione dell impianto e risolve alcuni problemi riscontrati nelle versioni precedenti.

Questa versione permette di stampare la configurazione dell impianto e risolve alcuni problemi riscontrati nelle versioni precedenti. SOFTWARE PER CENTRALI FENICE Software_Fenice_1.2.0 12/09/2012 Questo Software permette all'installatore di programmare le centrali della serie Fenice, di aggiornare i firmware dei vari componenti del sistema

Dettagli