20/03/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 23

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "20/03/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 23"

Transcript

1 AVVISO PUBBLICO Avviso pubblico di selezione di n. 5 esperti per il conferimento di incarico di componente della Commissione di Valutazione del Fondo per prestiti partecipativi alle Start-up L Agenzia Regionale per gli Investimenti e lo Sviluppo S.p.A. - Sviluppo Lazio ( Sviluppo Lazio ) ALLEGATO A VISTO l Avviso pubblico approvato con Determinazione dirigenziale G00460/2014 relativo alla linea di attività denominata "Fondo per prestiti partecipativi alle start up nell ambito del POR FESR Lazio Attività I.5.3. Fondo di partecipazione IF; CONSIDERATO che Il Fondo per prestiti partecipativi alle Start-up, è destinato a finanziare l aumento di capitale sociale delle start-up ed il conseguente incremento di patrimonio netto ed è impostato come prestito partecipativo a medio termine senza garanzie, con un limite di Euro ,00 ad operazione; CONSIDERATO che la valutazione finale delle Istanze è effettuata, sulla base della relazione istruttoria di Sviluppo Lazio, dalla Commissione di Valutazione, appositamente costituita ed operante presso Sviluppo Lazio. La Commissione di Valutazione verifica la corrispondenza del business plan proposto alle finalità dell Avviso, nonché la sua fattibilità e sostenibilità tecnico-economica - anche alla luce dell innovatività del prodotto/servizio proposto, del suo potenziale di sviluppo e degli eventuali rapporti di collaborazione con Incubatori certificati e Acceleratori, nell ottica di verificare la redditività dell investimento ai sensi dell art. 45, par. 1, del Reg CONSIDERATO che la Commissione di Valutazione è l organo deliberante, nominato con decreto del Presidente della Giunta e composto da 5 (cinque) membri, dei quali 3 (tre) indipendenti - selezionati con apposita procedura da Sviluppo Lazio - e 2 (due) designati, rispettivamente, dall Autorità di Gestione e dal Responsabile dell Attività I.5 del POR FESR della Regione Lazio, oltre a 2 (due) membri supplenti dei membri indipendenti, con il compito di valutare i progetti imprenditoriali su cui è richiesto l intervento del Fondo, e deliberare in merito alla loro ammissibilità all intervento; RITENUTO opportuno dare avvio alla procedura di selezione dei 5 esperti per il conferimento di incarico di componente della Commissione di Valutazione del Fondo per prestiti partecipativi alle Start-up ; AVVISA che si procederà, a mezzo di selezione informale, alla nomina di n. 5 esperti in sistemi di valutazione di progetti relativi alle start-up, di cui n. 3 in qualità di membri effettivi e n. 2 di membri supplenti, secondo le indicazioni che seguono. 1. Descrizione della prestazione L incarico è conferito per la partecipazione in qualità di esperti indipendenti alla Commissione di Valutazione del Fondo per prestiti partecipativi alle Start-up (di seguito anche la Commissione ), che sarà formalmente nominata con Decreto del Presidente della Giunta. Oltre ai n. 5 esperti selezionati tramite il presente Avviso Pubblico la Commissione è composta da 1 rappresentante individuato dall Autorità di Gestione del POR FESR, con funzioni di Presidente e da 1 rappresentante individuato dal Responsabile dell Attività I.5 del POR FESR. In caso di dimissioni di uno dei componenti la Commissione, si provvederà tempestivamente alla sua sostituzione. 1

2 L incarico comporterà lo svolgimento, in qualità di membro della Commissione, a titolo non esaustivo, delle seguenti funzioni, ovvero: definizione e approvazione dei criteri di valutazione dei progetti, sulla base degli elementi indicati nell Avviso Start-up e delle istruzioni impartite dal Comitato di Investimento; valutazione dei singoli progetti, in particolare della sostenibilità economico/finanziaria dell iniziativa, nonché della sua fattibilità - anche alla luce dell innovatività del prodotto/servizio proposto, del suo potenziale di sviluppo e degli eventuali rapporti di collaborazione con Incubatori certificati e Acceleratori, quali definiti nell Avviso Start-up -, nell ottica di verificare la redditività dell investimento, ai sensi dell art. 45, par. 1, del Reg. 1828, come definito nell Avviso Start-up. La Commissione delibera a maggioranza dei presenti e le riunioni si intendono validamente costituite se sono presenti almeno 3 componenti. In casi di particolare complessità, la Commissione può avvalersi, su proposta del Presidente, della collaborazione di soggetti con specifiche competenze. 2. Requisiti di partecipazione Possono partecipare alla presente selezione i soggetti in possesso dei seguenti requisiti: a. diploma di laurea (secondo la normativa antecedente il D.M. 509/99), laurea specialistica, o laurea di Università straniere dichiarata equivalente dagli organi statali competenti,in economia e commercio, ingegneria gestionale o corsi di laurea equipollenti b. idonea qualificazione e comprovata esperienza professionale, almeno quinquennale, in materia di valutazione di progetti di sviluppo imprenditoriale relativi alle start-up; c. cittadinanza italiana e godimento dei diritti civili e politici. Sono equiparati ai cittadini italiani i cittadini di uno dei Paesi dell Unione Europea, purché con adeguata conoscenza della lingua italiana ed in possesso dei diritti civili e politici anche nello Stato di appartenenza; d. assenza di condizioni di incompatibilità previste dalla normativa vigente per l espletamento dell incarico; e. assenza delle cause di esclusione dalla partecipazione alle gare previste dall art.38 del D.Lgs. n.163/2006 e ss.mm.ii; f. possesso dei requisiti di onorabilità e professionalità di cui agli artt. 53 del D. Lgs. 58/98, 13 e 14 del D.L. n 58/98 e ss.mm.ii.; g. assenza, ai sensi dell art. 356, comma 6, del Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi della Giunta regionale n. 1 del 6 settembre 2002 di: i) interdizione dai pubblici uffici; ii) condanne in giudizi contabili o penali per delitto non colposo, anche se siano stati concessi amnistia, condono o perdono giudiziale; iii) procedimenti penali o contabili pendenti a proprio carico; h. disponibilità immediata ad assumere l incarico. Tutti i requisiti di cui sopra devono essere posseduti, a pena di esclusione, alla data di presentazione della domanda di ammissione alla selezione. È garantita pari opportunità tra uomini e donne per l affidamento degli incarichi di cui al presente Avviso. Sviluppo Lazio si riserva la possibilità di verificare la veridicità dei dati dichiarati nella domanda di ammissione di cui al successivo art. 6 e di richiedere, in qualsiasi momento, i documenti comprovanti i requisiti. 2

3 Qualora emerga la falsità delle predette dichiarazioni, il candidato sarà escluso dalla selezione, oltre a doverne rispondere ai sensi degli artt. 75 e 76 del D.P.R. 445/2000 e ss.mm.ii. 3. Curriculum professionale I soggetti interessati dovranno dimostrare, attraverso dettagliato curriculum professionale, di aver acquistato specifica esperienza professionale in materia di valutazione di progetti di nuova impresa, con particolare riferimento a: esperienze di analisi e valutazione di business plan per conto di organismi erogatori di finanziamento, fondi d investimento, altri operatori del mercato finanziario, nonché Acceleratori e Incubatori d impresa, come definiti nell Avviso Start-up; esperienze di coaching e accompagnamento nell avvio di progetti di nuova impresa, in particolare se attuati per conto di Acceleratori, Incubatori d impresa - come definiti nell Avviso Start-up - o parchi scientifici e tecnologici. 4. Modalità di svolgimento dell incarico L incarico sarà svolto personalmente dal soggetto selezionato, in via non esclusiva, in rispondenza ai canoni di correttezza e diligenza professionale. Il Nucleo dovrà riunirsi ogni qualvolta il suo Presidente ne ravvisi la necessità e/o l opportunità. 5. Criteri di selezione La procedura di selezione sarà effettuata da una Commissione ad hoc istituita e avverrà attraverso esame comparativo dei curricula e di successivo colloquio teso ad accertare, tra l altro, la disponibilità all impegno richiesto. La Commissione è composta da tre componenti, di cui, - due in rappresentanza della Regione Lazio: nella persona del Direttore Regionale per la Sviluppo Economico e le Attività Produttive o suo delegato e del Dirigente dell Area Credito, Incentivi alle Imprese, Artigianato e Cooperazione o suo delegato - uno in rappresentanza di Sviluppo Lazio S.p.A. nella persona del Direttore Generale o suo delegato. Sviluppo Lazio si riserva la facoltà di conferire gli incarichi anche in presenza di una sola candidatura, purché ritenuta idonea, così come si riserva di non conferire alcun incarico nel caso in cui ritenga siano venuti meno i presupposti di fatto e le ragioni di merito per la selezione. 6. Durata e valore presunto dell incarico L importo dell incarico è stabilito in 400,00, oltre oneri di legge, a ciascun membro, effettivo o supplente, per ogni presenza nelle sedute della Commissione. L incarico avrà una durata pari al periodo di intera realizzazione delle attività previste nell Avviso Pubblico. 7. Presentazione delle domande Le candidature dovranno essere proposte per iscritto e dovranno essere inoltrate, esclusivamente o tramite Raccomandata A/R, a Sviluppo Lazio SpA, via Bellini, Roma, oppure a mezzo posta elettronica certificata all indirizzo: entro il quindicesimo giorno a partire dal giorno successivo 3

4 la pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio; per la data delle proposte spedite farà fede il timbro postale apposto sul relativo plico o la data di invio della PEC. Sul plico o nell oggetto della PEC deve essere indicata in chiaro, a pena di esclusione, la seguente dicitura Avviso pubblico di selezione di n. 5 esperti per il conferimento di incarico di componente della Commissione di Valutazione del Fondo per prestiti partecipativi alle Start-up. Il mancato rispetto del termine di scadenza sarà motivo di non ammissibilità alla selezione. I soggetti interessati dovranno presentare, a pena di esclusione, la domanda di partecipazione alla selezione e tutte le dichiarazioni previste, utilizzando esclusivamente la modulistica di cui all appendice 1 del presente Avviso. 8. Trattamento dei dati Ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 e ss.mm.ii., si precisa che i dati personali forniti dai soggetti interessati saranno trattati da Sviluppo Lazio per le sole finalità connesse all espletamento della selezione, in conformità alle disposizioni contenute nel D.Lgs. 196/2003 e ss.mm.ii. Il trattamento dei dati personali, il cui conferimento è obbligatorio, è improntato alla liceità e correttezza, nel pieno rispetto di quanto stabilito dal citato D.Lgs. 196/2003 e ss.mm.ii. e dei relativi obblighi di riservatezza. Sono fatti salvi, in ogni caso, i diritti di cui all art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e ss.mm.ii. Titolare del trattamento dei dati personali è Sviluppo Lazio, nella persona del suo legale rappresentante. 9. Pubblicità Il presente avviso è pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio e sui siti internet: e Informazioni Per qualsiasi informazione rivolgersi a 4

5 Appendice 1 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE DI N. 5 ESPERTI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI COMPONENTE DELLA COMMISSIONE DI VALUTAZIONE DEL FONDO PER PRESTITI PARTECIPATIVI ALLE START-UP MODELLO DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E RELATIVE DICHIARAZIONI AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 Sviluppo Lazio Spa Via Vincenzo Bellini, Roma Io sottoscritt nat a il residente in Via n Comune CAP Provincia Nazione C.F. CHIEDO di partecipare alla procedura di cui in oggetto e a tal fine DICHIARO ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445 del 28/12/2000, consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere e falsità negli atti, richiamate dall art. 76 di aver regolarmente conseguito un diploma di laurea (secondo la normativa antecedente il D.M. 509/99) in presso l Università di nell anno (oppure di aver regolarmente conseguito una laurea specialistica (ex D.I. del ) in presso l Università di nell anno ; e (in ogni caso) di possedere idonea qualificazione e comprovata esperienza professionale di n. anni (almeno n. 5 anni) in materia di valutazione di progetti di sviluppo imprenditoriale relativi alle start-up; di essere cittadino italiano e di avere il pieno godimento dei diritti civili e politici; di non trovarmi in alcuna delle condizioni di incompatibilità, ai sensi della normativa vigente, per l espletamento dell incarico; 5

6 di non trovarmi in alcuna condizione determinante l esclusione dalla partecipazione alle gare di cui all art. 38 del D.Lgs. n.163/2006 e ss.mm.ii.; di essere in possesso dei requisiti di onorabilità e professionalità di cui agli artt. 53 del D.Lgs. 58/98, 13 e 14 dell D.L. n. 58/98 e ss. mm. ii; di non trovarmi in alcuna condizione determinante l esclusione dalla partecipazione alle gare di cui all art. 356, comma 6, del Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi della Giunta regionale n.1 del 6 settembre 2002 ovvero: i) interdizione dai pubblici uffici; ii) di condanne in giudizi contabili o penali per delitto non colposo, anche se siano stati concessi amnistia, condono o perdono giudiziale; iii) procedimenti penali o contabili pendenti a proprio carico; ED A TAL FINE ALLEGO copia del documento di identità in corso di validità sottoscritto in originale e del codice fiscale; curriculum professionale, con dettaglio della specifica esperienza professionale maturata in materia di valutazione di progetti di sviluppo imprenditoriale relativi alle start-up. Dichiaro inoltre di essere disponibile ad una immediata assunzione dell incarico e di accettare i termini ed i contenuti del Avviso Pubblico di selezione di n. 5 esperti per il Conferimento di incarico di componente della Commissione di Valutazione del Fondo per prestiti partecipativi alle Start-Up. pubblicato sul BURL n. del e le relative condizioni di svolgimento dell incarico ed indico i seguenti recapiti per le successive comunicazioni: Domicilio Cap Città PR Tel. Fax (eventuale) . Luogo e data Firma 6

Procedura MASTER 5/2014

Procedura MASTER 5/2014 Prot.: 161/2014 AFFISSIONE: 4 aprile 2014 Pos.: III.15 SCADENZA: 18 aprile 2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI DOCENZA A TITOLO ONEROSO Procedura MASTER 5/2014 Vista:

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità)

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) E' indetta, ai sensi dell'articolo 30 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i., una procedura di mobilità

Dettagli

ABRUZZO SVILUPPO SPA AVVISO PUBBLICO

ABRUZZO SVILUPPO SPA AVVISO PUBBLICO ABRUZZO SVILUPPO SPA Sede Legale e Amministrativa: Piazza Ettore Troilo, 27 65127 Pescara Tel + 39 085.67078 - Fax + 39 085.68556-7992231 E-mail: info@abruzzosviluppo.it - Sito web: www.abruzzosviluppo.it

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA

PROVINCIA DI COSENZA PROVINCIA DI COSENZA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTE SETTORE RELAZIONI INTERISTITUZIONALI ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA AGLI ENTI LOCALI -

Dettagli

pubblicato il 17/03/2015 Scadenza 02.04.2015 D.D. n. 870 del 17.03.2015

pubblicato il 17/03/2015 Scadenza 02.04.2015 D.D. n. 870 del 17.03.2015 pubblicato il 17/03/2015 Scadenza 02.04.2015 D.D. n. 870 del 17.03.2015 AVVISO DI MOBILITA COMPARTIMENTALE E INTERCOMPARTIMENTALE PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI CATEGORIA D POSIZIONE ECONOMICA D1, AREA

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Prot. n. 4346/A77 Bologna, 12/05/2015 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICO QUALE RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) AI SENSI DEL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA - D.LGS. n. 81 del 09.04.2008

Dettagli

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana. SERVIZIO SOCIALE E SANITA Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA

Dettagli

SERVIZI AI CITTADINI E ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI AVVISO PUBBLICO SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI, COLLOQUIO E PROVA PRATICA

SERVIZI AI CITTADINI E ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI AVVISO PUBBLICO SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI, COLLOQUIO E PROVA PRATICA AVVISO PUBBLICO SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI, COLLOQUIO E PROVA PRATICA FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI PERSONALE DIPENDENTE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO E A TEMPO PARZIALE La S.T.S. Società Tuscolana

Dettagli

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO Articolo 1 - Caratteristiche e finalità Lo Studio Lipani & Partners (di seguito, per brevità, solo Studio)

Dettagli

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI E DI PROFILI PROFESSIONALI

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI E DI PROFILI PROFESSIONALI - Avviso pubblico - Manifestazione di interesse per la formazione di una Short List di Esperti e di Profili Professionali da selezione ai fini della realizzazione delle attività della Fondazione Mario

Dettagli

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013.

AVVISO. La durata del presente bando è collegata a quella del progetto regionale, la cui scadenza è prevista per il mese di marzo 2013. AVVISO Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi professionali per il progetto Disturbi specifici dell apprendimento SEZIONE A N. 1 incarico di 574 ore a consulente psicologo

Dettagli

IL PRESIDENTE. l assenza di personale interno in possesso dei requisiti richiesti o disponibile all incarico; RENDE NOTO

IL PRESIDENTE. l assenza di personale interno in possesso dei requisiti richiesti o disponibile all incarico; RENDE NOTO Prot. n. 4789/C17 Trieste, 24 novembre 2014 CIG: ZF011DE020 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICO QUALE RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) AI SENSI DEL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 27 GENNAIO 2014 OGGETTO L Istituto Autonomo

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI ESPERTI ANNO SCOLASTICO 2014/2015

AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI ESPERTI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE N. 21 Via Sicilia, 4 09038 SERRAMANNA (VS) - 0709139018 0709131040 0709139018 C.F. 9109730927

Dettagli

Piano Strategico di Area Vasta Vision 2020

Piano Strategico di Area Vasta Vision 2020 1 Città di Barletta Comune Capofila Piano Strategico di Area Vasta Vision 2020 SETTORE STAFF DEL SINDACO Comuni convenzionati Barletta (Comune capofila) Andria, Bisceglie, Canosa di Puglia, Margherita

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI PROFESSIONALITA'

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI PROFESSIONALITA' AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI PROFESSIONALITA' 1. OGGETTO DELL AVVISO Con delibera del Consiglio di Amministrazione del 10/03/2014, è indetto Avviso Pubblico per l istituzione,

Dettagli

(delibera del Senato Accademico n. 491/17370 del 27 agosto 2012)

(delibera del Senato Accademico n. 491/17370 del 27 agosto 2012) Avviso pubblico per l acquisizione di candidature del personale tecnicoamministrativo per la nomina nel Consiglio di Amministrazione dell Università degli Studi di Parma (delibera del Senato Accademico

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL LAVORO.

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL LAVORO. AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL LAVORO. Determinazione Direttore Generale dell Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI N.1 CAPO PANEL. Art. 1 OGGETTO DELL AVVISO

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI N.1 CAPO PANEL. Art. 1 OGGETTO DELL AVVISO AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI N.1 CAPO PANEL Art. 1 OGGETTO DELL AVVISO E indetto un avviso pubblico per la nomina di un CAPO PANEL a cui affidare il coordinamento delle attività del comitato di assaggio

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE - ATPL Liguria S.p.A.

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE - ATPL Liguria S.p.A. AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE - ATPL Liguria S.p.A. L articolo 11 della Legge Regionale 33/2013 Riforma del sistema di

Dettagli

Responsabile del procedimento: Dott. Paolo Pasquini, Dirigente della Divisione Risorse.

Responsabile del procedimento: Dott. Paolo Pasquini, Dirigente della Divisione Risorse. DIVISIONE RISORSE UFFICIO AFFARI GENERALI E SERVIZI LEGALI Via Duomo, 6 13100 Vercelli VC Tel. 0161 261543-533-526 Fax 0161219381 E-mail: affarigiuridici@uniupo.it @ i it Prot. n. 12416 del 31.08.2015

Dettagli

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP

IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - BIP IL PRESIDENTE PREMESSO CHE - la Società ha partecipato alla presentazione di un progetto dal titolo Bio Industrial Processes - BIP -nel seguito BIP,nell'ambito del BANDO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE

Dettagli

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA "PIERO FORNARA"

ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA PIERO FORNARA ISTITUTO STORICO DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA NEL NOVARESE E NEL VERBANO CUSIO OSSOLA "PIERO FORNARA" AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA COSTITUZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015

AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015 AFFISSO ALL ALBO DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI IN DATA: 29/5/2015 SCADENZA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE: 7/6/2015 AVVISO DI RICOGNIZIONE INTERNA PER L ATTRIBUZIONE DI N. INCARICO DI TRADUZIONE

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 388 27/12/2013

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 388 27/12/2013 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO PER LO SVOLGIMENTO DEL PROGETTO GESTIONE INFORMATIZZATA DEI BENI FARMACEUTICI DEL BLOCCO OPERATORIO OSPEDALE BELLARIA Pubblicato sul Bollettino

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione Emilia Romagna n. 316 del 9/12/2015

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione Emilia Romagna n. 316 del 9/12/2015 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI INDIVIDUALI IN REGIME DI LAVORO AUTONOMO, PER PRESTAZIONI DI GUARDIA NOTTURNA E FESTIVA PRESSO VARIE UNITA OPERATIVE OSPEDALIERE PER LE

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010 ID 2004949 DD. 18.11.2010 BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO presso Dipartimento di Economia ANNO 2010 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 16 dicembre

Dettagli

OGGETTO, FINALITÀ ED OBIETTIVI L associazione OMNIA onlus, quale soggetto attuatore di vari interventi nel settore della formazione professionale e

OGGETTO, FINALITÀ ED OBIETTIVI L associazione OMNIA onlus, quale soggetto attuatore di vari interventi nel settore della formazione professionale e OGGETTO, FINALITÀ ED OBIETTIVI L associazione OMNIA onlus, quale soggetto attuatore di vari interventi nel settore della formazione professionale e del sociale, indice il seguente Avviso Pubblico per la

Dettagli

Procedura SSP 1/2014

Procedura SSP 1/2014 Prot : 115/2014 AFFISSIONE: 24 marzo 2014 Pos.: III.15 SCADENZA: 7 aprile 2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI DOCENZA INTEGRATIVA A TITOLO ONEROSO Procedura SSP 1/2014

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN DOCENTE ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN DOCENTE ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE Liceo Ginnasio Statale "G. Asproni" - Nuoro Prot. N. 5504/A14 Nuoro, 03dicembre 14 AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UN DOCENTE ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE IL DIRIGENTE SCOLASTICO visto l art. 40

Dettagli

2007.IT.051.PO.003/IV/I2/F/9.2.14/1361

2007.IT.051.PO.003/IV/I2/F/9.2.14/1361 Selezione per l affidamento di 2 (due) incarichi di collaborazione nell ambito del Progetto Master Universitario di II livello in E-business and ICT for management (ICT) POR Sicilia FSE 2007-2013 Cod.

Dettagli

II. RR. BB. - ASSISI CASA DI RIPOSO ANDREA ROSSI

II. RR. BB. - ASSISI CASA DI RIPOSO ANDREA ROSSI II. RR. BB. - ASSISI CASA DI RIPOSO ANDREA ROSSI AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI PER INFERMIERE PROFESSIONALE IL FUNZIONARIO RESPONSABILE In esecuzione della propria decisione

Dettagli

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e

Dettagli

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione Dispositivo n. 29-2010 del 29 novembre 2010 Prot. n. 1949-2010 del 29 novembre 2010 La Preside della VISTO il DPR 11 luglio 1980, n 382, in particolare gli artt. 9, 100 e 114, e successive modificazioni

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica DIPARTIMENTO DI MATEMATICA Largo Bruno Pontecorvo, 5 I - 56127 Pisa Tel. +39 050 2213223 Fax +39 050 2213224 http://www.dm.unipi.it C.F.80003670504 P.I.00286820501 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

Dettagli

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità)

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) Procedura

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

Rep.405/2015 Prot. 29680-VII/16 del 16/6/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Rep.405/2015 Prot. 29680-VII/16 del 16/6/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L INDIVIDUAZIONE DI UNA RISORSA PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITÀ DI SCRITTURA DI TESTI E RACCOLTA DI MATERIALE PER LO SVILUPPO DI CONTENUTI DI UN APP PER SMARTPHONE

Dettagli

AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE PER L ELABORAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE DELL AZIENDA

AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE PER L ELABORAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE DELL AZIENDA AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE PER L ELABORAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PIANO DI COMUNICAZIONE DELL AZIENDA Il presente avviso è volto alla raccolta delle proposte di candidatura

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITÀ DI CONTROLLO PARTECIPAZIONI SOCIETARIE SISTEMA INFORMATIVO PREMESSO che la Provincia di Imperia intende

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PRESSO LA DIREZIONE GENERALE IL DIRETTORE GENERALE

AVVISO DI PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PRESSO LA DIREZIONE GENERALE IL DIRETTORE GENERALE Direzione del Personale e degli Affari Generali Dirigente: Dott. Ascenzo Farenti Unità Forme flessibili di lavoro e mobilità Responsabile: Dott.ssa Chiara Viviani Prot. n. 36957 del 02/10/2015 Pubblicato

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione Bando per la partecipazione alla prova d esame di idoneità per il conseguimento dell abilitazione all esercizio dell attività professionale di Direttore tecnico di agenzia di viaggio e turismo - anno 2012.

Dettagli

C O M U N E D I N O N A N T O L A PROVINCIA DI MODENA 31 GENNAIO 2015

C O M U N E D I N O N A N T O L A PROVINCIA DI MODENA 31 GENNAIO 2015 Allegato A AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI ASSISTENZA LEGALE PER LA DIFESA IN GIUDIZIO AVVISO DI ACCERTAMENTO IMU 543 DEL 2014 31 GENNAIO 2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

LETTERA D INVITO PER LA SELEZIONE ED IL RECLUTAMENTO DI 3 DOCENTI MADRELINGUA INGLESE A.S. 2015/2016 Cig: Z4B167A1A4 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

LETTERA D INVITO PER LA SELEZIONE ED IL RECLUTAMENTO DI 3 DOCENTI MADRELINGUA INGLESE A.S. 2015/2016 Cig: Z4B167A1A4 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell Istruzione, dell Università, della Ricerca U.S.R. per la Campania Direzione Generale Prot. n. 3320/C23 Scuola Secondaria Statale di Primo Grado MASSIMO D AZEGLIO Via Piave, 51-80016 Marano

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELLA LONG LIST DI CONSULENTI ED ESPERTI PER ATTIVITÀ DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO

AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELLA LONG LIST DI CONSULENTI ED ESPERTI PER ATTIVITÀ DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELLA LONG LIST DI CONSULENTI ED ESPERTI PER ATTIVITÀ DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO 1. OGGETTO La Imera Sviluppo 2010 SCARL, con sede legale in Termini Imerese (PA),

Dettagli

Settore Formazione e Lavoro Servizio Attività formative AVVISO

Settore Formazione e Lavoro Servizio Attività formative AVVISO PROVINCIA DI FROSINONE Settore Formazione e Lavoro Servizio Attività formative AVVISO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO DI ASPIRANTI PRESIDENTI DI COMMISSIONE D ESAME PER I CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

Dettagli

IL DIRIGENTE (Area Anagrafico certificativa e Regolazione del mercato)

IL DIRIGENTE (Area Anagrafico certificativa e Regolazione del mercato) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ATTRIBUZIONE DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA AD ELEVATA PROFESSIONALITA, DELLA DURATA DI 11 MESI, PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE,

AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE, DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITÀ SERVIZIO POLITICHE DI BENESSERE SOCIALE E PARI OPPORTUNITÀ UFFICIO POLITICHE PER LE PERSONE,LE

Dettagli

C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569

C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569 C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA, (EX

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE A MEDICI VETERINARI PER LO SVOLGIMENTO DI OPERAZIONI

Dettagli

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO N. 2/2010 - SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI UN ESPERTO RICERCATORE CON

Dettagli

SERVIZIO DEL PERSONALE

SERVIZIO DEL PERSONALE AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA VOLONTARIA PER ISTRUTTORE DIRETTIVO BIBLIOTECARIO CAT. D. INIZ. D1 PART-TIME 66,67% PRESSO IL COMUNE DI BARBERINO VAL D ELSA. IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA - Visto

Dettagli

Prot. n. 2450 /C13 Chivasso 01/07/2014 BANDO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI ESPERTI ESTERNI

Prot. n. 2450 /C13 Chivasso 01/07/2014 BANDO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI ESPERTI ESTERNI LICEO SCIENTIFICO CLASSICO STATALE ISAAC NEWTON Via Paleologi, 22-10034 CHIVASSO 011/9109663-011/9102732 - liceo@liceonewton.it CM: TOPS190009 CF: 82506520012 Prot. n. 2450 /C13 Chivasso 01/07/2014 BANDO

Dettagli

CIRCOLARE N 81. OGGETTO: Bando di selezione di incarico esperto lingua inglese scuola infanzia

CIRCOLARE N 81. OGGETTO: Bando di selezione di incarico esperto lingua inglese scuola infanzia MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITA e RICERCA Istituto Comprensivo Via Acquaroni Via Acquaroni, 53-00133- Roma tel.06/2050607 fax 06/20449294 C.F. 97713360580 Cod. Mecc. RMIC8E700Q email: rmic8e700q@istruzione.it

Dettagli

DI ANGUILLARA SABAZIA

DI ANGUILLARA SABAZIA CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA UFFICIO SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI PER l AFFIDAMENTO di N. 7 INCARICHI nell ambito del progetto C.O.L. Centro Orientamento

Dettagli

Dipartimento di Matematica e Informatica AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Dipartimento di Matematica e Informatica AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli Studi di Cagliari Via Ospedale 72, 09124 Cagliari tel. 070 675 8506, Fax 070 675 8504 E-mail: segmat@unica.it Viale Merello 92, 09123 Cagliari

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per la copertura di un posto di categoria C, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Assistente servizi amministrativi e di supporto riservato esclusivamente ai

Dettagli

Servizio Affari Generali e Promozione dello Sviluppo Industriale

Servizio Affari Generali e Promozione dello Sviluppo Industriale Servizio Affari Generali e Promozione dello Sviluppo Industriale AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI CANDIDATI CUI AFFIDARE INCARICHI DI COLLABORAZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI

Dettagli

Cod. 30_10 AVVISO DI PROCEDURA DI SELEZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI MEDICO COMPETENTE DI CUI AL D.LGS 81/08

Cod. 30_10 AVVISO DI PROCEDURA DI SELEZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI MEDICO COMPETENTE DI CUI AL D.LGS 81/08 Cod. 30_10 AVVISO DI PROCEDURA DI SELEZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI MEDICO COMPETENTE DI CUI AL D.LGS 81/08 Si rende noto che è indetta una procedura comparativa per il conferimento

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO

CLUB ALPINO ITALIANO CLUB ALPINO ITALIANO Bando di mobilità esterna volontaria per l assunzione di n. 2 profili amministrativi nella categoria B2 (ex VI qualifica funzionale) a tempo indeterminato e pieno. Area Amministrativa

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO DI 8 LAUREATI CON PERCORSO FORMATIVO POST LAUREA IN MANAGEMENT DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DELLA CULTURA, IN

Dettagli

Prot. n. 1511 / II - 2 del 05/03/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO RILEVATO

Prot. n. 1511 / II - 2 del 05/03/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO RILEVATO I.I.S.S. MEDITERRANEO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PULSANO-MARUGGIO VIA CHIESA, 49 74026 PULSANO (TA) Tel./Fax 099-5337341-0995337241 Tel./Fax 099-676687 (Maruggio) Prot. n. 1511 / II -

Dettagli

Bando di Concorso Borsa di Studio intitolata alla memoria del Notaio Enrico Santangelo

Bando di Concorso Borsa di Studio intitolata alla memoria del Notaio Enrico Santangelo Bando di Concorso Borsa di Studio intitolata alla memoria del Notaio Enrico Santangelo I La Notartel spa, società informatica del notariato italiano, istituisce una borsa di studio annuale intitolata alla

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 301 del 16/10/2013

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 301 del 16/10/2013 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UNA BORSA DI STUDIO PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO CARATERIZZAZIONE DEI microrna NEL SIERO DI PAZIENTI CON SLA Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO In esecuzione alla deliberazione del Direttore Generale 16 aprile 2015 n. 662, è indetto pubblico avviso - per soli titoli - per la formazione di una graduatoria

Dettagli

Prot. n. 1287/C14 Roveredo in Piano, lì 12 marzo 2014. OGGETTO: BANDO PER CONTRATTO Dl ASSISTENZA INFORMATICA E MANUTENZIONE HARDWARE /SOFTWARE

Prot. n. 1287/C14 Roveredo in Piano, lì 12 marzo 2014. OGGETTO: BANDO PER CONTRATTO Dl ASSISTENZA INFORMATICA E MANUTENZIONE HARDWARE /SOFTWARE Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL FRIULI-VENEZIA GIULIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI ROVEREDO IN PIANO Comuni di Roveredo in Piano e San Quirino

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA E BIBLIOTECA/ SERVIZI EDUCATIVI E SCOLASTICI

IL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA E BIBLIOTECA/ SERVIZI EDUCATIVI E SCOLASTICI ALLEGATO A AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE A TECNOLOGO ALIMENTARE IL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA E BIBLIOTECA/ SERVIZI EDUCATIVI E SCOLASTICI In esecuzione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GALATINA POLO 1

ISTITUTO COMPRENSIVO GALATINA POLO 1 Prot. n. 6732 /C9 Galatina, 18/12/2014 All Albo dell Istituto SEDE Al sito web dell Istituto Con richiesta di cortese diffusione -Alla provincia di Lecce urp@provincia.le.it - Ai centri per l Impiego della

Dettagli

Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 A.S.P. CITTA DI SIENA. Via Campansi n.

Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 A.S.P. CITTA DI SIENA. Via Campansi n. Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 Scadenza presentazione domande: ore 12,00 del 09/01/2012 A.S.P. CITTA DI SIENA Via Campansi n. 18 - SIENA AVVISO

Dettagli

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Al Sito WEB della Scuola Sede ALL ALBO PRETORIO Oggetto: Bando per il reclutamento di un esperto esterno di madrelingua Francese cui conferire l incarico di prestazione

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI. C:\Users\rodania\AppData\Local\Temp\Avviso pubblico incarichi professionisti.

COMUNE DI POGGIBONSI SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI. C:\Users\rodania\AppData\Local\Temp\Avviso pubblico incarichi professionisti. COMUNE DI POGGIBONSI Piazza Cavour, n. 2 Tel. 0577 / 9861 53036 POGGIBONSI Fax 0577/ 986361 codice fiscale 00097460521 Fax 0577/986329 Email operepubbliche@comune.poggibonsi.si.it SETTORE LAVORI PUBBLICI

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158

Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158 Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER SOLI TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DI NATURA

Dettagli

AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST

AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST - Visto il bando pubblico n 01/2009 per la selezione di progetti ordinari sugli Assi I e II del Programma Operativo Italia-Malta 2007-2013 pubblicato sulla

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A R M A

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A R M A Data pubblicazione dell avviso sul web: 3 NOVEMBRE 2014 Data di scadenza della selezione: 18 NOVEMBRE 2014 AVVISO DI SELEZIONE VISTO il Regolamento per l attribuzione di borse di ricerca emanato con D.R.

Dettagli

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa.

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. Prot. n. 436 del 05.08.2015 Class. VII/16 BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. IL DIRETTORE

Dettagli

COMUNE DI LANCIANO ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Servizi Socio-Assistenziali AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI LANCIANO ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Servizi Socio-Assistenziali AVVISO PUBBLICO Home Care Premium 2012 Comune di Lanciano COMUNE DI LANCIANO ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Servizi Socio-Assistenziali AVVISO PUBBLICO PER L ISTITUZIONE DI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA DESIGNAZIONE DI UNA TERNA DI CANDIDATI PER LA NOMINA DEL PRESIDENTE DELL AUTORITA PORTUALE DI CIVITAVECCHIA

AVVISO PUBBLICO PER LA DESIGNAZIONE DI UNA TERNA DI CANDIDATI PER LA NOMINA DEL PRESIDENTE DELL AUTORITA PORTUALE DI CIVITAVECCHIA AVVISO PUBBLICO PER LA DESIGNAZIONE DI UNA TERNA DI CANDIDATI PER LA NOMINA DEL PRESIDENTE DELL AUTORITA PORTUALE DI CIVITAVECCHIA RIAPERTURA DEI TERMINI LA CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE VISTI -

Dettagli

Bando n. 60/2015 È INDETTA

Bando n. 60/2015 È INDETTA Bando n. 60/2015 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI n. 8 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELLA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA.

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO A. PACINOTTI - PONTEDERA -

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO A. PACINOTTI - PONTEDERA - ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO A. PACINOTTI - PONTEDERA - Prot. n.0004689/a1 Pontedera li 06/11/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il Piano dell Offerta formativa per l

Dettagli

ALLEGATO A. a) di non aver superato il 65esimo anno di età; b) possesso del diploma di laurea;

ALLEGATO A. a) di non aver superato il 65esimo anno di età; b) possesso del diploma di laurea; ALLEGATO A Avviso pubblico per la predisposizione dell elenco dei/delle candidati/e idonei alla nomina di Direttore Generale dell Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano. La Provincia Autonoma

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale COMUNE DI PAULI ARBAREI Provincia del Medio Campidano Settore 1 Amministrativo, finanziario Servizi Economico Finanziari Personale IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale

Dettagli

Fondazione Venezia Servizi alla Persona - ONLUS

Fondazione Venezia Servizi alla Persona - ONLUS AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI PERSONALE CON MANSIONE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO La Fondazione Venezia Servizi alla Persona ONLUS (di seguito denominata Fondazione), riconosciuta la personalità

Dettagli

AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE

AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE AVVISO n 02_2015 PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE Il CRA API Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia agraria Unità di Ricerca di Apicoltura e Bachicoltura

Dettagli

utilizzando esclusivamente una delle modalità di seguito specificate: mediante consegna diretta all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri

utilizzando esclusivamente una delle modalità di seguito specificate: mediante consegna diretta all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri PROVVEDIMENTO DEL 25 MARZO 2015 AVVISO DI MOBILITÀ AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30/03/2001 N. 165 PER LA COPERTURA DI 1 POSTO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO CON QUALIFICA DI DIRIGENTE DI PRIMA FASCIA

Dettagli

COMUNE DI PROVAGLIO D ISEO UFFICIO TECNICO

COMUNE DI PROVAGLIO D ISEO UFFICIO TECNICO Allegato A) alla Determinazione n. 166 del 07/07/2015 Prot. 20150005696 UTC/MC/mc li 09 luglio 2015 AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE PER IL PAESAGGIO AI SENSI DELL ART.81

Dettagli

AGENZIA PER LA MOBILITA METROPOLITANA DI TORINO AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA

AGENZIA PER LA MOBILITA METROPOLITANA DI TORINO AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA AGENZIA PER LA MOBILITA METROPOLITANA DI TORINO AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA Il Direttore Generale f.f. in esecuzione della determinazione dirigenziale n. 403 del 16/11/2009 rende

Dettagli

SCADENZA: 15/10/2013

SCADENZA: 15/10/2013 COMUNE DI CALTRANO (VI) ISTITUZIONE CASA DI RIPOSO DI CALTRANO Via Roma n. 45 36030 Caltrano (VI) c.f. 84000910244 p.i. 00541820247 n. tel. 0445/390057 fax n. 0445/395931 e-mail casariposo@comune.caltrano.vi.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PROFESSIONALE PER LO SVOLGIMENTO DI UN PROGETTO INERENTE ATTIVITA DI SUPPORTO PSICOLOGICO AL PERSONALE OPERANTE NELLE STRUTTURE DI ASSISTENZA Si rende

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C AREA ORGANIZZAZIONE Gestione del Personale Tel. 0332 275275/276 - Fax 0332 429035 personale@comune.malnate.va.it Il Responsabile: Antonella Pietri AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA POSIZIONE DI DIRETTORE DETERMINATO EURO.PA SERVICE S.R.L.

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA POSIZIONE DI DIRETTORE DETERMINATO EURO.PA SERVICE S.R.L. AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA POSIZIONE DI DIRETTORE DETERMINATO EURO.PA SERVICE S.R.L. A TEMPO L amministratore Unico avvisa che è indetta una pubblica selezione per la copertura della posizione

Dettagli

Articolo 5 Articolo 6 20/02/2013 Articolo 7 Articolo 8

Articolo 5 Articolo 6 20/02/2013 Articolo 7 Articolo 8 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA (DIPARTIMENTO DI

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA G. PEGREFFI SASSARI AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA G. PEGREFFI SASSARI AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA G. PEGREFFI SASSARI AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER CURRICULA finalizzata al conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e

Dettagli

I S T I T U T O C O M P R E N S I V O S T A T A L E N. 1 8

I S T I T U T O C O M P R E N S I V O S T A T A L E N. 1 8 I S T I T U T O C O M P R E N S I V O S T A T A L E N. 1 8 C o d i c e F i s c a l e 8 0 0 6 3 3 9 0 3 7 3 V i a G a l l i e r a, 7 4-4 0 1 2 1 B o l o g n a t e l. 0 5 1 / 2 4 8 4 0 7 - f a x 0 5 1 /

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Specialista in Comunicazione e Relazioni Esterne Profilo professionale Specialista in Comunicazione Cat. D1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

Comune di Momo Provincia di Novara

Comune di Momo Provincia di Novara BANDO ESPERIMENTO PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DEL POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CAT. D/1 (CAT. INIZIALE D/1 - D/3) RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO RAGIONERIA E TRIBUTI - ANNO

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE DI 1992 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità)

BANDO PER LA SELEZIONE DI 1992 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità) ALLEGATO E) BANDO PER LA SELEZIONE DI 1992 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità) È indetto un bando per la selezione di 2034 giovani da avviare al servizio

Dettagli

MUNICIPIO DELLA CITTA DEL VASTO Provincia di Chieti

MUNICIPIO DELLA CITTA DEL VASTO Provincia di Chieti MUNICIPIO DELLA CITTA DEL VASTO Provincia di Chieti Piazza Barbacani, 1 66054 Vasto N. 34734 Prot. Del 30/07/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEI COMPONENTI DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE IL SINDACO PREMESSO

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritto pubblico ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regione Lombardia n. 1/2003) Prot. n. 1653/2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli