TRIBUNALE DI CAGLIARI Sezione Fallimentare Fallimento CAPO SPERONE S.r.l. 6/2011 AVVISA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TRIBUNALE DI CAGLIARI Sezione Fallimentare Fallimento CAPO SPERONE S.r.l. 6/2011 AVVISA"

Transcript

1 TRIBUNALE DI CAGLIARI Sezione Fallimentare Fallimento CAPO SPERONE S.r.l. 6/2011 Il Curatore del fallimento Dott. Donatella Masala AVVISA che, in esecuzione del programma di liquidazione approvato dal Comitato dei Creditori in data 18 giugno 2014 e dal Giudice Delegato in data 21 giugno 2014, considerato che è pervenuta un offerta irrevocabile di acquisto per importo pari al prezzo base sotto indicato, il giorno 24 ottobre 2017 alle ore 12,00 presso lo studio del Notaio dott. Antonio Galdiero, in Cagliari via Biasi n. 14 si procederà alle operazioni di vendita competitiva senza incanto in unico lotto per il prezzo base stabilito in ,00, oltre imposte dovute per legge, e/o in caso di pluralità di offerte, alla gara tra offerenti per l aggiudicazione del compendio immobiliare di proprietà della società fallita. La cessione riguarderà il seguente compendio immobiliare con destinazione turistica nello stato di fatto e di diritto nel quale si trova, visto e piaciuto. Ubicazione e descrizione del bene posto in vendita Complesso immobiliare alberghiero in Comune di Sant Antioco (località Capo Sperone) che insiste su area di mq , identificato al Catasto Fabbricati: al foglio 38 particella 388, subalterni: - 1, categoria D2, rendita ,90; - 2, categoria A/2, classe 2, vani 13,5, rendita 1.045,83; - 3, categoria A/3, classe 2, vani 2,5, rendita 167,85; - 4 bene comune non censibile (area su cui insistono gli immobili sub 1, sub 2, sub 3 e sub 6); - 5, categoria D/8; - 6, categoria D/8; - 7, categoria D/8; Si evidenzia che il godimento dell unità abitativa sub 2 di cui al capo B del regolamento di vendita, è attualmente in capo a terzi (titolari di un diritto personale di godimento), i quali si sono impegnati a rilasciare il bene ed a rinunciare ad ogni diritto sullo stesso, nonché a trasferire l area di circa mq identificata al foglio 38 particella 388 sub 8, dietro versamento della somma di ,00 (a titolo risarcitorio e a titolo di prezzo dell area), come previsto nell accordo transattivo del 5 marzo 2014 registrato a Cagliari il 10/03/2014 al n. 1915, di cui gli offerenti dovranno prendere visione.

2 Il compendio immobiliare è meglio descritto nella perizia di stima redatta dal CTU Ing. Luca Marredda in data 21 gennaio 2011, aggiornata il 9 luglio 2012, integrata il 28 novembre 2012 ed il 7 luglio 2017, pubblicata sul sito internet alla quale si fa espresso rinvio. Sono fatti salvi, ove applicabili, i limiti e vincoli di cui alla legge 3 giugno 1935, n. 1095, come modificata dalla legge 22 dicembre 1939, n e successive modifiche. Si segnala, inoltre, che sono presenti abusi minori indicati nella relazione di stima redatta dall Ing. Luca Marredda, nella quale gli immobili sono meglio descritti, che deve essere consultata dagli offerenti ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l esistenza di eventuali oneri e pesi gravanti sui beni. La vendita è fatta nello stato di fatto e di diritto nel quale si trovano gli immobili, nonché, a corpo e non a misura, con tutte le eventuali pertinenze, accessioni, ragioni ed azioni, servitù attive e passive. La vendita non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o mancanza di qualità ed in presenza di eventuali vizi o difformità della cosa venduta, oneri di qualsiasi genere ivi compresi, per esempio, quelli urbanistici ovvero quelli derivanti dalla necessità di adeguare gli impianti alla normativa vigente, anche se occulti o non evidenziati in perizia, non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità e/o riduzione di prezzo, essendosi di ciò tenuto conto nella valutazione del bene. L atto di trasferimento della proprietà sarà stipulato dal Notaio scelto dal Curatore. Tutti gli oneri e le imposte di trasferimento sono a carico dell aggiudicatario. Tutti gli interessati possono visitare il compendio immobiliare posto in vendita previo appuntamento. Condizioni di vendita Le offerte per l acquisto dell immobile dovranno essere depositate presso lo studio del Notaio dott. Antonio Galdiero, in Cagliari via Biasi n. 14 entro le ore 12 del giorno 20 ottobre 2017 alle ore 12,00. L offerta, in busta chiusa con indicato all esterno il numero della procedura, il nome ed il cognome del Curatore e la data della vendita, dovrà essere accompagnata, pena l inammissibilità della stessa, da assegno circolare non trasferibile intestato a Fallimento CAPO SPERONE S.r.l. a titolo di cauzione pari al 10% del prezzo base che dovrà essere indicato nell istanza. L offerta dovrà contenere:

3 Il cognome, il nome, il luogo e la data di nascita, il codice fiscale, lo stato civile, il domicilio, il recapito telefonico, fax e/o indirizzo di posta elettronica dell offerente. Se l offerente è coniugato in regime di comunione legale dei beni dovranno essere indicati anche i corrispondenti dati del coniuge. Se l offerente agisce quale legale rappresentante di altro soggetto, dovrà allegare la procura o l atto di nomina che giustifichi i poteri ovvero, se trattasi di società, il certificato del registro delle imprese da cui risultino i poteri. Dovrà inoltre essere allegata la copia del documento di identità in corso di validità della persona che presenta l offerta. Nel caso di offerta per persona da nominare, il procuratore legale dovrà dichiarare nei tre giorni dalla assegnazione il nome della persona per conto della quale ha presentato l offerta e depositare il mandato, in caso contrario l aggiudicazione diventerà definitiva a nome del procuratore; L indicazione del prezzo offerto; L espressa dichiarazione di aver preso visione ed accettato integralmente il contenuto della perizia di stima redatta dal CTU Ing. Luca Marredda in data 21/01/2011, del successivo aggiornamento del 09/07/2012 e delle integrazioni del 28/11/2012 e del 7 luglio 2017, del regolamento di vendita, nonché di aver preso visione ed accettato integralmente il contenuto e le pattuizioni contenute nella scrittura Accordo transattivo del 5 marzo 2014 registrata a Cagliari il 10/03/2014 al n e relativi allegati (pattuizioni contenenti, in particolare, le modalità di consegna di una porzione del complesso, ivi denominata unità abitativa e le modalità di trasferimento della proprietà per un altra porzione, ivi denominata area inedificata ), tutti pubblicati sul sito internet a pena di inammissibilità dell offerta. Nel caso in cui venissero presentate più offerte sarà effettuata gara informale davanti al Notaio assumendo quale prezzo base d asta l importo più alto tra quelli proposti, con un rilancio minimo pari al 2% del prezzo base. Offerte minime in aumento non inferiori al 2% della migliore offerta pervenuta. Il saldo del prezzo, degli oneri tributari conseguenti al trasferimento e delle spese ulteriori, dovrà essere versato quanto ad ,00 entro 10 giorni dall aggiudicazione definitiva ed il residuo importo entro sessanta giorni dalla data del verbale della gara mediante assegno circolare non trasferibile, ovvero a mezzo bonifico sul conto corrente intestato alla procedura fallimentare. In caso di inadempienza, l acquirente decadrà dal diritto e la cauzione verrà incamerata dall amministrazione fallimentare a titolo di multa, con obbligo di pagare la differenza di cui alla seconda parte dell art. 587 c.p.c.. Le imposte e le spese tutte necessarie per il perfezionamento della vendita sono a carico dell aggiudicatario.

4 La cauzione agli offerenti che non risultassero aggiudicatari verrà immediatamente restituita. Maggiori informazioni presso la Cancelleria Fallimentare e presso il Curatore Dott. Donatella Masala, via Corsica n. 25 Cagliari, tel. 070/304898, fax 070/305474, mail

5 TRIBUNALE DI CAGLIARI Regolamento di vendita competitiva di complesso immobiliare alberghiero Fallimento CAPO SPERONE S.r.l. 6/ Ubicazione e descrizione del bene posto in vendita che costituisce un unico lotto Complesso immobiliare alberghiero in Comune di Sant Antioco (località Capo Sperone) che insiste su are di mq , identificato al Catasto Fabbricati: A) Albergo-bungalows-dependences- accessori e pertinenze censiti al NCEU: foglio 38, particella 388 sub 1, categoria D2, rendita catastale ,90; B) Abitazione di proprietà-magazzino-corte annessa censiti al NCEU: foglio 38, particella 388 sub 2, categoria A/2, classe 2, vani 13,5, rendita catastale 1.045,83; l abitazione è attualmente occupata e verrà rilasciata come disposto nell accordo transattivo del 5 marzo 2014, di cui in appresso; C) Alloggio custode e corte annessa censiti al NCEU: foglio 38, particella 388 sub 3, categoria A/3, classe 2, vani 2,5, rendita catastale 167,85; D) Bene comune non censibile al NCEU al foglio 38, particella 388 sub 4; E) Area urbana con pozzo e strada di accesso censiti al NCEU: foglio 38, particella 388 sub 5, categoria D/8; F) Ristorante-forno-accessori e corte di pertinenza censiti al NCEU: foglio 38, particella 388 sub 6, categoria D/8; G) Strada interna comune censita al NCEU: foglio 38, particella 388 sub 7, categoria D/8 (sub5+sub6+sub7 rendita catastale 5.249,78). Si precisa che il sub 7 risulta classificato strada comunale. 1.bis Si evidenzia che il godimento dell unità abitativa di cui al capo B del presente regolamento di vendita è attualmente in capo a terzi (titolari di un diritto personale di godimento), i quali si sono impegnati a rilasciare il bene ed a rinunciare ad ogni diritto sullo stesso, nonché a trasferire l area di circa mq identificata al foglio 38 particella 388 sub 8, dietro versamento della somma di ,00 (a titolo risarcitorio e a titolo di prezzo dell area), come previsto nell accordo transattivo del 5 marzo 2014 registrato a Cagliari il 10/03/2014 al n. 1915, di cui gli offerenti dovranno prendere visione accettandone il contenuto. Il compendio immobiliare è meglio descritto nella perizia di stima redatta dal CTU Ing. Luca Marredda in data 21 gennaio 2011, aggiornata il 9 luglio 2012, integrata il 28 novembre 2012 ed il 7 luglio 2017, pubblicata sul sito internet alla quale si fa espresso rinvio.

6 Il compendio è gravato dalle seguenti iscrizioni e trascrizioni: 27/05/1993 reg. part reg. gen trascrizione domanda giudiziale di risoluzione del contratto immobili Sant Antioco 08/03/1994 reg. part. 712 reg. gen ipoteca volontaria derivante da concessione di finanziamento immobili Sant Antioco 08/03/1994 reg. part reg. gen costituzione di vincolo di destinazione immobili Sant Antioco 05/07/ reg. part reg. gen ipoteca volontaria derivante da concessione di finanziamento immobili Sant Antioco 05/07/1994 reg. part reg. gen costituzione di vincolo di destinazione immobili Sant Antioco 15/04/ reg. part reg. gen trascrizione domanda giudiziale di risoluzione del contratto immobili Sant Antioco 04/12/ reg. part reg. gen verbale di pignoramento immobili in Sant Antioco 2. Il prezzo base fissato per la vendita è di ,00 (unmilione/00), che comprende la somma di ,00 di cui al precedente capo 1.bis 3. La vendita del compendio immobiliare è soggetta ad I.V.A. con reverse charge, con l eccezione della cessione dell area di mq che è soggetta ad I.VA. nei modi ordinari e dell immobile A2 (identificato al foglio 38 particella 388 sub 2) che è soggetta ad imposta di registro. Ai fini fiscali il valore dell area sarà quantificato in misura pari al 3% del prezzo di aggiudicazione ed il valore dell abitazione A2 di cui al capo B in misura pari al 11% del prezzo di aggiudicazione. 4. La vendita è fissata per il giorno 24 ottobre 2017 alle ore 12,00, presso lo studio del Notaio dott. Antonio Galdiero in Cagliari in Via Biasi n La cauzione è fissata nella misura del 10% (dieci per cento) del prezzo base. 6. Le domande di partecipazione alla vendita dovranno essere depositate in busta chiusa presso lo studio del Notaio entro le ore 12,00 del giorno 20 ottobre Le domande di partecipazione, in busta chiusa con indicato all esterno il numero della procedura, il nome ed il cognome del Curatore e la data della vendita, dovranno contenere:

7 7.1. Il cognome, il nome, il luogo e la data di nascita, il codice fiscale, lo stato civile, il domicilio, il recapito telefonico, fax e/o indirizzo di posta elettronica dell offerente. Se l offerente è coniugato in regime di comunione legale dei beni dovranno essere indicati anche i corrispondenti dati del coniuge. Se l offerente agisce quale legale rappresentante di altro soggetto, dovrà allegare la procura o l atto di nomina che giustifichi i poteri ovvero, se trattasi di società, il certificato del registro delle imprese da cui risultino i poteri. Dovrà inoltre essere allegata la copia del documento di identità in corso di validità della persona che presenta l offerta. Nel caso di offerta per persona da nominare, il procuratore legale dovrà dichiarare nei tre giorni dalla assegnazione il nome della persona per conto della quale ha presentato l offerta e depositare il mandato, in caso contrario l aggiudicazione diventerà definitiva a nome del procuratore; 7.2. Il prezzo offerto; 7.3. Assegno circolare non trasferibile pari al 10% del prezzo base a titolo di cauzione intestato al Fallimento Capo Sperone S.r.l. che sarà immediatamente restituito dopo l apertura delle buste, in caso di mancata aggiudicazione; 7.4. L espressa dichiarazione di aver preso visione ed accettato integralmente il contenuto della perizia di stima redatta dal CTU Ing. Luca Marredda in data 21/01/2011, del successivo aggiornamento del 09/07/2012 e delle integrazioni del 28/11/2012 e del 7 luglio 2017, delle pattuizioni contenute nella scrittura Accordo transattivo del 5 marzo 2014 registrata a Cagliari il 10/03/2014 al n e relativi allegati (pattuizioni contenenti, in particolare, le modalità di consegna di una porzione del complesso, ivi denominata unità abitativa e le modalità di trasferimento della proprietà per un altra porzione, ivi denominata area inedificata ), nonché del presente regolamento. 8. L apertura delle buste avverrà il giorno 24 ottobre 2017 alle ore 12,00 presso lo studio del Notaio dott. Antonio Galdiero in Cagliari in Via Biasi n In caso di pluralità di offerte si procederà ad una gara informale davanti al Notaio e verrà considerato come prezzo base l offerta più alta pervenuta con un rilancio minimo pari al 2% del miglior prezzo offerto. In caso di pluralità di offerte, ove sussistano ragioni di urgenza, il Notaio potrà omettere l espletamento della gara, comunicando per iscritto agli offerenti l importo della massima offerta, con invito a comunicare eventuali ulteriori offerte per importi superiori nel termine dei successivi venti giorni, trascorsi i quali si intenderà definitiva la massima offerta ricevuta. 10. L acquirente dovrà versare la somma di ,00 entro 10 giorni dall aggiudicazione definitiva ed il saldo del prezzo, degli oneri tributari conseguenti al trasferimento e delle spese ulteriori poste a suo carico, entro sessanta giorni dalla data del verbale della gara mediante assegno circolare non

8 trasferibile intestato al Fallimento Capo Sperone S.r.l., ovvero a mezzo bonifico sul conto corrente intestato alla procedura fallimentare. E espressamente previsto che, in caso di inadempienza, l acquirente decadrà dal diritto e la cauzione versata verrà incamerata dalla procedura a titolo di multa, con obbligo di pagare la differenza di cui alla seconda parte dell art. 587 c.p.c La stipula dell atto di trasferimento avverrà preso il Notaio indicato dalla Curatela. 12. Le spese relative alla vendita nonché quelle di voltura e regolarizzazione catastale sono a carico dell acquirente. 13. La vendita avverrà nello stato di fatto e di diritto in cui il bene si trova, con tutte le eventuali pertinenze, accessioni, ragioni ed azioni, servitù attive e passive. Gli eventuali abusi minori sono descritti nella relazione di consulenza tecnica redatta dall Ing. Luca Marredda. 14. La vendita è a corpo e non a misura. Eventuali differenze di misura non potranno dar luogo a risarcimento, indennità o riduzione di prezzo. 15. La vendita forzata non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o mancanza di qualità, né potrà essere revocata per alcun motivo. In conseguenza la presenza di eventuali vizi o difformità della cosa venduta, oneri di qualsiasi genere, ivi compresi, per esempio, quelli urbanistici ovvero quelli derivanti dalla necessità di adeguare gli impianti alla normativa vigente, anche se occulti o non evidenziati in perizia, non potranno dare luogo ad alcun risarcimento, indennità o riduzione di prezzo, essendosi di ciò tenuto conto nella valutazione del bene. 16. L immobile viene venduto libero da iscrizioni ipotecarie e da trascrizioni e pignoramenti e quelli eventualmente esistenti saranno cancellati a spese e cura del fallimento, fatta eccezione per i vincoli di destinazione. 17. Il presente regolamento sarà disponibile nell area pubblica del sito presso la Cancelleria fallimentare e presso il Curatore Dott. Donatella Masala. 18. La pubblicità legale sarà effettuata almeno trenta giorni prima della vendita con le seguenti modalità: Affissione presso l ufficio fallimenti del Tribunale di Cagliari; Comunicazione ai creditori ipotecari a mezzo lettera raccomandata; Pubblicazione per estratto sul quotidiano L Unione Sarda ; Pubblicazione per estratto sul quotidiano Corriere della Sera, qualora ritenuto necessario; Pubblicazione per estratto sul periodico Il Baratto ; Pubblicazione sul sito

9 18.7. Pubblicazione per estratto sul quotidiano Il Sole 24 Ore.

AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO. - omissis - 1. Riferimenti catastali

AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO. - omissis - 1. Riferimenti catastali TRIBUNALE DI CREMONA SEZIONE FALLIMENTARE FALL. N 24/2009 AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO IL GIUDICE DELEGATO, - omissis - 1. Riferimenti catastali lotto e: a) Foglio 09 mapp. 206 sub. 513,

Dettagli

Descrizione immobili

Descrizione immobili TRIBUNALE DI ANCONA Seconda sezione civile Ufficio Fallimenti Fallimento n. 55/2008 AVVISO DI VENDITA BENI IMMOBILI CON PROCEDURA COMPETITIVA Il curatore fallimentare Visto L art. 107 comma 1 L.F., il

Dettagli

STUDIO NOTARILE dott.ssa Teodora Scarfò Piazza Umberto I, n FRATTAMAGGIORE (NA) Tel. e fax

STUDIO NOTARILE dott.ssa Teodora Scarfò Piazza Umberto I, n FRATTAMAGGIORE (NA) Tel. e fax AVVISO DI VENDITA Proc. Fall. n. 76/02 R.F. del TRIBUNALE DI NAPOLI Il notaio, delegato alle operazioni di vendita ex art. 591 bis c.p.c., nella procedura fallimentare n. 76/02 R.F. del Tribunale di Napoli,

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita Si rende noto che il giorno 06 dicembre 2017 alle ore 14.00 presso lo Studio del Curatore, dott. Emilio Vellandi,

Dettagli

T R I B U N A L E O R D I N A R I O DI V I B O V A L E N T I A S E Z I O N E F A L L I M E N T A R E

T R I B U N A L E O R D I N A R I O DI V I B O V A L E N T I A S E Z I O N E F A L L I M E N T A R E T R I B U N A L E O R D I N A R I O DI V I B O V A L E N T I A S E Z I O N E F A L L I M E N T A R E F ALL. SIFE R SRL Corso Regina Margherita 38 89817 Vibo Valentia PROC. N. 18/2011 - G.D. Dott.ssa Di

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA I AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA I AVVISO DI VENDITA AVV. DAVIDE TONNICCHI TEL 010541263 FAX 010541267 V I A XII O T T O B R E, 1 0 / 1 3 16121 GENOVA D A V I D E. T O N N I C C H I @ SLA- AP. IT D A V I D E G I U S E P P E. T O N N I C C H I @ O R D I N

Dettagli

TRIBUNALE DI CAGLIARI

TRIBUNALE DI CAGLIARI TRIBUNALE DI CAGLIARI UFFICIO COMMERCIALISTI DELEGATI PER LE ESECUZIONI IMMOBILIARI AVVISO DI VENDITA DELEGATA A COMMERCIALISTA (nuovo rito) (artt. 569, 570, 571, 576 e 591 bis c.p.c.) PROCEDURA ESECUTIVA

Dettagli

,00 in caso di apertura dell incanto

,00 in caso di apertura dell incanto TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI FIRENZE SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO R.F. N 81/11 Giudice Delegato: Dott.ssa Silvia Governatori Curatore: Rag. Daniele Pucci AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO Il giorno 8

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Avv. Federica Marchese Via alla Porta degli Archi, 3/15 16121 Genova Tel. 010/806.34.40 - Fax. 010/893.000.41 PEC: federica.marchese@ordineavvgenova.it TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO. Sezione Fallimentare Reg. Fall. 139/2012. Curatore Dott. Pietro Maschietto

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO. Sezione Fallimentare Reg. Fall. 139/2012. Curatore Dott. Pietro Maschietto TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO Sezione Fallimentare Reg. Fall. 139/2012 Curatore Dott. Pietro Maschietto PROCEDURA COMPETITIVA PER L AGGIUDICAZIONE DI AREA EDIFICABILE SITA NEL CENTRO DI MOGLIANO

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Esecuzione n.868/11 Reg. Es. Imm. AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Esecuzione n.868/11 Reg. Es. Imm. AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Esecuzione n.868/11 Reg. Es. Imm. AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE La sottoscritta CIRILLO Cinzia, dottore commercialista, con studio in Genova, Via S. G. d Acri n. 1/1 sc. A, telefono

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COMO SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 35/02 IMMOBILIARE CARATE URIO SRL IN LIQUIDAZIONE * * * * * * *

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COMO SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 35/02 IMMOBILIARE CARATE URIO SRL IN LIQUIDAZIONE * * * * * * * TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI COMO SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO N. 35/02 IMMOBILIARE CARATE URIO SRL IN - Letta l istanza che precede, LIQUIDAZIONE * * * * * * * IL GIUDICE DELEGATO - visto il parere

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Esecuzione n 973/2014 R.E. AVVISO DI II VENDITA L Avv. Giuseppe Giachero (C.F.: GCHGPP65L21D969F, Posta Elettronica Certificata: giuseppe.giachero@ordineavvgenova.it,

Dettagli

TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA

TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA Il liquidatore giudiziale del concordato preventivo n. 3/2008,

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA I AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA I AVVISO DI VENDITA AVV. CRISTINA CARENA TEL 010541263 FAX 010541267 V I A XII O T T O B R E, 1 0 / 1 3 16121 GENOVA C R I S T I N A. C A R E N A @ S L A - AP. IT C R I S T I N A. C A R E N A @ L E G A L M A I L. IT TRIBUNALE

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011. Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011. Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011 Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il Curatore

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011. Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011. Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011 Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato Curatore Fallimentare: Dott. Giacomo Andreoletti AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il Curatore

Dettagli

Tribunale di Trento - Sezione Fallimentare

Tribunale di Trento - Sezione Fallimentare Tribunale di Trento - Sezione Fallimentare *** FALLIMENTO: TRIVENETA ASFALTI SRL FALLIMENTO NUMERO: 19/2014 GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Monica Attanasio CURATORE FALLIMENTARE: dott. Carlo Delladio AVVISO

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI MILANO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI. - vista l ordinanza di vendita del Giudice dell Esecuzione in data 29/02/2016;

TRIBUNALE CIVILE DI MILANO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI. - vista l ordinanza di vendita del Giudice dell Esecuzione in data 29/02/2016; Studio Legale Avvocato Alessandro d Alessandro Via Fontana, 18 - Tel. 02/55.01.55.51 20122 MILANO - Fax 02/87.39.38.38 alessandro.dalessandro@milano.pecavvocati.it TRIBUNALE CIVILE DI MILANO SEZIONE ESECUZIONI

Dettagli

TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE. Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI

TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE. Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI La sottoscritta Dott.ssa Stefania Cristofaro, curatore del fallimento sopra indicato, con studio

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita Si rende noto che il giorno 12 Febbraio 2015 alle ore 12.00 presso lo Studio del Curatore, dott. Emilio Vellandi,

Dettagli

NOTAIO ALDO GAROFALO Lungotevere dei Mellini Roma. Avviso di vendita immobiliare

NOTAIO ALDO GAROFALO Lungotevere dei Mellini Roma. Avviso di vendita immobiliare NOTAIO ALDO GAROFALO Lungotevere dei Mellini 44-00193 Roma Avviso di vendita immobiliare Si avvisa che nella procedura esecutiva immobiliare nr. 2167/2006 promossa da xxxxxxxx, il Notaio Aldo Garofalo,

Dettagli

ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, BRESCIA Tel.: Fax.:

ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, BRESCIA Tel.: Fax.: ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 43/16 (pr. 650/16) +++++++++

Dettagli

- vista l ordinanza di vendita del Giudice dell Esecuzione in data 20/05/2015;

- vista l ordinanza di vendita del Giudice dell Esecuzione in data 20/05/2015; Studio Legale Avvocato Alessandro d Alessandro Via Fontana, 18 - Tel. 02/55.01.55.51 20122 MILANO - Fax 02/87.39.38.38 alessandro.dalessandro@milano.pecavvocati.it TRIBUNALE CIVILE DI MILANO SEZIONE ESECUZIONI

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI MILANO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI. - vista l ordinanza di vendita del Giudice dell Esecuzione in data 11/07/2017;

TRIBUNALE CIVILE DI MILANO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI. - vista l ordinanza di vendita del Giudice dell Esecuzione in data 11/07/2017; Studio Legale Avvocato Alessandro d Alessandro Via Fontana, 18 - Tel. 02/55.01.55.51 20122 MILANO - Fax 02/87.39.38.38 alessandro.dalessandro@milano.pecavvocati.it TRIBUNALE CIVILE DI MILANO SEZIONE ESECUZIONI

Dettagli

TRIBUNALE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari

TRIBUNALE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari TRIBUNALE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari *** AVVISO DI VENDITA *** La sottoscritta dott.ssa Marjorie Lindao, delegata in data 28.10.2015 dal G.E. dott. Daniele Bianchi al compimento delle operazioni

Dettagli

IV avviso di vendita immobiliare a prezzo ribassato del 10%

IV avviso di vendita immobiliare a prezzo ribassato del 10% IV avviso di vendita immobiliare a prezzo ribassato del 10% Nella procedura esecutiva immobiliare n. 144/2013 RGE, il sottoscritto Dott. Marcello Cosentino, Dottore Commercialista, con studio in Portogruaro,

Dettagli

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI MILANO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ** ** ** ** Procedura Esecutiva Immobiliare N. 4064/2012 R.G.E. promossa da UNICREDIT S.P.A. contro Indicazione omessa: Decreto Legislativo

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA. Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA. Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l.

TRIBUNALE DI PIACENZA. Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA. Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l. 1 TRIBUNALE DI PIACENZA Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l. Il sottoscritto dott. Vittorio Boscarelli, Notaio in Piacenza, delegato curatore dott.

Dettagli

TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA AVVISA

TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA AVVISA N. 53/00 R. F. N. Cron. TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA *** AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO NEL FALLIMENTO N. 53/00 R.F. * IL FUNZIONARIO GIUDIZIARIO AVVISA - che con ordinanza in data 14.03.2014,

Dettagli

TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO

TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 834/12 AVVISO VENDITA IMMOBILI SENZA INCANTO Il sottoscritto Avv. Giuseppe Bellieni, delegata alla vendita nella procedura in

Dettagli

TRIBUNALE DI PALERMO SEZIONE FALLIMENTARE

TRIBUNALE DI PALERMO SEZIONE FALLIMENTARE TRIBUNALE DI PALERMO SEZIONE FALLIMENTARE ORDINANZA DI VENDITA IMMOBILIARE Il Giudice Delegato al fallimento della della sdf Merlino Benedetto e La Vardera Emilia (n. 338/93) dott.ssa Monica Montante;

Dettagli

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO Si partecipa mediante deposito di una offerta di acquisto in bollo da Euro 14,62. 1) Le offerte di acquisto, che dovranno essere depositate

Dettagli

TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI PROCEDURA DELEGATA QUARTO AVVISO DI VENDITA *-*-*-*-*-*-*-*-*-* LA SOTTOSCRITTA DELEGATA

TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI PROCEDURA DELEGATA QUARTO AVVISO DI VENDITA *-*-*-*-*-*-*-*-*-* LA SOTTOSCRITTA DELEGATA TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI R.G.E.627/2014 G.D. Dott. Ammendolia PROCEDURA DELEGATA QUARTO AVVISO DI VENDITA *-*-*-*-*-*-*-*-*-* LA SOTTOSCRITTA DELEGATA Dott.ssa Biancamaria Casò

Dettagli

TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA

TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA TRIBUNALE DI NOLA SEZIONE FALLIMENTARE CONCORDATO PREVENTIVO N. 3/2008 INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI DI ACQUISTO IN BUSTA CHIUSA Il liquidatore giudiziale del concordato preventivo n. 3/2008,

Dettagli

TRIBUNALE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari

TRIBUNALE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari TRIBUNALE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari *** AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto dott. Giovanni Beniscelli, delegato al compimento delle operazioni di vendita ai sensi dell'art. 591-bis c.p.c.

Dettagli

AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA VENDITA CON INCANTO. Il sottoscritto Curatore Fallimentare Dott. Rigoldi Emanuele rende noto

AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA VENDITA CON INCANTO. Il sottoscritto Curatore Fallimentare Dott. Rigoldi Emanuele rende noto TRIBUNALE DI BERGAMO PROCEDURA FALLIMENTARE R.G. n. 258/2013 Giudice delegato: dott.ssa Giovanna Golinelli Curatore fallimentare: dott. Emanuele Rigoldi AVVISO VENDITA DI IMMOBILE 2 ESPERIMENTO D ASTA

Dettagli

TRIBUNALE DI CAGLIARI

TRIBUNALE DI CAGLIARI TRIBUNALE DI CAGLIARI UFFICIO COMMERCIALISTI DELEGATI PER LE ESECUZIONI IMMOBILIARI AVVISO DI VENDITA DELEGATA A COMMERCIALISTA (nuovo rito) (artt. 569, 570, 571, 576 e 591 bis c.p.c.) PROCEDURA ESECUTIVA

Dettagli

- vista l ordinanza di vendita del Giudice dell Esecuzione in data 23/05/2014;

- vista l ordinanza di vendita del Giudice dell Esecuzione in data 23/05/2014; Studio Legale Avvocato Alessandro d Alessandro Via Fontana, 18 - Tel. 02/55.01.55.51 20122 MILANO - Fax 02/87.39.38.38 alessandro.dalessandro@milano.pecavvocati.it PROCEDURA N. R.G.E. 3225/2012 TRIBUNALE

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO FALLIMENTO N. 43/2013

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO FALLIMENTO N. 43/2013 TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO FALLIMENTO N. 43/2013 Il sottoscritto Curatore Rag. Giannino Lattanzi, Curatore del fallimento in epigrafe, avvisa

Dettagli

Giudice delegato del Fallimento Porto San Rocco s.r.l. in liquidazione n. 189/15

Giudice delegato del Fallimento Porto San Rocco s.r.l. in liquidazione n. 189/15 TRIBUNALE DI ROMA SEZIONE FALLIMENTARE MODALITÀ DI VENDITA DEL COMPENDIO IMMOBILIARE E DEGLI ARREDI MODIFICATE IN CONFORMITÀ ALLA DELIBERA DEL COMITATO DEI CREDITORI DEL.. Ill.mo dott. Umberto Gentili

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO FALLIMENTI 155/09 E 284/2010 *** AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DI BENI IMMOBILI E RAMO D AZIENDA *** Si rende

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO FALLIMENTI 155/09 E 284/2010 *** AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DI BENI IMMOBILI E RAMO D AZIENDA *** Si rende TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI TREVISO FALLIMENTI 155/09 E 284/2010 AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DI BENI IMMOBILI E RAMO D AZIENDA Si rende noto che il giorno 15 gennaio 2013 alle ore 9 presso lo Studio

Dettagli

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F.

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F. T r i b u n a l e d i P e s c a r a AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Fallimento Mediterranea Life srl nr. 41/2016 R.F. Il Curatore, Dott. Luca Cosentino, A V V I S A Che, conformemente al supplemento del

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI *** PROCEDURA ESECUTIVA R.G.E. n. 555/16 AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI *** PROCEDURA ESECUTIVA R.G.E. n. 555/16 AVVISO DI VENDITA TRIBUNALE DI BERGAMO UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI PROCEDURA ESECUTIVA R.G.E. n. 555/16 AVVISO DI VENDITA Il sottoscritto Dott. Alberto Carrara, Professionista Delegato alla vendita dal Giudice delle

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI VENEZIA AVVISO DI VENDITA. Esecuzione Immobiliare 252/2014

TRIBUNALE ORDINARIO DI VENEZIA AVVISO DI VENDITA. Esecuzione Immobiliare 252/2014 TRIBUNALE ORDINARIO DI VENEZIA AVVISO DI VENDITA Esecuzione Immobiliare 252/2014 Il sottoscritto avv. Stefano Gusmitta, con studio in Venezia Mestre Via Paruta 31/A, professionista delegato alla vendita

Dettagli

TRIBUNALE DI RAGUSA AVVISO DI VENDITA. (III^ tentativo)

TRIBUNALE DI RAGUSA AVVISO DI VENDITA. (III^ tentativo) Esecuzione N. 136/2016 R.G. TRIBUNALE DI RAGUSA Giudice dell'esecuzione: Delegato e custode giudiziario: DOTT. FABRIZIO CINGOLANI DOTT. CARMELO NOLANO AVVISO DI VENDITA (III^ tentativo) presso lo studio

Dettagli

TRIBUNALE DI ORISTANO Sezione Esecuzioni Immobiliari *** AVVISO DI VENDITA DELEGATA NELLA PROCEDURA ESECUTIVA N 10\15 R.ES.

TRIBUNALE DI ORISTANO Sezione Esecuzioni Immobiliari *** AVVISO DI VENDITA DELEGATA NELLA PROCEDURA ESECUTIVA N 10\15 R.ES. TRIBUNALE DI ORISTANO Sezione Esecuzioni Immobiliari *** AVVISO DI VENDITA DELEGATA NELLA PROCEDURA ESECUTIVA N 10\15 R.ES. La sottoscritta, Rag. Paola Leo, con studio in Oristano Via Sebastiano Mele n.

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI MILANO Terza Sezione Civile - Esecuzioni Immobiliari

TRIBUNALE ORDINARIO DI MILANO Terza Sezione Civile - Esecuzioni Immobiliari TRIBUNALE ORDINARIO DI MILANO Terza Sezione Civile - Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva immobiliare R.G.E. n. 2636/2010 promossa da Banca Nazionale del Lavoro contro debitore esecutato(indicazioni

Dettagli

TRIBUNALE DI RAGUSA. Esecuzione Immobiliare n. 270/2016 R.G. Es. Imm. AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. (secondo tentativo)

TRIBUNALE DI RAGUSA. Esecuzione Immobiliare n. 270/2016 R.G. Es. Imm. AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. (secondo tentativo) TRIBUNALE DI RAGUSA Esecuzione Immobiliare n. 270/2016 R.G. Es. Imm. AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE (secondo tentativo) Il sottoscritto, Dott. Giovanni Marino, dottore commercialista iscritto all Ordine

Dettagli

TRIBUNALE DI PESARO FALL. N.78/2015 INVITO AD OFFRIRE

TRIBUNALE DI PESARO FALL. N.78/2015 INVITO AD OFFRIRE TRIBUNALE DI PESARO FALL. N.78/2015 INVITO AD OFFRIRE I curatori fallimentari Dott. Giulio Coli, con Studio in Vallefoglia (PU), Via Montefeltro n. 64, Tel. 0721/497065 - Fax 0721/490569 e Avv. Giulio

Dettagli

inefficacia della stessa, ex art. 571 c.p.c ,44 (Centocinquantaseimilaseicentosei/44).

inefficacia della stessa, ex art. 571 c.p.c ,44 (Centocinquantaseimilaseicentosei/44). TRIBUNALE DI RAGUSA ESECUZIONE IMMOBILIARE N. 196/2014 REG. ESEC. IMM. Avviso di vendita immobiliare Quarto tentativo Il sottoscritto Avv. Alessandro Ingala del Foro di Ragusa, con studio in Modica, Via

Dettagli

mappale 1083, categoria A/2 classe 4, vani 5,5, rendita catastale 440,28 ;

mappale 1083, categoria A/2 classe 4, vani 5,5, rendita catastale 440,28 ; TRIBUNALE DI CAGLIARI UFFICIO COMMERCIALISTI DELEGATI PER LE ESECUZIONI IMMOBILIARI AVVISO DI VENDITA DELEGATA A COMMERCIALISTA IN PRESENZA DI CREDITORE FONDIARIO (nuovo rito) (artt. 569, 570, 571, 576

Dettagli

TRIBUNALE DI ROMA. FALLIMENTO CO.G.I.S. S.p.A. R.G. 195/2004. GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Lucia Odello. CURATORE FALLIMENTARE: dott.

TRIBUNALE DI ROMA. FALLIMENTO CO.G.I.S. S.p.A. R.G. 195/2004. GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Lucia Odello. CURATORE FALLIMENTARE: dott. TRIBUNALE DI ROMA FALLIMENTO CO.G.I.S. S.p.A. R.G. 195/2004 GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Lucia Odello CURATORE FALLIMENTARE: dott. Massimo Nardozi DELEGATO ALLA VENDITA: dott.ssa Marinella Sormani BANDO

Dettagli

fabbricato Sant Arsenio Via Buco Vecchio nel comune di Sant Arsenio e distinto in catasto al

fabbricato Sant Arsenio Via Buco Vecchio nel comune di Sant Arsenio e distinto in catasto al TRIBUNALE DI LAGONEGRO Ufficio procedure concorsuali ORDINANZA DI VENDITA DI BENI IMMOBILI La dott.ssa Paola Beatrice, giudice delegato al fallimento n._1-1994; - letta l istanza di vendita presentata

Dettagli

CONCORDATO PREVENTIVO IMMOBILIARE SAN CAMILLO SRL IN LIQUIDAZIONE n. 169/2013

CONCORDATO PREVENTIVO IMMOBILIARE SAN CAMILLO SRL IN LIQUIDAZIONE n. 169/2013 AVV. CARMELA MATRANGA 20122 Milano, via Fontana n. 5 - tel. 02 86996479 - fax 02 86918115 e mail: cmatranga@avvocatomatranga.com posta certificata: carmela.matranga@milano.pecavvocati.it TRIBUNALE ORDINARIO

Dettagli

Tribunale Civile e Penale di Trento

Tribunale Civile e Penale di Trento Tribunale Civile e Penale di Trento CANCELLERIA FALLIMENTARE PROCEDURA: FALL. N. 27/2016 FALLIMENTO COSTRUZIONI FERRARI DI FERRARI GEOM. ILARIO & C. SNC GIUDICE DELEGATO: dott.ssa Monica Attanasio CURATORE:

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO F.LLI MANENTI S.R.L. N. 207/12. Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello. Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO F.LLI MANENTI S.R.L. N. 207/12. Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello. Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO F.LLI MANENTI S.R.L. N. 207/12 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il Curatore Fallimentare,

Dettagli

TRIBUNALE DI MILANO SECONDA SEZIONE CIVILE DISCIPLINARE DI PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA

TRIBUNALE DI MILANO SECONDA SEZIONE CIVILE DISCIPLINARE DI PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA TRIBUNALE DI MILANO SECONDA SEZIONE CIVILE DISCIPLINARE DI PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA Il Concordato Preventivo 66/2014 I.M.E. Industrie Meccaniche Elettromeccaniche S.r.l. in liquidazione, con Giudice

Dettagli

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Procedura esecutiva n. 615/09 + 825/15 promossa da Perrone Germana * * * * * AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Il sottoscritto Dott. Daniele Burlando Dottore Commercialista e-mail

Dettagli

ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/

ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/3-16122 GENOVA TEL 010/8391347 - FAX 010/4207022 TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx Con sede a xxx cod. fiscale xxxxx

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx Con sede a xxx cod. fiscale xxxxx ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 info@anpebrescia.it TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 373/14 (pr. 239/16) xxxx

Dettagli

TRIBUNALE DI VERCELLI SEZIONE FALLIMENTARE

TRIBUNALE DI VERCELLI SEZIONE FALLIMENTARE TRIBUNALE DI VERCELLI SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n. 4/2010 Reg.fallim. ORDINANZA DI VENDITA SENZA INCANTO (RETTIFICATA) IL GIUDICE DELEGATO dott.ssa Elisa Scorza A RETTIFICA DELL ORDINANZA DI VENDITA

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO Ufficio Esecuzioni Immobiliari. Avviso di vendita di beni immobili (artt. 591-bis, 570 e 576 cpc.)

TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO Ufficio Esecuzioni Immobiliari. Avviso di vendita di beni immobili (artt. 591-bis, 570 e 576 cpc.) 1 133/2008 R.G. Esec. TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO Ufficio Esecuzioni Immobiliari Avviso di vendita di beni immobili (artt. 591-bis, 570 e 576 cpc.) Il professionista delegato, dott.ssa Gaffuri Silvana,

Dettagli

Firmato Da: BEATRICE PAOLA Emesso Da: POSTECOM CA3 Serial#: a185d

Firmato Da: BEATRICE PAOLA Emesso Da: POSTECOM CA3 Serial#: a185d TRIBUNALE DI LAGONEGRO Ufficio procedure concorsuali ORDINANZA DI VENDITA DI BENI IMMOBILI La dott.ssa Paola Beatrice, giudice delegato al fallimento n.7/2015; - letta l istanza di vendita presentata dal

Dettagli

- Foglio 2 mappale 290 sub 22 Area urbana, piano terra, lungomare di Rocca Priora, consistenza 34 mq.;

- Foglio 2 mappale 290 sub 22 Area urbana, piano terra, lungomare di Rocca Priora, consistenza 34 mq.; TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA Sezione Fallimentare AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE CON INCANTO Il Sig. Giudice Delegato al Fallimento della S.r.l. S.S.E. (n. 81/2005 R.F.), dichiarato con sentenza depositata

Dettagli

intera quota di proprietà : Catasto Fabbricati Sez. NCT, Fg. 23, mapp. 61,

intera quota di proprietà : Catasto Fabbricati Sez. NCT, Fg. 23, mapp. 61, TRIBUNALE DI BRESCIA ******* Procedura 20653/2013 (pr.1043/15) +++++++ Giudice Delegato: dott. Gianni Sabbadini Organismo Composizione Crisi e Liquidatore: dott. Roberto Mutti ******* BANDO DI VENDITA

Dettagli

ANNA S. BANDINI AVVOCATO MARSALA Via Trapani 139 Tel.fax

ANNA S. BANDINI AVVOCATO MARSALA Via Trapani 139 Tel.fax ANNA S. BANDINI AVVOCATO 91025 MARSALA Via Trapani 139 Tel.fax 0923.711506 bandiniannasandra@pec.ordineavvocatimarsala.it TRIBUNALE CIVILE DI MARSALA Sezione fallimentare Fallimento n. 1687/1997 G.D. Boccarato

Dettagli

AVV. PAOLO VENDITTI Via E. De Amicis, 26 - Milano Tel Fax

AVV. PAOLO VENDITTI Via E. De Amicis, 26 - Milano Tel Fax AVV. PAOLO VENDITTI Via E. De Amicis, 26 - Milano Tel. +39 02.80.55.718 Fax +39 02.80.55.718 TRIBUNALE DI MILANO Sezione III Civile - Esecuzioni immobiliari Nella procedura di espropriazione R.G.E. n.

Dettagli

ANDREA BRUNI PRENCIPE DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ *****

ANDREA BRUNI PRENCIPE DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ ***** ANDREA BRUNI PRENCIPE DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/3-16122 GENOVA TEL 010/8391347 - FAX 010/4207022 TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva

Dettagli

TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI PROCEDURA DELEGATA VI AVVISO DI VENDITA *-*-*-*-*-*-*-*-*-* IL SOTTOSCRITTO DELEGATO

TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI PROCEDURA DELEGATA VI AVVISO DI VENDITA *-*-*-*-*-*-*-*-*-* IL SOTTOSCRITTO DELEGATO TRIBUNALE DI GENOVA UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI PROCEDURA DELEGATA R.G.E. 350/2011 G.E. Dr. Roberto Bonino VI AVVISO DI VENDITA *-*-*-*-*-*-*-*-*-* IL SOTTOSCRITTO DELEGATO Dott. Simone Lupi Visti gli

Dettagli

TRIBUNALE DI LATINA AVVISO DI VENDITA L AVV. ANDREA VELLOZZI

TRIBUNALE DI LATINA AVVISO DI VENDITA L AVV. ANDREA VELLOZZI TRIBUNALE DI LATINA AVVISO DI VENDITA Si avvisa che nella procedura esecutiva immobiliare promossa: da: BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A. (N.354/13 R. ES.) L AVV. ANDREA VELLOZZI Vista la delega alle

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO VENDITA COMPETITIVA BENI MOBILI TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PADOVA SEZIONE FALLIMENTARE FALLIMENTO: MIMODESIGNGROUP SRL N. 76N/2013 Giudice Delegato: dott.ssa MARIA ANTONIA MAIOLINO Curatore: dott.ssa RAFAELLA BRESSAN AVVISO VENDITA

Dettagli

TRIBUNALE DI LANCIANO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Esecuzione immobiliare N 29/97 R.G.E. Dott. Maurizio Pocetti Commercialista delegato

TRIBUNALE DI LANCIANO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE. Esecuzione immobiliare N 29/97 R.G.E. Dott. Maurizio Pocetti Commercialista delegato TRIBUNALE DI LANCIANO AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Esecuzione immobiliare N 29/97 R.G.E. Dott. Maurizio Pocetti Commercialista delegato Vendite del 07/11/2013 21/11/2013 Il Dott. Maurizio Pocetti Commercialista

Dettagli

esecutiva promossa da ITALFONDIARIO S.p.A.:

esecutiva promossa da ITALFONDIARIO S.p.A.: Studio Legale Associato Ferrari-Fera Via XII Ottobre 12/5 sc. 16121 Genova TRIBUNALE DI GENOVA Terzo avviso di vendita Procedura esecutiva immobiliare n. 492/2015 R.G.E. promossa da ITALFONDIARIO S.p.A.

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI BERGAMO Fallimento GIOVI S.R.L. Sede in Carvico (BG) Via Gaetano Donizetti n. 4 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore: Rag. Francesco Pagnini --------- INVITO AD OFFRIRE / AVVISO

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Sezione VII Civile Divisione Giudiziale R.G. n 8416/2017 AVVISO DI VENDITA L Avv. Giuseppe Giachero (C.F.: GCHGPP65L21D969F, Posta Elettronica Certificata: giuseppe.giachero@ordineavvgenova.it,

Dettagli

Avvocati e Commercialisti

Avvocati e Commercialisti Avvocati e Commercialisti 20144 Milano Via Sant Eusebio n. 24 Tel. +39-02.46.39.15 r.a. Fax +39-02.49.87.641/02.99.98.52.30 Paola Ferraris Dottore Commercialista paolamaria.ferraris@odcecmilano.it TRIBUNALE

Dettagli

AVVISO DI VENDITA II ESPERIMENTO DI VENDITA IMMOBILI. il giorno 27 Giugno 2017 all ora indicata Lotto Unico alle ore 18.00

AVVISO DI VENDITA II ESPERIMENTO DI VENDITA IMMOBILI. il giorno 27 Giugno 2017 all ora indicata Lotto Unico alle ore 18.00 TRIBUNALE DI TREVISO SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA FALLIMENTO NR. 35/2015 - SENT. NR. 35/2015 * * * CURATORE: DOTT. GIANNI DALL AGATA PROFESSIONISTA DELEGATO ALLA VENDITA: DOTT.SSA SARA RISTORI

Dettagli

ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ *****

ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/ GENOVA TEL 010/ FAX 010/ ***** ANDREA CASTELLO DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA ASSAROTTI N. 3/3-16122 GENOVA TEL 010/8391347 - FAX 010/4207022 TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 281/15 (pr. 451/16) Giudice Delegato: Dott.ssa Angelina Baldissera Curatore: Dott. Giovanni Lorenzo Peli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 281/15 (pr. 451/16) Giudice Delegato: Dott.ssa Angelina Baldissera Curatore: Dott. Giovanni Lorenzo Peli ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 281/15 (pr. 451/16) +++++ Giudice Delegato:

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO Ufficio Esecuzioni Immobiliari Avviso di vendita di beni immobili (artt. 591-bis, 570 e 576 cpc.)

TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO Ufficio Esecuzioni Immobiliari Avviso di vendita di beni immobili (artt. 591-bis, 570 e 576 cpc.) N. 6/2014 R.G. Esec. Imm. G.E.: dott. Fabio Santoro TRIBUNALE ORDINARIO DI BELLUNO Ufficio Esecuzioni Immobiliari Avviso di vendita di beni immobili (artt. 591-bis, 570 e 576 cpc.) Il professionista delegato,

Dettagli

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L. in liquidazione C.F

TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L. in liquidazione C.F ASSOCIAZIONE NOTARILE PER LE PROCEDURE ESECUTIVE VIA UGO LA MALFA, 4 25124 - BRESCIA Tel.: 030.22.28.49 - Fax.: 030.22.42.37 TRIBUNALE DI BRESCIA FALLIMENTO n. 337/12 (pr. 949/13) SAMOS COSTRUZIONI S.R.L.

Dettagli

AVV. FRANCESCO MASSA Via Bartolomeo Bosco 15/7 Tel Tel Pec

AVV. FRANCESCO MASSA Via Bartolomeo Bosco 15/7 Tel Tel Pec AVV. FRANCESCO MASSA Via Bartolomeo Bosco 15/7 Tel 3356681460 Tel 0100897500 Pec francesco.massa@ordineavvgenova.it francesco.massa@arch-lex.net TRIBUNALE DI GENOVA AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Proc.

Dettagli

AVV. MARCELLA PUSTERLA STUDIO LEGALE BIANCHI GALLERIA STRASBURGO, N MILANO

AVV. MARCELLA PUSTERLA STUDIO LEGALE BIANCHI GALLERIA STRASBURGO, N MILANO AVV. MARCELLA PUSTERLA STUDIO LEGALE BIANCHI GALLERIA STRASBURGO, N. 3 20121 MILANO TEL. 02.55194415 02.5512158 TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI GIUDICE: DOTT.SSA SIMONA CATERBI Nella

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA - Fall. 97/2013 AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA - Fall. 97/2013 AVVISO DI VENDITA AVVISO DI VENDITA La sottoscritta dott.ssa Marta Giangrisostomi, Curatore del fallimento in epigrafe, in conformità al programma di liquidazione, approvato dal Comitato dei Creditori ed autorizzato dal

Dettagli

FALLIMENTO N.136/2015 DELLA BEGNINI S.P.A. BANDO DI GARA PER LE VENDITE MOBILIARI. Modalità di presentazione delle offerte e delle cauzioni

FALLIMENTO N.136/2015 DELLA BEGNINI S.P.A. BANDO DI GARA PER LE VENDITE MOBILIARI. Modalità di presentazione delle offerte e delle cauzioni FALLIMENTO N.136/2015 DELLA BEGNINI S.P.A. BANDO DI GARA PER LE VENDITE MOBILIARI Modalità di presentazione delle offerte e delle cauzioni 1)Gli interessati, entro le ore 12,00 del giorno non festivo antecedente

Dettagli

TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA AVVISA

TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA AVVISA N. 10/94 R. F. N. Cron. TRIBUNALE FALLIMENTARE DI POTENZA *** AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO NEL FALLIMENTO N. 10/94 R.F. * IL FUNZIONARIO GIUDIZIARIO AVVISA - che con ordinanza in data 14.03.2014,

Dettagli

I beni sono meglio descritti nella perizia di stima redatta dall Architetto Roberto Sozzi consultabile presso la cancelleria fallimentare, gli uffici

I beni sono meglio descritti nella perizia di stima redatta dall Architetto Roberto Sozzi consultabile presso la cancelleria fallimentare, gli uffici TRIBUNALE DI FIRENZE Sezione fallimentare Concordato preventivo 83/2013 Giudice delegato: dott.ssa Rosa Selvarolo Commissario giudiziale: dott. Eros Ceccherini Liquidatore giudiziale: dott. Ettore Del

Dettagli

TRIBUNALE DI PATTI AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE DI PATTI AVVISO DI VENDITA N. 9/2007 R.G.Es.Imm. (ex Tribunale di Mistretta) TRIBUNALE DI PATTI AVVISO DI VENDITA Il custode giudiziario nonché professionista delegato alle operazioni di vendita, Avv. Mario Turrisi, nella procedura

Dettagli

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO DEAS Delegati Associati Via Nino Bixio, 36 - tel.(090) 672181- fax (090)25091470 98123 MESSINA TRIBUNALE DI MESSINA Ufficio Esecuzioni Immobiliari G.E. dott. Carlo Madia AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO-SEZIONE FALLIMENTI

TRIBUNALE DI TREVISO-SEZIONE FALLIMENTI TRIBUNALE DI TREVISO-SEZIONE FALLIMENTI FALLIMENTO N. 72/2016 AVVISO D'ASTA SENZA INCANTO Si rende noto che il Giudice Delegato, dott.ssa Caterina Passarelli, ha fissato per il giorno 6 aprile 2017 ad

Dettagli

Procedura esecutiva n.142/93 R.G.E. AVVISO DI VENDITA CON INCANTO DI BENI IMMOBILI DESCRIZIONE DEGLI IMMOBILI

Procedura esecutiva n.142/93 R.G.E. AVVISO DI VENDITA CON INCANTO DI BENI IMMOBILI DESCRIZIONE DEGLI IMMOBILI Avviso integrale di vendita con incanto Procedura esecutiva n.142/93 R.G.E. AVVISO DI VENDITA CON INCANTO DI BENI IMMOBILI Il giorno 16 Aprile 2013 a partire dalle ore 09:30 presso l Associazione Notarile

Dettagli

Lotto 12. Catasto Fabbricati del Comune di Belfiore (VR), Fg. 19:

Lotto 12. Catasto Fabbricati del Comune di Belfiore (VR), Fg. 19: TRIBUNALE DI VERONA AVVISO DI VENDITA Esecuzione immobiliare n. 335/2016 R.E. Il sottoscritto dott. Roberto Tordiglione Notaio in Tregnago (VR), associato a NOT.ES., delegato ex art. 591 bis c.p.c. dal

Dettagli

Tribunale Ordinario di Foggia

Tribunale Ordinario di Foggia Tribunale Ordinario di Foggia Articolazione Territoriale di Lucera Ufficio Fallimenti - - - - - ORDINANZA DI VENDITA IMMOBILIARE CON INCANTO (ART. 108 L.F.) Il Giudice Delegato ü Letta ed esaminata l'istanza

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI BERGAMO Fallimento: EXPERIA REAL INVEST S.R.L. Sede in Alzano Lombardo (BG) Viale Roma n. 25 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore: Rag. Anna Pagnini --------- INVITO AD OFFRIRE

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI MILANO -SEZIONE ESECUZIONE IMMOBILIARI- Dott.ssa Simona Caterbi

TRIBUNALE CIVILE DI MILANO -SEZIONE ESECUZIONE IMMOBILIARI- Dott.ssa Simona Caterbi TRIBUNALE CIVILE DI MILANO -SEZIONE ESECUZIONE IMMOBILIARI- Dott.ssa Simona Caterbi Nella procedura esecutiva immobiliare R.G.E. n. 1926 2013 promossa da Condominio via Arquà n. 10, con l avv. Paolo Lombardi

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA DOTT. MONICA ZAFFAINA COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE VIA, CESAREA 2/43B - 16121 GENOVA TEL. 010530071 - FAX 0105848660 TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA Ufficio Esecuzioni Immobiliari Procedura esecutiva n.

Dettagli

TRIBUNALE DI VITERBO CU.DE.VIT. ( Custodi Delegati Viterbo) Coop. a r.l. AVVISO DI VENDITA 31/05/2017 ORE 10.00

TRIBUNALE DI VITERBO CU.DE.VIT. ( Custodi Delegati Viterbo) Coop. a r.l. AVVISO DI VENDITA 31/05/2017 ORE 10.00 Pubblicazione ufficiale ad uso esclusivo personale - è vietata ogni Pubblicazione ufficiale ad uso esclusivo personale - è vietata ogni Pubblicazione ufficiale ad uso esclusivo personale - è vietata ogni

Dettagli

TRIBUNALE DI ROMA SEZ. FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA ODELLO FALL. N. 968/2016 xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

TRIBUNALE DI ROMA SEZ. FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA ODELLO FALL. N. 968/2016 xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx TRIBUNALE DI ROMA SEZ. FALLIMENTARE G.D. DOTT.SSA ODELLO FALL. N. 968/2016 xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx DISCIPLINARE DI VENDITA DEL COMPENDIO IMMOBILIARE La fallita è proprietaria

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI MILANO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI. - vista l ordinanza di vendita del Giudice dell Esecuzione in data 02/04/2015;

TRIBUNALE CIVILE DI MILANO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI. - vista l ordinanza di vendita del Giudice dell Esecuzione in data 02/04/2015; Studio Legale Avvocato Alessandro d Alessandro Via Fontana, 18 - Tel. 02/55.01.55.51 20122 MILANO - Fax 02/87.39.38.38 alessandro.dalessandro@milano.pecavvocati.it PROCEDURA N. R.G.E. 1753/2009 TRIBUNALE

Dettagli