GUIDA PRATICA CHIAMATA TELEFONICA PSTN 1 CANALE 4 NUMERI 1 MESS.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GUIDA PRATICA CHIAMATA TELEFONICA PSTN 1 CANALE 4 NUMERI 1 MESS."

Transcript

1 ST-STU DAL 1969 Marchio registrato n GUIDA PRATICA CHIAMATA TELEFONICA PSTN 1 CANALE 4 NUMERI 1 MESS. SINTEL 1 CHIAMATA TELEF.CA PSTN ST-STU Securvera ifa Dir CE Made in Italy ST-STU Chiamata telefonica un canale messaggio a sintesi vocale 20. Comando di allarme negativo NA o NC. Programmazione tramite tastiera; sono tutte effettuabili in qualsiasi momento dall utente dopo la digitazione del codice di sicurezza personale, compreso la registrazione dei messaggi tramite microfono di bordo, il riascolto a mezzo cuffia o telefono. Memorizza 4 numeri telefonici di 16 cifre su memoria non volatile. I numeri che non rispondono li richiama per 15 volte. Display di controllo. Composizione dei numeri decadici e oppure in DTMF. Blocco da remoto tramite chiave, oppure tramite telefono DTMF. Installazione a parete. Alimentazione 12 Vdc. Assorbimento 15 ma. Contenitore in ABS. Dimensioni L110XH80XP29 mm.

2 SINTEL 1 CHIAMATA TELEFONICA PSTN ST-STU COMBINATORE TELEFONICO PSTN Tre i Systems, dopo anni di esperienza, ha sviluppato questo nuovo combinatore PSTN di facile utilizzo. Questo combinatore telefonico utilizza un singolo ingresso di allarme e può inviare un messaggio vocale della durata di 20 sec. a 4 numeri memorizzati. 1.0 Descrizione dei tasti 1) Display 2) Led T1-T2-T3-T4: accesi quando si stanno programmando i numeri nelle posizioni di memoria 3) Tasti T1-T2-T3-T4: tasti per l accesso alle posizioni di memoria 4) P : Password (codice personale) 5) : Record (registrazione) 6) : Play (riproduzione) 7) C : Controllo Manuale istruzioni ST-STU SINTEL 1 Pag. 2

3 Prima di procedere a qualsiasi altra operazione è necessario verificare le impostazioni selezionabili attraverso 3 distinti jumper posti all interno del combinatore SIN- TEL 1. La combinazione dei jumper impostata in fabbrica permette l utilizzo di chiamate a toni (J1=1-2) e presuppone un contatto N.C. (J2=1-2, J3=1-2) per l attivazione dell allarme (vedi Fig. 1). Fig Reset J1 J2 J3 Fig. 2 Line IN Line OUT Filo verde Filo giallo Filo rosso Filo nero 1.1 Collegamenti elettrici dei cavi forniti Collegare +12V al filo Rosso. Collegare la massa al filo Nero. L ingresso d allarme è posto sui fili Verde e Giallo. Tel. Line IN: Ingresso della linea telefonica. Tel. Line OUT: Uscita linea telefonica per il collegamento al telefono. Reset: Premere per 5 secondi, il combinatore cancella la memoria e reimposta la password a 321. Il combinatore è pronto per una nuova programmazione. Vedi Fig.2 Pag. 3 Manuale istruzioni ST-STU SINTEL 1

4 1.2 Selezione Toni/Impulsi J1 Risultato 1-2 Toni 2-3 Impulsi 1.3 Selezione Entrata Allarme J2 J Risultato Ingresso N.C. Ingresso N.A. Ingresso tensione Per esempio: Se J2=2-3 e J3=1-2, giallo e verde devono essere N.A., in caso di chiusura del contatto N.A. il combinatore telefonico va in allarme. Attenzione: La disposizione impostata di fabbrica è Ingresso N.A. (vedi Fig.1). 2.0 Entrare in programmazione Attraverso l interfaccia di programmazione è possibile configurare o controllare i 4 numeri telefonici che devono essere chiamati dal combinatore telefonico. E anche possibile registrare o riascoltare il messaggio vocale che verrà riprodotto in caso di allarme; cambiare o visualizzare la password attualmente impostata. In normale funzionamento il punto in basso del display lampeggia lentamente. Per entrare in programmazione premere P, inserire la password programmata e quindi premere il tasto ENTER. Nota: La password impostata in fabbrica è 321 Esempio: P ENTER Se la password immessa è corretta pochi istanti il display mostra 5. Se si immette la password sbagliata il display mostra E (Errore). Manuale istruzioni ST-STU SINTEL 1 Pag. 4

5 2.1 Programmazione dei numeri telefonici Dopo essere entrati in programmazione (rif. par. 2.0) premere il tasto corrispondente alla memoria che si vuole utilizzare (T1, T2, T3, T4), inserire le cifre del numero telefonico da memorizzare e premere Enter. Esempio: Si vuole inserire in posizione T2 il numero Premere T Enter Il tasto P può essere utilizzato per comporre una pausa di 2 secondi. Ciò può risultare utile nel caso in cui il combinatore venga collegato ad un centralino telefonico. Esempio: Presupponendo che per utilizzare la linea telefonica attraverso il centralino sia necessario comporre lo 0, si può programmare questo numero: T2 0 P ENTER In questo caso il combinatore telefonico compone lo 0, quindi attende 2 secondi e poi compone il numero telefonico Verificare i numeri telefonici immessi Dopo essere entrati in programmazione premere C (Controllo posto sul 3). Il display mostra una C. Premere T1 o T2 o T3 o T4 per verificare il numero memorizzato. Esempio: Se si vuole controllare il numero telefonico immesso in posizione T2, premere C T Verificare la password attualmente impostata Dopo essere entrati in programmazione premere C (tasto 3). Per visualizzare la password premere P, in sequenza appariranno le cifre che compongono il codice di accesso. 2.4 Memorizzare il messaggio vocale Dopo essere entrati in programmazione premere (Rec. tasto 1). Registrare il messaggio della durata di 20 sec. E importante assicurarsi che non vi siano forti rumori ambientali che possano disturbare la registrazione. Pag. 5 Manuale istruzioni ST-STU SINTEL 1

6 2.5 Riprodurre il messaggio vocale memorizzato Dopo essere entrati in programmazione premere C (tasto 3). Premere (play, tasto 2). Il display indica P (Play); il combinatore riproduce il messaggio vocale precedentemente memorizzato. 2.6 Cambiare la password Dopo essere entrati in programmazione: il display visualizza 5. Premere P. Digitare la nuova password che può essere composta da un massimo di 6 caratteri e quindi premere ENTER. Esempio: Si vuole memorizzare la nuova password Premere P ENTER 2.7 Scelta del tipo di allarme Il SINTEL 1 può essere configurato in 2 modi differenti; ricordiamo che prima di procedere alla configurazione del comportamento in allarme è necessario entrare in programmazione. A) Premere 5 0 Enter: Ricevuto un allarme il combinatore effettua tre cicli di chiamate da T1 a T4. B) Premere 5 1 Enter: Ricevuto un allarme il combinatore effettua un solo ciclo di chiamate da T1 a T4 2.8 Fermare l allarme Ricevuto un allarme il combinatore inizia a chiamare i numeri telefonici memorizzati. Durante questa fase sul display viene mostrato un quadratino. Per fermare il combinatore è sufficiente inserire la password memorizzata. Attenzione: Se la condizione d allarme persiste, sul display continuerà ad essere visualizzato il quadratino in alto. Manuale istruzioni ST-STU SINTEL 1 Pag. 6

7 3.0 Caratteristiche tecniche Alimentazione: 11-15V C.C. Assorbimento: 20 ma. Entrate allarme: 1 - N.C., N.A, positiva o negativa (selezionabile da J2 e J3). Messaggi: 1 della durata di 20 sec. Memorie telefoniche: 4 Password impostata in fabbrica: 321 Il costruttore non è responsabile dell uso improprio dei suoi prodotti. Per qualsiasi problema rivolgersi al più vicino rivenditore autorizzato o centro assistenza della Securvera. Il Costruttore si riserva il diritto di apportare le modificare al prodotto senza preavviso Pag. 7

8 CARATTERISTICHE TECNICHE ST-STU Tensione di alimentazione 11 / 15 Vcc. Assorbimento 20 ma Comando di allarme N.C., N.O. Positivo o Negativo Tempo del Messaggio Registrazione 20 Secondi Numeri in Memoria 4 numeri da 16 Cifre Collegamento Linea IN Line PLUG Telefonico Collegamento Telefoni Interni OUT Line PLUG Telefonico Temperatura di Esercizio C Contenitore ABS Spessore 10/10 Dimensioni L110 X H 80 X P 28 mm. Peso 180 gr. N.B. La Securvera al fine di migliorare il sistema, si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica, di aggiornamento ed adeguamento alle vigenti normative, senza alcun preavviso; si esclude qualsiasi pretesa di adeguamento da effettuare sui prodotti di serie precedenti. Qualora fosse possibile apportare le migliorie queste verranno eseguite dietro compenso stabilito a preventivo; comunque la Securvera attraverso gli abituali fornitori, potrà sostituire i prodotti superati o danneggiati in rottamazione. La Securvera declina ogni responsabilità per eventuali anomalie o guasti al sistema, agli accessori o all impianto elettrico dovuti ad una scorretta installazione, nonché all utilizzo di componenti dalle caratteristiche tecniche errate, batterie scadute o usurate. L allarme è solo un avvisatore con lo scopo deterrente contro chi provoca un effrazione o lo scasso, al fine di evitare un furto. Questa chiamata telefonica e costruita per essere utilizzata come avviso di allarme telefonico, va installata a monte della linea telefonica (se presente ADSL dopo il filtro) la sua uscita serve l impianto telefonico interno. Qualsiasi arbitraria modifica, oltre a causare danni irreparabili, fa decadere ogni effetto di garanzia. I nostri prodotti sono garantiti a vita contro i difetti di fabbrica, eccetto i materiali soggetti a logoramento d uso come batterie che hanno la garanzia di 24 mesi dalla data di acquisto. per la regolamentazione e- satta attenersi al certificato di garanzia che accompagna il prodotto. SECURVERA i.f.a ROMA VIA MONTI TIBURTINI 510 A/1 TEL Fax C.C.I.A. N 5761 REG. DITTE DEL PARTITA IVA Sito assistenza non stop cellulare Antifurto, Antincendio, TV.C.C. controllo da LAN e GSM, Automazione cancelli, brevetti avveniristici.

Per ottenere i migliori risultati dall avvisatore telefonico, si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale.

Per ottenere i migliori risultati dall avvisatore telefonico, si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. Rel0913MYO 1 Per ottenere i migliori risultati dall avvisatore telefonico, si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale 2 NORME DI SICUREZZA PER L UTILIZZO: ATTENZIONE!

Dettagli

PSTN D A I LER MODO ATT V I O

PSTN D A I LER MODO ATT V I O LUCIENNE-B PSTN DIALER M ODO ATTIVO CE Indice Caratteristiche principali / tecniche Vista anteriore Cosa contiene all interno il LUCIENNE-B Tasti funzione Note per la prima installazione Impostazioni dei

Dettagli

GUIDA PRATICA COMBINATORE TELEFONICO MCON MESSAGGIO DI ALLARME

GUIDA PRATICA COMBINATORE TELEFONICO MCON MESSAGGIO DI ALLARME CARATTERISTICHE TECNICHE SH-TAG Tensione di Alimentazione 12 Vcc +/- 10 % Assorbimento in riposo 20 ma Assorbimento in trasmissione 110 ma Avvisatore telefonico GSM a 2 canali - 8 numeri telefonici per

Dettagli

DC3SEM2LT Kit Impianto Semaforico 3 Semafori 2 Luci automatici

DC3SEM2LT Kit Impianto Semaforico 3 Semafori 2 Luci automatici DC3SEM2LT Kit Impianto Semaforico 3 Semafori 2 Luci automatici CENTRALINA DI CONTROLLO MOD. DC3SEM2LT Caratteristiche di funzionamento: Alimentazione: 230V 50 Hz; 5 VA 1 uscita tensione ausiliaria (per

Dettagli

COMBINATORE PSTN BIDIREZIONALE SIMA. elettronicas.n.c. QUALITA' E DESIGN SUPERIORE

COMBINATORE PSTN BIDIREZIONALE SIMA. elettronicas.n.c. QUALITA' E DESIGN SUPERIORE CTA 3 B Rinaldo COMBINATOR PSTN BIDIRZIONAL SIMA elettronicas.n.c. QUALITA' DSIGN SUPRIOR R SIMA elettronicas.n.c. La linea di comunicatori telefonici PSTN, nata dall esperienza SIMA elettronica, rappresenta

Dettagli

CHIAMATA DI ALLARME DA GSM SS-GNC. Blocco chiamate locale Ingresso Chiave

CHIAMATA DI ALLARME DA GSM SS-GNC. Blocco chiamate locale Ingresso Chiave SECURVERA i.f.a. 00157 ROMA VIA MONTI TIBURTINI 510 A/1 TEL Fax 0641732990 C.C.I.A. N 5761 REG. DITTE 25859 DEL 31-01-1972 PARTITA IVA 06142341004 Sito http:www.securvera.it e-mail: securvera@securvera.it

Dettagli

CT2/24 COMBINATORE TELEFONICO BIDIREZIONALE

CT2/24 COMBINATORE TELEFONICO BIDIREZIONALE CT2/24 COMBINATORE TELEFONICO BIDIREZIONALE Descrizione Il CT2/24 è un apparecchio di comunicazione telefonica in sintesi vocale su linea urbana di tipo bidirezionale. La presenza di una voce guida rappresenta

Dettagli

SICO CALL la chiamata che ti segue

SICO CALL la chiamata che ti segue SICO CALL la chiamata che ti segue FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA SICO CALL La pulsantiera del sistema SICO CALL è in grado di memorizzare sino a 8 numeri telefonici di 18 cifre, due numeri telefonici per chiamate

Dettagli

TF/18 SR COMBINATORE TELEFONICO

TF/18 SR COMBINATORE TELEFONICO MANUALE PER L UTILIZZATORE SR 09.18 COMBINATORE TELEFONICO ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE E CONSERVARLO PER SUCCESSIVE CONSULTAZIONI Pag.1/12 Pag.2/12 02 12 100204 PREMESSA Il combinatore

Dettagli

SS-S64. MANUALE ISTRUZIONI Vers. 9/12 CARATTERISTICHE DELLA CENTRALE RADIO FILO SS-S64

SS-S64. MANUALE ISTRUZIONI Vers. 9/12 CARATTERISTICHE DELLA CENTRALE RADIO FILO SS-S64 CARATTERISTICHE DELLA CENTRALE RADIO FILO SS-S64 Tensione d ingresso Alimentatore 220 Vac +/- 10 % 50/60 Hz Fusibile di rete 5X20 800 ma a 250 V. ritardato Tensione d uscita Alimentatore CBE 13,8 V. stabilizzata

Dettagli

TELEVIVAVOCE 7IS /03/2015

TELEVIVAVOCE 7IS /03/2015 TELEVIVAVOCE 7IS-80278 06/03/2015 TELEVIVAVOCE Televivavoce è un telefono vivavoce automatico che permette la comunicazione vocale con un numero programmabile alla sola pressione del relativo pulsante.

Dettagli

GUIDA PRATICA DEL FIDATO GUARDIANO DEI TUOI BENI

GUIDA PRATICA DEL FIDATO GUARDIANO DEI TUOI BENI CARATTERISTICHE TECNICHE SB-BSD SI-RSW SI-RSW radiosvitch per porte e finestre Con lo stesso radiocomando puoi attivare; il telesoccorso, l antirapina, il cancello, le tapparelle, la serranda del garage,

Dettagli

KIT VIVA-VOCE PER AUTO

KIT VIVA-VOCE PER AUTO KIT VIVA-VOCE PER AUTO BLUETOOTH TECHNOLOGY Istruzioni di montaggio 6/820 FUNZIONI REMOTE CONTROL E AURICOLARE REMOTE CONTROL Attiva o interrompe la chiamata. (1) Regola il volume dell altoparlante. (2)

Dettagli

NOTA 6: effettuare una ricarica della SIM Card prepagata affinché abbia del credito per effettuare chiamate.

NOTA 6: effettuare una ricarica della SIM Card prepagata affinché abbia del credito per effettuare chiamate. Se non appare nessun numero di telefono da selezionare per il tipo di invio scelto (vocale o con protocollo numerico), le possibili cause sono due: non è stato programmato nessun numero(vedere il capitolo

Dettagli

ITALIANO CT8. Combinatore telefonico monocanale MANUALE PER L'UTENTE

ITALIANO CT8. Combinatore telefonico monocanale MANUALE PER L'UTENTE CT8 Combinatore telefonico monocanale ITALIANO MANUALE PER L'UTENTE CT8 - Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione 4 1.1 Descrizione del combinatore...4 1.2 Caratteristiche funzionali...5 1.3

Dettagli

Mod Sch./Ref. 1033/454 COMBINATORE TELEFONICO MONOCANALE DS A LBT 7163 CON 0 SEL

Mod Sch./Ref. 1033/454 COMBINATORE TELEFONICO MONOCANALE DS A LBT 7163 CON 0 SEL Mod. 1033 DS 1033 059A LBT 7163 COMBINATORE TELEFONICO MONOCANALE Sch./Ref. 1033/454 1 2 3 4 5 6 7 8 9 CON 0 SEL COMBINATORE TELEFONICO MONOCANALE Il combinatore telefonico monocanale, a seguito di un

Dettagli

VERS MADE IN ITALY

VERS MADE IN ITALY VERS. 10-12 MADE IN ITALY SPECIFICHE TECNICHE Installazione a muro Copertura 15 mt, angolo 90 Frequenza microonda 10.525 GHz Tecnologia elaborazione allarme DSP(Digital Signal Processing) Distanza rilevazione

Dettagli

GUIDA PRATICA DEL FIDATO GUARDIANO DEI TUOI BENI

GUIDA PRATICA DEL FIDATO GUARDIANO DEI TUOI BENI CARATTERISTICHE TECNICHE SE-CTS Tensione d ingresso Alimentatore 9-15 Vcc Assorbimento in fase di riposo 35 ma Batteria ermetica in tampone (esclusa) 12 V, 2,2 Ah, alta qualità Protezione dalle extratenzioni

Dettagli

Tastiera 2 uscite filare. Tastiera MTPAD. Tastiera MTPAD

Tastiera 2 uscite filare. Tastiera MTPAD. Tastiera MTPAD Tastiera 2 uscite filare Via L.da Vinci N.23-00040 Castel Gandolfo (Loc. Pavona) Roma Tel:+39 06/9314203 Fax: +39 06/89685069 Website: www.bastafurti.eu e-mail: info@bastafurti.eu 1 Caratteristiche Tastiera

Dettagli

Eco GSM 2 Interfaccia cellulare GSM

Eco GSM 2 Interfaccia cellulare GSM Eco GSM 2 Interfaccia cellulare GSM ISTRUZIONI PER L'USO Manuale Rev. 1 del 08/05/2008 Se l'utente locale (Eco GSM 2) interrompe la comunicazione chiudendo la propria cornetta, l'interfaccia chiude la

Dettagli

G S M C O M M A N D E R Basic

G S M C O M M A N D E R Basic Il GSM COMMANDER BASIC permette la codifica di due diverse modalità di chiusura di un contatto elettrico, attraverso una chiamata telefonica a costo zero al numero della SIM inserita nel modulo. Importante

Dettagli

TF/16/1 SR 09.16/1 COMBINATORE TELEFONICO GSM

TF/16/1 SR 09.16/1 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE PER L UTILIZZATORE SR 09.16/1 COMBINATORE TELEFONICO GSM ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE E CONSERVARLO PER SUCCESSIVE CONSULTAZIONI Pag.1/12 Pag.2/12 03 12 100204 PREMESSA Il combinatore

Dettagli

HALLO. Manuale di istruzioni - Italiano

HALLO. Manuale di istruzioni - Italiano HALLO Manuale di istruzioni - Italiano DESCRIZIONE: Vivavoce Funzione di identificativo del chiamante con 38 Chiamate. Suoneria Hi / Lo commutabile. "FUORI AREA" e "privato", con icona. Selezione decadica/multifrequenza.

Dettagli

Programmatore Serie PRO

Programmatore Serie PRO Programmatore Serie PRO Manuale d uso e di programmazione Grazie per aver scelto il programmatore Rpe serie PRO a batteria. Il programmatore serie PRO è dotato della tecnologia di programmazione più moderna

Dettagli

TDX16. Combinatore telefonico GSM con messaggi vocali pre-registrati MANUALE PER L'UTENTE

TDX16. Combinatore telefonico GSM con messaggi vocali pre-registrati MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO TDX16 Combinatore telefonico GSM con messaggi vocali pre-registrati MANUALE PER L'UTENTE TDX16 - Manuale dell utente Indice Capitolo 1 - Introduzione... 3 1.1 Caratteristiche funzionali... 3 1.2

Dettagli

LETTORE DI IMPRONTA SERRATURA ELETTRONICA MOTORIZZATA

LETTORE DI IMPRONTA SERRATURA ELETTRONICA MOTORIZZATA SERRATURA ELETTRONICA MOTORIZZATA LETTORE DI IMPRONTA 99.690 AVVERTENZE GENERALI Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A. ringrazia per la fiducia accordata scegliendo questo prodotto e raccomanda di: - leggere

Dettagli

SV-CTF. Combinatore Telefonico PSTN. Versione

SV-CTF. Combinatore Telefonico PSTN. Versione SV-CTF Combinatore Telefonico PSTN 4 canali vocali 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Versione 1.0-19-07 ATTENZIONE!! Prima di effettuare l'installazione, leggere attentamente questo manuale

Dettagli

Combinatore telefonico bicanale MANUALE PER L'UTENTE

Combinatore telefonico bicanale MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO Combinatore telefonico bicanale MANUALE PER L'UTENTE Combinatore telefonico bicanale - Manuale per l'utente Indice Capitolo Introduzione. Descrizione del combinatore.... Caratteristiche funzionali....

Dettagli

Modulo apriporta. SEzione 6. Scaricabile dal sito nell area Manuali Tecnici. sez. 6. installazione 2.

Modulo apriporta. SEzione 6. Scaricabile dal sito  nell area Manuali Tecnici. sez. 6. installazione 2. SEzione 6 Modulo apriporta con tastiera Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. Caratteristiche tecniche 2 installazione 2 descrizione dei morsetti...3 programmazione 3 impostazione

Dettagli

I-SD01. Selezionatore vocale. Guida all installazione e alla programmazione

I-SD01. Selezionatore vocale. Guida all installazione e alla programmazione I-SD01 Selezionatore vocale Guida all installazione e alla programmazione Introduzione Il modulo I-SD01 è progettato e realizzato per potere essere installato sull unità di controllo I-ON16. L I-SD01 consente

Dettagli

CT06. Comunicatore telefonico PSTN. Manuale utente IS1204-AB

CT06. Comunicatore telefonico PSTN. Manuale utente IS1204-AB Comunicatore telefonico PSTN IS1204-AB Manuale utente Sommario degli argomenti 1.0 Descrizione LED e tasti... 3 1.1 Descrizione LED... 3 1.2 Descrizione tasti... 3 2.0 Scelta lingua visualizzazione stato

Dettagli

i-sd02 Modulo Combinatore Vocale/Digitale PSTN Manuale di Installazione e di Programmazione

i-sd02 Modulo Combinatore Vocale/Digitale PSTN Manuale di Installazione e di Programmazione i-sd02 Modulo Combinatore Vocale/Digitale PSTN Manuale di Installazione e di Programmazione Introduzione Il modulo i-sd02 è stato progettato e realizzato per essere installato sull Unità Centrale della

Dettagli

MANUALE UTENTE RIO-42

MANUALE UTENTE RIO-42 MANUALE UTENTE RIO-42 Dispositivo generico di Telecontrollo con 4 ingressi e 2 uscite. Manuale Utente RIO-42 Rev.0 SOMMARIO PRESENTAZIONE... 3 Caratteristiche generali (TODO)... 3 Caratteristiche tecniche...

Dettagli

+ - Alimentazione Da 8VDC/ MAX 12VDC

+ - Alimentazione Da 8VDC/ MAX 12VDC Il GSM COMMANDER CALLME è un combinatore telefonico GSM. Alla chiusura di un contatto, chiama (in ordine alfabetico), i numeri di telefono memorizzati sulla SIM inserita sin quando non rileva una risposta

Dettagli

G S M 'COMBO' GSM COMBO

G S M 'COMBO' GSM COMBO GSM COMBO Caratteristiche generali : Abilitazione contatto U0 mediante chiamata vocale. L'uscita U0 può essere abilitata temporaneamente (es. funzione apricancello) o in modalità bistabile (on/off) Abilitazione

Dettagli

Programmatore elettronico a 2 canali

Programmatore elettronico a 2 canali Serie Programmatore elettronico a canali GW 30 4 ATTENZIONE - IMPORTANTE Ci congratuliamo con Lei per la scelta di prodotti Gewiss. I prodotti Gewiss sono costruiti con attente cure dei dettagli impiegando

Dettagli

Security 6. Centrale Allarme 6 Zone. Manuale Tecnico di Installazione

Security 6. Centrale Allarme 6 Zone. Manuale Tecnico di Installazione Security 6 Centrale Allarme 6 Zone Manuale Tecnico di Installazione Caratteristiche Tecniche Centrale 6 zone terminate NC Segnalazioni Led Programmazione tramite Link 2 Parziali indipendenti 2 Zone programmabili

Dettagli

Combinatore telefonico 2in/2out

Combinatore telefonico 2in/2out ITALIANO Combinatore telefonico 2in/2out MANUALE PER L'UTENTE EMC 89/336 73/23 CEE Combinatore telefonico 2in/2out - Manuale per l'utente 1 Introduzione 1.1 Caratteristiche funzionali...3 1.2 Caratteristiche

Dettagli

ACCESSORIO PANNELLO CONTROLLO REMOTO

ACCESSORIO PANNELLO CONTROLLO REMOTO ACCESSORIO PANNELLO CONTROLLO REMOTO Questa istruzione è parte integrante del libretto dell'apparecchio sul quale viene installato l'accessorio. A tale libretto si rimanda per le AVVERTENZE GENERALI e

Dettagli

Tastiera ABS RFID Impulsiva

Tastiera ABS RFID Impulsiva Tastiera ABS RFID Impulsiva Gasiashop SRL Via Clanio 5B 81100 Caserta Tel. 08231546078 Email:infogasiashopgmail.com Web: Grazie per aver scelto un prodotto commercializzato da GASIASHOP. Questo dispositivo,

Dettagli

Modulo Tastiera Sfera. Manuale installatore 04/16-01 PC

Modulo Tastiera Sfera. Manuale installatore 04/16-01 PC 353000 Modulo Tastiera Sfera Manuale installatore 04/16-01 PC 2 Modulo Tastiera Sfera Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 Manuale installatore 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni principali 5

Dettagli

AC500PRA. Pannello remoto di ripetizione per centrali di rivelazione automatica di incendio AC501 e AC502. Manuale di installazione

AC500PRA. Pannello remoto di ripetizione per centrali di rivelazione automatica di incendio AC501 e AC502. Manuale di installazione AC500PRA Pannello remoto di ripetizione per centrali di rivelazione automatica di incendio AC501 e AC502 Manuale di installazione INDICE 1 Introduzione... 3 2 Struttura... 3 3 Stati del pannello... 3 3.1

Dettagli

Lince Italia SpA. Sistema di gestione per la qualità certificato

Lince Italia SpA. Sistema di gestione per la qualità certificato Lince Italia SpA Sistema di gestione per la qualità certificato REG. N. 4796 UNI EN ISO 91:2 Vers.2837 Rev. 1 Istruzione integrativa per abbinamento Genioallarme e combinatore Europlus GSM MADE IN ITALY

Dettagli

GATE SR Centrale di automazione per Serrande Manuale di installazione

GATE SR Centrale di automazione per Serrande Manuale di installazione GATE SR Centrale di automazione per Serrande Manuale di installazione GATESR_r1 1. Introduzione La scheda GATESR è una centrale di automazione per serrande con motoriduttori a 230Vac dotati di finecorsa

Dettagli

05/16-01 PC Posto esterno digitale audio monoblocco. Manuale installatore

05/16-01 PC Posto esterno digitale audio monoblocco. Manuale installatore 05/16-01 PC 343100 Posto esterno digitale audio monoblocco Manuale installatore 2 Indice Posto esterno digitale audio monoblocco 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni

Dettagli

TASTIERA K-RADIO Tastiera con ricevitore radio integrato Rev. 1.0

TASTIERA K-RADIO Tastiera con ricevitore radio integrato Rev. 1.0 TASTIERA K-RADIO Tastiera con ricevitore radio integrato Rev. 1.0 K-radio è una tastiera con ricevitore radio integrato su bus seriale con la possibilità di memorizzare 32 dispositivi radio di diverso

Dettagli

MANUALE PROGRAMMAZIONE. Modulo chiave elettronica digitale Art. 3348B / 3348BM. Passion.Technology.Design.

MANUALE PROGRAMMAZIONE. Modulo chiave elettronica digitale Art. 3348B / 3348BM. Passion.Technology.Design. IT MANUALE PROGRAMMAZIONE Modulo chiave elettronica digitale Art. 3348B / 3348BM Passion.Technology.Design. Sommario Avvertenze Descrizione... 3 Programmazione e funzionamento... 3 Inserimento del supercodice...3

Dettagli

Curtarolo (Padova) Italy

Curtarolo (Padova) Italy AVS ELECTRONICS Curtarolo (Padova) Italy www.avselectronics.com MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE MODULO PER ASCOLTO AMBIENTALE AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 IST0302V2.0-1 - Indice Generalità...pag.

Dettagli

Per utilizzo con ipecs MG Telefoni LDP 7004N 7004D 7008D

Per utilizzo con ipecs MG Telefoni LDP 7004N 7004D 7008D Manuale Utente Per utilizzo con ipecs MG Telefoni LDP 7004N 7004D 7008D 2 Modelli della serie 7000 LDP-7008D LDP-7004D LDP-7004N 3 Dispositivi e tasti di funzione LDP-7008D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Dettagli

CENTRALE C16 MANUALE UTENTE

CENTRALE C16 MANUALE UTENTE CENTRALE C16 MANUALE UTENTE 1 USO DELL IMPIANTO 1.1 INSERIMENTO DELL IMPIANTO Esistono 4 tipi differenti di inserimento possibili per ciascuna area: TOTALE = controllo completo su tutte le zone assegnate

Dettagli

GPS Standard S.p.A. Combinatore Telefonico Art. CMP235 +INDICE APPLICAZIONI pag. 1 PRESTAZIONI pag. 1 CMP235 FAST FORMAT CMP236 CMP237 CMP238 DTMF

GPS Standard S.p.A. Combinatore Telefonico Art. CMP235 +INDICE APPLICAZIONI pag. 1 PRESTAZIONI pag. 1 CMP235 FAST FORMAT CMP236 CMP237 CMP238 DTMF INDICE APPLICAZIONI pag. 1 PRESTAZIONI pag. 1 Modulo Base CMP235 pag. 1 Ingressi di Allarme pag. 2 Numeri telefonici pag. 2 Allarmi Canali in Modalità FAST FORMAT pag. 3 Chiamate Telefoniche e Priorità

Dettagli

G S M C O M M A N D E R Duo

G S M C O M M A N D E R Duo Il GSM COMMANDER DUO permette, di attivare indipendentemente o contemporaneamente due contatti elettrici, Contatto1 (C1) e Contatto2(C2), attraverso una chiamata telefonica a costo zero al numero della

Dettagli

ELCA snc Centrale elettronica per automazione di 4 motori per tende da sole e tapparelle WINDGROUP

ELCA snc Centrale elettronica per automazione di 4 motori per tende da sole e tapparelle  WINDGROUP ELCA snc Tel. 00 0 0 Via Malintoppi, Fax 00 0 000 0 FERMO (AP) e-mail: elcasnc@tin.it ITALY web: www.elcasnc.com Centrale elettronica per automazione di motori per tende da sole e tapparelle REV. 0i LEGGERE

Dettagli

Guida rapida. 1 Collegamenti. 2 Installazione delle batterie/ Carica delle batterie (Carica iniziale: 7 ore) Telefono Cordless Digitale

Guida rapida. 1 Collegamenti. 2 Installazione delle batterie/ Carica delle batterie (Carica iniziale: 7 ore) Telefono Cordless Digitale TG8100_8120JT(jt-jt)_QG.fm Page 1 Thursday, April 20, 2006 7:48 PM Telefono Cordless Digitale Modello n. KX-TG8100JT Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Modello n. KX-TG8120JT Guida rapida

Dettagli

IT MANUALE UTILIZZO. Manuale utilizzo tastiera Art / 3

IT MANUALE UTILIZZO. Manuale utilizzo tastiera Art / 3 IT MANUALE UTILIZZO Manuale utilizzo tastiera Art. 30006002 / 3 DESCRIZIONE TASTIERA La tastiera LCD permette, ad un utente autorizzato, di effettuare manovre di inserimento e disinserimento impianto,

Dettagli

NMRONDOAS1-NMATX3-NMATX2S

NMRONDOAS1-NMATX3-NMATX2S NMRONDOAS1-NMATX3-NMATX2S SIRENA AUTOALIMENTATA VIA RADIO, BIDIREZIONALE, A PILE ALCALINE Descrizione generale Scheda ricetrasmittente in grado di comandare fino a 8 sirene radio con possibilità di ricevere

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica PAGINA 1 DI 8 Videocamera Smart Assicurarsi, che al primo utilizzo della videocamera Smart non manchi nessun accessorio, come riportato nella lista indicata di seguito. Videocamera 1 Adattatore r1 Cavo

Dettagli

UNITA GSM ASSEMBLAGGIO

UNITA GSM ASSEMBLAGGIO UNITA GSM ASSEMBLAGGIO Una volta aperta la confezione procedere in questo modo: Fase 1: montaggio distanziali in nylon, alimentatore, antenna e fissaggio a muro a) Inserire i 3 distanziali in nylon negli

Dettagli

CENTRALE EVO 868 DIALOGO S 4.0 - Specifiche tecniche

CENTRALE EVO 868 DIALOGO S 4.0 - Specifiche tecniche CENTRALE EVO 868 DIALOGO S 4.0 - Specifiche tecniche CARATTERISTICHE TECNICHE Modello: EVO868 Zone: 4 Scenari 2 Sensori: Fino a 50, ognuno identificato singolarmente Supervisione n. sensore sul display

Dettagli

Analizzatore Monofase Di Energia Elettrica MANUALE UTENTE

Analizzatore Monofase Di Energia Elettrica MANUALE UTENTE Analizzatore Monofase Di Energia Elettrica MANUALE UTENTE Si consiglia a tutti gli operatori di leggere attentamente queste pagine prima di installare ed utilizzare lo strumento. Lo strumento oggetto di

Dettagli

SD1+ COMBINATORE TELEFONICO MANUALE DI INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

SD1+ COMBINATORE TELEFONICO MANUALE DI INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE SD1+ COMBINATORE TELEFONICO MANUALE DI INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE SOMMARIO SOMMARIO SOMMARIO... 2 INTRODUZIONE... 3 Generalità... 3 Registrazione dei messaggi... 3 Riproduzione dei messaggi... 3 Numeri

Dettagli

Tastiera elettronica a combinazione con logica separata

Tastiera elettronica a combinazione con logica separata Pagina1 Tastiera elettronica a combinazione con logica separata Introduzione: La tastiera elettronica (mod. VE002-11) è una tastiera a combinazione numerica per l'automazione di elettroserrature e carichi

Dettagli

Combinatore Telefonico

Combinatore Telefonico Combinatore Telefonico 4 canali vocali 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni PSTN EC Dichiarazione di Conformità In accordo con la direttiva 1999/5/EC (R&TTE) La socetà :.. Destinato al settore

Dettagli

EO/ Modulo Combinatore Vocale/Digitale PSTN. Manuale di Installazione e di Programmazione. EO/116 - V01 F07 A4Vf/r IS EO/116

EO/ Modulo Combinatore Vocale/Digitale PSTN. Manuale di Installazione e di Programmazione. EO/116 - V01 F07 A4Vf/r IS EO/116 EO/116 87.116 Modulo Combinatore Vocale/Digitale PSTN Manuale di Installazione e di Programmazione EO/116 - V01 F07 A4Vf/r 20160511 - IS EO/116 Introduzione Il modulo EO/116 è stato progettato e realizzato

Dettagli

SS-K3A Kit Impianto Semaforico 3 Semafori 2 Luci automatici

SS-K3A Kit Impianto Semaforico 3 Semafori 2 Luci automatici SS-K3A Kit Impianto Semaforico 3 Semafori 2 Luci automatici SS-SLR Semaforo con 25 LED luce Rossa 24 V.ac/dc SS-SLG Semaforo con 25 LED luce Gialla 24 V.ac/dc SS-SLV Semaforo con 25 LED luce Verde 24 V.ac/dc

Dettagli

REGOLATORE TRIFASE IN CORRENTE ALTERNATA MODELLO: AZSC-97

REGOLATORE TRIFASE IN CORRENTE ALTERNATA MODELLO: AZSC-97 REGOLATORE TRIFASE IN CORRENTE ALTERNATA MODELLO: AZSC-97 1 INDICE 1. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO... 4 2. COLLEGAMENTO INGRESSO REGOLAZIONE E RETROAZIONE...6 2.1.Collegamento in tensione con potenziometro.......6

Dettagli

ACNSEM3L. I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights

ACNSEM3L. I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights ACNSEM3L I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights Versione base 1 Versione con trasformatore Versione con trasformatore,

Dettagli

Videocitofonia 2 FILI

Videocitofonia 2 FILI CLASSE 00 AM Citofono con cornetta e tasti aggiuntivi Videocitofonia FILI 7 Descrizione Citofono FILI con cornetta per installazione da parete o da tavolo (con specifico supporto da acquistare separatamente).

Dettagli

MANUALE D USO TERMOREGOLATORE ELCOS TR_154

MANUALE D USO TERMOREGOLATORE ELCOS TR_154 MANUALE D USO TERMOREGOLATORE ELCOS TR_154 Rev. Gennaio 2011 Significato dei tasti: Tasto START STOP OK DOWN UP PRG Funzione Dare lo start alla cottura Arrestare la cottura Confermare il valore in fase

Dettagli

SB-SLD Semaforo a LED a due luci 24 V.ac/dc SB-SDL Semaforo a LED a due luci 220 V. 60 Hz

SB-SLD Semaforo a LED a due luci 24 V.ac/dc SB-SDL Semaforo a LED a due luci 220 V. 60 Hz SB-SLD Semaforo a LED a due luci 24 V.ac/dc SB-SDL Semaforo a LED a due luci 220 V. 60 Hz SECURVERA DI ORSINI carlo i.f.a. 00157 ROMA-VIA DEI DURANTINI 320 C/11 Sito www.securvera.it E-mail:securvera@securvera.it

Dettagli

Guida Tecnica. TH125/TH350 attivati da un combinatore telefonico GSM

Guida Tecnica. TH125/TH350 attivati da un combinatore telefonico GSM Guida Tecnica TH125/TH350 attivati da un combinatore telefonico GSM Cosa occorre: 1 cronotermostato BPT modello TH125 o TH350 1 combinatore telefonico prodotto dalla BRAHMS più le relative batterie tampone:

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art Nuova versione

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art Nuova versione CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - Nuova versione MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art.9612 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Next MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO MANUAL PROGRAM DMX 512 OUT AUTO PROGRAM SPEED MIRROR POSITION 12V-DC IN IRIS COLOUR GOBO SHUTTER

Next MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO MANUAL PROGRAM DMX 512 OUT AUTO PROGRAM SPEED MIRROR POSITION 12V-DC IN IRIS COLOUR GOBO SHUTTER Next 1 2 3 4 5 6 MANUAL Next DMX 512 OUT BLK AUTO SEL RND SPEED 255 255 255 255 128 128 128 128 0 0 0 0 IRIS COLOUR GOBO SHUTTER MIRROR POSITION 12V-DC IN I MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INDICE Complimenti

Dettagli

PROGRAMMATORE TELEFONICO MANUALE DI ISTRUZIONE E USO MADE IN ITALY

PROGRAMMATORE TELEFONICO MANUALE DI ISTRUZIONE E USO MADE IN ITALY PROGRAMMATORE TELEFONICO MANUALE DI ISTRUZIONE E USO MADE IN ITALY Questa apparecchiatura è stata sviluppata secondo i criteri di qualità, affidabilità e prestazioni adottati dalla LINCE ITALIA S.r.l.

Dettagli

MANUALE UTENTE. Scarica il Manuale con le Funzioni complete del sistema Ontech qui:

MANUALE UTENTE. Scarica il Manuale con le Funzioni complete del sistema Ontech qui: MANUALE UTENTE Scarica il Manuale con le Funzioni complete del sistema Ontech qui: http://www.ontechgsm.com/images/pages/reference9035en_150701.pdf Scarica il Manuale utente dell App Ontech per Android:

Dettagli

TM100P. Pannello combinatore telefonico a 2 canali MANUALE PER L'UTENTE

TM100P. Pannello combinatore telefonico a 2 canali MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO ITALIANO TM00P Pannello combinatore telefonico a 2 canali MANUALE PER L'UTENTE TM00P - Manuale per l'utente Indice Capitolo Introduzione 3. Descrizione del combinatore...3.2 Caratteristiche funzionali...3.3

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SIRENA DOGE. MODELLI LS e LSP

MANUALE DI INSTALLAZIONE SIRENA DOGE. MODELLI LS e LSP MANUALE DI INSTALLAZIONE SIRENA DOGE MODELLI LS e LSP Descrizione sirena mod. Doge LS: sirena autoalimentata 12 V con lampeggiante a led ad alta luminosità e basso assorbimento - doppio tamper reed antiapertura

Dettagli

P-9910B PROGRAMMATORE PORTATILE

P-9910B PROGRAMMATORE PORTATILE P-9910B PROGRAMMATORE PORTATILE 1 CONTENUTO I GeneraleErrore. Il segnalibro non è definito. II Caratteristiche... 2 III Specifiche Techniche... 2 IV ComposizioneErrore. Il segnalibro non è definito. V

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

892 MINI MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO

892 MINI MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO CERTIFICATO DI INSTALLAZIONE Il sottoscritto installatore, certifica di aver eseguito personalmente l'installazione del dispositivo satellitare sul veicolo descritto qui di seguito, secondo le istruzioni

Dettagli

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione del modulo optipoint Siemens

Imagicle Hotel. Guida alla configurazione del modulo optipoint Siemens Imagicle Hotel. Guida alla configurazione del modulo optipoint Siemens 2016 01/03/2016 2-12 www.imagicle.com Indice 1 CENTRALI SIEMENS SUPPORTATE.... 5 2 PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO.... 6 3 CONFIGURARE BLUE

Dettagli

Manuale utilizzo Vedo Touch Art. VEDOTOUCH

Manuale utilizzo Vedo Touch Art. VEDOTOUCH IT Manuale utilizzo Vedo Touch Art. VEDOTOUCH AVVERTENZE Comelit Group S.p.A. declina ogni responsabilità per un utilizzo improprio degli apparecchi, per modifiche effettuate da altri a qualunque titolo

Dettagli

Combinatore Telefonico COD. AF53898

Combinatore Telefonico COD. AF53898 Combinatore Telefonico COD. AF53898 C373-03 - 070999 INDICE Introduzione....................................... pag. 2 Caratteristiche tecniche............................... pag. 2 - Riferimenti normativi

Dettagli

5040 COMBI TOP 5045 CELLULAR TOP

5040 COMBI TOP 5045 CELLULAR TOP 5040 COMBI TOP 5045 CELLULAR TOP COMBINATORI TELEFONICI SENZA FILI SOMMARIO SEZ. UTENTE 1 Caratteristiche generali 1.1 - principio di funzionamento 1.2 - messaggi e numeri 1.3 - trasmissione messaggi 1.4

Dettagli

IT MANUALE TECNICO. Modulo audio Art e Art. 1622L

IT MANUALE TECNICO. Modulo audio Art e Art. 1622L IT MANUALE TECNICO Modulo audio Art. 1622 e Art. 1622L Avvertenze Effettuare l installazione seguendo scrupolosamente le istruzioni fornite dal costruttore ed in conformità alle norme vigenti. Tutti gli

Dettagli

Possibili accessori. Avvertenze:

Possibili accessori. Avvertenze: Lince Italia SpA Azienda con sistema di gestione per la qualità certificato REG. N. 4796 UNI EN ISO 9001:2000 Vers. 170507030707 Rev 2 MANUALE DI ISTALLAZIONE PROGRAMMAZIONE ED USO Art 1660 forza di sollevamento

Dettagli

Guida all utilizzo del telefono Flexifone

Guida all utilizzo del telefono Flexifone Introduzione Guida all utilizzo del telefono Flexifone I telefoni Professionali Flexivoz possono essere utilizzati unicamente con le centraline Flexivoz 308 e 416. Con questo telefono è possibile controllare

Dettagli

Telecontrollo telefonico a sintesi vocale TEL 40.7

Telecontrollo telefonico a sintesi vocale TEL 40.7 s Luglio 1996 2 558.1 Telecontrollo telefonico a sintesi vocale TEL 40.7 Apparecchiatura elettronica di comando e controllo di impianti a dialogo diretto (sintesi vocale) tramite normale linea telefonica.

Dettagli

Guida all uso. Nokia N93i-1

Guida all uso. Nokia N93i-1 Guida all uso Nokia N93i-1 2 Tasti e componenti Pieghevole chiuso ISSUE 2 IT, 9253931 Numero di modello: Nokia N93i-1. D ora in poi definito Nokia N93i. 1 Fotocamera principale e obiettivo. Il dispositivo

Dettagli

Switch USB KVM Switch USB KVM con audio, 2 porte Switch USB KVM con audio, 4 porte Manuale

Switch USB KVM Switch USB KVM con audio, 2 porte Switch USB KVM con audio, 4 porte Manuale Switch USB KVM Switch USB KVM con audio, 2 porte Switch USB KVM con audio, 4 porte Manuale DS-11403 (2 porte) DS-12402 (4 porte) 1 NOTA Questo equipaggiamento è stato testato ed è risultato a norma con

Dettagli

Ricevitore Supervisionato RX-24

Ricevitore Supervisionato RX-24 Ricevitore Supervisionato RX-24 Dati tecnici Gestione a microprocessore 24 Sensori memorizzabili 8 Uscite allarme uno per canale 8 Canali con 3 sensori per ogni canale 10 Telecomandi programmabili 1 Uscita

Dettagli

AGGIORNAMENTO FIRMWARE DELLA SCHEDA

AGGIORNAMENTO FIRMWARE DELLA SCHEDA COMBINATORE TELEFONICO GSM A PLUG IN - HARDWARE VERSIONE 3 MAGGIO 2016 Il combinatore telefonico GSM a plug - Hardware versione 3, è utilizzabile su tutte le centrali di allarme SecurLAN con firmware aggiornato

Dettagli

Telefono GSM Dual Band

Telefono GSM Dual Band Telefono GSM Dual Band Telefono GSM Dual Band 6 Telefono GSM Dual Band 7 8 Telefono GSM Dual Band 9 Telefono GSM Dual Band Base di ricarica 10 11 12 Telefono GSM Dual Band 13 14 Telefono GSM Dual Band

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO GSM A PLUG IN - HARDWARE VERSIONE 3

COMBINATORE TELEFONICO GSM A PLUG IN - HARDWARE VERSIONE 3 COMBINATORE TELEFONICO GSM A PLUG IN - HARDWARE VERSIONE 3 MAGGIO 2016 Il combinatore telefonico GSM a plug - Hardware versione 3, è utilizzabile su tutte le centrali di allarme SecurLAN con firmware aggiornato

Dettagli

Istruzioni d'uso - Instruction for use T art. L N4492 PART. B2908B 2/96 VMG ON/OFF ON OFF

Istruzioni d'uso - Instruction for use T art. L N4492 PART. B2908B 2/96 VMG ON/OFF ON OFF R Istruzioni d'uso - Instruction for use T 269-9753 ON/OFF ON OFF art. L4492 - N4492 PART. B2908B 2/96 VMG + + - - Indice Pag. Caratteristiche generali 2 Messa a punto dell'orologio 7 Messa a punto della

Dettagli

Italiano ON/OFF PLAY CLEAR REC. Art

Italiano ON/OFF PLAY CLEAR REC. Art Italiano Art. 0 Istruzioni d uso Montageanleitung Notice de montage Instruction sheet Instrucciones de empleo Instruções para o uso Gebruiksaanwijzing Part. EA /99 SR Descrizione del funzionamento Il citofono

Dettagli

GUIDA PRATICA CENTRALE ANTIFURTO VISION 8 VIA FILO 8 ZONE

GUIDA PRATICA CENTRALE ANTIFURTO VISION 8 VIA FILO 8 ZONE CARATTERISTICHE TECNICHE ST-VSO Alimentazione 220 Vac +/- 10 % 50/60 Hz Assorbimento in manutenzione 65 ma Assorbimento centrale disinserita 70 ma Assorbimento centrale inserita 100 ma Fusibile di rete

Dettagli

GUIDA PRATICA RADIORIPETITORE DI STATO DELLA CENTRALE TRINA UNIV.

GUIDA PRATICA RADIORIPETITORE DI STATO DELLA CENTRALE TRINA UNIV. ESEMPIO DI UTILIZZO DEL RADIOCOMNANDO SM-RUA 220709 DAL 1969 Marchio registrato n. 00663069 GUIDA PRATICA RADIORIPETITORE DI STATO DELLA CENTRALE TRINA UNIV. RADIOCOMANDO CLONATORE SM-RUA N.B. La Securvera

Dettagli

Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20. prog. set? WO. Modelli e brevetti depositati Ref. : IT (2008/06) OSW

Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20. prog. set? WO. Modelli e brevetti depositati Ref. : IT (2008/06) OSW prog Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20 auto 1 2 3 4 5 6 7 auto set? OK 6720611791-00.1WO Istruzioni per l installazione e l uso Modelli e brevetti depositati Ref. : OSW Indice Indice 1

Dettagli

ATTENZIONE! Prima di procedere con l inserimento della SIM è necessario effettuare le seguenti operazioni:

ATTENZIONE! Prima di procedere con l inserimento della SIM è necessario effettuare le seguenti operazioni: XRGSM1_APGSM1 MODULO GSM SERIE XRADIO CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 150/700mA Quad Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit XRGSM1_APGSM1 permette alla centrale

Dettagli