Il mio regalo per il WWF

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il mio regalo per il WWF"

Transcript

1 WWF Svizzera Concorso lavoro a maglia Casella Postale 8010 Zurigo Il mio regalo per il WWF Numero federe per borsa dell acqua calda: N. socio: Signora Signor Cognome: Nome: Via/N.: NPA/Località: Tel.: *: (*obbligatorio, serve per l invio del buono sconto WWF del 25%.) Abbonamento newsletter del WWF: desidero ricevere informazioni su questa e altre iniziative. Partecipazione al concorso per la realizzazione della federa per la borsa dell acqua calda più creativa su wwf.ch/maglia. In palio un escursione guidata per due persone, con racchette da neve, in una delle aree in Svizzera interessate da un progetto WWF. Desidero partecipare al concorso. Autorizzo il WWF Svizzera a pubblicare una foto della mia borsa dell acqua calda e il mio cognome su wwf.ch/maglia. No, non desidero partecipare al concorso. Data, luogo: Firma:

2 Istruzioni Tempo occorrente per ogni federa ca ore, in base al modello e all esperienza. Misure della borsa dell acqua calda verde del WWF, in gomma naturale certificata FSC: 22 cm largh. x 36 cm lungh., di cui 7 cm per il collo. Materiale: ca. 100 g di pura lana vergine. I modelli sono stati realizzati con ferri n. 5. Campione 10 x 10 cm: 16 maglie x 23 ferri (lana: Bingo di Lana Grossa). Schema di maglia: 1 maglia (M) a dir(itto) 1 M a rov(escio) diminuire: lavorare a dir 2 M insieme aumentare: lavorare due M da una sola: lavorare la maglia a diritto senza lasciar cadere il filo. Lavorare la seconda maglia nel filo rimasto sul ferro sinistro entrando da dietro. 1 accavallamento: passare 1 M sull altro ferro, lavorare a dir la M successiva e accavallare la M passata su quella lavorata 4 4 intrecciare 8 M a dx: mettere 4 M su un ferro ausiliario DIETRO il lavoro, lavorare a dir 4 M e poi le 4 M sul ferro ausiliario, sempre a diritto. 4 4 intrecciare 8 M a sx: mettere 4 M su un ferro ausiliario DAVANTI al lavoro, lavorare a dir 4 M e poi le 4 M sul ferro ausiliario, sempre a diritto.

3 Istruzioni La borsa dell acqua calda con la treccia Difficoltà: media Lavorato con un gioco di 5 ferri n. 5. Il modello è lavorato in tondo, come un berretto. Nella figura si vede solo un lato della borsa dell acqua calda. Lavorare nello stesso modo anche il lato posteriore. Avviare 48 M. Lavorare a dir tutte le M della prima fila, distribuendo 12 M su 4 ferri. Seconda fila: con la prima M chiudere il cerchio e procedere in tondo. Nella prima M aumentare di 1 M come da istruzione, poi continuare con 2 M a dir, 1 M a rov, 8 M a dir, passare al secondo ferro: 8 M a dir, 1 M a rov, 1 a dir, aumentare nella penultima M come da istruzione, ultima M a dir. Lavorare il terzo ferro come il primo e il quarto ferro com il secondo. Su ogni ferro aumentare 1 M fino a ottenere 20 M su ogni ferro. Dopo 60 righe iniziare a diminuire: prima M a dir, lavorare insieme a dir la seconda e la terza M. Alla fine del secondo ferro, passare la terzultima M per l accavallamento, lavorare la penultima M secondo il modello e accavallare la M passata. Ultima M sempre a dir. Su ogni ferro diminuire 1 M fino a ottenere 10 M su ogni ferro. Lavorare altre 19 righe con punto a treccia. Lavorare alternativamente a dir/rov le ultime 4 righe per il colletto. Quindi chiudere e cucire il filo. Cucire sul lato sinistro anche il foro nella parte inferiore. Punto a treccia: inizia nella quarta riga: per intrecciare, consigliamo di usare un ferro ausiliario o un ferro corto. La treccia viene incrociata ogni 10 righe, in totale 9 volte.

4

5 Istruzioni La borsa dell acqua calda con lo scoiattolo Difficoltà: alta Lavorato con un paio di ferri da maglia n. 5. Il modello viene lavorato in due parti perché ha un motivo a due colori. Nella figura si vede il lato anteriore della borsa dell acqua calda con lo scoiattolo. Lavorazione in tinta unita sul lato posteriore. Avviare 24 M. Lavorare a dir tutte le M della prima riga. Nella seconda riga lavorare a rov tutte le M: a rov aumentare nella prima M come da istruzione, continuare a rov e aumentare anche nella penultima M, ultima M a rov. Nella terza riga tutte le M ancora a dir. Quindi aumentare 1 M all inizio e alla fine di ogni riga fino a ottenere 40 M suo ogni ferro. Iniziare il motivo dello scoiattolo. Il filo del colore principale (verde, nel nostro caso) va sempre portato avanti. Dopo max. 7 M consigliamo di incrociare sul retro il filo verde con quello bianco per evitare di lasciarlo troppo morbido. Attenzione alla tensione del filo! Il filo verde non deve tirare quello bianco, né essere troppo allentato per evitare di creare un motivo irregolare con grossi fori. Il motivo termina alla 53esima riga. Dopo 55 righe iniziare a diminuire: prima M a dir, lavorare insieme a dir la seconda e la terza M. Alla fine passare la terzultima M per l accavallamento, lavorare a dir la penultima M e accavallare la M passata. Ultima M a dir. Diminuire 1 M ai bordi all inizio e alla fine del ferro fino a ottenere 22 M. Iniziare il colletto. Lavorare sempre 2 M a dir /2 M a rov. Dopo 18 righe chiudere e lasciare abbastanza filo per cucire insieme le due parti. Lavorare il lato posteriore in tinta unita, come da modello. Infine cucire insieme le due parti sul lato sinistro.

6

7 Istruzioni La borsa dell acqua calda con la stella norvegese Difficoltà: alta Lavorato con un gioco di 5 ferri n. 5. Il modello è lavorato in tondo, come un berretto. Nella figura si vede solo un lato della borsa dell acqua calda. Lavorare nello stesso modo anche il lato posteriore. Avviare 48 M. Lavorare a dir tutte le M della prima riga, distribuendo 12 M su 4 ferri. Seconda riga: con la prima M chiudere il cerchio, poi procedere lavorando in tondo. Nella prima M aumentare di 1 M come da istruzione, poi passare al secondo ferro: tutte le M a dir, aumentare nella penultima M come da istruzione, ultima M a dir. Lavorare il terzo ferro come il primo e il quarto ferro com il secondo. Su ogni ferro aumentare 1 M fino a ottenere 19 M su ogni ferro. Dopo 21 righe inizia il motivo norvegese. Il filo del motivo (bianco, nel nostro caso) va sempre portato avanti. Negli spazi grandi (prime 7 file del motivo) consigliamo di incrociare dietro il filo bianco con quello verde almeno una volta per evitare di lasciarlo troppo morbido. Attenzione alla tensione del filo! Il filo bianco non deve stringere il motivo, né essere troppo allentato per evitare di creare un motivo irregolare con grossi fori. Il motivo termina alla 44esima riga. Tagliare e cucire il filo del motivo. Dopo 56 righe iniziare a diminuire: prima M a dir, lavorare insieme a dir la seconda e la terza M. Alla fine del secondo ferro passare la terzultima maglia per l accavallamento, lavorare a dir la penultima M e accavallare la M passata, ultima M a dir. Diminuire 1 M su ogni ferro fino a ottenere 10 M su ogni ferro. Lavorare a dir tutte le M per altre 13 righe. Lavorare alternativamente a dir/rov le ultime 4 righe per il colletto. Quindi chiudere e cucire il filo. Cucire sul lato sinistro anche il foro nella parte inferiore.

8

Il mio regalo per il WWF

Il mio regalo per il WWF WWF Svizzera Concorso lavoro a maglia Casella Postale 8010 Zurigo Il mio regalo per il WWF Numero federe per borsa dell acqua calda: N. socio: Signora Signor Cognome: Nome: Via/N.: NPA/Località: Tel.:

Dettagli

COMPLETO ROSA. Un completino comodo ed avvolgente per primi mesi

COMPLETO ROSA. Un completino comodo ed avvolgente per primi mesi COMPLETO ROSA Un completino comodo ed avvolgente per primi mesi Taglia 1 e (4-6 mesi) nel caso di un'unica indicazione questa si riferisce ad entrambe le misure OCCORRENTE: circa 250 gr. Di filato lana

Dettagli

Autunno Inverno 2013/2014 Rivista n. 25-2013

Autunno Inverno 2013/2014 Rivista n. 25-2013 Autunno Inverno 2013/2014 Rivista n. 25-2013 ABC della Maglia : è indispensabile per la buona riuscita del lavoro. Se non diversamente indicato nella spiegazione, avviare una decina di maglie corrispondente

Dettagli

Autunno Inverno 2014/2015 Rivista n. 28-2014 L ABC DEL LAVORO A MAGLIA

Autunno Inverno 2014/2015 Rivista n. 28-2014 L ABC DEL LAVORO A MAGLIA Autunno Inverno 2014/2015 Rivista n. 28-2014 L ABC DEL LAVORO A MAGLIA TERMINI UTILIZZATI Accavallata (acc.): Passare 1 m. sul ferro destro senza lavorarla, prendendola a dir. e tenendo il filo dietro

Dettagli

Skadi By Erika Neitzke Traduzione di B.Ajroldi per www.tricotting.com

Skadi By Erika Neitzke Traduzione di B.Ajroldi per www.tricotting.com Occorrente: 2 [2, 3, 3] matasse di filato cascade Yarn venezia (200m x 100 gr) colore grigio 1 matassa di filato color lavanda In totale da 601 801 m di filato Ferri circolari 4mm con cavo da 60 cm Gioco

Dettagli

a righe SCIARPA Accessori Ago da lana a punta Campione 40 m e 32 ferri = 10 cm a punto Twigg

a righe SCIARPA Accessori Ago da lana a punta Campione 40 m e 32 ferri = 10 cm a punto Twigg 3 I PROGETTI I diec seguenti sono stati realizzati per darvi una solida base del punto Twigg. Per un inizio facile, cominciate con la Sciarpa a righe (pagina 50), perché non è molto importante se non riuscite

Dettagli

Il grande lavoro a. maglia. www.dasgrossestricken.ch

Il grande lavoro a. maglia. www.dasgrossestricken.ch Il grande lavoro a maglia www.dasgrossestricken.ch Salve. A scrivere siamo noi di innocent, l azienda che produce i deliziosi smoothie e succhi venduti nei banchi frigo. Oggi voremmo racontarvi qualcosa

Dettagli

BIANCO E BLU. L autunno e l inverno sono alle porte e per chi di noi ama i lavori creativi, i nuovi progetti rendono più gradevoli le ore senza sole.

BIANCO E BLU. L autunno e l inverno sono alle porte e per chi di noi ama i lavori creativi, i nuovi progetti rendono più gradevoli le ore senza sole. SOMMRIO PREFZIONE INCO E LU ngelo con i pattini Patchwork grazioso Palle patchwork con pentagoni Tovaglietta con esagoni Federa patchwork Quilt patchwork increspato Pattini decorativi DOLCE NTLE Orsi polari

Dettagli

CORSI PATCHWORK E QUILTING

CORSI PATCHWORK E QUILTING CORSI PATCHWORK E QUILTING 2011 CORSO PRIMO CUCITO PAPAVERI E PAPERE (a macchina) Adatto per principianti. Si realizza il pannello Papaveri e papere (foto a lato) con tessuti batik e tinti a mano. Misura:

Dettagli

Claudia Porta. Come realizzare una. Bambola Waldorf. Cartamodello e istruzioni per bambola, maglia, pantaloni e pannolino

Claudia Porta. Come realizzare una. Bambola Waldorf. Cartamodello e istruzioni per bambola, maglia, pantaloni e pannolino Claudia Porta Come realizzare una Bambola Waldorf Cartamodello e istruzioni per bambola, maglia, pantaloni e pannolino 1 2 3 Le bambole Waldorf sono bambole di stoffa morbide e semplici, realizzate a mano

Dettagli

COLLEZIONE AUTUNNO/INVERNO 2014

COLLEZIONE AUTUNNO/INVERNO 2014 GONNA MARRONE PREZZO: 105,00 Gonna simil portafoglio con punte sul lato destro e chiusura con bottone; la parte posteriore è dritta senza volumi aggiuntivi. GONNA POIS PREZZO: 115,00 Tessuto: seta, lana,

Dettagli

CREIAMO LE BAMBOLE ISTRUZIONI PER LA BAMBOLA

CREIAMO LE BAMBOLE ISTRUZIONI PER LA BAMBOLA CREIAMO LE BAMBOLE ISTRUZIONI PER LA BAMBOLA GIRELLINA Le istruzioni per la GIRELLINA come quella in figura che ha la testina di lana e stoffa ti vengono inviate, sempre gratuitamente, se sei già iscritta/o

Dettagli

scopa da strega 515.965 Cappello da strega: Cosa vi serve: 1x misure: 45 x 70 cm, spessore 3,5 mm, 1 pezzo set di feltro, ca. 200 x 300 mm, sintetico,

scopa da strega 515.965 Cappello da strega: Cosa vi serve: 1x misure: 45 x 70 cm, spessore 3,5 mm, 1 pezzo set di feltro, ca. 200 x 300 mm, sintetico, Cappello e scopa da strega 515.965 Cappello da strega: Cosa vi serve: 515965 512037 598800 400338 feltro sintetico, nero, non lavabile, misure: 45 x 70 cm, spessore 3,5 mm, 1 pezzo set di feltro, ca. 200

Dettagli

COME FARE UNA CORDA PER ARCO

COME FARE UNA CORDA PER ARCO COME FARE UNA CORDA PER ARCO Dedicato a tutti gli arcieri che preferiscono costruirsi le proprie corde dell arco, anziché acquistarle pronte in fabbrica. Tenere presente che specie per la prima volta,

Dettagli

lettera raccomandata. Ecco alcune parole ed espressioni che possono aiutarti a capire meglio il testo.

lettera raccomandata. Ecco alcune parole ed espressioni che possono aiutarti a capire meglio il testo. Unità 12 Inviare una raccomandata CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come inviare una raccomandata parole relative alle spedizioni postali e all invio di una

Dettagli

COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI

COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI COPERTINA PER NEONATO CON GATTINI Le misure fornite sono per una copertina da culla, le cui dimensioni sono 60 x 74 cm. Materiali: - un pezzo di stoffa azzurra di circa 50 x 60 cm (base del pannello centrale)

Dettagli

Papermodel PM-21 Mazinger Z vol.1 manga/oav version

Papermodel PM-21 Mazinger Z vol.1 manga/oav version 1 Per costruire questo modello, è necessario stampare su cartoncino formato A4 bianco, il relativo file, che avete scaricato assieme a queste istruzioni dal sito http://raggiogamma.altervista.org Tagliate

Dettagli

4 ore suddivise in 2 incontri di 2 ore Costo: 55.- lana per il calzino e dispense comprese. Date: lunedì 29-9 + 13-10-2014, dalle 20 alle 22

4 ore suddivise in 2 incontri di 2 ore Costo: 55.- lana per il calzino e dispense comprese. Date: lunedì 29-9 + 13-10-2014, dalle 20 alle 22 Corsi autunno 2014 Care amiche della maglia e della creatività, Vi ringrazio per la fiducia e per le ore liete condivise in simpatica compagnia anche durante la passata stagione. Spero che abbiate trascorso

Dettagli

informazioni che si può leggere bene, chiaro con caratteri di scrittura simile a quelli usati nella stampa, ma scritti a mano chi riceve una lettera

informazioni che si può leggere bene, chiaro con caratteri di scrittura simile a quelli usati nella stampa, ma scritti a mano chi riceve una lettera Unità 12 Inviare una raccomandata In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come inviare una raccomandata parole relative alle spedizioni postali e all invio di una raccomandata

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

ACCESSORI D UFFICIO REALIZZATI CON MATERIALI A BASSO COSTO E MATERIALI DI RECUPERO

ACCESSORI D UFFICIO REALIZZATI CON MATERIALI A BASSO COSTO E MATERIALI DI RECUPERO ACCESSORI D UFFICIO REALIZZATI CON MATERIALI A BASSO COSTO E MATERIALI DI RECUPERO INDICE CAP.1 1.1 Il porta pc - Descrizione dell oggetto 1.2 Caratteristiche dimensionali, geometriche, formali e dei materiali

Dettagli

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico)

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) 1 Aprire Access Appare una finestra di dialogo Microsoft Access 2 Aprire un

Dettagli

CON CHE SI GIOCAVA....UNA VOLTA

CON CHE SI GIOCAVA....UNA VOLTA CON CHE SI GIOCAVA....UNA VOLTA Tutto l occorrente per il laboratorio è a disposizione sui tavoli comprese le istruzioni per la realizzazione dei giochi. I gruppi sono tre e ognuno creerà i giochi di una

Dettagli

Divisa Operativa ABBIGLIAMENTO

Divisa Operativa ABBIGLIAMENTO Divisa Operativa ABBIGLIAMENTO Basco Colore Nero Giacca con 4 tasche a toppa sul davanti con pattella e chiusura tramite velcro. Spalline porta tubolari. Chiusura con bottoni automatici. Colore Verde Caccia

Dettagli

Shopper Pop Art. Difficoltà - Media. Idea: Sheree Dean. Tecnica: Ricamo ricamo a fili contati. Cotone Muliné Anchor.

Shopper Pop Art. Difficoltà - Media. Idea: Sheree Dean. Tecnica: Ricamo ricamo a fili contati. Cotone Muliné Anchor. Tecnica: Brand: Prodotto: Tempo: di lavorazione: Ricamo ricamo a fili contati Cotone Muliné Anchor un fine settimana Difficoltà - Media Filati Cotone Filato Anchor Muliné: bianco 1, una matassina; albicocca

Dettagli

LABORATORIO DI UNCINETTO. Maglia Bassa

LABORATORIO DI UNCINETTO. Maglia Bassa LABORATORIO DI UNCINETTO Maglia Bassa Per prima cosa infilate l'uncinetto nella catenella (1) portate fuori un cappio, prendete un cappio sull'uncinetto e chiudete i cappi lasciati in sospeso (2) Avete

Dettagli

IL MODELLO INDUSTRIALE

IL MODELLO INDUSTRIALE IL MODELLO INDUSTRIALE Per poter effettuare un piazzamento e un taglio di tipo industriale abbiamo la necessità di possedere un modello, o tracciato, industrializzato. Un modello si può definire industrializzato

Dettagli

Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE

Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE Gentile appassionato, In allegato troverai la modulistica da compilare per diventare socio della Federazione

Dettagli

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 3.

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 3. Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 3. Questo documento contiene le istruzioni per lo svolgimento dell esame. La durata della prova è 60 minuti e richiede lo svolgimento

Dettagli

Tra questi il più conosciuto è il sudoku.

Tra questi il più conosciuto è il sudoku. I giochi logici sono una particolare categoria di giochi a griglia. Tra questi il più conosciuto è il sudoku. Sono giochi adatti a tutti perché non richiedono conoscenze matematiche avanzate ma buone doti

Dettagli

Relazione Minibasket n 2

Relazione Minibasket n 2 Prof. Piergiorgio Manfre Basket Verbano Relazione Minibasket n 2 Ipotesi di lezioni per allievi 9 10 anni Premessa................................................... Proposte didattiche-tecniche.................................

Dettagli

LE FORME GEOMETRICHE...TANTE SCATOLE...

LE FORME GEOMETRICHE...TANTE SCATOLE... LE FORME GEOMETRICHE...TANTE SCATOLE... INSEGNANTI: SIMONA MINNUCCI MICHELA BASTIANI ANNO SCOLASTICO 2011-2012 CLASSE: SECONDA TEMPI: GENNAIO-GIUGNO OBIETTIVO FORMATIVO ESPLORARE LA REALTÀ ATTRAVERSO ESPERIENZE

Dettagli

Forbici e altri attrezzi per tagliare

Forbici e altri attrezzi per tagliare Forbici e altri attrezzi per tagliare 6 Forbici e altri attrezzi per tagliare Successo assicurato. La qualità nel taglio. La massima accuratezza ed un know-how decennale sono la ricetta, con la quale Prym

Dettagli

Progetto PON C1-FSE-2013-37: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME:

Progetto PON C1-FSE-2013-37: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME: Progetto PON C-FSE-0-7: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME:. Quando si ha un documento aperto in Word 007, quali tra queste procedure permettono di chiudere il

Dettagli

Abito realizzato con 400 metri di pellicola trasparente da cucina e cucito interamente a mano.

Abito realizzato con 400 metri di pellicola trasparente da cucina e cucito interamente a mano. Per una sposa "eco" di Simona Girelli Abito realizzato con 400 metri di pellicola trasparente da cucina e cucito interamente a mano. MATERIALI E ATTREZZATURA 8 rotoli (50 m cad.) di pellicola trasparente

Dettagli

Sistema di gestione dei vuoti Contenitori standard per lettere

Sistema di gestione dei vuoti Contenitori standard per lettere Sistema di gestione dei vuoti Contenitori standard per lettere I contenitori standard per lettere consentono una lavorazione completamente automatica degli invii. Utilizzando questi contenitori, vi invitiamo

Dettagli

1 MATR. COGNOME NOME CORSO DI ISCRIZIONE

1 MATR. COGNOME NOME CORSO DI ISCRIZIONE ELENCO 50 FIRME 1 MATR. COGNOME NOME CORSO DI ISCRIZIONE 2 MATR. COGNOME NOME CORSO DI ISCRIZIONE 3 MATR. COGNOME NOME CORSO DI ISCRIZIONE 4 MATR. COGNOME NOME CORSO DI ISCRIZIONE 5 MATR. COGNOME NOME

Dettagli

Fulvo di Borgogna (direttive d allevamento svizzere)

Fulvo di Borgogna (direttive d allevamento svizzere) Fulvo di Borgogna (direttive d allevamento svizzere) Redatto da: Urban Hamann Storia della razzahte Nascita relativamente sconosciuta Conigli selvatici giallo rossi furono incrociati con diverse razze

Dettagli

Collezione Store. Abbigliamento. Linea Tecnica. Kit Scuola Vela. Linea Circoli Vela. Merchandising

Collezione Store. Abbigliamento. Linea Tecnica. Kit Scuola Vela. Linea Circoli Vela. Merchandising Collezione Store Linea Linea Pantaloni Giubbini Felpe Polo T-shirt Bermuda Cappelli T-SHIRT unisex. Girocollo manica corta, colletto e bordo manica in rib con tricolore a contrasto, colletto in rib da

Dettagli

SINTESI DELLA NORMATIVA EUROPEA EN 1263-1 RELATIVA AL MONTAGGIO DELLA RETE ANTICADUTA PER APPLICAZIONI ORIZZONTALI E PER APPLICAZIONI VERTICALI.

SINTESI DELLA NORMATIVA EUROPEA EN 1263-1 RELATIVA AL MONTAGGIO DELLA RETE ANTICADUTA PER APPLICAZIONI ORIZZONTALI E PER APPLICAZIONI VERTICALI. SINTESI DELLA NORMATIVA EUROPEA EN 1263-1 RELATIVA AL MONTAGGIO DELLA RETE ANTICADUTA PER APPLICAZIONI ORIZZONTALI E PER APPLICAZIONI VERTICALI. 1. RETE ANTICADUTA CERTIFICATA EN 1263-1, PER APPLICAZIONI

Dettagli

Il Watermak Teoria e tecniche di utilizzo

Il Watermak Teoria e tecniche di utilizzo Il Watermak Teoria e tecniche di utilizzo 1/14 In informatica, il termine watermarking si riferisce all'inclusione di informazioni all'interno di un file multimediale o di altro genere, che può essere

Dettagli

I...Imbragature ABC Guldmann

I...Imbragature ABC Guldmann I..........Imbragature ABC Guldmann I.........Imbragature ABC Guldmann Codice Articolo xxxxx-xxx ACTIVE Micro Plus Poliestere Dimensione: XS-XXL ACTIVE Trainer Poliestere Dimensione: Kid (bambino) -XXL

Dettagli

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa.

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa. La finestra di Excel è molto complessa e al primo posto avvio potrebbe disorientare l utente. Analizziamone i componenti dall alto verso il basso. La prima barra è la barra del titolo, dove troviamo indicato

Dettagli

ALTRI SUGGERIMENTI PER IL PERCORSO AD OSTACOLI

ALTRI SUGGERIMENTI PER IL PERCORSO AD OSTACOLI ALTRI SUGGERIMENTI PER IL PERCORSO AD OSTACOLI Con l intento di proseguire l osservazione sulle competenze che i bambini posseggono nei confronti della matematica è stata intrapresa una rivisitazione del

Dettagli

Domanda di omologazione. Modello

Domanda di omologazione. Modello REGISTRO FIAT ITALIANO, Associazione fra Collezionisti di vetture Fiat d epoca, Legge 28.2.83 n. 53, D.L.vo 30.4.92 n. 285 e DPR 16.12.92 n. 495 Via Cesare Battisti 2, 10123 Torino, T 011.562.98.81, F

Dettagli

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 2.

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 2. Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 2. Questo documento contiene le istruzioni per lo svolgimento dell esame. La durata della prova è 60 minuti e richiede lo svolgimento

Dettagli

http://www.advrider.com/forums/showthread.php?t=69360&page=1&pp=15

http://www.advrider.com/forums/showthread.php?t=69360&page=1&pp=15 SOSTITUZIONE DEL TENDITORE SINISTRO DELLA CATENA DISTRIBUZIONE BMW R1150RT 2001 http://www.advrider.com/forums/showthread.php?t=69360&page=1&pp=15 L'articolo originale di Poolside è stato liberamente tradotto

Dettagli

11.2 Uso di strumenti informatici nella didattica di tecnologia e informatica

11.2 Uso di strumenti informatici nella didattica di tecnologia e informatica 11.2 Uso di strumenti informatici nella didattica di tecnologia e informatica a cura di Gian Piero Benente Le competenze necessarie al docente di tecnologia e informatica della scuola elementare e della

Dettagli

Gazzetta ufficiale delle Comunità europee

Gazzetta ufficiale delle Comunità europee 28.12.2000 IT L 332/41 REGOLAMENTO (CE) N. 2855/2000 DELLA COMMISSIONE del 27 dicembre 2000 relativo alla classificazione di talune merci nella nomenclatura combinata LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Provincia di Lecce IISS E. Medi Galatone 6 FESTIVAL NAZIONALE DEL CORTOMETRAGGIO SCOLASTICO E PER GIOVANI FILMAKER Gabriele

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

MANUALE AZIENDA. Ottobre 03

MANUALE AZIENDA. Ottobre 03 MANUALE AZIENDA Ottobre 03 1 1 Ottobre 2003 Inoltro telematico delle Comunicazioni Obbligatorie La Provincia di Milano all interno del proprio portale web dedicato alle aziende ha realizzato un servizio

Dettagli

Settore Giovanile Giochi ed esercizi nel MiniVolley

Settore Giovanile Giochi ed esercizi nel MiniVolley Giochi tradizionali adatti alla pallavolo ASINO Si può giocare in un numero imprecisato di bambini che si mettono in cerchio; si tira la palla a colui che lo precede e così via. Quando si sbaglia (la palla

Dettagli

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone La guida è stata realizzata da persone non professioniste o esperte del settore, pertanto GsrItalia non è responsabile di eventuali danni derivanti dall'utilizzo

Dettagli

Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE

Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE Informativa aggiornata al 7 Gennaio 2015 LA PRESENTE ANNULLA LE CONDIZIONI DI QUELLA PRECEDENTE NOTA IMPORTANTE: SE HAI SOTTOSCRITTO LO SCORSO ANNO UNA CONVENZIONE ASSICURATIVA CON AVIVA ASSICURAZIONI

Dettagli

tessile Design Interiore

tessile Design Interiore tessile Design Interiore tessile San Patrignano è una grande famiglia che da circa trent anni accoglie ragazzi e ragazze con problemi di tossicodipendenza. Dalla sua fondazione la comunità ha aiutato più

Dettagli

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 20 settembre 2013.

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 20 settembre 2013. Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 20 settembre 2013. Questo documento contiene le istruzioni per lo svolgimento dell esame. La durata della prova è 60 minuti e richiede lo svolgimento

Dettagli

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 1.

Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 1. Laboratorio di Alfabetizzazione Informatica - Esame 8 luglio 2013 - Turno 1. Questo documento contiene le istruzioni per lo svolgimento dell esame. La durata della prova è 60 minuti e richiede lo svolgimento

Dettagli

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo

Dettagli

G iochi con le carte 1

G iochi con le carte 1 Giochi con le carte 1 PREPARAZIONE E DESCRIZIONE DELLE CARTE L insegnante prepara su fogli A3 e distribuisce agli allievi le fotocopie dei tre diversi tipi di carte. Invita poi ciascun allievo a piegare

Dettagli

SoftWare DMGraphics. Indice. Manuale d uso. 1) Introduzione. 2) Pagine grafiche. 3) Grafici. 4) Menù

SoftWare DMGraphics. Indice. Manuale d uso. 1) Introduzione. 2) Pagine grafiche. 3) Grafici. 4) Menù SoftWare DMGraphics Manuale d uso Indice 1) Introduzione 2) Pagine grafiche. 2.1) Pagina grafica 2.2) Concetti generali 2.3) Scale dei valori 2.4) Posizionamento elementi nel grafico 3) Grafici 3.1) Grafici

Dettagli

Tutorial: Le Rouge et le Noir Ring Created by Ellad2 www.ellad2.com www.ellad2.etsy.com

Tutorial: Le Rouge et le Noir Ring Created by Ellad2 www.ellad2.com www.ellad2.etsy.com Tutorial: Le Rouge et le Noir Ring Created by Ellad2 www.ellad2.com www.ellad2.etsy.com Questo tutorial vi mostrera passo per passo come realizzare questo bellissimo anello. Materiale occorrente: - Miyuki

Dettagli

Abbigliamento. Linea Tecnica. Kit Scuola Vela. Linea Circoli Vela. Merchandising. Pantaloni. Giubbini. Felpe. Polo. T-shirt. Bermuda.

Abbigliamento. Linea Tecnica. Kit Scuola Vela. Linea Circoli Vela. Merchandising. Pantaloni. Giubbini. Felpe. Polo. T-shirt. Bermuda. Linea Pantaloni Giubbini Felpe Polo T-shirt Bermuda Cappelli Accessori LOGO MANIFESTAZIONE T-SHIRT unisex. Girocollo manica corta, colletto e bordo manica in rib con tricolore a contrasto, colletto in

Dettagli

DIGITAL LUX DIGITAL LUX WL DIGI KIT 120

DIGITAL LUX DIGITAL LUX WL DIGI KIT 120 DIGITAL LUX 80 Metri DIGITAL LUX WL 80 Metri a Parete DIGI KIT 120 120 Metri in KIT 10 METRI 2+2 RAGGI DIRETTI o 4+4 INCROCIATI 15 METRI 3+3 RAGGI DIRETTI o 7+7 INCROCIATI 20 METRI 4+4 RAGGI DIRETTI o

Dettagli

Istruzioni CATALOGO ABBIGLIAMENTO

Istruzioni CATALOGO ABBIGLIAMENTO Istruzioni CATALOGO ABBIGLIAMENTO LAVORAZIONe* (Costi fissi per singola ) CLICHe * (Costo fisso per la creazione Logo)* tipologia q.tà min descrizione listino descrizione listino STAMPA 89722 Stampa 1

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE DIVISE DA GIUOCO

REGOLAMENTO DELLE DIVISE DA GIUOCO LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N. 16 DEL 6 agosto 2008 REGOLAMENTO DELLE DIVISE DA GIUOCO ART. 1 - Ambito di applicazione e criterio generale 1. Il presente Regolamento si applica alle

Dettagli

Prezzo speciale fino a 2 capi 12,90 + IVA cad. Prezzo speciale da 3 capi in poi 11,20 + IVA cad. Azzurro manica lunga con bottoni a pressione

Prezzo speciale fino a 2 capi 12,90 + IVA cad. Prezzo speciale da 3 capi in poi 11,20 + IVA cad. Azzurro manica lunga con bottoni a pressione Camice A1 Camice azzurro manica lunga, allacciatura laterale sul fianco destro con bottoni a pressione, 1 tasca e 1 taschino. Codice: 015130 Camice A2 Camice con allacciatura anteriore sul fianco destro,

Dettagli

Foto inserimento classico Aprire l Help di Allplan e nella scheda Indice digitare Adatta modello 3D e seguire le istruzioni

Foto inserimento classico Aprire l Help di Allplan e nella scheda Indice digitare Adatta modello 3D e seguire le istruzioni Frequent Asked Questions - F.A.Q. TEMA TRATTATO: Foto inserimento classico ed empirico Foto inserimento classico Aprire l Help di Allplan e nella scheda Indice digitare Adatta modello 3D e seguire le istruzioni

Dettagli

MATERIALE DIDATTICO A.S.2015-2016 - CLASSE PRIMA

MATERIALE DIDATTICO A.S.2015-2016 - CLASSE PRIMA MATERIALE DIDATTICO A.S.2015-2016 - CLASSE PRIMA - un quaderno a quadretti da 1 cm con la copertina rosa; - un quaderno a quadretti da 1 cm con la copertina blu; - un quaderno a quadretti da 1 cm con la

Dettagli

CUCITURA A PUNTI ZIGZAG

CUCITURA A PUNTI ZIGZAG CUCITURA A PUNTI ZIGZAG Portare la rotella di selezione del punto su B. Funzione della rotella larghezza punto La larghezza massima del punto zigzag per la cucitura a punti zigzag è 5, tuttavia, è possibile

Dettagli

SCHEDA TECNICA PER IL MONTAGGIO DELLE COPERTURE LA COPERTURA TOSCANA.

SCHEDA TECNICA PER IL MONTAGGIO DELLE COPERTURE LA COPERTURA TOSCANA. SCHEDA TECNICA PER IL MONTAGGIO DELLE COPERTURE LA COPERTURA TOSCANA. La COPERTURATOSCANA, prodotta da COTTOREF, è composta da tre articoli fondamentali: tegole, coppi e colmi, oltre ad una serie di pezzi

Dettagli

Stampa su moduli prestampati utilizzando Reflection for IBM 2011 o 2008

Stampa su moduli prestampati utilizzando Reflection for IBM 2011 o 2008 Stampa su moduli prestampati utilizzando Reflection for IBM 2011 o 2008 Ultima revisione 13 novembre 2008 Nota: Le informazioni più aggiornate vengono prima pubblicate in inglese nella nota tecnica: 2179.html.

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

ATTENZIONE!!! I capi di abbigliamento regolamentari hanno il marchio e l'etichetta della Scouting

ATTENZIONE!!! I capi di abbigliamento regolamentari hanno il marchio e l'etichetta della Scouting ATTENZIONE!!! PER CAPI DI ABBIGLIAMENTO: I capi di abbigliamento regolamentari hanno il marchio e l'etichetta della Scouting TUTTE LE MISURE in centimetri INDICATE NELLE TABELLE A FIANCO DELLE TAGLIE SONO

Dettagli

Titolare del diritto Rappresentante titolare del diritto (*) Persona autorizzata ad usare il diritto (*)

Titolare del diritto Rappresentante titolare del diritto (*) Persona autorizzata ad usare il diritto (*) DOMANDA DI INTERVENTO NAZIONALE 1. Data di ricevimento della domanda di intervento da parte del servizio doganale competente {ai sensi dell'articolo 5, paragrafo 2, del regolamento (CE) n. 1383/2003}:

Dettagli

Federazione Italiana Gioco Freccette

Federazione Italiana Gioco Freccette Prot. 21/14 Treviso, 11/09/14 Ai PRESIDENTI DEI DART CLUB AFFILIATI Loro Sedi e, p.c. ai PRESIDENTI dei Comitati Regionali e, p.c. ai COORDINATORI REGIONALI Loro Sedi Oggetto: Affiliazione e Tesseramento

Dettagli

PIANO NAZIONALE DI FORMAZIONE DELLE COMPETENZE INFORMATICHE E TECNOLOGICHE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA

PIANO NAZIONALE DI FORMAZIONE DELLE COMPETENZE INFORMATICHE E TECNOLOGICHE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA MODULO 4 : EXCEL ESERCITAZIONE N 1 Dopo avere avviato il Programma EXCEL (Start-Programmi-Excel) eseguire le seguenti istruzioni: 1. Impostare le larghezze delle colonne con i seguenti valori: Col. A:

Dettagli

ISTR Uso del Windows Messenger

ISTR Uso del Windows Messenger Pagina 1 di 5 1.CAMPO DI APPLICAZIONE Ai dipendenti che fanno parte del progetto di Telelavoro ed ai colleghi del loro gruppo di lavoro è stato attivato un account di Messenger, per permettere una più

Dettagli

10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori

10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori L ergonomia al microscopio 10 consigli per la salute e il benessere degli addetti ai lavori 1 Regolare correttamente l altezza della sedia. Per lavorare in maniera confortevole è importante adattare gli

Dettagli

PERCORSI MOTORI TROFEO GIOVANI 2007 Fase nazionale

PERCORSI MOTORI TROFEO GIOVANI 2007 Fase nazionale Federazione Ginnastica d Italia Settore Ginnastica Generale PERCORSI MOTORI TROFEO GIOVANI 2007 Fase nazionale L AREA DEI PERCORSI è di m. 9 x 3, ma tale misura potrebbe subire variazioni per problemi

Dettagli

festeggia con il cuore Le bomboniere e le liste nozze del VIS Insieme, per un mondo possibile

festeggia con il cuore Le bomboniere e le liste nozze del VIS Insieme, per un mondo possibile festeggia con il cuore Le bomboniere e le liste nozze del VIS Insieme, per un mondo possibile e bello condividere la gioia e i momenti importanti della vita con i propri cari e puo esserlo ancora di piu

Dettagli

Staccionata OXFORD. Staccionata OXFORD, verniciata blu, pannello con arco verso il basso, piantoni bianchi e tappi per piantoni blu

Staccionata OXFORD. Staccionata OXFORD, verniciata blu, pannello con arco verso il basso, piantoni bianchi e tappi per piantoni blu OXFORD OXFORD, verniciata blu, pannello con arco verso il basso, bianchi e tappi per blu OXFORD, verniciata bianca, pannello diritto, bianchi tappi per piantone blu OXFORD, verniciata nocciola, pannello

Dettagli

festeggia con il cuore LE BOMBONIERE E LE LISTE NOZZE Insieme, per un mondo possibile

festeggia con il cuore LE BOMBONIERE E LE LISTE NOZZE Insieme, per un mondo possibile festeggia con il cuore LE BOMBONIERE E LE LISTE NOZZE Insieme, per un mondo possibile E BELLO CONDIVIDERE LA GIOIA E I MOMENTI IMPORTANTI DELLA VITA CON I PROPRI CARI E PUO ESSERLO ANCORA DI PIU COMPIENDO

Dettagli

CHIARIMENTI DOMANDA N. 1

CHIARIMENTI DOMANDA N. 1 FONDAZIONE IRCCS POLICLINICO SAN MATTEO Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico di diritto pubblico (D.M. 28/4/2006) C.F. 00303490189 - P. IVA 00580590180 V.le Golgi, 19-27100 PAVIA Tel. 0382

Dettagli

Federazione Italiana Gioco Freccette

Federazione Italiana Gioco Freccette Prot. 31 / 15 Treviso, 17/09/15 F.I.G.F. dal 1984 ----------------------------------- Ai PRESIDENTI DEI DART CLUB AFFILIATI Loro Sedi e, p.c. ai PRESIDENTI dei Comitati Regionali e, p.c. ai COORDINATORI

Dettagli

Alimentatore per TomTom da moto con cavo diretto miniusb

Alimentatore per TomTom da moto con cavo diretto miniusb Alimentatore per TomTom da moto con cavo diretto miniusb Gironzolando in moto ho avuto la necessità diverse volte di avere il TomTom che mi guidasse per la retta via. Nessun problema se il viaggio o l

Dettagli

Istruzioni per l uso del Catalogo di Ateneo (OPAC)

Istruzioni per l uso del Catalogo di Ateneo (OPAC) Istruzioni per l uso del Catalogo di Ateneo (OPAC) A cura della Biblioteca di Scienze del Linguaggio Introduzione al nuovo OPAC Il nuovo catalogo online delle Biblioteche di Ca Foscari fa ora parte del

Dettagli

Tempo della lezione: 45-60 Minuti. - Tempo di preparazione: Dipendente dai materiali.

Tempo della lezione: 45-60 Minuti. - Tempo di preparazione: Dipendente dai materiali. 8 LEZIONE: Funzioni Tempo della lezione: 45-60 Minuti. - Tempo di preparazione: Dipendente dai materiali. Obiettivo Principale: Illustrare come compiti ripetitivi possano essere organizzati in piccoli

Dettagli

REDATTORE ATTI. GESTIONE FASCICOLI Premere NUOVO FASCICOLO. Se non sono mai stati inoltrati atti in questa esecuzione Premere NUOVO FASCICOLO

REDATTORE ATTI. GESTIONE FASCICOLI Premere NUOVO FASCICOLO. Se non sono mai stati inoltrati atti in questa esecuzione Premere NUOVO FASCICOLO GESTIONE FASCICOLI Premere NUOVO FASCICOLO REDATTORE ATTI Se non sono mai stati inoltrati atti in questa esecuzione Premere NUOVO FASCICOLO Vedi la sezione PARTI del file relativo all inoltro dell istanza

Dettagli

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 -

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 - 1-1 - Introduzione Microsoft Excel 2000 è una applicazione software che può essere usata come: Foglio elettronico. Database. Generatore di grafici. Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea Si può paragonare

Dettagli

Come si costruisce il Totem Io non rischio!

Come si costruisce il Totem Io non rischio! Come si costruisce il Totem Io non rischio! La struttura 5 scatoloni circa 50x50x50, anche usati, purché in buone condizioni e possibilmente con poche scritte Scotch di carta da carrozzieri Vernice nera,

Dettagli

Esercitazione n. 7: Presentazioni

Esercitazione n. 7: Presentazioni + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 2013/14 Esercitazione n. 7: Presentazioni Scopo: Creare una presentazione con Microsoft PowerPoint 2010. Scegliere uno sfondo, uno stile per i caratteri, diversi

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE DIVISE DA GIUOCO

REGOLAMENTO DELLE DIVISE DA GIUOCO LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI COMUNICATO STAMPA N. 18 DELL 8 agosto 2007 REGOLAMENTO DELLE DIVISE DA GIUOCO ART. 1 - Ambito di applicazione e criterio generale 1. Il presente Regolamento si applica alle

Dettagli

www.andiamoinbici.it Calendario eventi FIAB

www.andiamoinbici.it Calendario eventi FIAB www.andiamoinbici.it Calendario eventi FIAB Tutte le attività delle associazioni FIAB in una unica piattaforma, con ricerche incrociate e gestionale assicurazioni Come si presenta Una pagina con menu e

Dettagli

SAVE THE SHEEP Mon Amour Scialle

SAVE THE SHEEP Mon Amour Scialle SAVE THE SHEEP Mon Amour Scialle Difficoltà: Impegnativa Verificare sempre le misure indicate sul modellino, per cambiare le misure in larghezza calcolare le maglie necessarie sempre in base al vostro

Dettagli

Corso per allenatori di 1 livello LEZIONE nr 3

Corso per allenatori di 1 livello LEZIONE nr 3 Corso per allenatori di 1 livello LEZIONE nr 3 IMPARARE LA TECNICA CON IL GIOCO Stefano Faletti FONDAMENTALI TECNICI RICEVERE CONTROLLARE COLPIRE lo STOP GUIDA DELLA PALLA DRIBBLING PASSAGGIO TIRO COLPO

Dettagli

RICOPRIRE UN ALBUM FOTO

RICOPRIRE UN ALBUM FOTO MATERIALE OCCORRENTE: - Interno album - 2 piatti tagliati nel cartone da legatoria - 1 dorsino in cartoncino leggero - 1 rettangolo di carta Kraft - taglierino - forbici - matita - riga in metallo - squadra

Dettagli

CATALOGO ARTICOLI PROMOZIONALI STANDARD - TOP

CATALOGO ARTICOLI PROMOZIONALI STANDARD - TOP CATALOGO ARTICOLI PROMOZIONALI STANDARD - TOP ARTICOLI STANDARD ARTICOLI STANDARD SHOPPER Con maniglia ritorta nera. Stampa flexo a 2 colori (Black 7 + argento 877). Comparenza 100% Carta lisciata bianca

Dettagli

14SH644 14SH654. Manuale di Istruzioni ( TAGLIA CUCE 3.4. FILI) (TAGLIA CUCE 3.4 FILI CON DIFFERENZIALE)

14SH644 14SH654. Manuale di Istruzioni ( TAGLIA CUCE 3.4. FILI) (TAGLIA CUCE 3.4 FILI CON DIFFERENZIALE) 14SH644 14SH654 ( TAGLIA CUCE 3.4. FILI) (TAGLIA CUCE 3.4 FILI CON DIFFERENZIALE) Manuale di Istruzioni INDICE Pagina 1. Selezione dei punti... 5 2. Tabella di riferimento... 6 3. Accessori... 7 4.

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli