T E S S E R I N O. fonte: R E P U B B L I C A I T A L I A N A REGIONE CAMPANIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "T E S S E R I N O. fonte: R E P U B B L I C A I T A L I A N A REGIONE CAMPANIA"

Transcript

1 1 FRONTESPIZIO [STEMMA] R E P U B B L I C A I T A L I A N A [STEMMA] T E S S E R I N O N. PER L'ESERCIZIO VENATORIO IN TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE ANNATA VENATORIA XXXX - XXXX 1

2 2 FORMA DI CACCIA E ATC TESSERINO VENATORIO N. FORMA DI CACCIA PRESCELTA vagante in zona Alpi = VA; appostamento fisso = AF; caccia programmata (A.T.C.) = CP DATI RELATIVI ALLA FORMA DI CACCIA PROGRAMMATA ATC DI RESIDENZA VENATORIA ALTRI A.T.C. AUTORIZZATI PER L'INTERA STAGIONE IN CAMPANIA FUORI REGIONE TIMBRO TIMBRO TIMBRO TIMBRO TIMBRO 2

3 3 INFORMAZIONI CACCIATORE PAGINA DA STACCARE E TRATTENERE A CURA DELL'ENTE CHE RILASCIA IL TESSERINO TESSERINO VENATORIO N. DATA RILASCIO COGNOME NOME DATA DI NASCITA COMUNE DI NASCITA PROVINCIA (sigla) - CODICE FISCALE RESIDENZA VIA - PIAZZA N CIVICO N COMUNE e PROVINCIA (sigla) - CAP RESIDENZA LICENZA DI CACCIA - RILASCIATA DA IN DATA 3 COPIA PER L'ENTE CHE RILASCIA IL TESSERINO - DA STACCARE - 3

4 4 FACCIATA COPIATIVA PAGINA DA STACCARE E TRATTENERE A CURA DELL'ENTE CHE RILASCIA IL TESSERINO 4 4

5 5 COPIA INFORMAZIONI CACCIATORE TESSERINO VENATORIO N. DATA RILASCIO COGNOME NOME DATA DI NASCITA COMUNE DI NASCITA PROVINCIA (sigla) - CODICE FISCALE RESIDENZA VIA - PIAZZA N CIVICO N COMUNE e PROVINCIA (sigla) - CAP RESIDENZA LICENZA DI CACCIA - RILASCIATA DA IN DATA RINNOVO LICENZA - RILASCIATA DA IN DATA QUESTA PAGINA NON VA STACCATA 5

6 6 SCHEDA RIEPILOGO ABBATTIMENTI SCHEDA RIEPILOGATIVA SELVAGGINA ABBATTUTA SIGLA A.T.C. CINGHIALE STANZIALE LEPRE VOLPE FAGIANO STARNA ALTRE SPECIE STANZIALI SIGLA PROVINCIA BECCACCIA MIGRATORIA QUAGLIA TORTORA 6 ANATIDI LIMICOLI (pavoncella, beccaccino, ecc.) ALTRE SPECIE MIGRATORIE

7 7 RICEVUTA RESTITUZIONE RICEVUTA DI RESTITUZIONE DA STACCARE E CONSEGNARE AL CACCIATORE TESSERINO VENATORIO N. COGNOME NOME RESIDENZA VIA - PIAZZA N CIVICO N COMUNE e PROV. (sigla) - DATA RESTITUZIONE TESSERINO ENTE CHE HA RITIRATO IL TESSERINO RICEVUTA DI RESTITUZIONE DEL TESSERINO VENATORIO 7 RICEVUTA PER IL CACCIATORE DOPO LA RESTITUZIONE DEL TESSERINO 7

8 8 LEGENDA SPECIE SIGLA CAPI ABBATTUTI AL ALLODOLA GH GHIANDAIA AZ ALZAVOLA GR GERMANO REALE BC BECCACCINO GZ GAZZA BE BECCACCIA LE LEPRE CA CANAPIGLIA MA MARZAIOLA CAP CAPRIOLO ME MERLO CD CODONE MO MORETTA CE CESENA MR MORIGLIONE CER CERVO MS MESTOLONE CG CORNACCHIA GRIGIA MU MUFLONE CI CINGHIALE P0 PORCIGLIONE CN CORNACCHIA NERA PA PAVONCELLA CO COLOMBACCIO PR PERNICE ROSSA COT COTURNICE QA QUAGLIA CR CORVO STA STARNA CS CONIGLIO TA TACCOLA SELVATICO DA DAINO TB TORDO BOTTACCIO FA FAGIANO TO TORTORA FG FOLAGA TS TORDO SASSELLO FI FISCHIONE VO VOLPE FR FRULLINO ASM ALTRE SPECIE MIGRATORIE GA GALLINELLA D'ACQUA ASD ALTRE SPECIE IN DEROGA 8 8

9 9-32 DATI GIORNATE DI CACCIA MESE GIOR. A.T.C. STAN. PROV. MIGR. A.F.V. A.A.V. FUORI REG. MESE GIOR. A.T.C. STAN. PROV. MIGR. A.F.V. A.A.V. FUORI REG. MESE GIOR. A.T.C. STAN. PROV. MIGR. A.F.V. A.A.V. FUORI REG. C A P I A B B A T T U T I C A P I A B B A T T U T I C A P I A B B A T T U T I STAN. = stanziale; PROV. = provincia; MIGR. = migratoria; A.F.V. = Azienda Faunistico Venatoria; A.A.V. = Azienda Agrituristico Venatoria; 9

10 33 DATI VIGILANZA SPAZI PER LA VIGILANZA NOME AGENTE ENTE (sigla) DATA CONTROLLO FIRMA NOME AGENTE ENTE (sigla) DATA CONTROLLO FIRMA NOME AGENTE ENTE (sigla) DATA CONTROLLO FIRMA NOME AGENTE ENTE (sigla) DATA CONTROLLO FIRMA timbro ente delegato 33

11 34 INF CALENDAR ESTRATTO DEL CALENDARIO VENATORIO PER LA STAGIONE VENATORIA XXXX-XXXX xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx 34

12 35 INF CALENDAR ESTRATTO DEL CALENDARIO VENATORIO PER LA STAGIONE VENATORIA XXXX-XXXX xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxx xxxxxxxxxx xxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxx 35

13 36 ISTRUZIONI COMPILAZIONE ISTRUZIONI L'Ente che rilascia il tesserino deve apporre il proprio timbro sul frontespizio e compilare le pagine n. 1, 2, 3 e 5 (ricalco della pagina 3). Il foglio contenente le pagine 3 e 4 deve essere staccato e rimane all'ente che rilascia il tesserino. l'ente, all'atto del ritiro del tesserino deve compilare, timbrare e staccare la pagina n. 7, e rilasciarla al cacciatore quale ricevuta dell'avvenuta consegna del documento. La ricevuta di consegna deve essere allegata, a cura del cacciatore, alla richiesta di rilascio del tesserino per la successiva stagione venatoria. Il cacciatore per ogni giornata di caccia, nelle pagine numerate da 9 a 32, deve indicare: - MESE: il numero corrispondente al mese (es: 10); - GIORNO: la data corrispondente al giorno (es: 24); - A.T.C.: la sigla dell'atc; - STANZIALE: con una x se si caccia la selvaggina stanziale; - PROVINCIA: la sigla della Provincia in cui si caccia la selvaggina migratoria - MIGRATORIA: con una x se si caccia la selvaggina migratoria; - A.F.V.: con una x se si caccia in un'azienda faunistico-venatoria; - A.A.V.: con una x se si caccia in un'azienda agrituristico- venatoria; - FUORI REGIONE: con una x se si caccia fuori regione - NELLA SEZIONE CAPI ABBATTUTI: con le rispettive sigle di cui a pag. 8 (una sigla per ogni casella e per ogni capo abbattuto), i capi di stanziale subito dopo l'abbattimento ed i capi di migratoria con le modalità indicate nel calendario venatorio. Il cacciatore, a fine annata venatoria, deve compilare la scheda riepilogativa della selvaggina abbattuta (pag. 6) che sarà utilizzata a fini statistici. Gli agenti di vigilanza venatoria, ad ogni controllo, devono compilare e firmare una delle sezioni indicate a pag

REGISTRO DEI PERMESSI RILASCIATI E DEI CAPI PRELEVATI

REGISTRO DEI PERMESSI RILASCIATI E DEI CAPI PRELEVATI Allegato n. 2 alla Determina Dirigenziale IP n. 2927/2011 Regione Emilia-Romagna Provincia di Bologna Azienda Faunistico - Venatoria ZONA COLLINA - MONTAGNA REGISTRO DEI PERMESSI RILASCIATI E DEI CAPI

Dettagli

Burc n. 86 del 10 Agosto 2016 LOGO DELLO STATO. REPUBBLICA ltaliana REGIONE CALABRIA. tesserino

Burc n. 86 del 10 Agosto 2016 LOGO DELLO STATO. REPUBBLICA ltaliana REGIONE CALABRIA. tesserino 2016 2017 LOGO DELLO STATO REPUBBLICA ltaliana REGIONE CALABRIA tesserino PER L'ESERCIZIO VENATORIO IN TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE STAGIONE 2016 2017 (1^ DI COPERTINA) 2^ DI COPERTINA (BIANCA) Caccia

Dettagli

tesserino REPUBBLICA ltaliana REPUBBLICA ltaliana REGIONE CALABRIA PER L'ESERCIZIO VENATORIO IN TUTTO IL TERRITORIO NAZION'ALE (1^ DI COPERTINA)

tesserino REPUBBLICA ltaliana REPUBBLICA ltaliana REGIONE CALABRIA PER L'ESERCIZIO VENATORIO IN TUTTO IL TERRITORIO NAZION'ALE (1^ DI COPERTINA) 2014 2015 LOGO DELLO STATO REPUBBLICA ltaliana REPUBBLICA ltaliana REGIONE CALABRIA tesserino ) (1^ DI COPERTINA) PER L'ESERCIZIO VENATORIO IN TUTTO IL TERRITORIO NAZION'ALE STAGIONE 2014 2015 2^ DI COPERTINA

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2002/2003

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2002/2003 ALLEGATO 1 ALLEGATO A CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2002/2003 Articolo 1. (Caccia programmata). 1. Ai fini della razionale gestione delle risorse faunistiche sull intero territorio della

Dettagli

CAPO I CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2016/2017. Articolo 1 (Caccia programmata)

CAPO I CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2016/2017. Articolo 1 (Caccia programmata) CAPO I CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2016/2017 Articolo 1 (Caccia programmata) 1. Ai fini della razionale gestione delle risorse faunistiche sull intero territorio della Liguria si applica

Dettagli

REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimento agricoltura, turismo, formazione e lavoro Politiche della montagna e della fauna selvatica - Settore

REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale Dipartimento agricoltura, turismo, formazione e lavoro Politiche della montagna e della fauna selvatica - Settore CAPO I CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2017/2018 Articolo 1 (Caccia programmata) 1. Ai fini della razionale gestione delle risorse faunistiche sull intero territorio della Liguria si applica

Dettagli

CAPO I. CALENDARIO VENATORIO PER LE STAGIONI VENATORIE 2008/2009, 2009/2010 e 2010/2011. Articolo 1 (Caccia programmata)

CAPO I. CALENDARIO VENATORIO PER LE STAGIONI VENATORIE 2008/2009, 2009/2010 e 2010/2011. Articolo 1 (Caccia programmata) LEGGE REGIONALE 6 GIUGNO 2008 N. 12 Calendario venatorio regionale triennale e modifiche alla legge regionale 1 luglio 1994, n. 29 (norme regionali per la protezione della fauna omeoterma e per il prelievo

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DELLA LIGURIA

CONSIGLIO REGIONALE DELLA LIGURIA CONSIGLIO REGIONALE DELLA LIGURIA PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA DEI CONSIGLIERI REGIONALI: Franco ORSI Francesco BRUZZONE Gabriele SALDO Franco ROCCA Matteo MARCENARO Giovanni MACCHIAVELLO Alessio SASO

Dettagli

CAPO I CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2013/2014

CAPO I CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2013/2014 CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2013/2014. ARTICOLO 34, COMMA 4, LEGGE REGIONALE 1 LUGLIO 1994, N. 29 (NORME REGIONALI PER LA PROTEZIONE DELLA FAUNA OMEOTERMA E PER IL PRELIEVO VENATORIO)

Dettagli

PROVINCIA DI MASSA-CARRARA Dec. di Medaglia d Oro al V.M.

PROVINCIA DI MASSA-CARRARA Dec. di Medaglia d Oro al V.M. Allegato All. A alla deliberazione G. P. n XX del XXXXXXX PROVINCIA DI MASSA-CARRARA Dec. di Medaglia d Oro al V.M. VISTO il Testo Coordinato della Legge Regionale n. 3 del 12/01/94;VISTA la Legge Regionale

Dettagli

CAPO I CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2014/2015. Articolo 1 (Caccia programmata)

CAPO I CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2014/2015. Articolo 1 (Caccia programmata) Anno XLV - N. 16 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA Parte II 16.04.2014 - pag. 32 CAPO I CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2014/2015 Articolo 1 (Caccia programmata) 1. Ai fini della

Dettagli

Art Stagione venatoria e giornate di caccia

Art Stagione venatoria e giornate di caccia Legge Regionale 10 giugno 2002, n. 20 Calendario venatorio e modifiche alla legge regionale 12 gennaio 1994, n. 3 (Recepimento della Legge 11 febbraio 1992, n. 157 "Norme per la protezione della fauna

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA BOZZA N. 662 DISEGNO DI LEGGE d'iniziativa dei senatori MELELEO, DANZI e MONCADA LO GIUDICE di MONFORTE COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 25 SETTEMBRE 2001 Modifica

Dettagli

L esercizio venatorio nella stagione 2014/2015, è consentito con le seguenti modalità:

L esercizio venatorio nella stagione 2014/2015, è consentito con le seguenti modalità: ALLEGATO A CALENDARIO VENATORIO PER LA STAGIONE 2014/2015 L esercizio venatorio nella stagione 2014/2015, è consentito con le seguenti modalità: 1) SPECIE E PERIODI DI ATTIVITA' VENATORIA 1.1. Ai fini

Dettagli

LEGGE REGIONALE 01 Giugno 2011 n. 12

LEGGE REGIONALE 01 Giugno 2011 n. 12 LEGGE REGIONALE 01 Giugno 2011 n. 12 BOLLETTINO UFFICIALE REGIONALE 01/06/2011 n. 9 LEGGE N.12 del 2011 - Calendario venatorio regionale per le stagioni 2011/2012, 2012/2013 e 2013/2014. Modifiche agli

Dettagli

Il Consiglio regionale Assemblea legislativa della Liguria ha approvato. IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA promulga CAPO I

Il Consiglio regionale Assemblea legislativa della Liguria ha approvato. IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA promulga CAPO I REGIONE LIGURIA ----------- LEGGE REGIONALE 1 GIUGNO 2011 N. 12 CALENDARIO VENATORIO REGIONALE PER LE STAGIONI 2011/2012, 2012/2013 E 2013/2014. MODIFICHE AGLI ARTICOLI 6 E 34 DELLA LEGGE REGIONALE 1 LUGLIO

Dettagli

3) Il giorno 4 ottobre 2007 è vietato l'esercizio venatorio in tutto il Comune di Assisi.

3) Il giorno 4 ottobre 2007 è vietato l'esercizio venatorio in tutto il Comune di Assisi. REGIONE UMBRIA CALENDARIO VENATORIO STAGIONE 2007/2008 A) SPECIE CACCIABILI E PERIODI. 1) i giorni 1 e 2 settembre 2007 è consentito il prelievo delle specie: TORTORA MERLO COLOMBACCIO GERMANO REALE MARZAIOLA

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE L.R.

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE L.R. CALENDARIO VENATORIO REGIONALE L.R. 10 giugno 2002 n.20 (da ultimo modificata con L R.T. del 18 giugno 2012 n. 29) Capo I - STAGIONE VENATORIA Art. 01 - Stagione venatoria e giornate di caccia 1. La stagione

Dettagli

Sintesi Normativa SETTORE AGRICOLTURA CACCIA E PESCA

Sintesi Normativa SETTORE AGRICOLTURA CACCIA E PESCA CALENDARIO 2015-2016 Per la caccia vagante in pianura Sintesi Normativa SETTORE AGRICOLTURA CACCIA E PESCA L esercizio della caccia nel territorio provinciale, compreso l addestramento dei cani nel periodo

Dettagli

L esercizio venatorio, nella stagione 2013/2014, è consentito con le seguenti modalità:

L esercizio venatorio, nella stagione 2013/2014, è consentito con le seguenti modalità: ALLEGATO A La Giunta regionale Vista la legge 11 febbraio 1992, n. 157 Visto l art. 11- quaterdecies della legge 2 dicembre 2005, n. 248 Visto l art. 40 della l.r. 4 maggio 2012, n. 5 Vista la D.G.R. n.

Dettagli

MILANO - GIOVEDÌ, 5 AGOSTO Sommario. [5.4.0] Calendario venatorio regionale... 3 Legge regionale 2 agosto n. 18

MILANO - GIOVEDÌ, 5 AGOSTO Sommario. [5.4.0] Calendario venatorio regionale... 3 Legge regionale 2 agosto n. 18 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE MILANO - GIOVEDÌ, 5 AGOSTO 2004 1º SUPPLEMENTO ORDINARIO Sommario Anno XXXIV - N. 183 - Poste Italiane - Spedizione in abb. postale - 45% - art. 2, comma 20/b -

Dettagli

Annata 2010/2011 ART.1. Stagione venatoria

Annata 2010/2011 ART.1. Stagione venatoria CALENDARIO VENATORIO Annata 2010/2011 Vista la L.R. n 27 del 13.08.1998; Vista la L.R. n 12 del 29.07.2004; Visto il Decreto legge n. 7 del 31.01.2005; Visto il Piano Faunistico Venatorio Regionale 2009/2014

Dettagli

Annata 2009/2010. ART.1 Stagione venatoria

Annata 2009/2010. ART.1 Stagione venatoria A L L E G A T O A ) CALENDARIO VENATORIO Annata 2009/2010 Vista la L.R. n 27 del 13.08.1998; Vista la L.R. n 12 del 29.07.2004; Visto il Decreto legge n. 7 del 31.01.2005; Visto il Piano Faunistico Venatorio

Dettagli

R E G I O N E C A L A B R I A

R E G I O N E C A L A B R I A R E G I O N E C A L A B R I A ASSESSORATO AGRICOLTURA FORESTE FORESTAZIONE IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE VISTA la L.R. n 9/96; VISTA la L.R. n 1 del 11/01/2006 che all art. 12 comma 1 modifica la

Dettagli

A relazione dell'assessore Ferrero:

A relazione dell'assessore Ferrero: REGIONE PIEMONTE BU32 11/08/2016 Deliberazione della Giunta Regionale 4 agosto 2016, n. 97-3835 Ordinanza del TAR Piemonte n. 280 del 27/07/2016. Adeguamento della DGR n. 21-3140 dell'11/04/2016 di approvazione

Dettagli

Caccia da appostamento fisso di zona umida

Caccia da appostamento fisso di zona umida Caccia da appostamento fisso di zona umida Raccolta dati 2002-2012 Fonte dati: Provincia di Modena, registri di carniere degli appostamenti fissi Raccolta ed elaborazione dati realizzata dall Ufficio dell

Dettagli

VENATORIO CALENDARIO. Per la caccia da appostamento fisso. Sintesi Normativa 1. ADDESTRAMENTO E ALLENAMENTO DEI CANI ASSESSORATO ALLA CACCIA

VENATORIO CALENDARIO. Per la caccia da appostamento fisso. Sintesi Normativa 1. ADDESTRAMENTO E ALLENAMENTO DEI CANI ASSESSORATO ALLA CACCIA CALENDARIO VENATORIO 2010-2011 Per la caccia da appostamento fisso ASSESSORATO ALLA CACCIA Sintesi Normativa L esercizio della caccia nel territorio provinciale è disciplinato dalla normativa vigente ed

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO

CALENDARIO VENATORIO CALENDARIO VENATORIO Annata 2016/2017 Vista la L.R. n 27 del 13.08.1998 e s.m.i.; Vista la L.R. n 12 del 29.07.2004; Visto il Decreto legge n. 7 del 31.01.2005; Visto il Piano Faunistico Venatorio Regionale

Dettagli

PROVINCIA DI LUCCA Il Presidente della Giunta Provinciale

PROVINCIA DI LUCCA Il Presidente della Giunta Provinciale PROVINCIA DI LUCCA Il Presidente della Giunta Provinciale VISTA LA LEGGE 11 FEBBRAIO 1992 N. 157, NORME PER LA PROTEZIONE DELLA FAUNA SELVATICA OMEOTERMA E PER IL PRELIEVO VENATORIO; VISTA LA LEGGE REGIONALE

Dettagli

Allegato A) CALENDARI O VENATORI O

Allegato A) CALENDARI O VENATORI O Allegato A) CALENDARI O VENATORI O Annata 2015/2016 Vista la L.R. n 27 del 13.08.1998 e s.m.i.; Vista la L.R. n 12 del 29.07.2004; Visto il Decreto legge n. 7 del 31.01.2005; Visto il Piano Faunistico

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO

CALENDARIO VENATORIO CALENDARIO VENATORIO 2010-2011 MODIFICATO in seguito all'ordinanza TAR Calabria Sezione II, 5/11/2010, n. 774. ************************************************ R E G I O N E C A L A B R I A ASSESSORATO

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE REGIONE BASILICATA CALENDARIO VENATORIO REGIONALE 2010-2011 D.P.G.R. n. 211 del 30.07.2010 IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE DECRETA CALENDARIO VENATORIO REGIONALE 2010-2011 VISTO l art. 18 della Legge

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO REGIONE TOSCANA. Settore Attività Faunistico Venatorie 2017/2018

CALENDARIO VENATORIO REGIONE TOSCANA. Settore Attività Faunistico Venatorie 2017/2018 REGIONE TOSCANA Settore Attività Faunistico Venatorie 2017 2018 2017/2018 2017/2018 2017/2018 2017/2018 ALLEGATO A Nel periodo compreso tra il 1 ed il 31 gennaio 2018 la caccia alle specie: cesena, colombaccio,

Dettagli

10.2.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N.

10.2.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. domenica di settembre e 1 febbraio - 15 marzo il prelievo è consentito per cinque giorni la settimana escluso il martedì e il venerdì.. La presente legge è pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione.

Dettagli

ATTIVITA VENATORIA STAGIONE 2017/2018 NELL A.T.C. AL 4

ATTIVITA VENATORIA STAGIONE 2017/2018 NELL A.T.C. AL 4 ATTIVITA VENATORIA STAGIONE 2017/2018 NELL A.T.C. AL 4 SPECIE CACCIABILI APERTURA CHIUSURA TORTORA CORNACCHIA NERA, CORNACCHIA GRIGIA, GAZZA, GHIANDAIA PREAPERTURA DA APPOSTAMENTO TEMPORANEO IL 2 3-6 SETTEMBRE

Dettagli

IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROMULGA la seguente legge:

IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROMULGA la seguente legge: Leggi Regionali n 000020 del 10/06/2002 (Boll. n 13 del 19/06/2002, parte Prima, SEZIONE I ) Calendario venatorio e modifiche alla legge regionale 12 gennaio 1994, n. 3 (Recepimento della Legge 11 febbraio

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO REGIONE PUGLIA A n n a t a 2007/2008

CALENDARIO VENATORIO REGIONE PUGLIA A n n a t a 2007/2008 CALENDARIO VENATORIO REGIONE PUGLIA A n n a t a 2007/2008 Vista la L. R. n 27 del 13.08.1998; Vista la L. R. n 12 del 29.07.2004; Visto il Decreto legge n. 7 del 31.01.2005; Visto il Piano Faunistico Venatorio

Dettagli

2012-2013 CALENDARIO. Per la caccia vagante in pianura. Sintesi Normativa 1. ADDESTRAMENTO E ALLENAMENTO DEI CANI

2012-2013 CALENDARIO. Per la caccia vagante in pianura. Sintesi Normativa 1. ADDESTRAMENTO E ALLENAMENTO DEI CANI CALENDARIO VENATORIO 2012-2013 Per la caccia vagante in pianura Sintesi Normativa ASSESSORATO ALLA CACCIA L esercizio della caccia nel territorio provinciale, compreso l addestramento dei cani nel periodo

Dettagli

R E G I O N E C A L A B R I A

R E G I O N E C A L A B R I A R E G I O N E C A L A B R I A ASSESSORATO AGRICOLTURA FORESTE FORESTAZIONE IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE VISTA la L.R. n 9/96; VISTA la L.R. n 1 del 11/01/2006 che all art. 12 comma 1 modifica la

Dettagli

2012-2013 CALENDARIO. Per la caccia da appostamento fisso. Sintesi Normativa. 1. ADDEStRAmENtO E ALLENAmENtO DEI CANI. ASSESSORAtO ALLA CACCIA

2012-2013 CALENDARIO. Per la caccia da appostamento fisso. Sintesi Normativa. 1. ADDEStRAmENtO E ALLENAmENtO DEI CANI. ASSESSORAtO ALLA CACCIA CALENDARIO venatorio 2012-2013 Per la caccia da appostamento fisso Sintesi Normativa ASSESSORAtO ALLA CACCIA L esercizio della caccia nel territorio provinciale è disciplinato dalla normativa vigente ed

Dettagli

Art.1) - L attività venatoria in Sardegna per la stagione 2010/11 è consentita secondo le disposizioni contenute nel presente decreto.

Art.1) - L attività venatoria in Sardegna per la stagione 2010/11 è consentita secondo le disposizioni contenute nel presente decreto. D E C R E T A Art.1) - L attività venatoria in Sardegna per la stagione 2010/11 è consentita secondo le disposizioni contenute nel presente decreto. Art.2) - I titolari di porto d arma per uso di caccia

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI BELLUNO

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI BELLUNO AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI BELLUNO CALENDARIO VENATORIO 2015-2016 L'esercizio della caccia in tutto il territorio della provincia di Belluno è disciplinato come segue: Apertura generale della caccia

Dettagli

La caccia in laguna. Dario Colombi attività connesse all attività venatoria 03/09/2015

La caccia in laguna. Dario Colombi attività connesse all attività venatoria 03/09/2015 La caccia in laguna Dario Colombi Servizio caccia e risorse ittiche/p.o. Trattazione attività connesse all attività venatoria 03/09/2015 QUADRO NORMATIVO Legge regionale 6 marzo 2008, n. 6 Disposizioni

Dettagli

Sintesi Normativa SETTORE AGRICOLTURA CACCIA E PESCA

Sintesi Normativa SETTORE AGRICOLTURA CACCIA E PESCA CALENDARIO 2015-2016 Per la caccia da appostamento fisso Sintesi Normativa SETTORE AGRICOLTURA CACCIA E PESCA L esercizio della caccia nel territorio provinciale è disciplinato dalla normativa vigente

Dettagli

Dott.ssa Maria Cristina Benassi Servizio Territorio Rurale, Organizzazione degli Ambiti Territoriali riali di Caccia e caccia programmata

Dott.ssa Maria Cristina Benassi Servizio Territorio Rurale, Organizzazione degli Ambiti Territoriali riali di Caccia e caccia programmata LEGGE REGIONALE N. 1/2009 Calendario venatorio regionale - LR 1/09 Legge triennale: 2009/10, 2010/11, 2011/12 TRIENNALI PIACENZA PARMA 1 Calendario venatorio regionale - LR 1/09 Rapporti tra Province e

Dettagli

Progetto lettura ottica tesserini venatori i vantaggi

Progetto lettura ottica tesserini venatori i vantaggi Progetto lettura ottica tesserini venatori i vantaggi I vantaggi nel servizio offerto da GQS possono essere riepilogati di seguito: collaborazione nella fase di progettazione del tesserino allo scopo di

Dettagli

51 - legge re alla legge regionale 10 giugno 2002, n. 20 Calendario

51 - legge re alla legge regionale 10 giugno 2002, n. 20 Calendario domenica di settembre e 1 febbraio - 15 marzo il prelievo è consentito per cinque giorni la settimana escluso il martedì e il venerdì.. della Regione. E fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO RELATIVO ALL INTERO TERRITORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2016/2017

CALENDARIO VENATORIO RELATIVO ALL INTERO TERRITORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2016/2017 ALLEGATO A CALENDARIO VENATORIO RELATIVO ALL INTERO TERRITORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2016/2017 L esercizio venatorio nella stagione 2016/2017, è consentito con le seguenti modalità: 1) SPECIE E PERIODI

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO

CALENDARIO VENATORIO Approvato con delibera nr. 101 del 02 agosto 2013 allegato sub a) CALENDARIO VENATORIO 2013-2014 L'esercizio della caccia in tutto il territorio della provincia di Belluno è disciplinato come segue: Apertura

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE. D E C R E T O N 9 del 03.07.2007

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE. D E C R E T O N 9 del 03.07.2007 L Assessore D E C R E T O N 9 del 03.07.2007 Oggetto: Calendario venatorio 2007/08. Visto lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; Vista la legge regionale 7/1/1977, n.1 art.14;

Dettagli

R E G I O N E C A L A B R I A

R E G I O N E C A L A B R I A R E G I O N E C A L A B R I A ASSESSORATO AGRICOLTURA FORESTE FORESTAZIONE IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE VISTA la L. n 157/92; VISTA la L.R. n 9/96; VISTA la L.R. n 1 del 11/01/2006 che all art.

Dettagli

Calendario Venatorio Regionale Caccia di Selezione (ex L.R. 14/1987 art.2)

Calendario Venatorio Regionale Caccia di Selezione (ex L.R. 14/1987 art.2) Calendario Venatorio Regionale Caccia di Selezione (ex L.R. 14/1987 art.2) SPECIE CLASSI DI SESSO ED ETÀ MAG. GIU. 16 AGO. 01 SET. 01 OTT. OTT. 31 OTT. 01 NOV. NOV. 01 DIC. DIC. 31 DIC. GEN. Maschio Femmina

Dettagli

Regione Marche CALENDARIO VENATORIO

Regione Marche CALENDARIO VENATORIO Regione Marche CALENDARIO VENATORIO 2004 2005 La stagione venatoria ha inizio il 1 settembre 2004 e termina il 31 gennaio 2005. Le specie di selvaggina cacciabili sono le seguenti: a) dal 1 settembre al

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO CALENDARIO VENATORIO 2010/2011

PROVINCIA DI BERGAMO CALENDARIO VENATORIO 2010/2011 PROVINCIA DI BERGAMO CALENDARIO VENATORIO 2010/2011 L'esercizio della caccia nel territorio della provincia di Bergamo, durante la stagione 2010/2011 è disciplinato dalla normativa statale e regionale

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE. D E C R E T O N 16858/DecA/47 del

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE. D E C R E T O N 16858/DecA/47 del D E C R E T O N 16858/DecA/47 del 27.06.2008 Oggetto: Calendario venatorio 2008/09. Visto lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; la legge regionale 7/1/1977, n.1 art.14;

Dettagli

Provincia di Bergamo CALENDARIO VENATORIO 2010/2011

Provincia di Bergamo CALENDARIO VENATORIO 2010/2011 Provincia di Bergamo CALENDARIO VENATORIO 2010/2011 L'esercizio della caccia nel territorio della provincia di Bergamo, durante la stagione 2010/2011 è disciplinato dalla normativa statale e regionale

Dettagli

D E C R E T O N /DecA/ 18 del D E C R E T A

D E C R E T O N /DecA/ 18 del D E C R E T A L Assessore D E C R E T O N 15327 /DecA/ 18 del 30.06.2010 Oggetto: Calendario venatorio 2010/11. Visto lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; la legge regionale 7/1/1977,

Dettagli

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/6

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/6 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/6 REGIONE DEL VENETO CALENDARIO PER L ESERCIZIO VENATORIO - STAGIONE 2010-2011 1. Preapertura Nelle giornate 4, 5, 11, 12 e 18 settembre 2010

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO L'esercizio della caccia in tutto il territorio della provincia di Belluno è disciplinato come segue:

CALENDARIO VENATORIO L'esercizio della caccia in tutto il territorio della provincia di Belluno è disciplinato come segue: AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI BELLUNO CALENDARIO VENATORIO 2016-2017 L'esercizio della caccia in tutto il territorio della provincia di Belluno è disciplinato come segue: Apertura generale della caccia

Dettagli

IL DIRIGENTE DELL AREA AMBIENTE E CONSERVAZIONE DELLA NATURA RENDE NOTO

IL DIRIGENTE DELL AREA AMBIENTE E CONSERVAZIONE DELLA NATURA RENDE NOTO IL DIRIGENTE DELL AREA AMBIENTE E CONSERVAZIONE DELLA NATURA Vista la legge 11/02/1992 n. 157 recante norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio e successive modifiche

Dettagli

(Allegato A) Progetto: Tesserino venatorio 2015/2016 telematico sul sito Web www.campaniacaccia.it. Premessa

(Allegato A) Progetto: Tesserino venatorio 2015/2016 telematico sul sito Web www.campaniacaccia.it. Premessa Premessa (Allegato A) Progetto: Tesserino venatorio 2015/2016 telematico sul sito Web www.campaniacaccia.it La Regione Campania ha inteso avviare, a partire dalla stagione venatoria 2015/2016, una procedura

Dettagli

ATC BARI : Proposta di modifica limitatamente agli ungulati

ATC BARI : Proposta di modifica limitatamente agli ungulati ATC BARI : Proposta di modifica limitatamente agli ungulati CALENDARIO VENATORIO Annata 2013/2014 Vista la L.R. n 27 del 13.08.1998 e s.m.i.; Vista la L.R. n 12 del 29.07.2004; Visto il Decreto legge n.

Dettagli

R E G I O N E B A S I L I C A T A

R E G I O N E B A S I L I C A T A R E G I O N E B A S I L I C A T A CALENDARIO VENATORIO REGIONALE 2007-2008 D.P.G.R. n. _168_ IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE VISTO l art. 18 della Legge n. 157 dell 11.02.1992; VISTO l art. 30 della

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE ( L.R.T. n. 20/2002 )

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE ( L.R.T. n. 20/2002 ) PROVINCIA DI LUCCA Il Presidente della Giunta Provinciale VISTA LA LEGGE 11 FEBBRAIO 1992 N. 157, NORME PER LA PROTEZIONE DELLA FAUNA SELVATICA OMEOTERMA E PER IL PRELIEVO VENATORIO; VISTA LA LEGGE REGIONALE

Dettagli

IL DIRIGENTE DELL AREA PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIALE

IL DIRIGENTE DELL AREA PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIALE IL DIRIGENTE DELL AREA PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIALE Vista la legge 11/02/1992 n. 157 recante norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio e successive modifiche

Dettagli

Giunta Regionale della Campania. Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 38 del 25 agosto 2003

Giunta Regionale della Campania. Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 38 del 25 agosto 2003 Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 38 del 25 agosto 2003 REGIONE CAMPANIA Giunta Regionale - Seduta del 6 agosto 2003 - Deliberazione N. 2547 - Area Generale di Coordinamento N. 11 Sviluppo

Dettagli

Articolo 1. Articolo 2

Articolo 1. Articolo 2 Legge Regionale Toscana 10/6/2002 n.20, B.U.R. 19/6/2002 n.13 CALENDARIO VENATORIO E MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 12 GENNAIO 1994, N. 3 (RECEPIMENTO DELLA LEGGE 11 FEBBRAIO 1992, N. 157 "NORME PER LA

Dettagli

R E G I O N E C A L A B R I A

R E G I O N E C A L A B R I A R E G I O N E C A L A B R I A ASSESSORATO AGRICOLTURA FORESTE FORESTAZIONE IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE VISTA la Legge 11 febbraio 1992, n. 157; VISTA la Legge Regionale 17 maggio 1996, n 9; VISTA

Dettagli

Giunta Regionale della Campania. Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 44 del 5 settembre 2005

Giunta Regionale della Campania. Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 44 del 5 settembre 2005 Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 44 del 5 settembre 2005 REGIONE CAMPANIA - Giunta Regionale -Seduta del 28 luglio 2005 -Deliberazione N. 971 - Area Generale di Coordinamento N. 11 - Sviluppo

Dettagli

PROPOSTA DI CALENDARIO PER L ANNATA VENATORIA

PROPOSTA DI CALENDARIO PER L ANNATA VENATORIA PROPOSTA DI CALENDARIO PER L ANNATA VENATORIA 2013-2014 L esercizio venatorio per l annata 2013/2014, ai sensi della L. R. 26/2012 e della Comunicazione della Commissione sul principio di precauzione COM/2000/0001

Dettagli

Il Presidente della Regione Lazio

Il Presidente della Regione Lazio DECRETO N. T0416 DEL 14/07/2008 Oggetto: Calendario Venatorio e regolamento per la stagione venatoria 2008/2009. Il Presidente della Regione Lazio SU PROPOSTA dell Assessore all Agricoltura; VISTO lo Statuto

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO RELATIVO ALL INTERO TERRITORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2016/2017

CALENDARIO VENATORIO RELATIVO ALL INTERO TERRITORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2016/2017 CALENDARIO VENATORIO RELATIVO ALL INTERO TERRITORIO REGIONALE PER LA STAGIONE 2016/2017 (D.G.R. n. 21-3040 del 11.4.2016 mod. con D.G.R. n. 27-3835 del 4.8.2016) L esercizio venatorio nella stagione 2016/2017,

Dettagli

R E G I O N E C A L A B R I A

R E G I O N E C A L A B R I A R E G I O N E C A L A B R I A ASSESSORATO AGRICOLTURA FORESTE FORESTAZIONE IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE VISTA la Legge 11 febbraio 1992, n. 157; VISTA la Legge Regionale 17 maggio 1996, n 9; VISTA

Dettagli

ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE. D E C R E T O N 29968/DecA/44 del

ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE. D E C R E T O N 29968/DecA/44 del L Assessore D E C R E T O N 29968/DecA/44 del 23.12.2011 Oggetto: prosecuzione attività venatoria gennaio 2012. Visto Vista Vista Visto lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

Dettagli

REGIONE DEL VENETO CALENDARIO PER L ESERCIZIO VENATORIO - STAGIONE 2016/ Preapertura

REGIONE DEL VENETO CALENDARIO PER L ESERCIZIO VENATORIO - STAGIONE 2016/ Preapertura REGIONE DEL VENETO CALENDARIO PER L ESERCIZIO VENATORIO - STAGIONE 2016/2017 1. Preapertura Nelle giornate 1, 3, 4, 10 e 11 settembre 2016 è consentito il prelievo venatorio da appostamento di esemplari

Dettagli

Risposte a quesiti frequenti sull uso del tesserino per l esercizio venatorio

Risposte a quesiti frequenti sull uso del tesserino per l esercizio venatorio Risposte a quesiti frequenti sull uso del tesserino per l esercizio venatorio 1. Come devo contrassegnare l ATC? Con una indelebile ben evidente (no pennarello) nella casella del numero corrispondente

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE ( L.R.T. n. 20/2002 )

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE ( L.R.T. n. 20/2002 ) PROVINCIA DI LUCCA Il Presidente della Giunta Provinciale VISTA LA LEGGE 11 FEBBRAIO 1992 N. 157, NORME PER LA PROTEZIONE DELLA FAUNA SELVATICA OMEOTERMA E PER IL PRELIEVO VENATORIO; VISTA LA LEGGE REGIONALE

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO

CALENDARIO VENATORIO DELIBERAZIONE DELLA 2 CALENDARIO VENATORIO 2008 2009 La stagione venatoria ha inizio il 3 settembre 2008 e termina il 31 gennaio 2009. Le specie di selvaggina cacciabili sono le seguenti: a) dal 3 settembre

Dettagli

D E C R E T O N 15556 /DecA/ 14 dell 11.07.2011 D E C R E T A

D E C R E T O N 15556 /DecA/ 14 dell 11.07.2011 D E C R E T A L Assessore D E C R E T O N 15556 /DecA/ 14 dell 11.07.2011 Oggetto: Calendario venatorio 2011/12. Visto lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; la legge regionale 7/1/1977,

Dettagli

ALLEGATO B Dgr n. 614 del 03/05/2013 pag. 1/8

ALLEGATO B Dgr n. 614 del 03/05/2013 pag. 1/8 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO B Dgr n. 614 del 03/05/2013 pag. 1/8 REGIONE DEL VENETO CALENDARIO PER L ESERCIZIO VENATORIO - STAGIONE 2013/2014 1. Preapertura Nelle giornate 1, 7, 8, e 14 settembre

Dettagli

ALLEGATO B Dgr n. del pag. 1/8

ALLEGATO B Dgr n. del pag. 1/8 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO B Dgr n. del pag. 1/8 REGIONE DEL VENETO CALENDARIO PER L ESERCIZIO VENATORIO - STAGIONE 2014/2015 1. Preapertura Nelle giornate 1, 6, 7, 13 e 14 settembre 2014

Dettagli

R E G I O N E C A L A B R I A

R E G I O N E C A L A B R I A R E G I O N E C A L A B R I A ASSESSORATO AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE VISTA la Legge 11 febbraio 1992, n. 157; VISTA la Legge Regionale 17 maggio 1996, n 9

Dettagli

R E G I O N E C A L A B R I A

R E G I O N E C A L A B R I A R E G I O N E C A L A B R I A ASSESSORATO AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE VISTA la Legge 11 febbraio 1992, n. 157; VISTA la Legge Regionale 17 maggio 1996, n 9

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE STAGIONE 2015/2016. (Delibera Giunta Regionale Veneto n. 868 del 13 luglio 2015)

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE STAGIONE 2015/2016. (Delibera Giunta Regionale Veneto n. 868 del 13 luglio 2015) PROVINCIA DI ROVIGO Servizio Risorse Faunistiche - Caccia CALENDARIO VENATORIO REGIONALE STAGIONE 2015/2016 (Delibera Giunta Regionale Veneto n. 868 del 13 luglio 2015) 1. Preapertura Nelle giornate 2,

Dettagli

OGGETTO: Calendario Venatorio regionale annata 2012 / 2013.

OGGETTO: Calendario Venatorio regionale annata 2012 / 2013. R E G I O N E P U G L I A PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. del del Registro delle Deliberazioni Area Politiche per lo Sviluppo Rurale Servizio Caccia e Pesca COD.: CAP/DEL/2012/000 OGGETTO:

Dettagli

ALLEGATOB alla Dgr n. 868 del 13 luglio 2015 pag. 1/8

ALLEGATOB alla Dgr n. 868 del 13 luglio 2015 pag. 1/8 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOB alla Dgr n. 868 del 13 luglio 2015 pag. 1/8 REGIONE DEL VENETO CALENDARIO PER L ESERCIZIO VENATORIO - STAGIONE 2015/2016 1. Preapertura Nelle giornate 2, 5, 6,

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA LIVORNO CALENDARIO VENATORIO

AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA LIVORNO CALENDARIO VENATORIO AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA LIVORNO CALENDARIO VENATORIO 2016-2017 REGIONE TOSCANA AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA LIVORNO CALENDARIO VENATORIO REGIONALE 2016/2017 Testo coordinato delle disposizioni della

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE E REGOLAMENTO PER LA STAGIONE NEL LAZIO

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE E REGOLAMENTO PER LA STAGIONE NEL LAZIO Allegato 1 ASSESSORATO ALLE POLITICHE AGRICOLE E VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI LOCALI DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO DIREZIONE REGIONALE AGRICOLTURA Legge Regionale 2 maggio 1995, n. 17 NORME PER

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO

CALENDARIO VENATORIO Provincia di Siena CALENDARIO VENATORIO 2014-2015 A cura del Settore Risorse Faunistiche e Aree Protette della Provincia di Siena PROVINCIA DI SIENA Settore Risorse Faunistiche e Aree Protette della Provincia

Dettagli

PROVINCIA DI SIENA. Servizio Risorse Faunistiche e Riserve Naturali

PROVINCIA DI SIENA. Servizio Risorse Faunistiche e Riserve Naturali CALENDARIO VENATORIO 2011-2012 PROVINCIA DI SIENA Servizio Risorse Faunistiche e Riserve Naturali Vista la Legge n. 157 dell 11.02.1992 e la Legge Regionale n. 3 del 12.01.1994 e successive integrazioni

Dettagli

R E G I O N E C A L A B R I A ASSESSORATO AGRICOLTURA FORESTE FORESTAZIONE IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE

R E G I O N E C A L A B R I A ASSESSORATO AGRICOLTURA FORESTE FORESTAZIONE IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE BOZZA R E G I O N E C A L A B R I A ASSESSORATO AGRICOLTURA FORESTE FORESTAZIONE IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE VISTA la Legge 11 febbraio 1992, n. 157; VISTA la Legge Regionale 17 maggio 1996, n

Dettagli

R E G I O N E C A L A B R I A

R E G I O N E C A L A B R I A R E G I O N E C A L A B R I A ASSESSORATO AGRICOLTURA E RISORSE AGROALIMENTARI IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE VISTA la Legge 11 febbraio 1992, n. 157; VISTA la Legge Regionale 17 maggio 1996, n 9

Dettagli

PROVINCIA DI FIRENZE. Provincia di Firenze CALENDARIO VENATORIO 2007/2008

PROVINCIA DI FIRENZE. Provincia di Firenze CALENDARIO VENATORIO 2007/2008 PROVINCIA DI FIRENZE Provincia di Firenze CALENDARIO VENATORIO 2007/2008 L.R. 10 giugno 2002, n. 20 CALENDARIO VENATORIO REGIONALE Capo I STAGIONE VENATORIA Art. 01 - Stagione venatoria e giornate di caccia

Dettagli

L.R. 3/94 Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio. L.R. 10 giugno 2002 n.20 Calendario venatorio Regionale

L.R. 3/94 Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio. L.R. 10 giugno 2002 n.20 Calendario venatorio Regionale Il presente manifesto del calendario venatorio è redatto esclusivamente al fine di consentire una migliore consultazione e comprensione a tutti i cacciatori e rappresenta il sunto dei seguenti provvedimenti

Dettagli

REGIONE LAZIO ASSESSORATO ALLE POLITICHE AGRICOLE E VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI LOCALI

REGIONE LAZIO ASSESSORATO ALLE POLITICHE AGRICOLE E VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI LOCALI Allegato A al Decreto del Presidente n. T0269 del 1 agosto 2011 REGIONE LAZIO ASSESSORATO ALLE POLITICHE AGRICOLE E VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI LOCALI DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO DIREZIONE

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE ( L.R.T. n. 20/2002 )

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE ( L.R.T. n. 20/2002 ) PROVINCIA DI LUCCA Il Presidente della Giunta Provinciale VISTA LA LEGGE 11 FEBBRAIO 1992 N. 157, NORME PER LA PROTEZIONE DELLA FAUNA SELVATICA OMEOTERMA E PER IL PRELIEVO VENATORIO; VISTA LA LEGGE REGIONALE

Dettagli

PROVINCIA DI MASSA-CARRARA Dec. di Medaglia d Oro al V.M.

PROVINCIA DI MASSA-CARRARA Dec. di Medaglia d Oro al V.M. Capo I Stagione Venatoria Art.1 Stagione venatoria e giornate di caccia 1. La stagione venatoria ha inizio la terza domenica di settembre e termina il 31 gennaio di ogni anno. 2. Per l intera stagione

Dettagli

PROVINCIA DI LUCCA Il Presidente della Giunta Provinciale

PROVINCIA DI LUCCA Il Presidente della Giunta Provinciale PROVINCIA DI LUCCA Il Presidente della Giunta Provinciale VISTA LA LEGGE 11 FEBBRAIO 1992 N. 157, NORME PER LA PROTEZIONE DELLA FAUNA SELVATICA OMEOTERMA E PER IL PRELIEVO VENATORIO; VISTA LA LEGGE REGIONALE

Dettagli

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE E REGOLAMENTO PER LA STAGIONE NEL LAZIO

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE E REGOLAMENTO PER LA STAGIONE NEL LAZIO Allegato 1 ASSESSORATO ALL AGRICOLTURA, CACCIA E PESCA DIREZIONE REGIONALE AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE, CACCIA E PESCA AREA POLITICHE DI PREVENZIONE E CONSERVAZIONE DELLA FAUNA SELVATICA Legge Regionale

Dettagli

Provincia di Grosseto

Provincia di Grosseto Provincia di Grosseto CALENDARIO VENATORIO 2011-2012 IL CONSIGLIO PROVINCIALE Vista la Legge 11/02/1992, n. 157 recante norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio

Dettagli